Il Comitato per la Didattica si riunisce nella stanza 365 del Dipartimento di Chimica alle ore del 8/9/2014 con il seguente ordine del giorno:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Comitato per la Didattica si riunisce nella stanza 365 del Dipartimento di Chimica alle ore del 8/9/2014 con il seguente ordine del giorno:"

Transcript

1 Verbale Comitato per la Didattica CdL CHIMICA 8/9/14 Il Comitato per la Didattica si riunisce nella stanza 365 del Dipartimento di Chimica alle ore del 8/9/2014 con il seguente ordine del giorno: 1. Approvazione verbali 2. ratiche studenti 3. Nomina controrelatori Tesi Laurea Magistrale 4. Domande rilascio nulla osta iscrizione Laurea Magistrale 5. Varie ed eventuali Il numero legale viene raggiunto alle ore Sono indicati con i presenti con G gli assenti giustificati. Chimichi Stefano Giorgi Claudia Frediani Marco Lo Nostro ierandrea Minunni Maria Emanuela Matteo Bessi Valtancoli Barbara G G La Dott.ssa C. Giorgi assume le funzioni di segretario 1. Approvazione verbali Viene messo in approvazione il verbale della riunione del 21/7/14, che è stato inviato per posta elettronica ai componenti del Comitato. 2. ratiche studenti Richieste di tirocinio- Laurea Magistrale in Scienze Chimiche Rossella Natalini (matricola ) Analisi di campioni di terreno agricolo per la determinazione di composti organici " Tutor aziendale: Dott. Alessandra Cincinelli Tutor universitario: Dott. S. Cicchi Altamore Lorenzo (matricola ) Sviluppo di antigeni peptidici per studi di correlazione tra infezioni da entorovirus e diabete giovanile " Tutor aziendale: rof. A. M. apini 1

2 Tutor universitario: Dott. S. Cicchi Marco Monini (matricola ) rogettazione e sintesi di coloranti DSSC contenenti trialcossisilani" Struttura: ICCOM-CNR Tutor aziendale: Dott. A. Zani Tutor universitario: ro. A.Goti Richieste di attivazione elaborato finale -laurea Triennale in Chimica Lorenzo Giusti Studi di memetallazione: il caso di tre complessi d oro Relatore: rof. L. Messori Richieste di tesi -laurea Magistrale in Scienze Chimiche Rossella Natalini Determinazione di composti organici persistenti du differenti campioni di terreno agricolo trattati con biochar" Relatore: Dott. A. Cincinelli Correlatore: Dott. T. Martellini Flavia Lupi Complessi binucleari di Ru e Rh nella catalisi di reazioni organiche" Relatore: rof. A. Goti Correlatore: Dott. F. Cardona Simone Rinfreschi Silossani volatili in atmosfera: sorgenti di emissioni, distribuzione spaziale a qualità dell aria" Relatore: Dott. A Cincinelli Correlatore: Dott. T. Martellini Altamore Lorenzo Sintesi di antigeni peptidici con tecniche su fase solida e test immunochimici " Relatore: rof. Anna Maria apini Correlatore: rof. Chiara Azzarri 2

3 Marco Monini Studio e sintesi di nuovi coloranti per celle DSSC con gruppo ancorante ottimizzato " _ICCOM Relatore: rof. A. Mordini Correlatore: rof. A.Goti Approvazione Learning Agreement studente ammesso al rogramma di Mobilità Bando LL Erasmus Studio AA NICCOLO SCIORTINO, Matricola iscritto al I anno del Corso di laurea Magistrale in Scienze Chimiche chiede di trascorrere nell a.a , 6 mesi (I semestre) presso la Freie Universitaet Berlin (D BERLIN01 - Germania), partenza Ottobre resenta il seguente Learning Agreement: Quantum Chemistry (Codice da definire, 6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU del corso di Chimica Fisica Superiore (Codice B012815). Chemistry of Natural materials and advanced bioorganic chemistry (Codice da definire, 6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU di Chimica Biorganica (B012895) Advanced synthetic chemistry (Codice da definire, 6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU di corso a scelta dello studente. Research project in a scientific group (Codice da definire, 10 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU di corso a scelta dello studente. Total synthesis and planning of organic synthesis (Codice da definire, 6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU di corso a scelta dello studente. CIOFALO COSIMO, Matricola iscritto al III anno del Corso di laurea triennale in Chimica chiede di trascorrere nell a.a , 9 mesi presso la Universidad Autonoma de Madrid (E MADRID04 Spagna), partenza Ottobre resenta il seguente Learning Agreement: Ampliacion de Quimica Organica (931, Code 16364, 12 ECTS) per il riconoscimento di 12 CFU di Chimica Organica II (B006883); Bioquimica (921, Code 16360, 6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU di Biochimica (B006905); Quimica Analitica Instrumental (936, Code 16361, 12 ECTS) per il riconoscimento di 12 CFU di Chimica Analitica II (B006880); Determinacion estructural (941, Code 16367, 6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU di corso a scelta dello studente; Ampliacion de Quimica Inorganica (936, Code 16363, 12 ECTS) per il riconoscimento di 12 CFU di Chimica Inorganica I (B006895); Quimica Sostenibile (941, Code 16381, 6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU di corso a scelta dello studente. MASTROMARTINO VINCENZO, Matricola , iscritto al III anno del Corso di laurea triennale in Chimica chiede di trascorrere nell a.a , 6 mesi (II semestre) presso la Yildiz Technical University (TR ISTANBU07 - Turchia), partenza Febbraio resenta il seguente Learning Agreement: 3

4 Cosmetic chemistry and production (Code , 5 ECTS) per il riconoscimento di 5 CFU di corso a scelta dello studente; Drug chemistry (Code , 5 ECTS) per il riconoscimento di 5 CFU di corso a scelta dello studente; Macromolecular chemistry (Code , 3 ECTS) per il riconoscimento di 3 CFU di corso a scelta dello studente; olymer composite materials (Code , 5 ECTS) per il riconoscimento di 5 CFU di corso a scelta dello studente. UCCETTI FRANCESCO, Matricola , iscritto al II anno del Corso di laurea triennale in Chimica chiede di trascorrere nell a.a , 6 mesi (II semestre) presso l Universidad de Alicante (E ALICANT01 Spagna), partenza Gennaio resenta il seguente Learning Agreement: Bioquimica (Code 26039, 6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU di Biochimica (B006905); Quimica Organica Avanzada (Code 26035, 6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU di corso a scelta dello studente; Quimica Farmaceutica (Code 26050, 6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU di corso a scelta dello studente. Approvazione Learning Agreement studente ammesso al rogramma di Mobilità Erasmus lus per Traineeship per l a.a. 2014/2015 AA Sono pervenute 4 richieste di studenti ammessi alla graduatoria di idoneità per Mobilità Erasmus lus per Traineeship per l a.a. 2014/2015 della Scuola di Scienze, Matematiche, Fisiche e Naturali - Bando emanato con D.R. n. 515 (prot. n.46913) del 13/06/ Bettucci Ottavia Matricola iscritta al II anno della Laurea Magistrale in Scienze Chimiche chiede di effettuare un Traineeship post-laurea di 5 mesi presso il Department of hysics della Gothenburg University, Tutore: rof. Ingvar Albinsson, partenza Maggio Burgio Giovanna Matricola iscritta al II anno del corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche iscritta al II anno della Laurea Magistrale in Scienze Chimiche chiede di effettuare un Traineeship di 5 mesi presso il Department of Organic Chemistry della Università di Alicante, Tutore: rof. Carmen Najera, partenza Febbraio Lucherelli Matteo Andrea Matricola iscritto al II anno della Laurea Magistrale in Scienze Chimiche chiede di effettuare un Traineeship di 6 mesi presso il Departmento de Quimica Organica della Facultad de Quimica, della Universidad Complutense de Madrid, Tutore rof. Nazario Martin, partenza Gennaio Mungianu Daniele Matricola iscritto al I anno della Laurea Magistrale in Scienze Chimiche chiede di effettuare un Traineeship di 6 mesi presso il Laboratory of Molecular Biophysics dell Institute for Research in Biomedicine in Barcelona, Tutore: Dr. Xavier Salvatella, partenza Novembre La Commissione della Scuola di SMFN ha deliberato l attribuzione di 1 ECTS ogni 25 ore di attività di traineeship certificata dall Istituzione Ospitante. Gli studenti a richiesta potranno richiedere il riconoscimento dei crediti di tirocinio curriculare ai fini del conseguimento della Laurea Magistrale in Scienze Chimiche. 4

5 Il Comitato approva all unanimità Validazione esami superati da studente ammesso al rogramma di Mobilità Bando LL Erasmus Studio AA Fabiana Lippi Matricola , iscritta nell AA per la seconda volta al II anno del corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche, chiede che i corsi effettuati presso l Université ierre et Marie Curie a arigi (Francia) F ARIS006 come da Learning Agreement approvato nella seduta del Comitato per la Didattica del CdL in Chimica del 24/9/2013 e modificato nella seduta del Comitato per la Didattica del CdL in Chimica del 26/06/2014 e per i quali ha ottenuto le seguenti votazioni e crediti siano validati ai fini della carriera: 1. Synthèse de produits naturels et bioacrtifs NC844 (6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU come corso a scelta con la votazione 66,25/100 classificata 2/12; 2. Méthodes physiques pour l analyse et la chimie moléculaire NC850 (6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU come corso a scelta con la votazione 60,98/100 classificata 17/46; 3. Espèces réactives pour la chimie verte NC845 (6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU come corso a scelta con la votazione 52,25/100, classificata 28/48; 4. Catalyse Organométallique pour la synthèse NC843 (6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU del corso di Chimica metallorganica B con la votazione 71,67/100, classificata 10/51. Vista la certificazione, allegata alla domanda, dell Université ierre et Marie Curie, arigi, Francia F ARIS006 degli esami superati e relativa votazione; visto il sistema di conversione della votazione francese; il Comitato per la Didattica approva il riconoscimento dei seguenti esami: 1) Synthèse de produits naturels et bioacrtifs NC844 (6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU come corso a scelta con la votazione 29/30, titolo italiano: Sintesi di prodotti naturali e bioattivi, titolo inglese: Synthesis of natural and bioactive compounds; 2) Méthodes physiques pour l analyse et la chimie moléculaire NC850 (6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU come corso a scelta con la votazione 26/30, titolo italiano: Metodi fisici per l analisi e la chimica molecolare; titolo inglese: hysical methods for analysis and molecular chemistry; 3) Espèces réactives pour la chimie verte NC845 (6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU come corso a scelta con la votazione 21/30, titolo italiano: Specie reattive per chimica verde, titolo inglese: Reactive species for green chemitry. 4) Catalyse Organométallique pour la synthèse NC843 (6 ECTS) per il riconoscimento di 6 CFU del corso di Chimica metallorganica B con la votazione 28/30. Il Comitato approva all unanimità Richieste di riconoscimento esami studenti Erasmus Emilio Cirri: iscritta per l anno accademico 2013/14 al secondo anno anno del Corso di Laurea in Scienze Chimiche chiede il riconoscimento del tirocinio effettuato presso Friedrich Schiller universitat (Jena) nell ambito del rogramma Erasmus-lacement nell anno accademico 2013/14 in 5

6 accordo al learning agreement approvato. Il Tirocinio effettuato viene riconosciuto per Tirocinio (6 CFU). Richiesta variazione piano di studi Fabiana Lippi : chiede di poter modificare il proprio piano di studi. La richiesta prevede la sostituzione degl insegnamenti Chimica delle Sostanze Organiche Naturali (6 cfu), Chimica Analitica Ambientale-Componenti Organici (6 cfu) Chimica Organica per i Materiali (6 cfu) con esami sostenuti in Erasmus. Richiesta scrittura tesi in lingua inglese Silvia Fogli chiede di poter redigere la tesi di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche in lingua inglese. Viene proposto di approvare la richiesta in accordo alla delibera assunta dal Consiglio di CdL nella seduta del 15 luglio 2009 e secondo i requisiti della mozione approvata (tesi scritta in lingua inglese contenente un riassunto esauriente in italiano e titolo in entrambe le lingue. Approvato con un astenuto (Chimichi). Alessio Gabbani chiede di poter redigere la tesi di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche in lingua inglese. Viene proposto di approvare la richiesta in accordo alla delibera assunta dal Consiglio di CdL nella seduta del 15 luglio 2009 e secondo i requisiti della mozione approvata (tesi scritta in lingua inglese contenente un riassunto esauriente in italiano e titolo in entrambe le lingue. Approvato con un astenuto (Chimichi). Approvazione piano di studi Enrico Berretti iscritto per l a.a al secondo anno per la seconda voltadel Corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche, curriculum Chimica Supramolecolare dei Materiali e dei Nanosistemi chiede l approvazione straordinaria del piano di studi per motivi di urgenza. Il Comitato esamina il piano 3. Nomina controrelatori Tesi Laurea Magistrale Laurea Magistrale in Scienze Chimiche Maria Gelsomina Folliero Crescita di strutture mesaporose di titania Relatore: Dott. M. Innocenti Correlatore: Dott. A. Lavacchi Viene proposto quale controrelatore il Dott. G. D. Aloisi 4. Domande rilascio nulla osta iscrizione Laurea Magistrale 6

7 Soi Benedetto: : laureato in Chimica (classe 21) presso l Università degli Studi di Cagliari con la votazione di 89/110, chiede la valutazione del possesso dei requisiti curriculari e della personale preparazione ai fini del rilascio del nulla osta per l immatricolazione al corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche (LM-54), curriculum Chimica delle molecole Biologiche Mastrangelo Rosangela: laureata in Chimica (classe L-27) presso l Università degli Studi della Basilicata con la votazione di 110/110, chiede la valutazione del possesso dei requisiti curriculari e della personale preparazione ai fini del rilascio del nulla osta per l immatricolazione al corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche (LM-54), curriculum Chimica Supramolecolare, dei Materiali e dei Nanosistemi D Amato Assunta: laureanda in Chimica (classe L-27) presso l Università degli Studi di Salerno, chiede la valutazione del possesso dei requisiti curriculari e della personale preparazione ai fini del rilascio del nulla osta per l immatricolazione al corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche (LM-54), curriculum Sintesi, Struttura e roprietà dei Composti Organici. Marsili Lorenzo: laureato in Chimica presso l Università degli Studi della Torino con la votazione di 98/110, chiede la valutazione del possesso dei requisiti curriculari e della personale preparazione ai fini del rilascio del nulla osta per l immatricolazione al corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche (LM-54), curriculum Chimica Supramolecolare, dei Materiali e dei Nanosistemi Squillantini Lorenzo: laureato in Biotecnologie molecolari (classe L-2) presso l Università degli Studi di Firenze, chiede la valutazione del possesso dei requisiti curriculari e della personale preparazione ai fini del rilascio del nulla osta per l immatricolazione al corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche (LM-54), curriculum Chimica Supramolecolare, dei Materiali e dei Nanosistemi Cerretani Giulia: laureata in Chimica (classe L-27) presso l Università degli Studi di Ferrara, chiede la valutazione del possesso dei requisiti curriculari e della personale preparazione ai fini del 7

8 rilascio del nulla osta per l immatricolazione al corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche (LM-54), curriculum Chimica Supramolecolare, dei Materiali e dei Nanosistemi Zaidon Tarik Hashim Dawod E pervenuta la domanda di valutazione per l accesso al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche per l a.a del Sig. Zaidon Tarik Hashim Dawod, cittadino iracheno in possesso di titolo accademico conseguito in Iraq. Il Comitato esaminata la domanda La Commissione, a seguito della valutazione degli esami sostenuti per il conseguimento (presso l Università di Basrah, Iraq) del Diploma in Chimica delibera il rilascio del nulla osta per l immatricolazione previo colloquio per verifica dell appropriata preparazione da svolgersi esclusivamente per via telematica con modalità comunicate direttamente all interessato (Commissione: Dott.. Lo Nostro, Dott.ssa C. Giorgi). 5. Varie ed eventuali La seduta viene tolta alle ore residente: rof.ssa Barbara Valtancoli Segretario: Dott.ssa C. Giorgi 8

Consiglio di Dipartimento di Ingegneria per l Ambiente e il Territorio e Ingegneria Chimica

Consiglio di Dipartimento di Ingegneria per l Ambiente e il Territorio e Ingegneria Chimica Consiglio di Dipartimento di Ingegneria per l Ambiente e il Territorio e Ingegneria Chimica Il Consiglio del Dipartimento di Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio e Ingegneria Chimica si è riunito

Dettagli

A cura della dott.ssa Anna Maria Della Penna Responsabile della Segreteria Studenti della Facoltà di Giurisprudenza

A cura della dott.ssa Anna Maria Della Penna Responsabile della Segreteria Studenti della Facoltà di Giurisprudenza ANNO ACCADEMICO 2013/14 FACOLTA DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA CON PERCORSO UNITARIO QUADRIENNALE SUCCESSIVO ALL ANNO DI BASE REGOLAMENTO ISCRIZIONI, PASSAGGI E TRASFERIMENTI

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 4^ Edizione Anno Accademico 2015/2016

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 4^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 4^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 Articolo 1 Il Master L Università Carlo Cattaneo LIUC istituisce un concorso per l ammissione

Dettagli

Università degli Studi di Messina

Università degli Studi di Messina Università degli Studi di Messina Regolamento d ateneo per il riconoscimento dei periodi di mobilità all estero. (Emanato con D.R. n. 1307 del 23 Maggio 2013) Premessa Il presente Regolamento disciplina

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN FARMACIA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015-2016

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN FARMACIA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015-2016 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN FARMACIA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Farmacia (ECTS - 2nd Degree in Pharmacy

Dettagli

Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Magistrale in INFORMATICA

Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Magistrale in INFORMATICA Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Magistrale in INFORMATICA Offerta formativa Il (classe LM-18) ha, di norma, durata di due anni.

Dettagli

1. Comunicazioni Nessuna comunicazione

1. Comunicazioni Nessuna comunicazione COMITATO PER LA DIDATTICA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE BIOLOGICHE Il giorno lunedì 12 ottobre 2015 alle ore 15,30 si è riunito nell aula 207 del Plesso Didattico di Viale Morgagni il Comitato per la Didattica

Dettagli

art. 1 Destinatari e caratteristiche delle borse di studio

art. 1 Destinatari e caratteristiche delle borse di studio Decreto Rep. n 4220 Prot. n 65608 Data 02/10/2015 AREA SERVIZI AGLI STUDENTI E AI DOTTORANDI Titolo III Classe 12. 20 UOR SDMI VISTO il D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445; VISTI gli artt. 2 e 12 del D.P.C.M.

Dettagli

Facoltà: LETTERE E FILOSOFIA Corso: 0964 - ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA (LM) Ordinamento: DM270

Facoltà: LETTERE E FILOSOFIA Corso: 0964 - ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA (LM) Ordinamento: DM270 Pagina 1 di 5 Facoltà: LETTERE E FILOSOFIA Corso: 0964 - ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA (LM) Ordinamento: DM270 Titolo: ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA Testo: Scuola di Lettere e Beni culturali

Dettagli

I3A LAUREA IN INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE

I3A LAUREA IN INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE I3A LAUREA IN INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE 1. CARATTERISTICHE DEL CORSO CLASSE DI CORSO: L-7 Ingegneria civile e ambientale NORMATIVA DI RIFERIMENTO: DM 270/2004 DIPARTIMENTO DI RIFERIMENTO CAD DI RIFERIMENTO

Dettagli

SEZIONE 2. FACOLTÀ DI AGRARIA: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI Andamento immatricolazioni. Età degli immatricolati alla data del 05/11/2008

SEZIONE 2. FACOLTÀ DI AGRARIA: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI Andamento immatricolazioni. Età degli immatricolati alla data del 05/11/2008 SEZIONE 2 FACOLTÀ DI AGRARIA: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI Andamento immatricolazioni Età degli immatricolati alla data del 05/11/2008 Corso studi SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI Età 19 2 20 31 21 7

Dettagli

L'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO

L'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO AVVISO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L'ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO FINANZIARIO PER LO SVOLGIMENTO DI TIROCINI CURRICULARI (DM 1044/2013) DELLA DURATA MINIMA DI 3 MESI CUI CORRISPONDONO ALMENO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Dipartimento di Scienze Neurologiche, Neuropsicologiche Morfologiche e Motorie Collegio Didattico di Scienze Motorie

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Dipartimento di Scienze Neurologiche, Neuropsicologiche Morfologiche e Motorie Collegio Didattico di Scienze Motorie 21 COMPONENTI: BERTINATO LUCIANO CEVESE ANTONIO LANZA MASSIMO MILANESE CHIARA MOGHETTI PAOLO RICCI MATTEO ROMANELLI MARIA GRAZIA TAM ENRICO Ordine del giorno: 1. Altre attività di tipologia F 2. Accreditamento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI BARI ALDO MORO GIUNTA DEL CONSIGLIO DI INTERCLASSE L-26 & LM-70

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI BARI ALDO MORO GIUNTA DEL CONSIGLIO DI INTERCLASSE L-26 & LM-70 204/205 2//204 Il giorno 2 novembre 204 alle ore,30, nella Sala riunioni della ex Facoltà di Agraria dell'università degli Studi di Bari Aldo Moro, in seguito a regolare convocazione, si è riunita la Giunta

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIO TITOLO Prot. 561 del 30/04/2015, III, 14 ANNO ACCADEMICO 2015/2016

BANDO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIO TITOLO Prot. 561 del 30/04/2015, III, 14 ANNO ACCADEMICO 2015/2016 BANDO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIO TITOLO Prot. 561 del 30/04/2015, III, 14 ANNO ACCADEMICO 2015/2016 UNIVERSITY OF GÖTTINGEN UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO CORSO DI LAUREA

Dettagli

VERBALE N. 1. La Commissione Giudicatrice della suddetta procedura valutativa, nominata con D.R. Prot. n. 15/05886-03 del 24/07/2015 composta da:

VERBALE N. 1. La Commissione Giudicatrice della suddetta procedura valutativa, nominata con D.R. Prot. n. 15/05886-03 del 24/07/2015 composta da: VERBALE N. 1 La Commissione Giudicatrice della suddetta procedura valutativa, nominata con D.R. Prot. n. 15/05886-03 del 24/07/2015 composta da: - Prof. Andrea LENZI, Ordinario presso il Dipartimento di

Dettagli

DIPARTIMENTO DI FARMACIA

DIPARTIMENTO DI FARMACIA DIPARTIMENTO DI FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO (Approvato nella seduta del Consiglio del Dipartimento di Farmacia in data 11 maggio 2015) Sommario TITOLO I - ORGANI DIDATTICI DEL DIPARTIMENTO... 2 Art.

Dettagli

Verbale n. 5/2015 Adunanza del Senato Accademico del 13/04/2015

Verbale n. 5/2015 Adunanza del Senato Accademico del 13/04/2015 STRALCIO 6/01 Verbale n. 5/2015 pag. 1 di 50 Oggi in Padova, nell apposita sala di riunione, alle ore 15.20, si è riunito, regolarmente convocato, il Senato Accademico dell Università degli Studi di Padova

Dettagli

Matematica, informatica e statistica 40 ING-INF/05 : SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI

Matematica, informatica e statistica 40 ING-INF/05 : SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI Scheda informativa Università Classe Nome del corso Politecnico di TORINO 30/S - Classe delle lauree specialistiche in ingegneria delle telecomunicazioni Data del DM di approvazione del ordinamento 28/02/2003

Dettagli

Sezione 17 - ALTRE CONTRIBUZIONI UNIVERSITARIE

Sezione 17 - ALTRE CONTRIBUZIONI UNIVERSITARIE Sezione 17 - ALTRE CONTRIBUZIONI UNIVERSITARIE STUDENTI CHE SI LAUREANO IN MENO ANNI In base all art. 10 del Regolamento studenti dell Università di Ferrara, lo studente può laurearsi anche in meno tempo

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI. ARTICOLO 1 Definizioni

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI. ARTICOLO 1 Definizioni REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI ARTICOLO 1 Definizioni 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: a) per Facoltà, la Facoltà di Lettere

Dettagli

agroalimentare Scienze e tecnologie agrarie e degli alimenti Tecnologie agrarie Tecnologie alimentari

agroalimentare Scienze e tecnologie agrarie e degli alimenti Tecnologie agrarie Tecnologie alimentari agroalimentare Scienze e tecnologie agrarie e degli alimenti Tecnologie agrarie Tecnologie alimentari Cosa Scienze e tecnologie agrarie e degli alimenti 2 curricula Tecnologie agrarie Tecnologie alimentari

Dettagli

Indicatori statistici

Indicatori statistici Indicatori statistici Ciro Marziliano 10 settembre 2015 Indice 1 Indicatori sugli immatricolati 2 1.1 Immatricolati........................................ 2 1.2 Immatricolati al primo anno................................

Dettagli

Per l'accesso al corso di laurea magistrale sono altresì richiesti i seguenti requisiti curriculari:

Per l'accesso al corso di laurea magistrale sono altresì richiesti i seguenti requisiti curriculari: SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in ECONOMIA E POLITICA ECONOMICA Premessa : Il Corso di Laurea Magistrale in Economia e Politica Economica

Dettagli

UNIVERSITA DI MESSINA DIPARTIMENTO SASTAS

UNIVERSITA DI MESSINA DIPARTIMENTO SASTAS UNIVERSITA DI MESSINA DIPARTIMENTO SASTAS Messina 8 gennaio 2014 Bando di concorso per n.4 Borse di Studio per laureati con Laurea in MEDICINA E CHIRURGIA o laurea in TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL AMBIENTE

Dettagli

Facoltà di Ingegneria dell'informazione (V Facoltà di Ingegneria) Nuovo Ordinamento degli Studi REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE DI LAUREA SPECIALISTICA

Facoltà di Ingegneria dell'informazione (V Facoltà di Ingegneria) Nuovo Ordinamento degli Studi REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE DI LAUREA SPECIALISTICA Facoltà di Ingegneria dell'informazione (V Facoltà di Ingegneria) Bozza 21/4/04 Nuovo Ordinamento degli Studi REGOLAMENTO DELLA PROVA FINALE DI LAUREA SPECIALISTICA Cap. 0 - Premessa Art. 0.1 - Richiamo

Dettagli

Favorire la mobilità e l indipendenza degli studenti.

Favorire la mobilità e l indipendenza degli studenti. PROGETTO MARCO POLO 1. Obiettivi Garantire un offerta formativa di alto livello ed accessibile a tutti gli studenti. Favorire la mobilità e l indipendenza degli studenti. Promuovere la conoscenza di differenti

Dettagli

Laurea Triennale di Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio (Classe L-7)

Laurea Triennale di Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio (Classe L-7) Laurea Triennale di Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio (Classe L-7) [L (DM 270/04 ORDIN. 2014] (codice 27555) Consiglio d Area di Ingegneria Ambientale Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA

LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA A.A. 2009 2010 A partire dall a.a. 2007 2008, in applicazione delle disposizioni ministeriali, l iscrizione al corso di laurea specialistica in Giurisprudenza, classe

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO di LAUREA magistrale in Filologia Classica. approvato dal Senato Accademico nella seduta del 23 febbraio 2016

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO di LAUREA magistrale in Filologia Classica. approvato dal Senato Accademico nella seduta del 23 febbraio 2016 REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO di LAUREA magistrale in Filologia Classica (LM 5 FILOLOGIA CLASSICA) COORTE 05/06 approvato dal Senato Accademico nella seduta del 3 febbraio 06. DATI GENERALI. Dipartimento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA FACOLTA DI FARMACIA. Corso di laurea in Farmacia

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA FACOLTA DI FARMACIA. Corso di laurea in Farmacia UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA FACOLTA DI FARMACIA Corso di laurea in Farmacia Classe LM 13 Farmacia e Farmacia industriale (DM 270/04) MANIFESTO DEGLI STUDI relativo a Farmacia Secondo Ordinamento

Dettagli

facoltà di Farmacia presentazione Farmacia Chimica e Tecnologia Farmaceutiche Scienze e Tecnologie Erboristiche Tossicologia. Facoltà di Farmacia.

facoltà di Farmacia presentazione Farmacia Chimica e Tecnologia Farmaceutiche Scienze e Tecnologie Erboristiche Tossicologia. Facoltà di Farmacia. facoltà di Farmacia presentazione La facoltà di Farmacia ha l obbiettivo di formare professionisti che intendono operare nel campo del farmaco e della salute. Al momento sono attivi quattro corsi di laurea:

Dettagli

CURRICULUM VITAE Dott.ssa Bruna POGGIO. poggio@asl19.asti.it bruna.poggio@unito.it bruna.poggio@libero.it

CURRICULUM VITAE Dott.ssa Bruna POGGIO. poggio@asl19.asti.it bruna.poggio@unito.it bruna.poggio@libero.it CURRICULUM VITAE Dott.ssa Bruna POGGIO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo di residenza Telefono POGGIO BRUNA 1, Strada Piazza 14055 COSTIGLIOLE D ASTI (AT) - ITALIA 0141.961436 (abitazione) 340.8585638

Dettagli

Master di I Livello in Didattica e PsicoPedagogia per i Disturbi Specifici di Apprendimento I EDIZIONE

Master di I Livello in Didattica e PsicoPedagogia per i Disturbi Specifici di Apprendimento I EDIZIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL AQUILA D.R. n. 672-2012 Prot.n.13126 Master di I Livello in Didattica e PsicoPedagogia per i Disturbi Specifici di Apprendimento I EDIZIONE IL RETTORE VISTA la Legge 9 maggio

Dettagli

COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO

COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO Adottato con, e allegato alla, deliberazione C.C. n 14 del 9 aprile 2014 INDICE Art. 1 => Scopo e finanziamento Art. 2 =>

Dettagli

REQUISITI DI AMMISSIONE

REQUISITI DI AMMISSIONE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO FINANZIARIO PER LO SVOLGIMENTO DI TIROCINI CURRICULARI (D.M. 1044/2013) DELLA DURATA MINIMA DI 3 MESI CUI CORRISPONDONO ALMENO 6 CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI

Dettagli

Università degli Studi di Pavia Dipartimento di Psicologia. INFORMATI PER RIUSCIRE Tutor: Alessandra Danieli Alessandra Di Malta

Università degli Studi di Pavia Dipartimento di Psicologia. INFORMATI PER RIUSCIRE Tutor: Alessandra Danieli Alessandra Di Malta Università degli Studi di Pavia Dipartimento di Psicologia INFORMATI PER RIUSCIRE Tutor: Alessandra Danieli Alessandra Di Malta Il tutorato informativo non è un corso ma un luogo dove puoi trovare quelle

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea in Economia aziendale

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea in Economia aziendale UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA Corso di laurea in Economia aziendale Classe di laurea n. L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale DM 270/2004 (trasformata),

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008; Ufficio Segreteria Studenti Facoltà di Medicina e Chirurgia IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo; VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008; VISTO il Regolamento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Scienze matematiche fisiche e naturali. LAUREA IN Matematica

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Scienze matematiche fisiche e naturali. LAUREA IN Matematica UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Scienze matematiche fisiche e naturali LAUREA IN Matematica REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Il Corso di Laurea di primo

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, e successive modificazioni, recante Riforma dell organizzazione del Governo, a norma dell articolo 11 della legge 15 marzo 1997, n. 59 e, in particolare,

Dettagli

L anno 2015, il giorno 17 marzo, alle ore 18.00 preso la sala del Consiglio. dell Ordine degli Avvocati di Teramo, a seguito di convocazione del

L anno 2015, il giorno 17 marzo, alle ore 18.00 preso la sala del Consiglio. dell Ordine degli Avvocati di Teramo, a seguito di convocazione del VERBALE DEL CONSIIGLIIO DELL ORDIINE DEGLII AVVOCATII DII TERAMO RIUNIONE DEL 17 MARZO 2015 N 3151 ORE 18,00 - TERAMO AVV. GUERINO AMBROSINI PRESIDENTE PRESENTE AVV. MAURIZIO REALE CONSIGLIERE SEGRETARIO

Dettagli

Provincia di Cagliari

Provincia di Cagliari Originale COMUNE DI MURAVERA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE Adunanza: Straordinaria Seduta: Pubblica Convocazione: Prima N. 18 Del: 09/09/2014 Oggetto: APPROVAZIONE VARIANTE AL "PLANOVOLUMETRICO"

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA DELIBERAZIONI DEL SENATO ACCADEMICO DEL 10/10/2011 01 - Comunicazioni 1. Comunicazioni del Presidente 02 - Approvazioni verbali sedute precedenti 1. Approvazione verbali sedute del 8/06/2011 e del 21/07/2011

Dettagli

U.S.R. DECRETO N. 374 IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 3276 del 15.10.2001;

U.S.R. DECRETO N. 374 IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 3276 del 15.10.2001; U.S.R. DECRETO N. 374 l'art. 40, comma 4, dello Statuto; VISTI gli artt. e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 376 del 15.10.001; il Regolamento per l'istituzione ed il funzionamento

Dettagli

http://corsi.unica.it/economiaegestioneaziendale/

http://corsi.unica.it/economiaegestioneaziendale/ di laurea in Economia e Gestione Aziendale Classe L-18 - Scienze dell economia e della gestione aziendale Test di accesso: : settembre 2015 - N studenti: accesso libero Durata e attività Il di laurea in

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2015/2016

PROGRAMMA ERASMUS+ MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2015/2016 PROGRAMMA ERASMUS+ MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2015/2016 Criteri di selezione e sedi universitarie di destinazione Dipartimento di Scienze degli Alimenti Criteri di selezione a) Candidati iscritti

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA INDUSTRIALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA INDUSTRIALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA INDUSTRIALE Art. 1 Oggetto del Regolamento Il presente Regolamento disciplina l organizzazione didattica e lo svolgimento delle attività formative

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM CORSO DI PREPARAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA E ALL ATTIVITA DI REVISORE LEGALE PER L A.A. 2014/15 CFU 30 Lingua Italiano ANAGRAFICA DEL CORSO - A Percentuale di frequenza obbligatoria

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA - DICAAR

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA - DICAAR UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA - DICAAR Al Presidente del CCS Ing. Amb. e Terr. Al Presidente del CCS Ingegneria Civile Oggetto: piano

Dettagli

COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno

COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno COPIA PER ALBO COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 80 Deliberazione Data 28.04.2016 N. 6499 Protocollo Oggetto: Manifestazione di interesse per

Dettagli

Il programma è a numero chiuso: saranno selezionati un massimo di 26 studenti dell Università degli Studi di Bergamo, di cui un massimo di:

Il programma è a numero chiuso: saranno selezionati un massimo di 26 studenti dell Università degli Studi di Bergamo, di cui un massimo di: Bergamo, 20 febbraio 2015 CC/rt Prot. n. 5850/V/6 AVVISO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE DI UN MASSIMO DI 26 STUDENTI AL PROGRAMMA DI INTERNAZIONALIZZAZIONE BOARDING PASS A.A. 2015/2016 (VII EDIZIONE)

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN TECNICHE ERBORISTICHE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN TECNICHE ERBORISTICHE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN TECNICHE ERBORISTICHE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea in Tecniche erboristiche, secondo l ordinamento didattico

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE Amedeo Avogadro FACOLTA DI FARMACIA NOVARA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE Amedeo Avogadro FACOLTA DI FARMACIA NOVARA UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE Amedeo Avogadro FACOLTA DI FARMACIA NOVARA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA DELLA CLASSE LM-13 FARMACIA E FARMACIA

Dettagli

Progetti di Tutorato Didattico per il Dipartimento di Ingegneria A.A. 2015/2016

Progetti di Tutorato Didattico per il Dipartimento di Ingegneria A.A. 2015/2016 Progetti di Tutorato Didattico per il Dipartimento di A.A. 2015/2016 Nr Titolo Responsabile CDS Nr tutori Nr ore Ore totali Competenze richieste progetto 1 Formazione di base per il riconoscimento rocce

Dettagli

Università degli Studi di Milano-Bicocca. Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali

Università degli Studi di Milano-Bicocca. Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Università degli Studi di Milano-Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Corso di laurea Magistrale in Astrofisica e Fisica dello Spazio LM-58 Astrofisica e Fisica dello Spazio Astrophysics

Dettagli

DICGIM DEIM SCUOLA POLITECNICA SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGRAMMI DI DOPPIO TITOLO ANNO ACCADEMICO 2014/2015

DICGIM DEIM SCUOLA POLITECNICA SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGRAMMI DI DOPPIO TITOLO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 DICGIM DEIM SCUOLA POLITECNICA SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGRAMMI DI DOPPIO TITOLO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 FRIEDRICH-ALEXANDER-UNIVERSITÄT ERLANGEN-NÜRNBERG CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA

Dettagli

Ufficio Relazioni Internazionali e Ricerca Scientifica Settore Rapporti Internazionali IL RETTORE

Ufficio Relazioni Internazionali e Ricerca Scientifica Settore Rapporti Internazionali IL RETTORE Ufficio Relazioni Internazionali e Ricerca Scientifica Settore Rapporti Internazionali DR 75 21.01.2011 IL RETTORE Visto lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli L Orientale ; Viste le convenzioni

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 801

Università degli Studi di Perugia DR n. 801 Università degli Studi di Perugia DR n. 801 Il Rettore Oggetto: Approvazione graduatoria relativa alla selezione pubblica del Programma Erasmus+ ai fini di studio A.A. 2014-2015 per il Dipartimento di

Dettagli

Domanda di Immatricolazione / Iscrizione Anno Accademico 2013-2014

Domanda di Immatricolazione / Iscrizione Anno Accademico 2013-2014 Spazio per protocollo Codice Referente Convenzione Programma Retta annuale Imposta di bollo assolta in maniera virtuale ai sensi del D.P.R. 642/72 e ss.mm./s.m.i. MATRICOLA Riservato alla Segreteria Domanda

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 487

Università degli Studi di Perugia DR n. 487 Università degli Studi di Perugia DR n. 487 Il Rettore Oggetto: Approvazione graduatoria relativa alla selezione pubblica del Programma Erasmus+ ai fini di studio A.A. 2015-2016 per il Dipartimento di

Dettagli

TITOLO I. 1 Finalità. 2 Organizzazione della didattica

TITOLO I. 1 Finalità. 2 Organizzazione della didattica TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO 1 Finalità 1.1 Il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale afferisce alla Classe delle Lauree Magistrali in Ingegneria Gestionale (LM-31) ed è attivato

Dettagli

perché scegliere l UNISOB?

perché scegliere l UNISOB? perché scegliere l UNISOB? tre Facoltà a misura di studente docenza altamente specializzata in linea con l evoluzione delle professioni didattica all avanguardia: preparazione teorica affiancata a un intensa

Dettagli

Gruppo 2: KA1 - Degree mobility Erasmus Mundus Joint Master Degrees

Gruppo 2: KA1 - Degree mobility Erasmus Mundus Joint Master Degrees Gruppo 2: KA1 - Degree mobility EMM Sustainable TErritorial Development STEDE http://www.em-stede.eu/ Pierpaolo Faggi e Chiara Penon Università degli studi di Padova Da dove cominciare? La tematica - Bisogno/Spendibilità

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN FINANZA AZIENDALE E MERCATI FINANZIARI CLASSE: LM-77 REGOLAMENTO DIDATTICO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN FINANZA AZIENDALE E MERCATI FINANZIARI CLASSE: LM-77 REGOLAMENTO DIDATTICO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN FINANZA AZIENDALE E MERCATI FINANZIARI CLASSE: LM-77 REGOLAMENTO DIDATTICO ARTICOLO 1 Funzioni e struttura del Corso di studio 1. È istituito

Dettagli

TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO

TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO UNIVERSITÀ D EG LI STUDI DI PAD OVA FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI EDUCATIVI, SCOLASTICI E FORMATIVI sede di Rovigo REGOLAMENTO

Dettagli

CURRICULUM VITAE dell ing. Davide Concato

CURRICULUM VITAE dell ing. Davide Concato CURRICULUM VITAE dell ing. Davide Concato Formazione Laureato in Ingegneria Civile presso la Facoltà di Ingegneria di Ferrara sviluppando una tesi relativa a Il Sistema Qualità aziendale nel Settore delle

Dettagli

Curriculum Breve. Sintesi

Curriculum Breve. Sintesi Curriculum Breve Sintesi Nato a Salerno il 30 marzo 1954, si è laureato presso l'università degli Studi di Napoli Federico II con la votazione di 110/110 e lode e, successivamente, ha conseguito il Diploma

Dettagli

Laurea magistrale in Scienze e tecnologie alimentari

Laurea magistrale in Scienze e tecnologie alimentari PIANO DEGLI STUDI Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari si articola in due anni, ciascuno dei quali strutturato in 2 semestri durante i quali è previsto che lo studente segua

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive modificazioni; VISTO il decreto-legge 9 maggio 2003 n. 105, convertito dalla legge 11 luglio 2003 n. 170, nel seguito denominata legge,

Dettagli

MANAGEMENT DIDATTICO FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA SERVIZIO INFORMAZIONI

MANAGEMENT DIDATTICO FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA SERVIZIO INFORMAZIONI MANAGEMENT DIDATTICO FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA SERVIZIO INFORMAZIONI Principali caratteristiche del Servizio informativo Lo studente può richiedere relativamente a: - offerta formativa (piani di

Dettagli

MASTER II LIVELLO MARKETING MANAGEMENT NEL SETTORE FARMACEUTICO

MASTER II LIVELLO MARKETING MANAGEMENT NEL SETTORE FARMACEUTICO MASTER II LIVELLO MARKETING MANAGEMENT NEL SETTORE FARMACEUTICO Università degli Studi di Pavia Dipartimento di Scienze del Farmaco Sezione di Farmacologia - XII edizione Obiettivi formativi Il Master

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI Niccolò Cusano - TELEMATICA ROMA Via Don Carlo Gnocchi, 3 00166 Roma REGOLAMENTO

UNIVERSITA DEGLI STUDI Niccolò Cusano - TELEMATICA ROMA Via Don Carlo Gnocchi, 3 00166 Roma REGOLAMENTO REGOLAMENTO TIROCINIO ACCADEMICO delle lauree triennali e specialistiche (dm 270/04) 1 INDICE I. PREMESSA... 3 II. NORME GENERALI... 3 III. TIROCINIO INTERNO... 4 IV. TIROCINIO ESTERNO... 4 VI. SOSPENSIONE

Dettagli

Articolo 1 (Denominazione del Corso)

Articolo 1 (Denominazione del Corso) Università degli Studi di Messina Facoltà di Scienze MM.FF.NN. REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN CHIMICA Classe LM-54 delle lauree in "Scienze Chimiche" INDICE Art. 1 Denominazione

Dettagli

NORME E REGOLAMENTI. Per l A.A. 2006-2007 è stata fissata la scadenza al 6 novembre 2006.

NORME E REGOLAMENTI. Per l A.A. 2006-2007 è stata fissata la scadenza al 6 novembre 2006. LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA TABELLE DI CONVERSIONE a.a. 2006-2007 per gli studenti iscritti al Corso di laurea in Scienze giuridiche che decidano di optare per il passaggio alla Laurea Magistrale

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara Dipartimento di SCIENZE della VITA e BIOTECNOLOGIE w w w. u n i f e. I t Corso di Laurea Magistrale in FARMACIA PERCHÉSCEGLIERE FARMACIA La scelta verso un corso di laurea

Dettagli

84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso

84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso Università Università degli studi di Genova Classe 84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso Marketing e comunicazione Codice interno dell'ateneo 1740 Data del

Dettagli

Telefono 079/861050 Interno 3 Fax 079/861036 ragioneria@comune.cossoine.ss.it Sassari, 31.05.1980 DAL 15.06.2010 A TUTTO OGGI

Telefono 079/861050 Interno 3 Fax 079/861036 ragioneria@comune.cossoine.ss.it Sassari, 31.05.1980 DAL 15.06.2010 A TUTTO OGGI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo E-mail Data e luogo di nascita NURRA MARIA GRAZIA 14, VIA VITTORIO EMANUELE, 07010 COSSOINE Telefono

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 223

Università degli Studi di Perugia DR n. 223 Università degli Studi di Perugia DR n. 223 Il Rettore Oggetto: Bando per l attribuzione di n. 3 contributi di mobilità per il rilascio di doppio titolo nell ambito dell accordo stipulato tra l Università

Dettagli

AVVISO DI BANDO PER AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN LAVORO

AVVISO DI BANDO PER AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN LAVORO AVVISO DI BANDO PER AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN LAVORO E PREVIDENZA NEL PUBBLICO IMPIEGO : I Fondi Espero, Sirio e Perseo Edizione di Roma Ai sensi del D.R.

Dettagli

GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: LM-13 FARMACIA E FARMACIA INDUSTRIALE Titolo rilasciato: RIFERIMENTI

GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: LM-13 FARMACIA E FARMACIA INDUSTRIALE Titolo rilasciato: RIFERIMENTI UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE a ciclo unico (Classe LM-13) Immatricolati dall'a.a. 2009/2010

Dettagli

RIUNIONE DEL C.C.S. IN INGEGNERIA CIVILE DEL 07.06.2011 DELIBERE RELATIVE ALLE ISTANZE DEGLI STUDENTI

RIUNIONE DEL C.C.S. IN INGEGNERIA CIVILE DEL 07.06.2011 DELIBERE RELATIVE ALLE ISTANZE DEGLI STUDENTI Università degli Studi di Cagliari Corso di Studio in Ingegneria Civile Allegato A RIUNIONE DEL C.C.S. IN INGEGNERIA CIVILE DEL 07.06.2011 DELIBERE RELATIVE ALLE ISTANZE DEGLI STUDENTI A 1 Domande studenti

Dettagli

Con la presente si richiede l avvio di uno stage della durata di Sig./a. si dichiara che

Con la presente si richiede l avvio di uno stage della durata di Sig./a. si dichiara che DIPARTIMENTO DI STUDI PER L ECONOMIA E L IMPRESA Via E. Perrone, 8 800 Novara NO Tel. 03 3754 - Fax 03 3755 segreteria.stage.disei@uniupo.it MODULO AVVIO STAGE x STUDENTI Consegnato il Con la presente

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/2017 CONFORME AL D.M. 270

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/2017 CONFORME AL D.M. 270 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA Università degli Studi di Messina UNMECLE Dipartimento di Ingegneria Prot. n. Del Dipartimento di Ingegneria C.da Di Dio - Villaggio S. Agata - 98166 Messina Italy P.I.

Dettagli

ERASMUS STUDIO LEARNING AGREEMENT

ERASMUS STUDIO LEARNING AGREEMENT ERASMUS STUDIO LEARNING AGREEMENT ACADEMIC YEAR 2013/2014 Name of student:...matr. no e-mail address (spes) Mobile number +39-. Sending Institution: UNIVERTY OF UDINE (I UDINE01) Field of study..... Address:

Dettagli

RIUNIONE DEL C.C.S. IN INGEGNERIA CIVILE DEL 29.03.11 DELIBERE RELATIVE ALLE ISTANZE DEGLI STUDENTI

RIUNIONE DEL C.C.S. IN INGEGNERIA CIVILE DEL 29.03.11 DELIBERE RELATIVE ALLE ISTANZE DEGLI STUDENTI Università degli Studi di Cagliari Corso di Studio in Ingegneria Civile Allegato A RIUNIONE DEL C.C.S. IN INGEGNERIA CIVILE DEL 29.03.11 DELIBERE RELATIVE ALLE ISTANZE DEGLI STUDENTI A 1 Domande studenti

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DELLA BORSA DI STUDIO CITTA DI BUCCINASCO PER TESI DI LAUREA SPECIALISTICA O MAGISTRALE - ANNO 2010 -

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DELLA BORSA DI STUDIO CITTA DI BUCCINASCO PER TESI DI LAUREA SPECIALISTICA O MAGISTRALE - ANNO 2010 - - Allegato A - COMUNE DI BUCCINASCO BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DELLA BORSA DI STUDIO CITTA DI BUCCINASCO PER TESI DI LAUREA SPECIALISTICA O MAGISTRALE - ANNO 2010 - ART. 1 OGGETTO Il Comune

Dettagli

La riforma dei curricula

La riforma dei curricula Le certificazioni informatiche nelle Università Prof. Paolo Ciancarini Università di Bologna Membro dell Osservatorio sulle Certificazioni Informatiche nelle Università Roma, 23 marzo 2007 La riforma dei

Dettagli

AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO IN DESIGN COMPUTAZIONALE (CLASSE LM-12) ANNO ACCADEMICO 2014-15

AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO IN DESIGN COMPUTAZIONALE (CLASSE LM-12) ANNO ACCADEMICO 2014-15 AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO IN DESIGN COMPUTAZIONALE (CLASSE LM-12) ANNO ACCADEMICO 2014-15 IL DIRETTORE - Vista la legge 2 agosto 1999 n. 264 recante Norme in materia di accessi ai corsi Universitari

Dettagli

Università Carnpus Bio-Medico. Dott.ssa Chiara Fanali. Centro integrato di Ricerca, Università Campus Rio-Medico» Roma, Italia CURRICULUM VITAE

Università Carnpus Bio-Medico. Dott.ssa Chiara Fanali. Centro integrato di Ricerca, Università Campus Rio-Medico» Roma, Italia CURRICULUM VITAE ,gca Università Carnpus Bio-Medico Dott.ssa Chiara Fanali Centro integrato di Ricerca, Università Campus Rio-Medico» Roma, Italia CURRICULUM VITAE Dati Personali Cognome: Nome: Data di Nascita: Indirizzo

Dettagli

ERASMUS+ (2014-2020) 10 marzo 2014 Aula A103 Polo Scientifico «Fabio Ferrari» KEY ACTION 1. Learning Mobility of Individuals

ERASMUS+ (2014-2020) 10 marzo 2014 Aula A103 Polo Scientifico «Fabio Ferrari» KEY ACTION 1. Learning Mobility of Individuals ERASMUS+ (2014-2020) 10 marzo 2014 Aula A103 Polo Scientifico «Fabio Ferrari» KEY ACTION 1 Learning Mobility of Individuals Mobility projects in the field of education, training and youth 1 Attività di

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO Università degli Studi dell Insubria Facoltà di Scienze MM.FF.NN. /Como Corso di laurea in Matematica, LM-40 Matematica Nome Inglese del Corso: Mathematics MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2010/2011

Dettagli

Viale Regina Elena, 295-00161 Roma - Tel. 06 8110028 - Fax 06 6792048 e-mail segreteriastudenti@unitelma.it - www.unitelma.it

Viale Regina Elena, 295-00161 Roma - Tel. 06 8110028 - Fax 06 6792048 e-mail segreteriastudenti@unitelma.it - www.unitelma.it MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO QUARTA EDIZIONE a.a. 2014-2015 (TFA03) Presentazione

Dettagli

ANVU SEZIONE REGIONALE DEL LAZIO

ANVU SEZIONE REGIONALE DEL LAZIO SEZIONE REGIONALE DEL LAZIO Sede: Via A. Costa, n 21 00177 Roma Sede Operativa: Via San Teodoro, 70 00186 Roma tel./fax 06.21801259 E-mail: info@anvuroma.it L OPPORTRUNITA CHE CERCAVI. NON PERDERE ALTRO

Dettagli

VISTA la Legge 196/97 e successivo D.M. n. 142/98; la Circolare n. 24 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 12/09/2011;

VISTA la Legge 196/97 e successivo D.M. n. 142/98; la Circolare n. 24 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 12/09/2011; IL RETTORE D.R. 1031 VISTO il DM 270/04; VISTA la Legge 196/97 e successivo D.M. n. 142/98; VISTA VISTA VISTO la Circolare n. 24 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 12/09/2011; la delibera

Dettagli

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di Ateneo vigente; VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008;

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di Ateneo vigente; VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008; Segreteria Studenti Area Didattica Medicina e Chirurgia IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo vigente; VISTO il Regolamento Didattico d Ateneo, emanato con D. R. n. 2440 del 16 luglio 2008; VISTO il Regolamento

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO IN CURE INTERMEDIE, DI FINE VITA E GERIATRIA TERRITORIALE

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO IN CURE INTERMEDIE, DI FINE VITA E GERIATRIA TERRITORIALE BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO IN CURE INTERMEDIE, DI FINE VITA E GERIATRIA TERRITORIALE Ma.Ci.Fi.Ge Anno Accademico 2016/2017 Articolo 1 Il Master L Università Carlo

Dettagli

Facoltà di Architettura - Sapienza Università di Roma REGOLAMENTO SULL ATTRIBUZIONE DEL TITOLO DI CULTORE DELLA MATERIA

Facoltà di Architettura - Sapienza Università di Roma REGOLAMENTO SULL ATTRIBUZIONE DEL TITOLO DI CULTORE DELLA MATERIA Facoltà di Architettura - Sapienza Università di Roma REGOLAMENTO SULL ATTRIBUZIONE DEL TITOLO DI CULTORE DELLA MATERIA Il presente Regolamento che disciplina le modalità di nomina dei cultori della materia

Dettagli

Guida alla compilazione della domanda di partecipazione al concorso di Dottorato di Ricerca

Guida alla compilazione della domanda di partecipazione al concorso di Dottorato di Ricerca Guida alla compilazione della domanda di partecipazione al concorso di Dottorato di Ricerca La domanda per la partecipazione al concorso di ammissione per il Dottorato di ricerca deve essere inviata secondo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Anno Accademico 2014/2015 Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Attività Didattica Elettiva

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Anno Accademico 2014/2015 Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Attività Didattica Elettiva UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Anno Accademico 20/2015 Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Attività Didattica Elettiva Internati Per studenti dal 1 anno Prof. PASQUALI Francesco Internato in

Dettagli