COMUNE DI VELLEZZO BELLINI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI VELLEZZO BELLINI"

Transcript

1 ORIGINALE DETERMINAZIONE N 37 - DATA 17/02/2014 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA E CONTESTUALE APPROVAZIONE DEL PREVENTIVO PERVENUTO DOTT. FABRIZIO SCAFA DI BORGARELLO PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE AI SENSI D.LGS. 81/08 E SS.MM.II. PER IL TRIENNIO CIG: Z0B0DDC320. IL RESPONSABILE UFFICIO UFFICIO PERSONALE Richiamato: - il Decreto Legislativo n. 81 del 09/04/2008 recante le Norme generali per la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e le successive modificazioni ed integrazioni ed in particolare l articolo 41 Sorveglianza sanitaria dove è previsto la nomina del Medico Competente; - l art. 18 del D.Lgs. 81/2008 Obblighi del datore di lavoro e del dirigente cha al comma 1, lettera a) prevede che spetta al datore di lavoro la nomina del medico competente; Considerato che è scaduto l incarico del medico competente del lavoro e che occorre procedere alla nomina di un nuovo medico del lavoro; Contattati a tal proposito la Dott.ssa Tiziana Gazzoldi C.F.: GZZTZN79L43B988A, P.I.: , con studio in Via Segni, 14 a Motta Visconti (Mi) e il Dott. Fabrizio Scafa C.F.: SCFFRZ64L17L049N con studio in Via Pavia, 1 a Borgarello (Pv); Esaminate le due offerte pervenute dai professionisti sopracitati dalla quale si evince che il costo annuo per: l espletamento del servizio di medico competente da parte della Dott.ssa Tiziana Gazzoldi è pari ad un forfettario annuo di 300,00= esente IVA, soggetto a ritenuta d acconto, più 150,00= esente IVA al giorno per l uscita giornaliera medico per visite non eseguite presso la

2 propria sede dell ambulatorio medico, più 45,00= esente IVA per ciascuna visita medica a cui verrà sottoposto il dipendente (preventivo ns. prot. n del 14/02/14); l espletamento del servizio di medico competente da parte del Dott. Fabrizio Scafa è pari ad un forfettario annuo di 388,00= esente IVA, soggetto a ritenuta d acconto, più 105,00= esente IVA al giorno per l uscita giornaliera medico per visite non eseguite presso la propria sede dell ambulatorio medico, ma, qualora dovesse effettuare gli accertamenti sanitari direttamente presso il municipio, in locali appositi, le prime due uscite sono gratuite, più 40,00= esente IVA e soggetto a ritenuta d acconto per ciascuna visita medica a cui verrà sottoposto il dipendente (preventivo ns. prot. n del 12/02/14); oltre al costo degli accertamenti integrativi quali visiotest, spirometria, autometria, esami ematochimici, ECG, drug test se dovuti; Visto e considerato che risulta essere più vantaggioso il preventivo pervenuto dal Dott. Scafa Fabrizio C.F.: SCFFRZ64L17L049N con studio in Via Pavia, 1 a Borgarello (Pv) e che, pertanto, si procederà all affidamento dell incarico di medico competente del Comune di Vellezzo Bellini che verrà sottoscritto in data odierna 17/02/2014 per un periodo di tre anni; Verificato che nel portale CONSIP (convenzioni e MEPA) non sono stati rintracciati servizi che si possano ricondurre alle esigenze richieste; Dato atto che occorre è necessario assumere impegno di spesa presunto per il triennio 2014/2016 e, per l importo complessivo di 2.285,00= esente IVA, soggetto a ritenuta d acconto, a valere sul bilancio pluriennale 2014/2016, esercizio finanziario 2014, in corso di predisposizione; Visto il regolamento interno per l affidamento dei lavori, forniture e servizi in economia approvato con delibera di Consiglio n.27 del 03/10/2011; Vista la normativa in merito alla tracciabilità dei pagamenti della Pubblica Amministrazione e richiesto il relativo CIG; Visti: la legge n. 241/90 e s.m.i.;

3 il regolamento comunale di contabilità comunale approvato con deliberazione del Consiglio Comunale; l art. 184 del Decreto Legislativo n. 267 in data (Testo Unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali); il regolamento comunale sull ordinamento generale degli uffici e dei servizi approvato con deliberazione della Giunta Comunale; Visto il parere favorevole, in ordine alla regolarità contabile, espresso ai sensi dell articolo 151 comma IV del Decreto Legislativo n. 267 in data e ss.mm.ii; Accertate le proprie competenze ed inteso dover determinare in ordine all argomento in oggetto: DETERMINA 1. Di approvare l offerta pervenuta dal Dott. Fabrizio Scafa C.F.: SCFFRZ64L17L049N con studio in Via Pavia, 1 a Borgarello (Pv), ns. prot. n del 12/02/14 per l espletamento dell incarico di medico competente per il triennio 2014/2016; 2. Di impegnare a favore del professionista citato al punto precedente, la somma complessiva presunta di 2.285,00= esente IVA soggetto a ritenuta d acconto, imputando tale somma sull intervento /0201 del bilancio pluriennale 2014/2016, esercizio finanziario 2014, in corso di predisposizione come di seguito indicato: sul bilancio di previsione esercizio finanziario anno 2014 un importo pari ad 1.061,00=; sul bilancio di previsione esercizio finanziario anno 2015 un importo pari ad 512,00=; sul bilancio di previsione esercizio finanziario anno 2016 un importo pari ad 712,00=; 3. Di provvedere alla liquidazione delle prestazioni, previo apposizione del visto per regolarità del competente Responsabile del Servizio; 4. Di attribuire al servizio innanzi citato, il seguente codice CIG: Z0B0DDC320; 5. Di dare atto della compatibilità monetaria per il pagamento della suddetta spesa in riferimento agli stanziamenti di bilancio ed alle regole di finanza pubblica (art. 9, comma 1, lett. a) punto 2 del D.L. 78/2009);

4 6. di dare atto che ai sensi dell art. 18 della legge 134/2012, per dare una visibilità totale degli interventi delle amministrazioni dirette ad erogare sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese e l'attribuzione dei corrispettivi e dei compensi a persone, professionisti, imprese ed enti privati e comunque di vantaggi economici di qualunque genere di cui all'art.12 della L.241/1990 ad enti pubblici e privati, mediante pubblicazione nella home page dei siti web delle Pubbliche Amministrazioni, nell'ambito dei dati della sezione «Trasparenza, valutazione e merito»; si forniscono i seguenti dati: Beneficiario P.I. /C.F. Dott. Fabrizio Scafa C.F.: SCFFRZ64L17L049N con studio in Via Pavia, 1 a Borgarello (Pv) Importo 2.285,00 Norma o Titolo a base dell'attribuzio ne D.Lgs. 267/2000 Ufficio Responsabil e del Procediment o Amministrati vo Ufficio Personale Funzionari o Responsab ile del Procedime nto Amministra tivo Dott. Giuseppe Pirozzi Farina Modalità per l'individuazi one del beneficiario Normativa vigente Link (progetto /curriculu m/contrat to/capitol ato) /// Vellezzo Bellini 17/02/2014 Il Responsabile del Procedimento Erika Pensa Il Responsabile del Servizio Dott. Pirozzi Farina Giuseppe

5 IL RESPONSABILE SERVIZIO FINANZIARIO Vista la proposta di determinazione in data 17/02/2014 concernente: IMPEGNO DI SPESA E CONTESTUALE APPROVAZIONE DEL PREVENTIVO PERVENUTO DOTT. FABRIZIO SCAFA DI BORGARELLO PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE AI SENSI D.LGS. 81/08 E SS.MM.II. PER IL TRIENNIO CIG: Z0B0DDC320. APPONE ai sensi dell art. 151, 4 comma del D.Lgs , n. 267 (Testo unico delle leggi sull 0ordinamento degli enti locali) Il visto di regolarità contabile e, contemporaneamente, attesta la copertura finanziaria della relativa spesa per quanto sotto specificato. ESERCIZIO DESCRIZIONE INTERVENTO IMPEGNO IMPORTO CAPITOLO CAPITOLO ACCERTAM SCAFA FABRIZIO , SCAFA FABRIZIO , SCAFA FABRIZIO ,00 Vellezzo Bellini, 17/02/2014 Il Responsabile del servizio finanziario Erika Pensa DICHIARAZIONE DI PUBBLICAZIONE SI DICHIARA che copia della presente determina è pubblicata all albo pretorio del comune di Vellezzo Bellini (PV) per quindici giorni consecutivi dal al Vellezzo Bellini, Il Segretario Comunale Dott. Giuseppe Pirozzi Farina

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI ORIGINALE DETERMINAZIONE N 270 - DATA 15/11/2013 Oggetto : RIVERSAMENTO ACCONTO DEL TRIBUTO AMBIENTALE (TEFA) RELATIVO ALL ANNO 2013, DOVUTO ALLA DATA DEL 15/11/13, ALLA. IL RESPONSABILE UFFICIO SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI ORIGINALE DETERMINAZIONE N 266 - DATA 15/11/2013 Oggetto : ACQUISTO PNEUMATICI 4 STAGIONI PER GLI AUTOMEZZI RENAULT MEGANE E FIAT DOBLO' IL RESPONSABILE UFFICIO SERVIZIO SERVIZI ALLA PERSONA Considerato

Dettagli

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI ORIGINALE DETERMINAZIONE N 193 - DATA 30/08/2013 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DEL COMUNE DI GALLARATE (VA) PER RIMBORSO QUOTA COMUNALE TRIBUTO IMU ERRONAMENTE VERSATA IN DATA 18/06/2012, DALLA CONTRIBUTENTE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 181 DEL

DETERMINAZIONE N. 181 DEL DETERMINAZIONE N. 181 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio completo di elaborazione cedolino e modello TFR del personale dipendente e assimilato dell Ente per il periodo dal 01.01.2016

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici UTENZE ENERGIA ELETTRICA IMMOBILI COMUNALI 2^ SEMESTRE 2016 - PROVVEDIMENTI Nr. Progr : Proposta 66 16/06/2016 Copertura

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4. AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.2015 SETTORE 2 Bilancio, Patrimonio e Contratti D E T E R M I N A

Dettagli

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO MATERIALE PER MENSA SCOLASTICA E PULIZIA UFFICI COMUNALI. ORDINE DIRETTO MEPA NR. 3438160. Nr. Progr : Proposta

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 939 DEL 23-12-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Iniziative a favore dei giovani. Incarico alla Servire

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE AFFARI GENERALI SERVIZIO SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE N DETERMINAZIONE 3461 OGGETTO: Corsi di formazione obbligatori (art. 73, D.Lgs. 81/08). Affidamento a Sistema Edile

Dettagli

COMUNE DI COLLE BRIANZA Provincia di LECCO

COMUNE DI COLLE BRIANZA Provincia di LECCO COMUNE DI COLLE BRIANZA Provincia di LECCO Copia SERVIZIO UNICO SERVIZI SCOLASTICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N. 127 del 03/06/2013 OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA PER FORNITURA LIBRI DI TESTO ALUNNI SCUOLA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di informazione annuale on line banca dati modulistica per pubblica amministrazione e rivista e servizio di rassegna stampa

Dettagli

COMUNE DI BIBBIANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI BIBBIANO Provincia di Reggio Emilia COMUNE DI BIBBIANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE N. 89 del 5 Settembre 2014 SERVIZIO 4 / b SCUOLA, CULTURA, SICUREZZA SOCIALE UFFICIO SCUOLA OGGETTO: CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI BIBBIANO E

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA

COMUNE DI CORREZZANA COMUNE DI CORREZZANA PROV. DI MONZA E BRIANZA N. 117 REG. GENERALE N. 4 SERVIZI SCOLASTICI Correzzana, 21.09.2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A DETERMINAZIONE : AREA TECNICA SERVIZIO AMBIENTE E VERDE URBANO IMPEGNO DI SPESA PER LA GESTIONE SANITARIA MEDICINA DEL LAVORO ANNO 2011. NR.

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 704 del 24/10/2013 N. registro di area 224 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

30/03/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Finanziario ABBONAMENTO WEB "MODULISTICA ON LINE ARMONIZZAZIONE CONTABILE". PROVVEDIMENTI. Nr. Progr : Proposta 6 Copertura Finanziaria

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 70 IN DATA 07/06/2013 70 OGGETTO: D.LGS. 91/2008 - AFFIDAMENTO INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ESTERNO

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 290 DEL 21/11/2013 OGGETTO: Macoratti di Macoratti Italo s.n.c. - Affidamento incarico fornitura utensili da lavoro ad uso degli operatori esterni AREA TECNICA VISTO il Decreto Legislativo

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1440 OGGETTO: impegno di spesa di euro 314,00 per acquisto testo specialistico

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali RINNOVO DEL CANONE DI GESTIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA (P.E.C.). Nr. Progr : Proposta 41 15/06/2016 Copertura

Dettagli

05/03/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

05/03/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL SETTORE: Servizio Affari Generali IMPEGNO DI SPESA CANONE CONNESSIONE ADSL SCUOLA INFANZIA E PRIMARIA FONTANALUCCIA I SEMESTRE 2017 - PROVVEDIMENTI. Nr.

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE IV - ASSETTO DEL TERRITORIO Antonino Gandolfo AMBIENTE DETERMINAZIONE N. 503 esecutiva dal 18/08/2014 CLASSIFICAZIONE: IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet  PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 26 DEL 03/02/2016 SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA CIG: X27184AAAD; XFA184AAAE OGGETTO: AFFIDAMENTO RINNOVO DOMINIO E HOSTING DEL SITO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

Dettagli

22/08/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

22/08/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali FORNITURA GRATUITA LIBRI DI TESTO SCUOLA PRIMARIA A.S. 2016/2017. Nr. Progr : Proposta 59 18/08/2016 Copertura Finanziaria

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 147 DEL

DETERMINAZIONE N. 147 DEL DETERMINAZIONE N. 147 DEL 28.10.2016 OGGETTO: Acquisizione tramite Convenzione Consip del servizio sostitutivo di mensa mediante fornitura di buoni pasto Affidamento diretto alla ditta Repas Lunch coupon

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE N. 444 DEL 20/11/2013 OGGETTO IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO MEDIANTE TRATTATIVA PRIVATA, DI UN REGISTRO

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 424 IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ALUNNI

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 424 IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ALUNNI ORIGINALE COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 424 IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ALUNNI Numero

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 194 DEL 04/09/2013 VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali ; VISTA la Legge regionale n. 1 del 9 gennaio 2006,

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DI VESTIARIO PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE - CIG. Z71127FCA6 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

03/11/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

03/11/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO CORONE DI ALLORO PER RICORRENZA 4 NOVEMBRE. Nr. Progr : Proposta 81 31/10/2016 Copertura Finanziaria Visto

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL 14-07-2015 OGGETTO: ACQUISTO REGISTRI SUPPLETIVI DI MATRIMONIO E REGISTRI DI STATO CIVILE ANNO 2016 TRAMITE O.D.A. SUL MERCATO ELETTRONICO DELLA

Dettagli

16/09/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

16/09/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali TASSA DI PROPRIETA' AUTOVEICOLI ANNO 2016 - PROVVEDIMENTI. Nr. Progr : Proposta 66 Copertura Finanziaria Visto definitivo:

Dettagli

Oggetto: ACQUISTO E RIPARAZIONE DI GABBIE PER LA CATTURA DEI CINGHIALI C.I.G. Z031EDB422

Oggetto: ACQUISTO E RIPARAZIONE DI GABBIE PER LA CATTURA DEI CINGHIALI C.I.G. Z031EDB422 REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 98 del 29/05/2017 CON IMPEGNO DI SPESA [ X ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ ]

Dettagli

Comune Di Oleggio Castello Provincia Di Novara

Comune Di Oleggio Castello Provincia Di Novara Comune Di Oleggio Castello Provincia Di Novara ORIGINALE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZIO MANUTENTIVO N.179 Det. Oleggio Castello, lì 09.12.2015 OGGETTO: SOSTITUZIONE LAMPADE DI EMERGENZA

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Servizi Sociali proposta n. 1326 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1056 / 2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA GESTIONE DELLO SPORTELLO LAVORO SERVIZIO DI INFORMAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1908 del 07/12/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1908 del 07/12/2015. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1908 del 07/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE UTILIZZO DI TELEPASS E PEDAGGI AUTOSTRADALI TELEPASS S.p.A. - AUTOSTRADE

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA ATTIVITA' PRODUTTIVE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA ATTIVITA' PRODUTTIVE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA ATTIVITA' PRODUTTIVE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FAUSTA FABBRI ESTENSORE: DOTT.SSA FAUSTA FABBRI DETERMINAZIONE N. 1018 DEL 31/12/2013 COPIA Oggetto : ASSOCIAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 261 DEL 18-10-2012 Reg. Gen. 517 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: DELEGA CONVENZIONE ULSS

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 564 DEL 28/10/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Servizi cimiteriali. Rimborso per rinuncia a concessioni

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 103 del 15/02/2013 N. registro di area 31 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 15/02/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Tecnico Ambientale - Urbanistica - Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N DEL 19/11/2014

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Tecnico Ambientale - Urbanistica - Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N DEL 19/11/2014 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Tecnico Ambientale - Urbanistica - Lavori Pubblici Proposta DT1AULP-346-2014 del 28/10/2014 DETERMINAZIONE N. 1077 DEL 19/11/2014 OGGETTO: Servizio di sorveglianza

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 489 del 22/07/2013 N. registro di area 31 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 22/07/2013 da Riccardo Pietta Responsabile del Settore SPORT

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232 - fax 0921.762007 PEC:amministrativo@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail: sito

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore II Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 203 in data 04/03/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE FORNITURA DI BUONI PASTO

Dettagli

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia N. 237 Reg. Gen. COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TERRITORIO ED AMBIENTE N. 86 del 25-09 09-2015 Responsabile del Servizio : ING. DAVIDE ZOCCARATO

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1412 NUMERO PRATICA OGGETTO: acquisto in economia mediante affidamento

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL 15-01-2015 OGGETTO: SERVIZIO DI POTATURA ARBUSTI, SIEPI, ALBERI E TAGLIO TAPPETI ERBOSI ALL INTERNO DEI CONDOMINI AD ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1345 del 18/09/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1345 del 18/09/2015. Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1345 del 18/09/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE UTILIZZO DI TELEPASS E PEDAGGI AUTOSTRADALI MAGGIO,

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 84 DEL

DETERMINAZIONE N. 84 DEL DETERMINAZIONE N. 84 DEL 08.06.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia della fornitura di n. 1 switch, n. 1 access point e n. 2 ripetitori wireless per l efficientamento della rete informatica interna e

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 34 DEL 02.03.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ABBONAMENTO ANNO 2015 AL SERVIZIO ENTI ON LINE CON LA DITTA SOLUZIONE SRL DI MILANO.

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 395 Data 23-04-2013 Prot. Det. n 38/2013 Determinazione

Dettagli

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet PEC SETTORE SEGRETERIA, SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet  PEC SETTORE SEGRETERIA, SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 98 DEL 12/06/2015 SETTORE SEGRETERIA, SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI CIG: ZCB14EC986 - Z5F14EC9D4 - Z9314ECA1E - Z1514ECA79 - ZB414ECB2B OGGETTO: AFFIDAMENTO COPERTURE ASSICURATIVE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 772 DEL 29-11-2012 - SETTORE WELFARE, CULTURA, PUBBLICA ISTRUZIONE, SPORT, TURISMO, RAPPORTI ASSOCIATIVI - OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/05/2016

DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/05/2016 DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/05/2016 IL DIRETTORE PREMESSO CHE: - con la Determinazione n. 130 del 02/10/2015 la Direzione dell ATA ha attivato le procedure di appalto per l individuazione del terzo contraente

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1119 NUMERO PRATICA OGGETTO: affidamento alla Ditta VERBATEL S.r.l. del

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Prot. Generale N. 0098307 / 2015 Atto N. 4612 OGGETTO: Convenzione fra la Città Metropolitana di Genova e l IRCCS Azienda

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1230 del 24.08.2015 OGGETTO: Revisione periodica automezzo IV settore - Centro Servizi Automobilistici SIPONTINA

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER IL RIPRISTINO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA - CIG. Z48126B3ED - ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA

Dettagli

COMUNE DI CAMPOGALLIANO Provincia di Modena

COMUNE DI CAMPOGALLIANO Provincia di Modena COMUNE DI CAMPOGALLIANO Provincia di Modena SETTORE SERVIZI FINANZIARI E RISORSE UMANE Determinazione n. 282 del 6 ottobre 2011 esecutiva dal 6 ottobre 2011 Visto di regolarità contabile ed attestazione

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1282 del 27/11/2013 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 17 del 26/11/2013 9.13 SERVIZIO - COMUNICAZIONE E UFFICIO STAMPA OGGETTO:

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1605000000 - Servizio Autonomo Relazioni Istituzionali e Pubbliche e Comunicazione SERVIZIO 1605000000 - SERVIZIO AUTONOMO RELAZIONI ISTITUZIONALI E PUBBLICHE E COMUNICAZIONE N DETERMINAZIONE

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 21 del 23/01/2017 CON IMPEGNO DI SPESA [ X ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ ]

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 519 in data 03/06/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL NOLEGGIO DI N.1 TRATTRICE CON TRINCIA BASCULANTE CON

Dettagli

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara COMUNE DI NIBBIOLA Provincia di Novara DETERMINAZIONE n. 20 del Servizio Tecnico adottata in data 24.02.2016 OGGETTO : MANUTENZIONE E GESTIONE DEL PATRIMONIO COMUNALE PER GLI ANNI 2016 E 2017 OPERE DA

Dettagli

30/08/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

30/08/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO TENDE PER TEATRO E SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DI FRASSINORO. ORDINE DIRETTO MEPA

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.79 del 06/02/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.79 del 06/02/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.79 del 06/02/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI FORNITURA COPIE E RIPRODUZIONI VARIE ALLA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/04/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO:Affidamento in concessione della gestione dei servizi

Dettagli

Determina Cultura - Sport/ del 23/12/2014 IL DIRIGENTE

Determina Cultura - Sport/ del 23/12/2014 IL DIRIGENTE Comune di Novara Determina Cultura - Sport/0000062 del 23/12/2014 Area / Servizio Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO)

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 221 del 03/04/2013 N. registro di area 36 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 03/04/2013 da Riccardo Pietta Responsabile del Settore AFFARI

Dettagli

COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia

COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 31 DATA DI EMISSIONE 04/02/2015 ORIGINALE OGGETTO : AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI RESPONSABILE ESTERNO DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI CARTA NATURALE

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE GESTIONE DEL PERSONALE. N.261 del 28/04/2016

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE GESTIONE DEL PERSONALE. N.261 del 28/04/2016 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE GESTIONE DEL PERSONALE N.261 del 28/04/2016 OGGETTO: ATTIVITA' DI SORVEGLIANZA SANITARIA DEL PERSONALE DIPENDENTE: AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 52 DEL

DETERMINAZIONE N. 52 DEL DETERMINAZIONE N. 52 DEL 19.04.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia della fornitura di n. 6 nuove apparecchiature informatiche tramite mercato elettronico Affidamento alla ditta BARBALARGA S.R.L. Impegno

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A

C O M U N E D I P O L I S T E N A C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 5^ RIPARTIZIONE GARE-CONTRATTI E SERVIZI LEGALI D E T E R M I N A Z I O N E N. 950 REG. GEN. del 02-09-2014 N. 194 GARE CONTRATTI SERV. LEGALI

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 479 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 479 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 479 DEL 03-09-2014 OGGETTO: ISTITUZIONE SPORTELLO COMUNALE PER IL SOSTEGNO GRAVE DISAGIO ECONOMICO - ANNO 2014 AREA POLITICHE CULTURALI PATRIMONIO QUALITA

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL 16-12-2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO RECAPITO DELLA CORRISPONDENZA TRAMITE POSTE ITALIANE SPA E DITTA NEXIVE SPA - ANNO 2015. AREA POLITICHE

Dettagli

10/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

10/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali GESTIONE SERVIZIO CORRISPONDENZA - PROVVEDIMENTI. Nr. Progr : Proposta 3 Copertura Finanziaria Visto definitivo: IL

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 63 DEL

DETERMINAZIONE N. 63 DEL DETERMINAZIONE N. 63 DEL 04.05.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia della fornitura di n. 1 nas e n. 4 hard disk per la memorizzazione e la conservazione dei file di rete Affidamento diretto tramite

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 592 DEL 18/07/2014 COPIA Oggetto

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile Servizio: TECNICO N. 30/34 del 04/11/2013 Responsabile del Servizio : Arch. CARRA Franco OGGETTO : ACQUISTO DI ELEMENTI

Dettagli

COMUNE DI PINO D ASTI

COMUNE DI PINO D ASTI ORIGINALE COPIA X COMUNE DI PINO D ASTI Provincia di Asti Servizio sicurezza sul lavoro e prevenzione infortuni Vicolo Mondo, 1 14020 Pino d Asti Tel. e Fax 011-9925424 e-mail: protocollo@comune.pinodasti.at.it

Dettagli

CITTÀ DI ALZANO LOMBARDO

CITTÀ DI ALZANO LOMBARDO CITTÀ DI ALZANO LOMBARDO PROVINCIA DI BERGAMO DETERMINAZIONE N 838 del 27/12/2016 OGGETTO AREA: AREA SERVIZI ALLA PERSONA Servizio: Sociali e Assistenziali Proposta n : 880 del 22/12/2016 via Giuseppe

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del ORIGINALE DETERMINAZIONE NUMERO D ORDINE Registro Generale 600 del 05.12.2016 OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALI DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DELL'APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 642 DEL 04/10/2016 SETTORE SVILUPPO SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Sociali OGGETTO: Illuminazione rosa della fontana in Piazza Caduti

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 4 DEL 12.1.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA DI TONER PER STAMPANTI MODELLO RICOH AFICIO SP300 DN INSTALLATE PRESSO

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

AREA EDILIZIA PUBBLICA

AREA EDILIZIA PUBBLICA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo N. 43 DATA 11-04-2013 COPIA AREA EDILIZIA PUBBLICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI CAMPI DI CALCIO N. 1 e N.

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 83 DEL 31.5.2016 OGGETTO: ACQUISTO COMPUTER SINDACO, 1 GRUPPO CONTINUITA SERVER E 5 GRUPPI CONTINUITA PER PC. PER UFFICI COMUNALI

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP.

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. DETERMINAZIONE N 845 del 12/11/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO E SERVIZI AL CITTADINO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 60 del 01/02/2014 del registro generale OGGETTO: INTEGRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: dott. Francesco Goldaniga COPIA DETERMINAZIONE N. 10 DEL 04/02/2016 OGGETTO: CONVENZIONE CON

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 160 Data 31/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA ARCA SINTEL DELLA FORNITURA DI LIBRI PER LE BIBLIOTECHE DI

Dettagli