REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE"

Transcript

1 REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: contratto d appalto per la fornitura di dispositivi medici in TNT Vari POR INRCA CONTRATTO DI FORNITURA TRA l INRCA, Istituto Nazionale di Riposo e Cura per Anziani V.E.II (cod. fiscale ), rappresentato dall Avv. Irene Leonelli, nella sua qualità di Direttore Amministrativo, in rappresentanza dell I.N.R.C.A., nata ad Ancona il , C.F. LNL RNI 59P50 A271 F, domiciliato per la carica presso la Sede Amministrativa dell Ente, che dichiara di agire esclusivamente in nome, per conto e nell interesse del suddetto Ente; E la Ditta...(Cod.Fiscale.. P.IVA ), rappresentata per la stipula del presente atto da......, nato a... il......, di seguito denominata Impresa PREMESSO che a) con determina n../dgen del., esecutiva ai sensi di legge, è stata autorizzata la gara in economia ai sensi del regolamento per gli acquisti di beni e servizi in economia approvato con determina n. 154/DGEN/09 e dell art.125, comma 10, lett.c del DLgs 163/2006, ed è stato disposto di affidare la fornitura di dispositivi medici in TNT Vari POR INRCA mediante cottimo fiduciario, da aggiudicare al prezzo più basso, ai sensi dell art.82 dello stesso Dlgs.vo n.163/06. b) che con determina n../dgen del., esecutiva ai sensi di legge, la gara è stata aggiudicata alla ditta e che l Impresa, con la partecipazione alla gara, ha accettato tutte le condizioni poste, nonché lo schema del presente contratto per altro allegato ai documenti di gara; c) che si sono acquisiti tutti i documenti necessari a comprovare la capacità giuridica, tecnico-organizzativa ed economico-finanziaria della menzionata impresa, secondo quanto stabilito dalla normativa vigente;

2 d) in merito alla insussistenza di procedimenti e/o provvedimenti definitivi di applicazione di misure di prevenzione di cui alla legge 575/1965 e successive modifiche ed integrazioni si è acquisito il certificato della Camera di commercio attestante l'antimafia, ai sensi del DPR 252/98. SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE ART.1 (Oggetto Generale) L Avv.Irene Leonelli, in qualità di legale rappresentante dell Ente ai fini del presente contratto, affida all Impresa.. rappresentata ai fini del presente atto dal sig., che accetta il contratto d appalto relativo alla fornitura di dispositivi medici in TNT Vari POR INRCA L appalto viene affidato ed accettato secondo le norme, condizioni e modalità scaturenti da tutti gli atti inerenti la gara, ed in particolare: dal capitolato speciale di gara allegato al presente contratto sotto la lettera a); dalle normative vigenti in materia, per quanto non espressamente indicato ed in conformità al contenuto del presente contratto e del Capitolato speciale. ART. 2 (Tempi di consegna) La consegna dovrà essere effettuata secondo quanto previsto all art... del Capitolato speciale, per un periodo di sei mesi e comunque per il tempo necessario per l espletamento delle ordinarie procedure di scelta del contraente. ART. 3 (Corrispettivo dell appalto) Il corrispettivo dovuto dall I.N.R.C.A. ammonta complessivamente a..oltre IVA, per complessivi. così come risultante dall offerta formulata in sede di gara. Il corrispettivo contrattuale sarà liquidato e pagato così come precisato nel capitolato speciale di gara e, comunque, senza anticipazione alcuna rispetto all'effettiva esecuzione del contratto.

3 Per espressa accettazione delle clausole del presente art. 3 Per l Impresa.. ART. 4 (Pagamenti) Il pagamento sarà disposto entro 90 gg. dalla data di ricevimento della fattura. Per quanto riguarda i pagamenti oltre il termine previsto di 90 giorni, troverà applicazione il DLgs 231/2002. ART. 5 (Garanzie) A garanzia del puntuale ed esatto adempimento del presente contratto, l Impresa presta la cauzione definitiva pari al 10% dell importo aggiudicato e più precisamente:.. tramite.. n del. rilasciata dalla.. ART. 6 ( Subappalto) Le parti precisano che l impresa contraente non ha indicato in sede di offerta le parti di contratto che intenderà eventualmente subappaltare, ai sensi dell'articolo art.118 D.Lgs.163/2006 e s.m.i.. ART. 7 ( Oneri previdenziali) L Impresa si impegna ad ottemperare a tutti gli obblighi verso i propri dipendenti in base alle disposizioni legislative e regolamentari vigenti in materia di lavoro e di assicurazioni sociali, assumendo a suo carico tutti gli oneri relativi. In particolare l appaltatore è obbligato: a) ad applicare integralmente tutte le norme contenute del Contratto Nazionale di Lavoro e negli accordi integrativi, territoriali ed aziendali, per il settore di attività e per la località dove sono eseguiti i lavori; b) a rispettare tutte le norme in materia retributiva, contributiva, previdenziale, assistenziale, assicurativa, sanitaria, dalla vigente normativa; c) ad essere in regola con le disposizioni di cui alla legge n.68/99.

4 ART. 8 ( Penalità e risoluzione del contratto) Le penalità e le condizioni che possono determinare la risoluzione del contratto sono citate all art... del Capitolato speciale. Per l attivazione della penale, sarà sufficiente che l Ente dichiari, con lettera raccomandata A.R., la propria volontà di volersi avvalere della facoltà al riguardo concessagli dal presente articolo. Con la risoluzione del contratto sorge nell Ente il diritto dell affidamento a terzi, in danno all Impresa inadempiente. Ove possibile, l Ente procederà al nuovo affidamento utilizzando la graduatoria di gara. L affidamento a terzi viene notificato all Impresa inadempiente con lettera raccomandata A.R., con indicazione dei nuovi termini di esecuzione del contratto e degli importi relativi. All impresa inadempiente sono addebitate le spese sostenute in più dall Ente rispetto a quelle previste dal contratto risolto. Esse sono prelevate dalle garanzia prestata e, ove questa non sia bastevole, da eventuali crediti dell Impresa, senza pregiudizio dei diritti dell Ente sui beni dell Impresa. L esecuzione in danno non esime l Impresa dalle responsabilità civile e penale in cui la stessa possa incorrere a norme di legge per i fatti che hanno motivato la risoluzione. ART. 9 ( Foro esclusivo) Per tutte le controversie che dovessero insorgere tra le parti in relazione all esecuzione, interpretazione ed anche validità del presente contratto, le parti convengono che competente, in via esclusiva, sarà il Foro di Ancona. Per espressa accettazione delle clausole del presente art. 9 Per l Impresa.. ART. 10 ( Norme finali) Alla registrazione del contratto si procederà solo in caso d'uso. In tal caso le spese saranno sostenute dall Impresa.

5 L Impresa riconosce, altresì, a suo carico tutte le spese relative al presente atto, escluse soltanto quelle che per legge dovranno far carico all Ente. L IMPRESA L I.N.R.C.A. IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO..

CONTRATTO DI FORNITURA TRA

CONTRATTO DI FORNITURA TRA REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: Contratto d appalto per acquisizione ed installazione di un sistema di teleassistenza domiciliare (Virtual Doctor) Lotto/i

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE OGGETTO: Contratto per la fornitura di mangime e segatura per topi e ratti dello Stabulario presso il Polo Scientifico e Tecnologico

Dettagli

1) COMUNE DI JESI. Cod. Fisc rappresentato dal Dott. presso la residenza municipale del Comune di Jesi, sita in Jesi il quale

1) COMUNE DI JESI. Cod. Fisc rappresentato dal Dott. presso la residenza municipale del Comune di Jesi, sita in Jesi il quale OGGETTO: CONTRATTO D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA, DI PIANTONE E APERTURA CANCELLI PRESSO IL MERCATO ORTOFRUTTICOLO ALL INGROSSO DI VIALE DON MINZONI E SERVIZIO DI VIGILANZA PER

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. SCHEMA di Contratto Appalto di Fornitura pasti a. domicilio.========================================

REPUBBLICA ITALIANA. SCHEMA di Contratto Appalto di Fornitura pasti a. domicilio.======================================== COMUNE DI VILLASOR PROVINCIA DI CAGLIARI REPUBBLICA ITALIANA SCHEMA di Contratto Appalto di Fornitura pasti a domicilio.======================================== L anno duemila il giorno del mese di in

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA TRA

CONTRATTO DI FORNITURA TRA REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: Contratto d appalto per l affidamento del servizio di manutenzione ed assistenza del sistema informatico contabile dell Istituto

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: Contratto d appalto per l affidamento del servizio di gestione dell albo fornitori telematico e delle gare on-line da parte

Dettagli

Imposta di bollo assolta in modo virtuale (Autorizzazione D.R.L. n. COMUNE DI LUINO (Provincia di Varese)

Imposta di bollo assolta in modo virtuale (Autorizzazione D.R.L. n. COMUNE DI LUINO (Provincia di Varese) Imposta di bollo assolta in modo virtuale (Autorizzazione D.R.L. n. 2007/9685) COMUNE DI LUINO (Provincia di Varese) CONTRATTO D'APPALTO DI ESECUZIONE DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA

Dettagli

0371/549372 STUDIO TECNICO

0371/549372 STUDIO TECNICO Via Paolo Gorini, 12 26900 LODI (LO) Tel.: 0371/549372 STUDIO TECNICO Fax: 0371/588158 E-mail ing.bergomi@libero.it DI INGEGENRIA CIVILE Dott. Ing. GIUSEPPE BERGOMI Ordine degli Ingegneri della Provincia

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n.

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: Fornitura di prodotti per il Servizio di Medicina Nucleare del POR di Ancona. CIG CONTRATTO DI FORNITURA TRA l INRCA, Istituto

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARSCIANO. Provincia di Perugia. L anno, il giorno del mese di. Avanti a me, Segretario Generale del Comune di

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARSCIANO. Provincia di Perugia. L anno, il giorno del mese di. Avanti a me, Segretario Generale del Comune di REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARSCIANO Provincia di Perugia REPERTORIO N. DEL OGGETTO: CUP: CIG: L anno, il giorno del mese di, in Marsciano e nella Residenza Comunale. Avanti a me, Segretario Generale

Dettagli

==================REPUBBLICA ITALIANA================ ==========REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA===========

==================REPUBBLICA ITALIANA================ ==========REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA=========== ==================REPUBBLICA ITALIANA================ ==========REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA=========== ==================COMUNE DI SARRE================== Repertorio n. 865=======================================

Dettagli

BOZZA DI CONTRATTO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI IGIENE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIETRAMELARA REPUBBLICA ITALIANA

BOZZA DI CONTRATTO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI IGIENE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIETRAMELARA REPUBBLICA ITALIANA BOZZA DI CONTRATTO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI IGIENE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIETRAMELARA PERIODO: DAL AL REPERTORIO N.. IMPORTO: EURO.. + IVA 1. COMUNE DI.C.F. e P.IVA.. REPUBBLICA ITALIANA L

Dettagli

ALLEGATO 3 FAC- SIMILE DI DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 FAC- SIMILE DI DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 FAC- SIMILE DI DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 5 Fac-simile di Dichiarazione di offerta economica, rilasciata anche ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 Spett.le AMA

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO Reg. Inc. n. Pordenone, lì CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO STATISTICO E METODOLOGICO ALL'OSSERVATORIO PROVINCIALE DELLE POLITICHE DEL

Dettagli

CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI DELLA CASA DI RIPOSO IN FAVORE DI ANZIANI

CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI DELLA CASA DI RIPOSO IN FAVORE DI ANZIANI CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI DELLA CASA DI RIPOSO IN FAVORE DI ANZIANI TRA L Asp Regina Margherita, con sede legale a Barletta in Via Enrico Fermi n.20; cap : C.F.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. presso l Istituto Superiore di Sanità. ai sensi dell art. 30, D.lgs. n. 163/2006 e s.m.i. L'anno., il giorno.

REPUBBLICA ITALIANA. presso l Istituto Superiore di Sanità. ai sensi dell art. 30, D.lgs. n. 163/2006 e s.m.i. L'anno., il giorno. Schema di contratto di concessione REPUBBLICA ITALIANA Istituto Superiore di Sanità CONTRATTO per l affidamento in CONCESSIONE del servizio di ristorazione collettiva e di barcaffetteria presso l Istituto

Dettagli

COMUNE DI DOMUS DE MARIA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI DOMUS DE MARIA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI DOMUS DE MARIA PROVINCIA DI CAGLIARI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI LUDOTECA L anno duemiladieci, il giorno del mese di, nel Comune di Domus de Maria, tra i signori: -, Segretario

Dettagli

BOZZA CONTRATTO PREMESSO CHE

BOZZA CONTRATTO PREMESSO CHE BOZZA CONTRATTO Oggetto: Servizio di analisi radiotossicologiche su matrici biologiche per i siti di Saluggia, Bosco Marengo e Casaccia. ID Gara: C0427S15 CIG: 6261986252 SOGIN Società Gestione Impianti

Dettagli

SOCIETA GESTIONE MULTIPLA S.P.A. KM 1,5 LECCE - VERNOLE 73100 LECCE

SOCIETA GESTIONE MULTIPLA S.P.A. KM 1,5 LECCE - VERNOLE 73100 LECCE SOCIETA GESTIONE MULTIPLA S.P.A. KM 1,5 LECCE - VERNOLE 73100 LECCE SCHEMA CONTRATTO PER LA FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE MEDIANTE FUEL CARD E DEI SERVIZI CONNESSI (art. 279, c. 1, lett. f)

Dettagli

CONTRATTO FRA IL COMUNE DI GENOVA E... PER LA GESTIONE DEL CENTRO SERVIZI INTEGRATI PER. IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato

CONTRATTO FRA IL COMUNE DI GENOVA E... PER LA GESTIONE DEL CENTRO SERVIZI INTEGRATI PER. IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Cronologico n. del. CONTRATTO FRA IL COMUNE DI GENOVA E... PER LA GESTIONE DEL CENTRO SERVIZI INTEGRATI PER IMMIGRATI PERIODO IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in

Dettagli

CONTRATTO D APPALTO PER LA FORNITURA DEI SERVIZI DI SORVEGLIANZA E

CONTRATTO D APPALTO PER LA FORNITURA DEI SERVIZI DI SORVEGLIANZA E CONTRATTO D APPALTO PER LA FORNITURA DEI SERVIZI DI SORVEGLIANZA E ASSISTENZA LOGISTICA PER GLI IMMOBILI SEDI DELL ISTITUTO UNIVERSITARIO EUROPEO E DEGLI ARCHIVI STORICI DELL UNIONE EUROPEA. TRA: l Istituto

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Comune di Casatenovo

REPUBBLICA ITALIANA Comune di Casatenovo REPUBBLICA ITALIANA Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Rep. CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELL ASILO NIDO COMUNALE DI CASCINA LEVADA PERIODO 01/09/2015 31/08/2020.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA AGENZIA FORMATIVA DELLA PROVINCIA DI VARESE

REPUBBLICA ITALIANA AGENZIA FORMATIVA DELLA PROVINCIA DI VARESE REP. N. Prot. n. Fasc. n. REPUBBLICA ITALIANA AGENZIA FORMATIVA DELLA PROVINCIA DI VARESE Oggetto: Contratto d appalto per il servizio di pulizia della sede centrale e delle sedi operative dell Agenzia

Dettagli

Comune di Bagni di Lucca Provincia di Lucca Repertorio N LAVORI DI MANUTENZIONE IMPIANTI ILLUMINAZIONE PUBBLICA SUL TERRITORIO COMUNALE CIG

Comune di Bagni di Lucca Provincia di Lucca Repertorio N LAVORI DI MANUTENZIONE IMPIANTI ILLUMINAZIONE PUBBLICA SUL TERRITORIO COMUNALE CIG Comune di Bagni di Lucca Provincia di Lucca Repertorio N. 1683 LAVORI DI MANUTENZIONE IMPIANTI ILLUMINAZIONE PUBBLICA SUL TERRITORIO COMUNALE CIG Z3504B1C88 Addì 17 Luglio 2012 in Bagni di Lucca e nella

Dettagli

Provincia di Bergamo CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO. N. 1 di Rep. DEI SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI ED EDUCATIVI

Provincia di Bergamo CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO. N. 1 di Rep. DEI SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI ED EDUCATIVI COMUNE DI VERDELLINO ORIGINALE Provincia di Bergamo CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO N. 1 di Rep. DEI SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI ED EDUCATIVI RIVOLTI A MINORI DISABILI E MINORI E FAMIGLIE PER IL

Dettagli

Comune di Sala Consilina. Provincia di Salerno

Comune di Sala Consilina. Provincia di Salerno Comune di Sala Consilina Provincia di Salerno rep. n Anno 2012 CONTRATTO DI COTTIMO FIDUCIARIO * * * * L'anno DUEMILADODICI il giorno del mese di alle ore nella residenza municipale con la presente SCRITTURA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Rep. N. 81 CONTRATTO PER I LAVORI DI PULIZIA STRADE COMUNALI, MANUTENZIONE VERDE SUL TERRITORIO COMUNALE,

REPUBBLICA ITALIANA Rep. N. 81 CONTRATTO PER I LAVORI DI PULIZIA STRADE COMUNALI, MANUTENZIONE VERDE SUL TERRITORIO COMUNALE, REPUBBLICA ITALIANA Rep. N. 81 COMUNE DI CASTRO PROVINCIA DI BERGAMO CONTRATTO PER I LAVORI DI PULIZIA STRADE COMUNALI, MANUTENZIONE VERDE SUL TERRITORIO COMUNALE, PULIZIA CIMITERO DEL COMUNE DI CASTRO,

Dettagli

ALL. n 5 SCHEMA DI CONTRATTO. Il Dirigente e responsabile del procedimento Ing. Mario Pizzino

ALL. n 5 SCHEMA DI CONTRATTO. Il Dirigente e responsabile del procedimento Ing. Mario Pizzino COMUNE DI MESSINA Dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità Via La Farina n. 335 (palazzo ATM) 98124 MESSINA Tel. 090 7725233 ; 090 2936860 ; fax 090 / 2928278 mobilitaurbana@comune.messina.it ; moburb@pec.comune.messina.it

Dettagli

DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE INTEGRATIVO. per il progetto esecutivo, direzione operativa e collaudo dell impianto di

DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE INTEGRATIVO. per il progetto esecutivo, direzione operativa e collaudo dell impianto di DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE INTEGRATIVO per il progetto esecutivo, direzione operativa e collaudo dell impianto di estrazione cappe e opere di lattoneria in copertura dei laboratori per i Corsi

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA PER GLI ANNI REPUBBLICA ITALIANA IN NONE DELLA LEGGE. L anno duemila addì del mese di, alle ore

SCHEMA CONTRATTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA PER GLI ANNI REPUBBLICA ITALIANA IN NONE DELLA LEGGE. L anno duemila addì del mese di, alle ore COMUNE DI MONTA PROVINCIA DI CUNEO NR.. REP. SCHEMA CONTRATTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA PER GLI ANNI SCOLASTICI 2012/2013 2013/2014 2014/2015 REPUBBLICA ITALIANA IN NONE DELLA LEGGE L anno duemila addì

Dettagli

PROGETTO PER LA FORNITURA DEGLI ARREDI DI VILLA ERIZZO. Schema di contratto. ALL.5

PROGETTO PER LA FORNITURA DEGLI ARREDI DI VILLA ERIZZO. Schema di contratto. ALL.5 Comune di Venezia Direzione Progettazione ed Esecuzione Lavori Mestre PROGETTO PER LA FORNITURA DEGLI ARREDI DI VILLA ERIZZO Schema di contratto. ALL.5 Il Dirigente Responsabile del procedimento Dott.

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO Città di Mottola Provincia di Taranto SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO REPUBBLICA ITALIANA L anno duemila. il giorno. del mese di. nella sede della stazione appaltante sita.., alla via.. n..., avanti a me dott,

Dettagli

OGGETTO:APPALTO FORNITURA E POSA IN OPERA DI N. 209

OGGETTO:APPALTO FORNITURA E POSA IN OPERA DI N. 209 OGGETTO:APPALTO FORNITURA E POSA IN OPERA DI N. 209 PARCOMETRI CIG : 610945301C CUP B30A15000000005 L'anno 2015 ( duemilaquindici ) nel mese di. il giorno.. ad Ancona, con la presente scrittura privata

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN **************************

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN ************************** REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI BIELLA PROVINCIA DI BIELLA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN E SEDE AMMINISTRATIVA IN REGISTRATO presso l Agenzia delle Entrate

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO DI AFFITTO DELLA MALGA SENTIERI E PERTINENZE DI PASSAGGIO PIAN DEL LUPO STIPULATO A MEZZO DI ACCORDO AI SENSI DELL ART.

SCHEMA DI CONTRATTO DI AFFITTO DELLA MALGA SENTIERI E PERTINENZE DI PASSAGGIO PIAN DEL LUPO STIPULATO A MEZZO DI ACCORDO AI SENSI DELL ART. SCHEMA DI CONTRATTO DI AFFITTO DELLA MALGA SENTIERI E PERTINENZE DI PASSAGGIO PIAN DEL LUPO STIPULATO A MEZZO DI ACCORDO AI SENSI DELL ART. 45 LEGGE N. 203/1982 COMUNE DI SONDRIO Con la presente scrittura

Dettagli

INFRATEL ITALIA S.P.A., con sede in Roma, Viale America n.201 (di seguito: l ATI. mandataria),. e I. (con. sede in, Via n. (di seguito Appaltatore),

INFRATEL ITALIA S.P.A., con sede in Roma, Viale America n.201 (di seguito: l ATI. mandataria),. e I. (con. sede in, Via n. (di seguito Appaltatore), Codice CIG: Codice CUP: Commessa: CONTRATTO ATTUATIVO Rif. N. per Località (Progetto ) nell ambito dell Accordo Quadro per la realizzazione della progettazione esecutiva, realizzazione, posa in opera e

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PREMESSO CHE

SCHEMA DI CONTRATTO PREMESSO CHE SCHEMA DI CONTRATTO Oggetto: Appalto Servizio di pulizia e facchinaggio. Sede centrale Sogin di Roma. ID Gara C0140S16 Codice Identificativo Gara CIG: 66075502C1 Common Procurement Vocabulary CPV: 90919200-4

Dettagli

PROVINCIA DI MASSA-CARRARA CONTRATTO DI APPALTO TRA LA PROVINCIA DI MASSA CARRARA E LA XXXXXXXXXXXXXXXXX PER L AFFIDAMENTO DI

PROVINCIA DI MASSA-CARRARA CONTRATTO DI APPALTO TRA LA PROVINCIA DI MASSA CARRARA E LA XXXXXXXXXXXXXXXXX PER L AFFIDAMENTO DI Allegato F Repertorio N. PROVINCIA DI MASSA-CARRARA CONTRATTO DI APPALTO TRA LA PROVINCIA DI MASSA CARRARA E LA XXXXXXXXXXXXXXXXX PER L AFFIDAMENTO DI XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX. IMPORTO: XXXXX,00 REPUBBLICA

Dettagli

(SCHEMA DI CONTRATT art. 279 c. 1 lett. f) D.P.R. n. 207/2010) CONTRATTO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SIRVIZIO DI CONSULENZA,

(SCHEMA DI CONTRATT art. 279 c. 1 lett. f) D.P.R. n. 207/2010) CONTRATTO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SIRVIZIO DI CONSULENZA, (SCHEMA DI CONTRATT art. 279 c. 1 lett. f) D.P.R. n. 207/2010) Repertorio n. CONTRATTO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SIRVIZIO DI CONSULENZA, ASSISTENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DEL COMUNE

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO PER LAVORI PUBBLICI. (aggiornato al D. Lgs. 163/2006- DPR 207/2010) REPUBBLICA ITALIANA

SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO PER LAVORI PUBBLICI. (aggiornato al D. Lgs. 163/2006- DPR 207/2010) REPUBBLICA ITALIANA SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO PER LAVORI PUBBLICI (aggiornato al D. Lgs. 163/2006- DPR 207/2010) REP. N. AGGIUDICAZIONE DEI LAVORI DI REPUBBLICA ITALIANA L'anno il giorno del mese di in Casale Monferrato,

Dettagli

ALLEGATO 8. FACSIMILE CAUZIONI (Mod. 1 e Mod. 2)

ALLEGATO 8. FACSIMILE CAUZIONI (Mod. 1 e Mod. 2) ALLEGATO 8 FACSIMILE CAUZIONI (Mod. 1 e Mod. 2) Allegato 8 Facsimile Cauzioni definitive Pag. 1 di 9 Mod. 1 FACSIMILE CAUZIONE DEFINITIVA Spett.le Consip S.p.A. Via Isonzo n. 19/E 00198 - Roma.., lì...

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE Procedura di Cottimo Fiduciario per la Fornitura N. 1 Microscopio Ottico Invertito con relativi accessori e N. 1 Microscopio Ottico con

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO. per il conferimento dei lavori di manutenzione straordinaria delle strade

SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO. per il conferimento dei lavori di manutenzione straordinaria delle strade COMUNE DI SANREMO Rep. n SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO per il conferimento dei lavori di manutenzione straordinaria delle strade comunali mediante la fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE OGGETTO: Contratto estimatorio per la fornitura di dispositivi medici occorrenti al servizio di radiologia interventistica e vascolare

Dettagli

Repubblica Italiana COMUNE DI CASTENASO ATTO PUBBLICO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLA PUBBLICA

Repubblica Italiana COMUNE DI CASTENASO ATTO PUBBLICO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLA PUBBLICA REP. N. 10.067 Repubblica Italiana COMUNE DI CASTENASO ATTO PUBBLICO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE, SPORTIVA E DEGLI IMPIANTI SEMAFORICI DEL COMUNE DI CASTENASO. Addì

Dettagli

CONTRATTO PER LA GESTIONE DI ALCUNI NIDI D INFANZIA PRESSO L ASILO NIDO COMUNALE IL CUCCIOLO -PERIODO SETTEMBRE 2016-GIUGNO 2019

CONTRATTO PER LA GESTIONE DI ALCUNI NIDI D INFANZIA PRESSO L ASILO NIDO COMUNALE IL CUCCIOLO -PERIODO SETTEMBRE 2016-GIUGNO 2019 CONTRATTO PER LA GESTIONE DI ALCUNI NIDI D INFANZIA PRESSO L ASILO NIDO COMUNALE IL CUCCIOLO -PERIODO SETTEMBRE 2016-GIUGNO 2019 COMUNE DI PESCIA Provincia di Pistoia L anno duemilasedici (2016) il giorno

Dettagli

(AUTENTICA FIRME REP. N. DEL / / )

(AUTENTICA FIRME REP. N. DEL / / ) (All. B) REPUBBLICA ITALIANA ATTO PER SCRITTURA PRIVATA (AUTENTICA FIRME REP. N. DEL / / ) PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO INFORMAGIOVANI - CIG - AFFIDAMENTO A... - PER UN IMPORTO COMPLESSIVO DI EURO... +

Dettagli

DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE AVENTE AD OGGETTO I SERVIZI DI COLLAUDO TECNICO-FUNZIONALE DEGLI IMPIANTI, IN CORSO D OPERA E FINALE,

DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE AVENTE AD OGGETTO I SERVIZI DI COLLAUDO TECNICO-FUNZIONALE DEGLI IMPIANTI, IN CORSO D OPERA E FINALE, DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE AVENTE AD OGGETTO I SERVIZI DI COLLAUDO TECNICO-FUNZIONALE DEGLI IMPIANTI, IN CORSO D OPERA E FINALE, RELATIVI AI LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL 1 LOTTO DEL POLO UNIVERSITARIO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE BARRE ANTINTRUSIONE DELL AREA MANUTENZIONE E PROTEZIONE CIVILE SETTORE MANUTENZIONE E UFFICIO CANTIERE COMUNALE. IMPORTO DISPONIBILE 1.639,34

Dettagli

ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO

ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO C.L.I.R. S.p.A. CAPITOLATO D ONERI OGGETTO: Procedura aperta ai sensi dell art. 82 D.Lgs. 163/2006 per l assegnazione dell appalto pubblico di fornitura di gasolio per autotrazione di tipo ecologico o

Dettagli

Repubblica Italiana. nel Comune di Bresso, in Via Roma n. 25, avanti a me,,

Repubblica Italiana. nel Comune di Bresso, in Via Roma n. 25, avanti a me,, (Provincia di Milano) Rep. n. CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI (LOTTO ) DEL COMUNE DI BRESSO MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D. LGS. N. 163/2006 PER IL PERIODO 31/12/2014 31/12/2017".

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA * * * * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE

REPUBBLICA ITALIANA * * * * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE COMUNE DI SPIAZZO PROVINCIA DI TRENTO REPUBBLICA ITALIANA * * * Rep. N. * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE L anno duemiladodici, addì ventitre del mese di gennaio

Dettagli

Procedura aperta per l affidamento dei SERVIZI DI LAVAGGIO CASSONETTI RACCOLTA RIFIUTI - C.I.G.:

Procedura aperta per l affidamento dei SERVIZI DI LAVAGGIO CASSONETTI RACCOLTA RIFIUTI - C.I.G.: ALLEGATO H Oggetto: Procedura aperta per l affidamento dei SERVIZI DI LAVAGGIO CASSONETTI RACCOLTA RIFIUTI - C.I.G.: 6232250764 SCHEMA DI CONTRATTO ai sensi dell art. 3, comma 6 e dell art. 11, comma 13

Dettagli

Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di consulenza in materia di lavoro CIG[ZA ]

Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di consulenza in materia di lavoro CIG[ZA ] RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Spettabile operatore economico Roma, giovedì 27 novembre 2014 OGGETTO Richiesta di offerta economica per l affidamento del servizio di consulenza in materia di lavoro CIG[ZA81184005]

Dettagli

OGGETTO: contratto di appalto per l esecuzione dei lavori di ristrutturazione

OGGETTO: contratto di appalto per l esecuzione dei lavori di ristrutturazione OGGETTO: contratto di appalto per l esecuzione dei lavori di ristrutturazione di immobile da destinare a cantina sperimentale didattica; corrispettivo ai sensi art. 53 comma 6 e sgg. D.Lgs. 163/2006. CUP:

Dettagli

Determinazione n. 16 del IL RESPONSABILE AMMINISTRATIVO

Determinazione n. 16 del IL RESPONSABILE AMMINISTRATIVO ENTE PARCO REGIONALE STORICO AGRICOLO DELL OLIVO DI VENAFRO sede legale: Via De Utris, snc - 86079 Venafro (IS) - tel. 0865902251 904613 / fax: 0865 902251 CF 90035110940 - www.parcodellolivodivenafro.eu

Dettagli

R E G I O N E V E N E T O Segreteria Regionale per la Sanità Coordinamento Regionale Acquisti per la Sanità

R E G I O N E V E N E T O Segreteria Regionale per la Sanità Coordinamento Regionale Acquisti per la Sanità R E G I O N E V E N E T O Segreteria Regionale per la Sanità Coordinamento Regionale Acquisti per la Sanità PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA TRIENNALE DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO A SUPPORTO DELL AZIENDA

Dettagli

Tra la Isontina Ambiente Srl con sede legale in via Cau de Mezo n.10 a Ronchi dei

Tra la Isontina Ambiente Srl con sede legale in via Cau de Mezo n.10 a Ronchi dei CONTRATTO DI SERVIZIO PER IL TRASPORTO E SMALTIMENTO DEL PERCOLATO. Tra la Isontina Ambiente Srl con sede legale in via Cau de Mezo n.10 a Ronchi dei Legionari (GO) e codice fiscale n.01123290312, qui

Dettagli

SANTOBONO-PAUSILIPON" VIA DELLA CROCE ROSSA N NAPOLI CF/p. IVA

SANTOBONO-PAUSILIPON VIA DELLA CROCE ROSSA N NAPOLI CF/p. IVA SANTOBONO-PAUSILIPON" VIA DELLA CROCE ROSSA N 8-80122 NAPOLI CF/p. IVA 06854100630 CONTRATTO DI APPALTO CONTRATTO RELATIVO ALL AFFIDAMENTO TRIENNALE DEL SERVIZIO DI VIGILANZA PRIVATA ARMATA DEI PRESIDI

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE OGGETTO: Contratto estimatorio per la fornitura di presidi chirurgici e protesi per il Servizio di Radiologia Interventistica cardiologica

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO ****** CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI COLLAUDO STATICO RELATIVO ALL INTERVENTO DENOMINATO

PROVINCIA DI LIVORNO ****** CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI COLLAUDO STATICO RELATIVO ALL INTERVENTO DENOMINATO 1 REP. N. PROVINCIA DI LIVORNO ****** CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI COLLAUDO STATICO RELATIVO ALL INTERVENTO DENOMINATO REALIZZAZIONE MURO DI SPONDA IN DX IDRAULICA LUNGO IL FOSSO ALZI LOC.

Dettagli

Contratto per la prestazione di manodopera e nolo di mezzi meccanici. per l esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria

Contratto per la prestazione di manodopera e nolo di mezzi meccanici. per l esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria N. registro Atti Privati Valdaone lì COMUNE DI VALDAONE PROVINCIA DI TRENTO Contratto per la prestazione di manodopera e nolo di mezzi meccanici per l esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna

COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO P.I. 00530261205 TEL. 051/6780521-FAX 051/931350 Settore 5 - Servizi Tecnici determinazione n. 54 del 06.06.2009 Registro

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA GASOLIO USO RISCALDAMENTO PER CENTRALI TERMICHE - ANNO 2009

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA GASOLIO USO RISCALDAMENTO PER CENTRALI TERMICHE - ANNO 2009 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA GASOLIO USO RISCALDAMENTO PER CENTRALI TERMICHE - ANNO 2009 Novembre 2008 Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio di fornitura

Dettagli

OGGETTO: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL TEATRO PACINI DI PESCIA A PARTIRE DALLA STAGIONE TEATRALE 2016/2017 E FINO ALLA STAGIONE

OGGETTO: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL TEATRO PACINI DI PESCIA A PARTIRE DALLA STAGIONE TEATRALE 2016/2017 E FINO ALLA STAGIONE OGGETTO: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL TEATRO PACINI DI PESCIA A PARTIRE DALLA STAGIONE TEATRALE 2016/2017 E FINO ALLA STAGIONE 2020/2021 COMPRESA - CIG QUADRO 6563121AC6 SCRITTURA PRIVATA

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA DEL */*/2016

SCRITTURA PRIVATA DEL */*/2016 All. 6 COMANDO LEGIONE CARABINIERI SARDEGNA Servizio Amministrativo Sezione Gestione Finanziaria Via Sidney Sonnino n. 111 09127 Cagliari (CA) Codice Fiscale: 92118070926 SCRITTURA PRIVATA DEL */*/2016

Dettagli

(Provincia di Napoli) CONVENZIONE. vendita ed affidamento del servizio di prelievo (svuotamento), trasporto,

(Provincia di Napoli) CONVENZIONE. vendita ed affidamento del servizio di prelievo (svuotamento), trasporto, C I T T A DI A F R A G O L A (Provincia di Napoli) CONVENZIONE vendita ed affidamento del servizio di prelievo (svuotamento), trasporto, conferimento, trattamento, stoccaggio e/o recupero, dei CER 20.01.25

Dettagli

C O M U N E D I C A N E G R A T E. (Provincia di Milano) CONTRATTO PER AFFIDAMENTO INTERVENTO DI SOSTITUZIONE

C O M U N E D I C A N E G R A T E. (Provincia di Milano) CONTRATTO PER AFFIDAMENTO INTERVENTO DI SOSTITUZIONE Marca da bollo assolta virtualmente REPERTORIO N. C O M U N E D I C A N E G R A T E (Provincia di Milano) CONTRATTO PER AFFIDAMENTO INTERVENTO DI SOSTITUZIONE CENTRALINO TELEFONICO DEL MUNICIPIO----------------------------------

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO ATTUATIVO

SCHEMA DI CONTRATTO ATTUATIVO Ministero dell Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia-Direzione Generale Ufficio III Bilancio e Programmazione Economico - Finanziaria 34134 Trieste Via Sant Anastasio, 12

Dettagli

COMUNE DI PALERMO AREA DEL BILANCIO, PATRIMONIO E RISORSE FINANZIARIE SETTORE BILANCIO E TRIBUTI

COMUNE DI PALERMO AREA DEL BILANCIO, PATRIMONIO E RISORSE FINANZIARIE SETTORE BILANCIO E TRIBUTI COMUNE DI PALERMO AREA DEL BILANCIO, PATRIMONIO E RISORSE FINANZIARIE SETTORE BILANCIO E TRIBUTI Servizio Economato ed Approvvigionamenti ViaRoma, n. 209-90133 PALERMO - Tel. 0917403601 -Fax 0917403665

Dettagli

Antonio de Guglielmo, Direttore Generale della Provincia di Terni, il quale. interviene in questo atto in nome, per conto e nell interesse

Antonio de Guglielmo, Direttore Generale della Provincia di Terni, il quale. interviene in questo atto in nome, per conto e nell interesse AFFIDAMENTO DEI SERVIZI INFORMATICI E DI CONNETTIVITA AZIENDALE NELL AMBITO DEL SISTEMA PUBBLICO DI CONNETTIVITA (SPC). L'anno duemilatredici, il giorno ventisette (27) del mese di FEBBRAIO in Terni, nella

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO. IMPRESA: codice fiscale

SCHEMA DI CONTRATTO. IMPRESA: codice fiscale SCHEMA DI CONTRATTO OGGETTO: Affidamento del servizio di distribuzione e prestito per le sedi del Servizio Biblioteche Civiche da effettuarsi nel periodo 10/06/2013 31/08/2013. IMPRESA: codice fiscale

Dettagli

ALLEGATO 5 SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO. Scrittura privata

ALLEGATO 5 SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO. Scrittura privata ALLEGATO 5 SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO Scrittura privata L anno duemilaquindici (.) il giorno. del mese di. nella sede della stazione appaltante sita.., alla via.. n..., sono presenti: - il sig Avv. Giuseppe

Dettagli

DIREZIONE GENERALE AFFARI AMMINISTRATIVI, BILANCIO E PATRIMONIO UFFICIO V. per l affidamento dell incarico di medico competente presso il Ministero

DIREZIONE GENERALE AFFARI AMMINISTRATIVI, BILANCIO E PATRIMONIO UFFICIO V. per l affidamento dell incarico di medico competente presso il Ministero MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI DIREZIONE GENERALE AFFARI AMMINISTRATIVI, BILANCIO E PATRIMONIO UFFICIO V CONTRATTO tra il Ministero degli Affari Esteri, DGAABP Uff. V, e il dr. per l affidamento dell incarico

Dettagli

Allegato A al Decreto n. 153 del 23/07/2013 pag. 1/8

Allegato A al Decreto n. 153 del 23/07/2013 pag. 1/8 23/07/2013 pag. 1/8 Reg. n. del REGIONE VENETO UNITA DI PROGETTO GENIO CIVILE DI PADOVA OGGETTO: Affidamento lavori complementari ai sensi dell art. 57, comma 5, lettera a) del D.Lgs 163/2006. CUP: CIG:

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE. L'anno duemilasedici (2016) e questo giorno ( ) del mese di in Firenze, Palazzo Canacci. Per il presente atto cui intervengono:

SCHEMA DI CONVENZIONE. L'anno duemilasedici (2016) e questo giorno ( ) del mese di in Firenze, Palazzo Canacci. Per il presente atto cui intervengono: REP. N. COMUNE DI FIRENZE SCHEMA DI CONVENZIONE L'anno duemilasedici (2016) e questo giorno ( ) del mese di in Firenze, Palazzo Canacci. Per il presente atto cui intervengono: 1) Dott.ssa Gabriella FARSI,

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLEGAT 1 ISTANZA DI PARTECIPAZINE CUP: escluso CIG: n 68564888E2 Spett.le ASP RIUNITE TERRA DI BARI Via Vaccarella n. 1 70131 Bari Carbonara PRCEDURA APERTA CMUNITARIA PER L AFFIDAMENT DEI SERVIZI SCIASSISTENZIALI

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA INERENTI AL LABORATORIO PER L INSEGNAMENTO DELLE SCIENZE DI BASE

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA INERENTI AL LABORATORIO PER L INSEGNAMENTO DELLE SCIENZE DI BASE CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA INERENTI AL LABORATORIO PER L INSEGNAMENTO DELLE SCIENZE DI BASE TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE AMEDEO AVOGADRO,

Dettagli

COMUNE DI OZZERO. Provincia di Milano. n. di Rep atto di cottimo fiduciario per servizio di manutenzione ordinaria

COMUNE DI OZZERO. Provincia di Milano. n. di Rep atto di cottimo fiduciario per servizio di manutenzione ordinaria COMUNE DI OZZERO Provincia di Milano n. di Rep. ------- atto di cottimo fiduciario per servizio di manutenzione ordinaria del verde pubblico comunale di Ozzero -stagione 2015- CIG L anno addì del mese

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO Determinazione n. DD-2015-2145 esecutiva dal 02/12/2015 AP/ap Protocollo Generale n. PG-2015-125450 del 01/12/2015

Dettagli

OGGETTO: REALIZZAZIONE DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE A SISTEMA INTEGRATO EOLICO FOTOVOLTAICO DA REALIZZARE REPUBBLICA ITALIANA

OGGETTO: REALIZZAZIONE DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE A SISTEMA INTEGRATO EOLICO FOTOVOLTAICO DA REALIZZARE REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI CALTAGIRONE PROVINCIA DI CATANIA OGGETTO: REALIZZAZIONE DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE A SISTEMA INTEGRATO EOLICO FOTOVOLTAICO DA REALIZZARE NELLE VIE BALATAZZE, MAZZONE, DUSMET E PITRELLI REPUBBLICA

Dettagli

COMUNE DI TORTORETO PROVINCIA DI TERAMO CONTRATTO DI COTTIMO FIDUCIARIO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DI INFISSI INTERNI.

COMUNE DI TORTORETO PROVINCIA DI TERAMO CONTRATTO DI COTTIMO FIDUCIARIO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DI INFISSI INTERNI. COMUNE DI TORTORETO PROVINCIA DI TERAMO CONTRATTO DI COTTIMO FIDUCIARIO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DI INFISSI INTERNI. SCRITTURA PRIVATA Il giorno... del mese..... dell anno...., presso Settore Lavori

Dettagli

COMUNE DI FINO MORNASCO Provincia di Como

COMUNE DI FINO MORNASCO Provincia di Como COMUNE DI FINO MORNASCO Provincia di Como CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI VESTIARIO E DI CALZATURE PER I DIPENDENTI COMUNALI DAL 01.01.2010 AL 31.12.2011. Art. 1 - OGGETTO L appalto ha per oggetto

Dettagli

Descrizione dell Operazione garantita:

Descrizione dell Operazione garantita: Allegato 4 Allegato 1 alla DGR. n. 4151 del 22 dicembre 2004 POLIZZA FIDEIUSSORIA A GARANZIA DI CONTRATTI DI APPALTO ai sensi dell Art.30 della L.R. Veneto del 7 novembre 2003, N. 27 DESCRIZIONE DELL OPERAZIONE

Dettagli

CONTRATTO SOTTO FORMA DI SCRITTURA PRIVATA

CONTRATTO SOTTO FORMA DI SCRITTURA PRIVATA Rep. n. CONTRATTO SOTTO FORMA DI SCRITTURA PRIVATA FORNITURA PER L ACQUISTO DI MATERIALE HARDWARE E SOFTWARE VARIO AD USO DEL NUCLEO CONTI PUBBLICI TERRITORIALI DELLA REGIONE CAMPANIA. DECRETO DIRIGENZIALE

Dettagli

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Opere varie di Riqualificazione del

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Opere varie di Riqualificazione del Repertorio n. 764 = COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Opere varie di Riqualificazione del Palazzo Municipale e Via della Piaggiarella (C.I.G. : 5348966A5F C.U.P.

Dettagli

N. 16898 RACCOLTA SCRITTURE PRIVATE DEL COMUNE DI PARMA

N. 16898 RACCOLTA SCRITTURE PRIVATE DEL COMUNE DI PARMA N. 16898 RACCOLTA SCRITTURE PRIVATE DEL COMUNE DI PARMA RINNOVO CONTRATTO DI OUTSOURCING DEL SISTEMA DI TELECOMUNICAZIONI DEL COMUNE DI PARMA PER IL PERIODO DAL 01.05.2012 AL 31.12.2012 CIG[4205850935]

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area di Staff Acquisti e Gare DETERMINAZIONE N. 229 DEL 11/07/2016

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area di Staff Acquisti e Gare DETERMINAZIONE N. 229 DEL 11/07/2016 COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna Area di Staff Acquisti e Gare DETERMINAZIONE N. 229 DEL 11/07/2016 OGGETTO: ACQUISTO SPAZIO SU PAGINE BIANCHE ATTRAVERSO LA SOCITA SEAT PAGINE GIALLE.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA Contratto per prestazione di lavoro autonomo occasionale TRA Università degli Studi di Perugia C.F-P.I. n. 00448820548 1 rappresentata dal 2 nella sua qualità di., nato

Dettagli

COMUNE DI CADONEGHE. (Provincia di Padova) REPUBBLICA ITALIANA. L anno ( ) addì ( -) del. mese di - nella residenza comunale di Cadoneghe.

COMUNE DI CADONEGHE. (Provincia di Padova) REPUBBLICA ITALIANA. L anno ( ) addì ( -) del. mese di - nella residenza comunale di Cadoneghe. COMUNE DI CADONEGHE (Provincia di Padova) REPUBBLICA ITALIANA Contratto per l affidamento dei servizi postali L anno ( ) addì ( -) del mese di - nella residenza comunale di Cadoneghe. Tra: -, nata a il,

Dettagli

UNIVERSITA' DI PISA. tra l'università di Pisa e l aggiudicatario con. sede legale ( ),, (Codice fiscale e

UNIVERSITA' DI PISA. tra l'università di Pisa e l aggiudicatario con. sede legale ( ),, (Codice fiscale e N. di Repertorio UNIVERSITA' DI PISA C O N T R A T T O tra l'università di Pisa e l aggiudicatario con sede legale ( ),, (Codice fiscale e Partita I.v.a. ) per l affidamento del servizio REPUBBLICA ITALIANA

Dettagli

REGIONE MARCHE-AZIENDA SANITARIA UNICA REGIONALE BANDO DI GARA APPALTO SERVIZI. in esecuzione determina n. 273/ASURDG del 26/03/2009

REGIONE MARCHE-AZIENDA SANITARIA UNICA REGIONALE BANDO DI GARA APPALTO SERVIZI. in esecuzione determina n. 273/ASURDG del 26/03/2009 REGIONE MARCHE-AZIENDA SANITARIA UNICA REGIONALE BANDO DI GARA APPALTO SERVIZI in esecuzione determina n. 273/ASURDG del 26/03/2009 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONI, INDIRIZZI

Dettagli

UNIVERSITA' DI PISA. tra l'università di Pisa e l aggiudicatario. con sede legale in ( ), Via, (Codice fiscale e Partita I.v.a.

UNIVERSITA' DI PISA. tra l'università di Pisa e l aggiudicatario. con sede legale in ( ), Via, (Codice fiscale e Partita I.v.a. N. di Repertorio UNIVERSITA' DI PISA C O N T R A T T O tra l'università di Pisa e l aggiudicatario con sede legale in ( ), Via, (Codice fiscale e Partita I.v.a. ) per l affidamento della fornitura di un

Dettagli

TRA.... (di seguito denominata Università ), c.f , nella persona del Preside/Direttore, Prof...,

TRA.... (di seguito denominata Università ), c.f , nella persona del Preside/Direttore, Prof..., CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA L anno.. il giorno... del mese di... TRA Università degli Studi di Firenze, Facoltà/Dipartimento di... (di seguito denominata Università ), c.f. 01279680480, nella persona

Dettagli

COMUNE DI CAORSO PROVINCIA DI PIACENZA. Rep. n. CONTRATTO DI APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI

COMUNE DI CAORSO PROVINCIA DI PIACENZA. Rep. n. CONTRATTO DI APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI COMUNE DI CAORSO PROVINCIA DI PIACENZA Rep. n. CONTRATTO DI APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI MANUTENZIONE E SISTEMAZIONE DEL CIMITERO VECCHIO DI CAORSO.--------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia-Tempio

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia-Tempio COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia-Tempio SERVIZIO POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DA PARTE DI COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA PER

AZIENDA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA PER AZIENDA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA Azienda Sanitaria Locale Latina con sede legale in V.le P.L. Nervi Centro Direzionale Latinafiori/torre G2 04100 Latina codice fiscale e Partita

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO

SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO DIREZIONE PROVINCIALE DI TRIESTE Via Lorenzo Ghiberti, 4 34132 Trieste i s t i t u t o n a z i o n a l e d i p r e v i d e n z a p e r i d i p e n d e n t i d e l l a m m i n i s t r a z i o n e p u b

Dettagli

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA Questa Amministrazione deve procedere, a trattativa privata, ai sensi dell art. 34 della L.R. 7/2002 e successive

Dettagli

COMUNE DI MONTALE Provincia di Pistoia

COMUNE DI MONTALE Provincia di Pistoia COMUNE DI MONTALE Provincia di Pistoia OGGETTO: APPALTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DI PAVIMENTAZIONE IN LEGNO PRESSO LA PALESTRA POSTA IN VIA F. COPPI. REPERTORIO N. 13/2015 L anno 2015, il giorno ventitre

Dettagli