CONCORSO NAZIONALE DI COMPOSIZIONE DI MUSICA SACRA. Santa Giulia 2016 SECONDA EDIZIONE. Bando & Regolamento del Concorso

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONCORSO NAZIONALE DI COMPOSIZIONE DI MUSICA SACRA. Santa Giulia 2016 SECONDA EDIZIONE. Bando & Regolamento del Concorso"

Transcript

1 CONCORSO NAZIONALE DI COMPOSIZIONE DI MUSICA SACRA Santa Giulia 2016 SECONDA EDIZIONE Bando & Regolamento del Concorso

2 CONCORSO NAZIONALE DI COMPOSIZIONE DI MUSICA SACRA SANTA GIULIA Seconda edizione 2016 BANDO E REGOLAMENTO DEL CONCORSO La Diocesi di Livorno, in collaborazione con l Istituto Superiore di Studi Musicali P. Mascagni di Livorno, bandisce per l anno 2016 la Seconda Edizione del CONCORSO NAZIONALE DI COMPOSIZIONE DI MUSICA SACRA SANTA GIULIA. 1 - Gli autori dovranno presentare composizioni per coro fino a 4 voci ed organo; inoltre, potranno avvalersi di un quartetto d ottoni (due trombe, corno e trombone). Le composizioni dovranno avere una forma e una durata consona ai momenti liturgici previsti (vedi in allegato alcune utili indicazioni); prevedere la parte organistica d accompagnamento nelle parti destinate alla partecipazione del popolo al canto. Nelle altre parti, invece, i compositori godranno di più ampia libertà, pur tenendo conto della forma e della durata richieste dalla liturgia. Le composizioni, inoltre, dovranno essere inedite, mai eseguite né premiate o segnalate in altri concorsi. Possono partecipare al concorso compositori di cittadinanza italiana, senza limiti di età. 2 - I testi. I testi che gli autori dovranno comporre sono quelli dell Ordinario della Celebrazione Eucaristica. Al fine di non condizionare i compositori nella scelta della forma e della suddivisione del testo più appropriate, riportiamo il testo così come appare nel Messale Romano. Gli autori dovranno utilizzare almeno 3 testi sui 5 proposti di seguito: 1. SIGNORE PIETÀ Cristo, pietà. Cristo, pietà. 2. GLORIA Gloria a Dio nell alto dei cieli e pace in terra agli uomini di buona volontà. Noi ti lodiamo, ti benediciamo, ti adoriamo, ti glorifichiamo, ti rendiamo grazie per la tua gloria immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre onnipotente.

3 Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, tu che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi; tu che togli i peccati del mondo, accogli la nostra supplica; tu che siedi alla destra del Padre, abbi pietà di noi. Perché tu solo il Santo, tu solo il Signore, tu solo l Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella gloria del Padre. Amen. 3. CREDO Credo in un solo Dio, Padre onnipotente, Creatore del cielo e della terra, di tutte le cose visibili e invisibili. Credo in un solo Signore, Gesù Cristo, unigenito Figlio di Dio, nato dal Padre prima di tutti i secoli: Dio da Dio, Luce da Luce, Dio vero da Dio vero, generato, non creato, della stessa sostanza del Padre; per mezzo di lui tutte le cose sono state create. Per noi uomini e per la nostra salvezza discese dal cielo, e per opera dello Spirito Santo si è incarnato nel seno della Vergine Maria e si è fatto uomo. Fu crocifisso per noi sotto Ponzio Pilato, mori e fu sepolto. Il terzo giorno è risuscitato, secondo le Scritture, è salito al cielo, siede alla destra del Padre. E di nuovo verrà, nella gloria, per giudicare i vivi e i morti, e il suo regno non avrà fine. Credo nello Spirito Santo, che è Signore e dà la vita, e procede dal Padre e dal Figlio. Con il Padre e il Figlio è adorato e glorificato, e ha parlato per mezzo dei profeti. Credo la Chiesa, una santa cattolica e apostolica. Professo un solo Battesimo per il perdono dei peccati. Aspetto la risurrezione dei morti e la vita del mondo che verrà. Amen.! 2

4 4. SANTO Santo, Santo, Santo il Signore Dio dell universo. I cieli e la terra sono pieni della tua gloria. Osanna nell alto dei cieli. Benedetto colui che viene nel nome del Signore. Osanna nell alto dei cieli. 5. AGNELLO DI DIO Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi. Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi. Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, dona a noi la pace. 3 - Premi*: Primo premio: Euro 1.500,00 - partitura pubblicata dalla casa editrice Sillabe di Livorno Secondo premio: Euro 500,00 Terzo premio: Euro 250,00 La composizione prima classificata sarà eseguita all interno della solenne celebrazione eucaristica in onore della santa patrona nella Cattedrale di Livorno il 22 maggio La composizione che si aggiudicherà il Primo premio, inoltre, sarà pubblicata e inserita nel catalogo della casa editrice Sillabe. La commissione potrà segnalare altre opere stimate degne. I premi, a giudizio insindacabile della Giuria, potranno non essere assegnati. * Tutti i premi sono da intendersi come contributo al compositore, al lordo di imposte e tasse, e saranno inviati successivamente tramite bonifico bancario; in caso di parità i premi in denaro si intenderanno divisi fra i vincitori ex aequo. 4 - Ciascuna partitura - in 5 esemplari cartacei (e scritta con l ausilio di programmi musicali informatici) - dovrà pervenire alla segreteria dell Istituto Superiore di Studi Musicali P. Mascagni di Livorno, ENTRO IL 1 APRILE 2016 a mezzo Raccomandata con ricevuta di ritorno. Per il termine di consegna fa fede il timbro postale. L organizzazione non sarà responsabile di eventuali problemi riguardanti il corriere o la posta. Sarà gradita una realizzazione audio effettuata per mezzo del computer. Le partiture dovranno essere inviate alla Segreteria del Concorso: Istituto Superiore di Studi Musicale P. Mascagni Via Galileo Galilei, LIVORNO Tel Fax sito internet: 3

5 5 - Ciascuna partitura dovrà essere anonima e contraddistinta da un breve motto di riconoscimento, da riportare su busta sigillata, recante all interno l indicazione delle generalità e l indirizzo del compositore (cognome, nome, luogo e data di nascita, domicilio, residenza, recapito telefonico, fax, ) e una dichiarazione, a firma del compositore stesso, attestante che il lavoro non è stato né pubblicato, né eseguito, né premiato o segnalato in altri concorsi. L eventuale non rispondenza al vero della predetta attestazione avrà per effetto l espulsione dal Concorso e la perdita di ogni diritto a premi ed esecuzione. 6 - Le composizioni saranno valutate da una Giuria presieduta dal Direttore Artistico della Manifestazione e composta da 5 componenti. Le composizioni dovranno essere concepite come eseguibili da un coro di buone capacità tecniche costituito da cantori non professionisti, con un livello di difficoltà quindi adatto alla destinazione liturgica. A insindacabile giudizio della Commissione Artistica del Concorso Santa Giulia saranno escluse dal Concorso le composizioni non rispondenti alla suddetta caratteristica di eseguibilità. 7 - Il giudizio della Giuria è inappellabile e definitivo. 8 - I risultati del Concorso verranno resi noti personalmente ai vincitori, e sul sito internet dell Istituto Superiore di Studi Musicali P. Mascagni : entro il 30 aprile 2016, salvo impedimenti di forza maggiore. 9 - Gli esemplari delle partiture presentate non saranno restituiti Per quanto non espressamente previsto dal presente bando di Concorso, valgono le disposizioni del Codice Civile e delle leggi speciali in materia. I partecipanti accettano implicitamente tutte le norme contenute nel presente bando Per qualsiasi controversia è competente il Foro di Livorno. Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Segreteria del Concorso: Istituto Superiore di Studi Musicale P. Mascagni Via Galileo Galilei, LIVORNO Tel Fax sito internet: 4

6 ALLEGATO 1. SIGNORE PIETÀ Essendo un canto col quale i fedeli acclamano il Signore e implorano la sua misericordia, di solito viene eseguito da tutti, in alternanza tra il popolo e la schola o un cantore. Ogni acclamazione viene ripetuta normalmente due volte, senza escluderne tuttavia un numero maggiore, in considerazione dell indole delle diverse lingue o della composizione musicale o di circostanze particolari (IGMR 2000, 52). 2. GLORIA Il Gloria è un inno antichissimo e venerabile con il quale la Chiesa, radunata nello Spirito Santo, glorifica e supplica Dio Padre e l Agnello. Il testo di questo inno non può essere sostituito con un altro. Viene iniziato dal sacerdote o, secondo l opportunità, dal cantore o dalla schola, ma viene cantato o da tutti simultaneamente o dal popolo alternativamente con la schola, oppure dalla stessa schola. Se non lo si canta, viene recitato da tutti, o insieme o da due cori che si alternano (IGMR 2000, 53). 3. CREDO [V]iene intonato dal sacerdote o, secondo l opportunità, dal cantore o dalla schola; ma viene cantato da tutti insieme o dal popolo alternativamente con la schola (IGMR 2000, 68). Il Credo, essendo la formula di professione di fede, è preferibile che venga cantato da tutti, o in un modo che permetta una adeguata partecipazione dei fedeli (MS 34). 4. SANTO L acclamazione: tutta l assemblea, unendosi alle creature celesti, canta il Santo. Questa acclamazione, che fa parte della Preghiera eucaristica, è proclamata da tutto il popolo col sacerdote (IGMR, n. 79b). Il Sanctus, quale acclamazione finale del prefazio, è preferibile che sia cantato, ordinariamente da tutta l assemblea, insieme al sacerdote (MS 34) 5. AGNELLO DI DIO Abitualmente l invocazione Agnello di Dio viene cantata dalla schola o dal cantore, con la risposta del popolo [ ]. L invocazione accompagna la frazione del pane, perciò la si può ripetere tanto quanto è necessario fino alla conclusione del rito. L ultima invocazione termina con le parole dona a noi la pace (IGMR 2000, 83). L Agnus Dei può essere ripetuto quante volte è necessario, specialmente nella celebrazione, durante la frazione del Pane. È bene che il popolo partecipi a questo canto, almeno con l invocazione finale (MS 34). 6. ALTRE UTILI INDICAZIONI Il Kyrie, Gloria, Credo, ecc. della Messa devono mantenere l unità di composizione, propria del loro testo. Non è dunque lecito di comporli a pezzi separati, così che ciascuno di tali pezzi formi una composizione musicale compiuta e tale che possa staccarsi dal rimanente e sostituirsi con altra (MS 11). Il Gloria ed il Credo, giusta la tradizione gregoriana, devono essere relativamente brevi (MS 22). I canti che costituiscono l Ordinario della Messa, se sono cantati su composizioni musicali a più voci, possono essere eseguiti dalla «schola» nel modo tradizionale, cioè o «a cappella» o con accompagnamento, purché, tuttavia, il popolo non sia totalmente escluso dalla partecipazione al canto. Il testo liturgico deve essere cantato come sta nei libri, senza alterazione o posposizione di parole, senza indebite ripetizioni, senza spezzarne le sillabe e sempre in modo intelligibile ai fedeli che ascoltano. [I] canti dell Ordinario della Messa possono essere distribuiti tra la «schola» e il popolo, o anche tra due cori del popolo stesso, in modo cioè che la divisione sia fatta a versetti alternati, o in altro modo più conveniente, che tenga conto di sezioni più ampie del testo» (MS 34).! 5

7

Kyrie (Missa de Angelis) Signore Pietà. pietà. Gloria (Missa de Angelis) - 1 -

Kyrie (Missa de Angelis) Signore Pietà. pietà. Gloria (Missa de Angelis) - 1 - CATTEDRALE DI ALESSANDRIA PASQUA DI RISURREZIONE SANTA MESSA PONTIFICALE PRESIEDUTA DA S. EC. REV.MA MONS. GUIDO GALLESE VESCOVO DI ALESSANDRIA Kyrie (Missa de Angelis) Signore Pietà. Cristo pietà Signore

Dettagli

CONCORSO NAZIONALE DI COMPOSIZIONE DI MUSICA SACRA. Santa Giulia 2018 QUARTA EDIZIONE. Bando & Regolamento del Concorso

CONCORSO NAZIONALE DI COMPOSIZIONE DI MUSICA SACRA. Santa Giulia 2018 QUARTA EDIZIONE. Bando & Regolamento del Concorso CONCORSO NAZIONALE DI COMPOSIZIONE DI MUSICA SACRA Santa Giulia 2018 QUARTA EDIZIONE Bando & Regolamento del Concorso CONCORSO NAZIONALE DI COMPOSIZIONE DI MUSICA SACRA Santa Giulia Quarta edizione 2018

Dettagli

La S. MESSA (In rosso ci sono le risposte dell Assemblea)

La S. MESSA (In rosso ci sono le risposte dell Assemblea) RITI DI INTRODUZIONE CANTO D'INGRESSO La S. MESSA (In rosso ci sono le risposte dell Assemblea) Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. La grazia del Signore nostro Gesù Cristo, l'amore di

Dettagli

La grazia del Signore nostro Gesù Cristo, l'amore di Dio Padre e la comunione dello Spirito Santo sia con tutti voi. E con il tuo spirito.

La grazia del Signore nostro Gesù Cristo, l'amore di Dio Padre e la comunione dello Spirito Santo sia con tutti voi. E con il tuo spirito. 003 RITO DELLA MESSA RITI D INTRODUZIONE Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. La grazia del Signore nostro Gesù Cristo, l'amore di Dio Padre e la comunione dello Spirito Santo sia con tutti

Dettagli

Pregare il Rosario, è cogliere dal giardino del proprio cuore delle belle rose per offrirle a Maria. Questo opuscolo ha lo scopo di aiutare il

Pregare il Rosario, è cogliere dal giardino del proprio cuore delle belle rose per offrirle a Maria. Questo opuscolo ha lo scopo di aiutare il Pregare il Rosario, è cogliere dal giardino del proprio cuore delle belle rose per offrirle a Maria. Questo opuscolo ha lo scopo di aiutare il bambino a pregare il Rosario in famiglia. 36 1 Credo in un

Dettagli

Pregare il Rosario, è cogliere dal giardino del proprio cuore delle belle rose per offrirle a Maria. Questo opuscolo ha lo scopo di aiutare il

Pregare il Rosario, è cogliere dal giardino del proprio cuore delle belle rose per offrirle a Maria. Questo opuscolo ha lo scopo di aiutare il Pregare il Rosario, è cogliere dal giardino del proprio cuore delle belle rose per offrirle a Maria. Questo opuscolo ha lo scopo di aiutare il bambino a pregare il Rosario in famiglia. 36 1 Credo in un

Dettagli

Pregare il Rosario, è cogliere dal giardino del proprio cuore delle belle rose per offrirle a Maria. Questo opuscolo ha lo scopo di aiutare il

Pregare il Rosario, è cogliere dal giardino del proprio cuore delle belle rose per offrirle a Maria. Questo opuscolo ha lo scopo di aiutare il Pregare il Rosario, è cogliere dal giardino del proprio cuore delle belle rose per offrirle a Maria. Questo opuscolo ha lo scopo di aiutare il bambino a pregare il Rosario in famiglia. 36 1 Credo in un

Dettagli

Il Signore Gesù, della casa e della discendenza di Davide, che ha voluto essere chiamato figlio del falegname, sia con tutti voi.

Il Signore Gesù, della casa e della discendenza di Davide, che ha voluto essere chiamato figlio del falegname, sia con tutti voi. 19 marzo SAN GIUSEPPE SALUTO Il Signore Gesù, della casa e della discendenza di Davide, che ha voluto essere chiamato figlio del falegname, sia con tutti voi. INTRODUZIONE Lett. / Sac. Celebriamo oggi

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE Messa della Vigilia

NATALE DEL SIGNORE Messa della Vigilia NATALE DEL SIGNORE Messa della Vigilia SALUTO Il Salvatore nostro Gesù Cristo, l atteso dai secoli, compimento delle promesse, sia con tutti voi. MONIZIONE Sac: Apriamo con questa eucaristia solenne la

Dettagli

LABORATORI CATECHISTICI

LABORATORI CATECHISTICI LABORATORI CATECHISTICI 2011-2012 CREDO Niceno-Costantinopolitano Credo in un solo Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra, di tutte le cose visibili e invisibili. Credo in un solo Signore,

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE Messa dell aurora

NATALE DEL SIGNORE Messa dell aurora NATALE DEL SIGNORE Messa dell aurora SALUTO Il Salvatore nostro Gesù Cristo, luce che risplende sul cammino di ogni vivente, sia con tutti voi. MONIZIONE Sac: «Oggi la luce risplende su di noi»: le parole

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE Messa della Vigilia

NATALE DEL SIGNORE Messa della Vigilia NATALE DEL SIGNORE Messa della Vigilia SALUTO Il Salvatore nostro Gesù Cristo, l atteso dai secoli, compimento delle promesse, sia con tutti voi. MONIZIONE Sac: Apriamo con questa eucaristia solenne la

Dettagli

Antifona d'ingresso. Tutta la terra ti adori, o Dio, e inneggi a te: inneggi al tuo nome, o Altissimo.

Antifona d'ingresso. Tutta la terra ti adori, o Dio, e inneggi a te: inneggi al tuo nome, o Altissimo. Anno A 15 Gennaio 2017 II Domenica del Tempo ordinario GIOVANNI VEDENDO GESÙ DISSE: "ECCO L'AGNELLO DI DIO" TERMINATO il tempo natalizio, in cui siamo stati nuovamente invitati dalla liturgia a contemplare

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE Messa del giorno

NATALE DEL SIGNORE Messa del giorno NATALE DEL SIGNORE Messa del giorno SALUTO Il Signore Gesù, fatto bambino nell umana carne, splendore che rivela il Padre, sia con tutti voi. MONIZIONE Sac. Dio è venuto nella nostra carne. È venuta nel

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE Messa dell aurora

NATALE DEL SIGNORE Messa dell aurora NATALE DEL SIGNORE Messa dell aurora SALUTO Il Signore Gesù, fatto bambino nell umana carne, aurora che annuncia il giorno di Dio, sia con tutti voi. MONIZIONE Sac: «Oggi la luce risplende su di noi»:

Dettagli

III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B

III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B Prima assemblea del Sinodo diocesano dei Giovani SALUTO Il Signore Gesù ci ha chiamati a seguirlo e vuole che in noi fruttifichi la buona notizia del Vangelo: la sua

Dettagli

Pellegrinaggio a Roma nell Anno della fede

Pellegrinaggio a Roma nell Anno della fede Diocesi di Molfetta Pellegrinaggio a Roma 29-30 Maggio 2013 2 giorni; 1 notte Pellegrinaggio a Roma nell Anno della fede Percorso catechistico-celebrativo Porta fidei semper nobis patet, quae in communionem

Dettagli

III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE O Dio, che in questi santi misteri ci hai nutriti col corpo e sangue del tuo Figlio, fa che ci rallegriamo sempre del tuo dono, sorgente inesauribile di vita nuova. Per Cristo

Dettagli

Una proposta di atto penitenziale per il Tempo di Quaresima

Una proposta di atto penitenziale per il Tempo di Quaresima formazione Una proposta di atto penitenziale per il Tempo di Quaresima Carlo Paniccià Febbraio 2017 Il tempo di Quaresima è un tempo di preparazione alla Pasqua. È il cammino verso la Pasqua. Durante questo

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE Messa del giorno

NATALE DEL SIGNORE Messa del giorno DOPO LA COMUNIONE Padre santo e misericordioso, il Salvatore del mondo, che oggi è nato e ci ha rigenerati come tuoi figli, ci comunichi il dono della vita immortale. Per Cristo nostro Signore. BENEDIZIONE

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE Messa nella notte

NATALE DEL SIGNORE Messa nella notte NATALE DEL SIGNORE Messa nella notte SALUTO Il Signore Gesù, fatto bambino nell umana carne, luce di Dio che vince la notte, sia con tutti voi. MONIZIONE Sac. Il volto e il sorriso, gli occhi e il pianto

Dettagli

XIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

XIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE La divina Eucaristia che abbiamo offerto e ricevuto, Signore, sia per noi principio di vita nuova perché, uniti a te nell amore, portiamo frutti che rimangano per sempre. Per

Dettagli

- Cappella Musicale della Cattedrale di Fermo. Mercoledì 27 Marzo ore 20,30 Basilica Metropolitana di Fermo SS.

- Cappella Musicale della Cattedrale di Fermo. Mercoledì 27 Marzo ore 20,30 Basilica Metropolitana di Fermo SS. Mercoledì 27 Marzo 2013 - ore 20,30 Basilica Metropolitana di Fermo SS. MESSA CRISMALE presieduta da S.E. Mons. Luigi Conti Animano il Canto le Corali Riunite della Archidiocesi di Fermo Direttore: M Annarosa

Dettagli

Pietà di noi, Signore. Contro di te abbiamo peccato Mostraci, Signore, la tua misericordia. E donaci la tua salvezza

Pietà di noi, Signore. Contro di te abbiamo peccato Mostraci, Signore, la tua misericordia. E donaci la tua salvezza Prima domenica di ottobre BEATA MARIA VERGINE DEL ROSARIO Solennità dove c è l uso della processione SALUTO Rallegratevi nel Signore, venuto a noi nella nostra carne, e la pace e la misericordia del Crocifisso

Dettagli

XXXII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C

XXXII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE Ti ringraziamo dei tuoi doni, o Padre; la forza dello Spirito Santo che ci hai comunicato in questi sacramenti, rimanga in noi e trasformi tutta la nostra vita. BENEDIZIONE

Dettagli

III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C

III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C SALUTO Dio Padre apra il vostro cuore all ascolto della sua Parola; lo Spirito di verità vi raduni come corpo del Risorto; il Signore Gesù, profeta di un lieto messaggio,

Dettagli

Pellegrinaggio a Roma nell Anno della fede

Pellegrinaggio a Roma nell Anno della fede Diocesi di Molfetta Pellegrinaggio a Roma 29-30 Maggio 2013 2 giorni; 1 notte Pellegrinaggio a Roma nell Anno della fede Percorso catechistico-celebrativo Porta fidei semper nobis patet, quae in communionem

Dettagli

SANTISSIMA TRINITÀ B SALUTO

SANTISSIMA TRINITÀ B SALUTO PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE Signore Dio nostro, la comunione al tuo sacramento, e la professione della nostra fede in te, unico Dio in tre persone, ci sia pegno di salvezza dell anima e del corpo. Per

Dettagli

XVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C

XVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE O Dio, nostro Padre, che ci hai dato la grazia di partecipare al mistero eucaristico, memoriale perpetuo della passione del tuo Figlio, fa che questo dono del suo ineffabile

Dettagli

VII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

VII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE Il pane che ci hai donato, o Dio, in questo sacramento di salvezza, sia per tutti noi pegno sicuro di vita eterna. Per Cristo nostro Signore. BENEDIZIONE Il Signore sia con

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE Messa del giorno

NATALE DEL SIGNORE Messa del giorno NATALE DEL SIGNORE Messa del giorno SALUTO La gloria di Gesù Cristo, l Unigenito del Padre pieno di grazia e di verità, risplenda su tutti voi. MONIZIONE Sac. Il Verbo, che era dall eternità presso Dio,

Dettagli

Canti Cresime INGRESSO

Canti Cresime INGRESSO Canti Cresime INGRESSO Spirito Del Dio Vivente Spirito del Dio vivente accresci in noi l'amore pace, gioia, forza nella tua dolce presenza (2V). Fonte d'acqua viva purifica i cuori sole della vita ravviva

Dettagli

XVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C

XVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE Accompagna con la tua continua protezione, Signore, il popolo che hai nutrito con il pane del cielo, e rendilo degno dell eredità eterna. BENEDIZIONE Il Signore sia con voi.

Dettagli

C) SIGNORE PIETA' - KYRIE ELEISON

C) SIGNORE PIETA' - KYRIE ELEISON B) GLORIA NELL'ALTO DEI CIELI (Gen Verde) Noi ti lodiamo, ti benediciamo, ti ado - riamo, glorifichiamo te, ti rendiamo grazie per la tua immensa glo - ria. Signore Dio, glo - ria! Re del cielo, glo -

Dettagli

XXIV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B

XXIV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B XXIV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B SALUTO Grazia e pace in Cristo Gesù, il crocifisso risorto, siano con tutti voi. INTRODUZIONE Lett. / Sac. Forse anche noi, come l apostolo Pietro, siamo già in grado

Dettagli

SANTISSIMA TRINITÀ C SALUTO

SANTISSIMA TRINITÀ C SALUTO DOPO LA COMUNIONE Signore Dio nostro, la comunione al tuo sacramento, e la professione della nostra fede in te, unico Dio in tre persone, ci sia pegno di salvezza dell anima e del corpo. Per Cristo nostro

Dettagli

III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A Oppure: Preghiera universale: Orazione conclusiva 2 (Per l unità dei cristiani) Ascolta o Padre la nostra preghiera che unisce i cuori dei fedeli nella lode del tuo nome e nel comune impegno di conversione,

Dettagli

Ordinario della Messa

Ordinario della Messa www.cantoeprego.it Canti per la Liturgia Ordinario della Messa Domenica 31 Luglio 2011 id_2012 v01.02 ord Indice 0401.11 Alleluia (Taize')... 1 0071.11 Gloria (Frisina) 1... 2 0400.11 Gloria (Lecot)...

Dettagli

Colore liturgico: Verde

Colore liturgico: Verde Anno B 25 Novembre 2018 XXXIV del Tempo ordinario Nostro Signore Gesù Cristo Re dell'universo Colore liturgico: Verde Celebriamo la solennità di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell universo. Questa ultima

Dettagli

PREGHIERA DEL MATTINO

PREGHIERA DEL MATTINO PREGHIERA DEL MATTINO Segno della Croce Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen Ti adoro 1 / 7 Ti adoro o mio Dio, Ti amo con tutto il cuore. Ti ringrazio di avermi creato, fatto cristiano

Dettagli

IX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

IX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE O Padre, che ci hai nutriti con il corpo e il sangue del tuo Figlio, guidaci con il tuo Spirito, perché non solo con le parole, ma con le opere e la vita possiamo renderti testimonianza

Dettagli

Atto Penitenziale. Anno A 22 Gennaio 2017 III Domenica del Tempo ordinario

Atto Penitenziale. Anno A 22 Gennaio 2017 III Domenica del Tempo ordinario Anno A 22 Gennaio 2017 III Domenica del Tempo ordinario GESÙ: "CONVERTITEVI! IL REGNO DI DIO È VICINO" GESÙ apre la sua vita pubblica con una linea programmatica breve ma intensa: "Convertitevi, perché

Dettagli

CRISTO, RE DELL UNIVERSO B

CRISTO, RE DELL UNIVERSO B CRISTO, RE DELL UNIVERSO B SALUTO La grazia e la pace del Signore Gesù Cristo, il testimone fedele, il primogenito dai morti e il principe dei re della terra, siano con tutti voi. MONIZIONE INIZIALE Lett./Sac.

Dettagli

XV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B

XV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE Signore, che ci hai nutriti alla tua mensa, fa che per la comunione a questi santi misteri si affermi sempre più nella nostra vita l opera della redenzione. Per Cristo nostro

Dettagli

XX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

XX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE O Dio, che in questo sacramento ci hai fatti partecipi della vita del Cristo, trasformaci a immagine del tuo Figlio, perché diventiamo coeredi della sua gloria nel cielo. BENEDIZIONE

Dettagli

XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B

XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B Giornata Missionaria Mondiale SALUTO La grazia e la pace di Dio, che ha inviato il suo Figlio a dare la vita per riscattare il mondo, siano con tutti voi. INTRODUZIONE

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE Messa dell aurora

NATALE DEL SIGNORE Messa dell aurora DOPO LA COMUNIONE O Dio, che ci hai radunato a celebrare in devota letizia la nascita del tuo Figlio, concedi alla tua Chiesa di riconoscere con la fede le profondità del tuo mistero, e di viverlo con

Dettagli

XVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

XVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE O Dio, nostro Padre, che ci hai dato la grazia di partecipare al mistero eucaristico, memoriale perpetuo della passione del tuo Figlio, fa che questo dono del suo ineffabile

Dettagli

C oncorso. di C omposizione di M usica per la L iturgia. Diocesi di Treviso Comitato diocesano per il Centenario della morte di San Pio X

C oncorso. di C omposizione di M usica per la L iturgia. Diocesi di Treviso Comitato diocesano per il Centenario della morte di San Pio X Diocesi di Treviso Comitato diocesano per il Centenario della morte di San Pio X con il patrocinio di Ufficio Liturgico Nazionale Associazione Italiana Santa Cecilia C oncorso di C omposizione di M usica

Dettagli

III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B

III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE O Dio, che in questi santi misteri ci hai nutriti col corpo e sangue del tuo Figlio, fa che ci rallegriamo sempre del tuo dono, sorgente inesauribile di vita nuova. Per Cristo

Dettagli

XI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B

XI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B XI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B SALUTO Dio che, a piene mani, semina nel nostro cuore il seme della verità e della grazia, sia sempre con voi. INTRODUZIONE Lett. / Sac. Da domenica scorsa abbiamo ripreso

Dettagli

II DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C

II DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C II DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C SALUTO Il Padre, con la gioia della sua salvezza, il Figlio, con la forza trasformante del suo amore, lo Spirito Santo, con la varietà dei suoi carismi, siano con tutti

Dettagli

Ufficio Catechistico Diocesano

Ufficio Catechistico Diocesano Ufficio Catechistico Diocesano NUOVA EVANGELIZZAZIONE CREDO CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA S.E. Mons. Michele Pennisi NUOVA EVANGELIZZAZIONE 1.NUOVA EVANGELIZZAZIONE -nel suo ardore -nei suoi metodi

Dettagli

XXX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

XXX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE Signore, questo sacramento della nostra fede compia in noi ciò che esprime e ci ottenga il possesso delle realtà eterne che ora celebriamo nel mistero. Per Cristo nostro Signore.

Dettagli

PELLEGRINAGGIO DELLE MISSIONI CATTOLICHE ITALIANE IN SVIZZERA

PELLEGRINAGGIO DELLE MISSIONI CATTOLICHE ITALIANE IN SVIZZERA PELLEGRINAGGIO DELLE MISSIONI CATTOLICHE ITALIANE IN SVIZZERA Santuario della Beata Vergine Maria Einsiedeln, 12 settembre 2010 canti per la Santa Messa Coordinazione Missioni Cattoliche di lingua italiana

Dettagli

NOVENA DI NATALE COMUNITA PASTORALE MADONNA ALLA ROVINATA LECCO GERMANEDO BELLEDO CALE OTTO IN CAMMINO CON GESU PER COMPRENDERE

NOVENA DI NATALE COMUNITA PASTORALE MADONNA ALLA ROVINATA LECCO GERMANEDO BELLEDO CALE OTTO IN CAMMINO CON GESU PER COMPRENDERE NOVENA DI NATALE COMUNITA PASTORALE MADONNA ALLA ROVINATA LECCO GERMANEDO BELLEDO CALE OTTO IN CAMMINO CON GESU PER COMPRENDERE LA SUA PRESENZA NELLA MESSA SCHEMA DI PREGHIERA TI ADORO. Ti adoro, mio Dio,

Dettagli

SALUTO. - Confesso. oppure:

SALUTO. - Confesso. oppure: PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE Signore Dio nostro, la comunione al tuo sacramento, e la professione della nostra fede in te, unico Dio in tre persone, ci sia pegno di salvezza dell anima e del corpo. Per

Dettagli

VIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

VIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE Padre misericordioso, il pane eucaristico che ci fa tuoi commensali in questo mondo, ci ottenga la perfetta comunione con te nella vita eterna. Per Cristo nostro Signore. CONGEDO

Dettagli

VIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C

VIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C VIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C SALUTO Il Padre faccia crescere e abbondare in voi frutti di bontà, mansuetudine e misericordia, e la sua pace sia con tutti voi. INTRODUZIONE Lett. / Sac. Fratelli

Dettagli

XXV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B

XXV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B XXV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B SALUTO Il Signore Gesù, che è venuto per servire e non per essere servito, sia con tutti voi. INTRODUZIONE Lett. / Sac. L Eucaristia domenicale ci ha di nuovo riuniti

Dettagli

IV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B

IV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B IV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B SALUTO Il Padre che, nel suo Figlio Gesù, ha visitato il suo popolo e lo Spirito che ha parlato per mezzo dei profeti, siano con tutti voi. INTRODUZIONE Lett. / Sac. Oggi,

Dettagli

VI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

VI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE Signore, che ci hai nutriti al convito eucaristico, fa che ricerchiamo sempre quei beni che ci danno la vera vita. Per Cristo nostro Signore. BENEDIZIONE Il Signore sia con

Dettagli

XVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

XVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE Accompagna con la tua continua protezione, Signore, il popolo che hai nutrito con il pane del cielo, e rendilo degno dell eredità eterna. Per Cristo nostro Signore. BENEDIZIONE

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE Messa nella notte

NATALE DEL SIGNORE Messa nella notte NATALE DEL SIGNORE Messa nella notte SALUTO Il Signore Gesù, fatto bambino nell umana carne, luce di Dio che vince la notte, sia con tutti voi. MONIZIONE Sac. Il volto e il sorriso, gli occhi e il pianto

Dettagli

SANTISSIMA TRINITÀ B

SANTISSIMA TRINITÀ B SANTISSIMA TRINITÀ B SALUTO La grazia del Signore nostro Gesù Cristo, l amore di Dio Padre e la comunione dello Spirito Santo siano con tutti voi. (2Cor 13,13) MONIZIONE INIZIALE Lett./Sac. Terminato il

Dettagli

Anno C 20 Novembre 2016 XXXIV Domenica del Tempo Ordinario Cristo Re del'universo

Anno C 20 Novembre 2016 XXXIV Domenica del Tempo Ordinario Cristo Re del'universo Anno C 20 Novembre 2016 XXXIV Domenica del Tempo Ordinario Cristo Re del'universo I membri del Sinedrio, che avevano consegnato Gesù a Pilato e ai soldati che dovevano crocifiggerlo, pensavano di essersi

Dettagli

Concorso internazionale di elaborazione e composizione corale ASAC Veneto - USCI Friuli Venezia Giulia REGOLAMENTO

Concorso internazionale di elaborazione e composizione corale ASAC Veneto - USCI Friuli Venezia Giulia REGOLAMENTO INTERREG IV Italia Austria (2007-2013) Small Project Fund KAR-FVG-VEN ID 4382 CUP B25C09000910007 Sviluppo del turismo culturale e musicale tramite la valorizzazione del patrimonio corale transfrontaliero.

Dettagli

PER LA LITURGIA PARROCCHIA DI SAN SILVESTRO - FOLZANO

PER LA LITURGIA PARROCCHIA DI SAN SILVESTRO - FOLZANO TRIDUO PASQUALE Veglia di Pasqua CANTI PER LA LITURGIA PARROCCHIA DI SAN SILVESTRO - FOLZANO BRESCIA VEGLIA PASQUALE PROCESSIONE DEL CERO PRECONIO PASQUALE VEGLIA PASQUALE 3 4 PARROCCHIA DI S. SILVESTRO

Dettagli

Questo è un martire della fede, che sparse per Cristo il suo sangue: non temette le minacce dei giudici e raggiunse il regno del cielo.

Questo è un martire della fede, che sparse per Cristo il suo sangue: non temette le minacce dei giudici e raggiunse il regno del cielo. RITI DI INTRODUZIONE Antifona d'ingresso Questo è un martire della fede, che sparse per Cristo il suo sangue: non temette le minacce dei giudici e raggiunse il regno del cielo. Saluto del celebrante S.

Dettagli

V DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C

V DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C V DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C SALUTO Siete alla presenza dell Onnipotente e Santo: il Signore vi riveli la grandezza della vostra chiamata; lo Spirito vi renda messaggeri della buona notizia; e la pace

Dettagli

IX Convegno dei Cori liturgici

IX Convegno dei Cori liturgici Diocesi di Treviso Ufficio Liturgico IX Convegno dei Cori liturgici Cattedrale, 18 novembre 2012 ore 15.00 XXXIII domenica del Tempo ordinario (anno B) In copertina: REVERA ALESSANDRO, Pala dei Santi Protettori,

Dettagli

XXVI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B

XXVI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B XXVI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B SALUTO Lo Spirito dei profeti infiammi questa assemblea, profetizzino tutti i giusti e tutti i figli e figlie che Dio si è scelto, e la pace del Signore sia con tutti

Dettagli

VI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B

VI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B VI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B SALUTO Grazia e pace da Dio, che guarisce e salva, siano con tutti voi. INTRODUZIONE Lett. / Sac. Anche in questa domenica l evangelista Marco vuole farci seguire Gesù

Dettagli

X DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B

X DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B X DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B SALUTO Dio Padre, che ha inviato il Figlio, e ha effuso il suo Spirito per sollevarci dal male e dal peccato, sia con tutti voi. INTRODUZIONE Lett. / Sac. La storia umana

Dettagli

IMMACOLATA CONCEZIONE DELLA B. V. MARIA

IMMACOLATA CONCEZIONE DELLA B. V. MARIA BENEDIZIONE SOLENNE (facoltativa) Il Signore sia con voi. E con il tuo spirito. Dio, misericordioso, che per mezzo del suo Figlio, nato dalla Vergine, ha redento il mondo, vi colmi della sua benedizione.

Dettagli

VII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C

VII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C VII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C SALUTO Il Signore, che ha amato i nemici e pregato per i suoi persecutori, sia con tutti voi. Oppure: La misericordia e la pace di Colui che non ci ripaga secondo le

Dettagli

CANTATE AL SIGNORE, ALLELUIA,

CANTATE AL SIGNORE, ALLELUIA, Cantate al Signore, Alleluia (Frisina) CANTATE AL SIGNORE, ALLELUIA, Cantate, Alleluia BENEDITE IL SUO NOME, ALLELUIA. Benedite, Alleluia CANTATE AL SIGNORE, ALLELUIA, Cantate, Alleluia CON INNI DI LODE,

Dettagli

XVI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

XVI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE Assisti, Signore, il tuo popolo, che hai colmato della grazia di questi santi misteri, e fa che passiamo dalla decadenza del peccato alla pienezza della vita nuova. Per Cristo

Dettagli

Anno C Martedì 1 Gennaio 2019 Maria Santissima madre di Dio. Colore liturgico: Bianco

Anno C Martedì 1 Gennaio 2019 Maria Santissima madre di Dio. Colore liturgico: Bianco Anno C Martedì 1 Gennaio 2019 Maria Santissima madre di Dio Colore liturgico: Bianco Non bastando chiamare Maria Santa, per la grande benevolenza che il Signore le ha riservato, il primo giorno dell anno,

Dettagli

6 agosto Trasfigurazione del Signore

6 agosto Trasfigurazione del Signore 6 agosto Trasfigurazione del Signore SALUTO L amore del Padre, che dona a noi il Figlio diletto e ci trasforma con il fuoco dello Spirito, sia con tutti voi. INTRODUZIONE Lett. / Sac. La festa della Trasfigurazione

Dettagli

Grazia e pace, nella santa Chiesa di Dio, siano con tutti voi.

Grazia e pace, nella santa Chiesa di Dio, siano con tutti voi. 2 giugno ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA CHIESA CATTEDRALE SALUTO Grazia e pace, nella santa Chiesa di Dio, siano con tutti voi. INTRODUZIONE E ATTO PENITENZIALE La Chiesa di Cremona celebra oggi

Dettagli

XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE O Signore, questa celebrazione eucaristica, che ci ha fatto pregustare le realtà del cielo, ci ottenga i tuoi benefici nella vita presente e ci confermi nella speranza dei beni

Dettagli

XVI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C

XVI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C ORAZIONE DOPO LA COMUNIONE Assisti, Signore, il tuo popolo, che hai colmato della grazia di questi santi misteri, e fa che passiamo dalla decadenza del peccato alla pienezza della vita nuova. Per Cristo

Dettagli

XXX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B

XXX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B XXX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO B SALUTO Il Signore, che fa grandi cose per noi, vi colmi di gioia: la sua luce e la sua pace siano con tutti voi. INTRODUZIONE Lett. / Sac. Celebriamo la liturgia della

Dettagli

XXVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C

XXVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE Padre santo e misericordioso, che ci hai nutriti con il corpo e sangue del tuo Figlio, per questa partecipazione al suo sacrificio donaci di comunicare alla sua stessa vita.

Dettagli

2 CONCORSO NAZIONALE DI COMPOSIZIONE CATERINA PERCOTO 2013

2 CONCORSO NAZIONALE DI COMPOSIZIONE CATERINA PERCOTO 2013 2 CONCORSO NAZIONALE DI COMPOSIZIONE CATERINA PERCOTO 2013 REGOLAMENTO Art. 1 L I.S.I.S. C. Percoto sezione Liceo Musicale bandisce il Secondo Concorso Nazionale di Composizione. Art. 2 Il concorso è diviso

Dettagli

XXII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

XXII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE O Signore, che ci hai nutriti alla tua mensa, fa che questo sacramento ci rafforzi nel tuo amore e ci spinga a servirti nei nostri fratelli. Per Cristo nostro Signore. BENEDIZIONE

Dettagli

II DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

II DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE Infondi in noi, o Padre, lo Spirito del tuo amore, perché nutriti con l unico pane di vita formiamo un cuor solo e un anima sola. Per Cristo nostro Signore. BENEDIZIONE Il Signore

Dettagli

XXVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C

XXVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE La comunione a questo sacramento sazi la nostra fame e sete di te, o Padre, e ci trasformi nel Cristo tuo Figlio. Egli vive e regna nei secoli dei secoli. BENEDIZIONE Il Signore

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE Messa nella notte

NATALE DEL SIGNORE Messa nella notte DOPO LA COMUNIONE O Dio, che ci hai convocati a celebrare nella gioia la nascita del Redentore, fa che testimoniamo nella vita l annunzio della salvezza, per giungere alla gloria del cielo. Per Cristo

Dettagli

XII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A

XII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO A PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE O Dio, che ci hai rinnovati con il corpo e sangue del tuo Figlio, fa che la partecipazione ai santi misteri ci ottenga la pienezza della redenzione. Per Cristo nostro Signore.

Dettagli

GIOIA DEL VANGELO, GIOIA EUCARISTICA

GIOIA DEL VANGELO, GIOIA EUCARISTICA COMUNITA PASTORALE Beata Vergine Maria Brivio e Beverate GIOIA DEL VANGELO, GIOIA EUCARISTICA CANTI PER LA PROCESSIONE EUCARISTICA DEL CORPUS DOMINI, PRESIEDUTA DA MONS. SILVANO MOTTA NEL SUO GIUBILEO

Dettagli

SANTI PIETRO E PAOLO Messa del giorno

SANTI PIETRO E PAOLO Messa del giorno SALUTO 29 giugno SANTI PIETRO E PAOLO Messa del giorno Il Padre vi renda testimoni del suo nome; il Signore Gesù vi doni la corona di giustizia promessa a chi attende la sua manifestazione; la pace e la

Dettagli

SANTI PIETRO E PAOLO APOSTOLI

SANTI PIETRO E PAOLO APOSTOLI SALUTO 29 giugno SANTI PIETRO E PAOLO APOSTOLI Sac. Il Padre vi renda testimoni del suo nome; il Signore Gesù vi doni la corona di giustizia promessa a chi attende la sua manifestazione; la pace e la forza

Dettagli

XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C

XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO C PREGHIERA DOPO LA COMUNIONE O Signore, questa celebrazione eucaristica, che ci ha fatto pregustare le realtà del cielo, ci ottenga i tuoi benefici nella vita presente e ci confermi nella speranza dei beni

Dettagli

Figli di Santa Maria Immacolata Movimento Giovanile. Libro dei Canti

Figli di Santa Maria Immacolata Movimento Giovanile. Libro dei Canti Figli di Santa Maria Immacolata Movimento Giovanile Libro dei Canti 2 La Tua Dimora (D. Ricci) INTRO: LA MI SOL X2 LA MI SOL La tua dimora, la tua città LA MI SOL è sopra un fondamento che non si spezza:

Dettagli

Anno C 19 Maggio 2019 V domenica di Pasqua. Colore liturgico: Bianco

Anno C 19 Maggio 2019 V domenica di Pasqua. Colore liturgico: Bianco Anno C 19 Maggio 2019 V domenica di Pasqua Colore liturgico: Bianco Quasi alla fine del tempo pasquale ci chiediamo cosa debba caratterizzarci quali discepoli del Risorto. Ne troviamo la risposta nelle

Dettagli

SANTI PIETRO E PAOLO alla Messa della Vigilia

SANTI PIETRO E PAOLO alla Messa della Vigilia SALUTO 29 giugno SANTI PIETRO E PAOLO alla Messa della Vigilia Il Padre vi renda testimoni del suo nome; il Signore Gesù vi doni la corona di giustizia promessa a chi attende la sua manifestazione; la

Dettagli

Mangiando il tuo pane alla tua festa, diventeremo come te, Gesù. Sarai la forza della nostra vita, sarai la gioia che non finirà. Rit.

Mangiando il tuo pane alla tua festa, diventeremo come te, Gesù. Sarai la forza della nostra vita, sarai la gioia che non finirà. Rit. 8 Grazie, Gesù, che hai messo nel nostro cuore il desiderio vivo della tua festa. Grazie, perché ci chiami ancora insieme a rinnovar la festa della tua Pasqua insieme a te. Grazie per tutti quelli che

Dettagli