CURRICULUM PROFESSIONALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM PROFESSIONALE"

Transcript

1 CURRICULUM PROFESSIONALE Arch. MARCO PAUSINI Viale San Michele del Carso Milano tel cell fax C.F. PSNMRC66H26F205L - P.I Dati personali Stato civile: coniugato Nazionalità: italiana Luogo di nascita: Milano Data di nascita: Titolo di studio e abilitazione all esercizio della professione Laurea in Architettura conseguita al Politecnico di Milano il 17 luglio 1991 con la votazione di 100 e lode. Esame di Stato nel novembre 1991 ed Iscrizione all Albo degli Architetti della Provincia di Milano nell aprile 1992 al n 7449 Iscrizione all Albo dei Consulenti Tecnici del Giudice presso il Tribunale di Milano al n 9434 Membro della Commissione Edilizia del Comune di Cornaredo (MI) dall ottobre 1999 al settembre 2001 Corsi di specializzazione e aggiornamento Partecipazione al Corso di formazione per coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione di 120 ore presso il DISET del Politecnico di Milano ed abilitazione all esercizio della funzione ex art. 10 D. Lgs. 494/96 Partecipazione al Corso di formazione per esperti di tutela del paesaggio riconosciuto con decreto del Presidente della Regione Lombardia n del ai sensi dell art. 5 della L.R n 18 svolto dal all promosso dalla Fondazione dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano.

2 Partecipazione al Corso per Tecnici Certificatori energetici degli edifici accreditato SACERT 15/07 ed abilitazione ad operare secondo la procedura BestClass rilascita in data 16 giugno 2007 Partecipazione al seminario di aggiornamento sulla procedura di calcolo CENED in data 6 settembre 2007 Iscrizione all Elenco dei certificatori energetici della Regione Lombardia al n 359 a seguito di esame integrativo superato in data 7 settembre 2007 Incarichi svolti: in campo architettonico Concorso Internazionale 50 CHIESE PER ROMA complesso parrocchiale della Chiesa dei Santi Cirillo e Metodio ad Acilia (RM) comprendente oltre alla chiesa, agli uffici parrocchiali e la casa canonica, una sala riunioni, 8 aule catechesi e associazioni, un impianto sportivo (campo da calcio, campo di bocce) con spogliatoi Partecipazione in gruppo (capogruppo Arch. Bozzini) e conseguimento del 1 premio con affidamento dell incarico per la progettazione definitiva ed esecutiva del. genn.95-giu 95) Incarico: Progettazione definitiva dell opera in oggetto (sett.95-genn. 96) Progettazione esecutiva dell opera in oggetto (mar nov. 1997) inaugurata nel nov.97 Committente: Vicariato di Roma - Opera Romana per la Preservazione della Fede e la Provvista di Nuove Chiese in Roma. Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori per Enti pubblici: Lavori di manutenzione straordinaria per la rimozione di coperture in cementoamianto e riprogettazione delle coperture, risanamento facciate e balconi, adeguamento L.46/90 impianti elettrici a Milano, Q.re Giambellino Via Giambellino Incarico: Progettazione preliminare e definitiva ( magg -lug. 1999) Direzione Lavori (mag-lug. 2001) Committente: Comune di Milano A.L.E.R. Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori di manutenzione straordinaria per il ripristino di facciate e balconi di un complesso di edifici a Milano, Q.re Taliedo Via Salomone 91 e V.le Ungheria 2 Incarico: Progettazione preliminare e definitiva (sett apr.99 ) Direzione Lavori ( sett.2000 lug.2001) Committente: A.L.E.R. Importo complessivo dell opera: ,00

3 Lavori per Enti privati: Costruzione di un edificio residenziale per complessive 27 unità immobiliari in Via Umbria a Peschiera Borromeo (MI), frazione San Bovio Incarico: Progettazione esecutiva (mar sett 2008) Direzione lavori (dic lug. 2009) Committente: Cooperativa La Rosa S.r.l Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori di manutenzione straordinaria per il ripristino di facciate e balconi edificio in Viale Piave 11 a Milano Incarico: Progettazione esecutiva (magg giu.2009 ) Direzione Lavori (ott.2008 mag.2009) Committente: Condominio di Viale Piave 11 Importo complessivo dell opera: ,00 Costruzione di un edificio residenziale per 31 unità immobiliari (abitazioni, uffici, negozi) in Via Varesina a Milano Incarico: Progettazione architettonica di massima ed esecutiva (mar.-ago. 2005) Direzione Lavori (dic oggi) Committente: Cooperativa Mosaico a.r.l Importo complessivo dell opera: ,00 Ristrutturazione di un complesso industriale e terziario in Via Asti 1-3 a Cologno Monzese Incarico: Progettazione architettonica di massima ed esecutiva (dic.2005-gen. 2007) Direzione Lavori (dic oggi) Committente: Erfolg S.p.a. Importo complessivo dell opera: ,00 Costruzione di 3 edifici residenziali per complessive 80 unità immobiliari in Via Umbria abcd a Peschiera Borromeo (MI), frazione San Bovio Incarico: Progettazione architettonica di massima per predisposizione variante e progettazione esecutiva (sett.2004-genn. 2005) Committente: Cooperativa La Rosa S.r.l Importo complessivo dell opera: ,00 Costruzione di un edificio residenziale per complessive 20 unità immobiliari (alloggi, negozi) in Via Palanzone 29 a Milano Incarico: Progettazione architettonica di massima ed esecutiva (genn.-lug. 2003) Direzione Lavori (giu ott.2005) Committente: Cooperativa Il Brembo S.r.l Importo complessivo dell opera: ,00 Ristrutturazione di edificio storico in Cologno Monzese, Piazza San Matteo 10

4 Incarico: Progettazione e direzione lavori (mag genn.2006) Elabrorazione relazione ex art. 28 Legge 10/91 Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori di manutenzione straordinaria per la rimozione di coperture in cementoamianto e adeguamento delle canne fumarie a Cusano Milanino, Via Monte Cervino Incarico: Progettazione di massima ( giu apr. 2005) Committente: Condominio di Via Monte Cervino Importo complessivo dell opera: ,00 Costruzione di 2 edifici per complessive 75 unità immobiliari (alloggi, uffici, negozi) e box interrati Via Cicerone P.zza Gran Paradiso a Milano Incarico: Progettazione architettonica esecutiva (lug. 1999) Direzione Lavori (ott.1999-lug.2002) Committente: Cooperativa Adriana S.r.l Importo complessivo dell opera: ,00 Risanamento strutturale e rifacimento impermeabilizzazione autorimessa a Milano Via Almerico da Schio 4 Incarico: Progetto definitivo in collaborazione con Ing. Mazzoleni (genn.2000) Direzione Lavori (mag-lug 2002) Committente: Supercondominio di Via Almerico da Schio 4 Importo complessivo dell opera: ,00 Costruzione dell edificio residenziale Residenza Vittoria, Via Marconi, Via Vittoria a Fagnano Olona (VA) Incarico: Progettazione architettonica esecutiva della copertura e dei soppalchi interni in legno,disegno di dettaglio opere in ferro (dic feb. 1996) Committente: Edera Immobiliare S.r.l. /Spring Program S.r.l. Importo complessivo dell opera: ,00 Costruzione dell edificio residenziale e terziario City, Via Gigante, Via De Gasperi a Legnano (MI) Incarico: Progettazione architettonica esecutiva distribuzioni planimetriche appartamenti, tracciati impianti e disegno di dettaglio opere in ferro (ott dic. 1997) Committente: Edera Immobiliare S.r.l. /Sant Ambrogio Immobiliare S.r.l Importo complessivo dell opera: ,00 Costruzione dell edificio residenziale La Filanda Via Valle Ticino a Vanzago (MI) Incarico: Progettazione architettonica esecutiva distribuzioni planimetriche appartamenti (ott dic. 1997) Committente: Edera Immobiliare S.r.l. /Hinterland Immobiliare S.r.l Importo complessivo dell opera: ,00

5 Sopraelevazione di villetta unifamiliare a Sedriano (MI) Via Curiel 20 Ristrutturazione delle parti comuni ed installazione di impianto ascensore a Milano, condominio di Via Mameli 7 Ristrutturazione ed adeguamento antincendio Ristorante Lago Malaspina a Limito (MI) Ristrutturazione ed arredamento di appartamento privato a Nizza, Rue Segurane 38 Ristrutturazione ed arredamento di appartamento privato a Milano, Via Solferino 12 Ristrutturazione ed arredamento di appartamento privato a Milano, Via Washington 80 Incarico: Progettazione e direzione lavori (feb lug. 1999) Ampliamento del Cimitero di Lecco Restauro del Santuario di S. Maria della Noce di Inverigo (CO) Risistemazione del sacello della Basilica di S. Simpliciano a Milano Incarico: Collaborazione con lo Studio Bet degli Archh. B. Bozzini e M. P. Borghi, Milano, Viale Pasubio 1 per la progettazione di massima ed esecutiva (feb dic. 1993) nel campo della sicurezza nei cantieri ( ex D.Lgs. 494/96 D.Lgs 81/2008) Lavori per Enti pubblici: Lavori di riqualificazione paesaggistica del Parco di Villa Scheibler, Via Lesssona a Milano Incarico: Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (lug- sett.02) e di esecuzione (lug.04-mag.05) Committente : Comune di Milano Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori di manutenzione straordinaria per la rimozione di coperture in cementoamianto e riprogettazione della copertura di 12 edifici a Milano Q.re Giambellino - Via Giambellino 141,143 Incarico: Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (lug- sett.99) ed esecuzione (lug ott. 2003) Committente : Comune di Milano A.L.E.R. Importo complessivo dell opera: ,00

6 Lavori di manutenzione strordinaria per ripristino facciate e altre parti del complesso di edifici sito a Milano Q.re Taliedo Via Salomone 91 -V.le Ungheria 2 Incarico: Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (apr.99) ed esecuzione (sett magg. 2002) Committente : A.L.E.R. Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori di sistemazione di Viale Matteotti e Piazza Marconi a Casalpusterlengo (LO) Incarico: Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (lug. 1998) e di esecuzione (genn.- sett. 99) in associazione temporanea con Ing. Tamagnini Committente : Comune di Casalpusterlengo (LO) Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori di asfaltatura di strade e piazze nel capoluogo e frazioni a Casalpusterlengo (LO) Incarico: Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (lug. 1998) e di esecuzione (ott.98 ago 99) in associazione temporanea con Ing. Tamagnini Committente : Comune di Casalpusterlengo (LO) Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori per Enti Privati o misti: Lavori di costruzione di un edificio residenziale per complessive 27 unità immobiliari in Via Umbria a Peschiera Borromeo (MI), frazione San Bovio Incarico: Coordinamento della sicurezza in fase progettuale ed esecutivo (lug.2008-nov. 2008) Committente: Coop. Edilizia La Rosa Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori di manutenzione straordinaria per il consolidamento strutturale dei balconi e il rifacimento della facciata, Viale Piave 11 a Milano Incarico: Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione (mag 08-nov. 08) Committente: Condominio di Viale Piave 11 Importo complessivo dell opera: ,00 Costruzione di un edificio residenziale per 31 unità immobiliari (abitazioni, uffici, negozi) in Via Varesina a Milano Incarico: Coordinamento della sicurezza in fase progettuale (mar.-ago. 2005) Committente: Cooperativa Mosaico a.r.l Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori di riqualificazione funzionale e restauro dell Arco Trionfale e dei caselli ex-daziari di Porta Garibaldi a Milano

7 Incarico: Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (mag 02) e di esecuzione (mag. 05- lug 06) Committente: Tecno spa., Via Milano,Varedo (Mi) Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori di ristrutturazione per recupero sottottetto a fini abitativi e per riattamento unità immobiliari e parti comuni Via Adige 13 Milano Incarico: Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (nov 03) e di esecuzione (mag. 04- nov 05) Committente: Nuova Adige S.r.l., Vicolo Dotti 13,Treviso Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori di costruzione di due edifici per complessive 75 unità immobiliari (alloggi, uffici, negozi) e box interrati Via Cicerone P.zza Gran Paradiso a Milano Incarico: Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (magg.-giu. 99) e di esecuzione (lug- apr.02) Committente: Cooperativa Adriana S.r.l,Via M. Pagano 49, Milano Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori di ristrutturazione per recupero sottottetto a fini abitativi e per riattamento unità immobiliari e parti comuni Via Adige 15 Milano Incarico: Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (nov 00) e di esecuzione (mag. 01- apr. 02) Committente: Nuova Adige S.r.l., Vicolo Dotti 13,Treviso Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori di manutenzione straordinaria per rifacimento facciate Via Don Gnocchi 12 Milano Incarico: Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (mag. 99) e di esecuzione (giu.- sett 99) Committente: Condominio di Via Don Gnocchi 12 Milano Importo complessivo dell opera: ,00 Lavori di demolizione di fabbricati ad uso industriale, rimozione di coperture in cemento-amianto e di coibentazioni in amianto a matrice friabile Via Cicerone Via Santagostino P.zza Gran Paradiso a Milano Incarico: Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (genn.1999) e di esecuzione (mar.-giu. 99) Committente: S.I.I.S. S.r.l., Via Palanzone 24 - Milano Importo complessivo dell opera: ,00 in campo urbanistico Piano di lottizzazione per l area di Via Taccona 62 a Monza (MI) Incarico: piano attuativo in associazione temporanea con Ing. Tamagnini Committente: Guslandi+26 proprietari Via Taccona (nov. dic. 2008) Piano di recupero per l area di Via Varesina a Milano

8 Incarico: piano di recupero in associazione temporanea con Ing. Tamagnini Committente: ASEA Via M. Pagano 49 (mag lug. 2001) Piano di recupero per l area di Via Palanzone 29 a Milano Incarico: piano di recupero in associazione temporanea con Ing. Tamagnini Committente: S.I.I.S. S.r.l. Via Palanzone 24 (mag 98 ago. 99) P.R.G. del Comune di Biassono (MI) Variante del P.R.G. del Comune di Lesmo (MI) Variante del P.R.G. del Comune di Zelo Buon Persico (LO) Piano di Recupero del Centro Storico del Comune di Cesano Boscone (MI) Piano di Recupero del Centro Storico di San Colombano al Lambro (MI) Incarico: Collaborazione con lo Studio Bet degli Archh. B. Bozzini e M. P. Borghi, Milano, Viale Pasubio 1 (feb dic. 1993) Consulenze tecniche d ufficio Tribunale di Milano- Sez. V Civile Consulenza tecnica di ufficio (causa n 4775/98 - Melloni Vecchiati / Lanzafame Pangallo) Consulenza tecnica di ufficio (causa n 9420/98 - Marano / Rossi +altri) Consulenza tecnica di ufficio (causa n 1442/98 Busto Graniti/ Ferrario) Consulenza tecnica di ufficio (causa n 934/99 Casati + altri/opera srl) Consulenza tecnica di ufficio (causa R.G /97 - Bertoldi / Boffa) Consulenza tecnica di ufficio (causa n 1684/98 Gerardi / Gieffe Finanaziaria + altri) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r. 2840/98 - FER.COS / INTERVENTI SPECIALI in liquidazione srl Consulenza tecnica di ufficio (causa n 14530/98 Russo /Tazari+altri) Consulenza tecnica di ufficio (causa n 6252/99 Kirsche /Jansen) Consulenza tecnica di ufficio (causa n 9757/99 Infor DUE/Sergio Idraulico) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /99 Eleven 90 srl /Climair srl) Consulenza tecnica di ufficio (causa n. 9219/ Lunghi/Teorema s.r.l.+ altri) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.22681/ Bertolotti/Metalsigma S.r.l.) Consulenza tecnica di ufficio (CTU causa n.14294/98 - Bologna/Centro Ambrosiano S.r.l.+altri) Consulenza tecnica di ufficio (causa n. 2096/98 - Cirillo/Studio Venezia+ altri) Accertamento Tecnico Preventivo (causa n.9008/99 - Condominio Via Cavour+3/MA.PE Costruzioni edili srl)

9 Consulenza tecnica di ufficio(causa n.r /01 Garcea /Nigeco) Consulenza tecnica di ufficio (causa n 9219/00 Lunghi/Teorema+altri) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /00 Marini /Due Emme) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.4878/01 - Giemme/Edil Elettrica) Consulenza tecnica di ufficio (causa n. causa n.6214/01 - RTF/Gerling) Accertamento Tecnico Preventivo (causa n /01 - Orlando/Borsa Italiana) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.72173/01- Stortoni/Cice) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /01 Nesovic /Renda) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /01 Vecchio Secolo /Fusca) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /01 Lumen /SABAH+altri) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /01 La Rotonda srl/manigrasso) Consulenza tecnica di ufficio (causa n 66942/02- Bucchia Bellasio / Comune di Novate Milanese) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /02 Condominio Via Maffucci 70 / Belluzzo snc) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /02 Fogliata spa/ Pali Verganti srl) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /02 Gavio Susi/ Coimpro srl) Consulenza tecnica di ufficio (causa n 15957/02 Itef sas /Caffè snc) Consulenza tecnica di ufficio (causa n 56134/03- Vallarella/Fiore) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /03 Masters srl /Gardella) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /03 Torchia / Gi.Cos) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /04 Assenza / Spadaro) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /04 Iamele/ Cattaneo) Consulenza Tecnica di ufficio (causa n.r. 3415/04 Chiesa/Pedrazzi + UNIPOL) Consulenza Tecnica di ufficio (causa n.r /04 Saico/Italpose) Consulenza Tecnica di ufficio (causa n.r /04 Gambarelli/ Di Fonzo) Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /06 Montello spa/fgk srl+altri) Accertamento Tecnico Preventivo (causa n.r /07 Cimi Imm.re/TS Termoidraulica) Accertamento Tecnico Preventivo (causa n.r /07 Pignatelli Luca/Dimensione Bagno di Ascione Ciro) Tribunale di Milano - Sez. VII Civile Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /2001 Finmotor Industrie srl /AB Costruzioni srl)

10 Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /2008 Company Faneca / Gulfi Ceramiche) Tribunale di Milano - Sez. feriale Consulenza tecnica di ufficio (causa n.51785/03 - Schioppa/P.F.B. Tribunale di Milano -Sez. IX Civile Consulenza tecnica di ufficio (causa n 9308/98 Zamboni/Maggi) Tribunale di Milano -Corte d Appello Consulenza tecnica di ufficio (causa n.r /04 Pizzonia-Casagrande/ Anzalone) Commissione Tributaria Regionale della Lombardia Consulenza tecnica di ufficio (appello n 953/03 sez. 38 Commissione Tributaria Regionale di Milano Tamagni /Agenzia del Territorio di Lodi) Consulenze tecniche di parte Tribunale di Milano Sezione civile Consulenza tecnica di parte ( causa n 793/92 Trib. Milano - Botturi Lattuada / CMB) Consulenza tecnica di parte (causa n 19160/93 Trib.Milano D.P.R. S.r.l./Motta Bertola ) Consulenza tecnica di parte (causa n 7478/98- Trib. Milano - Cuccari/ Zorloni+altri) Consulenza tecnica di parte (causa n /01 Due Gi /Condominio di Villastanza) Consulenza tecnica di parte (causa n.r /06 sez. VII Eurodomus Co Srl/Coop. Nuova Residenza) Consulenza tecnica di parte (causa n.r /2007 sez. IV Petruzzelli/ Eurodomus Co Srl+Coop. Adda) Consulenza tecnica di parte (causa n.r /2008 sez. VII C.M. Costruzioni Edili / F.P.R.) Consulenza tecnica di parte (causa n.r /2008 sez. IV Arnoffi /Eurodomus) Tribunale di Milano Sezione penale Consulenza tecnica di parte (causa n.r /01 Tozzato/ Impari-Cantoni+altri ) Tribunale di Milano -Sezione civile distaccata di Legnano Consulenza tecnica di parte (Causa R.G /02 Teti /Edilprestige) Tribunale di Pavia -Sezione civile

11 Consulenza tecnica di parte ( causa n 2417/97 Pret. Pavia - Pizzoni/ Nagi Nabih) Organico studio L organico dello studio è costituito, oltre che dal sottoscritto, da: 1. L Ing. Riccardo Tamagnini, abilitato all esercizio della funzione di coordinatore della sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione avendo frequentato il corso di 120 ore 2. L Ing. Erminia Sbrilli, abilitato all esercizio della funzione di coordinatore della sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione avendo frequentato il corso di 120 ore 3. la Sig.ra Carmela Pisani, assistente tecnica e contabile Dotazione hardware e software Lo studio dipone della seguente strumentazione tecnica di carattere informatico: n 1 rete intranet costituita da 5 PC Desktop con hard disk esterno di back-up n 2 stampanti laser a colori formato A4 n 1 stampante inkjet a colori formato A3 n 1 plotter inkjet a colori formato A0 n 1 scanner formato A4 n 1 connessione veloce Internet a banda larga completa di firewall con n 5 indirizzi di posta elettronica

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche Comune di Parma Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche A vent anni dall entrata in vigore della più importante legge sull abbattimento delle barriere

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n.

L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n. Spazio riservato al Servizio Urbanistica AGIBILITA' n del L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n.160 ) l sottoscritt...

Dettagli

Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni culturali (articolo 21, comma 4, d.lgs. n.

Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni culturali (articolo 21, comma 4, d.lgs. n. PROTOCOLLO Responsabile del procedimento 14,62 Al Ministero per i beni e le attività culturali Soprintendenza..... Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni

Dettagli

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI Gli aggiornamenti più recenti Proroga dell agevolazione al 31 dicembre 2015 I quesiti più frequenti aggiornamento aprile 2015 ACQUISTI AGEVOLATI IMPORTO DETRAIBILE MODALITA

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici Indicazione delle dotazioni strumentali, anche informatiche, che corredano le stazioni di lavoro nell automazione dell ufficio Segreteria SS.DD. - Affari Generali Anagrafe, Stato Civile, Elettorale Segreteria,

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Paragrafo 1a D ATI GENERALI (singoli professionisti) Cognome e nome Comune di nascita Comune di Residenza Codice Fiscale Data Indirizzo Partita IVA Titolo di Studio Iscritto all'ordine/collegio Provincia

Dettagli

Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate

Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Informativa ONB Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate INDICE 1 Premessa... 2 2 Soggetti beneficiari... 2 3 Ambito oggettivo

Dettagli

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 Nuovo Piano Casa Regione Lazio Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 AMBITO DI APPLICAZIONE (Art. 2) La Legge si applica agli edifici: Legittimamente realizzati

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

DISCIPLINA DI SALVAGUARDIA DEL REGOLAMENTO URBANISTICO ADOTTATO

DISCIPLINA DI SALVAGUARDIA DEL REGOLAMENTO URBANISTICO ADOTTATO DIREZIONE URBANISTICA SERVIZIO Edilizia Privata, DISCIPLINA DI SALVAGUARDIA DEL REGOLAMENTO URBANISTICO ADOTTATO Deliberazione Consiglio Comunale n. 13/2014 SCHEDA INFORMATIVA Aprile 2014 In data 25 marzo

Dettagli

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE Allegato sub. A alla Determinazione n. del Rep. C O M U N E D I T R E B A S E L E G H E P R O V I N C I A D I P A D O V A CONVENZIONE INCARICO PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA - ESECUTIVA, DIREZIONE LAVORI,

Dettagli

CIL PER INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA 12 (art. 6, comma 2, lettere b, c, d ed e, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380)

CIL PER INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA 12 (art. 6, comma 2, lettere b, c, d ed e, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380) 2 Al Comune di Pratica edilizia SUAP SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica del Protocollo CIL PER INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA 12 (art. 6, comma 2, lettere b, c, d ed e, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380)

Dettagli

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF 5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità

Dettagli

GUIDA per la richiesta dei CERTIFICATI URBANISTICI e le Visure di Piano Regolatore

GUIDA per la richiesta dei CERTIFICATI URBANISTICI e le Visure di Piano Regolatore ROMA CAPITALE Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Direzione Attuazione degli Strumenti Urbanistici U.O. Permessi di costruire Ufficio Sala Visure e Certificazioni Urbanistiche Viale della

Dettagli

L applicazione dell IVA agevolata del 10% per le opere di MANUTENZIONE ORDINARIA E MANUTENZIONE STRAORDINARIA

L applicazione dell IVA agevolata del 10% per le opere di MANUTENZIONE ORDINARIA E MANUTENZIONE STRAORDINARIA Studio Tecnico Geometri SAPINO Giuseppe e PEDERZANI Fabio Via Pollano, 26 12033 MORETTA (CN) - tel. 0172.94169 fax 172.917563 mail: gsapino@geosaped.com fpederzani@geosaped.com P.E.C.: giuseppe.sapino@geopec.it

Dettagli

DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA

DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA ai sensi degli articoli 41 e 42 L.R. 11.03.2005 n.12 e successive modifiche ed integrazioni

Dettagli

COMUNE DI ARIZZANO. inventario dei disegni. anni 1826-1927. schede 58

COMUNE DI ARIZZANO. inventario dei disegni. anni 1826-1927. schede 58 COMUNE DI ARIZZANO inventario dei disegni anni 1826-1927 schede 58 Archivio di Stato di Verbania luglio 2012 1 Planimetria di proprietà in frazione Biganzolo di Arizzano raffigurante la derivazione d'acqua

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 404 PARTE PRIMA L E G G I - R E G O L A M E N T I DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Art. 2 (Finalità) 1. La Regione con la promozione della progettazione di qualità ed il ricorso alle procedure concorsuali,

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

OPERE INTERNE (art. 9 L.R. 37/85)

OPERE INTERNE (art. 9 L.R. 37/85) timbro protocollo AL RESPONSABILE Area delle Politiche Infrastrutturali e del Territorio DEL COMUNE DI SPADAFORA (ME) OPERE INTERNE (art. 9 L.R. 37/85) OGGETTO: Comunicazione opere interne ai sensi dell

Dettagli

2.2. Il modello di denuncia e la documentazione

2.2. Il modello di denuncia e la documentazione 2.2. Il modello di denuncia e la documentazione Per tutte le opere e gli interventi sottoposti a denuncia e sull intero territorio regionale, la denuncia è redatta ai sensi dell art. 93 del D.P.R. 380/2001

Dettagli

Redditi diversi Prof. Maurizio Sebastiano Messina. Redditi diversi

Redditi diversi Prof. Maurizio Sebastiano Messina. Redditi diversi Redditi diversi Redditi diversi - art. 67 Sono redditi diversi se non costituiscono redditi di capitale, ovvero se non sono conseguiti nell esercizio di arti e professioni o di imprese commerciali, o da

Dettagli

Articoli 6 e 8 dello Statuto; articoli 2, 3 e 4 del Regolamento per gli istituti di partecipazione

Articoli 6 e 8 dello Statuto; articoli 2, 3 e 4 del Regolamento per gli istituti di partecipazione Proposta di iniziativa popolare concernente il programma di recupero urbano laurentino e l'inserimento del Fosso della Cecchignola nella componente primaria della rete ecologica e destinazione dell'intera

Dettagli

Regolamento per l assegnazione dei contributi per "edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "centri civici e sociali

Regolamento per l assegnazione dei contributi per edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi e per centri civici e sociali Regolamento per l assegnazione dei contributi per "edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "centri civici e sociali attrezzature culturali e sanitarie." (Deliberazioni del Consiglio

Dettagli

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 TABELLA B RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 1 B1) Disponibilità dei locali B1.1) Scansione del documento di disponibilità esclusiva dei locali della sede operativa per almeno tre

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres.

L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres. L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres. Regolamento attuativo dell articolo 9, commi da 26 a 34 della

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DAL ZOTTO FIORENZA Indirizzo Via Bologna n. 4/9, Mirano Venezia cap. 30035 Telefono 340.75.42.966 349.50.68.205 Fax 041.54.11.201 E-mail

Dettagli

Bando di concorso per opere d arte

Bando di concorso per opere d arte MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI PROVVEDITORATO INTERREGIONALE ALLE OO.PP. PER IL LAZIO ABRUZZO E SARDEGNA Bando di concorso per opere d arte Art. 1 Oggetto del concorso Il Provveditorato

Dettagli

Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA

Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA (aggiornata a gennaio 2014) 1 SOMMARIO INTRODUZIONE... pag. 3 IL PIANO CASA IN TOSCANA... pag. 4 INTERVENTI DI AMPLIAMENTO....pag. 5 INTERVENTI DI DEMOLIZIONE

Dettagli

CATASTO EDILIZIO URBANO

CATASTO EDILIZIO URBANO CATASTO, CARTOGRAFIA ED EDILIZIA collana a cura di Antonio Iovine catasto edilizio urbano AI5 MARIO IOVINE NICOLA CINO CATASTO EDILIZIO URBANO GUIDA PRATICA N.3 ESEMPI DI DICHIARAZIONI DI VARIAZIONI DI

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 L'edificio oggetto dell'intervento, si trova a Bolzano in via Dalmazia ai numeri 60, 60A e 62 E' stato costruito nei primi anni '50

Dettagli

FAQ (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS DOMANDE PIU FREQUENTI)

FAQ (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS DOMANDE PIU FREQUENTI) FAQ (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS DOMANDE PIU FREQUENTI) Domande frequenti inerenti la Relazione Energetico - Ambientale e la conformità delle pratiche edilizie alla normativa di settore. Aggiornamento al

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO

ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO professione sicurezza ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO 2 Le norme applicabili sono previste nel Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro (Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81) Sicurezza sul lavoro

Dettagli

ANALISI DELLE NOVITÀ IN EDILIZIA INTRODOTTE DAL DECRETO DEL FARE

ANALISI DELLE NOVITÀ IN EDILIZIA INTRODOTTE DAL DECRETO DEL FARE ANALISI DELLE NOVITÀ IN EDILIZIA INTRODOTTE DAL DECRETO DEL FARE Il decreto legge 69/2013 ha introdotto significativi cambiamenti nel settore dell edilizia: nel presente dossier analizziamo le più importanti

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Decreto dirigenziale interministeriale del 6 febbraio 2004 (G.U. n. 52 del 3 marzo 2004), concernente la Verifica dell interesse culturale dei beni immobili di utilità pubblica, così come modificato ed

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27. dalle fondamenta alla copertura un organismo edilizio funzionalmente autonomo.

LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27. dalle fondamenta alla copertura un organismo edilizio funzionalmente autonomo. 17875 LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27 Disposizioni urgenti in materia di prevenzione del rischio e sicurezza delle costruzioni Istituzione del fascicolo del fabbricato. IL CONSIGLIO REGIONALE HA

Dettagli

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 1010203 240/21 SPESE MANUTENZIONE IMMOBILI ED 17.424,61 17.424,61 17.424,61 IMPIANTI UFFICI COMUNALI 1010203 400/10 SPESE PER

Dettagli

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO ORGANIZZATO DA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA INCONTRO - 16 SETTEMBRE 2013 ARCH. VITO ROCCO PANETTA

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO ORGANIZZATO DA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA INCONTRO - 16 SETTEMBRE 2013 ARCH. VITO ROCCO PANETTA SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO ORGANIZZATO DA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA INCONTRO - 16 SETTEMBRE 2013 ARCH. VITO ROCCO PANETTA ARGOMENTI DA TRATTARE: DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE

Dettagli

L AUDIT ENERGETICO DEGLI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERGETICO

L AUDIT ENERGETICO DEGLI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERGETICO COMUNE DI CANZO COMUNE DI CASTELMARTE COMUNE DI EUPILIO COMUNE DI LONONE AL SERINO COMUNE DI PROSERPIO COMUNE DI PUSIANO L AUDIT ENERETICO DELI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERETICO Una politica energetica

Dettagli

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI STANDARD DI COMPOZIONE INDIRIZZI EDIZIONE APRILE 2009 La corretta scrittura dell indirizzo da apporre sugli oggetti postali contribuisce a garantire un recapito rapido e sicuro. Per le aziende l indirizzo

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno).

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). Dati Schede 2 C - Mod. C enti non commerciali COMUNE DI... D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO ENTI NON COMMERCIALI E ATTIVITÀ SOCIALI Organizzazioni, fondazioni, associazioni

Dettagli

AMIANTO PIANO DI LAVORO

AMIANTO PIANO DI LAVORO AMIANTO PIANO DI LAVORO Piano di lavoro [art. 256 D. Lgs. 81/2008] I lavori di demolizione o rimozione dei materiali contenenti amianto possono essere effettuati solo da imprese iscritte all Albo nazionale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio

Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio Edificio Ai sensi dell art. 3 del ordinanza sul Registro federale degli edifici e delle abitazioni, l edificio è definito come segue: per

Dettagli

RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE (art. 20, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380 artt. 7, d.p.r. 7 settembre 2010, n. 160)

RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE (art. 20, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380 artt. 7, d.p.r. 7 settembre 2010, n. 160) Al Comune di Pratica edilizia Sportello Unico Attività Produttive Sportello Unico Edilizia del Protocollo Indirizzo PEC / Posta elettronica RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE (art. 20, d.p.r. 6 giugno

Dettagli

Sussidi didattici per il corso di COSTRUZIONI EDILI. Prof. Ing. Francesco Zanghì LAVORI PRIVATI AGGIORNAMENTO 07/04/2013

Sussidi didattici per il corso di COSTRUZIONI EDILI. Prof. Ing. Francesco Zanghì LAVORI PRIVATI AGGIORNAMENTO 07/04/2013 Sussidi didattici per il corso di COSTRUZIONI EDILI Prof. Ing. Francesco Zanghì LAVORI PRIVATI AGGIORNAMENTO 07/04/2013 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: DPR N 380 DEL 06/06/2001 (TUE) Il Testo Unico per l Edilizia

Dettagli

AGGIORNAMENTO DELLE NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE DEL S.U.A.

AGGIORNAMENTO DELLE NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE DEL S.U.A. AGGIORNAMENTO DELLE NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE DEL S.U.A. NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE P.R.G. VIGENTE In base alla tavola di Zonizzazione del P.R.G. vigente l area oggetto dell intervento è normata come

Dettagli

Comunicazione di inizio attività edilizia libera ai sensi del comma 2 dell art. 6 del DPR 380/2001

Comunicazione di inizio attività edilizia libera ai sensi del comma 2 dell art. 6 del DPR 380/2001 ORIGINALE/COPIA AL COMUNE DI MILANO SETTORE SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA SERVIZIO INTERVENTI EDILIZI MINORI Via Pirelli, 39 20124 Milano 2 piano corpo basso ART.6 DPR. 380/2001 - competenza SUE N ATTI

Dettagli

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO Ufficio studi I dati più recenti indicano in oltre 1,4 milioni il numero degli occupati nelle imprese del turismo. Il 68% sono dipendenti. Per conto dell EBNT (Ente Bilaterale Nazionale del Turismo) Fipe,

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

del (in caso di più titolari, la sezione è ripetibile nell allegato SOGGETTI COINVOLTI ) DATI DELLA DITTA O SOCIETA

del (in caso di più titolari, la sezione è ripetibile nell allegato SOGGETTI COINVOLTI ) DATI DELLA DITTA O SOCIETA Al Comune di Pratica edilizia Sportello Unico Attività Produttive Sportello Unico Edilizia del Protocollo SCIA SCIA con richiesta contestuale di atti presupposti Indirizzo PEC / Posta elettronica SEGNALAZIONE

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO «Quello Quello che per un uomo è "magia", per un altro è ingegneria». Robert Anson Heinlein ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA Corso di aggiornamento sulle Norme

Dettagli

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti)

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) La zona è destinata ad accogliere attrezzature e servizi pubblici o ad uso pubblico di interesse generale su scala territoriale: uffici pubblici o privati di interesse

Dettagli

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006 CIRCOLARE N. 37/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 29 dicembre 2006 OGGETTO: IVA Applicazione del sistema del reverse-charge nel settore dell edilizia. Articolo 1, comma 44, della legge

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 217 del 14/11/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO CESSIONE IN PROPRIETÀ DI AREA GIÀ CONCESSA IN DIRITTO DI SUPERFICIE NELL AMBITO DEL

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO In base all art. 256 del D. Lgs. 81/2008, così come modificato dal D. Lgs. 106/2009, i

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili

Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili RICHIAMO AL TESTO UNICO PER LA SICUREZZA D.lgs.vo 9 aprile 2008 n 81 Dott. Ing Luigi ABATE DPR N NN 37 3712 12 gennaio 1998 regolamento

Dettagli

AUTOCALCOLO ONERI RELATIVI ALLA PRATICA DI:

AUTOCALCOLO ONERI RELATIVI ALLA PRATICA DI: COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) P.zza Verdi, 1 41034 Finale Emilia (Mo) Tel. 0535-788111 fa 0535-788130 Sito Internet: www.comunefinale.net SERVIZIO URBANISTICA E EDILIZIA PRIVATA AUTOCALCOLO

Dettagli

RegioneLombardia GENERALE RETI E SERVIZI DI PUBBLICA UTILIT A' E SVILUPPO

RegioneLombardia GENERALE RETI E SERVIZI DI PUBBLICA UTILIT A' E SVILUPPO DECRETO N 14006 Identificativo Atto n. 474 DIREZIONE GENERALE RETI E SERVIZI DI PUBBLICA UTILIT A' E SVILUPPO Oggetto PRECISAZIONI IN MERITO ALL'APPLICAZIONE DELLE DISPOSIZIONI VIGENTI IN MATERIA DI CERTIFICAZIONE

Dettagli

REQUISITI DELLE IMPRESE E DEI LAVORATORI AUTONOMI CHE ESEGUONO LAVORI CON RISCHIO DI CADUTA DALL ALTO PRESSO LE AZIENDE CERAMICHE IMPRESE

REQUISITI DELLE IMPRESE E DEI LAVORATORI AUTONOMI CHE ESEGUONO LAVORI CON RISCHIO DI CADUTA DALL ALTO PRESSO LE AZIENDE CERAMICHE IMPRESE PROTOCOLLO DI INTESA PER LA PREVENZIONE DEGLI INFORTUNI DA CADUTA DALL ALTO PRESSO LE INDUSTRIE CERAMICHE Allegato B REQUISITI DELLE IMPRESE E DEI LAVORATORI AUTONOMI CHE ESEGUONO LAVORI CON RISCHIO DI

Dettagli

STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ

STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ DOTTORE COMMERCIALISTA - REVISORE LEGALE DEI CONTI C.F. MNT DTR 48L15 H501E P.I. 01995040589 00186 Roma via Giulia, 127 06/68804475 06/68802834

Dettagli

GUIDA ALLE PROCEDURE PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO ELETTRICO e/o ELETTRONICO IN AMBITO PRIVATO

GUIDA ALLE PROCEDURE PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO ELETTRICO e/o ELETTRONICO IN AMBITO PRIVATO Delibera n. 1036/10 Consiglio Direttivo 08/02/2010 GUIDA ALLE PROCEDURE PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO ELETTRICO e/o ELETTRONICO IN AMBITO PRIVATO in APPLICAZIONE DI Codice Civile

Dettagli

Strutture a disposizione delle Parrocchie

Strutture a disposizione delle Parrocchie ARCIDIOCESI DI MILANO Ufficio Amministrativo Diocesano Strutture a disposizione delle Parrocchie MANUTENZIONE PROGRAMMATA DEGLI IMMOBILI: FASCICOLO TECNICO DEL FABBRICATO E PIANO DI MANUTENZIONE 1 Don

Dettagli

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale 1 Maria Giovanna Piva * * Presidente del Magistrato alle Acque di Venezia Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale Da moltissimi anni il Magistrato alle Acque opera per

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

Istituto per il Credito Sportivo

Istituto per il Credito Sportivo Istituto per il Credito Sportivo REGOLAMENTO SPAZI SPORTIVI SCOLASTICI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SUI MUTUI AGEVOLATI DELL ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO INDICE 1. Perché vengono concessi contributi

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

Gli oneri concessori

Gli oneri concessori Laboratorio di di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Modulo di Estimo Integrazione al costo di produzione: gli oneri concessori Proff. Coll. Renato Da Re Federica Di Piazza Gli oneri concessori

Dettagli

COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO

COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO OGGETTO : PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO PER L AREA D1 DELLA ZONA P1.8 DEL P.R.G.C. RIF. CATASTALI : FOGLIO 26 MAPP.NN.232(ex36/a), 233(ex37/a, 112, 130, 136, 171,

Dettagli

Indice. Parte Prima. Premessa... pag. 2. Contenuti e limiti previsti dal Piano Casa 2 3. Parte Seconda. A) Definizioni. pag. 9

Indice. Parte Prima. Premessa... pag. 2. Contenuti e limiti previsti dal Piano Casa 2 3. Parte Seconda. A) Definizioni. pag. 9 Indice Parte Prima Premessa... pag. 2 Contenuti e limiti previsti dal Piano Casa 2 3 Parte Seconda A) Definizioni. pag. 9 B) Disposizioni riguardanti aspetti generali. 10 C) Disposizioni in materia di

Dettagli

Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (Ateco 23)

Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (Ateco 23) Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (Ateco 23) Indicatori congiunturali di settore e previsioni Business Analysis Aprile 2015 Indicatori congiunturali Indice della

Dettagli

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE Modello da compilarsi a cura del dichiarante, direttore lavori e impresa esecutrice opere Sportello per l Edilizia COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SPORTELLO UNICO EDILIZIA Sede di Venezia - San Marco 4023

Dettagli

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA 1.1. ) ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA Largo Arrigo VII, 5-00153 Roma (Italia) ; centralino 06/5717621;

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100 Automa di TrentoUNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29-42670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info

Dettagli

News versione 6.0.0. Parte Generale:

News versione 6.0.0. Parte Generale: News versione 6.0.0 Parte Generale: 1. Coesistenza sul PC delle diverse release; 2. Aggiornamento delle modalità di duplicazione, esportazione ed importazione della specifica professionale prescelta; 3.

Dettagli

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 Modalità attuative

Dettagli

La pubblicazione del testo non ha carattere di ufficialita'

La pubblicazione del testo non ha carattere di ufficialita' Testo vigente LEGGE REGIONALE 20 aprile 2015, n. 17 Riordino e semplificazione della normativa regionale in materia di edilizia ( B.U. 30 aprile 2015, n. 37 ) La pubblicazione del testo non ha carattere

Dettagli

COMUNE DI ABBIATEGRASSO

COMUNE DI ABBIATEGRASSO Delibera N. 35 del 14/02/2013 COMUNE DI ABBIATEGRASSO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: PROMOZIONE APPROFONDIMENTI SULL'EDILIZIA SOCIALE AI FINI DELL' AGGIORNAMENTO DEL P.G.T.. L'anno

Dettagli

LA TERRITORALITÀ IVA DEI SERVIZI RIFERITI AGLI IMMOBILI

LA TERRITORALITÀ IVA DEI SERVIZI RIFERITI AGLI IMMOBILI INFORMATIVA N. 204 14 SETTEMBRE 2011 IVA LA TERRITORALITÀ IVA DEI SERVIZI RIFERITI AGLI IMMOBILI Artt. 7-ter, 7-quater e 7-sexies, DPR n. 633/72 Regolamento UE 15.3.2011, n. 282 Circolare Agenzia Entrate

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE: LE AGEVOLAZIONI FISCALI

RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE: LE AGEVOLAZIONI FISCALI RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE: LE AGEVOLAZIONI FISCALI Gli aggiornamenti più recenti proroga della maggiore detrazione Irpef per le spese di ristrutturazione agevolazione per l acquisto di mobili ed elettrodomestici

Dettagli

RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE: LE AGEVOLAZIONI FISCALI

RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE: LE AGEVOLAZIONI FISCALI RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE: LE AGEVOLAZIONI FISCALI Gli aggiornamenti più recenti proroga della maggiore detrazione Irpef per le spese di ristrutturazione agevolazione per l acquisto di mobili ed elettrodomestici

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

TARIFFA PROFESSIONALE INGEGNERIA ANTINCENDIO

TARIFFA PROFESSIONALE INGEGNERIA ANTINCENDIO TARIFFA PROFESSIONALE INGEGNERIA ANTINCENDIO La presente tariffa individua le prestazioni che il professionista è chiamato a fornire : A per la richiesta del parere di conformità B per il rilascio del

Dettagli