COMUNE di NOVARA Via F.lli Rosselli n. 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE di NOVARA Via F.lli Rosselli n. 1"

Transcript

1 COMUNE di NOVARA Via F.lli Rosselli n. 1 Prot. n R.I. 00/10282 Novara, lì 18 luglio 2013 Avviso pubblico per il conferimento, tramite procedura comparativa, di un incarico di collaborazione/prestazione occasionale per lo svolgimento di attività di supporto operativo ed assistenza tecnica alla gestione della 2^ fase (Implementation Phase) del progetto 4D CITIES - FOUR DRIVERS FOR CITIES: HEALTH, INNOVATION, PUBLIC-PRIVATE COOPERATION & NETWORKING a valere sul programma di cooperazione territoriale URBACT II ( ) CIG Z560A32A8F IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO Richiamata la propria Determinazione n. 6 del 13/3/2013 di presa d'atto della avvenuta approvazione da parte della Commissione Europea e della conseguente ammissione alla Phase II Implementation Phase del progetto 4D CITIES FOUR DRIVERS FOR CITIES: HEALTH, INNOVATION, PUBLIC-PRIVATE COOPERATION AND NETWORKING, presentato nell'ambito del programma di cooperazione territoriale URBACT II ( ) dalla città di Igualada (Spagna), a cui il Comune di Novara partecipa in qualità di partner unitamente alle città di Leeds (Regno Unito), Tartu (Estonia), Plunge (Lituania), Jena (Germania), Baia Sprie (Romania) e Eindhovern (Paesi Bassi); Dato atto che il progetto 4D CITIES ha, in sintesi, l'obiettivo: di identificare il potenziale dei livelli di governo locale nel promuovere lo sviluppo e la diffusione di pratiche innovative nel settore della sanità e della cura della salute delle persone in senso lato, ponendo i cittadini al centro dei modelli di sviluppo come co-produttori dei servizi, facilitando e promuovendo al tempo stesso la crescita economica a livello locale, di identificare, descrivere e sperimentare con le altre città della rete metodi, strumenti, buone pratiche in tema di innovazione (non solo e non tanto tecnologica, quanto piuttosto sociale), sanità, cooperazione pubblico-privato, coinvolgimento dei cittadini e sviluppo di reti; RENDE NOTO che, in esecuzione della propria determinazione n. 20 del 10/6/2013, è indetta una procedura selettiva comparativa per l affidamento di un incarico di collaborazione/prestazione occasionale per lo svolgimento di attività di supporto operativo ed assistenza tecnica alla gestione della 2^ fase (Implementation Phase) del progetto medesimo Art. 1 OGGETTO DELL INCARICO Le principali attività oggetto dell incarico sono le seguenti: supporto al coordinamento generale e alla segreteria del progetto (ad esempio, supporto alla organizzazione delle riunioni del Local Support Group, supporto alla organizzazione di meeting internazionali, supporto alla gestione dei rapporti con il Lead Partner e con gli altri partner del progetto, ecc),

2 supporto alla definizione e individuazione della mappa degli stakeholder del progetto e supporto alle attività di coinvolgimento dei portatori di interessi (stakeholder engagement), siano i portatori di interesse membri del Local Support Group (LSG) o meno, e alle attività relative ai rapporti con soggetti terzi a vario titolo coinvolti nel progetto, supporto alla struttura comunale per la redazione dei documenti e delle relazioni previste durante lo sviluppo del progetto sui temi-chiave del progetto medesimo: health, business, knowlegde, innovation, citizens (ad esempio, documenti in preparazione della partecipazione ai vari meeting internazionali previsti, documenti per la presentazione di best practice nei settori di interesse del progetto, ecc) e per la predisposizione della reportistica finalizzata a documentare le fasi di avanzamento del progetto medesimo, supporto alla struttura comunale per la redazione del Piano d'azione Locale Local Action Plan concernente gli esiti del progetto (ad esempio, raccolta di dati, analisi, studi, analisi delle esperienze e progettualità pregresse sia dell Amministrazione sia degli altri membri del LSP e rilevanti ai fini del progetto ecc), produzione e revisione di testi in lingua inglese. Lo svolgimento delle suddette attività potrà comportare l'effettuazione di brevi trasferte all'estero. Tutte le suddette attività dovranno essere svolte nel pieno rispetto e in totale conformità alle disposizioni regolanti il citato Programma URBACT II, a cui si fa esplicito rinvio. Per le attività, il collaboratore dovrà rapportarsi con il Responsabile del Procedimento e con i referenti delle aree di lavoro specifiche inerenti le suddette attività Art. 2 NATURA DEL CONTRATTO La prestazione richiesta si inquadra come prestazione/collaborazione occasionale. Al contratto si applicheranno le disposizioni vigenti in materia fiscale, previdenziale ed assicurativa. Art. 3 - REQUISITI PER L AMMISSIONE Possono partecipare alla procedura selettiva comparativa per il conferimento dell incarico di che trattasi singole persone fisiche, dotate di diploma di laurea, in possesso dei seguenti requisiti: ottima conoscenza, sia scritta che parlata (possibilmente idoneamente certificata da formali attestazioni), della lingua inglese, essendo la lingua ufficiale di lavoro del programma URBACT II, pregressa esperienza lavorativa nella attività di gestione di progetti, buone conoscenze informatiche (principali sistemi operativi e applicativi informatici di larga diffusione Windows, Office Professional, Word, Excel - nonché Internet e posta elettronica), buone capacità organizzative e di gestione di progetti in autonomia, possesso dei requisiti generali di cui all art. 38 del D. Lgs. n. 163 del 12/4/2006 e ss. mm. ed ii. Il Comune di Novara si riserva di procedere alla verifica del possesso dei requisiti previsti. Art. 4 PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA I soggetti interessati all espletamento dell incarico dovranno presentare la propria candidatura, redatta in lingua italiana e in carta semplice secondo lo schema allegato al presente avviso di selezione, sottoscritta con firma autografa originale, allegando la seguente documentazione: - dettagliato curriculum formativo e professionale secondo il formato europeo, in carta semplice, redatto sotto la propria responsabilità; - copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del dichiarante.

3 Non è richiesta l autenticazione della sottoscrizione della domanda di ammissione alla procedura selettiva, ma la mancata sottoscrizione della domanda è considerata irregolarità non sanabile e comporta automaticamente l esclusione dalla selezione. La domande di partecipazione alla selezione di cui al presente avviso, complete della documentazione richiesta, dovranno essere consegnate con recapito diretto presso l Ufficio Archivio e Protocollo, sede municipale, Via F.lli Rosselli n. 1 2 piano o tramite servizio postale, con busta indirizzata a: COMUNE DI NOVARA, Ufficio Archivio e Protocollo, Via F.lli Rosselli n. 1, Novara entro le ore del giorno 5 agosto 2013, pena l esclusione. Il plico dovrà indicare, a pena di esclusione, oltre all indirizzo, anche il mittente e dovrà recare all esterno la seguente dicitura NON APRIRE Domanda di partecipazione alla procedura selettiva per il conferimento, tramite procedura comparativa, di un incarico di collaborazione/prestazione occasionale per lo svolgimento di attività di supporto operativo ed assistenza tecnica alla gestione della 2^ fase (Implementation Phase) del progetto 4D CITIES - FOUR DRIVERS FOR CITIES: HEALTH, INNOVATION, PUBLIC-PRIVATE COOPERATION & NETWORKING a valere sul programma di cooperazione territoriale URBACT II ( ) Il timbro a data apposto dall ufficio postale di spedizione fa fede ai fini dell osservanza del termine esclusivamente nel caso di invio tramite raccomandata con avviso di ricevimento; in tutti gli altri casi di presentazione diretta o di spedizione fa fede la data apposta dall Ufficio Archivio e Protocollo del Comune di Novara. In alternativa, la documentazione potrà essere trasmessa a mezzo posta elettronica certificata all indirizzo: entro i termini sopra indicati, riportando nell oggetto della la dicitura: Domanda di partecipazione alla procedura selettiva per il conferimento, tramite procedura comparativa, di un incarico di collaborazione/prestazione occasionale per lo svolgimento di attività di supporto operativo ed assistenza tecnica alla gestione della 2^ fase (Implementation Phase) del progetto 4D CITIES - FOUR DRIVERS FOR CITIES: HEALTH, INNOVATION, PUBLIC-PRIVATE COOPERATION & NETWORKING a valere sul programma di cooperazione territoriale URBACT II ( ) L esclusione dalla selezione ha luogo quanto ricorra uno dei seguenti casi, considerati irregolarità non sanabili: mancata indicazione nella domanda di ammissione del nome, cognome, data di nascita, comune di nascita, comune di residenza, indirizzo presso il quale far pervenire le comunicazioni relative alla selezione, mancanza anche di uno solo dei requisiti indicati all art. 3 del presente avviso, presentazione della domanda oltre il termine indicato all art. 4 del presente avviso, mancata sottoscrizione. Il provvedimento di esclusione può essere adottato in qualunque momento della procedura. Al di fuori dei casi sopra esplicitati, i candidati potranno essere ammessi a regolarizzare eventuali inesattezze o carenze di carattere formale contenute nella domanda. Le regolarizzazioni dovranno pervenire, pena l esclusione dalla selezione, entro il termine perentorio indicato nella richiesta di regolarizzazione. Il Comune di Novara si riserva la facoltà di richiedere ai candidati di completare o di fornire chiarimenti in ordine al contenuto di quanto presentato o dichiarato, nel rispetto del principio di parità di trattamento. L Amministrazione Comunale potrà effettuare idonei controlli sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive contenute nella domanda di partecipazione alla procedura e nel curriculum. Qualora dai controlli sopraindicati dovesse emergere la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni rese, l Amministrazione, in qualunque tempo e fermo restando quanto previsto dall art. 76 del DPR n. 445/2000, disporrà, con

4 provvedimento motivato, l esclusione dalla procedura e, in caso di affidamento dell incarico già formalizzato, l annullamento del relativo atto e l automatica interruzione del contratto eventualmente già stipulato. Art. 5 VALUTAZIONE DEI CURRICULUM E COLLOQUIO SELETTIVO La selezione sarà effettuata da apposita Commissione all uopo nominata e presieduta dal Dirigente Responsabile del Procedimento, in cui un membro avrà anche funzioni di segretario verbalizzante, nel rispetto dei principi di parità di trattamento, di non discriminazione, di proporzionalità e di trasparenza, mediante valutazione comparativa dei curriculum presentati e mediante apposito colloquio motivazionale ed esperienziale La selezione verrà effettuata sulla base dei seguenti criteri, a cui è attribuito il seguente punteggio: criterio punteggio massimo possesso di titolo di studio post-laurea (diploma di master o 1 analogo) esperienze pregresse di svolgimento di attività in contesti 1 internazionali valutazione motivazionale ed esperienziale in base a colloquio 4 esperienze pregresse nell ambito delle tematiche oggetto del progetto 2 (health, business, knowlegde, innovation, citizens) sia di tipo operativo sia in ambito accademico Per la valutazione potranno essere assegnati al massimo 8 punti; il punteggio minimo per essere ammessi in graduatoria è di 4 punti. A parità di punteggio, la preferenza sarà data sulla base della valutazione complessiva del curriculum vitae. L incarico di che trattasi sarà affidato in economia, tramite contratto di cottimo fiduciario, ai sensi dell art. 125 del D. Lgs. n. 163 del 12/4/2006 e ss. mm. ed ii. (Codice dei Contratti Pubblici), degli artt. 329 e seguenti del D.P.R. n. 207 del 5/10/2010 (Regolamento di attuazione ed esecuzione del Codice dei Contratti Pubblici) e del vigente Regolamento comunale per l acquisizione di forniture, servizi e per l esecuzione di lavori in economia, approvato con la deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 del 7/3/2012, alle cui norme si fa esplicito riferimento e rinvio. La presentazione della domanda di partecipazione alla selezione non vincola in alcun modo l Amministrazione Comunale all affidamento dell incarico. Non si procederà all'assegnazione dell'incarico qualora, ad insindacabile giudizio del Dirigente Responsabile, nessuno dei candidati pervenuti sia ritenuto idoneo. L incarico potrà essere affidato anche in presenza di una sola candidatura, purché ritenuta ammissibile. Art. 6 DURATA DELL INCARICO E COMPENSO L incarico decorrerà dalla firma del relativo contratto e terminerà il 1 marzo Qualora i risultati conseguiti siano inadeguati agli obiettivi prefissati ed alla correttezza amministrativa, il Comune di Novara, con provvedimento motivato, potrà disporre la revoca dell incarico affidato, con conseguente risoluzione del rapporto anche prima della scadenza. La risoluzione del rapporto potrà avvenire nei casi previsti dalla legge, dal regolamento e dal contratto. Il compenso lordo per l attività da svolgere viene determinato in complessivi 4.000,00 (Euro quattromila/00), comprensivi di tutti gli oneri e le ritenute di legge, oltre all I.V.A., se dovuta; detto compenso è da ritenersi fisso ed invariabile. Il compenso verrà erogato in due soluzioni, di cui la prima a seguito della organizzazione dei primi 4 meeting internazionali, previa presentazione di una relazione illustrativa delle attività svolte, e la seconda al termine dell incarico.

5 Art. 7 MODALITA DI SVOLGIMENTO DELL INCARICO Il soggetto incaricato dovrà svolgere la propria attività relativa all incarico in questione presso le proprie sedi e con i propri mezzi. Il soggetto incaricato avrà accesso alle strutture del Comune di Novara, secondo le necessità di volta in volta emergenti, allo scopo di meglio conseguire gli obiettivi connessi alla prestazione, che in ogni caso sarà resa dal soggetto stesso in coerenza alla natura non subordinata dell incarico. Il soggetto incaricato si assume l obbligo di mantenere riservati i dati e le informazioni di cui entra in possesso svolgendo l attività in questione, di non divulgarli e di non farne oggetto di sfruttamento. Il soggetto incaricato opererà con la diligenza richiesta dalla natura dell incarico, facendo uso della propria professionalità, che non subirà condizionamenti o limitazioni da parte del Committente, nel rispetto delle normative in materia applicabili. L incarico di cui al presente provvedimento non costituisce per nessun aspetto o titolo un vincolo di subordinazione né inserimento nella struttura organizzativa del Comune di Novara, trattandosi di ricorso a soggetto esperto esterno operante in regime di totale ed assoluta autonomia circa i tempi e le modalità di esecuzione della prestazione richiesta. Art 8 - MODIFICA, PROROGA E REVOCA DELL AVVISO L Amministrazione comunale si riserva il diritto di modificare, prorogare, riaprire il termine allorchè lo stesso sia già scaduto o eventualmente revocare il presente avviso, a suo insindacabile giudizio. Art 9 - TRATTAMENTO DATI PERSONALI Ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, il trattamento dei dati personali forniti per aderire al presente avviso è finalizzato all espletamento della procedura stessa presso il Servizio Governo del Territorio, con l utilizzo di procedure anche informatizzate, nei modi e nei limiti necessari per perseguire tali finalità. Il conferimento di tali dati è pertanto obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di ammissione, pena l esclusione dalla procedura medesima. Il trattamento dei dati forniti sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e tutela della riservatezza. I dati forniti saranno trattati anche successivamente, in caso di conferimento dell incarico, per le finalità inerenti alla gestione del rapporto medesimo e potranno essere fatti oggetto di comunicazione ad altri enti pubblici solo in presenza di espressa previsione di legge o di regolamento o se risulti comunque necessario per lo svolgimento delle funzioni istituzionali o a soggetti privati incaricati dal Comune di elaborare o catalogare detti dati. Ai partecipanti alla selezione sono riconosciuti i diritti di cui all art. 7 del citato D. Lgs. n. 196/2003. Il titolare del trattamento dei dati è il Sindaco pro-tempore del Comune di Novara Art. 10 NORMA FINALE Per quanto non specificato nel presente avviso, si fa riferimento ai regolamenti in materia del Comune di Novara, nonché alla normativa vigente. Art 11 - ESITI DELLA SELEZIONE. AFFIDAMENTO DELL INCARICO I candidati saranno informati dell esito della selezione mediante pubblicazione dei risultati sul sito Internet del Comune di Novara (www.comune.novara.it, tramite l attivazione del link Bandi e appalti ). Al candidato vincitore o, in caso di presentazione di un unica domanda, risultato idoneo, verrà comunicato l avvenuto affidamento dell incarico mediante provvedimento dirigenziale. Nell eventualità il candidato vincitore o idoneo dichiari di prestare servizio come dipendente presso una Pubblica Amministrazione, il contratto potrà essere stipulato previa autorizzazione rilasciata dall Amministrazione di appartenenza, ai sensi dell art. 53 del D. Lgs. n. 165/2001. ******* Ai sensi e per gli effetti dell art. 8 della L. 7 agosto 1990, n. 241, e successive modificazioni ed integrazioni, si informa che il Responsabile del Procedimento relativo al presente avviso è l Arch. Maurizio Foddai, Dirigente del Servizio Governo del Territorio tel

6 Per ulteriori informazioni e chiarimenti i soggetti interessati potranno rivolgersi a: Antonio MARROCU Servizio Governo del Territorio tel Paola GAROFALO Servizi di Direzione tel Il presente avviso è consultabile sul sito Internet: unitamente alla modulistica e alla documentazione concernente il programma di cooperazione territoriale URBACT II e il progetto 4D CITIES. IL DIRIGENTE Arch. Maurizio Foddai f.to in originale

REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD - PESARO - AVVISO DI MOBILITA PER LA COPERTURA DI:

REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD - PESARO - AVVISO DI MOBILITA PER LA COPERTURA DI: REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD - PESARO - AVVISO DI MOBILITA PER LA COPERTURA DI: n. 2 posti di Operatore Socio-Sanitario cat. Bs - fascia retributiva 0(zero) In esecuzione

Dettagli

Articolo 1 Requisiti per l ammissione. Sono ammessi a partecipare alla procedura di mobilità i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

Articolo 1 Requisiti per l ammissione. Sono ammessi a partecipare alla procedura di mobilità i candidati in possesso dei seguenti requisiti: Bando di mobilità esterna volontaria per la copertura, mediante passaggio diretto tra Pubbliche Amministrazioni, ai sensi dell art. 30 del D.Lgs. 30.3.2001 n. 165, di un posto di Dirigente a tempo indeterminato

Dettagli

DATA DI PUBBLICAZIONE DELL AVVISO: 31 gennaio 2014

DATA DI PUBBLICAZIONE DELL AVVISO: 31 gennaio 2014 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI SUPPORTO AMMINISTRATIVO/CONTABILE ALL ATTUAZIONE DEI PROGETTI FINANZIATI NELL AMBITO DEI PROGRAMMI ALCOTRA 2007-2013, PAR FAS VALLE D AOSTA 2007/13

Dettagli

SCADENZA DEL BANDO 05/09/2014

SCADENZA DEL BANDO 05/09/2014 SCADENZA DEL BANDO 05/09/2014 BANDO PUBBLICO PER LA SELEZIONE, MEDIANTE VALUTAZIONE TITOLI E COLLOQUIO, PER UN INCARICO PROFESSIONALE DI PROJECT MANAGER, RELATIVO ALLA GESTIONE DI UN PROGETTO TURISTICO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

Il Consiglio di Amministrazione RENDE NOTO

Il Consiglio di Amministrazione RENDE NOTO AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 CONTRATTI DI COLLABORAZIONE A PROGETTO SUL MONITORAGGIO DI PIATTAFORME OFFSHORE PER L ESTRAZIONE DI IDROCARBURI Il Consiglio di Amministrazione RENDE NOTO

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITÀ DI CONTROLLO PARTECIPAZIONI SOCIETARIE SISTEMA INFORMATIVO PREMESSO che la Provincia di Imperia intende

Dettagli

AVVISO PUBBLICO n. 2/2014 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA A PROGETTO

AVVISO PUBBLICO n. 2/2014 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA A PROGETTO AVVISO PUBBLICO n. 2/2014 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA A PROGETTO NELL AMBITO DEL PROGETTO POR CAMPANIA FESR 2007/2013 A VALERE SULLE RISORSE DEGLI O. O. 2.1 E 2.2

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo Prot. 158/14D Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo 1. Premessa In esecuzione della deliberazione

Dettagli

L Amministratore Unico

L Amministratore Unico SCADENZA DEL BANDO 08 Settembre 2014 ore 12.00 BANDO PUBBLICO PER LA SELEZIONE, MEDIANTE VALUTAZIONE DI TITOLI E COLLOQUIO, DI N. 2 OPERATORI DI DATA ENTRY PER PROGETTO TURISTICO CULTURALE DEL PATRIMONIO

Dettagli

RENDE NOTO QUANTO SEGUE:

RENDE NOTO QUANTO SEGUE: AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA CON VALUTAZIONE DI CURRICULA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER L'AFFIDAMENTO DEL RUOLO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI

AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 1 Centro Via Comunale del Principe 13/a 80145 Napoli CF Partita IVA 0632813211 - Avviso pubblico di mobilità regionale ed interregionale, per titoli e colloquio per la copertura

Dettagli

AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO Prot. n. 66/2015 AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO Il CRdC Nuove Tecnologie per le Attività Produttive Società Consortile a responsabilità Limitata

Dettagli

È BANDITA. Articolo 1 -REQUISITI PER LA COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO

È BANDITA. Articolo 1 -REQUISITI PER LA COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO Avviso di Selezione pubblica per titoli e colloquio finalizzata alla formazione di una graduatoria per l assunzione n 4 impiegati d ordine presso l Ufficio di Informazioni Turistico della Città di Alghero,

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI =========== AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA FORMULAZIONE DI UNAGRADUATORIA PER L ASSUNZIONE

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO PONTI

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO PONTI Prot. n. 5107 C/14 Gallarate, 23/09/2015 CIG.: Z29162EB53 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI PSICOLOGO PER ATTIVITA di CONSULENZA PSICOLOGICA IL DIRIGENTE SCOLASTICO Tenuto

Dettagli

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI Prot. n. 941 del 17.04.2014 Pubblicato il 28.04.2014 Scade il 12.05.2014 ore 12.00 BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI UNA (N. 1) BORSA DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA PER

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW

BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW Art. 1 Oggetto del bando Innova BIC Srl, Società di interesse generale con sede in Messina, soggetta al controllo analogo congiunto

Dettagli

Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione

Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA / E COLLOQUIO PROT. N. 9241. DEL 09/10/2008 Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione Ritenuto Vista Tenuto conto di dover provvedere a reclutare

Dettagli

Figure professionali: Infermiere con esperienze nell ambito delle attività di cure palliative e assistenziali.

Figure professionali: Infermiere con esperienze nell ambito delle attività di cure palliative e assistenziali. AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA, PER IL CONFERIMENTO DI n. 2 INCARICHI LIBERO-PROFESSIONALI DI INFERMIERE PER LA DURATA DI UNDICI MESI, DA DESTINARE ALL ATTIVITA DI CURE PALLIATIVE SUL TERRITORIO,

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli

COMUNE di NOVARA Via F.lli Rosselli n. 1

COMUNE di NOVARA Via F.lli Rosselli n. 1 COMUNE di NOVARA Via F.lli Rosselli n. 1 Prot. N. 40900 RI 14/ 1100 Novara, 23/06/2015 INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DEI SOGGETTI INTERESSATI ALL ORGANIZZAZIONE DI UNA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA

Dettagli

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 126 C/13 Melfi, 9 gennaio 2015 BANDO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTRANEO ALL AMMINISTRAZIONE DESTINATARIO DI INCARICO PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI FINALIZZATE ALL INTEGRAZIONE

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO DI N. 1 ESPERTO ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE NELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO - a.s.

BANDO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO DI N. 1 ESPERTO ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE NELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO - a.s. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PORTO CESAREO Via Piccinni, 10 Tel. e Fax 0833-569105 C.F. 91012680756 mail leic831006@istruzione.it mail certificata leic831006@pec.istruzione.it sito: www.icportocesareo.gov.it

Dettagli

PROVINCIA DI TARANTO

PROVINCIA DI TARANTO PROVINCIA DI TARANTO Codice Fiscale 80004930733 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO CAPO UFFICIO STAMPA

Dettagli

Osservatorio Interregionale sulla Cooperazione allo Sviluppo (OICS)

Osservatorio Interregionale sulla Cooperazione allo Sviluppo (OICS) Osservatorio Interregionale sulla Cooperazione allo Sviluppo (OICS) Avviso pubblico per la selezione di n. 2 unità di personale per l Assistenza tecnica al Progetto ICoD - Insieme contro la Discriminazione

Dettagli

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI

Dettagli

Prot. Nr. 911/C1/FP Lecco, 06.02.2015. AVVISO DI SELEZIONE AD EVIDENZA PUBBLICA ESPERTO DI CONSULENZA PSICOLOGICA Cig. N.

Prot. Nr. 911/C1/FP Lecco, 06.02.2015. AVVISO DI SELEZIONE AD EVIDENZA PUBBLICA ESPERTO DI CONSULENZA PSICOLOGICA Cig. N. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale Lombardia Liceo Statale A. Manzoni Via Ghislanzoni, 7 23900 LECCO C.F. 83005080136 C.M LCPC01000A Tel. 0341 362362

Dettagli

Il Direttore. visto l art. 7, comma 6 del D. Lgs. 165/2001 come modificato dall art. 46 del D.L. n. 112/2008;

Il Direttore. visto l art. 7, comma 6 del D. Lgs. 165/2001 come modificato dall art. 46 del D.L. n. 112/2008; DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI Via Cavour, 84 15121 Alessandria AL Tel. 0131283963/720/876 Fax 0131965 contab@unipmn.it Prot. n. 1645 del 17.07.2015 Titolo VII

Dettagli

Prot. n. 6434/D4 Torino, 09/11/2015

Prot. n. 6434/D4 Torino, 09/11/2015 Prot. n. 6434/D4 Torino, 09/11/2015 CASSA DI RISPARMIO DI ASTI SPA (C.R. ASTI) Via Nizza, 162-10126 Torino BANCA CARIGE ITALIA SPA Via Genova, 112/B - 10126 Torino BANCA DEL PIEMONTE SPA Via Nizza, 166-10126

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO "ENRICO FERMI" Via Luosi n. 23-41124 Modena Tel. 059211092 059236398 - (Fax): 059226478 E-mail: info@fermi.mo.it Pagina web: www.fermi.mo.it Prot. n. 5777/A17a Modena,

Dettagli

Partecipazione alla selezione La domanda dovrà essere corredata da curriculum vitae redatto sottoforma di autocertificazione

Partecipazione alla selezione La domanda dovrà essere corredata da curriculum vitae redatto sottoforma di autocertificazione AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PSICOLOGO PER IL SERVIZIO SOCIALE DI BASE ED IL SERVIZIO TUTELA MINORI E FAMIGLIA (MINORI SOGGETTI A

Dettagli

AGENZIA PER IL TURISMO DI MASSA-CARRARA

AGENZIA PER IL TURISMO DI MASSA-CARRARA AGENZIA PER IL TURISMO DI MASSA-CARRARA Avviso pubblico per la formazione di un elenco di candidati idonei per il conferimento di un incarico in regime di collaborazione coordinata e continuativa di Web

Dettagli

Prot. 96/C14A Poppi, 14 gennaio 2015

Prot. 96/C14A Poppi, 14 gennaio 2015 Istituto Comprensivo Statale di Poppi via Colle Ascensione 3-52014 POPPI (AR) - tel 0575 529028 - fax 529068 CF: 94004060516 - cod. MIUR: ARIC83000R EMAIL: ARIC83000R@istruzione.it info@poppiscuola.it

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli

È INDETTA. Articolo 1 - REQUISITI PER LA COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO

È INDETTA. Articolo 1 - REQUISITI PER LA COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO/PROVA PRATICA FINALIZZATA ALLA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE DI TECNICO AUDIO VIDEO PER L AUDITORIUM DEL COMUNE DI ARZACHENA, GESTITO

Dettagli

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it Prot. 7646/C14 Cesena, lì 16 novembre 2012 Codice G.I.G. 4708872C17 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Bando n. 6/2012 Questa Istituzione

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità)

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) E' indetta, ai sensi dell'articolo 30 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i., una procedura di mobilità

Dettagli

COMUNE DI NOCETO PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI NOCETO PROVINCIA DI PARMA COMUNE DI NOCETO PROVINCIA DI PARMA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto la deliberazione assunta in nella seduta di Giunta Comunale del 178 del 7/10/2010 con la quale è stata approvato il piano assunzionale

Dettagli

Prot. 4933/A-25 Cellino San Marco,18 novembre 2014

Prot. 4933/A-25 Cellino San Marco,18 novembre 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA ISTITUTO COMPRENSIVO A. Manzoni VIA CASTELFIDARDO N. 70 7202O CELLINO SAN MARCO (BR) Codice Meccanografico:

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO COLLEDARA

ISTITUTO COMPRENSIVO COLLEDARA ISTITUTO COMPRENSIVO COLLEDARA 64042 COLLEDARA (TE) - VIA S. PAOLO - C.F. 92024410679 - C.M. TEIC818004 - Tel. 0861/ 69 88 18 Fax. 0861/699179 - email: teic818004@istruzione.it - teic818004@pec.istruzione.it

Dettagli

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO):

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO): Codice G.I.G. ZAF1679E33 LETTERA INVITO PER PROCEDURA NEGOZIATA ( COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART.125 D.LGS N.163/2006 e s.m.i.) PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI Periodo

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI madrelingua IL DIRIGENTE SCOLASTICO INDICE BANDO

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI madrelingua IL DIRIGENTE SCOLASTICO INDICE BANDO LICEO GINNASIO STATALE VITTORIO EMANUELE II Via S. Sebastiano, 51-80134 Napoli - Tel. 081 459142 Fax 081 447698 Distretto scol. 47 - Cod. mecc. NA PC16000X C.F. 80022960639 www.liceovittorioemanuele.it

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA F

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA F Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA F Avviso AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ NAZIONALE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO, DI COLLABORATORE PROFESSIONALE

Dettagli

n. 36 del 26 Maggio 2014

n. 36 del 26 Maggio 2014 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 1 Centro Via Comunale del Principe 13/a 80145 Napoli CF Partita IVA 0632813211 - Avviso pubblico di mobilità regionale ed interregionale, per titoli e colloquio per la copertura

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763

CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763 CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763 PROCEDURA DI SELEZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA

Dettagli

PROVINCIA DI PORDENONE Medaglia d oro al V.M. www.provincia.pordenone.it Largo San Giorgio, 12 33170 Pordenone

PROVINCIA DI PORDENONE Medaglia d oro al V.M. www.provincia.pordenone.it Largo San Giorgio, 12 33170 Pordenone PROVINCIA DI PORDENONE Medaglia d oro al V.M. www.provincia.pordenone.it Largo San Giorgio, 12 33170 Pordenone AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO PROFESSIONALE ESTERNO

Dettagli

IL DIRETTORE. Nel rispetto del Regolamento per la ricerca e la selezione del personale approvato dall Assemblea dei Soci delibera n.

IL DIRETTORE. Nel rispetto del Regolamento per la ricerca e la selezione del personale approvato dall Assemblea dei Soci delibera n. SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE PSICOLOGO, CATEGORIA D - POSIZIONE ECONOMICA D1, PRESSO IL SERVIZIO AZIENDALE NUCLEO INSERIMENTI LAVORATIVI NIL. IL DIRETTORE

Dettagli

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Comune di Padova COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Via Fra Paolo Sarpi, 2 35138 PADOVA tel. 0498205300 - mail segreteria.sit@comune.padova.it - PEC servizi.informatici@comune.padova.legalmail.it

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli

Bando n. 60/2015 È INDETTA

Bando n. 60/2015 È INDETTA Bando n. 60/2015 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI n. 8 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELLA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA.

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA DALL ESTERNO, IN AMBITO REGIONALE ED INTERREGIONALE, PER TITOLI E COLLOQUIO SELETTIVO SCADENZA: 28 GENNAIO 2015

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA DALL ESTERNO, IN AMBITO REGIONALE ED INTERREGIONALE, PER TITOLI E COLLOQUIO SELETTIVO SCADENZA: 28 GENNAIO 2015 Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 5 Spezzino LA SPEZIA Pubblicato sul sito web aziendale dal 29.12.2014 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA DALL ESTERNO, IN AMBITO REGIONALE

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona Prot. n. 5839/ Misilmeri 29/07/2015 ALLE DITTE INVITATE ALBO SITOWEB OGGETTO: PROCEDURA ORDINARIA DI CONTRATTAZIONE SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA

Dettagli

Prot. n. 1035/B15 Taranto, 31.10.2012

Prot. n. 1035/B15 Taranto, 31.10.2012 Prot ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. GALILEI Vico Carducci, 9 74123 TARANTO - tel. 099.4706866 tel. e fax 0994707447 Codice Fiscale 80010490730 Codice meccanografico: taic802004 www. scuolagalilei.it e-mail:

Dettagli

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Al Sito WEB della Scuola Sede ALL ALBO PRETORIO Oggetto: Bando per il reclutamento di un esperto esterno di madrelingua Francese cui conferire l incarico di prestazione

Dettagli

CITTA DI LAMEZIA TERME

CITTA DI LAMEZIA TERME CITTA DI LAMEZIA TERME Avviso pubblico per n. 1 contratto di collaborazione a progetto inerente le attività di controllo, rendicontazione, aggiornamento e gestione della banca dati, per i progetti Due

Dettagli

BANDO DI GARA PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI ESPERTO IN INSEGNAMENTO ITALIANO L2

BANDO DI GARA PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI ESPERTO IN INSEGNAMENTO ITALIANO L2 Via Dalla Volta 4 40131 Bologna - Tel. 051 3145011/Fax 051 383806 Cod. Fiscale 80074130370 Posta PEC: botd06000q@pec.istruzione.it E mail - dirigente@rosalux.bo.it Web - www.luxemburg.bo.it Prot. n. 4890

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLE ATTIVITA DI PROMOZIONE, COMUNICAZIONE, MARKETING AD UN ESPERTO DI MARKETING E COMUNICAZIONE. IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO

Dettagli

Possono partecipare all Avviso di selezione pubblica i candidati che sono in possesso dei seguenti requisiti: REQUISITI GENERALI DI AMMISSIONE

Possono partecipare all Avviso di selezione pubblica i candidati che sono in possesso dei seguenti requisiti: REQUISITI GENERALI DI AMMISSIONE Avviso di selezione pubblica, per titoli e prova colloquio, per il conferimento di incarichi professionali a tempo determinato, ex art. 15 octies D. L.gs. n. 502/92 e ss.mm.ii., a n. 4 Fisioterapisti,

Dettagli

Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015

Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015 Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015 All USR BARI direzione-puglia@istruzione.it All USP BARI Ufficio III usp.ba@istruzione.it Ai Dirigenti degli Istituti Scolastici della Provincia All Università degli

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA.

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA. BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA. BANDO 4/2014 AFFISSIONE 31.10.2014 PROT. 504/2014 SCADENZA

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE Repertorio n. 909/2014 ALBO DIG Prot. N. 37951 del 18/09/2014 Tit. VII Cl. 16 Fascicolo BANDO DELLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 27 GENNAIO 2014 OGGETTO L Istituto Autonomo

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI =============== AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO ==============

Dettagli

ART. 1- OGGETTO Il Comune di Monterotondo (di seguito: Comune) intende conferire, con contratto di collaborazione

ART. 1- OGGETTO Il Comune di Monterotondo (di seguito: Comune) intende conferire, con contratto di collaborazione Allegato: A BANDO DI SELEZIONE COMPARATIVA DEI CURRICULA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN COORDINATORE GENERALE (PROJECT MANAGER) PER IL PROGETTO P.L.U.S. ECOQUARTIERE SCALO - DALLA MEMORIA AL FUTURO: STORIA,

Dettagli

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Via Somalia, n. 2 21013 Gallarate (VA) 0331/781326-0331/797155 Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Oggetto: Lettera di invito per la procedura alla stipula della Convenzione per la gestione del

Dettagli

POLITECNICO DI BARI DIREZIONE DIDATTICA, RICERCA E RELAZIONI INTERNAZIONALI Settore Diritto allo Studio

POLITECNICO DI BARI DIREZIONE DIDATTICA, RICERCA E RELAZIONI INTERNAZIONALI Settore Diritto allo Studio D.R. n. 386 POLITECNICO DI BARI DIREZIONE DIDATTICA, RICERCA E RELAZIONI INTERNAZIONALI Settore Diritto allo Studio IL RETTORE VISTO lo statuto del Politecnico di Bari; VISTA la Legge 30 novembre 1989,

Dettagli

COMUNE DI BALLAO SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE

COMUNE DI BALLAO SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE Prot. n. 4518 del 24/12/2014 SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI NATURA OCCASIONALE FINALIZZATO ALLA DIFFUSIONE DELLA LINGUA INGLESE

Dettagli

Firenze, 30 dicembre 2010 Decreto n. 473 AVVISO DI SELEZIONE OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI PRESTAZIONE D OPERA

Firenze, 30 dicembre 2010 Decreto n. 473 AVVISO DI SELEZIONE OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI PRESTAZIONE D OPERA Firenze, 30 dicembre 2010 Decreto n. 473 AVVISO DI SELEZIONE OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI PRESTAZIONE D OPERA PROFESSIONALE PER IL SUPPORTO AL DIPARTIMENTO COMUNICAZIONE

Dettagli

C.R.E.A.F. S.r.l. Regolamento per il reclutamento del personale e per il conferimento degli incarichi esterni

C.R.E.A.F. S.r.l. Regolamento per il reclutamento del personale e per il conferimento degli incarichi esterni C.R.E.A.F. S.r.l. Regolamento per il reclutamento del personale e per il conferimento degli incarichi esterni 1 SOMMARIO Art. 1 - Principi generali... 2 Art. 2 - Ambito di applicazione... 2 Art. 3 - Responsabilità

Dettagli

AZIENDA SERVIZI INTEGRATI S.p.A. Regolamento per il reclutamento del personale

AZIENDA SERVIZI INTEGRATI S.p.A. Regolamento per il reclutamento del personale AZIENDA SERVIZI INTEGRATI S.p.A. Regolamento per il reclutamento del personale Approvato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 27/02/2015 Introduzione Il presente Regolamento disciplina le

Dettagli

Istituto Comprensivo n.5 Bologna

Istituto Comprensivo n.5 Bologna Prot. n. 50/F2 Bologna, 07/01/2014 All Albo della Scuola Al sito internet dell Istituto Agli Atti BANDO DI SELEZIONE per l attività di consulenza psicologica rivolta agli studenti e al personale dell'istituto

Dettagli

Approvato con Determinazione del Direttore Generale dell Ente n. 3 del 10 gennaio 2013

Approvato con Determinazione del Direttore Generale dell Ente n. 3 del 10 gennaio 2013 AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER L AFFIDAMENTO DI UNA COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA COME COORDINATORE (PROJECT MANAGER) PER IL PROGETTO LIFE11 NAT/IT/00210 Conservation of red

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA, DESIGN e URBANISTICA Decreto n. 131/2015. Prot. 833 del 07/07/2015

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA, DESIGN e URBANISTICA Decreto n. 131/2015. Prot. 833 del 07/07/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA, DESIGN e URBANISTICA Decreto n. 131/2015 Prot. 833 del 07/07/2015 AVVISO di PROCEDURA COMPARATIVA Borsa di studio per attività di controllo

Dettagli

MUNICIPIO CITTÀ DI CEFALÙ

MUNICIPIO CITTÀ DI CEFALÙ MUNICIPIO CITTÀ DI CEFALÙ Provincia di Palermo C.so Ruggero 139 b - Cefalù AVVISO DI SELEZIONE Avviso pubblico di selezione per l affidamento di n. 1 incarico quale Project Manager per il progetto e u

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna Azienda Sanitaria Locale N. 1 di Sassari n. 1 posto di Assistente Tecnico Perito Industriale Elettrotecnico Cat. C.

Regione Autonoma della Sardegna Azienda Sanitaria Locale N. 1 di Sassari n. 1 posto di Assistente Tecnico Perito Industriale Elettrotecnico Cat. C. Regione Autonoma della Sardegna Azienda Sanitaria Locale N. 1 di Sassari In esecuzione della Determinazione Dirigenziale n 137 del 29/03/2012, con l'osservanza delle norme previste e richiamate dal D.P.R.

Dettagli

Palazzo Gerini Via M. Buonarroti,10-50122 Firenze C.F. 80030350484 Tel. +39 055 2380301 fax +39 0552380330 www.indire.it

Palazzo Gerini Via M. Buonarroti,10-50122 Firenze C.F. 80030350484 Tel. +39 055 2380301 fax +39 0552380330 www.indire.it Firenze, 11 Marzo 2011 Decreto n. 86 AVVISO DI SELEZIONE OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA PER N. 1 POSTO PER INCARICO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE PER ATTIVITÀ DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLA GESTIONE DELLE

Dettagli

Repertorio n. 1616 Prot. N. 59796 Titolo VII Classe 1 Del 19/12/2014

Repertorio n. 1616 Prot. N. 59796 Titolo VII Classe 1 Del 19/12/2014 Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente costruito Architecture, Built environment and Construction engineering. ABC IL DIRETTORE Repertorio n. 1616 Prot. N. 59796 Titolo VII

Dettagli

in esecuzione della determinazione n. 18 del 26/04/2011

in esecuzione della determinazione n. 18 del 26/04/2011 COD. 12/11 Avviso di selezione pubblica, per titoli ed esami, per l assunzione a tempo indeterminato di 1 dipendente - profilo professionale Addetto alla segreteria generale ed organizzativa. in esecuzione

Dettagli

N. 1 OPERATORE TECNICO (CATEGORIA B) per lo svolgimento di attività presso la S.C. Organizzazione Sviluppo Risorse Umane

N. 1 OPERATORE TECNICO (CATEGORIA B) per lo svolgimento di attività presso la S.C. Organizzazione Sviluppo Risorse Umane REGIONE PIEMONTE BU16 23/04/2015 Azienda ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo Avviso di Lavoro Pubblico riservato ai soggetti appartenenti alle categorie protette di cui all'art. 1 - comma 1 della

Dettagli

AVVISO PUBBLICO (rif. Dipemi/Cococo/01/2015/Master)

AVVISO PUBBLICO (rif. Dipemi/Cococo/01/2015/Master) Bando di selezione pubblica, per titoli e colloquio, presso il Dipartimento di Economia Management, Istituzioni per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa da espletarsi

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore G.Ferraris - F.Brunelleschi AVVISO PUBBLICO

Istituto Istruzione Superiore G.Ferraris - F.Brunelleschi AVVISO PUBBLICO Istituto Istruzione Superiore G.Ferraris - F.Brunelleschi Via R. Sanzio, 187 50053 Empoli (FI) Tel. 0571 81041 Fax 0571 81042 www.iisferraris.it e-mail info@iisferraris.it Codice Fiscale n. 91017160481

Dettagli

AZI ENDA OSP EDALIERO UNI VERSITARIA P ISANA (L.R.T. 24/02/2005, n.40) Possono partecipare alla selezione: IN P OSSESSO:

AZI ENDA OSP EDALIERO UNI VERSITARIA P ISANA (L.R.T. 24/02/2005, n.40) Possono partecipare alla selezione: IN P OSSESSO: AZI ENDA OSP EDALIERO UNI VERSITARIA P ISANA (L.R.T. 24/02/2005, n.40) Selezione interna per l attribuzione della Funzione di Coordinamento al personale appartenente al profilo Collaboratore P rofessionale

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

Provincia di Ancona SELEZIONE PUBBLICA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ISTRUTTORE DIRETTIVO SPECIALIZZATO IN ACCOGLIENZA E PROMOZIONE TURISTICA

Provincia di Ancona SELEZIONE PUBBLICA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ISTRUTTORE DIRETTIVO SPECIALIZZATO IN ACCOGLIENZA E PROMOZIONE TURISTICA COMUNE DI SENIGALLIA Provincia di Ancona SELEZIONE PUBBLICA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ISTRUTTORE DIRETTIVO SPECIALIZZATO IN ACCOGLIENZA E PROMOZIONE TURISTICA COSTITUZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PER LA SORVEGLIANZA MEDICA DEL PERSONALE ESPOSTO A RADIAZIONI IONIZZANTI - MEDICO AUTORIZZATO.

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PER LA SORVEGLIANZA MEDICA DEL PERSONALE ESPOSTO A RADIAZIONI IONIZZANTI - MEDICO AUTORIZZATO. AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PER LA SORVEGLIANZA MEDICA DEL PERSONALE ESPOSTO A RADIAZIONI IONIZZANTI - MEDICO AUTORIZZATO. L Azienda Ospedaliera S. Anna e S. Sebastiano di Caserta intende

Dettagli

REQUISITI DI AMMISSIONE

REQUISITI DI AMMISSIONE E-mail: mcic81000d@istruzione.it Pec:mcic81000d@pec.struzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO «P. TACCHI VENTURI» 62027 - SAN SEVERINO MARCHE (MC) - Viale Bigioli n.126 Tel. 0733-638377 Fax.0733 633743 Cod. F.83006110437

Dettagli

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - la Società ha partecipato alla presentazione di un progetto dal titolo Bio Industrial Processes - BIP -nel seguito BIP,nell'ambito del BANDO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SUBIACO Via Carlo Alberto Dalla Chiesa, 00028 Subiaco (RM) Tel. 077484377 0774816300

Dettagli

PUBBLICATO NEL B.U.R.T. N. 38 DEL 23/09/2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: 13 OTTOBRE 2015

PUBBLICATO NEL B.U.R.T. N. 38 DEL 23/09/2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: 13 OTTOBRE 2015 PUBBLICATO NEL B.U.R.T. N. 38 DEL 23/09/2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: 13 OTTOBRE 2015 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

un gruppo di progettazione un gruppo operativo Art. 2 Requisiti soggettivi e professionali richiesti.

un gruppo di progettazione un gruppo operativo Art. 2 Requisiti soggettivi e professionali richiesti. AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA PER LA PREDISPOSIZIONE DI UN PIANO DI MARKETING E COMUNICAZIONE DELLA VALLECAMONICA NEL CONTESTO DEL SISTEMA TURISTICO LA SUBLIMAZIONE DELL

Dettagli

Prot. n. 3199/ C40 Parma, li 11 Giugno 2015

Prot. n. 3199/ C40 Parma, li 11 Giugno 2015 CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE I.C. PARMIGIANINO Via La Spezia 110, 43125 Parma tel.0521-1917221 fax 0521-1917220 e-mail: cpia.parma@gmail.com http://ctp.scuole.pr.it Prot. n. 3199/ C40 Parma, li 11 Giugno

Dettagli

Prot.n. 4237/A22 Reggio Calabria, 22/08/2014

Prot.n. 4237/A22 Reggio Calabria, 22/08/2014 Fondo Sociale Europeo Istituto Comprensivo Telesio Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO B. TELESIO Via Modena S. Sperato, n. 1-89133 Reggio Calabria Codice Meccanografico: RCIC84200V

Dettagli

Centro Regionale di Competenza per lo Sviluppo ed il Trasferimento dell'innovazione Applicata ai Beni Culturali e Ambientali CRdC INNOVA

Centro Regionale di Competenza per lo Sviluppo ed il Trasferimento dell'innovazione Applicata ai Beni Culturali e Ambientali CRdC INNOVA CRdC INNOVA Bando di selezione n CRdC INNOVA 005/2010 Prot. n. 04/295/10/AM Pozzuoli (NA) 22 aprile 2010 PUBBLICA SELEZIONE PER LA STIPULA DI N 2 CONTRATTI D OPERA in regime di collaborazione coordinata

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO SILVI G. PASCOLI via Carducci, n 2 64028 Silvi (Te) e mail: teic83700d@istruzione.it posta certificata: teic83700d@pec.istruzione.it Tel. 085 / 9359605 Fax 085 / 9352701 C.F. 90015870679

Dettagli