(NORME TECNICHE DI GIOCO)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "(NORME TECNICHE DI GIOCO)"

Transcript

1 (NORME TECNICHE DI GIOCO) CALCIO A 5 PGS 2016/2017 CATEGORIA LIBERI 1. Tempi di gioco Le partite si svolgeranno in due tempi di 20 minuti ciascuno, con un intervallo tra il primo ed il secondo tempo di 5 minuti. 2. Sostituzioni In tutte le categorie è consentito iscrivere sulla distinta da presentare all arbitro un massimo di dodici giocatori. Qualora alcuni di loro non fossero presenti all appello dell arbitro prima dell inizio della gara, potranno essere ugualmente ammessi in panchina al loro arrivo, previo riconoscimento arbitrale. In tutte le categorie, durante la gara, è consentito un numero illimitato di sostituzioni senza distinzione di ruolo (salva eccezione per il portiere la cui sostituzione dovrà essere fatta a gioco fermo). Le sostituzioni non sono definitive e un giocatore sostituito potrà partecipare nuovamente al gioco sostituendo a sua volta un altro giocatore. Per sostituzione si intende quelle effettuata nel rispetto delle seguenti condizioni: 1) Il calciatore sostituito deve uscire dal rettangolo di gioco oltrepassando la linea laterale all altezza della zona delle sostituzioni, posta in prossimità delle panchine; 2) Il sostituto può entrare in campo dalla stessa zona delle sostituzioni non prima che il calciatore sostituito abbia completamente oltrepassato la linea laterale. 3. Time-out Ogni squadra può richiedere un time-out per ogni tempo di gioco. Se una squadra non richiede il time-out al quale aveva diritto nel primo tempo di gioco, non lo potrà recuperare nel secondo tempo. 4. Giocatori non ammessi ai campionati/tornei Non possono partecipare al presente Campionato PGS atleti che abbiano effettivamente preso parte, nell anno in corso, a qualsiasi campionato federale FIGC (compresi anche atleti che non siano mai comparsi in distinta ma sono comunque tesserati in società FIGC). Nel caso venga dimostrata la presenza illecita di un giocatore verrà sanzionata alla squadra difettosa la sconfitta a tavolino per 6 a 0 più tutte le varie sanzioni disciplinari (soprattutto in termini di penalizzazione di punti in classifica) a giudizio insindacabile del Giudice Sportivo PGS, compresa la sconfitta di tutte le altre gare precedenti in cui tale giocatore era partecipante. Il ricorso non dovrà farlo 1

2 necessariamente la squadra avversaria, ma potrà anche essere fatto dal Comitato Provinciale stesso. 5. Distinta Ogni squadra prima dell inizio di ogni gara dovrà presentare all arbitro la distinta in duplice copia su apposito intestato PGS (scaricabile dal sito con l elenco di tutti i giocatori partecipanti alla gara (compresi i dirigenti, allenatori, etc.), con l esattezza del numero di maglia e la data di nascita. Ogni squadra dovrà presentare inoltre agli arbitri, contestualmente alla distinta in duplice copia, il documento di riconoscimento (carta di identità, patente, ) di tutti gli atleti/dirigenti partecipanti, oltre alla distinta societaria dei tesseramenti di ciascun atleta/dirigente. Non sono consentite fotocopie dei documenti di identità e/o patente, ma dovranno essere consegnati in originale. Nel caso un giocatore/dirigente non sia in possesso del documento di riconoscimento, non potrà prendere parte all incontro. Le distinte dovranno essere tassativamente consegnate all arbitro almeno 10 minuti prima dell inizio della gara in corso, indipendentemente che la palestra si libera o meno, onde evitare la sanzione economica pari ad 10,00. Inoltre si fa presente che le distinte dovranno essere debitamente compilate in tutte le loro parti ed, in caso contrario, verrà sanzionata la squadra in difetto con un ammenda di 5,00 che verrà scalata dalla cauzione. 6. Squalifiche Un tesserato espulso dal campo di gioco deve ritenersi automaticamente squalificato d ufficio per la successiva giornata di gara, salvo maggiori sanzioni disciplinari che verranno prese ad insindacabile giudizio del Giudice Sportivo, e che verranno comunicate sul sito PGS nella Sezione ammonizioni e squalifiche. La squalifica, per somma di ammonizioni, anche non consecutive, verrà inflitta alla terza ammonizione. 7. Sanzioni/Ritardi Il tempo di attesa massimo per il ritardo di una squadra è di 10 minuti; oltre tale termine la partita non verrà più disputata, sanzionando alla squadra difettosa la sconfitta a tavolino per 6 a 0, la penalizzazione in classifica di 1 punto. Nel caso invece che la partita inizierà in ritardo, sempre però nel tempo utile di attesa, l incontro verrà disputato, sanzionando però comunque la squadra difettosa con un ammenda pari a 10,00 (considerando sempre e comunque le eventuali note del rapporto arbitrale). Si fa presente che il tempo di attesa è consentito solo esclusivamente se non vi è il numero minimo di giocatori in campo per disputare la partita in programma; pertanto una squadra con 5 giocatori disponibili in campo (indipendentemente dal ruolo che ricoprono) non può assolutamente chiedere il ritardo della partita stessa. Inoltre se un giocatore squalificato (una giornata di squalifica al raggiungimento delle terza ammonizione), prende parte agli incontri successivi senza scontare la propria squalifica, verrà sanzionata la squadra difettosa la sconfitta a tavolino per 6 a 0 e la penalizzazione in classifica di 1 punto. 8. Rinvii Incontri Non sono ammessi rinvii salvo eccezione a quelli comunicati d ufficio dal Comitato PGS al Responsabile della squadra interessata, per cause straordinarie (quali per esempio inagibilità palestra) e a tutte quelle cause che ne obblighino il rinvio forzato (sempre e comunque decisione insindacabile del Comitato PGS). 2

3 Gli eventuali rinvii verranno comunicati direttamente dalla PGS, tramite telefonata al Responsabile di ogni squadra interessata. Pertanto se una squadra non si presenterà all incontro in programma, le verrà inflitta la sconfitta a tavolino con il risultato di 6 a 0, la penalizzazione in classifica di 1 punto e l ammenda di 25, Tesseramenti Ogni squadra può tesserare giocatori a numero illimitato (ovviamente che abbiano le caratteristiche di cui al precedente punto 5), ma per il Campionato in corso il termine ultimo è fissato al Oltre tale termine la squadra può comunque tesserare, ma il giocatore tesserato oltre tale termine non potrà più prendere parte al torneo in corso. Nel caso venga dimostrata la presenza illecita del giocatore tesserato oltre il termine stabilito verrà sanzionata la squadra difettosa la sconfitta a tavolino più le varie sanzioni disciplinari a giudizio del Giudice Sportivo PGS, compresa la sconfitta di tutte le altre gare precedenti in cui tale giocatore era presente. Inoltre, essendoci più squadre affiliate ad una stessa Società, ciascuna squadra dovrà presentare presso la sede PGS, prima dell inizio del Campionato, la lista completa dei giocatori appartenenti alla squadra stessa. Pertanto, ogni giocatore, indipendente che sia tesserato per la stessa Società affiliata, potrà prendere parte alle partite solo per la squadra di origine inizialmente comunicato, e non potrà partecipare a partite di altre squadre anche se queste sono affiliate per la stessa Società. 10. Punteggi e classifiche Per ogni partita verranno assegnati i seguenti punteggi: o 3 punti per la vittoria o 1 punto per il pareggio o 0 punti per la sconfitta Hai fini della cauzione verranno scalati 5,00 per ogni ammonizione ed 10,00 per ogni giornata di squalifica. 11. Parità in classifica Qualora al termine di una manifestazione si verifichino casi di parità tra due o più squadre si terrà conto, nell ordine, dei seguenti criteri: A) Risultato dei confronti diretti (se la parità è tra due squadre) o classifica avulsa dei confronti diretti (se la parità è fra tre o più squadre); B) Differenza reti nei confronti diretti (se la parità è tra due squadre) o differenza reti nella classifica avulsa dei confronti diretti (se la parità è fra tre o più squadre); C) Differenza reti in generale D) Qualora dovesse ancora sussistere la parità si procederà per sorteggio. 12. Ricorsi Eventuali ricorsi dovranno essere presentati esclusivamente in forma scritta dalla squadra direttamente nella sede PGS, dietro il pagamento cauzionale di 50, entro e non oltre le 48 ore 3

4 successive dal termine della gara oggetto di ricorso. Nel caso che il ricorso sia positivo per la squadra richiedente (sempre e comunque ad insindacabile giudizio del Giudice Sportivo) verrà restituito alla squadra richiedente l importo cauzionale precedentemente versato mentre, nel caso contrario, ossia che il ricorso sia negativo dalla squadra richiedente, l importo cauzionale verrà trattenuto dal Comitato PGS. 13. Cauzioni All esaurimento della cauzione versata all inizio con l iscrizione della squadra, quest ultima dovrà versare, per poter continuare a partecipare al campionato in corso, un ulteriore quota cauzionale di 50,00. La richiesta verrà comunque comunicata dal comitato PGS, e la squadra interessata dovrà versare la cauzione richiesta entro e non oltre le 48 ore successive la data di richiesta. 14. Norme tecniche generali di gioco o Non è più possibile segnare direttamente su calcio d inizio; il pallone deve essere almeno toccato 2 volte. o La rimessa laterale è possibile effettuarla anche con pallone fino a 20 centimetri dalla linea laterale esternamente al rettangolo di gioco. o Il retropassaggio al portiere rimane invariato come gli anni scorsi. o Il calcio d angolo deve essere ripetuto se non regolarmente effettuato tranne il superamento del limite dei 4 secondi; in questo ultimo caso il gioco riprenderà con la rimessa di fondo da parte del portiere avversario. o Non è assolutamente ammessa la scivolata intesa come contrasto diretto su un avversario, portieri compresi; sono invece ammesse tutte le scivolate intese per il recupero del pallone ad avversario lontano. o Un giocatore a terra non può mai giocare il pallone. Queste brevi e sintetiche variazioni sono state effettuate in adeguamento al Regolamento Nazionale PGS. 15. Fasi Finali Terminata la fase a gironi si procederà alla fase finale così come segue: CAMPIONATO: accederanno per la conquista del titolo PGS 2016/2017 le prime 8 squadre classificate del girone che si scontreranno con il metodo ad incrocio ad eliminazione diretta (1-8; 2-7; 3-6; 4-5); Verrà disputata solo la Finalissima 1-2 COPPA PGS (Coppa Consolazione): accederanno per la conquista della Coppa 8 squadre (dalla 9 classificata alla 16 classificata) che si scontreranno con il metodo ad incrocio ad eliminazione diretta (9-16; 10-15; 11-14; 12-13); Verrà disputata solo la Finale 1-2 Verranno definitivamente estromesse sia dal Campionato che dalla Coppa PGS le restanti squadre, ossia della 17 classificata alla 25 classificata. 4

5 Si ricorda a giocatori, dirigenti, responsabili, ecc. il divieto assoluto di bestemmiare o di dire frasi ingiuriose varie durante l incontro. La bestemmia verrà immediatamente sanzionata dall arbitro con l espulsione diretta della persona interessata e con 3 giornate di squalifica da parte del Giudice Sportivo. 5

A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016

A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016 A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016 Importanti novità per quanto riguarda il regolamento organizzativo sono state introdotte agli articoli 14-15-16. REGOLAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON Giugno 2016 revisione.1 1 PRESENTAZIONE: Il Torneo EUROPEI un torneo di calcio a cinque organizzato dall Associazione la Mela Verde in collaborazione con la

Dettagli

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore CAMPO COMUNALE DI ROCCAFORZATA (TA) DOMENICA 17/09/2017

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore CAMPO COMUNALE DI ROCCAFORZATA (TA) DOMENICA 17/09/2017 FASE PRELIMINARE GRUPPO A raduno squadre ore 8.30 C 17/09/2017 09.00 1-3 DELFINIA TARANTO ATLETICO CITTA GROTTAGLIE C 17/09/2017 09.25 3-5 ATLETICO CITTA GROTTAGLIE ACCADEMIA GIOVANI C 17/09/2017 09.50

Dettagli

Regolamento Tornei Henderson 2017 del rev. o REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON. Giugno A.S.D.

Regolamento Tornei Henderson 2017 del rev. o REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON. Giugno A.S.D. REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON Giugno 2017 A.S.D. La Mela Verde 1 PRESENTAZIONE: Il torneo di calcio a cinque denominato TORNEO HENDERSON 2017 è organizzato dall Associazione la Mela Verde

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 - 1 - COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 TORNEO REGIONALE LAZIO CALCIO A 5 MASCHILE (stagione sportiva 2011/12) REGOLAMENTO 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE Il Fssi organizza

Dettagli

XXII EDIZIONE TORNEO INTERNAZIONALE di Calcio A5 VALPOLICELLA CUP

XXII EDIZIONE TORNEO INTERNAZIONALE di Calcio A5 VALPOLICELLA CUP ASSOCIAZIONE SPORTIVA ARBITRI VERONA E MOVIMENTO SPORTIVO POPOLARE ITALIA COMITATO PROVINCIALE DI VERONA IN COLLABORAZIONE CON CENTRO SPORTIVO SAN FLORIANO ORGANIZZANO XXII EDIZIONE TORNEO INTERNAZIONALE

Dettagli

Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età

Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età REGOLAMENTO FASI ORATORIALI 2016-2017 2 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La Junior TIM Cup 2017 Il Calcio negli Oratori è un torneo di calcio a 7 rivolto a squadre di ragazzi e ragazze

Dettagli

GRUPPO A raduno squadre ore 08.30

GRUPPO A raduno squadre ore 08.30 GRUPPO A raduno squadre ore 08.30 (gare da 40 ciascuna due tempi da 20 ) SCHIAVONEA (erba sint.) 11/06/2016 9.00 1-0 SCHIAVONEA (erba sint.) 11/06/2016 10.30 2-0 SCHIAVONEA (erba sint.) 11/06/2016 12.00

Dettagli

CAMPIONATO A.N.S.P.I. CALCIO A 5

CAMPIONATO A.N.S.P.I. CALCIO A 5 PARTECIPANTI E ISCRIZIONI Al torneo potranno partecipare tutti i tesserati A.N.S.P.I., parrocchie o associazioni di volontariato appartenenti alla diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, presentando

Dettagli

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ART. 1 SVOLGIMENTO CAMPIONATI I Campionati del Settore Giovanile UISP si articoleranno in gironi con gare di Andata e Ritorno. NORME DÌ

Dettagli

Winter Cup 2014/15 - Regolamento

Winter Cup 2014/15 - Regolamento Winter Cup 2014/15 - Regolamento G.S. Mercury e U.S. Audace Academy In collaborazione con A.I.C.S. Presentano il Torneo Giovanile di Calcio a 7 WINTER CUP S.S. 2014 2015 Parma (PR) Strada Cavagnari Campo

Dettagli

1 Torneo Ricreativo Over 35 Calcio a 8 FIGC

1 Torneo Ricreativo Over 35 Calcio a 8 FIGC 1 Torneo Ricreativo Over 35 Calcio a 8 FIGC REGOLAMENTO Art. 1 Iscrizione e tesseramento Potranno partecipare all'attività le squadre regolarmente iscritte per la stagione in corso, avendo versato la quota

Dettagli

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO ART. 1 TITOLO REGOLAMENTO A chiusura dell attività della stagione sportiva 2008/2009, l U.S.D. PRADAMANO organizza il XV Torneo di Calcio Trofeo Città di Pradamano riservato alla categoria Pulcini. ART.

Dettagli

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore 09.45

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore 09.45 FASE PRELIMINARE GRUPPO A raduno squadre ore 8.30 B 15/10/2017 09.00 REAL VIRTUS GROTTAGLIE BS SOCCER TEAM FASANO B 15/10/2017 09.25 BS SOCCER TEAM FASANO ESPERIA MONOPOLI/BIANCA B 15/10/2017 09.50 ESPERIA

Dettagli

REGOLAMENTO PREMESSA: per partecipare alla manifestazione le squadre partecipanti dovranno accettare improrogabilmente il presente regolamento.

REGOLAMENTO PREMESSA: per partecipare alla manifestazione le squadre partecipanti dovranno accettare improrogabilmente il presente regolamento. REGOLAMENTO PREMESSA: per partecipare alla manifestazione le squadre partecipanti dovranno accettare improrogabilmente il presente regolamento. La manifestazione oggetto del presente regolamento avrà inizio

Dettagli

DANONE NATIONS CUP 2012

DANONE NATIONS CUP 2012 DANONE NATIONS CUP 2012 TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO A NOVE REGOLAMENTO GENERALE La Danone Nations Cup 2012, è un torneo di calcio a 9, rivolto ai ragazzi nati dal 01.01.2000 fino al compimento del

Dettagli

L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016

L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016 L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016 Per non tesserati, Maggiorenni Link sito web http://stadiodellosportsmcv.jimdo.com/campionato-acsi/ Inizio

Dettagli

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.FIORANO SRL INDICE ED ORGANIZZA UN TORNEO A CARATTERE INTERNAZIONALE DENOMINATO 26 MEMORIAL CLAUDIO SASSI IN COLLABORAZIONE CON: ASSOCIAZIONE

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

Torneo ORATORIO CUP 2012/2013 REGOLAMENTO - Calcio a 5

Torneo ORATORIO CUP 2012/2013 REGOLAMENTO - Calcio a 5 Torneo ORATORIO CUP 2012/2013 REGOLAMENTO - Calcio a 5 REGOLAMENTO TECNICO ART. 1 - Formula del torneo Il torneo è strutturato in gironi all italiana con incontri di andata e ritorno. Al termine dei gironi

Dettagli

FASE PRELIMINARE GRUPPO A

FASE PRELIMINARE GRUPPO A FASE PRELIMINARE GRUPPO A 1^ GIORNATA 9 10/12/2017 9.00 GIOVANI CRYOS WONDERFUL BARI 9 10/12/2017 9.20 GSD FESCA FLAMINIO BARI ESPERIA MONOPOLI RIPOSA: BRINDISI 2^ GIORNATA 9 10/12/2017 9.45 GSD FESCA

Dettagli

2 Torneo di calcio a/5 CITTA' DI ALIA. Regolamento

2 Torneo di calcio a/5 CITTA' DI ALIA. Regolamento 2 Torneo di calcio a/5 CITTA' DI ALIA Torneo di calcio A/5 organizzato dall'u.s.d. Pro Alia, dall'u.s.d. Alia e dal Comune di Alia presso la struttura di via Acqualunga. Regolamento RESPONSABILITA E REGOLE

Dettagli

FEDERAZIONE CALCIO A5

FEDERAZIONE CALCIO A5 Stagione sportiva 2011/2012 FEDERAZIONE CALCIO A5 Regolamento Ufficiale FEDERAZIONE CALCIO A5 REGOLAMENTO Art. 1 MODALITA D ISCRIZIONE L Iscrizione è GRATUITA. Una squadra sarà considerata iscritta al

Dettagli

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore ETRA BARLETTA 2008/A BRUNO SOCCER USD MODUGNO

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore ETRA BARLETTA 2008/A BRUNO SOCCER USD MODUGNO FASE PRELIMINARE GRUPPO A raduno squadre ore 11.00 1 26/11/2017 11.30 ETRA BARLETTA 2008/A BRUNO SOCCER 1 26/11/2017 11.55 BRUNO SOCCER USD MODUGNO 1 26/11/2017 12.20 USD MODUGNO ETRA BARLETTA 2008/A ETRA

Dettagli

Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale.

Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale. Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale. Art. 1 DETTAGLI DELLA MANIFESTAZIONE 1.1 La Sezione AIA di Albano Laziale, organizza il torneo di calcio a 5 per il

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale - Locale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale - Locale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale - Locale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata

Dettagli

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore PALAZZETTO DELLO SPORT NOCI (BA) DOMENICA 01/10/2017

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore PALAZZETTO DELLO SPORT NOCI (BA) DOMENICA 01/10/2017 FASE PRELIMINARE GRUPPO A raduno squadre ore 8.30 A 01/10/2017 09.00 POLISPORT CISTERNINO MONOPOLI/BIANCA A 01/10/2017 09.25 MONOPOLI/BIANCA BS SOCCER TEAM FASANO A 01/10/2017 09.50 BS SOCCER TEAM FASANO

Dettagli

COMITATO REGIONALE TOSCANO COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1

COMITATO REGIONALE TOSCANO COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1 COMITATO REGIONALE TOSCANA Via Jacopo Da Diacceto 3/B - Firenze - 50132 Tel. 055/571231 - Fax 055/579918 e.mail: info@aicstoscana.it calcio@aicstoscana.it COMITATO REGIONALE TOSCANO VIA JACOPO DA DIACCETO

Dettagli

XXV EDIZIONE MEMORIAL JIMMY VACCARI REGOLAMENTO

XXV EDIZIONE MEMORIAL JIMMY VACCARI REGOLAMENTO XXV EDIZIONE MEMORIAL JIMMY VACCARI REGOLAMENTO 1. Possono partecipare al torneo a 8 giocatori, squadre composte da giocatori maschi in possesso di tessera CAI che abbiano compiuto i 16 anni. 2. Non sono

Dettagli

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore CENTRO SPORTIVO ABATE MASSERIA NOCI (BA) DOMENICA 01/10/2017

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore CENTRO SPORTIVO ABATE MASSERIA NOCI (BA) DOMENICA 01/10/2017 FASE PRELIMINARE GRUPPO A raduno squadre ore 8.30 B 01/10/2017 09.00 POL. DIL MOTTOLA DIVE GROUP SANTERAMO B 01/10/2017 09.25 DIVE GROUP SANTERAMO BS SOCCER TEAM FASANO/A B 01/10/2017 09.50 BS SOCCER TEAM

Dettagli

8 TROFEO ALBERGO AL PONTE della VITTORIA di Calcio indoor per Veterani

8 TROFEO ALBERGO AL PONTE della VITTORIA di Calcio indoor per Veterani 8 TROFEO ALBERGO AL PONTE della VITTORIA di Calcio indoor per Veterani R E G O L A M E N T O Svolgimento del torneo - Al torneo partecipano 8 squadre. La fase preliminare prevede due gironi all italiana

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

REGOLAMENTO Art. 1 COME ISCRIVERSI

REGOLAMENTO Art. 1 COME ISCRIVERSI REGOLAMENTO 2013 Art. 1 COME ISCRIVERSI somma di 200,00. Con il perfezionamento dell iscrizione, le squadre hanno diritto a ricevere 8 maglie in omaggio. Nella formula campioni non c è obbligo di indossare

Dettagli

REGOLAMENTO 34 PALIO DEI RIONI COMUNE DI MONTELUPO FIORENTINO

REGOLAMENTO 34 PALIO DEI RIONI COMUNE DI MONTELUPO FIORENTINO REGOLAMENTO 34 PALIO DEI RIONI COMUNE DI MONTELUPO FIORENTINO - 2017 - Articolo 0. Il torneo di calcio a 7 denominato Palio dei Rioni Montelupo Fiorentino avrà luogo presso l impianto sintetico in via

Dettagli

Piazza Toscanini 13, Pozza di Maranello (MO) 0536/ CITTA DI POZZA 2017 SAMITALIA

Piazza Toscanini 13, Pozza di Maranello (MO) 0536/ CITTA DI POZZA 2017 SAMITALIA A.C. POZZA 1982 Piazza Toscanini 13, 41053 Pozza di Maranello (MO) 0536/948012 Web: www.acpozza.com e-mail: settoregiovanileacpozza@gmail.com L' A.C. POZZA 1982 organizza: CITTA DI POZZA 2017 SAMITALIA

Dettagli

2. LISTA DI GIOCO 3. DURATA DELLA GARA

2. LISTA DI GIOCO 3. DURATA DELLA GARA CIRCOLO ANSPI C.O.P. AGUGLIANO Via Martiri della Resistenza, 2 60020 AGUGLIANO (AN) RIUNIONE DEL 09/06 26 Torneo paesano di calcio a 5 Associazione Sportiva Dilettantistica 1. Non saranno tollerati atteggiamenti

Dettagli

Campionato Nazionale Juniores

Campionato Nazionale Juniores Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Bologna maggio 2012

Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Bologna maggio 2012 Roma, 29.03.2012 Prot.n. 439 Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS dei Comitati Provinciali AICS ------------------- Loro Sedi Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio

Dettagli

Regolamento Basket 3vs3

Regolamento Basket 3vs3 INFORMAZIONI GENERALI 1. All attività sportiva possono partecipare atleti di entrambi i sessi e di età maggiore di 15 anni. Per i partecipanti minorenni è necessario che il legale tutore sottoscriva il

Dettagli

XXIV EDIZIONE MEMORIAL JIMMY VACCARI REGOLAMENTO

XXIV EDIZIONE MEMORIAL JIMMY VACCARI REGOLAMENTO XXIV EDIZIONE MEMORIAL JIMMY VACCARI REGOLAMENTO 1. Possono partecipare al torneo a 8 giocatori, squadre composte da giocatori maschi in possesso di tessera CAI. 2. Non sono ammessi giocatori che abbiano

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA

REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA POLISPORTIVE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI PROMOZIONE SPORTIVA GIOVANILI SALESIANE Sede nazionale. Via Nomentana 175-00161 ROMA Tel. 06/4462179 - Fax 06/491310 PARTE GENERALE REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA

Dettagli

REGOLAMENTO FEDERAZIONE CALCIO A5

REGOLAMENTO FEDERAZIONE CALCIO A5 REGOLAMENTO FEDERAZIONE CALCIO A5 Art. 1 - MODALITA D ISCRIZIONE L Iscrizione è GRATUITA. Una squadra sarà considerata iscritta al torneo, solo ed esclusivamente dopo aver consegnato il DEPOSITO CAUZIONALE

Dettagli

Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione

Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione Iscrizione delle Squadre Ogni squadra dovrà compilare il modulo d iscrizione nel quale sarà riportato il nome della squadra, nome e riferimenti

Dettagli

IV MEMORIAL ALESSIO CAPRARO CALCIO A CINQUE

IV MEMORIAL ALESSIO CAPRARO CALCIO A CINQUE ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO CITTAREALE (RIETI) IV MEMORIAL ALESSIO CAPRARO CALCIO A CINQUE REGOLAMENTO Tipo torneo: Calcio a 5 Numero di Squadre: 10 (massimo 16 - minimo 8 squadre) (in caso di un numero

Dettagli

XXX Edizione dei Tornei di Calcio a 5 "PAESE DI CASTIGLIONCELLO" VIII MEMORIAL GUIDO MARTINELLI Categoria Open IV TROFEO MARIO BERTELLI REGOLAMENTO

XXX Edizione dei Tornei di Calcio a 5 PAESE DI CASTIGLIONCELLO VIII MEMORIAL GUIDO MARTINELLI Categoria Open IV TROFEO MARIO BERTELLI REGOLAMENTO XXX Edizione dei Tornei di Calcio a 5 "PAESE DI CASTIGLIONCELLO" VIII MEMORIAL GUIDO MARTINELLI Categoria Open IV TROFEO MARIO BERTELLI REGOLAMENTO ART.1 ) Il Centro Ricreativo e Culturale della Parrocchia

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 1 del Catania

Comunicato Ufficiale n. 1 del Catania Catania Etneo Comunicato Ufficiale n 1 CALCIO A 5 OPEN MASCHILE 30 Settembre 2014 1 Regolamento Calcio a 5 Art. 1 Il Comitato Provinciale del Centro Sportivo Italiano di Catania indice ed organizza la

Dettagli

NORME GENERALI PER IL TORNEO PRIMAVERILE DI PALLAVOLO

NORME GENERALI PER IL TORNEO PRIMAVERILE DI PALLAVOLO NORME GENERALI PER IL TORNEO PRIMAVERILE DI PALLAVOLO ANNO 2016 Per quanto non contemplato nelle presenti circolari, valgono integralmente le norme previste dai Regolamenti Federali. 0 TORNEO PRIMAVERILE

Dettagli

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 2006 2007 SABATO 4 GIUGNO SERRMAZZONI CARPI F.C. A.C. CARPI SERRAMAZZONI CARPI F.C. SERRAMAZZONI DOMENICA 5 GIUGNO 17,40 PREMIAZIONE PER TUTTI REGOLAMENTO 2006-2007 ART. 1 ORGANIZZAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI

REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI 16/17 REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice ed organizza un torneo

Dettagli

Art. 7 - Struttura della manifestazione Il Torneo è strutturato in Fasi oratoriali e Finale Nazionale

Art. 7 - Struttura della manifestazione Il Torneo è strutturato in Fasi oratoriali e Finale Nazionale Regolamento Fasi Oratoriali 2014-2015 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La Volley TIM Cup 2015 è un torneo di pallavolo rivolto a squadre di ragazze degli oratori, o riconducibili ad essi,

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO INTERNAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI

REGOLAMENTO TORNEO INTERNAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI REGOLAMENTO TORNEO INTERNAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI 16/17 ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice ed organizza

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale Stagione Sportiva 2016/2017 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

GIRONE A: A1 B1 C1 GIRONE B: D1 E1 MS. Si gioca : martedì 09/05 martedì 16/05 - martedì 23/05

GIRONE A: A1 B1 C1 GIRONE B: D1 E1 MS. Si gioca : martedì 09/05 martedì 16/05 - martedì 23/05 Giro A: Melegnano Calcio 1 - Medigliese SS Edelweiss Girone B: Pantigliate 1 GS Azzurra 2 Real Academy Girone C: GS Azzurra 1 - Pol. S. Biagio Pol. Juventina Girone D: Melegnano Calcio 2 GSO Laudense USD

Dettagli

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 2009 2010 GIOVEDI' 2 GIUGNO PAUSA PRANZO VENERDI' 3 GIUGNO 21,00 PREMIAZIONE PER TUTTI REGOLAMENTO 2009-2010 ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.D. CASTELVETRO IN COLLABORAZIONE

Dettagli

Il Comitato Provinciale Calcio ASC di Reggio Calabria organizza il 3 Campionato di Calcio a 5 ASC LEGA 5, questo si svolgerà a Reggio Calabria.

Il Comitato Provinciale Calcio ASC di Reggio Calabria organizza il 3 Campionato di Calcio a 5 ASC LEGA 5, questo si svolgerà a Reggio Calabria. Il Comitato Provinciale Calcio ASC di Reggio Calabria organizza il 3 Campionato di Calcio a 5 ASC LEGA 5, questo si svolgerà a Reggio Calabria. Iscrizione gratuita ma esclusivamente su INVITO Settore arbitrale

Dettagli

4 TORNEO DI CALCIO A 7 Estate 2016

4 TORNEO DI CALCIO A 7 Estate 2016 4 TORNEO DI CALCIO A 7 Estate 2016 Regolamento Ufficiale ART. 1 - Iscrizione al Torneo L iscrizione al torneo di una squadra viene accettata dall organizzazione dopo che: venga compilata la scheda di iscrizione

Dettagli

TORNEO DI CALCIO GIOVANILE UISP JUNIOR LEAGUE

TORNEO DI CALCIO GIOVANILE UISP JUNIOR LEAGUE L UISP, ALLO SCOPO DI FAVORIRE LA PROMOZIONE DI INIZIATIVE ATTE A FAVORIRE INCONTRI E SCAMBI DI ESPERIENZE SPORTIVE E CULTURALI CHE ABBIANO COME PROTAGONISTI I SODALIZI ED I LORO ASSOCIATI, INDICE ED ORGANIZZA

Dettagli

A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI. Via Marmilla n ASSEMINI. Codice fiscale Partita Iva REGOLAMENTO.

A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI. Via Marmilla n ASSEMINI. Codice fiscale Partita Iva REGOLAMENTO. A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI Via Marmilla n. 25 09032 ASSEMINI Codice fiscale 92232660925 - Partita Iva 03644740924 REGOLAMENTO Articolo 1 Organizzazione L Associazione

Dettagli

PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS

PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS DATA DI STAMPA: 02/07/2013 IL PRESENTE CALENDARIO SOSTITUISCE TUTTI QUELLI EMESSI IN DATA PRECEDENTE PROGRAMMA 3^ EDIZIONE FINALI PROVINCIALI UNISPORTS CALCIO A 5/7 MASCHILE E FEMMINILE FIRENZE, 9-10 LUGLIO

Dettagli

CAMPIONATO SOCIALE CALCIOTTO Due Ponti Sporting Club Regolamento Ufficiale

CAMPIONATO SOCIALE CALCIOTTO Due Ponti Sporting Club Regolamento Ufficiale CAMPIONATO SOCIALE CALCIOTTO Due Ponti Sporting Club 2015 2016 Regolamento Ufficiale PARAGRAFO I : FORMULA Il Campionato sociale 2015/2016 sarà un torneo a girone unico composto da 12 squadre con gare

Dettagli

GAZZETTA CUP 2017 REGOLAMENTO

GAZZETTA CUP 2017 REGOLAMENTO GAZZETTA CUP 2017 REGOLAMENTO Norme Generali Location La competizione si svolge a Bari, Bolzano, Cagliari, Catania, Como, Macerata, Milano, Napoli, Padova, Parma, Roma e Torino. Categorie e fasce di età

Dettagli

REGOLAMENTO. Centro Sportivo Italiano COMITATO PROVINCIALE DI COSENZA

REGOLAMENTO. Centro Sportivo Italiano COMITATO PROVINCIALE DI COSENZA Il, Comitato di Cosenza, indice e organizza il II Campionato Provinciale di Calcio a 5 categoria under 10 (nati nel 2000/2001/2002) REGOLAMENTO 1. PARTECIPANTI: possono partecipare alla manifestazione

Dettagli

FINALI REGIONALI OPES CAMPANIA

FINALI REGIONALI OPES CAMPANIA FINALI REGIONALI OPES CAMPANIA O.P.E.S. COMITATO REGIONALE CAMPANIA Contatti: OPES Comitato Regionale Campania Via Labriola, nr. 11, Caserta (CE) Cell. 3275397552/3282605878 E-mail: campaniaopes@gmail.com

Dettagli

TORNEO DI CALCIO GIOVANILE UISP JUNIOR LEAGUE

TORNEO DI CALCIO GIOVANILE UISP JUNIOR LEAGUE L UISP ALLO SCOPO DI FAVORIRE LA PROMOZIONE DI INIZIATIVE ATTE A FAVORIRE INCONTRI E SCAMBI DI ESPERIENZE SPORTIVE E CULTURALI CHE ABBIANO COME PROTAGONISTI I SODALIZI ED I LORO ASSOCIATI, INDICONO ED

Dettagli

2 TORNEO DI CALCIO A 7 Estate 2014

2 TORNEO DI CALCIO A 7 Estate 2014 2 TORNEO DI CALCIO A 7 Estate 2014 Regolamento Ufficiale ART. 1 - Iscrizione al Torneo L iscrizione al torneo di una squadra viene accettata dall organizzazione dopo che: venga compilata la scheda di iscrizione

Dettagli

GAZZETTA CUP Fase nazionale - Un apposito regolamento verrà redatto per la Finale Nazionale.

GAZZETTA CUP Fase nazionale - Un apposito regolamento verrà redatto per la Finale Nazionale. GAZZETTA CUP 2015 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La GAZZETTA CUP categoria Young è un torneo di calcio a 7. Il torneo è rivolto a squadre di atleti nati dal 01.01.2003 al 31.12.2004.

Dettagli

1 TORNEO ALI Lombardia Calcio a 7

1 TORNEO ALI Lombardia Calcio a 7 1 TORNEO ALI Lombardia Calcio a 7 Il torneo ALI LOMBARDIA MILANO nasce a puro scopo ludico e di aggregazione. Non sarà tollerato in alcun modo un comportamento aggressivo, volgare o che sia in disarmonia

Dettagli

39 TORNEO CITTA DI BASSANO 9 COPPA CITTA DI ROSA Torneo per Categoria Giovanissimi

39 TORNEO CITTA DI BASSANO 9 COPPA CITTA DI ROSA Torneo per Categoria Giovanissimi C.O.N.I. F.I.G.C. D E L E G AZ I O N E D I S T R E T T U AL E D I B AS S AN O D E L G R AP P A STADIO MERCANTE PORTA 63 36061 BASSANO DEL GRAPPA (VI) TEL.: 0424 34727 - FAX: 0424 30352 Indirizzo Internet:

Dettagli

Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età

Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età REGOLAMENTO FASI ORATORIALI 2014-2015 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La Junior TIM Cup 2015 Il Calcio negli Oratori è un torneo di calcio a 7 rivolto a squadre di ragazzi e ragazze degli

Dettagli

STRUTTURA DEL TORNEO ADESIONE AL TORNEO. Art. 1. Art. 2. Art. 1. Art. 2

STRUTTURA DEL TORNEO ADESIONE AL TORNEO. Art. 1. Art. 2. Art. 1. Art. 2 STRUTTURA DEL TORNEO Art. 1 La strutturazione del Torneo sarà definita dopo la chiusura improrogabile delle iscrizioni prevista per il giorno 17/04/2007. Il Torneo di calcio a 5, composto da 16 squadre,

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Friuli Venezia Giulia

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Friuli Venezia Giulia REGOLAMENTO FESTA REGIONALE SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO SAN DORLIGO DELLA VALLE 19 MAGGIO 2013 Al fine di attuare la necessaria verifica dell attività svolta nelle Scuole di Calcio, il Settore Giovanile

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE ART. 1 - Durata del torneo Il torneo avrà inizio il giorno venerdì 2 GIUGNO 2017 e terminerà il giorno domenica 4 GIUGNO 2017. L Organizzazione si riserva il diritto, per esigenze

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATO PROVINCIALE AMATORIALE CALCIO A CINQUE

REGOLAMENTO CAMPIONATO PROVINCIALE AMATORIALE CALCIO A CINQUE REGOLAMENTO CAMPIONATO PROVINCIALE AMATORIALE CALCIO A CINQUE L A.I.C.S. Calcio Reggio Emilia A.S.D., con delega del Comitato Provinciale, organizza e gestisce i campionati provinciali amatoriali di calcio

Dettagli

Le squadre devono essere formate ciascuna da 7 calciatori, tra i quali un portiere.

Le squadre devono essere formate ciascuna da 7 calciatori, tra i quali un portiere. REGOLAMENTO EURO CHAMPIONS LEAGUE 1. NUMERO DEI CALCIATORI Le squadre devono essere formate ciascuna da 7 calciatori, tra i quali un portiere. La gara non può iniziare o proseguire se una squadra si trova

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA

REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA 16/17 REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA (indicare la categoria delle squadre partecipanti) ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice

Dettagli

REGOLAMENTO PALLAVOLO

REGOLAMENTO PALLAVOLO REGOLAMENTO PALLAVOLO Categorie e limiti di età. UNDER 12 2005/2006 UNDER 14 2003/2004 UNDER 16 2001/2002 UNDER 18 1999/2000 LIBERA/F e LIBERA MISTA 1996 e prec. CATEGORIA UNDER 12 Campo di gioco, pallone,

Dettagli

CAMPIONATO SOCIALE CALCIOTTO Due Ponti Sporting Club Regolamento Ufficiale

CAMPIONATO SOCIALE CALCIOTTO Due Ponti Sporting Club Regolamento Ufficiale CAMPIONATO SOCIALE CALCIOTTO Due Ponti Sporting Club 2016 2017 Regolamento Ufficiale PARAGRAFO I : FORMULA Il Campionato sociale 2016/2017 sarà un torneo a girone unico composto da 11 squadre con gare

Dettagli

Art. 7 - Struttura della manifestazione Il Torneo è strutturato in Fasi oratoriali e Finale Nazionale

Art. 7 - Struttura della manifestazione Il Torneo è strutturato in Fasi oratoriali e Finale Nazionale Regolamento Fasi Oratoriali 2015-2016 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La Volley TIM Cup 2016 è un torneo di pallavolo rivolto a squadre di ragazze degli oratori, o riconducibili ad essi,

Dettagli

1 TORNEO GIALLOBLU CALCIO a 5

1 TORNEO GIALLOBLU CALCIO a 5 G.S. MEZZANA A.S.D. Via dell Agio, 59 - Tel/Fax 0574 596829 e-mail mezzanags@libero.it 59100 MEZZANA PRATO Partita IVA 00337990972 Codice Fiscale 84033820485 1 TORNEO GIALLOBLU CALCIO a 5 Il Torneo GIALLOBLU

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATO PROVINCIALE DI CALCIO A 7 FEMMINILE

REGOLAMENTO CAMPIONATO PROVINCIALE DI CALCIO A 7 FEMMINILE REGOLAMENTO CAMPIONATO PROVINCIALE DI CALCIO A 7 FEMMINILE REGOLAMENTO ORGANICO ART. 1 - DOVERI DELLE SQUADRE E DEI TESSERATI a) Le squadre iscritte al Campionato Provinciale di Calcio a 7 hanno il dovere

Dettagli

ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2016/2017

ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2016/2017 ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2016/2017 -TESSERAMENTO GIOCATORI I tesseramenti dei calciatori / dirigenti saranno ammessi fino al 31/12/2016 senza alcuna deroga. I giocatori che non avranno

Dettagli

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore CENTRO SPORTIVO VICTORY CLUB - LECCE DOMENICA 29/10/2017

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore CENTRO SPORTIVO VICTORY CLUB - LECCE DOMENICA 29/10/2017 FASE PRELIMINARE GRUPPO A raduno squadre ore 8.00 1 29/10/2017 08.30 SALENTO ACADEMY/A ESCOLINHA DE FUTBOL CUTROFIANO 1 29/10/2017 08.55 ESCOLINHA DE FUTBOL CUTROFIANO BOYS TAVIANO 2010/B 1 29/10/2017

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE ART. 1- Durata del torneo. Il torneo avrà inizio il giorno giovedi 02 GIUGNO 2016 e terminerà il giorno domenica 05 GIUGNO 2016. L Organizzazione si riserva il diritto, per esigenze

Dettagli

Regolamento Ufficiale

Regolamento Ufficiale TORNEO DELLE PARROCCHIE SAN GIOVANNI PAOLO II CALCIO A 5 VIII^ EDIZIONE - 2017 Regolamento Ufficiale Il Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile del Vicariato di Roma, in collaborazione con l Unione

Dettagli

ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2014/2015

ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2014/2015 ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2014/2015 -TESSERAMENTO GIOCATORI I tesseramenti dei calciatori / dirigenti saranno ammessi fino al 31/12/2012 senza alcuna deroga. I giocatori che non avranno

Dettagli

TORNEO DI CALCIO GIOVANILE UISP JUNIOR LEAGUE

TORNEO DI CALCIO GIOVANILE UISP JUNIOR LEAGUE L UISP ALLO SCOPO DI FAVORIRE LA PROMOZIONE DI INIZIATIVE ATTE A FAVORIRE INCONTRI E SCAMBI DI ESPERIENZE SPORTIVE E CULTURALI CHE ABBIANO COME PROTAGONISTI I SODALIZI ED I LORO ASSOCIATI, INDICONO ED

Dettagli

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP Organizzato dalla Svolgimento 25 aprile 2016 presso lo Stadio Comunale Flavio Mariotti di Santa Sabina - Perugia Stagione Sportiva 2015/2016

Dettagli

Senago Cup 2016 PULCINI 2006 "GOLD EDITION"

Senago Cup 2016 PULCINI 2006 GOLD EDITION PULCINI 2006 "GOLD EDITION" CALENDARIO GRUPPO A GRUPPO B GRUPPO C GRUPPO D A1 SENAGO CALCIO BLU B1 SENAGO CALCIO GIALLO C1 FOLGORE CARATESE D1 ARDOR BOLLATE A2 ARDOR LAZZATE B2 A.S.C.O.B 91 C2 SERENISSIMA

Dettagli

Regolamento Tornei Henderson 2017 del rev. o REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON. Giugno A.S.D.

Regolamento Tornei Henderson 2017 del rev. o REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON. Giugno A.S.D. REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON Giugno 2017 A.S.D. La Mela Verde 1 PRESENTAZIONE: Il torneo di calcio a cinque denominato TORNEO HENDERSON 2017 è organizzato dall Associazione la Mela Verde

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO DI CALCIO A 5/6

REGOLAMENTO TORNEO DI CALCIO A 5/6 Via Morelli e Silvati Presso Centro Samantha della Porta 83100 Avellino Tel/Fax 0825 25373 cell 346/8479070 C.F. 92021710642 Part. IVA 02127550644 E-mail avellino@uisp.it REGOLAMENTO TORNEO DI CALCIO A

Dettagli

A.N.C.I.U. (Associazione Nazionale Circoli Italiani Universitari) XII CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO A 5

A.N.C.I.U. (Associazione Nazionale Circoli Italiani Universitari) XII CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO A 5 A.N.C.I.U. (Associazione Nazionale Circoli Italiani Universitari) XII CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO A 5 CLUB HOTEL MARINA BEACH LOCALITA MARINA DI OROSEI 12 19 GIUGNO 2005 ELENCO SQUADRE UNIVERSITA PARTECIPANTI

Dettagli

TORNEO INTERFACOLTA 2016/2017 CALCIO A CINQUE

TORNEO INTERFACOLTA 2016/2017 CALCIO A CINQUE CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO DI FIRENZE TORNEO INTERFACOLTA 2016/2017 CALCIO A CINQUE STRUTTURAZIONE DEL TORNEO - Calcio a 5 ART. 3 Il torneo di calcio a 5 composto da 21 squadre, avrà uno svolgimento

Dettagli

A. Bortoletto CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS CALCIO A CINQUE. CHATILLON - 07/09 Giugno 2013 CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS VALLE D AOSTA

A. Bortoletto CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS CALCIO A CINQUE. CHATILLON - 07/09 Giugno 2013 CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS VALLE D AOSTA CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS CALCIO A CINQUE CHATILLON - 07/09 Giugno 2013 Organizzato da: CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS VALLE D AOSTA Palazzetto dello Sport A. Bortoletto di Chatlon IL CENTRO REGIONALE

Dettagli

GS VIRTUS Sedriano ASD

GS VIRTUS Sedriano ASD Memorial TALO Edizione 2016 Un torneo di calcio per ricordare un amico di Sedriano appassionato di sport. Questa la principale motivazione che ha spinto inizialmente un gruppo di amici e la famiglia ad

Dettagli

MEMORIAL RENATO FAITELLA

MEMORIAL RENATO FAITELLA MEMORIAL RENATO FAITELLA ART. 1 ORGANIZZAZIONE L A.S.D S.G.S Spes Artiglio indice ed organizza un torneo a carattere regionale denominato MEMORIAL RENATO FAITELLA che si disputerà dal 28 dicembre 2015

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE DI CALCIO A 11 REGOLAMENTO GENERALE

CAMPIONATO PROVINCIALE DI CALCIO A 11 REGOLAMENTO GENERALE ANNO SPORTIVO 2007/08 CAMPIONATO PROVINCIALE DI CALCIO A 11 REGOLAMENTO GENERALE 1. NORME DI PARTECIPAZIONE Il Centro Sportivo Italiano di Napoli indice ed organizza il campionato provinciale CSI di Calcio

Dettagli

POST CAMPIONATO M. DANDELLI XV TROFEO MARCY. Torneo per Categoria Allievi

POST CAMPIONATO M. DANDELLI XV TROFEO MARCY. Torneo per Categoria Allievi C.O.N.I. F.I.G.C. DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VERONA Sede: 37138 Verona Stadio Bentegodi, Cancello 20 Corrispondenza: 37138 Verona Fermo Posta - Succursale 25 Tel. 045 565 244 Fax 045 565 316 E-mail : verona@figc.it

Dettagli

Inizio torneo LUNEDI 28 LUGLIO. Termine ultimo delle iscrizioni MERCOLEDI 23 LUGLIO

Inizio torneo LUNEDI 28 LUGLIO. Termine ultimo delle iscrizioni MERCOLEDI 23 LUGLIO L ASSOCIAZIONE AMICI PER LA CAPPELLA ORGANIZZA TORNEO DI CALCETTO AMATORIALE 1 MEMORIAL FIORENZO DI BIASE Inizio torneo LUNEDI 28 LUGLIO Termine ultimo delle iscrizioni MERCOLEDI 23 LUGLIO Componenti per

Dettagli