Sistema di posizionamento antideflagrante serie ExSite IP

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sistema di posizionamento antideflagrante serie ExSite IP"

Transcript

1 SPECIFICHE DEL PRODOTTO soluzioni per telecamera Sistema di posizionamento antideflagrante serie ExSite IP SISTEMA DI BRANDEGGIO DI RETE CON TELECAMERA IOP E TERGICRISTALLO OPZIONALE Caratteristiche del prodotto Possibilità di controllare il video tramite reti IP Compressione H.264, MPEG-4 e MJPEG Protocolli supportati: TCP/IP, UDP/IP (Unicast, Multicast IGMP), UPnP, DNS, DHCP, RTP, RTSP, NTP, IPv4, SNMP, QoS, HTTP, HTTPS, LDAP (client), SSH, SSL, SMTP, FTP, mdns (Bonjour ) e 802.1x (EAP) Struttura in acciaio inossidabile elettrolucidato 316L Funzionamento in verticale o invertito 2 moduli IOP ad alta risoluzione, con auto focus Menu multilingue a video Protezione mediante password Impostazioni telecamera configurabili Visualizzazione a schermo di scansione, inclinazione e zoom Brandeggio a velocità variabile: da 0,1 a 40 /secondo con brandeggio proporzionale Rotazione brandeggio continua a 360 Gamma di inclinazione da +90 a 90 da orizzontale Posizionamento preset, pattern, modalità di scansione multiple Fino a 2 streaming video simultanei Visualizzazione Web, fino a 16 telecamere simultaneamente Standard IP aperti Conforme a ONVIF v1.02 La serie ExSite IP con brandeggio incorpora tutte le caratteristiche e le funzioni della serie ExSite originale, ma consente anche di controllare il video tramite una rete IP da qualsiasi punto nel mondo. La serie ExSite IP con brandeggio è un sistema di posizionamento integrato antideflagrante con un interfaccia di rete 100Base-TX incorporata per trasmettere lo streaming live a qualsiasi applicazione di rete. La serie ExSite IP con brandeggio supporta due flussi video simultanei. I due flussi possono essere compressi nei formati MJPEG, MPEG-4 e H.264 attraverso svariate configurazioni di risoluzione. I flussi possono essere configurati su frequenze fotogrammi, bit rate e strutture GOP (group of pictures gruppo di immagini) diverse per la gestione di ulteriori larghezze di banda. I file video a compressione H.264 sono di dimensioni fino a 20 volte inferiori rispetto agli MJPEG, rendendo più pratica la memorizzazione di video in rete. La serie ExSite IP con brandeggio vanta una telecamera Day/Night ad alta risoluzione con un filtro taglia infrarossi rimovibile e obiettivo da 36X (ottico da 36X, digitale da 12X). Interfaccia Web La serie ExSite IP con brandeggio utilizza un browser Web standard per potenti opzioni di impostazione ed amministrazione a distanza. È possibile visualizzare fino a 16 telecamere sulla stessa rete. I protocolli di rete, quali configurazione SSL (Secure Sockets Layer) per i certificati di sicurezza, SSH (Secure Shell) per l accesso a distanza e QoS (Quality of Service) per priorità o flusso dati garantito, potranno essere gestiti utilizzando un browser Web. Integrazione con altri sistemi La serie ExSite IP con brandeggio si collega con facilità ai sistemi IP Pelco, quali Endura versione 1.5 (o successive), MPEG-4; Endura versione 2.0 (o successive), H.264; Digital Sentry versione 7.3 (o successive); DX8100 versione 2.0 (o successive); DX4700/DX4800 versione 1.1 (o successive); DX4700HD/DX4800HD versione 2.0 (o successive) e DVR5100 versione (o successive). La telecamera è dotata inoltre di connettività con architettura aperta per adattarsi a software di altri produttori. Un apposita API (interfaccia di programmazione applicazione) e un kit per gli sviluppatori software (SDK) consente l interfacciamento con le telecamere IP Pelco. Questo documento potrebbe essere stato aggiornato dall'ultima traduzione. Per la versione più aggiornata e affidabile, fare riferimento al documento in lingua inglese. Azienda con certificazione ISO; Sistema qualità ISO 9001 C1311IT / REVISIONE

2 SPECIFICHE TECNICHE TELECAMERA/OBIETTIVO Formato segnale Sistema di scansione Sensore immagini Pixel effettivi Risoluzione orizzontale Obiettivo Zoom Velocità zoom configurabile (gamma ottica) Angolo di campo Orizzontale Fuoco Sensibilità massima a 35 IRE Sistema di sincronizzazione Bilanciamento del bianco Velocità dello shutter Controllo iris Day/Night (36X), 2:1 interlacciato CCD a scansione progressiva da 6,35 mm (1/4 di pollice) 768 (O) x 494 (V) 752 (O) x 582 (V) Controllo guadagno Uscita video Rapporto segnale/rumore video >50 db 540 linee TV 540 linee TV f/1.4 (lunghezza focale, ottica 3,3 ~ 119 mm) Ottico 36X, digitale 12X 2,9/4,2/5,8 secondi 57,2 a 3,3 mm di zoom grandangolo; 2,5 a 82,8 mm di zoom teleobiettivo Automatico con comando manuale 0,018 lux con shutter da 1/2 sec (a colori); 0,55 lux con shutter da 1/60 sec (B/N); 0,00018 lux con shutter da 1/2 sec (B/N) 0,015 lux con shutter da 1/1,5 sec (a colori); 0,45 lux con shutter da 1/50 sec (B/N); 0,00015 lux con shutter da 1/1,5 sec (B/N) Line lock c.a./interna, fase regolabile tramite telecomando, sincronizzazione verticale Automatico con comando manuale Automatica (iris elettronico)/ manuale 1/2 ~ 1/ /1,5 ~ 1/ Controllo iris automatico con comando manuale Automatico/OFF 1 Vp-p, 75 ohm

3 SPECIFICHE TECNICHE SPECIFICHE VIDEO Codifica video Profilo di base H.264, MPEG-4 e MJPEG Flussi video Fino a 2 flussi simultanei; il secondo flusso varia in base all impostazione di quello principale Frequenza fotogrammi Fino a 30; 25; 24; 15; 12,5; 12; 10; 8; 7,5; 6; 5; 4; 3; 2; 1 (secondo la codifica, la risoluzione e la configurazione dei flussi) Risoluzioni disponibili Risoluzione MJPEG Profilo di base H.264 MPEG-4 Protocolli supportati Utenti Unicast Multicast Accesso di sicurezza Interfaccia software Integrazione sistemi Pelco Larghezza Altezza Formato IPS massime Bit rate consigliata IPS massime Bit rate consigliata IPS massime Bit rate consigliata ips 5,4 Mbps 30 ips 1,9 Mbps 30 ips 2,0 Mbps ips 1,3 Mbps 30 ips 0,5 Mbps 30 ips 0,6 Mbps ips 5,4 Mbps 25 ips 1,9 Mbps 25 ips 2,0 Mbps TCP/IP, UDP/IP (Unicast, Multicast IGMP), UPnP, DNS, DHCP, RTP, RTSP, NTP, IPv4, SNMP, QoS, HTTP, HTTPS, LDAP (client), SSH, SSL, SMTP, FTP, mdns (Bonjour ) e 802.1x (EAP) Fino a 20 utenti contemporanei a seconda delle impostazioni della risoluzione (2 flussi garantiti) Utenti illimitati H.264 o MPEG-4 Protetto da password Visualizzazione e impostazione mediante browser Web, fino a 16 telecamere Endura 1.5 o versioni successive (MPEG-4) o Endura 2.0 o versioni successive (H.264); Digital Sentry 7.3 pacchetto IP 3 o versioni successive; DX8100 Serie 2.0 o versioni successive; DX4700/DX o versioni successive; DX4700HD/DX4800HD 2.0 o versioni successive e DVR5100 versione o successive API aperta API Pelco o ONVIF v1.02 Requisiti minimi di sistema Microprocessore Intel Pentium 4, da 1,6 GHz Sistema operativo Microsoft Windows XP, Windows Vista, Windows 7 o Mac OS X 10.4 (o versioni successive) Memoria 512 MB di RAM Scheda interfaccia di rete 100 megabit (o superiore) Monitor Risoluzione minima di 1024 x 768, risoluzione a colori con pixel da 16 o 32 bit Browser Web* Internet Explorer 7.0 (o versioni successive) o Mozilla Firefox 3.0 (o versioni successive) Lettore multimediale Lettore multimediale Pelco o QuickTime per Windows XP e Windows Vista oppure QuickTime per Mac OS X 10.4 *Internet Explorer non è supportato da Mac OS X Questo prodotto non è compatibile con QuickTime versione per Windows XP o Windows Vista. Se nel PC è installata questa versione, è necessario effettuare l aggiornamento a QuickTime versione

4 SPECIFICHE TECNICHE CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO Ricevitore/driver multiprotocollo integrato Rotazione brandeggio continua a 360, gamma di inclinazione ±90 Installazione rapida e semplice Concepito per una manutenzione minima. Non richiede la regolazione di ingranaggi Garanzia di servizio continuo della durata di 2 anni Installazione verticale o invertita SOFTWARE/HARDWARE Modalità di accensione configurabile Messa in attesa configurabile Tettuccio parasole, sistema di riscaldamento/sbrinatore e soffiante sono caratteristiche standard 80 preset con impostazioni telecamera ed etichette personalizzate Precisione preset di ±0,1 Menu multilingue (inglese, spagnolo, portoghese, italiano, francese, tedesco, russo, polacco, turco) Visualizzazione a schermo di scansione, inclinazione e zoom Protezione mediante password 8 zone (dimensioni configurabili) possono essere etichettate con titoli fino a 20 caratteri ciascuno o impostate per l accecamento del segnale video Posizioni configurabili di etichette e visualizzazioni su schermo 7 ingressi allarme 3 uscite relè Azione su allarme: gli allarmi possono essere configurati singolarmente per 3 livelli di priorità, per iniziare un pattern memorizzato o per passare a un preset associato al suo ricevimento Ripristino dopo l allarme: consente all unità di brandeggio di tornare a uno stato configurato in precedenza dopo l acquisizione dell allarme o alla sua posizione precedente all allarme Pattern: fino a 4, su schermo, pattern configurabili definiti dall utente; include le funzioni di brandeggio e preset Brandeggio proporzionale: riduce costantemente le velocità di brandeggio in proporzione alla profondità di zoom Velocità scansione variabile: la velocità di scansione può essere configurabile tra 1 e 40 /sec Limiti configurabili per le modalità di scansione automatica/casuale/fotogramma Sistema di menu integrati per l impostazione delle funzioni configurabili TUTTE LE TELECAMERE Auto focus con comando manuale Auto iris con comando manuale Impostazioni configurabili /

5 SPECIFICHE TECNICHE SPECIFICHE GENERALI Struttura Acciaio inossidabile 316L Finitura Elettrolucidata Finestrino Vetro temperato sodico-calcico di spessore pari a 12,7 mm (0,50 pollici) Temperatura d esercizio Da 60 a 60 C (da 76 a 140 F) Peso unità 25 kg (55 lb) Peso (con imballo) 33 kg (73 lb) EPA (Effective Projected Area) 40,8 pollici quadrati 12,47 (4,91) 29,21 (11,5) 42,01 (16,54) 33,37 (13,14) 13,03 (5,13) SPECIFICHE ELETTRICHE Tensione in ingresso 24 V c.a. o da 100 V c.a. a 240 V c.a., 50/60 Hz Gamma tensione in ingresso ±10% Consumo di corrente Massimo di 60 W (120 VA) per sistema Sistema di riscaldamento e sbrinatore Controllati tramite microprocessore Collegamenti elettrici Cablaggio con cavo a spirale da 1,80 m (6 piedi) e collegamenti per alimentazione, rete, ingressi allarme e uscite ausiliarie. Uscite ausiliarie 3 relè normalmente aperti o normalmente chiusi, 32 V c.c., 0,5 A. Il relè 3 è assegnato in modo specifico per un lavavetro esterno (non fornito da Pelco) Ingressi allarme 7 1,91 NPT (0,75) 4 POSIZ. TIP. 10 MM 1,5 MM X 14 MM SU UN C.B. DA 12,07 CM (4.75 POLLICI) DI DIAM. EQUIDISTANTE 14,07 (5,54) 18,08 (7,12) 8,52 (3,354) SPECIFICHE MECCANICHE Immissione cavi Un apertura NPT filettata da 1,91 cm (0,75 pollici); un raccordo sigillabile antideflagrante (in dotazione) Movimento orizzontale Rotazione brandeggio continua a 360 Inclinazione verticale Non ostruita da +90 a 90 Velocità di brandeggio variabile Orizzontale Funzionamento a velocità variabile da 0,1 a 40 /sec Verticale Funzionamento a velocità variabile da 0,1 a 40 /sec Velocità preset Orizzontale 40 /sec Verticale 40 /sec NOTA: I VALORI TRA PARENTESI SONO IN CENTIMETRI; TUTTI GLI ALTRI SONO IN POLLICI. CERTIFICAZIONI FCC UL/cUL UL/cUL per installazioni pericolose per i requisiti di divisione e zone NEC Classe I, Divisioni I e II, Gruppi A, B, C e D Classe II, Divisioni I e II, Gruppi E, F, G, T5 Classe I, Zona 1, AEx d IIC, Ex d IIC, T5 AEx td 21 T105 C 04/UL-BRAE-0027 BR-Ex d IIC, T5, IP66 IECEx UL X DEMKO 04 ATEX X 0539 II 2 G Ex d IIC, T5 II 2 D Ex td A21 IP66 T105 C Tamb da 60 C a 60 C NEPSI-China, Ex d IIC, T5, certificato n. GYJ05584 C-Tick Marchio S per l Argentina Conforme agli standard NEMA Tipo 4X ONVIF 1.02

6 ACCESSORI PER IL MONTAGGIO MODELLI WXM100 PXM100 CMXM100 PAXM100 Attacco a parete concepito per il montaggio del sistema serie ExSite direttamente su una superficie verticale portante Attacco a piedistallo concepito per il montaggio del sistema serie ExSite direttamente su una superficie orizzontale in posizione verticale o invertita Adattatore angolare da usare con WXM100 per l attacco di un sistema serie ExSite all angolo di una struttura Adattatore per asta per l uso con il WXM100 per il montaggio di un sistema a un asta verticale o per l uso con un PXM100 per il montaggio di un sistema a un asta orizzontale; il diametro consigliato per l asta è da 10,16 a 22,86 cm (da 4 a 9 pollici) SPECIFICHE GENERALI Struttura Attacchi Acciaio inossidabile 304 elettrolucidato Cinghie di montaggio PAXM100 Acciaio inossidabile 316 Carico massimo WXM100 33,00 kg (73 lb) CMXM100 38,50 kg (85 lb) PAXM100 40,00 kg (88 lb) PXM100 35,83 kg (79 lb) Peso unità WXM100 5,62 kg (12,4 lb) CMXM100 3,45 kg (7,6 lb) PAXM100 4,17 kg (9,2 lb) PXM100 0,60 kg (1,3 lb) Peso con imballo (approssimativo) WXM100 7,71 kg (17 lb) CMXM100 5,89 kg (13 lb) PAXM100 6,35 kg (14 lb) PXM100 1,81 kg (4 lb) SPECIFICHE MECCANICHE Metodo di montaggio WXM100, CMXM100* e PXM100 PAXM100* Superficie di montaggio consigliata Cemento con resistenza consigliata di psi o 25 Mpa Trave in acciaio con parete di spessore minimo 3,17 mm (1/8 di pollice) Asta in acciaio con un diametro da 10,16 a 22,86 cm (da 4 a 9 pollici) Bulloneria consigliata Cinque tasselli in acciaio inossidabile da 3/8-16 x 1-9/16 pollici e cinque bulloni a testa esagonale in acciaio inossidabile con filettatura da 3/8-16 x 1,0 pollici con rondelle di sicurezza in acciaio inossidabile (non in dotazione) Cinque bulloni a testa esagonale in acciaio inossidabile con filettatura da 3/8-16 x 1,0 pollici con rondelle di sicurezza in acciaio inossidabile e dadi in acciaio inossidabile da 3/8-16 (non in dotazione) Quattro cinghie in acciaio inossidabile con larghezza di 1,6 cm (5/8 di pollice) x 101,6 cm di lunghezza (40 pollici) per fissare l adattatore a un asta (in dotazione) * Cinque bulloni a testa esagonale in acciaio inossidabile con filettatura da 3/8-16 x 1,0 pollici con rondelle di sicurezza in dotazione con le unità CMXM100 e PAXM100 da usare con l attacco a parete WXM100 o l attacco a piedistallo PXM100. ATTACCO A PARETE WXM100 8X Ø 0,433 DIAM. EQUIDIST. SU UN C.B. DA 4,75 POLLICI 20,32 (8,00) 37,97 (14,95) 17,78 (7,00) 8,89 (3,50) 5X Ø 0,422 14,58 (5,74) NOTA: I VALORI TRA PARENTESI SONO IN POLLICI; TUTTI GLI ALTRI SONO IN CENTIMETRI.

7 ACCESSORI PER IL MONTAGGIO ATTACCO A PIEDISTALLO PXM100 4X Ø 0,413 DIAM. EQUIDIST. SU UN C.B. Ø 7,00 POLLICI. 20,3 (8,00) Ø 15,87 (6,25) 1,37 (0,538) 4X Ø 0,433 DIAM. EQUIDIST. SU UN C.B. Ø 4,75 POLLICI 4X Ø 0,433 DIAM. EQUIDIST. SU UN C.B. Ø 7,00 POLLICI. 0,15 (0,60) 4X Ø 0,433 DIAM. EQUIDIST. SU UN C.B. Ø 7,25 POLLICI Ø 14,42 (5,68) ADATTATORE ANGOLARE CMXM100 20,7 (8,15) 23,5 (9,25) 37,8 (14,9) 14,1 (5,5) Nota: concepito per l uso con l attacco a parete WXM100. 5X FORI FILETTATI PER BULLONI 3/8-16 SS (IN DOTAZIONE) ADATTATORE PER ASTA PAXM100 11X FORI FILETTATI PER BULLONI 3/8-16 SS (IN DOTAZIONE) 25,4 (10,00) 8,9 (3,5) 8,33 (3,28) 21,6 (8,50) Nota: concepito per l uso con un WXM100 per il montaggio del sistema a un asta verticale, oppure con un PXM100 per il montaggio del sistema a un asta orizzontale. Il diametro consigliato per l asta è da 10,16 a 22,86 cm (da 4 a 9 pollici). NOTA: I VALORI TRA PARENTESI SONO IN POLLICI; TUTTI GLI ALTRI SONO IN CENTIMETRI.

8 CODICI DEI MODELLI CODICI DEI MODELLI DI SISTEMA Day/Night 36X NUMERI DI MODELLO COMPONENTE ACCESSORI OPZIONALI EXAC Modello Formato 24 V c.a V c.a. Standard Con tergicristallo IPSXME036-2 IPSXME036-2X IPSXME136-2 IPSXME136-2X Interfaccia con cavo incapsulato (Ex e) per una maggiore sicurezza, installato in fabbrica, e scatola di giunzione con terminale a vite per una connessione rapida e una facile installazione. IPSXME036-7 IPSXME036-7X IPSXME136-7 IPSXME136-7X Modulo di alimentazione PTZ Modulo telecamera IPSXME-2 IPSXME-7 24 V c.a. Da 100 a 240 V c.a. IPSXMPT30 Senza tergicristallo IPSXMPT31 Senza tergicristallo IPSXM3036 IPSXM3036X IPSXM31CBW36 IPSXM31CBW36X Telecamera Day/Night () senza tergicristallo (432X) Telecamera Day/Night () senza tergicristallo (432X) Telecamera Day/Night () con tergicristallo (432X) Telecamera Day/Night () con tergicristallo (432X) SCATOLA DI GIUNZIONE EXAC 23,65 (9,31) STAFFA DI MONTAGGIO EXAC 0,55 (0,22) 9,09 (3,58) 2,50 (0,98) 1,25 (0,49) Ø 0,70 (0,28) 0,25 (0,10) 21,65 (8,52) 0,80 (0,31) 0,70 (0,28) 4,35 (1,71) 2,30 (0,91) 15,65 (6,16) 17,65 (6,95) 4,05 (1,59) 1,00 (0,39) 1,45 (0,57) NOTA: I VALORI TRA PARENTESI SONO IN POLLICI; TUTTI GLI ALTRI SONO IN CENTIMETRI. Pelco by Schneider Electric 3500 Pelco Way, Clovis, California , USA USA e Canada Tel. (800) Fax (800) Altri Paesi Tel. +1 (559) Fax +1 (559) Pelco, il logo Pelco e gli altri marchi associati ai prodotti Pelco citati in questa pubblicazione sono marchi di fabbrica di Pelco, Inc. o delle sue affiliate. I nomi di tutti gli altri prodotti e servizi sono di proprietà delle rispettive aziende produttrici. ONVIF e il logo ONVIF sono marchi di fabbrica di ONVIF Inc. Le specifiche e la disponibilità dei prodotti sono soggette a modifiche senza preavviso. Copyright 2012, Pelco, Inc. Tutti i diritti riservati.

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

spessore m n elem. U.M. peso quantità / U.M. importo Operario qualificato h 5 24,72 123,6 Operario comune h 5 22,32 111,6

spessore m n elem. U.M. peso quantità / U.M. importo Operario qualificato h 5 24,72 123,6 Operario comune h 5 22,32 111,6 Analisi N 1-Speed Doe FullHD (1920x1080), zoo ottico 30x, 5 pollici installazione di tipo pendant da esterno IP66, sensore CMOS 1/2.8 Progressive Scan di tipo Day&Night con filtro IR eccanico, WDR digitale,

Dettagli

Telecamere di rete AXIS Q1765-LE Telecamere ricche di funzionalità integrate, in formato bullet e pronte per l'utilizzo in ambienti esterni

Telecamere di rete AXIS Q1765-LE Telecamere ricche di funzionalità integrate, in formato bullet e pronte per l'utilizzo in ambienti esterni Scheda tecnica Telecamere di rete AXIS Q1765-LE Telecamere ricche di funzionalità integrate, in formato bullet e pronte per l'utilizzo in ambienti esterni > Zoom 18x e messa a fuoco automatica > OptimizedIR

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

Guida tecnica alla tecnologia video di rete.

Guida tecnica alla tecnologia video di rete. Guida tecnica alla tecnologia video di rete. Tecnologie e fattori da valutare per sviluppare con successo applicazioni di sorveglianza E di monitoraggio remoto basate su IP. 2 Guida tecnica di Axis alla

Dettagli

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio ADS-2100e Scanner desktop ad alta Alimentatore automatico documenti da 50 fogli Alta qualità di scansione Velocità di scansione 24 ppm automatica fronte-retro Caratteristiche: Alta qualità Lo scanner ad

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Modello OSI e architettura TCP/IP

Modello OSI e architettura TCP/IP Modello OSI e architettura TCP/IP Differenza tra modello e architettura - Modello: è puramente teorico, definisce relazioni e caratteristiche dei livelli ma non i protocolli effettivi - Architettura: è

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

LA MISURAZIONE DEL CARATTERE

LA MISURAZIONE DEL CARATTERE TPO PROGETTAZIONE UD 03 GESTIONE DEL CARATTERE IL TIPOMETRO LA MISURAZIONE DEL CARATTERE A.F. 2011/2012 MASSIMO FRANCESCHINI - SILVIA CAVARZERE 1 IL TIPOMETRO: PARTI FONDAMENTALI Il tipometro è uno strumento

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale IMMS 3.0 TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO Sistema di controllo centrale Aprite la finestra sul vostro mondo Il software di monitoraggio e gestione dell

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Trasmettitore di pressione Rosemount 2090P per applicazioni nell'industria cartaria

Trasmettitore di pressione Rosemount 2090P per applicazioni nell'industria cartaria Scheda tecnica di prodotto Rosemount 2090P Trasmettitore di pressione Rosemount 2090P per applicazioni nell'industria cartaria Montaggio a incasso da 1 pollice compatibile con raccordo di collegamento

Dettagli

Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari

Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari Rev 1.0 Indice: 1. Il progetto Eduroam 2. Parametri Generali 3. Protocolli supportati

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas. www.pro.sony.

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4 e software di editing Vegas. www.pro.sony. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas Pro* Operazioni versatili per registrazioni Full HD 3D e 2D professionali HXR-NX3D1E è un camcorder professionale

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it izticket Il programma izticket permette la gestione delle chiamate di intervento tecnico. E un applicazione web, basata su un potente application server java, testata con i più diffusi browser (quali Firefox,

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso Telecamera IP Wireless/Wired VISIONE NOTTURNA & ROTAZIONE PAN/TILT DA REMOTO Manuale d uso Contenuto 1 BENVENUTO...-1-1.1 Caratteristiche...-1-1.2 Lista prodotti...-2-1.3 Presentazione prodotto...-2-1.3.1

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Il World Wide Web: nozioni introduttive

Il World Wide Web: nozioni introduttive Il World Wide Web: nozioni introduttive Dott. Nicole NOVIELLI novielli@di.uniba.it http://www.di.uniba.it/intint/people/nicole.html Cos è Internet! Acronimo di "interconnected networks" ("reti interconnesse")!

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN CI 4 Comm. IMMS-CI-HW Interfaccia programmatore (CI) IMMS POWER From Transformer 24 V 24 V Ground To REM Istruzioni per l installazione To SmartPort Sensor 1 Sensor 2 Sensor 3 From Sensors Sensor Common

Dettagli

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA La più potente analisi retrospettiva dei dati relativi a un evento cardiaco. Prestazioni migliorate. Livello di assistenza più elevato. 1

Dettagli

Manuale dell utente di TruVision NVR 10

Manuale dell utente di TruVision NVR 10 Manuale dell utente di TruVision NVR 10 P/N 1072766C-EN REV 1.0 ISS 15OCT14 Copyright Marchi commerciali e brevetti Produttore Conformità alle norme FCC Canada Conformità ACMA Certificazione Direttive

Dettagli

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m ista rappresenta l'alternativa economica per molte possibilità applicative. Essendo un contatore

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Controllo industriale SE-609

Controllo industriale SE-609 Controllo industriale SE-609 Controllo e visualizzazione uniti come soluzione per l automazione con comandi mediante touch Controlli industriali all avanguardia per impianti per il trattamento termico

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC Riferimento al linguaggio di programmazione STANDARD ISO 6983 con integrazioni specifiche per il Controllo FANUC M21. RG - Settembre 2008

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO CONSIP S.p.A. APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO Manuale d uso del programma Base Informativa di Gestione (BIG), utilizzato per la raccolta delle segnalazioni ed il monitoraggio delle attività di gestione

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere.

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere. Istruzioni esemplificate per Iscrizione e fruizione Corsi ECM FAD La nuovissima piattaforma proprietaria FAD Ippocrates3 adottata a partire da gennaio 2013 da SANITANOVA S.r.l., è in grado di dimensionare

Dettagli

Staffe di montaggio ed altri accessori serie MIC

Staffe di montaggio ed altri accessori serie MIC TVCC Staffe di montaggio ed altri accessori serie MIC Staffe di montaggio ed altri accessori serie MIC Gamma completa di staffe di montaggio ed altri accessori. Progettati per una perfetta integrazione

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Guida all'impostazione

Guida all'impostazione Guida all'impostazione dello scanner di rete Guida introduttiva Definizione delle impostazioni dalla pagina Web Impostazione delle password Impostazioni di base per la scansione di rete Impostazioni del

Dettagli

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici RISCALDATORI DI ACQUA IBRIDI LOGITEX LX AC, LX AC/M, LX AC/M+K Gamma di modelli invenzione brevettata Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici Catalogo dei prodotti Riscaldatore dell acqua Logitex

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli