COMUNE DI LANCIANO V SETTORE SERVIZIO ISTRUZIONE A V V I S O D I

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI LANCIANO V SETTORE SERVIZIO ISTRUZIONE A V V I S O D I"

Transcript

1 COMUNE DI LANCIANO V SETTORE SERVIZIO ISTRUZIONE A V V I S O D I PUBBLICA SELEZIONE, PER SOLI TITOLI, PER INCARICHI ESTERNI NEL RUOLO DI ASSISTENTE EDUCATORE OGGETTO DELL AVVISO Si rende noto che con Det. Dir. del , n. Reg. Gen./ 1053 è stato approvato il presente avviso pubblico per il conferimento di incarichi di collaborazione esterna a personale specialistico dell area socio-educativa, per la prosecuzione della erogazione del Servizio denominato: ASSISTENZA SPECIALISTICA AGLI ALUNNI PORTATORI DI HANDICAP L. 104/1992 Obiettivo Progetto di servizio: Accrescere il livello di autonomia personale e di integrazione degli studenti portatori di handicap favorendo la partecipazione degli stessi alla vita scolastica, attraverso interveti educativi mirati. Promotore del progetto: Comune di Lanciano Settore V Servizio Istruzione, via Largo Tappia, Lanciano (CH) Ambito di erogazione del servizio:territorio Comunale DURATA - LUOGO E NATURA DEL RAPPORTO Il numero delle figure professionali, di cui al presente avviso, da incaricare sarà definito in relazione al numero degli alunni aventi diritto alla prestazione per l anno scolastico 2007/08. Ciascun incarico avrà la durata dell anno scolastico 2007/2008, ovvero mesi 9 (nove), a decorrere dalla data di sottoscrizione della relativa convenzione, con un impegno settimanale di ore Le attività previste dovranno essere svolte presso le scuole di ogni ordine e grado, compreso gli Asili Nido Comunali, di frequenza degli studenti portatori di handicap, aventi diritto, oppure nel caso di progetti di scuola a domicilio presso le abitazioni degli stessi alunni, comunque sul territorio del Comune di Lanciano. Detto incarico non costituisce in alcun modo rapporto di pubblico impiego con il Comune di Lanciano e si risolve automaticamente alla data di scadenza del contratto di collaborazione esterna. Trattandosi di un rapporto di lavoro di tipo convenzionale non sono previsti gli istituti di congedo ordinario, straordinario e permessi retribuiti. MODALITA E TRATTAMENTO ECONOMICO Il compenso sarà basato su una retribuzione oraria di 10,44 al lordo, comprensivo degli oneri fiscali, previdenziali ed assicurativi sia a carico dello stesso collaboratore che dell Ente. Detto compenso sarà rapportato alle ore di prestazione effettivamente svolte. Nel caso di assenza dalle lezioni dell alunno assistito ( solo se il rapporto assistente-educ. / alunno è 1/1), accertata dopo 1

2 un ora di tolleranza dall orario di lezione, verrà comunque corrisposto il compenso rapportato ad un ora. Nessun compenso verrà corrisposto al collaboratore, in caso di assenze prolungate dell assistito, sulla base di una prognosi medica di malattia. L erogazione del compenso avverrà,di norma, mensilmente dietro verifica del foglio presenza di ogni incaricato, comprensivo dell indicazione delle attività programmate svolte. L Amministrazione, nella fase di erogazione del compenso opererà tutte le ritenute fiscali, previdenziali e per la tutela contro gli infortuni previste dalle leggi vigenti in materia, sia a carico del collaboratore sia dell Ente. REQUISITI GENERALI PER L AMMISSIONE I partecipanti alla selezione dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti soggettivi: 1) cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell Unione Europea; 2) godimento dei diritti politici; 3) esenzione da condanne penali con sentenza irrevocabile; 4) non essere stato destituito, dispensato o licenziato dall impiego presso una Pubblica Amministrazione; 5) non essere stato dichiarato decaduto per aver conseguito impieghi mediante produzione di documenti falsi o viziati di validità insanabile; 6) idoneità fisica all incarico. REQUISITI SPECIFICI PER AMMISSIONE Possono presentare domanda di ammissione alla selezione, di cui al presente avviso, gli aspiranti in possesso dei requisiti specifici indicati nel quadro 1) oppure nel quadro 2): Quadro 1) Titolo di studio: Diploma di Scuola Media Superiore Esperienza lavorativa o formativa nel campo della disabilità: a) servizio prestato presso Enti pubblici, in qualità di Assistente Specialistico nelle scuole o strutture socio-educative per ragazzi disabili, per un periodo non inferiore ad un anno scolastico, ovvero a mesi 9 (nove), comunque cumulabile se effettuato in periodi discontinui, con qualsiasi forma di rapporto contrattuale consentito dalla normativa. oppure b) possesso di qualifica / specializzazione in ambito socio-educativo o socio-sanitario, attinente al servizio, oggetto dell avviso, conseguito a seguito di un corso della durata non inferiore a 400 ore, con superamento di esame finale, rilasciato da un Ente legalmente riconosciuto dalla Regione 2

3 Quadro 2) Titolo di studio: Scuola Media Inferiore. Esperienza lavorativa: servizio prestato presso Enti Pubblici, in qualità di assistente specialistico nelle scuole o strutture socio-educative per ragazzi disabili, per un periodo di minimo anni scolastici 5 (cinque), intendendo la durata di ciascun anno scolastico pari a mesi 9 (nove). Esperienza formativa: possesso di qualifica /specializzazione in ambito socio-educativo o socio-sanitario, attinente al servizio, oggetto dell avviso, conseguito a seguito di un corso della durata non inferiore a n. 500 (cinquecento) ore, con superamento di esame finale, rilasciata da un Ente legalmente riconosciuto. DATA DI RIFERIMENTO DEI REQUISITI I requisiti prescritti, generali e specifici, devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nell avviso pubblico per la presentazione della domanda. MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda di partecipazione, redatta su carta semplice, sullo schema predisposto dall Ente secondo le disposizioni di legge in materia di dichiarazioni sostitutive, indirizzata al Sindaco del Comune di Lanciano Piazza Plebiscito, 60 - dovrà pervenire in busta chiusa, recante sulla facciata esterna la dicitura CONTIENE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PER INCARICHI ESTERNI DI ASSISTENTE EDUCATORE - PROGETTO SERVIZIO ASSISTENZA SPECIALISTICA ALUNNI DISABILI, tramite servizio postale con raccomandata A/R, entro il termine perentorio di giorni 15, decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso all Albo Pretorio del Comune. A tal fine, fa fede la data del timbro apposto dall Ufficio postale accettante. Trascorsi cinque giorni, dalla data di scadenza del termine di presentazione delle domande, non saranno prese in considerazione le raccomandate pervenute, anche se spedite nei termini. Il Comune non assume responsabilità per la dispersione di domande e/o comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito o da disguidi postali. Alla domanda di ammissione dovrà essere allegata copia del documento di identità, fronteretro, in corso di validità. CONTENUTO DELLA DOMANDA 1) Nella richiesta di partecipazione i candidati devono autocertificare, sotto la propria responsabilità: - le proprie generalità, data e luogo di nascita, residenza, recapito telefonico, eventuale fax, posta elettronica Codice Fiscale; - il possesso della cittadinanza Italiana o quello di altro Stato membro dell Unione Europea; - il Comune nelle cui liste elettorali risulta iscritto o i motivi di non iscrizione e/o della cancellazione dalle liste medesime; - di non essere stato escluso dall elettorato politico attivo; - di non aver riportato condanne penali con sentenza irrevocabile; - la posizione nei riguardi degli obblighi di leva; - per i cittadini dell Unione Europea : di conoscere la lingua italiana; 3

4 - di non essere stato destituito, dispensato o licenziato per motivi disciplinari da una Pubblica Amministrazione; - di non essere stato condannato alla pena accessoria del divieto di contrattazione con Pubbliche Amministrazioni; - di possedere l idoneità fisica alla prestazione che richiede l incarico; - il titolo di studio posseduto, l Istituto che lo ha rilasciato, l anno di conseguimento e la votazione - riportata; - titoli superiori posseduti, l Istituto che lo ha rilasciato, l anno di conseguimento e la votazione; - di avere conseguito la qualifica attinente al servizio, durata in ore, con superamento di esame, Ente che lo ha rilasciato; - di avere conseguito la specializzazione, attinente al servizio, durata in ore, con superamento d esame, Ente di rilascio: - di aver frequentato altri corsi di formazione, attinenti alla figura richiesta nell avviso; - di aver maturato esperienze professionali, presso Enti Pubblici con indicazione delle mansioni e della durata delle singole esperienze ( data inizio e termine); - eventuale recapito se diverso dalla residenza, presso il quale ricevere comunicazioni 2) La firma in calce alla domanda deve essere autografa, per esteso e leggibile; 3) Ai sensi del DPR n. 445 le dichiarazioni rese e sottoscritte nella domanda di ammissione hanno valore di autocertificazione; nel caso di falsità in atti e dichiarazioni mendaci si applicano le sanzioni penali previste. 4) L Amministrazione, prima dell affidamento dell incarico, provvederà alla verifica dell effettivo possesso dei requisiti di ammissione dichiarati, da parte dei candidati utilmente posizionati ai sensi del DPR 445/2000, art. 43. In caso di negativa verifica non si procederà all affidamento dell incarico, con segnalazione degli eventuali mendaci alle autorità competenti come previsto dalle vigenti disposizioni di legge. ESCLUSIONE DALLA SELEZIONE Comportano l esclusione dalla selezione: a) la mancata presentazione della domanda entro i termini stabiliti nel presente avviso; b) la mancata autocertificazione della domanda (secondo il modello predisposto All. A) c) la mancata presentazione della copia di un documento di identità in corso di validità; d) la mancata sottoscrizione della domanda; e) il mancato possesso dei requisiti speciali e generali di ammissione; COMMISSIONE ESAMINATRICE La Commissione sarà composta da almeno tre componenti, nominati con atto della Giunta Comunale, tra i quali il Dirigente di Settore, nominato presidente. Le funzioni di segretario verbalizzante saranno espletate da un dipendente del Comune, almeno di categoria C. I componenti della commissione saranno remunerati secondo quanto previsto dalle vigenti leggi e Regolamenti Comunali. VALUTAZIONE DELLE DOMANDE I candidati saranno valutati per titoli di studio, attività formative ed attività professionali 4

5 1) - Titoli di studio (conseguiti in Istituti Statali o legalmente riconosciuti) Titolo richiesto: - Diploma di Scuola Media Superiore con votazione da 60/100 a 69/100 punti 2 - Diploma di Scuola Media Superiore con votazione da 70/100 a 89/100 punti 4 - Diploma di Scuola Media Superiore con votazione da 90/100 a 100/100 punti 6 Titolo superiore a quello richiesto: - Diploma universitario ( Laurea breve ) punti 1 - Diploma di laurea punti 2 N.B. Oltre al diploma richiesto sono valutabili solo i titoli di studio superiori. 2) - Attività formativa specifica nel campo dell handicap, con esclusione del corso di qualifica abbinato al titolo di studio per l ammissibilità: a) - Attestato di qualifica / specializzazione in ambito socio-educativo, o socio-sanitario, attinente al servizio, conseguito a seguito di un corso con superamento di esame finale, rilasciato da un Ente legalmente riconosciuto dalla Regione, con durata: - da ore 50 a ore 150 punti 1 - da ore 151 a ore 300 punti 3 - da ore 301 a ore 600 punti 5 - superiore a 600 ore punti 7 b) Corsi di Aggiornamento Professionale sull handicap, di durata non inferiore ad ore 50, con attestato finale, promosso da Enti Locali ( Regione /Provincia /Comune) punti 1 c) Attestato di partecipazione a: Corsi, Seminari, Convegni, Giornate di Studio punti 0,10 3) Attività professionale nel campo dell handicap, con esclusione del periodo di esperienza lavorativa abbinato al titolo di studio per l ammissibilità: - per ogni mese, o frazione superiore a 15 giorni, di servizio prestato presso Enti Pubblici nel ruolo di Assistente Specialistico alunni disabili punti 1,30 - per ogni mese, o frazione superiore a 15 giorni, di servizio prestato presso Enti Pubblici nel ruolo di Assistente Materiale alunni disabili punti 0,65 - per ogni mese, o frazione superiore a 15 giorni, di servizio prestato presso Enti Pubblici in mansioni analoghe a quelle di cui al presente Avviso punti 0,30 FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA E VERIFICA POSSESSO DEI REQUISITI Una Commissione giudicatrice nominata dall Amministrazione, provvederà alla formazione della graduatoria finale in applicazione dei criteri e punteggi previsti al precedente punto. Nella formazione della graduatoria a parità di punteggio si applicheranno, in via analogica, i titoli di precedenza e /o precedenza previsti dalle vigenti disposizioni di legge per le procedure di concorso pubblico ( art.5, commi 4 e 5 del DPR n. 487/1994 e ss.mm.ii.). Nella formazione della graduatoria a parità di punteggio precede il candidato più giovane d età 8art. 3, comma 7, L. 127/1997). 5

6 L Amministrazione garantisce il rispetto dei principi di cui alla Legge n 125 del e s.m.i., in ordine alle pari opportunità tra uomini e donne. All atto dell eventuale incarico possibilmente prima della formale stipulazione di contratto, si provvederà alla verifica dell effettiva veridicità di quanto dichiarato, da parte del candidato da incaricare, sia nella domanda di ammissione sia nella documentazione ad essa allegata. In caso di verifica negativa non si procederà all affidamento dell incarico, o se si fosse provveduto, s addiverrà alla revoca/risoluzione immediata del medesimo, con segnalazione alle competenti autorità come previsto dalle vigenti disposizioni di legge.. VALIDITA DELLA GRADUATORIA La graduatoria avrà validità triennale, ai sensi di legge. CONFERIMENTO DELL INCARICO Il conferimento degli incarichi avverrà secondo l ordine della graduatoria, tenuto conto dei fabbisogni assistenziali educativi, delle necessità organizzative e delle priorità. Solo i candidati utilmente posizionati verranno avvisati, a mezzo telegramma,. nessuna comunicazione verrà fatta pervenire a tutti gli altri. Le graduatorie complete saranno pubblicate sul sito del Comune e affisse per almeno 15 giorni dalla data di pubblicazione All Albo Pretorio del Comune di Lanciano Piazza Plebiscito, 60. La Commissione rimetterà la graduatoria formulata e tutti gli atti inerenti la selezione all Amministrazione che provvederà, alla verifica dell effettivo possesso, da parte dei candidati utilmente posizionati, dei requisiti di ammissione dichiarati all atto della domanda. Nel caso di negativa verifica, non si procederà all affidamento dell incarico, o nel caso si fosse già concesso, si addiverrà a revoca dello stesso, con adozione dei dovuti provvedimenti. In detta ipotesi si procederà allo scorrimento della graduatoria per l affidamento dell incarico al candidato utilmente posizionato. Il candidato sarà invitato a presentarsi con la documentazione necessaria entro cinque giorni dall avviso (prorogabili solo per giustificati motivi)e in caso di scadenza dei termini indicati l Amministrazione comunicherà di non dar luogo alla stipula del contratto. Colui che non stipulerà il contratto sarà considerato rinunciatario. L incaricato che non adempie senza giustificato motivo alle norme contrattuali, sarà dichiarato decaduto e pertanto viene escluso dalla graduatoria, mentre. nel caso di recesso dal rapporto contrattuale il candidato passa in coda alla graduatoria stessa. Il contratto può essere prorogato per due volte, stante la disponibilità delle risorse di bilancio e relativo PEG. NORMA FINALE DI RINVIO 1) Per quanto non previsto nel presente avviso viene fatto riferimento alla legislazione vigente in materia ed in particolare al D.Lgs. n. 276/2003 Attuazione delle deleghe in materia di occupazione e mercato del lavoro di cui alla L 14/2003, n. 30, ed al D.Lgs. 4 luglio 2006, n )Per ritirare il modulo di domanda, o per informazioni o per prendere visione del bando integrale del presente avviso, è possibile rivolgersi durante l orario d ufficio, al Comune di Lanciano V Settore Servizio Istruzione, Via largo Tappia n. 7 - tel / / oppure all Ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.) Via dei Frentani n Tel / ) Il presente Avviso viene pubblicato presso l Albo Pretorio di questa Amministrazione e sul Sito Internet del Comune di Lanciano all indirizzo 6

7 PRIVACY E RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Sulla base di quanto previsto dal D. Lgs. n. 196/2003 (protezione dei dati personali) e s.m. i. il trattamento dei dati personali raccolti per l ammissione dei candidati alla presente selezione, sarà improntato ai principi della correttezza, trasparenza, tutela di riservatezza rispetto dei diritti e della dignità dell interessato. Ai sensi dell art. 13 del citato decreto, che prevede l obbligo di informativa, il Comune di Lanciano fornisce ai candidati le seguenti informazioni: - i dati raccolti attraverso le domande di partecipazione a selezione saranno trattati esclusivamente ai fini dell ammissione degli stessi alla medesima; - il trattamento dei dati personali verrà effettuato secondo le seguenti modalità: gestione manuale ed informatizzata; - il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio ed il rifiuto a fornire i dati personali determina la inammissibilità del candidato alla selezione; - i dati raccolti verranno trattenuti presso il V Settore Servizio Istruzione del comune di lanciano; - Il Responsabile del trattamento dei dati è il Dirigente del V Settore, Dott. Gabriele Rosato. In ogni momento, il soggetto che ha fornito i dati richiesti ai fini dell ammissione potrà esercitare i diritti previsti dall art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003 Il Responsabile del Procedimento è l Istruttore Direttivo Servizio Istruzione Settore V del Comune di Lanciano, Dott.ssa Giacinta Sasso. ALLEGATO: A) modello di domanda di partecipazione. F.to Dott. Gabriele ROSATO Dirigente del V Settore Data di Pubblicazione all Albo Pretorio Dal al

Prot. n. 6413/C47 Rosarno,lì 14 novembre 2014 INTERVENTI PER L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI STUDENTI CON DISABILITÀ ANNO SCOLASTICO 2014/2015

Prot. n. 6413/C47 Rosarno,lì 14 novembre 2014 INTERVENTI PER L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI STUDENTI CON DISABILITÀ ANNO SCOLASTICO 2014/2015 programma operativo Fers Calabria 2007/2013 Istituto D istruzione Superiore R. Piria Liceo Scientifico (Rcps014019) Rosarno; Ipsasr (Rcra01401v) Rosarno; Itc (Rctd014015) Laureana Di Borrello Via Modigliani

Dettagli

SALERNO 20/01/2015. Prot. n.

SALERNO 20/01/2015. Prot. n. Prot. n. SALERNO 20/01/2015 Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N 1 ASSISTENTE EDUCATIVO PER INTERVENTI DI AUTONOMIA PERSONALE E N.1 PER LA COMUNICAZIONE PECS. DIRETTI AGLI ALUNNI DIVERSAMENTE

Dettagli

SERVIZIO DI POLIZIA MUNICIPALE ASSOCIATO

SERVIZIO DI POLIZIA MUNICIPALE ASSOCIATO ALLEGATO A alla determina n. 29 del 17/12/2014 SCHEMA BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER IL RECLUTAMENTO DI AGENTI DI POLIZIA MUNICIPALE (CAT. C1) A TEMPO DETERMINATO,

Dettagli

Concorso pubblico, per esami, per il conferimento di n. 3 posti nel profilo professionale di Avvocato Dirigente a tempo indeterminato.

Concorso pubblico, per esami, per il conferimento di n. 3 posti nel profilo professionale di Avvocato Dirigente a tempo indeterminato. Allegato sub lettera G) DIPARTIMENTO RISORSE UMANE Ufficio Concorsi Concorso pubblico, per esami, per il conferimento di n. 3 posti nel profilo professionale di Avvocato Dirigente a tempo indeterminato.

Dettagli

IL RESPONSABILE RENDE NOTO

IL RESPONSABILE RENDE NOTO Prot. N. 0000076 BANDO SPECIALE DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI FINALIZZATO A VALORIZZARE CON APPOSITO PUNTEGGIO L ESPERIENZA PROFESSIONALE MATURATA DAL PERSONALE PRECARIO DI QUESTO COMUNE AI

Dettagli

COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena

COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena UFFICIO DI STATISTICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI AI FINI DELLA COSTITUZIONE DELL ALBO DEI RILEVATORI PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE

Dettagli

Prot. n 69/A16 Polistena, 08.01.2014

Prot. n 69/A16 Polistena, 08.01.2014 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE Michele Maria MILANO Via dello Sport, 25 89024 POLISTENA (RC) TEL.: 0966.931047 FAX: 0966.940790 C.F.: 82000860807 C.M.: RCTF030008 www.itispolistena.it rctf030008@istruzione.it

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI =========== AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA FORMULAZIONE DI UNAGRADUATORIA PER L ASSUNZIONE

Dettagli

E M A N A Avviso pubblico per la selezione ed il reclutamento di n 1 Assistente Educativo, per interventi di assistenza specialistico educativa ed il

E M A N A Avviso pubblico per la selezione ed il reclutamento di n 1 Assistente Educativo, per interventi di assistenza specialistico educativa ed il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO PROFESSIONALE ALBERGHIERO TURISTICO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPTALITA ALBERGHIERA Sede: Via De Gasperi Villa San Giovanni 89018

Dettagli

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI

Dettagli

! " # $ #% Art. 1 - Oggetto

!  # $ #% Art. 1 - Oggetto ! " # $ #% Art. 1 - Oggetto In esecuzione della determinazione dirigenziale n. 82 del 08/02/2010, è aperta una selezione pubblica per soli titoli per la formazione di una graduatoria unica da utilizzare

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI =============== AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO ==============

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA

PROVINCIA DI COSENZA PROVINCIA DI COSENZA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTE SETTORE RELAZIONI INTERISTITUZIONALI ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA AGLI ENTI LOCALI -

Dettagli

IL DIRIGENTE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE RENDE NOTO COMUNE DI SAN GIORGIO IONICO Provincia di Taranto Area Finanziaria cap.74027 - tel. 099 5915243 - fax 099 5915258 - C.Istat 073024 - P.Iva 00811120732 - C.F.80009010739 sito Internet: www.sangiorgioionico.gov.it

Dettagli

PROVINCIA DI TARANTO

PROVINCIA DI TARANTO PROVINCIA DI TARANTO Codice Fiscale 80004930733 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO CAPO UFFICIO STAMPA

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW

BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW Art. 1 Oggetto del bando Innova BIC Srl, Società di interesse generale con sede in Messina, soggetta al controllo analogo congiunto

Dettagli

SETTORE SERVIZI FINANZIARI

SETTORE SERVIZI FINANZIARI COMUNE di CASTELLAMONTE (Provincia di Torino) Piazza Martiri della Libertà n. 28 Tel. 0124/5187224 - Fax 0124/5187260 Cod. Fisc. e Part. Iva 01432050019 e-mail: personale.castellamonte@reteunitaria.piemonte.it

Dettagli

CONSORZIO MONVISO SOLIDALE C.so Trento n. 4 12045 FOSSANO

CONSORZIO MONVISO SOLIDALE C.so Trento n. 4 12045 FOSSANO Allegato "A" alla Determina del Direttore Generale n. 43 del 16/09/2015 CONSORZIO MONVISO SOLIDALE C.so Trento n. 4 12045 FOSSANO BANDO DI PROVA PUBBLICA SELETTIVA SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER ASSUNZIONI

Dettagli

PROVINCIA DI COMO VIA BORGOVICO, 148 22100 COMO TEL. 031/230111 FAX 031/230334

PROVINCIA DI COMO VIA BORGOVICO, 148 22100 COMO TEL. 031/230111 FAX 031/230334 PROVINCIA DI COMO VIA BORGOVICO, 148 22100 COMO TEL. 031/230111 FAX 031/230334 SETTORE PERSONALE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI per la copertura di n. 1 posto a tempo indeterminato pieno di ESPERTO

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI !"#$!" #"% AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER PROCEDURA DI MOBILITÀ VOLONTARIA, AI SENSI DELL ART. 30, DEL D. LGS. N. 165/2001 E S.M.I., PER LA COPERTURA DI POSTI DI TECNICO AMMINISTRATIVO CONTABILE - CAT.

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI SIRACUSA IL DIRETTORE GENERALE. In esecuzione della deliberazione n. 111 del 03.02.2012

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI SIRACUSA IL DIRETTORE GENERALE. In esecuzione della deliberazione n. 111 del 03.02.2012 REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI SIRACUSA IL DIRETTORE GENERALE In esecuzione della deliberazione n. 111 del 03.02.2012 dichiarata immediatamente esecutiva; RENDE NOTO CHE E INDETTO PUBBLICO

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA R E N D E N O T O

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA R E N D E N O T O BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO INDETERMINATO DI COLLABORATORE TURISTICO MUSEALE AREA AMMINISTRATIVA CAT. B3 - POSIZIONE ECONOMICA DI ACCESSO B3 - C.C.N.L.

Dettagli

COMUNE DI ZERO BRANCO (Provincia di Treviso)

COMUNE DI ZERO BRANCO (Provincia di Treviso) COMUNE DI ZERO BRANCO (Provincia di Treviso) Prot 9689 lì, 20 luglio 2011 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI RILEVATORE PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE

Dettagli

COMUNE DI MONTIGNOSO Provincia di Massa Carrara

COMUNE DI MONTIGNOSO Provincia di Massa Carrara COMUNE DI MONTIGNOSO Provincia di Massa Carrara BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI, PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI NR. 1 POSTO DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO SERVIZI DEMOGRAFICI - CATEGORIA

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA N. 21 DEL 27/05/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 11/06/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO I POLITICHE DELLE RISORSE UMANE E DECENTRAMENTO Ufficio Concorsi

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO I POLITICHE DELLE RISORSE UMANE E DECENTRAMENTO Ufficio Concorsi Allegato sub lettera B) Protocollo n. GB/9071/05 COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO I POLITICHE DELLE RISORSE UMANE E DECENTRAMENTO Ufficio Concorsi Concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento

Dettagli

ART. 1- OGGETTO Il Comune di Monterotondo (di seguito: Comune) intende conferire, con contratto di collaborazione

ART. 1- OGGETTO Il Comune di Monterotondo (di seguito: Comune) intende conferire, con contratto di collaborazione Allegato: A BANDO DI SELEZIONE COMPARATIVA DEI CURRICULA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN COORDINATORE GENERALE (PROJECT MANAGER) PER IL PROGETTO P.L.U.S. ECOQUARTIERE SCALO - DALLA MEMORIA AL FUTURO: STORIA,

Dettagli

REQUISITI DI AMMISSIONE

REQUISITI DI AMMISSIONE E-mail: mcic81000d@istruzione.it Pec:mcic81000d@pec.struzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO «P. TACCHI VENTURI» 62027 - SAN SEVERINO MARCHE (MC) - Viale Bigioli n.126 Tel. 0733-638377 Fax.0733 633743 Cod. F.83006110437

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI EVENTUALI INCARICHI ESTERNI LIBERO PROFESSIONALI A INFERMIERI PROFESSIONALI

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI EVENTUALI INCARICHI ESTERNI LIBERO PROFESSIONALI A INFERMIERI PROFESSIONALI AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI EVENTUALI INCARICHI ESTERNI LIBERO PROFESSIONALI A INFERMIERI PROFESSIONALI Si rende noto che questo Ente in esecuzione della Determinazione

Dettagli

PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA FINALIZZATA ALLA SELEZIONE DI UN DESTINATARIO DI INCARICO DI INSEGNAMENTO NEL CORSO PRE ACCADEMICO DI CHITARRA CLASSICA

PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA FINALIZZATA ALLA SELEZIONE DI UN DESTINATARIO DI INCARICO DI INSEGNAMENTO NEL CORSO PRE ACCADEMICO DI CHITARRA CLASSICA Istituto superiore di Studi musicali G. Briccialdi Terni Via del Tribunale, 22 05100 Terni Tel. 0744 / 432170 Fax 0744 / 435081 e-mail: briccialdi@libero.it Terni, 31 luglio 2012 Prot. n. 1124 PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI CASTEL SAN LORENZO Provincia di Salerno

COMUNE DI CASTEL SAN LORENZO Provincia di Salerno C.A.P. 84049 Via L. Salerno, 2 Tel. 0828/944066-944106 Fax 0828/944059 COMUNE DI CASTEL SAN LORENZO Provincia di Salerno P. I.V.A. 00785180654 BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA ex art.30 del D.Lgs. n. 165/2001

Dettagli

PUBBLICATO SU BUR VENETO n. 87 del 26 novembre 2010 SCADENZA 27 dicembre 2010 ore 12.00 (salvo riapertura termini)

PUBBLICATO SU BUR VENETO n. 87 del 26 novembre 2010 SCADENZA 27 dicembre 2010 ore 12.00 (salvo riapertura termini) CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 5 POSTI DI "INFERMIERE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO CATEGORIA D POSIZIONE D1 - CCNL 2006/2009. PUBBLICATO SU BUR VENETO n. 87 del 26 novembre

Dettagli

COMUNE DI NOCETO PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI NOCETO PROVINCIA DI PARMA COMUNE DI NOCETO PROVINCIA DI PARMA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto la deliberazione assunta in nella seduta di Giunta Comunale del 178 del 7/10/2010 con la quale è stata approvato il piano assunzionale

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro N. U0095921 P.G. III.1/F0006-15 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESPERTO SERVIZI

Dettagli

Art.1. oggetto della selezione

Art.1. oggetto della selezione SELEZIONE PUBBLICA PER ASSUNZIONE A TEMPO PIENO E DETERMINATO DI N. 2 OPERAI CAT. B3, ADDETTO MANUTENZIONE E LOGISTICA. Norme di espletamento Art.1 oggetto della selezione E indetta, in esecuzione del

Dettagli

SCADENZA DEL BANDO: 28 Gennaio 2013

SCADENZA DEL BANDO: 28 Gennaio 2013 REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" BANDO DI CONCORSO PUBBLICO N. 208 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.101 del 28.12.2012 SCADENZA DEL BANDO: 28 Gennaio 2013 In esecuzione

Dettagli

RENDE NOTO. Figure professionali richieste, compiti operativi, compensi previsti e durata.

RENDE NOTO. Figure professionali richieste, compiti operativi, compensi previsti e durata. COMUNI DEL DISTRETTO NORD AGNA NA CA LABRA BIVONGI CAMINI CA NOLO CAULONIA GI OIOSA JONI CA GROTT ERIA MAMMOLA MARINA DI GI OIOSA JO NI CA MA RT ONE M ONA ST ERA CE - PAZZA NO PLA CANI CA RIA CE ROCCELLA

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE FARMACISTA COLLABORATORE

AVVISO DI SELEZIONE FARMACISTA COLLABORATORE AVVISO DI SELEZIONE Selezione pubblica per titoli ed esami per la creazione di una graduatoria dalla quale attingere per la copertura, con contratto PART TIME, a tempo indeterminato, di UN posto di: FARMACISTA

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL PERSONALE

IL RESPONSABILE DEL PERSONALE Prot. n. 21.282 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CATEGORIA C PRESSO IL SETTORE SERVIZI SOCIALI (RISERVATO A CATEGORIE PROTETTE EX ART. 18,C.

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI OPERAIO ALTAMENTE SPECIALIZZATO - ELETTRICISTA CAT

SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI OPERAIO ALTAMENTE SPECIALIZZATO - ELETTRICISTA CAT SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI OPERAIO ALTAMENTE SPECIALIZZATO - ELETTRICISTA CAT. B POSIZIONE ECONOMICA 3. Visto il D.P.R. 09/05/1994, n.

Dettagli

Casa Assistenza Anziani Malcesine Vr

Casa Assistenza Anziani Malcesine Vr BANDO DI CONCORSO PUBBLICO Oggetto: PER SOLI ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE DI OPERATORI SOCIO SANITARI A TEMPO DETERMINATO CATEGORIA B POSIZIONE ECONOMICA B1 DEL CCNL DEL

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO CAP.33078 PROVINCIA DI PORDENONE

COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO CAP.33078 PROVINCIA DI PORDENONE 1 COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO CAP.33078 PROVINCIA DI PORDENONE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER ESAMI, PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI N. 1 OPERAIO SPECIALIZZATO IDRAULICO - AREA TECNICO

Dettagli

Comune di Giarre Provincia di Catania. II a AREA GESTIONE RISORSE UMANE ED ORGANIZZAZIONE AVVISO DI SELEZIONE

Comune di Giarre Provincia di Catania. II a AREA GESTIONE RISORSE UMANE ED ORGANIZZAZIONE AVVISO DI SELEZIONE Comune di Giarre Provincia di Catania II a AREA GESTIONE RISORSE UMANE ED ORGANIZZAZIONE AVVISO DI SELEZIONE MEDIANTE PROVA DI IDONEITA E FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N. 15

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE PERSONALE PRECARIO In esecuzione della delibera n. 1020 del

Dettagli

L Amministratore Unico

L Amministratore Unico SCADENZA DEL BANDO 08 Settembre 2014 ore 12.00 BANDO PUBBLICO PER LA SELEZIONE, MEDIANTE VALUTAZIONE DI TITOLI E COLLOQUIO, DI N. 2 OPERATORI DI DATA ENTRY PER PROGETTO TURISTICO CULTURALE DEL PATRIMONIO

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO PERSONALE ED ORGANIZZAZIONE

IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO PERSONALE ED ORGANIZZAZIONE BANDO PER L ASSUNZIONE MEDIANTE PROCEDURA SELETIVA PUBBLICA DI N. 3 UNITA DI PERSONALE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO INDETERMINATO DI CAT. D, POSIZIONE ECONOMICA D1, RISERVATO AL PERSONALE

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per la copertura di un posto di categoria C, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Assistente servizi amministrativi e di supporto riservato esclusivamente ai

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CTG. D INFERMIERE

SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CTG. D INFERMIERE SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CTG. D INFERMIERE In esecuzione della deliberazione del Commissario della A.S.L. n. 6 di Sanluri n 20 del 25 gennaio 2011 è indetta

Dettagli

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG)

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore 92010 CALTABELLOTTA (AG) I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG) Concorso per titoli ed esami a n. 01 posto di Terapista della riabilitazione Art. 1 Posti a concorso E indetto

Dettagli

ART. 2 REQUISITI PER L AMMISSIONE

ART. 2 REQUISITI PER L AMMISSIONE Casa di Riposo Mons. BENEDETTO BALSAMO Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza Villa Vittorio Veneto, n. 5 90046 MONREALE Codice Fiscale 97176710826 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI AI

Dettagli

Possono partecipare al presente avviso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici:

Possono partecipare al presente avviso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici: REGIONE PIEMONTE BU22 29/05/2014 Azienda sanitaria locale 'BI' Avviso pubblico per titoli e colloquio per assegnazione di una Borsa di Studio per il progetto "UNA RETE DI AZIONI PER RENDERE OPERATIVA LA

Dettagli

FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO ONLUS -.

FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO ONLUS -. FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO ONLUS -. BANDO DI PUBBLICO CONCORSO, PER TITOLI ED ESAMI, PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO DI DURATA ANNUALE, EVENTUALMENTE RINNOVABILE,

Dettagli

REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD - PESARO - AVVISO DI MOBILITA PER LA COPERTURA DI:

REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD - PESARO - AVVISO DI MOBILITA PER LA COPERTURA DI: REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD - PESARO - AVVISO DI MOBILITA PER LA COPERTURA DI: n. 2 posti di Operatore Socio-Sanitario cat. Bs - fascia retributiva 0(zero) In esecuzione

Dettagli

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PARMA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PARMA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PARMA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO Il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Parma, in esecuzione della deliberazione del 18 novembre 2008, indice un concorso pubblico per esami,

Dettagli

A.S.S. N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

A.S.S. N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO Prot. n. 18795/13 dd. 31/05/2013 Scadenza: 1 LUGLIO 2013 A.S.S. N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO In esecuzione di deliberazione n. 293 dd. 30.4.2013 è indetto concorso pubblico per titoli

Dettagli

CITTA DI CELANO. (Provincia di L Aquila) Codice fiscale 00094090669. http:// www.comune.celano.aq.it

CITTA DI CELANO. (Provincia di L Aquila) Codice fiscale 00094090669. http:// www.comune.celano.aq.it CITTA DI CELANO (Provincia di L Aquila) DPR 25 marzo 1998 Telefono 0863/79541 fax 0863/792335 Codice fiscale 00094090669 http:// www.comune.celano.aq.it BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO

Dettagli

Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO

Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO In esecuzione dell atto deliberativo n. 1244 del 19/12/2014, è indetto

Dettagli

Ufficio del Censimento

Ufficio del Censimento Comune di FIGLINE VALDARNO Provincia di Firenze Ufficio del Censimento AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI, CON RISERVA AL PERSONALE INTERNO, PER L INCARICO DI RILEVATORI E COORDINATORI PER IL 15 CENSIMENTO

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI DI CUI ALL ART. 1 COMMA 2 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N. 1

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE Seconda Università degli Studi di Napoli DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE Real Casa dell Annunziata Via Roma, 29 81031 Aversa (CE) Tel/Fax 081.5010290 Tel. 081.5010226 Fax 081.5037042

Dettagli

IL PRESIDENTE RENDE NOTO

IL PRESIDENTE RENDE NOTO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVA ORALE, PER L ASSUNZIONEA TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI N. 1 impiegato amministrativo (Inquadramento II Livello del C.C.N.L. dei Lavoratori dei Porti Autorità

Dettagli

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D )

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D ) SCADENZA 18/06/2012 BANDO N. 163/2012 di CONCORSO PUBBLICO - per titoli ed esami - per la copertura di n. 1 posto di COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D ) In esecuzione

Dettagli

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS. ONLUS DI TROINA. Avviso pubblico

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS. ONLUS DI TROINA. Avviso pubblico Avviso n. 5 (scadenza: 30 giugno 2013) IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS. ONLUS DI TROINA Avviso pubblico In esecuzione della determinazione del presidente n. 12 del 26 gennaio 2013 viene indetto: AVVISO

Dettagli

DISTRETTO SOCIO SANITARIO D20 (PALAGONIA, SCORDIA, MILITELLO V.C., RADDUSA, RAMACCA, CASTEL DI IUDICA)

DISTRETTO SOCIO SANITARIO D20 (PALAGONIA, SCORDIA, MILITELLO V.C., RADDUSA, RAMACCA, CASTEL DI IUDICA) CITTA DI PALAGONIA V Dipartimento Servizi Sociali Provincia di Catania DISTRETTO SOCIO SANITARIO D20 (PALAGONIA, SCORDIA, MILITELLO V.C., RADDUSA, RAMACCA, CASTEL DI IUDICA) DISTRETTO SOCIO - SANITARIO

Dettagli

Enti Pubblici IPAB Istituti Riuniti di Assistenza Sociale Roma Capitale

Enti Pubblici IPAB Istituti Riuniti di Assistenza Sociale Roma Capitale Enti Pubblici IPAB Istituti Riuniti di Assistenza Sociale Roma Capitale Avviso 25 maggio 2015, n. 33/2015 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L'ASSUNZIONE

Dettagli

Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2 06121 PERUGIA Tel. 075.5761 http://www.consiglio.regione.umbria.it

Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2 06121 PERUGIA Tel. 075.5761 http://www.consiglio.regione.umbria.it Avviso pubblico di valutazione comparativa per il conferimento di n. 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa a supporto del Servizio Comitato regionale per le comunicazioni per le attività

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI. COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - LOGOPEDISTA ctg D

SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI. COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - LOGOPEDISTA ctg D SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - LOGOPEDISTA ctg D In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale della A.S.L. n. 6 di Sanluri n 766 del 14/11/2012 è

Dettagli

Comune di Isola del Liri

Comune di Isola del Liri SERVIZIO 1 - SEGRETERIA DEL SINDACO U.R.P. AFFARI GENERALI E PERSONALE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO, AI SENSI DELL ART. 110, COMMA 1, DEL D. LGS. 267/2000, DI N. 1

Dettagli

COMUNE di SAMBUCA DI SICILIA

COMUNE di SAMBUCA DI SICILIA COMUNE di SAMBUCA DI SICILIA (Provincia di Agrigento) AREA AMMINISTRATIVA, AFFARI GENERALI SERVIZI DEMOGRAFICI Concorso pubblico per soli titoli, riservato ai soggetti disabili di cui all art. 1 legge

Dettagli

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO (Provincia di Roma)

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO (Provincia di Roma) COMUNE DI MAGLIANO ROMANO (Provincia di Roma) Settore N. 1 Servizi Demografici, Socio Assistenziali e Scuola Ufficio Socio Assistenziale AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI ASSISTENTE SOCIALE ALLEGATO

Dettagli

n. 1 collaboratore professionale sanitario di categoria D INFERMIERE

n. 1 collaboratore professionale sanitario di categoria D INFERMIERE REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" BANDO DI CONCORSO PUBBLICO N. 125 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 65 in data 22.08.2008 SCADENZA DEL BANDO: 22.09.2008 In esecuzione

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI i C.C.N.L. del personale del comparto Aziende Terziario Distribuzione e Servizi;

IL DIRETTORE. VISTI i C.C.N.L. del personale del comparto Aziende Terziario Distribuzione e Servizi; AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI A N. 1 POSTO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO NEL LIVELLO IV CCNL TERZIARIO DISTRIBUZIONE E SERVIZI DELL AZIENDA SPECIALE PADOVA PROMEX DELLA CAMERA DI COMMERCIO

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO SPERIMENTALE DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI NATI NEL 2013 AVVISO PUBBLICO

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO SPERIMENTALE DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI NATI NEL 2013 AVVISO PUBBLICO SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO SPERIMENTALE DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI NATI NEL 2013 AVVISO PUBBLICO PER L ASSUNZIONE DI N. 1 EDUCATORE E COSTITUZIONE RELATIVA GRADUATORIA DI

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI REGIONE SICILIA SELEZIONE DI N 1 ADDETTO ALLA SEGRETARIA

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI REGIONE SICILIA SELEZIONE DI N 1 ADDETTO ALLA SEGRETARIA ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI REGIONE SICILIA SELEZIONE DI N 1 ADDETTO ALLA SEGRETARIA 1. Oggetto dell avviso E indetto un concorso pubblico per titoli ed esami per n 1 posto cat. C, posizione economica

Dettagli

COMUNE di SANTO STEFANO DI CAMASTRA PROVINCIA DI MESSINA ADERENTE ALL ENTE PARCO DEI NEBRODI COMUNE D EUROPA

COMUNE di SANTO STEFANO DI CAMASTRA PROVINCIA DI MESSINA ADERENTE ALL ENTE PARCO DEI NEBRODI COMUNE D EUROPA COMUNE di SANTO STEFANO DI CAMASTRA PROVINCIA DI MESSINA ADERENTE ALL ENTE PARCO DEI NEBRODI COMUNE D EUROPA AVVISO PUBBLICO PER ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO DI N 1 UNITÀ APPARTENENTE

Dettagli

ART. 1 RISERVA PER I DIPENDENTI COMUNALI

ART. 1 RISERVA PER I DIPENDENTI COMUNALI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE CON RISERVA AL PERSONALE INTERNO PER TITOLI PER ASSUNZIONE DI RILEVATORI PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI ANNO 2011 Con Determinazione n.

Dettagli

presso il Comune di LASTRA A SIGNA IL DIRETTORE GENERALE Dirigente del Settore Risorse e Innovazione

presso il Comune di LASTRA A SIGNA IL DIRETTORE GENERALE Dirigente del Settore Risorse e Innovazione AVVISO PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO TEMPO PIENO N. 1 ESECUTORE AI SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI (Cat. B Pos. Ec. B1 - CCNL Regioni Autonomie Locali) presso il Comune di LASTRA A SIGNA IL DIRETTORE

Dettagli

IL PRESIDENTE RENDE NOTO

IL PRESIDENTE RENDE NOTO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVA ORALE, PER L ASSUNZIONEA TEMPO PIENO E DETERMINATO PER TRE ANNI DI N. 1 Impiegato addetto al marketing ed alla promozione (Inquadramento II Livello del

Dettagli

Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi

Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi AVVISO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ESTERNA (ART. 30 D. LGS. 165/2001) PER LA COPERTURA, A TEMPO PIENO E A TEMPO INDETERMINATO, DI N. 1 POSTO DI MESSO NOTIFICATORE

Dettagli

Oggetto :Avviso pubblico per la redazione di una graduatoria per l assistenza specialistica agli alunni con disabilità IL DIRIGENTE

Oggetto :Avviso pubblico per la redazione di una graduatoria per l assistenza specialistica agli alunni con disabilità IL DIRIGENTE IST. PROF.LE DI STATO PER I SERV. ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE "MANLIO ROSSI-DORIA" Via Morelli e Silvati 83100 AVELLINO - Tel. 0825/1643141 fax n 0825/1643142 Cod. Meccanografico: AVRH04000X - Cod.

Dettagli

IL PRESIDENTE DELL ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI TORINO RENDE NOTO CHE

IL PRESIDENTE DELL ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI TORINO RENDE NOTO CHE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITÀ DI PERSONALE DI AREA C - POSIZIONE ECONOMICA C1 - A TEMPO PIENO E INDETERMINATO. In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

COMUNE DI CERRO VERONESE Provincia di Verona

COMUNE DI CERRO VERONESE Provincia di Verona BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER ISTRUTTORE TECNICO - Cat. C1 A TEMPO DETERMINATO E PART TIME VERTICALE AL 50% (18 ORE SETTIMALI) C.C.N.L. Regioni Autonomie Locali IL RESPONSABILE UFFICIO PERSONALE

Dettagli

DIREZIONE TERRITORIO E AMBIENTE DIVISIONE ECOLOGIA E AMBIENTE

DIREZIONE TERRITORIO E AMBIENTE DIVISIONE ECOLOGIA E AMBIENTE DIREZIONE TERRITORIO E AMBIENTE DIVISIONE ECOLOGIA E AMBIENTE AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA MEDIANTE VALUTAZIONE DEI CURRICULUM PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA CONCORSUALE PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO E PARZIALE PER n. 20 Operatori Socio Sanitari

AVVISO DI PROCEDURA CONCORSUALE PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO E PARZIALE PER n. 20 Operatori Socio Sanitari AVVISO DI PROCEDURA CONCORSUALE PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO E PARZIALE PER n. 20 Operatori Socio Sanitari IL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO DEL COMUNE DI SERRA SAN BRUNO

Dettagli

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico SCADENZA: 13 APRILE 2015 AVVISO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione del Commissario n. 136 del 16.3.2015

Dettagli

COMUNE DI PIEDIMONTE MATESE CAPOFILA AMBITO TERRITORIALE C6 LEGGE 328/00 PIANO SOCIALE REGIONALE 2009-11 AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI PIEDIMONTE MATESE CAPOFILA AMBITO TERRITORIALE C6 LEGGE 328/00 PIANO SOCIALE REGIONALE 2009-11 AVVISO PUBBLICO COMUNE DI PIEDIMONTE MATESE CAPOFILA AMBITO TERRITORIALE C6 LEGGE 328/00 PIANO SOCIALE REGIONALE 2009-11 AVVISO PUBBLICO Il Responsabile del Settore Servizi Sociali, Culturali e Demografici del Comune

Dettagli

Visti gli artt. 2229 e seguenti del Codice Civile; Visto l art. 53, del D.P.R. 22/12/1986 n. 917 (T.U.I.R. sulle imposte sui redditi);

Visti gli artt. 2229 e seguenti del Codice Civile; Visto l art. 53, del D.P.R. 22/12/1986 n. 917 (T.U.I.R. sulle imposte sui redditi); Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 8669) dal 2 dicembre 2014 al 17 dicembre 2014 Decreto del Presidente n. 96185 (165) Anno 2014 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER TITOLI E COLLOQUIO

Dettagli

OPERATORE SOCIO-SANITARIO - CAT. B LIV. ECONOMICO B SUPER (BS)

OPERATORE SOCIO-SANITARIO - CAT. B LIV. ECONOMICO B SUPER (BS) In attuazione di atto del Direttore del Servizio Gestione del Personale dell ASMN-IRCCS di Reggio Emilia, n. 1042 del 23.7.2015 e del Direttore Servizio Gestione Giuridica del Personale dell AUSL di Reggio

Dettagli

Prot.n. 2324 Girifalco, lì 15/05/2014

Prot.n. 2324 Girifalco, lì 15/05/2014 Prot.n. 2324 Girifalco, lì 15/05/2014 AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI PER CONFERIMENTO DI INCARICO DI MEDICO COMPETENTE (AI SENSI DEL D.LVO. 9/04/08 N 81) IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO l articolo

Dettagli

COMUNE DI VINCHIO Provincia di Asti ----------- BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ACCESSO AL POSTO DI COLLABORATORE AREA TECNICA

COMUNE DI VINCHIO Provincia di Asti ----------- BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ACCESSO AL POSTO DI COLLABORATORE AREA TECNICA COMUNE DI VINCHIO Provincia di Asti ----------- BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ACCESSO AL POSTO DI COLLABORATORE AREA TECNICA A TEMPO INDETERMINATO E PARZIALE 50% CATEGORIA B LIVELLO ECONOMICO

Dettagli

PARCO NATURALE REGIONALE MOLENTARGIUS-SALINE

PARCO NATURALE REGIONALE MOLENTARGIUS-SALINE PARCO NATURALE REGIONALE MOLENTARGIUS-SALINE AVVISO PUBBLICO SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI UNITÀ LAVORATIVE DELLA

Dettagli

SCADENZA DEL BANDO 05/09/2014

SCADENZA DEL BANDO 05/09/2014 SCADENZA DEL BANDO 05/09/2014 BANDO PUBBLICO PER LA SELEZIONE, MEDIANTE VALUTAZIONE TITOLI E COLLOQUIO, PER UN INCARICO PROFESSIONALE DI PROJECT MANAGER, RELATIVO ALLA GESTIONE DI UN PROGETTO TURISTICO

Dettagli

Vista la Costituzione della Repubblica Italiana ed in particolare l articolo 97; Visto il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e s.m.i.

Vista la Costituzione della Repubblica Italiana ed in particolare l articolo 97; Visto il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e s.m.i. ALLEGATO A IL RESPONSABILE DELLA DIREZIONE AFFARI GENERALI E RISORSE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO Vista la legge 14 novembre 1995, n. 481 e s.m.i.; Vista la Costituzione

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA PER L EMERGENZA CANNIZZARO CATANIA CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N.

AZIENDA OSPEDALIERA PER L EMERGENZA CANNIZZARO CATANIA CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N. AZIENDA OSPEDALIERA PER L EMERGENZA CANNIZZARO CATANIA CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER LA COPERTURA DI N. 315 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE. Nel rispetto dei criteri stabiliti

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA REGIONE LOMBARDIA

AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA REGIONE LOMBARDIA CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N. 2 POSTI DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763

CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763 CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763 PROCEDURA DI SELEZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA

Dettagli