PER INFORMAZIONI: Comune di Gavardo Area tecnica gestione del territorio Tel. 0365/ Lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PER INFORMAZIONI: Comune di Gavardo Area tecnica gestione del territorio Tel. 0365/377482 Lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì 9.00-12."

Transcript

1 PER INFORMAZIONI: Comune di Gavardo Area tecnica gestione del territorio Tel. 0365/ Lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì Lunedì, mercoledì e giovedì

2

3 ALCUNI NUMERI Raccolta Differenziata Carta (da materia prima) Per produrre una tonnellata di carta occorrono: 15 alberi litri d acqua 7600 kwh di energia elettrica Vetro (da materia prima) Per produrre vetro occorrono: Silice Soda Carbonato di Calcio La temperatura di fusione è 1500 C Metalli (da materia prima) Per produrre 1 Kg di alluminio occorrono: Bauxite (minerale da quale si ottiene l alluminio 14/16 kwh di energia Carta (da materiale riciclato) Per produrre una tonnellata di carta riciclata occorrono: nessun albero litri d acqua kwh di energia elettrica Vetro (da materiale riciclato) Per produrre vetro con uguali quantità di materia prima e vetro di recupero occorrono: Metà del fabbisogno di materia prima Un terzo di energia in quanto la temperatura di fusione è più bassa Riduzione delle emissioni in atmosfera Metalli (da materiale riciclato) Per produrre 1 kg di alluminio da matariale riciclato occorrono: Solo 0,7-0,8 kwh di energia

4 Quanto impiegano i nostri rifiuti, se gettati nell ambiente, a biodegradarsi? Raccolta Differenziata Fazzolettino di carta : Giornale: Maglia di lana: Rivista (periodici): Sigaretta (mozzicone): Chewing-gum: Barattolo di latta: Contenitore di polistirolo: Lattina di alluminio: Sacchetto di plastica: Tessuto sintetico: Bottiglia di plastica: Bottiglia di vetro: 4 settimane 6 settimane 10 mesi 10 mesi 2 anni 5 anni 50 anni 50 anni 100 anni 500 anni 500 anni fino a anni tempo indeterminato

5 SMALTIMENTO DELLA PLASTICA La plastica non differenziata è destinata al termovalorizzatore per il recupero energetico. Il recupero energetico prevede di riutilizzare l energia contenuta nei rifiuti plastici che deriva dal petrolio ed è interamente sfruttabile anche se bisogna considerare l inquinamento che ne deriva! La plastica differenziata viene selezionata e compattata in balle che vengono spedite agli impianti di trattamento. Attraverso riciclaggio meccanico o chimico si ottiene un materiale molto simile alla plastica e utilizzato per la produzione di numerosi oggetti (nuovi contenitori,indumenti in pile, arredo per la città ).

6 DIFFERENZIARE LA PLASTICA Dove la butto? Cosa posso mettere? Cosa non devo mettere? Nel cassonetto GIALLO Tutti questi rifiuti devono essere risciacquati prima di essere buttati!! Bottiglie di acqua e bibite; Flaconi di detergenti, detersivi e shampoo; confezioni e contenitori di alimenti in plastica; Vasetti dello yogurt; Vaschette sagomate in plastica o polistirolo per uova, alimenti e oggetti vari; reti per frutta e verdura; Vasi per vivaisti; Cassette per la frutta in plastica; Sacchetti, buste, schoppers; Film a bolle, pellicole e cellophane; Piatti e bicchieri in plastica (dal 1 maggio 2012). Questi sono i Codici di riciclaggio che trovate sulle confezioni dei prodotti sopra elencati. Giocattoli,canne per irrigazione; grucce appendiabiti; Posacenere, portamatite, videocassette;cd; Accessori auto, bici, moto Sacconi per materiale edile, imballaggi per colle, vernici e solventi; Stoviglie in ceramica e in porcellana, specchi; Beni durevoli in plastica (piccoli elettrodomestici, articoli casalinghi come catini o scolapasta, complementi d arredo. Questi rifiuti devono essere buttati nel sacco indifferenziato o portati all isola ecologica!

7 SMALTIMENTO DELLA CARTA La carta differenziata viene sottoposta al seguente trattamento: La carta non differenziata finisce all inceneritore. Qui viene bruciata producendo energia ma nessuna parte di essa viene riutilizzata quindi per fare nuova carta bisogna ricorrere al taglio degli alberi. 1) Selezione: la carta che arriva in cartiera viene selezionata e pressata in grandi balle. 2)Spappolamento: la carta viene ridotta ad una sospensione grazie ad un macchinario che ne separa le fibre 3) Purificazione e sbiancamento: la pasta ottenuta viene sottoposta a trattamenti anche chimici al fine di eliminare i materiali estranei (plastica, vetro, colla e coloranti) 4) Utilizzo: l impasto ottenuto viene steso e fatto asciugare e infine pressato e si ottiene così nuova carta o cartone da utilizzare senza aver tagliato nessun albero!!

8 DIFFERENZIARE LA CARTA Dove la butto? Cosa posso mettere? Cosa non devo mettere? Nel cassonetto BIANCO Giornali e riviste; Fogli e quaderni; Libri; Cartoncini di piccole dimensioni (contenitori del sale, riso, pasta ); Piccoli imballaggi di cartoncino adeguatamente ridotti in volume (scatole di merendine, biscotti, cracker); Fustini di detersivo in cartone; Carta da pacchi, borsette e buste di carta; Pacchetti di sigarette vuoti; Confezioni per uova in cartoncino. Contenitori in Tetrapak (confezioni di succo, latte, ) Copertine plastificate; Carta oleata (quella dei salumi) o pergamena; Carta carbone; Carta da forno; Tovaglioli usati; Cartoni della pizza; Carta da parati. Questi sono i Codici di riciclaggio che trovate sulle confezioni dei prodotti sopra elencati.

9 SMALTIMENTO DEL VETRO E ALLUMINIO Il vetro è costituito da sabbia silicea, soda e calcare, fusi insieme a temperature elevatissime. L alluminio viene estratto dalla Bauxite (minerale molto comune), che si presenta in forma rocciosa. Il vetro non brucia e quindi non sprigiona energia. Non differenziarlo significa perdere parte della materia prima; ne consegue l aumento dell estrazione di silice dalle cave e dell energia necessaria per fondere le nuove materie prime in altoforno. L alluminio viene utilizzato per il recupero energetico grazie al suo potere calorifico; ne consegue però l emissione di diossine e la perdita di materia prima che implica l estrazione di nuova Bauxite. Vetro e alluminio derivanti da raccolta differenziata vengono inviati all impianto di separazione poi: Il vetro viene ulteriormente selezionato poi pulito, macinato e trasformato in materia prima per una nuova fusione (il rottame). L alluminio viene portato alle fonderie, fuso a 800 C fino ad ottenere alluminio liquido che viene trasformato in lingotto che può essere riutilizzato per produrre nuovi imballaggi.

10 DIFFERENZIARE IL VETRO E L ALLUMINIO Dove li butto? Cosa posso mettere? Cosa non devo mettere? Nel cassonetto VERDE Bottiglie di vetro; Vasetti di alimenti sottolio e sottoaceti, confetture, Contenitori di vetro in genere (con i tappi svitati); Bicchieri di vetro; Vasi di vetro Lattine in alluminio; Barattoli in latta per alimenti; Vaschette in alluminio per alimenti; Bombolette e contenitori in banda stagna per prodotti spray per l igiene personale; Tappi e coperchi metallici; Carta stagnola; Buste e sacchetti di patatine, surgelati, Contenitori con i simboli delle sostanze pericolose (es. vernice) Piatti, tazze e altri oggetti in ceramica o porcellana; Specchi; Vetri in lastre (finestre, cristalli per auto); Lampadine; Tubi al neon; Posate; Bidoni; Fusti; Pentole; Taniche Questi sono i Codici di riciclaggio che trovate sulle confezioni dei prodotti sopra elencati. Questi sono i simboli delle sostanze pericolose

11 SMALTIMENTO DELL UMIDO ORGANICO I rifiuti organici vengono prodotti quotidianamente in grande quantità nelle nostre abitazioni: costituiscono infatti circa il 30% dei rifiuti domestici. Sono umidi, quindi danno problemi di percolazione nelle discariche, comportano costi elevati per l incenerimento, possono fermentare e produrre cattivi odori. L umido organico è composto dagli scarti da cucina costituiti da residui organici quali avanzi di frutta, verdura, ossa, carne, pesce, fondi del caffè, gusci d uovo, Il Rifiuto organico proveniente dalla raccolta differenziata arriva in un impianto di compostaggio che lo trasforma in compost! Il modo migliore di smaltire i rifiuti organici consiste nel trasformarli in concime naturale (compost) attraverso il processo di compostaggio. Dal 2009 è possibile raccogliere in casa l umido organico con lo speciale cestello aerato negli appositi sacchetti di carta o in un qualunque sacchetto biodegradabile!

12 DIFFERENZIARE L UMIDO ORGANICO Dove li butto? Cosa posso mettere? Cosa non devo mettere? Nel cassonetto MARRONE Scarti di cucina, cibi cotti e crudi (carne, ossa, lische di pesce, pasta, riso, ); Scarti della pulizia di verdura e frutta; Cartoni della pizza molto sporchi e unti; Fiammiferi e stuzzicadenti; Filtri del tè e altre tisane e fondi di caffè; Pane raffermo; Gusci di frutta secca; Gusci d uova; Salviette e tovaglioli di carta; Tappi di sughero; Alimenti avariati; Fiori recisi, figlie e scarti da giardino. Liquidi; Ceneri spente Pannolini e assorbenti; Lettiere di animali domestici; Scatolette di metallo; Stracci; Contenitori di vetro imballaggi di plastica (sacchi, sacchetti, cellophane); Mozziconi di sigaretta; Medicinali scaduti e cerotti; Alimenti ancora confezionati; Residui di pulizia; Carbone; Capelli; Carta o altri materiali impregnati di prodotti chimici. Deiezioni di animali domestici

13 RIFIUTO URBANO RESIDUO Il rifiuto urbano residuo è tutto ciò che non si può differenziare. Cosa posso mettere? Ceramica; Porcellana; Terracotta; Stracci sporchi; Pannolini e assorbenti; Gomma; Cosmetici; Tubetti di dentifricio e spazzolini da denti; Sacchetti per aspirapolvere; Giocattoli rotti; Carta carbone, oleata, chimica e plastificata; Scontrini; Cd, floppy e cassette; Evidenziatori, forbici e penne. Accendini Blister per pastiglie Cuoio Lamette Capelli Mozziconi di sigarette Spugna Lastre mediche e radiografie Pettini e spazzole Lettiere e deiezioni di animali domestici

14 COSA SONO I GREEN SERVICE? Sono contenitori, dislocati sull intero territorio comunale, realizzati in plastica riciclata; hanno un altezza da terra di circa 120 cm così da permettere facilmente lo scarico degli sfalci e delle potature (frazione secca: foglie, rami, erba). Gavardo Via Giroli Via Schiave Via Polentine Via Baronchelli Via del Signurì DOVE SONO: Sopraponte Cimitero Via Terni Soprazocco Cimitero Via Tormini Il servizio è esclusivamente riservato alle utenze domestiche. I rifiuti devono essere gettati nei contenitori senza l impiego di sacchi di plastica

15 RACCOLTA INDUMENTI USATI Dove li butto 1) La Cooperativa Cauto in collaborazione con Caritas esegue gli svuotamenti periodicamente. 2) Il materiale viene venduto ad una ditta specializzata che lo seleziona. 3) I vestiti usati vengono poi commercializzati su mercati nazionali e internazionali. 4) Gli scarti tessili vengono lavorati e riciclati. Cosa posso mettere Indumenti da uomo, donna e bambino puliti e ancora indossabili; Indumenti in pelle e pellicce; Scarpe pulite e indossabili (legate a paia) Biancheria da letto, da tavola e per la casa; Calze e biancheria intima pulite; Cinture e borse; Piumini e cuscini in piume e piumette Cosa non devo mettere Materiali non tessili; Tessili ed abiti sporchi; Rifiuti tessili, scampoli; Materassi, rivestimenti imbottiti, tappeti, materiali isolanti; Scarponi da sci, pattini da ghiaccio, pattini a rotelle, stivali di gomma; Scarpe singole

16 LA PIATTAFORMA ECOLOGICA Cosa posso portare: Carta e cartone Imballaggi ed oggetti in ferro ed altri metalli; Imballaggi ed oggetti in vetro; Erba e potature; Legno e mobili; Imballaggi in plastica; Olio minerale esausto (proveniente dalla manutenzione di autoveicoli del privato cittadino); Olio vegetale; Lampade e tubi neon; Apparecchi elettronici (computer, stampanti, monitor, TV, radio, Hi Fi,apparecchi telefonici); Frigoriferi; Televisori; Rifiuti ingombranti (divani, poltrone, materassi); Rifiuti inerti da demolizione (provenienti da piccole manutenzioni domestiche); Pneumatici fuori uso Accumulatori al piombo (autoveicoli, motociclette, scooter) Quando: LUNEDI: MARTEDI: CHIUSO MERCOLEDI: GIOVEDI CHIUSO VENERDI: SABATO: Dove e come: Località Montacoli con accesso informatizzato con l apposita tessera magnetica e possibilità di sconto sulla tariffa rifiuti. Per l accesso agli utenti domestici è necessaria la carta regionale dei servizi. Per l accesso agli utenti non domestici è necessaria l apposita tessera. Per qualsiasi problema contattare: Secoval S.r.l oppure Ufficio tecnico del Comune di Gavardo

17 FARMACI, PILE e TONER Farmaci scaduti (i farmaci scaduti devono essere buttati negli appositi cassonetti bianchi dislocati nel territorio comunale in particolare fuori dalle farmacie, dagli ambulatori medici e dagli ospedali) Dove sono? Piazza De Medici n.22 (GAVARDO) Via A. Gosa n.76 (GAVARDO) Via S.Maria n.17 (GAVARDO) Piazza Passerini n.10 (SOPRAZOCCO) Via Terni n.23/b (SOPRAPONTE) Piazza Panizza (SOPRAPONTE) Pile (le pile devono essere buttate negli appositi cassonetti grigi con coperchio arancio dislocati nel territorio comunale) Dove sono? Via Giroli n.17 (GAVARDO) Via G.Quarena n.59 (GAVARDO) Via Mangano n.1 (GAVARDO) Via S.Maria n.20 (GAVARDO) Via A. Gosa n.70 (GAVARDO) Via Dossolo n.41 (GAVARDO) Via Roma (GAVARDO) Isola ecologica loc. Montacoli (GAVARDO) Piazza Don Guerra (SOPRAZOCCO) Via Corti (SOPRAZOCCO) Via Tormini, fronte civico n. 16 (SOPRAZOCCO) Loc. Soseto, fronte civico 1 (SOPRAPONTE) Piazza Panizza (SOPRAPONTE) Loc. Quarena, Via S. Antonio n. 55 (SOPRAPONTE) Toner (i toner esauriti devono essere riportati al punto vendita in cui si sono acquistati il quale provvederà allo smaltimento);

18 RITIRO GRATUITO A DOMICILIO DEI RIFIUTI INGOMBRANTI Prenota il servizio chiamando il numero verde gratuito Dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 e sabato dalle 8 alle 15 Il servizio è riservato alle sole utenze domestiche del Comune di Gavardo e va prenotato almeno 3 giorni prima della data prevista per il ritiro. È necessario specificare il tipo di rifiuto di cui si richiede il prelievo. Ogni utente può richiedere il prelievo di un numero massimo di 3 colli. Per ogni data prevista, verranno serviti i primi dieci utenti in ordine di prenotazione, le prenotazioni ulteriori verranno spostate alla data successiva. I rifiuti devono essere posizionati al mattino entro le ore 8.00, sulla pubblica via, nelle immediate vicinanze delle rispettive abitazioni, in luoghi accessibili ai nostri mezzi, senza intralciare la circolazione di veicoli e pedoni e rispettando il pubblico decoro. Sono escluse operazioni di sgombero di cantine, solai, garage e altre operazioni di facchinaggio in suolo privato Il sevizio verrà svolto a sabati alterni:

19 I CASSONETTI A CALOTTA Questo è l obbiettivo imposto dal codice dell ambiente! Al fine di raggiungere tale obbiettivo l Amministrazione Comunale ha scelto il sistema organizzato con i cassonetti a calotta con chiave elettronica per i cassonetti dell indifferenziato e per i cassonetti dell organico e le postazioni multi-raccolta composte da cassonetti per la raccolta differenziata, perché garantisce alcuni fondamentali vantaggi per il singolo cittadino e per l intera comunità! Infatti questo sistema: Non stravolge le abitudini degli utenti; Impedisce il conferimento di rifiuti nei cassonetti situati nel nostro territorio da parte di utenti non abilitati; Permette di misurare i quantitativi di rifiuto indifferenziato prodotti dal singolo utente per poter applicare in futuro una tariffa proporzionale ai conferimenti individuali; Impegnarsi nella raccolta differenziata sarà quindi conveniente non solo per l ambiente, ma anche per il portafoglio! Inoltre: Riducendo il quantitativo di rifiuti residui si allunga la vita delle discariche e si riducono i costi di smaltimento e la necessità di inceneritori. Aumentando la raccolta differenziata si creano nuove risorse a disposizione sul territorio.

20 COM È E COME SI USA LA CALOTTA 1) Vano rifiuti Dopo l apertura si accede al vano dei rifiuti, che determina il volume massimo per ogni smaltimento. 2) Display Visualizza i messaggi di dialogo con l utente, i dati relativi ai conferimenti, e eventuali anomalie di chiusura o della chiave. 3) Serratura elettronica La chiave va inserita nell apposito alloggiamento 4) Leva di chiusura Apre e chiude il vano dei rifiuti ATTENZIONE Il vano per i rifiuti ha un volume di 18 litri. Per sfruttare bene lo spazio e diminuire i conferimenti ricordate di ridurre il volume dei vostri rifiuti! La chiave è personale. La prima fornitura è gratuita, la sostituzione per smarrimento o il duplicato è a pagamento. A B C D E Introdurre la chiave nella fessura sagomata della calotta. La calotta si apre automaticamente. Inserire il sacchetto. Prestare attenzione che nessuna parte del sacchetto debordi da vano della calotta. Chiudere la calotta tirando la leva verso di sé. Ritirare la chiave.

21 LA CALOTTA PER L UMIDO ORGANICO Anche i cassonetti dell umido organico saranno dotati di calotta apribile con la stessa chiave elettronica utilizzata per i cassonetti dell indifferenziato! Questa calotta è dimensionata in modo tale da accogliere perfettamente i sacchetti biodegradabili dei cestini aerati per la raccolta in casa dell umido organico in modo da impedire il conferimento di rifiuti di altra natura e volume. In questo caso il numero di conferimenti non influirà in alcun modo sulla tariffa ma è solo un sistema che permette di perfezionare la raccolta differenziata.

22 DIVIETI E SANZIONI È VIETATO: Depositare rifiuti, sia pure raccolti in appositi sacchetti, sopra ed attorno ai cassonetti; Conferire in modo improprio e/o indifferenziato nei contenitori di materiali destinati al recupero (carta, vetro, lattine, plastica, ecc.); Conferimento nei contenitori di materiali accesi e/o sostanze liquide; Parcheggiare veicoli a fianco o in prossimità dei contenitori; Danneggiare, imbrattare o eseguire scritte o affissioni di manifesti o targhette sui cassonetti dei rifiuti; Conferimento di rifiuti ingombranti, compresi scarti del verde, in contenitori diversi da quelli appositamente destinati alla raccolta di tali materiali Chi non fa la raccolta differenziata e non rispetta le regole potrà essere multato: sono previste sanzioni fino a 500 * I vigili urbani hanno il compito di verificare e sanzionare i comportamenti non corretti. * L elenco completo delle violazioni e relative sanzioni è inserito nel Regolamento per la gestione dei rifiuti urbani del Comune di Gavardo visualizzabile sul sito alla voce atti e norme comunali oppure consultabile presso l Ufficio tecnico settore ambiente del comune di Gavardo.

23 Al di là degli obblighi di legge, ridurre i rifiuti e smaltirli correttamente, recuperando materia ed energia, è un dovere verso il nostro futuro. Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma! (A. Lavoiser)

Comune di Spilimbergo ANNO 2008

Comune di Spilimbergo ANNO 2008 Comune di Spilimbergo ANNO 2008 RICICLABILE 39,1% NON RICICLABILE 60,9% SITUAZIONE ATTUALE! "# INDUSTRIALI 13% CARTA 9% PLASTICA 6% VETRO 8% INGOMBRANTI 7% VERDE 11% UMIDO 9% INERTI 10% SECCO 26% OBIETTIVI

Dettagli

PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA Riduzione dei rifiuti Riduzione degli sprechi di materia prima Valorizzazione e corretto smaltimento dei rifiuti Risparmio energetico ed economico Riduzione dell inquinamento

Dettagli

UTENZE NON DOMESTICHE

UTENZE NON DOMESTICHE Comune di San Cesareo UTENZE NON DOMESTICHE per informazioni numero verde 800.180.330 www.comune.sancesareo.rm.it www.aimeriambiente.it Massimilian Massimiliano Rosolino, testimonial per l Ambiente FRAZIONE

Dettagli

I cassonetti a «calotta» arrivano a Gavardo COMUNE DI GAVARDO

I cassonetti a «calotta» arrivano a Gavardo COMUNE DI GAVARDO L obiettivo delle norme italiane, conforme alle indicazioni dell Unione Europea, è il 65% di Raccolta Differenziata entro il 31 dicembre 2012 per garantire una migliore qualità dell ambiente e della nostra

Dettagli

Utenze commerciali: Sacco bianco CARTA E CARTONI. Cosa mettere nel sacco:

Utenze commerciali: Sacco bianco CARTA E CARTONI. Cosa mettere nel sacco: CARTA E CARTONI Giornali e riviste separate da involucri di cellophane, libri e quaderni, fogli e tabulati, carta da pacchi, cartone e cartoncino, sacchetti di carta, scatole di cartoncino per alimenti

Dettagli

Comune di. Canegrate

Comune di. Canegrate Comune di Canegrate UMIDO ORGANICO Nei sacchetti in Mater-Bi dentro l apposito cestino aerato. Per la raccolta il sacchetto va spostato nel MASTELLO MARRONE da mettere fuori casa. Grandi quantità di verde

Dettagli

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA CALENDARIO RACCOLTA RIFIUTI A DOMICILIO Il nuovo sistema di raccolta prevede un cambiamento del calendario settimanale di raccolta così organizzato: MARTEDI' 1 e 3 martedì

Dettagli

COMUNE DI. Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO.

COMUNE DI. Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO. COMUNE DI Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO. RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI PER RENDERE EFFICIENTE UN SERVIZIO AL CITTADINO NEL RISPETTO DELLE REGOLE DETTATE DALLA COMUNITA

Dettagli

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE UMIDO SECCO ALTRI RIFIUTI PLASTICA TETRA PAK LATTINE VETRO CARTA LA RACCOLTA PORTA A PORTA I CONTENITORI

Dettagli

COMUNE SETTALA ASSESSORATO AMBIENTE CARTA CARTONE TETRAPAK SENZA SACCHETTI DI PLASTICA

COMUNE SETTALA ASSESSORATO AMBIENTE CARTA CARTONE TETRAPAK SENZA SACCHETTI DI PLASTICA CARTA CARTONE TETRAPAK SENZA SACCHETTI DI PLASTICA GIORNALI E RIVISTE LIBRI E QUADERNI FOTOCOPIE E FOGLI VARI CARTONI PIEGATI E SCATOLE PER ALIMENTI IMBALLAGGI DI CARTONE TETRA PAK (LATTE, SUCCHI DI FRUTTA,

Dettagli

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA RACCOLTA DEI RIFIUTI Chi differenzia fa la differenza A Gardone Valtrompia la raccolta rifiuti avviene tramite «Porta a Porta» per la raccolta differenziata di Plastica, Carta,

Dettagli

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale fare la raccolta differenziata non è solo un obbligo di legge è un segno di rispetto e di grande civiltà!

Dettagli

PORTA A PORTA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. Comune di Pettorano sul Gizio LA TUA COLLABORAZIONE E INDISPENSABILE

PORTA A PORTA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. Comune di Pettorano sul Gizio LA TUA COLLABORAZIONE E INDISPENSABILE Comune di Pettorano sul Gizio GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA E il nuovo sistema domiciliare con cui il Comune di Pettorano sul Gizio provvederà al ritiro dei rifiuti direttamente avanti

Dettagli

Come conferire i rifiuti

Come conferire i rifiuti GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA DEL COMUNE DI PESCANTINA Come conferire i rifiuti I CONTENITORI ED I SACCHETTI VANNO ESPOSTI: DOVE: all esterno della proprietà, sul ciglio stradale. QUANDO:

Dettagli

Comune di Montefortino

Comune di Montefortino Comune di Montefortino Provincia di Fermo RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI RACCOLTA UMIDO Utilizza il cassonetto marrone per la raccolta dell UMIDO SI COSA INSERIRE: Avanzi freddi di cibo, scarti di

Dettagli

COMUNE DI QUINZANO D OGLIO PROVINCIA DI BRESCIA SERVIZIO AMBIENTE - ECOLOGIA Viale Gandini n. 48 Tel. 030/933232 Fax 030/9924035 e-mail

COMUNE DI QUINZANO D OGLIO PROVINCIA DI BRESCIA SERVIZIO AMBIENTE - ECOLOGIA Viale Gandini n. 48 Tel. 030/933232 Fax 030/9924035 e-mail COMUNE DI QUINZANO D OGLIO PROVINCIA DI BRESCIA SERVIZIO AMBIENTE - ECOLOGIA Viale Gandini n. 48 Tel. 030/933232 Fax 030/9924035 e-mail ambiente@quinzano.it GIORNO DI RACCOLTA: MARTEDI E SABATO RESTI DI

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

Che cos e il porta a porta?

Che cos e il porta a porta? Che cos e il porta a porta? È un nuovo modo di realizzare la raccolta dei rifiuti urbani. Si eliminano quasi tutti i cassonetti su strada e vengono consegnate ad ogni utenza piccole pattumiere in cui depositare

Dettagli

differenza i colori fanno la RACCOLTA DIFFERENZIATA campagna per la promozione della

differenza i colori fanno la RACCOLTA DIFFERENZIATA campagna per la promozione della Comune di Spotorno i colori fanno la differenza campagna per la promozione della RACCOLTA DIFFERENZIATA per gli utenti di Via alla Rocca, Via alla Torre, Via Magiarda, Via Puccini, Via Coreallo Via Verdi

Dettagli

2 novità GIUGNO 2011 - DICEMBRE 2012 I N D I F F E R E N Z I A T O F A L C DAL 1 GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE SOLFERINO

2 novità GIUGNO 2011 - DICEMBRE 2012 I N D I F F E R E N Z I A T O F A L C DAL 1 GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE SOLFERINO Città di SOLFERINO ecocale ndario GIUGNO 0 - DICEMBRE 0 novità per l ambiente DAL GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE I N D I F F E R E N Z I A T O S F A I L C SI ESTENDE IL PORTA A

Dettagli

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. A cura dell Assessorato all Ambiente e del Settore Tecnico Manutentivo - 1 -

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. A cura dell Assessorato all Ambiente e del Settore Tecnico Manutentivo - 1 - GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. A cura dell Assessorato all Ambiente e del Settore Tecnico Manutentivo - 1 - UN FUTURO PIU LEGGERO SENZA IL PESO DEI RIFIUTI. Molti piccoli uomini che fanno tante piccole

Dettagli

QUALE TIPO DI RIFIUTO BUTTO NELL ORGANICO?

QUALE TIPO DI RIFIUTO BUTTO NELL ORGANICO? Differenziare i rifiuti L'importanza della raccolta differenziata La raccolta differenziata è il modo migliore per preservare e mantenere le risorse naturali, a vantaggio nostro, dell'ambiente in cui viviamo

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. This information was prepared by Aprica and it is not to be relied on by any 3rd party without Aprica s prior written consent.

COMUNE DI NUVOLENTO. This information was prepared by Aprica and it is not to be relied on by any 3rd party without Aprica s prior written consent. COMUNE DI NUVOLENTO This information was prepared by Aprica and it is not to be relied on by any 3rd party without Aprica s prior written consent. 1 La novità da lunedì 5 ottobre A NUVOLENTO VERRA MODIFICATO

Dettagli

Società Igiene Ambientale. Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Comune di Margherita di Savoia. Istruzioni sulla. raccolta Differenziata

Società Igiene Ambientale. Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Comune di Margherita di Savoia. Istruzioni sulla. raccolta Differenziata Comune di Margherita di Savoia Società Igiene Ambientale Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Istruzioni sulla raccolta Differenziata 1 Raccolta differenziata Porta a Porta il Una grande idea per un mondo libero

Dettagli

ECOCALENDARIO 2016 NORDALENTO CITTÀ DI FRANCAVILLA AL MARE FACCIAMO LA DIFFERENZA. Stampato su carta riciclata

ECOCALENDARIO 2016 NORDALENTO CITTÀ DI FRANCAVILLA AL MARE FACCIAMO LA DIFFERENZA. Stampato su carta riciclata ECOCALENDARIO 0 CITTÀ DI FRANCAVILLA AL MARE FACCIAMO LA DIFFERENZA Stampato su carta riciclata Organico N.B. USARE BUSTE COMPOSTABILI Avanzi di cibo crudo e cotto scarti di frutta e verdura, alimenti

Dettagli

Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto

Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto Comune di Cingoli Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto VADEMECUM per la raccolta differenziata nel comune di Cingoli Ai residenti del comune di Cingoli Presto partirà a Cingoli il sistema di raccolta

Dettagli

La Raccolta Differenziata bussa alla tua

La Raccolta Differenziata bussa alla tua La Raccolta Differenziata bussa alla tua porta! Comune di Villamagna ECOCALENDARIO 1 I rifiuti organici Avanzi di cibo crudo e cotto Scarti di frutta e verdura Alimenti avariati Filtri di tè, camomilla

Dettagli

Raccolta differenziata (RD) per materiale

Raccolta differenziata (RD) per materiale Raccolta differenziata (RD) per materiale I servizi di raccolta differenziata sono effettuati con il sistema porta a porta con: - frequenza di raccolta settimanale di carta, cartone; - frequenza di raccolta

Dettagli

La Raccolta Differenziata bussa alla tua. porta! Comune di Pianella

La Raccolta Differenziata bussa alla tua. porta! Comune di Pianella La Raccolta Differenziata bussa alla tua porta! Comune di Pianella ECOCALENDARIO0 I rifiuti organici Avanzi di cibo crudo e cotto Scarti di frutta e verdura Alimenti avariati Filtri di tè, camomilla e

Dettagli

Servizi Comunali S.p.A.

Servizi Comunali S.p.A. Servizi Comunali S.p.A. In collaborazione con l Amministrazione l Comunale di Cavernago I rifiuti, una risorsa? Cavernago, 14 gennaio 2014 Raccolta differenziata perché farla? Valenza ecologica (rispetto

Dettagli

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta 1 Porta a Porta: che cosa cambia? Scompaiono definitivamente i cassonetti stradali 1: Raccolta differenziata Porta a Porta Una grande idea per un mondo libero dai rifiuti il Comune di Trinitapoli attiva

Dettagli

Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti:

Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti: FAI LA DIFFERENZA Ciascuno di noi produce in media 1,5 KG Di RiFiUti AL GioRno, oltre 500 kg ogni anno! Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti: attraverso il RICICLO

Dettagli

RIFIUTO AGENDE DI CARTA E/O CARTONCINO ALLUMINIO ANTINE DI MOBILI IN FERRO

RIFIUTO AGENDE DI CARTA E/O CARTONCINO ALLUMINIO ANTINE DI MOBILI IN FERRO RIFIUTO AGENDE DI CARTA E/O CARTONCINO ALLUMINIO ANTINE DI MOBILI IN FERRO APPARECCHI ELETTRONICI (tv,stampanti,computer ecc) ASPIRAPOLVERE AVANZI DI TORTE, PASTI IN GENERE AVANZI FREDDI DI CUCINA BATTERIE

Dettagli

Progetto ecoschool: raccolta differenziata

Progetto ecoschool: raccolta differenziata Progetto ecoschool: raccolta differenziata Chi semina. raccoglie? 23/06/2010 progetto raccolta differenziata 1 Introduzione Conoscere le diverse tipologie di rifiuti Cosa fare per migliorare la raccolta?

Dettagli

Quartiere Valle di Vado

Quartiere Valle di Vado carta, cartone e cartoncino: raccolta porta a porta il venerdì vetro e scatolame: campane verdi stradali plastica: raccolta porta a porta il giovedì abiti usati: contenitori stradali o presso la piattaforma

Dettagli

Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica

Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica carta Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica Per produrre UNA TONNELLATA di carta riciclata invece bastano:

Dettagli

La Raccolta Differenziata bussa alla tua

La Raccolta Differenziata bussa alla tua La Raccolta Differenziata bussa alla tua porta! Comune di Tollo REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO DI Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a Base Cellulosica ECOCALENDARIO1 I rifiuti organici

Dettagli

Solferino. Calendario raccolta differenziata 2016. Comune di. Solferino. Raccolta in rete Calendari, info, news sul tuo pc, smartphone, tablet

Solferino. Calendario raccolta differenziata 2016. Comune di. Solferino. Raccolta in rete Calendari, info, news sul tuo pc, smartphone, tablet Progetto grafico copertina Chialab, foto Westend/Getty Images Comune di Solferino Raccolta in rete Calendari, info, news sul tuo pc, smartphone, tablet www.mantovaambiente.it Solferino Calendario raccolta

Dettagli

A Pretoro si fa la differenzia...

A Pretoro si fa la differenzia... A Pretoro si fa la differenzia... REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO DI Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a Base Cellulosica ECOCALENDARIO I rifiuti organici Avanzi di cibo crudo e cotto

Dettagli

MERCOLEDI E VENERDI PLASTICA BANDA STAGNATA E METALLI

MERCOLEDI E VENERDI PLASTICA BANDA STAGNATA E METALLI ordinanza n. 45 del 27/1/2011 MERCOLEDI E VENERDI PLASTICA BANDA STAGNATA E METALLI BOTTIGLIE DI PLASTICA PER ACQUA E BIBITE, FLACONI DI DETERSIVI, DETERGENTI E SHAMPOO, CONTENITORI PER ALIMENTI (YOUGURT

Dettagli

nylon cellophane e borsette copertine plastificate carta oleata carta carbone polistirolo carta sporca

nylon cellophane e borsette copertine plastificate carta oleata carta carbone polistirolo carta sporca Tipologie ed elenco dei materiali Carta e Cartone giornali e riviste libri, quaderni fotocopie e fogli vari (togliendo parti adesive, in plastica o metallo) cartoni piegati imballaggi di cartone scatole

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA. la strada obbligata

RACCOLTA DIFFERENZIATA. la strada obbligata RACCOLTA DIFFERENZIATA la strada obbligata Il Consorzio RSU, quale Ente di Bacino, organo di indirizzo, pianificazione e controllo, in aderenza alle direttive dell assemblea dei Sindaci dei 50 Comuni

Dettagli

COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO

COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO IL COMUNE DI POLLICA SI DIFFERENZIA COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO Umido Sacchetto biodegradabile in mater-bio in ECM Scarti di cucina freddi (pane, pasta, riso), alimenti avariati, resti animali,

Dettagli

1 GIUGNO 2012 PARTE LA NUOVA GESTIONE SPECIALE RIFIUTI. Raccolta dei rifiuti a Sale Marasino: COMUNE DI SALE MARASINO

1 GIUGNO 2012 PARTE LA NUOVA GESTIONE SPECIALE RIFIUTI. Raccolta dei rifiuti a Sale Marasino: COMUNE DI SALE MARASINO COMUNE DI SALE MARASINO L obiettivo delle norme italiane, conforme alle indicazioni dell Unione Europea, è il 65% di Raccolta Differenziata entro il 31 dicembre 2012 per garantire una migliore qualità

Dettagli

IO MIGLIORO SIENAMBIENTE GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ DIAMOCI UN OBIETTIVO

IO MIGLIORO SIENAMBIENTE GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ DIAMOCI UN OBIETTIVO DIAMOCI UN OBIETTIVO DI QUALITÀ IO MIGLIORO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO SIENAMBIENTE IO MIGLIORO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA multimateriale indifferenziato

Dettagli

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA iomiglioro LA RACCOLTA DIFFERENZIATA non buttarmi! conservami in cucina, nel cassetto della tavola o accanto ai contenitori della raccolta differenziata. ti sarò utile per i prossimi anni! GUIDA ALLA RACCOLTA

Dettagli

raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it

raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it L Amministrazione Comunale, in collaborazione con REA, avvierà, nel mese di novembre, nel quartiere di

Dettagli

LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO

LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO Virginio Brivio Sindaco di Lecco Vittorio Campione Assessore all Ambiente la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti sono un attività

Dettagli

differenziabene QUADRI Città di Treviglio Assessorato alla Sostenibilità ambientale e sociale COMPATTATORI SPAZZATRICI

differenziabene QUADRI Città di Treviglio Assessorato alla Sostenibilità ambientale e sociale COMPATTATORI SPAZZATRICI Città di Treviglio Assessorato alla Sostenibilità ambientale e sociale differenziabene QUADRI VEICOLI INDUSTRIALI CONCESSIONARIA Pontirolo Nuovo BG via Bergamo 47 Tel 0363 332611 Fax 0363 88765 Grassobbio

Dettagli

Comune di Bobbio Pellice

Comune di Bobbio Pellice Comune di Bobbio Pellice 2010 LA NUOVA RACCOLTA RIFIUTI Ecopunto Ecoisola Orario 2010 Delle ecoisole più vicine Torre Pellice Luserna S.G. Lunedì chiuso 14,00/17,00 Martedì 13,30/16,30 chiuso chiuso 14,00/17,00

Dettagli

COMUNE DI AGNOSINE PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI AGNOSINE PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI AGNOSINE PROVINCIA DI BRESCIA 1 L Amministrazione Comunale sta organizzando la realizzazione di postazioni multi raccolta allestite con appositi cassonetti per la raccolta differenziata, grigi

Dettagli

rifiuti come, dove, quando

rifiuti come, dove, quando rifiuti come, dove, quando 71% del totale dei rifiuti domestici prodotti a Rovereto viene differenziato grazie all impegno di tutti i cittadini.* Solo con la collaborazione di ognuno si può aumentare ancora

Dettagli

CONFERIMENTO RIFIUTI

CONFERIMENTO RIFIUTI COMUNE DI OGGEBBIO Provincia del V.C.O. CONFERIMENTO RIFIUTI CONSULTATE IL CALENDARIO RIFIUTI PER VERIFICARE LE DATE DELLE RACCOLTE PERCHÉ DIFFERENZIARE I RIFIUTI Aumentare la raccolta differenziata consente

Dettagli

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Le risorse disponibili sulla terra non sono infinite ed è quindi

Dettagli

LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA

LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA Assessorat du Territoire et de l Environnement Assessorato Territorio e ambiente I NUOVI

Dettagli

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie La Raccolta Differenziata a casa tua istruzioni per l uso guida per le famiglie Raccolta Differenziata Le novità Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve

Dettagli

Vimodrone comune pulito

Vimodrone comune pulito DifferenzIati... ricicla! Vimodrone comune pulito Manuale della raccolta dei rifiuti Sommario pag. 3 Non rifiutiamo il nostro futuro 4 Calendario raccolte 5 Perché è utile differenziare i rifiuti 6 Umido

Dettagli

2015 EcoCalendario. Verifica le raccolte nelle festività. per maggiori informazioni. COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino,

2015 EcoCalendario. Verifica le raccolte nelle festività. per maggiori informazioni. COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino, Comune di Curtatone Verifica le raccolte nelle festività COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino, questo nuovo ecocalendario ci dà l occasione per sottolineare alcuni aspetti legati alla

Dettagli

LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA

LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA COMUNI DI: ANTEY-SAINT-ANDRÉ CHAMBAVE CHAMOIS CHÂTILLON EMARÈSE LA MAGDELEINE PONTEY SAINT-DENIS SAINT-VINCENT TORGNON VALTOURNENCHE VERRAYES LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA

Dettagli

riciclabili per natura

riciclabili per natura Comunità montana Walser alta Valle del Lys riciclabili per natura in collaborazione con: carta vetro e ALLUMiNio imballaggi in plastica rifiuti indifferenziati apparecchi elettrici ed elettronici ingombranti

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza.

Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Campegine COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE? La raccolta differenziata domiciliare è un

Dettagli

ISOLE ECOLOGICHE (CENTRI DI RACCOLTA)

ISOLE ECOLOGICHE (CENTRI DI RACCOLTA) Cit t à d i Ao s t a Vi l l e d A o s t e CARTA CARTONE VETRO E ALLUMINIO IMBALLAGGI IN PLASTICA RIFIUTI INDIFFERENZIATI INGOMBRANTI SFALCI VERDI COMPOSTAGGIO DOMESTICO ISOLE ECOLOGICHE (CENTRI DI RACCOLTA)

Dettagli

RIFIUTI: DIFFERENZIARE FA LA DIFFERENZA

RIFIUTI: DIFFERENZIARE FA LA DIFFERENZA RIFIUTI: DIFFERENZIARE FA LA DIFFERENZA Bagnoli Irpino 19 Aprile 2008 Finalità: Promuovere modelli comportamentali ed economici che inducano ad un impegno reale e ad un maggiore senso di responsabilità

Dettagli

MANUALE PER LA DIFFERENZIATA DOMICILIARE

MANUALE PER LA DIFFERENZIATA DOMICILIARE Coordinamento per la Differenziata In collaborazione con Il Primo Circolo Didattico Plesso Casamale Somma Vesuviana Comitato di Quartiere Casamale Progetto: Quartieri in movimento Punto 1 Emergenza Rifiuti

Dettagli

L umido nel nuovo secchiello aerato

L umido nel nuovo secchiello aerato L umido nel nuovo secchiello aerato novità! Da gennaio 2013 è obbligatorio conferire il rifiuto umido dentro l apposito SECCHIELLO AERATO fornito gratuitamente dal Comune. Con il nuovo secchiello aerato

Dettagli

Raccolta differenziata, perché farla?

Raccolta differenziata, perché farla? Raccolta differenziata, perché farla? Valenza ecologica (rispetto e conservazione dell ambiente e della nostra salute) Valenza civile (educazione e rispetto reciproco) Valenza economica (risparmio economico)

Dettagli

OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. Trasmissione materiale informativo.

OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. Trasmissione materiale informativo. (PROVINCIA DI COSENZA) PROTOCOLLO N. 992 DEL 17/04/2009 AL SIG. OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA Trasmissione materiale informativo. In riferimento a quando in oggetto, si trasmette la cartella

Dettagli

OGNI COSA AL SUO POSTO

OGNI COSA AL SUO POSTO Con il contributo di: OGNI COSA AL SUO POSTO ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA RACCOLTA DIFFERENZIATA I VANTAGGI DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA RECUPERO di materiali che possono essere riutilizzati, anziché buttati

Dettagli

Comune di Zavattarello

Comune di Zavattarello Comune di Zavattarello Opuscolo informativo sulla nuova raccolta differenziata A PARTIRE DA APRILE 2014 Gentili Famiglie, con questo opuscolo vogliamo fornirvi un utile strumento informativo per aiutarvi

Dettagli

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge Arriva il tuo cassonetto e fa crescere la differenziata! Parte dal tuo quartiere il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti umidi: utilizzando la tua chiavetta personalizzata puoi rendere il servizio migliore

Dettagli

Città di San GiorGio a Cremano La differenza? È un piccolo gesto quotidiano. Campagna di sensibilizzazione per la Raccolta Differenziata

Città di San GiorGio a Cremano La differenza? È un piccolo gesto quotidiano. Campagna di sensibilizzazione per la Raccolta Differenziata Città di La differenza? È un piccolo gesto quotidiano Campagna di sensibilizzazione per la Raccolta Differenziata Campagna di sensibilizzazione per la Raccolta Differenziata CALENDARIO DI DEPOTO DEI RIFIUTI

Dettagli

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future.

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. VILLA FARALDI Differenziamoci Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. !!!!! SIAMO IMPEGNATI NEL MIGLIORAMENTO CONTINUO, AIUTATECI A RISPETTARE

Dettagli

guida alla raccolta CITTÀdiMEDA differenziata dei RIFIUTI

guida alla raccolta CITTÀdiMEDA differenziata dei RIFIUTI guida alla raccolta CITTÀdiMEDA differenziata dei RIFIUTI VERDE (residui vegetali ritiro a domicilio) CITTÀ DI MEDA Il materiale vegetale proveniente dalla manutenzione di giardini e orti privati viene

Dettagli

Da rifiuto a risorsa: questa è una delle principali finalità del nuovo

Da rifiuto a risorsa: questa è una delle principali finalità del nuovo 1 2 3 in casa utilizzando il kit che ti sarà consegnato a domicilio ESPORRE in strada il contenitore personale o quello condominiale nel giorno prestabilito RACCOGLIERE a domicilio grazie agli operatori

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA COMPOSTAGGIO DOMESTICO Contenitori fissi UMIDO ORGANICO CARTA, CARTONE E

Dettagli

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A COMUNE DI OPERA SERVIZIO AMBIENTE ED ECOLOGIA Campagna informativa

Dettagli

Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo

Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo ISII tecnico G. Marconi Classe 1a E a.s. 2010-2011 Il riciclaggio è nato nei paesi industrializzati intorno

Dettagli

LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA

LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA Assessorat du Territoire et de l Environnement Assessorato Territorio e ambiente i nuovi

Dettagli

LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA Che cosa è un RIFIUTO? I RIFIUTI SONO COSE SPORCHE E PUZZOLENTI I RIFIUTI SONO COSE INUTILIZZABILI, SCARTI O COSE ROTTE I RIFIUTI SONO UNA RISORSA PER IL FUTURO, DA

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO "COMPETENZE PER LO SVILUPPO" 2007 IT 05 1 PO

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO COMPETENZE PER LO SVILUPPO 2007 IT 05 1 PO PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO "COMPETENZE PER LO SVILUPPO" 2007 IT 05 1 PO 007 Obiettivo F Azione 1 BANDO AOODGAI 872 2007 Apprendere per orientarsi nella società complessa Codice

Dettagli

Raccolta differenziata di prossimità. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Raccolta differenziata di prossimità. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata di prossimità. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Le risorse disponibili sulla terra non sono infinite ed è quindi indispensabile

Dettagli

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI COMUNE DI CESANO BOSCONE La raccolta differenziata a Cesano Boscone Raccogliere separatamente i rifiuti è un gesto di rispetto

Dettagli

CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO

CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO BOCCHETTE - UTENZE DOMESTICHE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA (BOCCHETTE) Quando conferire i rifiuti Esporre

Dettagli

CARTA, CARTONCINO, CARTONE

CARTA, CARTONCINO, CARTONE CARTA, CARTONCINO, CARTONE QUALI SI: giornali e riviste, tabulati di fotocopie, carta da pacchi, imballaggi di carta e cartoncini in genere, sacchetti di carta, scatole e scatoloni anche ondulato, cartoni

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza.

Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Rio Saliceto COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE? La raccolta differenziata domiciliare

Dettagli

PROGETTO scontiamo il rifiuto. Edizione 2015-2016

PROGETTO scontiamo il rifiuto. Edizione 2015-2016 PROGETTO scontiamo il rifiuto Edizione 2015-2016 Promosso da Ecologica Pugliese Srl Nell ambito territoriale del Comune di Brindisi Premessa Sin dall avvio della propria gestione dei servizi di igiene

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO LIDO ZONA MARE OPUSCOLO INFORMATIVO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO LIDO ZONA MARE OPUSCOLO INFORMATIVO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO OPUSCOLO INFORMATIVO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE LIDO ZONA MARE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA PORTA A

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA (CAPEZZANO PIANORE) Contenitori fissi COMPOSTAGGIO DOMESTICO

Dettagli

PROGETTO RACCOLTA DIFFERENZIATA 2008

PROGETTO RACCOLTA DIFFERENZIATA 2008 COMUNE DI ROMAGNA AL MONTE PROVINCIA DI SALER PROGETTO RACCOLTA DIFFERENZIATA 2008 CENTRO URBA e ZONE RURALI APPROVATO CON DELIBERA DI G.M. N. 12 DEL 11/02/2008 COMUNE DI ROMAGNA AL MONTE PROVINCIA DI

Dettagli

IL PERCORSO DEI RIFIUTI: DALLA RACCOLTA AL RECUPERO. hfgkgkgkw. IL VENETO (dati 2010) -

IL PERCORSO DEI RIFIUTI: DALLA RACCOLTA AL RECUPERO. hfgkgkgkw. IL VENETO (dati 2010) - IL VENETO (dati 2010) - - IL VENETO (dati 2010)- - LA PROVINCIA DI VENEZIA (dati 2010)- - LA PROVINCIA DI VENEZIA (dati 2010)- - LA PROVINCIA DI VENEZIA (dati 2010) - - FRAZIONE ORGANICA - Avanzi di cibo

Dettagli

COSA DOVE NOTE Abiti usati Indifferenziato Contattare associazioni di volontariato

COSA DOVE NOTE Abiti usati Indifferenziato Contattare associazioni di volontariato COSA DOVE NOTE Abiti usati Contattare associazioni di volontariato Accendini Agende di carta e cartoncino Appendi abiti di metallo Vetro e metallo Appendi abiti in plastica Assorbenti igienici Avanzi di

Dettagli

SECCO NON RICICLABILE UMIDO ORGANICO PLASTICA E METALLI CARTA E CARTONE VETRO VERDE E RAMAGLIE PERICOLOSI MEDICINALI. PILE e BATTERIE ROTTAMI DI FERRO

SECCO NON RICICLABILE UMIDO ORGANICO PLASTICA E METALLI CARTA E CARTONE VETRO VERDE E RAMAGLIE PERICOLOSI MEDICINALI. PILE e BATTERIE ROTTAMI DI FERRO Nel territorio comunale la raccolta dei rifiuti urbani è organizzata nel seguente modo: Tipo di rifiuto Modalità di conferimento SECCO NON RICICLABILE sacchi trasparenti il MERCOLEDI UMIDO ORGANICO sacchi

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza.

Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Castelnovo nè Mon COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE? La raccolta differenziata domiciliare

Dettagli

QUARTIERE. CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali RAGNOLA F.E.E. ITALIA

QUARTIERE. CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali RAGNOLA F.E.E. ITALIA CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali F.E.E. ITALIA QUARTIERE RAGLA 5 Nel tuo quartiere da lunedì 2 maggio tutti i cassonetti cominceranno ad andare via! FACCIAMO BENE

Dettagli

b. le regole della raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata

b. le regole della raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata b. le regole della raccolta differenziata per ridurre i rifiuti portati alla discarica e per limitare l uso di materie prime nella realizzazione di nuovi prodotti;

Dettagli

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA dei rifiuti urbani. Comune di San Pietro al Natisone

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA dei rifiuti urbani. Comune di San Pietro al Natisone GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA dei rifiuti urbani Comune di San Pietro al Natisone RACCOLTA RI FIUTI ORGANICI CON IL METODO DEL PORTA A PORTA nel capoluogo di San Pietro al Natisone, Ponte San Quirino,

Dettagli

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo RACCOLTE DIFFERENZIATE DOMICILIARI Comune di Cicognolo Situazione attuale Nel Comune di Cicognolo è attiva la raccolta porta a porta monosettimanale del rifiuto indifferenziato. Sistema secco-umido Appare

Dettagli

CARTA, CARTONCINO, CARTONE

CARTA, CARTONCINO, CARTONE CARTA, CARTONCINO, CARTONE QUALI SI: giornali e riviste, tabulati di fotocopie, carta da pacchi, imballaggi di carta e cartoncini in genere, sacchetti di carta, scatole e scatoloni anche ondulato, cartoni

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Lesignano de Bagni C CA CO Ad ma ti. Co rac ca COSA VI VIENE FORNITO CARTA, VETRO, PLASTICA, BARATTOLAME e CONTENITORI

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Lesignano de Bagni COSA VI VIENE FORNITO CARTA, VETRO, PLASTICA, BARATTOLAME e CONTENITORI TETRA PAK Ad ogni famiglia

Dettagli