Luca IANNI INFORMAZIONI PERSONALI. Ricercatore di Economia Aziendale (art. 1 c.14, L. 230/2005) Revisore Legale dei Conti Revisore Enti Locali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Luca IANNI INFORMAZIONI PERSONALI. Ricercatore di Economia Aziendale (art. 1 c.14, L. 230/2005) Revisore Legale dei Conti Revisore Enti Locali"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Luca IANNI Posizione Ricercatore di Economia Aziendale (art. 1 c.14, L. 230/2005) Revisore Legale dei Conti Revisore Enti Locali Domicilio Via Riccardo Cerulli, 18 C 64022, Giulianova (TE) Telefono Fax - Nazionalità Italiana Data di nascita 17/10/1976 ESPERIENZE LAVORATIVE Date (da a) Dal 7 ottobre 2013 Tipo di impiego Docente di Mergers and Acquisitions, anno accademico nel corso di Laurea Magistrale in Economia e Management (LM-77), Indirizzo Amministrazione, Finanza e Controllo (AFC), Dipartimento di Economia Aziendale (DEA), Università G.d Annunzio di Chieti-Pescara. Date (da a) Dal 24 Maggio 2013 all 8 Giugno 2013 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del Master di II Livello Direzione e Management delle Aziende Sanitarie (DIMAS), Università Telematica Leonardo Da Vinci (campus on-line dell Università G.d Annunzio di Chieti Pescara), riguardanti il modulo frontale (in aula) Contabilità e bilancio delle Aziende Sanitarie. Date (da a) Dal 2 Marzo 2013 al 27 Marzo 2013 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del Corso per Praticanti di Preparazione per l esame di abilitazione alla Professione di Dottore Commercialista ed Esperto Contabile, (Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Pescara) riguardanti il modulo Analisi per flussi e rendiconto finanziario.

2 Date (da a) Dal 20 Settembre 2012 al 23 Novembre 2012 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del Corso di perfezionamento ed aggiornamento per i dipendenti delle Autolinee Regionali Pubbliche Abruzzesi (ARPA) Regolazione e Controllo delle Aziende di Trasporto Pubblico Locale, Dipartimento di Economia Aziendale (DEA) dell Università G.d Annunzio di Chieti Pescara, riguardanti il modulo Tecniche di budgeting, reporting e indicatori di performance. Date (da a) Dall 8 ottobre 2012 al 6 Dicembre 2012 Tipo di impiego Docente di Revisione Aziendale, anno accademico nel corso di Laurea Magistrale in Economia e Management (LM-77), Indirizzo Amministrazione, Finanza e Controllo (AFC), Dipartimento di Economia Aziendale (DEA), Università G.d Annunzio di Chieti-Pescara. Date (da a) Dall 8 Giugno 2012 al 30 Giugno 2012 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del Master di II Livello Direzione e Management delle Aziende Sanitarie (DIMAS), Università Telematica Leonardo Da Vinci (campus on-line dell Università G.d Annunzio di Chieti Pescara), riguardanti il modulo frontale (in aula) Contabilità, Bilancio e Revisione delle Aziende Sanitarie. Date (da a) Dal 4 Giugno 2012 al 30 Giugno 2012 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del Progetto Patto delle Politiche Attive per i lavoratori colpiti dalla crisi, percettori di ammortizzatori sociali in deroga Progetto Obiettivo (Regione Abruzzo) , Società NEXUS SRL, riguardanti il modulo Controllo di gestione. Date (da a) Dal 14 Maggio 2012 al 31 Maggio 2012 Tipo di impiego Docenze svolte per il Master di II Livello Manager della valorizzazione del patrimonio culturale ed artistico nell ambito del Progetto Obiettivo (Regione Abruzzo) FSE Abruzzo Obiettivo Competitività regionale e Occupazione Piano Operativo Progetto speciale multiasse Reti per l alta formazione e l inserimento lavorativo in campo culturale, artistico ed ambientale, presso il Consorzio per la tutela e valorizzazione degli Ecosistemi Montani e Marginali (CODEMM) riguardanti il modulo Management dei beni culturali sulle tematiche legate alla misurazione e valutazione delle performances. Date (da a) Dal 6 Marzo 2012 al 10 Aprile 2012 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del Progetto Speciale (Regione Abruzzo) Formazione continua per imprese medio e grandi: lo sviluppo delle competenze trasversali e tecniche del Consorzio Bonifica Centro (CH), (Società NEXUS SRL) riguardanti il modulo Controllo di gestione. Date (da a) Dal 25 Gennaio 2012 al 28 Marzo 2012 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del Corso per Praticanti di Preparazione per l esame di abilitazione alla Professione di Dottore Commercialista ed Esperto Contabile,

3 (Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Pescara) riguardanti il modulo Analisi per flussi e rendiconto finanziario. Date (da a) Dal 7 Giugno 2011 al 30 Giugno 2011 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del Corso Regionale di Formazione Manageriale in Materia di Sanità Pubblica per i Direttori Generali, Direttori Sanitari e Direttori Amministrativi delle Aziende Sanitarie Abruzzesi (Direttore del Corso. Prof. M. SARGIACOMO) riguardanti il modulo Contabilità e Bilancio delle Aziende Sanitarie. Date (da a) Dal 29 Aprile 2011 al 15 Maggio 2011 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del Corso per Praticanti di Preparazione per l esame di abilitazione alla Professione di Dottore Commercialista ed Esperto Contabile, (Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Pescara) riguardanti il modulo Analisi per flussi e rendiconto finanziario. Date (da a) Dal 20 Gennaio 2011 al 15 Aprile 2011 Tipo di impiego Visiting Lecturer in Accounting presso la School of Business - Università di Cardiff (UK) per lo svolgimento di attività di studio e ricerca e per la frequenza come uditore del Master in Accounting and Finance, Modulo Research topics in accounting. Date (da a) Dal 01 Marzo 2010 al 30 Maggio 2010 Tipo di impiego Visiting Lecturer in Accounting presso la School of Business - Università di Ballarat (AUSTRALIA) per lo svolgimento dei seguenti progetti di ricerca Governmentality, Auditing and Resistance in the sixteenth century Abruzzo State (con il Prof. Massimo SARGIACOMO e Prof. Garry CARNEGIE) e Accounting and Accountability Practices in the provision of Health Care in Australian Prisons. Date (da a) Dal 28 agosto 2009 al 20 novembre 2009 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del corso IRFO di formazione e aggiornamento del personale sanitario ed amministrativo della Fondazione Santa Caterina di Francavilla al Mare (CH) riguardanti le tematiche del Controllo di gestione nelle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere. Date (da a) Dal 01/03/2009 Tipo di impiego Prof Incaricato di Contabilità, Bilancio e Revisione delle aziende sanitarie, Corso di Laurea in Economia e management dei servizi sanitari, Facoltà di Scienze Manageriali, Università Telematica Leonardo da Vinci - Torrevecchia Teatina CH Date (da a) Dal 01/03/2009 Tipo di impiego Ricercatore Universitario di Economia Aziendale nominato con Decreto Rettorale n.23 del 30 gennaio 2009 presso l Università Telematica Leonardo da Vinci di Torrevecchia Teatina (CH) Date (da a) Dal 13/06/2009 al 20/06/2009 Tipo di impiego Interventi seminariali svolti nell ambito del Master di I livello in Management Infermieristico per le funzioni di coordinamento Polo Didattico ASL di Pescara riguardanti le tematiche dell economia delle aziende sanitarie ed ospedaliere e del Nuovo Sistema Informativo Sanitario (NSIS) Date (da a) Dal 1 dicembre 2008 al 27 febbraio 2009 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del corso IRFO di formazione e aggiornamento del

4 personale sanitario ed amministrativo della Fondazione Santa Caterina di Francavilla al Mare (CH) riguardanti le tematiche del contabilità, bilancio ed economia aziendale applicata alle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere. Date (da a) Dal 24 novembre 2008 al 25 novembre 2008 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del Master di II livello dal titolo Innovazione e Direzione Amministrativa presso il Centro per la Formazione Permanente e l aggiornamento del personale del Servizio Sanitario Caltanissetta (CL), riguardanti le tematiche del passaggio dalla contabilità finanziaria alla contabilità economico-patrimoniale e del nuovo schema ministeriale dello Stato Patrimoniale e Conto Economico delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere. Date (da a) Dal 3/11/2007 Tipo di impiego Revisore Contabile nominato con D.M. 29/10/2007, pubblicato in G.U. n. 90 del 13/11/2007, n. iscrizione Date (da a) Dal 31/10/2007 al 30/11/2007 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito dei corsi di formazione superiore POR Abruzzo , Misura C.3. anno 2006, della ENFAP Abruzzo (sede di Pescara) dal titolo Il management della funzione amministrativa, riguardanti le tematiche del bilancio d esercizio nella struttura, forma e contenuto e nei criteri di valutazione delle singole poste di bilancio con riferimento anche ai principi contabili internazionali di recente adozione (IAS/IFRS); Il management degli eventi culturali, riguardanti le tematiche delle strategie, pianificazione, programmazione e budget. Date (da a) Dal 01/09/2007 al 28 Febbraio 2009 Tipo di impiego Docente a contratto di Contabilità, Bilancio e Revisione delle aziende sanitarie, Corso di Laurea in Economia e management dei servizi sanitari, Facoltà di Scienze Manageriali, Università Telematica Leonardo da Vinci - Torrevecchia Teatina CH Date (da a) Dal 2/07/2007 al 20/09/2007 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del corso di formazione superiore POR Abruzzo , Misura C.3. anno 2006, della CONSORFORM di Teramo dal titolo Il controllo di gestione e riguardanti le tematiche del bilancio d esercizio e delle connesse analisi economico - finanziarie (per indici e per flussi) e del sistema impositivo delle imprese Date (da a) Dal 01/02/2007 al 30/05/2007 Tipo di impiego Partecipante gruppo di lavoro per la sperimentazione nella Regione Abruzzo Direzione Sanità del nuovo schema ministeriale di Conto Economico e Stato Patrimoniale delle aziende sanitarie ed ospedaliere vigente dal 1/1/2008 Date (da a) Dal 2/11/2006 al 31/01/2007 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del corso IRFO di specializzazione Il controllo di gestione e riguardanti le tematiche delle analisi di bilancio (per indici e per flussi) e delle analisi degli scostamenti tra i dati di budget e consuntivi; interventi seminariali svolte nell ambito del Master di I livello in Management Infermieristico per le funzioni di coordinamento Polo Didattico ASL di Pescara Date (da a) Dal 01/12/2005 al 31/03/2009 Nome e indirizzo del datore di Regione Abruzzo Direzione Sanità, Viale Conte di Ruvo, Pescara lavoro Tipo di impiego Collaboratore nell ambito del progetto: Controllo di Gestione delle aziende USL e vigilanza e Controllo sull uso corretto delle risorse Date (da a) Dal 14/09/2005

5 Tipo di impiego Abilitato all esercizio della professione di Dottore commercialista nella I Sessione di Esame dell anno 2005 Date (da a) Dal 1/06/2005 al 31/07/2005 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del corso IRFO di specializzazione Il controllo di gestione e riguardanti le tematiche delle analisi di bilancio (per indici e per flussi) e delle analisi degli scostamenti tra i dati di budget e consuntivi Date (da a) Dal 2/04/2005 al 31/05/2005 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del corso nazionale di aggiornamento del personale amministrativo degli Istituti Penitenziari e riguardanti i temi di Ragioneria Pubblica, Contabilità di Stato ed analisi indicatori di performance e nell ambito di vari corsi di formazione tecnica superiore (I.F.T.S.) riguardanti il controllo di gestione delle imprese Date (da a) Dal 31/03/2004 al 31/03/2007 Nome e indirizzo del datore di Dottore Commercialista e Revisore Contabile: Giuseppe IAMPIERI, C.so Vittorio lavoro Emanuele, 10 Pescara (PE) Tipo di impiego Tirocinio professionale per l ammissione all Esame di abilitazione all esercizio della professione di Revisore Contabile Date (da a) Dal 1/03/2004 al 30/11/2005 Nome e indirizzo del datore di Università G. D Annunzio di Chieti Pescara Dipartimento di Studi Aziendali, lavoro Viale Pindaro, 42, Pescara Tipo di impiego Assegnista di Ricerca per la realizzazione del seguente progetto: La valutazione del Sistema Universitario Date (da a) Dal 1/12/2003 al 31/03/2004 Tipo di impiego Docenze svolte nell ambito del corso IRFO di specializzazione Il controllo di gestione e riguardanti le tematiche delle analisi di bilancio (per indici e per flussi) e delle analisi degli scostamenti tra i dati di budget e consuntivi Date (da a) Dal 31/05/2003 al 30/11/2003 Tipo di impiego Consulenza aziendale svolta a favore della CEPAT AG Engineering Plastics and Technology, CH 7007 CHUR Svizzera Date (da a) Dal 31/01/2002 al 31/01/2005 Nome e indirizzo del datore di Dott. Commercialista Alfonso GIANSANTE, Ctr. S.Stefano, 39 - Silvi (TE) lavoro Tipo di impiego Tirocinio professionale per l ammissione all Esame di abilitazione all esercizio della professione di Dottore Commercialista Date (da a) Nel 2002 Tipo di impiego Docenze svolte presso varie Banche di Credito Cooperativo e riguardante il tema delle analisi economico finanziarie per la valutazione del rischio e della meritevolezza creditizia e la gestione della pratica di fido ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) Dal 15/12/2005 Nome e tipo di istituto di Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti-Pescara istruzione o formazione Qualifica conseguita Dottore di ricerca in Strumenti e Metodi di Valutazione del Sistema Universitario

6 Date (da a) Dal 20/09/2004 al 24/09/2004 Nome e tipo di istituto di Accademia Italiana di Economia Aziendale / Università Degli Studi di Napoli istruzione o formazione Parthenope Istituto di Studi aziendali Principali materie / abilità Scuola Estiva Aidea di Metodologia della Ricerca professionali oggetto dello studio Date (da a) Dal 27/05/2004 al 29/05/2004 Nome e tipo di istituto di Università degli Studi di Siena Dipartimento Studi Aziendali e Sociali, Certosa di istruzione o formazione Pontignano Siena Principali materie / abilità Seminario residenziale di Storia della Ragioneria professionali oggetto dello studio Date (da a) 09/11/2001 Nome e tipo di istituto di Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti-Pescara istruzione o formazione Principali materie / abilità Corso di Laurea in Economia e Commercio professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Dottore in Economia e Commercio Titolo della tesi di laurea e votazione Aspetti evolutivi nella misurazione della Performance Aziendale Voto 110/110 con Lode PERSONALI PRIMA LINGUA Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale RELAZIONALI ORGANIZZATIVE TECNICHE FORMATIVO-DIDATTICHE Inglese Ottima Ottima Ottima Francese Scolastico Scolastico Scolastico Empatia Capacità di lavoro di gruppo e di collaborazione Capacità di lettura del contesto organizzativo interno ed analisi degli scenari futuri Capacità di coordinamento del lavoro proprio e/o altrui Analisi economico finanziarie (Analisi dei costi, Break Even Analysis, indici ed indicatori di bilancio, flussi finanziari) Controllo di Gestione Ragioneria Pubblica Progettazione di interventi formativi Capacità di trasferimento dei contenuti anche attraverso l ausilio di Case Histories -

7 ARTISTICHE ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE PATENTE O PATENTI Motivazione Gestione per obiettivi Patente di guida Categoria B

8 ULTERIORI INFORMAZIONI Pubblicazioni 1) IANNI L. (2004) Brevi Riflessioni in tema di Diversity Management in RIREA Rivista Italiana di Ragioneria e di Economia Aziendale, n.1/2. 2) IANNI L. (2005) Il Benchmarking nella gestione del personale di aziende operanti nella New Economy. Profili economico-aziendali ed evidenze empiriche in AA.VV., Il Benchmarking e la cultura del confronto nelle imprese, Vol. 11/2, Aracne, Roma. 3) IANNI L. (2006) Il Diversity Management nel quadro della standardizzazione delle pratiche aziendali in AA. VV., I Processi di Standardizzazione in azienda. Aspetti istituzionali, organizzativi, manageriali, finanziari e contabili, Franco Angeli, Milano. 4) IANNI L. (2007) La Responsabilità sociale nell impresa ed informativa esterna. Il caso del Gruppo FIAT S.p.A. in AA. VV., La Responsabilità sociale negli studi economico aziendali, Franco Angeli, Milano. 5) D EGIDIO P., IANNI L., SARGIACOMO M. (2007) Le determinazioni quantitative del costo di assistenza dei pazienti dei Servizi per le Tossicodipendenze. Il caso del SERT di Pescara, in Mecosan, n ) IANNI L. (2008) Profili economico aziendali e contabili nel nuovo sistema informativo sanitario (NSIS), Collana di Studi Aziendali Applicati diretta dal Prof. G. Paolone, Franco Angeli, Milano. 7) SARGIACOMO M., IANNI L., DEGRASSI F., D URSO A. (2009) Spunti di riflessione sul management della sanità penitenziaria: il caso di Rebibbia ASL Roma B, in Mecosan, n ) LEGA F., SARGIACOMO M., IANNI L. (2010) The rise of governmentality in the Italian NHS: physiology or pathology of a decentralized and (ongoing) federalist system?, Health Services Management Research (2010), Vol. 23, pp ) D ANDREAMATTEO A., IANNI L., ROTONDO F., SARGIACOMO M. (2010) La mappatura delle competenze nelle Aziende sanitarie pubbliche: il caso della ASL di Pescara, in Mecosan, n ) CAPALBO E., GROSSI G., IANNI L., SARGIACOMO M. (2011) Financial distress and Italian Local Governments Debating the national specialist legislation on deficitarietà strutturale and dissesto finanziario, Yearbook of SSAS (Swiss Society of Administrative Sciences), Swiss Society of Administrative Science, Zurich, pp ) SARGIACOMO M., IANNI L., DI LORETO A., ROTONDO F. (2011) La Contabilità per il Governo dell Economia Agricola della Nazione: Arrigo Serpieri e la Riforma dei Consorzi di Bonifica, in Atti del XI Convegno della Società Italiana di Storia della Ragioneria (SISR), Ed. RIREA, 2011 (ISBN ). 12) SARGIACOMO M., IANNI L. (2012), La Contabilità per i disastri naturali. Il caso del terremoto dell Aquila, Quaderno Monografico, n. 100, RIREA, Roma. 13) IANNI L. (2012) La rinascita del pastificio DELVERDE in SARGIACOMO M. (a cura di) Banche, Imprese e Università: out of crisis?, Atti del Convegno, Facoltà di Scienze Manageriali - Pescara, 20 Maggio 2011, Giappichelli, Torino.

9 14) SARGIACOMO M., IANNI L., DI LORETO A., ROTONDO F. (2012) Arrigo Serpieri, l Economia corporativa agricola e la Riforma dei Consorzi di Bonifica, in ROSSI C., RUSCONI G., SERVALLI S., Saggi di Storia delle discipline aziendali e delle dottrine economiche. Scritti in onore di Antonio Amaduzzi Professore Emerito, RIREA, Roma. 15) SARGIACOMO M., IANNI L., D ANDREAMATTEO A., SANTUCCI V. (2013) I piani di rientro nei processi di turnaround in Sanità: il caso della Regione Abruzzo (in collaborazione con Prof. Massimo SARGIACOMO, Dott. Antonio D ANDREAMATTEO, Dott.ssa Valentina SANTUCCI) in Mecosan, Vol ) D ANDREAMATTEO A., IANNI L., SARGIACOMO M. (2013) Lean thinking practices to enhance performance improvement in Italian healthcare organizations, SARGIACOMO M. (ed.) Public Sector Management in Italy, McGraw Hill, London, UK. 17) IANNI L., D ANDREAMATTEO, SARGIACOMO M. (2013) The impact of future introduction of standard costing on healthcare management, SARGIACOMO M. (ed.), Public Sector Management in Italy, McGraw Hill, London, UK. 18) SARGIACOMO M., IANNI L., EVERETT J. (2014), Accounting for Well- Being: the role of calculative practices in Disaster-Relief, Critical Perspectives on Accounting, Vol. 7/8 (in press). Pescara, 23/01/2014 F.to Luca Ianni Ai sensi della Legge 196/03 autorizzo il trattamento dei dati personali Pescara, 23/01/2014 F.to Luca Ianni

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Corso di Studio in (Classe L-18) (Classe LM-77) Guida dello studente A.A. 2014/2015. Agli Studenti del Dipartimento di Economia Aziendale

Corso di Studio in (Classe L-18) (Classe LM-77) Guida dello studente A.A. 2014/2015. Agli Studenti del Dipartimento di Economia Aziendale Guida dello studente A.A. 2014/2015 Agli Studenti del Dipartimento di Economia Aziendale UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. d ANNUNZIO CHIETI-PESCARA GUIDA DELLO STUDENTEE OFFERTA FORMATIVAA e PROGRAMMI di INSEGNAMENTO

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. A.G Decreto n.211 IL RETTORE Visto il D.M. 270/04; Visto Visto Vista Preso atto Vista Attesa Visto il Regolamento dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Tirocinio indiretto. per la classe di abilitazione 91A e 92A Piano organizzativo

Tirocinio indiretto. per la classe di abilitazione 91A e 92A Piano organizzativo Tirocinio indiretto per la classe di abilitazione 91A e 92A Piano organizzativo Studentesse/Studenti senza riduzione oraria: 75 ore indiretto, di queste 15 ore dedicate all inclusione Studentesse/Studenti

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile Quante volte l anno si svolgono gli esami di Stato? Sono previste due sessioni d esame

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA REGOLAMENTO 16 luglio 2014, n. 6 Regolamento per la formazione continua IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE nella seduta del 16 luglio 2014 visto l art. 11 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, rubricato Formazione

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

Università di Camerino

Università di Camerino Università di Camerino FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA Bando per il finanziamento di Progetti di Ricerca di Ateneo Anno 2014-2015 1. Oggetto del bando L Università di Camerino intende sostenere e sviluppare,

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte.

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. 1. Premessa. La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. La comunità dei docenti e ricercatori dell area di Economia Aziendale, rappresentata dalle società scientifiche

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Verbale n. 1/2012 Il giorno 20 marzo 2012 alle ore 15.00 presso la sede universitaria di Via dei Caniana n. 2, si

Dettagli

Mario Fabio Polidoro. Curriculum vitae analitico

Mario Fabio Polidoro. Curriculum vitae analitico Mario Fabio Polidoro Curriculum vitae analitico Roma, Aprile 2013 1 DATI ANAGRAFICI: Mario Fabio Polidoro Nato a Roma il 30/05/1959 Email: f.polidoro@unimercatorum.it TITOLI ACCADEMICI e FORMAZIONE: Laurea

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore IL CONTESTO L approvazione del Bilancio di previsione quest anno si pone esattamente a metà del mio mandato rettorale, iniziato tre anni fa,

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Art. 1. (Indizione concorso)

Art. 1. (Indizione concorso) Allegato 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto TeCIP n. 66 del 10/02/2015 Concorso per l attribuzione di due Borse di studio per attività di ricerca della durata di 12 mesi ciascuna presso l Istituto

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA Emanato con D.R. n. 306 del 17/07/2012 Integrato con D.R. n. 65 12/02/2014. DISPOSIZIONI PRELIMINARI Articolo 1 (Oggetto) 1. Il presente

Dettagli