REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI"

Transcript

1 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI 1. Soggetto promotore Lidl Italia srl, con sede legale e amministrativa in via Augusto Ruffo, 36, Arcole (VR). C.F. e P.I Società Delegata Gruppo FMA s.r.l. con sede legale in Milano (MI), via Segantini 75 C.F. e P. Iva Area e Soggetti destinatari Hanno diritto di partecipare al concorso tutte le persone fisiche residenti in Italia maggiorenni, che risulteranno iscritte alla newsletter Lidl alle ore del 10/05/2015, pena la non convalida della vincita. Il promotore ed il soggetto delegato si riservano il diritto di verificare, in qualsiasi momento, la prova del predetto requisito. Nel caso in cui, il partecipante/vincitore non risulterà iscritto alla newsletter, non sarà ammesso al concorso e nel caso in cui risultasse vincitore, pur non essendo iscritto alla newsletter, il premio sarà annullato. Non saranno accettate richieste da parte di entità commerciali, gruppi di acquisto, per conto terzi o tramite SPAM. Sono esclusi dal concorso i dipendenti, i delegati, i legali e i mandatari di Lidl Italia S.r.l., le agenzie coinvolte e i rispettivi dipendenti. Lidl Italia S.r.l. provvederà ad effettuare controlli per verificare la suddetta condizione. 4. Durata del concorso Dal 13 aprile al 10 maggio Estrazione finale è prevista entro il 29 maggio Prodotti promozionati Si intendono quali prodotti promozionati tutti i prodotti in commercio presso i punti vendita Lidl. 6. Obiettivo del concorso Il presente concorso viene effettuato con l intento di incentivare la vendita nei punti vendita ad insegna Lidl e premiare gli iscritti alla newsletter di Lidl. 7. Modalità di partecipazione Durante il periodo di svolgimento del concorso (dal 13/04/2015 al 10/05/2015) tutti i clienti iscritti alla newsletter di Lidl potranno partecipare al concorso denominato Vinci la Spesa per 20 anni. E' possibile iscriversi accedendo al sito cliccando nella sezione newsletter in home page in alto a destra. Per partecipare al concorso, nel periodo indicato al punto 4, i consumatori dovranno recarsi presso un qualsiasi negozio della catena Lidl ed effettuare una spesa con le seguenti condizioni nel medesimo scontrino: - importo minimo di spesa di 25,00; I consumatori che faranno un acquisto con tali caratteristiche minime potranno partecipare al concorso e provare ad indovinare il valore totale dei prodotti inseriti nel Carrello visualizzato sul sito e sui materiali di comunicazione. I consumatori dovranno collegarsi al sito accedere all apposita sezione dedicata al concorso e indovinare il prezzo totale dei prodotti inseriti nel Carrello visualizzabile nello specifico sul sito e sul materiale di comunicazione del concorso. Potranno così accedere alla sezione dedicata all inserimento dei seguenti dati: - dati anagrafici Nome Cognome Telefono Fisso o cellulare - dati dello scontrino Codice Identificativo del punto vendita riportato nella parte superiore dello scontrino (4 cifre, ad es. 7003)

2 Codice dell operazione, riportato centralmente nella parte inferiore dello scontrino, dato dal numero dell operazione e dal numero della cassa (es. 0449/01 per un totale di 6 cifre senza /, ad es ). Si precisa che per coloro che effettueranno il pagamento degli acquisti con carta bancomat, il codice comparirà subito dopo i riferimenti della transazione, al termine dello scontrino, accanto al numero che indica gli articoli contenuti nella spesa. Data riportata nella parte inferiore dello scontrino. Dovrà essere inserito solo il giorno, poiché mesi ed anno (aprile maggio 2015) sono già preimpostati nel form di registrazione. - l indicazione del valore totale dei prodotti inseriti nel Carrello, compresi i centesimi preceduti dalla virgola (ad esempio 48,51). Al termine di questa fase, il sistema registrerà tutte le giocate effettuate. Verrà visualizzato un messaggio a video che comunicherà che la giocata è avvenuta correttamente. Si ricorda che hanno diritto di partecipare al concorso tutti coloro che risulteranno iscritti alla newsletter Lidl entro le ore del 10/05/2015, pena la non convalida della vincita. Si precisa che per avere diritto al premio i vincitori dovranno risultare ancora iscritti alla newsletter di Lidl all atto della comunicazione della vincita pena l invalidazione della vincita stessa. La Società Promotrice, prima di assegnare il premio, verificherà la presenza di tutti i requisiti e anche l effettiva iscrizione del vincitore alla newsletter Lidl. Il partecipante dovrà conservare lo scontrino di acquisto in originale che sarà richiesto in caso di vincita per poter redimere il premio. Ogni scontrino permetterà una sola partecipazione e una volta utilizzato, il software provvederà ad annullarlo impedendone l ulteriore utilizzo. Inoltre, il medesimo scontrino potrà essere utilizzato una sola volta, indipendentemente dall importo speso oltre la soglia minima richiesta (pari a 25,00). I consumatori potranno partecipare più volte al concorso, utilizzando ogni volta scontrini differenti. Tuttavia il Partecipante potrà aggiudicarsi un solo premio. Tutte le partecipazioni saranno memorizzate dal sistema e saranno utilizzate, al termine del concorso, per lo svolgimento dell assegnazione/estrazione dei premi in palio: sarà pertanto predisposto un database (in formato elettronico o cartaceo) riportante tutte le partecipazioni valide pervenute, da utilizzare per la prevista assegnazione/estrazione. Si precisa che il valore totale da indovinare dei prodotti inseriti nel Carrello visualizzato sul sito e sui materiali di comunicazione, unitamente al valore nominale dei prodotti alla data del 08/04/2015, verrà depositato in busta chiusa presso lo Studio Notarile preposto. I suddetti prezzi non tengono conto di eventuali promozioni/sconti presenti nel punto vendita. 8. Modalità di assegnazione dei premi ASSEGNAZIONE/ESTRAZIONE FINALE L assegnazione del primo, secondo e terzo premio avverrà nel seguente modo: Qualora vi fossero 3 o più di n 3 Partecipanti che avessero indovinato esattamente il valore totale del Carrello, i vincitori dei n 3 premi saranno estratti a sorte tra i 3 o più di n 3 partecipanti aventi diritto Qualora vi fossero n 2 Partecipanti che avessero indovinato esattamente il valore totale del Carrello, l ordine di aggiudicazione del primo e del secondo premio avverrà tramite estrazione a sorte tra i n 2 aventi diritto, mentre il terzo premio sarà aggiudicato al partecipante che maggiormente si fosse avvicinato al valore esatto per difetto (senza quindi aver superato la cifra corretta). Nel caso in cui più partecipanti abbiano inserito la stessa cifra si procederà per estrazione tra tutti gli aventi diritto. Qualora vi fosse n 1 Partecipante che avesse indovinato esattamente il valore totale del Carrello, costui si aggiudicherebbe il primo premio, mentre il secondo e il terzo premio saranno aggiudicati ai partecipanti che maggiormente si fossero avvicinati al valore esatto per difetto (senza quindi aver superato la cifra corretta). Nel caso in cui più partecipanti abbiano inserito la stessa cifra si procederà per estrazione tra tutti gli aventi diritto.

3 Qualora nessuno dei partecipanti avesse indovinato l esatto valore del Carrello, si procederà per scostamento per difetto, ovvero i primi n 3 premi saranno aggiudicati ai Partecipanti che più si sono avvicinati alla cifra senza superarla.analogamente, seguendo la stessa meccanica di cui sopra, nel caso in cui più Partecipanti abbiano inserito la stessa cifra più vicina a quella vincente per difetto si procederà per estrazione tra tutti gli aventi diritto. Qualora dopo aver verificato il rispetto di tutte le condizioni di partecipazione richieste, il vincitore del 1 premio non risultasse in regola con le stesse, il 1 premio passerà di diritto al 2 classificato. Di conseguenza, il 3 classificato si aggiudicherà il 2 premio ed il 3 premio verrà assegnato al 4 classificato. Analogamente avverrà nel caso che il 2 o il 3 classificato non risulti avere diritto al premio e così a seguire fino all estrazione di tutti i premi. Qualora si verificasse il caso di 2 o più concorrenti a pari merito si procederà all estrazione tra gli stessi per determinare l avente diritto. Per ciascuno dei primi 3 premi eventualmente non assegnati, si procederà a identificare 5 riserve in base alla classifica redatta fra coloro che avranno indovinato e/o si saranno maggiormente avvicinati al valore del Carrello da indovinare (senza quindi aver superato la cifra corretta). L estrazione di 50 premi di consolazione avverrà in concomitanza con l assegnazione del 1, 2 e 3 premio: I vincitori dei premi di consolazione saranno estratti tra tutti i Partecipanti in regola, a prescindere dall avere o meno indovinato il valore del Carrello. Per l estrazione verrà utilizzato un database elettronico o cartaceo che conterrà tutti i nominativi dei partecipanti che si saranno regolarmente registrati. Contestualmente all estrazione dei vincitori, saranno estratti altrettanti n 50 nominativi di riserva. All estrazione non prenderanno parte i n 3 Partecipanti già risultati vincitori dei primi tre premi. Le riserve subentreranno secondo l ordine di estrazione. Nel caso in cui uno o più premi non potessero essere assegnati,gli stessi verranno devoluti alla Onlus Comunità Papa Giovanni XXIII Via Punta di Ferro, 2D Forlì. Il vincitore non può contestare il premio assegnato, né richiedere il valore corrispondente in denaro o il cambio/sostituzione per nessun motivo. Tuttavia, nel caso in cui il Promotore non sia in grado di consegnare il premio vinto, si riserva il diritto di sostituire i premi annunciati con premi di valore uguale o superiore (circ 28/3/2002 punto 9.6). I vincitori non possono richiedere alcuna indennità in seguito a danni conseguenti dall accettazione e/o dall uso del premio. L assegnazione/estrazione finale avverrà alla presenza di un notaio o del responsabile della tutela del consumatore e della fede pubblica competente per territorio (art. 9 del D.P.R. 26 ottobre 2001, n. 430) entro la data indicata al punto 4 presso la sede del Gruppo FMA S.r.l. Via Segantini 75 - Milano. 9. Premi in palio 1 PREMIO: 1 Carnet di n 1040 Buoni Spesa Lidl da 50,00 del valore complessivo di ,00 (IVA inclusa) corrispondente ad un Buono Spesa da 50,00 spendibile settimanalmente per 20 Anni. I buoni saranno consegnati in una unica soluzione e potranno essere utilizzati presso un punto vendita Lidl in Italia, comunicato dal Vincitore in fase di convalida della vincita. I buoni saranno nominativi: sul buono sarà riportato il nome del vincitore e fino ad un massimo di ulteriore n 1 nominativo (comunicatoci dal Vincitore) appartenente al nucleo familiare del vincitore stesso. I buoni potranno essere utilizzati esclusivamente dai nominativi riportati sugli stessi, previa esibizione di un documento di identità valido. I premi non potranno essere convertiti con beni differenti o con controvalore in denaro. 2 PREMIO:

4 1 Carnet di n 52 Buoni Spesa Lidl da 50,00 del valore complessivo di 2.600,00 (IVA inclusa) corrispondente ad un Buono Spesa da 50,00 spendibile settimanalmente per 1 Anno. I buoni saranno consegnati in una unica soluzione e potranno essere utilizzati presso un punto vendita Lidl in Italia, comunicato dal Vincitore in fase di convalida della vincita. I buoni saranno nominativi: sul buono sarà riportato il nome del vincitore e fino ad un massimo di ulteriore n 1 nominativo (comunicatoci dal Vincitore) appartenente al nucleo familiare del vincitore stesso. I buoni potranno essere utilizzati esclusivamente dai nominativi riportati sugli stessi, previa esibizione di un documento di identità valido. I premi non potranno essere convertiti con beni differenti o con controvalore in denaro. 3 PREMIO: 1 Carnet di n 4 Buoni Spesa Lidl da 50,00 del valore complessivo di 200,00 (IVA inclusa) corrispondente ad un Buono Spesa da 50,00 spendibile settimanalmente per 1 mese. I buoni saranno consegnati in una unica soluzione e potranno essere utilizzati presso qualsiasi punto vendita Lidl presente in Italia. I buoni saranno nominativi, sul buono sarà riportato il nome del vincitore. I buoni potranno essere utilizzati esclusivamente dal nominativo riportato sugli stessi, previa esibizione di un documento di identità valido. I premi non potranno essere convertiti con beni differenti o con controvalore in denaro. PREMI DI CONSOLAZIONE: 50 Buoni Spesa Lidl da 50,00 (IVA inclusa) I buoni saranno nominativi, sul buono sarà riportato il nome del vincitore. I buoni potranno essere utilizzati presso qualunque punto vendita Lidl presente in Italia, esclusivamente dal nominativo riportato sugli stessi, previa esibizione di un documento di identità valido. I premi non potranno essere convertiti con beni differenti o con controvalore in denaro. I buoni spesa potranno essere utilizzati esclusivamente presso i punti vendita ad insegna Lidl presenti in Italia per il pagamento totale o parziale della spesa effettuata. Ciascun buono da 50,00, sia esso premio di consolazione o facente parte dei carnet del 1, 2 e 3 premio, dovrà essere utilizzato in unica soluzione e non potrà essere frazionato. Il mancato utilizzo dei buoni entro la data di scadenza non permetterà una ulteriore fruizione degli stessi. Nel caso di spesa con importo inferiore a quello del buono non è previsto alcun rimborso, resto o compensazione di natura economica. Nel caso di spesa per importo superiore a quello del buono, la differenza dovrà essere saldata dal Partecipante con i normali mezzi di pagamento accettati presso il punto vendita Lidl. 10. Montepremi PREMIO Quantità Valore unitario IVA inclusa Totale IVA inclusa 1 Premio: Carnet di n 1040 Buoni Spesa Lidl da 50,00 2 Premio: Carnet di n 52 Buoni Spesa Lidl da 50,00 3 Premio: Carnet di n 4 Buoni Spesa Lidl da 50,00 Premi di consolazione: Buono Spesa Lidl da 50, , , , , ,00 200, , ,00 Totale montepremi (IVA inclusa e IVA inclusa non scorporabile) ,00 IL MONTEPREMI complessivo ammonterà quindi a scorporabile) ,00 (IVA inclusa e IVA inclusa non

5 11. Notifica e consegna dei premi ASSEGNAZIONE/ESTRAZIONE FINALE I vincitori dell assegnazione/estrazione finale saranno avvisati telefonicamente in tre differenti fasce orarie al giorno per cinque giorni consecutivi all assegnazione/estrazione finale e tramite . Se in tale periodo dovessero risultare irreperibili o se non dovessero dare accettazione del premio entro 7 giorni dalla notifica di vincita, il loro premio, passerà alle riserve (in ordine di assegnazione/estrazione). Le riserve dovranno rispettare le stesse tempistiche di accettazione. Per procedere con la richiesta del premio, i consumatori dovranno inviare tramite raccomandata A/R, entro 7 giorni dalla comunicazione della vincita (farà fede il timbro postale), la seguente documentazione: L originale dello scontrino d acquisto; Copia di un documento di identità valido; Dati per l invio del premio, con indicazione dell indirizzo con cui si è registrati alla newsletter al seguente indirizzo: CONCORSO Vinci La spesa per 20 anni C/O Gruppo FMA Via Segantini Milano. La consegna avverrà entro 180 giorni dalla conclusione della manifestazione in conformità al D.P.R. n 430/2001 articolo 1, comma 3. I vincitori del 1, 2 e 3 premio, per il ritiro dello stesso, dovranno recarsi presso un punto vendita Lidl che verrà comunicato in seguito. La consegna del premio avverrà con premiazione ufficiale che si terrà in data da definirsi. I premi di consolazione verranno consegnati a mezzo posta o corriere all indirizzo del vincitore. Poiché la consegna dei Premi di Consolazione avviene tramite trasportatori/spedizionieri (corrieri, corrieri espressi o posta), nessuna responsabilità è imputabile al promotore o all Agenzia Delegata in caso di consegna del premio, la cui confezione esterna sia stata evidentemente manomessa, rotta e/o rovinata. Nel caso in cui ciò accada, sarà opportuno accertarlo al momento della consegna e non dopo la firma della bolla di consegna del premio stesso. Pertanto s invita il vincitore, o chi per lui è stato incaricato al ritiro del premio, prima della firma della bolla di consegna, a controllare accuratamente che la confezione del premio non rechi segni evidenti di manomissione, rottura o altro, tali da far presumere che il Premio sia stato danneggiato in toto o in parte e/o sottratto totalmente o parzialmente. In caso di lecito dubbio, il vincitore ha facoltà di respingere il Premio con motivazione scritta, oppure di ritirare il Premio con riserva di verifica. Tale riserva deve essere indicata chiaramente sulla bolla di consegna. La società Promotrice non si assume alcuna responsabilità in caso di mancato recapito dei premi dovuto all indicazione di indirizzi o dati personali errati da parte dei partecipanti o per disguidi postali. La mancata assegnazione dei premi o la mancata accettazione da parte del vincitore e delle riserve farà decadere il diritto al premio e si procederà con la devoluzione alla Onlus. L elenco dei vincitori dell assegnazione/estrazione finale sarà reso disponibile sul sito e su altri mezzi che il promotore dedicherà al concorso, mediante pubblicazione dei codici relativi allo scontrino risultato vincente, indicati dal vincitore nel form di registrazione. 12. Gratuità della partecipazione La partecipazione al concorso è gratuita, salvo le eventuali ordinarie spese postali, telefoniche o di collegamento ad internet necessarie ai fini della partecipazione stessa. 13. Pubblicità del Concorso e del Regolamento La società Promotrice comunicherà il concorso attraverso internet, volantini di insegna e materiali sui punti vendita. Saranno altresì previste comunicazioni sui media classici (Tv, stampa etc). Il messaggio pubblicitario sarà conforme a quanto dichiarato nel presente regolamento. Il regolamento completo sarà messo a disposizione dei partecipanti sui siti e 14. Ambito territoriale Il concorso sarà valido su tutto il territorio italiano e nella Repubblica di San Marino.

6 15. Garanzie e Adempimenti La raccolta dei nominativi sul web per la partecipazione al concorso avverrà tramite software informatico per il quale viene redatta apposita dichiarazione sostitutiva di atto notorio sul corretto funzionamento dello stesso. La verbalizzazione di assegnazione e chiusura della manifestazione avverrà alla presenza di un notaio o del responsabile della fede pubblica competente per territorio (art. 9 del D.P.R. 26 Ottobre 2001, n 430). In ottemperanza a quanto richiesto dal DPR 430/2001 art. 7, viene prestata idonea fidejussione a garanzia dell intero montepremi. Il presente concorso a premi si svolge nel rispetto del D.P.R. 26 Ottobre 2001, n 430 e secondo le istruzioni indicate nella Circolare 28 Marzo n 1/AMTC del Ministero dello Sviluppo Economico. La partecipazione alla presente manifestazione a premi comporta per il partecipante l accettazione incondizionata e totale delle regole e delle clausole contenute nel presente regolamento senza limitazione alcuna, ivi compreso il valore indicato dei premi in palio. In caso di palesi e rilevabili tentativi di truffa e di dichiarazioni false e inesatte, il Promotore si riserva di effettuare l immediata cancellazione dell utente. La raccolta dei dati dei partecipanti avverrà in ottemperanza al D.Lgs. 196/ Allocazione del server Il database del concorso sarà appoggiato su un server allocato nel territorio italiano, con sede in Bologna, Viale della Repubblica, 37 presso la società EHINET srl. 17. Strumenti elettronici e telematici Il Promotore declina ogni responsabilità per qualsiasi problema di accesso, impedimento, disfunzione o difficoltà riguardante gli strumenti tecnici, il computer, la linea telefonica, i cavi, l elettronica, il software e l hardware, la trasmissione e la connessione, il collegamento internet, l accessibilità al gioco online e la rete telefonica mobile e fissa che possa impedire ad un utente di partecipare al concorso. Declina altresì ogni responsabilità per problemi causati dalla configurazione del computer dell utente che potrebbero ripercuotersi sulle prestazioni dell utente stesso in fase di gioco. 18. Rivalsa La società Promotrice non intende esercitare il diritto di rivalsa della ritenuta alla fonte prevista dall art. 30 del D.P.R. n 600 del 29/09/73 e si fa carico del relativo onere tributario. 19. Onlus beneficiaria I premi non richiesti o non assegnati, diversamente da quelli rifiutati, saranno devoluti in beneficienza a: Comunità Papa Giovanni XXIII via Punta di Ferro, 2D, Forlì. C.F Trattamento dei Dati Personali Informativa art. 13, D.lgs. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali. I dati personali volontariamente forniti, costituiti da nome, cognome, copia del documento d identità, scontrino d acquisto, indirizzo postale ed nonché eventuale numero di telefono saranno trattati con modalità prevalentemente elettroniche direttamente da Lidl Italia srl, con sede in via Augusto Ruffo, 36, Arcole (VR), in qualità di Titolare del trattamento, esclusivamente per le operazioni connesse alla partecipazione al concorso. Il conferimento dei dati personali non è obbligatorio ma risulta necessario ai fini della partecipazione al concorso. Responsabile del trattamento dei dati ai fini del concorso è Gruppo FMA, via Segantini 75, Milano. Ai fini del concorso i dati saranno altresì comunicati al funzionario incaricato della tutela del consumatore e della fede pubblica per l estrazione, l identificazione dei vincitori e l assegnazione dei premi ai vincitori medesimi. Gli incaricati preposti al trattamento sono gli organizzatori della promozione, gli addetti al servizio consumatori e ai sistemi informativi e di sicurezza dei dati. Nel sito dedicato al concorso utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti. Cliccando su Policy Cookies e tutela della Privacy, il cliente potrà trovare le informazioni per disattivare l installazione dei cookies, ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente Lidl si riserva il diritto di pubblicare i nomi dei vincitori sul sito esclusivamente previo consenso che sarà richiesto alle persone interessate al termine del concorso stesso.

7 Ai sensi dell'art. 7, D.lgs. 196/2003, il soggetto interessato ha il diritto di esercitare i relativi diritti, fra cui consultare, modificare, cancellare i dati o opporsi al loro trattamento per motivi legittimi, scrivendo al titolare all'indirizzo sopra indicato oppure a Allo stesso modo è possibile richiedere l'elenco dei responsabili del trattamento. Per Lidl Italia S.r.l,. (Soggetto Delegato) GRUPPO FMA S.r.l. Milano,

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI GRANDE CONCORSO DELUXE DI PASQUA

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI GRANDE CONCORSO DELUXE DI PASQUA REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI GRANDE CONCORSO DELUXE DI PASQUA 1. Soggetto promotore Lidl Italia srl, con sede legale e amministrativa in via Augusto Ruffo, 36, Arcole

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI STIRELLA OGGI, TASCIUGO DOMANI!

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI STIRELLA OGGI, TASCIUGO DOMANI! REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI STIRELLA OGGI, TASCIUGO DOMANI! Soggetto Promotore: Società Promotrice DE LONGHI APPLIANCES S.r.l., con sede legale in Treviso Via Ludovico

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI GHERARDINI VENICE NIGHT

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI GHERARDINI VENICE NIGHT REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI GHERARDINI VENICE NIGHT 1. Soggetto promotore Società promotrice è Braccialini spa, con sede legale in Scandicci (FI), via di Casellina,

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI IL TUO NATALE IN UN ISTANTE

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI IL TUO NATALE IN UN ISTANTE REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI IL TUO NATALE IN UN ISTANTE 1. Soggetto promotore Società promotrice è Wiko Italy srl con sede in via Vittor Pisani, 14 20124 C.F. e P.I.

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA TUA SPESA IN ESSELUNGA CON MAREBLU

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA TUA SPESA IN ESSELUNGA CON MAREBLU REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA TUA SPESA IN ESSELUNGA CON MAREBLU 1. Soggetto promotore Società promotrice è Mareblu srl, Via dei Missaglia, 97 - Ed. B2-20142

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MISURA IL TUO BENESSERE E VINCI BRAUN

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MISURA IL TUO BENESSERE E VINCI BRAUN REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MISURA IL TUO BENESSERE E VINCI BRAUN Soggetto Promotore: Società Promotrice DE LONGHI APPLIANCES S.r.l., con sede legale in Treviso Via

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO MISTO A PREMI I GRANDI FILM PER TE

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO MISTO A PREMI I GRANDI FILM PER TE REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO MISTO A PREMI I GRANDI FILM PER TE 1. Soggetto promotore Società promotrice è Ferrarelle S.p.A. con sede in via Porta Pinciana 4, Roma (CE) P.I.

Dettagli

2. Società Delegata Società delegata è Promosfera srl con sede legale in Somma Lombardo (VA), Via Giusti 65/A, P.I. e C.F. 02250050024.

2. Società Delegata Società delegata è Promosfera srl con sede legale in Somma Lombardo (VA), Via Giusti 65/A, P.I. e C.F. 02250050024. REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI UN AMORE A PARIGI 1. Soggetto promotore La Società promotrice è Deichmann Calzature srl con sede in Via XXV Aprile 5-20016 Pero (MI) P.I.

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA PREMIERE MONDIALE DI HUNGER GAMES

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA PREMIERE MONDIALE DI HUNGER GAMES REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA PREMIERE MONDIALE DI HUNGER GAMES 1. Soggetto promotore Società promotrice è Universal Pictures International Italy srl, con sede

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI PerVinci!

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI PerVinci! REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI PerVinci! 1 SOGGETO PROMOTORE Società promotrice è Spreafico Francesco & Fratelli S.p.A. Via Campagnola, 8/c 23843 Dolzago (LC) P.IVA 00348240136,

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI NEW YORK CON CRIVIT

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI NEW YORK CON CRIVIT REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI NEW YORK CON CRIVIT 1. Soggetto promotore Lidl Italia srl, con sede legale e amministrativa in via Augusto Ruffo, 36, Arcole (VR).

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MODI QUIZ CHALLENGE

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MODI QUIZ CHALLENGE REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MODI QUIZ CHALLENGE 1. Soggetto promotore Società promotrice è Modì Europa Spa, con sede in via G.Caselli, 11/B 44124 Ferrara c.f. 01728980382.

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI CON I GRANDI FILM VAI SUBITO IN GOAL!

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI CON I GRANDI FILM VAI SUBITO IN GOAL! REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI CON I GRANDI FILM VAI SUBITO IN GOAL! 1. Soggetto promotore Società promotrice è Rai Cinema spa con sede in Piazza Adriana 12, 00193 Roma,

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI CON ITALIAMO

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI CON ITALIAMO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI CON ITALIAMO 1. Soggetto promotore Lidl Italia srl, con sede legale e amministrativa in via Augusto Ruffo, 36, Arcole (VR). C.F. e

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI UN ANNO DI BENESSERE CON DEFENCE BODY

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI UN ANNO DI BENESSERE CON DEFENCE BODY REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI UN ANNO DI BENESSERE CON DEFENCE BODY 1. Soggetto promotore Società promotrice è ICIM International s.r.l. con sede Legale e Direzione

Dettagli

Spedire al Mse entro il 31/07/2012 chiara Sabrina/Alice

Spedire al Mse entro il 31/07/2012 chiara Sabrina/Alice MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 100 anni di cinema con Universal: parte 02 1. Soggetto promotore Società promotrice è Qmi srl con sede

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI ZESPRI TI PREMIA III

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI ZESPRI TI PREMIA III REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI ZESPRI TI PREMIA III 1. Soggetto promotore Società promotrice è Zespri International (Europe) NV Posthofbrug, 10 box 3 Berchem (Belgio),

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI I MIGLIORI ELETTRODOMESTICI PER I MIGLIORI IN CUCINA

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI I MIGLIORI ELETTRODOMESTICI PER I MIGLIORI IN CUCINA REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI I MIGLIORI ELETTRODOMESTICI PER I MIGLIORI IN CUCINA 1. Soggetto promotore Società promotrice è Beko Italy srl, con sede in via del Ghisallo,

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI OGNI GIORNO VINCI ALLA GRANDE

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI OGNI GIORNO VINCI ALLA GRANDE REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI OGNI GIORNO VINCI ALLA GRANDE 1. Soggetto promotore Società promotrice è Universal Pictures International Italy srl, con sede in via Po,

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI L AZIONE CON TARTARUGHE NINJA E MAIA

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI L AZIONE CON TARTARUGHE NINJA E MAIA REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI L AZIONE CON TARTARUGHE NINJA E MAIA 1. Soggetto promotore Società promotrice è Universal Pictures International Italy S.r.l., con

Dettagli

In questo modo, i consumatori correttamente registrati, concorreranno a due meccaniche concorsuali: - Instant Win ; - Estrazione Finale.

In questo modo, i consumatori correttamente registrati, concorreranno a due meccaniche concorsuali: - Instant Win ; - Estrazione Finale. REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI JACKPOT MOVIE 1. Soggetto promotore Società promotrice è Universal Pictures Italia srl con sede in via Po, 12 00198 Roma P.I. e C.F. 07122351005

Dettagli

CONCORSO A PREMI FAI FESTA CON SANT ANNA

CONCORSO A PREMI FAI FESTA CON SANT ANNA REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI FAI FESTA CON SANT ANNA 1. Soggetto promotore Società promotrice è Fonti di Vinadio Spa Frazione Roviera 12010 Vinadio (CN) Part IVA 0229670040.

Dettagli

Indipendentemente dall esito della giocata, gli utenti concorreranno anche all estrazione finale di un super premio.

Indipendentemente dall esito della giocata, gli utenti concorreranno anche all estrazione finale di un super premio. REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI L ENERGIA A PROVA DI DINOSAURO 1. Soggetto promotore Società promotrice è Universal Pictures International Italy srl, con sede in via Po,

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Pronto per la sfida? - consumatori

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Pronto per la sfida? - consumatori REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Pronto per la sfida? - consumatori 1. Soggetto promotore Società promotrice è Sisal Spa con sede in Via Tocqueville n. 13 20154, Milano;

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI SCOPREX E VINCI 2016

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI SCOPREX E VINCI 2016 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI SCOPREX E VINCI 2016 1. Soggetto promotore Società promotrice è Lebez Spa, con sede in Correggio (RE), via Oratorio 29. C.F. e P.IVA 01138540354.

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI TROVA IL KIWI D ORO

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI TROVA IL KIWI D ORO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI TROVA IL KIWI D ORO 1. Soggetto promotore Società promotrice è Zespri International (Europe) NV Posthofbrug, 10 box 3 Berchem (Belgio),

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LONDRA CON PADDINGTON

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LONDRA CON PADDINGTON REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LONDRA CON PADDINGTON 1. Soggetto promotore Società promotrice è Eagle Pictures spa, con sede in Milano, via Ettore Romagnoli, 6.

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato Vinci fantastici premi con Fantastic 4 e Euronics

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato Vinci fantastici premi con Fantastic 4 e Euronics REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Denominato Vinci fantastici premi con Fantastic 4 e Euronics 1 Soggetto promotore Euronics Italia spa con sede legale in Milano, via Montefeltro n. 6, 20156 P.IVA. e C.F.

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI THE BRRR...TENDER

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI THE BRRR...TENDER REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI THE BRRR...TENDER 1. Soggetto Promotore Società Promotrice è FRATELLI BRANCA DISTILLERIE S.r.l. con sede in MILANO (MI) Via Broletto n 35,

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Net Fun

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Net Fun MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Net Fun 1. Soggetto promotore Società promotrice è Hyundai Motor Company Italy srl con sede legale in

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI ibalsamic MEMORY GAME!"

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI ibalsamic MEMORY GAME! REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI ibalsamic MEMORY GAME!" 1. Soggetto promotore Società promotrice è Monari Federzoni S.P.A., con sede in Via Carrate, 24-41030 Solara di

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Le Esclusive

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Le Esclusive REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Le Esclusive 1. Soggetto promotore Società promotrice è Sigma Soc. Coop., con sede in Via Nanni Costa 30, 40133 Bologna P. IVA e codice

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Denominato Vinci un anno di grande cinema con Movieplayer.it 1 Soggetto promotore NetAddiction S.r.l., con sede legale in via A.M. Angelini n.12, Terni P.iva: 01206540559

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI SALTA IN MOTO E VINCI

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI SALTA IN MOTO E VINCI REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI SALTA IN MOTO E VINCI 1. Soggetto Promotore Società Promotrice è Intesa Sanpaolo S.p.A., con sede in Piazza San Carlo nr. 156, 10121 Torino,

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 MANIFESTAZIONE A PREMI MENU PERFETTO AVENGERS

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 MANIFESTAZIONE A PREMI MENU PERFETTO AVENGERS REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 MANIFESTAZIONE A PREMI MENU PERFETTO AVENGERS 1. Soggetto promotore Società promotrice è Autogrill S.p.a., Centro Direzionali Milano Fiori, strada 5, palazzo

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE 1. Soggetto promotore Società promotrice è il Consorzio Centro Nova con sede in

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI FESTA PER I 25 ANNI DI IKEA

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI FESTA PER I 25 ANNI DI IKEA REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI FESTA PER I 25 ANNI DI IKEA 1. Soggetto promotore Società promotrice è IKEA Italia Retail Srl, società a Socio Unico, con sede legale in

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI L ENERGIA A PROVA DI SUPEREROE

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI L ENERGIA A PROVA DI SUPEREROE REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI L ENERGIA A PROVA DI SUPEREROE 1. Soggetto promotore Società promotrice è Warner Bros Entertainment Italia spa con sede legale in via Giacomo

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO FOTOGRAFICO 50 SFUMATURE DI ROSA. Società promotrice e Anna7Poste Eventi&Comunicazione (P.IVA 03054530542) con sede legale

REGOLAMENTO CONCORSO FOTOGRAFICO 50 SFUMATURE DI ROSA. Società promotrice e Anna7Poste Eventi&Comunicazione (P.IVA 03054530542) con sede legale REGOLAMENTO CONCORSO FOTOGRAFICO 50 SFUMATURE DI ROSA 1. Soggetto promotore Società promotrice e Anna7Poste Eventi&Comunicazione (P.IVA 03054530542) con sede legale in Bevagna (Pg) Via I Maggio, 9 e con

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI ESTRAKITCHEN CONTEST

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI ESTRAKITCHEN CONTEST REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI ESTRAKITCHEN CONTEST 1. Soggetto promotore Società promotrice è ESTRA Energie Srl, viale Toselli, 9/A 53100 Siena, P. Iva 01219980529. 2.

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI LIVE THE REAL GAME WITH SONY

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI LIVE THE REAL GAME WITH SONY REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI LIVE THE REAL GAME WITH SONY 1. Soggetto promotore Società promotrice è Sony Mobile Communications Italy S.p.A., con sede in Via Angelo

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI IL GIRO GIUSTO

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI IL GIRO GIUSTO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI IL GIRO GIUSTO 1. Soggetto promotore Società promotrice è Monini Spa, con sede legale a Spoleto (PG) S.S. 3 Flaminia Km. 129; Codice Fiscale

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato Vinci con Fantastic 4

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato Vinci con Fantastic 4 REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Denominato Vinci con Fantastic 4 1 Soggetto promotore UCI Italia S.p.a., con sede in Roma, Via Enrico Fermi n. 161, C.F. e P.IVA 04342801000 2 Soggetto delegato Wepromo

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI: VINCI FANTASTICI PREMI CON EXODUS E EURONICS

REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI: VINCI FANTASTICI PREMI CON EXODUS E EURONICS REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI: VINCI FANTASTICI PREMI CON EXODUS E EURONICS SOGGETTO PROMOTORE Euronics Italia spa con sede in via Montefeltro, 6 20156 Milano P.I. e C.F. 13337170156, in associazione con

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato #gialloaucipolis. UCI Italia S.p.a., con sede in Roma, Via Enrico Fermi n. 161, C.F. e P.

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato #gialloaucipolis. UCI Italia S.p.a., con sede in Roma, Via Enrico Fermi n. 161, C.F. e P. REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Denominato #gialloaucipolis 1 Soggetto promotore UCI Italia S.p.a., con sede in Roma, Via Enrico Fermi n. 161, C.F. e P.IVA 04342801000 2 Soggetto delegato Wepromo S.r.l.

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato VINCI PARIGI CON PUFFI 2

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato VINCI PARIGI CON PUFFI 2 REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Denominato VINCI PARIGI CON PUFFI 2 1 Soggetto promotore Universal Pictures Italia S.r.l., sede legale in via Po, n. 12, 00198 Roma, C.f. e P.IVA 07122351005. 2 Soggetti

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN LA PREDA PERFETTA E NORTHMAN

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN LA PREDA PERFETTA E NORTHMAN MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN LA PREDA PERFETTA E NORTHMAN 1. Soggetto promotore Società promotrice è QMI srl, con sede

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI IN FORMA CON ELEGANZA

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI IN FORMA CON ELEGANZA REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI IN FORMA CON ELEGANZA 1. Soggetto promotore Società promotrice è Ferrarelle S.p.A. con sede in via Porta Pinciana 4, Roma (CE) P.I. 01315701001.

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MISTO Un Natale stupefacente con LG

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MISTO Un Natale stupefacente con LG REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MISTO Un Natale stupefacente con LG 1. Soggetto promotore Società promotrice è LG Electronics Italia spa, con sede legale in via Aldo Rossi

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI SCOPRI CI VUOLE UN GRAN FISICO

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI SCOPRI CI VUOLE UN GRAN FISICO MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI SCOPRI CI VUOLE UN GRAN FISICO 1. Soggetto promotore Società promotrice è Qmi srl con sede legale in

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato Con UCI IMAX Pioltello vinci Google CardBoard Star Wars

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato Con UCI IMAX Pioltello vinci Google CardBoard Star Wars REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Denominato Con UCI IMAX Pioltello vinci Google CardBoard Star Wars 1 Soggetto promotore UCI Italia S.p.a., con sede in Roma, Via Enrico Fermi n. 161, C.F. e P.IVA 04342801000

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E MAZE RUNNER LA FUGA

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E MAZE RUNNER LA FUGA MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E MAZE RUNNER LA FUGA 1. Soggetto promotore Società promotrice è QMI srl, con sede legale

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Tonno Angelo Parodi: ma che bella sorpresa!

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Tonno Angelo Parodi: ma che bella sorpresa! REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Tonno Angelo Parodi: ma che bella sorpresa! 1. Soggetto promotore Società promotrice è ICAT FOOD SPA, con sede legale e amministrativa in

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI CRAZY4BASKET 2014/2015

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI CRAZY4BASKET 2014/2015 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI CRAZY4BASKET 2014/2015 1. Soggetto promotore Società promotrice è Beko Italia srl, con sede in via del Ghisallo, 20 20151 Milano, Piva 03928820962.

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN LA PREDA PERFETTA E NORTHMAN

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN LA PREDA PERFETTA E NORTHMAN MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN LA PREDA PERFETTA E NORTHMAN 1. Soggetto promotore Società promotrice è QMI srl, con sede

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato Vinci & Viaggia La Danimarca del Design

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato Vinci & Viaggia La Danimarca del Design REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Denominato Vinci & Viaggia La Danimarca del Design 1 Soggetto promotore LIBRERIE FELTRINELLI S.r.l., con sede legale in Milano, Via Tucidide, 56 (torre 3), P. Iva e C.F.

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E NOTTE ALMUSEO 3 KINGSMAN

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E NOTTE ALMUSEO 3 KINGSMAN MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E NOTTE ALMUSEO 3 KINGSMAN 1. Soggetto promotore Società promotrice è QMI srl, con sede legale

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI GRANDE CONCORSO DELUXE DI PASQUA

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI GRANDE CONCORSO DELUXE DI PASQUA REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI GRANDE CONCORSO DELUXE DI PASQUA 1. Soggetto promotore Lidl Italia srl, con sede legale e amministrativa in via Augusto Ruffo, 36, Arcole

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI CafèNoir, sexy è glam quando

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI CafèNoir, sexy è glam quando REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI CafèNoir, sexy è glam quando 1. Soggetto Promotore Società promotrice è CafèNoir srl con sede in via Cascina Lari, 20 San Miniato Basso

Dettagli

Regolamento Concorso a Premi Denominato UN MESE LUNGO UN ANNO 34 MESE DELLE PREVENZIONE DENTALE

Regolamento Concorso a Premi Denominato UN MESE LUNGO UN ANNO 34 MESE DELLE PREVENZIONE DENTALE 1/5 Regolamento Concorso a Premi Denominato UN MESE LUNGO UN ANNO 34 MESE DELLE PREVENZIONE DENTALE La Unilever Italia Mkt Operations S.r.l. con sede legale in Roma in Via Paolo Di Dono 3/a, promuove la

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI STRESS FOR FUN

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI STRESS FOR FUN REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI STRESS FOR FUN 1. Soggetto promotore Società promotrice è Toyota Motor Italia spa, via Kiiciro Toyoda, 2 00148 Roma, cf/partita IVA: 03926291000

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E SNOOPY & FRIENDS IL FILM DEI PEANUTS

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E SNOOPY & FRIENDS IL FILM DEI PEANUTS MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI POSTEPAYFUN E SNOOPY & FRIENDS IL FILM DEI PEANUTS 1. Soggetto promotore Società promotrice è QMI s.r.l.,

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI CORREVA L ANNO

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI CORREVA L ANNO MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI CORREVA L ANNO 1. Soggetto promotore Società promotrice è Il Consorzio CENTRO NOVA con sede in via Villanova

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato Vinci l'avventura con Uci Cinemas e Jurassic World

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato Vinci l'avventura con Uci Cinemas e Jurassic World REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Denominato Vinci l'avventura con Uci Cinemas e Jurassic World 1 Soggetto promotore UCI Italia S.p.a., con sede in Roma, Via Enrico Fermi n. 161, C.F. e P.IVA 04342801000

Dettagli

Regolamento Concorso a Premio denominato FAI LA SPESA CON PLAYTEX

Regolamento Concorso a Premio denominato FAI LA SPESA CON PLAYTEX 1/5 Regolamento Concorso a Premio denominato FAI LA SPESA CON PLAYTEX La Hanes Italy S.r.l. con sede legale in Grassobio (BG) in Via Boschetti 53/55, promuove il seguente concorso a premio tendente a pubblicizzare

Dettagli

Vota l'etichetta dell' Umberto Cesari Art Contest

Vota l'etichetta dell' Umberto Cesari Art Contest REGOLAMENTO Vota l'etichetta dell' Umberto Cesari Art Contest La sottoscritta società CESARI Srl con sede legale in Via Stanzano 1120-40024 Castel San Pietro Terme (BO), P. IVA 00535551204, al fine di

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato UCI Snoopy & Friends - il film dei Peanuts

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato UCI Snoopy & Friends - il film dei Peanuts REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Denominato UCI Snoopy & Friends - il film dei Peanuts 1 Soggetto promotore UCI Italia S.p.a., con sede in Roma, Via Enrico Fermi n. 161, C.F. e P.IVA 04342801000 2- Soggetto

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI TUTTI PAZZI PER L'ITALIA - SFIDA AGLI AMBASSADOR

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI TUTTI PAZZI PER L'ITALIA - SFIDA AGLI AMBASSADOR REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI TUTTI PAZZI PER L'ITALIA - SFIDA AGLI AMBASSADOR 1. Soggetto promotore Società promotrice è The Media Company Store srl, con sede in Roma,

Dettagli

REGOLAMENTO (IG 160/13)

REGOLAMENTO (IG 160/13) REGOLAMENTO (IG 160/13) del concorso a premi promosso dalla società JOHNSON & JOHNSON S.p.A. con sede in Pomezia (Roma) Via Ardeatina Km 23.500 S. Palomba - - C.F. 00407560580 - partita IVA 00884611005

Dettagli

Concorso a Premi Vinci un LG G2 al giorno. Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Concorso a Premi Vinci un LG G2 al giorno. Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Concorso a Premi Vinci un LG G2 al giorno Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Indirizzo sede legale e amm. LG Electronics Italia S.p.A.

Dettagli

Bike & Taste REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO

Bike & Taste REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO Bike & Taste REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO Società Promotrice: Italpiada S.r.l. Ditta Associata: Consorzio Riccione Bike Hotels Periodo del concorso: dal 1 ottobre 2011 al 31 marzo 2012 Periodo di

Dettagli

Soggetto promotore Rai Cinema Spa Piazza Adriana 12 00193 Roma, C.F. e P. IVA 05895331006

Soggetto promotore Rai Cinema Spa Piazza Adriana 12 00193 Roma, C.F. e P. IVA 05895331006 REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001 N.430 CONCORSO A PREMI VINCI CON I FUORICLASSE DEL CINEMA AUTUNNO 2015 INDETTO DALLA SOCIETA RAI CINEMA SPA ROMA IN ASSOCIAZIONE ALLA SOCIETA CORRIERE DELLO SPORT

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI LA TUA PROSSIMA AVVENTURA CON DAINESE

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI LA TUA PROSSIMA AVVENTURA CON DAINESE REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI LA TUA PROSSIMA AVVENTURA CON DAINESE 1. Soggetto promotore Società promotrice è DAINESE S.p.A. con sede in Via dell'artigianato n. 35 36060

Dettagli

Soggetto promotore Rai Cinema Spa Piazza Adriana 12 00193 Roma, C.F. e P. IVA 05895331006

Soggetto promotore Rai Cinema Spa Piazza Adriana 12 00193 Roma, C.F. e P. IVA 05895331006 REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001 N.430 CONCORSO A PREMI VINCI CON I FUORICLASSE DEL CINEMA INVERNO 2015 INDETTO DALLA SOCIETA RAI CINEMA SPA ROMA IN ASSOCIAZIONE ALLA SOCIETA CORRIERE DELLO SPORT

Dettagli

REGOLAMENTO PER OPERAZIONE A PREMIO EX ARTT.10 E 11 D.P.R. 430/2001 OPERAZIONE A PREMIO Eni e Nescafé Dolce Gusto: l energia è di casa

REGOLAMENTO PER OPERAZIONE A PREMIO EX ARTT.10 E 11 D.P.R. 430/2001 OPERAZIONE A PREMIO Eni e Nescafé Dolce Gusto: l energia è di casa REGOLAMENTO PER OPERAZIONE A PREMIO EX ARTT.10 E 11 D.P.R. 430/2001 OPERAZIONE A PREMIO Eni e Nescafé Dolce Gusto: l energia è di casa Soggetto promotore Eni S.p.A. con sede legale in piazzale E. Mattei,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato Vinci un weekend di classe con Operazione UNCLE e Conte of Florence

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI. Denominato Vinci un weekend di classe con Operazione UNCLE e Conte of Florence REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI Denominato Vinci un weekend di classe con Operazione UNCLE e Conte of Florence 1 Soggetto promotore Conte of Florence Distribution S.p.A., con sede in Altopascio (LU),

Dettagli

REGOLAMENTO. Concorso Ajax & simply puoi vincere 50 di spesa

REGOLAMENTO. Concorso Ajax & simply puoi vincere 50 di spesa REGOLAMENTO Concorso Ajax & simply puoi vincere 50 di spesa SOGGETTO PROMOTORE: Colgate-Palmolive Commerciale S.r.l. viale A.G. Eiffel 15 00148 Roma SOCIETA ASSOCIATA: SMA spa con sede legale in Rozzano

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI INSIEME PER GLI AZZURRI

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI INSIEME PER GLI AZZURRI REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI INSIEME PER GLI AZZURRI 1. Soggetto promotore Società promotrice è Cesare Fiorucci spa con sede in Viale Cesare Fiorucci, 11 00040 Pomezia

Dettagli

Regolamento Concorso a Premi Denominato MENTADENT CAMBIA LO SPAZZOLINO

Regolamento Concorso a Premi Denominato MENTADENT CAMBIA LO SPAZZOLINO 1/5 Regolamento Concorso a Premi Denominato MENTADENT CAMBIA LO SPAZZOLINO La Unilever Italia Mkt Operations S.r.l. con sede legale in Roma in Via Paolo Di Dono 3/a, promuove la seguente manifestazione

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO. #OGNIMATTINABUONDì

REGOLAMENTO CONCORSO. #OGNIMATTINABUONDì REGOLAMENTO CONCORSO #OGNIMATTINABUONDì Concorso indetto da: ------------------------------- Società Promotrice: Bauli S.p.A. Indirizzo: Via Giuseppe Verdi, 31 Località: 37060 Castel D Azzano (VR) C.F.

Dettagli

REGOLAMENTO. * Fonte: GFK 22 Giugno 2015 - Consumo medio di una famiglia del segmento brik 3x200ml è di 5,362 Lt all'anno

REGOLAMENTO. * Fonte: GFK 22 Giugno 2015 - Consumo medio di una famiglia del segmento brik 3x200ml è di 5,362 Lt all'anno REGOLAMENTO del concorso a premi promosso dalla Società PARMALAT S.p.A. (di seguito Società Promotrice) con sede legale in Collecchio (43044 PR) Via Delle Nazioni Unite, 4 Codice Fiscale e Partita IVA

Dettagli

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: Gruppo FMA S.r.l. Via Segantini 75 Milano Codice Fiscale e Partita IVA 07821030157.

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: Gruppo FMA S.r.l. Via Segantini 75 Milano Codice Fiscale e Partita IVA 07821030157. REGOLAMENTO del concorso a premi promosso dalla Società KIMBERLY-CLARK S.r.l. con sede legale in Torino Via Ernesto Lugaro, 15 P. IVA/C.F. 07629150017 e denominato BENVENUTI A CASA PIPPO. SOGGETTO DELEGATO:

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO TROPPO NAPOLETANO (CL 450/2015)

CONCORSO A PREMI DENOMINATO TROPPO NAPOLETANO (CL 450/2015) CONCORSO A PREMI DENOMINATO TROPPO NAPOLETANO (CL 450/2015) SOGGETTO PROMOTORE: Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza S.p.A con sede legale in via Università 1-43121 Parma (PR) DURATA: Il concorso sarà

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI DRIVEMECRAZY

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI DRIVEMECRAZY REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI DRIVEMECRAZY 1. Soggetto promotore Società promotrice è Discovery Italia Srl, via Uberto Visconti di Modrone, 11 20122 Milano, P.iva 04501580965.

Dettagli

CONCORSO A PREMI Bentornato in tre REGOLAMENTO

CONCORSO A PREMI Bentornato in tre REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI Bentornato in tre REGOLAMENTO H3G S.p.A., con sede legale in via Leonardo da Vinci n. 1-20090 Trezzano sul Naviglio (MI), Codice Fiscale n. 02517580920/2001 e Partita IVA n. 13378520152

Dettagli

Tutti i disegni, caricati entro il 31 dicembre 2015, saranno valutati da una Giuria di incaricati del Promotore che selezionerà 6 (sei) vincitori.

Tutti i disegni, caricati entro il 31 dicembre 2015, saranno valutati da una Giuria di incaricati del Promotore che selezionerà 6 (sei) vincitori. REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Z GENERATION PICCOLO PRINCIPE 1. Soggetto promotore La Società promotrice è Gruppo Zannier Italia S.r.l., con sede in Via Toscana n. 2 41057

Dettagli

REGOLAMENTO (IG160/13)

REGOLAMENTO (IG160/13) REGOLAMENTO (IG160/13) del concorso a premi promosso dalla società JOHNSON & JOHNSON S.p.A. con sede in Pomezia (Roma) - Via Ardeatina Km 23.500 S. Palomba-- C.F. 00407560580- partita IVA 00884611005 -

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MISTO VINCITHEHATEFUL8.IT PRIMA ACQUISTI PRIMA VINCI

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MISTO VINCITHEHATEFUL8.IT PRIMA ACQUISTI PRIMA VINCI REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MISTO VINCITHEHATEFUL8.IT PRIMA ACQUISTI PRIMA VINCI 1. Soggetto promotore Società promotrice è Twentyone Communication srl, con sede legale

Dettagli

REGOLAMENTO (IG 105/15)

REGOLAMENTO (IG 105/15) REGOLAMENTO (IG 105/15) del concorso a premi promosso dalla Società TCT MOBILE ITALY S.r.l. con sede in Vimercate (MB) Via Torri Bianche 1 Palazzo Sequoia Codice Fiscale e Partita IVA IT05990150962 e denominato

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI FOLLETTO. PENSA PULITO

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI FOLLETTO. PENSA PULITO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 6 OTTOBRE 001, 430 CONCORSO A PREMI FOLLETTO. PENSA PULITO 1. Soggetto promotore Società promotrice è Vorwerk Folletto s.a.s di Vorwerk Management srl, con sede legale in via

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI FAI LA DIFFERENZA

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI FAI LA DIFFERENZA REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI FAI LA DIFFERENZA 1. Soggetto promotore Società promotrice è Wiko Italy srl con sede in via Vittor Pisani, 14 20124 C.F. e P.I. 08331840960

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #saporedimare

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #saporedimare REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #saporedimare 1. Soggetto promotore Società promotrice è INTICOM S.p.a, in via C. Noè, 22 2103 Gallarate, Cf 02649140122. 2. Società associata

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI LA TUA STORIA CON DI LEO

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI LA TUA STORIA CON DI LEO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI LA TUA STORIA CON DI LEO 1. Soggetto promotore Società promotrice è Di Leo Pietro SpA, con sede legale in Matera, ZI Jesce, ss 271 Km 51,260,

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Con Mistral vinci X Factor

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Con Mistral vinci X Factor REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Con Mistral vinci X Factor 1. Soggetto promotore Società promotrice è Cisalfa Sport Spa con sede legale in Via Boccea 496 00166, Roma. C.F.

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI LIDL IN LOVE!

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI LIDL IN LOVE! REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI LIDL IN LOVE! 1. Soggetto promotore Società promotrice è Lidl Italia srl, via Augusto Ruffo, 36, Arcole (VR). C.F. e P.I. 02275030233. 2.

Dettagli