INDICE GENERALE. Mercoledì 15 ottobre Indice Generale COMITATO PER LA LEGISLAZIONE GIUNTA DELLE ELEZIONI GIUNTA PER LE AUTORIZZAZIONI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INDICE GENERALE. Mercoledì 15 ottobre 2008 320 Indice Generale COMITATO PER LA LEGISLAZIONE GIUNTA DELLE ELEZIONI GIUNTA PER LE AUTORIZZAZIONI"

Transcript

1 Mercoledì 15 ottobre Indice Generale INDICE GENERALE COMITATO PER LA LEGISLAZIONE ESAME AI SENSI DELL ARTICOLO 16-BIS, COMMA 6-BIS, DEL REGOLAMENTO: energia. Esame nuovo testo C ter Governo (Parere alla X Commissione) (Esame e conclusione Parere con condizioni e osservazioni)... 3 ERRATA CORRIGE GIUNTA DELLE ELEZIONI COMITATO PERMANENTE PER LE INCOMPATIBILITÀ, LE INELEGGIBILITÀ E LE DECADENZE GIUNTA PLENARIA: Comunicazioni del Presidente Esame delle cariche ricoperte da deputati ai fini del giudizio di compatibilità con il mandato parlamentare Sui lavori della Giunta GIUNTA PER LE AUTORIZZAZIONI Comunicazioni del presidente su una domanda di insindacabilità di Katia Bellillo, deputato all epoca dei fatti ESAME DI DOMANDE DI DELIBERAZIONE IN MATERIA D INSINDACABILITÀ: Richiesta di deliberazione in materia di insindacabilità nel procedimento penale a carico del senatore Carlo Giovanardi, deputato all epoca dei fatti, pendente presso il tribunale di Milano (proc. n /05 RGNR) (doc. IV-ter, n. 5) (Seguito dell esame e conclusione). 14 AVVERTENZA COMMISSIONI RIUNITE (IX e X) SEDE REFERENTE: D.L. 134/08: Disposizioni urgenti in materia di ristrutturazione di grandi imprese in crisi. C Governo, approvato dal Senato (Seguito dell esame e rinvio) ALLEGATO 1 (Emendamenti) ALLEGATO 2 (Emendamenti approvati dalle Commissioni) I Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e interni COMITATO PERMANENTE PER I PARERI: il lavoro sommerso e norme in tema di lavoro pubblico e di controversie di lavoro. Emendamenti C quater-A Governo (Parere all Assemblea) (Esame e conclusione Parere)... 40

2 Mercoledì 15 ottobre Indice Generale Schema di regolamento di organizzazione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Atto n. 30 (Esame e rinvio) Schema di regolamento di organizzazione degli uffici di diretta collaborazione del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. Atto n. 31 (Esame e rinvio) Schema di regolamento di organizzazione del Ministero dello sviluppo economico. Atto n. 25 (Seguito dell esame e rinvio) Schema di regolamento di organizzazione degli uffici di diretta collaborazione del ministro dello sviluppo economico. Atto n. 26 (Seguito dell esame e rinvio) Schema di regolamento di organizzazione del Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca. Atto n. 27 (Seguito dell esame e rinvio) Schema di regolamento di organizzazione degli uffici di diretta collaborazione del ministro dell istruzione, dell università e della ricerca. Atto n. 28 (Seguito dell esame e rinvio) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE: Sugli esiti dell incontro interparlamentare sul tema «Europa: migrazione e integrazione», organizzato congiuntamente dal Parlamento europeo e dal Parlamento francese (Bruxelles, settembre 2008) ALLEGATO 1 (Relazione dell onorevole Souad Sbai) SEDE REFERENTE: Modifiche alla legge 24 gennaio 1979, n. 18, concernente l elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all Italia. Testo base C. 22 Zeller, C. 646 Cicu, C Palomba, C Gozi, C Bocchino, C Soro e C Lo Monte (Seguito dell esame e rinvio) ALLEGATO 2 (Emendamenti) UFFICIO DI PRESIDENZA INTEGRATO DAI RAPPRESENTANTI DEI GRUPPI COMITATO PERMANENTE PER I PARERI: il lavoro sommerso e norme in tema di lavoro pubblico e di controversie di lavoro. Emendamenti C quater-A Governo (Parere all Assemblea) (Esame e conclusione Parere) ERRATA CORRIGE II Giustizia energia. C ter Governo (Parere alla X Commissione) (Seguito dell esame e conclusione Parere favorevole con osservazioni) ALLEGATO 1 (Proposta di parere alternativa) ALLEGATO 2 (Proposta di parere del relatore approvata dalla Commissione) finanziaria 2009) C Governo. Tabella n. 2: Stato di previsione del Ministero dell economia e delle finanze (limitatamente alle parti di competenza). Tabella n. 5: Stato di previsione del Ministero della Giustizia. Tabella n. 8: Stato di previsione del Ministero dell Interno. Tabella n. 10: Stato di previsione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti (limitatamente alle parti di competenza) (Parere alla V Commissione) (Seguito dell esame congiunto e rinvio) ALLEGATO 3 (Emendamenti) ALLEGATO 4 (Emendamenti) AVVERTENZA... 62

3 Mercoledì 15 ottobre Indice Generale III Affari esteri e comunitari COMITATO PERMANENTE SUI DIRITTI UMANI INDAGINE CONOSCITIVA: Indagine conoscitiva sulle violazioni dei diritti umani nel mondo. Audizione del sottosegretario di Stato per gli affari esteri, Vincenzo Scotti (Svolgimento e conclusione) RISOLUZIONI: Nirenstein: Sulla candidatura iraniana al Consiglio di sicurezza dell ONU (Discussione e conclusione) UFFICIO DI PRESIDENZA INTEGRATO DAI RAPPERESENTANTI DEI GRUPPI IV Difesa Schema di decreto ministeriale concernente il riparto dello stanziamento iscritto nello stato di previsione della spesa del Ministero della difesa per l anno 2008, relativo a contributi ad enti, istituti, associazioni, fondazioni ed altri organismi. Atto n. 37 (Esame, ai sensi dell articolo 143, comma 4, del regolamento, e rinvio) INDAGINE CONOSCITIVA: Sull acquisizione dei sistemi d arma, delle opere e dei mezzi direttamente destinati alla difesa nazionale, a venti anni dall entrata in vigore della legge 4 ottobre 1988, n. 436 (Deliberazione) ALLEGATO (Programma) UFFICIO DI PRESIDENZA INTEGRATO DAI RAPPRESENTANTI DEI GRUPPI V Bilancio, tesoro e programmazione energia. Nuovo testo C ter Governo (Parere alla X Commissione) (Esame e rinvio) il lavoro sommerso e norme in tema di lavoro pubblico e di controversie di lavoro. C quater-A (Parere all Assemblea) (Parere su emendamenti) INTERROGAZIONI: Misiani: Sulle conseguenze per i bilanci dei comuni dell abolizione dell ICI sull abitazione principale ALLEGATO 1 (Testo della risposta) Misiani: Sulle modalità di determinazione dei saldi ai fini del patto di stabilità interno ALLEGATO 2 (Testo della risposta) Vannucci: Sullo stato di attuazione del Fondo per la compensazione degli effetti finanziari conseguenti all attualizzazione di contributi di spesa pluriennali ALLEGATO 3 (Testo della risposta) il lavoro sommerso e norme in tema di lavoro pubblico e di controversie di lavoro C quater-A (Parere all Assemblea) (Esame e conclusione Parere con condizione ai sensi dell articolo 81, quarto comma, della Costituzione Parere su emendamenti)... 94

4 Mercoledì 15 ottobre Indice Generale il lavoro sommerso e norme in tema di lavoro pubblico e di controversie di lavoro C quater-A (Parere all Assemblea) (Parere su emendamenti) AVVERTENZA VI Finanze energia. C ter Governo (Parere alla X Commissione) (Seguito dell esame e conclusione Parere favorevole con osservazioni) ALLEGATO 1 (Parere approvato dalla Commissione) INTERROGAZIONI A RISPOSTA IMMEDIATA: Ceccuzzi: Collaborazione tra l Agenzia delle entrate e le associazioni di categoria e sindacali che svolgono attività di assistenza fiscale ALLEGATO 2 (Testo della risposta) Messina: Iniziative a tutela dei risparmiatori ALLEGATO 3 (Testo della risposta) Fugatti: Utilizzazione dell ex caserma della Guardia di finanza di Capiago Intimiano (Como) ALLEGATO 4 (Testo della risposta) AUDIZIONI: Audizione del Comandante generale della Guardia di Finanza sulle tematiche relative all operatività del Corpo (Svolgimento, ai sensi dell articolo 143, comma 2, del regolamento, e conclusione) Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2009). C Governo. Tabella n. 1: Stato di previsione dell entrata per l anno finanziario finanziario 2009 (limitatamente alle parti di competenza) (Parere alla V Commissione) (Rinvio del seguito dell esame congiunto) DL 134/08: Disposizioni urgenti in materia di ristrutturazione di grandi imprese in crisi. C Governo, approvato dal Senato (Parere alle Commissioni riunite IX e X) (Seguito dell esame e conclusione Parere favorevole con osservazione) ALLEGATO 5 (Parere approvato dalla Commissione) Sui lavori della Commissione VII Cultura, scienza e istruzione Schema di decreto ministeriale recante la definizione delle classi dei corsi di laurea delle professioni sanitarie e infermieristiche e ostetrica, della riabilitazione, tecniche e della prevenzione. Atto n. 33 (Seguito dell esame, ai sensi dell articolo 143, comma 4, del regolamento, e conclusione Parere favorevole con condizioni) ALLEGATO 1 (Proposta di parere del relatore) ALLEGATO 2 (Parere approvato) Schema di decreto ministeriale recante la definizione delle classi dei corsi di laurea magistrale delle professioni sanitarie. Atto n. 34 (Seguito dell esame, ai sensi dell articolo 143, comma 4, del regolamento, e conclusione Parere favorevole con condizioni e osservazione) ALLEGATO 3 (Proposta di parere del relatore) ALLEGATO 4 (Parere approvato)

5 Mercoledì 15 ottobre Indice Generale finanziaria 2009). C Governo. finanziario 2009 (limitatamente alle parti di competenza). Tabella n. 7: Stato di previsione del Ministero dell istruzione, università e ricerca per l anno finanziario Tabella n. 13: Stato di previsione del Ministero per i beni e le attività culturali per l anno finanziario 2009 (Relazione alla V Commissione) (Seguito dell esame congiunto e rinvio). 120 finanziaria 2009). C Governo. finanziario 2009 (limitatamente alle parti di competenza). Tabella n. 7: Stato di previsione del Ministero dell istruzione, università e ricerca per l anno finanziario Tabella n. 13: Stato di previsione del Ministero per i beni e le attività culturali per l anno finanziario 2009 (Relazione alla V Commissione) (Seguito dell esame e conclusione Relazione favorevole con condizioni sulla Tabella 2 Relazione favorevole con condizioni sulla Tabella 7 Relazione favorevole con condizione sulla tabella 13) ALLEGATO 5 (Emendamenti) (Ordini del giorno) ALLEGATO 6 (Relazione approvata) ALLEGATO 7 (Relazione approvata) ALLEGATO 8 (Relazione approvata) ALLEGATO 9 (Relazione alternativa) ALLEGATO 10 (Relazione alternativa) ALLEGATO 11 (Relazione alternativa) AVVERTENZA VIII Ambiente, territorio e lavori pubblici INDAGINE CONOSCITIVA: Indagine conoscitiva sulle politiche per la tutela del territorio, la difesa del suolo e il contrasto agli incendi boschivi. Audizione di rappresentanti della Conferenza delle regioni e delle province autonome (Svolgimento e conclusione) finanziaria per l anno 2009). C Governo. finanziario 2009 (limitatamente alle parti di competenza). Tabella n. 9: Stato di previsione del Ministero dell ambiente e della tutela del territorio e del mare per l anno finanziario Tabella n. 10: Stato di previsione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per l anno finanziario 2009 (limitatamente alle parti di competenza) (Relazione alla V Commissione) (Seguito dell esame congiunto e conclusione Relazioni favorevoli con osservazioni)

6 Mercoledì 15 ottobre Indice Generale ALLEGATO 1 (Emendamenti) ALLEGATO 2 (Emendamento) ALLEGATO 3 (Emendamenti) ALLEGATO 4 (Ordine del giorno) ALLEGATO 5 (Relazione approvata dalla Commissione) ALLEGATO 6 (Relazione approvata dalla Commissione) ALLEGATO 7 (Relazione approvata dalla Commissione) Schema di decreto legislativo recante recepimento della direttiva 2006/66/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 6 settembre 2006, relativa a pile e accumulatori e ai rifiuti di pile e accumulatori e che abroga la direttiva 91/157/CEE. Atto n. 32 (Esame e rinvio) UFFICIO DI PRESIDENZA INTEGRATO DAI RAPPRESENTANTI DEI GRUPPI IX Trasporti, poste e telecomunicazioni DELIBERAZIONE DI RILIEVI SU Schema di regolamento di organizzazione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Atto n. 30 (Rilievi alla I Commissione) (Seguito dell esame ai sensi dell articolo 96-ter, comma 4, del regolamento, e rinvio) AVVERTENZA X Attività produttive, commercio e turismo SEDE REFERENTE: energia. C ter Governo (Seguito dell esame e rinvio) ALLEGATO (Emendamenti del Relatore) AVVERTENZA XI Lavoro pubblico e privato COMITATO DEI NOVE: il lavoro sommerso e norme in tema di lavoro pubblico e di controversie di lavoro. C quater/A finanziaria 2009) (C Governo) triennio (C Governo) Tabella n. 2: Stato di previsione del Ministero dell economia e delle finanze (limitatamente alle parti di competenza) Tabella n 4: Stato di previsione del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali (limitatamente alle parti di competenza) (Parere alla V Commissione) (Seguito dell esame congiunto e conclusione Relazioni favorevoli) ALLEGATO 1 (Emendamenti ed articolo aggiuntivo) ALLEGATO 2 (Nuova formulazione dell articolo aggiuntivo 1713/XI/ ALLEGATO 3 (Relazione approvata dalla Commissione) ALLEGATO 4 (Relazione approvata dalla Commissione) ALLEGATO 5 (Proposta di relazione di minoranza)

7 Mercoledì 15 ottobre Indice Generale XII Affari sociali finanziaria 2009) C Governo. triennio C Governo. Tabella n. 2: Stato di previsione del Ministero dell economia e delle finanze (limitatamente alle parti di competenza). Tabella n. 4: Stato di previsione del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali (limitatamente alle parti di competenza) (Parere alla V Commissione) (Seguito dell esame congiunto e conclusione Relazioni favorevoli) ALLEGATO 1 (Emendamenti, articoli aggiuntivi e ordini del giorno) ALLEGATO 2 (Relazione approvata dalla Commissione) ALLEGATO 3 (Relazione approvata dalla Commissione) ALLEGATO 4 (Proposta alternativa di relazione presentata dal deputato Livia Turco) SEDE REFERENTE: Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sugli errori in campo sanitario e sulle cause dei disavanzi sanitari regionali. Testo unificato Doc. XXII, n. 1 Livia Turco, Doc. XXII, n. 2 Barani e Doc. XXII, n. 4 Laura Molteni. (Seguito dell esame e rinvio). 209 ALLEGATO 5 (Emendamenti) UFFICIO DI PRESIDENZA INTEGRATO DAI RAPPRESENTANTI DEI GRUPPI XIII Agricoltura finanziaria 2009) C Governo. triennio C Governo. Tabella n. 12: Stato di previsione del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (Parere alla V Commissione) (Seguito esame congiunto e conclusione Relazione favorevole con approvazione di emendamenti) ALLEGATO 1 (Emendamenti ed articoli aggiuntivi) ALLEGATO 2 (Relazione approvata dalla Commissione) Schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali di riparto dei contributi da erogare ad enti, istituti, associazioni, fondazioni ed altri organismi per l anno Atto n. 35 (Esame e rinvio) AVVERTENZA XIV Politiche dell Unione europea COMITATO PERMANENTE PER L ESAME DEI PROGETTI DI ATTI COMUNITARI E DELL UE: Comunicazioni del Presidente ALLEGATO 1 (Relazione dell onorevole Consiglio sulle misure recate dal «Terzo pacchetto energia-mercato interno») ALLEGATO 2 (Relazione dell onorevole Consiglio sulle misure recate dal «Pacchetto climaenergia») COMITATO PERMANENTE PER IL MONITORAGGIO SULL ATTUAZIONE DELLE POLITI- CHE DELL UE: Comunicazioni del Presidente

8 Mercoledì 15 ottobre Indice Generale finanziaria 2009) C Governo. finanziario 2009 (limitatamente alle parti di competenza) (Relazione alla V Commissione) (Seguito dell esame congiunto e conclusione Relazione favorevole) ALLEGATO 3 (Ordine del giorno) ALLEGATO 4 (Relazione approvata dalla Commissione) Schema di decreto legislativo recante norme modificative delle disposizioni relative alla materia valutaria in attuazione del regolamento (CE) n. 1889/2005 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 ottobre 2005, relativo ai controlli sul denaro contante in entrata nella Comunità o in uscita dalla stessa. Atto n. 22 (Esame, ai sensi dell articolo 126, comma 2, del regolamento, e rinvio) ERRATA CORRIGE COMMISSIONE PARLAMENTARE PER LE QUESTIONI REGIONALI Delega al Governo finalizzata all ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico. (S. 847 Governo) (Parere alla 1 a Commissione del Senato) (Esame e rinvio) ALLEGATO (Proposta di parere del relatore) UFFICIO DI PRESIDENZA INTEGRATO DAI RAPPRESENTANTI DEI GRUPPI COMMISSIONE PARLAMENTARE DI CONTROLLO SULLE ATTIVITÀ DEGLI ENTI GESTORI DI FORME OBBLIGATORIE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA SOCIALE AUDIZIONI INFORMALI: Audizione del Presidente della Cassa nazionale di previdenza e assistenza a favore dei ragionieri e periti commerciali, dott. Paolo Saltarelli, sull istituzione dell albo unico tra dottori commercialisti e ragionieri e le relative conseguenze sulle rispettive casse di previdenza COMITATO PARLAMENTARE DI CONTROLLO SULL ATTUAZIONE DELL AC- CORDO DI SCHENGEN, DI VIGILANZA SULL ATTIVITÀ DI EUROPOL, DI CONTROLLO E VIGILANZA IN MATERIA DI IMMIGRAZIONE Comunicazioni del Presidente sulla missione svolta nell isola di Lampedusa il 10 ottobre ALLEGATO (Relazione sulla missione svolta nell isola di Lampedusa da una delegazione del Comitato 10 ottobre 2008) Audizione, ai sensi dell articolo 143, comma 2, del Regolamento della Camera, del Ministro dell Interno Roberto Maroni (Svolgimento e conclusione)

Cooperativa Studi Parlamentari

Cooperativa Studi Parlamentari Cooperativa Studi Parlamentari Viale America, 93-00144 Roma Resoconto Commissioni Parlamentari Sedute di giovedì COMMISSIONI 1ª e 2ª RIUNITE 1ª (Affari costituzionali) 2ª (Giustizia) 7ª Seduta della 2ª

Dettagli

INDICE GENERALE. Sui lavori della Giunta... 7

INDICE GENERALE. Sui lavori della Giunta... 7 Martedì 8 maggio 2012 133 Indice Generale INDICE GENERALE GIUNTA PER LE AUTORIZZAZIONI ESAME DI DOMANDE DI DELIBERAZIONE IN MATERIA DI INSINDACABILITÀ: Domanda di deliberazione in materia d insindacabilità

Dettagli

Estratto Agenda dei Lavori Parlamentari. Settimana 11 15 maggio

Estratto Agenda dei Lavori Parlamentari. Settimana 11 15 maggio Estratto Agenda dei Lavori Parlamentari Settimana 11 15 maggio CAMERA Aula Venerdì 15/05 Inizio esame del ddl e delle pdl: associazioni di tipo mafioso e di falso in bilancio (AC. 3008 e abb.) Modifiche

Dettagli

INDICE GENERALE UFFICIO DI PRESIDENZA INTEGRATO DAI RAPPRESENTANTI DEI GRUPPI... 3

INDICE GENERALE UFFICIO DI PRESIDENZA INTEGRATO DAI RAPPRESENTANTI DEI GRUPPI... 3 Giovedì 1 o ottobre 2015 147 Indice Generale INDICE GENERALE GIUNTA DELLE ELEZIONI UFFICIO DI PRESIDENZA INTEGRATO DAI RAPPRESENTANTI DEI GRUPPI... 3 AVVERTENZA... 3 GIUNTA PER LE AUTORIZZAZIONI AUTORIZZAZIONI

Dettagli

OSSERVATORIO N. 04 1. PROGETTI DI LEGGE ANNUNCIATI E/O ASSEGNATI

OSSERVATORIO N. 04 1. PROGETTI DI LEGGE ANNUNCIATI E/O ASSEGNATI FITA OSSERVATORIO N. 04 1. PROGETTI DI LEGGE ANNUNCIATI E/O ASSEGNATI 1.1. C A M E R A 1.1. 17.01. La proposta di legge 5449 ( Disposizioni per la realizzazione e il finanziamento della produzione di carte

Dettagli

700 - Bollettino Commissioni - 29 - Giovedì 23 settembre 1982 CONVOCAZIONI

700 - Bollettino Commissioni - 29 - Giovedì 23 settembre 1982 CONVOCAZIONI 700 - Bollettino Commissioni - 29 - Giovedì 23 settembre 1982 CONVOCAZIONI 700 - Bollettino Commissioni - 30 - Convocazioni 27 settembre 1982 CONVOCAZIONI LUNEDÌ 27 SETTEMBRE ORE 17 VI COMMISSIONE PERMANENTE

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI DISEGNO DI LEGGE PRESENTATO DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (RENZI)

CAMERA DEI DEPUTATI DISEGNO DI LEGGE PRESENTATO DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (RENZI) Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 3053-A DISEGNO DI LEGGE PRESENTATO DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (RENZI) E DAL MINISTRO DEGLI AFFARI ESTERI E DELLA COOPERAZIONE

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA -------------------- XVII LEGISLATURA ------------------ 6 a Commissione permanente (FINANZE E TESORO) 284ª seduta: martedì 20 ottobre 2015, ore 15 285ª seduta: mercoledì 21 ottobre

Dettagli

RELAZIONE DELLA XII COMMISSIONE PERMANENTE

RELAZIONE DELLA XII COMMISSIONE PERMANENTE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati N. 4003-4477-4489-A CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE DELLA XII COMMISSIONE PERMANENTE (AFFARI SOCIALI) presentata alla Presidenza il 26 aprile 2012 (Relatore: DE NICHILO

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 7 Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali SETTORE N. 3

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 7 Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali SETTORE N. 3 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO N. 7 Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali SETTORE N. 3 DECRETO DEL DIRIGENTE GENERALE (Assunto il 11/05/2016 prot. n.1361) Registro

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2397-A PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato CAPEZZONE Riforma della disciplina delle tasse automobilistiche e altre disposizioni concernenti

Dettagli

«Istituzione del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive o limitative della libertà personale.»

«Istituzione del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive o limitative della libertà personale.» LEGGE REGIONALE 18 OTTOBRE 2006, N. 13 «Istituzione del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive o limitative della libertà personale.» BOLLETTINO UFFICIALE REGIONE UMBRIA N. 50 DEL 31 OTTOBRE

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 15 novembre 2012, n. 218

DECRETO LEGISLATIVO 15 novembre 2012, n. 218 DECRETO LEGISLATIVO 15 novembre 2012, n. 218 Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, recante codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTE DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTE DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 6229 PROPOSTE DI LEGGE D INIZIATIVA DEI SENATORI TOMASSINI; TOMASSINI; BETTONI, BRANDANI, MASCIONI, BAIO DOSSI, CARELLA, CORTIANA, DI GIROLAMO,

Dettagli

INDICE GENERALE COMITATO DI VERIFICA PER LA REVISIONE DELLE SCHEDE ELETTORALI RELATIVE ALLA XXVI CIRCOSCRIZIONE (SARDEGNA)... 3

INDICE GENERALE COMITATO DI VERIFICA PER LA REVISIONE DELLE SCHEDE ELETTORALI RELATIVE ALLA XXVI CIRCOSCRIZIONE (SARDEGNA)... 3 Martedì 19 febbraio 2002 174 Indice Generale INDICE GENERALE GIUNTA DELLE ELEZIONI COMITATO DI VERIFICA PER LA REVISIONE DELLE SCHEDE ELETTORALI RELATIVE ALLA XXVI CIRCOSCRIZIONE (SARDEGNA)... 3 COMMISSIONI

Dettagli

Interventi finanziari urgenti per l anno 2009 e disposizioni per l occupazione. Autorizzazione per l esercizio provvisorio per l anno 2010.

Interventi finanziari urgenti per l anno 2009 e disposizioni per l occupazione. Autorizzazione per l esercizio provvisorio per l anno 2010. LEGGE REGIONALE N. 13 DEL 29-12-2009 REGIONE SICILIA Interventi finanziari urgenti per l anno 2009 e disposizioni per l occupazione. Autorizzazione per l esercizio provvisorio per l anno 2010. Fonte: BOLLETTINO

Dettagli

CONFERENZA STATO REGIONI. Roma 17 ottobre 2013 ore 15.30. Approvato. Intesa, con osservazioni e proposta emendativa

CONFERENZA STATO REGIONI. Roma 17 ottobre 2013 ore 15.30. Approvato. Intesa, con osservazioni e proposta emendativa CONFERENZA STATO REGIONI Roma 17 ottobre 2013 ore 15.30 PUNTO O.D.G. ESITI Approvazione del verbale della seduta del 26 settembre 2013 1) Intesa sullo schema di decreto interdipartimentale del Ministero

Dettagli

Cooperativa Studi Parlamentari

Cooperativa Studi Parlamentari Cooperativa Studi Parlamentari Viale America, 93-00144 Roma Resoconto commissioni parlamentari Sedute di martedì COMMISSIONI 3ª, 4ª e 14ª RIUNITE 3ª (Affari esteri, emigrazione) 4ª (Difesa) 14ª (Politiche

Dettagli

CONFERENZA UNIFICATA. Roma 6 giugno 2012 ore 15.00. Informativa resa

CONFERENZA UNIFICATA. Roma 6 giugno 2012 ore 15.00. Informativa resa CONFERENZA UNIFICATA Roma 6 giugno 2012 ore 15.00 PUNTO O.D.G. ESITI Approvazione del verbale del 10 maggio 2012 Approvati 1) Informativa in merito alla consultazione pubblica per l adozione di provvedimenti

Dettagli

L Assessore degli Affari Generali, Personale e Riforma della Regione riferisce quanto segue.

L Assessore degli Affari Generali, Personale e Riforma della Regione riferisce quanto segue. Oggetto: Definizione dell assetto organizzativo della Direzione generale della Protezione Civile e modifica dell assetto organizzativo della Direzione generale del Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale.

Dettagli

VISTI i piani di erogazione e degli interventi predisposti dalle singole regioni allegati al presente decreto;

VISTI i piani di erogazione e degli interventi predisposti dalle singole regioni allegati al presente decreto; VISTO il decreto-legge 12 settembre 2013, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre 2013, n. 128, recante misure urgenti in materia di istruzione, università e ricerca (di seguito,

Dettagli

4a Tutela della salute l.r. 45/2013 1 PREAMBOLO... 1. 1 CAPO I - Oggetto... 2. 2 Art. 1 - Oggetto... 2

4a Tutela della salute l.r. 45/2013 1 PREAMBOLO... 1. 1 CAPO I - Oggetto... 2. 2 Art. 1 - Oggetto... 2 4a Tutela della salute l.r. 45/2013 1 Legge regionale 2 agosto 2013, n. 45 famiglie e dei lavoratori in difficoltà, per la coesione e per il contrasto al disagio sociale. Interventi di sostegno finanziario

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Oggetto: schema di decreto recante linee guida in materia di semplificazione e promozione dell istruzione tecnico professionale a norma dell articolo 52 del decreto legge 9 febbraio 2012, n.5, convertito

Dettagli

LA CONFERENZA UNIFICATA

LA CONFERENZA UNIFICATA Intesa tra il Governo e le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano e gli Enti locali sulla ripartizione del Fondo nazionale per le politiche giovanili di cui all art. 19, comma 2, del decreto legge

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA -------------------- XVII LEGISLATURA ------------------ 6 a Commissione permanente (FINANZE E TESORO) *316ª seduta: giovedì 28 gennaio 2016, ore 12 ORDINE DEL GIORNO PROCEDURE

Dettagli

Toscana. Legge regionale 2 agosto 2013, n.45

Toscana. Legge regionale 2 agosto 2013, n.45 Toscana. Legge regionale 2 agosto 2013, n.45 Interventi di sostegno finanziario in favore delle famiglie e dei lavoratori in difficoltà, per la coesione e per il contrasto al disagio sociale. Pubblicata

Dettagli

XVI LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI

XVI LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI Frontespizi o Parer i Progetto di Legge Nascondi n. pagina Stamp a XVI LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI N. 1415-C DISEGNO DI LEGGE APPROVATO DALLA CAMERA DEI DEPUTATI l'11 giugno 2009 (v. stampato Senato

Dettagli

Consiglio Regionale Atti Consiliari VII LEGISLATURA N. 1142/BIS. Relazione della 1 Commissione Consiliare Permanente

Consiglio Regionale Atti Consiliari VII LEGISLATURA N. 1142/BIS. Relazione della 1 Commissione Consiliare Permanente REGIONE DELL'UMBRIA Consiglio Regionale Atti Consiliari ATTO N. 1142/BIS Relazione della 1 Commissione Consiliare Permanente AFFARI ISTITUZIONALI, PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, FINANZE E PATRIMONIO, ORGANIZZAZIONE

Dettagli

Vista la legge Costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3, recante Modifiche al titolo V della parte seconda della Costituzione ;

Vista la legge Costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3, recante Modifiche al titolo V della parte seconda della Costituzione ; DECRETO 29 dicembre 2009. Individuazione degli ufþ ci di livello dirigenziale non generale degli UfÞ ci scolastici regionali per la Sicilia. IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

Dettagli

NOTIZIE FLASH DAL PARLAMENTO

NOTIZIE FLASH DAL PARLAMENTO NOTIZIE FLASH DAL PARLAMENTO SOMMARIO settembre-ottobre 2012 INCONTRO COL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI MARIO MONTI DECRETI-LEGGE Crescita-bis Tutela della salute PROGETTI DI LEGGE NOTIZIE FLASH

Dettagli

Istituzione del garante delle persone sottoposte a misure restrittive o limitative della libertà personale

Istituzione del garante delle persone sottoposte a misure restrittive o limitative della libertà personale Regione Umbria - Consiglio Regionale XXIII Sessione Straordinaria Deliberazione n. 94 del 10 ottobre 2006 Legge Regionale Istituzione del garante delle persone sottoposte a misure restrittive o limitative

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA L. 13 maggio 1983, n. 197. Ristrutturazione della Cassa depositi e prestiti. (Testo integrato con le modifiche apportate dall'art. 7, D.Lgs. 30 luglio 1999, n. 284; dall'art. 13, L. 24 dicembre 1993, n.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL DIRETTORE GENERALE

AVVISO PUBBLICO IL DIRETTORE GENERALE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema

Dettagli

X COMMISSIONE PERMANENTE

X COMMISSIONE PERMANENTE Giovedì 18 febbraio 2010 180 Commissione X X COMMISSIONE PERMANENTE (Attività produttive, commercio e turismo) S O M M A R I O SEDE REFERENTE: Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sui

Dettagli

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali. Il Ministro dell economia e delle finanze. di concerto con

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali. Il Ministro dell economia e delle finanze. di concerto con DECRETO 18 aprile 2016, n.4293 Ripartizione delle risorse del fondo per gli investimenti nel settore lattiero caseario ai sensi dell articolo 1, commi 214-217, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 (legge

Dettagli

Il Ministro della Difesa

Il Ministro della Difesa Il Ministro della Difesa M_D/GOIV/2013/CONT/A9-3/0000106 il r.d. 18 novembre 1923 n.2440, sull amministrazione del patrimonio e sulla contabilità generale dello Stato; il r.d. 23 maggio 1924 n.827, che

Dettagli

2) Articolo inserito con l.r. 58/2008, art. 2. 3) Articolo inserito con l.r. 58/2008, art. 3. 4) Lettera così sostituita con l.r. 44/2009, art. 2.

2) Articolo inserito con l.r. 58/2008, art. 2. 3) Articolo inserito con l.r. 58/2008, art. 3. 4) Lettera così sostituita con l.r. 44/2009, art. 2. 12 5.8.2009 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 29 dell articolo 2, commi 60, 61 e 62, del decreto legge 3 ottobre 2006, n. 262 (Disposizioni urgenti in materia tributaria e finanziaria),

Dettagli

I NUOVI PARAMETRI FORENSI

I NUOVI PARAMETRI FORENSI FOCUS NELDIRITTO Domenico MONTERISI I NUOVI PARAMETRI FORENSI Decreto del Ministro della Giustizia n. 55 del 10/3/2014 Breve commentario e guida pratica, con software per la redazione delle parcelle SOMMARIO

Dettagli

Approvazione delle Appendici nazionali recanti i parametri tecnici per l applicazione degli Eurocodici.

Approvazione delle Appendici nazionali recanti i parametri tecnici per l applicazione degli Eurocodici. Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 73 del 27 marzo 2013 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale -

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 421

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 421 Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 421 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore COSTA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA L 8 MAGGIO 2008 Disposizioni in materia di attribuzione di alcune funzioni agli

Dettagli

Legge 12 luglio 2011, n. 112

Legge 12 luglio 2011, n. 112 Legge 12 luglio 2011, n. 112 Legge 12 luglio 2011, n. 112 (pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana 19 luglio 2011, n. 166) Istituzione dell Autorità garante per l infanzia e l adolescenza.

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA N. 2883-A RELAZIONE DELLA 3ª COMMISSIONE PERMANENTE (AFFARI ESTERI, EMIGRAZIONE) (Relatore PROVERA) Comunicata alla Presidenza il 20 maggio 2004 SUL DISEGNO DI LEGGE

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 11

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 11 Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 11 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa dei senatori BIANCONI e CARRARA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 29 APRILE 2008 Modifiche alla legge 11 agosto 1991, n. 266, in

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DECRETO LEGISLATIVO 23 gennaio 2006, n. 28: Attribuzione all'ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di competenze sul registro dei revisori contabili, a norma dell'articolo 5 della

Dettagli

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA L. 13 maggio 1983, n. 197. Ristrutturazione della Cassa depositi e prestiti. La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato; la seguente legge: IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA

Dettagli

ART. 1 (Disposizioni per il completamento del processo di liberalizzazione dei settori dell energia elettrica e del gas)

ART. 1 (Disposizioni per il completamento del processo di liberalizzazione dei settori dell energia elettrica e del gas) Schema di disegno di legge recante misure per la liberalizzazione del mercato dell energia, per la razionalizzazione dell approvvigionamento, per il risparmio energetico e misure immediate per il settore

Dettagli

1) MODIFICHE AL TESTO UNICO BANCARIO IN ATTUAZIONE DELLA DELEGA DI CUI ALL ARTICOLO 33 COMMA 1, LETTERA E), DELLA LEGGE 7 LUGLIO 2009, N.

1) MODIFICHE AL TESTO UNICO BANCARIO IN ATTUAZIONE DELLA DELEGA DI CUI ALL ARTICOLO 33 COMMA 1, LETTERA E), DELLA LEGGE 7 LUGLIO 2009, N. 1) MODIFICHE AL TESTO UNICO BANCARIO IN ATTUAZIONE DELLA DELEGA DI CUI ALL ARTICOLO 33 COMMA 1, LETTERA E), DELLA LEGGE 7 LUGLIO 2009, N. 88 Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione; Visto il decreto

Dettagli

Regione Lazio. Atti della Giunta Regionale e degli Assessori

Regione Lazio. Atti della Giunta Regionale e degli Assessori 28/11/2013 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 98 Pag. 128 di 700 Regione Lazio Atti della Giunta Regionale e degli Assessori Deliberazione 19 novembre 2013, n. 403 Approvazione dell'iniziativa

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 marzo 2015, n. 622

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 marzo 2015, n. 622 14236 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 55 del 21 04 2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 marzo 2015, n. 622 Approvazione Linee guida per lo svolgimento degli esami di Qualifica in esito

Dettagli

Art. 1 (Definizione) Art. 2 (Requisiti)

Art. 1 (Definizione) Art. 2 (Requisiti) TESTO UNIFICATO AS 3236 1928-1645 Disposizioni in materia di professioni sanitarie infermieristiche, ostetriche, riabilitative, tecnico sanitarie e della prevenzione e delega al Governo per l istituzione

Dettagli

CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO Sessione comunitaria

CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO Sessione comunitaria Bozza Verbale n.1/08 Seduta del 24 gennaio 2008 CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO Sessione comunitaria Il giorno 24 gennaio 2008,

Dettagli

GIUNTE E COMMISSIONI 274 RESOCONTO

GIUNTE E COMMISSIONI 274 RESOCONTO SENATO DELLA IX LEGISLATURA REPUBBLICA GIUNTE E COMMISSIONI parlamentari 274 RESOCONTO CONVOCAZIONI DELLA SETTIMANA 7-13 GENNAIO 1985 TIPOGRAFIA DEL SENATO (3000) 2 INDICE Commissioni permanenti l a -

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ORSINI ROBERTO Data di nascita 04/02/1964

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ORSINI ROBERTO Data di nascita 04/02/1964 INFORMAZIONI PERSONALI Nome ORSINI ROBERTO Data di nascita 04/02/1964 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia CONSIGLIO DI STATO Dirigente - UFFICIO SERVIZIO

Dettagli

Ministero dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica TRASMISSIONE DI DOCUMENTI... 2 RICHIESTE DI PARERE PARLAMENTARE...

Ministero dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica TRASMISSIONE DI DOCUMENTI... 2 RICHIESTE DI PARERE PARLAMENTARE... Ministero dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica TRASMISSIONE DI DOCUMENTI... 2 RICHIESTE DI PARERE PARLAMENTARE... 4 TRASMISSIONE DI DOCUMENTI Piano di sviluppo dell'università: triennio

Dettagli

Titolario unico di classificazione Titulus 97 In vigore dal 1 gennaio 2013

Titolario unico di classificazione Titulus 97 In vigore dal 1 gennaio 2013 Titolario unico di classificazione Titulus 97 In vigore dal 1 gennaio 2013 Titolo I. Amministrazione 1. Normativa e relativa attuazione 2. Statuto 3. Regolamenti 4. Stemma, gonfalone e sigillo 5. Sistema

Dettagli

RISOLUZIONE. L Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

RISOLUZIONE. L Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna Servizio Segreteria Assemblea Legislativa REGIONE EMILIA-ROMAGNA - ASSEMBLEA LEGISLATIVA ATTO DI INDIRIZZO RISOLUZIONE - Oggetto n. 512 - Risoluzione proposta dal Presidente della I Commissione, su mandato

Dettagli

(ISTRUZIONE PUBBLICA, BENI CULTURALI, RICERCA SCIENTIFICA, SPETTACOLO E SPORT)

(ISTRUZIONE PUBBLICA, BENI CULTURALI, RICERCA SCIENTIFICA, SPETTACOLO E SPORT) Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2146-A RELAZIONE DELLA 7ª COMMISSIONE PERMANENTE (ISTRUZIONE PUBBLICA, BENI CULTURALI, RICERCA SCIENTIFICA, SPETTACOLO E SPORT) (Relatore BEVILACQUA) Comunicata

Dettagli

Gazzetta Ufficiale N. 80 del 5 Aprile 2013

Gazzetta Ufficiale N. 80 del 5 Aprile 2013 Page 1 of 7 Home Mappa E-mail facile Ricerca Gazzette - Leggi e Normative > Gazzetta Ufficiale Serie Generale > Anno 2013 > Aprile > Gazzetta n. 80 del 5 Aprile 2013 Gazzetta Ufficiale N. 80 del 5 Aprile

Dettagli

INDICE GENERALE UFFICIO DI PRESIDENZA INTEGRATO DAI RAPPRESENTANTI DEI GRUPPI... 26

INDICE GENERALE UFFICIO DI PRESIDENZA INTEGRATO DAI RAPPRESENTANTI DEI GRUPPI... 26 Martedì 14 luglio 2009 519 Indice Generale INDICE GENERALE COMITATO PER LA LEGISLAZIONE ESAME AI SENSI DELL ARTICOLO 96-BIS, COMMA 1, DEL REGOLAMENTO: Conversione in legge del decreto-legge 1 o luglio

Dettagli

modificazioni, concernenti il quadro complessivo delle Unità operative e degli incarichi di coordinamento di livello equiparato (secondo quanto

modificazioni, concernenti il quadro complessivo delle Unità operative e degli incarichi di coordinamento di livello equiparato (secondo quanto Avvertenza La presente pubblicazione illustra l organizzazione interna dell Amministrazione della Camera dei deputati, tenendo conto degli interventi di riforma realizzati nel corso del 2000 e dei conseguenti

Dettagli

Consiglio Regionale della Toscana

Consiglio Regionale della Toscana Consiglio Regionale della Toscana PROPOSTA DI LEGGE n. 35 Istituzione del Servizio civile regionale D iniziativa della Giunta Regionale Agosto 2005 1 Allegato A Istituzione del servizio civile regionale

Dettagli

Roma, 28/02/2002. Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Al Ministero della Giustizia Gabinetto del Ministro

Roma, 28/02/2002. Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Al Ministero della Giustizia Gabinetto del Ministro Roma, 28/02/2002 Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri DIREZIONE CENTRALE ENTRATE CONTRIBUTIVE Al Ministero degli Affari Esteri Al Ministero della Giustizia Al Ministero della Difesa Al Ministero

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI. Incarico di collaborazione presso il Gabinetto del Ministro per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI. Incarico di collaborazione presso il Gabinetto del Ministro per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME E NOME DATA DI NASCITA 26/04/1969 QUALIFICA AMMINISTRAZIONE FEROCINO CARLO COMPONENTE DEL NUCLEO TECNICO DI VALUTAZIONE E VERIFICA DEGLI INVESTIMENTI PUBBLICI

Dettagli

INTERVENTI PER LA PROMOZIONE E LO SVILUPPO DELLA COOPERAZIONE (BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA n. 16 del 9 dicembre 2010)

INTERVENTI PER LA PROMOZIONE E LO SVILUPPO DELLA COOPERAZIONE (BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA n. 16 del 9 dicembre 2010) REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 7 DICEMBRE 2010 N. 19 INTERVENTI PER LA PROMOZIONE E LO SVILUPPO DELLA COOPERAZIONE (BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA n. 16 del 9 dicembre 2010) Il Consiglio regionale

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA -------------------- XV LEGISLATURA -------------------- 12a Commissione permanente (IGIENE E SANITÀ)

SENATO DELLA REPUBBLICA -------------------- XV LEGISLATURA -------------------- 12a Commissione permanente (IGIENE E SANITÀ) SENATO DELLA REPUBBLICA -------------------- XV LEGISLATURA -------------------- 12a Commissione permanente (IGIENE E SANITÀ) 103a seduta: martedì 24 luglio 2007, ore 16 104a seduta: mercoledì 25 luglio

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE I DISPOSIZIONI NORMATIVE CODICI I CODICE CIVILE. Articoli estratti... 5 II CODICE DI PROCEDURA CIVILE. Articoli estratti...

INDICE SOMMARIO PARTE I DISPOSIZIONI NORMATIVE CODICI I CODICE CIVILE. Articoli estratti... 5 II CODICE DI PROCEDURA CIVILE. Articoli estratti... INDICE SOMMARIO PARTE I DISPOSIZIONI NORMATIVE CODICI I CODICE CIVILE Articoli estratti... 5 II CODICE DI PROCEDURA CIVILE Articoli estratti... 15 Addenda... 39 III LEGGI E DECRETI 1. Decreto 24 luglio

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 52/16 DEL 23.12.2014

DELIBERAZIONE N. 52/16 DEL 23.12.2014 Oggetto: D.Lgs. 14.8.2012, n. 150 e decreto interministeriale 22 gennaio 2014. Piano d'azione nazionale per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari. Direttive per l'attuazione nella Regione Sardegna

Dettagli

DECRETO LEGGE 16 maggio 2008 n. 85

DECRETO LEGGE 16 maggio 2008 n. 85 DECRETO LEGGE 16 maggio 2008 n. 85 Disposizioni urgenti per l'adeguamento delle strutture di Governo in applicazione dell'articolo 1, commi 376 e 377, della legge 24 dicembre 2007, n. 244. Pubblicato nella

Dettagli

ANALISI TECNICO-NORMATIVA

ANALISI TECNICO-NORMATIVA ANALISI TECNICO-NORMATIVA Amministrazione proponente: Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Titolo del provvedimento: Schema di decreto legislativo recante disposizioni sanzionatorie

Dettagli

PROPOSTA DI PARERE DEL RELATORE

PROPOSTA DI PARERE DEL RELATORE Schema di decreto legislativo recante ulteriori modifiche ed integrazioni al decreto legislativo n. 141 del 2010, recante attuazione della direttiva 2008/48/CE relativa ai contratti di credito ai consumatori,

Dettagli

INDICE I NORMATIVA SOVRANAZIONALE

INDICE I NORMATIVA SOVRANAZIONALE INDICE Presentazione alla seconda edizione... Presentazione alla prima edizione... XV XVII I NORMATIVA SOVRANAZIONALE 1. L. 4 agosto 1955, n. 848. Ratifica ed esecuzione della Convenzione per la salvaguardia

Dettagli

AGENDA DEI LAVORI PARLAMENTARI Settimana dal 15 al 19 settembre 2014

AGENDA DEI LAVORI PARLAMENTARI Settimana dal 15 al 19 settembre 2014 AULA DELLA CAMERA ore 10.30 Venerdì 19 a.m. e p.m. ore 9.00 ore 15.00 Venerdì 19 ore 9.00 ore 13.45 Informativa urgente del Presidente del Consiglio dei ministri sulle linee di attuazione del programma

Dettagli

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimen t o Ist ru zi on e, Formazi on e e La vo r o Sistema Scolastico - Educativo regionale - Settore

ATTO. REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimen t o Ist ru zi on e, Formazi on e e La vo r o Sistema Scolastico - Educativo regionale - Settore O GG E TTO : Parametri di spesa per percorsi di IeFP (II e III annualità) triennio IeFP 2013/2016 (dgr 190/12), modalità e termini per la presentazione dei progetti di dettaglio I annualità 2014/15 (triennio

Dettagli

Circolare n. 33 del 25 ottobre 2010

Circolare n. 33 del 25 ottobre 2010 5 Novembre 2010, ore 11:18 Circolare n. 33 e 34 di Assonime Fallimento e ristrutturazione delle imprese in difficoltà, le indicazioni di Assonime Assonime fornisce nelle Circolare n. 33 e 34 dello scorso

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA

Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA IL DIRETTORE GENERALE VISTO il Regolamento (CE) N. 765/2008 del

Dettagli

Costituzione della Repubblica Italiana, deliberazione Assemblea Costituente 22 dicembre 1947 entrata in vigore il 1 gennaio 1948. pag.

Costituzione della Repubblica Italiana, deliberazione Assemblea Costituente 22 dicembre 1947 entrata in vigore il 1 gennaio 1948. pag. INDICE 1. NORME DI CARATTERE GENERALE Costituzione della Repubblica Italiana, deliberazione Assemblea Costituente 22 dicembre 1947 entrata in vigore il 1 gennaio 1948. pag. 15 1.1. Normativa internazionale

Dettagli

LEGGE REGIONALE 13 DICEMBRE 2012, N. 8

LEGGE REGIONALE 13 DICEMBRE 2012, N. 8 LEGGE REGIONALE 13 DICEMBRE 2012, N. 8 Disposizioni per la formazione del bilancio annuale 2013 e pluriennale 2013-2015 della Regione autonoma Trentino- Alto Adige (Legge finanziaria) 1 Art. 1 (Sviluppo

Dettagli

DECRETI PRESIDENZIALI

DECRETI PRESIDENZIALI DECRETI PRESIDENZIALI DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 24 luglio 2014. Ripartizione delle risorse relative al «Fondo per le politiche relative ai diritti e alle pari opportunità» 2013-2014

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE: Delega al Governo per la riforma della disciplina della cooperazione dell'italia con i Paesi in via di sviluppo.

DISEGNO DI LEGGE: Delega al Governo per la riforma della disciplina della cooperazione dell'italia con i Paesi in via di sviluppo. DISEGNO DI LEGGE: Delega al Governo per la riforma della disciplina della cooperazione dell'italia con i Paesi in via di sviluppo. Consiglio dei Ministri: 05/04/2007 Proponenti: Esteri ART. 1 (Finalità

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 2 marzo 2012, n. 24. Attuazione della direttiva 2008/104/CE, relativa al lavoro tramite agenzia interinale.

DECRETO LEGISLATIVO 2 marzo 2012, n. 24. Attuazione della direttiva 2008/104/CE, relativa al lavoro tramite agenzia interinale. DECRETO LEGISLATIVO 2 marzo 2012, n. 24 Attuazione della direttiva 2008/104/CE, relativa al lavoro tramite agenzia interinale. (12G0046) Vigente al: 3-4-2015 IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti gli articoli

Dettagli

Decreto ministeriale n. 21

Decreto ministeriale n. 21 Decreto ministeriale n. 21 Il Ministro della Pubblica Istruzione Roma, 1 marzo 2007 VISTA la legge 27 dicembre 2006, n. 296, recante: Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV 404 B

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV 404 B Legislatura 14º - Disegno di legge N. 404-B SENATO DELLA REPUBBLICA XIV 404 B Attesto che la 12ª Commissione permanente (Igiene e sanità), il 15 giugno 2005, ha approvato, con modificazioni, il seguente

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA -------------------- XVII LEGISLATURA -------------------- 13 a Commissione permanente (TERRITORIO, AMBIENTE, BENI AMBIENTALI) *****181ª seduta: martedì 27 ottobre 2015, ore 15

Dettagli

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI d) relazioni bilaterali con la Turchia, i Paesi del Caucaso, le Repubbliche centrasiatiche e la Russia; e) temi trattati nell ambito delle Nazioni Unite e delle Agenzie Specializzate; f) temi relativi

Dettagli

Premessa 23/05/2014 2

Premessa 23/05/2014 2 Regione Toscana NORMATIVA sulla DIFESA DEL SUOLO Legge Reg. 27 dicembre 2012 n. 79 Nuova Disciplina in materia di Consorzi di bonifica. Modifiche (Ver. alla l.r. 69/2008 e alla l.r. 91/98. 1.0) Abrogazione

Dettagli

A cura di Stefania Vitucci Vice Capo dell Ufficio Legislativo del Ministro per le Politiche Europee

A cura di Stefania Vitucci Vice Capo dell Ufficio Legislativo del Ministro per le Politiche Europee L attuazione della normativa europea (Il modello statale di adeguamento dell ordinamento interno alla normativa europea. La legge comunitaria annuale). A cura di Stefania Vitucci Vice Capo dell Ufficio

Dettagli

REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale. Veterinaria - Settore LA GIUNTA REGIONALE

REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale. Veterinaria - Settore LA GIUNTA REGIONALE O GG E TTO : Piano Regionale dei Controlli integrati in materia di sicurezza alimentare 2007-2010. N. 547 IN 23/05/2008 LA GIUNTA REGIONALE del REGISTRO ATTI DELLA GIUNTA Visto il Regolamento (CE) n. 178/2002

Dettagli

Deliberazione n. SCCLEG/9/2011/PREV

Deliberazione n. SCCLEG/9/2011/PREV Deliberazione n. SCCLEG/9/2011/PREV REPUBBLICA ITALIANA la Corte dei conti Sezione centrale del controllo di legittimità sugli atti del Governo e delle Amministrazioni pubbliche formata dai Magistrati:

Dettagli

COMUNICAZIONI DELLA CONFEDERAZIONE AGLI ENTI ASSOCIATI INFORMAZIONI AMMINISTRATIVE ED APPROFONDIMENTI INDICE

COMUNICAZIONI DELLA CONFEDERAZIONE AGLI ENTI ASSOCIATI INFORMAZIONI AMMINISTRATIVE ED APPROFONDIMENTI INDICE COMUNICAZIONI DELLA CONFEDERAZIONE AGLI ENTI ASSOCIATI 38/2009 AGLI ENTI ASSOCIATI INFORMAZIONI AMMINISTRATIVE ED APPROFONDIMENTI INDICE Determinazione del costo globale annuo massimo per le operazioni

Dettagli

Silvana Podda ACCESSO SSPL Scuola di Specializzazione per le professioni legali GUIDA PRATICA

Silvana Podda ACCESSO SSPL Scuola di Specializzazione per le professioni legali GUIDA PRATICA Esami & Concorsi Silvana Podda ACCESSO SSPL Scuola di Specializzazione per le professioni legali GUIDA PRATICA Orientamento per l accesso alle SSPL Appendice normativa di riferimento Oltre 1000 quiz per

Dettagli

X COMMISSIONE PERMANENTE

X COMMISSIONE PERMANENTE Mercoledì 15 aprile 2015 61 Commissione X X COMMISSIONE PERMANENTE (Attività produttive, commercio e turismo) S O M M A R I O SEDE CONSULTIVA: Disposizioni per l adempimento degli obblighi derivanti dall

Dettagli

ACCORDO TRA L ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI PESARO URBINO

ACCORDO TRA L ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI PESARO URBINO ACCORDO TRA L ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI PESARO URBINO E L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTÀ DI ECONOMIA L Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti

Dettagli

PARTE PRIMA. Leggi e regolamenti regionali IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE:

PARTE PRIMA. Leggi e regolamenti regionali IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE: 15656 PARTE PRIMA Leggi e regolamenti regionali LEGGE REGIONALE 29 marzo 2016, n. 4 Consiglio sanitario regionale. IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE PROMULGA LA SEGUENTE

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA D.Lgs. 30 giugno 1994, n. 509 Attuazione della delega conferita dall'art. 1, comma 32, della legge 24 dicembre 1993, n. 537, in materia di trasformazione in persone giuridiche private di enti gestori di

Dettagli

Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE VALLE D'AOSTA N. 26 del 30 giugno 2009 IL CONSIGLIO REGIONALE IL PRESIDENTE DELLA REGIONE

Fonte: BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE VALLE D'AOSTA N. 26 del 30 giugno 2009 IL CONSIGLIO REGIONALE IL PRESIDENTE DELLA REGIONE LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 17-06-2009 REGIONE VALLE D'AOSTA Assestamento del bilancio di previsione per l anno finanziario 2009, modifiche a disposizioni legislative, variazioni al bilancio di previsione

Dettagli

CURRICULUM COGNOME NOME BIRARDI DATA DI NASCITA GIOVANNI CODICE FISCALE. 24/05/1961 LAUREA in: BRRGNN61E24B923B ECONOMIA E COMMERCIO

CURRICULUM COGNOME NOME BIRARDI DATA DI NASCITA GIOVANNI CODICE FISCALE. 24/05/1961 LAUREA in: BRRGNN61E24B923B ECONOMIA E COMMERCIO COGNOME BIRARDI DATA DI NASCITA 24/05/1961 LAUREA in: NOME GIOVANNI CODICE FISCALE BRRGNN61E24B923B ECONOMIA E COMMERCIO CURRICULUM LAUREA IN ECONOMIA E COMMERCIO Conseguita presso l Università degli Studi

Dettagli

A.C. 2985 ed abb. (Nuovo testo unificato - Approvato dal Senato A.S. 344)

A.C. 2985 ed abb. (Nuovo testo unificato - Approvato dal Senato A.S. 344) A.C. 2985 ed abb. Disposizioni in materia di diagnosi, cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico e di assistenza alle famiglie (Nuovo testo unificato - Approvato dal Senato

Dettagli

1. Dopo la lettera d) del comma 2 dell articolo 7 della l.r. 81/1995 è inserita la seguente lettera:

1. Dopo la lettera d) del comma 2 dell articolo 7 della l.r. 81/1995 è inserita la seguente lettera: Proposta di legge Norme per l emergenza idrica e per la prevenzione della crisi idropotabile Modifiche alla legge regionale 21 luglio 1995, n. 81 (Norme di attuazione della legge 5 gennaio 1994, n. 36.

Dettagli

La modifica è conseguenza delle mutate condizioni dei mercati finanziari rispetto all epoca della formazione del bilancio 2009.

La modifica è conseguenza delle mutate condizioni dei mercati finanziari rispetto all epoca della formazione del bilancio 2009. D.L. N.457 Modifiche e integrazioni alla L.R. 24.12.2008 n. 43 Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale della Regione Liguria (Legge finanziaria 2009). Articolo 1 L articolo stabilisce

Dettagli

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE REGIONALE AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE, CACCIA E PESCA

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE REGIONALE AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE, CACCIA E PESCA DETERMINAZIONE N. G08345 DEL 6 LUGLIO 2015 OGGETTO: Reg. (UE) n. 1308/2013 e s.s. m.m. e i.i. e Reg. (CE) n.555/2008 e s.s. m.m. e i.i. Programma Nazionale di Sostegno del settore vitivinicolo. DGR n.

Dettagli