COMUNE DI MEDIGLIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI MEDIGLIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE"

Transcript

1 COMUNE DI MEDIGLIA COPIA Delibera N. 60 del 21112/2011 Oggetto: Elezione del revisore unico dei conti per il triennio 2012/2014 DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE L'anno duemilaundici addì ventuno del mese di Dicembre alle ore in MEDIGLIA nella sede del comune è stato convocato il Consiglio Comunale. Alla trattazione del punto all'ordine del giorno sono presenti i Signori : Nominativo Paolo Bianchi Nunzio Coscia Ubaldo Scotto Di Cesare Lorenzo La Porta Giovanni Carmine Fabiano Antonella Intra Ercole Lequoque Rosa Simone Antonio Marzullo Vera Fiammetta Silvana Solange Cocucci Maurizio Tarenzi Elisa Roberta Baeli Giorgio Meroni Pierangelo Avanzi Stefano Ghilardi Nello Scarabottolo Carla Andena presente NO NO NO NO Presenti: 13 Assenti: 4 Assume la presidenza il Presidente Elisa Roberta Bae1i Assiste il Segretario Generale: Dott. Patrizia Bellagamba Essendo legale il numero degli intervenuti Elisa Roberta Bae1i assume la Presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato.

2 Oggetto: Elezione del revisore unico dei conti per il triennio 2012/2014 COMUNE DI MEDIGLIA (Prov. MILANO) IL CONGLIO COMUNALE Il Sindaco introduce il punto all'ordine del giorno; Richiamato l'atto del Consiglio Comunale N. 67 del 04/12/2008 avente ad oggetto: "Elezione del Collegio dei Revisori dei Conti per il triennio 2009/2011"; Visto l'art. 16, comma 25 del D.L. N. 138 del 13/08/2011, così come sostituito dalla legge di conversione n. 148 del 14/09/2011, che prevede nuove modalità di scelta dei revisori dei conti degli enti locali, demandando ad un successivo decreto del Ministero dell 'Interno, da adottare entro sessanta giorni dall'entrata in vigore della legge di conversione; Considerato che il decreto ministeriale di cui sopra tuttora non è ancora stato emanato, pur essendo trascorsi i sessanta giorni previsti; Ritenuto pertanto di dover procedere alla nomina del nuovo Revisore Unico dei Conti per il triennio 2012/2014 secondo quanto previsto dalle norme ante L. N. 148/2011; Verificato quindi che occorre procedere alla elezione del Revisore Unico dei Conti per il triennio 2012/2014, ai sensi degli artt. 234, 235 e 236 del D.L.vo N. 267/2000; Verificato che con determinazione del Responsabile del Settore Economia e Finanze N. 146 del 24/11/20 Il è stata avviata la procedura per la nomina del Revisore Unico dei Conti per il triennio 2012/2014, disponendo la pubblicazione su due quotidiani del relativo avviso, in applicazione dell'art. 80 del vigente Regolamento di Contabilità. L'avviso è stato pubblicato su "Corriere della Sera" e su "Il Giornale" del giorno 30/11/20 Il; Dato atto che entro il termine stabilito sono pervenute le candidature di cui all'allegato sub 2); Dato atto che il comma 7 dell'art. 241 del D.L.vo N. 267/2000, dispone che "l'ente locale stabilisce il compenso spettante ai revisori con la stessa delibera di nomina"; Richiamato il decreto del Ministero dell'interno del 20105/2005, in G.U. Serie Generale N. 128 del 04/06/2005 avente ad oggetto: "Aggiornamento dei limiti massimi del compenso spettante ai revisori dei conti degli enti locali"; Considerato che all'art. 6, comma 3, del D.L. N. 78/2010, convertito con modificazioni nella L. N. 122/2010, si stabilisce che "a decorrere dallo gennaio 2011, le indennità, i compensi, i gettoni, le retribuzioni o le altre utilità comunque denominate, corrisposte dalle pubbliche amministrazioni di cui al comma 3 dell'art. 1 della legge 31 dicembre 2009, n. 196, incluse le autorità indipendenti, ai componenti di organi di indirizzo, direzione e controllo, consigli di amministrazione e organi collegi comunque denominati ed ai titolari di incarichi di qualsiasi tipo, sono automaticamente ridotti dello per cento rispetto agli importi risultanti alla data del 30 aprile 2010"; Viste le delibere N. 204 del 9/12/2010 della Corte dei Conti - Sezione Regionale di controllo Toscana e N. 13 del 25/ della Corte dei Conti - Sezione Regionale di controllo Lombardia

3 in cui si afferma che dalla norma di cui sopra emerge chiara "la volontà di introdurre un meccanismo automatico e generalizzato di riduzione dei compensi erogati ai componenti di organi collegiali comunque denominati, senza distinzioni connesse all 'ammontare percepito rispetto al limite massimo edittale ovvero alla particolare natura e/o composizione degli organi amministrativi "; Visto quindi che: - per i revisori dei conti degli enti locali è necessario ridurre del 10 per cento l'importo del compenso risultante alla data del 3 O aprile 2010; - per il revisore dei conti del Comune di Mediglia il compenso base a tale data era di 6.600,00; e che pertanto il nuovo compenso base deve essere determinato nella misura massima di 5.940,00; Ritenuto di provvedere all'elezione del Revisore Unico dei Conti per il periodo dal 10 gennaio 2012 al 31 dicembre 2014, mediante votazione a scrutinio segreto. Visto il parere favorevole di regolarità tecnica, ai sensi dell'art. 49, primo comma, del D.L.vo N , allegato sub 1); Con l'assistenza degli scrutatori Consiglieri (Ercole Lequoque, Nello Scarabottolo e segretario Giovanni Fabiano), si procede alla votazione a scrutinio segreto, nel rispetto della vigente normativa con la espressione, da parte di ogni Consigliere di un unico voto riferito ai candidati. Distribuite, votate e raccolte le schede, il Presidente del Consiglio Comunale, assistito dagli scrutatori, accertato che sono presenti e votanti N. 13 Consiglieri, proclama il risultato come segue: 1. Dott. BETTI GIORGIO voti O 2. Rag. CELENTANO ARTURO voti O 3. Dott.ssa DACCÒ LVIA voti O 4. Dott.ssa FERRARI CINZIA voti O 5. Rag. MIDALI ROBERTO voti O 6. Rag. MIGNONE ATTILIO voti O 7. Dott. MISERICORDIA PIERO MARIA voti O 8. Dott.ssa MOTTA STEFANIA voti lo 9. Dott. PEDERZINI MICHELE voti O lo. Dott. RAMPINI CARLO voti O Il. Dott. ROMAGNOLI MATTEO voti O Schede bianche N. 3 Schede nulle N. O Con la seguente votazione in forma palese: Consiglieri presenti N. 13; Consiglieri votanti N. 13; Voti favorevoli N. 13; Voti contrari N. O; Voti astenuti N. O; IL CONGLIO COMUNALE

4 DELIBERA Di approvare la graduatoria in ordine ai voti riportati da ciascun candidato alla nomina di Revisore Unico dei Conti per il periodo 2012/2014 come segue: 1. MOTTA STEFANIA voti N. lo dando atto che nessun altro candidato ha riportato voti. Di nominare a seguito del risultato della votazione, quale Revisore Unico dei Conti del Comune di Mediglia per il triennio 2012/2014 il seguente candidato: Dott. MOTTA STEFANIA nata a TREVIGLIO (BG) il 13/1 0/1973 Di dare atto che la elezione in oggetto è sottoposta a condizione sospensiva dell'accertamento della inesistenza di cause di incompatibilità ed ineleggibilità ex art. 236 del D.L.vo N. 267/2000, nonché di limiti all'affidamento dell'incarico ex art. 238; Di determinare, i compensi spettanti Revisore unico dei conti, con decorrenza dal 1/1/2012, come segue: Compenso base annuo Maggiorazione del 20% per ulteriori funzioni assegnate, rispetto a quelle indicate all'art. 239 del D.L.vo N. 267/2000, come stabilito dall'art. 83 del Regolamento di Contabilità vigente Totale lordo euro 5.940,00 euro 1.188~00 euro 7.128,00 ===================== La spesa annua ammonta a euro 7.128,00 oltre al 4% per contributo cassa Albo pari a euro 285,12 e all'iv A pari a euro 1.556,76 per complessivi euro 8.969,88. Nel caso di rapporto di collaborazione coordinata continuativa la spesa annua sarà pari a 7.920,00, oltre ai contributi previdenziali a carico dell'ente. Con la seguente votazione in forma palese: Consiglieri presenti N. 13; Consiglieri votanti N. 13; Voti favorevoli N. 13; Voti contrari N. O; Voti astenuti N. O; DELIBERA Di dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell' art. 134, quarto comma, del D.L.vo N. 267/2000.

5 COMUNE DI MEDIGLIA (Provincia di Milano) Allegato sub 1 Parere ex art. 49 del D.L.vo N. 267/2000 Delibera di Consiglio n. 60 del 21/ In merito alla proposta di deliberazione avente ad oggetto: Elezione del revisore unico dei conti per il triennio 2012/2014 Si esprime Parere Favorevole in ordine alla regolarità tecnica sulla proposta di deliberazione sopra indicata. Mediglia, 13/12120 Il Il Responsabile del Settore Economia e Finanze F.to Silvia Tiengo

6 Allegato sub 2) all'atto C.C. N. 60 del 21/12/ Prot. N del 9/2/2011 Dott.ssa FERRARI Cinzia nata a Lodi il 4/1/1962 residente a Lodi in via Cadamosto 7 ISCRITTA AL REGISTRO DEI REVISORI CONTABILI ISCRITTA ALL'ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI LODI 2. Prot. N del 11/10/2011 Dott. RAMPINI Carlo nato a Rho (MI) il 15/4/1971 residente a Pogliano Milanese (MI) in via Milite Ignoto 8 ISCRITTO ALL'ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI MILANO 3. Prot. N del 5/12/2011 Rag. MIDALI Roberto nato a Lodi il 10/1/1961 residente a Lodi in P.zza Savarè Prot. N del 5/12/2011 Rag. CELENTANO Arturo Nato a Fisciano (SA) il 2517/1949 residente a Lomello (PV) in via Roma 60 ISCRITTO ALL'ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI VIGEVANO 5. Prot. N del 6/12/2011 Dott. ROMAGNOLI Matteo nato a Cremona il 26/6/1975 residente a Cremona in via Dante 212 ISCRITTO ALL'ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI CREMONA 6. Prot. N del 9/12/2011 Dott. MISERICORDIA Piero Maria nato a Caldarola (MC) il 12/9/1939 residente a Dresano (MI) in via Matteotti 9 7. Prot. N del 9/12/2011 Dott.ssa DACCÒ Silvia nata a S. Angelo Lodigiano (LO) il 2217/1974 residente a S. Angelo Lodigiano (LO) in viale Europa 37 ISCRITTO ALL'ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI LODI

7 8. Prot. N del 9/12/2011 Dott. BETTI Giorgio nato a Milano il 3/2/1949 residente a Cesano Boscone (MI) in via Colombo 6 ISCRITTO ALL'ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI MILANO 9. Prot. N del 12/12/2011 Dott. PEDE.RZINI Michele nato a Milano il 28/5/1967 residente a Melegnano (MI) in via Marconi 5 ISCRITTO ALL'ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI MILANO lo. Prot. N del 12/ Rag. MIGNONE Attilio nato a Ruvo di Puglia (BA) il 19/9/1949 residente a Ruvo di Puglia (BA) in via Nenni Prot. N del 12/ Dott.ssa MOTTA Stefania nata a Treviglio (BG) il 13/10/1973 studio in Milano - P.zza Diaz 1 ISCRITTO ALL'ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI MILANO

8 IL PREDENTE F.to Elisa Roberta Baeli Approvato e sottoscritto: IL SEGRETARIO COMUNALE F.to Dott. Patrizia Bellagamba DICHIARAZIONE DI PUBBLICAZIONE Si dichiara che copia della deliberazione suestesa, è pubblicata all'albo Pretorio dal 22/12/2011 e vi rimarrà per giorni 15 consecutivi e cioè sino al 06/01/2012. Addì 22/12/2011 IL SEGRETARIO COMUNALE F.to Dott. Patrizia Bellagamba Il sottoscritto Segretario Comunale, visti gli atti d'ufficio Che la presente deliberazione: AITESTA O E' stata affissa all'albo Pretorio comunale per quinclici giorni consecutivi dal al, come prescritto dall'art. 124, del D.L.vo N. 267/2000; 0 Che la presente deliberazione è dichiarata immediatamente eseguibile, ai sensi dell'art. 134, comma 4, del D.Lxo N. 267/2000, il giorno 21/12/2011; 0 Che la presente deliberazione è clivenuta esecutiva il giorno 21/12/2011 in quanto: O Decorsi 10 giorni dalla pubblicazione (Art. 134, comma 3, del D.L.vo N. 267/2(00). O dichiarata immecliatamente eseguibile Dalla Residenza Comunale, IL SEGRETARIO COMUNALE F.to Dott. Patrizia Bellagamba Copia conforme all'originale, omessi allegati da Addì,22/12/2011 IL SEGRETARIO COMUNr\LE Delibera di Consiglio N. 60 del 21/12/2011

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA PREALPI

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA PREALPI UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA PREALPI Provincia di Varese Viale delle Rimembranze n.9 21010 DUMENZA (VA) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DELL UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA PREALPI Delibera n 4 dell 16

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Originale N 38 del 06/10/2014 CODICE ENTE 10747 9 Adunanza STRAORDINARIA di PRIMA convocazione seduta PUBBLICA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA Provincia di Verona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 40 O G G E T T O NOMINA PER UN TRIENNIO DEL REVISORE DEI CONTI DEL COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA. L anno 2014

Dettagli

COMUNE DI CROCEFIESCHI Provincia di Genova Piazza IV Novembre 2 Telefono 010 931215 Fax 010 931628

COMUNE DI CROCEFIESCHI Provincia di Genova Piazza IV Novembre 2 Telefono 010 931215 Fax 010 931628 COMUNE DI CROCEFIESCHI Provincia di Genova Piazza IV Novembre 2 Telefono 010 931215 Fax 010 931628 Adunanza del 21 Marzo 2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.. 01 Oggetto: NOMINA DEL

Dettagli

5 SETTORE Servizio Risorse umane DETERMINAZIONE. N. 1616/A.G. del 14/10/2014

5 SETTORE Servizio Risorse umane DETERMINAZIONE. N. 1616/A.G. del 14/10/2014 Reg. di Settore n. 142 5 SETTORE Servizio Risorse umane Copia DETERMINAZIONE N. 1616/A.G. del 14/10/2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLA INDENNITÀ DI FUNZIONE SPETTANTE AGLI ASSESSORI COMUNALI A SEGUITO

Dettagli

COPIA ANNO 2014 N. 53 del Reg. Delibere

COPIA ANNO 2014 N. 53 del Reg. Delibere COMUNE DI BUJA Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia Provincia di Udine COMUN DI BUJE Regjon autonome Friûl-Vignesie Julie - Province di Udin VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA ANNO

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. 10040 - Provincia di TORINO

COMUNE DI VOLVERA. 10040 - Provincia di TORINO COMUNE DI VOLVERA 10040 - Provincia di TORINO V E R B A L E DI D E L I B E R A Z I O N E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E N. 36 del 10-06-2014 OGGETTO: NOMINA DEL REVISORE UNICO DEI CONTI PER IL

Dettagli

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici Letto, confermato e sottoscritto Il Sindaco f.to dr.ssa Elisabetta Pian Il Segretario Comunale f.to dr.ssa Ivana Bianchi Copia conforme all originale ad uso amministrativo. Addì, 3 luglio 2015 dr.ssa Francesca

Dettagli

Verbale di Deliberazione di Consiglio Comunale Adunanza Straordinaria di 1 convocazione-seduta Pubblica

Verbale di Deliberazione di Consiglio Comunale Adunanza Straordinaria di 1 convocazione-seduta Pubblica Deliberazione N. 16 ORIGINALE in data 31/03/2009 COMUNE DI NOVENTA VICENTINA Provincia di Vicenza Verbale di Deliberazione di Consiglio Comunale Adunanza Straordinaria di 1 convocazione-seduta Pubblica

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE - COPIA - N. 92 del 15/11/2012 OGGETTO: ART.

Dettagli

Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone

Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone Comune di Pravisdomini Provincia di Pordenone COPIA N. 61 Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Determinazione delle indennità spettanti agli Amministratori comunali a seguito delle elezioni

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 20 del 29/04/2015 OGGETTO: NOMINA COLLEGIO DEI REVISORI 2015/2018 L'anno duemilaquindici, addì ventinove

Dettagli

C O M U N E D I N O N A N T O L A PROVINCIA DI MODENA

C O M U N E D I N O N A N T O L A PROVINCIA DI MODENA @II@ ESTRATTO COMUNE DI NONANTOLA Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale N. 18 del 17/02/2011 OGGETTO: NOMINA RAPPRESENTANTE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI NONANTOLA NEL CONSIGLIO DELL'UNIONE COMUNI

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 1 in data: 17.01.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 30 DATA 17/06/2014 OGGETTO: ART. 222 D.LGS N. 267/2000- ANTICIPAZIONE DI

Dettagli

COMUNE DI PAGANI PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PAGANI PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PAGANI PROVINCIA DI SALERNO Numero 2 Data 19/06/2012 Copia DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CON I POTERI DI CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: L anno :2012, Il giorno : 19 del mese di :

Dettagli

COMUNE DI GENAZZANO Provincia di ROMA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI GENAZZANO Provincia di ROMA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI GENAZZANO Provincia di ROMA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO 1/1/2015-31/12/2019: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE N. 44 Data 28/11/2014

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO (Nominato con decreto del Prefetto di Napoli n.054633/area II/EE.LL. del 17.09.2013) N. 1 del

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COPIA VERBALE N. 47 DEL 18.10.2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza di prima convocazione - seduta pubblica OGGETTO: ESTINZIONE ANTICIPATA

Dettagli

COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N. 20 Trasmessa al Comitato Regionale di Controllo il Col N. di Prot. Adunanza del 22/06/2012 Codice Ente: 10777 3 PIEVE D OLMI Codice materia:

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE C.C. n. 10 del 20/09/2011 Oggetto: Surroga dei Consiglieri Comunali dimissionari Sigg. Teto Donato, Mercogliano Antonietta e Maggiore Monica ai sensi del art. 38, 8 coma, del D.lgs 267/2000. IL CONGLIO

Dettagli

OGGETTO:APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE

OGGETTO:APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE ENTE DI DIRITTO PUBBLICO PARCO VALLE LAMBRO CDG 64 18/12/2014 OGGETTO:APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE L'anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA

COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA COPIA DELIBERAZIONE N.69 Adunanza del 29-06-2012 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Imposta comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza Ordinaria di Prima convocazione Seduta Pubblica

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza Ordinaria di Prima convocazione Seduta Pubblica COMUNE DI POZZAGLIO ED UNITI Provincia di Cremona ************** Via Roma, 37 26010 POZZAGLIO (Cr) Tel. 037255125 Fax 037255266 C. F. 00330950197 e-mail: info@comune.pozzaglio.cr.it Deliberazione N 15

Dettagli

COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como

COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como COPIA Deliberazione n. 24 seduta del 15/02/2011 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO DI RESPONSABILE ESTERNO DEL SERVIZIO

Dettagli

DELLA GIUNTA COMUNALE

DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI FAUGLIA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.75 25.05.2013 OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI LIQUIDITA' AI SENSI DELL'ARTICOLO 1, COMMA 13 DEL D.L. 08.04.2013,

Dettagli

V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E

V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E q CODICE ENTE: 107708 PANDINO Originale DELIBERAZIONE N 32 del 10/06/2010 V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E Adunanza straordinaria di prima convocazione

Dettagli

DEL CONSIGLIO COMUNALE

DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA COMUNE DI MONTECATINI VAL DI CECINA PROVINCIA DI PISA DELIBERAZIONE N. 72 in data: 09.08.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SERVIZI (TARES).

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SAN VITO DI FAGAGNA Comun di San Vit di Fèagne Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ANNO 2014 N 00049 del Reg. Delibere Copia per pubblicazione OGGETTO: PROROGA ACCORDO

Dettagli

COMUNE DI MANERBA DEL GARDA Provincia di Brescia

COMUNE DI MANERBA DEL GARDA Provincia di Brescia DELIBERA CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI MANERBA DEL GARDA Provincia di Brescia N. 49 DEL 30.09.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA OGGETTO: APPROVAZIONE NUOVO REGOLAMENTO COMUNALE

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE 62 30/09/2014. OGGETTO: PRECISAZIONI IN MERITO ALL ALIQUOTA TASI PER LE ABITAZIONI CLASSIFICATE IN CATEGORIA A/1, A/8 e A/9.

CONSIGLIO COMUNALE 62 30/09/2014. OGGETTO: PRECISAZIONI IN MERITO ALL ALIQUOTA TASI PER LE ABITAZIONI CLASSIFICATE IN CATEGORIA A/1, A/8 e A/9. COPIA CITTA DI MELEGNANO Provincia di Milano CONSIGLIO COMUNALE 62 30/09/2014 OGGETTO: PRECISAZIONI IN MERITO ALL ALIQUOTA TASI PER LE ABITAZIONI CLASSIFICATE IN CATEGORIA A/1, A/8 e A/9. DELIBERA DI CONSIGLIO

Dettagli

Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento

Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento Via Gioia, 1 82030 San Salvatore Telesino (BN) tel. 0824.881111 fax 0824.881216 e-mail: telesino@tin.it COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 13 Adunanza del 22/01/2015 OGGETTO: INDIVIDUAZIONE REFERENTE FATTURAZIONE ELETTRONICA. L anno

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE Comune di Bellinzago Lombardo Provincia di Milano Codice Ente 10904 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 Del 14-04-2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE, DETRAZIONI E SCADENZE RELATIVE ALLA TASI COMPONENTE

Dettagli

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI Sede : Piazza Roma, 1 47855 GEMMANO (RN) - Tel (0541) 854060-854080 - fax 854012 Partita I.V.A. n. 01188110405 - Codice Fiscale n. 82005670409 COPIA di deliberazione

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI PIERANICA Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 34 Adunanza del 28/11/2011 Codice Ente 10776 9 Pieranica Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: EROGAZIONE BORSE DI STUDIO A.S.

Dettagli

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA. Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA. Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale COPIA Delibera n 69/2015 COMUNE DI SUNO Provincia di NOVARA Processo verbale delle deliberazioni della Giunta Comunale Seduta del 15/10/2015 - delibera n.69 OGGETTO: INCARICO ALL UFFICIO TECNICO PER IL

Dettagli

COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE Provincia di Venezia

COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE Provincia di Venezia COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE Provincia di Venezia Protocollo Nr. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Originale Nr. 11 del 31/03/2009 OGGETTO: NOMINA DEL REVISORE UNICO DEI CONTI PER IL TRIENNIO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica COMUNE DI SAN PAOLO SOLBRITO C.A.P. 14010 Provincia di Asti DELIBERAZIONE N. 16 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione - seduta pubblica OGGETTO: IRPEF

Dettagli

COMUNE DI CARONNO VARESINO Provincia di Varese

COMUNE DI CARONNO VARESINO Provincia di Varese COMUNE DI CARONNO VARESINO Provincia di Varese Codice ente Protocollo n. 10081 DELIBERAZIONE N. 21 in data: 29.07.2015 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI CALVENZANO PROVINCIA DI BERGAMO Codice ente 10048 DELIBERAZIONE N. 63 elenco n. del 21.04.2012 Capigruppo Trasmessa al C.R.C. il prot. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045

CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045 CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045 G.C. n.ro 160 del 21/10/2010 ORIGINALE Prot. N.... Data... O G G E T T O CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI NOVATE MILANESE E SCUOLE

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 24 OGGETTO : PROGRAMMAZIONE TRIENNALE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE PER IL TRIENNIO 2014-2016 L anno

Dettagli

Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 23 ADUNANZA DEL 25-07-2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 23 ADUNANZA DEL 25-07-2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 23 ADUNANZA DEL 25-07-2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di Prima convocazione seduta Pubblica

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 78/2009 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 78/2009 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 78/2009 della Giunta comunale OGGETTO: Sottoscrizione prestito obbligazionario convertibile emesso da Primiero Energia S.p.A. in offerta

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 6 Data 28.02.2011 ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 6 Data 28.02.2011 ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA ORIGINALE Comune di Fauglia Provincia di Pisa ============= DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 6 Data 28.02.2011 ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE - SEDUTA PUBBLICA OGGETTO: ACCETTAZIONE DONAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA Tel. 06-9015601 Fax. 06-9041991 Piazza C. Leonelli n 15 C.A.P. 00063 www.comunecampagnano.it DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 46 del Reg.

Dettagli

C O M U N E D I L A G O N E G R O (Provincia di Potenza)

C O M U N E D I L A G O N E G R O (Provincia di Potenza) C O M U N E D I L A G O N E G R O (Provincia di Potenza) Codice ente Protocollo n. COPIA DELIBERAZIONE N. 13 in data: 08.08.2014 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SALERANO CANAVESE

COMUNE DI SALERANO CANAVESE COPIA COMUNE DI SALERANO CANAVESE Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE N. 18 Del 17/07/2014 ======================================================================= OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI VEZZANO. (Provincia di TRENTO) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 23. del Consiglio Comunale

COMUNE DI VEZZANO. (Provincia di TRENTO) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 23. del Consiglio Comunale COPIA COMUNE DI VEZZANO (Provincia di TRENTO) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 23 del Consiglio Comunale Adunanza ORDINARIA di prima convocazione Seduta pubblica OGGETTO: Convalida del sindaco e dei consiglieri

Dettagli

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 80 DEL 21 NOVEMBRE 2013 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ANNO 2013 Assegnazione risorse finanziarie. L anno duemilatredici

Dettagli

COMUNE DI ORATINO Provincia di Campobasso

COMUNE DI ORATINO Provincia di Campobasso Repubblica Italiana COMUNE DI ORATINO Provincia di Campobasso DELIBERAZIONE di GIUNTA MUNICIPALE ORIGINALE n. 47 del 24-06-2013 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLA MISURA DELL INDENNITA DI CARICA SPETTANTE AL

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE C.C. n. 09 del 20/09/2011 OGGETTO: Approvazione dello schema di convenzione regolante i rapporti tra il Comune di Cremona e il Comune di Cappella Cantone che intende avvalersi per i prossimi 10 anni, a

Dettagli

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provinciadi Firenze

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provinciadi Firenze COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provinciadi Firenze C O P I A SETTORE1 - Servizi al Cittadino e Affari Generali - Servizio Segreteria DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE N. 22 DEL 09/06/2014 OGGETTO: CONVALIDA

Dettagli

CITTA DI ERACLEA Provincia di Venezia

CITTA DI ERACLEA Provincia di Venezia CITTA DI ERACLEA Provincia di Venezia ORIGINALE Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale DELIBERAZIONE N. 36 DEL30/06/2010 OGGETTO: NOMINA REVISORE UNICO DEI CONTI PER IL TRIENNIO 2010/2013. L'anno

Dettagli

ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA. Casa di Riposo Comm. A. Michelazzo di Sossano Provincia di Vicenza

ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA. Casa di Riposo Comm. A. Michelazzo di Sossano Provincia di Vicenza COPIA Reg. Pubb. n. Letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE Fto FAEDO ANTONIO ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA I MEMBRI IL SEGRETARIO DIRETTORE F.to BOSCARO FEDERICA Fto Consigliere

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNOLA EMILIA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA

COMUNE DI CAMPAGNOLA EMILIA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA DELIBERAZIONE N. 17 profilo 993 OGGETTO: CONSIGLIO COMUNALE Adesione al Protocollo d'intesa ANCI Sezione Regione Emilia Romagna. - Agenzia delle Entrate Direzione Regionale dell'emilia Romagna per contrasto

Dettagli

COMUNE DI VILLA D'OGNA

COMUNE DI VILLA D'OGNA COMUNE DI VILLA D'OGNA Provincia di Bergamo Codice Ente 10245 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Sigla Numero Data G.C. 57 27-05-2014 COPIA OGGETTO: MODIFICA DEI CRITERI PER L'EROGAZIONE DEI

Dettagli

COMUNE DI LONGONE AL SEGRINO Provincia di Como DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 21 del 16-07-15

COMUNE DI LONGONE AL SEGRINO Provincia di Como DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 21 del 16-07-15 COMUNE DI LONGONE AL SEGRINO Provincia di Como DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 21 del 16-07-15 Oggetto: DETERMINAZIONE ALIQUOTA IMU L'anno duemilaquindici il giorno sedici del mese di luglio

Dettagli

COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 78 DEL 11.11.2013 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE TRASPARENZA ED INTEGRITA ANNI 2013.2015. Prot. COPIA PROPOSTA

Dettagli

COMUNE DI COLLEGIOVE PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI COLLEGIOVE PROVINCIA DI RIETI COMUNE DI COLLEGIOVE PROVINCIA DI RIETI DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria in Prima convocazione N. 21 del 30-11-2013 Oggetto: Approvazione Relazione Previsionale e Programmatica

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI SANGANO C O P I A DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 5 Del 08-04-14 Oggetto: IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) - COMPONENTE TARI - DETERMINAZIONE IN MERITO ALLA RISCOSSIONE, ALLE MODALITA'

Dettagli

COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 19 del 06/07/2015

COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. N. 19 del 06/07/2015 COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 19 del 06/07/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE TASI (TASSA SERVIZI INDIVISIBILI). CONFERMA ANNO 2015 L anno

Dettagli

COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia N. del Registro Delibere Codice Ente: 10276 ORIGINALE La presente deliberazione consta di n. fogli, n. pag. e n. / allegati Verbale di deliberazione del Consiglio

Dettagli

COMUNE DI LAJATICO PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI LAJATICO PROVINCIA DI PISA COMUNE DI LAJATICO VERBALE DI DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 21-01-2015 OGGETTO: LOCALI PER CELEBRAZIONE MATRIMONI CIVILI. DETERMINAZIONE L anno duemilaquindici addì ventuno del

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 3 del 5 GENNAIO 1998 PROT. N. 124 pag.1

DELIBERAZIONE N. 3 del 5 GENNAIO 1998 PROT. N. 124 pag.1 DELIBERAZIONE N. 3 del 5 GENNAIO 1998 PROT. N. 124 pag.1 OGGETTO: Assunzione per anni uno, con contratto individuale di diritto privato, dell'ing. Andrea Fornarelli, quale Dirigente del Servizio Tecnico.

Dettagli

Deliberazione di Giunta Comunale

Deliberazione di Giunta Comunale Comune di Selargius Numero Data Prot. 203 06/12/2001 Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: NOTIFICAZIONE ATTI - DETERMINAZIONE TARIFFE PER L' ANNO 2002. ORIGINALE L'anno duemilauno addì sei del mese

Dettagli

Comune di Magnago PROVINCIA DI MI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 IN DATA 28/01/2015

Comune di Magnago PROVINCIA DI MI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 IN DATA 28/01/2015 Copia Comune di Magnago PROVINCIA DI MI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 IN DATA 28/01/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E INTEGRITA' 2015-2017 L anno

Dettagli

COMUNE DI MORROVALLE Provincia di Macerata

COMUNE DI MORROVALLE Provincia di Macerata Provincia di Macerata DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE - COPIA - Oggetto: MISURE PER INCENTIVARE IL RECUPERO DEL CENTRO STORICO. ASSEGNAZIONECONTRIBUTO AI SIG.RI GABELLIERI SILVIA MANOLA E RAPONI EMILIANO

Dettagli

COMUNE DI BERTIOLO Provincia di Udine

COMUNE DI BERTIOLO Provincia di Udine COMUNE DI BERTIOLO Provincia di Udine Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COPIA Numero 37 Oggetto: L.R. 14/02 - ART. 7. APPROVAZIONE INTEGRAZIONE AL PROGRAMMA TRIENNALE 2013-2015 E ALL'ELENCO

Dettagli

COMUNE DI ZERI (PROVINCIA DI MASSA CARRARA)

COMUNE DI ZERI (PROVINCIA DI MASSA CARRARA) COMUNE DI ZERI (PROVINCIA DI MASSA CARRARA) Codice ente Protocollo n. COPIA DELIBERAZIONE N. 24 in data: 29.09.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo) Delibera N. 2 del 09/01/2008

COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo) Delibera N. 2 del 09/01/2008 COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo) Delibera N. 2 del 09/01/2008 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione seduta pubblica OGGETTO: EROGAZIONE DI CONTRIBUTO

Dettagli

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara ORIGINALE COPIA DELIBERAZIONE N. 14 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Affidamento incarico a dipendente dell'ufficio Tributi del Comune di

Dettagli

COMUNE DI LOIANO CITTA METROPOLITANA DI BOLOGNA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI LOIANO CITTA METROPOLITANA DI BOLOGNA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI LOIANO CITTA METROPOLITANA DI BOLOGNA DELIBERAZIONE N. 80 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PERIZIA E AFFIDAMENTO LAVORI A GESCO LOIANO SRL PER I NUOVI

Dettagli

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese COPIA Deliberazione n 34 in data 30/09/2014 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza Ordinaria di prima convocazione - Seduta Pubblica Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 55 OGGETTO: TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO PART-TIME IN FULL-TIME DEL DIPENDENTE MASCIA ORLANDO.

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 30 in data 11/03/2014 Prot. N. 4218 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

N. 54/2013 Seduta del 20.11.2013

N. 54/2013 Seduta del 20.11.2013 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 54/2013 Seduta del 20.11.2013 OGGETTO GARANZIA SUSSIDIARIA PER L ASSUNZIONE DI MUTUO DA PARTE DELL UNIONE DEI COMUNI DEL MEDIO BRENTA PER LA REALIZZAZIONE DELLA

Dettagli

COMUNE DI SECUGNAGO (PROVINCIA DI LODI) --------------------------

COMUNE DI SECUGNAGO (PROVINCIA DI LODI) -------------------------- COPIA Cod. 11091 Deliberazione N. 11 in data 21/05/2015 COMUNE DI SECUGNAGO (PROVINCIA DI LODI) -------------------------- Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza Straordinaria di Prima

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRI DEL BENACO Provincia di Verona Viale F.lli Lavanda, 3 - Cap. 37010 0456205888 - fax 0456205800 P.IVA 00661030239 sito internet: www.comune.torridelbenaco.vr.it e-mail: comune@torridelbenaco.vr.it

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Ente Morale P.zza IV Novembre, 10-14015 SAN DAMIANO D ASTI DELIBERAZIONE N 04/2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONGLIO DI AMMINISTRAZIONE OGGETTO Insediamento nuovo Consiglio di Amministrazione per il

Dettagli

COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine

COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine medaglia d'oro al valore civile P.ZZA UFFICI, 1 C.F. 8400 1550 304 TEL. 0433 / 51177-51877-51888 www.comune.moggioudinese.ud.it C.A.P. 33015 P. I.V.A. 01 134

Dettagli

Comune di Zoagli. Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013

Comune di Zoagli. Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013 Comune di Zoagli Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013 COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D'UFFICIO Li, 07-03-2013 IL SEGRETARIO COMUNALE COLLA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Provincia di Alessandria ORIGINALE Deliberazione n. 21 del 25.07.2013 ore 20.00 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: SURROGA DI CONSIGLIERE COMUNALE A SEGUITO DI PRESENTAZIONE DI DIMISSIONI

Dettagli

COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia. tel.0522/241711 fax.0522/874867 - cod.fis. 00445450356 - c.a.p. 42020

COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia. tel.0522/241711 fax.0522/874867 - cod.fis. 00445450356 - c.a.p. 42020 COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia tel.0522/241711 fax.0522/874867 - cod.fis. 00445450356 - c.a.p. 42020 DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE NR.84 DEL 23/11/2015 Oggetto: APPELLO INCIDENTALE

Dettagli

í51 Deliberazione di Giunta Comunale DIMISSIONI DIPENDENTE SIG.RA ZINGARIELLO

í51 Deliberazione di Giunta Comunale DIMISSIONI DIPENDENTE SIG.RA ZINGARIELLO í51 É?:"1'rìr:; 'n:,1'l t^ à'l'lo Corr'lnale o' l.c pet-- Comune di Motta Visconti '3lalu Numero 154 Data 19/1lt20to Prot. Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: PRESA D'ATTO GIUSEPPINA. e 4 il0\l.

Dettagli

COMUNE DI BARDOLINO - Provincia di Verona -

COMUNE DI BARDOLINO - Provincia di Verona - COPIA COMUNE DI BARDOLINO - Provincia di Verona - N. 3 Reg. Delib. Del 19/06/2009 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: INDIVIDUAZIONE DELLE COMMISSIONI RITENUTE INDISPENSABILI PER LA

Dettagli

COMUNE DI MOMO Provincia di Novara

COMUNE DI MOMO Provincia di Novara Deliberazione n. 09 COMUNE DI MOMO Provincia di Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: VARIAZIONE E STORNO DI FONDI AL BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2011. L'anno Duemilaundici

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COPIA WEB Deliberazione N. 10 In data 27.02.2014 Prot. N. 3252 OGGETTO: COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Sessione ordinaria

Dettagli

COMUNE DI AZZANELLO Provincia di Cremona. Seduta ordinaria Prima convocazione VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI AZZANELLO Provincia di Cremona. Seduta ordinaria Prima convocazione VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI AZZANELLO Provincia di Cremona Seduta ordinaria Prima convocazione VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 27 del 08/07/2015 OGGETTO: CONFERMA ALIQUOTE DELL'ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF

Dettagli

COMUNE DI TORRE DI SANTA MARIA

COMUNE DI TORRE DI SANTA MARIA COMUNE DI TORRE DI SANTA MARIA Provincia di Sondrio COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Prot. N. 1926 Numero 15 del 06-07-2015 Oggetto: L'anno duemilaquindici il giorno sei del mese di luglio alle

Dettagli

COMUNE DI LIERNA Provincia di Lecco

COMUNE DI LIERNA Provincia di Lecco COMUNE DI LIERNA Provincia di Lecco DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 38 COPIA del 10.04.2010 OGGETTO: APPROVAZIONE GRADUATORIA PROCEDURA COMPARATIVA PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PER CONSULENZA

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 178 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Prelevamento Fondo di Riserva e impegno di spesa per l assistenza, la manutenzione

Dettagli

SERVIZIO 1 - AFFARI GENERALI - SEGRETERIA. n. 1 del 12.01.2015

SERVIZIO 1 - AFFARI GENERALI - SEGRETERIA. n. 1 del 12.01.2015 REGISTRO GENERALE DETERMINE Atto n.ro 9 del 12/01/2015 - Pagina 1 di 6 SERVIZIO 1 - AFFARI GENERALI - SEGRETERIA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n. 1 del 12.01.2015 OGGETTO : LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 96 Del 06-08-2012 C O P I A Oggetto: Assunzione, ai sensi della legge n.68/99, del signor Petruzziello Luigi. L'anno

Dettagli

COMUNE DI PIOLTELLO. PROVINCIA DI MILANO Codice ente Protocollo n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI PIOLTELLO. PROVINCIA DI MILANO Codice ente Protocollo n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ad COMUNE DI PIOLTELLO PROVINCIA DI MILANO Codice ente Protocollo n. 11063 DELIBERAZIONE N. 58 DEL 23/10/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: BANDI PER LA CONCESSIONE DI ASSEGNI

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 22 del 18/11/2015 OGGETTO: RINEGOZIAZIONE MUTUI CON CASSA DEPOSITI E

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 40 in data 10/04/2015 Prot. N. 5800 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE A. P. DAL 30-07-2004 AL 14-08-2004 REG. GEN. N. 328 Data 28-07-2004 PRATICA N. DBGP - 415-2004 PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: AMP ATTIVAZIONE INTERVENTO AI 1 PROGETTO

Dettagli

COMUNE DI FORNACE PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione n. 13 del Consiglio comunale

COMUNE DI FORNACE PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione n. 13 del Consiglio comunale copia COMUNE DI FORNACE PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione n. 13 del Consiglio comunale OGGETTO: Nomina commissione elettorale comunale. L anno duemiladieci addì quindici giugno ore 20,30 nella

Dettagli