REGOLAMENTO UFFICIALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO UFFICIALE"

Transcript

1 REGOLAMENTO UFFICIALE ART. 1- Durata del torneo. Il torneo avrà inizio il giorno giovedi 02 GIUGNO 2016 e terminerà il giorno domenica 05 GIUGNO L Organizzazione si riserva il diritto, per esigenze straordinarie e contingenti, di variare le date di inizio e di termine del torneo. In caso di variazioni, verrà data notizia delle stesse ai partecipanti mediante pubblicazione di appositi avvisi sul sito (http://torneocalcetto.iccrea.bcc.it.) ART. 2- Date e orari degli incontri. Il calendario degli incontri sarà reso noto dall Organizzazione e comunicato alle squadre partecipanti tramite il sito web ufficiale del torneo (http://torneocalcetto.iccrea.bcc.it). Le date e gli orari delle partite non potranno essere modificate per nessun motivo, se non per esigenze dell Organizzazione. ART. 3- Partecipanti. Sono ammessi al torneo tutti coloro che abbiano compiuto il 18 anno di età, siano dipendenti, amministratori e sindaci di BCC e società del Credito Cooperativo (Federazioni Locali ed Enti Soci di Federcasse) iscritti al Fondo Pensione Nazionale alla data del 18 marzo 2016 (rif. Circ. BCC nr prot. FDC-OUT del 17 dicembre 2015). ART. 4 Interdizione alla partecipazione. La competizione è a carattere amatoriale. Non sono previste limitazioni per alcun tesserato. ART. 5- Modalità i iscrizione. E possibile iscriversi al torneo tramite il sito ufficiale e secondo le modalità ivi indicate. ART. 6 Accesso al campo di gioco. Possono accedere al recinto di gioco, previo inserimento nella lista ufficiale di gara disponibile presso i campi a cura degli addetti al torneo, nr. 12 calciatori e nr. 3 persone che rivestono le cariche di dirigente accompagnatore, allenatore e massaggiatore. Sui campi di gioco dove non sono presenti le panchine, gli atleti di riserva e gli accompagnatori (allenatore massaggiatore e dirigente) dovranno sostare fuori dal campo di gioco (fuori dalla recinzione). ART. 7 Presentazione liste gara. Le squadre partecipanti dovranno presentare all arbitro, 15 minuti prima dell inizio della gara, la distinta dei giocatori (fornita dall organizzazione), corredata dai documenti di riconoscimento.il calciatore sprovvisto di documento di riconoscimento non potrà prendere parte alla gara. Nel caso in cui uno o più giocatori ritardassero, gli stessi potranno essere inseriti nella lista di gara, ma il loro utilizzo potrà essere effettuato solo dopo il riconoscimento da parte del direttore di gara o dei delegati dell Organizzazione. ART. 8 Miglior portiere, miglior giocatore, miglior allenatore, squadra e giocatore fair play Sono previsti premi e trofei per il miglior portiere, il miglior giocatore, miglior allenatore, la squadra e il giocatore fair play del Torneo nazionale sia per il femminile che per il maschile. Verranno scelti, a insindacabile giudizio, dall Organizzazione e dall Associazione arbitrale chiamata a dirigere le gare. 1 di 5

2 ART. 9- Tempo di attesa. Il tempo di attesa è stabilito nella misura massima di 10 minuti, trascorsi i quali, verrà applicata alla squadra ritardataria la punizione sportiva della sconfitta a tavolino con il punteggio di 0-6 oltre un punto di penalizzazione nella classifica generale del girone. Nel caso di assenza del direttore di gara la partita, con preventivo assenso da parte delle squadre, potrà essere diretta dai membri dell Organizzazione presenti sui campi di gioco. Il risultato e le eventuali sanzioni inflitte saranno valide a tutti gli effetti di regolamento. ART. 10 Durate delle gare sia per maschile che per femminile - 20 minuti per tempo nei gironi da 4 e di 15 minuti per tempo nei gironi da 5 squadre - con intervallo di 2 minuti tra i due tempi di gioco. ART. 11- Criteri di assegnazione del punteggio. Nei gironi eliminatori è prevista l assegnazione di 3 punti alla squadra vincente e di 1 punto in caso di pareggio. Dalle fasi ad eliminazione diretta la squadra vincitrice dell incontro passa alla fase successiva, in caso di parità nei tempi regolamentari, sono previsti 5 rigori per squadra; in caso di ulteriore parità si effettueranno rigori ad oltranza. ART. 12- Pallone di gioco. L Organizzazione, fornisce i palloni di gioco che saranno della misura nr. 4 a rimbalzo controllato. ART. 13 Reclami. Gli eventuali reclami concernenti presunte irregolarità di svolgimento della gara o eventuali posizioni irregolari di calciatori partecipanti alla gara stessa, dovranno esser preannunciati al direttore di gara e consegnati a mano per iscritto presso la Sede dell Organizzazione ubicata presso il Campo Sportivo Memmo: Via Guido Rosato Lanciano entro un ora dal termine della gara. Il reclamo scritto dovrà essere accompagnato da una quota reclamo di 100,00 Euro che sarà restituita in caso di accoglimento dello stesso. In caso contrario la Commissione Giudicante deciderà se restituirla o incamerarla. ART. 14. Pubblicazione risultati e classifiche I risultati delle singole partite verranno pubblicati presso i centri sportivi dove si svolgerà la manifestazione, mentre quelli definitivi e le classifiche relative al torneo saranno pubblicati presso l Info Point situato al Campo Sportivo Memmo: Via Guido Rosato Lanciano e sul sito internet sito ART. 15. Sanzioni disciplinari. In caso di rinuncia all incontro, sono previste le seguenti sanzioni disciplinari: comma 1. Qualora al campo di gioco non si presentasse alcun elemento della squadra, senza un preavviso di almeno 24 ore, oltre alla sconfitta a tavolino per 6 a 0, verrà comminata una penalizzazione di un punto in classifica generale. La ripetizione di tale comportamento comporterà l esclusione della squadra in questione dal torneo con il conseguente annullamento di tutti i risultati conseguiti dalla stessa. comma 2. Il calciatore espulso (anche se per doppia ammonizione) durante una gara non potrà comunque partecipare alla gara successiva, anche in assenza del comunicato ufficiale. 2 di 5

3 comma 3. Il calciatore che sommerà 2 ammonizioni in gare diverse sarà diffidato, alla 3 ammonizione sarà squalificato per una giornata. comma 4. I provvedimenti disciplinari di squalifica derivanti da espulsioni dal campo o altro e da somma di ammonizioni, comminati durante l arco del Torneo hanno valore nella FASE FINALE. Le ammonizioni vengono azzerate al termine della FASE PRELIMINARE. comma 5. Non saranno ammessi alcun comportamento intimidatorio o minacce di alcun genere; casi di tentativi di aggressione al direttore di gara o ai responsabili del torneo, di risse o di atti di violenza da parte di giocatori o sostenitori comporteranno l automatica esclusione dal torneo di tutti i giocatori della squadra allontanata. comma 6. - Sconfitta a tavolino per 6-0 alla squadra che fa partecipare ad una gara un giocatore in posizione irregolare. Inoltre saranno date perse tutte le gare precedenti nelle quali c è stata la stessa violazione. ART.16. Calendario Previa verifica da parte dell organizzazione di tutta la documentazione prevista, il calendario verrà pubblicato il 20/05/2016 ART.17. Ritiro di un o più squadre dopo la pubblicazione del calendario e prima dell inizio del torneo. Qualora una o più squadre prima dell inizio del torneo si ritirassero o non fossero in regola con la documentazione si applicano le seguenti regole : Gironi da 3 : Se si dovessero ritirare una o due squadre del medesimo girone, le restanti squadre verranno inserite, tramite sorteggio, nei restanti gironi. Gironi da 4 : comma 1 : Se si dovesse ritirare una sola squadra, verrà assegnata automaticamente la vittoria a tavolino con il punteggio di 6 0 alle squadre che compongono il girone interessato. comma 2 : Se si dovessero ritirare due o più squadre del medesimo girone, le restanti squadre verranno inserite, tramite sorteggio, nei restanti gironi. Gironi da 5 : comma 1 : Se si dovesse ritirare una sola squadra, si applica il regolamento di base per i gironi a 4 squadre. 3 di 5

4 comma 2 : Se si dovessero ritirare due squadre, alle restanti squadre verrà assegnato automaticamente la vittoria a tavolino con il punteggio di 6 0. comma 3 : Se si dovessero ritirare 3 o più squadre nello stesso girone, le restanti squadre verranno inserite, tramite sorteggio, nei gironi restanti. ART.18. Ritiro di una squadra durante il torneo. Qualora, durante lo svolgimento del torneo, una squadra si ritirasse o venisse esclusa, tutte le gare precedentemente disputate non avranno valore per la Classifica Generale e verrà assegnata a tutte le squadre del girone, la vittoria a tavolino con il punteggio di 6-0. ART. 19 Partite non giocate Qualora una squadra non si presenti ad un incontro, oltre ad avere la partita persa a tavolino per 6 0 subirà una penalizzazione nel ranking di punti. ART 20. Turni ad eliminazione diretta Le partite del primo turno ad eliminazione diretta sia del Torneo Nazionale che del Torneo Sangro verranno disputate dalle squadre che avranno conseguito il miglior punteggio nella classifica del Ranking (criterio di rif. Vedi Formule Maschili/Femminili) La classifica del Ranking viene stilata secondo il seguente criterio : Prima viene stabilito il ranking di tutte le prime classificate di ogni girone Ranking di tutte le seconde Ranking di tutte le terze. Ranking per eventuali migliori quarte Puo pertanto capitare che una seconda classificata nel girone di appartenenza anche se ha ranking (di girone) piu alto di una prima classificata di un altro girone, si ritrovi in una posizione più bassa nella classifica finale del ranking (generale). ART. 21 Determinazione delle classifiche nel girone In caso di parità di punti di due o più squadre all interno del girone, per determinare il piazzamento verrà applicato il seguente criterio : RANKING DEL GIRONE SCONTRI DIRETTI CLASSIFICA AVULSA SORTEGGIO 4 di 5

5 ART. 22 Determinazione della classifica nel Ranking Generale In caso di parità Ranking di due o più squadre nella classifica del Ranking Generale, verrà effettuato il sorteggio per determinare il piazzamento definitivo,. ART. 23 CLASSIFICHE PARZIALI (CONSEGUITE AD OGNI PASSAGGIO DI TURNO) / FINALI Le classifiche,verranno stilate secondo il seguente criterio : Al Ranking generale,ottenuto nelle fasi eliminatorie, verrà sommato ad ogni passaggio di turno, un punteggio, determinato nel seguente modo : In caso di vittoria nei tempi regolamentari il punteggio sarà : ( 3 x10.000) + (Diff.reti x 100) + Goal segnati In caso di vittoria ai calci di rigore il punteggio sarà : ( 2 x10.000) + (Diff.reti x 100) + Goal segnati In caso di sconfitta ai calci di rigore il punteggio sarà : ( 1 x10.000) + (Diff. reti x 100) + Goal segnati In caso di sconfitta nei tempi regolamentari il punteggio sarà : ( 0 x ) + (Diff. reti x 100 ) + Goal segnati Al termine delle finali sul sito verranno pubblicate le classifiche generali sia del torneo maschile che di quello femminile. N.B. : il rank finale ottenuto dalle squadre partecipanti ai tornei di consolazione determina il piazzamento in classifica generale a partire dalla prima eliminazione subita, pertanto la vincente del torneo di consolazione maschile non potrà che accodarsi all ultima squadra del torneo principale nel rank finale, mentre la vincente del torneo di consolazione femminile, non potrà che che accodarsi all ultima squadra del torneo principale nel rank finale e a seguire le altre. ART. 24. CLASSIFICA DEFINITIVA. Alla conclusione del Torneo Nazionale e del Torneo di Consolazione viene stilata la Classifica finale definitiva calcolata in base ai risultati ottenuti. (Art.20 e Art. 23) Tale classifica verrà utilizzata per la composizione dei gironi eliminatori dell edizione successiva del Torneo nazionale. N.B.: il Rank ottenuto sarà sempre associato al Cod ABI di riferimento della squadra. ART. 25. Normativa generale. Per quanto non contemplato dal presente Regolamento Ufficiale, valgono in quanto applicabili, le disposizioni e le norme previste dalla Normativa Generale della lega Calcio nazionale. ART. 26. Modifiche al Regolamento. L Organizzazione si riserva il diritto di apportare, in qualsiasi momento, tutte le modifiche e/o le integrazioni al presente Regolamento che si renderanno di volta in volta necessarie. 5 di 5

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE ART. 1- Durata del torneo. Il torneo avrà inizio il giorno sabato 31 MAGGIO 2014 e terminerà il giorno lunedi 02 GIUGNO 2014. L Organizzazione si riserva il diritto, per esigenze

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON Giugno 2016 revisione.1 1 PRESENTAZIONE: Il Torneo EUROPEI un torneo di calcio a cinque organizzato dall Associazione la Mela Verde in collaborazione con la

Dettagli

A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016

A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016 A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016 Importanti novità per quanto riguarda il regolamento organizzativo sono state introdotte agli articoli 14-15-16. REGOLAMENTO

Dettagli

Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale.

Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale. Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale. Art. 1 DETTAGLI DELLA MANIFESTAZIONE 1.1 La Sezione AIA di Albano Laziale, organizza il torneo di calcio a 5 per il

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 - 1 - COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 TORNEO REGIONALE LAZIO CALCIO A 5 MASCHILE (stagione sportiva 2011/12) REGOLAMENTO 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE Il Fssi organizza

Dettagli

STRUTTURAZIONE CAMPIONATO CALCIO A 5 BRESCIA - STAGIONE 2016/2017

STRUTTURAZIONE CAMPIONATO CALCIO A 5 BRESCIA - STAGIONE 2016/2017 STRUTTURAZIONE CAMPIONATO CALCIO A 5 BRESCIA - STAGIONE 2016/2017 Le squadre sono state inserite in due gironi contrassegnati in A composto da 12 squadre e B composto da 9 squadre. Il relativo calendario

Dettagli

Campionato Nazionale Juniores

Campionato Nazionale Juniores Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

FEDERAZIONE CALCIO A5

FEDERAZIONE CALCIO A5 Stagione sportiva 2011/2012 FEDERAZIONE CALCIO A5 Regolamento Ufficiale FEDERAZIONE CALCIO A5 REGOLAMENTO Art. 1 MODALITA D ISCRIZIONE L Iscrizione è GRATUITA. Una squadra sarà considerata iscritta al

Dettagli

Winter Cup 2014/15 - Regolamento

Winter Cup 2014/15 - Regolamento Winter Cup 2014/15 - Regolamento G.S. Mercury e U.S. Audace Academy In collaborazione con A.I.C.S. Presentano il Torneo Giovanile di Calcio a 7 WINTER CUP S.S. 2014 2015 Parma (PR) Strada Cavagnari Campo

Dettagli

REGOLAMENTO Art. 1 COME ISCRIVERSI

REGOLAMENTO Art. 1 COME ISCRIVERSI REGOLAMENTO 2013 Art. 1 COME ISCRIVERSI somma di 200,00. Con il perfezionamento dell iscrizione, le squadre hanno diritto a ricevere 8 maglie in omaggio. Nella formula campioni non c è obbligo di indossare

Dettagli

L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016

L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016 L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016 Per non tesserati, Maggiorenni Link sito web http://stadiodellosportsmcv.jimdo.com/campionato-acsi/ Inizio

Dettagli

Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione

Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione Iscrizione delle Squadre Ogni squadra dovrà compilare il modulo d iscrizione nel quale sarà riportato il nome della squadra, nome e riferimenti

Dettagli

REGOLAMENTO FEDERAZIONE CALCIO A5

REGOLAMENTO FEDERAZIONE CALCIO A5 REGOLAMENTO FEDERAZIONE CALCIO A5 Art. 1 - MODALITA D ISCRIZIONE L Iscrizione è GRATUITA. Una squadra sarà considerata iscritta al torneo, solo ed esclusivamente dopo aver consegnato il DEPOSITO CAUZIONALE

Dettagli

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP Organizzato dalla Svolgimento 25 aprile 2016 presso lo Stadio Comunale Flavio Mariotti di Santa Sabina - Perugia Stagione Sportiva 2015/2016

Dettagli

GRUPPO A raduno squadre ore 08.30

GRUPPO A raduno squadre ore 08.30 GRUPPO A raduno squadre ore 08.30 (gare da 40 ciascuna due tempi da 20 ) SCHIAVONEA (erba sint.) 11/06/2016 9.00 1-0 SCHIAVONEA (erba sint.) 11/06/2016 10.30 2-0 SCHIAVONEA (erba sint.) 11/06/2016 12.00

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017 62/177 C A M P I O N A T O N A Z I O N A L E " D. B E R R E T T I " FASE FINALE In riferimento al Regolamento di cui al Com. Uff. n. 109/L del 10.9.2016 si

Dettagli

Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Bologna maggio 2012

Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Bologna maggio 2012 Roma, 29.03.2012 Prot.n. 439 Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS dei Comitati Provinciali AICS ------------------- Loro Sedi Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio

Dettagli

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.FIORANO SRL INDICE ED ORGANIZZA UN TORNEO A CARATTERE INTERNAZIONALE DENOMINATO 26 MEMORIAL CLAUDIO SASSI IN COLLABORAZIONE CON: ASSOCIAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO PREMESSA: per partecipare alla manifestazione le squadre partecipanti dovranno accettare improrogabilmente il presente regolamento.

REGOLAMENTO PREMESSA: per partecipare alla manifestazione le squadre partecipanti dovranno accettare improrogabilmente il presente regolamento. REGOLAMENTO PREMESSA: per partecipare alla manifestazione le squadre partecipanti dovranno accettare improrogabilmente il presente regolamento. La manifestazione oggetto del presente regolamento avrà inizio

Dettagli

XXVIII Edizione dei Tornei di Calcio a 5 "PAESE DI CASTIGLIONCELLO" VI MEMORIAL GUIDO MARTINELLI Categoria Open II TROFEO MARIO BERTELLI REGOLAMENTO

XXVIII Edizione dei Tornei di Calcio a 5 PAESE DI CASTIGLIONCELLO VI MEMORIAL GUIDO MARTINELLI Categoria Open II TROFEO MARIO BERTELLI REGOLAMENTO XXVIII Edizione dei Tornei di Calcio a 5 "PAESE DI CASTIGLIONCELLO" VI MEMORIAL GUIDO MARTINELLI Categoria Open II TROFEO MARIO BERTELLI REGOLAMENTO ART.1 ) Il Centro Ricreativo e Culturale della Parrocchia

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA

REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA 16/17 REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA (indicare la categoria delle squadre partecipanti) ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GRANDINANI ALLIEVI CALCIO MOESANO CHALLENGE FE14 13-14 agosto 2016 INDICE Art. 1 Squadre partecipanti... 3 Art. 2 Giocatori... 3 Art. 3 Contingente...

Dettagli

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ART. 1 SVOLGIMENTO CAMPIONATI I Campionati del Settore Giovanile UISP si articoleranno in gironi con gare di Andata e Ritorno. NORME DÌ

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 28

Comunicato Ufficiale N. 28 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 28 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA NAZIONALE MASCHILE Con riferimento

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 436

Comunicato Ufficiale N. 436 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 436 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque Con riferimento al Comunicato Ufficiale

Dettagli

Regolamento Basket 3vs3

Regolamento Basket 3vs3 INFORMAZIONI GENERALI 1. All attività sportiva possono partecipare atleti di entrambi i sessi e di età maggiore di 15 anni. Per i partecipanti minorenni è necessario che il legale tutore sottoscriva il

Dettagli

XXV EDIZIONE MEMORIAL JIMMY VACCARI REGOLAMENTO

XXV EDIZIONE MEMORIAL JIMMY VACCARI REGOLAMENTO XXV EDIZIONE MEMORIAL JIMMY VACCARI REGOLAMENTO 1. Possono partecipare al torneo a 8 giocatori, squadre composte da giocatori maschi in possesso di tessera CAI che abbiano compiuto i 16 anni. 2. Non sono

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO DI CALCIO A 5 PISCINE SANTINI 4 LUGLIO - 17 LUGLIO 2011

REGOLAMENTO TORNEO DI CALCIO A 5 PISCINE SANTINI 4 LUGLIO - 17 LUGLIO 2011 REGOLAMENTO TORNEO DI CALCIO A 5 PISCINE SANTINI 4 LUGLIO - 17 LUGLIO 2011 ART. 1 Il regolamento di giuoco del torneo Calcio a 5 è quello stilato dalla FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) in base

Dettagli

MEMORIAL RENATO FAITELLA

MEMORIAL RENATO FAITELLA MEMORIAL RENATO FAITELLA ART. 1 ORGANIZZAZIONE L A.S.D S.G.S Spes Artiglio indice ed organizza un torneo a carattere regionale denominato MEMORIAL RENATO FAITELLA che si disputerà dal 28 dicembre 2015

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

REGOLAMENTO BALON MUNDIAL 2015

REGOLAMENTO BALON MUNDIAL 2015 REGOLAMENTO BALON MUNDIAL 2015 Chi può partecipare: A Balon Mundial, il torneo delle comunità migranti di Torino, possono partecipare: - le squadre nazionali, rappresentative della nazione di provenienza

Dettagli

Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età

Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età REGOLAMENTO FASI ORATORIALI 2016-2017 2 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La Junior TIM Cup 2017 Il Calcio negli Oratori è un torneo di calcio a 7 rivolto a squadre di ragazzi e ragazze

Dettagli

XXIV EDIZIONE MEMORIAL JIMMY VACCARI REGOLAMENTO

XXIV EDIZIONE MEMORIAL JIMMY VACCARI REGOLAMENTO XXIV EDIZIONE MEMORIAL JIMMY VACCARI REGOLAMENTO 1. Possono partecipare al torneo a 8 giocatori, squadre composte da giocatori maschi in possesso di tessera CAI. 2. Non sono ammessi giocatori che abbiano

Dettagli

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 1 REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 Al termine delle gare previste dal calendario per i tre gironi (A, B e C), prima fase del campionato, le squadre classificatesi al primo posto

Dettagli

Memorial di Gregorio, Vinci Garda, Senza Fiato e Over 35

Memorial di Gregorio, Vinci Garda, Senza Fiato e Over 35 Centro Sportivo Educativo Nazionale Comitato Provinciale di Firenze - Via D.M. Manni 55 50135 Firenze Tel. 055.61.34.48 Fax 055.60.20.21 aggiornamento al 15/06/2013 ANALITICO CALCIO A 7 MASCHILE TORNEI

Dettagli

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti Regolamento generale della manifestazione La Società in collaborazione con l A.S.D. Memorial Caminiti indice ed organizza il torneo a carattere provinciale denominato: 9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile

Dettagli

Calcio. 23^ SUPERCOPPA Silvagni Boris Calcio 11 Categoria OPEN

Calcio. 23^ SUPERCOPPA Silvagni Boris Calcio 11 Categoria OPEN Calcio Comunicato Ufficiale n. 2 del 17/09/13 23^ SUPERCOPPA Silvagni Boris Calcio 11 PROGRAMMA GARE FINALE N. 001 OR. SA. OLIMPIA - REAL RAVENNA S. ROMUALDO ore 15.00 SA 21/09/13 FORMULA Alla 23^ Supercoppa

Dettagli

PROGETTO TROFEO CONI 2016

PROGETTO TROFEO CONI 2016 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO PROGETTO TROFEO CONI 2016 Regolamento Calcio I. REGOLE GENERALI ARTICOLO 1 Il Trofeo CONI per il CALCIO è organizzato da FIGC - SETTORE

Dettagli

COMITATO REGIONALE TOSCANO COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1

COMITATO REGIONALE TOSCANO COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1 COMITATO REGIONALE TOSCANA Via Jacopo Da Diacceto 3/B - Firenze - 50132 Tel. 055/571231 - Fax 055/579918 e.mail: info@aicstoscana.it calcio@aicstoscana.it COMITATO REGIONALE TOSCANO VIA JACOPO DA DIACCETO

Dettagli

GAZZETTA CUP Fase nazionale - Un apposito regolamento verrà redatto per la Finale Nazionale.

GAZZETTA CUP Fase nazionale - Un apposito regolamento verrà redatto per la Finale Nazionale. GAZZETTA CUP 2015 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La GAZZETTA CUP categoria Young è un torneo di calcio a 7. Il torneo è rivolto a squadre di atleti nati dal 01.01.2003 al 31.12.2004.

Dettagli

REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA

REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA POLISPORTIVE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI PROMOZIONE SPORTIVA GIOVANILI SALESIANE Sede nazionale. Via Nomentana 175-00161 ROMA Tel. 06/4462179 - Fax 06/491310 PARTE GENERALE REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA

Dettagli

R E G O L A M E N T O

R E G O L A M E N T O R E G O L A M E N T O Milan School Cup - 11^ Edizione 2016 La Polisportiva Dilettantistica Cimiano e L A.C. Milan - Progetto Giovani, Organizzano la 11^ edizione della MILAN SCHOOL CUP, manifestazione

Dettagli

TORNEO PROVINCIALE DI CALCIO A SETTE DEI DONATORI DI SANGUE -- EDIZIONE STRAORDINARIA --

TORNEO PROVINCIALE DI CALCIO A SETTE DEI DONATORI DI SANGUE -- EDIZIONE STRAORDINARIA -- TORNEO PROVINCIALE DI CALCIO A SETTE DEI DONATORI DI SANGUE -- EDIZIONE STRAORDINARIA -- San Martino Buon Albergo 24 giugno 2012 2 REGOLAMENTO 1. NORME GENERALI 1.1 La partecipazione è aperta a tutte le

Dettagli

Concentramento A.S. Rugby Milano 9 Marzo 2014

Concentramento A.S. Rugby Milano 9 Marzo 2014 Concentramento A.S. Rugby Milano 9 Marzo 2014 Luogo CENTRO SPORTIVO CUSAGO U.I.S.P. MILANO Via IV Novembre 20090 Cusago (MI) Raggiungibile da uscita 4 della A50 Tangenziale Ovest di Milano Orari 9.15 Ritrovo

Dettagli

REGOLAMENTO EUROPERO CALCIO A 5

REGOLAMENTO EUROPERO CALCIO A 5 REGOLAMENTO EUROPERO CALCIO A 5 WWW.GENERAZIONECALCETTO.COM ART. 0 Principi e Obiettivi L articolo zero si chiama tale perché viene prima di tutto. Se ci fossero dubbi e/o divergenze di pensiero con quanto

Dettagli

Inizio torneo LUNEDI 28 LUGLIO. Termine ultimo delle iscrizioni MERCOLEDI 23 LUGLIO

Inizio torneo LUNEDI 28 LUGLIO. Termine ultimo delle iscrizioni MERCOLEDI 23 LUGLIO L ASSOCIAZIONE AMICI PER LA CAPPELLA ORGANIZZA TORNEO DI CALCETTO AMATORIALE 1 MEMORIAL FIORENZO DI BIASE Inizio torneo LUNEDI 28 LUGLIO Termine ultimo delle iscrizioni MERCOLEDI 23 LUGLIO Componenti per

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 29

Comunicato Ufficiale N. 29 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 29 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE FEMMINILE Con

Dettagli

quinta edizione 2016 Memorial Massimo Armellini - regolamento -

quinta edizione 2016 Memorial Massimo Armellini - regolamento - PARAGRAFO 1: PARTECIPANTI quinta edizione 2016 Memorial Massimo Armellini - regolamento - Il Torneo di calcio a 8 GAMING CUP è un Torneo riservato alle Società Operatrici di scommesse Eurobet, Codere,

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE INDIZIONE Circuito Regionalee GIOVANILE UNDER 19 di Beach Volley 2016 Fipav Emilia Romagna Pag. 1 Art. 1 - Introduzione 1. Il Comitato Regionale Emilia Romagna indice, in collaborazione con i Comitati

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 57 DEL 19 MAGGIO 2006

COMUNICATO UFFICIALE N 57 DEL 19 MAGGIO 2006 C.U. n. 57 - pag. 1 COMUNICATO UFFICIALE N 57 DEL 19 MAGGIO 2006 1 COPPA CARNIA 2005/2006 1.1) 2^ TURNO - COMPOSIZIONE GIRONI Le squadre qualificate dal 1^ turno, e già suddivise in fasce (vedi C.U. n.

Dettagli

PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS

PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS DATA DI STAMPA: 02/07/2013 IL PRESENTE CALENDARIO SOSTITUISCE TUTTI QUELLI EMESSI IN DATA PRECEDENTE PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS CALCIO A 5/7 MASCHILE E FEMMINILE FIRENZE, 9-10 LUGLIO

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 56/LND (36/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2016 di BEACH SOCCER. Girone A.

COMUNICATO UFFICIALE n. 56/LND (36/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2016 di BEACH SOCCER. Girone A. COMUNICATO UFFICIALE n. 56/LND (36/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2016 di BEACH SOCCER La Fase Finale del Campionato di Serie A 2016 di Beach Soccer, dai quarti di finale alla

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2016/2017

STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 Allegato n. 1 al C.U. N. 687 del 01/03/2017 STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 SPAREGGI TRA LE PRIME E SECONDE CLASSIFICATE CAMPIONATO REGIONALE FEMMINILI PER LA PROMOZIONE AL CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE A

Dettagli

4 Trofeo Provinciale di Tennis Tavolo CSI VARESE 2012/2013

4 Trofeo Provinciale di Tennis Tavolo CSI VARESE 2012/2013 COMITATO PROVINCIALE DI VARESE via San Francesco, 15-21100 Varese tel.: 0332/239126 fax: 0332/240538 email: postmaster@csivarese.it sito internet: www.csivarese.it TENNISTAVOLO 4 Trofeo Provinciale di

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale Stagione Sportiva 2016/2017 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 2009 2010 GIOVEDI' 2 GIUGNO PAUSA PRANZO VENERDI' 3 GIUGNO 21,00 PREMIAZIONE PER TUTTI REGOLAMENTO 2009-2010 ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.D. CASTELVETRO IN COLLABORAZIONE

Dettagli

20 MEMORIAL DANILO VALLERINI

20 MEMORIAL DANILO VALLERINI Torneo VALLERINI n 2 Sono aperte le iscrizioni al 20 Torneo Danilo Vallerini riservato a tutte le categorie giovanili organizzate dalla Lega Calcio Uisp. IL TERMINE DELLE ISCRIZIONI SARA MARTEDI 13 NOVEMBRE.

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia COMUNICATO UFFICIALE n. 65 del 23 dicembre 2014 CAMPIONATO CALCIO A 5 Over 35 (Stagione Sportiva 2014/2015) FORMULA Il presente Comunicato Ufficiale modifica ed integra il C.U. n.53 dell 8/10/2014. 1.

Dettagli

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36 SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 Stagione Sportiva 2015 2016 COMUNICATO UFFICIALE N 21 S.G.S. del 13 aprile 2016 MANIFESTAZIONI A CARATTERE NAZIONALE Sentiti i componenti del Consiglio

Dettagli

G. FORNASIER MEMORIAL MARCO VILLETTI

G. FORNASIER MEMORIAL MARCO VILLETTI XXVI TORNEO DI CALCIO A 5 G. FORNASIER MEMORIAL MARCO VILLETTI La società sportiva Bivigliano in collaborazione con la U.I.S.P. organizza dal 05/07/2010 al 28/07/2010 il XXV Torneo di Calcio a 5 G. Fornasier

Dettagli

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 2006 2007 SABATO 4 GIUGNO SERRMAZZONI CARPI F.C. A.C. CARPI SERRAMAZZONI CARPI F.C. SERRAMAZZONI DOMENICA 5 GIUGNO 17,40 PREMIAZIONE PER TUTTI REGOLAMENTO 2006-2007 ART. 1 ORGANIZZAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO DI CALCIO A 5/6

REGOLAMENTO TORNEO DI CALCIO A 5/6 Via Morelli e Silvati Presso Centro Samantha della Porta 83100 Avellino Tel/Fax 0825 25373 cell 346/8479070 C.F. 92021710642 Part. IVA 02127550644 E-mail avellino@uisp.it REGOLAMENTO TORNEO DI CALCIO A

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 CENTRO SPORTIVO ITALIANO. COMITATO di ACIREALE TENNIS TAVOLO 03/03/2012

COMUNICATO UFFICIALE N 1 CENTRO SPORTIVO ITALIANO. COMITATO di ACIREALE TENNIS TAVOLO 03/03/2012 COMUNICATO UFFICIALE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO di ACIREALE N 1 TENNIS TAVOLO 03/03/2012 C.S.I. ACIREALE via SS. Crocefisso n. 33 95024 Acireale Tel. 0957635729 Fax 0957632100 e-mail acireale@csi-net.it

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U.S.R. Piemonte - Ufficio V Ambito Territoriale Torino

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U.S.R. Piemonte - Ufficio V Ambito Territoriale Torino Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U.S.R. Piemonte - Ufficio V Ambito Territoriale Torino Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Tel. 011 5163657/658 Via S.Tommaso 17 10121 Torino

Dettagli

Art. 7 - Struttura della manifestazione Il Torneo è strutturato in Fasi oratoriali e Finale Nazionale

Art. 7 - Struttura della manifestazione Il Torneo è strutturato in Fasi oratoriali e Finale Nazionale Regolamento Fasi Oratoriali 2015-2016 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La Volley TIM Cup 2016 è un torneo di pallavolo rivolto a squadre di ragazze degli oratori, o riconducibili ad essi,

Dettagli

Mundialito, Vinci Garda, Senza Fiato e Over 35

Mundialito, Vinci Garda, Senza Fiato e Over 35 Centro Sportivo Educativo Nazionale Comitato Provinciale di Firenze Viale Europa 95 50126 Firenze Tel. 055.61.34.48 Fax 055.60.20.21 aggiornamento al 02/06/2014 ANALITICO CALCIO A 7 MASCHILE TORNEI CSEN

Dettagli

CSEN FIRENZE C.U. N 2/15-16 del 25/01/2016

CSEN FIRENZE C.U. N 2/15-16 del 25/01/2016 Accesso alla FASE FINALE PROVINCIALE del campionato di CALCIO a 5 zona FIRENZE/SESTO. La Fase Finale Provinciale si svolgerà dopo il termine della Fase di Qualificazione Provinciale e sarà composta da

Dettagli

DANONE NATIONS CUP NOCETO CENTRO SPORTIVO IL NOCE SABATO 21 - DOMENICA 22 MAGGIO

DANONE NATIONS CUP NOCETO CENTRO SPORTIVO IL NOCE SABATO 21 - DOMENICA 22 MAGGIO DANONE NATIONS CUP NOCETO CENTRO SPORTIVO IL NOCE SABATO 21 - DOMENICA 22 MAGGIO EDIZIONE 2011 NORME TECNICHE GENERALI Gironi all italiana con partite di sola andata. Si qualifica alla fase successiva

Dettagli

PLAY- OFF / PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO

PLAY- OFF / PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO NOVEMBRE 2008 COMUNICATO UFFICIALE N.159/DIV DELL 8 APRILE 2016 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 159/389 PLAY- OFF / PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO 2015-2016 In relazione alle gare dei Play-off e Play-out

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ATTIVITA DI SETTORE GIOVANILE CALCIO A 11 Comunicato Ufficiale N 26 SGS del 6/11/2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ATTIVITA DI SETTORE GIOVANILE CALCIO A 11 Comunicato Ufficiale N 26 SGS del 6/11/2014 ROMA CU 26/1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI ROMA VIA TIBURTINA, 1072 00156 ROMA CENTRALINO: 06-416031 FAX: 064112034-41603238 Indirizzo Internet:

Dettagli

SOCCER FRIENDS TOP OVER 35

SOCCER FRIENDS TOP OVER 35 SOCCER FRIENDS TOP OVER 35 Regolamento ufficiale Il presente regolamento vale come scrittura privata. Per qualsiasi controversia che scaturisse dal presente contratto, ivi incluse quelle attinenti l interpretazione,

Dettagli

PRESENTA: 90 CUP DAL 06 MAGGIO AL 16 GIUGNO CATEGORIA: Esordienti 2000

PRESENTA: 90 CUP DAL 06 MAGGIO AL 16 GIUGNO CATEGORIA: Esordienti 2000 PRESENTA: 90 CUP DAL 06 MAGGIO AL 16 GIUGNO 2013 CATEGORIA: Esordienti 2000 Regolamento Torneo 90 Cup Articolo 1 La società A.S.D. SEMPIONE HALF 1919 indice ed organizza un torneo a carattere regionale

Dettagli

(NORME TECNICHE DI GIOCO)

(NORME TECNICHE DI GIOCO) (NORME TECNICHE DI GIOCO) CALCIO A 5 PGS 2016/2017 CATEGORIA LIBERI 1. Tempi di gioco Le partite si svolgeranno in due tempi di 20 minuti ciascuno, con un intervallo tra il primo ed il secondo tempo di

Dettagli

Vinci Ibiza, Vinci Garda, Senza Fiato e Over 35

Vinci Ibiza, Vinci Garda, Senza Fiato e Over 35 Centro Sportivo Educativo Nazionale Comitato Provinciale di Firenze Viale Europa 95 50126 Firenze Tel. 055.61.34.48 Fax 055.60.20.21 aggiornamento al 30/05/2016 ANALITICO CALCIO A 7 MASCHILE TORNEI CSEN

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTUNO SUMMER CUP CALCIO A 8

REGOLAMENTO SPORTUNO SUMMER CUP CALCIO A 8 REGOLAMENTO SPORTUNO SUMMER CUP CALCIO A 8 WWW.GENERAZIONECALCETTO.COM ART. 0 Principi e Obiettivi L articolo zero si chiama tale perché viene prima di tutto. Se ci fossero dubbi e/o divergenze di pensiero

Dettagli

8 TROFEO ALBERGO AL PONTE della VITTORIA di Calcio indoor per Veterani

8 TROFEO ALBERGO AL PONTE della VITTORIA di Calcio indoor per Veterani 8 TROFEO ALBERGO AL PONTE della VITTORIA di Calcio indoor per Veterani R E G O L A M E N T O Svolgimento del torneo - Al torneo partecipano 8 squadre. La fase preliminare prevede due gironi all italiana

Dettagli

A. Bortoletto CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS CALCIO A CINQUE. CHATILLON - 07/09 Giugno 2013 CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS VALLE D AOSTA

A. Bortoletto CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS CALCIO A CINQUE. CHATILLON - 07/09 Giugno 2013 CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS VALLE D AOSTA CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS CALCIO A CINQUE CHATILLON - 07/09 Giugno 2013 Organizzato da: CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS VALLE D AOSTA Palazzetto dello Sport A. Bortoletto di Chatlon IL CENTRO REGIONALE

Dettagli

CSEN FIRENZE C.U. N 2/15-16 del 25/01/2016

CSEN FIRENZE C.U. N 2/15-16 del 25/01/2016 Accesso alla FASE FINALE PROVINCIALE per la stagione sportiva 2015-2016 del campionato di Firenze calcio a 7 Over 35. Saranno formate DUE CATEGORIE in base alla posizione in classifica delle squadre al

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n (Beach Soccer n. 5/BS)

COMUNICATO UFFICIALE n (Beach Soccer n. 5/BS) COMUNICATO UFFICIALE n. 326 (Beach Soccer n. 5/BS) La Lega Nazionale Dilettanti, per il tramite del Dipartimento Beach Soccer, organizza la Coppa Italia 2016, che si svolgerà secondo la formula del concentramento

Dettagli

REGOLAMENTO GC CUP 5

REGOLAMENTO GC CUP 5 REGOLAMENTO GC CUP 5 WWW.GENERAZIONECALCETTO.COM ART. 0 Principi e Obiettivi L articolo zero si chiama tale perché viene prima di tutto. Se ci fossero dubbi e/o divergenze di pensiero con quanto segue

Dettagli

18 TORNEO INTERSOCIALE Senior

18 TORNEO INTERSOCIALE Senior 18 TORNEO INTERSOCIALE Senior FORMULA SUPERCOPPA società partecipanti 2 LA STAGIONE SI INAUGURA CON L ASSEGNAZIONE DELLA SUPERCOPPA MINI TORNEO FORMULA TRIANGOLARE DI TRE TEMPI DI 45 MINUTI DISPUTATO FRA

Dettagli

ORATORIO DI CARATE BRIANZA

ORATORIO DI CARATE BRIANZA 1/5 ORATORIO DI CARATE BRIANZA TORNEO DI CALCIO A 7 PER RAGAZZI AMATORIALE NON AGONISTICO 1 2/5 R E G O L A M E N T O Il torneo di calcio serale si svolgerà sul campo dell Agorà, Oratorio di Carate Brianza

Dettagli

CAMPIONATO SOCIALE CALCIOTTO Due Ponti Sporting Club Regolamento Ufficiale

CAMPIONATO SOCIALE CALCIOTTO Due Ponti Sporting Club Regolamento Ufficiale CAMPIONATO SOCIALE CALCIOTTO Due Ponti Sporting Club 2016 2017 Regolamento Ufficiale PARAGRAFO I : FORMULA Il Campionato sociale 2016/2017 sarà un torneo a girone unico composto da 11 squadre con gare

Dettagli

INDICE UN TORNEO DI CALCIO A 7

INDICE UN TORNEO DI CALCIO A 7 La ASD ANTHROPOS INDICE UN TORNEO DI CALCIO A 7 DA SVOLGERSI PRESSO IL CENTRO SPORTIVO VILLA CONTI IN CIVITANOVA MARCHE NEL PERIODO 18-26 LUGLIO 2015 MINIMO SQUADRE PREVISTE 6 MASSIMO SQUADRE PREVISTE

Dettagli

REGOLAMENTO CSI LAZIO CALCIO A 11

REGOLAMENTO CSI LAZIO CALCIO A 11 REGOLAMENTO CSI LAZIO CALCIO A 11 Comportamenti I comportamenti da tenere nella location che ci ospita, durante tutta la manifestazione dei Campionati Regionali, dovranno essere irreprensibili e rispettosi

Dettagli

INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV

INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV INDIZIONE CAMPIONATO INVERNALE LIBV 1 Art.1 - Introduzione Il Campionato Invernale per Società verrà giocato su 3 categorie maschili e femminili: a. Under 19 nati dal 1999 e successivi con tesseramento

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 Articolo 01 FORMULA DEL CAMPIONATO

Dettagli

ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO DI CAMPERTOGNO REGOLAMENTO del TORNEO di CALCIO NOTTURNO MARIO GROSSO

ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO DI CAMPERTOGNO REGOLAMENTO del TORNEO di CALCIO NOTTURNO MARIO GROSSO ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO DI CAMPERTOGNO REGOLAMENTO del TORNEO di CALCIO NOTTURNO MARIO GROSSO 1 Articolo 1 OGGETTO Il presente regolamento ha per oggetto la REGOLAMENTAZIONE del TORNEO di CALCIO

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 08 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 08 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 08 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B STAGIONE SPORTIVA 2016 2017 Articolo

Dettagli

4 TORNEO DI CALCIO A 7 Estate 2016

4 TORNEO DI CALCIO A 7 Estate 2016 4 TORNEO DI CALCIO A 7 Estate 2016 Regolamento Ufficiale ART. 1 - Iscrizione al Torneo L iscrizione al torneo di una squadra viene accettata dall organizzazione dopo che: venga compilata la scheda di iscrizione

Dettagli

2 TORNEO DI CALCIO A 7 Estate 2014

2 TORNEO DI CALCIO A 7 Estate 2014 2 TORNEO DI CALCIO A 7 Estate 2014 Regolamento Ufficiale ART. 1 - Iscrizione al Torneo L iscrizione al torneo di una squadra viene accettata dall organizzazione dopo che: venga compilata la scheda di iscrizione

Dettagli

19 MEMORIAL TITO BINI Dal 09 Al 27 settembre 2012 CATEGORIA GIOVANISSIMI B Anno 1999 GIRONI

19 MEMORIAL TITO BINI Dal 09 Al 27 settembre 2012 CATEGORIA GIOVANISSIMI B Anno 1999 GIRONI GIRONI GIRONE A GIRONE B CAPOSTRADA PISTOIESE 1921 POL. 90 MONTALE GALCIANESE POGGIO A CAIANO OLIMPIA QUARRATA CALENZANO PT NORD SANTOMATO DOMENICA 09 SETTEMBRE 2012 - Qualificazioni ORARIO RISULTATO CAPOSTRADA

Dettagli

Non è necessario essere Campioni per divertirsi giocando a pallavolo

Non è necessario essere Campioni per divertirsi giocando a pallavolo Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori Societa affiliata alla Fipav e al PGS Manofuori Cup Non è necessario essere Campioni per divertirsi giocando a pallavolo L Associazione Culturale

Dettagli

CATEGORIA TORNEO 2 5 APRILE2016 REGOLAMENTO

CATEGORIA TORNEO 2 5 APRILE2016 REGOLAMENTO 2 TORNEO 2016 CATEGORIA 2008 REGOLAMENTO 2 TORNEO 2 5 APRILE2016 Regolamento: ART.1: ORGANIZZAZIONE La società indice organizza un torneo a carattere regionale ad invito denominato: 2 TORNEO 25 APRILE

Dettagli

Senago Cup 2016 PULCINI 2006 "GOLD EDITION"

Senago Cup 2016 PULCINI 2006 GOLD EDITION PULCINI 2006 "GOLD EDITION" CALENDARIO GRUPPO A GRUPPO B GRUPPO C GRUPPO D A1 SENAGO CALCIO BLU B1 SENAGO CALCIO GIALLO C1 FOLGORE CARATESE D1 ARDOR BOLLATE A2 ARDOR LAZZATE B2 A.S.C.O.B 91 C2 SERENISSIMA

Dettagli

TORNEO CALCIO A 7 FOOTBALL IN THE SUN RICCIONE 2012

TORNEO CALCIO A 7 FOOTBALL IN THE SUN RICCIONE 2012 TORNEO CALCIO A 7 FOOTBALL IN THE SUN RICCIONE 2012 PARTE GENERALE Art 1 - L adesione per ogni singola squadra al Torneo, comporta accordi economici con il Comune di Riccione, Hotel ed Impianti Sportivi;

Dettagli

GS VIRTUS Sedriano ASD

GS VIRTUS Sedriano ASD Memorial TALO Edizione 2016 Un torneo di calcio per ricordare un amico di Sedriano appassionato di sport. Questa la principale motivazione che ha spinto inizialmente un gruppo di amici e la famiglia ad

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE 2013 INDIZIONE Pagina 1 Circuito Regionale di Beach Volley Emilia Romagna Winter Cup Art.1 - Introduzione 1. Il Comitato Regionale Fipav Emilia Romagna, indice la realizzazione di un Circuito Regionale

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 LEGA PRO COMUNICATO UFFICIALE N 15 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 LEGA PRO COMUNICATO UFFICIALE N 15 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 LEGA PRO COMUNICATO UFFICIALE N 15 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 LEGA PRO STAGIONE SPORTIVA 2016 2017 Articolo

Dettagli