Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)"

Transcript

1 La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello che lancio verde verde la palla nel bosco si perde viola è la viola peccato che è sola viola è la viola peccato che è sola Marrone marrone il vestito del mago ciccione nera nera è la nuvola e sembra che è sera bianco bianco è il cigno un po' stanco bianco bianco è il cigno un po' stanco. Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

2 Ci Vuole Un Fiore Le cose di ogni giorno raccontano segreti A chi le sa guardare ed ascoltare Per fare un tavolo ci vuole il legno Per fare il legno ci vuole l'albero Per fare l'albero ci vuole il seme Per fare il seme ci vuole il frutto Per fare il frutto ci vuole il fiore Ci vuole un fiore, ci vuole un fiore Per fare un tavolo ci vuole un fiore Per fare un tavolo ci vuole il legno Per fare il legno ci vuole l'albero Per fare l'albero ci vuole il seme Per fare il seme ci vuole il frutto Per fare il frutto ci vuole il fiore Ci vuole un fiore, ci vuole un fiore

3 Per fare un tavolo ci vuole un fiore Per fare un fiore ci vuole un ramo Per fare il ramo ci vuole l'albero Per fare l'albero ci vuole il bosco Per fare il bosco ci vuole il monte Per fare il monte ci vuol la terra Per far la terra ci vuole un fiore Per fare un fiore ci vuole un ramo Per fare il ramo ci vuole l'albero Per fare l'albero ci vuole il bosco Per fare il bosco ci vuole il monte Per fare il monte ci vuol la terra Per far la terra ci vuole un fiore

4 Per fare un tavolo ci vuole il legno Per fare il legno ci vuole l'albero Per fare l'albero ci vuole il seme Per fare il seme ci vuole il frutto Per fare il frutto ci vuole il fiore Ci vuole un fiore, ci vuole un fiore...

5 L ARCOBALENO Io lo farei con ali di farfalla che leggere volano nel cielo! E poi, col vento, ogni colore balla formando uno stupendo velo... NO! NO! NO! L'ARCOBALENO SIETE VOI! NO! NO! NO! L'ARCOBALENO SIAMO NOI! UOMINI D'OGNI RAZZA E D'OGNI COLORE UNITI INSIEME DALL'AMORE E L'ARCOBALENO TORNERA'. Io cucirei di fiori un bel tappeto con mille aghi di pino! I petali dai mille colori distesi nel cielo turchino...

6 NO! NO! NO! L'ARCOBALENO SIETE VOI! NO! NO! NO! L'ARCOBALENO SIAMO NOI! UOMINI D'OGNI RAZZA E D'OGNI COLORE UNITI INSIEME DALL'AMORE E L'ARCOBALENO TORNERA'. Io prenderei un magico pennello di mille colori impregnato: insieme a nuovole e a stelle dorate io tingerei il cielo a strisce colorate... NO! NO! NO! L'ARCOBALENO SIETE VOI! NO! NO! NO! L'ARCOBALENO SIAMO NOI! UOMINI D'OGNI RAZZA E D'OGNI COLORE UNITI INSIEME DALL'AMORE E L'ARCOBALENO TORNERA'.

7 SI!!!

8 UN ALBERO E UN AMICO Nella terra radici profonde un bel tronco robusto che sale una testa foltissima e grande che ripara dall'acqua e dal sole Un albero è un amico se soffre muore e dopo non c'è più e allora penso e dico un po' l'aiuto io e un po' l'aiuti tu E ci stanno farfalle e formiche gli scoiattoli vanno su e giù qui ci fanno la casa gli uccelli e puoi farcela forse anche tu Un albero è un amico se soffre muore e dopo non c'è più e allora penso e dico un po' l'aiuto io e un po' lo aiuti tu

9 CENTO VOLTE TANTO Famiglia tu, sei l anima del mondo, la Parola porta frutto, cento volte tanto. Certo tu sei terra buona per il seme perché l accoglienza e il perdono non mancano mai, l attenzione per ciascuno si ritrova in te con la gioia e l unità. RIT. (2x) Certo tu sei terra buona per il seme perciò non avere timore, sei importante, tu sei un esempio, una luce per l umanità, in te trova novità. RIT.

10 In te abita l amor Meravigliosa forza che, se tu rimani in Dio, tutto il mondo cambierà. Famiglia tu, sei l anima del mondo, la Parola porta frutto, cento volte tanto. (2x) cento volte tanto. (3x) CINQUE DONI DA SCOPRIRE Testo di Annarosa Preti Sulle dita di una mano

11 cinque doni noi contiamo, cinque doni da scoprire che son belli da morire. Prova un poco a indovinare quante cose tu puoi fare... Con le orecchie puoi ascoltare. Col nasino puoi odorare. Con le mani puoi toccare. Con la bocca puoi gustare. E con gli occhi puoi guardare. Tu sei ricco più di un re, godi il mondo attorno a te. Tu sei ricco più di un re, godi il mondo attorno a te.

12 Tante cose noi facciamo senza che ce ne accorgiamo; sono proprio questi doni a creare le occasioni. Prova un poco a indovinare quante cose tu puoi fare... Con le orecchie puoi ascoltare. Col nasino puoi odorare. Cori le mani puoi toccare. Con la bocca puoi gustare. E con gli occhi puoi guardare. Tu sei ricco più di un re, godi il mondo attorno a te. Tu sei ricco più di un re,

13 godi il mondo attorno a te. Tu sei ricco più di un re, godi il mondo attorno a te. Godi il mondo attorno a te. Godi il mondo attorno a te.

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

Rime di Natale Le più belle filastrocche e poesie per la festa più amata dell anno

Rime di Natale Le più belle filastrocche e poesie per la festa più amata dell anno Rime di Natale Le più belle filastrocche e poesie per la festa più amata dell anno presenta Rime di Natale Le più belle filastrocche e poesie per la festa più amata dell anno Da un idea di Jolanda Restano,

Dettagli

- Sono perdonati i suoi molti peccati, perché ha molto amato (Luca 7,47)

- Sono perdonati i suoi molti peccati, perché ha molto amato (Luca 7,47) PAROLE DI DIO PER PREPARARSI ALLA CONFESSIONE - Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli (Mt. 7,21) - Questo è il mio

Dettagli

L'elefante, l'elefante con le ghette-ette se le leva, se le leva, e se le mette se le leva, e se le mette per potersi, per potersi divertir.

L'elefante, l'elefante con le ghette-ette se le leva, se le leva, e se le mette se le leva, e se le mette per potersi, per potersi divertir. L'elefante, l'elefante con le ghette-ette se le leva, se le leva, e se le mette se le leva, e se le mette per potersi, per potersi divertir. Do se do qualcosa a te re il re che c'era un dì mi è mi per

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

E ANCHE SE NON FOSSE L AMERICA IL POSTO CHE DOMANI TROVERO E TEMPO DI ANDARE E SI VA

E ANCHE SE NON FOSSE L AMERICA IL POSTO CHE DOMANI TROVERO E TEMPO DI ANDARE E SI VA PORTO NEL CUORE LA MIA LIBERTA A OGNI COSTO LA DIFENDERO DAL TUTTO, DAL NIENTE, DAL SEMPRE, DAL MAI IO LA VITA LA PRENDO COSI AMORE LO SAI CHE VERRO E CHE ME NE ANDRO VIA DA QUI E SE MI PERDERO IO LO FARO

Dettagli

Il giardino che vorrei

Il giardino che vorrei Scuola dell Infanzia Quadrifoglio Progetto didattico 2013-2014 Il giardino che vorrei "Vorrei che il bambino cominciasse ad avere un rapporto vero e caldo con la natura, con gli alberi, imparasse a conoscerli

Dettagli

Sei matto? Non sai che brucia, a toccarlo, e ti fa gonfiare

Sei matto? Non sai che brucia, a toccarlo, e ti fa gonfiare ! Un pomeriggio, Adamo ITALO CALVINO!! Il nuovo giardiniere era un ragazzo coi capelli lunghi, e una crocetta di stoffa in testa per tenerli fermi. Adesso veniva su per il viale con l innaffiatoio pieno,

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Bibliografia: Testi che narrano la morte ai bambini e agli adolescenti

Bibliografia: Testi che narrano la morte ai bambini e agli adolescenti a cura di Francesca Ronchetti Bibliografia: Testi che narrano la morte ai bambini e agli adolescenti M. HOLZINGER, H. STÖLLINGER, Addio Anna, Edizioni Messaggero, 2001. Un libro illustrato che aiuta i

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Fraternità di Romena veglia 2005-2006

Fraternità di Romena veglia 2005-2006 Ogni G iorno Se la vostra quotidianità vi sembrerà povera, non ne date a lei la colpa. Accusate voi stessi di non essere abbastanza poeti per chiamare a voi le sue ricchezze. Rainer Maria Rilke Fraternità

Dettagli

BARZELLETTE CRONACHE RIME GIOCHI ACROSTICI POESIE FILASTROCCHE INDOVINELLI PRO ABRUZZO

BARZELLETTE CRONACHE RIME GIOCHI ACROSTICI POESIE FILASTROCCHE INDOVINELLI PRO ABRUZZO BARZELLETTE CRONACHE GIOCHI RIME ACROSTICI POESIE FILASTROCCHE INDOVINELLI PRO ABRUZZO Scuola G. Pascoli Taino a.s. 2008/2009 I BAMBINI DI CLASSE 1 RACCONTANO. VISITA ALLA FATTORIA DEL TOCE I CONIGLI Mi

Dettagli

L ALFABETO DELLA LEGALITA

L ALFABETO DELLA LEGALITA L alfabeto, che sta alla base dell acquisizione di ogni lingua, diventa, in questo nostro giornalino, il punto di partenza per la conoscenza di quei valori fondamentali che è indispensabile interiorizzare

Dettagli

Ecco le parole segrete che Gesù Vivente ha detto e che Didimo, Giuda Tommaso, ha trascritto.

Ecco le parole segrete che Gesù Vivente ha detto e che Didimo, Giuda Tommaso, ha trascritto. Ecco le parole segrete che Gesù Vivente ha detto e che Didimo, Giuda Tommaso, ha trascritto. 1. E Lui ha detto: "colui che trova il senso segreto di queste parole non assaggerà la morte. 2. Gesù disse:

Dettagli

VOLEVO VOLARE COME UNA FARFALLA Frammenti di infanzia durante la Shoah

VOLEVO VOLARE COME UNA FARFALLA Frammenti di infanzia durante la Shoah VOLEVO VOLARE COME UNA FARFALLA Frammenti di infanzia durante la Shoah Mi chiamo Hannah.Quando ero piccola mi chiamavano Hanechka. Sono nata in Polonia nel 1935, i miei genitori erano Hershel e Zisel Hershkowitz.

Dettagli

Tu sol pensando o ideal, sei vero

Tu sol pensando o ideal, sei vero Tu sol pensando o ideal, sei vero Nella semplicità del mio cuore lietamente Ti ho dato tutto di Enzo Piccinini La notte del 26 maggio è morto Enzo Piccinini, chirurgo e responsabile di Comunione e Liberazione,

Dettagli

AL CADER DELLA GIORNATA AL CHIAROR DEL MATTIN. ci sveglia una canzon è sorto il sol

AL CADER DELLA GIORNATA AL CHIAROR DEL MATTIN. ci sveglia una canzon è sorto il sol Canti scout 2 AL CADER DEL GIORNATA MI MI #- SI MI Al cader della giornata noi leviamo i cuori a Te, MI MI #- SI MI Tu l'avevi a noi donata bene spesa fu per Te. MI #- SI MI Te nel bosco e nel ruscello,

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

GIANNI RODARI. Giovannino Perdigiorno

GIANNI RODARI. Giovannino Perdigiorno GIANNI RODARI Giovannino Perdigiorno Giovannino Perdigiorno ha perso il tram di mezzogiorno, ha perso la voce, l'appetito, ha perso la voglia di alzare un dito, ha perso il turno ha perso la quota, ha

Dettagli

Quell'uomo che si chiama Gesù

Quell'uomo che si chiama Gesù Parrocchia di Maerne Schema per gli Esercizi Spirituali parrocchiali 2013 Quell'uomo che si chiama Gesù Secondo Giorno Introduzione La storia della guarigione del cieco ci aiuta ad aprire gli occhi sull

Dettagli

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO LETTERALE e quando ha SIGNIFICATO METAFORICO (FIGURATO). Questa non

Dettagli

Introduzione Questo testo nasce dal lavoro svolto in una classe seconda sull educazione alimentare e dalla riflessione sull uso dei videogiochi e

Introduzione Questo testo nasce dal lavoro svolto in una classe seconda sull educazione alimentare e dalla riflessione sull uso dei videogiochi e Introduzione Questo testo nasce dal lavoro svolto in una classe seconda sull educazione alimentare e dalla riflessione sull uso dei videogiochi e degli altri strumenti elettronici. La struttura è presa

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Ti amo ma posso spiegarti

Ti amo ma posso spiegarti guido catalano Ti amo ma posso spiegarti 2011 Miraggi Edizioni via Galvani 12 bis, 10144 Torino www.miraggiedizioni.it Progetto grafico Miraggi Il disegno sulla sovraccoperta è di Federico Manzone federicomanzone.blogspot.com

Dettagli

Un dono speciale. Quest'anno Natale mi ha fatto un bel dono, un dono speciale. Mi ha dato allegria, canzoni cantate in gran compagnia.

Un dono speciale. Quest'anno Natale mi ha fatto un bel dono, un dono speciale. Mi ha dato allegria, canzoni cantate in gran compagnia. GIORNALE DELL ISTITUTO COMPRENSIVO ENEA TALPINO DI NEMBRO ANNO SCOLASTICO 2014/2015 NUMERO 2 Un dono speciale Quest'anno Natale mi ha fatto un bel dono, un dono speciale. Mi ha dato allegria, canzoni cantate

Dettagli

Il profeta. Il profeta

Il profeta. Il profeta Quando l'amore vi chiama, seguitelo. Anche se le sue vie sono dure e scoscese. E quando le sue ali vi avvolgeranno, affidatevi a lui. Anche se la sua lama, nascosta tra le piume vi può ferire. E quando

Dettagli