C I T T À DI P O M P E I (Provincia di Napoli) ORIGINALE DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C I T T À DI P O M P E I (Provincia di Napoli) ORIGINALE DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE"

Transcript

1 Ratificata con delibera Rettificata con delibera Modif. elo integro con delibera Revocata con delibera Annullata con delibera di n del 1 Prot. n. _ di n del I Affissa all' Albo Pretorio il _ di n del I Comunicata in elenco ai Capigruppo Consiliari di n del I con lettera n del _ di n del I RIF. Det. Dirig. n. del LR'G'NA::1 C I T T À DI P M P E I (Provincia di Napoli) RIGINALE DEL VERBALE DI DELIBERAZINE DEL CNSIGLI CMUNALE GGETT: Riconoscimento debito fuori bilancio n. 3 del 2014, di competenza del II Settore, n. 19 Sentenze di condanna del convenuto Comune di Pompei e 2 decreti di liquidazione di CTU. L'anno duemilaquattordici, il giorno diciannove del mese di settembre, alle ore 17,30, in prosieguo di seduta, nella sala delle adunanze del Comune suddetto, si è riunito il Consiglio Comunale, convocato con awisi spediti nei modi e termini di legge, in sessione ordinaria ed in seduta pubblica di prima convocazione. I componenti l'assemblea sono presenti in numero di (11) + 1 (Sindaco) come segue: UllAN FERDINAND (SINDAC) x AMETRAN LUIGI x: - CALABRESE ANGEL K CIRILL CARMINE 'I( - CNFRTI GERARD l( - DE GENNAR RAFFAELE j,(' - DE MARTIN STEFAN <L - ESPSIT ANDREINA -- X GALL FRANCESC - x p A p A MALAFRNTE ATI1L10 - X MARRA RAFFAELE J( - MARTIRE BARTLME - X PADULSI MARIA IZ - PERILL SALVATRE - X RBEm ALBERT < - SABINI MARIKA K - SRRENTIN RAIMND )(....- Presiede l'assemblea il Consigliere Raimondo Sorrentino nella sua qualità di Presidente del Consiglio Sono presenti altresì alla seduta i seguenti Assessori: Plrozzi Imma, Amitrano Pietro, rsinerl Pietro, Pale.ba &eaia, Sica Vincenzo. Assiste alla seduta il Segretario Generale Dr.ssa Carmela CUCCA. Il Presidente, avendo constatato il numero legale degli intervenuti, dichiara aperta la seduta ed invita i Consiglieri Comunali a discutere sull'argomento in oggetto.

2 Il Presidente del Consiglio Raimondo Sorrentino introduce l'argomento posto all'o.d.g., rendendo lettura della proposta di delibera avente ad oggetto: "Riconoscimento debito fuori bilancio n. 3 del 2014, di competenza del II Settore, n. 19 Sentenze di condanna del convenuto Comune di Pompei e 2 decreti di liquidazione di CTU. IL CNSIGLI CMUNALE Vista ed esaminata la proposta di delibera inerente l'argomento in oggetto a firma del Dirigente del 111\ Settore, nella persona dell'aw. Venanzio Vitiello e del Sindaco corredata dei prescritti pareri di cui all'art.49, comma 1, del D.Lgs. n.267/00, nonché dell'annessa documentazione necessaria, riferita alla scheda di rilevazione di partita debitoria nonché ivi compreso il corrispondente parere favorevole rilasciato dal Collegio dei Revisori dei Conti, il tutto preventivamente depositato agli atti nell'apposita cartella del corrispondente punto all'o.d.g., la quale proposta si riporta sotto la lettera "A" in allegato alla presente, della quale costituisce parte integrante e sostanziale; Tenuto conto che la proposta di delibera, oggetto del presente provvedimento è stata redatta secondo la normativa dell'rdinamento Giuridico degli Enti Locali TUEL 267/00; Che l'art.42 TUEL 267/00 attribuisce esclusive competenze al Consiglio Comunale quale organo di indirizzo e controllo politico-amministrativo; Che l'art.193 c.2 TUEL 267/00, nel capoverso relativo al ripiano di eventuali debiti emessi a seguito del prowedimento di salvaguardia degli equilibri di bilancio, prevede intervento consiliare; Che l'art.194 TUEL 267/00 demanda al Consiglio Comunale il riconoscimento dei debiti fuori bilancio derivanti da: a) sentenze esecutive; b) copertura disavanzi di consorzi, aziende speciali e di istituzioni nei limiti degli obblighi derivanti da statuto, convenzione o atti costitutivi... (omissis) c) ricapitalizzazione, nei limiti e nelle forme previste dal c.c. o da norme speciali, di società di capitali costituite per l'esercizio di servizi pubblici locali d) procedure espropriative o di occupazione d'urgenza per opere di pubblica utilità; e) acquisizione di beni e servizi in violazione degli obblighi art.191 c. 1,2,3... (omissis); Che i mezzi di copertura si rinvengono dall'utilizzo per l'anno in corso e per i due anni successivi di tutte le entrate e le disponibilità, ad eccezione di quelle provenienti da assunzione prestiti e di quelle a specifica destinazione, nonché i proventi di alienazioni di beni patrimoniali disponibili; Che ulteriore strumento di copertura finanziaria è rappresentato dal ricorso al mutuo qualora ove emerga, da opportuna relazione finanziaria l'impossibilità di utilizzare gli strumenti di copertura su indicati o altre misure (art.204 TUEL 267) nei limiti di cui alla legge costituzionale n.3/2001 di modifica al titolo V della Costituzione e nello specifico all'art.119 della Carta Costituzionale, ossia gli Enti Locali possono ricorrere all'indebitamento solo per finanziare investimenti, ossia finanziare con mutui solo debiti la cui natura è ascrivibile ad investimenti; Che alla luce di quanto sopra la Cassa DD. PP., circolare n 1255/05, nella parte III ha disciplinato le regole per il finanziamento dei debiti fuori bilancio; Uditi gli interventi del Presidente, del Dirigente del 111\ Settore allegati al resoconto stenotipico redatto dalla ditta incaricata allegato al presente atto sub lettera "B"; Visti tutti i pareri resi in merito ex art. 49 nonché dal Collegio dei Revisori dei Conti;

3 Visto il preliminare esame dell'argomento posto all'o.d.g. della odierna seduta consiliare da parte della Conferenza dei Capigruppo tenutasi in data , competente in materia; Il Presidente, successivamente, invita il Consiglio a procedere alla votazione; Consiglieri assegnati n (Sindaco) Presenti n 12 Voti favorevoli n 12 Voti contrari n III Astenuti n III Il Presidente proclama l'esito della votazione: Voti favorevoli n 12 Voti contrari n III Astenuti n 11/ Visto l'esito della votazione come sopra riportato DELIBERA 1) Di approvare, relativamente all'argomento indicato in oggetto, la suddetta proposta di deliberazione, così come formulata a cura del Dirigente del ila Settore, nella persona dell'avv. Venanzio Vitiello, come riportata sotto la lettera "Ali in allegato al presente atto, per formarne parte integrante e sostanziale, come se nel presente dispositivo integralmente trascritta, restando comunque incaricato il medesimo Dirigente del Settore ila per l'esecuzione della presente e le relative procedure attuative, ivi compreso l'invio della presente alla Corte dei Conti di Napoli ex art comma 5 - legge n.289 del ) Dare atto che il resoconto stenotipico costituisce parte integrante e motivante del presente deliberato. Il Presidente, successivamente, invita il Consiglio a procedere alla votazione per l'immediata eseguibilità: Presenti n 12 Voti favorevoli n 12 Voti contrari n III Astenuti n III Pertanto, visto l'esito della votazione come sopra riportata, Il Consiglio Comunale DELIBERA Di dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile. Alle ore 18,00 rientra il Consigliere Perillo. Presenti n. 13 ~~--~ --

4 CITTA DI PMPEI PRVINCIA DI NAPLI II Settore Ufficio Contenzioso GGETT: Riconoscimento debito fuori bilancio n. 3 del 2014 di competenza del II Settore, n. 19 Sentenze di condanna del convenuto Comune di Pompei e 2 decreti di liquidazione di CTU. RELAZINE ISTRUTTRIA E PRPSTA DI DELIBERA Trattasi, nel caso, di n. 15 sentenze di condanna emesse dai Giudici di Pace di Pompei, n. 1 sentenza di condanna emessa dal Giudice di Pace di Gragnano, n. 3 sentenze di condanna emessa dai Giudici del Tribunale di Torre Annunziata e 2 decreti di liquidazione di C.T.U del Tribunale di Torre Annunziata. N. 19 giudizi instaurati da privati cittadini contro il Comune di Pompei per si~tri-1stradali causati dal dissesto stradale in ipotesi della c.d. insidia e trabocchetto e 2 decreti dì.liquidazione C.T.U in 2 giudizi conclusosi con sentenza di condanna del Comune. l Tutte le sentenze elencate sono state notificate ed hanno definito i giudizi come da'èlenco che segue: 1. Lara Gargiulo: decreto di liquidazione C.T.U. emesso dal Giudice del Tribunale di Torre Ann.ta; 2. Lara Gargiulo: decreto di liquidazione C.T.U. emesso dal Giudice del Tribunale di Torre Ann.ta; 3. rsini - Santodoro e/comune di Pompei: sentenza n , emessa dal Giudice del Tribunale di Torre Annunziata, notificata il 05/11/2013; 4. D'Aniello Giuseppe e/comune di Pompei, sentenza n , emessa dal Giudice di Pace di Pompei i, notificata il 08/11/2013; 5. Di Lorenzo Gennaro e/comune di Pompei, sentenza n , emessa dal Giudice di Pace di Pompei, notificata il 11/ ; 6. Del Sorbo Michele e/comune di Pompei, sentenza n , emessa dal Giudice di Pace di Gragnano, notificata il 13/ ; 7. Margherita Simona e/comune di Pompei, sentenza n. 708/2013, emessa dal Giudice di Pace di Pompei, notificata il 13/11/2013; 8. Titi Anna e/comune di Pompei, sentenza n. 1116/12013, emessa dal Giudice di Pace di Pompei, notificata il 14/11/2013; 9. Forte C. e Forte E. e/comune di Pompei, sentenza n. 1134/2013, emessa dal Giudice di Pace di Pompei, notificata il 22/11/2013; 10. Di Paolo Maria e/comune di Pompei, sentenza n. 1131/2013, emessa dal Giudice di Pace di Pompei, notificata il 22/11/2013; 11. Esposito Vincenzo e/comune di Pompei, sentenza n , emessa dal Giudice di Pace di Pompei, notificata il 25/11/2013; 12. D'Auria Ferdinando e/comune di Pompei, sentenza n , emessa dal Giudice del Tribunale di Torre Annunziata, notificata il 26/11/2013; 13. Rosa F. e D'Amora C. e/comune di Pompei, sentenza n emessa dal Giudice di Pace di Pompei, notificata il 29/11/2013; 1

5 14. Boccia Maria Cristina e/comune di Pompei, sentenza n. 1202/2013 emessa dal Giudice di Pace di Pompei, notificata il 05/ ; 15. Vangone Antonio e/comune di Pompei, sentenza n emessa dal Giudice di Pace di Pompei, notificata il 05/12/2013; 16. Gragnaniello Mario e/comune di Pompei, sentenza n emessa dal Giudice di Pace di Pompei, notificata il 09/12/2013; 17. Montanino Raffaele e/comune di Pompei, sentenza n emessa dal Giudice del Tribunale di Torre Ann.ta, notificata il 23/ ; 18. Santarpia Pietro e/comune di Pompei, sentenza n emessa dal Giudice di Pace di Pompei, notificata il 30/12/2013; 19. Di Martino Ciro e/comune di Pompei, sentenza n emessa dal Giudice di Pace di Pompei, notificata il 03/01/2014; 20. Romano Rosa e/comune di Pompei, sentenza n emessa dal Giudice di Pace di Pompei, notificata il 10/ ; 21. Vitiello Clara e/comune di Pompei, sentenza n. 1291/2013 emessa dal Giudice di Pace di Pompei, notificata il 12/ ; Le predette sentenze hanno previsto la condanna dell'ente al pagamento della sorta capitale come richiesto dalle parti attrici e delle spese di giudizio oltre accessori. Gli importi stabiliti dai Giudici come di seguito indicati, vanno liquidati nel termine utile di 120 giorni dalla notifica ai sensi dell'art. 14 del D.L. 669/96 come modificato dalla L. 988/00. E' stato richiesto il parere dei revisori dei conti. In allegato alla presente proposta sono state predisposte apposite schede della partita debitoria. Preso atto che gli importi da liquidare relativi alle citate sentenze, costituiscono debiti fuori bilancio ai sensi della vigente normativa e necessitano del relativo riconoscimento da parte del Consiglio Comunale, Propone al Consiglio Comunale di deliberare per le motivazioni addotte in narrativa e che qui si intendono integralmente riportate, procedere al riconoscimento del debito fuori bilancio ai sensi dell'art. 194 comma primo lettera A del Decreto Legislativo 267/2000 ed alla conseguente regolazione contabile degli importi relativi alle sentenze come dal seguente schema: 2

6 Decreto di liquidazione CTU n. 863/2009 nel giudizio Cascone Luigi clcomune di Pompei - Tribunale di Torre Ann.ta - sez. lavoro. (scheda n. 1) dr.ssa Lara Gargiulo, nata a Vico Equense (Na) il 27/09/1968 c.f.: GRGLRA68P67L845G:.811,28 (onorario IVA e CNPAIA.) Totale.811,28 Decreto di liquidazione CTU n. 864/2009 nel giudizio Visciano Andrea cl Comune di Pompei - Tribunale di Torre Ann.ta - sez. lavoro. (scheda n. 2) dr.ssa Lara Gargiulo, nata a Vico Equense (Na) il 27/09/1968 c.f.: GRGLRA68P67L845G:.811,28 (onorario IVA e CNPAIA.) Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n 1030/2013 (scheda n. 3) Totale e, 811,28 Santodoro Luciano, nato a C/mare di Stabia (Na) il 03/01/1972 c.f.: SNTLCN72A03CI29Q; rsini Filomena, nata a Pompei (Na) il 13/04/1974 c.f.: RSNFMN74D53G813Z; , ,19 (sorta + int. leg.).6.433,14 Avv. Francesco Romano, nato a Pagani (Sa) il 08/10/1961 c.f.; RMNFNC61R08G2130V; con studio in Pompei (Na) alla via C. Alberto l trv., 10 - ~. (081) ~ (081) J (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IVA e CPA.) ,34 Totale.8.327,48 Sentenza Giudice di Pace di Pompei n 1065/2013 (scheda n. 4) D'Aniello Giuseppe, nato a Scafati (Sa) il 20/06/1948 c.f.: DNLGPP48H20I483N;. 800, ,59 ( sorta + interessi).860,59 Avv. Gennaro Velleca, nato a Pompei (Na) il 18/11/1974 c.f.; VLLGNR74S18G813Y; con studio in Scafati (Sa) alla via Giovanni XXIII, 92 - ~/~ (081) celi. 333/ (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IVA e CPA.). 968,85 3

7 Totale e, 1.829,44 Sentenza Giudice di Pace di Pompei n 1144/2012 (scheda n. 5) Di Lorenzo Gennaro, nato a C/mmare di Stabia (Na) il 04/06/1983 c.f.: DLRGNR83H04C129M; , ,12 ( sorta + int. lego ).1.078,12 Avv. Raffaele Liguori, nato a Gragnano (Na) il 11/11/1964 c.f.; LGRRFL64S11E131U; con studio in Gragnano (Na) alla via Roma, 28 - r!s/~ (081) (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IVA e CPA.) ,83 Totale ,95 Sentenza Giudice di Pace di Gragnano n? 2499/2013 (scheda n. 6) Del Sorbo Michele, nato a C/mmare di Stabia (Na) il 05/09/1976 c.f.: DLSMHL76P05C129E;. 395, ,81 ( sorta + int. lego ).416,81 Avv. Maria Sabatino, nata a Pompei (Na) il 05/01/1977 c.f.; SBTMRA77A45G813S; con studio in S.M. La Carità (Na) alla via Pontone, 26 - r!s/~ (081) (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IVA e CPA.). 488,84 Totale. 905,65 Sentenza Giudice di Pace di Pompei n? 708/2013 (scheda n. 7) Margherita Simona, nata a Vico Equense (Na) il 02/01/1977 c.f.: MRGSMN77A02L845Y; , ,75 ( sorta + interessi) ,75 Avv. Francesco Cozzolino, nato a Pompei (Na) il 21/02/1967 c.f.; CZZFNC67B21G813H; con studio in Pompei (Na) alla via Monsignor L. Di Liegro, 1 - r!s/~ (081) (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IVA e CP A.). 968,85 Totale e, 2.024,60 4

8 Sentenza Giudice di Pace di Pompei n 1116/2013 (scheda n. 8) Titi Anna, nata a C/mare di Stabia (Na) il 21/12/1941 c.f.: TTINNA41 T61C129K; , ,35 ( sorta + interessi).1.569,74 Avv. Gianpaolo Valitutti, nato a Salerno (Sa) il 13/08/1967 c.f.; VLTGPL67M13H703E; con studio in C/mare di Stabia (Na) alla via Silio Italico, 45 - r!!/~ (081) (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IVA e CPA.) ,75 Totale ,49 Sentenza Giudice di Pace di Pompei n 1134/2013 (scheda n. 9) Forte Catello, nato a Pompei (Na) il 28/11/1952 c.f.: FRTCLL52S28G813M; Forte Emilio, nato a C/mare di Stabia (Na) il 17/06/1978 c.f.: FRTMLEL78S28G813M;. 704, ,87 ( sorta + interessi).759,63 Avv. Giorgio Minetti, nato a C/mare di Stabia (Na) il 24/10/1966 c.f.; MNTGRG66R24CI29A; con studio in C/mare di Stabia (Na) alla via Ponte Persica, 24 - ~/fljj (081) (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IVA e CPA.) e, 968,85 Totale ,48 Sentenza Giudice di Pace di Pompei n 1131/2013 (scheda n.10) Di Paolo Maria, nata a Pompei (Na) il 24/02/1941 c.f.: DPLMRA41B64G813A;. 834, ,76 ( sorta + interessi.).896,76 Avv. Angelo Attennato, nato a Poggiomarino (Na) il 15/08/1965 c.f.; TTNNGL65MI5G762W; Avv. Angelo Peluso, nato a Pompei (Na) il 10/03/1965 c.f.: PLSLGU65ClG813C; con studio in Poggiomarino (Na) alla via Salvo D'Acquisto, 28 - fljj(081) ~. (081) (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IVA e CPA.) ,39 5

9 Totale ,15 Sentenza Giudice di Pace di Pompei n 1162/2013 (scheda n. 11) Esposito Vincenzo, nato a C/mmare di Stabia (Na) il 04/02/1983 c.f.; SPSVCN83B04CI29E;. 600, ,56 ( sorta + interessi). 626,56 Avv. Maria Montanino, nata a Pompei (Na) i112/01/1978 c.f.; MNTMRA78A52G813E; con studio in Pompei (Na) alla via P. Federico, 35 - ~/f!sj. (081) (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IV A e CPA.) ,43 Totale e, 1.664,99 Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n 1172/2013 (scheda n. 12) D'Auria Ferdinando, nato a Pompei (Na) il 13/06/1952 c.f.: DRAFDN52H13G813T; , ,48 (sorta + interessi.) ,48 Avv. Domenico Esposito, nato a Sammartino (Cl) il 16/01/1973 c.f.; SPSpNC73A161824J; Avv. Giuseppe Petrosino, nato a Pagani (Sa) 16/11/1967 c.f.: PTRGPP67S16G230P con studio in Pompei (Na) alla via Trv. Pironti, 2 -~. (081) f!sj- (081) cell.333/ e-maii: (Diritti, onorario, spese, IVA e CPA + spese CTU.) ,66 Sentenza Giudice di Pace di Pompei n 999/2013 (scheda n. 13) Totale e, ,14 Rosa Francesco, nato a Pompei (Na) i130/10/1988 c.f.: RSFNC88R30G813G; D'Amora Carmine, nato a Gragnano il 24/11/1942 c.f.: DMRCMN42S24E131X , ,05 ( sorta + interessi.).1.284,05 6

10 Avv. Gaetano Annunziata, nato a S. Giu. Ves.no (Na) il 08/12/1969 c.f.; NNNGTN69T08H931S; con studio in S. Giu. Ves.no (Na) alla via Dei Gracchi (villaggio Vesuvio) 32 - ~ (081) ~. (081) (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IVA e CPA.) ,39 Totale ,44 Sentenza Giudice di Pace di Pompei n 1202/2013 (scheda n. 14) Boccia Maria Cristina, nata a Pompei (Na) il 25/04/1935 c.f.: BCCMCR35D65G813U; , ,20 ( sorta + int. leg..).2.442,77 Avv. Monica Santomauro, nata a Torino (To) il 05/11/1976 c.f.; SNTMNC76S45L219H; con studio in Scafati (Sa) alla via F. Cozzolino, 37 - cell. 349/ pec: (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IVA e CPA.) ,23 Totale ,00 Sentenza Giudice di Pace di Pompei n 565/2013 (scheda n. 15) Vangone Antonio, nato a Pompei (Na) il 29/06/1971 c.f.: VNGNTN71H29G813N; , ,49 ( sorta + int. leg..).3363,71 Avv. Giuseppina Calabrese, nata a (_) il c.f.; _ Avv. Cesarano Giuseppe, nato a Boscoreale (Na) il 03/09/1971 c.f.: CSRGPP71P03B076D; con studio in Pompei (Na) alla via Statale 145, n ~/~. (081) celi. 339/ (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IVA e CPA.) ,83 Sentenza Giudice di Pace di Pompei n 1016/2013 (scheda n. 16) Totale e, 6.375,54 Gragnaniello Mario, nato a Torre Ann.ta (Na) il 08/09/1947 c.f.: GRGMRA47P08G762J; 7

11 . 400, ,78 ( sorta + interessi.).424,78 Avv. Antonio Ranieri, nato a Torre del Greco (Na) il2l/08/1968 c.f.; RNRNTN68M21L259Y; con studio in Terzigno (Na) al viale Palladio, l -.!f!!!/~. (081) (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IV A e CPA. spese CTU). 826,11 Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n 1563//2013 (scheda n. 17) Montanino Raffaele, nato a Palma Campania (Na) il 31/10/1951 c.f.: MNTRFL51R31G283H; Totale.1.250, , , ,70 (sorta + interessi + spese) e ,81 Avv. Maria Montanino, nata a Pompei (Na) il 12/0l/1978 c.f.; MNTMRA78A52G813E; con studio in Pompei (Na) alla via P. Federico, 35 - g/~. (081) Sentenza Giudice di Pace di Pompei n 1132/2013 (scheda n. 18) Santarpia Pietro, nato a Pompei (Na) il 18/10/1942 c.f.: SNTPTR42RI8G813B; , ,35 (sorta + int.+ rimb. spese CTU).2.268,15 Totale e, ,81 Avv. Vincenzo Nocera, nato a C/mare di Stabia (Na) il 01/06/1956 c.f.: NCRVCN56HICI29A; con studio in C/mare di Stabiaalla via R. Margherita g/~ (081) cell, 335/ (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IVA e CPA.) ,87 Sentenza Giudice di Pace di Pompei n? 1255/2013 (scheda n. 19) Di Martino Ciro, nato a Gragnano (Na) il 10/11/1971 c.f.: DMRCRI71S10E131G; Totale.4.210, , ,36 ( sorta + interessi.).934,36 8

12 Avv. Matteo Notari, nato a Salerno (Sa) il 07/05/1962 c.f.; NTRMTI62E07H703K; con studio in Torre Ann.ta (Na) alla via P. Fusco, 17 - r.!s/~ (081) cell / (Diritti, onorario, spese, rimb. forf, 12,50%, IVA e CPA.) ,91 Totale ,27 Sentenza Giudice di Pace di Pompei n 660/2013 (scheda n. 20) Romano Rosa, nata a Bagheria (Pa) i129/01l1939 c.f.: RMNRS039A69A546D; , ,53 ( sorta + interessi.).5.545,72 Avv. Attilio Gargano, nato a Pagani (Sa) i120/ c.f.; GRGTIL66D20G230H; con studio in Pagani (Sa) alla via Astarita, 44 - r.!s/~.(081) studiolegale - pec: (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IVA e CPA.) ,12 Sentenza Giudice di Pace di Pompei n 1291/2013 (scheda n. 21) Totale.7.875,84 Vitiello Clara, nata a C/mare di Stabia (Na) i115/01l1972 c.f.: VTLCLR72A55C129P; , ,80 ( sorta + interessi) ,92 Avv. Giuseppe Federico, nato a Torre Ann.ta (Na) il 27/12/1965 c.f.; FDRGPP65T27L145E; con studio in Pompei (Na) alla P.zza V. Veneto, 13 - ~/~ (081) (Diritti, onorario, spese, rimb. forf. 12,50%, IVA e CPA.) ,75 Totale ,67 1. Imputare la spesa di ,42 all'intervento n Capitolo 142/4 de Bilancio c.e. in corso di predisposizione. 2. Dare atto che la liquidazione avverrà con successiva determinazione dirigenziale; 9

13 3. Non comunicare il presente atto, contestualmente all'affissione an' Albo Pretorio del comune, al Prefetto di Napoli, ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 135 del D. Lgs 267/2000, regolante le materie relative ad acquisti, alienazioni, appalti ed in generale a contratti, nelle modalità e termini di cui all'art. 133 del citato D. Lgs; 4. Incaricare il dirigente competente per la esecuzione della presente e relative procedure attuative, ivi compreso l'invio della presente alla Procura regionale della Corte dei Conti di Napoli ex art. 2 comma 5 della L. 289 del Avv. Ven f J 10

14 CITTA DI PMPEI ( Provincia di Napoli ) SCHEDA DÌ RILEV AZINE DI PARTITA DEBITRIA N del ---- SErrRE II SERVIZI CNTENZIS FAse. n 1 Il sottoscritto Avv. Venanzio Vitiello, nella qualità di responsabile del II Settore - Servizio Contenzioso, per quanto di propria competenza, quanto segue: Generalità del creditore: ATTESTA Lara Gargiulo, Santodoro Luciano, rsini Filomena, avv. Francesco Romano,D'Aniello Giuseppe, avv. Gennaro Velleca, Di Lorenzo Gennaro, avv. Raffaele Liguori, Del Sorbo Michele, avv. Maria Sabatino, Margherita Simona, avv. Francesco Cozzolino, Titi Anna, avv. Gianpaolo Valitutti, Forte Catello, Forte Emilio, avv. Giorgio Minetti, Di Paolo Maria, avv. Angelo Attennato, Esposito Vincenzo, avv. Maria Montanino, D'Auria Ferdinando, avv. Domenico esposito, avv. Giuseppe Petrosino, Rosa Francesco, D'Amora Carmine, avv. Gaetano Annunziata, Boccia Maria Cristina, avv. Monica Santomauto, Vangone Antonio, avv. Giuseppina Calabrese, avv. Giuseppe Cesarano, Gragnaniello Mario, avv. Antonio Ranieri, Montanino Raffaele, santarpia Pietro, avv. Vincenzo Nocera, Di Martino Ciro, avv. Matteo Notari, Romano Rosa, avv. Attilio Gargano. ggetto della spesa: 1. Decreto liquidazione CTU Tribunale Torre Ann.ta n ; 2. Decreto liquidazione CTU Tribunale Torre Ann.ta n. 864/2009; 3. Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n. 1030/2013; 4. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1065/2013; 5. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1144/2013; 6. Sentenza Giudice di Pace di Gragnano n. 2499/2013; 7. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 708/2013; 8. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n ; 9. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n ; l. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1131/2013; Il. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1162/2013; 12. Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n ; 13. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n ; 14. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n ; 15. Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n ; 11

15 16. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n ; 17. Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n ; 18. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1132/2013; 19. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1255/2013; 20. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 660/2013; 21. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n ; Relazione sulla formazione del debito fuori bilancio: Le predette sentenze hanno previsto la condanna dell'ente al pagamento della sorta capitale come richiesto dalle parti attrici e delle spese di giudizio, oltre accessori, nei giudizi promossi innanzi al Giudice di Pace di Pompei Tribunale di Torre Annunziata e TAR Campania - Napoli. Tipo ed estremi del documento comprovante il credito: numero e data della fattura c/o altra documentazione probatoria, Vedi delibera Epoca della presentazione: SRTA CAPITALE E SPESE DI GIUDIZI TTALE CREDIT: ,42 Sulla base degli elementi documentali disponibili e controllati: ATTESTA Motivazione per l'inclusione del debito fra quelli fuori bilancio: SENTENZA ESECUTIVA Che il debito non è caduto in prescrizione ai sensi dell' artt e ss. del Codice Civile; Ch el'1 debito nentra ne 11 a seguente ipotesi. d' I CUI. a11' a rt. 194 D. LJgs. 267/00 comma 1 A B C D E Sentenze passate Disavanzi di Ricapitalizzazione Procedura Acquisizione di in giudicato o consorzi o di società di capitale espropriative per beni e servizi, in esecutive aziende speciali per servizi pubblici opere di pubblica violazione art. ecc. locali utilità 191 D. Lgs X 267/2000 fornire in allegato relazione giustificativa del ricorso a tale tipologia e la dimostrazione che il riconoscimento avviene nei limiti degli accertati e dimostrati utilità ed arricchimento per l'ente, nell'ambito dell'espletamento di pubbliche funzioni e servizi di competenza. 1. Decreto liquidazione CTU Tribunale Torre Ann.ta n ; 2. Decreto liquidazione CTU Tribunale Torre Ann.ta n ; 3. Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n. 1030/2013; 12

16 4. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1065/2013; 5. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1144/2013; 6. Sentenza Giudice di Pace di Gragnano n. 2499/2013; 7. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 708/2013; 8. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1116/2013; 9. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1134/2013; l. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1131/2013; Il. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1162/2013; 12. Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n. 1172/2013; 13. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 999/2013; 14. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1202/2013; 15. Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n. 565/2013; 16. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1016/2013; 17. Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n. 1563/2013; 18. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1132/2013; 19. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1255/2013; 20. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 660/2013; 21. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1291/2013; ata _ Il 13

17 SERVIZI FINANZIARI Il responsabile del Servizio Finanziario, per quanto di propria competenza, sulla scorta degli elementi documentali disponibili Dichiara Che dalle scritture co tabili risulta quanto segue: la spesa viene finanziata sul competente capitolo di bilancio - oneri straordì ari della gestione. Si invita il responsabile del legge: fficio legale al successivo invio alla Corte dei Conti come previsto per di avere/non avere rilievi da espri debitoria. ere dal punto di vista contabile in ordine alla presente partita Data _ -. ~~esponsabile "<, del Servizio Finanziario Dott. Eugenio Piscino 14

18 ',. SERVIZI FINANZIARI Il responsabile del Servizio Finanziario, per quanto di propria competenza, sulla scorta degli elementi documentali disponibili Dichiara Che dalle scritture contabili risulta quanto segue: la spesa viene finanziata sul competente bilancio - oneri straordinari della gestione. capitolo di Si invita il responsabile dell'ufficio legale al successivo invio alla Corte dei Conti come previsto per legge: di aa.rerelnon avere rilievi da esprimere dal punto di vista contabile in ordine alla presente partita debitoria. Data 11 ~ Jç.~.o~ o~\)p~ Il Responsabile del 14

19 3. Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n. 1030/2013; 4. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1065/2013; 5. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1144/2013; 6. Sentenza Giudice di Pace di Gragnano n. 2499/2013; 7. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 708/2013; 8. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1116/2013; 9. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1134/2013; 10. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1131/2013; Il. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1162/2013; 12. Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n ; 13. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 999/2013; 14. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1202/2013; 15. Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n. 565/2013; 16. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1016/2013; 17. Sentenza Tribunale di Torre Ann.ta n ; 18. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n l3; 19. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1255/20l3; 20. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 660/2013; 21. Sentenza Giudice di Pace di Pompei n. 1291/2013; Data

20 -j CITTA' DI PMPEI Prot del liillllllllll" - Comune di PMPEI Provincia di NAPLI Verbale n. 48 del 22/05/2014 Collegio dei Revisori L'anno duemilaquattordici, il giorno 22 del mese di maggio alle ore 17,20 si è riunito in Pompei (NA) alla Piazza Bartolo Longo, il Collegio dei Revisori dei Conti per l'esame della documentazione trasmessa a mezzo posta elettronica certificata dal Dirigente Finanziario, concernente la proposta di delibera del Commissario Straordinario avente ad oggetto: "Riconoscimento debito fuori bilancio n.3 di competenza del II SETTRE, n.19 sentenze di condanna del convenuto Comune di Pompei e n.2 decreti di liquidazione del CTU" per esprimere il relativo parere PARERE DEL CLLEGI DEI REVISRI DEI CNTI del CMUNE DI PMPEI AI Commissario Straordinario Sede.\ ggetto: Parere alla proposta di deliberazione del Commissario Straordinario avente ad oggetto: "Riconoscimento debito fuori bilancio n.3 di competenza del II SETTRE, n.19 sentenze di condanna del convenuto Comune di Pompei e n.2 decreti di liquidazione del CTU". Il Collegio dei Revisori dei Conti, come sopra legalmente costituitosi, RICHIAMAT l'art. 194 del D.lgs. 267/2000, il quale stabilisce che, con la deliberazione consiliare di cui all'art. 93, co. 2, o con diversa periodicità stabilita dai regolamenti dì contabilità, gli enti locali riconoscono la legittimità di debiti fuori bilancio derivanti da: a) sentenze passate in giudicato o sentenze immediatamente esecutive; ~ b) copertura di disavanzo di consorzi, aziende speciali ed istituzioni; ~ c) ricapitalizzazioni di società costituite per l'esercizio di servizi locali; d) procedure espropriative o di occupazione di urgenza per opere di pubblica utilità; e) acquisizione di beni e servizi in violazione dei commi l, 2, e 3 dell' art.191 nei limiti degli accertati e dimostrati utilità ed arricchimento per l'ente, nell'ambito dell'espletamento di pubbliche funzioni e servizi di competenza. CNSIDERAT che i termini per l'approvazione del bilancio di previsione anno 2014 sono stati differiti al 31 luglio 2014 dal decreto del 29 aprile 2014 del Ministro dell'interno; che il bilancio di previsione 2014 è in corso di approvazione; ESAMINATA La proposta di deliberazione avente ad oggetto "Riconoscimento debito fuori bilancio n.3 di competenza del II SETTRE, n.19 sentenze di condanna del convenuto Comune di Pompei e n.2 decreti di liquidazione del CTU" a firma del Dirigente del II settore, Avv.to Venanzio Vitiello,

del 1 Prot. n.. _ del I Affissa all' Albo Pretorio il _ del

del 1 Prot. n.. _ del I Affissa all' Albo Pretorio il _ del Ratificata con delibera Rettificata con delibera Mof. e/o integr. con delibera Revocata con delibera Annullata con delibera del 1 Prot. n.. _ del I Affissa all' Albo Pretorio il _ del I Comunicata in elenco

Dettagli

DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE Ratificata con delibera di N. del Rettificata con delibera di N. del Modificata e/o integrata con delibera di N. del Revocata con delibera di N. del Annullata con delibera di N. del COMUNE DI MELITO DI

Dettagli

copia N 42 del 30.09.2014

copia N 42 del 30.09.2014 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE copia N 42 del 30.09.2014 OGGETTO : ART. 194 COMMA 1, LETT. A) DEL D.LGS. N.267/2000. RICONOSCIMENTO DEBITI FUORI BILANCIO

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE *** COPIA *** numero 68 del 28-11-2014 SEDUTA: straordinaria - CONVOCAZIONE: prima OGGETTO: RICONOSCIMENTO DEBITO FUORI BILANCIO

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2014-118 Data 28-10-2014 OGGETTO: : COSTITUZIONE IN GIUDIZIO AVVERSO ATTO DI CITAZIONE PRESENTATO AL GIUDICE

Dettagli

del --:I Prot. n.-,..,.-------:-:--:--:--:- _ del I Affissa all' Albo Pretori o il--:- -=--~: ;_ del

del --:I Prot. n.-,..,.-------:-:--:--:--:- _ del I Affissa all' Albo Pretori o il--:- -=--~: ;_ del Ratificata con delibera Rettificata con delibera Mof. e/o integro con delibera Revocata con delibera Annullata con delibera del --:I Prot. n.-,..,.-------:-:--:--:--:- _ del I Affissa all' Albo Pretori

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CASTELLO DI CISTERNA PROVINCIA DI NAPOLI SERVIZIO SEGRETERIA AFFARI GENERALI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 39 DEL 29.11.2014 COPIA OGGETTO: Riconoscimento debito fuori bilancio ex art.

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 103 del 16.05.2013 Oggetto: D.I. n. 541/2010 e D.I. n. 3315/2012. Provvedimenti. Ambito di Settore:Amministrativo e

Dettagli

DELIBERAZIONE IN ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE IN ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE Ratificata con delibera di N. del Rettificata con delibera di N. del Modificata e/o integrata con delibera di N. del Revocata con delibera di N. del Annullata con delibera di N. del COMUNE DI MELITO DI

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 10 Adunanza del 23/01/2014 OGGETTO: ATTO DI CITAZIONE OCONE GAETANO CONTRO COMUNE PER RISARCIMENTO

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO. Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI TORRECUSO. Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 82 Adunanza del 26.08.2015 OGGETTO: ATTO DI CITAZIONE PANNELLA ANTONIA CONTRO COMUNE PER RISARCIMENTO

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE xiv. 1 del 07.01.2016 OGGETTO: Quantificazione delle somme impignorabili per il primo semestre dell esercizio

Dettagli

COMUNE DI CASTRIGNANO DEL CAPO

COMUNE DI CASTRIGNANO DEL CAPO COMUNE DI CASTRIGNANO DEL PROVINCIA DI LECCE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 3 Del 18-03-2008 Oggetto: RETTIFICA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 44 DEL 29.11.2007. RICONOSCIMENTO D.F.B.

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 73 del 29.05.2015 Oggetto: Ricorso ex art. 702 BIS CPC ad istanza sigg. Danubio Francesco e Calabrese Marianna Incarico

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 151 del 03.12.2015 Oggetto: ACCESSO AL FONDO DI LIQUIDITA PER ASSICURARE IL PAGAMENTO DEI DEBITI DEGLI ENTI LOCALI

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2012-121 Data 27-11-2012 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO ED ESECUTIVO DEILAVORI DI SOSTITUZIONE E PROLUNGAMENTO

Dettagli

DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE Ratificata con delibera di N. del Rettificata con delibera di N. del Modificata e/o integrata con delibera di N. del Revocata con delibera di N. del Annullata con delibera di N. del COMUNE DI MELITO DI

Dettagli

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta. COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 87 del 25.06.2015

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta. COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 87 del 25.06.2015 COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 87 del 25.06.2015 Oggetto: Vert. soc. FIN.SE.CO. s.r.l./comune di Capua di cui alla delibera di G.M. n. 72 del 29.5.2015.

Dettagli

VÉÅâÇx w cüt tçé COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VÉÅâÇx w cüt tçé COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE VÉÅâÇx w cüt tçé COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 114 del Reg. OGGETTO: Richiesta anticipazione Cassa Depositi e Prestiti per demolizione manufatto abusivo di proprietà Fusco Maria Camilla.

Dettagli

copia n 083 del 05.04.2013

copia n 083 del 05.04.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 083 del 05.04.2013 OGGETTO : RESISTENZA NEL GIUDIZIO PROMOSSO DA BENINCASA RAFFAELE PER RISARCIMENTO DANNI DA DISSESTO

Dettagli

copia n 047 del 14.02.2014

copia n 047 del 14.02.2014 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 047 del 14.02.2014 OGGETTO : ATTO DI CITAZIONE AL TRIBUNALE DI VALLO DELLA LUCANIA TELECOM ITALIA S.P.A. IN PERSONA

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2014-33 Data 01-04-2014 OGGETTO: GESTIONE DEL SERVIZIO DI RACCOLTA E TRASPORTO DEI RR.SS.UU. ALLA LUCE DELLA

Dettagli

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale N. 44 Reg. Seduta del 09/10/2014 OGGETTO: PIGNORAMENTO PRESSO TERZI EURO COSTRUZIONI S.R.L.. OPPOSIZIONE DELL ENTE

Dettagli

COMUNE DI CARINARO AREA TECNICA

COMUNE DI CARINARO AREA TECNICA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2013-30 Data 25-03-2013 OGGETTO: PROPOSTA DI CLASSIFICAZIONE DI INDUSTRIA INSALUBRE I ^ CLASSE - LETTERA B PUNTO

Dettagli

C O M U N E D I I S C H I A

C O M U N E D I I S C H I A C O M U N E D I I S C H I A ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Seduta del 07/11/2003 N. 264 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A RESISTERE NEI GIUDIZI PROPOSTI INNANZI ALL'A.G.O. DA DIVERSE DITTE,

Dettagli

copia n 027 del 02/02/2012

copia n 027 del 02/02/2012 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 027 del 02/02/2012 OGGETTO : ATTO DI CITAZIONE AL GIUDICE DI PACE SIGG.RI DI NAPOLI PIERINO E DI NAPOLI ANTONIO C/COMUNE

Dettagli

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli)

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) COPIA SETTORE II C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 314 del 02.10.2014 OGGETTO: Approvazione prospetto compensi avvocati fiduciari nonché importo limite

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 54 Adunanza del 14.05.2015 OGGETTO: RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI COLETTA LUCIA PASQUALINA CONTRO

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 22 del 18/11/2015 OGGETTO: RINEGOZIAZIONE MUTUI CON CASSA DEPOSITI E

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 288 del 27.10.2011 Oggetto: Atto di citazione ad istanza sigg. Buglione Vincenzo e Crusone Maria avv. Rita Verazzo.

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Prot. n. 16/SG 31/01/2012 COMUNE DI GRAGNANO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 del 24-01-2012 OGGETTO: Atto di citazione della sig.ra Rinaldi Maria Rosaria avanti al Giudice di Pace di Gragnano.

Dettagli

Comune di MINERVINO MURGE Provincia di Provincia Barletta Andria Trani

Comune di MINERVINO MURGE Provincia di Provincia Barletta Andria Trani il Presidente: f.to dott. Mario Gennaro Superbo Il Segretario Generale : f.to d.ssa Maria Concetta Dipace REGOLARITA TECNICA Parere: favorevole Il Funzionario Responsabile f.to arch. Rosario Sarcinelli

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE n. DLCC/2014/40

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE n. DLCC/2014/40 COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE n. DLCC/2014/40 O G G E T T O Riconoscimento debito fuori bilancio per la liquidazione delle

Dettagli

copia n 067 del 21.03.2013 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DA METALMARANO SNC C/COMUNE DI AGROPOLI. NOMINA LEGALE.

copia n 067 del 21.03.2013 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DA METALMARANO SNC C/COMUNE DI AGROPOLI. NOMINA LEGALE. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 067 del 21.03.2013 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DA METALMARANO SNC C/COMUNE DI AGROPOLI. NOMINA

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I M A R Z I PROVIINCIIA DII COSENZA Deliberazione della Giunta Comunale Copia N 42 del 03/07/2014 Oggetto: ISTITUZIONE DEL REGISTRO UNICO DELLE FATTURE (ART. 42 D. L. 24/04/2014, N. 66 CONVERTITO

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 43 del 23.04.2013 OGGETTO : Mantenimento sede degli Uffici del Giudice di Pace nel Comune di Marigliano.

Dettagli

Comune di Casalnuovo di Napoli

Comune di Casalnuovo di Napoli Comune di Casalnuovo di Napoli Provincia di Napoli ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 142 del 26-06-2014 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DIRITTI DI ISTRUTTORIA PER I PROCEDIMENTI DI NATURA URBANISTICA/EDILIZIA

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini VERBALE APPROVATO E SOTTOSCRITTO Comune di Cattolica Provincia di Rimini IL SINDACO Piero Cecchini IL SEGRETARIO COMUNALE Giuseppina Massara VERBALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 15/01/2014

Dettagli

del I Prot. n.. _ del Affissa ali' Albo Pretorio il ---,- --::---::-:--:- del

del I Prot. n.. _ del Affissa ali' Albo Pretorio il ---,- --::---::-:--:- del Ratificata con delibera Rettificata con delibera Mof. e/o integro con delibera Revocata con delibera Annullata con delibera del I Prot. n.. del Affissa ali' Albo Pretorio il ---,- --::---::-:--:- del I

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 120 del 10/09/2013 OGGETTO: COMUNE C/DOTT. M.A. - AZIONE RISARCITORIA DINANZI ALL'A.G.O. - DETERMINAZIONI. L'anno

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ordinaria Seduta Pubblica di I^ convocazione

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ordinaria Seduta Pubblica di I^ convocazione COPIA Delibera N. 63 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria SERV.FIN./S.G./alm VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione ordinaria Seduta Pubblica di I^ convocazione OGGETTO:

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 22 del 13.03.2012 OGGETTO : Approvazione schema di transazione ed autorizzazione al responsabile del

Dettagli

Piazza Duomo, 1 C.A.P. 80035 - C.F. 84003330630 - Partita I.V.A. : 01549321212 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N.

Piazza Duomo, 1 C.A.P. 80035 - C.F. 84003330630 - Partita I.V.A. : 01549321212 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. Piazza Duomo, 1 C.A.P. 80035 - C.F. 84003330630 - Partita I.V.A. : 01549321212 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 5 Del 31/01/2013 OGGETTO: Decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 articolo

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE n 217 del 14 ottobre 2014 O G G E T T O : G.D.P. LOC. ATTO DI CITAZIONE NOTIFICATO IL 5 SETTEMBRE 2014 DANNI DA INSIDIA MASSARO

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini VERBALE APPROVATO E SOTTOSCRITTO IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO GENERALE dott. Paolo Russomanno dott.ssa Mara Minardi Comune di Cattolica Provincia di Rimini VERBALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 37 del 02.04.2013 OGGETTO : Approvazione disciplinare per la compartecipazione dei genitori al pagamento

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 20 del 30.01.2012 Oggetto: Sinistri stradali e liquidazione coatta Faro Assicurazione. Ambito di Settore:Amministrativo

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO ORIGINALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Data Delibera: 25/06/2014 N Delibera: 70 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: ACCESSO AL FONDO DI LIQUIDITA' PER ASSICURARE

Dettagli

C O M U N E D I I N V E R I G O

C O M U N E D I I N V E R I G O C O M U N E D I I N V E R I G O PROVINCIA DI COMO D E L I B E R A Z I O N E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E COPIA N 34 del Registro delle Deliberazioni OGGETTO: COMPARTECIPAZIONE DELL'ADDIZIONALE

Dettagli

COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi ******** DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE

COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi ******** DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE copia Prot. Ragioneria D/.. /... COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi ******** DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE N. 478 del Reg. Data: 19.03.2014 ADOTTATA DAL DIRIGENTE DEL SETTORE AVVOCATURA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

CITTÀ DI MELISSANO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI LECCE N. 44. li, 13/03/2015

CITTÀ DI MELISSANO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI LECCE N. 44. li, 13/03/2015 CITTÀ DI MELISSANO PROVINCIA DI LECCE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 del 13/03/2015 Oggetto: AUTORIZZAZIONE A RESISTERE IN GIUDIZIO NELLA CAUSA INSTAURATA PER RICORSO DINANZI AL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO

Dettagli

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. copia N 03 del 31/01/2012

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. copia N 03 del 31/01/2012 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE copia N 03 del 31/01/2012 OGGETTO : DECRETO L.VO 163/2006 E SUCC. MIOD. ED INTEGRAZIONI. ART.128, C.6. PROGRAMMAZIONE DEI LAVORI

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 174 del 19.11.2013 Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI FINANZIAMENTI AI COMUNI DELLE PROVINCE DI NAPOLI

Dettagli

CITTA DI MARCIANISE PROVINCIA DI CASERTA

CITTA DI MARCIANISE PROVINCIA DI CASERTA Verb. N. 39 del Registro CITTA DI MARCIANISE PROVINCIA DI CASERTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Mandato ad litem all'avv. Luca FABOZZI, con studio in Aversa, a resistere in nome e per conto

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 149 del 13.05.2011 Oggetto: D.I. n. 2364/2011 ad istanza DIASS s.r.l. Insurance brokers - Provvedimenti. Ambito di

Dettagli

C O M U N E D I I S C H I A

C O M U N E D I I S C H I A C O M U N E D I I S C H I A ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Seduta del 25/02/2005 N. 36 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A RESISTERE NEI GIUDIZI PROPOSTI INNANZI AL CONSIGLIO DI STATO E ALL'A.G.O.

Dettagli

COMUNE DI LETTERE (Provincia di NAPOLI)

COMUNE DI LETTERE (Provincia di NAPOLI) COMUNE DI LETTERE (Provincia di NAPOLI) Corso Vittorio Emanuele III, 58 C.A.P.: 80050 - P.I.: 01548711215 C.F.: 82009070630-081/8022711 fax 081/8021681 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COPIA N. 59

Dettagli

N. 195 Del 20/11/2015

N. 195 Del 20/11/2015 Piazza Duomo, 1 C.A.P. 80035 - C.F. 84003330630 - Partita I.V.A. : 01549321212 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 195 Del 20/11/2015 OGGETTO: Linee di indirizzo per la dismissione delle partecipazioni

Dettagli

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 57 Data 21/12/2011 OGGETTO: Riconoscimento legittimità di debito fuori bilancio, ai sensi dell art. 194, comma 1, lettera e)

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli COPIA COMUNE DI GRAGNANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA (nominata con DPR del 30-03-2012) n. 91 del 25-03-2013 OGGETTO: Ricorso avanti al TAR Campania - Napoli promosso dalla

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: combrissago@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia N. del Registro Delibere Codice Ente: 10276 ORIGINALE La presente deliberazione consta di n. fogli, n. pag. e n. / allegati Verbale di deliberazione del Consiglio

Dettagli

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale N. 8 Reg. Seduta del 13/02/2015 OGGETTO: COSTITUZIONE IN GIUDIZIO NEI CONFRONTI DELLA SOCIETÀ POWER ONE ITALY SPA

Dettagli

OGGETTO: DIRETTIVE IN MATERIA DI RISPETTO DEI TEMPI DI PAGAMENTO E DI GESTIONE DEL REGISTRO UNICO DELLE FATTURE EX DECRETO LEGGE 14/04/2014 N.

OGGETTO: DIRETTIVE IN MATERIA DI RISPETTO DEI TEMPI DI PAGAMENTO E DI GESTIONE DEL REGISTRO UNICO DELLE FATTURE EX DECRETO LEGGE 14/04/2014 N. OGGETTO: DIRETTIVE IN MATERIA DI RISPETTO DEI TEMPI DI PAGAMENTO E DI GESTIONE DEL REGISTRO UNICO DELLE FATTURE EX DECRETO LEGGE 14/04/2014 N. 66 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N 64 del 23/06/2014 L'anno

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 66 DATA 13/11/2014 OGGETTO: Misure organizzative per assicurare la tempestività

Dettagli

COMUNE DI CAROVIGNO Provincia di Brindisi

COMUNE DI CAROVIGNO Provincia di Brindisi COPIA COMUNE DI CAROVIGNO Provincia di Brindisi Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale N. 21 del 09/07/2012 OGGETTO: BILANCIO DI PREVISIONE 2012 E RELATIVI ALLEGATI - APPROVAZIONE L'anno duemiladodici,

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ***********************************************************************************************

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** Codice 11044 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** G. C. N. 28 DATA 12.2.2014 ***********************************************************************************************

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2012-25 Data 15-03-2012 OGGETTO: ASSUNZIONE DIRETTA DEL SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE, ASSISTENZA DIVERSAMENTE

Dettagli

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME PROVINCIA DI NAPOLI S T A Z I O N E D I C U R A, S O G G I O R N O E T U R I S M O COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 74 DEL 14/06/2013 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 67 OGGETTO: RICORSO E ART. 114 C.P.A. TAR SARDEGNA P.E. C/ COMUNE DI MARACALAGONIS ESECUZIONE DELLA SENTENZA

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 83 IN DATA 14/02/2005 PROTOCOLLO N 0008612 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 21.02.2005 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 30 DATA 17/06/2014 OGGETTO: ART. 222 D.LGS N. 267/2000- ANTICIPAZIONE DI

Dettagli

COMUNE DI PALAGIANO Provincia di Taranto

COMUNE DI PALAGIANO Provincia di Taranto COMUNE DI PALAGIANO Provincia di Taranto DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 75 Del reg. Data 27.05.2014 OGGETTO: ISTITUZIONE DEL REGISTRO UNICO DELLE FATTURE DEL COMUNE DI PALAGIANO, AI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N 58 DEL 27.07.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO E ATTO DI INDIRIZZO PER INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

copia n 022 del 25/01/2012

copia n 022 del 25/01/2012 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 022 del 25/01/2012 OGGETTO : PROGRAMMA STRAORDINARIO STRALCIO DI INTERVENTI URGENTI SUL PATRIMONIO SCOLASTICO. EDIFICIO

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 800 Registro Generale DEL 01/07/2013 N. 402 Registro del Settore DEL 20/06/2013 Oggetto

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 del 23/12/2009

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 del 23/12/2009 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 del 23/12/2009 ================================================================= OGGETTO: LAVORI DI CONSOLIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MATTIE Provincia di Torino

COMUNE DI MATTIE Provincia di Torino COPIA COMUNE DI MATTIE Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 OGGETTO : Rinnovo incarico di consulenza assicurativa (attività di Brokeraggio) alla Società G.P.A. ASSIPAROS

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 96 DEL 10/07/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 73 del 03.06.2014 Oggetto: Lavori di Ampliamento del cimitero comunale. Imputazione della spesa: autofinanziamento

Dettagli

CITTA DI MARCIANISE PROVINCIA DI CASERTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

CITTA DI MARCIANISE PROVINCIA DI CASERTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Verb. N. 27 del Registro CITTA DI MARCIANISE PROVINCIA DI CASERTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: nn. 2 ricorsi al TAR Campania proposti da: Interporto Sud Europa s.p.a. c/ Comune+2 e nei

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 68 del 22.05.2014 OGGETTO: Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della Pubblica Amministrazione,

Dettagli

Codice ente 10082 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Codice ente 10082 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI COMUN NUOVO PROVINCIA DI BERGAMO Codice ente 10082 DELIBERAZIONE N. 55 in data: 03.08.2015 Soggetta invio capigruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CARINARO Provincia di Caserta

COMUNE DI CARINARO Provincia di Caserta COMUNE DI CARINARO Provincia di Caserta DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE n. 96 del 6 SETTEMBRE 2007 L'anno duemilasette e questo giorno sei del mese di settembre alle ore 18.45 nella sala delle adunanze

Dettagli

Comune di Carpineto Romano CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE

Comune di Carpineto Romano CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE Comune di Carpineto Romano CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 106 del 18.09.2015 OGGETTO: Partecipazione Open Days a Bruxelles (Belgio) dal 12 al 15 ottobre

Dettagli

COMUNE DI APICE Provincia di Benevento

COMUNE DI APICE Provincia di Benevento COMUNE DI APICE Provincia di Benevento Piazza della Ricostruzione,1 82021 Apice (BN) Tel.: 0824 92 17 11 Fax: 0824 92 17 42 Sito web: www.comune.apice.bn.it E-mail: info@comune.apice.bn.it originale DELIBERAZIONE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} x Art.12, c. 2, L.R. 44/1991 e succ. integrazz. e modiff. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} x Art.12, c. 2, L.R. 44/1991 e succ. integrazz. e modiff. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Registro proposte atti deliberativi n.07 del 28/01/2014 Settore/Ufficio legale. Proposta depositata all Ufficio proposte atti deliberativi il 06/02/2014 con il parere favorevole del Capo del Settore, registrata

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 70 /G del 11/12/2014 ( CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) Oggetto: PROGRAMMAZIONE TRIENNALE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE 2015-2017 - AP- PROVAZIONE =====================================================================================

Dettagli

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta COPIA. DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 186 del 30.12.2013

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta COPIA. DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 186 del 30.12.2013 COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 186 del 30.12.2013 Oggetto: Rimborso spese legali per procedimento penale Provvedimenti. Ambito di Settore: Amm.vo

Dettagli

Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE

Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE Originale di Deliberazione del Consiglio Comunale N. 44 DEL 13/10/2011 OGGETTO: BILANCIO ANNUALE DI PREVISIONE PER L'ESERCIZIO 2011 - STATO DI ATTUAZIONE DEI

Dettagli

(Prov. di Caserta) Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

(Prov. di Caserta) Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI SAN CIPRIANO D AVERSA (Prov. di Caserta) Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COPIA N 8 del 26.05.2016 OGGETTO: Approvazione piano di ammortamento-anticipazione di liquidità ex art.6

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 96 del 20.09.2012 OGGETTO : Servizio trasporto scolastico alunni e studenti diversamente abili anno

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE A. P. DAL 30-07-2004 AL 14-08-2004 REG. GEN. N. 328 Data 28-07-2004 PRATICA N. DBGP - 415-2004 PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: AMP ATTIVAZIONE INTERVENTO AI 1 PROGETTO

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 65 della Deliberazione DEL 27/03/2013 OGGETTO: RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI G.RA QUARTA ADDOLORATA. DETERMINAZIONI.

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 164 del 10.12.2009 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PROGETTO DENOMINATO «INTERVENTI DI RECUPERO DEGLI SPAZI VERDI

Dettagli

CITTÀ DI SELVAZZANO DENTRO Provincia di Padova

CITTÀ DI SELVAZZANO DENTRO Provincia di Padova CITTÀ DI SELVAZZANO DENTRO Provincia di Padova COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 7 del 28-01-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE TRASPARENZA E INTEGRITA' (P.T.T.I.) 2015-2017,

Dettagli

COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA

COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA COMUNE DI MINEO PROVINCIA DI CATANIA del Reg. Data della deliberazione.11 - O f-lo./ 4 DELIBERA DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: AUTORIZZAZIONE PER LA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DI LIQUIDITA' ALLA CASSA

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) VERBALE REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE. Seduta del29.04.2014 N.

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) VERBALE REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE. Seduta del29.04.2014 N. CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) VERBALE REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE. Seduta del29.04.2014 N.38 OGGETTO: Ordine del giorno "Giudice di Pace" L'anno duemilaquattordici,

Dettagli