Stati Uniti e Caraibi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Stati Uniti e Caraibi"

Transcript

1 Stati Uniti e Caraibi I n s e r t o t e c n i c o E s t a t e - A u t u n n o Consultare per eventuali aggiornamenti e descrizioni Stati Uniti Rep. Dominicana Jamaica Antigua Barbados St. Lucia Bahamas Roatan Estate Autunno 2011

2 Sommario Inserto tecnico Inserto illustrato pagina/e pagina/e è diverso dal solito villaggio perché: Sicurezza per le vostre vacanze 4/5 Norme e Condizioni - Scheda Tecnica 6/13 ha sempre la migliore ubicazione, permettendo di raggiungere a piedi i luoghi d interesse, è caratteristico ed autentico, vi porta a conoscere la località che vi ospita con il suo Programma degli eventi e le sue escursioni. STATI UNITI Informazioni utili - Assistenza - Tasse - Voli 14/16 9 Combinati Stati Uniti + Caraibi - Alberghi a New York 16 10/15 Alberghi a: Miami Beach, Miami città, Orlando, Boston, Washington e Philadelphia 17/18 16/22 Alberghi a: Chicago, San Francisco, Los Angeles, Las Vegas 19 23/27 Tours - Estensioni - Fly&Drive 20/43 28/33 I nostri EXPLORACafé Palacio San Miguel, Avana EXPLORACafé Palacio O Farril, Avana EXPLORACafé Sol Club Pelicano, Cayo Largo EXPLORACafé Cayo Levisa EXPLORAParadise Giardini della Regina EXPLORAResort Playa Pesquero EXPLORACafé Turquesa Bungalows, Varadero EXPLORACafé Los Delfines, Varadero EXPLORACafé Barceló Punta Cana EXPLORAResort Bahia Principe Hacienda Bavaro EXPLORACafé Merill s, Jamaica EXPLORAResort Bahia Principe Jamaica EXPLORACafé Real Playa del Carmen EXPLORACafé El Tucan, Messico EXPLORAResort Bahia Principe Hacienda Tulum EXPLORACafé Los Roques EXPLORACafé Brasile EXPLORACafé Antigua Cayo Avana Varadero Levisa Mexico M a Se cercate qualcosa di diverso dal solito villaggio, è la novità concepita per essere l alternativa al villaggio vacanze. EXPLORACafé non vi trattiene al proprio interno, vi intrattiene portandovi a scoprire la cultura locale divertente ed interessante, l ecologia, i valori e la storia del paese che vi ospita, con il suo Programma degli Eventi che vi condurrà attraverso una serie di visite alla scoperta della vita, della musica e di incontri caratteristici. Tutti gli eventi sono organizzati e guidati dallo staff di EXPLORACafé. Cayo Largo EXPLORACafé è il tuo punto di partenza. Giardini della Regina r d e i C a Jamaica Playa Pesquero r a i b i Bavaro Los Roques Antigua O N S Brasile E REPUBBLICA DOMINICANA Informazioni utili - Assistenza - Tasse Voli 44/45 35 EXPLORAResort GBP Punta Cana - EXPLORACafé Barceló Punta Cana 47/48 38/41 Voli e alberghi a Punta Cana 46-49/ /57 Voli e alberghi a Bayahibe, a La Romana e a Boca Chica 59/ /61-66 Alberghi a Samanà 62 63/65 Voli e alberghi a Santo Domingo 64/65 67 JAMAICA Informazioni utili - Assistenza - Tasse - Voli 66/67 69 EXPLORAResort Gran Bahia Principe Jamaica 68 71/73 Voli e albergo a Montego Bay EXPLORACafé Merril s - Escursioni a Negril 69 76/77 Voli e alberghi a Negril 70/73 78/85 ANTIGUA E BARBUDA Informazioni utili - Assistenza - Tasse - Voli 74/75 87 Voli e alberghi - Escursioni 76/77 88/92 BARBADOS Informazioni utili - Assistenza - Tasse - Voli Alberghi 79 94/95 ST.LUCIA Informazioni utili - Assistenza - Tasse - Voli - Alberghi 80/ BAHAMAS Informazioni utili - Assistenza - Tasse - Voli - Alberghi 82/83 96/97 HONDURAS - ROATAN Informazioni utili - Assistenza - Tasse - Voli 84/85 98 Escursioni e Resort a Roatan 85/86 98/99 Il mancato utilizzo parziale o totale dei servizi compresi nel Programma degli Eventi non è in alcun caso rimborsabile. Il Programma può subire lievi modificazioni indipendenti dalla nostra volontà. 2 3

3 Sicurezza per le vostre vacanze Parti oggi, Paghi domani No Risk Travel Xtra Partite più tutelati con la speciale assicurazione inclusiva (vedi Norme e Condizioni - Scheda tecnica alla voce "Polizza assicurativa") contro l annullamento e l interruzione del viaggio, per l assistenza sanitaria, il rimborso delle spese mediche, per il vostro bagaglio e la vostra responsabilità civile e per eventi fortuiti e casi di forza maggiore durante il viaggio. Finanziamenti a tasso zero Per chi prenota almeno 45 gg prima della partenza (escluse partenze dal 27-lug al 23-ago e dal 19-dic al 3-gen e offerte speciali), possibilità di fi nanziare fi no al 75% del costo del pacchetto, esclusi tasse, visti e assicurazioni, in 6 rate mensili a partire da un mese dopo la partenza. Finanziamenti a tasso agevolato Per prenotazioni fi no a 7 giorni prima della data di partenza, possibilità di fi nanziare fi no al 75% del costo del pacchetto esclusi tasse, visti ed assicurazioni a scelta in 6, 9, o 12 rate mensili con un minimo costo aggiuntivo a partire da un mese dopo la partenza. Assicurazione annullamento ed interruzione viaggio Ai fini della presente garanzia si conviene che con il termine familiari si individuano le seguenti persone: coniuge, convivente, figli, genitori, genero o nuora, fratelli, cognati, suoceri, nonni, zii e nipoti fino al terzo grado dell Assicurato, nonché quant altri con lui stabilmente convivente, purché risultante da regolare certificazione. Annullamento viaggio La garanzia copre le penali di recesso addebitate da Press Tours entro la percentuale massima prevista dalle condizioni di partecipazione al viaggio, fino ad un massimo di 6.000,00 per viaggiatore e di ,00 per singolo evento. La garanzia decorre dalla data d iscrizione al viaggio e dura fino al momento in cui il viaggiatore inizia ad utilizzare il primo servizio turistico fornito da Press Tours ed è operante esclusivamente se l Assicurato è impossibilitato a partecipare al viaggio per uno dei seguenti motivi imprevedibili al momento dell iscrizione al viaggio: A. decesso, malattia o infortunio dell Assicurato; B. decesso, malattia o infortunio: del compagno di viaggio dell Assicurato purché anch egli assicurato, dei familiari dell Assicurato o del suo compagno di viaggio purché anch egli assicurato, del socio contitolare della ditta dell Assicurato o del diretto superiore; C. qualsiasi evento imprevisto, non conosciuto al momento dell'iscrizione al viaggio ed indipendente dalla volontà dell'assicurato che renda impossibile e/o obiettivamente sconsigliabile la partecipazione al viaggio. Qualora l Assicurato sia contemporaneamente iscritto ad un viaggio con i suoi familiari e/o con altre persone, la garanzia si intende operante oltre che per l Assicurato direttamente coinvolto, per i suoi familiari e per uno solo dei compagni di viaggio alla condizione che anch essi siano assicurati. Sono comprese le malattie preesistenti non aventi carattere di cronicità, le cui recidive o riacutizzazioni si manifestino dopo la data di iscrizione al viaggio. Sono altresì comprese le patologie della gravidanza, purché insorte successivamente alla data di iscrizione al viaggio. Esclusioni Sono esclusi gli annullamenti determinati dai seguenti casi che si manifestassero nei luoghi di destinazione del viaggio e che inducono il viaggiatore a rinunciare al viaggio medesimo: eventi bellici, terroristici, sociopolitici, meteorologici, eventi naturali, epidemie o dal pericolo che si manifestino detti eventi. Sono esclusi gli annullamenti determinati da sopravvenuti impegni di lavoro, di studio o dovuti a motivazioni di natura economico finanziaria. Sono compresi gli annullamenti derivanti dall impossibilità di usufruire delle ferie a causa di nuova assunzione o di licenziamento. L assicurazione non copre gli annullamenti derivanti da malattie croniche, neuropsichiatriche, nervose e mentali. Scoperto annullamento viaggio Eventuali risarcimenti avverranno previa deduzione di uno scoperto del 15% da calcolarsi sul danno rimborsabile. Tale scoperto non potrà essere inferiore a 50,00 per ciascun viaggiatore. Nessuno scoperto viene applicato se l annullamento è dovuto a decesso o ricovero ospedaliero (non viene considerato ricovero ospedaliero il day hospital). Comportamenti in caso di sinistro annullamento viaggio In caso di sinistro, l'assicurato, pena la decadenza al diritto al rimborso, dovrà scrupolosamente osservare i seguenti obblighi: 1) Annullare la prenotazione a Press Tours immediatamente, al fine di fermare la misura delle penali applicabili. L annullamento andrà notificato comunque prima dell inizio dei servizi prenotati, anche nei giorni festivi, a mezzo, fax oppure . In ogni caso Unipol Assicurazioni S.p.A. - Divisione Navale rimborserà la penale d annullamento prevista alla data in cui si è verificato l evento che ha dato origine alla rinuncia; l eventuale maggiore quota di penale dovuta a seguito di ritardata comunicazione di rinuncia resterà a carico dell Assicurato. 2) Denunciare l annullamento a Unipol Assicurazioni S.p.A. - Divisione Navale entro 5 giorni dal verificarsi dell'evento che ha causato l'annullamento e non oltre le 24 ore successive alla data di partenza, L assicurato dovrà effettuare la denuncia direttamente a Unipol Assicurazioni S.p.A. - Divisione NAVALE a mezzo fax al numero 051/ Come data di invio farà fede la data del telefax. Tale denuncia dovrà contenere tutte le seguenti informazioni: nome, cognome, codice fiscale, indirizzo completo del domicilio onde poter esperire eventuale visita medico legale e telefono ove sia effettivamente rintracciabile l assicurato; riferimenti del viaggio e della copertura quali: estremi della tessera assicurativa o nome del Tour Operator, data di prevista partenza del viaggio a cui si deve rinunciare e, ove possibile, estratto conto di prenotazione o scheda di iscrizione; la descrizione delle circostanze che costringono l'assicurato ad annullare, la certificazione medica o, nei casi di garanzia non derivanti da malattia o infortunio, altro documento comprovante l'impossibilità di partecipare al viaggio. Anche successivamente (se non immediatamente disponibile) dovrà comunque essere fornito per iscritto a Unipol Assicurazioni S.p.A. - Divisione NAVALE Via della Unione Europea, 3/B San Donato Milanese (MI): estratto conto di prenotazione o scheda di iscrizione (se non precedentemente forniti); fattura della penale addebitata; quietanza di pagamento emessa da Press Tours, certificazione medica in originale. Seguiranno, per iscritto o a mezzo fax, le eventuali reciproche richieste e/o comunicazioni relative allo stato di gestione del sinistro. I moduli per l'apertura del sinistro possono essere ottenuti sul sito di Unipol Assicurazioni S.p.A. - Divisione Navale (http://www.unipolassicurazioni.it/navale/chi-siamo/ unipol0-24/pagine/denuncia-sinistri-turismo.aspx) oppure telefonando al numero 051/ Per avere conferma dell avvenuta apertura del sinistro telefonare al numero 051/ Interruzione viaggio La garanzia copre la diaria relativa ai giorni di viaggio non usufruiti dal viaggiatore, dai suoi familiari o dal suo compagno di viaggio anch essi assicurati, nel caso in cui il viaggio stesso debba essere interrotto per i seguenti motivi: a) rientro sanitario del viaggiatore per motivi di salute predisposto dalla Centrale Operativa tramite attivazione dell'assicurazione assistenza con polizza NAVALE SOS (vd. sotto); b) ricovero in ospedale del viaggiatore che causi l interruzione anche parziale (ma comunque superiore alle 24 ore) del viaggio; c) rientro anticipato dei familiari o di un compagno di viaggio a seguito di decesso del viaggiatore; d) rientro anticipato a seguito di decesso o di ricovero ospedaliero di un familiare del viaggiatore non partecipante al viaggio. La garanzia decorre dal momento in cui il viaggiatore inizia ad utilizzare il primo servizio turistico fornito da Press Tours. La diaria è pari al costo dei giorni mancanti al completamento del viaggio e si ottiene dividendo la quota individuale di partecipazione pagata per le notti di durata del viaggio; in ogni caso il rimborso non potrà superare 5.000,00 per evento. In caso di iscrizione contemporanea di un gruppo precostituito di partecipanti, la definizione compagno di viaggio può riferirsi ad una sola persona. La diaria viene corrisposta senza applicazione di alcuno scoperto/franchigia. Comportamenti in caso di sinistro interruzione viaggio Per il rientro sanitario del viaggiatore dovuto a motivi di salute, l'assicurato dovrà preventivamente contattare la centrale operativa di IMA ITALIA ASSISTANCE al numero 02/ comunicando il numero di tessera della Navale SOS a mani del viaggiatore. IMA ITALIA ASSI- STANCE predisporrà il rientro sanitario sulla base delle prestazioni fornite dalla tessera NAVALE SOS. Successivamente dovrà informare per iscritto o a mezzo telefax al numero 051/ Unipol Assicurazioni S.p.A. - Divisione NAVALE Via della Unione Europea, 3/B San Donato Milanese (MI) allegando l estratto conto del viaggio. Per le altre garanzie dovrà informare per iscritto o a mezzo telefax al numero 051/ Unipol Assicurazioni S.p.A. - Divisione NAVALE Via dell Unione Europea 3/B, 20097, San Donato Milanese (MI) allegando la certificazione medica, l estratto conto del viaggio ed altri documenti comprovanti i motivi dell interruzione del viaggio. I moduli per l'apertura del sinistro possono essere ottenuti sul sito di Unipol Assicurazioni S.p.A. - Divisione Navale (http://www.unipolassicurazioni.it/navale/chi-siamo/ unipol0-24/pagine/denuncia-sinistri-turismo.aspx) oppure telefonando al numero 051/ Per avere conferma dell avvenuta apertura del sinistro telefonare al numero 051/ Assicurazione assistenza con polizza Navale SOS Dà diritto, in casi di necessità, ad usufruire dei seguenti servizi assicurativi e di assistenza chiamando la Centrale Operativa di IMA ITALIA ASSISTANCE S.p.A. al numero telefonico 02/ : consulto medico e segnalazione di uno specialista; invio di medicinali urgenti; trasporto / rientro sanitario del viaggiatore; rientro del viaggiatore convalescente; trasporto salma senza limite di spesa; rientro dei familiari; rientro anticipato del viaggiatore; viaggio di un familiare; interprete a disposizione all estero; assistenza legale; anticipo spese di prima necessità; trasmissione di messaggi urgenti; spese telefoniche; spese di soccorso e di ricerca; familiari a casa (consulto medico, invio di medicinali urgenti, invio di un medico e trasferimento in ambulanza, assistenza infermieristica domiciliare); garanzia casa (invio di un idraulico, di un elettricista, di un fabbro, vigilanza dell'abitazione); Esempio di fi nanziamento a tasso zero costo del viaggio 2.000,00 acconto 25% 500,00 importo fi nanz ,00 6 rate da 250,00 costo del fi nanz. 0,00 tan 0,00% - taeg 0,00% pagamento diretto o rimborso delle SPESE MEDICHE DURANTE IL VIAGGIO fino a ,00 con franchigia di 40,00; rimborso delle SPESE MEDICHE AL RIENTRO AL LUOGO DI RESIDENZA (solo in caso di infortunio e per massimo 45 giorni) fino ad 1.000,00; furto, rapina, scippo, incendio e mancata riconsegna o danneggiamento da parte del vettore del BAGAGLIO fino a 1.500,00 con franchigia di 40,00. Estensioni alla garanzia assistenza Al verificarsi dei seguenti eventi normalmente esclusi dalla garanzia di Assistenza: eventi atmosferici catastrofali, eventi sociopolitici, malattie ed infortuni derivanti da abuso di alcolici o psicofarmaci, stati di malattia cronica, neuropsichiatrica o patologie preesistenti all inizio del viaggio, Unipol Assicurazioni S.p.A. - Divisione Navale garantisce: 1. IL RIENTRO SANITARIO DEL VIAGGIATORE (escluso il trasporto del viaggiatore alla struttura sanitaria più vicina); 2. IL TRASPORTO DELLA SALMA; 3. IL RIENTRO DEI FAMILIARI; 4. LE SPESE MEDICHE DURANTE IL VIAGGIO (compreso il trasporto del viaggiatore alla struttura sanitaria più vicina); entro il massimale previsto dalle prestazioni di Assistenza ed entro un massimo, per singolo evento, di ,00. Per quanto riguarda gli stati di malattia cronica, neuropsichiatrica o patologie preesistenti all inizio del viaggio la garanzia Spese Mediche è limitata alle spese di primo trasporto alla struttura sanitaria più vicina ed alle spese di ricovero nella stessa fino ad un importo di 1.500,00. Assicurazione responsabilità civile verso terzi del viaggiatore Unipol Assicurazioni S.p.A. - Divisione Navale terrà indenne il viaggiatore, entro un limite per evento di ,00, delle somme che lo stesso dovrà corrispondere quale civilmente responsabile ai sensi di legge per danni involontariamente cagionati a terzi in conseguenza di un fatto accidentale verificatori durante il viaggio. Questa garanzia è prestata con l applicazione di uno scoperto pari a 10% del danno con un minimo di 150,00 per ogni danno a cose. Assicurazione Viaggi Rischio Zero per ritardo nel viaggio di partenza dall italia e per eventi fortuiti e casi di forza maggiore durante il viaggio La presente polizza assicura: Esempio di fi nanziamento a tasso agevolato costo del viaggio 2.000,00 acconto 25% 500,00 importo fi nanz ,00 6 rate da 257,50 costo del fi nanz. 45,00 tan 10,21% - taeg 13,41% 1) Ritardo nel viaggio di partenza dall italia Se, in conseguenza di qualsiasi motivo, il mezzo di trasporto (o i mezzi, qualora il viaggio dovesse prevedere più tratte) previsto dal contratto di viaggio dovesse partire o arrivare alla stazione finale di destinazione con un ritardo superiore alle 8 ore rispetto all orario indicato nel biglietto di viaggio oppure nell ultima convocazione/programma trasmessa da Press Tours, Unipol Assicurazioni S.p.A. - Divisione Navale eroga un indennità di 80,00 per ogni viaggiatore coinvolto. (Garanzia non operativa per prenotazioni di soli servizi a terra). 2) Eventi fortuiti e casi di forza maggiore durante in viaggio Se, in conseguenza di eventi fortuiti e casi di forza maggiore quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, eventi atmosferici catastrofali (cicloni, inondazioni, terremoti, ecc.), eventi sociopolitici (scioperi, atti terroristici, guerre, colpi di stato, ecc.), condizioni atmosferiche avverse che impediscano il regolare svolgimento dei servizi turistici, ecc. si verifica, a viaggio iniziato, LA MODIFICA DEL VIAGGIO RISPETTO A COME ERA STATO PRO- GRAMMATO, Unipol Assicurazioni S.p.A. - Divisione Navale. rimborsa: a) IL COSTO DELLA PARTE DI VIAGGIO NON USU- FRUITA (quota individuale di partecipazione divisa per le notti di durata del viaggio e moltiplicato per le giornate di viaggio perse); b) IL 70% DELLA QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECI- PAZIONE se il viaggiatore, in conseguenza di un ritardo nel viaggio di partenza superiore alle 24 ore, decide di rinunciare al viaggio (Garanzia non operativa per prenotazioni di soli servizi a terra); c) il costo ragionevolmente sostenuto dai viaggiatori o da Press Tours per l organizzazione di servizi turistici alternativi a quelli previsti dal contratto e/o di servizi di riprotezione dei viaggiatori. Sono esclusi i costi che devono restare a carico dei fornitori dei servizi turistici. Nel caso si rendessero contemporaneamente operative sia la garanzia 1) che la garanzia prevista al punto 2)a, l indennizzo relativo alle prime 24 ore di viaggio perso non può superare il costo di una giornata di viaggio. L operatività della garanzia 2)b rende nulla la garanzia 1). Massimali La garanzia di cui al punto 2) è prestata fino a concorrenza del costo del viaggio con il massimo comunque di 2.600,00 per viaggiatore e ,00 per anno assicurativo. Esclusioni Sono esclusi dalla garanzia gli esborsi causati da: - eventi conosciuti con un anticipo di almeno 2 giornate lavorative rispetto alla partenza del viaggio organizzato; - insolvenza, morosità o mancato adempimento di obbligazioni pecuniarie facenti capo all organizzatore del viaggio; - dolo e colpa con previsione dell organizzatore del viaggio e del viaggiatore; - infortunio e malattia. Le mancate coincidenze dei mezzi di trasporto non sono considerati eventi che danno diritto ad indennizzo. Informazioni sulla tutela Prezzo Garantito Press Tours e Adeguamento Carburante Bloccato vedere pagina 4 del catalogo illustrato, costo per persona 30 (non obbligatorio) ed assicurano il cliente e l agenzia con criteri chiari in linea con una politica di trasparenza e correttezza verso il consumatore oltre i termini di legge. Il pacchetto assicurativo è stato realizzato dal broker in collaborazione con la Compagnia Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 (c.d. Codice Privacy) informiamo che i dati personali degli assicurati saranno utilizzati per finalità strettamente connesse all attività assicurativa ed ai servizi forniti nonché ai connessi adempimenti normativi e potranno essere comunicati solo ai soggetti, pubblici o privati, esterni a Unipol Assicurazioni S.p.A. e Unipol Gruppo Finanziario S.p.A. coinvolti nella prestazione dei servizi assicurativi od in operazioni necessarie per l adempimento degli obblighi connessi all attività assicurativa. Titolari del trattamento sono Unipol Assicurazioni S.p.A. e Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., entrambe con sede in Via Stalingrado Bologna. Per quanto riguarda le Condizioni Generali e Particolari d'assicurazione fanno fede le polizze stipulate da Press Tours con Unipol Assicurazioni S.p.A. Le condizioni relative alle garanzie, le modalità da seguire in caso di sinistro, le somme assicurate, le limitazioni, le esclusioni e le franchigie sono riportate in dettaglio in allegato ai documenti di viaggio che saranno consegnati a tutti i partecipanti prima della loro partenza e sono consultabili sul sito SPESE DI ISCRIZIONE E PER LA GESTIONE DELLE COPERTURE ASSICURATIVE Adulti 114 Bambini 2/12 anni (non compiuti) 67 Infant 0/2 anni (non compiuti) 15 Per i bambini inferiori ai 2 anni (infant) opera la sola ASSICURAZIONE ASSISTENZA 4 5

4 Norme e condizioni Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetto turistico Approvate nel settembre 2007 da Astoi, Assoviaggi, Assotravel, Fiavet 1 FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dalla L. 27/12/1977 n 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il in quanto applicabile - nonché dal Codice del Consumo di cui al D. Lgs n. 206 del 6 settembre 2005 (artt ) e sue successive modificazioni. 2 AUTORIZZAZIONI L organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devono essere autorizzati all esecuzione delle rispettive attività in base alla normativa amministrativa applicabile. 3 DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto si intende per: a) organizzatore di viaggio, il soggetto che realizza la combinazione degli elementi di cui al seguente art. 4 e si obbliga in nome proprio e verso corrispettivo forfetario a procurare a terzi pacchetti turistici; b) venditore, il soggetto che vende, o si obbliga a procurare pacchetti turistici realizzati ai sensi del seguente art. 4 verso un corrispettivo forfetario; c) consumatore di pacchetti turistici, l acquirente, il cessionario di un pacchetto turistico o qualunque persona anche da nominare, purché soddisfi tutte le condizioni richieste per la fruizione del servizio, per conto della quale il contraente principale si impegna ad acquistare senza remunerazione un pacchetto turistico. 4 NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: I pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze ed i circuiti tutto compreso, risultanti dalla prefissata combinazione di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfetario, e di durata superiore alle 24 ore ovvero estendentisi per un periodo di tempo comprendente almeno una notte: a) trasporto; b) alloggio; c) servizi turistici non accessori al trasporto o all alloggio (omissis)... che costituiscano parte significativa del pacchetto turistico (art. 84 Cod. Cons.). Il consumatore ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico (ai sensi degli artt. 85 e 86 Cod. Cons.), che è anche documento per accedere eventualmente al Fondo di Garanzia di cui all art. 20 delle presenti Condizioni Generali di Contratto. 5 INFORMAZIONI OBBLIGATORIE - SCHEDA TECNICA L organizzatore ha l obbligo di realizzare in catalogo o nel programma fuori catalogo una scheda tecnica. Gli elementi obbligatori da inserire nella scheda tecnica del catalogo o del programma fuori catalogo sono: - estremi dell autorizzazione amministrativa o, se applicabile, la D.I.A. dell organizzatore; - estremi della polizza assicurativa di responsabilità civile; - periodo di validità del catalogo o del programma fuori catalogo; - modalità e condizioni di sostituzione del viaggiatore (Art. 89 Cod. Cons.); - parametri e criteri di adeguamento del prezzo del viaggio (Art. 90 Cod. Cons.). L organizzatore inoltre informerà i passeggeri circa l identità del/i vettore/i effettivo/i nei tempi e con le modalità previste dall art. 11 del Reg. CE 2111/ PRENOTAZIONI La domanda di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal cliente, che ne riceverà copia. L accettazione delle prenotazioni si intende perfezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in cui l organizzatore invierà relativa conferma, anche a mezzo sistema telematico, al cliente presso l agenzia di viaggi venditrice. Le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli ovvero in altri mezzi di comunicazione scritta, saranno fornite dall organizzatore in regolare adempimento degli obblighi previsti a proprio carico dall art. 87, comma 2 Cod. Cons. prima dell inizio del viaggio. 7 PAGAMENTI La misura dell acconto, fino ad un massimo del 25% del prezzo del pacchetto turistico, da versare all atto della prenotazione ovvero all atto della richiesta impegnativa e la data entro cui, prima della partenza, dovrà essere effettuato il saldo, risultano dal catalogo, dall opuscolo o da quanto altro. Il mancato pagamento delle somme di cui sopra alle date stabilite costituisce clausola risolutiva espressa tale da determinarne, da parte dell agenzia intermediaria e/o dell organizzatore la risoluzione di diritto. 8 PREZZO Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nel contratto, con riferimento a quanto indicato in catalogo o programma fuori catalogo ed agli eventuali aggiornamenti degli stessi cataloghi o programmi fuori catalogo successivamente intervenuti. Esso potrà essere variato fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di: - costi di trasporto, incluso il costo del carburante; - diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti; - tassi di cambio applicati al pacchetto in questione. Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed ai costi di cui sopra in vigore alla data di pubblicazione del programma come riportata nella scheda tecnica del catalogo ovvero alla data riportata negli eventuali aggiornamenti di cui sopra. Le oscillazioni incideranno sul prezzo forfetario del pacchetto turistico nella percentuale espressamente indicata nella scheda tecnica del catalogo o programma fuori catalogo. 9 MODIFICA O ANNULLAMENTO DEL PACCHETTO TURISTICO PRIMA DELLA PARTENZA Prima della partenza l organizzatore o il venditore che abbia necessità di modificare in modo significativo uno o più elementi del contratto, ne dà immediato avviso in forma scritta al consumatore, indicando il tipo di modifica e la variazione del prezzo che ne consegue. Ove non accetti la proposta di modifica di cui al comma 1, il consumatore potrà esercitare alternativamente il diritto di riacquisire la somma già pagata o di godere dell offerta di un pacchetto turistico sostituivo ai sensi del 2 e 3 comma dell articolo 10. Il consumatore può esercitare i diritti sopra previsti anche quando l annullamento dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto nel Catalogo o nel Programma fuori catalogo, o da casi di forza maggiore e caso fortuito, relativi al pacchetto turistico acquistato. Per gli annullamenti diversi da quelli causati da forza maggiore, da caso fortuito e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, nonché per quelli diversi dalla mancata accettazione da parte del consumatore del pacchetto turistico alternativo offerto, l organizzatore che annulla, (Art. 33 lett. e Cod. Cons.) restituirà al consumatore il doppio di quanto dallo stesso pagato e incassato dall organizzatore, tramite l agente di viaggio. La somma oggetto della restituzione non sarà mai superiore al doppio degli importi di cui il consumatore sarebbe in pari data debitore secondo quanto previsto dall art. 10, 4 comma qualora fosse egli ad annullare. 10 RECESSO DEL CONSUMATORE Il consumatore può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi: - aumento del prezzo di cui al precedente art. 8 in misura eccedente il 10%; - modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal consumatore. Nei casi di cui sopra, il consumatore ha alternativamente diritto: - ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo; - alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso. Il consumatore dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall organizzatore si intende accettata. Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, saranno addebitati indipendentemente dal pagamento dell acconto di cui all art. 7 comma 1 il costo individuale di gestione pratica, la penale nella misura indicata nella scheda tecnica del Catalogo o Programma fuori catalogo o viaggio su misura, l eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi. Nel caso di gruppi precostituiti tali somme verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto. 11 MODIFICHE DOPO LA PARTENZA L organizzatore, qualora dopo la partenza si trovi nell impossibilità di fornire per qualsiasi ragione, tranne che per un fatto proprio del consumatore, una parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, dovrà predisporre soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del contraente e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, rimborsarlo in misura pari a tale differenza. Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione predisposta dall organizzatore venga rifiutata dal consumatore per comprovati e giustificati motivi, l organizzatore fornirà senza supplemento di prezzo, un mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle disponibilità di mezzi e posti, e lo rimborserà nella misura della differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato. 12 SOSTITUZIONI Il consumatore rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che: a) l organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le ragioni della sostituzione e le generalità del cessionario; b) il cessionario soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex art. 89 Cod. Cons.) ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari; c) i servizi medesimi o altri servizi in sostituzione possano essere erogati a seguito della sostituzione; d) il sostituto rimborsi all organizzatore tutte le spese aggiuntive sostenute per procedere alla sostituzione, nella misura che gli verrà quantificata prima della cessione. Il cedente ed il cessionario sono solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera d) del presente articolo. Le ulteriori modalità e condizioni di sostituzione sono indicate in scheda tecnica. 13 OBBLIGHI DEI CONSUMATORI Nel corso delle trattative e comunque prima della conclusione del contratto, ai cittadini italiani sono fornite per iscritto le informazioni di carattere generale - aggiornate alla data di stampa del catalogo - relative agli obblighi sanitari e alla documentazione necessaria per l espatrio. I cittadini stranieri reperiranno le corrispondenti informazioni attraverso le loro rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o i rispettivi canali informativi governativi ufficiali. In ogni caso i consumatori provvederanno, prima della partenza, a verificarne l aggiornamento presso le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero ) adeguandovisi prima del viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più consumatori potrà essere imputata al venditore o all organizzatore. I consumatori dovranno informare il venditore e l organizzatore della propria cittadinanza e, al momento della partenza, dovranno accertarsi definitivamente di essere muniti dei certificati di vaccinazione, del passaporto individuale e di ogni altro documento valido per tutti i Paesi toccati dall itinerario, nonché dei visti di soggiorno, di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti. Inoltre, al fine di valutare la situazione sanitaria e di sicurezza dei Paesi di destinazione e, dunque, l utilizzabilità oggettiva dei servizi acquistati o da acquistare, il consumatore reperirà (facendo uso delle fonti informative indicati al comma 2) le informazioni ufficiali di carattere generale presso il Ministero Affari Esteri che indica espressamente se le destinazioni sono o meno assoggettate a formale sconsiglio. I consumatori dovranno inoltre attenersi all osservanza della regole di normale prudenza e diligenza a quelle specifiche in vigore nei paesi destinazione del viaggio, a tutte le informazioni fornite loro dall organizzatore, nonché ai regolamenti alle disposizioni amministrative o legislative relative al pacchetto turistico. I consumatori saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l organizzatore e/o il venditore dovessero subire anche a causa del mancato rispetto degli obblighi sopra indicati. Il consumatore è tenuto a fornire all organizzatore tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l esercizio del diritto di surroga di quest ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione. Il consumatore comunicherà altresì per iscritto all organizzatore, all atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l attuazione. Il consumatore è sempre tenuto ad informare il Venditore e l Organizzatore di eventuali sue esigenze o condizioni particolari (gravidanza, intolleranze alimentari, disabilità, ecc ) e a specificare esplicitamente la richiesta di relativi servizi personalizzati. 14 CLASSIFICAZIONE ALBERGHIERA La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene fornita in catalogo od in altro materiale informativo soltanto in base alle espresse e formali indicazioni delle competenti autorità del paese in cui il servizio è erogato. In assenza di classificazioni ufficiali riconosciute dalle competenti Pubbliche Autorità dei Paesi anche membri della UE cui il servizio si riferisce, l organizzatore si riserva la facoltà di fornire in catalogo o nel depliant una propria descrizione della struttura ricettiva, tale da permettere una valutazione e conseguente accettazione della stessa da parte del consumatore. 15 REGIME DI RESPONSABILITÀ L organizzatore risponde dei danni arrecati al consumatore a motivo dell inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l evento è derivato da fatto del consumatore (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest ultimo nel corso dell esecuzione dei servizi turistici) o da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. Il venditore presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall organizzazione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e comunque nei limiti previsti per tale responsabilità dalle norme vigenti in materia. 16 LIMITI DEL RISARCIMENTO Il risarcimento dei danni non può essere in ogni caso superiore ai limiti indicati dagli artt. 94 e 95 del Codice del Consumo. 17 OBBLIGO DI ASSISTENZA L organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al consumatore imposte dal criterio di diligenza professionale esclusivamente in riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. L organizzatore ed il venditore sono esonerati dalle rispettive responsabilità (artt. 15 e 16 delle presenti Condizioni Generali), quando la mancata od inesatta esecuzione del contratto è imputabile al consumatore o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero è stata causata da un caso fortuito o di forza maggiore. 18 RECLAMI E DENUNCE Ogni mancanza nell esecuzione del contratto deve essere contestata dal consumatore senza ritardo affinché l organizzatore, il suo rappresentante locale o l accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. In caso contrario non potrà essere contestato l inadempimento contrattuale. Il consumatore dovrà altresì a pena di decadenza - sporgere reclamo mediante l invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, all organizzatore o al venditore, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del rientro presso la località di partenza. 19 ASSICURAZIONE CONTRO LE SPESE DI ANNULLAMENTO E DI RIMPATRIO Se non espressamente comprese nel prezzo, è possibile, ed anzi consigliabile, stipulare al momento della prenotazione presso gli uffici dell organizzatore o del venditore speciali polizze assicurative contro le spese derivanti dall annullamento del pacchetto, infortuni e bagagli. Sarà altresì possibile stipulare un contratto di assistenza che copra le spese di rimpatrio in caso di incidenti e malattie. 20 FONDO DI GARANZIA Il Fondo Nazionale di Garanzia (art. 100 Cod. Cons.) istituito a tutela dei consumatori che siano in possesso di contratto, provvede alle seguenti esigenze in caso di insolvenza o di fallimento dichiarato del venditore o dell organizzatore: a) rimborso del prezzo versato; b) rimpatrio nel caso di viaggi all estero. Il fondo deve altresì fornire un immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze imputabili o meno al comportamento dell organizzatore. Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite col decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23/07/99, n ADDENDUM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI A) DISPOSIZIONI NORMATIVE I contratti aventi ad oggetto l offerta del solo servizio di trasporto, di soggiorno, ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non potendosi configurare come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio ovvero di pacchetto turistico, sono disciplinati dalle seguenti disposizioni della CCV: art. 1, n. 3 e n. 6; artt. da 17 a 23; artt. da 24 a 31, per quanto concerne le previsioni diverse da quelle relative al contratto di organizzazione nonché dalle altre pattuizioni specificamente riferite alla vendita del singolo servizio oggetto di contratto. B) CONDIZIONI DI CONTRATTO A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti clausole delle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici sopra riportate: art. 6 comma 1; art. 7 comma 2; art. 13; art. 18; art. 19. L applicazione di dette clausole non determina assolutamente la configurazione dei relativi contratti come fattispecie di pacchetto turistico. La terminologia delle citate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (organizzatore. viaggio ecc.) va pertanto intesa con riferimento alle corrispondenti figure del contratto di vendita di singoli servizi turistici (venditore, soggiorno ecc.). PressTours Spa partecipa alla formazione del Fondo di Garanzia ai sensi dell art. 100 del Codice del Consumo. Informativa Privacy - Art. 13 D.Lgs. 196/03 Codice in materia di protezione dei dati personali. Press Tours SpA informa i suoi clienti che i dati forniti in caso di prenotazione saranno trattati per la gestione del pacchetto di viaggio; il conferimento dei dati è facoltativo, ma si rende necessario per l esecuzione del contratto. I dati saranno trattati con modalità manuali, informatiche e/o telematiche; tra i dati forniti ci potrebbero essere anche alcuni dati definiti sensibili dal Codice (ad es. cliente diversamente abile), tali dati potranno essere trattati solo con il consenso scritto del cliente, in mancanza di tale consenso Press Tours SpA non potrà ottemperare agli obblighi contrattuali. I dati potranno essere comunicati a soggetti terzi per l espletamento della prenotazione del viaggio (alberghi, compagnie aeree, etc.) ed alle Compagnie Assicuratrici. I dati non saranno diffusi. Potranno venire a conoscenza dei dati i Responsabili interni delle aree Booking, Back Office, Contrattazione Aerea, Vendite, Assistenza, Amministrazione e Bilancio, i Responsabili esterni e le seguenti categorie di soggetti incaricati del trattamento: Booking, Back Office, Brand, Contrattazione Aerea, Vendite, Assistenza, Servizio Clienti, Contenzioso Legale, Contabilità. Il Titolare del trattamento dei dati è Press Tours SpA con sede in Via Giovanni da Procida, 35/ Milano (MI). Comunicazione obbligatoria ai sensi dell art. 17 della legge n. 38/2006: la legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile anche se commesse all estero. Il presente programma è realizzato in conformità alle disposizioni contenute nella legge regionale Lombardia n. 15 del 16 luglio 2007 (art. 88). Press Tours è socio fondatore di Federviaggio ed associato ad Autotutela e a Fiavet 6 7

5 Norme e condizioni: Scheda tecnica (cfr. art. 5 delle Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetto turistico) PREMESSA Il contratto di viaggio che Press Tours Vi propone é in accordo alla dir. UE a tutela del viaggiatore. Ciò assicura l assenza di condizioni inique per il cliente. Vi invitiamo comunque a leggere prima della partenza le norme e le definizioni contenute nella presente Scheda tecnica, parte integrante delle Condizioni generali di contratto di vendita del pacchetto turistico (il presente Inserto tecnico insieme all Inserto illustrato costituiscono il Catalogo ) allo scopo di mettere in chiara evidenza ciò che è necessario sapere sulle norme che regolano il rapporto tra Voi e Press Tours. Per una versione costantemente aggiornata del catalogo (inserto illustrato ed inserto tecnico) consultare il sito alla voce singola della specifica struttura e/o in fase di preventivo. Viene premesso che: a) l organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devono essere in possesso dell autorizzazione amministrativa all espletamento delle loro attività; b) il consumatore ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico (ai sensi dell art. 85 del Codice del Consumo, introdotto nel nostro ordinamento - a norma dell articolo 7 della legge 29 luglio 2003, n dal D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206), che è documento indispensabile per accedere eventualmente al Fondo di Garanzia di cui all art. 20 delle Condizioni generali di contratto di vendita del pacchetto turistico. Press Tours raccoglie gli ordini di acquisto effettuati dalle Agenzie di viaggi, quali anche commissionari di acquisto dei clienti finali, gli ordini vengono cronologicamente registrati ed archiviati in appositi registri. Si provvede inoltre alla registrazione della telefonata o del percorso sul sito web o della mail o fax ricevuti, aventi ad oggetto l ordine o qualsiasi altra comunicazione da chiunque pervenga, e di qualsiasi telefonata/percorso web/ / fax comunque connessa con l ordine stesso; a tale riguardo, l Agenzia ed il cliente, come sopra rappresentata, autorizza fin d ora la registrazione e l archiviazione. A seguito di ogni richiesta di preventivo, opzione e prenotazione Press Tours provvederà all invio di una riepilogativa dei servizi oggetto di cui all ordine, al recapito che l Agenzia avrà avuto cura di segnalare. I documenti di viaggio per partenze con voli diretti vengono inviati via all agenzia ed eventualmente consegnati in originale al cliente in aeroporto soltanto visti, biglietti cartacei ove necessari, etichette bagaglio, borse, tracolle, ecc..., ciò include il servizio di assistenza aeroportuale fornito da Press Tours. Solo su specifica richiesta scritta è possibile l invio di documenti e gadgets direttamente in Agenzia, ma in questo caso viene escluso il servizio di assistenza aeroportuale se non previsto per iscritto ed il cui costo verrà preventivato ad hoc. DESCRIZIONI DEL CATALOGO Le descrizioni riportate su questo catalogo corrispondono a quelle fornite dai responsabili dei servizi delle strutture alberghiere. Poiché la stampa del catalogo avviene molto tempo prima della prestazione del servizio può verificarsi qualche cambiamento; inoltre qualche struttura ricreativa o sportiva potrebbe non essere in funzione per condizioni climatiche, guasti tecnici momentanei o altri motivi che non ne permettano l utilizzo. Le date di apertura e di chiusura dei complessi presenti nel programma potranno essere modificate a seguito di esigenze organizzative contingenti. Eventuali modifiche o aggiornamenti successive alla data di stampa saranno disponibili sul sito e saranno riportati sui documenti di viaggio. EVENTI NATURALI Maree e mareggiate possono diminuire o aumentare profondità e ampiezza del litorale e/o modificarne la conformazione. Il deposito delle alghe sulle spiagge è un fenomeno naturale, in alcuni paesi protetto da normative di tutela ambientale; l eventuale possibilità di rimozione delle stesse è soggetta a specifiche autorizzazioni. VOLI, VALIDITA TARIFFE E GARANZIA MIGLIOR PREZZO Trasporti aerei: tutti i prezzi indicati, le tasse ed i supplementi sono suscettibili di modifiche e saranno riconfermati al momento della prenotazione. Le tariffe dei voli di linea transatlantici utilizzati possono subire delle variazioni, sia di aumento che di diminuzione, essendo state calcolate sulle tariffe in vigore al momento della stampa nella classe indicata in ogni singolo paese del presente catalogo utilizzando tariffe che permettono di bloccare l opzione senza dover emettere il biglietto. In determinati periodi dell anno potrebbero trovarsi delle tariffe inferiori con regole diverse che se utilizzabili potranno ridurre l importo dei voli e che saranno controllate al momento della prenotazione. Per le tariffe dei viaggi combinati con voli all interno del continente americano al momento della prenotazione viene richiesta la contestuale emissione del biglietto, per garantire la tariffa (vedi paragrafo Pagamenti ). La mancata emissione dei biglietti entro i limiti indicati comporterà l adeguamento del prezzo alla nuova tariffa proposta dalle compagnie; tale aumento non potrà essere motivo di annullamento della pratica. Le compagnie aeree si riservano il diritto di sostituire, secondo la necessità, l aeromobile previsto con altro di loro proprietà o di altra Compagnia. L operativo dei voli potrà subire delle variazioni indipendentemente dalla volontà di Press Tours. Lo scalo effettivo di partenza/arrivo dei voli è riportato esclusivamente nei documenti di viaggio consegnati al Cliente. Le donne in stato interessante necessitano per l imbarco di un certificato medico che attesti lo stato dell avanzamento della gravidanza sino alla ventottesima settimana. Dalla ventinovesima alla trentaquattresima settimana è necessario che il certificato, emesso entro i tre giorni antecedenti la partenza, attesti l idoneità al volo. Sarà, comunque, indispensabile richiedere alla Compagnia Aerea, tramite la propria Agenzia di Viaggi, tutte le eventuali prescrizioni per l imbarco. E necessario verificare che il volo di rientro ricada tassativamente entro la trentaquattresima settimana di gestazione. Oltre la trentaquattresima settimana potrebbero non essere accettate a bordo. Vettore: la sigla del vettore che effettuerà il/i Vostro/i volo/i è indicata nella conferma di prenotazione; eventuali variazioni verranno comunicate tempestivamente dall Organizzatore. Orari dei voli: gli orari dei voli sono puramente indicativi; gli orari effettivi dei voli sono riportati anch essi esclusivamente nei documenti di viaggio consegnati al Cliente. Gli eventuali cambi degli orari dei voli non sono imputabili a negligenza dell Organizzatore. Le compagnie aeree infatti si riservano la facoltà di modificarli in qualunque momento, per esigenze tecnico/operative di servizio, slots, coincidenze o forza maggiore etc., anche senza preavviso. L orario dei voli indicato nel catalogo/ inserto tecnico non può pertanto ritenersi ad ogni effetto elemento essenziale del contratto. Eventuali variazioni possono riguardare oltre il cambio di orari anche il cambio di compagnia (sempre all interno di quelle indicate sul nostro catalogo) e l effettuazione di scali non previsti. Code Sharing: in base agli accordi commerciali internazionali, molte compagnie aeree operano alcune tratte in regime di code-sharing con altri vettori. Può accadere quindi che una tratta aerea acquistata con una determinata compagnia e denominata con la sigla della compagnia stessa venga in realtà operata con aeromobile ed equipaggio di un altro vettore. Anche in caso di voli operati code-sharing vengono rispettate le norme emanate dall Enac in materia di sicurezza. Tasse aeroportuali: in quasi tutti i paesi del continente americano esistono tasse aeroportuali di uscita: consigliamo di conservare almeno USD 30/40 per queste imposte alla fine del viaggio. Le tasse di emissione del biglietto non incluse saranno comunicate all atto della prenotazione. Franchigia bagaglio: la franchigia bagaglio è generalmente per tutti i voli di 20 kg per la classe economica e di 30 kg per la business class (classe superiore). Per alcuni Paesi il bagaglio è considerato a colli il cui peso varia a seconda del Paese e del vettore e sarà comunicato al momento della prenotazione del volo. Per alcuni voli interni effettuati con piccoli aeromobili la franchigia può essere ridotta a 10 kg. Nel caso di eccedenza bagaglio potrà essere richiesto all imbarco il pagamento della quota riferita ai kg in eccedenza. Tutti i vettori statunitensi applicano un surcharge (supplemento) per i bagagli registrati ed imbarcati in stiva su tutti i voli interni e per l area dei Caraibi, di circa usd. 23/25 per il primo bagaglio e di circa usd 32/35 per il secondo bagaglio registrato per ogni passeggero. Al momento della prenotazione saranno fornite tutte le indicazioni necessarie. In particolare per Cuba per imbarcare alcuni strumenti tecnici, quale ad es. apparecchiature satellitari, ricetrasmittenti, ecc., occorre richiedere all ufficio turistico di Cuba la possibilità di importazione. Per l imbarco di bagagli speciali come biciclette, windsurf, attrezzature per immersioni, sacche da golf, etc è necessario darne informazione all atto della prenotazione. L accettazione di imbarco di tale bagaglio è comunque soggetta all approvazione della compagnia aerea ed è sempre a pagamento. Per le limitazioni relative al bagaglio a mano consultare il sito Si ricorda che ogni singolo bagaglio dovrà essere corredato di apposita etichetta identificativa del passeggero. Press Tours raccomanda di controllare e rispettare le normative vigenti sull esportazione o importazione di animali o oggetti provenienti da specie protette e generi alimentari. ALBERGHI Gli alberghi indicati in questo catalogo sono stati selezionati direttamente da noi o attraverso il nostro corrispondente. In alcune località non vi sono grandi attrezzature alberghiere e gli alberghi proposti, solitamente di piccole dimensioni, anche se indicati di prima/seconda categoria hanno uno standard modesto rispetto alle strutture delle grandi città, ma sono comunque stati selezionati in base a criteri di pulizia e di un minimo di comfort. Per comodità la classificazione alberghiera è suddivisa in stelle. Un albergo di 1/2 stelle offre servizi pratici ed essenziali; se ha 3 stelle è un hotel di medio livello; con 4 stelle ha servizi di buon livello; con 5 stelle si considerano di lusso. All interno delle categorie va sempre considerato il rapporto qualità/prezzo. Infatti, pur nell ambito della stessa categoria, possono essere presenti variazioni di prezzo e di qualità, a volte anche rilevanti. In Centro-Sud America, Stati Uniti e Caraibi in generale non esistono camere triple ma solo doppie con letti più spaziosi per cui vengono anche utilizzate come triple/quadruple senza l aggiunta di ulteriori letti. Nelle descrizioni degli alberghi, quando è indicato minibar e cassetta di sicurezza, il loro uso è soggetto al pagamento. È possibile che in alcuni periodi qualcuno dei servizi indicati nelle descrizioni non siano disponibili. Il trattamento di mezza pensione in albergo include normalmente come pasto principale quello della sera. Le bevande salvo ove diversamente specificato sono sempre escluse e da pagare in loco. L indicazione di vino incluso non dà automaticamente il diritto a richiedere acqua o altra bevanda alcoolica e/o analcolica in sostituzione. La pensione completa non include le bevande. La formula All Inclusive prevede consumazioni di bevande che possono essere servite in bicchiere o self service tramite appositi dispenser; questo servizio può essere soggetto ad un orario di apertura/ chiusura dei bar. Alcuni Club prevedono che gli ospiti indossino un braccialetto o altro che ne possa permettere l individuazione quali ospiti della struttura. Per la cena nei ristoranti di alcuni alberghi è richiesto un abbigliamento formale per questo si consiglia di avere con sé abiti adeguati onde evitare spiacevoli situazioni, o di informarsi preventivamente prima della partenza. Molti alberghi richiedono al momento del check in la carta di credito a garanzia di eventuali pagamenti di spese extra. Il giorno di arrivo, il servizio comincia generalmente con il pranzo o la cena in hotel, dipendendo dall orario d arrivo e dal trattamento prenotato, che potrà essere consumata entro l orario di chiusura del ristorante. Non vengono rimborsati pasti non goduti per ragioni quali escursioni, operativi aerei, etc. Con il check out della camera terminano i servizi; ulteriori servizi extra come bevande e pasti dovranno essere regolati in loco. Il check-in generalmente si effettua nel pomeriggio ed il check-out in mattinata. Servizi complementari (attrezzature, animazione, negozi, pizzerie, ristoranti, minimarket, corsi sportivi, servizio di babysitting, mini club, etc.) sono talora subordinati alle turnazioni di chiusura connesse con le relative gestioni e potranno non essere attivati se le condizioni climatiche od il numero delle presenze non ne giustifichino il funzionamento, o cause di forza maggiore (ad esempio guasti improvvisi) non lo consentano. Press Tours non è responsabile di queste evenienze, in quanto non gestisce in proprio nessun complesso turistico e si limita a pubblicare le descrizioni trasmesse dai singoli fornitori che sono i diretti responsabili dei vari servizi. PROGRAMMA DI VIAGGIO 1 giorno: partenza dall Italia con volo di linea o volo speciale I.T.C. se indicato come incluso e salvo per i tour o i pacchetti combinati dove è previsto l inizio dei servizi dalla destinazione. Arrivo nella destinazione prevista, assistenza e trasferimento in albergo dove indicato. Dal 2 al penultimo giorno: trattamento e servizi come indicato nelle tabelle dei prezzi. Su richiesta, possibilità di effettuare delle escursioni facoltative con organizzazioni accreditate. Ultimo giorno: trasferimento in aeroporto ove indicato. N.B: Le quote di volo + 1 notte (sia con voli di linea che con voli diretti) sono utilizzabili esclusivamente per la costruzione di pacchetti turistici. Le quote comprendono: biglietto aereo di andata e ritorno in classe turistica sui voli di linea o speciali ove indicato come incluso; franchigia bagaglio dipendendo dal volo/destinazione. È consentito un solo bagaglio a mano; i trasferimenti sono effettuati in forma collettiva, per servizi privati supplementi a richiesta; servizio d accoglienza del nostro corrispondente in loco, se previsti i trasferimenti, e assistenza Press Tours ove indicata; sistemazione nell albergo prescelto secondo il trattamento indicato nelle tabelle prezzi; per i tour, combinati, estensioni, ecc. tutti i servizi indicati nei singoli programmi; le quote indicate nelle tabelle prezzi, sono sempre calcolate per minimo 2 persone; per i voli speciali ITC si riferiscono, come indicato, a soggiorni di 7 o 14 notti. Per soggiorni inferiori o superiori: quote speciali su richiesta o vedere Le quote non comprendono: tasse d emissione biglietti ed aeroportuali; pasti, bevande e mance, qualora non previsti; bagaglio in eccedenza alla franchigia (i bambini inferiori ai 2 anni non hanno diritto alla franchigia bagaglio); tutte le tasse all interno e in partenza dai vari paesi da pagarsi in loco; tutto quanto non espressamente indicato. TABELLE PREZZI Le quote devono essere calcolate in base alle effettive stagionalità del soggiorno. Preghiamo porre particolare attenzione alla categoria ed al trattamento delle strutture prescelte, valutando la rispondenza con le proprie esigenze di comfort e le personali aspettative e ricordando che oltre alla classificazione delle stelle, la cui valenza può essere distinta nei diversi paesi, anche le differenze di prezzo nell ambito della stessa categoria possono indicare la diversa qualità dei servizi offerti. Le riduzioni bambini sulle quote alberghiere si intendono sempre in camera con due adulti. Non necessariamente i prezzi pagati in Italia coincidono con i prezzi disponibili per gli stessi o similari servizi in destinazione. In determinate località in ragione di specifici eventi politici, culturali e/o economici è possibile che alle tariffe pubblicate i fornitori non possano garantire la disponibilità che rimane limitata a contingenti di camere e/o servizi a cui applicano tariffe superiori e/o i fornitori non possano garantire la prenotazione al di sotto di un minimo di notti (in genere in numero di sette). La durata del viaggio è relazionata ad un minimo obbligatorio e un massimo di notti correlati alla tariffa utilizzata. Può essere prolungata fino al massimo consentito dalla validità della tariffa aerea applicata, però sempre prima dell emissione del biglietto e della partenza. Per i voli speciali rientro entro il 16/12/2011. Minimo partecipanti: per l effettuazione di viaggi a date fisse è previsto un numero minimo di partecipanti secondo il tipo di viaggio. L eventuale NON raggiungimento del minimo previsto, ed il conseguente annullamento, sarà comunicato dall Organizzatore almeno 15 giorni prima della data di partenza del viaggio, salvo diversamente indicato nelle norme dei prezzi dei servizi nei vari paesi. PAGAMENTI Acconto: il 25% del prezzo del pacchetto turistico deve essere versato all atto della prenotazione ovvero all atto della richiesta impegnativa. Alcune tariffe aeree di voli di linea richiedono l emissione contestuale alla prenotazione del biglietto per garantirne la tariffa, così come alcuni alberghi o servizi a terra (comprese crociere, tours speciali o su misura) in determinati periodi, possono richiedere il prepagamento al momento della prenotazione. In entrambi i casi, dietro richiesta dell organizzatore i biglietti e/o i servizi da prepagare dovranno essere saldati contestualmente alla conferma degli stessi. I biglietti di linea emessi dall Italia sono in forma di e-ticket (non esistono più biglietti cartacei). Saldo: deve essere versato entro il 21 giorno prima della data partenza, salvo come sopra indicato specifiche richieste da parte dell Organizzatore. Per prenotazioni effettuate dopo i ventuno giorni prima della data di partenza l acconto nella misura del 25% deve essere versato all atto della richiesta impegnativa ed il saldo deve essere versato contestualmente alla conferma dei servizi. Il mancato pagamento delle somme di cui sopra alle date stabilite costituisce clausola risolutiva espressa tale da determinare da parte dell agenzia intermediaria e/o dell organizzatore la risoluzione di diritto del contratto ed il relativo addebito delle eventuali penali a termini di legge. Recesso del consumatore: per l organizzazione dei propri viaggi Press Tours assembla una serie di servizi acquistati da fornitori. Per garantire che i servizi vengano effettivamente resi disponibili dai fornitori a seguito delle prenotazioni effettuate dai viaggiatori ed accettate dall Organizzatore, Press Tours deve assumersi precisi obblighi contrattuali nei confronti dei fornitori stessi. In considerazione di ciò, la facoltà di recesso rappresenta un eccezione rispetto al principio generale del vincolo di contratto. Al di fuori delle ipotesi espressamente disciplinate dal Codice del Consumo il recesso può essere consentito esclusivamente a condizione che il viaggiatore tenga indenne l Organizzatore da costi, spese e perdite che lo stesso andrà a sostenere a causa di tale recesso. In caso di recesso il premio assicurativo non é mai rimborsabile. Inoltre, qualora il recesso avvenga al di fuori delle ipotesi di cui al successivo articolo, il viaggiatore é tenuto a versare, quale corrispettivo per il recesso ex art. 1373, III comma, c.c., quanto di seguito specificato (il calcolo dei giorni non include quello del recesso, che deve pervenire in un giorno lavorativo, escluso comunque il sabato antecedente a quello di inizio viaggio): a) recesso fino a 31 giorni prima dell inizio del viag- 8 9

6 Norme e condizioni: Scheda tecnica (cfr. art. 5 delle Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetto turistico) gio: 10% della quota di partecipazione; b) recesso da 30 a 21 giorni prima dell inizio del viaggio: 25% della quota di partecipazione; c) recesso da 20 a 10 giorni prima dell inizio del viaggio: 50% della quota di partecipazione; d) recesso da 9 a 3 giorni prima della partenza: 75% della quota di partecipazione; e) recesso da 2 giorni prima della partenza: 95% della quota di partecipazione; f) nessun rimborso spetta al viaggiatore che non si presenti alla partenza o decida di interrompere il viaggio o soggiorno già intrapreso, o non possa effettuare il viaggio (o abbia una fruizione solo parziale dello stesso) per mancanza o irregolarità dei documenti personali o di altre condizioni a priori per l accesso ai servizi. DEROGHE ALLE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTO TURISTICO I gruppi precostituiti Nel caso di gruppi precostituiti le somme di cui sopra sono concordate di volta in volta alla firma del contratto. Le tariffe aeree che richiedono l emissione dei biglietti alla conferma dei posti sono sottoposte a regole e tempi di rimborso diversi da quelli riportati nella scheda tecnica; essi verranno comunicati al rappresentante del gruppo o all agenzia di viaggio che agisce in nome e per suo conto al momento della prenotazione. Le penali di cancellazione, infatti, possono divergere dagli scaglioni indicati al capo PAGAMENTI, sezione Recesso del consumatore. Le prenotazioni dei soli servizi a terra Nel caso di prenotazioni dei soli servizi a terra (che consistono minimo in due notti oltre a un altro servizio se non altrimenti indicato) è operativa la polizza assicurativa per la quale valgono tutte le clausole ad eccezione di quelle relative ai voli e devono essere corrisposte le seguenti spese: Euro 82,00 per adulti, Euro 41,00 per bambini, Euro 15,00 per Infant. I viaggiatori che rinunciano alla garanzia assicurativa indicata al paragrafo POLIZZA ASSICURATIVA sono tenuti in ogni caso a sostenere le seguenti spese di apertura pratica: Euro 62,00 per adulti, Euro 31,00 per bambini, Euro 15,00 per Infant. La prenotazione del solo volo Nel caso di acquisto del solo servizio di trasporto aereo, le tariffe relative sono soggette a regole che vengono di volta in volta comunicate. In tali casi Press Tours agisce in qualità di mandatario del passeggero o dell agenzia che a propria volta ha agito in nome e per conto del passeggero; Press Tours ha titolo per pretendere la riscossione delle penali che, a titolo di cancellazione del volo, il vettore aereo impone al passeggero o all agenzia di viaggio che ha prenotato in nome e per conto di quest ultimo. Pertanto il passeggero o l agenzia di viaggio dovrà corrispondere a Press Tours quanto richiesto dal vettore aereo oppure Press Tours sarà legittimata a trattenere quanto corrispostole al momento della conferma dei servizi al medesimo titolo. In nessun caso verrà restituito il premio assicurativo. PASSAPORTO/VISTI/VACCINAZIONI/ DOCUMENTI VARI È necessario il passaporto in corso di validità (da un minimo di 3 mesi ad un massimo di 6 mesi, a secondo del paese, dopo la data di rientro dal viaggio) ed in regola con la marca da bollo; informazioni al momento della prenotazione. Queste indicazioni sono valide per passaporti italiani; per altre nazionalità consultare il consolato del paese di destinazione. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio. Dal 1 novembre 2009 per i minori è obbligatorio il passaporto individuale. Assumere informazioni aggiornate sulla normativa applicata presso la propria Questura o consultare il sito della Polizia di Stato: minori_ index.html, anche alla sezione documenti validi per l espatrio. Se il viaggio prevede un transito o un soggiorno negli Stati Uniti, si ricorda che è necessario essere in possesso (anche per i minori) di uno dei seguenti passaporti: - passaporto elettronico, se rilasciato a partire dal 26 ottobre 2006; - passaporto a lettura ottica, se rilasciato o rinnovato prima del 26 ottobre 2005; - passaporto con foto digitale se emesso o rinnovato tra il 26 ottobre 2005 ed il 25 ottobre Dal 12 gennaio 2009 i viaggiatori stranieri che intendono viaggiare negli Stati Uniti, nell ambito del Programma Viaggio senza Visto ESTA (Eletronic System for Travel Authorization-Visa Waiver Program), devono richiedere obbliagatoriamente l autorizzazione ESTA pagando l importo di US$ 14 all atto della richiesta dell autorizzazione. Tale pagamento dovrà essere effettuato tramite carta di credito al momento della richiesta sul sito https://esta.cbp.dhs.gov/. Attualmente il sistema ESTA accetta soltanto le seguenti carta di credito: Master Card, Visa, American Express e Discover. Si consiglia vivamente di munirsi di una carta di credito emessa da primaria società. Viene infatti spesso richiesta negli alberghi a garanzia degli extra, ed esserne sprovvisti può, soprattutto negli Usa, essere fastidioso (American Express e Diners non accettate a Cuba). Press Tours raccomanda di controllare tutti i documenti personali da utilizzare per il viaggio o per eventuali attività da effettuare in loco come: patente di guida, brevetto per subacquea, documenti d identità per minori, eventuali certificati di vaccinazione o idoneità al volo per donne in stato di gravidanza. Solo per chi visita le zone amazzoniche o le foreste pluviali può essere consigliabile la profilassi antimalarica e la febbre gialla. Per le zone di alta quota è consigliabile una visita medica per sofferenti di cuore o altro. È comunque consigliabile, per poter avere notizie più aggiornate, consultare prima della partenza, l azienda sanitaria locale o il sito Tutte le quote ed indicazioni sui documenti necessari al viaggio sono soggette a variazioni. Consultare anche il sito www. viaggiaresicuri.it. ITINERARI/TOUR/TRANSFER Gli itinerari dei tour potranno variare nella sequenza delle visite per motivi non prevedibili o per coincidenze con particolari manifestazioni che si effettuano soltanto in alcuni giorni della settimana, rispettando però tutte le visite ed escursioni indicate. È possibile partire in date diverse da quelle indicate nei singoli tour, il viaggio sarà effettuato su base individuale ed il supplemento alla quota base sarà in base al numero dei partecipanti. Possibile anche variare gli alberghi proposti per il soggiorno mare, aggiungere o togliere la differenza tra l albergo indicato e quello prescelto per il numero delle notti. Il trattamento di pensione completa previsto nei tour non comprende le bevande ai pasti se non espressamente indicato. Al termine di un tour i partecipanti saranno accompagnati con trasferimento collettivo nei rispettivi hotel per il proseguimento del soggiorno mare oppure in aeroporto. I trasferimenti collettivi vengono effettuati con altri clienti e sono previsti in orari prestabiliti e non modificabili; ritardi causati da qualsiasi motivo di carattere personale, da problematiche sorte in uscita dall area doganale ed aeroportuale (visti, passaporti, smarrimento valigia ecc...) non potranno posticipare la partenza del trasferimento collettivo. Pertanto i clienti che si presenteranno in ritardo rispetto alla partenza del trasferimento collettivo, per non causare un disservizio a quelli già presenti, dovranno attendere il trasferimento successivo e/o pagare la differenza tra il costo di un trasferimento collettivo ed uno individuale e privato. ESCURSIONI E SERVIZI FACOLTATIVI ACQUISTATI IN LOCO Le escursioni, i servizi e le prestazioni acquistate dal cliente in loco e non ricomprese nel prezzo del pacchetto turistico, pur potendo essere illustrate e descritte nel presente catalogo, sono estranee all oggetto del relativo contratto stipulato da Press Tours nella veste di organizzatore. Pertanto nessuna responsabilità potrà essere ascritta a Press Tours né a titolo di organizzatore né di intermediatore di servizi, anche nell eventualità che, a titolo di cortesia, residenti accompagnatori o corrispondenti locali possano occuparsi di tali escursioni. SERVIZI ACCESSORI Al momento della richiesta di prenotazione, per cause indipendenti dalla nostra volontà, alcuni servizi accessori potrebbero non essere disponibili. Chiediamo pertanto in fase di prenotazione di volerci scrivere quali dei suddetti servizi sono considerati primari in modo da poter certificarne l effettiva disponibilità. PROLUNGAMENTO VIAGGIO La durata del viaggio può essere prolungata prima dell emissione del biglietto e della partenza fino al massimo consentito dalla validità della tariffa aerea applicata. I prolungamenti potranno essere richiesti anche in loco salvo disponibilità e normativa della tariffa aerea utilizzata. Il costo aggiuntivo per il prolungamento è a carico del cliente e sarà calcolato sulla base delle quote pubblicate in questo Inserto. BAMBINI Le riduzioni Bambini sulle quote alberghiere indicate nelle tabelle prezzi si applicano esclusivamente con sistemazione in camera con due adulti e con il trattamento indicato, eventuali pasti se indicato sono da aggiungere. Spese ed assicurazione bambini 2/12 anni non compiuti vedi pagine Sicurezza per le Vostre vacanze. SOSTITUZIONI E MODIFICHE Sostituzioni: in relazione a quanto previsto dall art. 12 delle Condizioni Generali di Vendita, l Organizzatore fa presente che, per alcune tipologie di servizi, può verificarsi che un terzo fornitore di servizi non accetti la modifica del nominativo del cessionario, anche se effettuata entro il termine di cui al suddetto art. 12. L Organizzatore non sarà pertanto responsabile dell eventuale mancata accettazione della modifica da parte dei terzi fornitori di servizi. Tale mancata accettazione sarà tempestivamente comunicata dall Organizzatore alle parti interessate prima della partenza. Modifiche da parte dell Organizzatore: il catalogo (Inserto illustrato ed Inserto tecnico) viene predisposto alcuni mesi prima della distribuzione alle agenzie; non sempre é possibile garantire l aggiornamento di alcuni servizi accessori riportati sullo stesso. Per questo l Organizzatore inserisce le informazioni aggiornate sul proprio sito internet; tali informazioni si riterranno parte integrante a modifica ed integrazione del presente. Nell ipotesi in cui un qualsiasi elemento del pacchetto turistico sia ritenuto di essenziale rilevanza dal cliente, quest ultimo é tenuto a farne richiesta scritta al momento della prenotazione, pena la impossibilità di imputare all Organizzatore ogni e qualsiasi responsabilità per l eventuale mancata o parziale esecuzione del servizio medesimo. Modifiche da parte del Consumatore: tali modifiche di una pratica già confermata devono essere accettate per iscritto dall Organizzatore. L Organizzatore si renderà disponibile per cercare di effettuare la modifica come richiesta dal Consumatore, ma lo stesso non potrà essere ritenuto responsabile se non riesce ad ottenere la conferma del servizio richiesto in alternativa o se alcune variazioni non fossero confermate. Non potranno essere considerate modifiche: la variazione della data di partenza, della località richiesta e comunque qualsiasi variazione possa generare maggiori costi e penali per l Organizzatore. Questi casi rientrano nei termini previsti al paragrafo Pagamenti, al punto Recesso del Consumatore. In ogni caso la richiesta di modifica comporta l addebito al consumatore delle eventuali maggiori spese sostenute e dovrà essere richiesta, mediante comunicazione scritta. Ciò comporterà comunque l addebito di Euro 30,00 per persona fino a 10 giorni dalla data di partenza. Le modifiche a meno di 10 giorni data partenza che comportino la remissione di tutta la documentazione, richiederanno un costo pari al 10% della quota. Ove qualunque richiesta di modifica non sia stata accettata né confermata per iscritto dall Organizzatore, la pratica originaria si deve ritenere sempre valida salvo il diritto del Consumatore di recedere nei termini previsti al paragrafo Pagamenti, al punto Recesso del Consumatore. Modifiche richieste durante il viaggio: sempre che sia possibile effettuarle, dovranno essere richieste per iscritto dal Consumatore o per il tramite del nostro corrispondente/assistente. L Organizzatore preventiverà il maggior costo delle stesse. COMUNICAZIONI DELL ORGANIZZATORE ED ELEZIONE DI DOMICILIO DEL CONSUMATORE Dal momento in cui la domanda di prenotazione del Consumatore perviene all Organizzatore, quest ultimo trasmetterà ogni comunicazione destinata al ridetto Consumatore, esclusivamente presso (e, dunque per il tramite del)l Agente di Viaggi intermediario (art. 17 L. 1084/77); più in generale, il Consumatore, con il conferimento all Agente di Viaggi intermediario dell incarico di inoltrare la domanda di prenotazione, dichiara di eleggere, come a tutti gli effetti di legge, il proprio domicilio presso lo stesso all Agente di Viaggi. Tale elezione di domicilio, per espressa disposizione del Consumatore, avrà a valere anche per determinare il Foro di competenza giudiziale nell ipotesi di controversia relativa alla interpretazione e/o alla esecuzione e/o alla nullità e/o alla annullabilità e/o alla risoluzione e/o al recesso e/o alla rescissione e/o, più in generale, all efficacia del presente contratto ed agli obblighi e/o alle ragioni di dare/avere con esso connessi. Ove il Consumatore volesse eleggere la propria residenza in luogo diverso sia rispetto alla sua residenza al momento della stipula del viaggio o alla sede dell Agenzia di Viaggi, questo dovrà essere comunicato per iscritto specificamente all atto della richiesta di prenotazione e avrà valore solo ove espressamente accettato dall Organizzatore. Obbligazioni dell Organizzatore: Nessuna indicazione fornita verbalmente da chiunque in ordine al contenuto del pacchetto turistico, che comporti a carico dell Organizzatore, prestazioni maggiori o comunque diverse da quelle contenute nei documenti contrattuali, nei cataloghi o in altri mezzi di comunicazione scritti, potrà comportare responsabilità od obbligazioni dell organizzatore stesso. Nessuna informazione in ordine alle caratteristiche dei servizi forniti (passaggi aerei, sistemazioni alberghiere, escursioni facoltative, etc.) difforme da quelle contenute nei documenti contrattuali, nei cataloghi o in altri mezzi di comunicazione scritti provenienti dall organizzatore, da chiunque fornite e/o dal consumatore direttamente acquisita, potrà in alcun caso costituire fonte di responsabilità per l organizzatore stesso. In caso i servizi offerti dagli alberghi e/o dai nostri corrispondenti non fossero di Vostro completo gradimento, occorre segnalare subito localmente gli eventuali inconvenienti riscontrati al fine di poter intervenire alla soluzione dei medesimi, non essendo di utilità una comunicazione posteriore né all obiettivo della soddisfazione dei clienti, né di rivalsa nei confronti del fornitore che specificatamente richiedono che il reclamo sia presentato in loco. POLIZZA ASSICURATIVA Press Tours non può essere ritenuta responsabile per guasti o disfunzioni improvvisi ed imprevedibili, cambi di aeromobile, cambi di orari, cambi di itinerari da parte dei vettori dovuti a cause di forza maggiore (condizioni meteorologiche, scioperi, ecc.) non dipendenti dalla propria volontà e per ogni altra causa di forza maggiore o comunque ragione funzionale a garantire la sicurezza delle persone e delle cose. Press Tours, per venire incontro alle esigenze dei propri clienti, ha stipulato, la speciale ASSICU- RAZIONE VIAGGI RISCHIO ZERO che assicura le conseguenze economiche derivanti da eventi fortuiti e di forza maggiore. Le prestazioni della copertura sono riportate nelle pagine Sicurezza per le Vostre vacanze riguardante le assicurazioni a favore dei passeggeri. Per iscriversi ad un viaggio Press Tours, il consumatore è tenuto ad aderire alla polizza assicurativa riportata alle pagine Sicurezza per le Vostre vacanze, in alternativa dovrà dichiarare e, se richiesto, dimostrare, di aver stipulato altra assicurazione che copra i medesimi rischi per le medesime somme assicurate della soluzione No Risk Travel Xtra, rinunciando contestualmente alla polizza proposta da Press Tours, salvo il pagamento delle seguenti spese di apertura pratica: Euro 74 per adulti, Euro 37 per bambini, Euro 15 per infant. DATE DI RIFERIMENTO ED INDICAZIONI TECNICHE Validità: il Catalogo si compone di un inserto Illustrato e del presente inserto tecnico. Tutti i prezzi contenuti nel presente catalogo sono espressi in Euro, se non diversamente indicato. Data di stampa di inserto illustrato : Ottobre 2010; inserto tecnico estate autunno 2011 pubblicato on line, valido dal 01 Luglio 2011 al 16 Dicembre Parametri di costo: per i parametri utilizzati per la costruzione degli inserti tecnici fare riferimento al sottostante paragrafo Parametri di cambio Euro/ Dollaro USA e di livello di costo del carburante Jet Fuel Avio per voli I.T.C.. Per i voli di linea le tariffe aeree utilizzate sono quelle in vigore al 31 marzo 2011, soggette a riconferma. Organizzazione Tecnica: Press Tours SpA Decreto Regione Lombardia n del e successive modifiche. Garanzia Assicurativa R.C.: Press Tours SpA ha stipulato, ai sensi dell art. 99 del Codice del Consumo (D.Lgs. n. 206/2005), polizza per la Responsabilità Civile Professionale con la Unipol Assicurazioni S.p.A. n per un massimale di ,00. A maggior tutela del consumatore Press Tours SpA ha inoltre stipulato con la medesima Compagnia di Assicurazioni altra polizza con la quale il massimale viene elevato ad ,00. Compagnie aeree utilizzate: le compagnie aeree utilizzate non sono tutte europee. Materiale fotografico: Archivio Press Tours, Angelo Cavalli, Carlos Suarez, Blattler Matthias, Catene Alberghiere, Enti del Turismo di ciascun paese. Le immagini riportate sui cataloghi e sito internet sono a titolo esplicativo e danno sempre una visione parziale della struttura, per quel che riguarda le sistemazioni (che possono prevedere arredi e spazi differenti anche all interno della stessa tipologia), gli spazi interni (in presenza di numerosi bar, ristoranti e servizi), gli spazi esterni ed il paesaggio circostante. Il materiale fotografico utilizzato è stato fornito dalle gestioni delle strutture pubblicate. Il Tour Operator non è responsabile per eventuali sopravvenuti cambiamenti a livello geologico, orografico e/o dovuti a fenomeni naturali ed al naturale logorio, che possano inficiare la veridicità delle immagini fotografiche. PARAMETRI DI CAMBIO EURO/DOLLARO USA E DI LIVELLO DI COSTO DEL CARBURANTE JET AVIO PER VOLI I.T.C. Press Tours SpA, unico Operatore Turistico in Italia, offre la possibilità al proprio cliente di essere tutelato -oltre i limiti di legge- con una Garanzia: il Prezzo Garantito Press Tours e Adeguamento Dollaro Carburante Bloccato, non obbligatorio del valore di Euro 30 per persona che consente di: ricevere la differenza al ribasso ove Press Tours proponesse dopo la prenotazione una offerta più bassa per il medesimo pacchetto, non ricevere richiesta di adeguamento al rialzo per incremento dei parametri cambio /USD e/o carburante Jet Avio, neanche a termini di legge, posteriormente alla prenotazione, ricevere differenza al ribasso ove si producesse una 10 11

7 Norme e condizioni: Scheda tecnica (cfr. art. 5 delle Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetto turistico) variazione favorevole dei parametri. Quindi chi acquista il Prezzo Garantito Press Tours e Adeguamento Dollaro Carburante Bloccato è sicuro di non vedersi addebitare incrementi rispetto al corrispettivo pagato, ma beneficia di eventuali riduzioni che si producano anche dopo la prenotazione. La revisione del prezzo a conferma avvenuta è regolata dall art.90 del D. Lgs. n. 206 del I diversi vettori aerei utilizzati da Press Tours per la programmazione hanno contrattualizzato ciascuno parametri, modalità e valori diversi per il calcolo delle variazioni del costo del carburante. Press Tours in questo catalogo, con riferimento ai voli I.T.C., si è basata sui costi ai seguenti parametri: Jet Fuel a 630 USD/ ton/m al cambio di 1 Euro = USD 1,35. Per i voli di linea, i prezzi utilizzati sono quelli in vigore sempre al 31 Marzo 2011 ed eventuali variazioni sono unicamente quelle comunicate ufficialmente dai vettori stessi. Press Tours in totale trasparenza fornisce a priori per ogni pacchetto il dettaglio delle componenti di volo e servizi in destinazione per cui è agevole determinare l eventuale incidenza delle variazioni del tasso di cambio /USD e del Jet Fuel utilizzando le indicazioni di calcolo che si forniscono qui di seguito. Le variazioni del costo del carburante incidono sul 40% del valore dei voli ITC (peso medio del combustibile sui costi del volo). Il valore del Jet Fuel espresso in USD per ton/m preso a riferimento per il calcolo della eventuale revisione del prezzo sarà quello medio del secondo mese antecedente la data di partenza rilevato dal sito della IATA, Organizzazione Mondiale del Trasporto Aereo: alla voce Jet Fuel Price Monitor. Essendo il carburante quotato in Dollari USA, la variazione del cambio Euro/ Dollaro incide sul costo del volo ITC; e ciò nella misura del 50% (peso medio dei costi in Dollari sui costi del volo). Il cambio medio preso a riferimento per il calcolo della eventuale revisione del prezzo sarà quello medio del secondo mese antecedente la data di partenza rilevato sul sito della Banca d Italia Nel caso ad esempio di un pacchetto con partenza del 21 Settembre 2011 si applicherà la media dei valori Platts USD ton/m e il cambio medio Euro/USD del mese di Luglio Press Tours si preoccuperà di evidenziare PRIMA della prenotazione eventuali maggiorazioni che siano insorte durante l anno. Al fine di premiare ulteriormente il Cliente che prenota con anticipo le maggiorazioni a priori vengono inserite progressivamente. Chiara, il rivoluzionario sistema di teleprenotazione di Press Tours, ovviamente dettaglia sempre questo valore, ove presente, all atto della prenotazione, mai viene richiesta maggiorazione alcuna dopo la prenotazione a chi ha acquistato il Prezzo Garantito Press Tours. I prezzi dei servizi a terra pubblicati in questo inserto del catalogo non subiranno alcuna variazione a seguito delle oscillazioni valutarie che potranno eventualmente coinvolgere i servizi compresi nel pacchetto turistico diversi dal trasporto aereo. I prezzi forfetari pubblicati nel presente inserto tecnico o sul sito potranno invece essere modificati - nei termini e con le modalità previste dal Codice del Consumo e richiamati dalle Condizioni Generali di Contratto - a seguito di variazioni dei costi di trasporto aereo, incluso il costo del carburante, e di quelli dei diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di sorvolo ed atterraggio, di sbarco e di imbarco nei porti e negli aeroporti. Ovviamente mai dopo la prenotazione per chi acquista il Prezzo Garantito Press Tours. Ad esempio, se la media dei prezzi del Platts (Jet Fuel Price $/mt ) pubblicati sul sito relativa al mese di Dicembre 2010 fosse 700,0 (USD/ ton/m) ed il tasso medio di cambio Euro/USD pubblicato sul sito per il mese di Dicembre 2010 fosse 1 Euro = 1,40 USD, avremo le seguenti variazioni: Carburante sul volo: la variazione sarebbe del 11,11% (700/630-1) ed applicherebbe quindi un aumento del 4,44% sul prezzo del volo corrisposto (11,11% x 40%), che, fatto per ipotesi di 700,00 Euro, produrrebbe una variazione sfavorevole al cliente di 31,11 Euro (4,44% x 700). Dollaro USA sul volo: la variazione sarebbe nel caso in esempio del 3,70% (1,40/1,35-1) ed applicando al 50% del prezzo del volo prenotato, implicherebbe una variazione del 1,85% (3,70% x 50%) in questo caso a favore del cliente per 12,96 Euro (1,85% x 700). Dollaro USA sui servizi in destinazione: il valore dei servizi NON è soggetto a variazioni per fluttuazioni delle valute. Risultato: la somma di queste variazioni (31,11-12,96) implicherebbe quindi una revisione sfavorevole al cliente per 18,15 Euro, che può essere richiesto almeno 21 giorni prima della partenza (tranne per clienti con Prezzo Garantito Press Tours ). L impostazione ispirata a chiarezza e completezza fornendo: a) tutte le fonti legislative e di accesso ai dati, b) valori chiari di parametri in linea col mercato, c) le modalità di calcolo, tali da mettere effettivamente il cliente in condizione di poter calcolare l eventuale revisione del prezzo, è realizzata secondo le indicazioni di FEDERVIAGGIO, Federazione del Turismo Organizzato. Questo vale sulla normale programmazione, per quotazioni particolari di gruppi e specifiche situazioni, rimangono valide le condizioni puntualmente concordate. Il catalogo costituisce un estratto in data 10 ottobre 2010 del sito e, come tale, potrebbe contenere offerte e condizioni non aggiornate: a tale riguardo, si precisa che Press Tours ha facoltà di apportare in qualsiasi momento variazioni rispetto alle offerte contenute negli estratti del proprio sito. Tutte le modifiche e tutti gli aggiornamenti delle offerte, peraltro, vengono tempestivamente riportati sul sito che solo deve dunque intendersi elemento contrattuale al momento della conferma del viaggio. COME CALCOLARE LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE All importo totale del viaggio dovrà essere aggiunto la quota Spese ed Assicurazione come riportata nelle pagine Sicurezza per le vostre vacanze, le tasse volo, oneri ed assistenza aeroportuale, eventuali visti e tasse di ingresso nei paesi ed ogni altra voce di costo eventualmente preventivata. Sul sito www. PressTours.it sono riportate e visualizzabili anche in fase di preventivo tutte queste voci. - L Organizzatore invierà al consumatore presso l agenzia di viaggi conferma scritta di prenotazione e relativa fattura con le quotazioni in vigore alla data della conferma di prenotazione e soggette ad aumento fino a 21 giorni precedenti la data della partenza nei limiti previsti dalla legge salvo che il cliente abbia acquistato il Prezzo garantito Press Tours ed adeguamento dollaro/carburante. Possono essere richieste all organizzatore quotazioni relative a servizi non pubblicati sul presente catalogo. PACCHETTI PROMOZIONALI E OFFERTE SPECIALI Le promozioni pubblicate sull Inserto tecnico sono sempre applicabili quando previste e, se facoltative, devono essere necessariamente richieste all atto della prenotazione, non potendo essere richieste successivamente alla conferma. L Organizzatore si impegna a segnalare, all atto della prenotazione, eventuali offerte speciali, diverse da quelle contenute nel catalogo vigente applicabili al pacchetto turistico richiesto. Si precisa peraltro che i pacchetti oggetto di tali offerte speciali sono sempre in numero limitato e pertanto soggetti a disponibilità; le proposte possono inoltre essere sospese, prorogate o modificate in qualsiasi momento. Le proposte oggetto di Offerte Speciali possono inoltre essere soggette a restrizioni nella tipologia dei servizi offerti rispetto a quella contenuta nel pacchetto pubblicato in catalogo ed a condizioni specifiche riportate per iscritto nella specifica proposta, quali a titolo unicamente esemplificativo e non esaustivo: l indicazione dell albergo solo all arrivo in loco. L acquisto di pacchetti con offerte speciali esclude la possibilità di beneficiare di eventuali omaggi e/o facilitazioni riservate ai clienti prenotati da catalogo. PRENOTAZIONI Le prenotazioni dei viaggi pubblicati nel presente catalogo possono essere effettuate presso le migliori agenzie di viaggi. La richiesta impegnativa equivale ad una prenotazione condizionata dalla disponibilità del servizio richiesto e prevede che il tour operator effettui a sua volta l acquisto del servizio non disponibile nell immediato. Tale richiesta impegnativa è vincolante per almeno due giorni lavorativi a partire dalla data di inoltro della richiesta stessa. L Organizzatore invita a seguire le procedure specifiche indicate all art. 6 Prenotazioni delle Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici di cui raccomanda un attenta lettura unitamente ai contenuti riportati nella presente scheda tecnica che ne sono parte integrante e a quelli indicati nelle Informazioni Utili dei singoli paesi. CLIMA ED ABBIGLIAMENTO Data la vastità del territorio americano esistono diverse fasce climatiche. Le informazioni specifiche sul clima sono riportate all inizio di ogni paese. Vale però la pena ricordare che per tutti i paesi riportati su questo Inserto tecnico, a seguito delle variazioni climatiche di questi ultimi anni, che hanno interessato tutto il globo, gli eventi come tempeste tropicali, uragani, ecc. si possono verificare anche in periodi diversi ed in località diverse da quelle normalmente previste. Durante tutto l anno è possibile che temporali, mareggiate o altri fenomeni possano alterare temporaneamente sia le spiagge che il mare e che pertanto in questi particolari momenti il mare e la spiaggia possono non presentarsi come le foto pubblicate in questo catalogo. In tutti i paesi dell area caraibica è consigliabile un abbigliamento leggero (cotone e lino); inoltre pinne, maschere, boccaglio, cappello, occhiali da sole, repellente e creme solari anche ad alta protezione. Un k-way può essere utile nel caso di brevi scrosci; un golf o una giacca leggeri sono più adatti per la sera e per l aria condizionata di alcuni locali, mentre giacche con imbottiture sfilabili e maglioni sono adatti per escursioni/tours in montagna. Raccomandiamo di munirsi prima del viaggio di tutto l occorrente utile per fotografare e riprendere i ricordi delle vacanze, in quanto in alcuni paesi ne risulta difficile il reperimento. È consigliabile munirsi di antistaminici e medicinali di primo impiego, oltre che di repellenti contro zanzare ed insetti adatti ai climi tropicali e per alcune spiagge; in particolare sui Cayos, a Roatan o nelle zone di foresta è bene acquistare in loco anche prodotti più specifici. RACCOMANDAZIONI In tutti i paesi pubblicati in questo catalogo le località turistiche possono considerarsi abbastanza sicure. Non da meno si raccomanda di usare almeno le stesse attenzioni e precauzioni che si è soliti utilizzare nelle principali città d'italia. È sempre raccomandabile non ostentare gioielli o oggetti di grande valore. Si consiglia, in generale, di non girare con elevate somme di denaro in valuta locale bensì con il minimo indispensabile e di fare una fotocopia del passaporto lasciando l originale custodito in luogo sicuro, insieme a tutti i documenti di viaggio. Le strutture non sempre possono avere standard europei, armarsi di un po di pazienza e di spirito di adattamento, che vuol dire anche rispettare culture diverse dalla nostra, è il miglior modo di non rovinarsi inutilmente le vacanze. Si esclude che qualsiasi presunzione possa essere considerata una promessa da parte dell'organizzato il quale dettaglia le caratteristiche dei prodotti in modo esplicito per iscritto. Il cliente al contrario riconosce che strutture ricettive peculiari possano avere caratteristiche diverse rispetto agli standard comuni; ad es. è possibile che scegliendo alberghi derivanti da ristrutturazioni di edifici storici gli stessi possano avere camere senza finestra, o strutture aventi ubicazioni particolari (ad es. in località di interesse geologico o religioso/culturale ed in riserve ecologiche, ecc) possano implicare l'accettazione di determinate situazioni, leggi e/o regolamenti locali per la salvaguardia dell'ecosistema, il rispetto delle convenzioni sociali o altro. Consigliamo prima della partenza di consultare il sito È sempre ed in ogni luogo opportuno per la sicurezza personale usare il buon senso e non lasciare mai incustoditi gli oggetti personali. In ogni paese se si vuole fotografare la gente del posto è segno di buona educazione chiedere sempre prima di scattare una foto. MANCE È buona consuetudine quella di lasciare da parte dei clienti una mancia a chiunque fornisca un servizio, quale riconoscimento per la soddisfazione del servizio reso. In America lasciare mance è un costume molto diffuso per non dire quasi obbligatorio. Il servizio nei ristoranti non è compreso nel conto, quindi se risulta soddisfacente è abitudine lasciare almeno il 10%/15% di mancia. In alcuni casi la mancia è l unico guadagno del personale che serve ai tavoli. È in uso lasciare una percentuale analoga ai baristi e qualche spicciolo al personale dell albergo, soprattutto ai facchini ed alle/ai cameriere/i. Negli Stati Uniti tutti i prezzi esposti (ristoranti, bar,negozi ecc) non includono le tasse e la percentuale varia da Stato a Stato. VALUTA In tutte le destinazioni, eccetto a Cuba per alcune zone turistiche, è sempre consigliabile e più conveniente munirsi di USD. EVENTUALI VARIAZIONI Le descrizioni degli alberghi, gli itinerari delle crociere/ tour e delle escursioni, nonché le notizie sulle destinazioni sono fornite dall Organizzatore in base alle informazioni riportate dai rispettivi fornitori e in suo possesso al momento della stampa del catalogo; possono pertanto subire variazioni anche senza preavviso. Tali variazioni, se portate a nostra conoscenza, Vi saranno comunicate prima della partenza. Le strutture e le attività sportive sono anch esse descritte sulla base delle informazioni fornite dagli alberghi. È possibile che i fornitori, a causa di imprevisti, subiscano ritardi nei tempi di realizzazione e di inaugurazione o che per lavori di manutenzione (anche di manutenzione ordinaria per rinnovare e migliorare costantemente) alcune strutture siano momentaneamente non utilizzabili o in non perfetto stato di funzionalità. In caso fossero previsti lavori importanti, se portati a conoscenza, Press Tours - non potendo modificare i cataloghi - provvederà ad inserire una notazione nei documenti di viaggio appena possibile. Prima della partenza e contestualmente alla conferma della pratica Vi verrà trasmesso tramite la Vostra agenzia viaggi il Foglio Notizie inviato per mail e che Vi preghiamo di leggere attentamente. Successivamente, sempre tramite la Vostra Agenzia, vi verrà consegnato il Documento di Viaggio ove sono indicati data, luogo e orario di partenza oltre all indicazione di indirizzi e numeri utili per eventuali necessità durante il Vostro viaggio, e che Vi preghiamo di leggere con la massima attenzione. Avvisi importanti ed aggiornamenti riferiti alle strutture o circuiti del vostro viaggio saranno evidenziate sui sopra descritti documenti di viaggio. In caso di ulteriori importanti variazioni successive all invio del Documento di Viaggio, eventuali aggiornamenti, ove possibile, saranno comunicati alla Vostra Agenzia di viaggi. Le informazioni riportate su questo Catalogo sono state estratte dal sito ufficiale del Ministero degli Affari Esteri italiano it alla data di stampa del presente; si raccomanda di consultare suddetto sito per gli eventuali aggiornamenti sia delle informazioni generali sia delle avvertenze su sanità, documenti e sicurezza. Le informazioni contenute nel sito si possono acquisire anche attraverso la Centrale Operativa Telefonica, attiva tutti i giorni (con servizio vocale nell orario notturno): dall Italia , dall Estero È possibile registrare il proprio viaggio nel sito (servizio del Ministero degli Affari Esteri), che consente agli italiani che si recano temporaneamente all estero di segnalare su base volontaria i dati personali, al fine di permettere all Unità di Crisi, nell eventualità che si verifichino situazioni di grave emergenza, di pianificare con maggiore rapidità e precisione interventi di soccorso. L acquisizione preventiva di informazioni aggiornate rispetto alla situazione sanitaria, socio-politica, meteorologica, documenti necessari del Paese o dei Paesi che si intendono visitare, rappresenta una fase fondamentale della preparazione responsabile di un viaggio. Pertanto si ritiene un attività opportuna e necessaria, per evitare di affrontare situazioni poco piacevoli, attingere tutti gli aggiornamenti alle informazioni di dettaglio. A questo proposito si segnalano alcuni siti di utilità ove reperire informazioni aggiornate: sito per aggiornamenti sulle informazioni generali della destinazione specifica; (o contattare la azienda sanitaria locale); (o contattare la Questura di competenza locale) per informazioni sulle domande di richiesta passaporto; sito del National Hurricane Center degli Stati Uniti che contiene informazioni in tempo reale sul percorso e l evoluzione/ involuzione di cicloni, uragani, depressioni tropicali nell Area Statunitense e caraibica. Il consumatore, con la stipulazione del contratto di viaggio, dichiara di conoscere e di accettare le Condizioni Generali di contratto di vendita pubblicate nel presente catalogo e/o pubblicate sui siti it nonché le norme e condizioni contenute nella Scheda Tecnica alle quali dichiara di avere dedicato attento e specifico esame. Consultare per eventuali aggiornamenti e descrizioni Comunicazione obbligatoria ai sensi dell art. 17 della Legge 06/02/2006 n. 38: La Legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione o alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all estero

8 Informazioni utili per gli Stati Uniti Capitale: Washington Popolazione: Superficie: kmq Fuso orario: rispetto all Italia il fuso orario varia da -6 ore sulla costa orientale a -9 ore su quella occidentale. Vige l ora legale (eccetto che in pochi Stati) ed in genere inizia e finisce circa una settimana dopo l entrata in vigore in Italia. Lingue: inglese, spagnolo Religioni: cattolica e protestante in maggioranza. Sono presenti anche altre religioni come la musulmana, buddista, ecc. Moneta: dollaro statunitense (US$) 1e= 1,478 $ a maggio COMUNICAZIONI TELEFONICHE Prefisso per l Italia: Prefisso per gli USA: 001 Rete cellulare: i tradizionali dual band (900 e 1800 MHz) non funzionano, occorre possedere un terminale Tri-band (1900MHz) ELETTRICITÀ volt/ 60 ampère. Prese e spine americane a due o tre lamelle piatte. E quindi necessario munirsi di adattatori. PASSAPORTO Il passaporto è necessario e deve avere in corso di validità e con una scadenza posteriore alla prevista data di rientro in Italia. Dal 26 ottobre 2006 il passaporto elettronico ha sostituito quello tradizionale e quello su formato digitale. Il passaporto elettronico contiene in un chip, come dati biometrici, l immagine del volto e le impronte digitali del dito indice di entrambe le mani del titolare. Se siete in possesso di un passaporto tradizionale o su formato digitale siete pregati di verificarne la validità presso le autorità competenti (Questura o enti autorizzati). Visto la possibilità di modifiche sulle normative inerenti la documentazione necessaria per i viaggi all estero, Vi preghiamo di verificare la validità dei documenti personali necessari per l espatrio rivolgendovi alle autorità preposte, soprattutto quando trattasi di minorenni (con particolare attenzione per i minori non accompagnati) consultando sempre il sito della Polizia di Stato (http://poliziadistato.it/articolo/191) o telefonando alla Questura di competenza. Per i passeggeri NON appartenenti all Unione Europea, o con doppia cittadinanza, verificare le normative vigenti ed eventuali visti di ingresso necessari, presso il Consolato del paese di appartenenza e di destinazione. Viaggio con minori: Si fa presente che la normativa sui viaggi all estero dei minori varia anche in funzione delle disposizioni nazionali dei singoli Paesi. E quindi importante informarsi presso la Questura del proprio Paese di appartenenza. Secondo le norme di legge italiane, i minori dovranno avere un passaporto individuale (e non saranno più inclusi in quello del genitore o dell adulto che li accompagna). VISTO D INGRESSO E ESTA Dal 12 gennaio 2009 l Italia fa parte dei paesi aderenti al programma Visa Waiver Program (viaggio senza visto) che consente ai cittadini di alcuni Paesi di recarsi negli Stati Uniti d America senza dover ottenere un visto d ingresso. Al posto del visto deve essere richiesta un autorizzazione elettronica al viaggio: ESTA -Electronic System for Travel Authorization. Il sito per richiedere l ESTA è il seguente: https://esta.cbp. dhs.gov/esta/ A partire dall 8 settembre 2010 la registrazione ESTA è soggetta al pagamento di 14 US$. Tale pagamento dovrà essere effettuato tramite carta di credito al momento della richiesta sul sito sopra menzionato. Nel caso di concessione dell autorizzazione, questa sarà valida per due anni o fino a quando il passaporto del viaggiatore non scade e consentirà la possibilità di effettuare più viaggi negli Stati Uniti senza che per ognuno di essi sia necessaria una nuova registrazione on-line ed una conseguente nuova autorizzazione. Il modulo ESTA può essere compilato in qualsiasi momento ma si consiglia comunque non meno di 72 ore prima della partenza. L autorizzazione ESTA non garantisce un automatica ammissione in territorio americano che è lasciata alla discrezionalità delle competenti autorità doganali e di frontiera. L autorizzazione ESTA deve essere ricevuta prima della partenza e deve essere portata con se durante il viaggio. Le Autorità americane hanno comunicato l abolizione dell obbligo di compilare il modulo I-94W da parte dei cittadini che viaggiano in regime di VWP con l approvazione ESTA. Per poter aderire al Visa Waiver Program bisogna avere i seguenti requisiti: - viaggiare esclusivamente per turismo e/o affari; rimanere negli USA non più di 90 giorni; essere in possesso di un biglietto di ritorno. Per usufruire del Visa Waiver Program, sono validi i seguenti passaporti: passaporto a lettura ottica rilasciato/rinnovato prima del 26 ottobre 2005 passaporto con foto digitale rilasciato fra il 26 ottobre 2005 e il 26 ottobre passaporto con microchip elettronico inserito nella copertina, unico tipo di passaporto rilasciato in Italia dal 26 ottobre 2006; In mancanza anche di uno dei requisiti sopra elencati, è necessario richiedere il visto d ingresso. Istruzioni su come richiederlo sono disponibili sul sito internet dell Ambasciata statunitense o telefonando al Call Center per i Visti (la chiamata è a pagamento 1,80 al minuto iva inclusa). I minori potranno beneficiare del Visa Waiver Program solo se in possesso di passaporto individuale (nel caso in cui il minore sia iscritto nel passaporto di uno dei genitori, è necessario richiedere il visto). Attenzione il Visto o l ESTA sono necessari anche in caso di solo transito in tutti gli aeroporti internazionali degli Usa. Si attira l attenzione sul rigore con cui viene applicata la normativa vigente e si consiglia, in caso di dubbi, di consultare i siti Va tenuto presente che il soggiorno negli Stati Uniti sulla base del Visa Waiver Program non dà alcun titolo a svolgere attività lavorativa, anche saltuaria, se non in possesso di uno specifico visto. Si rammenta che, in linea generale, i cittadini privi dei requisiti che permettano permanenza nel Paese di destinazione a tempo indeterminato, devono necessariamente essere muniti di un regolare biglietto di ritorno, entro i limiti previsti dalle leggi locali. Si prega di verificare attentamente presso il proprio Consolato. MANCE Lasciare mance è un costume molto diffuso per non dire quasi obbligatorio. Il servizio nei ristoranti non è compreso nel conto, quindi se risulta soddisfacente è abitudine lasciare almeno il 10% di mancia. In alcuni casi la mancia è l unico guadagno del personale che serve ai tavoli. È in uso lasciare una percentuale analoga ai baristi e qualche spicciolo al personale dell albergo, soprattutto ai facchini (50 cents a valigia), alle cameriere e alle guardarobiere. CLIMA Ad eccezione dell Alaska, dominata da caratteristiche climatiche subpolari, gli USA hanno un clima essenzialmente temperato che varia da zona a zona in rapporto sia alla vastità del territorio, sia alla sua conformazione (disposizione meridiana e periferica dei rilievi), sia alla sua apertura su tre distinti fronti marittimi. Da giugno a novembre possono verificarsi, in particolare nelle zone caraibiche, ed anche a latitudini più basse delle usuali, fenomeni ciclonici (uragani, tempeste tropicali etc.), che potrebbero provocare forti disagi ed in alcuni casi situazioni di emergenza. Ai viaggiatori che intendano recarsi nelle località costiere prospicienti il Golfo del Messico, la Florida, il Texas e la Louisiana, si suggerisce di tenersi informati attraverso i mass media, consultando le previsioni meteorologiche della zona, anche direttamente attraverso il sito web noaa.gov del National Hurricane Center di Miami. Di utile consultazione può essere la Guida operativa Uragani e Calamita redatta in lingua italiana dall Ufficio di Gestione delle Emergenze della Città di Houston, in collaborazione con il Consolato Generale d Italia a Houston, sul link: houstonoem.net/go/doc/1855/ SICUREZZA In linea generale, occorre adottare particolare cautela, soprattutto durante le ore serali e notturne, in alcune zone considerate non sicure, situate all interno dei grandi centri urbani. Al riguardo, va ricordato che la vita lavorativa e sociale americana termina prima di quell italiana e che spesso i centri delle città si spopolano già intorno alle creando difficoltà nel trovare mezzi di trasporto. L attuale situazione di sicurezza interna degli Stati Uniti presenta, a seguito degli atti terroristici dell 11 settembre 2001, potenziali ed accresciuti rischi di nuovi attentati soprattutto nelle grandi metropoli. Le Autorità americane hanno annunciato in varie occasioni di aver adottato o di essere in procinto di adottare un ampia gamma di misure di prevenzione, che vanno dai controlli alle frontiere, alla sicurezza degli aeroporti e dei porti, dagli attacchi con mezzi chimici e batteriologici, alla protezione di centrali nucleari, delle infrastrutture civili etc. Gli intensificati controlli di sicurezza potranno inoltre comportare tempi più lunghi e difficoltà maggiori nelle operazioni in aeroporto (check-in, passaggio al metal detector etc.), nonché per l accesso a musei, edifici pubblici etc. Le tariffe degli hotel non sono valide o sono da riconfermare durante i periodi di fiere o eventi speciali includendo tutte le festività. TRASFERIMENTI privati a tratta per auto: Aeroporto New York/hotel città - 1/3 persone 171 Aeroporto Miami/hotel città - 1/3 persone 104 Aeroporto Washington/hotel città - 1/3 persone 159 ASSISTENZA - TASSE DALL ITALIA IN EURO - TASSE E VISTI IN PARTENZA DA ALTRI PAESI IN DOLLARI ASSISTENZA: Nostro corrispondente locale. Visto: Vedi paragrafo PASSAPORTO E VISTO D INGRESSO a pagina 14 SITUAZIONE SANITARIA Non sussistono particolari difficoltà per eventuali rimpatri d emergenza sanitaria. Ai clienti che effettuano un viaggio combinato che interessa più Paesi del Centro/Sud America si consiglia di assumere informazioni aggiornate sulla necessità di effettuare la vaccinazione contro la febbre gialla sia presso i Consolati dei Paesi che si intende visitare che presso le Autorità Sanitarie Nazionali. Essendo le spese medico-ospedaliere negli Stati Uniti molto elevate, si raccomanda di dotarsi, prima della partenza, di una polizza assicurativa che copra le spese mediche e l eventuale rimpatrio aereo sanitario. Non sussistono particolari difficoltà per eventuali rimpatri d emergenza sanitaria. VIABILITÀ Sebbene in alcuni Stati sia accettata la patente italiana è opportuno richiedere la patente internazionale. Poiché viene riconosciuta solo la patente internazionale secondo la Convenzione di Ginevra del 1949 occorre fare attenzione a richiedere espressamente questo modello di patente agli Uffici della Motorizzazione Civile (in Italia il Dipartimento Trasporti rilascia una patente internazionale secondo il modello della Convenzione di Vienna 1968) Sono riconosciute solo le polizze di assicurazione emesse in USA e in Canada, per questo motivo si deve stipulare una assicurazione a breve termine locale L arresto di automobilisti per violazione dei limiti di velocità (notevolmente inferiori a quelli italiani) INFORMAZIONI SUGLI HOTEL In quasi tutti gli hotel è previsto un Family Plan, cioè i bambini fino a 12 anni in camera con i genitori e senza letti aggiunti (Rollaway Bed) non pagano. Non esistono camere a 3 letti, ma solo a TRASFERIMENTI IN EURO E VOLI INTERNI IN DOLLARI Aeroporto Chicago/hotel città - 1/3 persone 171 Aeroporto Los Angeles/hotel città - 1/3 persone 190 Aeroporto San Francisco/hotel città - 1/3 persone 199 TASSE E VISTI CON VOLI DI LINEA da riconfermare all atto della prenotazione o altre infrazioni stradali, è frequente. Il tasso alcolico consentito è molto basso e la guida in stato di ebbrezza è punita con severità. Si consiglia di seguire scrupolosamente le istruzioni della Polizia in caso di fermo come ad esempio: non uscire dal veicolo e tenere le mani sul volante. I collegamenti in USA si effettuano soprattutto via aerea e sono diffusi quelli ferroviari sulla costa est. E uso comune affittare autovetture soprattutto per trasferimenti da una città all altra. INDIRIZZI UTILI AMBASCIATA ITALIANA A WASHINGTON D.C.: 3000 Whitehaven Street, NW Washington DC Tel.: (dall Italia 001) Fax: / 2154 (dall Italia 001) Cell. di servizio (dall Italia 001) Per maggiori ed aggiornate informazioni consultare il sito: 2 letti spaziosi. In tutti gli hotel americani viene richiesto un deposito cauzionale per liberare la linea telefonica della camera. Meglio utilizzare una carta di credito. Prezzi indicativi da riconfermare all atto della prenotazione. Per i voli interni i prezzi saranno comunicati all atto della prenotazione utilizzando la miglior tariffa disponibile al momento. Voli interni negli USA: sono richieste anche tasse in partenza e pagamento del bagaglio in stiva. Maggiori informazioni saranno fornite al momento della prenotazione. Quote soggette a variazioni

9 I nostri voli di linea Su Chiara, il sistema di preventivazione e prenotazione online di Press Tours, propone in tempo reale tutti i voli che i Vettori offrono nella data richiesta, ordinando l itinerario a partire dalla tariffa più conveniente disponibile, utilizzando gli eventuali sconti applicabili. Consente quindi di scegliere la soluzione più adatta alle esigenze del/dei viaggiatore/i per il prezzo, l itinerario e gli orari dei voli; permette anche di utilizzare le nuove alleanze fra i Vettori che consentono una più vasta offerta ed a prezzi sempre più competitivi ampliando le possibilità di partenza da vari punti d Italia. Vi indichiamo alcuni dei nostri vettori partner, raggruppati nelle nuove alleanze DELANO HOTEL 01/07-31/ n/d 01/11-16/ n/d Alberghi a Miami Beach WINTERHAVEN SOUTH BEACH 01/07-30/ n/d 01/10-31/ n/d 01/11-16/ n/d TOWNHOUSE hotel 01/07-30/ /10-16/ DOUBLETREE SURFCOMBER 01/07-30/ /10-16/ LOEWS MIAMI BEACH 01/07-30/ /10-16/ DEAUVILLE BEACH RESORT 01/07-04/ /07-30/ /12-04/ /12-16/ Combinati Stati Uniti + Caraibi FONTAINEBLEAU RESORT 01/07-30/ /10-16/ Sistemazione: camera Chateau Versailles Balcony NEW YORKER 01/07-05/ nd 06/09-16/ nd WALDORF ASTORIA 01/07-05/ n/d 06/09-19/ n/d 20/11-24/ n/d 25/11-01/ n/d 02/12-03/ n/d 04/12-08/ n/d 09/12-10/ n/ 11/12-08/ n/d Sistemazione: camera Deluxe BROADWAY PLAZA. 01/07-31/ /09-31/ /11-30/ /01-16/ Alberghi a New York WELLINGTON a partire da HUDSON a partire da n/d HOLIDAY IN JFK a partire da NEW YORKER HELMSLEY 01/07-05/ /09-18/ /09-22/ /09-30/ /12-10/ /12-16/ MARRIOTT MARQUIS TIME SQUARE 01/07-01/ /07-25/ /08-04/ /09-05/ /09-23/ /11-10/ /12-16/ HILTON MIAMI DOWTOWN a partire da Alberghi a Miami città Per combinati Stati Uniti + Caraibi vedi HOLIDAY INN INT AIRPORT a partire da

10 Alberghi a Orlando Alberghi a Chicago DISNEY ALL STAR MOVIES SHERATON SAFARI DISNEY S GRAND FLORIDIAN BEST WESTERN GRANT PARK ESSEX INN PALMER HOUSE HILTON a partire da Vicinanze DisneyWorld 01/07-20/ /08-29/ /09-16/ a partire da Vicinanze DisneyWorld. a partire da a partire da a partire da Alberghi a Boston Alberghi a San Francisco MIDTOWN HOTEL. a partire da BOSTON PARK PLAZA a partire da THE BACK BAY a partire da BEST WESTERN AMERICANIA a partire da HANDLERY UNION SQUARE 17/12-31/ RADISSON FISHERMAN S WHARF a partire da PRESCOTT HOTEL HILTON FISHERMAN S WHARF BEST WESTERN EL RANCHO a partire da a partire da a partire da Alberghi a Washington RED ROOF INN DOWNTOWN a partire da CARLYLE SUITES a partire da CAPITAL HILTON a partire da Alberghi a Los Angeles CROWNE PLAZA BEVERLY HILLS a partire da Trattamento: solo pernottamento MILLENNIUM BILTMORE a partire da WILSHIRE GRAND LOS ANGELES a partire da Trattamento: solo pernottamento COMFORT INN a partire da Alberghi a Philadelphia HOLIDAY INN HISTORIC DISTRICT a partire da LOEWS PHILADELPHIA a partire da POINTS BY SHERATON AIRPORT a partire da Trattamento: solo pernottamento Alberghi a Las Vegas BELLAGIO RESORT a partire da Trattamento: solo pernottamento CIRCUS CIRCUS a partire da Trattamento: solo pernottamento Nell impossibilità di pubblicare tutte le tariffe, le quote sono indicate tra la quota minima e la massima. Richiedeteci la quota relativa ai giorni che desiderate prenotare. Per combinati Stati Uniti + Caraibi vedi

11 Triangolo dell Est Gran Tour dell Ovest Partenze garantite con guida parlante italiano: lunedì Partenze garantite con guida parlante italiano: domenica 7 NOTTI 12 NOTTI Giugno: 06, 13, 20, 27 Luglio: 04, 11, 18, 25 Agosto: 01, 08, 15, 22, 29 Settembre: 05, 12, 19, 26 Ottobre: 03, 10 7 notti Doppia Singola 3 Pers Bamb* 01/04-26/ /06-04/ /09-31/ * Quota bambini da 8 a 16 anni, non sono ammessi bambini inferiori agli 8 anni - trasferimenti in arrivo e partenza da/per New York, - 7 notti in alberghi di prima categoria (e/o superiore) inclusa prima colazione americana, 3 pranzi e 3 cene, - visita della città di New York, Toronto e Washington, - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour e guida in lingua italiana, - tasse incluse e servizio facchinaggio in albergo compreso, - ingresso a bordo del battello Maid of the Mist. La quota non comprende: - voli intercontinentali, tasse di emissione, - tutto quanto non indicato ne la quota comprende. Alberghi previsti o similari New York: Crowne Plaza Times Square Manhattan Cascate del Niagara: Sheraton Fallsview, Hilton, Washington: Hilton Washington Giugno: 05, 12, 19, 26 Luglio: 03, 10, 17, 24, 31 Agosto: 07, 14, 21, 28 Settembre: 04, 11, 18, 25 Ottobre: 02, 09, notti Doppia Singola 3 Pers Bamb* 01/04-31/ * Quota bambini da 8 a 16 anni, non sono ammessi bambini inferiori agli 8 anni - trasferimenti in arrivo e partenza da/per Los Angeles, - 12 notti in alberghi di prima categoria (e/o superiore) inclusa prima colazione americana, 3 pranzi e 8 cene, - visita della città di Los Angeles (compresi gli Universal Studios) e San Francisco, - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour e guida in lingua italiana, - tasse incluse e servizi o facchinaggio in albergo compreso, - ingressi ai parchi nazionali, la 17-mile drive ed il Castello di Montezuma. La quota non comprende: - voli intercontinentali, tasse di emissione, - tutto quanto non indicato ne la quota comprende. Alberghi previsti o similari Los Angeles: Hilton Los Angeles Airport Phoenix/Scottsdale: Pointe Hilton Grand Canyon: Best Western Squire Inn Bryce Canyon: Best Western Ruby s Inn Las Vegas: Luxor Resort & Casino Mammoth Lakes: Mammoth Mountain Inn San Francisco: Hilton, Marriott Santa Maria: Radisson o Santa Maria Inn 1 giorno: New York Arrivi individuali in aeroporto e trasferimenti in albergo. 2 giorno: New York Mattinata dedicata ad un giro della città, con guida in lingua italiana. Pranzo in un tipico ristorante. 3 giorno: New York/Cascate del Niagara (632 km) Partenza per le Cascate del Niagara, attraversando lo stato di New York, con arrivo previsto nel tardo pomeriggio. Cena. 4 giorno: Cascate del Niagara/Toronto/ Cascate del Niagara (269 km) Partenza per Toronto e visita di questa dinamica e moderna città, incluso lo Skydome ed il Municipio. Sosta per il pranzo in un rinomato ristorante della zona. Rientro alle Cascate del Niagara e visita dei due versanti, statunitense e canadese, e breve crociera a bordo del battello Maid of the Mist. 5 giorno: Cascate del Niagara/ Washington (765 km) Partenza per Washington DC, capitale federale degli Stati Uniti. Lungo il percorso sosta per il pranzo nello stato della Pennsylvania ed arrivo a Washington nel tardo pomeriggio. 6 giorno: Washington Mattinata dedicata alla visita della città che comprende la Casa Bianca, il Campidoglio, il Monumento a Washington ed il Cimitero di Arlington. Pomeriggio a disposizione per altre escursioni facoltative. Cena e pernottamento in loco. 7 giorno: Washington/Philadelphia/ New York (365 km) Partenza per New York. Lungo il percorso breve sosta a Philadelphia, città famosa per la Dichiarazione d Indipendenza, dove verrà effettuato un breve giro della città. L arrivo a New York è previsto nel tardo pomeriggio. In serata, cena di saluto in un rinomato ristorante. 8 giorno: New York Trasferimenti in aeroporto per le partenze individuali. Tutti i Tours possono essere abbinati ad un soggiorno mare ai Caraibi. Vedi 1 giorno: Los Angeles Arrivo all aeroporto di Los Angeles, incontro con il corrispondente nella zona bagagli (arrivi nazionali) oppure all uscita dalla dogana (arrivi internazionali), che fornirà tutte le indicazioni necessarie riguardanti l albergo prescelto. 2 giorno: Los Angeles/Phoenix/ Scottsdale (593 km) Alle ore 7.30 appuntamento nella hall dell albergo con la guida. Partenza in direzione di Phoenix/ Scottsdale attraverso il suggestivo deserto della California e lo Stato dell Arizona. L arrivo è previsto nel pomeriggio. Cena in albergo. 3 giorno: Phoenix/Scottsdale/Grand Canyon (366 km) Partenza alla volta del Castello di Montezuma, antica dimora indiana costruita nella roccia. Proseguimento verso Sedona, incantevole cittadina circondata dalle rosse rocce dell Oak Creek Canyon. Pranzo. Nel primo pomeriggio è previsto l arrivo al Gran Canyon. 4 giro: Grand Canyon/Lagos Powell/ Bryce Canyon (376 km) Visita del Gran Canyon, grandiosa meraviglia naturale. Proseguimento del viaggio verso il parco nazionale di Bryce Canyon, nello stato dello Utah. Cena in albergo. 5 giorno: Bryce Canyon/Zion/ Las Vegas (462 km) In mattinata visita del parco di Bryce Canyon, famoso per le sue formazioni rocciose e successivamente del parco di Zion. Proseguimento del tour alla volta di Las Vegas, la scintillante capitale del gioco d azzardo che illumina il deserto. Cena in albergo e possibilità di partecipare ad una gita facoltativa della città. 6 giorno: Las Vegas Giornata libera a Las Vegas. Possibilità di un escursione facoltativa alla Monument Valley o a Death Valley (Valle della Morte) in pullman. In serata possibilità di tentare la fortuna in uno dei molti casinò della città, oppure godersi uno dei tanti spettacoli. Cena in albergo. 7 giorno: Las Vegas/ Mammoth Lakes (496 km) Dal vasto deserto del Nevada si inizia l ascesa sulle maestose montagne della Sierra Nevada. Arrivo alla località di Mammoth Lakes, rinomata stazione sciistica californiana. Cena in albergo. 8 giorno: Mammoth Lakes/Yosemite/ San Francisco (462 km) Lasciata Mammoth Lakes, si raggiunge il suggestivo Passo del Tioga, attraverso il quale si accede al parco nazionale di Yosemite e quindi all omonima valle dalla quale si può ammirare un panorama unico ed indimenticabile. Proseguimento del tour verso ovest, lasciando il parco e la Sierra Nevada, alla volta di San Francisco dove l arrivo è previsto nel tardo pomeriggio. 9 giorno: San Francisco Prima parte della giornata dedicata alla visita della Città della Baia, come San Francisco viene soprannominata. Possibilità di una gita facoltativa a Sausalito chiamata la Portofino degli Stati Uniti. Cena in un ristorante locale. 10 giorno: San Francisco/Carmel/ Monterey/Santa Maria (451 km) Partenza per il sud della California. Sosta a Monterey, la città di Zorro, e proseguimento lungo il famoso percorso delle 17 miglia, in direzione di Carmel, uno dei centri più eleganti della costa. Pranzo in un ristorante locale. Dopo pranzo partenza alla volta di Santa Maria, dove è previsto il pernottamento. 11 giorno: Santa Maria/Los Angeles (272 km) Oggi è previsto il rientro a Los Angeles. Durante il viaggio di ritorno si attraverserà la suggestiva California ed è prevista una fermata a Santa Barbara per una visita della città. Arrivo a Los Angeles nel primo pomeriggio. Cena di saluto in un ristorante locale. 12 giorno: Los Angeles Partenza per gli Universal Studios. Dopo pranzo, giro della città dove si visiterà Hollywood, Beverly Hills e Rodeo Drive. Cena in albergo. 13 giorno: Los Angeles Trasferimento con navetta dall albergo all aeroporto di Los Angeles per le rispettive partenze

12 L Oro dell Ovest Avventura Californiana Partenze garantite con guida parlante italiano: domenica Partenze garantite con guida parlante italiano 7 NOTTI 9 NOTTI Giugno: 05, 12, 19, 26 Luglio: 03, 10, 17, 24, 31 Agosto: 07, 14, 21, 28 Settembre: 04, 11, 18, 25 Ottobre: 02, 09, 16 7 notti Doppia Singola 3 Pers Bamb* 01/04-31/ * Quota bambini da 8 a 16 anni, non sono ammessi bambini inferiori agli 8 anni. - trasferimenti in arrivo e partenza da/per Los Angeles, - 7 notti in alberghi di prima categoria (e/o superiore) inclusa prima colazione americana, 2 pranzi e 5 cene, - visita della città di Los Angeles (compresi gli Universal Studios), - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour e guida in lingua italiana, - tasse incluse e servizio facchinaggio in albergo compreso, - ingressi ai parchi nazionali, e il Castello di Montezuma. La quota non comprende: - voli intercontinentali, tasse di emissione, - tutto quanto non indicato ne la quota comprende. Alberghi previsti o similari Los Angeles: Hilton Los Angeles Airport Phoenix/Scottsdale: Pointe Hilton Grand Canyon: Best Western Squire Inn Bryce Canyon: Best Western Ruby s Inn Las Vegas: Luxor Resort & Casino Giugno: 1, 8, 15, 22, 29 Luglio: 6, 13, 20, 27 Agosto: 3, 10, 17, 24, 31 Settembre: 7, 14, 21, 28 Ottobre: 5, 12, 19 9 notti Doppia Singola 3 Pers Bamb* * Le tariffe child sono applicabili ai bambini di età compresa fra gli 8 e i 16 anni compiuti. I bambini di età inferiore agli 8 anni non sono ammessi ai Tour. - Trasferimento aeroporto/hotel e hotel/aeroporto - 9 notti in alberghi inclusa prima colazione, 2 pranzi, 6 cene - visite come da programma - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour e guida in lingua italiana, La quota non comprende: - voli intercontinentali, tasse di emissione, - tutto quanto non indicato ne la quota comprende. Alberghi previsti o similari Los Angeles: Hilton Los Angeles Airport Las Vegas: Luxor Resort & Casino Mammoth Lakes: Mammoth Mountain Inn San Francisco - Hilton San Francisco, Westin St. Francis Santa Maria: Radisson or Santa Maria Inn Il parco di Yosemite, la scintillante Las Vegas, l affascinante San Francisco e la costa dell oceano pacifico! 1 giorno: Los Angeles Arrivo all aeroporto di Los Angeles, incontro con il corrispondente nella zona bagagli (arrivi nazionali) oppure all uscita dalla dogana (arrivi internazionali), che fornirà tutte le indicazioni necessarie riguardanti l albergo prescelto. 2 giorno: Los Angeles/Phoenix/ Scottsdale (593 km) Alle ore 7.30 appuntamento nella hall dell albergo con la guida. Partenza in direzione di Phoenix/ Scottsdale attraverso il suggestivo deserto della California e lo Stato dell Arizona. L arrivo è previsto nel pomeriggio. Cena in albergo. 3 giorno: Phoenix/Scottsdale/ Grand Canyon (366 km) Partenza alla volta del Castello di Montezuma, antica dimora indiana costruita nella roccia. Proseguimento verso Sedona, incantevole cittadina circondata dalle rosse rocce dell Oak Creek Canyon. Pranzo. Nel primo pomeriggio è previsto l arrivo al Gran Canyon. 4 giorno: Grand Canyon/Lago Powell/ Bryce Canyon (376 km) Visita del Gran Canyon, grandiosa meraviglia naturale. Proseguimento del viaggio verso il parco nazionale di Bryce Canyon, nello stato dello Utah. Cena in albergo. 5 giorno: Bryce Canyon/Zion/ Las Vegas (462 km) In mattinata visita del parco di Bryce Canyon, famoso per le sue formazioni rocciose e successivamente del parco di Zion. Proseguimento del tour alla volta di Las Vegas, la scintillante capitale del gioco d azzardo che illumina il deserto. Cena in albergo e possibilità di partecipare ad una gita facoltativa della città. 6 giorno: Las Vegas/ Los Angeles (430 km) Mattinata a disposizione ed in seguito rientro a Los Angeles. Durante il viaggio di ritorno si attraverserà il deserto del Mojave. Cena di saluto in un ristorante locale. 7 giorno: Los Angeles Partenza per gli Universal Studios. Dopo pranzo, giro della città dove si visiterà Hollywood, Beverly Hills e Rodeo Drive. Cena in albergo. 8 giorno: Los Angeles Trasferimento con navetta dall albergo all aeroporto di Los Angeles per le rispettive partenze. Fine dei servizi. 1 giorno: Italia/Los Angeles Partenza dall Italia con volo di linea. Arrivo in aeroporto, trasferimento con servizio navetta e sistemazione nell hotel prescelto. 2 giorno: Los Angeles/Las Vegas (430 km circa) Prima colazione. Incontro con la guida e l autista nella hall dell albergo e partenza per l Arizona alla volta della scintillante Las Vegas, attraverso il deserto del Mojave. Cena in hotel. 3 giorno: Las Vegas Prima colazione. Intera giornata a disposizione per visitare Las Vegas oppure scegliere un escursione facoltativa alla Monument Valley o a Death Valley (Valle della Morte) in pullman. In serata si può tentare la fortuna in uno dei molti casinò della città oppure assistere ad uno dei tanti spettacoli. Cena in albergo. 4 giorno: Las Vegas/Mammoth Lakes (493 km circa) Prima colazione. Si lascia il vasto deserto del Nevada per iniziare l ascesa sulle maestose montagne della Sierra Nevada. Arrivo alla località di Mammoth Lakes, rinomata stazione sciistica californiana. Cena in albergo. 5 giorno: Mammoth Lakes/Yosemite/ San Francisco (499 km circa) Prima colazione. Partenza per il suggestivo Passo del Tioga, attraverso il quale si accede al parco nazionale di Yosemite e quindi all omonima valle, dalla quale si può ammirare un panorama unico ed indimenticabile. Proseguimento del tour verso la parte ovest, lasciando il parco e la Sierra Nevada, alla volta di San Francisco dove l arrivo è previsto nel tardo pomeriggio. Resto della giornata a disposizione. 6 giorno: San Francisco Prima colazione. Prima parte della giornata dedicata alla visita della Città della Baia, come San Francisco viene soprannominata. Possibilità di una gita facoltativa a Sausalito, la Portofino degli Stati Uniti. Cena in un ristorante locale. 7 giorno: San Francisco/Carmel/ Monterey/Santa Maria (490 km circa) Prima colazione e partenza per il sud della California. Sosta a Monterey, la città di Zorro, ed in seguito proseguimento lungo il famoso percorso della 17 Mile Drive, in direzione di Carmel, uno dei centri più eleganti della costa. Pranzo in un ristorante locale. Dopo pranzo, proseguimento per Santa Maria. 8 giorno: Santa Maria/Los Angeles (255 km circa) Prima colazione. Rientro a Los Angeles. Durante il viaggio di ritorno si attraverserà la suggestiva California con breve sosta a Santa Barbara, cittadina caratterizzata dall architettura spagnola coloniale e conosciuta come la perla della Riviera Americana. Arrivo a Los Angeles previsto nel primo pomeriggio. Cena di arrivederci in un ristorante locale. 9 giorno: Los Angeles Prima colazione. Partenza per gli Universal Studios. Dopo il pranzo, visita panoramica della città che includerà Hollywood, Beverly Hills e Rodeo Drive. Cena in albergo. 10 giorno: Los Angeles/Italia Prima colazione. Trasferimento con servizio di navetta in aeroporto per le rispettive partenze e rientro in Italia. Tutti i Tours possono essere abbinati ad un soggiorno mare ai Caraibi. Vedi

13 Gran Tour Est-Ovest Sognando il West Partenze garantite con guida parlante italiano: lunedì Partenze garantite con guida parlante italiano 15 NOTTI 12 NOTTI Giugno: 06, 13, 20, 27 Luglio: 04, 11, 18, 25 Agosto: 01, 08, 15, 22, 29 Settembre: 05, 12, 19, 26 Ottobre: 03, notti Doppia Singola 3 Pers Bamb* 01/04-26/ /07-04/ /09-31/ * Quota bambini da 8 a 16 anni, non sono ammessi bambini inferiori agli 8 anni - trasferimenti in arrivo e partenza da/per New York e San Francisco, - 15 notti in alberghi di prima categoria (e/o superiore) inclusa prima colazione americana, 4 pranzi e 6 cene, - visita della città di New York, Toronto, Washington, San Diego, Los Angeles (compresi gli Universal Studios) e San Francisco, - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour e guida in lingua italiana, - tasse incluse e servizio facchinaggio in albergo, - ingresso a bordo del battello Maid of the Mist. La quota non comprende: - voli intercontinentali, voli interni, tasse di emissione, - tutto quanto non indicato ne la quota comprende. Alberghi previsti o similari New York: Crowne Plaza Times Square Manhattan Cascate del Niagara: Sheraton Fallsview, Hilton, Washington: Hilton Washington San Diego: Hilton Mission Valley Los Angeles: Hilton Los Angeles Airport Las Vegas: Luxor Resort & Casino Mammoth Lakes: Mammoth Mountain Inn San Francisco: Hilton, Marriott Giugno: 21 Luglio: 12, 26 Agosto: 2, 9, 23 Settembre: 20 Ottobre: 4 12 notti Doppia Singola 3 Pers Bamb* * Le tariffe child sono applicabili ai bambini di età compresa fra i 2 e gli 11 anni compiuti. - Trasferimento aeroporto/hotel e hotel/aeroporto - 12 notti in alberghi inclusa prima colazione, 1 pranzo, 9 cene - visite come da programma - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour e guida in lingua italiana La quota non comprende: - voli intercontinentali, tasse di emissione, - tutto quanto non indicato ne la quota comprende. Alberghi previsti o similari: Los Angeles: The Millenium Biltmore Phoenix: InterContinental Montelucia Resort & Spa Grand Canyon: Grand Hotel Page: Lake Powell Resort Moab: Red Cliffs Lodge Bryce Canyon: Bryce Canyon Grand Hotel Las Vegas: Treasure Island Mammoth Lakes: Mammoth Mountain Inn San Francisco: Handlery Union Square Hotel 1 giorno: New York Arrivi individuali in aeroporto e trasferimenti in albergo. 2 giorno: New York Mattinata dedicata ad un giro della città, con guida in lingua italiana. Pranzo in un tipico ristorante. 3 giorno: New York/ Cascate del Niagara (632 km) Partenza per le Cascate del Niagara, attraversando lo stato di New York, con arrivo previsto nel tardo pomeriggio. Cena. 4 giorno: Cascate del Niagara/Toronto/ Cascate del Niagara Partenza per Toronto e visita di questa dinamica e moderna città, incluso lo Skydome ed il Municipio. Sosta per il pranzo in un rinomato ristorante della zona. Rientro alle Cascate del Niagara e visita dei due versanti, statunitense e canadese, e breve crociera a bordo del battello Maid of the Mist. 5 giorno: Cascate del Niagara/ Washington (765 km) Partenza per Washington DC, capitale federale degli Stati Uniti. Lungo il percorso sosta per il pranzo nello stato della Pennsylvania ed arrivo a Washington nel tardo pomeriggio. 6 giorno: Washington Mattinata dedicata alla visita della città che comprende la Casa Bianca, il Campidoglio, il Monumento a Washington ed il Cimitero di Arlington. Pomeriggio a disposizione per altre escursioni facoltative. Cena e pernottamento in loco. 7 giorno: Washington/San Diego Trasferimenti all aeroporto. Arrivo a San Diego e trasferimento in Hotel. 8 giorno: San Diego Intera giornata a vostra disposizione per scoprire la città rinomata per il suo clima ottimale durante tutto l arco dell anno. Durante il pomeriggio vi è la possibilità di unirsi ad una delle molte escursioni facoltative offerte. 9 giorno: San Diego/ Los Angeles (200 km) Tempo a disposizione per completare la visita della città. Nel tardo pomeriggio partenza alla volta di Los Angeles. 10 giorno: Los Angeles Intera giornata dedicata alla visita di questa intrigante città, inclusa la visita agli Universal Studios. Pranzo in un ristorante all interno del parco. 11 giorno: Los Angeles/ Las Vegas (430 km) Incontro con la guida e partenza alla volta della scintillante Las Vegas attraverso il deserto del Mojave. Cena in albergo. 12 giorno: Las Vegas Giornata a disposizione per visitare Las Vegas. Vi è inoltre la l opportunità di un escursione facoltativa alla Monument Valley o a Death Valley (Valle della Morte) in pullman. In serata potrete tentare la fortuna in uno dei molti casinò della città, oppure godervi uno dei tanti spettacoli. Cena in albergo. 13 giorno: Las Vegas/ Mammoth Lakes (493 km) Si lascia il vasto deserto del Nevada per iniziare l ascesa sulle maestose montagne della Sierra Nevada. Si raggiunge la località di Mammoth Lakes, rinomata stazione sciistica californiana. Cena in albergo. 14 giorno: Mammoth Lakes/Yosemite/ San Francisco (462 km) Lasciata Mammoth Lakes, si raggiunge il suggestivo Passo del Tioga, attraverso il quale si accede al parco nazionale di Yosemite e quindi all omonima valle dalla quale potrete ammirare un panorama unico ed indimenticabile. Il tour prosegue verso ovest, lasciando il parco e la Sierra Nevada, alla volta di San Francisco dove l arrivo è previsto nel tardo pomeriggio. 15 giorno: San Francisco Prima parte della giornata dedicata alla visita della Città della Baia, come San Francisco viene soprannominata. Possibilità di una gita facoltativa a Sausalito, la Portofino degli Stati Uniti. Cena in un ristorante locale. 16 giorno: San Francisco Trasferimento in aeroporto. 1 giorno: Los Angeles Arrivo a Los Angeles. Trasferimento in albergo. Cena libera. Pernottamento. 2 giorno: Los Angeles La mattinata sarà dedicata alla visita guidata della cittá. Santa Monica, Beverly Hills e il quartiere Messicano. Hollywood Avenue e il famoso Chinese Theatre dove potrete ammirare le impronte degli attori più famosi. Pranzo libero. Il pomeriggio sarà dedicato alla visita degli Universal Studios, gli studi cinematografici più grandi del mondo. Potrete scoprire il parco a bordo di un piccolo tram e visitare le numerose attrazioni basate sulle più celebri produzioni cinematografiche di Hollywood. Cena al ristorante The Warehouse. Pernottamento a Los Angeles. 3 giorno: Los Angeles - Palm Springs - Phoenix (621 km - 6h10 circa) Partenza per Palm Springs, località di villeggiatura tra le più famose dell Ovest americano dove numerose star di Hollywood si recano per trascorrere le proprie vacanze o anche solo qualche giorno di relax. Pranzo libero. Continuazione verso Phoenix costeggiando il Parco Nazionale Joshua Tree (ingresso non previsto e non incluso). Arrivo a Scottsdale e Cena Western al ristorante Rawhide. Pernottamento a Phoenix/Scottsdale. 4 giorno: Phoenix - Grand Canyon (355 km - 4h circa) Partenza in direzione nord. Visita di Montezuma Castle e Sedona, affascinante paesino nei pressi di Oak Creek Canyon. Continuazione verso il Grand Canyon, superbo fenomeno geologico. Pranzo libero. Visita dei punti piu suggestivi del Grand Canyon. Situato a 2125 metri di altitudine, é il risultato di milioni di anni di erosione da parte di vento e acqua. Il fiume Colorado che scorre 1500 mt. più in basso, sarà uno dei punti forti del vostro viaggio. Cena e pernottamento a Tusayan. 5 giorno: Grand Canyon - Page (230 km - 3h circa) In mattinata, continuazione della visita del Grand Canyon. Pranzo libero. Proseguimento verso Lake Powell, uno dei piu grandi laghi artificiali degli Stati Uniti, formatosi in seguito alla costruzione della diga di Glen Canyon. Il lago, lungo quasi 300 km, si estende su una superfice di 658 km quadrati e arriva fino a 170 metri di profondità. Cena Western al ristorante Ken s Old West. Pernottamento a Page. 6 giorno: Page - Monument Valley - Moab (443 km - 5h30 circa) Partenza per Monument Valley, il luogo che meglio rappresenta il west, usato spesso come set di film Western. Le formazioni rocciose di forme uniche circondate dal nulla della sabbia desertica rendono questa valle incantevole. Visita in 4x4 della valle. Pranzo barbecue di specialità Navajo. Continuazione verso Moab. Cena libera. Notte a Moab. 7 giorno: Moab - Arches - Bryce (400 km - 4h30 circa) Visita del Parco Nazionale di Arches. Il parco, che si estende su una superficie di 309 km², contiene al suo interno più di 2000 archi naturali, tra cui il famoso Delicate Arch, ed una varietà di formazioni geologiche uniche al mondo. A seguire, visita a Dead Horse Point, da dove potrete ammirare il fiume Colorado. Pranzo libero. Continuazione verso Bryce. Cena stile Western e pernottamento a Bryce. 8 giorno: Bryce Canyon - St George - Las Vegas (400 km - 5h30 circa) Visita di Bryce Canyon, uno dei parchi naturali piu belli dello Utah. Le sue inconfondibili guglie che variano in colorazione dal rosso, all arancio al bianco creano un gioco di colori e ombre imparagonabile. Pranzo libero. Partenza verso Saint George, una delle città fondate dai Mormoni. Continuazione verso Las Vegas, capitale del gioco, un miraggio in mezzo al deserto. Cena e pernottamento a Las Vegas. 9 giorno: Las Vegas Giornata libera a Las Vegas. Pranzo e cena liberi. 10 giorno: Las Vegas -Death Valley - Mammoth Lakes (585 km - 7h50 circa) In viaggio alla volta di Pahrump e Shoshone, attraverso il deserto del Nevada per arrivare a Death Valley, la Valle della Morte, famosa per le sue altissime temperature e per il paesaggio desolato. Visita dei punti più interessanti, Furnace Creek and Stovepipe Wells. Pranzo libero. Proseguimento verso Mammoth Lakes. Cena e pernottamento. 11 giorno: Mammoth Lakes- Yosemite - San Francisco (500 km -7h circa) Partenza per il Parco Nazionale di Yosemite, uno dei più belli della California. Ricco di straordinarie bellezze naturali, costellato di altissime rupi, cascate spettacolari e torrenti, Il Parco di Yosemite e anche uno dei più visitati. Potrete ammirare Yosemite Valley, Bridalveil Falls e Yosemite Falls. Pranzo libero. Proseguimento verso San Francisco. Cena e pernottamento a San Francisco. 12 giorno: San Francisco Mattinata dedicata alla visita della Città. San Francisco, una delle città più fotografate, filmate e descritte del mondo, sofisticato mix di storia e modernità. Vista dei quartieri piu famosi, Union Square, Chinatown, Sausalito, il Golden Gate Bridge. Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita del famoso ex Penitenziario Federale di Alcatraz dove vennero rinchiusi numerosi criminali tra I quali il famoso Al Capone. Cena d arrivederci al Neptune s Palace. Pernottamento a San Francisco. 13 giorno: San Francisco/Aeroporto Mattinata libera per visitare la città. Appuntamento all albergo per il trasferimento in aeroporto

14 All American East Experience Western Wonder Experience Partenze garantite con guida parlante italiano/inglese Partenze garantite con guida parlante italiano/inglese 5 NOTTI 6 NOTTI tutti i martedì dal 01 giugno al 31 ottobre 5 notti Doppia Singola 3 Pers Bamb* * Le tariffe child sono applicabili ai bambini di età compresa fra i 2 e gli 11 anni compiuti. - Trasferimento aeroporto/hotel e hotel/aeroporto - 5 notti in alberghi inclusa mezza pensione - visite come da programma - voli interni, tour e guida in lingua italiana/inglese La quota non comprende: - voli intercontinentali, tasse di emissione, - tutto quanto non indicato ne la quota comprende. Alberghi previsti o similari Niagara Sheraton Fallsview Lancaster Doubletreee Lancaster Washington Washington Hilton tutti i martedì dal 01 giugno al 31 ottobre 5 notti Doppia Singola 3 Pers Bamb* * Le tariffe child sono applicabili ai bambini di età compresa fra i 2 e gli 11 anni compiuti. - Trasferimento aeroporto/hotel e hotel/aeroporto - 5 notti in alberghi inclusa mezza pensione - visite come da programma - voli interni, tour e guida in lingua italiana/ inglese La quota non comprende: - voli intercontinentali, tasse di emissione, - tutto quanto non indicato ne la quota comprende. Alberghi previsti o similari Monterey Hyatt Regency Monterey San Francisco Hilton San Francisco Airport Fresno Hilton Garden Inn Yosemite Las Vegas Luxor Hotel Un esperienza di viaggio senza compromessi, con trasferimenti interni in jet privato, alla scoperta delle meraviglie della East Coast. Una suggestiva esperienza di viaggio senza compromessi, con trasferimenti interni in jet privato, alla scoperta delle meraviglie del grande Ovest Americano. 1 giorno: New York/Niagara Falls Partenza da New York con volo in aereo privato verso le Niagara Falls. Durante il volo verrà offerta la colazione. All arrivo, trasferimento in autobus deluxe per iniziare una serie di escursioni: Maid of the Mist, Journey Behind the Falls e Walk on White Water. A seguire si può avere l opportunità di sperimentare la nuovissima attrazione multimediale Creation of Niagara Falls in 4-D con tanto di veri spruzzi d acqua e a finire l esperienza dell IMAX Theatre per sapere tutto sui valorosi che hanno rischiato la vita per affrontare il salto delle Cascate. Rientro in hotel. Cena in ristorante con vista sulle Cascate. 2 giorno: Niagara Falls/Toronto/Niagara on the Lakes/ Niagara Falls Dopo colazione con vista sulle Cascate, si parte alla scoperta di Toronto per una affascinante visita guidata della città, con anche salita alla CN Tower, la torre per le comunicazioni più alta del mondo. Al rientro verso Niagara Falls, sosta a Niagara on the Lakes, splendida cittadina con possibilità di far fotografie vicino al Flower Clock, degustare i famosi vini della regione e tempo libero per lo shopping prima di visitare il Brock s Monument, una colonna alta ben 56 metri commemorativa del Major General Issac Brock della guerra del Al rientro, tempo a disposizione per un ultima visita alle cascate. Cena. 3 giorno: Niagara Falls/ Lancaster Dopo colazione, partenza per un breve volo per Harrisburg, capitale della Pennsylvania, dove si visiterà la famosissima fabbrica di cioccolato Hershey s con tanto di degustazione del loro miglior cioccolato e la possibilità per i più intraprendenti di creare la propria cioccolata. Al termine, partenza per la visita della zona circostante, famosa per gli insediamenti Amish dove si avrà l opportunità di visitare Jacob s Choice e Amish Country Homestead & Schoolroom. La visita terminerà con una vera cena Amish, ricca dei freschi prodotti delle fattorie della zona. 4 giorno: Lancaster/Harrisburg/ Washington DC Visita in mattinata di Harrisburg, ricca di testimonianze della guerra di Secessione e della Rivoluzione Industriale, per passare alla ben più nota Washington DC. Arrivo a Washington DC dopo un breve volo e tempo a disposizione per una visita approfondita dei vari Memoriali di guerra, del Capitol Hill e della Casa Bianca. Tempo per il relax e poi cena nel centro di Washington. 5 giorno: Washington DC/ Alexandria/ Washington DC Subito dopo colazione, visita del Mount Vernon Estate and Gardens, la residenza del primo presidente degli US, George Washington. Costeggiando il fiume Potomac ritorno a Washington per una visita al National Museum of American History, per completare quindi la giornata con una cena di arrivederci. 6 giorno: Washington Dc/New York In mattinata visita in celebre Cimitero di Arlington, famoso per i personaggi illustri e per gli innumerevoli soldati caduti in servizio. La visita prosegue per lo Smithsonian Institution s National Air and Space Museum, che offre la più grande collezione di aerei del mondo per vivere attraverso vere testimonianze la storia del volo. Partenza con volo privato con destinazione per New York per poter ammirare ancora una volta il panorama unico. 1 giorno: Los Angeles/Monterey/Carmel/ Monterey Inizio della West Coast Experience da Los Angeles con un breve volo per la rinomata cittadina di Monterey, dove si avrà la possibilità di prendere parte ad una crociera per avvistare le balene che solitamente si trovano numerose in questa bellissima parte di costa californiana. Rientrati sulla terra ferma, tempo a disposizione per poter scoprire i negozietti ed i numerosi ristorantini di pesce tipici del Old Fisherman s Wharf. Proseguimento in bus della visita per ammirare le bellezze paesaggistiche della 17-Mile Drive sulla Penisola di Monterey. Si apsserà in una delle zone più esclusive degli Stati Uniti, famosa per le case dei vip e delle star del cinema, sino ad arrivare a Pebble Beach. La giornata terminerà a Carmel, caratteristico centro della costa dove si potrà fare shopping oppure rilassarsi prima della cena. 2 giorno: Monterey/San Francisco Dopo colazione, partenza con aereo privato per la celebre City by the Bay, ovvero la pittoresca San Francisco. In mattinata possibilità di fare un tour completo della città per visitare Pier 39, Union Square, Chinatown e molto alto ancora per terminare al Fisherman s Wharf. Nel primo pomeriggio proseguimento con visita del famoso carcere di massima sicurezza di Alcatraz, chiamato comunemente The Rock. Tempo per il relax in hotel, prima della cena nel cuore della città. 3 giorno: San Francisco/Sausalito/ Muir Woods/ San Francisco Partenza in mattinata per una visita al Golden Gate Park, una vasta area ricca di musei e giardini alle porte del celeberrimo Golden Gate Bridge. Proseguimento per il villaggio di pescatori di Sausalito. La visita prosegue per Muir Woods, un parco divenuto Monumento Nazionale, dove si potranno ammirare le gigantesche Sequoie Redwood. Prima del rientro in città, opportunità di una breve visita alla Wine Contry per degustare i migliori vini della California. 4 giorno: San Francisco/Yosemite National Park/Fresno Da San Francisco si parte per una giornata alla scoperta di Mariposa e Yosemite National Park. Si esplorerà Mariposa Grove per vedere le sequoie giganti ed in particolare la Grizzly Giant, la più vecchia sequoia. Proseguimento per Yosemite National Park per visitare uno degli scorci più emozionanti degli USA, con possibilità di vedere le Horsetail Falls, le striking Lower & Upper Falls, El Capitan, Half Dome, Glacier Point, e Tuolumne Grove. Cena. 5 giorno: Fresno/Las Vegas Dopo colazione, partenza per un breve volo con destinazione Las Vegas. Tour guidato della città per scoprire le sue stranezze ed i suoi eccessi, prima di partire alla volta di Hoover Dam. Resto della giornata a disposizione per poter visitare i numerosi hotel oppure i più avventurosi possono spingersi sino a Freemont Street per vedere i rinomati giochi di luci e le famose insegne al neon. Termine la giornata con una cena in Vegas-style. 6 giorno: Las Vegas/Grand Canyon/ Bryce Canyon/ Las Vegas Partenza in aereo privato alla volta di Grand Canyon National Park, e tempo per visitare questa meraviglia e la storia dei Nativi Americani che hanno popolato la zona. Proseguimento con breve volo per visitare un altra meraviglia: il Bryce Canyon. E visita anche dei famosi hodoos. Rientro a Las Vegas in serata per la cena di arrivederci. 7 giorno: Las Vegas/Los Angeles Dopo colazione, giornata dedicata alla scoperta di Las Vegas. Tempo libero a disposizione per visitare la città, tentare la sorte ai casinò oppure rilassarsi con un cocktail a bordo piscina. Il rientro per Los Angeles è previsto in serata. Tutti i Tours possono essere abbinati ad un soggiorno mare ai Caraibi. Vedi

15 I parchi dell Ovest La Costa Dorata Giugno: 25 Luglio: 16, 30 Agosto: 6, 13, 27 Settembre: notti Doppia Singola 3 Pers Bamb* * Le tariffe child sono applicabili ai bambini di età compresa fra i 2 e i 15 anni compiuti. Partenze garantite con guida parlante italiano - 10 notti in alberghi inclusa prima colazione - visite come da programma - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour e guida in lingua italiana La quota non comprende: - voli intercontinentali, tasse di emissione, - tutto quanto non indicato ne la quota comprende. Partenze garantite con guida parlante italiano 10 NOTTI 8 NOTTI Alberghi previsti o similari: Phoenix: Pointe Hilton Tapatio Cliffs Grand Canyon: Grand Canyon Holiday Inn Bryce Canyon: Best Western Ruby s Inn Las Vegas: Planet Hollywood Fresno: Hilton/ Sheraton San Francisco Parc 55 Los Angeles Hilton Los Angeles Airport Giugno: 27 Luglio: 18 Agosto: 8, 22, 29 Settembre: 12 8 notti Doppia Singola 3 Pers Bamb* notti in alberghi inclusa prima colazione - visite come da programma - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour e guida in lingua italiana La quota non comprende: - voli intercontinentali, tasse di emissione, - tutto quanto non indicato ne la quota comprende. Alberghi previsti o similari: San Diego: Hilton, Doubletree o Westin Las Vegas: Planet Hollywood 17 Mammoth Lakes: Mammoth Resort Lodging San Francisco: Parc 55 San Luis Obispo: Holiday Inn Santa Maria Area: Courtyard by Marriott Un itinerario completo dell Ovest dove si contrappongono i parchi nazionali tra i più belli alle scintillanti metropoli. 1 giorno: Los Angeles/Phoenix (600 km circa) Partenza da Los Angeles, per raggiungere uno dei più bei deserti della nazione: il Joshua Tree National Park, che prende il nome dalle piante giganti, Yucca, che abbondano nel parco. Dopo il check-in in albergo, tempo libero a disposizione. 2 giorno: Phoenix/Grand Canyon (367 km circa) Dopo la prima colazione, partenza per il Montezuma Castle National Monument. Arrivati a Montezuma, visita guidata delle caratteristiche abitazioni scavate nella roccia, costruzioni alte cinque piani formate da 20 stanze ed utilizzate dagli indiani preistorici Sinagua oltre 600 anni fa. Queste abitazioni sono le meglio conservate dell America Settentrionale. Proseguimento verso sud per raggiungere il Rim del Grand Canyon, noto come una delle sette meraviglie naturali del mondo. All arrivo check-in in hotel e tempo libero a disposizione. 3 giorno: Grand Canyon/ Bryce Canyon (462 km circa) Dopo la prima colazione, partenza per lo Stato Mormone dello Utah. Lungo il percorso, visita della città di Page. Proseguimento del viaggio verso lo Utah per la visita del Bryce Canyon National Park, un enorme anfiteatro originatosi dall erosione del settore orientale dell altopiano Paunsaugunt. Il Bryce Canyon è celebre per i caratteristici pinnacoli, gli hoodoos, frutto dell erosione delle rocce sedimentarie fluviali e lacustri, dovuta all azione di acqua, vento e ghiaccio. Le rocce hanno un intensa colorazione che va dal rosso, all arancio al bianco. Durante la visita attraverso il canyon, si potranno fotografare panorami mozzafiato. Check-in in hotel e serata a disposizione. 4 giorno: Bryce/ Las Vegas (403 km circa) Mattinata dedicata alla visita guidata del Parco Nazionale di Zion, dove si potranno ammirare gli scenari naturali che lo rendono famoso. Proseguimento per la famosa città di Las Vegas, capitale del divertimento, dello shopping e del gioco. Check-in in hotel e tempo libero a disposizione. Da non perdere una passeggiata sullo Strip, il famoso viale lungo circa 10 km, ai lati del quale sorgono i caratteristici hotel a tema per i quali la città è conosciuta. 5 giorno: Las Vegas/ Hoover Dam/ Las Vegas Partenza in direzione dell Hoover Dam, a circa 50 km da Las Vegas e famoso per essere una delle meraviglie di ingegneria moderna del mondo. L Hoover Dam è stato costruito nelle mura del Black Canyon per trattenere il fiume Colorado River, creando poi il lago Lake Mead. Al termine della visita, rientro a Las Vegas e tempo libero a disposizione per visite individuali. 6 giorno: Las Vegas/Fresno (636 km circa) Visita di Calico Ghost Town, un Parco nazionale degli Stati Uniti, rinomato perché circa al centro della valle si trova il punto più basso del Nord America. Proseguimento del viaggio per giungere in serata a Fresno. Arrivo e sistemazione in hotel. 7 giorno: Fresno/ San Francisco (301 km circa) Prima colazione e poi intera giornata dedicata alla visita dello Yosemite National Park, nel cuore della Sierra Nevada. Dapprima visita di Mariposa Grove, dove si potranno ammirare le giganti sequoie e alcuni dei più grandi alberi del mondo. Giunti nella Yosemite Valley si visiteranno molti siti famosi: Half tdome, Yosemite Falls, El Capitan e Glacier Point. Al termine della visita, partenza per San Francisco. All arrivo sistemazione in hotel e serata dedicata al tempo libero. 8 giorno: San Francisco Dopo la prima colazione, tour panoramico della città. San Francisco, fa parte di una vasta area metropolitana, la San Francisco Bay Area, di cui è sempre stata il centro economico, finanziario, culturale e turistico. Visita dei luoghi più interessanti della città: North Beach, Telegraph Hill, Lombard Street The Crookedest Street in America, Chinatown e Fisherman s Warf. Nel pomeriggio tempo libero a disposizione. 9 giorno: San Francisco/Santa Maria (425 km circa) Dopo la prima colazione, partenza verso i due gioielli della costa occidentale, Monterey e Carmel, percorrendo la spettacolare strada 17-Mile Drive : un viaggio attraverso paesaggi mozzafiato. In serata tempo libero a disposizione. 10 giorno: Santa Maria/Los Angeles (254 km circa) Partenza per Los Angeles. Durante il percorso sosta per la visita di Solvang, caratteristico villaggio danese. Proseguimento del viaggio, passando per Santa Barbara e Malibu per la visita del Santa Monica Pier. Arrivo a Los Angeles. Serata con tempo libero a disposizione. 11 giorno: Los Angeles Conclusione del tour con visita di Los Angeles, la Mecca del Film. Si visiteranno Walk of Fame, Sunset Boulevard, le ville dei divi di Beverly Hills e la celeberrima Rodeo Drive per scoprire le boutique dove le celebrità fanno shopping. 1 giorno: Los Angeles/San Diego (194 km circa) Si inizia il viaggio percorrendo la costa per raggiungere San Diego. Tour panoramico della città e il resto della giornata a disposizione per esplorare questa bellezza della costa o per gli acquisti. 2 giorno: San Diego Giornata a disposizione per visitare le numerose attrazioni di questa splendida città ha da offrire. 3 giorno: San Diego/Las Vegas (534 km circa) In mattinata partenza per Las Vegas, la città delle luci, delle slot machines e di una grande varietà di divertimenti. Durante il tragitto si attraverserà il deserto del Mojave. 4 giorno: Las Vegas Giornata a disposizione per effettuare escursioni facoltative oppure per visitare uno dei numerosi parchi che questa città ha da offrire, come ad esempio Balboa Park. 5 giorno: Las Vegas/Mammoth Lakes (496 km circa) Da Las Vegas si partirà in direzione nord per attraversare di nuovo la California, per raggiungere Mammoth Lakes, una città nella Sierra orientale di tale incredibile bellezza che ha attratto ed ispirato numerosi artisti e visionari. 6 giorno: Mammoth Lakes/San Francisco (420 km circa) Dopo la prima colazione, partenza per San Franscisco. Durante il tragitto si passerà attraverso il Tioga Pass con sosta per visitare Yosemite National Park, uno dei primi parchi deserto degli Stati Uniti. Proseguimento per Mariposa Grove, dove si potranno ammirare le giganti sequoie e alcuni dei più grandi alberi del mondo. Arrivo a San Francisco, e tempo libero a disposizione. 7 giorno: San Francisco Dopo la prima colazione, tour panoramico della città. San Francisco, fa parte di una vasta area metropolitana, la San Francisco Bay Area, di cui è sempre stata il centro economico, finanziario, culturale e turistico. Visita dei luoghi più interessanti della città: North Beach, Telegraph Hill, Lombard Street The Crookedest Street in America, Chinatown e Fisherman s Warf. Nel pomeriggio tempo libero a disposizione. 8 giorno: San Francisco/San Luis Obispo o Santa Maria Area (374 km circa) Percorrendo la spettacolare strada 17-Mile Drive, si raggiungeranno i due gioielli della costa occidentale: Monterey ed in seguito Carmel. Serata dedicata al tempo libero. 9 giorno: San Luis Obispo o Santa Maria Area/Los Angeles (304 km circa) Dopo la prima colazione, partenza per la visita di Solvang, un villaggio danese. Proseguimento del viaggio per Los Angeles, meta finale del tour, passando attraverso Santa Barbara e successivamente Santa Monica

16 Ovest Express Niagara Express Giugno: 26 Luglio: 10, 24 Agosto: 14, 28 Settembre: 4, 11 5 notti Doppia Singola 3 Pers Bamb* * Le tariffe child sono applicabili ai bambini di età compresa fra i 2 e i 15 anni compiuti. Partenze garantite con guida parlante italiano - 5 notti in alberghi inclusa prima colazione - visite come da programma - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour e guida in lingua italiana La quota non comprende: - voli intercontinentali, tasse di emissione, - tutto quanto non indicato ne la quota comprende. Partenze garantite con guida parlante italiano 5 NOTTI 2 NOTTI Alberghi previsti o similari: Las Vegas: Planet Hollywood Bryce Canyon: Best Western Ruby s Inn Monument Valley: Hampton Inn Grand Canyon: Grand Canyon Holiday Inn Las Vegas: Planet Hollywood Giugno: 20 Luglio: 11, 25 Agosto: 8, 15, 22 Settembre: 12 2 notti Doppia Singola 3 Pers Bamb* notti in alberghi inclusa prima colazione - visite come da programma - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour e guida in lingua italiana La quota non comprende: - voli intercontinentali, tasse di emissione, - tutto quanto non indicato ne la quota comprende. Alberghi previsti o similari: Niagara Falls: Hilton Niagara Falls Un breve ma intenso itinerario alla scoperta dell ovest americano: dalle grandi città agli affascinanti parchi nazionali. 1 giorno: Los Angeles/Las Vegas (435 km circa) Partenza da Los Angeles verso la famosa città di Las Vegas la capitale del divertimento, dello shopping e del gioco. Tour panoramico della città e tempo libero a disposizione per visite individuali o per lo shopping. Da non perdere una passeggiata sullo Strip, il famoso viale lungo circa 10 km, ai lati del quale sorgono i caratteristici hotel a tema per i quali la città è conosciuta. 2 giorno: Las Vegas/Bryce Canyon (419 km circa) Dopo la prima colazione, partenza per lo Zion National Park, situato nel sud-ovest degli Stati Uniti, nello stato dello Utah. Cuore del parco è il canyon di Zion, una gola lunga 24 km e profonda 800 m, scavata dal Virgin River. Proseguimento del viaggio per il Bryce Canyon National Park, un enorme anfiteatro originatosi dall erosione del settore orientale dell altopiano Paunsaugunt, le cui rocce hanno un intensa colorazione che va dal rosso, all arancio al bianco. Durante la visita attraverso il canyon, si potranno fotografare panorami mozzafiato. Check-in in hotel e serata a disposizione. 3 giorno: Bryce Canyon/Monument Valley (442 km circa) Prima colazione e partenza per la Monument Valley, all interno del parco Navajo, uno dei siti americani più fotografati e teatro di diversi film western. Serata a disposizione. 4 giorno: Monument Valley/Grand CANYON (281 km circa) Visita in mattinata del Grand Canyon, noto come una delle sette meraviglie naturali del mondo. Il Grand Canyon è stato scolpito dalla forza del fiume Colorado. Più di una vista mozzafiato ispira spettacolarità e timore, il canyon arriva fino a 378 km di lunghezza ed ha una larghezza che va dai 7 ai 30 km. Con una vista così spettacolare, si potrà percepire completamente la grandezza della natura. Serata dedicata al tempo libero. 5 giorno: Grand Canyon/Las Vegas (444 km circa) Dopo la colazione, proseguimento del viaggio per Las Vegas per vivere ancora una volta l eccitazione che questa città ha da offrire. Resto della giornata a disposizione per il tempo libero. 6 giorno: Las Vegas/Los Angeles (435 km circa) Dopo colazione, mattinata in libertà e partenza per la destinazione finale del tour: Los Angeles. 1 giorno: New York/Cascate Del Niagara (608 km circa) Partenza del tour da New York in direzione delle Niagara Falls attraverso le Catskills Mountain conosciuta per le sue montagne, boschi e fiumi. Si viaggerà attraverso le colline Finger Lakes situate nella parte centro occidentale della regione dell Upstate New York, una delle aree più ricche della nazione per la produzione di vino. All arrivo breve sosta presso l hotel per il check-in. In serata si potranno visitare le maestose Niagara Falls Illumination, dove si potranno ammirare i vivaci colori dell arcobaleno che danzano con il fragoroso schianto delle cascate. 2 giorno: Cascate Del Niagara/Toronto/ Cascate Del Niagara Dopo colazione, partenza per la visita del lato statunitense e canadese delle famose cascate a bordo della storica barca Maid of the Mist, che consente di ammirarle da sotto in tutta la loro imponente bellezza. Proseguimento del viaggio verso la città di Toronto, originariamente conosciuta come York; un famoso centro commerciale francese risalente al Visita panoramica della città ed in particolare sosta e visita della CN Telecommunication Tower, la struttura più alta del mondo che raggiunge i 553 m, e dalla quale si può godere una vista spettacolare dall originale pavimento di vetro. Rientro alle Niagara Falls, dove la serata sarà dedicata al tempo libero. 3 giorno: Cascate Del Niagara/ Corning/New York Partenza per rientrare a New York. Durante il viaggio, prima di giungere alla destinazione finale del tour, è prevista una deviazione nella città di Corning, situata nel cuore di Finger Lakes Wine Country. Visita del Corning Museum of Glass, che ospita la più ampia collezione al mondo di pezzi in vetro con oltre oggetti che ripercorrono anni della storia dell arte e della produzione del vetro. Proseguimento ed arrivo a New York. Tutti i Tours possono essere abbinati ad un soggiorno mare ai Caraibi. Vedi

17 Le meraviglie dell Est Le perle dell Est Giugno: 22 Luglio: 6, 20, 27 Agosto: 3, 10, 17, 24, 31 Settembre: 7, 14 4 notti Doppia Singola 3 Pers Bamb* * Le tariffe child sono applicabili ai bambini di età compresa fra i 2 e i 15 anni compiuti. Partenze garantite con guida parlante italiano - 4 notti in alberghi inclusa prima colazione - visite come da programma - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour e guida in lingua italiana La quota non comprende: - voli intercontinentali, tasse di emissione, - tutto quanto non indicato ne la quota comprende. Partenze garantite con guida parlante italiano 4 NOTTI 7 NOTTI Alberghi previsti o similari: Niagara Falls: Hilton Niagara Falls Washington: Hyatt Regency Capitol Giugno: 15 Luglio: 27 Agosto: 3, 10, 17, 24 Settembre: 12 7 notti Doppia Singola 3 Pers Bamb* * Le tariffe child sono applicabili ai bambini di età compresa fra i 2 e i 15 anni compiuti. - 2 notti in alberghi inclusa prima colazione - visite come da programma - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour e guida in lingua italiana La quota non comprende: - voli intercontinentali, tasse di emissione, - tutto quanto non indicato ne la quota comprende. Alberghi previsti o similari: New York: Doubletree Metropolitan Philadelphia: Park Hyatt Philadelphia Washington: Hyatt Regency Capitol Niagara Falls: Hilton Niagara Falls 1 giorno: New York/Cascate Del Niagara (608 km circa) Partenza del tour da New York in direzione delle Niagara Falls attraverso le Catskills Mountain conosciuta per le sue montagne, boschi e fiumi. Si viaggerà attraverso le colline Finger Lakes situate nella parte centro occidentale della regione dell Upstate New York, una delle aree più ricche della nazione per la produzione di vino. All arrivo breve sosta presso l hotel per il check-in. In serata si potranno visitare le maestose Niagara Falls Illumination, dove si potranno ammirare i vivaci colori dell arcobaleno che danzano con il fragoroso schianto delle cascate. 2 giorno: Cascate Del Niagara/Toronto/ Cascate Del Niagara Dopo colazione, partenza per la visita del lato statunitense e canadese delle famose cascate a bordo della storica barca Maid of the Mist, che consente di ammirarle da sotto in tutta la loro imponente bellezza. Proseguimento del viaggio verso la città di Toronto, originariamente conosciuta come York; un famoso centro commerciale francese risalente al Visita panoramica della città ed in particolare sosta e visita della CN Telecommunication Tower, la struttura più alta del mondo che raggiunge i 553 m, e dalla quale si può godere una vista spettacolare dall originale pavimento di vetro. Rientro alle Niagara Falls, dove la serata sarà dedicata al tempo libero. 3 giorno: Cascate Del Niagara/ Washington DC (609 km circa) Dopo la prima colazione, proseguimento del viaggio verso Washington DC. Durante il viaggio si attraverserà uno dei più antichi insediamenti degli Amish negli Stati Uniti. Proseguimento e sosta a Hershey Pennsylvania, conosciuta come il più dolce luogo sulla terra. Si visiterà la città resa celebre da Milton S. Hershey, dove i lampioni sono a forma di Hershey s Kisses (baci di cioccolatino). 4 giorno: Washington DC Giornata dedicata agli appassionati di storia. Tour panoramico di circa 4 ore, dedicato ai memoriali e monumenti come il Cimitero Nazionale di Arlington, Jefferson Memorial, Lincoln Memorial e la guerra del Vietnam, per citarne solo alcuni. Il tour prosegue passando per la Casa Bianca e US Capitol Building, dove si farà una breve sosta per fare delle foto. Pomeriggio a disposizione (circa 3 ore) per approfondire la conoscenza della città visitando, ad esempio, uno dei musei della Smithsonian National così come il National Air & Space Museum, con le icone della storia del volo e l esplorazione dello spazio. La serata sarà dedicata al tempo libero. 5 giorno: Washington DC/New York (406 km circa) Proseguimento del viaggio e sosta a Mount Vernon, sede del primo eroe e presidente degli USA, George Washington. Proseguimento del viaggio per la City of Brotherly Love ( città di amore fraterno ): Philadelphia, dove si visiterà il Parco Nazionale dell Indipendenza, che si estende sulla città e include siti della prima e della seconda banca degli Stati Uniti, il Palazzo dei Congressi, la Old City Hall e la Liberty Bell (nota per aver chiamato i cittadini di Philadelphia per la lettura della Dichiarazione di Indipendenza). Proseguimento ed arrivo a New York City. Tutti i Tours possono essere abbinati ad un soggiorno mare ai Caraibi. Vedi 1 giorno: Boston/Newyork (338 km circa) Inizio del tour in partenza per New York con un breve giro per la città di Boston, Massachusetts. 2 giorno: New York Dopo la prima colazione, partenza per un tour panoramico di circa 4 ore per scoprire le principali attrattive della città, che comprende anche la visita dell Empire State Building. Dopo il tour, pomeriggio a disposizione per approfondire la scoperta individuale della Grande Mela. 3 giorno: New York/Philadelphia (143 km circa) Proseguimento del viaggio verso la City of Brotherly Love (città di amore fraterno): Philadelphia, dove si visiterà il Parco Nazionale dell Indipendenza, che si estende sulla città e include siti della prima e della seconda banca degli Stati Uniti, il Palazzo dei Congressi, la Old City Hall e la Liberty Bell (nota per aver chiamato i cittadini di Philadelphia per la lettura della Dichiarazione di Indipendenza). 4 giorno: Philadelphia/Washington DC (215 km circa) Dopo la prima colazione, proseguimento del viaggio verso Washington DC, con sosta per visitare Mount Vernon, sede del primo eroe e presidente degli USA, George Washington. La serata sarà dedicata al tempo libero. 5 giorno: Washington DC Giornata dedicata agli appassionati di storia. Tour panoramico di circa 4 ore, dedicato ai memoriali e monumenti come il Cimitero Nazionale di Arlington, Jefferson Memorial, Lincoln Memorial e la guerra del Vietnam, per citarne solo alcuni. Il tour prosegue passando per la Casa Bianca e US Capitol Building, dove si farà una breve sosta per fare delle foto. Pomeriggio a disposizione (circa 3 ore) per approfondire la conoscenza individuale della città visitando, ad esempio, uno dei musei della Smithsonian National così come il National Air & Space Museum, con le icone della storia del volo e l esplorazione dello spazio. La serata sarà dedicata al tempo libero. 6 giorno: Washington Dc/Cascate Del Niagara (608 km circa) Dopo la prima colazione, proseguimento del viaggio verso le Cascate del Niagara. Durante il viaggio si attraverserà Hershey Pennsylvania, conosciuta come il più dolce luogo sulla terra, Si visiterà la città resa celebre da Milton S. Hershey, dove i lampioni sono a forma di Hershey s Kisses (baci di cioccolatino). Si continuerà il viaggio verso uno dei più antichi insediamenti Amish negli Stati Uniti. 7 giorno: Cascate Del Niagara/Toronto/ Cascate Del Niagara Dopo colazione, partenza per la visita del lato statunitense e canadese delle famose cascate a bordo della storica barca Maid of the Mist, che consente di ammirarle da sotto in tutta la loro imponente bellezza. Proseguimento del viaggio verso la città di Toronto, originariamente conosciuta come York; un famoso centro commerciale francese risalente al Visita panoramica della città ed in particolare sosta e visita della CN Telecommunication Tower, la struttura più alta del mondo che raggiunge i 553 m, e dalla quale si può godere una vista spettacolare dall originale pavimento di vetro. Rientro alle Niagara Falls, dove la serata sarà dedicata al tempo libero. 8 giorno: Cascate Del Niagara/ Boston (742 km circa) Viaggio di rientro a Boston. Dopo aver attraversato il confine negli Stati Uniti, si passerà attraverso le città industriali come Buffalo, Syracuse, e Oneida, sede della famosa fabbrica di argenti e porcellane. Si proseguirà poi a Boston, destinazione finale del tour

18 National Park Explorer Partenze garantite con guida multilingue 10 NOTTI Estensioni da New York Partenze garantite con guida multilingue WASHINGTON Giugno: 7, 21, 28 Luglio: 5, 12, 19, 23, 26, 30 Agosto: 2, 6, 9, 13, 16, 20, 23, 27, 30 Settembre: 3, 6, 10, notti Doppia Sing. 3 Pers Bamb* solo pernottamento in hotel, - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour, visite come da programma, guida multilingue, - ingressi al Castello di Montezuma, Flaming Gorge e tutti i parchi nazionali. * Quota bambini da 8 a 16 anni, non sono ammessi bambini inferiori agli 8 anni. Alberghi previsti o similari Phoenix/Scottsdale: Days Inn Fashion Square Grand Canyon: Canyon Plaza Quality Inn Moab: River Canyon Lodge Rock Springs: Days Inn or Quality Inn Jackson Hole: Days Inn Yellowstone: Days Inn, Holiday Inn Express Salt Lake City: Shilo Inn Bryce: Bryce View Lodge Las Vegas: Circus Circus Giugno: 9, 30 Luglio: 7, 14, 21, 28 Agosto: 4, 11, 18, 25 Settembre: 1, 8, 15, 22, 29 Ottobre : 5, 13 1 notte Doppia Sing. 3 Pers Bamb* solo pernottamento all hotel Hilton Washington, - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour, visite come da programma, guida multilingue. * Quota bambini da 8 a 16 anni, non sono ammessi bambini inferiori agli 8 anni. 1 giorno: New York/Washington (379 km) Partenza di buon mattino da New York per Washington, nel primo pomeriggio, tour della capitale incluso il Lincon, il Jefferson Memorial il cimitero di Arlington, il Campidoglio e la Casa Bianca. In serata sarà possibile effettuare un tour opzionale della città illuminata. Sistemazione in albergo. 2 giorno: Washington/Philadelphia/ New York (421 km) In mattinata partenza da Washington verso nord fino a raggiungere Philadelphia la città dell amore fraterno e la culla della costituzione. Visita alla campana della libertà e tempo permettendo visita alla Indipendence Hall dove fu firmato la dichiarazione di indipendenza. Proseguimento per New York dove l arrivo è previsto in serata. Fine dei servizi Un itinerario alla scoperta degli incredibili paesaggi e scenari naturali dell ovest americano, attraverso diversi stati e parchi nazionali, tra cui Yellowstone, Grand Canyon ed Arches, per finire con la sfavillante atmosfera della città di Las Vegas. 1 giorno: Los Angeles/Phoenix/Scottsdale (593 km) Partenza in pullman da Los Angeles, attraversando gli incomparabili scenari del Mojave Desert, attraverso il fiume Colorado in Arizona. Sistemazione in albergo. 2 giorno: Phoenix/Scottsdale/Sedona/ Gran Canyyon (366 km) Al mattino partenza attraverso il deserto dell Arizona, con visita del sito precolombiano di Montezuma. Il viaggio prosegue verso la graziosa città di Sedona e poi attraverso Oak Creek Canyon. La giornata si concluderà con una visita del Grand Canyon, una delle sette meraviglie naturali del mondo. 3 giorno: Gran Canyyon/Monument Valley/ Canyonlands/Moab (515 km) Al mattino partenza lungo il lato sud del Grand Canyon, si raggiunge la spettacolare Monument Valley in territorio Navajo. Sulla via di Moab, sosta in uno dei più bei parchi d America: Canyonlands. Arrivo a Moab e pernottamento. 4 giorno: Moab/Flaming Gorge/ Rock Springs (462 km) In mattinata si prosegue con la visita del magnifico Parco Nazionale di Arches. Di seguito, Flaming Gorge incanta con il suo paesaggio unico, colori e forme, create dalla forza della natura. Nel pomeriggio arrivo a Rock Springs. 5 giorno: Rock Springs/Grand Teton/ Jackson Hole (382 km) Partenza al mattino presto per una visita a Grand Teton National Park, con le sue imponenti cime granitiche che si riflettono sui laghi alpini. Si continua verso la pittoresca Jackson Hole, nel Wyoming, la città che incarna il vero Far West. 6 giorno: Jackson Hole/ Yellowstone (172 km) Si raggiunge Yellowstone, il più famoso parco nazionale americano; intera giornata dedicata alla visita del parco con i suoi grandiosi scenari naturali, come i geyser, piccole eruzioni di fango e mandrie di bisonti in libertà. 7 giorno: Yellowstone/ Salt Lake City (517 km) Si prosegue verso sud fino a Salt Lake City capitale dello Utah Sta. Visita delle principali attrazioni della cittaà: Temple Square, il Tabernacolo Mormone e il Campidoglio 8 giorno: Salt Lake City/ Bryce Canyon (454 km) Partenza verso un altra meraviglia naturale, il Bryce Canyon, dove l erosione ha creato bizzarre formazioni rocciose. 9 giorno: Bryce Canyon/Zion/ Las Vegas (381 km) Visita del Parco Nazionale di Zion, costituito da un profondo canyon formatosi dall erosione del Virgin River. Si prosegue verso lo stato del Nevada con arrivo a Las Vegas nel tardo pomeriggio. 10 giorno: Las Vegas Intera giornata a disposizione. 11 giorno: Las Vegas/ Los Angeles (430 km) Mattina a disposizione. Nel primo pomeriggio, partenza per Los Angeles con arrivo in serata. Fine dei servizi. Giugno: 13 Luglio: 4, 11, 18, 25 Agosto: 1, 8, 15, 22, 29 Settembre: 5, 12, 19, 26 Ottobre : 3, 10 1 giorno: New York/Cascate Del Niagara (608 km circa) Partenza del tour da New York in direzione delle Niagara Falls attraverso le Catskills Mountain conosciuta per le sue montagne, boschi e fiumi. Si viaggerà attraverso le colline Finger Lakes situate nella parte centro occidentale della regione dell Upstate New York, una delle aree più ricche della nazione per la produzione di vino. All'arrivo breve sosta presso l'hotel per il check-in. In serata si potranno visitare le maestose Niagara Falls Illumination, dove si potranno ammirare i vivaci colori dell arcobaleno che danzano con il fragoroso schianto delle cascate. NIAGARA FALLS 2 notti Doppia Sing. 3 Pers Bamb* solo pernottamento all hotel Comfort Inn Lundy s Lan, - pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour, visite come da programma, guida multilingue, - ingresso a bordo del battello Maid of the Mist. * Quota bambini da 8 a 16 anni, non sono ammessi bambini inferiori agli 8 anni. 2 giorno: Cascate Del Niagara/ Toronto/Cascate Del Niagara Dopo colazione, partenza per la visita del lato statunitense e canadese delle famose cascate a bordo della storica barca Maid of the Mist, che consente di ammirarle da sotto in tutta la loro imponente bellezza. Proseguimento del viaggio verso la città di Toronto, originariamente conosciuta come York; un famoso centro commerciale francese risalente al Visita panoramica della città ed in particolare sosta e visita della CN Telecommunication Tower, la struttura più alta del mondo che raggiunge i 553 m, e dalla quale si può godere una vista spettacolare dall originale pavimento di vetro. Rientro alle Niagara Falls, dove la serata sarà dedicata al tempo libero. 3 giorno: Cascate Del Niagara/ Corning/New York Partenza per rientrare a New York. Durante il viaggio, prima di giungere alla destinazione finale del tour, è prevista una deviazione nella città di Corning, situata nel cuore di Finger Lakes Wine Country. Visita del Corning Museum of Glass, che ospita la più ampia collezione al mondo di pezzi in vetro con oltre oggetti che ripercorrono anni della storia dell arte e della produzione del vetro. Proseguimento ed arrivo a New York. Tutti i Tours possono essere abbinati ad un soggiorno mare ai Caraibi. Vedi

19 FLY & drive Miami, le keys e costa del Golfo Florida Classica 12 NOTTI 10 NOTTI 12 notti Doppia Sing. 3 Pers 4 Pers Standard Riduzioni albergo: bambini 2/15 anni 100%. 12 notti Doppia Sing. 3 Pers 4 Pers Superior Riduzioni albergo: bambini 2/15 anni 100%. Alberghi previsti o similari: Categoria Standard Categoria Select Miami Beach: Howard Johnson Dezerland Holiday Inn Miami Beach Cocoa Beach / Titusville: International Palms & Palms Resor Hilton Cocoa Beach Orlando: - Kissimmee: Champions World Resort Wyndham Orlando Resort Saint Petersburg Beach: Beachcomber Beach Resort & Hot Holiday Inn Lido Beach Naples: Gulf Coast Inn Naples (FL) Inn On Fifth Key West: Days Inn Key West Doubletree Grand Key Resort Miami Beach: Howard Johnson Dezerland Holiday Inn Miami Beach 10 notti Doppia Sing. 3 Pers 4 Pers Standard Riduzioni albergo: bambini 2/11 anni 100%. Alberghi previsti o similari: Miami Beach: Howard Johnson Dezerland Key West: Days Inn Key West Naples: Gulf Coast Inn Orlando Kissimmee: Champions World Resort Cocoa Beach / Titusville: International Palms & Palms Resort Miami Beach: Howard Johnson Dezerland 1 giorno: Miami Beach 2 giorno: Miami Beach 3 giorno: Miami Beach/ Cocoa Beach / Titusville (350 kms circa) 4 giorno: Titusville/ Orlando Kissimmee (95 kms circa) 5 giorno: Orlando - Kissimmee 6 giorno: Orlando - Kissimmee 7 giorno: Orlando Kissimmee/Saint Petersburg Beach (160 kms circa) 8 giorno: Saint Petersburg Beach 9 giorno: Saint Petersburg Beach/Naples (245 kms circa) 10 giorno: Naples/ Key West (398 kms circa) 11 giorno: Key West 12 giorno: Key West/Miami Beach (260 kms circa) 13 giorno: Miami Tutti i Tours possono essere abbinati ad un soggiorno mare ai Caraibi. Vedi 1 giorno: Miami Beach A Miami ritiro dell auto e sistemazione in hotel a Miami Beach, famosa per le spiagge e la vita notturna. 2 giorno: Miami Beach Miami offre una vasta gamma di attrazioni: Downtown Miami che emana la vivace atmosfera di una città latina; il Museo Storico della Florida meridionale, che racconta il passato della regione; Little Avana, uno dei quartieri più esotici della città; il quartiere storico Art Deco; la Ocean Drive che costeggia l Oceano Atlantico; Washington Avenue, Lincoln Road Mall, Collins Park, Bass Museum of Art. 3 giorno: Miami Beach/Key West (270 km circa) La strada panoramica che unisce Miami a Key West collega fra loro tutte le Florida Keys con ben 42 ponti. 4 giorno: Key West Key West offre attrazioni moderne e dal gusto risalente al diciannovesimo secolo. La città più a sud dell America continentale, più prossima a Cuba rispetto a Miami, include strade pittoresche e fiancheggiate da palme, palazzi secolari e vistosi e abitanti storici. Questa piccola isola di 2 miglia per 4 è caratterizzata da una vivace comunità artistica, con numerose gallerie dove vengono esposte opere di belle arti e lavori di artigianato, ed e la patria di autori ivi residenti, le cui opere sono state pubblicate in passato. 5 giorno: Key West/Naples (400 km circa) Si ripercorrerà la Overseas Highway e si attraverserà il parco di Everglades lungo la Tamiami Trail. Le Everglades della Florida sono una regione paludosa subtropicale situata nella porzione meridionale dello Stato della Florida,benché molto modificate dallo sviluppo agricolo le Everglades formano la metà meridionale di un grande spartiacque che sorge nei pressi di Orlando, noto come sistema del Fiume Kissimmee. Arrivo a Naples. 6 giorno: Naples /Orlando (310 km circa) Si attraversano le celebri località balneari di Fort Myers, Sanibel, Sarasota, St. Petersburg e finalmente si giunge a Orlando, la città di Disney World con i suoi famosi parchi. 7 giorno: Orlando Visite consigliate: Museum of Art di Orlando, che offre più di 600 opere d arte americana del XIX e XX secolo; Orlando Science Center; Walt Disney World Resort, una città nella città, grande due volte l isola di Manhattan, con 4 ampi parchi a tema - Magic Kingdom, Epcot, Disney s Animal Kingdom e gli Studios MGM; Orlando Downtown Historic Discrict con i suoi differenti stili architettonici, che uniscono passato e presente. 8 giorno: Orlando Giornata a disposizione. 9 giorno: Orlando/Cocoa Beach (96 km circa) Proseguimento verso la costa per giungere a Cocoa Beach. Lungo la strada si consiglia di visitare il Kennedy Space Center, sede della Nasa. Qui si possono visitare i campi di lancio, vedere giganti razzi e provare l esperienza di lancio grazie ai simulatori spaziali. 10 giorno: Cocoa Beach/Miami Beach (330 km circa) Si percorrerà la strada costiera in direzione sud con meta Miami Beach. 11 giorno: Miami Beach Rilascio dell auto in aeroporto e/o proseguimento del viaggio

20 FLY & drive Western Classic Magie Dell Ovest 13 NOTTI 9 NOTTI 13 notti Doppia Sing. 3 Pers 4 Pers Standard 01/04-31/ Riduzioni albergo:??? 13 notti Doppia Sing. 3 Pers 4 Pers Superior 01/04-31/ /09-31/ Riduzioni albergo:??? solo pernottamento, sistemazione in hotel nella cat. prescelta. Documentazione e cartine nel primo albergo. La quota non comprende: noleggio auto. Alberghi previsti o similari: Categoria Standard Categoria Select Los Angeles: Holiday Inn Express Hilton Airport Palm Springs: Comfort Inn Wyndham Palm Springs Scottsdale: Clarion Scottsdale Cottonwood Resort Grand Canyon: Canyon Plaza Quality Inn Best Western Squire Inn Page: Super 8 Courtyard By Marriott Lake Powell Zion: Holiday Inn Saint George Holiday Inn Saint George Las Vegas: Best Western Mardi Gras Inn Luxor Death Valley: Stove Pipe Wells Furnace Creek Ranch Yosemite Area: Comfort Inn or Shilo Inn Oakhurst Cedar Lodge El Portal San Francisco: Comfort Inn By The Bay Hilton San Francisco Financial District Arroyo Grande: Best Western Casa Grande Inn Best Western Shore Cliff 9 notti Doppia Sing. 3 Pers 4 Pers Standard Riduzioni albergo: bambini 2/15 anni 100% 9 notti Doppia Sing. 3 Pers 4 Pers Superior Riduzioni albergo: bambini 2/15 anni 100% Alberghi previsti o similari: Partenze libere giornaliere Categoria Standard Categoria Select Los Angeles: Holiday Inn Express Lax Hilton Airport San Diego: Best Western Bayside Inn Handlery Hotel & Resort Scottsdale: Clarion Hotel Scottsdale Scottsdale Cottonwoods Grand Canyon: Canyon Plaza Resort Best Western Squire Lake Powell Page: Super 8 Courtyard By Marriott Zion -St. George: Ramada Inn Best Western Zion Park Inn Las Vegas: Best Western Mardi Gras Inn Luxor Hotel & Casino Death Valley: Stove Pipe Wells Furnace Creek Ranch 1 giorno: Los Angeles 2 giorno: Los Angeles/San Diego (195 km circa) 3 giorno: San Diego/Scottsdale (580 km circa) 1 giorno: Los Angeles 2 giorno: Los Angeles/Palm Springs (200 km) 3 giorno: Palm Springs/Phoenix/ Scottsdale (431 km) 4 giorno: Phoenix/Scottsdale/Sedona/ Grand Canyon National Park (364 km) 5 giorno: Grand Canyon National Park/ Monument Valley/Page/Lake Powell (485 km) 6 giorno: Page/Lake Powell/Bryce Canyon National Park/Zion National Park (466 km) 7 giorno: Zion National Park/ Las Vegas (256 km) 8 giorno: Las Vegas 9 giorno: Las Vegas/Death Valley National Park (301 km) 10 giorno: Death Valley National Park/ Yosemite National Park (537 km) 11 giorno: Yosemite National Park/ San Francisco (310 km) 12 giorno: San Francisco 13 giorno: San Francisco/17-Mile Drive/ California Coast (436 km) 14 giorno: California Coast/ Los Angeles (269 km) 4 giorno: Scottsdale/Grand Canyon (360 km circa) 5 giorno: Grand Canyon/Lake Powell/Page (230 km circa) 6 giorno: Page/Zion/St. George (250 km circa) 7 giorno: St. George/Las Vegas (195 km circa) 8 giorno: Las Vegas 9 giorno: Las Vegas/Death Valley (215 km circa) 10 giorno: Death Valley/Los Angeles (490 km circa) Tutti i Tours possono essere abbinati ad un soggiorno mare ai Caraibi. Vedi

1 - FONTI LEGISLATIVE

1 - FONTI LEGISLATIVE NORME E CONDIZIONI Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetto turistico Approvate da Assotravel, Assoviaggi, Astoi, Autotutela, Federviaggio, Fiavet 1 - FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti

Dettagli

POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso)

POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso) POLIZZE ASSICURATIVE INCLUSIVE (valide per pacchetti turistici con destinazione diversa dal Mar Rosso) Albatros Top Boat, in collaborazione con il broker Borghini e Cossa e la Compagnia Unipol Assicurazioni

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata

Dettagli

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici 1. Premessa. Nozione di pacchetto turistico. Premesso che: a) il decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO.

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO. Premesso che: L organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI PER SOGGIORNI INDIVIDUALI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici,

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI PER SOGGIORNI INDIVIDUALI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI PER SOGGIORNI INDIVIDUALI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI Nota Bene: La vendita dei pacchetti turistici e dei singoli servizi turistici descritti nel presente sito è regolata dalle condizioni generali

Dettagli

Avventura Sicilia Srl. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

Avventura Sicilia Srl. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) Premessa e nozione di pacchetto turistico Premesso che: a) il decreto legislativo n. 111 del 17/03/95 di attuazione della direttiva 90/314/CE dispone a protezione del consumatore che l organizzazione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata

Dettagli

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011. Condizioni generali del contratto

Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011. Condizioni generali del contratto Via J. Kennedy, 128 Belmonte Mezzagno (PA) Tel. 0918736345 / 091 6156221 Fax 0913809815 scafidiviaggi@virgilio.it - www.scafidiviaggi.com Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011 Condizioni

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

Condizioni Generali di vendita

Condizioni Generali di vendita Condizioni Generali di vendita 1. PREMESSA - NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO: Premesso che: a) il Decreto Legislativo n. 206 del 06/09/2005 Codice del Consumo dispone a protezione del consumatore che l

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI e DI INTERMEDIAZIONE DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI e DI INTERMEDIAZIONE DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI e DI INTERMEDIAZIONE DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi

Dettagli

4. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO

4. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dalla L. 27/12/1977 n 1084 di ratifica ed esecuzione

Dettagli

GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI L acquisto di una iniziativa di viaggio proposta o organizzata da Tour Operator Associati implica l accettazione implicita delle seguenti CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

Dettagli

Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE

Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata fino alla sua abrogazione

Dettagli

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici e/o di servizi di viaggio

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici e/o di servizi di viaggio Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici e/o di servizi di viaggio 1. PREMESSA Il presente documento definisce le condizioni predisposte da JAKALA EVENTS S.p.A., (di seguito "JE"),

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI 1) Premessa - Nozione di Pacchetto Turistico Premesso che: il decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva 90/314/CE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

WWW.BAILANDOVIAGGI.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

WWW.BAILANDOVIAGGI.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI WWW.BAILANDOVIAGGI.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a) l organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell art. 2 n. 1 decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE Le presenti condizioni generali si applicano ai contratti aventi ad oggetto la vendita dei pacchetti turistici organizzati e/o venduti da SPEED DATE VACANZE,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

7. PAGAMENTI Il pagamento dovrà avvenire nella misura del 100% dell importo totale al momento della prenotazione.

7. PAGAMENTI Il pagamento dovrà avvenire nella misura del 100% dell importo totale al momento della prenotazione. 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,è disciplinata fino alla sua abrogazione ai sensi dell art.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Premessa. Nozione di pacchetto turistico: Premesso he: a) l Azienda organizzatrice ed il venditore del pacchetto turistico, cui il Consumatore si rivolge, devono essere

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI, REGOLAMENTO E INFORMAZIONI UTILI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI, REGOLAMENTO E INFORMAZIONI UTILI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI, REGOLAMENTO E INFORMAZIONI UTILI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO PREMESSO CHE: A) IL DECRETO LEGISLATIVO N.

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Termini e condizioni TERMINI E CONDIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA I prodotti presentati sul sito www.officineturistiche.it sono stati realizzati e sono commercializzati dalla società Mayson du Voyage

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. PREMESSA FONTI LEGISLATIVE: La compravendita di pacchetti turistici, sia che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio nazionale che estero, è disciplinata

Dettagli

Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita Condizioni generali di vendita 1. FONTI LEGISLATIVE: La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata fino alla

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

Al regolamento del saldo, i documenti di viaggio ed i biglietti aerei verranno spediti mediante assicurata convenzionale.

Al regolamento del saldo, i documenti di viaggio ed i biglietti aerei verranno spediti mediante assicurata convenzionale. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell art. 2 n. 1 decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva 90/314/CEE: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze

Dettagli

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici 1. OGGETTO Tourist Services S.r.l svolge l attività di intermediazione di singoli servizi turistici e l attività di organizzazione e vendita

Dettagli

Turismo Culturale Italiano

Turismo Culturale Italiano 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata fino alla sua abrogazione ai sensi dell

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia Lituano, sia Internazionale,

Dettagli

HELLENIC INTERNATIONAL SRL 0039 040 363 242 www.hellenic.it

HELLENIC INTERNATIONAL SRL 0039 040 363 242 www.hellenic.it Condizioni generali HELLENIC INTERNATIONAL SRL CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici che abbiano ad oggetto servizi da

Dettagli

I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA

I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA I GO TRAVEL propone la vendita ad un prezzo forfettario

Dettagli

Condizioni generali di vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di vendita di pacchetti turistici Le presenti condizioni generali di vendita sono integrate dalla descrizione del pacchetto turistico e dal programma di viaggio consegnati al viaggiatore

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico Premesso che: a) l'organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore

Dettagli

Contratto di viaggio. 1 di 5 18/11/2010 21.51

Contratto di viaggio. 1 di 5 18/11/2010 21.51 1 di 5 18/11/2010 21.51 Contratto di viaggio Organizzazione tecnica: VIAGGI SOLIDALI Assicurazione responsabilità civile: MONDIAL ASSISTANCE 3441/175498 Programmi trasmessi alla Provincia di Torino Licenza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. PREMESSA NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Il Turista ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico ai

Dettagli

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Condizioni generali CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale è disciplinata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a) l organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore

Dettagli

6) PRENOTAZIONI La proposta di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso

6) PRENOTAZIONI La proposta di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dalla L. 27/12/1977

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a)il decreto legislativo n 111 del 17/03/95 di attuazione della Direttiva 90/314/CE

Dettagli

Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

Kit Sicurezza Navalia realizzato in collaborazione con Borghini e Cossa Broker e Navale Assicurazioni.

Kit Sicurezza Navalia realizzato in collaborazione con Borghini e Cossa Broker e Navale Assicurazioni. Kit Sicurezza Navalia realizzato in collaborazione con Borghini e Cossa Broker e Navale Assicurazioni. COMPRESA NELLA QUOTA DI ISCRIZIONE LA POLIZZA ASSISTENZA SANITARIA NAVALE S.O.S. Assicura l assistenza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO DIECICENTO è soggetto organizzatore di viaggi, vacanze o giri turistici tutto compreso, che sono commercializzati direttamente o per il

Dettagli

TUTTI I PASSEGGERI PER LE LOCAZIONI

TUTTI I PASSEGGERI PER LE LOCAZIONI Alisei S.r.L., in collaborazione con la Borghini e Cossa S.r.L. e la Navale Assicurazioni S.p.A ha predisposto per i propri clienti un pacchetto assicurativo innovativo e conveniente. Le polizze sono Inclusive

Dettagli

NATURAVIAGGI TOURS NATURALISTICI E RESPONSABILI

NATURAVIAGGI TOURS NATURALISTICI E RESPONSABILI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto turistico

Dettagli

Termini e Condizioni Contrattuali

Termini e Condizioni Contrattuali Termini e Condizioni Contrattuali 1) Fonti legislative e condizioni generali. La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che internazionale,

Dettagli

Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata - fino alla sua abrogazione ai sensi dell art. 3

Dettagli

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto turistico contenuta

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

PENALI IN CASO DI RECESSO DEL CONSUMATORE

PENALI IN CASO DI RECESSO DEL CONSUMATORE SCHEDA TECNICA Organizzazione tecnica: I Viaggi di Job di Job Viaggi S.r.l. Autorizzazione della Provincia di Milano n. 135139 del 16 agosto 2011 Ai sensi dell art. 20 del D. L. vo n. 111 del 17/03/1995,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO CONTENUTO DEL CONTRATTO Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono la descrizione del pacchetto

Dettagli

I n s e r t o t e c n i c o E s t a t e - A u t u n n o 2 0 1 1. Estate Autunno 2011

I n s e r t o t e c n i c o E s t a t e - A u t u n n o 2 0 1 1. Estate Autunno 2011 Cuba I n s e r t o t e c n i c o E s t a t e - A u t u n n o 2 0 1 1 Estate Autunno 2011 Sommario è diverso dal solito villaggio perché: Inserto tecnico Inserto illustrato pagina/e pagina/e ha sempre la

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata fino alla sua abrogazione ai sensi dell art. 3 del

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI E ASSICURAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI E ASSICURAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI E ASSICURAZIONE 01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico 11. Obblighi dei partecipanti 02. Fonti legislative 12. Classificazione alberghiera

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI CARTORANGE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI CARTORANGE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI CARTORANGE CartOrange s.r.l. - Consulenti per Viaggiare Direzione: Via Crocefi sso, 21-20122 Milano Sede Operativa: Piazza Pietro Leopoldo, 7-50134 Firenze

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO

PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell'art. 16 della Legge 296/98 si ricorda che la Legge Italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi

Dettagli

OBBLIGATORIA LA NUOVISSIMA POLIZZA SKIPPER and CHARTER

OBBLIGATORIA LA NUOVISSIMA POLIZZA SKIPPER and CHARTER Alisei srl Tropical Reef in collaborazione con il Broker assicurativo Borghini e Cossa e la Navale Assicurazioni S.p.a ha predisposto per tutti i passeggeri un completo pacchetto assicurativo che prevede:

Dettagli

CONDIZIONI CONTRATTUALI per la vendita dei pacchetti turistici CONDIZIONI GENERALI 1. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a) l organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico,

Dettagli

Capodanno a Dublino 299 Volo di linea da Roma Fco+ 3 notti Htl 3 stelle b/b partenza 30/12 EI 12.00/14.25 ritorno 02/01 EI 07.00/11.

Capodanno a Dublino 299 Volo di linea da Roma Fco+ 3 notti Htl 3 stelle b/b partenza 30/12 EI 12.00/14.25 ritorno 02/01 EI 07.00/11. Page 1 of 5 L'Azienda Lavora con Noi Contatti Forum clienti PreventivoOnLine Offerte Last Minute Soggiorni Studio Home Page Soggiorni studio Lavoro & lavoro studio Turismo, le destinazioni: Inghilterra,

Dettagli

Regolamento e Assicurazione

Regolamento e Assicurazione Regolamento e Assicurazione CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI 1) FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI O SINGOLI SERVIZI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI O SINGOLI SERVIZI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI O SINGOLI SERVIZI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano a oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA Contratto di Vendita Pacchetto Turistico Premesso che: a) il Consumatore ha diritto di ricevere una copia del contratto di vendita del pacchetto turistico (ai sensi dell art.35 del

Dettagli

1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano come oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero è

1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano come oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero è 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano come oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero è disciplinata fino alla sua abrogazione ai sensi dell art. 3

Dettagli

Condizioni generali di contratto

Condizioni generali di contratto Condizioni generali di contratto Ai sensi dell art. 6 del d.lgs 111/95 i clienti hanno diritto di ricevere copia del contratto di compravendita del pacchetto turistico. 1) PREMESSA NOZIONE DI PACCHETTO

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 6. PRENOTAZIONI 1. FONTI LEGISLATIVE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 6. PRENOTAZIONI 1. FONTI LEGISLATIVE N.B. Il presente contratto si applica solamente per gli itinerari organizzati! direttamente da! Voglia di Viaggiare Srl. Ogni singolo viaggio può avere specifiche penali di cancellazione che vengono indicate

Dettagli

DISCIPLINA ANNULLAMENTO DEL VIAGGIATORE

DISCIPLINA ANNULLAMENTO DEL VIAGGIATORE CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE DISCIPLINA ANNULLAMENTO DEL VIAGGIATORE A partire dal 1 Aprile 2000, il recesso del cliente prima della partenza è disciplinato secondo le seguenti modalità: in caso di richiesta

Dettagli

Messico e Centro America

Messico e Centro America Messico e Centro America I n s e r t o t e c n i c o E s t a t e - A u t u n n o 2 0 1 1 Messico Guatemala Belize Costa Rica Honduras El Salvador Panama Nicaragua Estate Autunno 2011 Sommario è diverso

Dettagli

ASSICURAZIONE ASSISTENZA

ASSICURAZIONE ASSISTENZA Assicurazioni Tutti i nostri Clienti sono coperti dalla polizza TOURISTPASS di ALA Assicurazioni S.p.A. per le assicurazioni MEDICO BAGAGLIO. Assicurazione ANNULLAMENTO facoltativa. Le condizioni COMPLETE

Dettagli

ASSICURAZIONE ASSISTENZA

ASSICURAZIONE ASSISTENZA Assicurazioni Tutti i nostri Clienti sono coperti dalla polizza TOURISTPASS di ALA Assicurazioni S.p.A. per le assicurazioni MEDICO BAGAGLIO. Assicurazione ANNULLAMENTO facoltativa. Le condizioni COMPLETE

Dettagli

CONDI ZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDI ZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDI ZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

c) servizi turistici non accessori al trasporto o all'alloggio (omissis)...che costituiscano parte significativa del "pacchetto turistico".

c) servizi turistici non accessori al trasporto o all'alloggio (omissis)...che costituiscano parte significativa del pacchetto turistico. Condizioni generali 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: - l'organizzazione ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devono essere in possesso dell'autorizzazione

Dettagli

2. REGIME AMMINISTRATIVO

2. REGIME AMMINISTRATIVO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata - fino alla sua abrogazione ai sensi dell'art. 3

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI Via Alcide de Gasperi, 55-80133 Napoli - Tel. +39 081 7047111 - Fax +39 081 7047502 - www.cosulich.travel CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. Premessa: nozione di Pacchetto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che a) il decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva 90/314/CE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI Contratto di viaggio I contratti di viaggio di cui al presente programma, si intendono regolati dalle previsioni che seguono e dal DL

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA MADE IN ITALY TOUR OPERATOR

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA MADE IN ITALY TOUR OPERATOR CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA MADE IN ITALY TOUR OPERATOR CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PER PACCHETTI E/O SERVIZI DI VIAGGIO: Aventi Organizzazione Tecnica di Made in Italy Tour Operator by Anastasi

Dettagli

1 2011 CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTO TURISTICO 34 1 23 2011, 79 NORME E CONDIZIONI GENERALI

1 2011 CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTO TURISTICO 34 1 23 2011, 79 NORME E CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell art. 34 dell Allegato 1 al D.Lgs. 23 maggio 2011, n. 79 NORME E CONDIZIONI GENERALI Art. 1 - Norme applicabili 1.1. Alla vendita di pacchetti turistici

Dettagli

Condizioni generali CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO

Condizioni generali CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Condizioni generali CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto

Dettagli

01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico 02. Fonti legislative 03. Prenotazioni

01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico 02. Fonti legislative 03. Prenotazioni 01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico Premesso che: a) l'organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devono essere in possesso dell'autorizzazione amministrativa

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1)- DISCIPLINA APPLICABILE Ai sensi dell art. 84 del decreto legislativo n. 206 del 06.09.2005 (Codice del Consumo) i pacchetti turistici

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA. (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI)

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA. (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI) CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI) premesso che GRAVITA ZERO TRAVEL agisce esclusivamente come intermediario di prodotti e servizi turistici, a seguito si elencano

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA PACCHETTO TURISTICO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA PACCHETTO TURISTICO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA PACCHETTO TURISTICO Premesso che : a) il consumatore ha diritto di ricevere una copia del contratto di vendita del pacchetto turistico (ai sensi dell art. 35 del

Dettagli