SERGIO SANTACHIARA. 252 a ASTA PER CORRISPONDENZA SU OFFERTA CHIUSURA DELLA VENDITA LUNEDÌ 26 SETTEMBRE 2016

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SERGIO SANTACHIARA. 252 a ASTA PER CORRISPONDENZA SU OFFERTA CHIUSURA DELLA VENDITA LUNEDÌ 26 SETTEMBRE 2016"

Transcript

1 SERGIO SANTACHIARA STUDIO FILATELICO 252 a ASTA PER CORRISPONDENZA SU OFFERTA CHIUSURA DELLA VENDITA LUNEDÌ 26 SETTEMBRE 2016 Visione dei lotti Presso il nostro studio tutti i giorni non festivi Ore 9, e 15,30-18,00 previo appuntamento Consulente Filatelico: Bruno Berti

2 REGOLAMENTO DI VENDITA 1. Tutto il materiale offerto è di proprietà di terzi. Lo stesso è garantito autentico e senza difetti occulti, salvo indicazione. I lotti sono descritti secondo fede e con la massima cura, comunque, ma la riproduzione ha valore insindacabile ed è parte integrante della descrizione e non si accetteranno reclami per gli stessi a mano di difetti occulti. Dove indicato i lotti sono siglati o firmati o muniti di certificato fotografico di uno o più periti filatelici. 2. La numerazione dei francobolli è del catalogo Sassone per l Italia, Paesi Italiani ed Europa; catalogo Yvert et Tellier per l oltremare, salvo diversa indicazione nei singoli lotti. 3. Le offerte devono essere inviate per posta o via fax, usando l apposito modulo inserito nel catalogo o via 4. I lotti vengono aggiudicati al maggior offerente. Si precisa: - nel caso di unica offerta il prezzo di aggiudicazione sarà quello del prezzo di partenza; - nel caso di eguali offerte sarà data preferenza a quella giunta per prima; - nel caso di più offerte il lotto sarà aggiudicato all offerta più alta, al prezzo dell offerta immediatamente inferiore maggiorata del 10%. 5. Indicazioni di diverse offerte al prezzo più alto, al meglio o simili non saranno prese in considerazione. 6. Per ogni lotto è indicato il prezzo base di partenza: le offerte al di sotto di tale prezzo non saranno in ogni caso prese in esame. 7. Il prezzo di aggiudicazione sarà maggiorato del 20% IVA compresa + 10 euro di spese postali. 8. Il pagamento dei lotti può essere effettuato, al ricevimento della fattura, a mezzo assegno bancario, a mezzo versamento sul c/c Postale n o tramite bonifico postale : IBAN IT79 O Codice B.I.C. BPPIITRRXXX o tramite bonifico bancario IBAN IT12 Z Codice B.I.C. CRPP IT2P107 Cariparma Crédit Agricole Sede Modena Via P. Giardini 125 A Modena 9. L invio dei lotti avviene a mezzo raccomandata od assicurata convenzionale 10. Gli eventuali reclami devono essere fatti pervenire entro 15 giorni dal ricevimento della fattura. 11. Foro competente per ogni controversia relativa alla vendita è quello di Reggio Emilia TERMS OF SALE 1. The lots are entirely owned by third parties. 2. The lots will be sold to the highest bidder. In case of a single bid the lot will be sold at the starting price; two bids of the same amount, the first received will be successful; two or more bids, the lot will be sold to the highest bid at the price of the second highest bid increased by 10%. 3. All bids must be mailed, faxed or to our office 4. Bids starting with such expressions as the highest price, at the best, or similar will not be taken into examinations. Bids below the starting price will not be considered. 5. A commission fee of 20% tax included will be added the auction sale price. 6. Payment must be made upon receipt of the invoice. It is possible to pay by money order or by bank transfer to IBAN IT12 Z Codice B.I.C. CRPP IT2P107 Cariparma Crédit Agricole Sede Modena Via P. Giardini 125 A Modena Italy 7. Lots will be sent by insured lettere at the buyer s own risk and expense. Mailing charges of 10 euro will be made. 8. Any complaints will be considered only if made within 15 days of the mailing. 9. Any dispute concerning the sale will be settled by the Court of Reggio Emilia. VISIONE DEI LOTTI Reggio Emilia - presso il ns. studio tutti i giorni non festivi dalle ore 9,30 alle 12,30 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00 solo previo appuntamento 2

3 3

4 4

5 5

6 6

7 7

8 8

9 9

10 10

11 11

12 12

13 13

14 14

15 15

16 16

17 17

18 18

19 19

20 20

21 21

22 22

23 23

24 24

25 25

26 26

27 27

28 28

29 29

30 30

31 31

32 32

33 33

34 34

35 35

36 36

37 37

38 38

39 39

40 40

41 41

42 42

43 43

44 44

45 45

46 46

47 47

48 48

49 49

50 50

51 51

52 52

53 53

54 54

55 55

56 56

57 57

58 58

59 59

60 60

61 61

62 62

63 63

64 64

65 65

66 66

67 67

68 68

69 69

70 70

71 71

72 72

73 73

74 74

75 75

76 76

77 77

78 78

79 79

80 80

81 81

82 82

83 83

84 84

85 85

86 86

87 87

88 88

89 89

90 90

91 91

92 92

93 93

94 0728.jpg 94

95 0741.jpg 95

96 96

97 97

98 98

99 99

100 100

101 101

102 102

103 103

104 104

105 105

106 106

107 107

108 108

109 109

110 110

111 111

112 112

113 113

114 114

115 115

116 116

117 117

118 118

119 119

120 120

121 121

122 122

123 123

124 124

125 125

126 126

127 127

128 128

129 PREFILATELICHE E NON AFFRANCATE 1 Farwarders. 4 Lettere dirette a Brescia, , da Trieste, S. Gallo e 2 dalla Germania inoltrate tramite farwarders di cui portano diciture manoscritta al verso + altra lettera simile da Milano per Napoli del Interessante insieme. 70, Prefilateliche dall Italia per l estero di cui 1 da Pavia a Parigi, 2 da Napoli alla Stiria con timbri di transito V Stato Pontificio ed altre 4 per la Francia da Firenze, Livorno e Messina. Tutte con tassazioni a penna sul recto + altra lettera da Losanna, 1817, per Edimburgo via Torino Francia Londra col bollo lineare di Torino (T78) sul fronte. Interessante insieme. 80, Lettere dall estero per l Italia di cui 2 da Locarno a Livorno (1 con timbro Austria 2 molto nitido), le altre da Parigi o Marsiglia a Napoli con timbro Corrisp.za Estera da Genova ed altri timbri accessori, tutte con tassazioni a penna. 60,00 4 Bolzano. 3 Lettere per Salò, , con dicitura manoscritta e tassazione + altra simile per Brescia del lettera da Georgsvalde (Boemia) per Brescia del 1808 anch essa con dicitura manoscritta della località. 60,00 5 Da Cles, , a Ferrara con lineare sul fronte e tassazioni manoscritte 25 sul fronte e 29 al verso. Interessante. 75, Lettere da Trento, , a Bologna con bolli di partenza tutti diversi. Sul fronte accessori e tutte con tassa manoscritta 22. Splendide. 100, Trentino e Venezia Giulia. 21 Lettere prefilateliche di cui 3 del Trentino e 19 con timbri di Trieste (5 tipi differenti). Anche per l estero (3) con varie tassazioni. 40,00 8 Trieste. 6 Lettere di cui una del 1789 con Da Trieste manoscritto e 5 del periodo, , dirette in varie località dell Impero Austriaco di cui una con Trieste manoscritto e le altre con bolli e tassazioni del periodo. Bell insieme. 100, Lettere da Trieste per Livorno (1800) e Firenze (1807) entrambe con Trieste manoscritto, tassazioni e bollo a cuore delle 2 località in arrivo. 60,00 10 Da Trieste, , per Patrasso con bolli rossi sul fronte e Col Vapore manoscritto. 50,00 11 Da Monfalcone, , a Venezia con bollo in cartella piccola e tassa rettificata con bollo Venezia T.R. (T.191). Splendida. 90, Lettere da Zara di cui una per Trieste, , con bollo ovale ed altra per Ancona, , con SD e Franca in rosso come lo stampatello inclinato Stati Ereditari Austriaci a lato, con tassa a destino manoscritta di 22baj. 75,00 13 Repubblica Veneta. Da Udine, , per Venezia con ovale grande al verso e cifra 4 sul fronte. 60, Lettere di valore rispettivamente da Gemona, , con bollo C4 e da Udine, , con bollo SI piccolo in azzurro ed entrambe con grossi sigilli al verso. 125,00 15 Da Alessandria d Egitto, 4.3, per Udine con C1 azzurro e Franca lineare e tassa manoscritta 5/15 al verso. 70,00 16 Friuli. 4 Pieghi a stampa con bolli SI in rosso di Comeglians (1846), SD di Moggio (1848), lineare inclinato di Tarcento (1843) e 2CO di Tricessimo (1848). Insieme interessante. 100,00 17 Lunga lettera da Londra, , diretta al sig. Stefano Patti a Venezia. Al verso annotazioni del destinatario della ricezione della stessa avvenuta il e sigillo in ceralacca del mittente. Interessante. 90,00 18 Piccola lettera da Venezia, , per Bruxelles con V manoscritta poi cancellata e cifra manoscritta 21. Splendida. 70,00 19 Foglio di stampato spedito sottofascia (1850) con bollo ovale con V al centro di controllo di Venezia. Un po sciupato ma interessante usata in periodo così tardo. 50,00 20 Adria in cartella rossa su lettera del per Venezia. Non catalogato dal Vollmeier in tale colore. 90, Belluno e provincia. 7 Lettere di cui 5 prefilateliche e 2 in franchigia con vari bolli Udine e provincia, 17 lettere di cui 16 prefilateliche ed 1 in franchigia, senza ripetizioni. 50, Venezia e provincia. 19 Lettere (17 prefilateliche, 1 tassata in porto pagato ed 1 franchigia), 4 sono del periodo Governo Provvisorio, fino a P.ti 5, senza ripetizioni , 12 lettere prefilateliche delle Provincia di Padova (4) e Rovigo (8) senza ripetizioni. 60, Verona. 3 Lettere del periodo Repubblica di Venezia, 2 con timbro cerchio piccolo con ornato rispettivamente del tipi T1 (1768) e T45 (1790) del cat. Vollmeier, ambedue da Verona a Venezia ed altra con timbro a cerchio grande con testina tipo T5 da Verona a Legnago, molto fresca. Una è firmata Vollmeier. 50,00 129

130 Lettere di Verona (10) e provincia (9) di cui 14 prefilateliche e 5 in franchigia; 2 sono con timbri in corsivo Bussolengo (1874) ed Oppeano (1872) , provincia di Vicenza, 19 lettere (17 prefilateliche + 2 franchigia), senza ripetizioni. 90, Veneto. 68 Lettere prefilateliche delle provincia di Belluno (2), Padova (1), Rovigo (8), Treviso (10), Udine (10), Venezia (23), Verona (6) e Vicenza (8) di basso punteggio, con ripetizioni (circa 40 differenti). Qualcuna è in franchigia. 70,00 26 Da Treviso, , a Venezia con lineare con manoscritto a fianco Dip.to del Tagl. to. Splendida. 100, provincia di Treviso. 49 Lettere, fino a 5 P.ti di cui 23 con timbri vari di Asolo, Castel Franco, Ceneda 2, Conegliano 3, Montebelluna 2, Motta, Oderzo, Treviso 7 + altre 26 di Treviso stampatello inclinato con data (materiale comune) da classificare presentando difformità rispetto alle impronte e le date riportate dai cataloghi. 70,00 28 Da Valdobbiadene, , per Este con lineare rosso. 60,00 29 Da Serravalle, Marzo 1498, a Cordignano. Sciupata dall umidità nel lembo inferiore ma intera. 100,00 30 Lettera di valore da Auronzo, , per Rigolato con bollo SI e relativa dicitura manoscritta. 75,00 31 Mel. 2 Lettera dell e del recanti il bollo circolare Mel con 6 punti interni. Il primo presenta il circolare esterno mentre nella seconda lettera ne è stato privato. Rare. Bargagli. 150,00 32 Ricevuta di ritorno da Perarolo, , a Conegliano con bollo SI al verso. Raro uso prefilatelico di questi modelli postali. 125,00 33 Lettera da Mantova, , diretta in località da decifrare (Venezia?) con sigillo al verso a secco (scudo con 3 anatre). Rara. 250, Provincia di Cremona e Pavia città. 26 Lettere + 2 ricevute di impostazione, qualche ripetizione Mantova e provincia (7 prefilateliche + 2 in franchigia) con timbri di Mantova (3), Canneto (2), Castiglione delle Stiviere, Marcaria, Ostiglia e Volta. 65, Milano. 21 Lettere tutte dirette a Valreas (piccola località in Francia) con timbri vari, al recto ed al verso, di partenza ed arrivo e con tassazioni varie anche a tampone Milano città, 7 lettere per località svizzere. Tutte con tassazioni a penna o in sanguigna. 70, Milano e provincia. 62 Lettere con timbri di Milano città (53) e Provincia (9) di cui 54 prefilateliche, 6 in porto pagato e 2 in franchigia anche per l estero (3). Con ripetizioni, 48 tipi differenti. 110,00 37 Lombardo Veneto Russia. Da Milano, , per Odessa affrancata fino al confine. Sul fronte bolli rossi e tassazioni fronte verso. 100,00 38 Da Siviglia, , per Milano con vari bolli, in genere rossi, sul fronte e tagli di disinfezione. 50, Bergamo e provincia. 25 Lettere (+ una deteriorata all interno non contata) tra cui Bergamo lineare rosso in periodo Regno d Italia ( ) classificata in cat. Vollmeier P.ti 8. 70,00 40 Da Gandino, , a Brescia con bollo in piccola cartella impresso in rosso. Splendida. 90, Brescia e provincia. 46 Lettere (27 prefilateliche + 5 in porto pagato + 14 in franchigia). Alcune ripetizioni. 60,00 42 Lettera scritta a Vezza, , per Breno con bollo in piccola cartella in bruno di Edolo. Splendida. 75,00 43 Breno. 5 Lettere con bolli della località di cui 3 col bollo in piccola cartella ( e 1832 col P.P.) e 2 col bollo corsivo di cui uno del 1849 con Franca e l altra del ,00 44 Da Corteolona a Pavia con lineare e P.P.. Priva della data e del testo. 50,00 45 Lombardia. 3 Lettere, , con bolli di Crema (rosso e nero e con P.P.) + una con RUDP Pavia del altra da Mantova, 1699, per Gonzaga (senza bollo). 60,00 46 Regno di Napoli. 7 Lettere con bolli di Campagna (1848 R), Capua (1822), Piedimonte (1847 R), Postiglione (1847), Prignano (1847 R), Sala (1830) e Salerno (1847 R). 70,00 47 Regno di Napoli. 9 Lettere con bolli di Città S. Angelo (1839 A), Lagonegro (1853 A), Lama (1847 R), Lanciano (1828), Melfi (1830 R), Nicastro ( , ovali diversi uno R con Real Servizio, l altro A), Tricarico (1856) e Tropea (1854 R). 70, Regno di Napoli, Abruzzo (provincia di L Aquila). 17 Lettere prefilateliche (Antrodoco, Aquila (5), Avezzano, Castel di Sangro, Città Ducale, Popoli (2), Sulmona (6) fino a 5 P.ti (Franca in rosso di Sulmona), senza ripetizioni. 100,00 130

131 Regno di Napoli, Abruzzo (provincia di Teramo). 6 Lettere prefilateliche fino a 6 P.ti, senza ripetizioni (Città Sant Angelo 2, Civitella del Tronto, Penne (2), Teramo). 60, Regno di Napoli, Abruzzo (provincia di Chieti). 14 Lettere prefilateliche (Atessa 2, Chieti 6, Lama 4, Lanciano 2) fino a 8 P.ti, (Lama in cartella), senza ripetizioni. 80, Regno di Napoli, Molise (provincia di Campobasso ed Isernia). 12 Lettere (Bojano, Campobasso 3, Isernia 5, Larino, Venafro 2) fino a 6 P.ti; fra cui assicurata di Isernia, senza ripetizioni. 65,00 52 Lettera scritta a Napoli, , per Puebla (Galizia) con bolli rossi francesi e spagnoli fronte verso + altra lettera da Napoli, , per la stessa destinazione con doppio cerchio Napoli Porto e bollo rosso 4R. Interessante insieme. 75, lettere dirette a Napoli di cui una da Cateshead (Inghilterra), , con vari bolli e tassazioni e l altra da Troy (U.S.A.), , inoltrata tramite farwarder di Londra con vari bolli e relative diciture. Interessante. 75,00 54 Una lettera da Napoli, , a Genova in porto assegnato di 20cent con bollo a cerchio piccolo del porto e circolare Dopo La Partenza, splendida + altra lettera da S. Maria, , a Genova poi rispedita con innumerevoli bolli al verso. Interessante insieme. 75, Stato Pontificio. 14 Lettere in franchigia con timbri amministrativi in negativo, in nero od in rosso, quali contrassegni di franchigia + 2 lettere, , con bolli degli appaltatori postali (NCGM e AFC) su lettere dirette a Roma + 9 lettere, , di varie provenienze con timbri parrocchiali. 70, Roma Rep. Italica in cartella rossa molto nitida su lettera per Piacenza + 4 lettere 116 Rome di cui una 30 Divisione Roma città, 51 lettere tra cui 5 con Affrancata di vario tipo (3 tipi), Sacra Consulta, Ammin. Gen. delle Poste (Gallenga pag. 65 P.ti 6). Alcune delle lettere del 1600 (2) e del 1700 (6) sono con tassazioni a penna e/o altri segni postali. Qualche ripetizione. Tutte le lettere sono dirette a privati. 120,00 57 Da Roma, , a Barcellona con 2 impronte del bollo lineare Italia e tassa 17 manoscritta. Non comune. 75,00 58 Da 117 Acquapendente, , per Firenze con bollo di porto dovuto di colore arancio. Splendida. 90, Lazio esclusa Roma città. 36 Lettere con timbri differenti di cui 31 in periodo prefilatelico, 4 in periodo filatelico in porto pagato ed 1 in franchigia. 100,00 60 Assicurata da Corneto, , a Montesanto di Loreto con relativi bolli lineari inclinati sul fronte e specifica del porto pagato al verso. Rara. 100,00 61 Da S. Stefano, , non affrancata per Ferentino con lineare in cartella punteggiata al verso. 50, Stato Pontificio provincia di Ascoli Piceno. Insieme di 69 lettere (60 prefilateliche + 5 tassate in porto pagato + 4 in franchigia) con ripetizioni. Qualità prevalentemente buona. 125,00 63 Da Trivigliano (bollo in cartella al verso), , per Roma con lineare di Frosinone sul fronte. Raro bollo prefilatelico laziale. 75, Stato Pontificio Delegazione di Ancona. 27 Lettere (21 prefilateliche + 4 tassate per porto pagato + 2 in franchigia). 60, Stato Pontificio provincia di Macerata. 37 Lettere (28 prefilateliche + 9 in periodo filatelico di cui 6 con tassazione manoscritta in porto pagato e 3 in franchigia). Qualche ripetizione. Una del periodo Repubblica Romana. 75, Stato Pontificio Delegazione di Pesaro ed Urbino. 39 Lettere di cui 29 del periodo prefilatelico e 10 del periodo filatelico (4 in porto pagato con tassazione manoscritta e 6 in franchigia). Alcune ripetizioni. 90,00 67 Assicurata da Pesaro, , a Scheggia con relativi bolli. Non comune. 70,00 68 Umbria e Sabina Ia Repubblica Romana. 13 Lettere dell anno VII (1799) con bolli manoscritti di Contigliano (3 di cui una Contigliano e 2 Da Contigliano ), Magliano (2), Narni (5) e Poggio Mirteto (3). Insieme difficilmente ripetibile e lettere molto belle. 150,00 69 Periodo Ia Repubblica Romana. 3 Lettere dell anno VII di cui una con lineare piccolo di Terni e 2 col lineare piccolo di Todi. Insieme bello. 100,00 70 Periodo Ia Repubblica Romana. 2 Lettere da Poggio Nativo dell anno VII entrambe col raro lineare C. Cast.a + altra lettera da Rieti, 29 Fiorile dello stesso anno, col raro bollo in cartella grande punteggiato. Insieme splendido. 125,00 71 Una lettera del 1799 con bollo in cartella di Amelia + altra lettera del 1815 con bollo lineare in bruno di Nepi + 2 lettere di cui una del 1814 e l altra senz anno entrambe con manoscritto Posta di Otricoli. 100,00 131

132 Stato Pontificio. Delegazioni dell Umbria, 48 lettere con timbrature differenti di cui 40 prefilateliche, 2 in periodo filatelico in porto pagato e 6 in franchigia Spoleto, impronta a secco G.P. molto nitida su lettera da Roma a Visso, molto fresca. 120, Romagna. 45 Lettere (35 prefilateliche + 9 in porto pagato con tassazione manoscritta + 1 franchigia). Qualche ripetizione. 65,00 74 Da Ferrara, , per Parma con bollo in cartella nera, ovale rosso Reggio L.I. e R.aume d Italie par Parme anch esso in rosso. 50, Romagna. 75 Lettere di cui 62 prefilateliche + 7 del periodo filatelico tra cui collettoria Mordano in cartella (1871) + 3 in porto pagato con tassazione manoscritta sul recto + 3 in franchigia. Con ripetizioni (40 differenti). 160, Piemonte. 60 Lettere (46 del periodo prefilatelico e 14 del periodo filatelico di cui 12 tassate per porto pagato e 2 in franchigia), con ripetizioni (32 differenti). 100, Lettere con bollo circolare Regie Poste di cui 5 da Torino con lettere B, H (2), T e V del periodo , 2 da Genova con numero 2 e 4 del 1826 e 2 da Chambery coi n. 17 e 18 del Bell insieme. 75, Piemonte. 69 Lettere di cui 61 del periodo prefilatelico ed 8 del periodo filatelico (4 in porto pagato con tassazione a penna e 4 in franchigia). Senza ripetizioni, anche per l estero. 100, Piemonte. 24 Lettere con timbri d.c. o c.1 tra cui Villarfocchiardo doppio cerchio su lettera incompleta (1862). In prevalenza dirette all estero 12 a Valreas (Francia) e 4 a Magadino (Svizzera). 60,00 80 Da Torre Luserna, , per Pisa con bollo 2C con rosetta. Sul fronte 6, al verso 13, manoscritti. 60,00 81 Da Maltaverne, , a Chambery con lineare piccolo. Non comune. 75, Liguria. 60 Lettere di cui 52 del periodo prefilatelico ed 8 del periodo filatelico (7 in porto pagato con tassazione a penna per l estero ed 1 in franchigia). 17 Lettere sono dipartimentali: 85 San Remo, 87 Genes, 108 Albenga, 108 La Pietra (3) anche in albino debole come sempre, 108 Port Maurice 1 tipo rosso, 108 Port Maurice 2 tipo nero (5), 108 Savone (3), 110 Chiavari (2). 140,00 83 Da Isola del Cantone, , a Genova con corsivo e P.P. + altro P.P. manoscritto depennato. 60,00 84 Da Rosario (Argentina), , a Rapallo ove giunse via Londra il con bolli e tassazioni fronte verso. Non comune provenienza. 90,00 85 Da Palermo, , a Londra via Napoli con lineare sul fronte e tassazioni. Non comune. 75, Sicilia. 29 Lettere prefilateliche di buona qualità fino a 7 P.ti (Girgenti tipo 235 del cat Fardella): Aderno 2, Avola, Caltanissetta, Cefalù 2, Girgenti 3, Mazzarino C1, Palermo 4, Termini 2, Terranova 9, Vizzini tra cui Assicurata di Girgenti in accoppiata a timbro ovale, entrambi nitidi, in rosso. 110, Sicilia. 58 Lettere delle provincie di Catania, Palermo, Siracusa e Trapani con qualche ripetizione, fino a 6 P.ti (Buccheri). Qualità mista. 90, Agrigento e provincia. 71 Prefilateliche fino a 7 P.ti (Casteltermini e Bivona ovale rosso), con ripetizioni (28 tipi differenti). 120, Messina e provincia. 18 Lettere con timbrature varie di cui 12 con tassazione a penna, anche di importo elevato (3 sono per l estero). 100, Lettere di Palermo (50) e provincia (7) fino ad 8 P.ti (Palermo lineare tipo A5 del cat. Fardella. Poche ripetizioni. Qualità mista. 120,00 91 Lettera scritta a S. Placido, , per Trapani con bollo lineare a data di Messina ed ovale violaceo Dop. Corsa. 75, Lettere da Acireale del 6 e 20 Luglio 1820 entrambe con bollo ovale e Real Servizio in gradazioni leggermente diverse del bruno. 75,00 93 Da Buccheri, , a Palermo con ovale e Real Servizio in nero. 75,00 94 Da Cerda, , a Palermo con bollo ovale e Real Servizio in rosso. 60,00 95 Da Corleone, , a Palermo con ovale rosso e Real Servizio in rosso arancio + altra lettera del 1823 col solo bollo nominale nello stesso colore. 50,00 96 Assicurata da Mistretta, , a Palermo con bollo ovale ed assicurata in rosso arancio. Splendida. 75,00 132

133 97 Da Montallegro, , a Girgenti con bollo ovale e Real Servizio in viola. Splendida. 60,00 98 Lettera scritta a Ravanusa, , per Girgenti con bollo ovale e Real Servizio in rosso di Naro. 50, Toscana. 27 Lettere delle provincie di Arezzo (1), Pistoia (5) e Siena (21) di cui 20 prefilateliche, 4 tassate in porto pagato e 3 in franchigia. 80, Toscana. 29 Lettere prefilateliche delle provincie di Grosseto (3), Livorno (16), Pisa (7) e Lucca (3). Alcune ripetizioni per il timbro Livorno a banderuola. 60, Splendida lettera (non busta) valentina da Londra, , a Firenze con vari bolli. Ben conservata. 100, Da Firenze, 1678, a Lilla (Francia) con F.ca manoscritto in basso a sinistra. 60, Firenze. 5 Lettere del periodo dipartimentale con relativo bollo 112 Florence con alcuni di franchigia + 2 lettere, , di cui una per Vicenza e l altra rispedita. 60, Toscana. 25 Lettere di Firenze (21) e provincia (4). Qualche ripetizione. 60, Da Livorno, , per Puebla (Galizia) inoltrata via Marsiglia (circolare sul fronte) e bollo rosso 2R. Interessante. 75, Lettere dall Inghilterra, , per Livorno con varietà di bolli e tassazioni. Insieme. 90, Lettere da New York, , a Livorno inoltrate via Le Havre 82 con bolli circolari diversi, una con bollo in cartella Pays d Outremere ecc. ) e tutte con tassa 20 + altra lettera con lo stesso tragitto da New York, , diretta presso un forwarder a Londra dove fu successivamente inoltrata a Livorno. Vari bolli e tassazioni. Interessante insieme. 100, Raccomandata da Pisa, 1834, a Pietrasanta con P.P. Pisa e Per Consegna in rosso e cifra 4 + croce a penna sul fronte. 60,00 DECRETI DILIGENZE TELEGRAFO SERVIZIO POSTALE - MISCELLANEA 109 Da Piacenza, , in porto a destino per Genova con doppio cerchio rosso e bollo in cartella azzurro Servizio Generale delle Diligenze Orcesi con simile intestazione interna. 90, Trieste. 2 Circolari ed un avviso di carattere postale e precisamente del 1811 sulla franchigia (4 facciate, bilingue) del 1819 sui reclami per le raccomandate smarrite (bilingue) e del 1816 inerente l accettazione delle lettere per l Italia. Ben conservate. 60, Diligenze e Messaggerie Lombardo Veneto. 5 Ricevute o biglietti o simili di cui 3 di Brescia ( ) uno di Verona (1837) ed uno di Bassano (1874, Messaggeria Franchetti) + un modulo per reclamo al servizio diligenze, nuovo (1839). 60, Milano Diligenze e Messaggerie. 6 Pezzi (ricevute, lettere di porto) del periodo, , di cui 2 simili e figurati con macchine a vapore dell Impresa Merzario. 75, Diligenza Regno di Sardegna. Una ricevuta di consegna dei Regi Velociferi da Alba a Torino del belle polizze di carico (formato cm 22,5 x 20) dello spedizioniere Gio. Carpentier di Cuneo del , Diligenze Pontificie. Un biglietto per viaggio da Roma a Firenze del ricevute per spedizioni tramite le stesse (vari tipi e formati) del periodo circa. 75, Servizio Diligenze da Roma ad Ancona, Firenze e viceversa. 2 Biglietti per viaggio da Otricoli a Terni e da Roma ad Ancora entrambi dell Aprile , Ferrara. Una circolare a stampa da Torino, , inerente il tracciato della ferrovia da Ferrara a Bologna + 6 bollette o ricevute ferroviarie ( circa) di cui alcune con bolli relativi + un modulo di sottoscrizione di azioni delle Strade Ferrate a Cavallo (1870 circa) nuovo. 60, Ricevute postali rispettivamente da Agordo (1831, arrivo di un gruppo), da Besenello (1842, raccomandata da Trento), dalla Stazione Telegrafica di Verona 1864, competenze per un telegramma) e 2 di distribuzione (Volta 1857 e Ponte Valtellina 1860). Interessante insieme con alcuni modelli di tipo infrequente. 75, Giornale Modona del con bel capolettera a stampa. 2 Piccole mancanze nel bordo inferiore, fuori dai caratteri a stampa. Raro. 60, Copia de Il Giornale Italiano dell recante in IIIa e IVa pagina decreto e tabelle per le tariffe postali per l estero e la spedizione di gruppi + ricevuta trimestrale di quanto dovuto per lettere recapitate ed affrancate del Capo Ufficio delle Poste del Dipartimento dell Agogna da Novara, , con relative intestazioni. 75, Decreto n del inerente l emissione dei francobolli da 1cent e 2cent per le stampe (con riproduzione delle tipologia degli stessi) e del 3L + regio decreto n del inerente l emissione del 20cent azzurro (L26) con allegato lo stesso francobollo soprastampato Saggio. 75,00 133

134 121 Regio decreto Depretis del approvante la definitiva legge postale per il novello Regno d Italia composto da 113 articoli disposti in 4 manifesti che analizzano ogni aspetto della materia. Di primaria importanza per la storia postale italiana del IXX Secolo. Ottima conservazione. 100,00 SANITA 122 Fede di sanità da Trieste, , per andare a Venezia. Ben conservata. 80, Dal Lazzaretto di Verona, , per città con tracce di disinfezione per fumigazione. 60, Circolare a stampa da Milano 7 Messidoro anno IX con bella en-tête della commissione di Sanità del Dipartimento dell Olona. Assai infrequente. 100, Una lettera da Salonicco, , per Genova recante al verso bollo di disinfezione di Semlin + altra lettera da Costantinopoli, , per Trieste anch essa col bollo di sinistra di Semlin al verso. 90, Da Smirne, , per Milano messa in posta a Trieste dal forwarder P. Carciotte (dicitura manoscritta in data al verso) ove fu anche aperta e risigillata per la disinfezione con sigillo in ceralacca con diciture del Lazzaretto e stemma alabardato. Interessante. 90, Da Modena, , a Castelfranco con bella en-tête della Commissione dipartimentale di Sanità. Sul fronte bollo a cuore in arancio brunastro. 60, Fede di sanità da Piacenza, , per andare nel lodigiano. 80, Lettera da Atri, , a Napoli sul recto ovale di Atri (P.ti 7) f.to Vollmeier + molto nitido timbro della Deputazione di Salute di Atri in timbro araldico ovale Ferdinando II. 70, Regno di Napoli. 4 Lettere con bolli di Aversa (R), Casoria, Chiaromonte (R) e Vallo (circolare 1861). Tutti con manoscritto in basso di Deputazioni Sanitarie. 90, Lettere, una Deputazione di Salute di Agropoli in timbro araldico Ferdinando II molto nitido su lettera in data 5 Maggio altra Deputazione di salute di S. Marco in timbro araldico Ferdinando II non nitido ma completo e ben leggibile, senza testo, ambedue con timbro ovale rosso di Prignano per Napoli. Lettere fresche. 60, Lettera da Amalfi, , a Napoli sul recto Deputazione di Salute di Amalfi in cartella azzurra + a tergo il timbro araldico ovale Ferdinando II Deputazione di salute di Amalfi, ugualmente in azzurro, sul recto timbro di Salerno ovale del 2 tipo in azzurro. 60, Lettere da Corfù (ovale a data al verso), , per Ancona entrambe aperte e risigillate per la disinfezione con bollo in cartella al verso. Molto belle. 100, Da Londra, , a Pesaro con vari bolli sul fronte tra cui Disinfettata per Contatto in cartella irregolare apposto a Bologna (interessante e bello) + una lettera da Milano, , a Brescia con tracce di disinfezione per fumigazione + altra lettera da Milano, , a Roma disinfettata in arrivo con bollo sul fronte. 90, Da Ferrara, , per Bologna con tassa a tampone 2 e 2C a lato. Lungo testo molto interessante dal punto di vista sanitario in cui si parla del colera nel Veneto ed a Venezia assediata. Assai infrequente il bollo a tampone di Ferrara per tassa pagata. 75, Sanità. 6 Lettere, , di carattere sanitario con bolli della Commissione Sanitaria di Spoleto, del cordone sanitario della stessa località e municipali di Bevagna. Labio, Narni e Poggio Bustone + 24 prospetti attinenti disposizioni sanitarie, , di 17 località umbre + 3 lettere da Roma, , dello stesso argomento. Interessante insieme. 125, Da Messina, , a Lione con vari bolli fronte verso riferibili al tragitto. Fu pure disinfettata in transito a Roma, solo esternamente, con applicazione al verso del bollo con stemmi papali Netta Fuori Sporca Dentro. Molto interessante ed inconsueta. 75, Una lettera da Lure (Svizzera), , a Firenze con vari bolli sul fronte e bollo di sanità di Firenze al verso per avvenuta disinfezione + lettera da Costantinopoli, , per la stessa città toscana aperta e risigillata per la disinfezione con vistose tracce. Non comuni documenti postali della tematica di buona qualità. 90, Lettera scritta dalla quarantena nel lazzaretto di S. Rocco a Livorno, , per città con D Oltremare Livorno in 2 righe sul fronte e bollo del lazzaretto con sigilli al verso. Interessante e splendida. 75, Lettere dirette a Livorno, Maggio Giugno 1834, (una con dicitura di forwarder al verso e l altra da Genova) disinfettate nel Lazzaretto di S. Rocco di Livorno di cui recano il bollo al verso del I tipo. 75, Lettere rispettivamente da Genova, , e da Marsiglia, , spedite dalla rispettive sopraintendenze e magistrato di sanità per Livorno, disinfettate in arrivo nel Lazzaretto di S. Rocco di cui portano il relativo bollo in cartella al verso del II tipo unitamente al relativo sigillo intero in ceralacca nera nella prima ed in ceralacca rossa nella seconda. Quella da Marsiglia presenta alcuni strappetti sul fronte. Interessanti testi sul colera. Bell insieme. 200,00 134

135 142 2 Lettere da Lione, , e da Genova, , dirette a Firenze e Livorno disinfettate e recanti al verso bollo in cartella Uffizio di Sanità alla bocca del Porto Livorno. Una lettera con forti strappi sul fronte. 75, Da Pisa (bolli rossi sul fronte), Agosto 1837, a Pietrasanta recante al verso bollo di disinfezione in grande cartella Profumata a Pietrasanta. Rara. 150, Da Pontedera (bolli rossi sul fronte), , a Pietrasanta recanti al verso bollo di disinfezione in grande cartella Profumata a Pietrasanta impresso debolmente ma leggibile. Rara. 100,00 MILITARI - RISORGIMENTALI 145 Marche. 8 Lettere, , con vari bolli ed alte tassazioni (tra cui una splendida lettera di colore verde assicurata da Macerata) + 2 lettere da Fabriano (1799) ed Ancona (1800) con bolli a stemma al verso a sigillo con aquila bicipite austriaca del breve periodo dell interregno austriaco nel periodo napoleonico prima della battaglia di Marengo. Interessante insieme. 90, Una lettera da Viterbo, 20 Brumale anno VII, con bella en-tête figurata della municipalità + una lettera da Vetralla, , con bella en-tête del Maire + un certificato del con splendido bollo circolare con aquila Comune di Oriolo. 90, Lettera con en-tête della Commissione del Direttorio della Repubblica Francese inviata a Roma e scritta a Spoleto il 20 Vendemmiaio anno VII. 75, Spoleto. 4 lettere ed un ordine di pagamento del periodo, , con bolli di comandanti militari o commissari ordinatori di cui 3 in ceralacca e 2 inchiostrati. 75, Stato Pontificio circa. Insieme eterogeneo di 32 pezzi comprendenti lettere, certificati, ricevute e simili di carattere militare di cui diverse coi relativi bolli sia del periodo napoleonico ed anche successivo in genere ma anche di altro genere (sanità). Insieme molto interessante e conveniente. 90, Etichetta del procaccia della Posta Militare dell Armata d Italia. Non comune documento postale. 75, Principato di Piombino. Un biglietto a stampa lasciapassare dell con intestazione a stampa + un decreto a stampa (38 facciate) in nome del Principe Felice I del 1811 inerente tariffe daziarie + una bella stampina d epoca della località. Non comune insieme. 150, Da Portoferraio, , per Piombino con intestazione a stampa interna del Commissario Generale dell Isola d Elba Barone Galeazzini e relativo bollo circolare al verso ben nitido. Non comune. 75, Da Porta Lucchese, , con bella en-tête del Maire napoleonico della località e boli diversi Maire di Porta Lucchese (in cartella e circolare) apposti sul fronte - verso della lettera. 75, Occupazione francese delle provincie italiane. 18 Lettere prefilateliche con indicazione sul recto, in corsivo nero o rosso, della Autorità che godeva della franchigia e/o relativo timbro quale contrassegno di franchigia, talvolta accoppiato a timbro postale. 100, Da Reggio Emilia, , con bollo circolare rosso con aquila bicipite Comando Imperiale dell Armata Austriaca che occupò il Regno d Italia dopo la caduta di Napoleone. Bollo molto raro e di grande bellezza. 150, Veneto Lettere del Maggio Giugno 1848 con bolli di Camposampiero, Castelfranco, Polesella e S. Martino di Lupari del periodo provvisorio + un lasciapassare per un volontario pontificio del Comitato Provvisorio di Bergantino del con relativo bollo fronte - verso male impresso + 2 lettere del Marzo Luglio 1848 con bolli della Guardia Civica di Venezia e Rovigo. Insieme molto interessante. 100, Da Milano, , a Venezia ove giunse solo il 14.7 con tassa rettificata in arrivo da 6 a 12 con bollo rosso Venezia T. R.. Interessante e bella lettera del Periodo della Repubblica Veneta con bolli di 3 colori. 90, Da Castelfranco, , a Cittadella con manoscritto sul fronte Per Espresso a cui verrà corrisposto 1,50L. Interessante lettera del periodo dei moti del , Lettera priva di testo e data diretta al comandante delle truppe lombarde a Vercelli recante al verso bollo circolare Generale Giacomo Durando. Rara e di grande bellezza. 100, Lettera priva di testo diretta ad un ufficiale a Cittadella recante al verso bollo circolare Stato Maggiore Generale T. Lechi Generale Comandante (Esercito Lombardo). Raro e ben impresso. 100, Brescia. Una lettera senza testo e non datata recante al verso bollo circolare Comitato di Guerra ed altra lettera a stampa del con lo stesso bollo ed intestazione patriottica. 75,00 135

136 162 Da Bergamo, , per Gandino con testo in cui si parla delle truppe piemontesi di passaggio. Interessante. 75, Da Parma, , per Alba con doppio cerchio rosso e tassazioni fronte - verso anche rettificate. Interessante lettera del periodo della Ia Guerra d Indipendenza. 75, W l Italia e i vari italiani2 manoscritto sul fronte indirizzo di lettera da Milano, , per Bergamo con bollo fronte - verso della pretura privata delle lettere I.R. ed intestazione manoscritta interna Governo Provvisorio. Molto interessante. 75, Deliberazione della magistratura Civica di Firenze dell inerente i disordini ed i tumulti accaduti a Livorno il Interessante manifesto on grande stemma a giglio (cm 51 x cm 75). 60, Repubblica Romana. 3 Lettere, Marzo Maggio 1849, con bollo ovale azzurro del Comando del Battaglione Civico di Tolentino con dicitura Repubblica Romana al centro. 60, Da Battaglia, , a Milano con 5s II tipo (30) con annullo SD e tassa 8 a tampone. Sorani. 90, Involucri di circolari da Torino, e , per Trevi con bollo circolare Torino Periodici Franchi. Interessanti in quanto spediti nell Umbria appena liberata. 60, Da Livorno, , per Seravezza non affrancato, con annullo a cerchio rosso a banderuola e piccolo bollo a cerchio con giorno e mese, apposto fronte - verso, già in uso alla Posta Militare Toscana nel 1859 poi passato all ufficio di Antignano dove evidentemente la lettera ha transitato. Insieme molto interessante già appartenente alla collezione Bargagli ex Aste Bolaffi. 350, Da Sondrio, , diretto a Brescia ad un militare della Divisione Regina ed affrancata a tariffa ridotta con un 10cent Sardegna bruno giallastro (14Aa) con annullo C1 tipo Lombardo Veneto con margine superiore perfetto in un punto. Non comune insieme. Sorani. 85, Governo Provvisorio delle Marche. 3 Copie del giornale L Annessione Picena del periodo Dicembre 1860 spedito a Recanati col bollo lineare affrancata per la relativa tassa postale da 1cent (non era ancora stato emesso il relativo francobollo). 100, Periodo IIIa Guerra d Indipendenza. 4 Lettere (una da Verona e 3 da Vicenza) affrancate con un 5s (43) con date del 22 (2 lettere), 30 Giugno ed una del 6 Luglio Mancano di ripiegature laterali interne ma la data è ben chiara. 100, Da Verona, , con bollo circolare col solo stemma sabaudo (Intendente). Interessante lettera dei primissimi giorni di Verona italiana. 60,00 AUTOGRAFI 174 Da Piacenza, , a Parma con autografo in calce del Duca Francesco Farnese con sigillo con stemma e diciture, su ostia al verso. 150, Da Parma, , con autografo in calce del Duca Francesco Farnese e sigillo con stemma su ostia al verso. 150, Lettere da Parma, , spedite sotto fascia recanti in calce autografo di G. Duttilet primo ministro del Ducato di Parma. 100, Da Castello, , diretta a Fabrizio Colloredo con autografo in calce e grande sigillo al verso di Maria Cristina di Lorena, moglie di Ferdinando I de Medici, Granduchessa di Toscana. 150, Patente rilasciata dalla Ville, , con autografo in calce e grande sigillo di Cosimo III de Medici, Granduca di Toscana. 150, Decreti da Torino in nome di Re Vittorio Emanuele II di cui uno del Re di Sardegna e l altro del Re d Italia con relativa firma stampata. Ben conservati. 50, Pompeo Litta. 2 Lettere da Milano a Como ( con bollo a doppio cerchio grande) ed una da Lurago (1872) autografe dell uomo politico milanese. Ben conservate. 50, Biglietto da visita del musicista Jules Massenet con alcune parole di convenevoli. Raro. 75, Foto con autografo dell attore Ermete Novelli. 60, Fife Alberto Edoardo, Principe di Galles, poi Edoardo VII. 1892, lettera listata a lutto, , con 7 righe autografe vergate a penna nera e firma Fife diminutivo di Edoardo VII. In alto ovale con stemma e motto latino Nemo me impune lacessit. 75, Sardou Victorien, commediografo. Lettera autografo di 16 righe con firma V. Sardou. Rara. 100,00 VIA DI MARE - LACUALI 185 Da Trieste, , a Pesaro via Venezia con un 9kr Austria con super margini (4/I) annullato in transito a Venezia con bollo su 2 righe Col LLoyd da Trieste. Splendida. 75,00 136

137 186 Navigazione nel Ticino. 16 Lettere, , con vari bolli relativi al periodo e ripetizioni (6 tipi differenti). Qualità buona. 100, Via di Mare. 15 Lettere con timbri e/o indicazioni manoscritte, senza ripetizioni. Una è affrancata (20cent n. 26). 130, Navigazione Cambiali d epoca con stampina ispirata alla prima navigazione a vapore + 4 lettere Via di Mare (Livorno C (3) e altra manoscritta Par le paquebot Le Carmel da Marsiglia a Napoli Volantino pubblicato a Napoli con itinerario del vapore postale da Napoli a Città del Capo con la indicazione dei posti toccati lungo la costa orientale dell Africa + altri 4 documenti inerenti la navigazione mercantile tra cui uno scontrino per la assegnazione di cabina di 1 classe da Genova a Buenos Aires. 80, Polizza di carico marittimo per viaggio da Amsterdam a Venezia dell Non comune e ben conservata. 75, Notificazioni di carattere navale rispettivamente del in nome di Napoleone inerenti i diritti di tonnellaggio, spedizione, entrata ed uscita dai porti del Regno italico (cm 60 x cm 44) e del da Livorno in nome del Principe Neri Corsini comandante del litorale toscano inerente la parificazione di mezzi navali di altri stati a quelli toscani (cm 32 x cm 48). 60, Polizze di carico figurate con allegorie di carattere navale (tutte diverse) di cui 2 da Livorno ( ) e 2 da Marsiglia per Napoli ( ). 75, Polizze di carico figurate con allegorie a soggetto navale (uguali) ma relative a trasporti tramite vetturali da Firenze, , al Porto di Livorno. Ben conservate. 60, Da Marsiglia, , per Catania impostata al battello con 40cent Francia (23) che fu annullato allo sbarco a Napoli con bollo circolare a data e con apposizione a lato dell infrequente bollo su 2 righe in rosso Piroscafi Postali Estero. Emilio Diena. 200, Lettere: una da Napoli, , per Parigi con bollo circolare rosso sul fronte Posta di Napoli Servizi Mediterraneo, altra da Messina, , a Napoli con lo stesso bollo e la terza da Cauterets (Francia), , per Napoli con bollo circolare rosso sul fronte Napoli per Marsiglia. Interessante insieme. 60, Da Catania, , per Trieste via Messina Napoli Venezia e vapori del LLoyd Adriatico con vari bolli e tassazioni fronte - verso. 75, Lettera spedita da Trieste, , per Catania impostata il 5.8 a Genova (bollo rosso a data) dal forwarded Massone & C. (bollo ovale verde al verso) in porto a destino di 25gr. Interessante. 60, Da Messina, , a New York inoltrato tramite il forwarder Heath & C. di Londra di cui porta il bollo ovale al verso, che provvide a mettere in posta la lettera a Londra il 1 Ottobre 1963, in porto dovuto a destino. Interessante. 50, Da Livorno, , a Roma con 10cent (margine sinistro perfetto in un punto) + 20cent ben marginato (14Da+15E). Sul fronte Civitavecchia dalla via di Mare e tassa di 7baj manoscritta. 100, Da Lisbona, , per Bonassola (Genova) impostata al battello e sbarcata a Genova il ove fu applicato il bollo SI e Via di mare (E) in rosso. Al verso manoscritto cmi 45 e sul fronte 9. Interessante. 100, Lettere da Nizza, Febbraio Ottobre 1854, a Livorno via Genova entrambe con Da Nizza rosso e manoscritto Per Dante e Via di Mare I anch esso in rosso, sulla seconda. 75, Lettere non affrancate dello stesso carteggio da Spezia, Gennaio Marzo 1862, per Torino di cui 2 inoltrate via mare col bollo rosso Spezia Via di Mare e tassate per 30cent e 2 inoltrate normalmente col bollo 2C e tassa di 20cent. Interessante insieme. 100, Da Marsiglia, , per Genova impostata al battello con 2 esemplari del 20cent Francia emissione di Bordeaux (46) difettosi ed annullati allo sbarco a Genova con lineare piccolo nero su 2 righe Via di Mare particolarmente raro su queste emissioni. Molto interessante e di buon aspetto. 75, Da Marsiglia, , a Livorno con bollo Claude Clerc ecc. e tassazione manoscritta. 50, Lettere, , dirette via mare a Livorno o Firenze (5 da Marsiglia, 1 da Strasburgo, 1 da Gorizia) tutte con Livorno Via di Mare B e varie tassazioni + 3 lettere, , riferibili alla stessa rotta con altri bolli. Tutte montate su fogli con precise descrizioni. Insieme interessante. 90, Livorno Genova. 8 Lettere, , non affrancate con bolli (Via di Mare C rosso e nero, Da Livorno Via di Mare rosso, Via di mare nero su 2 righe) relativi a questo tragitto (una da Genova a Livorno) montate su fogli con precise descrizioni relative al trasporto e tassazioni. Insieme interessante. 80,00 137

138 206 New York Livorno. 4 Lettere, , inoltrate via Le Havre con manoscritto sul fronte il nome del piroscafo che la trasportò e tassazioni a destino (3 diverse). Sono montate su fogli con precise descrizioni inerenti il trasporto e le tariffe. Insieme interessante. 90, Lettere da New York, Maggio 1854 Marzo 1861, a Livorno inoltrate via Liverpool entrambe tramite il piroscafo Arabia (manoscritto sul fronte). 75, Lettere dirette a Genova con bollo Da Livorno via di mare di cui una da Livorno del , con bollo impresso in nero e l altra da Roma, , con bollo in rosso. Inconsueta provenienza di quest ultima per questo tipo di bollo. 75, Da Sestri, , per Cecina impostata al battello con un esemplare ben marginato del 20cent Sardegna (15C) annullato allo sbarco a Livorno con bollo circolare Livorno Via di Mare C ripetuto a lato e tassata per insufficiente affrancatura. 150, Da Sestri Ponente, , a Città della Pieve impostata al battello a Genova (tramite il Vapore Quirinal) e con 20cent (2) che fu bollato allo sbarco a Livorno col lineare su 2 righe Via di Mare poi ripetuto a lato. La lettera fu successivamente tassata per insufficientemente affrancatura. Interessante e splendida. A.D. Colla. Sorani. 150, Da Firenze, , per Napoli via Livorno con 2 esemplari del 10cent del 1862 (1). Sul fronte manoscritto Col Vapore Postale Francese che parte da Livorno il 20 Sett ed al verso il lineare prefilatelico Livorno usato eccezionalmente in questo caso per l inoltro marittimo. Probabilmente unica nel suo genere. A.D. 250, Lettera mancante delle ripiegature laterali interne diretta a Livorno con esemplare ben marginato del 15cent tipo Sardegna (11) bollato in arrivo al porto con Via di Mare su 2 righe e circolare dell , Da Livorno, , per Civitavecchia tramite il Vapore Francese Isere con 30cent De La Rue (19) con annullo a punti. Insolita tariffa per questa località pontificia ove la lettera venne tassata per 6baj. Splendida. A.D. Chiavarello. 75, Lettera non affrancata dal Piroscafi Postali Italiani candia (bollo circolare), , per Palermo ove fu tassata con 3 esemplari del segnatasse da 10cent (21). 50, Una cartolina da Chiavari per Buenos Aires con 10cent (71) con annullo a doppio cerchio viola Sicilia Piroscafo Post. It. del e transito di Montevideo + una lettera da Buenos Aires per Milano affrancata con 4 francobolli argentini con annullo a doppio cerchio viola Piroscafo Postale (La Veloce) - Europa. 90, Navigazione. 3 Cartoline da Buenos Aires di cui una con 10cent Floreale con annullo del Piroscafo Postale Umbria (1907 e 2 con francobollo argentino entrambe con annullo del Piroscafo D. Alighieri della Compagnia Transatlantica Italiana (1922) + cartolina affrancata dalla Dalmazia con annullo della Motonave I. Morosini (1934). 60, Natante sui Laghi Como Maggiore. 4 Cartoline affrancate, , con bolli diversi di navigazione (3 Lago di Como, 1 Lago Maggiore) + un piego affrancato con 2cent (T15) con il non comune corsivo di Ferno (prov. Milano) mentre il francobollo è annullato col circolare di Gallarate del , Cartolina da Bellagio, , per Francoforte con bollo a doppio cerchio grande Colico Como (Messaggerie). 75, Cartolina postale da 10cent Umberto da Tavardo (corsivo lacuale sul fronte), , a Castiglione d Intelvi e bollo circolare del Natante Colico Como n.2. Non comune bollo di provenienza. 90, Bella cartolina di Lovere, , per Gignese con 2cent (66) con annullo a doppio cerchio Servizio Postale sul Lago d Iseo (3). 75,00 FERROVIARI Strade Ferrate Toscane. Piccolo lotto di 12 lettere di cui 9 di S.F. Leopolda, 2 di S. F. Livornesi ed 1 di S.F. Maria Antonia tra cui Stazione di Pistoia non nitido ma leggibile. 80, Strade Ferrate Toscane. 7 Lettere con bolli diversi delle varie strade ferrate. Insieme interessante. 70, Str. Ferr. Lucca Pistoia. Da Montecatini, , a Firenze con bollo circolare a data della stazione della località al verso ed accessorio da 3cr sul fronte entrambi in azzurro. 75, Strada Ferr. Lucca Pistoia. Da Pescia, , a Lucca con bollo circolare a data della stazione della località, ovale Str. Ferrata Centrale Uff. di Pescia ed accessorio da 2cr. Molto bella Una lettera da Lucca, , per Pisa con bollo circolare della Staz. di Lucca ed accessori fronte - verso tutti in azzurro + altra lettera da Pistoia, , a Livorno con bollo circolare delle Str. Ferr. Lucchesi Uff. di Pistoia ed ovale Da Esigere 15c tutti in azzurro. Ottima qualità. 100,00 138

Campagna Solleciti REDITA 2011 Suddivisione per Sede INPS

Campagna Solleciti REDITA 2011 Suddivisione per Sede INPS Campagna Solleciti REDITA 2011 Suddivisione per Sede INPS Cod. Sede INPS Totale per Sede Provincia Regione 0100 7.177 AGRIGENTO SICILIA 0101 2.186 AGRIGENTO SICILIA 0200 6.206 ALESSANDRIA PIEMONTE 0300

Dettagli

Comunicazioni inviate dai contribuenti al 31 Maggio 2007

Comunicazioni inviate dai contribuenti al 31 Maggio 2007 Comunicazioni inviate dai contribuenti al 31 Maggio 2007 Si precisa che dal mese di Marzo 2002 le comunicazioni conteggiate sono comprensive di quelle inviate dai Centri Di Servizio non più competenti.

Dettagli

Comunicazioni inviate dai contribuenti al 30 Giugno 2007

Comunicazioni inviate dai contribuenti al 30 Giugno 2007 Comunicazioni inviate dai contribuenti al 30 Giugno 2007 Si precisa che dal mese di Marzo 2002 le conteggiate sono comprensive di quelle inviate dai Centri Di Servizio non più competenti. IL DIRETTORE

Dettagli

Tabella di dettaglio assunzioni docenti I grado 2012/2013

Tabella di dettaglio assunzioni docenti I grado 2012/2013 Tabella di dettaglio assunzioni docenti I grado 2012/2013 Regione Provincia Classe di Assunzioni concorso previste Abruzzo Chieti A028 3 Abruzzo Chieti A030 2 Abruzzo Chieti A032 0 Abruzzo Chieti A033

Dettagli

FIPSAS - Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subaquee - 26 Dati provinciali assoluti 2001

FIPSAS - Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subaquee - 26 Dati provinciali assoluti 2001 sportive tesserati operatori sportive adulti omaggio tesserati societari di gara operatori federali altri generale PIEMONTE TORINO 101 7760 673 101 6974 734 52 7760 477 150 46 673 6 6 679 VERCELLI 59 3401

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 50.000 nomine per l'a.s. 2007/08 Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 50.000 nomine per l'a.s. 2007/08 Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 50.000 nomine per l'a.s. 2007/08 Personale docente ed educativo Contingente su posto normale Contingente su scuole speciali Provincia/regione

Dettagli

nota (*) la provincia attualmente rientra nel parametro di 1000 alunni in media ogni istituto del I ciclo pag. 1 di 5

nota (*) la provincia attualmente rientra nel parametro di 1000 alunni in media ogni istituto del I ciclo pag. 1 di 5 studio medio le istituti.xls istituzioni calcolo ottimale (circoli didattici, montagna gli alunni ) al in Abruzzo Chieti 39.057 56 39 17 30 Abruzzo L' Aquila 39.084 45 39 6 13 Abruzzo Pescara 32.239 39

Dettagli

Consulenza Concorsi a Premi ROSSI & MARTIN. Consulenza concorsi a premi

Consulenza Concorsi a Premi ROSSI & MARTIN. Consulenza concorsi a premi Consulenza Concorsi a Premi ROSSI & MARTIN Consulenza concorsi a premi Consulenza concorsi a premi Rossi & Martin telefona subito (0187 722272 0521 223260-340 7053450) o invia subito una email (carlorossi@infogiur.com)

Dettagli

segue 2015 Province e Regioni

segue 2015 Province e Regioni ESPORTAZIONI (valori assoluti in migliaia di euro) delle italiane 2016 2016 Torino 4.955.184 5.355.571 Perugia 641.629 714.548 Vercelli 444.448 531.100 Terni 276.224 269.552 Novara 1.136.612 1.199.391

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 8.000 nomine per l'a.s. 2009/10 Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 8.000 nomine per l'a.s. 2009/10 Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 8.000 nomine per l'a.s. 2009/10 Personale docente ed educativo Scuola dell'infanzia su posto normale Scuola primaria Scuola secondaria

Dettagli

CCIAA MACERATA - Imprese Artigiane attive Regioni e Province italiane - Serie trimestrale

CCIAA MACERATA - Imprese Artigiane attive Regioni e Province italiane - Serie trimestrale CCIAA MACERATA - Imprese Artigiane attive Regioni e Province italiane - Serie trimestrale Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia-Romagna Friuli-Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche 2015 2016

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK SANITARIO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK SANITARIO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK SANITARIO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK SANITARIO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network sanitario

Dettagli

FIB - Federazione Italiana Bocce - 07 Dati provinciali assoluti 2001

FIB - Federazione Italiana Bocce - 07 Dati provinciali assoluti 2001 FIB - Federazione Italiana Bocce - 07 Dati provinciali assoluti 2001 PROVINCIA Società Società Società Tesserati Tesserati Tesserati Tesserati Tesserati Tesserati società generale operatori sportive sportive

Dettagli

Variazione del Numero di Banche in Italia

Variazione del Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE del Numero di Banche in Italia Anni: 2000-2014 Analisi statistica Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - - info@tidonacomunicazione.com

Dettagli

Posti disponibili Scuola dell'infanzia Situazione al 4 luglio 2005 Tipologia di Descrizione

Posti disponibili Scuola dell'infanzia Situazione al 4 luglio 2005 Tipologia di Descrizione Totale Abruzzo 257 Basilicata Matera AN comune 16 Basilicata Matera DH per minorati dell'udito 1 Basilicata Matera EH per minorati psicofisici 3 Basilicata Potenza AN comune 55 Basilicata Potenza CH per

Dettagli

Proposte di nomina FASE B ( al 2 Settembre)

Proposte di nomina FASE B ( al 2 Settembre) ABRUZZO L' Aquila Comune A013 2 2 ABRUZZO L' Aquila Comune A059 1 1 ABRUZZO L' Aquila Comune AN77 1 1 ABRUZZO Chieti Sostegno AD00 11 11 ABRUZZO Chieti Sostegno ADAA 7 7 ABRUZZO Chieti Comune A007 1 1

Dettagli

Descrizione Distretto Città Indirizzo PEC (posta elettronica certificata) Link Certificato

Descrizione Distretto Città Indirizzo PEC (posta elettronica certificata) Link Certificato Descrizione Distretto Città Indirizzo PEC (posta elettronica certificata) Link Certificato Corte d'appello - Ancona ANCONA Ancona ca.ancona@civile.ptel.giustiziacert.it Scarica certificato Ancona ANCONA

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI - ALLEGATO A DISTRIBUZIONE TERRITORIALE DEI PUNTI DI VENDITA DI GIOCO IPPICO

CAPITOLATO D ONERI - ALLEGATO A DISTRIBUZIONE TERRITORIALE DEI PUNTI DI VENDITA DI GIOCO IPPICO CAPITOLATO D ONERI - ALLEGATO A DISTRIBUZIONE TERRITORIALE DEI PUNTI DI VENDITA DI GIOCO IPPICO Procedura di selezione per l affidamento in concessione dell esercizio dei giochi pubblici di cui all articolo

Dettagli

Province: soglie per n. di abitanti (tab. suddivisione per Regioni)

Province: soglie per n. di abitanti (tab. suddivisione per Regioni) Province: soglie per n. di abitanti (tab. suddivisione per Regioni) In neretto i capoluogo di Regione Provincia Residenti Superficie (kmq) Numero. Comuni 1 Roma (Lazio) 4.194.068 5.352 121 2 Milano (Lombardia)

Dettagli

Regione PSN - POSTI DISPONIBILI SU INFANZIA DOPO MOBILITA' Ambiti Posti Comuni su ambito Docenti traferiti su ambito Posti comuni liberi su ambito dopo chiamata diretta Posti Sostegno su ambito Docenti

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia. Reggio Calabria. Reggio Emilia. Vibo Valentia

Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia. Reggio Calabria. Reggio Emilia. Vibo Valentia Gorizia Pordenone Trieste Udine AAAA SCUOLA DELL'INFANZIA 3 3 8 0 3 EEEE SCUOLA PRIMARIA 7 3 5 7 7 8 6 3 3 6 9 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI

Dettagli

DITRIBUZIONE SU TERRITORIO ADERENTI AL FONDO PENSIONE FON.TE.

DITRIBUZIONE SU TERRITORIO ADERENTI AL FONDO PENSIONE FON.TE. DITRIBUZIONE SU TERRITORIO ADERENTI AL FONDO PENSIONE FON.TE. Aggiornamento al 15/10/2016 INDICE DISTRIBUZIONE ADERENTI AREA NAZIONALE... 2 DISTRIBUZIONE AREA CENTRO... 3 DISTRIBUZIONE LAZIO... 5 DISTRIBUZIONE

Dettagli

NUMERO UNITA IMMOBILIARI DI CATEGORIA A1 (ABITAZIONI DI TIPO SIGNORILE) PER PROVINCE ANNO 2012

NUMERO UNITA IMMOBILIARI DI CATEGORIA A1 (ABITAZIONI DI TIPO SIGNORILE) PER PROVINCE ANNO 2012 DI CATEGORIA A1 (ABITAZIONI DI TIPO SIGNORILE) PER PROVINCE ANNO 2012 GENOVA 5.127 CATANZARO 136 FIRENZE 3.800 LECCO 136 NAPOLI 3.770 PORDENONE 132 MILANO 2.813 RAGUSA 126 TORINO 2.512 AOSTA 114 ROMA 2.121

Dettagli

Sopravvenienze medie negli anni 2006/2010 presso i tribunali (dati del Ministero della giustizia)

Sopravvenienze medie negli anni 2006/2010 presso i tribunali (dati del Ministero della giustizia) Sopravvenienze medie negli anni 2006/2010 presso i tribunali (dati del Ministero della giustizia) 1. Roma 221.304 (Tribunale con sede in capoluogo di provincia) 2. Napoli 198.136 (Tribunale con sede in

Dettagli

Costruzioni: 136 mila imprese in Lombardia, 276 mila addetti e 30 miliardi di fatturato Perse 2 mila imprese in un anno e 13 mila in 5

Costruzioni: 136 mila imprese in Lombardia, 276 mila addetti e 30 miliardi di fatturato Perse 2 mila imprese in un anno e 13 mila in 5 Costruzioni: 136 mila imprese in Lombardia, 276 mila addetti e 30 miliardi di fatturato Perse 2 mila imprese in un anno e 13 mila in 5 Milano, 22 settembre 2016. 136 mila imprese, 276 mila addetti e 30

Dettagli

UNITÀ OPERATIVE TERRITORIALI DI CERTIFICAZIONE, VERIFICA E RICERCA

UNITÀ OPERATIVE TERRITORIALI DI CERTIFICAZIONE, VERIFICA E RICERCA UNITÀ OPERATIVE TERRITORIALI DI CERTIFICAZIONE, VERIFICA E RICERCA PIEMONTE ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti 15121 Alessandria, via A. Gramsci 2 Tel. 0131/252653,

Dettagli

La domanda di lavoro delle imprese nel II trimestre 2013 aprile-giugno

La domanda di lavoro delle imprese nel II trimestre 2013 aprile-giugno ALIA ITA MONITORAGGIO TRIMESTRALE DI UNIONCAMERE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO PROVINCIALE Dati provinciali La domanda di lavoro delle imprese nel II trimestre 2013 aprile-giugno

Dettagli

2010 MEDIA* 2010 CLASSIFICA

2010 MEDIA* 2010 CLASSIFICA Regioni, Province e Comuni Capoluogo di Provincia: il rating OSSERVATORIO DONNE NELLA PA R OMA, FORUM PA I Comuni Capoluogo: confronto / Tabella 1 i Comuni Capoluogo ELEZIONI COMUNE DONNE MEDIA* DONNE

Dettagli

Articolazione cinque giorni Allegato S Reimpieghi Recapito

Articolazione cinque giorni Allegato S Reimpieghi Recapito Articolazione cinque giorni Allegato S Reimpieghi Recapito Allegato S: REIMPIEGHI RECAPITO ( e ) 2 n n per tot + CALABRIA CALABRIA Catanzaro 3 1 4 1 5 CALABRIA CALABRIA Cosenza 3 3 6 1 7 CALABRIA CALABRIA

Dettagli

BOLOGNA CORTE D'APPELLO BOLOGNA 18 BOLOGNA TRIBUNALE BOLOGNA 34. BARI Totale 54 BARI TRIBUNALE FOGGIA 20 BARI TRIBUNALE BARI 24 BARI TRIBUNALE TRANI

BOLOGNA CORTE D'APPELLO BOLOGNA 18 BOLOGNA TRIBUNALE BOLOGNA 34. BARI Totale 54 BARI TRIBUNALE FOGGIA 20 BARI TRIBUNALE BARI 24 BARI TRIBUNALE TRANI A LLEGATO I ANCONA CORTE D'APPELLO ANCONA 4 ANCONA TRIBUNALE ANCONA 14 ANCONA TRIBUNALE ASCOLI PICENO ANCONA TRIBUNALE FERMO 9 ANCONA TRIBUNALE MACERATA 4 ANCONA TRIBUNALE PESARO 10 ANCONA TRIBUNALE URBINO

Dettagli

Regione Provincia Classe di concorso Contingente

Regione Provincia Classe di concorso Contingente Regione Provincia Classe di concorso Contingente ABRUZZO CHIETI AB77 1 ABRUZZO CHIETI AC77 0 ABRUZZO CHIETI AG77 1 ABRUZZO CHIETI AJ77 0 ABRUZZO CHIETI AK77 0 ABRUZZO L'AQUILA AB77 1 ABRUZZO L'AQUILA AG77

Dettagli

Risultati finali elezioni Fondo Espero del marzo 2010

Risultati finali elezioni Fondo Espero del marzo 2010 Risultati finali elezioni Fondo Espero del 2-3 - 4 marzo 2010 SCRUTINIO A LIVELLO NAZIONALE (eseguito il 05/03/2010 alle ore 11:58) Preferenza Numero di voti LISTA 6: CISL SCUOLA 7374 LISTA 1: FLC CGIL

Dettagli

LE CAMERE DI COMMERCIO IN ITALIA. Prima e dopo l autoriforma

LE CAMERE DI COMMERCIO IN ITALIA. Prima e dopo l autoriforma LE CAMERE DI COMMERCIO IN ITALIA Prima e dopo l autoriforma Tuttocamere Camere di Commercio in Italia Prima e dopo l autoriforma Novembre 2016 Pag. 1/15 CHIETI di PESCARA. REGIONE ABRUZZO DI CHIETI PESCARA

Dettagli

COMPARTO SCUOLA RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002

COMPARTO SCUOLA RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 COMPARTO SCUOLA RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 SCHEDA N. 1 - SCUOLA Amministrazione Comune Provincia n. dipendenti al 31.12.2002 n. deleghe al 31.12.2002 schede da compilare 1 - Dirigenti scolastici

Dettagli

Croce Rossa Italiana

Croce Rossa Italiana Croce Rossa Italiana Fase I OFFERTA DI MOBILITA Dati aggiornati al 10 marzo 2016 ore 12.00... 1 Sezione 1 Partecipazione... 2 Tab. 1.1 - Amministrazioni partecipanti alla rilevazione dei fabbisogni per

Dettagli

7 RAPPORTO 2016 UIL(LUGLIO 2016) LA CASSA INTEGRAZIONE PER MACRO AREE, REGIONI E PROVINCE

7 RAPPORTO 2016 UIL(LUGLIO 2016) LA CASSA INTEGRAZIONE PER MACRO AREE, REGIONI E PROVINCE Servizio Politiche Attive e Passive del Lavoro 7 RAPPORTO 2016 UIL(LUGLIO 2016) LA CASSA INTEGRAZIONE PER MACRO AREE, REGIONI E PROVINCE ORE AUTORIZZATE LUGLIO2016 dati per macro area e regioni - (confronto

Dettagli

ANTICHI STATI ITALIANI REGNO LOMBARDO - VENETO

ANTICHI STATI ITALIANI REGNO LOMBARDO - VENETO ANTICHI STATI ITALIANI REGNO LOMBARDO - VENETO ITALIA DOPO LA 1 A GUERRA DI INDIPENDENZA FRANCOBOLLI EMESSI REGNO DI SARDEGNA 1851-1863 20 valori (*) REGNO LOMBARDO VENETO 1850-1864 59 valori DUCATO

Dettagli

FIAT PANDA 166 FIAT PANDA 82

FIAT PANDA 166 FIAT PANDA 82 ABRUZZO 2015 ENIMENTI 2015 ABRUZZO FIAT PANDA 166 FIAT PANDA 76 PROVINCIA RUBATE ENUTE CITROEN C3 124 FIAT UNO 68 L AQUILA 213 102 VOLKSWAGEN GOLF 107 FIAT 35 CHIETI 643 205 FIAT 87 LANCIA Y 26 PESCARA

Dettagli

COMPARTO PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002

COMPARTO PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 COMPARTO PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI RILEVAZIONE DELEGHE 31 DICEMBRE 2002 SCHEDA N. 1 - PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Amministrazione Comune Provincia n. dipendenti al 31.12.2002 n. deleghe

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

Calendario distribuzione volumi

Calendario distribuzione volumi Calendario distribuzione volumi Le date di inizio distribuzione sono da ritenersi indicative e potrebbero subire delle variazioni 2008 ELENCO ALESSANDRIA Casa ALESSANDRIA Lavoro ASTI Casa ASTI Lavoro CUNEO

Dettagli

I n t e r c e t t a z i o n i numeri e costi

I n t e r c e t t a z i o n i numeri e costi I n t e r c e t t a z i o n i numeri e costi anno n bersagli costo totale (milioni) costo unitario 2001 32.000 165 5.156 2002 45.000 230 5.111 2003 77.615 256 3.298 2004 92.781 263 2.835 2005 106.429 302

Dettagli

Servizio di Pubblicità Immobiliare Data 21/10/2015 Ora 11:57:21 Pag. 1 - Segue

Servizio di Pubblicità Immobiliare Data 21/10/2015 Ora 11:57:21 Pag. 1 - Segue Pag. 1 - Segue Dati della richiesta Codice fiscale: 03799030584 Tipo di formalità: Tutte 1. ACQUI TERME dal 01/01/1979 al 20/10/2015 2. AGRIGENTO dal 02/01/1975 al 20/10/2015 3. ALBA dal 01/01/1982 al

Dettagli

ANCONA ANCONA CORTE D'APPELLO FUNZIONARIO GIUDIZIARIO 2 ANCONA ANCONA TRIBUNALE FUNZIONARIO GIUDIZIARIO 2

ANCONA ANCONA CORTE D'APPELLO FUNZIONARIO GIUDIZIARIO 2 ANCONA ANCONA TRIBUNALE FUNZIONARIO GIUDIZIARIO 2 Dipartimento dell Organizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi Direzione Generale del Personale e della Formazione Ufficio III - Concorsi e Assunzioni ALL. A DISTRETTO SEDE UFFICIO PROFILO POSTI

Dettagli

Tabelle di ripartizione della dotazione organica del personale non dirigenziale tra le strutture territoriali doganali

Tabelle di ripartizione della dotazione organica del personale non dirigenziale tra le strutture territoriali doganali Direzioni Direzione interregionale per la Campania e la Calabria 5 318 509 832 Direzione interregionale per l Emilia Romagna e le Marche 5 310 510 825 Direzione interregionale per il Lazio e l Abruzzo

Dettagli

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato 23/ novembre 2009

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato 23/ novembre 2009 Elaborazione flash Ufficio Studi Confartigianato 23/2009 3 novembre 2009 L imprenditoria femminile artigiana sul territorio 6 Osservatorio Confartigianato Donne Impresa In questa nota proponiamo le tabelle

Dettagli

Modello di classificazione Uffici Postali 2007

Modello di classificazione Uffici Postali 2007 Modello di classificazione Uffici Postali 2007 Roma, novembre 2006 SCHEMA DI SINTESI TECNICO CLASSIFICAZIONE UFFICI POSTALI 2007 Nello schema di seguito allegato e nelle slide seguenti in relazione alla

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO. Indagine a cura dell Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva

IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO. Indagine a cura dell Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO Indagine a cura dell Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva Aprile 2012 1 La spesa per gli utenti domestici del servizio idrico integrato 1 L indagine svolta dall

Dettagli

VENDITE IN AUTOSTRADA ED EROGATI MEDI ADS DATI AGGIORNATI AL 2012 E STIME SUL 2013

VENDITE IN AUTOSTRADA ED EROGATI MEDI ADS DATI AGGIORNATI AL 2012 E STIME SUL 2013 VENDITE IN AUTOSTRADA ED EROGATI MEDI ADS DATI AGGIORNATI AL 2012 E STIME SUL 11.. DATI DI SINTESI LLee veendittee ini EROGATII GENERALLI I DELLLLA RETE Anno Benzina (*) Gasolio (*) Totale (*) Var. su

Dettagli

Distribuzione di Internet a livello generale (persone fisiche e giuridiche italiane e straniere): Ranking Regioni Numero domini registrati

Distribuzione di Internet a livello generale (persone fisiche e giuridiche italiane e straniere): Ranking Regioni Numero domini registrati Generale Anche per il 2009 la regione Trentino Alto Adige risulta essere la prima in termini di tasso di (numero dei domini rapportati alla popolazione). Distribuzione di Internet a livello generale (persone

Dettagli

La spesa per gli utenti domestici del servizio idrico integrato 1

La spesa per gli utenti domestici del servizio idrico integrato 1 La spesa per gli utenti domestici del servizio idrico integrato 1 L indagine svolta dall Osservatorio Prezzi e Tariffe di Cittadinanzattiva si è focalizzata sul servizio idrico integrato per uso domestico

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio

Dettagli

ALL. A POSTI DISPONIBILI DISTRETTO SEDE UFFICIO PROFILO ANCONA ANCONA CORTE D'APPELLO FUNZIONARIO GIUDIZIARIO 2 ANCONA ANCONA TRIBUNALE CANCELLIERE 1

ALL. A POSTI DISPONIBILI DISTRETTO SEDE UFFICIO PROFILO ANCONA ANCONA CORTE D'APPELLO FUNZIONARIO GIUDIZIARIO 2 ANCONA ANCONA TRIBUNALE CANCELLIERE 1 Dipartimento dell Organizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi Direzione Generale del Personale e della Formazione Ufficio III - Concorsi e Assunzioni ALL. A DISTRETTO SEDE UFFICIO PROFILO POSTI

Dettagli

Accelerare la giustizia. Piano Straordinario per la digitalizzazione. Uffici giudiziari hanno dato la disponibilità ad aderire al Piano

Accelerare la giustizia. Piano Straordinario per la digitalizzazione. Uffici giudiziari hanno dato la disponibilità ad aderire al Piano Accelerare la giustizia Piano Straordinario per la digitalizzazione Uffici giudiziari hanno dato la disponibilità ad aderire al Piano Roma,1 aprile 2011 2 CORTI DI APPELLO Corte d'appello di BRESCIA Corte

Dettagli

IMU 6,6 COSTO PER UNA ABITAZIONE ABITAZIONE A/3 ABITAZIONE A/2

IMU 6,6 COSTO PER UNA ABITAZIONE ABITAZIONE A/3 ABITAZIONE A/2 SIMULAZIONE COSTI IMU E SULLA PRIMA CASA CON RIVALUTAZIONE DELLE RENDITE DEL 5% (ATTUALE CALCOLO): I DATI NELLE CITTA CAPOLUOGO La simulazione sui costi deli IMU per le abitazioni principali e per la ReS,

Dettagli

Sardegna 4,7% Molise 4,3% Lombardia 11,0 Valle D Aosta 9,4. Basilicata 5,3. Calabria -4,0% Molise 4,8 Calabria 4,7. Valle D Aosta -4,7% Campania -5,6%

Sardegna 4,7% Molise 4,3% Lombardia 11,0 Valle D Aosta 9,4. Basilicata 5,3. Calabria -4,0% Molise 4,8 Calabria 4,7. Valle D Aosta -4,7% Campania -5,6% regione per per prezzo 2q euros/m2 aumentano di più Veneto 9,8% Sardegna 4,7% Molise 4,3% più caro Lazio 11,5 Lombardia 11,0 Valle D Aosta 9,4 Calabria -4,0% Basilicata 5,3 calano di più Valle D Aosta

Dettagli

Province a rischio. Province a rischio

Province a rischio. Province a rischio TAB 1 - Il "destino" delle a seguito della spending review Città metropolitane salve a rischio Totale Nord 5 11 24 40 Centro 2 4 16 22 Sud 3 11 10 24 Totale 10 26 50 86 Elaborazione Plancia - strumento

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

Fonte: Direzione Risorse Umane Dirigente Responsabile: Alessandra Zinno Data Aggiornamento: 1 gennaio 2014

Fonte: Direzione Risorse Umane Dirigente Responsabile: Alessandra Zinno Data Aggiornamento: 1 gennaio 2014 Fonte: Direzione Risorse Umane Dirigente Responsabile: Alessandra Zinno Data Aggiornamento: 1 gennaio 2014 UNITA' ORGANIZZATIVA A2 A3 B1 B2 B3 C1 C2 C3 C4 C5 DI 2 F DIRIGN T DI 2 GNRAL Automobile Club

Dettagli

CNESC Conferenza Nazionale Enti per il Servizio Civile. III Rapporto sul servizio civile in Italia

CNESC Conferenza Nazionale Enti per il Servizio Civile. III Rapporto sul servizio civile in Italia CNESC Conferenza Nazionale Enti per il Servizio Civile III Rapporto sul servizio civile in Italia Il presente Rapporto è stato curato da Daniele Scaglione. L elaborazione dei dati dell UNSC è di Diego

Dettagli

Individuazione del personale degli enti di area vasta destinatarie delle procedure di mobilità

Individuazione del personale degli enti di area vasta destinatarie delle procedure di mobilità Individuazione del personale degli enti di area vasta destinatarie delle procedure di mobilità Monitoraggio sulla partecipazione alla rilevazione Dati aggiornati al 16 novembre 2015 ore 10.30 Sezione 1

Dettagli

NORD EST CAMPIONE DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

NORD EST CAMPIONE DI RACCOLTA DIFFERENZIATA NORD EST CAMPIONE DI RACCOLTA DIFFERENZIATA TREVISO, ROVIGO E PORDENONE LE PROVINCE PIÙ VIRTUOSE CON OLTRE IL 65% DI RACCOLTA DIFFERENZIATA MA L ITALIA NON HA ANCORA RAGGIUNTO L OBIETTIVO DEL 35% ENTRO

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE

POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE POSTI DISPONIBILI SCUOLA ELEMENTARE Regione Provincia Prov O.D.98/99 Titolari 98/99 posti docenti Domande di cessazione 1/9/99 Abruzzo Chieti CH 1.618 1.615 3 0 48 Abruzzo L'Aquila AQ 1.374 1.374 0 0 57

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

IMU: PROPRIETARI ALLE PRESE CON IL VERSAMENTO DELLA SECONDA RATA

IMU: PROPRIETARI ALLE PRESE CON IL VERSAMENTO DELLA SECONDA RATA IMU: 877.000 PROPRIETARI ALLE PRESE CON IL VERSAMENTO DELLA SECONDA RATA A Bologna (293 ), Milano (269 ) e Genova (227 ) gli importi più elevati. Nelle grandi città si pagherà mediamente il 62% in più

Dettagli

J)J~ ~ ~~ wcono?~ico DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA

J)J~ ~ ~~ wcono?~ico DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA J)J~ ~ ~~ wcono?~ico DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA VISTA la legge 29 dicembre 1993, n. 580, ed in particolare l'articolo 10, come

Dettagli

Servizio relazioni con i media Tel. 02/ Tel Comunicati

Servizio relazioni con i media Tel. 02/ Tel Comunicati Servizio relazioni con i media Tel. 02/8515.5224-5298 Tel. 0392807511 0392807521 3356413321. Comunicati www.mi.camcom.it Per i dolci di Pasqua 4mila imprese in Lombardia Più richiesta la colomba di qualità

Dettagli

Tab. A.1 Le istituzioni scolastiche per provincia- a.s. 2000/01

Tab. A.1 Le istituzioni scolastiche per provincia- a.s. 2000/01 APPENDICE Tab. A.1 Le istituzioni scolastiche per provincia- a.s. 2000/01 Circoli didattici Istituti comprensivi Scuola di base di I grado di II grado Scuola secondaria Istituti d'istruzione superiore

Dettagli

ASSEMBLEE ELETTIVE DI LEGA E AREA UISP QUADRIENNIO 2012/ /17 Nazionale: Discipline dei Territoriali per Lega Filtri: ATTIVITA' SUBACQUEE (Lega)

ASSEMBLEE ELETTIVE DI LEGA E AREA UISP QUADRIENNIO 2012/ /17 Nazionale: Discipline dei Territoriali per Lega Filtri: ATTIVITA' SUBACQUEE (Lega) ASSEMBLEE ELETTIVE DI LEGA E AREA UISP QUADRIENNIO 0/ 0/7 Nazionale: Discipline dei Territoriali per Lega LEGA: ATTIVITA' SUBACQUEE ABRUZZO Regionale PESCARA ATTIVITA' SUBACQUEA ARA ABRUZZO Regionale PESCARA

Dettagli

Ripartizione della dotazione organica del personale non dirigenziale dell Area dogane dell Agenzia

Ripartizione della dotazione organica del personale non dirigenziale dell Area dogane dell Agenzia Ripartizione della dotazione organica del personale non dirigenziale dell Area dogane dell Agenzia Con determinazione direttoriale n. 22086 dell 8 ottobre 2015 è stata ripartita la dotazione organica complessiva

Dettagli

DATI DEFINITIVI, IN UN COMUNE CAPOLUOGO SU 2 TASI PIU CARA DELL IMU

DATI DEFINITIVI, IN UN COMUNE CAPOLUOGO SU 2 TASI PIU CARA DELL IMU DATI DEFINITIVI, IN UN COMUNE CAPOLUOGO SU 2 TASI PIU CARA DELL Nei casi in cui i proprietari non hanno figli la situazione migliora: solo un su 3 quest anno pagherà di più rispetto al. A Treviso in molti

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il personale scolastico - Uff.

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il personale scolastico - Uff. Direzione Generale per il personale scolastico - Uff. V - prot. n. 9762 Roma, 25 novembre 2011 AI DIRETTORI GENERALI DEGLI UFFICI SLASTICI REGIONALI LORO SEDI e, p.c. All Ufficio di Gabinetto dell onorevole

Dettagli

Presenze dei migranti nelle strutture di accoglienza in Italia

Presenze dei migranti nelle strutture di accoglienza in Italia Ministero dell Interno Portale Web Scheda d approfondimento Presenze dei migranti nelle strutture di accoglienza in Italia Dati e statistiche a cura del dipartimento per le Libert civili e líimmigrazione

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

Servizio relazioni con i media: /

Servizio relazioni con i media: / Servizio relazioni con i media: Ufficio Stampa 02 08515.5224/5298 3356413321 02 7750222 www.mi.camcom.it www.unionemilano.it Vacanze di Pasqua I milanesi prediligono città d arte e mare Sicurezza, si preferiscono

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

E di ieri 18 settembre la nota ministeriale 15111/08 che dà il via allo scorrimento delle graduatorie provinciali dei beneficiari dell art. 7.

E di ieri 18 settembre la nota ministeriale 15111/08 che dà il via allo scorrimento delle graduatorie provinciali dei beneficiari dell art. 7. Scuola Le nuove disponibilità da attribuire dal 1 settembre 2008 sulle posizione lasciate libere per pensionamenti, professionale e dimissioni. Nei prossimi giorni il Miur darà istruzioni ai propri uffici

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

Causali Consulenti del Lavoro

Causali Consulenti del Lavoro Causali Consulenti del Lavoro Codice Descrizione Codice posizione Tipo inizio periodo riferimento AG00 AL00 AN00 AO00 AP00 AQ00 AR00 provinciale di Agrigento provinciale di Alessandria provinciale di Ancona

Dettagli

PIANO VIAGGI - ABRUZZO PIANO VIAGGI - BASILICATA PIANO VIAGGI - BOLZANO PIANO VIAGGI - CALABRIA

PIANO VIAGGI - ABRUZZO PIANO VIAGGI - BASILICATA PIANO VIAGGI - BOLZANO PIANO VIAGGI - CALABRIA PIANO VIAGGI - ABRUZZO ABRUZZO CHIETI 7 Partenza alle ore 14.00 dalla stazione FS di Chieti. Proseguimento per Sulmona stadio di atletica leggera dove alle ore 15.00 sale SULMONA 1 l'atleta di Sulmona.

Dettagli

ZA6774. Flash Eurobarometer 436 (Perceived Independence of the National Justice Systems in the EU among Companies) Country Questionnaire Italy

ZA6774. Flash Eurobarometer 436 (Perceived Independence of the National Justice Systems in the EU among Companies) Country Questionnaire Italy ZA677 Flash Eurobarometer 6 (Perceived Independence of the National Justice Systems in the EU among Companies) Country Questionnaire Italy FL6 Independence of Justice BTB IT D In quale provincia è ubicata

Dettagli

15/10/2014. Consegnato OO.SS. 14 ottobre 2014

15/10/2014. Consegnato OO.SS. 14 ottobre 2014 Consegnato OO.SS. 14 ottobre 2014 Mobilità 2014 Analisi domande pervenute Il numero complessivo delle domande pervenute nel 2014 è 5366 così distribuite: Funzione totale domande MP 1174 SP 4158 CORPORATE

Dettagli

OGGETTO: Domanda di ammissione al piano straordinario di assunzioni a tempo indeterminato di cui alla Legge 107/2015. Diffida ad adempiere.

OGGETTO: Domanda di ammissione al piano straordinario di assunzioni a tempo indeterminato di cui alla Legge 107/2015. Diffida ad adempiere. RACCOMANDATA A/R Spett. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA in persona del ministro pro tempore Viale Trastevere 76/A 00153 - ROMA Ufficio Scolastico Regionale per OGGETTO: Domanda

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

CAPITOLO 4 - DATI PROVINCIALI

CAPITOLO 4 - DATI PROVINCIALI CAPITOLO 4 - DATI PROVINCIALI Tavola 4.1 - Popolazione i 15 anni e oltre per conizione, regione, provincia e sesso - Meia 2003 (ati in migliaia) FORZE DI LAVORO NON FORZE DI LAVORO IN ETÀ LAVORATIVA (15-64

Dettagli

Parte seconda AVVERTENZE

Parte seconda AVVERTENZE Parte seconda Infortuni sul lavoro e malattie professionali definiti e indennizzati dall INAIL AVVERTENZE In questa sezione sono riportate le statistiche relative ai casi di infortunio avvenuti e le malattie

Dettagli

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo

Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del contingente di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale docente ed educativo Distribuzione per provincia, regione e ordine scuola del di 35.000 nomine per l'a.s. 2005/06. Personale doce ed educativo Provincia Scuola infanzia Scuola primaria Scuola secondari a di I grado Scuola

Dettagli

AZIONI SULLE STRUTTURE AZIONE DELLA NEVE. DISCLAIMER 4 ottobre 2011 AzioniNVRev0 Pagina 1 di 6

AZIONI SULLE STRUTTURE AZIONE DELLA NEVE. DISCLAIMER 4 ottobre 2011 AzioniNVRev0 Pagina 1 di 6 AZIONI SULLE STRUTTURE Gentile Professionista, nel presente documento sono riportati i valori approssimati (per eccesso) delle azioni da neve e da vento utilizzabili per il dimensionamento di strutture

Dettagli

Guida agli archivi della Resistenza a cura di ANDREA TORRE

Guida agli archivi della Resistenza a cura di ANDREA TORRE Guida agli archivi della Resistenza a cura di ANDREA TORRE INDICE Introduzione, di Gianni Perona 13 Nota tecnica, di Andrea Torre 16 Tavola delle sigle 23 Istituto nazionale per la storia del movimento

Dettagli

Legge 7 aprile 2014, N. 56 Elezioni di secondo grado dei presidenti e dei consigli provinciali

Legge 7 aprile 2014, N. 56 Elezioni di secondo grado dei presidenti e dei consigli provinciali ALLEGATO C minimo minimo p di dei 427.229 190 2.126 12 ALESSANDRIA min 6 217.573 118 1.288 10 ASTI min 5 586.378 250 2.827 12 CUNEO min 6 365.559 88 1.021 12 NOVARA min 6 176.941 86 919 10 VERCELLI min

Dettagli

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE

DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI ED IL TRASPORTO INTERMODALE Direzione Generale per la Motorizzazione Centro Elaborazione Dati Ufficio Statistiche ESITI

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

27 Agenzie fiscali Lazio Frosinone Frosinone 28 Agenzie fiscali Lazio Roma Roma. 10 Agenzie fiscali Lazio Roma Albano Laziale

27 Agenzie fiscali Lazio Frosinone Frosinone 28 Agenzie fiscali Lazio Roma Roma. 10 Agenzie fiscali Lazio Roma Albano Laziale ID comparto regione provincia comune 1 Agenzie fiscali Lazio Viterbo Viterbo 2 Agenzie fiscali Lazio Latina Latina 3 Agenzie fiscali Lazio Frosinone Frosinone 4 Agenzie fiscali Lazio Roma Roma 5 Agenzie

Dettagli

Enti di area vasta. Fase I OFFERTA DI MOBILITA. Dati aggiornati al 10 marzo 2016 ore Sezione 1 Partecipazione... 2

Enti di area vasta. Fase I OFFERTA DI MOBILITA. Dati aggiornati al 10 marzo 2016 ore Sezione 1 Partecipazione... 2 Enti di area vasta Fase I OFFERTA DI MOBILITA Dati aggiornati al 10 marzo 2016 ore 14.00... 1 Sezione 1 Partecipazione... 2 Tab. 1.1 - Amministrazioni partecipanti alla rilevazione dei fabbisogni per tipologia...

Dettagli

Ufficio Studi. SEDI DI IMPRESA Aggiornamento dati al 31 luglio 2015

Ufficio Studi. SEDI DI IMPRESA Aggiornamento dati al 31 luglio 2015 Ufficio Studi SEDI DI IMPRESA Aggiornamento dati al 31 luglio 2015 SEDI DI IMPRESA Aggiornamento dati al 31 luglio 2015 Il report è realizzato a cura dell Ufficio Studi della Camera di Commercio di Roma.

Dettagli

Lo Smart City Index e il ruolo della Pubblica Amministrazione nelle Smart Cities. Marco Mena, Senior Advisor EY

Lo Smart City Index e il ruolo della Pubblica Amministrazione nelle Smart Cities. Marco Mena, Senior Advisor EY Lo Smart City Index e il ruolo della Pubblica Amministrazione nelle Smart Cities Marco Mena, Senior Advisor EY Un nuovo modo di leggere e progettare la Smart City 2013-2015 BROADBAND HEALTH EDUCATION GOVERNMENT

Dettagli