Monterosso al mare Santuario Madonna di Soviore (465 m) Santuario Madonna del Reggio (317 m) Vernazza Monterosso al mare

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Monterosso al mare Santuario Madonna di Soviore (465 m) Santuario Madonna del Reggio (317 m) Vernazza Monterosso al mare"

Transcript

1 Parco Nazionale delle Cinque Terre LA VIA DEI SANTUARI: DA MONTEROSSO A VERNAZZA ANELLO PER I SANTUARI DI SOVIORE E DI REGGIO domenica 15 novembre 2009 Partenza: domenica 15 novembre 2009 dalla sede del CAI Brugherio ore 6.00 Itinerario: Monterosso al mare Santuario Madonna di Soviore (465 m) Santuario Madonna del Reggio (317 m) Vernazza Monterosso al mare Difficoltà: elementare - E normale/escursionistica Tempo totale di cammino Dislivello in salita: Materiale necessario: Mezzi: Rientro: Referenti: 5.30 ore per il giro completo la salita alla Madonna di Soviore può essere effettuata in pullman (1.30 ore) e/o il ritorno da Vernazza a Monterosso può essere effettuato in treno (2.00 ore) circa 750 mt. per il giro completo abbigliamento e attrezzatura adatti alla stagione (bastoncini, giacca a vento, berretto, guanti, scarponi, zaino, borraccia o thermos) PRANZO AL SACCO con viveri propri pullman domenica 15 novembre ore 20.30/21.00 circa alla sede CAI di Brugherio Chiara e Silvia Costi: Ragazzi: Eur. 10 Soci: Eur. 17 Non Soci: Eur. 20 Il prezzo comprende le spese di trasporto e l assicurazione infortuni. PRANZO ESCLUSO SONO ESCLUSO ANCHE IL BIGLIETTO D ACCESSO AL SENTIERO COSTIERO VERNAZZA/MONTEROSSO (5 O) E IL BIGLIETTO DEL TRENO PER IL CORRISPONDENTE TRATTO Carte: Kompass foglio nr. 644 Cinque Terre 1: Multigraphic Cinque Terre 1:25000

2 LA VIA DEI SANTUARI: Ogni paese ha il suo santuario: è questa una delle particolari caratteristiche dei borghi delle Cinque Terre. Dalle Prime alture dell entroterra cinque antichi santuari sorvegliano i centri della costa: Nostra Signora di Montenero sopra Riomaggiore - Nostra Signora della Salute a Volastra, sopra Menarola - Nostra Signora della Grazie a San Bernardino, sopra Coniglia Nostra Signora di Reggio sopra Vernazza Nostra Signora di Soviore sopra Monterosso. Da secoli, gli abitanti delle Cinque Terre sono profondamente legati al loro santuario, al quale vi giungono in processione, per raccogliersi in preghiera e intorno al quale organizzano annualmente la festa. La Via dei Santuari è un percorso che si snoda a mezza costa e che unisce tra loro questi luoghi di culto; oltre a percorrere un territorio incantevole, caratterizzato da scorci suggestivi e stupendi panorami (dalle insenature della costa all arcipelago Toscano e fino alla Corsica), attraversa anche un lungo tratto di storia, se è vero, come alcuni studiosi suggeriscono, che parte del suo tracciato corrisponderebbe a una via di comunicazione risalente all Età del Bronzo ( a.c.), della quale renderebbero testimonianza i menhir di Volastra e di Tramonti attribuiti ad una antica civiltà ligure. L itinerario completo, che unisce i 5 santuari, è percorribile in un giorno, con 8-9 ore di cammino. Noi ci accontenteremo di percorrerne il primo tratto, passando da Nostra Signora di Soviore e da Nostra Signora del Reggio, che sono rispettivamente i 2 santuari di Monterosso al Mare e Vernazza. La durata complessiva di questa prima parte di percorso (mattina) è di circa 3.30 ore, per un dislivello complessivo di 580mt.. Particolarmente ripida è la salita a Nostra Signora di Soviore (1.30 ore dislivello 465mt. - Km. 2,5), ma per i poco allenati c è la possibilità di arrivare direttamente al santuario con il pullman che ci porta da Brugherio: in tal modo il tragitto da percorrere si ridurrebbe a circa 2.00 ore e prevalentemente in discesa (dislivello in salita: poco più di 100mt. dislivello in discesa: sempre di oltre 500mt.! lunghezza: poco più di 4Km.). Nella seconda parte del percorso (pomeriggio) si ritorna da Vernazza a Monterosso percorrendo il sentiero costiero nr. 2 o Sentiero Azzurro: un tracciato molto panoramico (si vede quasi sempre il mare!), che alterna tratti più stretti e più o meno ripidi con tratti più larghi e tranquilli (pochi, a dire la verità). Il tempo complessivo di percorrenza è di circa 2.00ore, per un dislivello di circa 260mt. (3Km.). C è la possibilità di ritornare da Vernazza a Monterosso in treno. L accesso al Sentiero Azzurro è consentito tramite il pagamento di un biglietto di ingresso Cinque Terre Card - del costo giornaliero di 5,00 (ragazzi sotto i 12 anni:. 2,50 adulti sopra i 70 anni:. 4,00 sconti per gruppi superiori alle 25 persone). I proventi delle Cinque Terre Card sono finalizzati: al recupero e al mantenimento del territorio, per prevenire il dissesto idrogeologico generalizzato; al sostegno dei servizi di mobilità, di informazione, di fruizione; alla valorizzazione dei prodotti tipici del comprensorio delle Cinque Terre.

3 CENNI STORICI: Nostra Signora di Soviore costituisce il santuario mariano più antico della Liguria (circa 750 d.c.). E posto alle spalle di Monterosso, sul versante a mare della catena preappenninica delle Cinque Terre, a 465mt.. Qui si venera, da oltre 1200 anni, un immagine di Nostra Signora famosa per i suoi miracoli: l immagine è una statua in legno in un unico blocco rappresentante la Santissima Vergine seduta con il Figlio morto tra le braccia. Il Santuario, con il suo ampio piazzale alberato, è meta di numerosi pellegrini, oltre che dei turisti affascinati dalla bellezza del luogo. Nel Santuario di Nostra Signora del Reggio, posto sopra Vernazza Vernazza a 317mt. e nascosto all ombra di alberi monumentali, tra cui un leccio plurisecolare, si venera invece l immagine di una Madonna Nera con bambino detta l Africana, dipinta, secondo la leggenda, da San Luca. Anche le origini di questo santuario sono molto antiche: l edificio dell XI secolo fu costruito su una preesistente cripta associata ad un cimitero. MONTEROSSO AL MARE è il borgo più occidentale delle Cinque Terre ed anche il più grande. Posto in una insenatura e circondato da colline coperte di uliveti e vigneti, è l unico a presentare 2 spiagge sabbiose di una certa estensione. La cittadina è divisa in due unità distinte: la località Fegina, un po più turistica, e il borgo antico, dalle forme tipiche dei centri marinari, con le sue case-torri e gli stretti carrugi, che presenta una caratteristica struttura lineare allungata sul torrente Branco, oggi coperto. L origine storica di Monterosso risale al 643, quando le popolazioni collinari, fuggendo dalle invasioni barbariche, si stabilirono sul mare. Il paese è circondato da un anfiteatro montuoso che offre ottime possibilità per piacevoli itinerari escursionistici, sia verso le Cinque Terre che verso la Punta Mesco e Levanto. VERNAZZA è l unico borgo delle Cinque Terre che ha un porto naturale. Sorge lungo il torrente Vernazzola (non visibile perché coperto) e come gli altri borghi delle Cinque Terre è costituita da case-torri di tipo genovese con i due ingressi (uno sul mare l atro sui carrugi interni al paese).

4 DESCRIZIONE ITINERARIO: Dal centro storico di Monterosso si imbocca a destra la scaletta in cemento con croce metallica (sentiero nr. 9 indicazioni per santuario). Si sale inizialmente tra le case raggiungendo velocemente i terrazzamenti a vite ed ulivo che sovrastano l abitato di Monterosso. Si arriva quindi alla strada asfaltata (250mt.) che va presa a sinistra per lasciarla dopo 20mt. per salire a destra ed entrare subito dopo nel bosco di pino. La mulattiera si presenta in veste di Via Crucis ed infatti sono molte le piccole cappellette che si incontrano lungo il percorso. In circa 1.30 ore di cammino si giunge al grande edificio religioso uno dei più antichi d Italia - posto a 465mt.: un insieme di costruzioni con la chiesa, la foresteria e la torre campanaria. Tenendosi a destra e attraversando il piazzale del santuario, si sale con il sentiero 1 fino alla strada asfaltata che si segue a destra per circa 1Km. Duecento metri prima di Foce Drignana (534mt.) si individuano a destra i segnavia del sentiero 8b: è questa una larga traccia che, in leggera discesa, scende mantenendosi il più possibile in costa e attraversando prima la bassa macchia mediterranea (grandi panorami su Monterosso e il Mesco) e poi un bosco di pino. Arrivati alla fonte del Fosso Molinaro, il sentiero procede in piano per alcune centinaia di metri, per poi iniziare a scendere rapidamente fino ad un rudere (401mt.). Qui si piega nettamente a sinistra ritornando a correre in piano tra terrazzi in abbandono. Lungo quasi tutto questo tratto è visibile, in basso, il raccolto gruppo di case di Vernazza. Il sentiero raggiunge la strada asfaltata, sulla quale si và a destra scendendo per circa 200 metri e quindi individuando a destra il sentiero segnalato per la Madonna di Reggio (317mt. 1.45ore da Soviore). Dal Santuario, con il suo piazzale ombreggiato da secolari piante, si raggiunge la sottostante mulattiera (Sentiero n.8, Via Crucis) che, presa a destra scende tranquilla a Vernazza (0.15ore dal santuario), entrando nel centro dell abitato ed incontrando, nei pressi della stazione, i segnavia del sentiero 2 per Monterosso. Noi però ce li lasciamo alle spalle e scendiamo fino al mare, dove pranziamo. VERNAZZA vista dalla panoramica; sullo sfondo Monterosso al Mare Dopo il dovuto riposo, riprendiamo il cammino per ritornare a Monterosso, questa volta lungo il sentiero costiero (sentiero nr. 2 o Sentiero Azzurro), di cui il tratto Vernazza-Monterosso costituisce forse il tratto più impegnativo. Dalla piazzetta di Vernazza si passa in mezzo alle case, si prende una ripida scaletta, e si incomincia a salire, per arrivare alla biglietteria (n.b.: il transito sul sentiero costiero è subordinato al pagamento di un

5 biglietto del costo giornaliero di. 5,00/persona). Il sentiero continua a salire tra piante di ulivi e coltivazioni; si passa nei pressi di una colonnina per le chiamate di emergenza, dove è d obbligo una sosta e uno sguardo all indietro per ammirare la stupenda vista su Vernazza. Ricominciando a salire, si passa sopra un antico ponticello in pietra, seminascosto da vegetazione, e su muretti a secco. La mulattiera prosegue in salita: in breve si raggiunge quota 150 metri, passando per la panoramica Costa Messorano. Tra vigneti e ulivi si prosegue per la Valle di Cravarla, tra quota 150 e quota 200mt., con un leggero saliscendi. Poi si percorre la Costa Dinaro e la piccola valle del Fosso Mulinaro, costeggiando i terrazzamenti, dove, tra i muretti a secco, si rifugia la lucertola muraiola, una delle specie qui più diffuse. Ci s'inoltra nella macchia mediterranea che occupa i terreni ormai abbandonati: la vegetazione è molto varia, si trovano il leccio, il corbezzolo, il lentisco, l'erica arborea, la ginestra e il ginepro. Superato il rio Molinaro, si raggiunge un'area di sosta attrezzata e si arriva alla conca dell Acquapendente, dove alcune famiglie residenti continuano a coltivare ulivi, viti, limoni e ortaggi. Si attraversa un ponticello a schiena d'asino (quota 140 metri), sotto il quale scorre un ruscello che poco dopo va a tuffarsi in mare da un alta parete rocciosa. Dopo una leggera salita per superare l'ultima dorsale, inizia la discesa lungo una scomoda ma sicura scalinata di cemento, costruita su un antico tracciato e posta tra vigneti ed orti di limoni protetti da alte mura. Si procede verso punta Corone (dove si vede un grosso bunker militare) e quindi si scende a Monterosso, con 2 diramazioni: il tratto a destra raggiunge il paese passando dietro il palazzo comunale e arriva in piazza Garibaldi; l'altro a sinistra segue la costa (scogliera Corone) fino ad arrivare alla passeggiata a mare. Da piazza Garibaldi il percorso torna unico. Il dislivello complessivo di questa seconda parte di sentiero da Vernazza a Monterosso - è di circa 250 metri (2.00ore). MONTEROSSO AL MARE visto dall arrivo del sentiero costiero nr. 2

21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE

21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE 21-22/03 ALTA VIA DELLE 5 TERRE L Alta Via delle 5 Terre (AV5T) è un sentiero a lunga percorrenza che collega Levanto a Portoverene. Forse meno frequentato rispetto al percorso costiero classico delle

Dettagli

Reportage. Le Cinque. Terre. di Roberta Furlan. Foto di Maurizio Severin. Il borgo di Vernazza

Reportage. Le Cinque. Terre. di Roberta Furlan. Foto di Maurizio Severin. Il borgo di Vernazza Le Cinque Terre di Roberta Furlan Foto di Maurizio Severin 14 Il borgo di Vernazza La tentazione di ignorare la sveglia che suona alle quattro del mattino, per ricordarci l appuntamento alle Cinque Terre,

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova NEL QUADRO DEI FESTEGGIAMENTI PER I CENTO ANNI DELLA NOSTRA SSOCIAZIONE SABATO 10 MAGGIO INAUGURAZIONE DEL NUOVO SENTIERO AQ2 AQ2 DATA: 10 maggio 2014 LOCALITA

Dettagli

Sentiero dei Quattro Parchi della Brianza

Sentiero dei Quattro Parchi della Brianza CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI Via IV Novembre, 9 20043 ARCORE Tel. 039-6012956 cell. 3479471002 www.cea-arcore.com e-mail: cea-arcore@libero.it Sentiero dei Quattro Parchi della Brianza Sabato 27 ottobre

Dettagli

Le 5 terre in scooter

Le 5 terre in scooter Le 5 terre in scooter Dal 5 al 7 Luglio 2013 Venerdi' 5 Luglio Arrivo e sistemazione degli equipaggi presso Camping River di Ameglia a Bocca di Magra GPS: 44 4 35 N 9 58 13 E I camper saranno sistemati

Dettagli

5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI)

5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI) 5 PERCORSI NORDIC IN MUGELLO solo per associati della Modern Nordic Walking Academy (FI) Legenda grado difficoltà Nordic/Turistico facile: percorso senza difficoltà in cui si utilizza la tecnica n.w. lungo

Dettagli

Itinerario 13. Orgia, Itinerari del Museo del Bosco: La passeggiata del Conte, Il fiume, il Romitorio, le carbonaie

Itinerario 13. Orgia, Itinerari del Museo del Bosco: La passeggiata del Conte, Il fiume, il Romitorio, le carbonaie Itinerario 13 Orgia, Itinerari del Museo del Bosco: La passeggiata del Conte, Il fiume, il Romitorio, le carbonaie Museo del Bosco e della Mezzadria 1 - La passeggiata del Conte Km 1,5 tempo a piedi 40

Dettagli

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno Il Cornizzolo da Civate Zona Prealpi Lombarde Triangolo Lariano Corni di Canzo Tipo itinerario Ad anello Difficoltà E (per Escursionisti) Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero

Dettagli

Il crinale degli dei Punto di incontro: Lunghezza del percorso: Durata: Abilità nel cavalcare:

Il crinale degli dei Punto di incontro: Lunghezza del percorso: Durata: Abilità nel cavalcare: Il crinale degli dei Punto di incontro: Agriturismo i Moresani Lunghezza del percorso: circa 30 km Durata: 5-6 ore Abilità nel cavalcare: conoscenza delle tre andature passo, trotto, galoppo. Si parte

Dettagli

TREKKING E MOUNTAIN BIKE

TREKKING E MOUNTAIN BIKE TREKKING E MOUNTAIN BIKE Il territorio del comune di Donato, per la sua conformazione, è particolarmente adatto alla pratica dello sport della mountain bike. In pochi chilometri si può passare dai boschi

Dettagli

Club Alpino Italiano. Monte Rotondo dal Santuario di Macereto. Monti Sibillini. Ussita. 1150 m 15 km. 5 h (senza soste)

Club Alpino Italiano. Monte Rotondo dal Santuario di Macereto. Monti Sibillini. Ussita. 1150 m 15 km. 5 h (senza soste) Monte Rotondo dal Santuario di Macereto Monti Sibillini DATA ESCURSIONE: 29 Giugno 2015 ORA PARTENZA: 8.30 RITROVO: DISLIVELLO: DISTANZA: DIFFICOLTA TECNICA: Ussita 1150 m 15 km EE DURATA: ACCOMPAGNATORE:

Dettagli

Trek Valgrisenche. Percorso "soft"

Trek Valgrisenche. Percorso soft Percorso "soft" Lunghezza circa 10 Km - dislivello positivo mt. 650 - dislivello negativo mt. 770 (Fraz. Usellière rifugio Chalet de l Epèe vallone di Plontaz - capoluogo di Valgrisenche). Si parte dalla

Dettagli

Cinque Terre Traversata da Riomaggiore a Portovenere

Cinque Terre Traversata da Riomaggiore a Portovenere UNIONE ESCURSIONISTI TORINO GRUPPO GIOVANILE CAI TORINO propongono il 17 APRILE 2016 Cinque Terre Traversata da Riomaggiore a Portovenere Ambito Territoriale: Cinque Terre zona Tramonti Località di partenza:

Dettagli

Esperti di passi e di sentieri

Esperti di passi e di sentieri L. FILIPPO D ANTUONO ESCURSIONI IN APPENNINO TRA LUOGHI E GENTI VOLUME 1 Il Levante della Liguria: dalle Cinque Terre alla foce del Magra Esperti di passi e di sentieri Indice Prefazione...................................................

Dettagli

15-22 settembre 2013

15-22 settembre 2013 15-22 settembre 2013 Escursione 44/13 UNA SETTIMANA tra PENISOLA SORRENTINA e COSTIERA AMALFITANA. (partenza il 15/9 e rientro il 22/09) Signora/Signor Camera n.ro Carnelli Loredana In camera con Menaballi

Dettagli

5-3-01. Pratolungo-Sentiero 299-C. Praga-Sent E1-Sant. Montaldero-Arquata Scrivia. : Arquata Scrivia-Sentiero E1-C. Lavaggi- : 23-05-2013

5-3-01. Pratolungo-Sentiero 299-C. Praga-Sent E1-Sant. Montaldero-Arquata Scrivia. : Arquata Scrivia-Sentiero E1-C. Lavaggi- : 23-05-2013 : Arquata Scrivia-Sentiero E1-C. Lavaggi- Pratolungo-Sentiero 299-C. Praga-Sent E1-Sant. Montaldero-Arquata Scrivia 5-3-01 : 23-05-2013 : Da Genova Brignole con treno delle 8.20 e arrivo a Arquata Scrivia

Dettagli

Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del "Cammino di S.Carlo"

Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del Cammino di S.Carlo Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del "Cammino di S.Carlo" Il "Cammino" è un itinerario a ricordo di S.Carlo Borromeo, che in dodici tappe porta da Arona, sul Lago Maggiore,

Dettagli

PARCO LETTERARIO EUGENIO MONTALE E DELLE CINQUE TERRE

PARCO LETTERARIO EUGENIO MONTALE E DELLE CINQUE TERRE PARCO LETTERARIO EUGENIO MONTALE E DELLE CINQUE TERRE Esistono luoghi che hanno avuto la fortuna di eternarsi attraverso parole ed immagini di letterati ed artisti. Monterosso e le Cinque Terre ne sono

Dettagli

Grande Traversata della Collina Un viaggio a piedi per individuali (6 giorni) e per gruppi (2 giorni)

Grande Traversata della Collina Un viaggio a piedi per individuali (6 giorni) e per gruppi (2 giorni) Ecologico Tours Via Sacro Tugurio 30A 06081 Rivotorto di Assisi Tel. 075 4650184 E-mail: info@ecologicotours.it www.ecologicotours.it www.meravigliosaumbria.com P.I. 02417390545 Grande Traversata della

Dettagli

Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla

Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla La Via Francigena Partenza: Pontremoli, Piazza della Repubblica Arrivo: Aulla, Abbazia di S. Caprasio Lunghezza Totale (): 32.9 Percorribilità: A piedi, in mountain bike

Dettagli

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge

MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge MONTE GREGORIO - MONTE PENNA DEL GESSO Il Sentiero delle Cenge NOTIZIE. La cosiddetta Cresta dei Tausani è la dorsale che, dalla SS 258 Marecchiese in corrispondenza di Ponte Santa Maria Maddalena (188

Dettagli

Itinerario n. 063 - La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo

Itinerario n. 063 - La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo Pagina 1 Itinerario n. 063 - La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo Scheda informativa Punto di partenza: Bolsena Distanza da Roma: 113 km. Lunghezza: 34,3 km. Ascesa totale: 720 m. Quota massima: 559

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO. Sezione di Campobasso

CLUB ALPINO ITALIANO. Sezione di Campobasso CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di Campobasso Data (1) 16 giugno 2013 Escursione (2) Referente (3) Difficoltà e tipo di escursione (4) Collaborazioni (5) Località e quota di partenza (6) : Dislivello complessivo

Dettagli

Ai piedi della Pania della Croce nelle Alpi Apuane: il rifugio Del Freo Eos Foto di ML 014

Ai piedi della Pania della Croce nelle Alpi Apuane: il rifugio Del Freo Eos Foto di ML 014 Ai piedi della Pania della Croce nelle Alpi Apuane: il rifugio Del Freo Eos Foto di ML 014 Il percorso è in prevalenza ombreggiato, ma non mancano sulla sinistra panorami sulle varie vette delle Apuane

Dettagli

Il#Levante#su#due#ruote##

Il#Levante#su#due#ruote## Il#Levante#su#due#ruote## dalle#cinque#terre#alla#val#di#magra#in#bici# Tour guidato IL TERRITORIO Un territorio suggestivo in provincia della Spezia, tutto da esplorare: borghi colorati, verdi colline,

Dettagli

VISITA GUIDATA DELLA CITTADELLA FORTIFICATA DI MILAZZO. VISITA GUIDATA DELLA CITTÀ DI MILAZZO, DELLA CITTADELLA FORTIFICATA E DEL CAPO (in bus)

VISITA GUIDATA DELLA CITTADELLA FORTIFICATA DI MILAZZO. VISITA GUIDATA DELLA CITTÀ DI MILAZZO, DELLA CITTADELLA FORTIFICATA E DEL CAPO (in bus) VISITA GUIDATA DELLA CITTADELLA FORTIFICATA DI MILAZZO Durata: 2 ore circa Il castello di Milazzo è il complesso monumentale più grande di Sicilia, la visita di questo monumento ci riserva un viaggio a

Dettagli

Escursione sulla Montagna dei Fiori

Escursione sulla Montagna dei Fiori Domenica 8 dicembre 2013 Escursione sulla Montagna dei Fiori A chiusura anno 2013.. Da Ascoli al Monte Girella DATA ESCURSIONE: Domenica 8 dicembre 2013 RITROVO E DIFFICOLTA : h 06.00 Via Recanati EE h

Dettagli

Trekking nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano

Trekking nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano Itinerario di affascinante bellezza per cogliere in pieno le bellezze geologiche e botaniche del luogo, dove il Monte Cervati, il gigante domina da un lato il Vallo di Diano e dall altro la costiera cilentana.

Dettagli

Da sasso a eremo di San Valentino

Da sasso a eremo di San Valentino Da sasso a eremo di San Valentino Escursioni e Trekking intorno al lago di Garda: all'eremo di San Valentino. Da Gargnano (m. 65 s.l.m.) o da Sasso (m. 546), in una balconata sul lago di garda. Tenendo

Dettagli

1-86-06. : RONDANINA-MONTE SOPRA PROPATA(pendici)-CASA DEL ROMANO-CAPANNE DI CARREGA-MONTE CARMO-CAPAN NE DI CARREGA-CASA DEL ROMANO-CAPRILE

1-86-06. : RONDANINA-MONTE SOPRA PROPATA(pendici)-CASA DEL ROMANO-CAPANNE DI CARREGA-MONTE CARMO-CAPAN NE DI CARREGA-CASA DEL ROMANO-CAPRILE : RONDANINA-MONTE SOPRA PROPATA(pendici)-CASA DEL ROMANO-CAPANNE DI CARREGA-MONTE CARMO-CAPAN NE DI CARREGA-CASA DEL ROMANO-CAPRILE 1-86-06 : 12-08-2012 : da Genova-Piazza Verdi con autobus ATP delle ore

Dettagli

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+ 2.971/D- 2.974)

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+ 2.971/D- 2.974) LOCANDINA SENTIERISTICA: A.S.V. = Antica Strada della Veddasca; 3V = Via Verde Varesina; S.I. = Sentiero Italia TML = Tra Monti e Lago DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D+

Dettagli

MONT GLACIER 3182 M VAL D'AOSTA VAL DI CHAMPORCHER Sabato 5 e Domenica 6 luglio 2014

MONT GLACIER 3182 M VAL D'AOSTA VAL DI CHAMPORCHER Sabato 5 e Domenica 6 luglio 2014 CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI Via IV Novembre, 9 20043 ARCORE Tel. 039-6012956 cell. 3479471002 www.cea-arcore.com e-mail: cea.arcore@gmail.com GITA alla ROSA DEI BANCHI 3163 M E MONT GLACIER 3182 M VAL

Dettagli

Percorso Zona Orientale

Percorso Zona Orientale Percorso Zona Orientale Indice Cala Luna 1 Il Canyon di Gorroppu 3 Il villaggio di Fiscali 6 Cala Luna Un itinerario dove il bianco del calcare regna sul sentiero e sul monte, per arrivare a una delle

Dettagli

PROGRAMMA. Difficoltà: E Durata: 7 ore

PROGRAMMA. Difficoltà: E Durata: 7 ore Aspromonte PROGRAMMA 1 GIORNO Volo low cost da Venezia, arrivo previsto a Reggio Calabria in mattinata, visita del Museo Archeologico Nazionale della Magna Grecia, dove sono conservati i famosi Bronzi

Dettagli

Sci alpinismo nel gruppo di Puez

Sci alpinismo nel gruppo di Puez Sci alpinismo nel gruppo di Puez Questo articolo di Alberto De Giuli propone tre itinerari inediti per scialpinisti esperti. Si tratta di percorsi ad anello che presentano tutti i caratteri dello sci alpinismo

Dettagli

Domenica 1 Giugno2014 Trekking nell Appennino Reggiano Tra il Passo del Cerreto e l'alpe di Succiso

Domenica 1 Giugno2014 Trekking nell Appennino Reggiano Tra il Passo del Cerreto e l'alpe di Succiso Domenica 1 Giugno2014 Trekking nell Appennino Reggiano Tra il Passo del Cerreto e l'alpe di Succiso Ritrovo: ore 6.45 al Piazzale della Motorizzazione Civile di Modena (Hotel Lux) Partenza: ore 7.00 in

Dettagli

Descrizione delle escursioni nel Parco Naturale Tre Cime. Indicazioni generali:

Descrizione delle escursioni nel Parco Naturale Tre Cime. Indicazioni generali: ESCURSIONI NATURALISTICHE NELL ANNO 2015 Parco naturale TRE CIME Parco naturale FANES-SENES-BRAIES Con gli accompagnatori ufficiali ficiali del parco naturale Prenotazione e informazioni: Associazione

Dettagli

Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana

Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Pagina 1 di 5 Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Scheda informativa Punto di partenza: Pescasseroli Distanza da Roma: 164 km Lunghezza: 34 km Ascesa totale: 630 m Quota

Dettagli

Proposte di viaggi a cavallo o in carrozza

Proposte di viaggi a cavallo o in carrozza Proposte di viaggi a cavallo o in carrozza Chiarimenti iniziali : L'escursioni fuori del maneggio sotto proposte sono riservate ai maggiori di 14 anni (con consenso scritto dei genitori per i minorenni),

Dettagli

TREKKING DEL "SELLARONDA"

TREKKING DEL SELLARONDA TREKKING DEL "SELLARONDA" Quattro giorni nel gruppo del Sella Da venerdi 2 a lunedi 5 settembre 2005 Il trekking si svolge nell'inconfondibile gruppo del Sella, nelle Dolomiti,caratterizzato dal grande

Dettagli

PV-01 La Lomellina tra Pavia e Vigevano

PV-01 La Lomellina tra Pavia e Vigevano PV-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Pavia, stazione ferroviaria Arrivo: Vigevano, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 42.1 Percorribilità: Biciclette di qualsiasi tipo eccetto bici

Dettagli

Rifugio Alpino Luigi Vaccarone Località Lago dell Agnello - Comune di Giaglione Quota 2743 m s.l.m. (Tel. + 39 0122 33 22 6)

Rifugio Alpino Luigi Vaccarone Località Lago dell Agnello - Comune di Giaglione Quota 2743 m s.l.m. (Tel. + 39 0122 33 22 6) Rifugio Alpino Luigi Vaccarone Località Lago dell Agnello - Comune di Giaglione Quota 2743 m s.l.m. (Tel. + 39 0122 33 22 6) Il Rifugio realizzato all inizio del 1900 si trova sulla spalla di un crestone,

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di Borgomanero Corso Sempione, 1-28021 Borgomanero (NO) email:cai.borgomanero@virgilio.it

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di Borgomanero Corso Sempione, 1-28021 Borgomanero (NO) email:cai.borgomanero@virgilio.it CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di Borgomanero Corso Sempione, 1-28021 Borgomanero (NO) email:cai.borgomanero@virgilio.it COSTIERA AMALFITANA DA SABATO 23 APRILE A MERCOLEDI 27 APRILE 2016 Accompagnati dal

Dettagli

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo)

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo) A cura di A. Scolari Marcellise alto: itinerario lungo (Marcellise, Borgo, Casale, Cao di sopra, Casale di Tavola, San Briccio, Marion, Borgo, Marcellise). Dislivello m 205, tempo h 3.00'. Percorso facile.

Dettagli

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri)

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri) Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri) Splendida escursione, fra vedute mozzafiato su Firenze, sulle pendici di Montececeri, la montagna della "pietra forte" e della "pietra

Dettagli

TREKKING NEI PIRENEI CATALANI SPAGNA Da sabato 21 a domenica 29 luglio 2012

TREKKING NEI PIRENEI CATALANI SPAGNA Da sabato 21 a domenica 29 luglio 2012 CLUB ESCURSIONISTI ARCORESI Via IV Novembre, 9 20043 ARCORE Tel. 039-6012956 cell. 3479471002 www.cea-arcore.com e-mail: cea-arcore@libero.it TREKKING NEI PIRENEI CATALANI SPAGNA Da sabato 21 a domenica

Dettagli

La Via Francigena. Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena

La Via Francigena. Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena La Via Francigena Partenza: Monteriggioni, Piazza Roma Arrivo: Siena, Piazza del Campo Lunghezza Totale (km): 20.5 Percorribilità: A piedi, in mountain bike Tempo di

Dettagli

Azzerare il contachilometri

Azzerare il contachilometri Percorso: I Castelli in Langa. Alba (San Cassiano), S. Rosalia, Fraz. Borzone, Castello di Grinzane, Valle Talloria, Vigne della Tenuta Fontanafredda, Sorano, Baudana, Castello Serralunga d'alba, Valle

Dettagli

ORGANIZZA. Dal 25 al 29 luglio. Trekking di 4 giorni da rifugio a rifugio nelle Pale di San Martino di Castrozza

ORGANIZZA. Dal 25 al 29 luglio. Trekking di 4 giorni da rifugio a rifugio nelle Pale di San Martino di Castrozza ORGANIZZA Dal 25 al 29 luglio Trekking di 4 giorni da rifugio a rifugio nelle Pale di San Martino di Castrozza prenotazioni entro e non oltre il 15 giugno con versamento della quota di. 150.00 La quota

Dettagli

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima

Dettagli

La Via Francigena. Tappa TO09 Da Gambassi a S. Gimignano

La Via Francigena. Tappa TO09 Da Gambassi a S. Gimignano Tappa TO09 Da Gambassi a S. Gimignano La Via Francigena Partenza: Gambassi Terme, chiesa Cristo Re Arrivo: San Gimignano, Piazza della Cisterna Lunghezza Totale (): 13.4 Percorribilità: A piedi, in mountain

Dettagli

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30. Itinerari 1) GOUTA: boschi di conifere, prati, quota 1.100 m Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

Dettagli

Itinerario n. 026 - La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore

Itinerario n. 026 - La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore Pagina 1 Itinerario n. 026 - La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore Scheda informativa Punto di partenza: Arrone Distanza da Roma : 110 km Lunghezza: 22 km Ascesa totale: 530 m Quota massima:

Dettagli

Bergamo e la Val Seriana

Bergamo e la Val Seriana Bergamo e la Val Seriana 15 17 luglio 2016 La ciclovia della Val Seriana Si sviluppa sul fondovalle lungo il corso del fiume Serio. Si tratta di una vera e propria strada bianca (tranne alcuni brevi tratti

Dettagli

MEDITERRANEO 2012 GENOVA. Portofino, Rapallo e Santa Margherita: le tre perle del Golfo del Paradiso

MEDITERRANEO 2012 GENOVA. Portofino, Rapallo e Santa Margherita: le tre perle del Golfo del Paradiso MEDITERRANEO 2012 GENOVA GN01 Portofino, Rapallo e Santa Margherita: le tre perle del Golfo del Paradiso 5.30 h 137.00 USD Adulto 115.00 USD Bambino Partendo dal porto, si procederà lungo la costa verso

Dettagli

Vacanze in LIGURIA dal 29 maggio al 2 giugno 2010

Vacanze in LIGURIA dal 29 maggio al 2 giugno 2010 Vacanze in LIGURIA dal 29 maggio al 2 giugno 2010 Partenza sabato 29 maggio 2010 in mattinata. Questa volta puntiamo sulla Liguria anche perché le previsioni meteo sono favorevoli solo in questa parte

Dettagli

Club Alpino Italiano. Sezione di Esperia. Piazza Guglielmo Esperia (FR)

Club Alpino Italiano. Sezione di Esperia. Piazza Guglielmo Esperia (FR) Club Alpino Italiano Sezione di Esperia Piazza Guglielmo Esperia (FR) Notizie Storiche L isola d Elba è la più grande delle isole dell Arcipelago toscano e la terza più grande d Italia. L Elba, assieme

Dettagli

Club Alpino Italiano Sezione di Ascoli Piceno Via Serafino Cellini, 10 63100 Ascoli Piceno Tel. 0736 45 158. www.caiascoli.it

Club Alpino Italiano Sezione di Ascoli Piceno Via Serafino Cellini, 10 63100 Ascoli Piceno Tel. 0736 45 158. www.caiascoli.it Escursione alla ricerca e al riconoscimento delle piante di interesse etnobotanico, in collaborazione con Accademia delle Erbe Spontanee. Insieme al prof. Fabio Taffetani, esperto Botanico dell'università

Dettagli

RITROVO: AGNOSINE CHIESA PARROCCHIALE ORE 9,00 RITROVO SUCCESSIVO CHIESA PARROCCHIALE DI BIONE ORE 9,15 CON MEZZI PROPRI

RITROVO: AGNOSINE CHIESA PARROCCHIALE ORE 9,00 RITROVO SUCCESSIVO CHIESA PARROCCHIALE DI BIONE ORE 9,15 CON MEZZI PROPRI Ci sono diversi itinerari di Canyoning, Arrampicata e Trekking nella zona attorno al Lago di Garda e Lago d'idro, tra Lombardia, Trentino e Veneto. Proponiamo uscite con Guide Alpine per il Canyoning e

Dettagli

TREKKING IN VAL MASTALLONE

TREKKING IN VAL MASTALLONE TREKKING IN VAL MASTALLONE ITINERARIO N 1 : Santa Maria (Fobello) Colle d Egua Partenza: Santa Maria di Fobello Arrivo : Colle d Egua Codice catasto : 517 Tempo : 3 ore e 15 minuti Dislivello : 1064 m

Dettagli

Note tecniche. Rientro alle auto previsto entro le ore 16.30 e partenza.

Note tecniche. Rientro alle auto previsto entro le ore 16.30 e partenza. Luci d Autunno nelle Terre Alte Weekend nella natura del Parco Nazionale Gran Paradiso 3 e 4 ottobre 2015 Ceresole Reale (To) Prenotazioni entro il 20 settembre Un weekend nella splendida Natura delle

Dettagli

Le spiagge della Liguria

Le spiagge della Liguria Le spiagge della Liguria 7)) IIll lliittoralle dii Nollii e Fiinalle Liigure Affrontiamo ora uno dei tratti di litorale più affascinanti della Riviera di Ponente. Si parte dall insenatura di Noli, chiusa

Dettagli

SENTIERO DEGLI ALPINI e BALCONI DI MARTA - Alpi Liguri

SENTIERO DEGLI ALPINI e BALCONI DI MARTA - Alpi Liguri SENTIERO DEGLI ALPINI e BALCONI DI MARTA - Alpi Liguri Propongo un percorso molto vario ed interessante, una delle più belle escursioni sulle Alpi della Liguria,che taglia i dirupati versanti italiani

Dettagli

10 Maggio 2015 Rapallo (Santuario Caravaggio)

10 Maggio 2015 Rapallo (Santuario Caravaggio) 10 Maggio 2015 Rapallo (Santuario Caravaggio) Nell entroterra tra Recco e Rapallo si erge sul Monte Orsena (615 m.) il Santuario dedicato alla Madonna di Caravaggio. L itinerario qui proposto permette

Dettagli

LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti

LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti LE TRE CIME DI LAVAREDO Le regine delle Dolomiti Quando si parla delle Tre Cime di Lavaredo si pensa subito alle fotografie che vediamo sempre sui calendari. Ma avete mai pensato da dove sono state scattate?

Dettagli

AMALFI-VALLE DELLE FERRIERE e DEI MULINI Referente Salvatore TAMBONE cell.: 349 8641929 e-mail: s.tambone@hotmail.it Difficoltà e tipo di escursione

AMALFI-VALLE DELLE FERRIERE e DEI MULINI Referente Salvatore TAMBONE cell.: 349 8641929 e-mail: s.tambone@hotmail.it Difficoltà e tipo di escursione CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di Campobasso Data 15 settembre 2013 Escursione AMALFI-VALLE DELLE FERRIERE e DEI MULINI Referente Salvatore TAMBONE cell.: 349 8641929 e-mail: s.tambone@hotmail.it Difficoltà

Dettagli

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA".

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : KAROL WOJTYLA. Dedicato al Grande Papa Karol Wojtyla AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA". ALCUNI PUNTI Di PREGHIERA SONO CHIESETTE SCONOSCIUTE

Dettagli

Tratta 27 da Taggia a Sanremo

Tratta 27 da Taggia a Sanremo Tratta 27 da Taggia a Sanremo Lunghezza complessiva 13.61 Km Tempo di percorrenza Dislivello totale 4h 30min 415 m Percentuale percorso in salita 41% Percentuale percorso in discesa 43% Percentuale sentiero

Dettagli

Le Cinque Terre. Un week-end alle Cinque Terre ritrovo presso l area si sosta di La Spezia venerdi 19 settembre in serata.

Le Cinque Terre. Un week-end alle Cinque Terre ritrovo presso l area si sosta di La Spezia venerdi 19 settembre in serata. 20 21 settembre Le Cinque Terre Un week-end alle Cinque Terre ritrovo presso l area si sosta di La Spezia venerdi 19 settembre in serata Prenotazione entro il 11/09/2014 Come raggiungere l area di sosta

Dettagli

Attività per ragazzi ad adulti abituati alle escursioni. Attività dove è richiesto un buon allenamento alle escursioni

Attività per ragazzi ad adulti abituati alle escursioni. Attività dove è richiesto un buon allenamento alle escursioni Programma inverno 2014/15 Attività per tutta la famiglia. Limite età bimbi Attività per ragazzi ad adulti abituati alle escursioni Attività dove è richiesto un buon allenamento alle escursioni ACTIVITY

Dettagli

Totes Gebirge - Austria

Totes Gebirge - Austria Escursione Sociale del 17 19 Luglio 2015 Totes Gebirge - Austria Descrizione generale Il Totes Gebirge è una catena montuosa delle Alpi Nord-orientali delle Alpi orientali. Si tratta di un altopiano di

Dettagli

Ispuligidenìe (Cala Mariolu)

Ispuligidenìe (Cala Mariolu) Club Alpino Italiano Sezione di Cagliari Programma Annuale Escursioni 2014 domenica 29 giugno 20 a ESCURSIONE SOCIALE Ispuligidenìe (Cala Mariolu) Tragitto in auto proprie Ritrovo Park cimitero Monserrato

Dettagli

Da Brescia a Paratico Km.30

Da Brescia a Paratico Km.30 Da Brescia a Paratico Km.30 Lunghezza: Km 30 Tempo di percorrenza: Circa due ore e trenta Andamento: Aperto Fondo: Asfalto e sterrato Tipo di bicicletta:: City bike, da strada, Mtb Grado di difficoltà:

Dettagli

visita il nostro sito www.prolocoballabio.it

visita il nostro sito www.prolocoballabio.it distribuito da Pro Loco Ballabio 1 Sentieri di montagna Itinerari di montagna consigliati dal Club Alpino Italiano di Ballabio e dal Comune di Ballabio Sentiero 30 Itinerario: Gera Bocchetta di Bertena

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI FIUME

CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI FIUME CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI FIUME SETTIMANA ESCURSIONISTICA NEL PARCO NAZIONALE DEL CILENTO E VALLO DI DIANO DAL 04-06-2011 AL 11-06-2011 Escursioni programmate: - 04/06/ : arrivo alla frazione S.Barbara

Dettagli

Workshop fotografico fra terra, cielo e mare Parco Nazionale delle Cinqueterre

Workshop fotografico fra terra, cielo e mare Parco Nazionale delle Cinqueterre Workshop fotografico fra terra, cielo e mare Parco Nazionale delle Cinqueterre 9 e 10 Ottobre 2010 www.photofarm.it phototravel workshop & viaggi fotografici Workshop di reportage naturalistico e etnico

Dettagli

ITINERARIO 6. LE MARINE DI GAGLIANO DEL CAPO Baia del Ciolo, Marina di Novaglie

ITINERARIO 6. LE MARINE DI GAGLIANO DEL CAPO Baia del Ciolo, Marina di Novaglie ITINERARIO 6 LE MARINE DI GAGLIANO DEL CAPO Baia del Ciolo, Marina di Novaglie LA BAIA DEL CIOLO La Baia del Ciolo è un piccolo fiordo molto frequentato durante il periodo estivo. Affacciandosi dall alto

Dettagli

Urbino. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. Dalla città risorgimentale alla città contemporanea

Urbino. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. Dalla città risorgimentale alla città contemporanea Dalla città risorgimentale alla città contemporanea Partendo da Porta Santa Lucia giungiamo per Via Bramante in Via Santa Margherita per continuare verso Piazza della Repubblica dove sorge il complesso

Dettagli

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO (16-31 DICEMBRE 2015)

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO (16-31 DICEMBRE 2015) ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO (16-31 DICEMBRE 2015) Per informazioni e prenotazioni: http:///iscriversi.html Email: info@friultrekandtrout.com - Cellulare: 3453597254 PER POTER PARTECIPARE ALLE SINGOLE ATTIVITÀ

Dettagli

www.garganorunningweek.com www.garganorun.it

www.garganorunningweek.com www.garganorun.it www.garganorunningweek.com www.garganorun.it GRW 2014 SCHEDULING Giovedì 9 Ottobre dalle ore 17.00 alle ore 21.00 apertura iscrizioni in loco e ritiropettorali. Venerdì 10 Ottobre dalle ore 10.00 alle

Dettagli

ESPLORA, SCOPRI E IMPARA

ESPLORA, SCOPRI E IMPARA CATALOGO 2013 /2014 PER LE SCUOLE ESPLORA, SCOPRI E IMPARA nel Parco di Portofino Il tour operator dell Edutainment. LE AREE PROTETTE GENOVA PARCO AREA MARINA PROTETTA parcodiportofino Il Parco di Portofino

Dettagli

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO - LUGLIO 2015 -

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO - LUGLIO 2015 - ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO - LUGLIO 2015 - Per informazioni e prenotazioni: http:///iscriversi.html Email: info@friultrekandtrout.com - Cellulare: 3453597254 PER POTER PARTECIPARE ALLE SINGOLE ATTIVITÀ

Dettagli

Da Nebbiuno a Fosseno percorso nr 1

Da Nebbiuno a Fosseno percorso nr 1 Da Nebbiuno a Fosseno percorso nr 1 Da piazza Caduti di Nassiriya, sede dell ufficio IAT, prendere via Alto Vergante in direzione Massino Visconti, dopo circa 100 metri, in prossimità del tornante per

Dettagli

La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare

La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare Tre giorni a piedi nella Costa degli Etruschi. Dall elegante Campiglia Marittima si entra nel Parco di San Silvestro tra le antiche

Dettagli

I PERCORSI TREKKING PIU BELLI

I PERCORSI TREKKING PIU BELLI I PERCORSI TREKKING PIU BELLI 1. Lerici - Maralunga - Barbazzano - Fiascherino - La Serra - Lerici La natura del Promontorio del Caprione Da Lerici, percorrendo antichi sentieri, si arriva a Maralunga

Dettagli

Fig. 1 : La piazzetta di San Costantino,punto di partenza e di arrivo dell anello 7. Ref. : ap-2217.

Fig. 1 : La piazzetta di San Costantino,punto di partenza e di arrivo dell anello 7. Ref. : ap-2217. PERCORSO N 7 ANELLO ALL OMBRA DEL COCCOVELLO (San Costantino Carpineta Medichetta Palazzo di Rivello San Costantino). Lunghezza : 6.250 metri. Tempo di percorrenza (senza sosta) : ± 105 min. Difficoltà

Dettagli

I PARCHI NATURALI D'ABRUZZO IN BICICLETTA

I PARCHI NATURALI D'ABRUZZO IN BICICLETTA Ecologico Tours Tel. 346 3254167 E-mail: info@ecologicotours.it www: www.ecologicotours.it www.meravigliosaumbria.com I PARCHI NATURALI D'ABRUZZO IN BICICLETTA L'Abruzzo è caratterizzato da un paesaggio

Dettagli

Massa. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore

Massa. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore Il percorso ad anello, con partenza dalla Biblioteca Civica, attraversa via Crispi e prosegue su viale Democrazia, sede del Liceo in cui insegnò

Dettagli

Il Cristo degli Abissi e l Abbazia di San Fruttuoso

Il Cristo degli Abissi e l Abbazia di San Fruttuoso Liguria Promontorio di Portofino Con il patrocinio dell Ufficio Nazionale della CEI per la Pastorale del Tempo Libero, Turismo e Sport Il Cristo degli Abissi e l Abbazia di San Fruttuoso Il Servizio Marittimo

Dettagli

SETTEMBRE 2011 SABATO 3 Itinerario ad anello con partenza da Campigna

SETTEMBRE 2011 SABATO 3 Itinerario ad anello con partenza da Campigna PROGRAMMA ESCURSIONI SETTEMBRE 2011 SABATO 3 Itinerario ad anello con partenza da Campigna Campigna Villaneta C. Franchetto S. Agostino Poggio del Ballatoio - Campigna KM PERCORSO: 10 TEMPO DI PERCORRENZA:

Dettagli

Trekking Valle Stura di Demonte Alpi Marittime

Trekking Valle Stura di Demonte Alpi Marittime Delle, mi sono innamorato in un momento. La prima volta che ci andai rimasi affascinato dal loro aspro profilo che, dal Colle della Maddalena, corre verso est, fino al Colle di Tenda, separando il territorio

Dettagli

Raccomandazioni : buone scarpe e, magari, un bastone. Punto di partenza e di arrivo: il Monastero di Sant Antonio.

Raccomandazioni : buone scarpe e, magari, un bastone. Punto di partenza e di arrivo: il Monastero di Sant Antonio. PERCORSO N 4 ANELLO DELLE TRE FONTI Tempo di percorrenza (senza sosta) : ± 125 minuti. Difficoltà : media, vista la lunghezza del percorso, i dislivelli e la natura scoscesa del tratto finale. Fig. 1 :

Dettagli

VALLE D ITRIA By Run

VALLE D ITRIA By Run VALLE D ITRIA By Run Lunghezza: 36 km in quattro stage Tecnicità: quasi sempre su terreno semplice che permette una corsa in natura rilassante e veloce Info utili: www.viaggiareinpuglia.it Periodo consigliato:

Dettagli

LIGURIA IL PARCO NAZIONALE DELLE CINQUE TERRE E LA PROVINCIA DI LA SPEZIA

LIGURIA IL PARCO NAZIONALE DELLE CINQUE TERRE E LA PROVINCIA DI LA SPEZIA LIGURIA IL PARCO NAZIONALE DELLE CINQUE TERRE E LA PROVINCIA DI LA SPEZIA Cinque son le vie che mi portano a te... Cinque i sentieri che mi parlano di te... Monterosso Vernazza Corniglia Manarola e Riomaggiore.

Dettagli

Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina

Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina Rifugio Paolo Barrasso a Monte Rapina Descrizione Ubicato a 1542 m sul versante settentrionale della Maiella, alle coordinate geografiche N 42 008 09 E 14 003 39, il rifugio é intitolato a Paolo Barrasso,

Dettagli

1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I. Obere Obisellalm. Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago. percorso

1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I. Obere Obisellalm. Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago. percorso 1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I Öberst, Obere Obisellalm 10,8 km 5.00 ore 1392 m 810 m 2160 m giu. ott. 26 Obere Obisellalm Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago Öberst Vernuer

Dettagli

ESCURSIONI A PIEDI E A CAVALLO, CAMPI ESTIVI PER RAGAZZI, ALLA SCOPERTA DEI TESORI DELLA NATURA

ESCURSIONI A PIEDI E A CAVALLO, CAMPI ESTIVI PER RAGAZZI, ALLA SCOPERTA DEI TESORI DELLA NATURA ESCURSIONI A PIEDI E A CAVALLO, CAMPI ESTIVI PER RAGAZZI, ALLA SCOPERTA DEI TESORI DELLA NATURA 2015 Giovanna giovanna@equinatura.it info@equinatura.it www.equinatura.it MAGGIO VENERDI 1 MAGGIO - dalle

Dettagli