BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 5 BORSE DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO BIOREATTORI TISSUTALI.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 5 BORSE DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO BIOREATTORI TISSUTALI."

Transcript

1 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 5 BORSE DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO BIOREATTORI TISSUTALI. Articolo 1 - La Fondazione Clinical Industrial Research Park e la tipologia delle borse di studio. La Fondazione Clinical Industrial Research Park (d ora in avanti, per semplicità, la Fondazione C.I.R.P. ), conformemente alle disposizioni del proprio Regolamento per l assegnazione e l erogazione di borse di studio e di addestramento alla ricerca approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 11 febbraio 2009, nell ambito del Progetto Bioreattori tissutali (d ora in avanti, per semplicità, il Progetto ) bandisce n. cinque (5) borse di studio: (i) Analista di immagini (ultrasuoni) nell ambito del Progetto (termine della borsa di studio: 31/08/2010; importo lordo: Euro ; numero ore: 900); (ii) Esperto in biologia cellulare nell ambito del Progetto (termine della borsa di studio: 31/08/2010; importo lordo: Euro ; numero ore: 1.250); (iii) Esperto in cell sorting e immunofluorescenza nell ambito del Progetto (termine della borsa di studio: 31/08/2010; importo lordo: Euro ; numero ore: 1.250); (iv) Esperto in colture di cellule staminali nell ambito del Progetto (termine della borsa di studio: 31/08/2010; importo lordo: Euro ; numero ore: 1.250); (v) Ricercatore esperto in biologia cellulare e immunologia (termine della borsa di studio: 31/08/2010; importo lordo: Euro ; numero ore: 1.250); Le attività di ricerca si svolgeranno presso i laboratori del Centro di Biotecnologie Molecolari di Torino. Articolo 2 - Ambito soggettivo di applicazione Per quanto riguarda l analista di immagini (ultrasuoni) nell ambito del Progetto [articolo 1, sub (i)] saranno ammessi i soggetti in possesso dei seguenti requisiti: a) laurea magistrale in Biologia, Biotecnologie, Medicina e Chirurgia (da intendersi laurea quinquennale secondo il previgente ordinamento) o laurea specialistica in Biologia, Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento; b) dottorato in scienze della vita; c) conoscenza del sistema di analisi di immagini mediante ultrasuoni;

2 d) esperienza nella derivazione di immagini da modelli animali; e) buona conoscenza dell inglese scritto e parlato; I cittadini appartenenti ai Paesi UE ed extra UE, fermo il possesso dei requisiti di cui sub c), d) ed e) potranno partecipare laddove in possesso, con riferimento al requisito sub a) e b), di titolo equivalente secondo il vigente ordinamento. Con riferimento ai soggetti di cui al precedente capoverso viene richiesta la conoscenza della lingua italiana scritta e parlata. Per quanto riguarda l esperto in biologia cellulare nell ambito del Progetto [articolo 1, sub (ii)] saranno ammessi i soggetti in possesso dei seguenti requisiti: a) laurea magistrale in Biologia, Biotecnologie, Medicina e Chirurgia (da intendersi laurea quinquennale secondo il previgente ordinamento) o laurea specialistica in Biologia, Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento; b) dottorato in scienze della vita; c) esperto nella derivazione di colture primarie dai diversi tessuti compreso il sistema nervoso; d) buona conoscenza dell inglese scritto e parlato; I cittadini appartenenti ai Paesi UE ed extra UE, fermo il possesso dei requisiti di cui sub c) e d) potranno partecipare laddove in possesso, con riferimento al requisito sub a) e b), di titolo equivalente secondo il vigente ordinamento. Con riferimento ai soggetti di cui al precedente capoverso viene richiesta la conoscenza della lingua italiana scritta e parlata. Per quanto riguarda l esperto in cell sorting e immunofluorescenza nell ambito del Progetto [articolo 1, sub (iii)] saranno ammessi i soggetti in possesso dei seguenti requisiti: a) laurea magistrale in Biologia, Biotecnologie, Medicina e Chirurgia (da intendersi laurea quinquennale secondo il previgente ordinamento) o laurea specialistica in Biologia, Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento; b) esperienza nell analisi di cellule al facs; c) esperienza in tecniche di immunodetezione cellulare; d) buona conoscenza dell inglese scritto e parlato.

3 I cittadini appartenenti ai Paesi UE ed extra UE, fermo il possesso dei requisiti di cui sub b), c), e d) potranno partecipare laddove in possesso, con riferimento al requisito sub a) di titolo equivalente secondo il vigente ordinamento. Con riferimento ai soggetti di cui al precedente capoverso viene richiesta la conoscenza della lingua italiana scritta e parlata. Per quanto riguarda il con l esperto in colture di cellule staminali nell ambito del Progetto [articolo 1, sub (iv)] saranno ammessi i soggetti in possesso dei seguenti requisiti: a) laurea magistrale in Biologia, Biotecnologie, Medicina e Chirurgia (da intendersi laurea quinquennale secondo il previgente ordinamento) o laurea specialistica in Biologia, Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento; b) dottorato in scienze della vita; c) esperienza nella coltivazione di cellule staminali; d) esperienza nel differenziamento di cellule staminali in vitro; e) buona conoscenza dell inglese scritto e parlato; I cittadini appartenenti ai Paesi UE ed extra UE, fermo il possesso dei requisiti di cui sub c), d) ed e) potranno partecipare laddove in possesso, con riferimento al requisito sub a) e b) di titolo equivalente secondo il vigente ordinamento. Con riferimento ai soggetti di cui al precedente capoverso viene richiesta la conoscenza della lingua italiana scritta e parlata. Per quanto riguarda il ricercatore esperto in biologia cellulare e immunologia nell ambito del Progetto [articolo 1, sub (v)] saranno ammessi i soggetti in possesso dei seguenti requisiti: a) laurea magistrale in Biologia, Biotecnologie, Medicina e Chirurgia (da intendersi laurea quinquennale secondo il previgente ordinamento) o laurea specialistica in Biologia, Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento; b) dottorato in biologia cellulare o immunologia; c) esperienza nel campo dell immunologia, biologia cellulare e citometria a flusso; d) Esperienza in coltura e stimolazione di cellule primarie di origine umana; e) buona conoscenza dell inglese scritto e parlato;

4 I cittadini appartenenti ai Paesi UE ed extra UE, fermo il possesso dei requisiti di cui sub c), d) ed e) potranno partecipare laddove in possesso, con riferimento al requisito sub a) e b) di titolo equivalente secondo il vigente ordinamento. Con riferimento ai soggetti di cui al precedente capoverso viene richiesta la conoscenza della lingua italiana scritta e parlata. Articolo 3 Criteri di assegnazione delle borse di studio Le borse di studio [articolo 1 sub (i), (ii), (iii), (iv) e (v)] saranno assegnate a seguito dell espletamento di un concorso pubblico nel quale la Commissione di cui al successivo art. 4 valuterà i titoli. La valutazione, considerato 100 il massimo punteggio raggiungibile, sarà integrata da un colloquio individuale diretto ad accertare l idoneità del candidato all attività di studio e di ricerca e il livello di conoscenza delle lingue straniere. Il colloquio individuale, di cui al precedente capoverso, verterà: con riferimento alla borsa di studio per il ruolo di analista di immagini (ultrasuoni) nell ambito del Progetto [articolo 1, sub (i)] su argomenti connessi al tema dell analisi di immagini (ultrasuoni); con riferimento alla borsa di studio per il ruolo di esperto in biologia cellulare nell ambito del Progetto [articolo 1, sub (ii)] su argomenti inerenti la derivazione di colture primarie dai diversi tessuti compreso il sistema nervoso; con riferimento alla borsa di studio per il ruolo di esperto in cell sorting e immunofluorescenza nell ambito del Progetto [articolo 1, sub (iii)] su argomenti connessi all analisi di cellule al fax e tecniche di immunodetezione cellulare; con riferimento alla borsa di studio per il ruolo di esperto in colture di cellule staminali nell ambito del Progetto [articolo 1, sub (iv)] su argomenti connessi al tema delle colture di cellule staminali e del differenziamento di cellule staminali in vitro; con riferimento alla borsa di studio per il ruolo di ricercatore esperto in biologia cellulare e immunologia nell ambito del Progetto [articolo 1, sub (v)] su argomenti connessi al tema della biologia cellulare, immunologia e citometria a flusso;

5 I titoli di cui all articolo 2 verranno così valutati: [articolo 1 sub (i)] borsa di studio per il ruolo di analista di immagini (ultrasuoni) nell ambito del Progetto: Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento (max 30 punti); L attribuzione del punteggio sarà determinata in rapporto al voto finale del titolo di studio richiesto. dottorato in scienza della vita (max 5 punti); L attribuzione del punteggio sarà determinata in rapporto al titolo. conoscenza del sistema di analisi di immagini mediante ultrasuoni; (max 15 punti); L attribuzione del punteggio sarà determinata in rapporto alla durata e all esperienza maturata in questo campo. conoscenza del sistema di analisi di immagini mediante ultrasuoni; (max 20 punti). L attribuzione del punteggio sarà determinata in rapporto alla durata e all esperienza maturata in questo campo. buona conoscenza dell inglese scritto e parlato (max 10 punti); L attribuzione del punteggio darà determinata in rapporto al livello di conoscenza della lingua. colloquio individuale (max 20 punti). L attribuzione del punteggio sarà determinato in rapporto alla preparazione scientifica e linguistica. [articolo 1 sub (ii)] borsa di studio per il ruolo di esperto in biologia cellulare del Progetto: Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento (max 30 punti). L attribuzione del punteggio sarà determinata in rapporto al voto finale del titolo di studio richiesto. dottorato in scienza della vita (max 5 punti); L attribuzione del punteggio sarà determinata in rapporto al titolo.

6 esperienza nella derivazione di colture primarie dai diversi tessuti compreso il sistema nervoso (max 30 punti). L attribuzione di tale punteggio sarà determinata in rapporto alla durata ed alla complessità dell attività prestata. buona conoscenza dell inglese scritto o parlato (max 15 punti). L attribuzione del punteggio darà determinata in rapporto al livello di conoscenza della lingua. colloquio individuale (max 20 punti). L attribuzione del punteggio sarà determinato in rapporto alla preparazione scientifica e linguistica. [articolo 1 sub (iii)] borsa di studio per l esperto in cell sorting e immunofluorescenza nell ambito del Progetto: Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento (max 30 punti). L attribuzione del punteggio sarà determinata in rapporto al voto finale del titolo di studio richiesto. esperienza nell analisi di cellule al facs ; (max 20 punti) L attribuzione di tale punteggio sarà determinata in rapporto alla durata dell attività prestata. esperienza in tecniche di immunodetezione cellulare (max 20 punti). L attribuzione di tale punteggio sarà determinata in rapporto alla durata ed alla complessità dell attività prestata. buona conoscenza dell inglese scritto o parlato (max 10 punti). L attribuzione del punteggio darà determinata in rapporto al livello di conoscenza della lingua. colloquio individuale (max 20 punti). L attribuzione del punteggio sarà determinato in rapporto alla preparazione scientifica. [articolo 1 sub (iv)] borsa di studio per l esperto in colture di cellule staminali nell ambito del Progetto:

7 Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento (max 25 punti). L attribuzione del punteggio sarà determinata in rapporto al voto finale del titolo di studio richiesto. dottorato in scienza della vita (max 5 punti); L attribuzione del punteggio sarà determinata in rapporto al titolo. esperienza nella coltivazione di cellule staminali; (max 20 punti) L attribuzione di tale punteggio sarà determinata in rapporto alla durata dell attività prestata. esperienza nel differenziamento di cellule staminali in vitro (max 20 punti). L attribuzione di tale punteggio sarà determinata in rapporto alla durata ed alla complessità dell attività prestata. buona conoscenza dell inglese scritto o parlato (max 10 punti). L attribuzione del punteggio darà determinata in rapporto al livello di conoscenza della lingua. colloquio individuale (max 20 punti). L attribuzione del punteggio sarà determinato in rapporto alla preparazione scientifica. [articolo 1 sub (v)] borsa di studio per ricercatore esperto in biologia cellulare e immunologia nell ambito del Progetto: Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento (max 20 punti). L attribuzione del punteggio sarà determinata in rapporto al voto finale del titolo di studio richiesto. dottorato in biologia cellulare ed immunologia (max 10 punti); L attribuzione del punteggio sarà determinata in rapporto al voto finale del titolo di studio richiesto. esperienza nel campo dell immunologia, biologia cellulare e citometria a flusso; (max 30 punti) L attribuzione di tale punteggio sarà determinata in rapporto alla durata ed alla complessità dell attività prestata.

8 Esperienza in coltura e stimolazione di cellule primarie di origine umana; (max 15 punti) L attribuzione di tale punteggio sarà determinata in rapporto alla durata ed alla complessità dell attività prestata. buona conoscenza dell inglese scritto e parlato (max 5 punti). L attribuzione del punteggio darà determinata in rapporto al livello di conoscenza della lingua. colloquio individuale (max 20 punti). L attribuzione del punteggio sarà determinato in rapporto alla preparazione scientifica. Articolo 4 - La Commissione Giudicatrice La Commissione Giudicatrice (d ora in avanti, per semplicità, la Commissione ), con riferimento all assegnazione delle cinque (5) menzionate borse, sarà così composta (ai sensi dell articolo 6 del Regolamento per l assegnazione e l erogazione di borse di studio e di addestramento alla ricerca ): dal Presidente della Fondazione C.I.R.P. o da un suo delegato; dal Responsabile Scientifico della ricerca/progetto o da un suo delegato; da un rappresentante del Comitato Scientifico della Fondazione C.I.R.P. Le funzioni di segretario verbalizzante saranno svolte da uno dei soggetti appartenenti alla Fondazione C.I.R.P. oppure, se presente, dal Segretario Amministrativo di quest ultima. Articolo 5 Modalità di presentazione della domanda di ammissione La domanda di ammissione a ciascuno dei concorsi pubblici per titoli (e successivo colloquio individuale) aventi ad oggetto l assegnazione delle cinque borse di studio, redatta in carta semplice e inserita in busta chiusa, dovrà pervenire (con qualsiasi mezzo a scelta del candidato ed a suo esclusivo rischio), a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 23 Ottobre 2009, alla Fondazione C.I.R.P. presso la sede operativa in Via Nizza, 52 a Torino, e dovrà recare all esterno, a seconda della borsa di studio d interesse, la seguente dicitura: Domanda per l assegnazione ed erogazione della borsa di studio per il ruolo di analista di immagini (ultrasuoni) nell ambito del Progetto Bioreattori tissutali o, Domanda per l assegnazione ed erogazione della borsa di studio, per il ruolo di esperto in biologia cellulare nell ambito del Progetto Bioreattori tissutali, o

9 Domanda per l assegnazione ed erogazione della borsa di studio, per il ruolo di esperto in cell sorting e immunofluorescenza nell ambito del Progetto Bioreattori tissutali,o Domanda per l assegnazione ed erogazione della borsa di studio, per il ruolo di esperto in colture di cellule staminali nell ambito del Progetto Bioreattori tissutali, o Domanda per l assegnazione ed erogazione della borsa di studio, per il ruolo ricercatore esperto in biologia cellulare e immunologia nell ambito del Progetto Bioreattori tissutali. Nella domanda di ammissione ciascun candidato dovrà indicare, allegando fotocopia semplice di un documento d identità ex d.p.r. 445/00, e sottoscrivendo ognuna delle singole dichiarazioni,: a) cognome e nome, data e luogo di nascita, residenza, codice fiscale; b) di non aver riportato condanne penali, precisando in caso contrario quali condanne abbia riportato; c) di essere cittadino italiano o di altro paese comunitario o extra comunitario; in tale ultimo caso il soggetto richiedente dovrà altresì dichiarare il possesso di regolare permesso di soggiorno. Alla domanda di ammissione dovrà, in rapporto alla borsa di studio d interesse, essere allegata (anche in copia semplice), a pena di esclusione, tutta quanta la documentazione occorrente alla Commissione per l assegnazione dei punteggi di cui all articolo 3 del presente bando, e segnatamente: [articolo 1 sub (i)] borsa di studio per il ruolo di analista di immagini (ultrasuoni) nell ambito del Progetto: Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento; dottorato in scienze della vita; conoscenza del sistema di analisi di immagini mediante ultrasuoni; esperienza nella derivazione di immagini da modelli animali; [articolo 1 sub (ii)] borsa di studio per il ruolo di esperto in biologia cellulare nell ambito del Progetto:

10 Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento; dottorato in scienze della vita; esperto nella derivazione di colture primarie dai diversi tessuti compreso il sistema nervoso; [articolo 1 sub (iii)] borsa di studio per il ruolo di esperto in cell sorting e immunofluorescenza nell ambito del Progetto: Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento; esperienza nell analisi di cellule al facs; esperienza in tecniche di immunodetezione cellulare; [articolo 1 sub (iv)] borsa di studio per il ruolo di esperto in colture di cellule staminali nell ambito del Progetto: Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento; dottorato in scienze della vita; esperienza nella coltivazione di cellule staminali; esperienza nel differenziamento di cellule staminali in vitro; [articolo 1 sub (v)] borsa di studio per il ruolo di ricercatore esperto in biologia cellulare e immunologia nell ambito del Progetto: Biotecnologie, Medicina e Chirurgia secondo il vigente ordinamento; dottorato in biologia cellulare o immunologia; esperienza nel campo dell immunologia, biologia cellulare e citometria a flusso;

11 Esperienza in coltura e stimolazione di cellule primarie di origine umana; Si precisa che, con riferimento alle dichiarazioni di cui al comma 2 sub a), b) e c), non saranno prese in considerazione le domande: non sottoscritte, prive dei dati anagrafici (nome e cognome). Da ultimo si segnala come: i dipendenti pubblici e privati potranno presentare domanda di ammissione, allegando alla stessa, a pena di esclusione, parere favorevole del soggetto datore di lavoro. Articolo 6 - Apertura delle buste Entro quattro giorni dal termine ultimo di ricezione delle domande la Commissione provvederà all apertura delle domande di ammissione e alla successiva valutazione dei titoli. Entro massimo sette giorni dal termine ultimo di ricezione delle domande di ammissione la Commissione procederà (previa pubblicazione sul sito internet delle singole date) all espletamento dei colloqui individuali. La pubblicazione della data dei singoli colloqui avverrà con preavviso di almeno 2 giorni liberi Articolo 7 Graduatoria di merito Al termine dei lavori la Commissione, alla luce delle valutazioni effettuate, formulerà la graduatoria generale di merito. Articolo 8 Assegnazione delle borse di studio L avvenuta assegnazione delle borse di studio viene comunicata mediante nota scritta inviata a ciascun assegnatario presso la residenza indicata nella domanda di ammissione. Ai soggetti non assegnatari viene inviata, presso la residenza indicata nella domanda di ammissione, la graduatoria finale con l indicazione dei soggetti beneficiari. Entro due giorni dal ricevimento della comunicazione di cui al primo periodo i soggetti beneficiari dovranno presentare, a pena di decadenza, presso la Sede operativa della Fondazione C.I.R.P. (Via Nizza, 52 a Torino la dichiarazione di accettazione seguita dall impegno ad

12 iniziare il programma di ricerca/progetto entro e non oltre il giorno 1 febbraio 2010 per la borsa di cui all art 1 sub (i); entro e non oltre il giorno 2 novembre 2009 per le borse di cui all art 1 sub (ii), (iii), (iv) e (v). In caso di non accettazione la borsa è conferita secondo l ordine di graduatoria. Articolo 9 Copertura assicurativa delle borse di studio Le borse di studio sono comprensive del costo di adeguata polizza assicurativa personale obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali, compreso i rischi in itinere, che potrebbero verificarsi durante il periodo di presenza presso le strutture universitarie nonché all esterno di esse, se autorizzate, sia per la responsabilità civile derivante dai danni a persone e cose che il borsista dovesse provocare. Per la stipulazione delle polizze assicurative si deve fare riferimento alle società di assicurazione e alle condizioni contrattuali indicate dai competenti uffici della Fondazione C.I.R.P. Articolo 10 Natura giuridica delle borse di studio Il godimento delle borse di studio non costituisce rapporto di lavoro subordinato. Le borse di studio non danno luogo a trattamenti previdenziali e assistenziali, né a valutazioni o riconoscimenti giuridici ed economici, né a riconoscimenti automatici a fini previdenziali. Le borse di studio non possono essere cumulate con altre borse conferite da altri enti pubblici. Articolo 11 - Sanzioni L inosservanza delle norme del bando di concorso comporterà l immediata decadenza dal godimento della borsa per la parte residuale e l eventuale restituzione, laddove ne sussistano i presupposti, della somma fino ad allora percepita. Articolo 12 - Trattamento dei dati personali Ai sensi dell art. 13 d.lgs. 30 giugno 2003 n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali, i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso la Fondazione CIRP,

13 per le finalità di gestione del concorso e saranno trattati, anche successivamente alla eventuale assegnazione della borsa, per le finalità inerenti alla gestione della medesima. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l esclusione dal concorso. Il titolare del trattamento dei dati personali è la Fondazione CIRP. In merito al trattamento dei dati personali l interessato gode dei diritti di cui all art. 7 del Decreto Legislativo di cui sopra. La domanda di accesso ai dati personali potrà essere presentata presso la sede operativa della Fondazione CIRP in _Via Nizza, 52 a Torino. Articolo 13 Responsabile del Procedimento e informazioni complementari Il Responsabile del Procedimento ex artt. 4 e ss. l. 7 agosto 1990 n. 241 è il _Prof. Lorenzo Silengo. Eventuali chiarimenti/informazioni in ordine ai contenute del presente bando potranno essere formulata a mezzo al seguente indirizzo: entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 17 Ottobre 2009; tali richieste dovranno essere indirizzate all attenzione del Responsabile del Procedimento. Articolo 14 Norme finali Per tutto quanto non previsto dal bando di concorso si applicano le norme di legge e regolamentari vigenti in materia. Presidente della Fondazione CIRP Prof.Lorenzo Silengo

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO BIOREATTORI TISSUTALI.

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO BIOREATTORI TISSUTALI. BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO BIOREATTORI TISSUTALI. Articolo 1 - La Fondazione Clinical Industrial Research Park e la tipologia

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 3 BORSE DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO GASTROSCOPIA VIRTUALE.

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 3 BORSE DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO GASTROSCOPIA VIRTUALE. BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 3 BORSE DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO GASTROSCOPIA VIRTUALE. Articolo 1 - La Fondazione Clinical Industrial Research Park e la tipologia

Dettagli

Art. 1. Art. 2. Art. 4. Il colloquio verte su argomenti connessi a conoscenze di base di

Art. 1. Art. 2. Art. 4. Il colloquio verte su argomenti connessi a conoscenze di base di BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI N.1 BORSA DI STUDIO DI ADDESTRAMENTO ALLA RICERCA SU FONDI EROGATI DALLA FONDAZIONE VIALLI E MAURO ONLUS PER RICERCHE INERENTI ALLA GENETICA DELLA SCLEROSI LATERALE

Dettagli

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA Bando di concorso per il conferimento di una borsa per Indagine conoscitiva dei taxa e habitat riferiti alla Direttiva 92/43/CE nel territorio del Parco del Po. L Ente di Gestione del Parco del Po torinese

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M. COREP Consorzio per la ricerca e l Educazione Permanente Il COREP e il Dipartimento di Chimica I.F.M., nell ambito del Progetto PROVIN, iniziativa

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO DELLA DURATA DI 11 MESI SU FONDI EROGATI DALLA SOCIETA EGGERS 2

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO DELLA DURATA DI 11 MESI SU FONDI EROGATI DALLA SOCIETA EGGERS 2 BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO DELLA DURATA DI 11 MESI SU FONDI EROGATI DALLA SOCIETA EGGERS 2.0 LET S DO IT TOGETHER SRL PER UN PERCORSO DI FORMAZIONE NELL AMBITO DELLA COMUNICAZIONE

Dettagli

Celebrazioni del bicentenario della nascita di Camillo Benso conte di Cavour. Bando per una Borsa di studio

Celebrazioni del bicentenario della nascita di Camillo Benso conte di Cavour. Bando per una Borsa di studio FONDAZIONE FILIPPO BURZIO Sede: c/o Scuola di Applicazione via Arsenale 22 10121 Torino Segreteria: c/o La Stampa via Giordano Bruno, 84-10134 Torino www.fondazioneburzio.it e-mail: segreteria@fondazioneburzio.it

Dettagli

FONDAZIONE "FILIPPO BURZIO"

FONDAZIONE FILIPPO BURZIO FONDAZIONE "FILIPPO BURZIO" BANDO DI CONCORSO PER TRE BORSE DI STUDIO ANNUALI PER LAUREATI PRESSO LA FONDAZIONE F. BURZIO PER L ANNO 2015 ARTICOLO 1 In conformità con le finalità della Fondazione, che

Dettagli

Via Perrone, 18 28100 Novara Italia Tel. +39 0321 375 310 Fax +39 0321 375 305 e-mail: segreteria.dsemeq@unipmn.it

Via Perrone, 18 28100 Novara Italia Tel. +39 0321 375 310 Fax +39 0321 375 305 e-mail: segreteria.dsemeq@unipmn.it Via Perrone, 18 28100 Novara Italia Tel. +39 0321 375 310 Fax +39 0321 375 305 e-mail: segreteria.dsemeq@unipmn.it BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA DI STUDIO DELLA DURATA DI

Dettagli

( da riempire con l intestazione dell ente emittente il bando) BANDO DI CONCORSO PER UNA BORSA DI RICERCA IN. Articolo 1 - notizie generali

( da riempire con l intestazione dell ente emittente il bando) BANDO DI CONCORSO PER UNA BORSA DI RICERCA IN. Articolo 1 - notizie generali ( da riempire con l intestazione dell ente emittente il bando) BANDO DI CONCORSO PER UNA BORSA DI RICERCA IN Articolo 1 - notizie generali In esecuzione a quanto previsto dall art.7 della convenzione di

Dettagli

Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti Pescara

Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti Pescara Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti Pescara Dipartimento di Biomorfologia BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA DI RICERCA NELL AMBITO DEL PROGETTO DI RICERCA

Dettagli

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda.

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda. Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso il Centro

Dettagli

AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00

AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00 AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00 DECRETO DEL DIRETTORE DI DIPARTIMENTO Rep. n. 212 prot. n. 4220 del 06/11/2015 Tit. III/13.1 Oggetto: Selezione pubblica per titoli e colloquio per

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DISPOSIZIONE DIRETTORIALE N 12 del 14/5/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E INFORMATICA BANDO N. 12-2015 SCADENZA 3/06/2015 SELEZIONE PER L ATTRIBUZIONE DI N. 1 BORSA DI

Dettagli

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica Bando di Selezione Per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione n. per assistente alla segreteria d'ufficio nell'ambito della convenzione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA IUSS Ferrara 1391

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA IUSS Ferrara 1391 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA IUSS Ferrara 1391 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER SOGGIORNI ALL ESTERO DI DOTTORANDI ISCRITTI AL XXVII E XXVIII CICLO DI DOTTORATO CON SEDE

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N DIPARTIMENTO DI STUDI PER L ECONOMIA E L IMPRESA SETTORE AMMINISTRAZIONE Via E. Perrone, 18 28100 Novara NO Tel. 0321375531 - Fax 0321375535 segreteria.amministrativa.disei@uniupo.it AFFISSO IL SCADE IL

Dettagli

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico DISPONE

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico DISPONE Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico VISTO il nuovo Statuto dell Università di Camerino; VISTO il D.R. n. 72 datato 8 febbraio 2013; VISTA la richiesta del Prof. Francesco Amenta,

Dettagli

DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA LINGUISTICA E LETTERATURE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA AVVISO PROCEDURA COMPARATIVA Il Direttore Visto il

DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA LINGUISTICA E LETTERATURE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA AVVISO PROCEDURA COMPARATIVA Il Direttore Visto il DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA LINGUISTICA E LETTERATURE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA AVVISO PROCEDURA COMPARATIVA Il Direttore Visto il Regolamento per la disciplina delle procedure comparative preliminari

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI Dipartimento di Scienze Mediche Mario Aresu BANDO 8/BB

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI Dipartimento di Scienze Mediche Mario Aresu BANDO 8/BB DISPOSIZIONE DIRETTORIALE N 12/BB del 30/06/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI Dipartimento di Scienze Mediche Mario Aresu BANDO 8/BB SELEZIONE PER L ATTRIBUZIONE DI N.1 BORSA DI RICERCA DAL TITOLO

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA AVVISO PUBBLICO In esecuzione alla delibera adottata dal Consiglio del Dipartimento di Biologia nell adunanza del 26/10/2015 n. 8 e in applicazione del Regolamento di Ateneo per

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO 51/2016 449 27/04/2016 2016 III 13 4 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE Visto Visto Vista l art. 66 dello Statuto dell Autonomia

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA DIPARTIMENTO DI MATEMATICA PURA ED APPLICATA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA DIPARTIMENTO DI MATEMATICA PURA ED APPLICATA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA DIPARTIMENTO DI MATEMATICA PURA ED APPLICATA Prot. N.255/2009/PR BANDO N. 14/2009 PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA DI RICERCA Nell ambito dell accordo

Dettagli

DECRETA ART. 1 ART. 2

DECRETA ART. 1 ART. 2 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI 1 (UNA) BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL CENTRO DI RICERCA PER IL TRASPORTO E LA LOGISTICA DELLA SAPIENZA UNIVERSITA

Dettagli

FONDAZIONE Presidente Marco Ballerini AVVISO PUBBLICO

FONDAZIONE Presidente Marco Ballerini AVVISO PUBBLICO FONDAZIONE Presidente Marco Ballerini Dott. Osvaldo D Angella Sede Legale: C.so Mario Abbiate, 21 C.so Mario Abbiate, 21 - VERCELLI 13100 VERCELLI Segreteria: telef. n. 0161.593785 fax n. 0161.210284 AVVISO

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA (emanato con D.R. 196/2013 dell 11/3/2013)

REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA (emanato con D.R. 196/2013 dell 11/3/2013) REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA (emanato con D.R. 196/2013 dell 11/3/2013) Articolo 1 (Oggetto, ambito di applicazione, soggetti interessati)

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO Atti 1657/2008 all. 11 Milano, 7 Gennaio 2009 AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO - Determinazione del Direttore Generale n. 2834 del 18.12.2008 - ART.

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO DI 8 LAUREATI CON PERCORSO FORMATIVO POST LAUREA IN MANAGEMENT DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DELLA CULTURA, IN

Dettagli

SCUOLA INTERNAZIONALE SUPERIORE DI STUDI AVANZATI - INTERNATIONAL SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES

SCUOLA INTERNAZIONALE SUPERIORE DI STUDI AVANZATI - INTERNATIONAL SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES N. 92 VISTA VISTO la legge 30.11.1989 n. 398 concernente le norme in materia di borse di studio universitario; il Regolamento per l assegnazione di borse di studio per l attività di ricerca di post-dottorato,

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI FORMAZIONE ALL ATTIVITA DI RICERCA ISTITUITE DALLA FONDAZIONE UNIVERSITÀ G.D ANNUNZIO

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI FORMAZIONE ALL ATTIVITA DI RICERCA ISTITUITE DALLA FONDAZIONE UNIVERSITÀ G.D ANNUNZIO REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI FORMAZIONE ALL ATTIVITA DI RICERCA ISTITUITE DALLA FONDAZIONE UNIVERSITÀ G.D ANNUNZIO CAPO I NORME GENERALI Articolo 1 (Oggetto, requisiti e finalità) 1) Il

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ENZO FERRARI

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ENZO FERRARI Prot. 123 del 3/2/2015 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ENZO FERRARI VISTO l art. 18 comma 5 della legge 240/2010 VISTO il regolamento per l assegnazione di borse di ricerca di Ateneo, approvato

Dettagli

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - la Società ha partecipato alla presentazione di un progetto dal titolo Bio Industrial Processes - BIP -nel seguito BIP,nell'ambito del BANDO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE

Dettagli

AFFISSO IL: 13/11/2015 SCADE IL: 27/11/2015 ore 12:00

AFFISSO IL: 13/11/2015 SCADE IL: 27/11/2015 ore 12:00 AFFISSO IL: 13/11/2015 SCADE IL: 27/11/2015 ore 12:00 DECRETO DEL DIRETTORE DI DIPARTIMENTO Rep. n. 221 prot. n. 4354 del 13/11/2015 Tit. III/13.1 Oggetto: Selezione pubblica per titoli e colloquio per

Dettagli

SCUOLA INTERNAZIONALE SUPERIORE DI STUDI AVANZATI - INTERNATIONAL SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES

SCUOLA INTERNAZIONALE SUPERIORE DI STUDI AVANZATI - INTERNATIONAL SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO PER STUDIOSI ITALIANI E STRANIERI PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI RICERCA DI POST-DOTTORATO (Legge 30.11.1989 n. 398) E indetto un concorso

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER ATTIVITA

Dettagli

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA "PIERO FORNARA"

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA PIERO FORNARA ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA "PIERO FORNARA" AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA COSTITUZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI

CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI ASSISTENTI SOCIALI, VALIDA PER LA STIPULA DI COLLABORAZIONI COORDINATE E CONTINUATIVE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità)

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) Procedura

Dettagli

Decreto del Direttore

Decreto del Direttore Affisso il 5 febbraio 2015 Scade il: 19 febbraio 2015 ore 12.00 DIPARTIMENTO DI SCIENZE E INNOVAZIONE TECNOLOGICA SETTORE AMMINISTRAZIONE Il Direttore Rep.n 27/2015 Prot. n 296 del 05.02.2015 Tit. III

Dettagli

REG. LXXIX N. 836 IL RETTORE

REG. LXXIX N. 836 IL RETTORE SCADENZA 3 GIUGNO 2010 REG. LXXIX N. 836 IL RETTORE VISTO il Regolamento dell'università di Parma per l'istituzione di Borse di Studio finanziate da Enti italiani, stranieri o da privati approvato dal

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DI FORMAZIONE SULL INGLESE SCIENTIFICO PER IL DOTTORATO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE E COMUNICAZIONE

Dettagli

AFFISSO IL: 11/01/2016 SCADE IL: 25/01/2016 ore 12:00

AFFISSO IL: 11/01/2016 SCADE IL: 25/01/2016 ore 12:00 AFFISSO IL: 11/01/2016 SCADE IL: 25/01/2016 ore 12:00 DECRETO DEL DIRETTORE DI DIPARTIMENTO Rep. n. 18 prot. n. 114 del 08/01/2016 Tit. III/13.1 Oggetto: Selezione pubblica per titoli e colloquio per il

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA BANDO N. 2934 SCADENZA: 20 novembre 2015 Bando di concorso per n. 1 Premio di Studio dedicato alla memoria della Professoressa Tullia Magrini (P.D. di istituzione n. 1541 del 23/04/2015) ART. 1 - L'Università

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ARTICOLO 1 Requisiti per l ammissione alla selezione E indetta una selezione

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Area Didattica e Ricerca Ufficio Dottorati di Ricerca Esami di Stato Decreto n. 190 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO VISTO il regolamento per l assegnazione di borse di studio di ricerca e formazione avanzata

Dettagli

IL RETTORE. vista la legge 9 maggio 1989, n. 168, concernente l istituzione del Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica;

IL RETTORE. vista la legge 9 maggio 1989, n. 168, concernente l istituzione del Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica; D.R. 27/7/2010 n.125 recante valutazione comparativa per il conferimento di n. 1 assegno per la collaborazione ad attività di ricerca della LUISS Guido Carli, nell area scientifico disciplinare DIRITTO

Dettagli

Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018. Art.

Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018. Art. All. 1 determinazione n. 712 del 09.07.2015 Avviso pubblico per l ammissione in soprannumero al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2015/2018 Art. 1 Contingente 1. E indetto avviso

Dettagli

AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015

AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015 AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015 AVVISO DI RICOGNIZIONE INTERNA PER L ATTRIBUZIONE DI N. INCARICO DI TRADUZIONE

Dettagli

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE Prot. N. 325 Bando di concorso per l assegnazione di n. 1 borsa di studio finanziata nell ambito dell attività del Progetto Strategico di Ricerca industriale connesso con la strategia realizzativa elaborata

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA Art. 1 - Finalità e oggetto 1.1 Il presente regolamento

Dettagli

Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles

Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles Unione degli Assessorati alle Politiche Socio-sanitarie del Lavoro Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles Il Presidente Visto lo Statuto dell Ente;

Dettagli

CONSORZIO UNIVERSITARIO MEDITERRANEO ORIENTALE Noto ( SR )

CONSORZIO UNIVERSITARIO MEDITERRANEO ORIENTALE Noto ( SR ) CONSORZIO UNIVERSITARIO MEDITERRANEO ORIENTALE Noto ( SR ) Pubblica selezione, per titoli e progetti, per il conferimento di borse di ricerca scientifica Il Presidente - Vista la Delibera n. 56 del 25-11-2013

Dettagli

DIST Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Telematica UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA

DIST Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Telematica UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA DIST Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Telematica UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA Genova, 8 gennaio 2010 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 (UNO) INCARICO DI COLLABORAZIONE

Dettagli

SCADENZA BANDO: 14/11/2014

SCADENZA BANDO: 14/11/2014 ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Bando di concorso per l assegnazione di 3 Premi di Studio intitolati alla memoria dell Ing. Lodovico Priori per laureandi/laureati in materie attinenti l ambito

Dettagli

I DIVISIONE .OMISSIS. DELIBERA

I DIVISIONE .OMISSIS. DELIBERA I DIVISIONE 4.2) REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA' DI RICERCA POST-DOTTORATO DA ISTITUIRE CON FONDI PREVISTI A BILANCIO DALL ATENEO E/O CON FONDI DEI DIPARTIMENTI E CENTRI

Dettagli

C.I.R. Dental School

C.I.R. Dental School C.I.R. Dental School Via Nizza, 230 10126 Torino Borsa di studio n. 1/2015 Data Pubblicazione 19/02/2015 Data Scadenza 26/02/2015 BANDO DI CONCORSO PER L'ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO DI RICERCA Oggetto:

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO 199/2015 1908 9/12/2015 2015 III 13 27 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE Visto Visto Vista l art. 66 dello Statuto dell Autonomia

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA. AREA DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI Settore Diritto allo Studio - Ufficio borse di studio

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA. AREA DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI Settore Diritto allo Studio - Ufficio borse di studio ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA AREA DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI Settore Diritto allo Studio - Ufficio borse di studio BANDO N. 2875 SCADENZA BANDO: 11/04/2014 BANDO DI CONCORSO PER

Dettagli

art. 1 numero e tipologia dei premi

art. 1 numero e tipologia dei premi Bando di concorso per l assegnazione di una borsa di studio annuale di 7.745,15, alla memoria del Prof. DECIO SCURI, avente per oggetto l incentivazione della ricerca scientifica nel campo della Medicina

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO ELETTROGASTROGRAFIA.

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO ELETTROGASTROGRAFIA. BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO ELETTROGASTROGRAFIA. Articolo 1 - La Fondazione Clinical Industrial Research Park e la tipologia

Dettagli

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI Prot. n. 941 del 17.04.2014 Pubblicato il 28.04.2014 Scade il 12.05.2014 ore 12.00 BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI UNA (N. 1) BORSA DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA PER

Dettagli

ACCERTATO che la spesa necessaria a garantire lo svolgimento dell attività di ricerca graverà sui fondi Misura 124 Ci.Bi.;

ACCERTATO che la spesa necessaria a garantire lo svolgimento dell attività di ricerca graverà sui fondi Misura 124 Ci.Bi.; UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA Dipartimento di Scienze dell Ambiente, della Sicurezza, del Territorio, degli Alimenti e della Salute (S.A.S.T.A.S.) RICOGNIZIONE INTERNA E VALUTAZIONE COMPARATIVA PER

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N

BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N Bando n. 10/2015 BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI CHIMICA DE LA SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA IL

Dettagli

Per partecipare alla selezione i candidati devono possedere i requisiti di seguito elencati:

Per partecipare alla selezione i candidati devono possedere i requisiti di seguito elencati: Allegato A AVVISO PER LA SELEZIONE DI N. 2 NEOLAUREATI PER L INSERIMENTO IN TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO DA ATTIVARE PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO DI CAMPOBASSO - CENTRO PATLIB (Patent Library)

Dettagli

CENTRO di COMPETENZA TRASPORTI

CENTRO di COMPETENZA TRASPORTI CENTRO di COMPETENZA TRASPORTI AVVISO PUBBLICO N. 24/2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN CONTRATTO DI LAVORO DIPENDENTE A TEMPO DETERMINATO FULL-TIME PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI RICERCA TEST S.c.a r.l.,

Dettagli

ZONA VALDERA Provincia di Pisa

ZONA VALDERA Provincia di Pisa AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO A TEMPO INDETERMINATO A TEMPO PIENO DI CATEGORIA GIURIDICA B3, PROFILO PROFESSIONALE OPERATORE PER LA COMUNICAZIONE E L ORIENTAMENTO COLLABORATORE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA, DESIGN e URBANISTICA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA, DESIGN e URBANISTICA Decreto n. 36 /2014 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di ARCHITETTURA, DESIGN e URBANISTICA Prot. 414 del 04.04.2014 Fascicolo: 2014-III/13.21 «Borsa di studio per lo svolgimento della seguente

Dettagli

TERMINE DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

TERMINE DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: Contrà S. Pietro, 60 36100 Vicenza Tel. 0444/218.811 Fax 0444/218.810 Vicenza, 19.11.2015 Prot. n. 6468 AVVISO PUBBLICO per la formazione di un elenco di professionisti per la sottoscrizione di CONTRATTI

Dettagli

BANDO N. 2962 SCADENZA: 30 NOVEMBRE 2015

BANDO N. 2962 SCADENZA: 30 NOVEMBRE 2015 ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA AREA DEI SERVIZI AGLI STUDENTI Settore Diritto allo Studio - Ufficio borse di studio BANDO N. 96 SCADENZA: 0 NOVEMBRE 05 Bando di concorso per complessivi tre

Dettagli

nanoparticelle di silice funzionalizzate con agenti di contrasto e farmaci per applicazioni teragnostiche. (R.S. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO

nanoparticelle di silice funzionalizzate con agenti di contrasto e farmaci per applicazioni teragnostiche. (R.S. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Affisso il: 4 marzo 2016 Scade il: 18 marzo 2016 ore 12.00 DIPARTIMENTO DI SCIENZE E INNOVAZIONE TECNOLOGICA SETTORE AMMINISTRAZIONE Il Direttore Decreto d urgenza del Direttore Rep. n 16/2016 Prot. n

Dettagli

Bando per BORSE DI RICERCA

Bando per BORSE DI RICERCA Bando per BORSE DI RICERCA Art. 1 - OGGETTO DEL BANDO La Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea CDEC onlus (di seguito, CDEC), al fine di favorire il progresso degli studi e la specializzazione

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A.

AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A. AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A. 2008/2009 1 Oggetto È indetta una selezione per l assegnazione di n.

Dettagli

Testo coordinato del REGOLAMENTO PER L'ATTRIBUZIONE DI BORSE DI RICERCA (emanato con D.R. n. 1107 del 27.06.2014 deliberazioni di approvazione del

Testo coordinato del REGOLAMENTO PER L'ATTRIBUZIONE DI BORSE DI RICERCA (emanato con D.R. n. 1107 del 27.06.2014 deliberazioni di approvazione del Testo coordinato del REGOLAMENTO PER L'ATTRIBUZIONE DI BORSE DI RICERCA (emanato con D.R. n. 1107 del 27.06.2014 deliberazioni di approvazione del Senato Accademico n. 513/17630 del 26.05.2014, n. 514/17652

Dettagli

CONCORSO PER PROGETTI DI RICERCA PER GIOVANI RICERCATORI Bando n 9 del 11 febbraio 2014

CONCORSO PER PROGETTI DI RICERCA PER GIOVANI RICERCATORI Bando n 9 del 11 febbraio 2014 CONCORSO PER PROGETTI DI RICERCA PER GIOVANI RICERCATORI Bando n 9 del 11 febbraio 2014 La (di seguito Fondazione Lilly) vuole rispondere all esigenza di incoraggiare la ricerca scientifica in campo biomedico

Dettagli

BANDO PREMIO DI LAUREA TSRM SVILUPPO E PROGRESSO SANITA 2014-1 E I IONE-

BANDO PREMIO DI LAUREA TSRM SVILUPPO E PROGRESSO SANITA 2014-1 E I IONE- BANDO PREMIO DI LAUREA TSRM SVILUPPO E PROGRESSO SANITA 2014-1 E I IONE- Riservato ai laureati in Tecniche di radiologia medica, per Immagini e Radioterapia Anni accademici 2010/2011-2011/2012-2012/2013

Dettagli

La durata dei corsi è di 3 anni, con inizio il 1 gennaio 2014 e termine il 31 dicembre 2016.

La durata dei corsi è di 3 anni, con inizio il 1 gennaio 2014 e termine il 31 dicembre 2016. SERVIZIO FORMAZIONE ALLA RICERCA BANDO DI CONCORSO PER 15 BORSE DI DOTTORATO RISERVATE A CANDIDATI STRANIERI PER L AMMISSIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA- XXIX CICLO SCADENZA: 19 settembre 2013 Art.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it Prot. n.5580/a22 Sinnai, 16/12/2015 All Albo Pretorio dell Istituto A

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli

FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO

FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO Lagonegro lì, 18/10/2012 FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO Bando di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l attribuzione di n.1 incarico di collaborazione a progetto per Psicologo della durata

Dettagli

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana. SERVIZIO SOCIALE E SANITA Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA

Dettagli

(Rif. COINOR_BORSE_02_015) ART. 1

(Rif. COINOR_BORSE_02_015) ART. 1 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA DI ANALISI E DISSEMINAZIONE DEI RISULTATI IN TEMA DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DA SVOLGERSI PRESSO IL CENTRO DI SERVIZIO

Dettagli

Articolo 2 Periodo di studio all estero

Articolo 2 Periodo di studio all estero BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA DEL TURISMO DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA (ITALIA) E DELL ACCADEMIA INTERNAZIONALE

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara Regolamento per il conferimento di Borse e Premi di studio nel campo della formazione con esclusione dei progetti comunitari o di internazionalizzazione Senato Accademico

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità)

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) E' indetta, ai sensi dell'articolo 30 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i., una procedura di mobilità

Dettagli

SCUOLA INTERNAZIONALE SUPERIORE DI STUDI AVANZATI - INTERNATIONAL SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES. Il Direttore

SCUOLA INTERNAZIONALE SUPERIORE DI STUDI AVANZATI - INTERNATIONAL SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES. Il Direttore VISTA la legge 27.12.97, n. 449, in particolare l art.51 - comma 6; VISTO il D.M. 11.2.98; VISTA la legge 19.10.99, n. 370, ed in particolare l art. 5; VISTA la legge 23.12.99, n. 488; VISTO il D.Lgs.

Dettagli

IL RETTORE. l art. 7 comma 6 del D. Lgs. 165/2001 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche ;

IL RETTORE. l art. 7 comma 6 del D. Lgs. 165/2001 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche ; PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ATTRIBUZIONE DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA, NELL AMBITO DEL PROGETTO DAL TITOLO MESSA A PUNTO E VALIDAZIONE

Dettagli

REG. LXXIX N. 1155 IL RETTORE

REG. LXXIX N. 1155 IL RETTORE SCADENZA 9 LUGLIO 2010 REG. LXXIX N. 1155 IL RETTORE VISTO il Regolamento dell'università di Parma per l'istituzione di Borse di Studio finanziate da Enti italiani, stranieri o da privati approvato dal

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica DIPARTIMENTO DI MATEMATICA Largo Bruno Pontecorvo, 5 I - 56127 Pisa Tel. +39 050 2213223 Fax +39 050 2213224 http://www.dm.unipi.it C.F.80003670504 P.I.00286820501 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

Dettagli

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Avviso Bando Corso il nuovo processo amministrativo tra teoria e pratica COD 03CAT15 BANDO PER L AMMISSIONE A 50 POSTI AL IL NUOVO PROCESSO AMMINISTRATIVO

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010 ID 2004949 DD. 18.11.2010 BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO presso Dipartimento di Economia ANNO 2010 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 16 dicembre

Dettagli

ARTICOLO 2 (Requisiti per l ammissione) I requisiti di ammissione alla presente valutazione, a pena di esclusione, sono:

ARTICOLO 2 (Requisiti per l ammissione) I requisiti di ammissione alla presente valutazione, a pena di esclusione, sono: BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA DI STUDIO RISERVATA ALLA FORMAZIONE DI UN ESPERTO PSICOLOGO CLINICO NELL AMBITO DELL ATTIVITÀ CLINICA PRESSO UN CONSULTORIO RIVOLTO ALLE PERSONE TRANS

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEL GRUPPO DI RICERCA SULL IMMAGINARIO CONTEMPORANEO OT-ORBIS TERTIUS, PER

Dettagli

Dipartimento di Tecnologie per l Ambiente Costruito Università degli Studi G. d Annunzio di Chieti-Pescara

Dipartimento di Tecnologie per l Ambiente Costruito Università degli Studi G. d Annunzio di Chieti-Pescara BANDO PER IL CONFERIMENTO DI N. 8 BORSE DI STUDIO FINANZIATE DALL INAIL ABRUZZO PRESSO IL DIPARTIMENTO DI TECNOLOGIE PER L AMBIENTE COSTRUITO AFFISSO ALLA BACHECA DEL DIPARTIMENTO DI TECNOLOGIE PER L AMBIENTE

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL MASTER DEGREE IN TRANSPORT SYSTEMS ENGINEERING

Dettagli

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Brescia, 28/02/2013 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A LAUREATO IN SCIENZE MOTORIE PRESSO IL CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO 1 INDICE Art.1 Art.2 PREMESSA ISTITUZIONE ART.3 MODALITA DI ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO ART.4 DISPOSIZIONI GENERALI DEL BANDO ART.5 OBBLIGHI DEL

Dettagli

CIRPU Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari Avellino

CIRPU Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari Avellino AVVISO PUBBLICO di SELEZIONE per DOCENTI CORSO DI PREPARAZIONE PER I TEST DI AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA ad accesso programmato SEDE: Bagnoli Irpino (AV) IL PRESIDENTE VISTO lo Statuto del Consorzio

Dettagli

Prot. n. 2720/C23 Pisa 01.10.2012 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 2720/C23 Pisa 01.10.2012 IL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO SCIENTIFICO STATALE ULISSE DINI Via Benedetto Croce, 36 56125 Pisa tel.: 050 20036 fax: 050 29220 http://www.liceodini.it/ pips02000a@istruzione.it C.F.: 80008370506 Prot. n. 2720/C23 Pisa 01.10.2012

Dettagli

BANDO PER BORSE DI STUDIO PER TESI ALL ESTERO

BANDO PER BORSE DI STUDIO PER TESI ALL ESTERO " SAPIENZA" UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE, SOCIOLOGIA, COMUNICAZIONE BANDO PER BORSE DI STUDIO PER TESI ALL ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE, SOCIOLOGIA, COMUNICAZIONE

Dettagli