Fraternità di Romena veglia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fraternità di Romena veglia 2005-2006"

Transcript

1 Ogni G iorno Se la vostra quotidianità vi sembrerà povera, non ne date a lei la colpa. Accusate voi stessi di non essere abbastanza poeti per chiamare a voi le sue ricchezze. Rainer Maria Rilke Fraternità di Romena veglia

2 canto: Ogni giorno Anima mia ecco una pianta per riposare la stanchezza la via leggera si fa sacra dal camminar pietra su pietra. Così leggera é la tua colpa di quanto più dura ogni pietra, dove hai lasciato la tua orma qualcuno troverà una meta. Spezzo il pane di ogni giorno perché ogni giorno ho avuto fame. Per ogni briciola di avanzo un altro giorno ha avuto un seme. Ed ogni giorno butto un seme perché ogni giorno ha la sua fame. Sentieri come l acqua chiara sono i tuoi occhi trasparenti dove anche i ciechi della luce vedono i nostri sentimenti. E la natura ci apre i sensi come una donna la bellezza e in ogni fragile creatura mette tutta la sua fortezza. Spezzo il pane di ogni giorno perché ogni giorno ho avuto fame. Per ogni briciola di avanzo un altro giorno ha avuto un seme. Ed ogni giorno butto un seme perché ogni giorno ha la sua fame. Il quotidiano Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò. Imparate da me che sono mite e umile di cuore e troverete ristoro. (Matteo 11,26) Tutti: E ciò che viviamo giorno dopo giorno, nel piccolo solco del quotidiano che decide il nostro essere, che ci fa trovare il senso della vita e ci conduce al segreto delle cose. L importante è non spostarci dalla centralità del quotidiano canone: Donaci il pane quotidiano donaci il pane quotidiano nato dal grano che ha raggiunto l altezza del cuore Donaci il pane, donaci il pane che basta alla misura della mano

3 Leggerezza Gesù usci di casa e andò a sedersi in riva al lago. Disse: Il regno di Dio é come un seme che un uomo fece seminare nel suo campo. Ma una notte, mentre i contadini dormivano, un nemico venne a seminare zizzania in mezzo al grano e poi se ne andò. I contadini dissero al Padrone: Vuoi che andiamo a strapparla via? No! Lasciate che crescano insieme. (Matteo 13,24-30) lettura personale Leggerezza è un atto di Fede, in Qualcuno che non consegna nessuna delle tue cose al caso, e se ti toglie qualcosa, ti rende qualcos altro di egual valore. Leggerezza è un atto di Amore, è permettere a qualcun altro di amarti e di aver cura di te. Leggerezza è un atto di Speranza, è quando non sei definito dagli errori del passato, nè dai problemi del presente, né dal futuro che ti aspetta e che aspetti. Pierluigi Ricci

4 Canone: Oh luce di gioia guidaci sempre tu fa che non perdiamo mai la saggezza del cuore. *** C è una gioia che non può esserci rapita: la gioia di poter perdonare e ottenere perdono dal cuore che ci ama. *** Si deve vivere in modo di non turbare la fede altrui, non togliere speranza, non togliere gioia; anzi, per quanto si può, accrescerle. Ma la speranza, la pace non si comunicano se non coltivandole in noi. *** Perché non siamo semplici? Perché ci manca il coraggio e l umiltà... Se c è qualcosa che ci aiuta a camminare, a volare, sono la semplicità e la fede. La semplicità è una via, la fede è una forza. *** Dilatate il cuore! Anche fisicamente avete tanto bisogno dell aria libera, del moto, della bellezza che è attorno. Una stella, un uccello, un fiore, una farfalla mi accrescono vita e mi fanno gentilezze. (testi di Sorella Maria)

5 (2 cori): Non mi trattenere, devo andare di sguardo in sguardo, di respiro in respiro, di luce in luce. canto: Disarmato amore Non mi trattenere nella vanità del cuore, nella misura del mondo e nei piani della mente umana. Nuvole da chissà dove portano un veliero nessuno sul ponte niente nella stiva. Cosi a volte io a te, disarmato pensiero, vela senza timone vengo alla deriva. Non mi trattenere in corte speranze, fa che mi spinga al di là del tuo occhio verso un sentiero che conduce al termine del tuo fuggire. Non mi trattenere, devo forzare la primavera a venire in questo inverno in ansia di luce. Non mi trattenere vi precedo là dove il cammino s incontra col cammino dove, oltre la speranza, inizia l abbandono. E non porto chissà cosa che tu ci perda il cuore solo questo mio disarmato amore. Disarmato amore che di amore non cede se non di sabbia all onda se non di orma al piede. Luci di bianche perle splendenti come il giorno hai per me raccolto nel mare più profondo. Ma i più bei tesori che porti al ritorno son questi tuoi occhi che hanno visto il mondo. Luigi Verdi E non porti chissà cosa che io ci perda il cuore solo questo tuo disarmato amore. Disarmato amore che all amore si arrende la conchiglia e il vento la carezza e il tempo. Orme della tua tristezza, trame d oro infinite cucite a filo bianco nella trama del mare. Ed io abbndonerò le mie ferite nel misterioso mare del tuo cuore. E prima che finisca il mare si scioglierà anche il cuore cuore di acqua e sale disarmato amore. Disarmato amore per amore si nega e nei tuoi occhi piange e nel tuo cuore prega. Neanche con una rosa neanche con un fiore solo questo mio disarmato amore solo questo mio disarmato amore.

6 Trasparenza Una donna della Samaria viene al pozzo a prendere acqua. Gesù le dice: Dammi un po d acqua da bere. Poi Gesù le dice: Va a chiamare tuo marito e torna qui. La donna gli rispose: Non ho marito. Gesù le dice: Giusto? E vero che non hai marito. Ne hai avuti cinque, e l uomo che ora hai non è tuo marito. La donna eslama: Signore vedo che sei un profeta! I nostri padri, Samaritani, adorano Dio su questo monte; voi in Giudea dite che il posto per adorare Dio è a Gerusalemme. È venuta l ora che nè su questo monte nè a Gerusalemme... ma chiunque adora in spirito e verità... (Giovanni 4,1-26) lettura personale La trasparenza è una via di mezzo tra la non visibilità, figlia della paura e della vergogna nelle mani spesso di giudici severi e lamentosi cronici, e la piena visibilità, figlia della forza e della sicurezza, caratteristica degli onnipotenti che di niente hanno paura, anche se poi tutto temono. La trasparenza fa vedere, ma non violenta e non mette a disagio. Essa parla ma mette le virgole, non i punti. Porta luce senza definire perché riconosce il diritto alla libertà: quel volto domani non sarà lo stesso. La trasparenza è delicata, rispetta, non ha bisogno del sole, le basta la luna; per questo può scendere nei meandri del cuore umano e portare una carezza. Solo la trasparenza rende capaci di cogliere lo straordinario nascosto nell ordinario.. Gianni Marmorini

7 Canone: Alzati Tu che stai nelle fenditure della roccia nei nascondigli dei dirupi mostrami il tuo viso fammi sentire la tua voce. Ci è richiesto di gettare l anima allo sbaraglio, liberandoci da tutte quelle determinazioni, da quelle maschere che ci illudono e riducono la vita a una recitazione. E facile lasciarsi trasformare sulle ali del sentimento, della speculazione mentale e della conquista spirituale, non è facile vivere nell equilibrio di ogni ora e di ogni minuto, senza nulla concedere all egoismo, alle emozioni, ed essere fedeli senza desideri di premi e di ricompense. Chiediti spesso se non hai creato un personaggio di te stesso, e se nella vita non giochi a fare l onesto, il religioso, il buono, il cristiano, il buddista... Non avere indulgenza o pietà con te stesso, e liberati dalle amarezze, dal crederti incompreso o vittima. Guardati dai pensieri inutili, dalle parole che non costruiscono, dalle azioni di vanagloria. Questa è la vicenda quotidiana del nostro esistere: dobbiamo essere sempre nuovi, nuovi nel pensiero, nel sentimento, nella volontà, nell amore per le cose; continuamente dobbiamo essere pronti a gettare tutto il nostro passato, perché l alba ci ritrovi freschi e puri per ricominciare la nostra esistenza e la nostra vita. (testi di Giovanni Vannucci)

8 (2 cori): Pace a voi che vivete una vita che non urla più niente dentro, a voi che vi raggomitolate per ofrire meno presa alla sofferenza. Vi dono in prestito la luce dei giorni a venire. canto: Misercordiosi occhi Pace a voi, all ombra dentro di voi. Pace a Giuda che immerge la mano nel tegame e a Tommaso che immerge la mano nella piaga. Pace a voi, ai vostri occhi prigionieri; e pace a Maria, la vostra sentinella del mattino. Pace a voi che correte intorno a voi stessi senza trovarvi, che dissipate più che ricostruire; pace ai vostri pensieri che vi torturano. Pace a voi, ai vostri sentieri spinosi in cerca di una casa. Un abbraccio, appena giunti, vi tolga ogni peso. Misericordiosi occhi dove l anima si specchia e il sorriso trabocca compassione e pace Dio sa com ero ridotto faccia in terra e malato Dio sa dov ero nascosto Dio sa come tu mi guardi adesso misericordiosi misericordiosi occhi misericordiosi misericordiosi occhi misericordiosi mesericordiosi misericordiosi occhi. Luigi Verdi Misericordiosi occhi tra la terra e il cielo libera il tuo sguardo addosso a me e la mia anima in volo Dio sa come nel deserto ho avuto la salvezza e come dal tuo cuore aperto sale un oceano di dolcezza misericordiosi misericordiosi occhi misericordiosi misericordiosi occhi misericordiosi mesericordiosi misericordiosi occhi. misericordiosi misericordiosi occhi misericordiosi misericordiosi occhi.

9 Fortezza Non griderà, nè alzerà il tono, non farà udire in piazza la sua voce, non spezzerà una canna incrinata, non spegnerà uno stoppino dalla fiamma smorta. Proclamerà il diritto con fermezza, non verrà meno e non si abbatterà. ( Isaia 42) canto: Abbracciati nel cuore A volte il silenzio si lascia ascoltare e gli occhi parlano più di mille parole. E le tante parole non dette sono piene di mille emozioni che non devi spiegare. Forte come la quercia e caldo come il sole il tuo abbraccio mi è arrivato al cuore. Abbracciato stretto nel tuo cuore forte come la quercia e caldo come il sole Lo stesso istante scelto tra mille altri tra milioni di anni, miliardi di persone. Un volto - nessun altro uguale - che come un libro si lascia sfogliare e mi racconta la mia storia mi racconta il tuo cuore. Forte come la quercia e caldo come il sole il tuo abbraccio mi è arrivato al cuore. Abbracciato stretto nel tuo cuore forte come la quercia e caldo come il sole lettura personale La fortezza presuppone vulnerabilità, saper accettare una ferita. La fortezza è una grazia che va meritata ogni giorno, non nella troppa fiducia in se stessi, non nell ira, ma nella resistenza e nella pazienza. Luigi Verdi

10 Canone: La tua debolezza è la tua forza. Resisti con pazienza dei venti contrari mi servirò per condurti in porto. Io amo Nostro Signore, e non posso sopportare l idea di condurre una vita diversa dalla Sua; una vita tranquilla e onorata, quando la sua è stata la più dura e disprezzata; non voglio attraversare la vita in prima classe quando colui che amo l ha attraversata nell ultima. In silenzio, di nascosto, come Gesù a Nazareth, nell oscurità come Lui, passare sconosciuto sulla terra, come un viaggiatore nella notte, poveramente, umilmente, lavorando, facendo del bene come Lui, disarmato e muto davanti alla vita come Lui. Dio costruisce sul nulla: è con la sua morte che Gesù ha salvato il mondo, è con la povertà degli Apostoli che ha fondato la Chiesa; è con la povertà dei mezzi che si conquista il cielo. Vai con dolcezza, non per vigliaccheria, o mancanza di fede, ma per umiltà e perché io voglio agire in te per grazia, con molta grazia, non con miracoli... Non tentare l impossibile per non cadere, ma fai il possibile e fallo bene, e non lasciarti più cadere; prendi il sopravvento sulla tua viltà e tieniti saldo. (testi di Charles De Foucauld)

11 (2 cori): Coltiva e custodisci, la tenerezza, che sempre sa cogliere la fragilità di ciò che esiste e svela la sorprendente freschezza della vita. Coltiva e custodisci il coraggio di fare col poco che hai, estraendo con pazienza, anche dai tuoi amari fiori, cera e miele. Coltiva e custodisci lo spirito, la quiete, la forza e il cammino indicato dal balzo del cuore. Coltiva e custodisci l amore dentro la casa, oltre la prigionia delle cose. Sia immutabile e forte, vegliata e curata, la tua sorgente profonda. Coltiva e custodisci la fiducia quando il dolore ti rende indifeso come un innamorato. La tua vita resti una benedizione anche nei momenti in cui non puoi benedire. Luigi Verdi canone: Donaci la libertà degli uccelli del cielo la gratitudine dei fiori del campo donaci la pace, il resto sarà dato in più

12 Fraternità di Romena - Pratovecchio (Ar)

2 lectio di quaresima

2 lectio di quaresima 2 lectio di quaresima 2014 GESU E LA SAMARITANA Sono qui, conosco il tuo cuore, con acqua viva ti disseterò. sono io, oggi cerco te, cuore a cuore ti parlerò. Nessun male più ti colpirà il tuo Dio non

Dettagli

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA MI FA#-7 Se sarete poveri nel cuore, beati voi: LA6 MI sarà vostro il Regno di Dio Padre. MI FA#-7 Se sarete voi che piangerete, beati voi, LA6 MI perché

Dettagli

Adorazione Eucaristica

Adorazione Eucaristica Adorazione Eucaristica Pregare come i Santi I santi sono coloro che hanno creduto e vissuto con amore il mistero di Cristo. Essi hanno saputo vivere nel difficile nascondimento la preghiera, sottratta

Dettagli

IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO

IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO Come mai chiedi da bere a me? Domenica 9 Novembre 2014 DIOCESI DI MILANO SERVIZIO PER LA FAMIGLIA DECANATO SAN SIRO Centro Rosetum Via Pisanello n. 1 h. 16.30

Dettagli

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Scarica questo libretto Ascolta le canzoni in MP3 http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Canti con accordi 1 Lo spirito e la sposa z do

Dettagli

La spiaggia di fiori

La spiaggia di fiori 37 La spiaggia di fiori U na nuova alba stava nascendo e qualcosa di nuovo anche in me. Remai per un po in direzione di quella luce all orizzonte, fino a che l oceano di acqua iniziò pian piano a ritirarsi

Dettagli

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese Canti per i funerali Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese SYMBOLUM 77 (84) 1. Tu sei la mia vita, altro io non ho Tu sei la mia strada, la mia verità Nella tua parola io camminerò

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

ENTRATA (PRELUDIO) INNO DI ENTRATA. SALUTO Pastore: Il Signore sia con voi! Comunità: E con il tuo spirito! oppure: E il Signore sia anche con te!

ENTRATA (PRELUDIO) INNO DI ENTRATA. SALUTO Pastore: Il Signore sia con voi! Comunità: E con il tuo spirito! oppure: E il Signore sia anche con te! Liturgia per matrimonio Versione abbreviata della liturgia di matrimonio della Chiesa luterana danese, autorizzata con risoluzione regale del 12 giugno 1992 ENTRATA (PRELUDIO) DI ENTRATA SALUTO Pastore:

Dettagli

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio Celebrare un anniversario non significa rievocare un avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento di grazie una realtà presente che ha

Dettagli

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Attimi d amore Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Distesa davanti alla collina Occhi verdi come il prato distesa e non pensi a nulla. Ricordo

Dettagli

Marco Marcuzzi. Pensieri IL SAMARITAN ONLUS

Marco Marcuzzi. Pensieri IL SAMARITAN ONLUS Marco Marcuzzi Pensieri IL SAMARITAN ONLUS PREFAZIONE Questi pensieri sono il frutto dell esperienza di vita e dell intuizione di un amico che ancora oggi coltiva con cura, pazienza e amore la sua anima.

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

Pregate il Padrone della messe

Pregate il Padrone della messe PASTORALE VOCAZIONALE Pregate il Padrone della messe Dalla Trinità all Eucaristia: chiamati alla comunione Suor Carmela Pedrini L icona della Trinità di Andrei Rublev (1360-1430) si ispira all apparizione

Dettagli

1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI

1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI 1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI Gesù disse ai suoi discepoli: Sono queste le parole che vi dicevo quando ero ancora con voi: bisogna che si compiano tutte le cose scritte su di me nella Legge di Mosè,

Dettagli

14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina

14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina .. mettendoci da parte vostra ogni impegno, aggiungete alla vostra fede (2 Pietro 1:5) Natale Mondello 14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina Dio ha un piano per

Dettagli

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione I poeti generalmente amano i gatti, perché i poeti non nutrono dubbi sulla loro superiorità. Marion C. Garrety che per prima leggi nel mio dolore e silenziosamente ti offri a lenirlo senza chiedere nulla

Dettagli

Lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni tentato da Satana. (Mc 1,12-13)

Lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni tentato da Satana. (Mc 1,12-13) Il deserto di Tamanrasset in Algeria Lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni tentato da Satana. (Mc 1,12-13) «Rabbì è bello per noi essere qui. Facciamo tre capanne».

Dettagli

Racconti di me. Un regalo

Racconti di me. Un regalo 1 Racconti di me di Cetta De Luca Un regalo Io non regalo oggetti. Magari un sogno, un emozione qualcosa che rimanga nella vita di valore. A volte solo un ricordo, a volte me stessa. 2 Apparenza Tu che

Dettagli

La prima confessione di nostro figlio

La prima confessione di nostro figlio GLI INTERROGATIVI CHE ATTENDONO LA VOSTRA RISPOSTA Parrocchia San Nicolò di Bari Pistunina - Messina QUANDO MI DEVO CONFESSARE ANCORA? Quando senti in te il desiderio di migliorare la tua condotta di figlio

Dettagli

Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia. Festa del Perdono. CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE. 21 novembre 2015

Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia. Festa del Perdono. CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE. 21 novembre 2015 Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia Festa del Perdono CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE 21 novembre 2015 Parrocchia di Madonna in campagna e Santi Nazaro e Celso di Arnate in Gallarate (VA)

Dettagli

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.)

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) 23 febbraio 2014 penultima dopo l Epifania h. 18.00-11.30 (Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) Celebriamo la Messa vigiliare

Dettagli

1 Premio sez. Poesia. C era una volta.

1 Premio sez. Poesia. C era una volta. 1 Premio sez. Poesia C era una volta. C era una volta una bimba adorabile ben educata e un sorriso invidiabile. Nulla le mancava, tutto poteva, una vita da sogno conduceva. C era una volta un bimbo adorabile

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

M I S T E R I D E L D O L O R E

M I S T E R I D E L D O L O R E M I S T E R I D E L D O L O R E Mio Dio, dona a tutti, a tutti gli uomini, la conoscenza di te e la compassione dei tuoi dolori. Le rosaire. Textes de, Monastère de Chambarand, Roybon 2009, p. 27 1. L

Dettagli

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013 per Bambini dai 7 ai 10 anni DIOCESI DI FOSSANO Commissione Diocesana Pastorale Ragazzi Ehi!!

Dettagli

NON TEMERE, SOLO ABBI FEDE FEDE È CERTEZZA DI COSE CHE SI SPERANO E DIMOSTRAZIONE DI COSE CHE NON SI VEDONO

NON TEMERE, SOLO ABBI FEDE FEDE È CERTEZZA DI COSE CHE SI SPERANO E DIMOSTRAZIONE DI COSE CHE NON SI VEDONO NON TEMERE, SOLO ABBI FEDE Cos è la fede? FEDE È CERTEZZA DI COSE CHE SI SPERANO E DIMOSTRAZIONE DI COSE CHE NON SI VEDONO EBREI 11:1 che si sperano SPERANZA: Aspettazione fiduciosa di qualcosa in cui

Dettagli

Apparizione della Madonna (non c è data)

Apparizione della Madonna (non c è data) Apparizione della Madonna (non c è data) Si tratta di un messaggio preoccupante. Le tenebre di Satana stanno oscurando il mondo e la Chiesa. C è un riferimento a quanto la Madonna disse a Fatima. L Italia

Dettagli

La rivelazione della Parola di Dio

La rivelazione della Parola di Dio Domenica, 26 settembre 2010 La rivelazione della Parola di Dio Salmo 119:130- La rivelazione delle tue parole illumina; rende intelligenti i semplici. Apro la bocca e sospiro, per il desiderio dei tuoi

Dettagli

Suppliche e ringraziamenti

Suppliche e ringraziamenti Domenica, 09 ottobre 2011 Suppliche e ringraziamenti Filippesi 4:6-7- Non angustiatevi di nulla, ma in ogni cosa fate conoscere le vostre richieste a Dio in preghiere e suppliche, accompagnate da ringraziamenti.

Dettagli

Celebrazione di preghiera perla festa della Vita

Celebrazione di preghiera perla festa della Vita .II C 4.. L albero dove i piccoli trovano il nido Fase II Celebrazione di preghiera perla festa della Vita Parrocchia..... Domenica. Introduzione Sac.: Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo.

Dettagli

3. Prendimi nella tua scuola, mio amatissimo maestro, perché voglio imparare tutto da te: dona grazia e forza a tal fine.

3. Prendimi nella tua scuola, mio amatissimo maestro, perché voglio imparare tutto da te: dona grazia e forza a tal fine. 1. Mio Dio, imprimi in me la tua immagine, formala in me! Se è valsa la pena per te scendere dal cielo e vivere per 33 anni tra noi per darmi un esempio di un amore così pazzo e di tanta fatica, dovrebbe

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

PARROCCHIA SACRO CUORE

PARROCCHIA SACRO CUORE PARROCCHIA SACRO CUORE VEGLIA MISSIONARIA 2013 1 ARCIDIOCESI DI CAPUA PARROCCHIA SACRO CUORE VEGLIA MISSIONARIA 30 OTTOBRE 2013 SULLE STADE DEL MONDO PRESIEDE DON CARLO IADICICCO MISSIONARIO FIDEI DONUM

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA C O M U N I T A E C C L E S I A L E D I S A N C A T A L D O ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA PREGHIERA PER IL SINODO SULLA FAMIGLIA IN COMUNIONE CON IL SANTO PADRE FRANCESCO E LA CHIESA SPARSA NEL MONDO San

Dettagli

7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare

7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare 7 buone ragioni per (ri)mettersi a pregare 1. Io non so pregare! È una obiezione comune; tuttavia, se vuoi, puoi sempre imparare; la preghiera è un bene importante perché chi impara a pregare impara a

Dettagli

Oggi si parla tanto di ricchezza, ma poco

Oggi si parla tanto di ricchezza, ma poco Cammino di perfezione/4 Le ricchezze della povertà Oggi si parla tanto di ricchezza, ma poco di povertà. Invece la povertà bisogna amarla come una madre. Di quanti beni è feconda la povertà e di quanti

Dettagli

Pretendi il tuo raccolto

Pretendi il tuo raccolto Domenica, 11 marzo 2012 Pretendi il tuo raccolto Galati 6:7-10- Non vi ingannate, non ci si può beffare di Dio; perchè quello che l'uomo avrà seminato, quello pure mieterà. Perchè chi semina per la sua

Dettagli

BEATO L UOMO. Camminiamo sulla strada. me l'hai detto, son sicuro, non potrai scordarti di me.

BEATO L UOMO. Camminiamo sulla strada. me l'hai detto, son sicuro, non potrai scordarti di me. BEATO L UOMO Beato l'uomo che retto procede e non entra a consiglio con gli empi e non va per la via dei peccatori, nel convegno dei tristi non siede. Nella legge del Signore ha risposto la sua gioia;

Dettagli

Preghiere a Maria. - Santa Madre aiuta il mio compagno a trovarmi lavoro, proteggilo.

Preghiere a Maria. - Santa Madre aiuta il mio compagno a trovarmi lavoro, proteggilo. Preghiere a Maria - Santa Madre aiuta il mio compagno a trovarmi lavoro, proteggilo. - Santa Maria intercedi per noi, tu sai grazie! Cuore immacolato di Maria rifugio delle anime. - Cara Mamma aiutami

Dettagli

BEATA MARIA DI GESU'CROCIFISSO

BEATA MARIA DI GESU'CROCIFISSO BEATA MARIA DI GESU'CROCIFISSO PREGHIERA PER LA CANONIZZAZIONE Signore Gesù, che per riscattarci hai voluto incarnarti a Nàzaret, nascere a Betlemme e morire a Gerusalemme, degnati di ricordarti che la

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C)

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) Grado della Celebrazione: Festa Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il brano evangelico di oggi ci offre il ritratto di ogni famiglia nelle sue componenti

Dettagli

«È stupendo vivere nell amore»

«È stupendo vivere nell amore» «È stupendo vivere nell amore» «È stupendo vivere nell amore» La storia di don Luigi Monza Testo di Francesca Pedretti Illustrazioni di Claudia Chinaglia Immaginate un piccolo paese, poco lontano da qui...

Dettagli

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 I. RADUNO Inno processionale Coloro che guidano la celebrazione entrano e possono portare una Bibbia, una candela e del sale Indirizzo

Dettagli

Rudi e Gabriella. 21 giugno 2008. Chiesa SS Pietro e Paolo Biasca. Amor ogni cosa vince. Leonardo da Vinci

Rudi e Gabriella. 21 giugno 2008. Chiesa SS Pietro e Paolo Biasca. Amor ogni cosa vince. Leonardo da Vinci Rudi e Gabriella Chiesa SS Pietro e Paolo Biasca 21 giugno 2008 Amor ogni cosa vince. Leonardo da Vinci Rudi e Gabriella Belotti Via Ginnasio 2 6710 Biasca PRIMA LETTURA Cantico dei Cantici 2, 8 10.14.16a;

Dettagli

LE SETTE PAROLE DELL AMORE

LE SETTE PAROLE DELL AMORE LE SETTE PAROLE DELL AMORE Le sette parole di Gesù in croce sono le parole ultime, quelle che restano, che ci dicono chi è Lui e quindi chi siamo noi. Le parole dell Amore ultimo ci trovano lì dove siamo

Dettagli

RITORNO ALLA CAVA. LA SI (per 3 volte) LA2 SIb7 LA2

RITORNO ALLA CAVA. LA SI (per 3 volte) LA2 SIb7 LA2 Volto che sfugge, nebbia di idee, 9 tu sei solo una grossa bugia! SIb7+ Ti dicono tutti che hai dei talenti, LA9 in fondo ci speri che così sia! RITORNO ALLA CAVA RAP Questo è il mio mondo, qui sono il

Dettagli

2 - LA SANTA COMUNIONE E IL VIATICO AGLI INFERMI DATI DAL MINISTRO STRAORDINARIO

2 - LA SANTA COMUNIONE E IL VIATICO AGLI INFERMI DATI DAL MINISTRO STRAORDINARIO 2 - LA SANTA COMUNIONE E IL VIATICO AGLI INFERMI DATI DAL MINISTRO STRAORDINARIO 1. RITO ORDINARIO RITI INIZIALI 60. Il ministro, entrando dal malato, rivolge a lui e a tutti i presenti un fraterno saluto.

Dettagli

PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA

PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA 2 maggio 2015 Canto iniziale Cel. Nel nome del Padre TI PORTAVO IN BRACCIO Una notte un uomo fece un sogno. Sognò che stava camminando

Dettagli

ELISABETTA VENDRAMINI

ELISABETTA VENDRAMINI ORA MEDIA In onore della beata ELISABETTA VENDRAMINI vergine e fondatrice festa liturgica 27 aprile 2 INNO Nel canto celebriamo la vergine fedele che ha dato alla Chiesa una famiglia nuova. Di nobili natali,

Dettagli

Rischiamo il Coraggio

Rischiamo il Coraggio Rischiamo il Coraggio Fraternità di Romena Veglia 2013-2014 Coraggio è il venire dell alba, l ora delle stelle e della notte che sogna, canna incrinata che suona ancora, fiamma che resiste scossa dal vento.

Dettagli

N. e N. 40 anni nella grazia del matrimonio

N. e N. 40 anni nella grazia del matrimonio N. e N. 40 anni nella grazia del matrimonio Celebrare un anniversario non significa rievocare un avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento di grazie una realtà presente che ha

Dettagli

IL LIBRO PER L UOMO D OGGI

IL LIBRO PER L UOMO D OGGI Corso Scegli Gesù SG01 Lezione 1 IL LIBRO PER L UOMO D OGGI Troppo difficile? Antiquato? Solo per persone molto religiose? No! Ti dimostreremo che sono solo pregiudizi. LA NOSTRA GENERAZIONE È INSICURA

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO SUPPLICA A SAN GIROLAMO P. Nel nome del Padre. Amen. P. Rivolgiamoci al Signore Gesù con la preghiera di san Girolamo, per ottenere la conversione del cuore, fonte di riconciliazione e di pace con Dio

Dettagli

SANTO NATALE 2015 (Omelia all ospedale

SANTO NATALE 2015 (Omelia all ospedale SANTO NATALE 2015 (Omelia all ospedale) E nato per noi un bambino, un figlio ci è stato donato (antifona). Pochi giorni dopo l'apertura della porta Santa che ci ha visti accorrere numerosi per vivere la

Dettagli

28 FEBBRAIO B. ANTONIA DA FIRENZE, Clarissa Festa

28 FEBBRAIO B. ANTONIA DA FIRENZE, Clarissa Festa 28 FEBBRAIO B. ANTONIA DA FIRENZE, Clarissa Festa Nata a Firenze nel 1401, fu sposa in età giovanissima e madre di un figlio divenuto successivamente anch esso frate e santo: il beato Giovanni Battista.

Dettagli

WÉÅxÇ vt ED ÅtÜéÉ ECDC

WÉÅxÇ vt ED ÅtÜéÉ ECDC ctüüévv{ t w fa TÇwÜxt Parrocchia di S. Andrea Sommacampagna féååtvtåñtzçt Domenica 21 marzo 2010 WÉÅxÇ vt ED ÅtÜéÉ ECDC 12 BRUCIAMO I BIGLIETTINI Bruciamo i nostri peccati, con il perdono non ci sono

Dettagli

I. B 3. Ti lodo Signore, perché mi hai fatto come un prodigio (salmo 139) FELICI DEL TUO ARRIVO con te lodiamo il Signore

I. B 3. Ti lodo Signore, perché mi hai fatto come un prodigio (salmo 139) FELICI DEL TUO ARRIVO con te lodiamo il Signore I. B 3 Ti lodo Signore, perché mi hai fatto come un prodigio (salmo 139) FELICI DEL TUO ARRIVO con te lodiamo il Signore 1 2 Preghiera per un bimbo appena nato Signore, ci hai dato la gioia di un figlio:

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Da Sua Santità Papa Tawadros Secondo Messaggio Natalizio 2013

Da Sua Santità Papa Tawadros Secondo Messaggio Natalizio 2013 Da Sua Santità Papa Tawadros Secondo Messaggio Natalizio 2013 Amati figli, mi congratulo con voi per la Festa della gloriosa Natività... Siano con voi le benedizioni del Nascituro della mangiatoia santa,

Dettagli

«Vado e tornerò da voi.»

«Vado e tornerò da voi.» sito internet: www.chiesasanbenedetto.it e-mail: info@chiesasanbenedetto.it 5 maggio 2013 Liturgia delle ore della Seconda Settimana Sesta Domenica di Pasqua/c Giornata di sensibilizzazione per l 8xmille

Dettagli

I Quaresima B. Padre, tu che ci doni il tuo Figlio come Vangelo vivente, fa che torniamo a te attraverso un ascolto rinnovato della tua Parola, pr.

I Quaresima B. Padre, tu che ci doni il tuo Figlio come Vangelo vivente, fa che torniamo a te attraverso un ascolto rinnovato della tua Parola, pr. I Quaresima B Padre buono, ti ringraziamo per aver nuovamente condotto la tua Chiesa nel deserto di questa Quaresima: donale di poterla vivere come un tempo privilegiato di conversione e di incontro con

Dettagli

Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà

Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Tipologia Obiettivi Linguaggio suggerito Setting Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Una celebrazione

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

GIUBILEO DELLA MISERICORDIA

GIUBILEO DELLA MISERICORDIA GIUBILEO DELLA MISERICORDIA INIZIO DELL ANNO GIUBILARE NELLE COMUNITÀ PARROCCHIALI 13 dicembre 2015 Terza Domenica di Avvento 1 Nella terza domenica di Avvento, detta Gaudete, in ogni chiesa cattedrale

Dettagli

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ======================================================================

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ====================================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO 03.01.2016 Grado della Celebrazione: DOMENICA Colore liturgico: Bianco ============================================ II DOMENICA

Dettagli

Lunedì 30 Novembre 2015 [2] - Sant Andrea

Lunedì 30 Novembre 2015 [2] - Sant Andrea Lunedì 30 Novembre 2015 [2] - Sant Andrea Mentre camminava lungo il mare di Galilea, Gesù vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano le reti in mare; erano infatti

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Siamo figli di Dio Dio Padre ci chiama ad essere suoi figli Leggi il catechismo Cosa abbiamo imparato Ci accoglie una grande famiglia: è

Dettagli

questo libretto è di:...

questo libretto è di:... 12 arrivederci alla prossima VOLTA PROGETTO ORATORI Diocesi di Ancona - Osimo E tempo per NOI questo libretto è di:... VANGELO Mt 17,1-9 + Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro,

Dettagli

Nonno Toni sentì un urlo di rabbia

Nonno Toni sentì un urlo di rabbia Operazione Oh no! Nonno Toni sentì un urlo di rabbia provenire dalla cameretta di Tino. Salì le scale di corsa, spalancò la porta e si imbatté in un bambino con gli occhi pieni di lacrime. Tino aveva in

Dettagli

Dom. 11à DEL TEMPO ORDINARIO Anno B - n. 36 14 giugno 2015. R. Terra tutta, dà lode a Dio, canta il tuo Signor!

Dom. 11à DEL TEMPO ORDINARIO Anno B - n. 36 14 giugno 2015. R. Terra tutta, dà lode a Dio, canta il tuo Signor! Dom. 11à DEL TEMPO ORDINARIO Anno B - n. 36 14 giugno 2015 Canto d'inizio: 1 TERRA TUTTA DÀ LODE A DIO R. Terra tutta, dà lode a Dio, canta il tuo Signor! 1. Servite Dio nell allegrezza, 2. Sì, il Signore

Dettagli

Le tentazioni di Gesù. e le nostre. Camminando verso la Pasqua. e le nostre. Prima settimana di Quaresima «anno A»

Le tentazioni di Gesù. e le nostre. Camminando verso la Pasqua. e le nostre. Prima settimana di Quaresima «anno A» Prima settimana Le tentazioni di Gesù e le nostre «Gesù fu condotto dallo Spirito nel deserto, per essere tentato dal diavolo» (Mt 4,1-11). 1. Osserviamo il disegno. Tenendo presente il brano del Vangelo

Dettagli

PREGHIERE per la Corona del Discepolo a 33 grani

PREGHIERE per la Corona del Discepolo a 33 grani PREGHIERE per la Corona del Discepolo a 33 grani PREGHIERE PER LA CORONA DEL DISCEPOLO A 33 GRANI Editrice Shalom 31.05.2015 Santissima Trinità Libreria Editrice Vaticana (testi Sommi Pontefici), per gentile

Dettagli

Doc. 52. PENSIERI DI NUCCIA raccolti da Rosetta Levato

Doc. 52. PENSIERI DI NUCCIA raccolti da Rosetta Levato Doc. 52 PENSIERI DI NUCCIA raccolti da Rosetta Levato 1) O Gesù Crocifissu Tu ca grazie nda' fai alu spissu prima ma passa sta' jornata aiu edessera consulata. 2) Quando il seminatore esce per seminare

Dettagli

1. PREGHIERA, INVOCAZIONE. 1. Richiesta di salvezza salmo 3 8 Alzati, Iavè, salvami, mio Dio.

1. PREGHIERA, INVOCAZIONE. 1. Richiesta di salvezza salmo 3 8 Alzati, Iavè, salvami, mio Dio. I - RICHIESTA A DIO La preghiera è la relazione fondamentale dell anima che riconosce, ascolta e dialoga con Dio. Preghiera è superamento dell angoscia della propria solitudine; è liberarsi dal terrore

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

PAPA FRANCESCO E LA SARDEGNA PELLEGRINI A BONARIA. Cagliari 22 settembre 2013 IN PREGHIERA VERSO L INCONTRO CON PAPA FRANCESCO

PAPA FRANCESCO E LA SARDEGNA PELLEGRINI A BONARIA. Cagliari 22 settembre 2013 IN PREGHIERA VERSO L INCONTRO CON PAPA FRANCESCO IN PREGHIERA VERSO L INCONTRO CON in famiglia e nelle comunità Liturgia Penitenziale Destinatari del sussidio: Giovani e Adulti La grazia del perdono Piccola riflessione di Papa Francesco sulla confessione:

Dettagli

Ingresso solenne del libro della Scrittura, accompagnato da ceri e incenso. Viene collocato sull ambone. Intanto si intona il canto: Ogni mia parola.

Ingresso solenne del libro della Scrittura, accompagnato da ceri e incenso. Viene collocato sull ambone. Intanto si intona il canto: Ogni mia parola. Diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola Ufficio catechistico Ufficio Liturgico QUARESIMALE I Alzati è va a Ninive, la grande città. (Gion 1,1-2 e EG, 24) Segno: La Sacra Scrittura la Bibbia a. Missione

Dettagli

Padre nostro venga il tuo regno

Padre nostro venga il tuo regno 2 Incontro di preghiera per le vocazioni Con don Guanella andiamo al Padre Padre nostro venga il tuo regno A cura della Pastorale Vocazionale Giovanile Opera don Guanella SdC e FSMP Centro Diocesano Vocazioni

Dettagli

CASA ESERCIZI SPIRITUALI CASA PADRE LUIGI SUORE DELLA PROVVIDENZA VIA MOIMACCO 21, ORZANO DI REMANZACCO (UD)

CASA ESERCIZI SPIRITUALI CASA PADRE LUIGI SUORE DELLA PROVVIDENZA VIA MOIMACCO 21, ORZANO DI REMANZACCO (UD) ARCIDIOCESI DI UDINE UFFICIO DIOCESANO PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA La coppia cristiana: segno di speranza pomeriiggiio dii spiiriitualliità famiilliiare domenica 27 aprile 2014 CASA ESERCIZI SPIRITUALI

Dettagli

Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore

Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore Traccia: Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore Per la preghiera: vedi in allegato. Sviluppo dell

Dettagli

Maria credette oltre ogni evidenza e sperò contro ogni speranza, perciò il Sabato santo è l ora della Madre.

Maria credette oltre ogni evidenza e sperò contro ogni speranza, perciò il Sabato santo è l ora della Madre. 1 L Ora della Madre 2 Maria credette oltre ogni evidenza e sperò contro ogni speranza, perciò il Sabato santo è l ora della Madre. Canto: Desolata Lettrice 1: In questo cammino di passione e di compimento

Dettagli

Novena di Natale 2015

Novena di Natale 2015 Novena di Natale 2015 io vidi, ed ecco, una porta aperta nel cielo (Apocalisse 4,1) La Porta della Misericordia Signore Gesù Cristo, tu ci hai insegnato a essere misericordiosi come il Padre celeste, e

Dettagli

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio Grado della Celebrazione: Solennità' Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE (solo giorno 6) L Epifania è la manifestazione del Cristo nella carne dell uomo

Dettagli

IN CARCERE MA LIBERI!

IN CARCERE MA LIBERI! PATRIZIO ASTORRI GENNARO CAROTENUTO TULLIO MENGON SILVANO SPAGNUOLO LORENZO ZOCCA IN CARCERE MA LIBERI! Terza edizione Chirico INDICE Presentazione del Cardinale Michele Giordano XI Lettera del cappellano

Dettagli

1. RIVELATO IN GESU CRISTO

1. RIVELATO IN GESU CRISTO SCHEDA 4 (per operatori) 1. RIVELATO IN GESU CRISTO Nota introduttiva L incontro sulla figura di Gesù ha lo stesso stile narrativo del precedente. Se Dio è origine del bisogno d amore e della capacità

Dettagli

AUGURI MAMME! FESTA DELLA MAMMA 2011 CLASSE 4C DE FILIPPO. La mia mamma

AUGURI MAMME! FESTA DELLA MAMMA 2011 CLASSE 4C DE FILIPPO. La mia mamma AUGURI MAMME! FESTA DELLA MAMMA 2011 CLASSE 4C DE FILIPPO La mia mamma La mia mamma con la giacca in mano, sempre pronta a portarmi ovunque sia, con gli occhioni color terra. Io la guardo e penso a tante

Dettagli

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì

Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù Mondovì PREGHIERA PER LA NASCITA DI UN FIGLIO. Benedetto sei Tu, Signore, per l'amore infinito che nutri per noi. Benedetto sei Tu, Signore, per la tenerezza di cui ci

Dettagli

2) Se oggi la sua voce. Rit, 1) Camminiamo incontro al Signore

2) Se oggi la sua voce. Rit, 1) Camminiamo incontro al Signore Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano 1) Camminiamo incontro al Signore 2) Se oggi la sua voce Rit, Camminiamo incontro al Signore Camminiamo con gioia Egli viene non tarderà Egli viene ci salverà.

Dettagli

MONASTERO INVISIBILE. CONSACRATI A DIO... In una donazione totale di sé in risposta ad una chiamata a vivere alla sequela di Cristo

MONASTERO INVISIBILE. CONSACRATI A DIO... In una donazione totale di sé in risposta ad una chiamata a vivere alla sequela di Cristo MONASTERO INVISIBILE Diocesi di Treviso Centro Diocesano Vocazioni Aprile 2015 CONSACRATI A DIO... In una donazione totale di sé in risposta ad una chiamata a vivere alla sequela di Cristo Introduzione

Dettagli

www.parrocchiamadonnaloreto.it

www.parrocchiamadonnaloreto.it www.parrocchiamadonnaloreto.it Prima di Natale, ci sono quattro settimane che sono molto speciali settimane che prendono il nome di Avvento, perche caratterizzate dall Attesa. Qualcuno potrebbe dire: attesa

Dettagli

ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE

ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE - di Deepak Chopra Sette esercizi spirituali per portare la pace all interno delle tua vita e nel mondo che ti circonda. L approccio alla trasformazione personale

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il tempo di Natale è un tempo di doni - un dono dice gratuità, attenzione reciproca,

Dettagli

Vivere l Avvento in Famiglia

Vivere l Avvento in Famiglia Vivere l Avvento in Famiglia PREGARE IN ATTESA DI GESÙ Seconda Domenica, 9 Dicembre 2012 Preparate la via del Signore «Beato chi è integro nella sua via e cammina nella legge del Signore» (Sal 119,1) La

Dettagli

Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi Fratelli, il calice della benedizione che noi benediciamo, non è forse

Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi Fratelli, il calice della benedizione che noi benediciamo, non è forse Dt 8, 2-3. 14-16 Dal libro del Deuteronòmio Mosè parlò al popolo dicendo: «Ricòrdati di tutto il cammino che il Signore, tuo Dio, ti ha fatto percorrere in questi quarant'anni nel deserto, per umiliarti

Dettagli