Obiettivi ACCESSIBILITA PER L ANNO 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Obiettivi ACCESSIBILITA PER L ANNO 2014"

Transcript

1 SETTORE SOCIO-EDUCATIVO COMUNE DI TRIUGGIO PROV. DI MONZA E BRIANZA Obiettivi ACCESSIBILITA PER L ANNO 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n Mod. 01 Rev 06 del 12/11/2010 Comune di Triuggio Via V. Veneto, TRIUGGIO Centralino 0362/97411 Fax 0362/ P. IVA C.F Pagina 1 di 7

2 SETTORE SOCIO EDUCATIVO e Sommario Premessa...3 Informazioni generali sull Amministrazione...3 Descrizione dell Amministrazione...3 Obiettivi di accessibilità...6 Pagina 2 di 7

3 SETTORE SOCIOEDUCATIVO Premessa Il presente documento è redatto ai sensi e per gli effetti di cui al DL 18/10/2012, n 179 Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese, art. 9 comma 7, che prevede che entro il 31 marzo di ogni anno, le amministrazioni pubbliche pubblichino nel proprio sito web gli obiettivi di accessibilità per l anno corrente. Informazioni generali sull Amministrazione Denominazione Amministrazione COMUNE DI TRIUGGIO ProV. Monza e della Brianza Sede legale (città) TRIUGGIO Via Vittorio Veneto 15 Responsabile Accessibilità Indirizzo PEC per le comunicazioni Donghi Sonia Resp. settore Socioeducativo Servizi Informatici Descrizione dell Amministrazione Popolazione al 31/12/2013 :8780 Territorio Superficie in Kmq. 8,43 Struttura : dipendenti in servizio al 31/12/2013 : 33 Pagina 3 di 7

4 SETTORE SOCIO EDUCATIVO e ll sito web del Comune di Triuggio è stato progettato e sviluppato nel Nel 2008 è stata effettuata un analisi per verificare la conformità ai principi dettati dalla Legge 4/2004, la cosiddetta Legge Stanca, contenente "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici". Il 9./01/2008 ha superato la verifica tecnica per l utilizzo del logo di accessibilità di cui all'art. 8 del DPR 1 marzo 2005, n. 75. Nel corso del 2012 il sito è stato sottoposto a un restyling, progettando sia una nuova veste grafica sia la struttura dei contenuti, anche al fine di renderlo maggiormente fruibile per i cittadini e renderlo conforme alle indicazioni del CAD. A seguito del rinnovo del sito sono stati seguiti i 22 requisititi tecnici di accessibilità, previsti dall'articolo 11 del Legge Stanca i nell'allegato A del Decreto Ministeriale 8 luglio 2005, contenente "Requisiti tecnici e i diversi livelli per l'accessibilità agli strumenti informatici". In particolare il sito del Comune di Triuggio e le sue pagine sono stati realizzati in modo conforme alle specifiche XHTML 1.0 Strict. La conformità a queste specifiche è stata controllata con due strumenti. Il primo è il validatore on-line ufficiale fornito dalla fondazione W3C (World Wide Web Consortium), che si occupa della definizione delle stesse specifiche seguite per la realizzazione delle pagine HTML dei siti, mentre e per testare il contrasto della luminosità è stato utilizzato l analizzatore on line disponibile all indirizzo Nel mese di luglio 2013, a seguito del completamento del restyling del sito è stata effettuata una nuova verifica per l utilizzo del logo di accessibilità, prima della pubblicazione delle Decreto 20 marzo 2013 Modifiche al allegato A del decreto 8/7/205 del ministero per l innovazione e le tecnologie. Pubblicato il 16 settembre 2013 La valutazione è stata effettuata utilizzando i seguenti browser: Explorer versione 7/8/9 Ambiente operativo windows 7 Safari versione Ambiente operativo windows 7 Chrome versione m Ambiente operativo windows 7 Firefox versione 22.0 Ambiente operativo windows 7 Il 9/07/2013 è stata superata la verifica tecnica. Pagina 4 di 7

5 SETTORE SOCIOEDUCATIVO Nel sito istituzionale è integrato il portale del cittadino, l albo on line e la sezione BoscoChignolo che dovranno essere sottoposti ad una specifica valutazione dell applicabilità dei requisiti di accessibilità. In particolare per quanto riguarda l albo on line, attivato dal 1 gennaio 2010, occorre verificare se con la soluzione software attuale sia garantita la fruibilità del documento informatico in termini di accessibilità. Per quanto riguarda l accessibilità delle postazioni di lavoro,. al momento non si rileva necessità in tal senso. Qualora dovessero emergere esigenze specifiche si programmerà all acquisizione degli ausili necessari. Area Servizio per il cittadino: presso la Biblioteca è disponibile una postazione di pubblica consultazione, non fruibile dagli utenti con disabilità, In caso di rinnovo della stessa si Pagina 5 di 7

6 SETTORE SOCIO EDUCATIVO e valuterà l acquisto di una postazione dotata di ausili necessari per permettere agli utenti diversamente abili di fruire dei servizi disponibili Obiettivi di accessibilità Obiettivo Sito istituzionale Breve descrizione dell obiettivo Mantenere costantemente aggiornata l'accessibilità del sito istituzionale. Intervento da realizzare Si intende mantenere un costante aggiornamento del sito rispettando tutti i requisiti di accessibilità previsti dalla normativa vigente Tempi di adeguamen to Siti tematici Sezione BoscoChignolo Formazione informatica Verifica rispetto dei nuovi requisiti di cui al Decreto Ministero pubblicato il 16/9/2013 Valutazione del rispetto dei requisiti del portale del cittadino Valutazione del rispetto dei requisiti della sezione BoscoChignolo Accrescere la cultura degli operatori sull uso delle tecnologie dell informazione e della comunicazione Verifica rispetto dei nuovo requisiti previsti dal Decreto 20/*03/2013, pubblicato il 16/09/203 Modifiche all allegato A del Decreto 8/7/2008 del Ministero per l innovazione e le tecnologie, recante Requisiti tecnici e i diversi livelli per l accessibilità agli strumenti informatici Valutazione dell applicabilità dei requisiti di accessibilità alla sezione del sito:portale del cittadino Valutazione dell applicabilità dei requisiti di accessibilità alla sezione del sito:boscochignolo Si intende formare il personale che produce documenti informatici pubblicati online, affinché i documenti rispettino le regole di accessibilità in tutto il procedimento di pubblicazione evitando la dove possibile la pubblicazione di scansioni o immagini di documenti, che dovranno essere sostituite da versioni digitali degli stessi Pagina 6 di 7

7 SETTORE SOCIOEDUCATIVO Obiettivo Postazioni lavoro Responsabile dell accessibilità di Breve descrizione dell obiettivo Garantire postazioni di lavoro adeguate a disposizione di dipendenti con disabilità Aumentare le competenze in materia Intervento da realizzare utilizzando standard aperti Al momento non si rileva necessità in tal senso. Qualora dovessero emergere esigenze specifiche si programmerà all acquisizione degli ausili necessari. Sarò programmato un corso specifico per poter valutare e migliorare la qualità degli interventi attuati Tempi di adeguamen to Pagina 7 di 7

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Allegato alla deliberazione della Giunta Municipale n. 76 del 24 marzo CITTÀ DI NOTO Patrimonio dell Umanità ( Provincia di Siracusa ) CITTA DI NOTO Obiettivi di accessibilità per l anno Redatto ai sensi

Dettagli

Obiettivi di accessibilità. per l anno 2016. ISIS "Manzini" - San Daniele del Friuli

Obiettivi di accessibilità. per l anno 2016. ISIS Manzini - San Daniele del Friuli www.stelliniudine.gov.it ISIS "Manzini" - San Daniele del Friuli Obiettivi di accessibilità per l anno 2016 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179 Redatto il

Dettagli

Comune di Domus de Maria

Comune di Domus de Maria ENTE Comune di Domus de Maria Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito con modificazioni dalla L. 17 dicembre

Dettagli

Determinazione n. 564 del 31/03/2014

Determinazione n. 564 del 31/03/2014 Anno Prop. : 2014 Num. Prop. : 649 Determinazione n. 564 del 31/03/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE DEGLI OBIETTIVI DI ACCESSIBILITA' INFORMATICA DELLA PROVINCIA DI PESARO E URBINO PER L'ANNO 2014 IL DIRIGENTE

Dettagli

COMUNE DI NARBOLIA Provincia di Oristano Via Umberto n. 22 CAP 09070 Tel 0783.57513 - Fax 0783-57171

COMUNE DI NARBOLIA Provincia di Oristano Via Umberto n. 22 CAP 09070 Tel 0783.57513 - Fax 0783-57171 COMUNE DI NARBOLIA Provincia di Oristano Via Umberto n. 22 CAP 09070 Tel 0783.57513 - Fax 0783-57171 ENTE: COMUNE DI NARBOLIA Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9,

Dettagli

COMUNE DI FLUMINIMAGGIORE PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS

COMUNE DI FLUMINIMAGGIORE PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito con modificazioni dalla L. 17 dicembre

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 COMUNE DI CARLOFORTE Obiettivi di accessibilità per l anno Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 27/03/ 1 SOMMARIO Obiettivi di accessibilità per

Dettagli

SORGONO ENTE SORGONO PROVINCIA NUORO ENTE. Obiettivi di accessibilità. per l anno 2014

SORGONO ENTE SORGONO PROVINCIA NUORO ENTE. Obiettivi di accessibilità. per l anno 2014 ENTE SORGONO PROVINCIA NUORO ENTE SORGONO Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito con modificazioni dalla

Dettagli

Prot. 1870 del 01/04/2014 ENTE COMUNE ATZARA PROVINCIA NUORO ENTECOMUNE DI ATZARA. Obiettivi di accessibilità. per l anno 2014

Prot. 1870 del 01/04/2014 ENTE COMUNE ATZARA PROVINCIA NUORO ENTECOMUNE DI ATZARA. Obiettivi di accessibilità. per l anno 2014 Prot. 1870 del 01/04/2014 ENTE COMUNE ATZARA PROVINCIA NUORO ENTECOMUNE DI ATZARA Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012,

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2013

Obiettivi di accessibilità per l anno 2013 COMUNE DI CASTIGLIONE COSENTI Obiettivi di accessibilità per l anno 2013 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 09/05/2013 1 SOMMARIO Obiettivi

Dettagli

PROVINCIA: Oristano. ENTE: Unione di Comuni Alta Marmilla. Obiettivi di accessibilità. per l anno 2014

PROVINCIA: Oristano. ENTE: Unione di Comuni Alta Marmilla. Obiettivi di accessibilità. per l anno 2014 ENTE: Unione di Comuni Alta Marmilla PROVINCIA: Oristano ENTE: Unione di Comuni Alta Marmilla Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre

Dettagli

Relazione illustrativa degli Obiettivi di accessibilità

Relazione illustrativa degli Obiettivi di accessibilità COMUNE DI PORTOSCUSO Provincia di Carbonia-Iglesias Comune di Portoscuso Relazione illustrativa degli Obiettivi di accessibilità Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012,

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PIMENTEL PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PIMENTEL COPIA PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 29 Del 24/03/2015 Oggetto: Approvazione degli obiettivi di accessibilità agli strumenti informatici e stato

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Ministero dell' Istruzione, dell' Università e della Ricerca Istituto Comprensivo " Villafrati-Mezzojuso" PAIC817007 - C.F. 97168730824 tel. 091/8201468 fax 091/8291652 - Corso Sammarco, 59 90030 - VILLAFRATI

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COMUNE DI ROSSANO VENETO Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 25.03.2014 1 SOMMARIO Obiettivi di accessibilità

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE KAROL WOJTYLA PONTEFICE Santa Flavia (PA) Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179 Redatto

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O M U N E DI R E C E T T O PROVINCIA DI NOVARA - ORIGINALE - COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 34 del 13.04.2016 OGGETTO: APPROVAZIONE DEGLI OBBIETTIVI DI ACCESSIBILITA AGLI STRUMENTI

Dettagli

Comune di Pontoglio. Obiettivi di accessibilità per l anno 2014. Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179.

Comune di Pontoglio. Obiettivi di accessibilità per l anno 2014. Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Comune di Pontoglio Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto MARZO 2014 SOMMARIO Obiettivi di accessibilità

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA. Verbale n. 9/2014

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA. Verbale n. 9/2014 COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA OGGETTO: Definizione obiettivi di accessibilità. Verbale n. 9/2014 L anno 2014, il giorno ventiquattro del mese di marzo, alle ore 12,00, nella sede del

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2016

Obiettivi di accessibilità per l anno 2016 Obiettivi di accessibilità per l anno 2016 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. PREMESSA L articolo 9, comma 7, del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179

Dettagli

Comune di GROTTOLE Obiettivi di accessibilità per l anno 2016. Redatto, ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n.

Comune di GROTTOLE Obiettivi di accessibilità per l anno 2016. Redatto, ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. Comune di GROTTOLE Obiettivi di accessibilità per l anno 2016 Redatto, ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179 Redatto il 29/03/2016 SOMMARIO Obiettivi di accessibilità

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 18/03/2014 1 SOMMARIO Obiettivi

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 COMUNE DI CAMERATA PICENA Provincia di Ancona Piazza Vittorio Veneto, 3 60020 - tel. 071/947030 - fax 071/9470334 comune@comune.cameratapicena.an.it comune@cert.comune.cameratapicena.an.it Obiettivi di

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 COMUNE DI BRUSAPORTO PROV. DI BG Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto A MARZO 2014 Sommario Obiettivi

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI G. PASTORE ENTE ACCREDITATO PRESSO REGIONE PIEMONTE 13019 VARALLO (VC) - Via D Adda n.33 13045 GATTINARA (VC) - C.so Valsesia n.111 Tel. 0163/51753 - Fax 0163/51070

Dettagli

COMUNE DI BOISSANO. (Provincia di Savona)

COMUNE DI BOISSANO. (Provincia di Savona) COMUNE DI BOISSANO (Provincia di Savona) Obiettivi di accessibilità per l anno 2016 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 31/03/2016 1 SOMMARIO

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO Scuola Secondaria di I grado Statale Vittorio Emanuele Orlando VIA LUSSEMBURGO, 103-90146 PALERMO tel.091517873 fax. 0916701964 pamm03600n@istruzione.it -pamm03600n@pec.istruzione.it

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 CAP. 27010 Tel. 0382 / 78091 Fax 0382 / 728333 E-mail: protocollo@comune.badiapavese.pv.it COMUNE DI BADIA PAVESE PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI BADIA PAVESE Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Redatto

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Domenico Scià Gaetano Costa Via Giuseppe Li Bassi, 60 Palermo Cod. fiscale 97251100828 Cod. Meccan. PAIC8AC00X Pec: paic8ac00x@pec.istruzione.it - Sito web: icscina-costa.it

Dettagli

SOMMARIO. Sommario...2. Premessa...3. Informazioni generali sull Amministrazione...3. Descrizione dell Amministrazione...4

SOMMARIO. Sommario...2. Premessa...3. Informazioni generali sull Amministrazione...3. Descrizione dell Amministrazione...4 SOMMARIO Sommario...2 Premessa...3 Informazioni generali sull Amministrazione...3 Descrizione dell Amministrazione...4 Obiettivi di accessibilità...5 2 PREMESSA L articolo 9, comma 7, del decreto legge

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 COMUNE DI CASARGO Obiettivi di accessibilità per l anno Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 30/03/2014 1 SOMMARIO Obiettivi di accessibilità

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Evangelista Torricelli Via Udine 7 MANIAGO (PN) - 0427/731491 Fax 0427/732657 http:// www.torricellimaniago.it email: pnis00300q@istruzione.it Obiettivi di accessibilità

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MUROS PROVINCIA DI SASSARI O R I G I N A L E DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 24 del 18/03/2015 OGGETTO: Obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Allegato n. 1) alla Determinazione del Segretario Generale n. 10/2014 COMUNE DI MARTELLAGO Obiettivi di tà per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n.

Dettagli

Rapporto conclusivo di accessibilità

Rapporto conclusivo di accessibilità Rapporto conclusivo di accessibilità Modello per soggetti di cui all articolo 3, comma 1, della legge gennaio 2004, n. Soggetto interessato: Responsabile dell accessibilità: URL del sito web in oggetto:

Dettagli

COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE

COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE Registrato Impegno N in data COMUNE DI NORMA PROVINCIA DI LATINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Il Responsabile COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE N. 28 OGGETTO: APPROVAZIONE OBIETTIVI ACCESSIBILITA'

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l Ateneo di Genova

Obiettivi di accessibilità per l Ateneo di Genova Obiettivi di accessibilità per l Ateneo di Genova anno 2015 Versione 1 Redatta il 27/03/2015 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Centro servizi informatici

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Piazza Filattiera 84, Roma Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 30/03/2014

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l'anno 2014

Obiettivi di accessibilità per l'anno 2014 Istituto di Istruzione Superiore Polo Tecnico Professionale di Lugo ITCG Compagnoni - IPS Stoppa ITIS Marconi IPSIA Manfredi Sede centrale: via Lumagni 26 48022 Lugo (RA) tel. 0545 22035 fax 0545 33516

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE L. EINAUDI via Pietro Ferrero, 20-12051 A L B A (CN) Tel. Pres. Segr. 0173/284179-0173/284139 ~ Fax. 0173/282772 Cod.MIUR. : CNIS019004 - Cod.Fisc.: 90030150040 - E- mail:

Dettagli

Comune di Busto Garolfo Obiettivi di accessibilità per l'anno 2014

Comune di Busto Garolfo Obiettivi di accessibilità per l'anno 2014 Comune di Busto Garolfo Obiettivi di accessibilità per l'anno 2014 Forlani M. 8 gennaio 2014 Indice 1 Introduzione 2 2 Analisi del sito al 31/12/2013 4 3 Obiettivi per l'anno 2014 7 4 Conclusioni 8 1 CAPITOLO

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 AgID Agenzia per l Italia Digitale Obiettivi di accessibilità per l anno Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 30/03/ 1 SOMMARIO Obiettivi di accessibilità

Dettagli

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali. Denominazione dell Amministrazione Istituto Superiore Bonomi Mazzolari

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali. Denominazione dell Amministrazione Istituto Superiore Bonomi Mazzolari 1. Informazioni generali Denominazione dell Amministrazione Istituto Superiore Bonomi Mazzolari Elenco dei siti e servizi attivi ed anno del loro ultimo aggiornamento Sito/servizio Anno www.isboma.gov.it

Dettagli

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali. Denominazione dell Amministrazione

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali. Denominazione dell Amministrazione 1. Informazioni generali Denominazione dell Amministrazione Elenco dei siti e servizi attivi ed anno del loro ultimo aggiornamento Sito/servizio Anno Elenco dei siti e servizi di futura attivazione Sito/servizio

Dettagli

Elenco dei siti e servizi attivi ed anno del loro ultimo aggiornamento Sito/servizio ALBO ON LINE 2013 TRASPARENZA AMMINISTRATIVA 2013

Elenco dei siti e servizi attivi ed anno del loro ultimo aggiornamento Sito/servizio ALBO ON LINE 2013 TRASPARENZA AMMINISTRATIVA 2013 1. Informazioni generali Denominazione dell Amministrazione ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE AUGUSTO RIGHI CAS (FR) Elenco dei siti e servizi attivi ed anno del loro ultimo aggiornamento Sito/servizio Anno

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2013

Obiettivi di accessibilità per l anno 2013 www.ictramonti.org Autonomia Scolastica n. 24 Istituto Comprensivo Statale G. Pascoli Via Orsini - 84010 Polvica - Tramonti (SA)Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzione.it-

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAR (Provincia di Cuneo) PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA TRIENNIO 2014/2016.

COMUNE DI CASTELLAR (Provincia di Cuneo) PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA TRIENNIO 2014/2016. COMUNE DI CASTELLAR (Provincia di Cuneo) PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA TRIENNIO 2014/2016. Indice: Premessa 1. FONTI NORMATIVE 2. STRUMENTI 3. DATI DA PUBBLICARE 4. INIZIATIVE DI

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Città di Grosseto Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 31/03/2014 1 SOMMARIO Sommario...2 Premessa...3

Dettagli

Rapporto conclusivo di accessibilità

Rapporto conclusivo di accessibilità Rapporto conclusivo di accessibilità Modello per i soggetti di cui all articolo 3, comma 1, della legge 9 gennaio 2004, n. 4 Soggetto interessato: CONGLIO REGIONALE DELLA PUGLIA Responsabile dell accessibilità:

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014. Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179.

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014. Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 29/03/2014 Prot. n. 1947/A24 del 29/03/2014 1 SOMMARIO Sommario...

Dettagli

Rapporto conclusivo di accessibilità

Rapporto conclusivo di accessibilità Rapporto conclusivo di accessibilità Modello per i soggetti di cui all articolo 3, comma 1, della legge 9 gennaio 2004, n. 4 Soggetto interessato: Responsabile dell accessibilità: URL del sito web in oggetto:

Dettagli

Disposizioni per favorire l accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici

Disposizioni per favorire l accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici Disposizioni per favorire l accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici DISEGNO DI LEGGE Art. 1. (Obiettivi e finalità) 1. La Repubblica riconosce e tutela il diritto di ogni persona ad accedere

Dettagli

Legge accesso disabili agli strumenti informatici

Legge accesso disabili agli strumenti informatici Legge accesso disabili agli strumenti informatici da Newsletter Giuridica: Numero 81-26 gennaio 2004 Pubblicata sulla Gazzetta la Legge in materia di accesso dei disabili agli strumenti informatici, approvata

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 NOME AMMINISTRAZIONE Obiettivi di accessibilità per l anno Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 30/03/ SOMMARIO Obiettivi di accessibilità per

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 25/03/2015 Dott.ssa Marina Piras Segretario dell Unione dei Comuni

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2013

Obiettivi di accessibilità per l anno 2013 Comune di Brunate Obiettivi di accessibilità per l anno 2013 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 31/03/2014 1 SOMMARIO Obiettivi di accessibilità

Dettagli

Rapporto conclusivo di accessibilità

Rapporto conclusivo di accessibilità Rapporto conclusivo di accessibilità Modello per i soggetti di cui all articolo 3, comma 1, della legge 9 gennaio 2004, n. 4 Soggetto interessato: Comune di Ussaramanna Responsabile dell accessibilità:

Dettagli

COMUNE DI ROCCAVIONE Provincia di Cuneo

COMUNE DI ROCCAVIONE Provincia di Cuneo COMUNE DI ROCCAVIONE Provincia di Cuneo PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA TRIENNIO 2012/2014 Premessa Le recenti e numerose modifiche previste nell ambito del vasto progetto di riforma

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano HTTP://WWW.ISTITUTOTUMORI.MI.IT Documento redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7, del Decreto Legge

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO M.K. GANDHI - SAN NICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO M.K. GANDHI - SAN NICOLO ISTITUTO COMPRENSIVO M.K. GANDHI - SAN NICOLO di ROTTOFRENO Scuole dell Infanzia, Primarie, Secondarie di I Grado - Rottofreno - Calendasco Gragnano T.se Via Ungaretti, 7-29010 San Nicolò di Rottofreno

Dettagli

ITI E.Barsanti - Pomigliano D'Arco (NA) Obiettivi di accessibilità per l anno 2013

ITI E.Barsanti - Pomigliano D'Arco (NA) Obiettivi di accessibilità per l anno 2013 ITI E.Barsanti - Pomigliano D'Arco (NA) Obiettivi di accessibilità per l anno 2013 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 29/03/2013 1 SOMMARIO

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DI BOTTICINO Via Udine, 6 25080 Botticino Mattina - CF 80064290176 -Tel. 030 2693113 Fax: 030 2191205 email: ddbottic@provincia.brescia.it

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DELLA RICHINVELDA

COMUNE DI SAN GIORGIO DELLA RICHINVELDA COMUNE DI SAN GIORGIO DELLA RICHINVELDA PROVINCIA DI PORDENONE COPIA ANNO 2015 N. 22 del REGISTRO DELIBERE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: "ART. 9 COMMA 7 D.L. 18 OTTOBRE 2012,

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Istituto d Istruzione Superiore E. Majorana Piazza Sen. Marescalchi, n. 2 94015 Piazza Armerina Tel. 0935/682016 - Fax 0935/68 e-mail: enis00700g@istruzione.it -pec:enis00700g@pec.istruzione.it C.F. 80001140864

Dettagli

Comune di LORSICA (Prov.GE) Deliberazione della Giunta Comunale

Comune di LORSICA (Prov.GE) Deliberazione della Giunta Comunale Comune di LORSICA (Prov.GE) Deliberazione della Giunta Comunale N. 23 del Reg. Data 31-03-2015 Reg. Pubblic. OGGETTO: Approvazione piano degli obiettivi di accessibilita' per l'anno 2015, ai sensi dell'art.

Dettagli

RISULTATI DI ACCESSIBILITÀ PER L ANNO 2014

RISULTATI DI ACCESSIBILITÀ PER L ANNO 2014 Alma Mater Studiorum Università di Bologna RISULTATI DI ACCESSIBILITÀ PER L ANNO 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Versione 1.1 - Redatta il 30/6/2015

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Istituto Comprensivo Toscanini Casorate Sempione Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 31/03/2015 1

Dettagli

Obiettivi di accessibilità anno 2014

Obiettivi di accessibilità anno 2014 COMUNE DI VOLONGO Provincia di Cremona Via Cavour n. 8 26030 VOLONGO CR C.Fisc.: 80003570191 Tel. 0372.845914 Fax. 0372.845756 e.mail: anagrafe@comune.volongo.cr.it Obiettivi di accessibilità anno 2014

Dettagli

Obiettivi di accessibilità

Obiettivi di accessibilità MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto Comprensivo TIVOLI IV - V. PACIFICI Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO N. 22 DEL 19/05/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO OGGETTO: Aggiornamento Sistemi Swyx VoIP. Area Sistema informativo lavoro veneto adotta il provvedimento in oggetto

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Città di Venezia Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179 1/9 2/9 SOMMARIO 1. Premessa 4 2. Informazioni generali e

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL'EMILIA ROMAGNA BRUNO UBERTINI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL'EMILIA ROMAGNA BRUNO UBERTINI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL'EMILIA ROMAGNA BRUNO UBERTINI (ENTE SANITARIO DI DIRITTO PUBBLICO) ------------------------------------- BRESCIA Via Bianchi, 9 25124 BRESCIA

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 ISTITUTO TECNICO PER IL SETTORE TECNOLOGICO "G. MARCONI" CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE - MECCANICA, MECCATRONICA ED ENERGIA -ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA - INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI Piazza

Dettagli

Istruzione Operativa Sito web di Ateneo

Istruzione Operativa Sito web di Ateneo Pagina 1 di 8 0. INDICE 0. INDICE...1 1. PREMESSA...2 2. RIFERIMENTI NORMATIVI...2 3. MODALITA OPERATIVE...2 3.1 CONTENUTI DEL SITO...2 3.2 AGGIORNAMENTO DEL SITO...3 3.3 SALVATAGGIO DEI DATI...8 4. ABBREVIAZIONI...8

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ Premessa PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ Le recenti e numerose modifiche previste nell ambito del vasto progetto di riforma della P.A. impongono agli Enti Locali il controllo e la

Dettagli

COMUNE DI GANDOSSO PROGRAMMA TRIENNALE TRASPARENZA E INTEGRITA'

COMUNE DI GANDOSSO PROGRAMMA TRIENNALE TRASPARENZA E INTEGRITA' COMUNE DI GANDOSSO PROGRAMMA TRIENNALE TRASPARENZA E INTEGRITA' 2014 2016 PRESENTAZIONE DEL PROGRAMMA Con il presente documento ci si propone di fornire una visione organica dei compiti istituzionali e

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI ARCEVIA CON SEZIONI ASSOCIATE DI MONTECAROTTO E SERRA DE CONTI

ISTITUTO COMPRENSIVO DI ARCEVIA CON SEZIONI ASSOCIATE DI MONTECAROTTO E SERRA DE CONTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI ARCEVIA CON SEZIONI ASSOCIATE DI MONTECAROTTO E SERRA DE CONTI OBIETTIVI DI ACCESSIBILITA PER L ANNO 2014 Documento redatto ai sensi dell art. 9, comma 7, del Decreto Legge 18 ottobre

Dettagli

COMUNE DI SORBOLO Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

COMUNE DI SORBOLO Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 (Provincia di Parma) Sede legale: Piazza Libertà n 1 Sede Amministrativa: Via del Donatore, n 3, Sorbolo (C.A.P. 43058) Telefono 0521/669611 - fax 0521/669669 P.I. 00455610345 www.comune.sorbolo.pr.it

Dettagli

PREMESSA AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE. Circolare n. 61/2013 AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE

PREMESSA AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE. Circolare n. 61/2013 AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE Circolare n. 61/2013 AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE A tutte le pubbliche amministrazioni di cui all articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI BARIANO PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BARIANO PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BARIANO PROVINCIA DI BERGAMO Deliberazione N. 113 Codice Ente 10021 C O P I A OGGETTO: VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE APPROVAZIONE OBIETTIVI DI ACCESSIBILITÀ DEL SITO WEB PER

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 USR Lombardia Ufficio XI Ambito Territoriale di Brescia Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 31/03/2015

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 P.ZZA Angiono, 24-13836 - COSSATO (BI) Tel. : 01593019 Fax: 0159840126 Codice Fiscale: 92017970028 Codice Meccanografico: BIIC816003 E-mail: biic816003@istruzione.it (istituzionale) ic.cossato@gmail.com

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 1236 in data 04/12/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI AGGIORNAMENTO DEL SITO ISTITUZIONALE DELL'ENTE.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE N. 16 DEL 27/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE OGGETTO: Fatturazione elettronica. Aggiornamento del di protocollo informatico. Area Affari generali e gestione

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 185. Del 28/10/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 185. Del 28/10/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 185 Del 28/10/2015 Il giorno 28/10/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Legge 9 gennaio 2004, n. 4 (1) Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici (2) 1. Obiettivi e finalità.

Legge 9 gennaio 2004, n. 4 (1) Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici (2) 1. Obiettivi e finalità. Legge 9 gennaio 2004, n. 4 (1) Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici (2) 1. Obiettivi e finalità. 1. La Repubblica riconosce e tutela il diritto di ogni persona

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Liceo Classico, Linguistico Scienze Umane, Scienze Umane opzione Economico Sociale, Musicale Tel.040 300672 - Fax 040 3798956 Codice fiscale: 80016640320 - codice meccanografico: TSIS00400D e-mail: tsis00400d@istruzione.it

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E INTEGRITA ANNO 2014 2015 2016 -

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E INTEGRITA ANNO 2014 2015 2016 - PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E INTEGRITA ANNO 2014 2015 2016-1 1. Introduzione: organizzazione e funzioni del Comune. Con l approvazione del presente Programma Triennale della Trasparenza e dell

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014

Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Istituto Comprensivo n. 3 Chieti Obiettivi di accessibilità per l anno 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 22/01/2014 1 SOMMARIO Sommario...

Dettagli

Linee guida per lo sviluppo di applicazioni web

Linee guida per lo sviluppo di applicazioni web Service and Documentation Centre for International Economic Cooperation Centro di Servizi e Documentazione per la Cooperazione Economica Internazionale www.informest.it Linee guida per lo sviluppo di applicazioni

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2012-2014. (Art. 11, D. Lgs. 27 ottobre 2009, nr. 150)

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2012-2014. (Art. 11, D. Lgs. 27 ottobre 2009, nr. 150) COMUNE DI SANT ANGELO A SCALA Provincia di Avellino PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2012-2014 (Art. 11, D. Lgs. 27 ottobre 2009, nr. 150) Cod. SAS-PTI01 Data: 30/04/2012 Adottato con

Dettagli

REGOLAMENTO PROCEDURE DI PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO ONLINE

REGOLAMENTO PROCEDURE DI PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO ONLINE REGOLAMENTO PROCEDURE DI PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO ONLINE ART.1 - CONTESTO NORMATIVO 1.Il presente Regolamento disciplina le modalità di pubblicazione sul sito informatico dell Istituto Comprensivo Statale

Dettagli

REGOLAMENTO ALBO ON LINE Allegato n. 4

REGOLAMENTO ALBO ON LINE Allegato n. 4 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASSA 6 Cod. fiscale 80002800458 P.zza Albania, 7 54100 Massa tel. 0585/833924 fax 0585/832559 e-mail: msic81200d@istruzione.it

Dettagli

Allegato alla delibera n. 75GC/2012 COMUNE DI CORNELIANO D ALBA PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2013-2015

Allegato alla delibera n. 75GC/2012 COMUNE DI CORNELIANO D ALBA PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2013-2015 Allegato alla delibera n. 75GC/2012 COMUNE DI CORNELIANO D ALBA PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2013-2015 PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA (AI SENSI DELL ARTICOLO

Dettagli

PRESENTAZIONE SINTETICA PROGETTO JOOMLA! UN SITO WEB OPEN SOURCE PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

PRESENTAZIONE SINTETICA PROGETTO JOOMLA! UN SITO WEB OPEN SOURCE PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PRESENTAZIONE SINTETICA PROGETTO JOOMLA! UN SITO WEB OPEN SOURCE PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Premessa: Considerato che: 1. le attuali funzionalità e requisiti connessi alle piattaforme web della Pubblica

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 LICEO SCIENTIFICO A. GENOINO Via E. Di Marino, 12 CAVA DE TIRRENI (SA) Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Redatto ai sensi dell articolo 9,comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012,n.179. Redatto

Dettagli

CITTÀ DI AGROPOLI. Regolamento per la pubblicazione delle Determinazioni sul sito internet istituzionale dell Ente

CITTÀ DI AGROPOLI. Regolamento per la pubblicazione delle Determinazioni sul sito internet istituzionale dell Ente CITTÀ DI AGROPOLI Regolamento per la pubblicazione delle Determinazioni sul sito internet istituzionale dell Ente Approvato con deliberazione della Giunta comunale n 358 del 06.12.2012 Regolamento per

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2016. Redatto ai sensi dell'articolo 9, comma 7 del decreto legge n. 179 del 18 ottobre 2012

Obiettivi di accessibilità per l anno 2016. Redatto ai sensi dell'articolo 9, comma 7 del decreto legge n. 179 del 18 ottobre 2012 Obiettivi di accessibilità per l anno 2016 Redatto ai sensi dell'articolo 9, comma 7 del decreto legge n. 179 del 18 ottobre 2012 Divisione pianificazione, sviluppo e controllo interno - Dicembre 2015

Dettagli

COMUNE DI CARBONERA Provincia di Treviso REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E IL FUNZIONAMENTO DEL SITO INTERNET ISTITUZIONALE

COMUNE DI CARBONERA Provincia di Treviso REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E IL FUNZIONAMENTO DEL SITO INTERNET ISTITUZIONALE COMUNE DI CARBONERA Provincia di Treviso REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E IL FUNZIONAMENTO DEL SITO INTERNET ISTITUZIONALE Approvato con delibera di Giunta Comunale n. 69 del 17.05.2010 Modificato con delibera

Dettagli

Convenzione. per la realizzazione del progetto didattico denominato ...

Convenzione. per la realizzazione del progetto didattico denominato ... Prot.n. Luogo, data Convenzione tra l'istituto Scolastico... rappresentato dal Dirigente Scolastico, prof.... con sede in... Prov... cap... Via... tel...fax...e mail... (di seguito indicato come l Istituto

Dettagli