PER INFORMAZIONI: Comune di Gavardo Area tecnica gestione del territorio Tel. 0365/ Lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PER INFORMAZIONI: Comune di Gavardo Area tecnica gestione del territorio Tel. 0365/377482 Lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì 9.00-12."

Transcript

1 PER INFORMAZIONI: Comune di Gavardo Area tecnica gestione del territorio Tel. 0365/ Lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì Lunedì, mercoledì e giovedì

2

3 ALCUNI NUMERI Raccolta Differenziata Carta (da materia prima) Per produrre una tonnellata di carta occorrono: 15 alberi litri d acqua 7600 kwh di energia elettrica Vetro (da materia prima) Per produrre vetro occorrono: Silice Soda Carbonato di Calcio La temperatura di fusione è 1500 C Metalli (da materia prima) Per produrre 1 Kg di alluminio occorrono: Bauxite (minerale da quale si ottiene l alluminio 14/16 kwh di energia Carta (da materiale riciclato) Per produrre una tonnellata di carta riciclata occorrono: nessun albero litri d acqua kwh di energia elettrica Vetro (da materiale riciclato) Per produrre vetro con uguali quantità di materia prima e vetro di recupero occorrono: Metà del fabbisogno di materia prima Un terzo di energia in quanto la temperatura di fusione è più bassa Riduzione delle emissioni in atmosfera Metalli (da materiale riciclato) Per produrre 1 kg di alluminio da matariale riciclato occorrono: Solo 0,7-0,8 kwh di energia

4 Quanto impiegano i nostri rifiuti, se gettati nell ambiente, a biodegradarsi? Raccolta Differenziata Fazzolettino di carta : Giornale: Maglia di lana: Rivista (periodici): Sigaretta (mozzicone): Chewing-gum: Barattolo di latta: Contenitore di polistirolo: Lattina di alluminio: Sacchetto di plastica: Tessuto sintetico: Bottiglia di plastica: Bottiglia di vetro: 4 settimane 6 settimane 10 mesi 10 mesi 2 anni 5 anni 50 anni 50 anni 100 anni 500 anni 500 anni fino a anni tempo indeterminato

5 SMALTIMENTO DELLA PLASTICA La plastica non differenziata è destinata al termovalorizzatore per il recupero energetico. Il recupero energetico prevede di riutilizzare l energia contenuta nei rifiuti plastici che deriva dal petrolio ed è interamente sfruttabile anche se bisogna considerare l inquinamento che ne deriva! La plastica differenziata viene selezionata e compattata in balle che vengono spedite agli impianti di trattamento. Attraverso riciclaggio meccanico o chimico si ottiene un materiale molto simile alla plastica e utilizzato per la produzione di numerosi oggetti (nuovi contenitori,indumenti in pile, arredo per la città ).

6 DIFFERENZIARE LA PLASTICA Dove la butto? Cosa posso mettere? Cosa non devo mettere? Nel cassonetto GIALLO Tutti questi rifiuti devono essere risciacquati prima di essere buttati!! Bottiglie di acqua e bibite; Flaconi di detergenti, detersivi e shampoo; confezioni e contenitori di alimenti in plastica; Vasetti dello yogurt; Vaschette sagomate in plastica o polistirolo per uova, alimenti e oggetti vari; reti per frutta e verdura; Vasi per vivaisti; Cassette per la frutta in plastica; Sacchetti, buste, schoppers; Film a bolle, pellicole e cellophane; Piatti e bicchieri in plastica (dal 1 maggio 2012). Questi sono i Codici di riciclaggio che trovate sulle confezioni dei prodotti sopra elencati. Giocattoli,canne per irrigazione; grucce appendiabiti; Posacenere, portamatite, videocassette;cd; Accessori auto, bici, moto Sacconi per materiale edile, imballaggi per colle, vernici e solventi; Stoviglie in ceramica e in porcellana, specchi; Beni durevoli in plastica (piccoli elettrodomestici, articoli casalinghi come catini o scolapasta, complementi d arredo. Questi rifiuti devono essere buttati nel sacco indifferenziato o portati all isola ecologica!

7 SMALTIMENTO DELLA CARTA La carta differenziata viene sottoposta al seguente trattamento: La carta non differenziata finisce all inceneritore. Qui viene bruciata producendo energia ma nessuna parte di essa viene riutilizzata quindi per fare nuova carta bisogna ricorrere al taglio degli alberi. 1) Selezione: la carta che arriva in cartiera viene selezionata e pressata in grandi balle. 2)Spappolamento: la carta viene ridotta ad una sospensione grazie ad un macchinario che ne separa le fibre 3) Purificazione e sbiancamento: la pasta ottenuta viene sottoposta a trattamenti anche chimici al fine di eliminare i materiali estranei (plastica, vetro, colla e coloranti) 4) Utilizzo: l impasto ottenuto viene steso e fatto asciugare e infine pressato e si ottiene così nuova carta o cartone da utilizzare senza aver tagliato nessun albero!!

8 DIFFERENZIARE LA CARTA Dove la butto? Cosa posso mettere? Cosa non devo mettere? Nel cassonetto BIANCO Giornali e riviste; Fogli e quaderni; Libri; Cartoncini di piccole dimensioni (contenitori del sale, riso, pasta ); Piccoli imballaggi di cartoncino adeguatamente ridotti in volume (scatole di merendine, biscotti, cracker); Fustini di detersivo in cartone; Carta da pacchi, borsette e buste di carta; Pacchetti di sigarette vuoti; Confezioni per uova in cartoncino. Contenitori in Tetrapak (confezioni di succo, latte, ) Copertine plastificate; Carta oleata (quella dei salumi) o pergamena; Carta carbone; Carta da forno; Tovaglioli usati; Cartoni della pizza; Carta da parati. Questi sono i Codici di riciclaggio che trovate sulle confezioni dei prodotti sopra elencati.

9 SMALTIMENTO DEL VETRO E ALLUMINIO Il vetro è costituito da sabbia silicea, soda e calcare, fusi insieme a temperature elevatissime. L alluminio viene estratto dalla Bauxite (minerale molto comune), che si presenta in forma rocciosa. Il vetro non brucia e quindi non sprigiona energia. Non differenziarlo significa perdere parte della materia prima; ne consegue l aumento dell estrazione di silice dalle cave e dell energia necessaria per fondere le nuove materie prime in altoforno. L alluminio viene utilizzato per il recupero energetico grazie al suo potere calorifico; ne consegue però l emissione di diossine e la perdita di materia prima che implica l estrazione di nuova Bauxite. Vetro e alluminio derivanti da raccolta differenziata vengono inviati all impianto di separazione poi: Il vetro viene ulteriormente selezionato poi pulito, macinato e trasformato in materia prima per una nuova fusione (il rottame). L alluminio viene portato alle fonderie, fuso a 800 C fino ad ottenere alluminio liquido che viene trasformato in lingotto che può essere riutilizzato per produrre nuovi imballaggi.

10 DIFFERENZIARE IL VETRO E L ALLUMINIO Dove li butto? Cosa posso mettere? Cosa non devo mettere? Nel cassonetto VERDE Bottiglie di vetro; Vasetti di alimenti sottolio e sottoaceti, confetture, Contenitori di vetro in genere (con i tappi svitati); Bicchieri di vetro; Vasi di vetro Lattine in alluminio; Barattoli in latta per alimenti; Vaschette in alluminio per alimenti; Bombolette e contenitori in banda stagna per prodotti spray per l igiene personale; Tappi e coperchi metallici; Carta stagnola; Buste e sacchetti di patatine, surgelati, Contenitori con i simboli delle sostanze pericolose (es. vernice) Piatti, tazze e altri oggetti in ceramica o porcellana; Specchi; Vetri in lastre (finestre, cristalli per auto); Lampadine; Tubi al neon; Posate; Bidoni; Fusti; Pentole; Taniche Questi sono i Codici di riciclaggio che trovate sulle confezioni dei prodotti sopra elencati. Questi sono i simboli delle sostanze pericolose

11 SMALTIMENTO DELL UMIDO ORGANICO I rifiuti organici vengono prodotti quotidianamente in grande quantità nelle nostre abitazioni: costituiscono infatti circa il 30% dei rifiuti domestici. Sono umidi, quindi danno problemi di percolazione nelle discariche, comportano costi elevati per l incenerimento, possono fermentare e produrre cattivi odori. L umido organico è composto dagli scarti da cucina costituiti da residui organici quali avanzi di frutta, verdura, ossa, carne, pesce, fondi del caffè, gusci d uovo, Il Rifiuto organico proveniente dalla raccolta differenziata arriva in un impianto di compostaggio che lo trasforma in compost! Il modo migliore di smaltire i rifiuti organici consiste nel trasformarli in concime naturale (compost) attraverso il processo di compostaggio. Dal 2009 è possibile raccogliere in casa l umido organico con lo speciale cestello aerato negli appositi sacchetti di carta o in un qualunque sacchetto biodegradabile!

12 DIFFERENZIARE L UMIDO ORGANICO Dove li butto? Cosa posso mettere? Cosa non devo mettere? Nel cassonetto MARRONE Scarti di cucina, cibi cotti e crudi (carne, ossa, lische di pesce, pasta, riso, ); Scarti della pulizia di verdura e frutta; Cartoni della pizza molto sporchi e unti; Fiammiferi e stuzzicadenti; Filtri del tè e altre tisane e fondi di caffè; Pane raffermo; Gusci di frutta secca; Gusci d uova; Salviette e tovaglioli di carta; Tappi di sughero; Alimenti avariati; Fiori recisi, figlie e scarti da giardino. Liquidi; Ceneri spente Pannolini e assorbenti; Lettiere di animali domestici; Scatolette di metallo; Stracci; Contenitori di vetro imballaggi di plastica (sacchi, sacchetti, cellophane); Mozziconi di sigaretta; Medicinali scaduti e cerotti; Alimenti ancora confezionati; Residui di pulizia; Carbone; Capelli; Carta o altri materiali impregnati di prodotti chimici. Deiezioni di animali domestici

13 RIFIUTO URBANO RESIDUO Il rifiuto urbano residuo è tutto ciò che non si può differenziare. Cosa posso mettere? Ceramica; Porcellana; Terracotta; Stracci sporchi; Pannolini e assorbenti; Gomma; Cosmetici; Tubetti di dentifricio e spazzolini da denti; Sacchetti per aspirapolvere; Giocattoli rotti; Carta carbone, oleata, chimica e plastificata; Scontrini; Cd, floppy e cassette; Evidenziatori, forbici e penne. Accendini Blister per pastiglie Cuoio Lamette Capelli Mozziconi di sigarette Spugna Lastre mediche e radiografie Pettini e spazzole Lettiere e deiezioni di animali domestici

14 COSA SONO I GREEN SERVICE? Sono contenitori, dislocati sull intero territorio comunale, realizzati in plastica riciclata; hanno un altezza da terra di circa 120 cm così da permettere facilmente lo scarico degli sfalci e delle potature (frazione secca: foglie, rami, erba). Gavardo Via Giroli Via Schiave Via Polentine Via Baronchelli Via del Signurì DOVE SONO: Sopraponte Cimitero Via Terni Soprazocco Cimitero Via Tormini Il servizio è esclusivamente riservato alle utenze domestiche. I rifiuti devono essere gettati nei contenitori senza l impiego di sacchi di plastica

15 RACCOLTA INDUMENTI USATI Dove li butto 1) La Cooperativa Cauto in collaborazione con Caritas esegue gli svuotamenti periodicamente. 2) Il materiale viene venduto ad una ditta specializzata che lo seleziona. 3) I vestiti usati vengono poi commercializzati su mercati nazionali e internazionali. 4) Gli scarti tessili vengono lavorati e riciclati. Cosa posso mettere Indumenti da uomo, donna e bambino puliti e ancora indossabili; Indumenti in pelle e pellicce; Scarpe pulite e indossabili (legate a paia) Biancheria da letto, da tavola e per la casa; Calze e biancheria intima pulite; Cinture e borse; Piumini e cuscini in piume e piumette Cosa non devo mettere Materiali non tessili; Tessili ed abiti sporchi; Rifiuti tessili, scampoli; Materassi, rivestimenti imbottiti, tappeti, materiali isolanti; Scarponi da sci, pattini da ghiaccio, pattini a rotelle, stivali di gomma; Scarpe singole

16 LA PIATTAFORMA ECOLOGICA Cosa posso portare: Carta e cartone Imballaggi ed oggetti in ferro ed altri metalli; Imballaggi ed oggetti in vetro; Erba e potature; Legno e mobili; Imballaggi in plastica; Olio minerale esausto (proveniente dalla manutenzione di autoveicoli del privato cittadino); Olio vegetale; Lampade e tubi neon; Apparecchi elettronici (computer, stampanti, monitor, TV, radio, Hi Fi,apparecchi telefonici); Frigoriferi; Televisori; Rifiuti ingombranti (divani, poltrone, materassi); Rifiuti inerti da demolizione (provenienti da piccole manutenzioni domestiche); Pneumatici fuori uso Accumulatori al piombo (autoveicoli, motociclette, scooter) Quando: LUNEDI: MARTEDI: CHIUSO MERCOLEDI: GIOVEDI CHIUSO VENERDI: SABATO: Dove e come: Località Montacoli con accesso informatizzato con l apposita tessera magnetica e possibilità di sconto sulla tariffa rifiuti. Per l accesso agli utenti domestici è necessaria la carta regionale dei servizi. Per l accesso agli utenti non domestici è necessaria l apposita tessera. Per qualsiasi problema contattare: Secoval S.r.l oppure Ufficio tecnico del Comune di Gavardo

17 FARMACI, PILE e TONER Farmaci scaduti (i farmaci scaduti devono essere buttati negli appositi cassonetti bianchi dislocati nel territorio comunale in particolare fuori dalle farmacie, dagli ambulatori medici e dagli ospedali) Dove sono? Piazza De Medici n.22 (GAVARDO) Via A. Gosa n.76 (GAVARDO) Via S.Maria n.17 (GAVARDO) Piazza Passerini n.10 (SOPRAZOCCO) Via Terni n.23/b (SOPRAPONTE) Piazza Panizza (SOPRAPONTE) Pile (le pile devono essere buttate negli appositi cassonetti grigi con coperchio arancio dislocati nel territorio comunale) Dove sono? Via Giroli n.17 (GAVARDO) Via G.Quarena n.59 (GAVARDO) Via Mangano n.1 (GAVARDO) Via S.Maria n.20 (GAVARDO) Via A. Gosa n.70 (GAVARDO) Via Dossolo n.41 (GAVARDO) Via Roma (GAVARDO) Isola ecologica loc. Montacoli (GAVARDO) Piazza Don Guerra (SOPRAZOCCO) Via Corti (SOPRAZOCCO) Via Tormini, fronte civico n. 16 (SOPRAZOCCO) Loc. Soseto, fronte civico 1 (SOPRAPONTE) Piazza Panizza (SOPRAPONTE) Loc. Quarena, Via S. Antonio n. 55 (SOPRAPONTE) Toner (i toner esauriti devono essere riportati al punto vendita in cui si sono acquistati il quale provvederà allo smaltimento);

18 RITIRO GRATUITO A DOMICILIO DEI RIFIUTI INGOMBRANTI Prenota il servizio chiamando il numero verde gratuito Dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 e sabato dalle 8 alle 15 Il servizio è riservato alle sole utenze domestiche del Comune di Gavardo e va prenotato almeno 3 giorni prima della data prevista per il ritiro. È necessario specificare il tipo di rifiuto di cui si richiede il prelievo. Ogni utente può richiedere il prelievo di un numero massimo di 3 colli. Per ogni data prevista, verranno serviti i primi dieci utenti in ordine di prenotazione, le prenotazioni ulteriori verranno spostate alla data successiva. I rifiuti devono essere posizionati al mattino entro le ore 8.00, sulla pubblica via, nelle immediate vicinanze delle rispettive abitazioni, in luoghi accessibili ai nostri mezzi, senza intralciare la circolazione di veicoli e pedoni e rispettando il pubblico decoro. Sono escluse operazioni di sgombero di cantine, solai, garage e altre operazioni di facchinaggio in suolo privato Il sevizio verrà svolto a sabati alterni:

19 I CASSONETTI A CALOTTA Questo è l obbiettivo imposto dal codice dell ambiente! Al fine di raggiungere tale obbiettivo l Amministrazione Comunale ha scelto il sistema organizzato con i cassonetti a calotta con chiave elettronica per i cassonetti dell indifferenziato e per i cassonetti dell organico e le postazioni multi-raccolta composte da cassonetti per la raccolta differenziata, perché garantisce alcuni fondamentali vantaggi per il singolo cittadino e per l intera comunità! Infatti questo sistema: Non stravolge le abitudini degli utenti; Impedisce il conferimento di rifiuti nei cassonetti situati nel nostro territorio da parte di utenti non abilitati; Permette di misurare i quantitativi di rifiuto indifferenziato prodotti dal singolo utente per poter applicare in futuro una tariffa proporzionale ai conferimenti individuali; Impegnarsi nella raccolta differenziata sarà quindi conveniente non solo per l ambiente, ma anche per il portafoglio! Inoltre: Riducendo il quantitativo di rifiuti residui si allunga la vita delle discariche e si riducono i costi di smaltimento e la necessità di inceneritori. Aumentando la raccolta differenziata si creano nuove risorse a disposizione sul territorio.

20 COM È E COME SI USA LA CALOTTA 1) Vano rifiuti Dopo l apertura si accede al vano dei rifiuti, che determina il volume massimo per ogni smaltimento. 2) Display Visualizza i messaggi di dialogo con l utente, i dati relativi ai conferimenti, e eventuali anomalie di chiusura o della chiave. 3) Serratura elettronica La chiave va inserita nell apposito alloggiamento 4) Leva di chiusura Apre e chiude il vano dei rifiuti ATTENZIONE Il vano per i rifiuti ha un volume di 18 litri. Per sfruttare bene lo spazio e diminuire i conferimenti ricordate di ridurre il volume dei vostri rifiuti! La chiave è personale. La prima fornitura è gratuita, la sostituzione per smarrimento o il duplicato è a pagamento. A B C D E Introdurre la chiave nella fessura sagomata della calotta. La calotta si apre automaticamente. Inserire il sacchetto. Prestare attenzione che nessuna parte del sacchetto debordi da vano della calotta. Chiudere la calotta tirando la leva verso di sé. Ritirare la chiave.

21 LA CALOTTA PER L UMIDO ORGANICO Anche i cassonetti dell umido organico saranno dotati di calotta apribile con la stessa chiave elettronica utilizzata per i cassonetti dell indifferenziato! Questa calotta è dimensionata in modo tale da accogliere perfettamente i sacchetti biodegradabili dei cestini aerati per la raccolta in casa dell umido organico in modo da impedire il conferimento di rifiuti di altra natura e volume. In questo caso il numero di conferimenti non influirà in alcun modo sulla tariffa ma è solo un sistema che permette di perfezionare la raccolta differenziata.

22 DIVIETI E SANZIONI È VIETATO: Depositare rifiuti, sia pure raccolti in appositi sacchetti, sopra ed attorno ai cassonetti; Conferire in modo improprio e/o indifferenziato nei contenitori di materiali destinati al recupero (carta, vetro, lattine, plastica, ecc.); Conferimento nei contenitori di materiali accesi e/o sostanze liquide; Parcheggiare veicoli a fianco o in prossimità dei contenitori; Danneggiare, imbrattare o eseguire scritte o affissioni di manifesti o targhette sui cassonetti dei rifiuti; Conferimento di rifiuti ingombranti, compresi scarti del verde, in contenitori diversi da quelli appositamente destinati alla raccolta di tali materiali Chi non fa la raccolta differenziata e non rispetta le regole potrà essere multato: sono previste sanzioni fino a 500 * I vigili urbani hanno il compito di verificare e sanzionare i comportamenti non corretti. * L elenco completo delle violazioni e relative sanzioni è inserito nel Regolamento per la gestione dei rifiuti urbani del Comune di Gavardo visualizzabile sul sito alla voce atti e norme comunali oppure consultabile presso l Ufficio tecnico settore ambiente del comune di Gavardo.

23 Al di là degli obblighi di legge, ridurre i rifiuti e smaltirli correttamente, recuperando materia ed energia, è un dovere verso il nostro futuro. Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma! (A. Lavoiser)

Comune di Spilimbergo ANNO 2008

Comune di Spilimbergo ANNO 2008 Comune di Spilimbergo ANNO 2008 RICICLABILE 39,1% NON RICICLABILE 60,9% SITUAZIONE ATTUALE! "# INDUSTRIALI 13% CARTA 9% PLASTICA 6% VETRO 8% INGOMBRANTI 7% VERDE 11% UMIDO 9% INERTI 10% SECCO 26% OBIETTIVI

Dettagli

PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PERCHÈ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA Riduzione dei rifiuti Riduzione degli sprechi di materia prima Valorizzazione e corretto smaltimento dei rifiuti Risparmio energetico ed economico Riduzione dell inquinamento

Dettagli

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE UMIDO SECCO ALTRI RIFIUTI PLASTICA TETRA PAK LATTINE VETRO CARTA LA RACCOLTA PORTA A PORTA I CONTENITORI

Dettagli

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA RACCOLTA DEI RIFIUTI Chi differenzia fa la differenza A Gardone Valtrompia la raccolta rifiuti avviene tramite «Porta a Porta» per la raccolta differenziata di Plastica, Carta,

Dettagli

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale fare la raccolta differenziata non è solo un obbligo di legge è un segno di rispetto e di grande civiltà!

Dettagli

Come conferire i rifiuti

Come conferire i rifiuti GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA DEL COMUNE DI PESCANTINA Come conferire i rifiuti I CONTENITORI ED I SACCHETTI VANNO ESPOSTI: DOVE: all esterno della proprietà, sul ciglio stradale. QUANDO:

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

Che cos e il porta a porta?

Che cos e il porta a porta? Che cos e il porta a porta? È un nuovo modo di realizzare la raccolta dei rifiuti urbani. Si eliminano quasi tutti i cassonetti su strada e vengono consegnate ad ogni utenza piccole pattumiere in cui depositare

Dettagli

differenza i colori fanno la RACCOLTA DIFFERENZIATA campagna per la promozione della

differenza i colori fanno la RACCOLTA DIFFERENZIATA campagna per la promozione della Comune di Spotorno i colori fanno la differenza campagna per la promozione della RACCOLTA DIFFERENZIATA per gli utenti di Via alla Rocca, Via alla Torre, Via Magiarda, Via Puccini, Via Coreallo Via Verdi

Dettagli

Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto

Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto Comune di Cingoli Cosa metto e cosa non metto nel cassonetto VADEMECUM per la raccolta differenziata nel comune di Cingoli Ai residenti del comune di Cingoli Presto partirà a Cingoli il sistema di raccolta

Dettagli

Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti:

Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti: FAI LA DIFFERENZA Ciascuno di noi produce in media 1,5 KG Di RiFiUti AL GioRno, oltre 500 kg ogni anno! Se raccolti in modo differenziato, i tuoi rifiuti potranno essere ReCUPeRAti: attraverso il RICICLO

Dettagli

Raccolta differenziata (RD) per materiale

Raccolta differenziata (RD) per materiale Raccolta differenziata (RD) per materiale I servizi di raccolta differenziata sono effettuati con il sistema porta a porta con: - frequenza di raccolta settimanale di carta, cartone; - frequenza di raccolta

Dettagli

COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO

COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO IL COMUNE DI POLLICA SI DIFFERENZIA COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO Umido Sacchetto biodegradabile in mater-bio in ECM Scarti di cucina freddi (pane, pasta, riso), alimenti avariati, resti animali,

Dettagli

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta 1 Porta a Porta: che cosa cambia? Scompaiono definitivamente i cassonetti stradali 1: Raccolta differenziata Porta a Porta Una grande idea per un mondo libero dai rifiuti il Comune di Trinitapoli attiva

Dettagli

Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica

Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica carta Per produrre UNA TONNELLATA di carta da cellulosa vergine occorrono: 15 alberi 440.000 litri d acqua 7.600 kwh di energia elettrica Per produrre UNA TONNELLATA di carta riciclata invece bastano:

Dettagli

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Le risorse disponibili sulla terra non sono infinite ed è quindi

Dettagli

IO MIGLIORO SIENAMBIENTE GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ DIAMOCI UN OBIETTIVO

IO MIGLIORO SIENAMBIENTE GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ DIAMOCI UN OBIETTIVO DIAMOCI UN OBIETTIVO DI QUALITÀ IO MIGLIORO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA PER METTERE I RIFIUTI GIUSTI NEL SACCHETTO GIUSTO SIENAMBIENTE IO MIGLIORO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA multimateriale indifferenziato

Dettagli

LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO

LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO LA NUOVA MAPPA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA COME E QUANDO AVVIENE IL RITIRO Virginio Brivio Sindaco di Lecco Vittorio Campione Assessore all Ambiente la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti sono un attività

Dettagli

MANUALE PER LA DIFFERENZIATA DOMICILIARE

MANUALE PER LA DIFFERENZIATA DOMICILIARE Coordinamento per la Differenziata In collaborazione con Il Primo Circolo Didattico Plesso Casamale Somma Vesuviana Comitato di Quartiere Casamale Progetto: Quartieri in movimento Punto 1 Emergenza Rifiuti

Dettagli

OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. Trasmissione materiale informativo.

OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. Trasmissione materiale informativo. (PROVINCIA DI COSENZA) PROTOCOLLO N. 992 DEL 17/04/2009 AL SIG. OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA Trasmissione materiale informativo. In riferimento a quando in oggetto, si trasmette la cartella

Dettagli

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge Arriva il tuo cassonetto e fa crescere la differenziata! Parte dal tuo quartiere il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti umidi: utilizzando la tua chiavetta personalizzata puoi rendere il servizio migliore

Dettagli

COMUNE DI AGNOSINE PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI AGNOSINE PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI AGNOSINE PROVINCIA DI BRESCIA 1 L Amministrazione Comunale sta organizzando la realizzazione di postazioni multi raccolta allestite con appositi cassonetti per la raccolta differenziata, grigi

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza.

Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Campegine COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE? La raccolta differenziata domiciliare è un

Dettagli

raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it

raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it L Amministrazione Comunale, in collaborazione con REA, avvierà, nel mese di novembre, nel quartiere di

Dettagli

CONFERIMENTO RIFIUTI

CONFERIMENTO RIFIUTI COMUNE DI OGGEBBIO Provincia del V.C.O. CONFERIMENTO RIFIUTI CONSULTATE IL CALENDARIO RIFIUTI PER VERIFICARE LE DATE DELLE RACCOLTE PERCHÉ DIFFERENZIARE I RIFIUTI Aumentare la raccolta differenziata consente

Dettagli

Comune di Bobbio Pellice

Comune di Bobbio Pellice Comune di Bobbio Pellice 2010 LA NUOVA RACCOLTA RIFIUTI Ecopunto Ecoisola Orario 2010 Delle ecoisole più vicine Torre Pellice Luserna S.G. Lunedì chiuso 14,00/17,00 Martedì 13,30/16,30 chiuso chiuso 14,00/17,00

Dettagli

Comune di Zavattarello

Comune di Zavattarello Comune di Zavattarello Opuscolo informativo sulla nuova raccolta differenziata A PARTIRE DA APRILE 2014 Gentili Famiglie, con questo opuscolo vogliamo fornirvi un utile strumento informativo per aiutarvi

Dettagli

2015 EcoCalendario. Verifica le raccolte nelle festività. per maggiori informazioni. COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino,

2015 EcoCalendario. Verifica le raccolte nelle festività. per maggiori informazioni. COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino, Comune di Curtatone Verifica le raccolte nelle festività COMUNICAZIONE IMPORTANTE Cara cittadina, caro cittadino, questo nuovo ecocalendario ci dà l occasione per sottolineare alcuni aspetti legati alla

Dettagli

L umido nel nuovo secchiello aerato

L umido nel nuovo secchiello aerato L umido nel nuovo secchiello aerato novità! Da gennaio 2013 è obbligatorio conferire il rifiuto umido dentro l apposito SECCHIELLO AERATO fornito gratuitamente dal Comune. Con il nuovo secchiello aerato

Dettagli

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie La Raccolta Differenziata a casa tua istruzioni per l uso guida per le famiglie Raccolta Differenziata Le novità Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve

Dettagli

Impariamo anche noi a fare la differenza.

Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Castelnovo nè Mon COS E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE? La raccolta differenziata domiciliare

Dettagli

riciclabili per natura

riciclabili per natura Comunità montana Walser alta Valle del Lys riciclabili per natura in collaborazione con: carta vetro e ALLUMiNio imballaggi in plastica rifiuti indifferenziati apparecchi elettrici ed elettronici ingombranti

Dettagli

Vimodrone comune pulito

Vimodrone comune pulito DifferenzIati... ricicla! Vimodrone comune pulito Manuale della raccolta dei rifiuti Sommario pag. 3 Non rifiutiamo il nostro futuro 4 Calendario raccolte 5 Perché è utile differenziare i rifiuti 6 Umido

Dettagli

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo RACCOLTE DIFFERENZIATE DOMICILIARI Comune di Cicognolo Situazione attuale Nel Comune di Cicognolo è attiva la raccolta porta a porta monosettimanale del rifiuto indifferenziato. Sistema secco-umido Appare

Dettagli

Raccolta differenziata di prossimità. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Raccolta differenziata di prossimità. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata di prossimità. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Le risorse disponibili sulla terra non sono infinite ed è quindi indispensabile

Dettagli

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A COMUNE DI OPERA SERVIZIO AMBIENTE ED ECOLOGIA Campagna informativa

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA COMPOSTAGGIO DOMESTICO Contenitori fissi UMIDO ORGANICO CARTA, CARTONE E

Dettagli

Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo

Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo Agli studenti delle scuole elementari e medie: verificate con il test e leggete il vostro profilo ISII tecnico G. Marconi Classe 1a E a.s. 2010-2011 Il riciclaggio è nato nei paesi industrializzati intorno

Dettagli

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future.

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. VILLA FARALDI Differenziamoci Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. !!!!! SIAMO IMPEGNATI NEL MIGLIORAMENTO CONTINUO, AIUTATECI A RISPETTARE

Dettagli

b. le regole della raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata

b. le regole della raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata a. perché fare la raccolta differenziata b. le regole della raccolta differenziata per ridurre i rifiuti portati alla discarica e per limitare l uso di materie prime nella realizzazione di nuovi prodotti;

Dettagli

Raccolta differenziata, perché farla?

Raccolta differenziata, perché farla? Raccolta differenziata, perché farla? Valenza ecologica (rispetto e conservazione dell ambiente e della nostra salute) Valenza civile (educazione e rispetto reciproco) Valenza economica (risparmio economico)

Dettagli

LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA

LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA Assessorat du Territoire et de l Environnement Assessorato Territorio e ambiente i nuovi

Dettagli

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI COMUNE DI CESANO BOSCONE La raccolta differenziata a Cesano Boscone Raccogliere separatamente i rifiuti è un gesto di rispetto

Dettagli

LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA LABORATORIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA Che cosa è un RIFIUTO? I RIFIUTI SONO COSE SPORCHE E PUZZOLENTI I RIFIUTI SONO COSE INUTILIZZABILI, SCARTI O COSE ROTTE I RIFIUTI SONO UNA RISORSA PER IL FUTURO, DA

Dettagli

Da rifiuto a risorsa: questa è una delle principali finalità del nuovo

Da rifiuto a risorsa: questa è una delle principali finalità del nuovo 1 2 3 in casa utilizzando il kit che ti sarà consegnato a domicilio ESPORRE in strada il contenitore personale o quello condominiale nel giorno prestabilito RACCOGLIERE a domicilio grazie agli operatori

Dettagli

IL PERCORSO DEI RIFIUTI: DALLA RACCOLTA AL RECUPERO. hfgkgkgkw. IL VENETO (dati 2010) -

IL PERCORSO DEI RIFIUTI: DALLA RACCOLTA AL RECUPERO. hfgkgkgkw. IL VENETO (dati 2010) - IL VENETO (dati 2010) - - IL VENETO (dati 2010)- - LA PROVINCIA DI VENEZIA (dati 2010)- - LA PROVINCIA DI VENEZIA (dati 2010)- - LA PROVINCIA DI VENEZIA (dati 2010) - - FRAZIONE ORGANICA - Avanzi di cibo

Dettagli

CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO

CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO BOCCHETTE - UTENZE DOMESTICHE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA (BOCCHETTE) Quando conferire i rifiuti Esporre

Dettagli

SECCO NON RICICLABILE UMIDO ORGANICO PLASTICA E METALLI CARTA E CARTONE VETRO VERDE E RAMAGLIE PERICOLOSI MEDICINALI. PILE e BATTERIE ROTTAMI DI FERRO

SECCO NON RICICLABILE UMIDO ORGANICO PLASTICA E METALLI CARTA E CARTONE VETRO VERDE E RAMAGLIE PERICOLOSI MEDICINALI. PILE e BATTERIE ROTTAMI DI FERRO Nel territorio comunale la raccolta dei rifiuti urbani è organizzata nel seguente modo: Tipo di rifiuto Modalità di conferimento SECCO NON RICICLABILE sacchi trasparenti il MERCOLEDI UMIDO ORGANICO sacchi

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Lesignano de Bagni C CA CO Ad ma ti. Co rac ca COSA VI VIENE FORNITO CARTA, VETRO, PLASTICA, BARATTOLAME e CONTENITORI

Dettagli

QUARTIERE. CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali RAGNOLA F.E.E. ITALIA

QUARTIERE. CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali RAGNOLA F.E.E. ITALIA CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali F.E.E. ITALIA QUARTIERE RAGLA 5 Nel tuo quartiere da lunedì 2 maggio tutti i cassonetti cominceranno ad andare via! FACCIAMO BENE

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO CAPEZZANO PIANORE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA (CAPEZZANO PIANORE) Contenitori fissi COMPOSTAGGIO DOMESTICO

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Lesignano de Bagni COSA VI VIENE FORNITO CARTA, VETRO, PLASTICA, BARATTOLAME e CONTENITORI TETRA PAK Ad ogni famiglia

Dettagli

Comune di Villaricca PROVINCIA DI NAPOLI ASSESSORATO ALL AMBIENTE SETTORE AMBIENTE

Comune di Villaricca PROVINCIA DI NAPOLI ASSESSORATO ALL AMBIENTE SETTORE AMBIENTE Comune di Villaricca PROVINCIA DI NAPOLI ASSESSORATO ALL AMBIENTE SETTORE AMBIENTE IV SETTORE DIFFERENZIAMO/ci Il Funzionario Dott.ssa Flora D Aniello Il Capo Settore Arch. Vincenzo Di Girolamo ATTENZIONE

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Toano COSA VI VIENE FORNITO CARTA, PLASTICA, VETRO e ORGANICO Ad ogni famiglia vengono consegnate tre comode borse per

Dettagli

CARTA, CARTONCINO, CARTONE

CARTA, CARTONCINO, CARTONE CARTA, CARTONCINO, CARTONE QUALI SI: giornali e riviste, tabulati di fotocopie, carta da pacchi, imballaggi di carta e cartoncini in genere, sacchetti di carta, scatole e scatoloni anche ondulato, cartoni

Dettagli

AVVIO DEL SERVIZIO PORTA A PORTA

AVVIO DEL SERVIZIO PORTA A PORTA AVVIO DEL SERVIZIO PORTA A PORTA 1 COME SEPARARE CORRETTAMENTE LE DIVERSE FRAZIONI DI RIFIUTO CARTA E CARTONE PLASTICA E METALLO VETRO 2 Ricorda che la raccolta differenziata della plastica riguarda SOLO

Dettagli

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 1 Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 3 IL SISTEMA PORTA A PORTA Il Sistema porta a porta è un iniziativa del Comune della Spezia e di ACAM ambiente SpA per migliorare

Dettagli

a medicina il nuovo modo di fare la raccolta differenziata

a medicina il nuovo modo di fare la raccolta differenziata Per informazioni Servizio Clienti 800.999.500 chiamata gratuita attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 22.00, sabato dalle 8.00 alle 18.00 Servizio Clienti Utenze non domestiche 800.999.700 chiamata

Dettagli

Il servizio porta a porta consiste nelle attività di raccolta, trasporto e conferimento presso l impianto di destino delle seguenti frazioni:

Il servizio porta a porta consiste nelle attività di raccolta, trasporto e conferimento presso l impianto di destino delle seguenti frazioni: Quali rifiuti vengono raccolti? Il servizio porta a porta consiste nelle attività di raccolta, trasporto e conferimento presso l impianto di destino delle seguenti frazioni: Carta e cartone; Vetro e lattine;

Dettagli

e AL COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès in collaborazione con:

e AL COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès in collaborazione con: COMUNI DI: Arnad, Ayas, Brusson, Challand-Saint-Anselme, Challand-Saint-Victor, Champdepraz, Issogne, Montjovet, Verrès Carta Plastica Vetro e AL www.quendoz.it in collaborazione con: cartone da imballaggio

Dettagli

rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10

rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10 rifiuti come, dove, quando Imballaggi leggeri: la nuova raccolta opua5-rovereto.indd 1 2-09-2011 11:51:10 NuOVI SERVIZI PER MIGLIORARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA dopo qualche anno dalla partenza a rovereto

Dettagli

COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO. Provincia di Milano

COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO. Provincia di Milano COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO Provincia di Milano Art. 1 : AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente regolamento disciplina la tipologia e le modalità della raccolta differenziata dei Rifiuti Solidi Urbani (

Dettagli

Raccolta Differenziata!

Raccolta Differenziata! Comune di Piansano Finalmente inizia la Raccolta Differenziata! Manuale per la corretta gestione dei rifiuti DIFFERENZIARE I RIFIUTI SIGNIFICA POTERLI RIUTILIZZARE! Il successo di questa iniziativa dipende

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI SISTEMA ARCI-TIRSO COMUNI DI SANTA GIUSTA, PALMAS ARBOREA, SIMAXIS, SOLARUSSA E VILLAURBANA. RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI PORTA A PORTA VETRO CARTA E CARTONI LATTINE UMIDO PLASTICA SECCO NEGLI APPOSITI

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

Dimensione del contenitore. Tipologia di utenze

Dimensione del contenitore. Tipologia di utenze di Rifiuti organici: bucce e scarti di frutta e verdura, noccioli, avanzi di pasti o di cucina in genere (freddi), fondi di caffè o di tè, latticini, resti di carne o pesce (comprese piccolii ossi e lische),

Dettagli

Unità 1. Raccolta differenziata. Lavoriamo sulla comprensione. Ingombranti Conferiti nelle vicinanze Disfarti Riciclare

Unità 1. Raccolta differenziata. Lavoriamo sulla comprensione. Ingombranti Conferiti nelle vicinanze Disfarti Riciclare Unità 1 Raccolta differenziata CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere un testo che dà informazioni sulla raccolta differenziata parole relative alla raccolta differenziata e ai rifiuti a usare

Dettagli

UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO

UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO UN PARADISO DA RISPETTARE MEGLIO DIFFERENZIARE È OBBLIGATORIO cartone da imballaggio di di piccole dimensioni (scatole di pasta, biscotti...) cartone per bevande (Tetra Pak): latte, succhi, alimenti carta

Dettagli

vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi grandi, fiori secchi, alimenti, piatti di plastica cartone

vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi grandi, fiori secchi, alimenti, piatti di plastica cartone Livello A1 Unità 1 Raccolta differenziata Chiavi Lavoriamo sulla comprensione Chiavi 1. Metti i rifiuti nel contenitore giusto. (drag and drop) vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi

Dettagli

LA NUOVA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI. Ogni rifiuto differenziato è un risparmio. Per tutti.

LA NUOVA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI. Ogni rifiuto differenziato è un risparmio. Per tutti. LA NUOVA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI 2015 Ogni rifiuto differenziato è un risparmio. Per tutti. INFORMAZIONI E CALENDARIO RITIRI utenze NON domestiche VIALE EUROPA (viareggio e torre

Dettagli

INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA

INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA Per i rifiuti indifferenziati esponi il sacchetto nei pressi della tua abitazione nei giorni previsti (sono stati distribuiti dei casso netti a servizio delle famiglie del

Dettagli

Guida al corretto riciclo

Guida al corretto riciclo Guida al corretto riciclo Campagna di informazione per la raccolta differenziata domiciliare nel comune di Pratola Peligna Noi siamo differenti Non siamo indifferenti Pratolaricicla cambia il servizio

Dettagli

Comune di Erbusco. La Raccolta si differenzia

Comune di Erbusco. La Raccolta si differenzia Comune di Erbusco La Raccolta si differenzia IL GESTO PIU' IMPORTANTE Comune di Erbusco Lo sforzo che fai nella separazione dei materiali non è vano: è un grande risultato per la tutela dell ambiente e

Dettagli

DIZIONARIO DEI RIFIUTI

DIZIONARIO DEI RIFIUTI DIZIONARIO DEI RIFIUTI oggetto Abiti usati inutilizzabili Accendino Addobbi natalizi Agende Aghi (nel loro astuccio) Albero natale naturale Albero natale sintetico Antenne paraboliche Apparecchiature elettroniche

Dettagli

Raccolte Differenziate. Guida Pratica

Raccolte Differenziate. Guida Pratica Raccolte Differenziate Guida Pratica R come rifiuto Preoccupatevi di lasciare questo mondo un po migliore di come lo avete trovato.. Ciclo Naturale Chiuso Il concetto di Rifiuto non esiste in Natura. La

Dettagli

Edizione Gennaio 2011 Manuale per la raccolta differenziata. Comune di Casoria

Edizione Gennaio 2011 Manuale per la raccolta differenziata. Comune di Casoria Edizione Gennaio 2011 Manuale per la raccolta differenziata Comune di Casoria R.S.U. Rifiuti Solidi Urbani Piatti, bicchieri e posate in plastica Giocattoli Bicchieri e recipienti di cristallo Bicchieri,

Dettagli

Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente.

Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente. Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente. A Trento vince la raccolta differenziata. Lo scopo è quello di portare al riciclaggio la maggior parte dei rifiuti, destinando

Dettagli

Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente.

Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente. Ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria. La differenziata porta a porta è vincente. A Trento vince la raccolta differenziata. Vince da quando la città, a partire da Gardolo e Meano, ha scelto di promuovere

Dettagli

Laboratorio di Raccolta Differenziata

Laboratorio di Raccolta Differenziata Laboratorio di Raccolta Differenziata 1 Che cosa è un RIFIUTO? I RIFIUTI SONO COSE SPORCHE E PUZZOLENTI I RIFIUTI SONO COSE INUTILIZZABILI, SCARTI O COSE ROTTE I RIFIUTI SONO UNA RISORSA PER IL FUTURO,

Dettagli

Guida alla corretta divisione dei rifiuti

Guida alla corretta divisione dei rifiuti Guida alla corretta divisione dei rifiuti Guida alla corretta divisione dei rifiuti Cosa fare con i rifiuti? La lettiera per gatti va eliminata nel cassonetto biologico? Si possono gettare i resti di carta

Dettagli

L ABC dei rifiuti. ACCENDINO: va nel contenitore del secco residuo (indifferenziato) ALLUMINIO DA CUCINA: riciclabile al 100%, nel contenitore di

L ABC dei rifiuti. ACCENDINO: va nel contenitore del secco residuo (indifferenziato) ALLUMINIO DA CUCINA: riciclabile al 100%, nel contenitore di L ABC dei rifiuti Nelle pagine seguenti un elenco di prodotti e materiali destinati a diventare rifiuti con l indicazione del servizio di raccolta differenziata da utilizzare per il suo smaltimento. Si

Dettagli

La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. Comune di Biassono. Manuale. ecoambientale

La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. Comune di Biassono. Manuale. ecoambientale Comune di Biassono La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. AGENDA 21 Agenda 21 significa, letteralmente, l insieme degli appuntamenti, delle cose da fare, nel corso del ventunesimo

Dettagli

La raccolta differenziata dei rifiuti

La raccolta differenziata dei rifiuti La raccolta differenziata dei rifiuti Ciao zio Rod... Ciao Tea....Posso?! Sii brava e cerca un altro cestino, così mi aiuti a tenere PULITA LA CITTÀ Domande e risposte sulla raccolta differenziata dei

Dettagli

FATTI FURBO... DIFFERENZIA

FATTI FURBO... DIFFERENZIA Per i comuni del Consorzio Canavesano Ambiente Guida alla raccolta differenziata... FATTI FURBO... DIFFERENZIA anche fatti tu furbo...!!!... e al rispetto dell ambiente DIFFERENZIA ANCHE TU!!! Bastano

Dettagli

Dove lo butto? Guida alla raccolta differenziata domiciliare nel Comune di Parma. Zona 2

Dove lo butto? Guida alla raccolta differenziata domiciliare nel Comune di Parma. Zona 2 Dove lo butto? Guida alla raccolta differenziata domiciliare nel Comune di Parma Zona 2 Organico: da oggi è condominiale Da un ambiente sano e pulito dipende direttamente la nostra qualità della vita e

Dettagli

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica.

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Cavriago Opuscolo PAP Cavriago.indd 1 25/08/2015 9.29.12 Cosa è la raccolta differenziata domiciliare?

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA

RACCOLTA DIFFERENZIATA Comune di Arcola PROVINCIA DELLA SPEZIA RACCOGLI, DIFFERENZIA, RICICLA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA UTENZE DOMESTICHE 1 Comune di Arcola PROVINCIA DELLA SPEZIA Il PORTA A PORTA è un modo avanzato

Dettagli

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza.

La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. La raccolta rifiuti diventa una faccenda domestica. Impariamo anche noi a fare la differenza. Comune di Gragnano Trebbiense LA GESTIONE DEI RIFIUTI IN PROVINCIA DI PIACENZA Uno dei problemi ambientali

Dettagli

> La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Vedano al Lambro<

> La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Vedano al Lambro< > La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Vedano al Lambro< La raccolta differenziata dei rifiuti è diventata una abitudine quotidiana delle famiglie del nostro Comune impegnate in

Dettagli

Rifiuti Ingombranti e Ingombranti Ferrosi

Rifiuti Ingombranti e Ingombranti Ferrosi PREMIALITA Più avanti vedremo tutti i vantaggi della differenziata legati al recupero e al minore impatto ambientale. Molti di questi argomenti sono oramai patrimonio di tutti, sono ovvi e non hanno bisogno

Dettagli

Comune di Albissola Marina. i colori fanno la. differenza. RACCOLTA DIFFERENZIATA Porta a Porta COMUNE DI ALBISSOLA MARINA

Comune di Albissola Marina. i colori fanno la. differenza. RACCOLTA DIFFERENZIATA Porta a Porta COMUNE DI ALBISSOLA MARINA Comune di Albissola Marina i colori fanno la differenza RACCOLTA DIFFERENZIATA Porta a Porta COMUNE DI ALBISSOLA MARINA il blu per la carta cartone e cartoncino QUANDO conferire Consultare il Calendario.

Dettagli

MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata

MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata LIFE09 ENV/IT/000068 WASTELESS in CHIANTI Prevenzione e riduzione dei rifiuti nel territorio del Chianti INDICE

Dettagli

ATTACCAPANNI e grucce. Rifiuti Urbani. BARATTOLI per salviette umide. Plastica e lattine. BICCHIERI in cristallo

ATTACCAPANNI e grucce. Rifiuti Urbani. BARATTOLI per salviette umide. Plastica e lattine. BICCHIERI in cristallo ABITI USATI O LISI ACCENDINI ADESIVI ALLUMINIO per alimenti Racc. abiti usati ASTUCCI in metallo ATTACCAPANNI e grucce AVANZI DI CIBO BARATTOLI per salviette umide BATTERIE per auto BICCHIERI in cristallo

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA. L, IMPEGNO QUOTIDIANO PER MIGLIORARE TUTTI INSIEME.

RACCOLTA DIFFERENZIATA. L, IMPEGNO QUOTIDIANO PER MIGLIORARE TUTTI INSIEME. RACCOLTA DIFFERENZIATA. L, IMPEGNO QUOTIDIANO PER MIGLIORARE TUTTI INSIEME. Maurizio ı elettricista RACCOLTA DIFFERENZIATA LO SPIRITO DI SQUADRA MIGLIORA L, AMBIENTE. IL VALORE DEL NOSTRO IMPEGNO I RIFIUTI

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA

RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA UTENZE DOMESTICHE 1 Il PORTA A PORTA è un modo avanzato di raccogliere i rifiuti e prevede il loro ritiro presso il domicilio dell utente o in prossimità. Con la raccolta

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16

RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16 RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16 SACCHETTO AVORIO (biodegradabile e compostabile) NEL CONTENITORE MARRONE > ORGANICO COSA: briciole, bucce di frutta e verdura, lettiera per animali,

Dettagli

All. 1 al capitolato Speciale d Appalto

All. 1 al capitolato Speciale d Appalto All. 1 al capitolato Speciale d Appalto PROGRAMMA OPERATIVO DI RACCOLTA DEI RIFIUTI NEL COMUNE DI CALABRITTO ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI IGIENE URBANA PREMESSA Il Comune di Calabritto, seguendo le esperienze

Dettagli

La raccolta differenziata. Utenze NON domestiche

La raccolta differenziata. Utenze NON domestiche La raccolta differenziata tenze NON domestiche ome cambia la raccolta EO NON RIILBILE MIDO acco rosso ontenitore grigio con transponder ontenitore verde in uso ontenitore marrone EO NON RIILBILE O MIDO

Dettagli

VERDE. Lunedì. Lunedì. Quali SI. Quali NO. 15 Gennaio - 5 Febbraio - 10 Dicembre MENSILE

VERDE. Lunedì. Lunedì. Quali SI. Quali NO. 15 Gennaio - 5 Febbraio - 10 Dicembre MENSILE sfalci d erba ramaglie fiori recisi e piante potature di alberi e siepi residui vegetali da pulizia dell orto carta, plastica, vetro e rifiuti in genere rifiuti ingombranti metalli sassi e terra vasi in

Dettagli

Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro

Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro Comune di Padova Assessorato all Ambiente AcegasAps Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro Le 3 Zone di raccolta nel Quartiere 1 Centro Tipo di Rifiuto Cosa conferire Cosa non conferire

Dettagli