Settore Protezione Sociale e Sanità Ufficio Sanità IL SINDACO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Settore Protezione Sociale e Sanità Ufficio Sanità IL SINDACO"

Transcript

1 Comune di Rimini Settore Protezione Sociale e Sanità Ufficio Sanità Via Brighenti, Rimini tel fax c.f.-p.iva Prot Rimini Oggetto: Ordinanza orari farmacie. IL SINDACO Vista l Ordinanza del Sindaco del Comune di Rimini del Prot.n con cui si ordinano gli orari di apertura e di chiusura delle Farmacie del Comune di Rimini; Vista la determina n.5 del del Direttore Sanitario dell Azienda USL, trasmessa con nota datata Prot.n /4.5, circa la disciplina delle turnazioni e degli orari delle Farmacie della Provincia di Rimini per l anno 2005; Vista la nota datata con cui la Dott.ssa Fabbri Ivana, Socia e Direttrice della Farmacia Giubilei & C. s.n.c. con sede a Rimini, loc. Corpolò, in Via Marecchiese, 592, chiede di spostare la chiusura infrasettimanale della suddetta Farmacia dal venerdì mattina al mercoledì pomeriggio, al fine di incontrare le esigenze della popolazione, in quanto al venerdì mattina risulta aperto l ambulatorio medico locale; Vista la nota datata con cui il Dott. Romanini Ugo, in qualità di Socio Farmacista e Legale Rappresentante della Farmacia denominata Antica Farmacia al Lido s.a.s. sita a Rimini in Piazza Marvelli, 7 (ex Piazza Tripoli) e la Dott.ssa Berardi Donatella in qualità di Socio Farmacista Direttore pro tempore della suddetta Farmacia, chiedono di spostare la giornata di chiusura infrasettimanale dal giovedì al martedì, al fine di assicurare alla cittadinanza locale una maggiore disponibilità di esercizi farmaceutici nella giornata di giovedì; Vista la nota datata Prot.n con cui l Azienda USL - U.O. Farmaceutica Territoriale esprime parere favorevole in merito alla richiesta presentata dai titolari delle suddette Farmacie alla variazione delle chiusure ; Vista la nota datata Prot.n. 513/2004, pervenuta all Ufficio sanità del Comune di Rimini in data , con cui l Ordine dei Farmacisti della Provincia di Rimini esprime parere favorevole in merito alla richiesta presentata dai titolari delle suddette Farmacie alla variazione delle chiusure ; Vista la nota datata Prot.n. 2534/2004 con cui Federfarma di Rimini esprime parere favorevole in merito alla richiesta presentata dai titolari delle suddette Farmacie alla variazione delle chiusure ; Dato atto che i nuovi orari sono stati formulati tenendo in debito conto le esigenze della cittadinanza; Visto l art. 36 della L.R. n. 19 del 4 maggio 1992 che attribuisce al Sindaco di fissare gli orari di apertura e di chiusura delle farmacie presenti sul territorio comunale; Pag. 1/6

2 Visto l art. 50, comma 7 del D.Lgs. 267/2000 che dispone la competenza del Sindaco in merito alla definizione degli orari delle attività commerciali; ORDINA Che gli orari di apertura e di chiusura delle farmacie di Rimini siano i seguenti: FARMACIE A MONTE DELLA FERROVIA Denominazione Farmacia Orario Invernale: dal 01/10 all inizio dell ora legale Orario Estivo: dall inizio dell ora legale al 30/09 Bilancioni Cantelli Celle Centrale Colantonio Comunale 2 Pag. 2/6

3 Comunale 3 Comunale 4 Comunale 5 Comunale 6 Comunale San Francesco Dell Ospedale Dupre Giubilei mercoledì pomeriggio, Gotti Massani mercoledì pomeriggio, Pag. 3/6

4 San Gaudenzo Vallesi Venturini Versari venerdì, domenica e Villaggio Nuovo Valentini giovedì pomeriggio, venerdì, domenica e giovedì pomeriggio, FARMACIE A MARE DELLA FERROVIA Denominazione Farmacia Orario Invernale: dal 01/10 all inizio dell ora legale Orario Estivo: dall inizio dell ora legale al 30/09 Orario Estivo: dal 01/06 al 07/06 Orario Estivo: dal 08/06 al 06/09 Orario Estivo: dal 07/09 al 15/09 Lido Pag. 4/6

5 Viserbella (Fabbri) Centrale Viserba Arrigoni Al Porto Kursaal Al Lido Lagomaggio Bellariva Rivazzurra Miramare Pag. 5/6

6 ORDINA ALTRESI Che le Farmacie a mare della Ferrovia, nel periodo estivo dal al 15.09, non osservino la chiusura nelle festività domenicali, e nei turni di riposo; Che il Dispensario Farmaceutico di Rivazzurra segua gli stessi orari delle farmacie a mare della ferrovia; Che le Farmacie Succursali seguano gli stessi orari per analoga ubicazione delle farmacie principali limitrofe; Che nella festività del Santo Patrono (14 ottobre) debba essere osservata la chiusura; La presente annulla e sostituisce la precedente ordinanza Prot.n del IL SINDACO Dott. Alberto Ravaioli Pag. 6/6

Oggetto: Ordinanza Sindacale degli orari delle Farmacie del Comune di Rimini. IL SINDACO

Oggetto: Ordinanza Sindacale degli orari delle Farmacie del Comune di Rimini. IL SINDACO Comune di Rimini Direzione Gestione Patrimonio, Espropri e Attività Economiche. Settore Sportello Unico per le Attività Produttive e Attività Economiche. Ufficio Igiene e Sanità Via Rosaspina, 7-47900

Dettagli

Oggetto: Ordinanza Sindacale degli orari delle Farmacie del Comune di Rimini - Anno IL SINDACO

Oggetto: Ordinanza Sindacale degli orari delle Farmacie del Comune di Rimini - Anno IL SINDACO Comune di Rimini Direzione Gestione Patrimonio, Espropri, Attività Economiche, Partecipazioni e Sport Settore Sportello Unico per le Attività Produttive e Attività Economiche. Ufficio Igiene e Sanità Via

Dettagli

Farmacia Olivi Piazza Guidi, 51 Zona pedonale centro - Bellaria. Farmacia Olivi succursale estiva Viale Panzini, 10/a Zona Porto - Bellaria

Farmacia Olivi Piazza Guidi, 51 Zona pedonale centro - Bellaria. Farmacia Olivi succursale estiva Viale Panzini, 10/a Zona Porto - Bellaria INDIRIZZI BELLARIA - IGEA MARINA Farmacia Comunale Bordonchio Via Baldini, 37/G Igea Marina 47814 BELLARIA - IGEA MARINA Tel 0541 332419 Farmacia Igea Viale Pinzon, 168 Lungomare Igea Marina 47814 BELLARIA

Dettagli

ANNO 2011 ORARI E TURNI DEL COMUNE DI SARZANA

ANNO 2011 ORARI E TURNI DEL COMUNE DI SARZANA ANNO 2011 ORARI E TURNI DEL COMUNE DI SARZANA FARMACIE della CITTA DI SARZANA SERVIZIO DIURNO Il servizio diurno verrà svolto nei seguenti orari: dal 01.01.2011 al 30.05.2011 e dal 20.09.2011 al 31.12.2011

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale

Dettagli

COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia

COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia COMUNE DI QUARRATA Provincia di Pistoia ORDINANZA DEL SINDACO N. 20 del 01-02-2017 OGGETTO TURNI DI SERVIZIO SETTIMANALE, DOMENICALE,FESTIVO INFRASETTIMANALE, TURNO DI CHIUSURA INFRASETTIMANALE NONCHE'

Dettagli

TURNO DIURNO e NOTTURNO FARMACIA COMUNE / FRAZIONE FARMACIA COMUNE / FRAZIONE LAVANNA ROSATI PENNABILLI TOMEI SAN LEO

TURNO DIURNO e NOTTURNO FARMACIA COMUNE / FRAZIONE FARMACIA COMUNE / FRAZIONE LAVANNA ROSATI PENNABILLI TOMEI SAN LEO TURNI DIURNI NOTTURNI E FESTIVI DELLE FARMACIE DEI COMUNI CASTELDELCI - MAIOLO - NOVAFELTRIA (Perticara e Secchiano) PENNABILLI - SAN LEO (Pietracuta) SANT AGATA FELTRIA - TALAMELLO ANNO 2014 PERIODO TURNO

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI IL SINDACO

COMUNE DI EMPOLI IL SINDACO COMUNE DI EMPOLI IL SINDACO ORDINANZA N. 43 DEL 27/04/2016 OGGETTO: TURNI DI GUARDIA FARMACEUTICA PER L ANNO 2016 DELLE FARMACIE DEL BACINO DI UTENZA N. 1 DELLA AZ. USL TOSCANA CENTRO E FERIE FARMACIE

Dettagli

ORDINANZA ORDINANZE ORDINARIE N. 7 DEL

ORDINANZA ORDINANZE ORDINARIE N. 7 DEL COMUNE DI BUCINE Provincia di AREZZO COPIA Registro Generale n. 157 ORDINANZA ORDINANZE ORDINARIE N. 7 DEL 23-12-2013 Ufficio: ATTIVITA' PRODUTTIVE Oggetto: ORARI E TURNI DELLE FARMACIE RURALI DI LEVANE,

Dettagli

ULSS 22 Regione Vereto ("

ULSS 22 Regione Vereto ( ULSS 22 Regione Vereto (" Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo Sistema di Gestione Qualità Certificato UNI EN ISO 9001: 2008 U.D.C. Servizio Farmaceutico Territoriale Direttore Dott.ssa Antonella

Dettagli

COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA ORDINANZA N. 6 DEL ORDINANZA ORDINANZE ORDINARIE N.

COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA ORDINANZA N. 6 DEL ORDINANZA ORDINANZE ORDINARIE N. COMUNE DI BUCINE Provincia di AREZZO COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA ORDINANZA N. 6 DEL 30-12-2014 Bucine,lì 30-12-2014 Registro Generale n. 181 ORDINANZA ORDINANZE

Dettagli

A Z I E N D A U S L D E L L A R O M A G N A - R A V E N N A -

A Z I E N D A U S L D E L L A R O M A G N A - R A V E N N A - della Romagna A Z I E N D A U S L D E L L A R O M A G N A - R A V E N N A - FARMACIE CONVENZIONATE FERIE E TURNI (01-04-2014 / 31-03-2015) 1 Indice: Distretto di Ravenna... pag. 3 Distretto di Lugo...

Dettagli

Ordinanza del Sindaco n 71 del 14/07/2016

Ordinanza del Sindaco n 71 del 14/07/2016 Città di Grosseto Ordinanza del Sindaco n 71 del 14/07/2016 Oggetto: "Orari, turni e ferie delle Farmacie e dei Dispensari Farmaceutici nel territorio comunale" - Inserimento farmacie di nuova istituzione.

Dettagli

CALENDARIO CORSI: Giugno 2015

CALENDARIO CORSI: Giugno 2015 CALENDARIO CORSI: Giugno 2015 Mercoledì 3 Giovedì 4 Venerdì 5 Martedì 9 Mercoledì 10 Giovedì 11 Venerdì 12 Martedì 16 Mercoledì 17 Giovedì 18 Venerdì 19 Martedì 23 Mercoledì 24 Giovedì 25 Venerdì 26 Martedì

Dettagli

ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI RAGUSA

ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI RAGUSA ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI RAGUSA COMUNE DI VITTORIA TURNI DI SERVIZIO I SEMESTRE 2012 Rev. 0 GIORNATA DI RIPOSO INFRASETTIMANALE PER TUTTE LE FARMACIE LA GIORNATA DI SABATO IN CASO DI TURNO

Dettagli

LEGGE REGIONALE 28 MARZO 1989,N. 24: Disciplina dell'orario, dei turni e delle ferie delle farmacie della Regione Abruzzo.

LEGGE REGIONALE 28 MARZO 1989,N. 24: Disciplina dell'orario, dei turni e delle ferie delle farmacie della Regione Abruzzo. LEGGE REGIONALE 28 MARZO 1989,N. 24: Disciplina dell'orario, dei turni e delle ferie delle farmacie della Regione Abruzzo. Art. 1 L'esercizio delle farmacie aperte al pubblico nel territorio della Regione

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 19 DEL REGIONE PUGLIA Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PUGLIA N. 69 del 27 luglio 1998

LEGGE REGIONALE N. 19 DEL REGIONE PUGLIA Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PUGLIA N. 69 del 27 luglio 1998 LEGGE REGIONALE N. 19 DEL 22-07-1998 REGIONE PUGLIA Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PUGLIA N. 69 del 27 luglio 1998 ARTICOLO 1 "Disciplina dei turni di servizio delle farmacie" IL CONSIGLIO REGIONALE

Dettagli

TURNI ANNO Città di QUARTO LUGLIO Turno Festivo ore Turno Notturno ore Turno Giornaliero ore 9-13 * 16-20

TURNI ANNO Città di QUARTO LUGLIO Turno Festivo ore Turno Notturno ore Turno Giornaliero ore 9-13 * 16-20 LUGLIO 2016 1 Venerdì 2 Sabato 3 Domenica 4 Lunedì 5 Martedì 6 Mercoledì 7 Giovedì 8 Venerdì 9 Sabato 10 Domenica 11 Lunedì 12 Martedì 13 Mercoledì 14 Giovedì 15 Venerdì 16 Sabato 17 Domenica 18 Lunedì

Dettagli

COMUNE DI SESTU ORDINANZA DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI SESTU ORDINANZA DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COMUNE DI SESTU ORDINANZA DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Servizi al Cittadino RESPONSABILE: Caboni Ignazio ORDINANZA N. in data 147 24/12/2013 OGGETTO: Impianti stradali distribuzione di carburanti - turnazione

Dettagli

DISCIPLINA DEGLI ORARI, DEI TURNI E DELLE FERIE DELLE FARMACIE (BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA N. 18 DELL 11 NOVEMBRE 2012)

DISCIPLINA DEGLI ORARI, DEI TURNI E DELLE FERIE DELLE FARMACIE (BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA N. 18 DELL 11 NOVEMBRE 2012) REGIONE LIGURIA -------- LEGGE REGIONALE 6 NOVEMBRE 2012 N. 35 DISCIPLINA DEGLI ORARI, DEI TURNI E DELLE FERIE DELLE FARMACIE (BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA N. 18 DELL 11 NOVEMBRE 2012) Il

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 327 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 327 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 327 del 19-5-2015 O G G E T T O Approvazione del calendario delle ferie e dei servizi sostitutivi delle Farmacie ubicate

Dettagli

TURNI FARMACIE DISTRETTO N. 2 MESE DI GENNAIO 2015

TURNI FARMACIE DISTRETTO N. 2 MESE DI GENNAIO 2015 TURNI FARMACIE DISTRETTO N. 2 MESE DI GENNAIO 2015 1 giovedì ETROUBLES 2 venerdì ETROUBLES 3 sabato ETROUBLES 4 domenica ETROUBLES 5 lunedì GIGNOD 6 martedì GIGNOD 7 mercoledì GIGNOD 8 giovedì GIGNOD 9

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 855 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 855 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 855 del 26-11-2014 O G G E T T O Farmacia sede unica rurale di Campiglia dei Berici: autorizzazione al trasferimento

Dettagli

FARMACIE BACINO DI UTENZA N. 1 - AZIENDA USL TOSCANA CENTRO COMUNE DI: EMPOLI - VINCI - CERRETO GUIDI - MONTELUPO F.NO - CAPRAIA E LIMITE

FARMACIE BACINO DI UTENZA N. 1 - AZIENDA USL TOSCANA CENTRO COMUNE DI: EMPOLI - VINCI - CERRETO GUIDI - MONTELUPO F.NO - CAPRAIA E LIMITE FARMACIE BACINO DI UTENZA N. 1 - AZIENDA USL TOSCANA CENTRO COMUNE DI: EMPOLI - VINCI - CERRETO GUIDI - MONTELUPO F.NO - CAPRAIA E LIMITE NOTE RIEPILOGATIVE * * * FARMACIE - COMUNE DI EMPOLI Farmacie urbane

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza

COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza N. 89 DEL 13.09.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L anno duemilasedici il giorno 13 del mese di SETTEMBRE alle ore 18.30 presso la sede

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 405 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 405 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 405 del 5-6-2014 O G G E T T O Classificazione delle Farmacie e determinazione dell'indennità di residenza per le Farmacie

Dettagli

Copia di Deliberazione della Giunta Comunale

Copia di Deliberazione della Giunta Comunale Comune di CASTELDELCI Provincia di RIMINI Copia di Deliberazione della Giunta Comunale N. 32 Data 06/09/2016 OGGETTO: REVISIONE PIANTA ORGANICA FARMACIA DEL COMUNE DI CASTELDELCI- ART.20,COMMA1 DELLA LEGGE

Dettagli

GRUPPO COMUNE GIORNO

GRUPPO COMUNE GIORNO Azienda Sanitaria Locale di Potenza Ambito Territoriale ex ASL 3 Lagonegro U.O.S.D. Farmaceutica Territoriale IN RIFERIMENTO ALL ART. 4 DELLA L.R. 5 APRILE 2000 N.29, LE FARMACIE URBANE,RURALI ED UNICHE

Dettagli

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE lunedì 15 settembre 2014 martedì 16 settembre 2014 mercoledì 17 settembre 2014 giovedì 18 settembre 2014 venerdì 19 settembre 2014 lunedì 22 settembre 2014 martedì 23 settembre 2014 mercoledì 24 settembre

Dettagli

DECRETO n. 276 del 30/06/2016

DECRETO n. 276 del 30/06/2016 Agenzia di Tutela della Salute di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.ats-brescia.it - informa@ats-brescia.it Posta certificata: protocollo@pec.ats-brescia.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO TORTORETO

ISTITUTO COMPRENSIVO TORTORETO SETTEMBRE 2014 lunedì 1 COLLEGIO DOCENTI ore 10.00-12.00 martedì 2 Riunione dipartimento 10:00 /12:00 Riunione dipartimento 10:00 /12:00 Riunione dipartimento 10:00 /12:00 mercoledì 3 giovedì 4 Riunione

Dettagli

C OMUNE DI T ERNI ASSESSORATO AL COMMERCIO

C OMUNE DI T ERNI ASSESSORATO AL COMMERCIO C OMUNE DI T ERNI ASSRATO AL COMMERCIO Prot. n. 209979 Terni, 20.12.2006 OGGETTO: Determinazione degli orari di apertura al pubblico degli impianti di distribuzione carburanti per autotrazione Ordinanza.

Dettagli

CORSO DI METODOLOGIA CLASSI PRIME SEZIONE LICEO

CORSO DI METODOLOGIA CLASSI PRIME SEZIONE LICEO CLASSE 1^ SEZIONE A INDIRIZZO SCIENTIFICO MARTEDI 01 SETTEMBRE 2015 MERCOLEDI 02 SETTEMBRE 2015 ORE 10.45 11.45 CLASSE 1^ SEZIONE D INDIRIZZO SCIENZE APPLICATE MARTEDI 01 SETTEMBRE 2015 ORE 8.30 9.30 ORE

Dettagli

SETTIMANA DAL 02 MARZO AL 06 MARZO

SETTIMANA DAL 02 MARZO AL 06 MARZO SETTIMANA DAL 02 MARZO AL 06 MARZO orario Lunedì 02 Martedì 03 Mercoledì 04 Giovedì 05 Venerdì 06 ) SETTIMANA DAL 9 MARZO AL 13 MARZO orario Lunedì 09 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 ) SETTIMANA

Dettagli

RegioneLombardia. D.G.R. n del

RegioneLombardia. D.G.R. n del RegioneLombardia D.G.R. n. 17611 del 21.5.2004 Calendario scolastico regionale 2004/05, ai sensi dell art. 138, comma 1 del D.L.vo n. 112 del 31.3.1998 e dell art. 4, comma 121 della l.r. n. 1 del 5.1.2000.

Dettagli

Regolamento comunale per la disciplina dell orario di servizio e di lavoro

Regolamento comunale per la disciplina dell orario di servizio e di lavoro Regolamento comunale per la disciplina dell orario di servizio e di lavoro INDICE Art. 1 Definizioni Art. 2 L orario di servizio Art. 3 L orario di apertura al pubblico Art. 4 - L'orario di lavoro ordinario

Dettagli

Orario di apertura e chiusura degli esercizi di vendita al dettaglio in sede fissa e del commercio su aree pubbliche in forma itinerante.

Orario di apertura e chiusura degli esercizi di vendita al dettaglio in sede fissa e del commercio su aree pubbliche in forma itinerante. COMUNE DI CASTEL SAN GIORGIO Provincia di Salerno Settore Commercio ORDINANZA N 22 Castel San Giorgio lì, 24/ 02/2011 Orario di apertura e chiusura degli esercizi di vendita al dettaglio in sede fissa

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. DEL OGGETTO: CONVENZIONI CON LA FONDAZIONE CASA DI RIPOSO R.S.A. ONLUS PAOLO VI DI BAGNOLO MELLA E LA FONDAZIONE GIROLDI FORCELLA - UGONI DI PONTEVICO PER LA GESTIONE DEI PUNTI PRELIEVO

Dettagli

CITTA DI SAN DONA DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ORDINANZA SINDACALE

CITTA DI SAN DONA DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ORDINANZA SINDACALE CITTA DI SAN DONA DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) Settore IV Pianificazione - Gestione del territorio Attività produttive ORDINANZA SINDACALE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Conferma in sede di Revisione della Pianta Organica delle Farmacie del Comune di Palagano anno 2016

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Conferma in sede di Revisione della Pianta Organica delle Farmacie del Comune di Palagano anno 2016 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PALAGANO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari ai sensi dell'art. 125 D.Lgs. 267/2000 il 16/05/2016 Nr. Prot. 2763 Affissa all'albo

Dettagli

CALENDARIO FESTIVO DELLE FARMACIE DELL'AMBITO TERRITORIALE DI LAGONEGRO - ANNO

CALENDARIO FESTIVO DELLE FARMACIE DELL'AMBITO TERRITORIALE DI LAGONEGRO - ANNO SERVIZIO SANITARIO REGIONALE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI POTENZA AMBITO TERRITORIALE EX ASL N 3 DI LAGONEGRO U.O.C. FARMACEUTICA TERRITORIALE CALENDARIO FESTIVO DELLE FARMACIE DELL'AMBITO TERRITORIALE

Dettagli

258,22 AUTORIZZAZIONE ART. 66 commercio all ingrosso medicinali veterinari Ditta AUTORIZZAZIONE ART. 70 vendita diretta medicinali veterinari

258,22 AUTORIZZAZIONE ART. 66 commercio all ingrosso medicinali veterinari Ditta AUTORIZZAZIONE ART. 70 vendita diretta medicinali veterinari ALLEGATO A Procedure regionali per l autorizzazione delle strutture di distribuzione dei medicinali veterinari ai sensi del decreto legislativo 6 aprile 2006, n. 193 e successive modifiche. Questo documento

Dettagli

Giunta Provinciale Seduta del 17.11.2009 Ore 9,30 Deliberazione n. 345 Prot. Gen. 89484

Giunta Provinciale Seduta del 17.11.2009 Ore 9,30 Deliberazione n. 345 Prot. Gen. 89484 PROVINCIA DI FERRARA Giunta Provinciale Seduta del 17.11.2009 Ore 9,30 Deliberazione n. 345 Prot. Gen. 89484 OGGETTO: Approvazione della pianta organica delle farmacie della provincia di Ferrara. Anno

Dettagli

COMUNE DI FONTANELICE

COMUNE DI FONTANELICE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FONTANELICE PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 06/05/2016Nr. Prot. 1513 PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE COMMERCIALE E PER GEOMETRI. "Giuseppe Tomasi di Lampedusa" Via Parco degli Ulivi - 98076 S. AGATA MILITELLO (ME)

ISTITUTO TECNICO STATALE COMMERCIALE E PER GEOMETRI. Giuseppe Tomasi di Lampedusa Via Parco degli Ulivi - 98076 S. AGATA MILITELLO (ME) MERCOLEDI 08.30 MATEMATICA INGLESE PROG.COSTR. PROG.COSTR. TOPOGRAFIA INGLESE MATEMATICA MATEMATICA MATEMATICA MATEMATICA 25 GIUGNO 09.30 MATEMATICA INGLESE PROG.COSTR. PROG.COSTR. TOPOGRAFIA INGLESE MATEMATICA

Dettagli

Calendario delle aperture domenicali e festive delle attività commerciali del Comune di Cremona, per l anno 2012

Calendario delle aperture domenicali e festive delle attività commerciali del Comune di Cremona, per l anno 2012 P.G. 60689/11 Calendario delle aperture domenicali e festive delle attività commerciali del Comune di Cremona, per l anno 2012 IL SINDACO - Premesso che, a sensi dell art. 103 della Legge Regionale 2 febbraio

Dettagli

'&(&) '*%%+&$'%&',&!$&#-$'%$.

'&(&) '*%%+&$'%&',&!$&#-$'%$. !"#$! " # %&%' '&(&) '*%%+&$'%&',&!$&#-$'%$. Visti i commi 2 e 3 dell art. 74 del Decreto Legislativo 16 aprile 1994 n. 297 Testo unico delle disposizioni legislative in materia d istruzione relative alle

Dettagli

LUNEDI ORA I A II A III A I B II B III B I C I D LETTERE APPROF.TO RELIGIONE ARTE E IMMAGINE MATEMATICA MATEMATICA E SCIENZE MATEMATICA E SCIENZE

LUNEDI ORA I A II A III A I B II B III B I C I D LETTERE APPROF.TO RELIGIONE ARTE E IMMAGINE MATEMATICA MATEMATICA E SCIENZE MATEMATICA E SCIENZE LUNEDI 08,00-09,00 09,00-10,00 RELIGIONE 10,00-11,00 13,00 14,00 APPROF.TO RELIGIONE APPROF.TO RELIGIONE RELIGION APPROF.TO 14,00 14,30 RICREAZIONE RICREAZIONE RICREAZIONE RICREAZIONE 14,30-15,30 15,30-16,30

Dettagli

TURNI MATTINA - POMERIGGIO

TURNI MATTINA - POMERIGGIO 06.00-13.30 TURNI - DAL 29/02/2016 AL 15/07/2016 07.00-14.30 08.30-16.30 13.30-21.00 14.30-22.00 29/02/2016 12-14-16-18 02-04-06-08-10 20 11-13-15-17 01-05-09 04/03/2016 07/03/2016 11-13-15-17 01-03-05-07-09

Dettagli

Deliberazione N.: 768 del: 20/07/2016

Deliberazione N.: 768 del: 20/07/2016 Deliberazione N.: 768 del: 20/07/2016 Oggetto: CONVENZIONE CON L AZIENDA SANITARIA DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO COMPRENSORIO SANITARIO DI BRUNICO PER PRESTAZIONI SPECIALISTICHE DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA

Dettagli

ATTENZIONE: LA COLONNA FARMACIE APERTE NON TIENE CONTO DELLE EVENTUALI CHIUSURE PER FERIE, NE' DELLE APERTURE FACOLTATIVE NEI GIORNI FESTIVI NON

ATTENZIONE: LA COLONNA FARMACIE APERTE NON TIENE CONTO DELLE EVENTUALI CHIUSURE PER FERIE, NE' DELLE APERTURE FACOLTATIVE NEI GIORNI FESTIVI NON ATTENZIONE: LA COLONNA NON TIENE CONTO DELLE EVENTUALI CHIUSURE PER FERIE, NE' DELLE APERTURE FACOLTATIVE NEI GIORNI FESTIVI NON DOMENICALI GENNAIO 2013 1 martedì MONTANARO 2 mercoledì TUTTE MONTANARO

Dettagli

vista la legge regionale 4 settembre 2001, n. 18 Approvazione del piano socio-sanitario regionale per il triennio 2002/2004 ;

vista la legge regionale 4 settembre 2001, n. 18 Approvazione del piano socio-sanitario regionale per il triennio 2002/2004 ; LA GIUNTA REGIONALE visto il D.P.R 13 febbraio 1964, n. 185 Sicurezza degli impianti e protezione sanitaria dei lavoratori e delle popolazioni contro i pericoli delle radiazioni ionizzanti derivanti dall

Dettagli

COMUNE DI ARTEGNA Provincia Di Udine REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEGLI ORARI DELLE ATTIVITA COMMERCIALI

COMUNE DI ARTEGNA Provincia Di Udine REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEGLI ORARI DELLE ATTIVITA COMMERCIALI COMUNE DI ARTEGNA Provincia Di Udine REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEGLI ORARI DELLE ATTIVITA COMMERCIALI Approvato con deliberazione dl Consiglio Comunale n. 45 del 26.11.2001. Art. 1 Nastro

Dettagli

PROVINCIA DI RIMINI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE

PROVINCIA DI RIMINI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE PROVINCIA DI RIMINI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE L'anno duemiladieci (2010) addì ventinove (29) del mese di Dicembre alle ore 11:35, presso la Sede della Provincia previo avviso del Presidente,

Dettagli

OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI PER USO AUTOTRAZIONE PER L'ANNO 2015.

OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI PER USO AUTOTRAZIONE PER L'ANNO 2015. Comune di Casalecchio di Reno Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) Il Sindaco Ordinanza N. 180 / 2014 OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE

Dettagli

CITTA di LAURIA (Provincia di Potenza)

CITTA di LAURIA (Provincia di Potenza) II SETTORE : ATTIVITA ECONOMICHE FINANZIARIE E PRODUTTIVE Servizio Attività Produttive - SUAP C.F. e P.Iva n. 00180300766 Via Roma, 104 CAP 85044 Tel. n. 0973 627286 627284 fax n. 0973 823793 Pec: suap.comune.lauria@pec.it

Dettagli

Proposta nuovi turni Taxi protocollati per Roma

Proposta nuovi turni Taxi protocollati per Roma Proposta nuovi turni Taxi 2016-17 protocollati per Roma Il documento che potete leggere in allegato è la bozza dei nuovi turni taxi già protocollato presso gli uffici della Amministrazione di Roma Capitale.

Dettagli

CARITAS I TERPARROCCHIALE VIA DUCA DEGLI ABRUZZI

CARITAS I TERPARROCCHIALE VIA DUCA DEGLI ABRUZZI CARITAS I TERPARROCCHIALE VIA DUCA DEGLI ABRUZZI SEDE: Via Duca degli Abruzzi 5, 47922, Rimini Tel. 345 4469418. lunedì 8.30-10.00 Ascolto e distribuzione indumenti mercoledì e venerdì 15.30-17.30 CARITAS

Dettagli

COLLEGAMENTO PORTO SANTO STEFANO - ISOLA DEL GIGLIO ORARI IN VIGORE DAL 01 GENNAIO AL 31 DICEMBRE 2015 MESE DI GENNAIO MESE DI FEBBRAIO

COLLEGAMENTO PORTO SANTO STEFANO - ISOLA DEL GIGLIO ORARI IN VIGORE DAL 01 GENNAIO AL 31 DICEMBRE 2015 MESE DI GENNAIO MESE DI FEBBRAIO COLLEGAMENTO PORTO SANTO STEFANO - ISOLA DEL GIGLIO ORARI IN VIGORE DAL 01 GENNAIO AL 31 DICEMBRE 2015 MESE DI GENNAIO DAL 2 AL 31 GENNAIO DAL LUNEDI AL SABATO (ESCLUSO IL GIORNO 6 GENNAIO) 11,00 (1) 12.00

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 98 del 14/05/2013

Decreto Dirigenziale n. 98 del 14/05/2013 Decreto Dirigenziale n. 98 del 14/05/2013 A.G.C. 20 Assistenza Sanitaria Settore 9 Settore tecnico amm.vo provinciale Napoli - A.G.C. 20 Oggetto dell'atto: FARMACIA SITA NELL'AMBITO DELLA SEDE N. 3 DEL

Dettagli

TURNI ANNO 2016 Città di Terzigno

TURNI ANNO 2016 Città di Terzigno GENNAIO 2016 1 venerdì COM.TERZIGNO AMBROSIO AMBROSIO 2 sabato ESPOSITO ESPOSITO COM.TERZIGNO 3 domenica ESPOSITO ESPOSITO MIRANDA 4 lunedì FRANZESE 5 martedì ANNUNZIATA 6 mercoledì INDINO SAS DEL CORE

Dettagli

633/72 ESERCIZIO ANNO 2016 IL COORDINATORE UNICO S.C. FORMAZIONE

633/72 ESERCIZIO ANNO 2016 IL COORDINATORE UNICO S.C. FORMAZIONE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001357 del 03/08/2016 - Atti U.O. S.C. Formazione Oggetto: DETERMINAZIONI IN MERITO AL CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE CON LA SOCIETA ALLERGAN

Dettagli

COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA ORDINANZA DEL SINDACO N. 1 DEL Ufficio: SETTORE POLIZIA E ATT. PRODUTTIVE

COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA ORDINANZA DEL SINDACO N. 1 DEL Ufficio: SETTORE POLIZIA E ATT. PRODUTTIVE COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA ORDINANZA DEL SINDACO N. 1 DEL 19-01-2012 Ufficio: SETTORE POLIZIA E ATT. PRODUTTIVE Oggetto: Liberalizzazioni in materia di orari e di chiusura domenicale e

Dettagli

CITTÀ DI POMEZIA PROVINCIA DI ROMA SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA

CITTÀ DI POMEZIA PROVINCIA DI ROMA SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA Protocollo Generale n. 64203 Pomezia 22/07/2015 ORDINANZA DIRIGENZIALE N 1 DEL 22 LUGLIO 2015 OGGETTO: CHIUSURA DEL CENTRO ESTIVO PER MINORI LA TRIRBÙ DEI BAMBINI GESTITO DALLA SOCIETÀ VIVERE INSIEME SOC.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO MODIFICA ORARIO APERTURA AL PUBBLICO UFFICI COMUNALI

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO MODIFICA ORARIO APERTURA AL PUBBLICO UFFICI COMUNALI IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 1 del 12/01/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO MODIFICA ORARIO APERTURA AL PUBBLICO UFFICI COMUNALI L anno DUEMILAQUINDICI il giorno

Dettagli

ROVERETO E VALLAGARINA TURNI SERVIZIO FARMACIE. ASSOCIAZIONE TITOLARI DI FARMACIA DELLA PROVINCIA DI TRENTO

ROVERETO E VALLAGARINA TURNI SERVIZIO FARMACIE.  ASSOCIAZIONE TITOLARI DI FARMACIA DELLA PROVINCIA DI TRENTO 2016 TURNI SERVIZIO FARMACIE E VALLAGARINA A.M.R. FARMACIE COMUNALI www.trento.federfarma.it ASSOCIAZIONE TITOLARI DI FARMACIA DELLA PROVINCIA DI TRENTO ALA I SEDE: FARMACIA RAVAGNANI Corso Passo Buole,

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE CONTABILITA' ECONOMICO PATRIMONIALE 862 REG.DEC. OGGETTO: Adozione del programma e del bilancio preventivo economico annuale per l'anno 2017 (P.A.L. 2017). SERVIZIO SANITARIO REGIONALE AZIENDA SANITARIA

Dettagli

COMUNE DI MERGO Provincia di Ancona

COMUNE DI MERGO Provincia di Ancona COMUNE DI MERGO Provincia di Ancona ORIGINALE Registro Generale n. 12 ORDINANZA DEL SETTORE ORDINANZE SINDACALI N. 12 DEL 24-11-2011 Ufficio: UFFICIO GIURIDICO-GESTIONALE SUAP Oggetto: DISCIPLINA DEGLI

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, Cento (FE) Web:

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, Cento (FE) Web: COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via M. Provenzali, 15 44042 Cento (FE) Web: www.comune.cento.fe.it ORDINANZA DEL SINDACO n.17/2008 di repertorio IL SINDACO PREMESSO che con gli artt. 11-12-13 del

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE originale COMUNE di BALSORANO (L AQUILA) VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 87 del Reg. OGGETTO: Prelevamento dal fondo di riserva (artt. 166 e 176, D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267) L anno

Dettagli

SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDERA Pontedera - Provincia di Pisa

SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDERA Pontedera - Provincia di Pisa SOCIETA DELLA SALUTE DELLA VALDERA Pontedera - Provincia di Pisa COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA ASSEMBLEA DEI SOCI Delibera Numero 19 del 6 settembre 2010 OGGETTO: PROGETTO RIORGANIZZAZIONE SERVIZIO

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del 002287 132 1 Deliberazione n.. * Seduta del 25 GIÙ 2014 Indennità di residenza alle farmacie rurali della A.S.L. della Provincia di Monza e Brianza per il biennio 2014-2015 Il Direttore Generale Matteo

Dettagli

Azienda USL della Romagna Area Rimini - Distretto di Riccione

Azienda USL della Romagna Area Rimini - Distretto di Riccione LA PIANTA ORGANICA DEL COMUNE DI RICCIONE, con popolazione di nr. 35.127 abitanti (dati ISTAT al 1/1/2015 pervenuti dalla R.E.R. con nota PG/2016/0199927 del 21/03/2016) e con nr. 11 sedi farmaceutiche,

Dettagli

OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI PER USO AUTOTRAZIONE PER L'ANNO 2014.

OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DEGLI IMPIANTI STRADALI DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI PER USO AUTOTRAZIONE PER L'ANNO 2014. Comune di Casalecchio di Reno Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) Servizi al Territorio Servizio Attività Produttive - SUAP ORDINANZA N. 284 DEL 23.12.2013 OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna ****** Area Tecnica Attivita produttive ORDINANZA SINDACALE N.

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna ****** Area Tecnica Attivita produttive ORDINANZA SINDACALE N. COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna ****** Area Tecnica Attivita produttive ORDINANZA SINDACALE N. 11 DEL 29/12/2016 OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA RELATIVA AGLI

Dettagli

LA GIUNTA REGIONALE. vista la legge regionale 25 ottobre 2010, n. 34 Approvazione del Piano regionale per la salute e il benessere sociale 2011/2013 ;

LA GIUNTA REGIONALE. vista la legge regionale 25 ottobre 2010, n. 34 Approvazione del Piano regionale per la salute e il benessere sociale 2011/2013 ; LA GIUNTA REGIONALE visto il decreto legge 18 settembre 2001, n. 347 Interventi urgenti in materia di spesa sanitaria, convertito, con modificazioni, dalla legge 16 novembre 2001, n. 405 ed, in particolare,

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 2 OGGETTO: D.Lgs 31.3.1998 n. 112 art. 138 - Calendario Scolastico Regionale per l anno scolastico 2010/2011. LA VISTO il documento istruttorio riportato in calce alla presente deliberazione predisposto

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 1385 del 22/12/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno ventidue del mese di Dicembre

Dettagli

Servizio Ambiente e energia. Provvedimento n Il Direttore

Servizio Ambiente e energia. Provvedimento n Il Direttore Servizio Ambiente e energia Classificazione: F 01-20130000023 Provvedimento n. 2193 Arezzo, 03/09/2014 OGGETTO: Struttura sanitaria ISTITUTO PRIVATO DI RIABILITAZIONE "MADRE DELLA DIVINA PROVVIDENZA" DEI

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO AD INTERIM DELLE RISORSE UMANE

IL COORDINATORE UNICO AD INTERIM DELLE RISORSE UMANE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000094 del 05/02/2016 - Atti U.O. Direzione Strategica Oggetto: NOMINA DELLA DELEGAZIONE TRATTANTE DI PARTE PUBBLICA PER LA CONTRATTAZIONE COLLETTIVA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1171 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 81 DEL 24/11/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1171 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 81 DEL 24/11/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1171 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 81 DEL 24/11/2014 OGGETTO: LEGGE 24/11/99, N. 468 - ART. 26 - COMMA 4 - DOTT.SSA LA

Dettagli

Legge Regionale 3 Aprile 2000, N. 21 (1). Testo coordinato con la L.R. 85/08

Legge Regionale 3 Aprile 2000, N. 21 (1). Testo coordinato con la L.R. 85/08 Legge Regionale 3 Aprile 2000, N. 21 (1). Testo coordinato con la L.R. 85/08 Riordino della normativa sugli orari di apertura e sui turni di servizio delle farmacie della Regione Lombardia e trasferimento

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO TORTORETO

ISTITUTO COMPRENSIVO TORTORETO SETTEMBRE 2014 lunedì 1 COLLEGIO DOCENTI ore 10.00-12.00 martedì 2 Riunione dipartimento 10:00 /12:00 Riunione dipartimento 10:00 /12:00 Riunione dipartimento 10:00 /12:00 mercoledì 3 giovedì 4 Riunione

Dettagli

Istituto Comprensivo " E. Mattei"

Istituto Comprensivo  E. Mattei Scuola Secondaria di 1 Grado di ESANATOGLIA - MATELICA Scuola Secondaria di 1 grado di Matelica ed Esanatoglia Scuola Secondaria di 1 grado di ESANATOGLIA - MATELICA calendario scolastico nel territorio

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 1 DICEMBRE 2010

LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 1 DICEMBRE 2010 LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 1 DICEMBRE 2010 MODIFICA DELLE LEGGI REGIONALI 21 GENNAIO 2010, N. 2 (DISPOSIZIONI PER LA FORMAZIONE DEL BILANCIO ANNUALE E PLURIENNALE DELLA REGIONAE CAMPANIA- LEGGE FINANZIARIA

Dettagli

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Napoli

Ordine dei Farmacisti della Provincia di Napoli GENNAIO 2016 1 Venerdì MINERVINI 2 Sabato GARZIA 3 Domenica LAMAGNA 4 Lunedì LUPO 5 Martedì DELL'ARCO 6 Mercoledì GARZIA 7 Giovedì LAMAGNA 8 Venerdì LUPO 9 Sabato MINERVINI 10 Domenica APICE 11 Lunedì

Dettagli

ORDINANZA N. 117/2010 DEL 16/12/2010

ORDINANZA N. 117/2010 DEL 16/12/2010 COMUNE DI CASTENASO Provincia di Bologna AREA TECNICA UO COMMERCIO E SERVIZI AMMINISTRATIVI ORDINANZA N. 117/2010 DEL 16/12/2010 OGGETTO: ORARI DI APERTURA, CHIUSURA E TURNI DEI DISTRIBUTORI DI CARBURANTI

Dettagli

ospedalieri, assistenziali, ecc)

ospedalieri, assistenziali, ecc) FARMACIE PUBBLICHE Titolarità a persona giuridica: Comune (enti Titolarità a persona giuridica: Comune, (enti ospedalieri, assistenziali, ecc) FARMACIE COMUNALI Titolare: Sindaco Direttore responsabile

Dettagli

Calendario Scolastico per l'anno scolastico 2004/2005 Delibera n. 593 del 1 giugno 2004 LA GIUNTA REGIONALE

Calendario Scolastico per l'anno scolastico 2004/2005 Delibera n. 593 del 1 giugno 2004 LA GIUNTA REGIONALE Calendario Scolastico per l'anno scolastico 2004/2005 Delibera n. 593 del 1 giugno 2004 LA GIUNTA REGIONALE VISTO il documento istruttorio riportato in calce alla presente deliberazione predisposto dal

Dettagli

Regione Emilia Romagna Azienda Unita Sanitaria Locale di IMOLA. del 29 DICEMBRE 2011

Regione Emilia Romagna Azienda Unita Sanitaria Locale di IMOLA. del 29 DICEMBRE 2011 Regione Emilia Romagna Azienda Unita Sanitaria Locale di IMOLA DELIBERAZIONE N.172 del 29 DICEMBRE 2011 Il Direttore Generale, nella sede dell Azienda Unita Sanitaria Locale di Imola Via Amendola, 2 nella

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 463 DEL 24/06/2014 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RISORSE UMANE

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 463 DEL 24/06/2014 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RISORSE UMANE AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 463 DEL 24/06/2014 OGGETTO: Assunzione, con contratto di lavoro

Dettagli

ORDINANZA n. 43 Protocollo n Chianciano Terme, 19 marzo 2010

ORDINANZA n. 43 Protocollo n Chianciano Terme, 19 marzo 2010 COMUNE DI CHIANCIANO TERME PROVINCIA DI SIENA SERVIZIO ATTIVITA PRODUTTIVE via Solferino n. 3-53043 Chianciano Terme (Siena) Italia Tel. 0039 0578 6521 Fax. 0039 0578 31607 www.comune.chianciano-terme.siena.it

Dettagli

IL RESPONSABILE UNICO AD INTERIM DEL COORDINAMENTO S.C. RISORSE UMANE

IL RESPONSABILE UNICO AD INTERIM DEL COORDINAMENTO S.C. RISORSE UMANE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000222 del 24/02/2016 - Atti U.O. Risorse Umane Oggetto: ESITO DELLA PROCEDURA DI MOBILITÀ ED INDIZIONE DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED

Dettagli

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39)

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE n.438 del 02/04/2015 REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.438 del 02/04/2015 Proposta

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

COMUNE DI FOMELLO Provincia di Roma Codice fiscale

COMUNE DI FOMELLO Provincia di Roma Codice fiscale DETERMINAZIONE C O P I A - R. G. n. 741 COMUNE DI FOMELLO Provincia di Roma Codice fiscale 80210670586 Dipartimento Amministrativo Finanziario Servizio Attività Produttive Codice fiscale 80210670586 N.

Dettagli

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DELIBERAZIONE DEL N. 46 del Reg. DATA 23/03/2012 OGGETTO: Concessione patrocinio e disponibilità del Campo di Calcio A.Gentile all Associazione A.S.D. Scuola

Dettagli

CALENDARIO Educatore professionale II anno 2016/17

CALENDARIO Educatore professionale II anno 2016/17 CALENDARIO Educatore professionale II anno 2016/17 SEDE: Ial Lombardia Via Castellini, 7 Brescia Data Giorno da ore a ore Tot. ore Titolo 26/09/2016 lunedì 10:00 11:00 Presentazione corso 26/09/2016 lunedì

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO S.C. PROVVEDITORATO ED ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000851 del 01/06/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ADESIONE CONVENZIONE ARCA PER FARMACI BIOLOGICI - INFLIXIMAB E ALTRI PROVVEDIMENTI

Dettagli

COMUNE DI RAVENNA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE PARTITA IVA

COMUNE DI RAVENNA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE PARTITA IVA AREA PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO ECONOMICO SERVIZIO COMMERCIO, ARTIGIANATO E PUBBLICI ESERCIZI Prot.gen. n. 116528/2008 ID. 991074044 Ravenna, 17.12.2008 ORDINANZA N. TL.2251 / 2008 I L S I N D A C O - Visto

Dettagli