A.S.P. Città di Siena

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A.S.P. Città di Siena"

Transcript

1 costo unit. A.S.P. Città di Siena Ristrutturazione locali per il trasferimento della FARM. 2 e locali annessi, con fornitura arredi e quanto altro necessario per dare l'opera finita e completa "chiavi in mano" Siena, via Aretina 32/34 Computo metrico sommario dell'intervento - Art. 14 c. 2 DPR 207/ computo metrico N. descrizione u.m. quant. LAVORI Allestimento cantiere ed opere inerenti la sicurezza non soggette a ribasso ed 1 onere per l'occupazione del suolo pubblico Demolizione di scala metallica compreso ogni onere per lo smaltimento dei 2 materiali di ripristino e ricucitura degli ancoraggi Demolizione a corpo di rampa metallica compreso ogni onere per lo smaltimento 3 dei materiali di ripristino e ricucitura degli ancoraggi Demolizione a corpo del box sottoscala compreso ogni onere per lo smaltimento 4 materiali e per la rimozione e messa in sicurezza impianti presenti

2 Rimozione completa ed allontanamento materiali di resulta del controsoffitto P.T. 5 mq 180,00 compreso opere provvisionali leggere Demolizione completa box servizi igienici e docce P.1 compreso messa in 6 sicurezza impianti ed allontanamento materiali di resulta Rimozione completa di parquet del P.1 compreso allontanamento materiale dei 7 mq 73,80 resulta Demolizione di solaio in struttura metallica compreso opere provvisionali e 8 mq 12,00 riquadratura della perimetratura per passaggio scala e piattaforma elevatrice Taglio a forza di muratura di qualsiasi genere compreso opere provvisionali e 9 mc 1,20 riquadratura apertura Formazione di solaio in cupolini e getto armato per sopraelevazione piano 10 mq 17,68 accesso scala Formazione di solaio in struttura metallica e getto armato per ricostruzione piano 11 mq 4,40 ex scala Fornitura in opera di scala metallica completa di ogni opera di ancoraggio ed 12 opere provvisionali

3 Realizzazione di pareti interne in cartongesso a doppia lastra e pannello 13 mq 281,18 fonoassorbente interno, compreso rasatura Realizzazione completa di WCH al P.1 compreso demolizione attuali box doccia, 14 fornitura sanitari, rubinetteria, accessori di sostegno e allaccio impianti Realizzazione completa di WC/sp al P.1 compreso fornitura sanitari, rubinetteria 15 ed allaccio impianti Realizzazione a regola d'arte di pavimento in linoleum, pvc o similare, antistatico, 16 per il P.1 compreso stondatura agli angoli e risvolto a battiscopa, colori a scelta mq 83,80 della DL 17 Tinteggiatura completa pareti e soffitti (lavabile fino a m 2) per ambulatori mq 309,50 F.p.o. di porte interne zona ambulatori, farmacia e magazzino complete di 18 n. 13,00 ferramenta e coprifilo F.p.o. di porte interne a scrigno zona ambulatori e farmacia complete di 19 n. 3,00 ferramenta e coprifilo 20 Adeguamento e restauro infissi esterni in funzione delle nuovi pareti P.1 e Terra 21 Piccole riprese varie intonaci e finiture interne

4 Impianto elettrico e di allarme perimetrale e volumetrico su tutti i locali, completo 22 di corpi illuminanti e TD /Telef. per ambulatori e farmacia. Compreso nodo equipotenziale per gli amb., QE di zona, postazioni casse farmacia e postazione lavoro magazzino, secondo il prog esecutivo della Ditta, approvato dalla DL Revisione completa dell'impianto di cdz esistente, ripristino del funzionamento e 23 messa in esercizio. Comprese tutte le modifiche/implementazioni necessarie in funzione della nuova distribuzione interna e secondo il prog esecutivo della Ditta approvato dalla DL 24 Tinteggiatura completa pareti e soffitti per farmacia e magazzino mq 375,50 Pavimento farmacia ed ingresso ambulatori in mattonelle ceramiche di prima 25 mq 151,50 scelta approvato dalla DL 26 Controsoffittatura farmacia e magazzino mq 197,10 Opere di demolizione e ricostruzione strutture ed impianti per realizzazione al PT 27 zona magazzino di wch, spogliatoio e laboratorio FORNITURE (arredi, ecc.) A F.p.o. di arredamento completo della farmacia e del magazzino secondo progetto della Ditta, incluso pas box per consegne notturne e vetrofanie F.p.o. di parete vetrata di ingresso compreso porta automatica regolata da radar B con possibilità di regolazione in entrata e/o uscita il tutto oltre la saracinesca esclusa

5 F.p.o. di poltrona relax e di postazione ufficio completa di tavolo, sedia per C videoterminalista e armadio portadocumenti con chiusura a chiave D F.p.o. di arredo completo per laboratorio galenico Onere per l'allestimento cantiere, occupazione suolo pubblico e sicurezza non E soggetta a ribasso per fornitura arredi Fornitura e posa in opera di piattaforma idraulica elevatrice a norma per F portatori di handicap, doppio accesso opposto, manovra automatica compreso n. 1,00 opere strutturali e di finitura, dato in opera completo, collaudato e funzionante F.p.o. di arredamento completo dell'attesa e degli ambulatori secondo progetto G della Ditta F.p.o. apparecchio per misuratore pressione arteriosa, bilancia pesapersone,frigo H ad un'anta con allarme remotizzato SERVIZI (spese tecniche, ecc.) Onere per progettazione esecutiva, per le pratiche autorizzative c/o Comune, a. soprintendenza, usl, ecc funzionali ap progetto presentato Manodopera per facchinaggio durante il trasferimento dell'attività nei nuovi locali, b. incluso piccoli mezzi meccanici

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 1 01 Onere a corpo per il montaggio di idonee opere provvisionali (elementi di ponteggio, ripiani metallici od in legno, ecc.) per la realizzazione del piano di lavoro sull intera superficie del controsoffitto.

Dettagli

Concorso internazionale di progettazione per la realizzazione del polo scolastico di eccellenza alberghiera e agroalimentare

Concorso internazionale di progettazione per la realizzazione del polo scolastico di eccellenza alberghiera e agroalimentare Concorso internazionale di progettazione per la realizzazione del polo scolastico di eccellenza alberghiera e agroalimentare STIMA DEI COSTI 2 INDICE GENERALE 5.1 Stima dei costi dell'intervento 5.2 Quadro

Dettagli

ELENCO PREZZI. Prezzi N Descrizione U.m. unitari

ELENCO PREZZI. Prezzi N Descrizione U.m. unitari 1 Assistenza muraria comprensiva di manodopera, materiali, ponteggi di servizio, manovalanza ed ogni altro onere necessario alla messa in opera delle apparecchiature relative all'impianto igienico-sanitario

Dettagli

Computo metrico. dei lavori da eseguire presso i locali 5b, 5c e 5d in viale Carnaro, Roma. Premessa. Capitoli di spesa

Computo metrico. dei lavori da eseguire presso i locali 5b, 5c e 5d in viale Carnaro, Roma. Premessa. Capitoli di spesa Computo metrico dei lavori da eseguire presso i locali 5b, 5c e 5d in viale Carnaro, Roma. Premessa La situazione attuale di detti locali si può riassumere in: 1) Ostruzione e rottura del percorso principale

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale Area "Strategia e Sviluppo Territoriale"

Ufficio Tecnico Comunale Area Strategia e Sviluppo Territoriale Ufficio Tecnico Comunale Area "Strategia e Sviluppo Territoriale" I STRALCIO ESECUTIVO DELL'INTERVENTO DI RECUPERO STRUTTURALE E FUNZIONALE DELL'EDIFICIO EX ONMI DA DESTINARE A UFFICI DI GIUSTIZIA - UFFICIO

Dettagli

RELAZIONE GENERALE TECNICO-DESCRITTIVA DEGLI INTERVENTI

RELAZIONE GENERALE TECNICO-DESCRITTIVA DEGLI INTERVENTI PROGETTO 17-15/2012 OSPEDALE MAGGIORE INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DEI LOCALI DEL CENTRO DEL SERVIZIO IMMUNO TRASFUSIONALE RELAZIONE GENERALE TECNICO-DESCRITTIVA DEGLI INTERVENTI Sommario 1 PREMESSA... 3

Dettagli

CALCOLO SOMMARIO DELLA RIMINI ACQUA ARENA

CALCOLO SOMMARIO DELLA RIMINI ACQUA ARENA CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA RAA_REL_05 RIMINI ACQUA ARENA Progetto Preliminare RIMINI ACQUA ARENA 30/06/2014 Committente: Rimini Fiera S.p.A via Emilia, 155 47921 Rimini (RN) tel. 0541 744111 fax. 0541

Dettagli

Comune di Sassuolo - Settore 2 Servizi al Territorio - Direzione Lavori Pubblici Lavori:Esecutivo Stadio Computo metrico estimativo pag.

Comune di Sassuolo - Settore 2 Servizi al Territorio - Direzione Lavori Pubblici Lavori:Esecutivo Stadio Computo metrico estimativo pag. Lavori:Esecutivo Stadio Computo metrico estimativo pag. 1 di 9 Allegato alla delib. n. 62 del 15/4/2003 LAVORI A BASE D'ASTA Lavori a Corpo COSTRUZIONE DI EDIFICI CIVILI, INDUSTRIALI E LORO RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

Computo Metrico di massima V3N5DZ67

Computo Metrico di massima V3N5DZ67 g Computo Metrico di massima V3N5DZ67 Calcolo sommario della spesa Lavori a corpo (1 e 2 stralcio ) 5 386 578,84 A ) 1 Stralcio - Piazza della Repubblica e nuova rampa 991 353,97 A- Demolizione scalini

Dettagli

COMPUTO METRICO. Regione Sicilia Serv. Sanitario Nazionale Ospedale Villa Sofia - Palermo

COMPUTO METRICO. Regione Sicilia Serv. Sanitario Nazionale Ospedale Villa Sofia - Palermo Regione Sicilia Serv. Sanitario Nazionale Ospedale Villa Sofia - Palermo pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di adeguamento Sala operatoria U.O. di Urologia 5 Piano e degli ambulatori al 4 piano del

Dettagli

ENTE DIRITTO STUDIO UNIVERSITARIO EDISU-PIEMONTE

ENTE DIRITTO STUDIO UNIVERSITARIO EDISU-PIEMONTE DOCUMENTO DI PROGETTO ESECUTIVO Pag. 7 di 16 Ente Attuatore: ENTE DIRITTO STUDIO UNIVERSITARIO EDISU-PIEMONTE REALIZZAZIONE DI OPERE DI RESTAURO FACCIATE, FORNITURA IN OPERA DI CORPI ILLUMINANTI E ULTERIORI

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Benevento Provincia di BN DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO: Lavori

Dettagli

COMPUTO METRICO PER OFFERTA

COMPUTO METRICO PER OFFERTA PROGETTO: 00 - RISTRUTTURAZIONE CASA ROSSI LAVORAZIONI SELEZIONATE: Tutti i computi - Lavori, a misura e in economia, inclusi quelli del PSC - Tutte le classi - Tutti i gruppi omogenei - Tutte le fasi

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di PADOVA Provincia di PADOVA PROGETTO: Adeguamento della cella frigorifera n. 3 Committente: INTERPORTO PADOVA S.p.A. COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Padova 15/09/2017 FELLIN Fausto - ingegnere - Via

Dettagli

LISTA DELLE CATEGORIE E LAVORAZIONI

LISTA DELLE CATEGORIE E LAVORAZIONI SEDE REGIONALE CAMPANIA Coordinamento Tecnico -Edilizio Via Medina, 6 - Napoli INTERVENTI MANUTENTIVI EDILI ED IMPIANTISTICI AI LOCALI DEL PIANO TERRA DELLA S.A.P DI AVELLINO VIA ROMA 7. STRALCIO 2 LISTA

Dettagli

MONTA / SMONT N. SQUADR E INC. M. D'OPER A IMPORTO MANO D'OPERA FASI OPERATIVE TOTALE GIORNI N. CATEGORIA LAVORI CODICE LAVORI U.M.

MONTA / SMONT N. SQUADR E INC. M. D'OPER A IMPORTO MANO D'OPERA FASI OPERATIVE TOTALE GIORNI N. CATEGORIA LAVORI CODICE LAVORI U.M. MONTA / SMONT A N. CATEGORIA LAVORI CODICE LAVORI U.M. IMPORTO INC. M. D'OPER A IMPORTO MANO D'OPERA FASI OPERATIVE A. CANTIERE 1 INCANT. 23,1,7 Recinzione provvisionale E mq 1.264,00 0,38 1,00 380,26

Dettagli

Comune di FALERNA Prov. di Catanzaro

Comune di FALERNA Prov. di Catanzaro Comune di FALERNA Prov. di Catanzaro Ditta: Progetto: Comune di Falerna MANUTENZIONE STRAORDINARIA Per la Ristrutturazione il Miglioramento Sismico e risanamento conservativo del fabbricato detto torre

Dettagli

LISTA DELLE CATEGORIE E LAVORAZIONI

LISTA DELLE CATEGORIE E LAVORAZIONI SEDE REGIONALE CAMPANIA Coordinamento Tecnico -Edilizio Via Medina, 6 - Napoli INTERVENTI MANUTENTIVI EDILI ED IMPIANTISTICI AI LOCALI DEL PIANO TERRA DELLA S.A.P DI AVELLINO VIA ROMA 7. STRALCIO 2 LISTA

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLGATO "A" Comune di Riccione Provincia di RN DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGTTO: SCUOLA

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA. COMPLESSO DELL EX MONASTERO DI SAN FELICE Via San Felice n. 5 Piazza Botta n. 6

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA. COMPLESSO DELL EX MONASTERO DI SAN FELICE Via San Felice n. 5 Piazza Botta n. 6 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA COMPLESSO DELL EX MONASTERO DI SAN FELICE Via San Felice n. 5 Piazza Botta n. 6 Progetto di fattibilità tecnica ed economica per interventi di restauro e di recupero conservativo

Dettagli

CROVELLA FLAVIO ingegnere Via De Gasperi n San Maurizio Canavese (TO) Tel. 011 /

CROVELLA FLAVIO ingegnere Via De Gasperi n San Maurizio Canavese (TO) Tel. 011 / CROVELLA FLAVIO ingegnere Via De Gasperi n. 7 10077 San Maurizio Canavese (TO) Tel. 011 / 9276287 email crosvell@tin.it AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI STREVI COMUNE DI STREVI (AL) PROGETTO ESECUTIVO Riqualificazione

Dettagli

COMPUTO METRICO DELLE OPERE CASA PERLINI/SILVESTRI via Carlo D'Adda, 9 - Milano OPERE DA MURATORE

COMPUTO METRICO DELLE OPERE CASA PERLINI/SILVESTRI via Carlo D'Adda, 9 - Milano OPERE DA MURATORE OPERE DA MURATORE 1 Allestimento cantiere a corpo 2 Demolizione tramezzi cm 10 compreso trasporto a discarica mq 36,60 3 Demolizione arco ingresso (vedi allegato grafico) a corpo 4 (Eventuale) rimozione

Dettagli

Profilo aziendale. I servizi

Profilo aziendale. I servizi Profilo aziendale Nata nel 1992 dalla oltre trentennale esperienza della ditta Ferrara Sicuro di F.A., alla quale si affianca con un rapporto di collaborazione ed integrazione per competenze specifiche,

Dettagli

Pag.! 1 a! 8. Tariffa Descrizione Dimensioni. Lung h. Quanti tà. Altezz a LAVORAZIONI A MISURA 1 DEM.1

Pag.! 1 a! 8. Tariffa Descrizione Dimensioni. Lung h. Quanti tà. Altezz a LAVORAZIONI A MISURA 1 DEM.1 Tariffa Descrizione Dimensioni Q.tà Largh. Lung h. Altezz a Quanti tà Prezzo Totale LAVORAZIONI A MISURA 1 DEM.1 demolizione di pareti interne, come da progetto in allegato - salone/ingresso/corridoio/cucina/

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI DEL TERRITORIO U.O. Lavori Pubblici

DIREZIONE SERVIZI DEL TERRITORIO U.O. Lavori Pubblici LAVORI DI COMPARTIMENTAZIONE LOCALI PER L'OTTENIMENTO DEL C.P.I. AL COMPLESSO SCOLASTICO V. SANTINI/BIBOLOTTI COMPUTO METRICO PROGETTO ESECUTIVO Lo specialista tecnico geom. Gino Tognocchi Realizzazione

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Bacoli Provincia di Napoli. Intervento di ristrutturazione straordinaria di un fabbricato per civile abitazione OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Bacoli Provincia di Napoli. Intervento di ristrutturazione straordinaria di un fabbricato per civile abitazione OGGETTO: Comune di Bacoli Provincia di Napoli pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Intervento di ristrutturazione straordinaria di un fabbricato per civile abitazione COMMITTENTE: Sig. Agostino Caliendo e Maria Longobardi

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO N.O. Parti DIMENSIONI U.M. Quantità Costo Totale MODIFICA ASCENSORE simili Lungh. Largh. Altez. positive 1) Sostituzione cabina rivestita in acciaio lino completa di bottoniera,

Dettagli

ESEMPI CONCRETI DI REALIZZAZIONE

ESEMPI CONCRETI DI REALIZZAZIONE TECNOLOGIA PER COSTRUIRE IN REGOLA CON LE NUOVE NORMATIVE COSTRUIRE IN CLASSE A A COSTI CONTENUTI: la tecnologia Nidyon ESEMPI CONCRETI DI REALIZZAZIONE DOTT. ING. DANIELE MALAVOLTA Direttore Tecnico di

Dettagli

R_007_CRONOPROGRAMMA (art. 40 D.P.R. 207/10)

R_007_CRONOPROGRAMMA (art. 40 D.P.R. 207/10) LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA AI FINI DELLA RIQUALIFICAZIONE DELL'AULA CONFERENZE SITA AL PIANO TERRA DELL'EDIFICIO RM6 IN VIA SALARIA N. 113/117-00198 ROMA R_007_CRONOPROGRAMMA (art. 0 D.P.R. 07/10)

Dettagli

Comune di Prato (PO)

Comune di Prato (PO) Comune di Prato (PO) Via Edmondo de Amicis 15 Manutenzione straordinaria a casa per civile abitazione CAPITOLATO LAVORI Nota Bene Le singole voci, accompagnate dalle quantità formeranno i prezzi a misura,

Dettagli

PONTE DELL'OLIO - MIGLIORAMENTO SISMICO E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICO-FUNZIONALE DELLA SCUOLA MEDIA "A.VACCARI" lavorazioni

PONTE DELL'OLIO - MIGLIORAMENTO SISMICO E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICO-FUNZIONALE DELLA SCUOLA MEDIA A.VACCARI lavorazioni PONTE DELL'OLIO - MIGLIORAMENTO SISMICO E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICO-FUNZIONALE DELLA SCUOLA MEDIA "A.VACCARI" lavorazioni settimane solari consecutive riserva imprevisti 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Dettagli

TABELLA ANALITICA GANTT

TABELLA ANALITICA GANTT TABELLA ANALITICA GANTT Tabella Analitica Gantt F A S I D I L A V O R O Z I gg L gg C data Iniziale data Finale Realizzazione della recinzione e degli accessi al cantiere E 0/09/0 0/09/0 Allestimento di

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE MURARIE ED IMPIANTISTICHE RIFACIMENTO BAGNI C.F. PADOVA FEMMINILE U M. 1/A-1/B-2/A-2/B-3/A-3/B-4/A-4/B n.

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE MURARIE ED IMPIANTISTICHE RIFACIMENTO BAGNI C.F. PADOVA FEMMINILE U M. 1/A-1/B-2/A-2/B-3/A-3/B-4/A-4/B n. Data Pubblicazione: 24/05/2017 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE MURARIE ED IMPIANTISTICHE RIFACIMENTO BAGNI C.F. PADOVA FEMMINILE Smontaggio e rimozione di infisso interno in legno, compreso il telaio,

Dettagli

MIRAS PROJECT Architettura Sostenibile, Efficienza Energetica ed Interior Design SERVIZI PROFESSIONALI IN OFFERTA

MIRAS PROJECT Architettura Sostenibile, Efficienza Energetica ed Interior Design SERVIZI PROFESSIONALI IN OFFERTA SERVIZI PROFESSIONALI IN OFFERTA Servizio professionale Tariffa standard Scontistica per dipendenti (15%) Scontistica extra in Periodi di Promozione dello Studio ( 5%) SERVIZI DI PROGETTAZIONE E PRATICHE

Dettagli

Roma, 24 novembre Oggetto: Preventivo per la realizzazione di un appartamento per l accoglienza migranti presso il plesso parrocchiale.

Roma, 24 novembre Oggetto: Preventivo per la realizzazione di un appartamento per l accoglienza migranti presso il plesso parrocchiale. Vostro Rif. Nostro Rif. Spett.le Parrocchia S. Maria della Consolazione Via Aldo della Rocca, 6 00100 ROMA Roma, 24 novembre 2017 Oggetto: Preventivo per la realizzazione di un appartamento per l accoglienza

Dettagli

41,40 10,20 422,28. lavandini, tazze,termosifoni ecc. di tutti i piani n 30 30,00 32,10 963,00

41,40 10,20 422,28. lavandini, tazze,termosifoni ecc. di tutti i piani n 30 30,00 32,10 963,00 PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO PER LAVORI DI RECUPERO E RISANAMENTO CONSERVATIVO LOCALI PIANO SEMINTERRATO SCUOLA MEDIA "DANTE A." CAPO 1 DEMOLIZIONI E RIMOZIONI 1 01.A19.E60 Rimozione di apparecchi idrosanitari

Dettagli

ALLEGATO N. 5: Computo metrico estimativo Dismissioni e ripristini

ALLEGATO N. 5: Computo metrico estimativo Dismissioni e ripristini ALLEGATO N. 5: Computo metrico estimativo Dismissioni e ripristini Comune di Oncino Provincia di Cuneo pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Dismissione opere COMMITTENTE: Beltramone Michele Data, 28/01/2013

Dettagli

Comune di Secugnago Provincia di Lodi COMPUTO METRICO

Comune di Secugnago Provincia di Lodi COMPUTO METRICO Comune di Secugnago Provincia di Lodi pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE DELLA PALESTRA SCOLASTICA DI VIA VITTORIO VENETO Via Vittorio Veneto - Via XXV Aprile COMMITTENTE: Comune di Secugnago

Dettagli

RELAZIONE TECNICA-DESCRITTIVA E SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA-DESCRITTIVA E SPECIALISTICA RELAZIONE TECNICA-DESCRITTIVA E SPECIALISTICA PROGETTO DEFINITIVO: RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO AULE E.2 - P.T. P.1. P.2 ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L AGRICOLTURA E L AMBIENTE SAN BENEDETTO VIA MARIO

Dettagli

COMUNE DI ASTI PROVINCIA DI ASTI

COMUNE DI ASTI PROVINCIA DI ASTI Sede Operativa di Asti Via Carducci n. 86-14100 - Asti Tel. 0141-38.09.01 Fax 0141-38.09.230 www.atc.asti.it @pec: protocollo@cert.atc.asti.it COMUNE DI ASTI PROVINCIA DI ASTI LAVORI DI REALIZZAZIONE DI

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV)

DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) ALLEGATO A Comune di Moncalieri Provincia di Torino DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) Moncalieri, maggio 2010 OGGETTO: SPERIMENTAZIONE DI

Dettagli

REGISTRO DI CONTABILITA'

REGISTRO DI CONTABILITA' Comune di Forlì Provincia di Forlì - Cesena pag. 21 REGISTRO DI CONTABILITA' OGGETTO: Opere edili per ristrutturazione e divisione unità immobiliari di un fabbricato ad uso civile abitazione sito a Forlì

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LECCO PRESIDIO OSPEDALIERO ALESSANDRO MANZONI DI LECCO

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LECCO PRESIDIO OSPEDALIERO ALESSANDRO MANZONI DI LECCO PREMESSA Il presente documento illustra le motivazioni e le caratteristiche tecniche previste per l intervento di manutenzione straordinaria di alcuni locali afferenti alla cardiologia ambulatoriale del

Dettagli

RELAZIONE TECNICA 1. INTRODUZIONE

RELAZIONE TECNICA 1. INTRODUZIONE RELAZIONE TECNICA 1. INTRODUZIONE Oggetto del presente progetto è la ristrutturazione di una porzione dell immobile ad uso governativo di proprietà dell Agenzia del Demanio, ubicato in Cagliari nella via

Dettagli

ALLEGATO F - STIMA DEI COSTI DI SICUREZZA. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO

ALLEGATO F - STIMA DEI COSTI DI SICUREZZA. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO APP.001 APPRESTAMENTI BARACCAMENTI 1 001 WC 1 MESE BOX DI CANTIERE uso servizi igienico sanitari realizzato da struttura di base, sollevata da terra, e in elevato con profilati di acciaio pressopiegati,

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE E MIGLIORAMENTO ANTISISMICO SCUOLA ELEMENTARE "JACOPO SANVITALE" COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DEFINITIVO

RIQUALIFICAZIONE E MIGLIORAMENTO ANTISISMICO SCUOLA ELEMENTARE JACOPO SANVITALE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DEFINITIVO Regione Emilia-Romagna Provincia di Parma Lavori di miglioramento antisismico scuole medie e elementari. 2 lotto funzionale COMUNE DI FONTANELLATO RIQUALIFICAZIONE E MIGLIORAMENTO ANTISISMICO SCUOLA ELEMENTARE

Dettagli

Comune di Castrofilippo COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Comune di Castrofilippo COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Castrofilippo Provincia di Agrigento COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO LAVORI DI RIFACIMENTO DEL PROSPETTO PROSPICIENTE LA P.ZZA P. BORSELLINO COMMITTENTE COMUNE DI CASTROFILIPPO IL PROGETTISTA

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Mazzarino Provincia di CL DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO: Progetto

Dettagli

TOTALE a corpo 100 1,00

TOTALE a corpo 100 1,00 Il presente documento riporta le descrizioni sintetiche. Le caratteristiche tecniche e quanto previsto in ciascun articolo sono ricavabili dai documenti in appalto: Capitolato Speciale di Appalto ed Elaborati

Dettagli

SERVIZIO TECNICO ********* RELAZIONE TECNICA. L Azienda Sanitaria Provinciale di Enna è proprietaria di un fabbricato in

SERVIZIO TECNICO ********* RELAZIONE TECNICA. L Azienda Sanitaria Provinciale di Enna è proprietaria di un fabbricato in REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI ENNA C.F. 001151150867 www.asp.enna.it SERVIZIO TECNICO ********* OGGETTO: Lavori di ristrutturazione dell ex Poliambulatorio per adibirlo a Residenza

Dettagli

Premessa. Analisi dei prezzi CODICE ALICE 12/CDP/L70161/00

Premessa. Analisi dei prezzi CODICE ALICE 12/CDP/L70161/00 Premessa L analisi dei nuovi prezzi riportata nella presente relazione è stata condotta sulla base di quanto disposto dall art.34 del DPR 554 del 21.12.1999 e secondo le disposizioni previste dalla Tariffa

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI SAN BENEDETTO PO PROVINCIA DI MANTOVA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLE COPERTURE DELL'INGRESSO E DELLA PALESTRA DELLA RSA PROGETTAZIONE

Dettagli

h 17,00 30,70 0,00 30,70 521,90 0,00 521,90 80,46% 419,92

h 17,00 30,70 0,00 30,70 521,90 0,00 521,90 80,46% 419,92 N. Art. Descrizione u.d.m. quantità totali sicurezza totale sicurezza totale OPERAZIONI PRELIMINARI spostamento e protezione arredi Spostamento arredi e protezione degli stessi con teli di polietilene,

Dettagli

LOTTO 2 ANALISI PREZZI

LOTTO 2 ANALISI PREZZI COMUNE DI ROMENTINO PROVINCIA DI NOVARA PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO Opere di sistemazione e adeguamento della scuola elementare E. De Amicis di Romentino, via Dei Conti Caccia 13 LOTTO 2 ANALISI PREZZI

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV)

DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) ALLEGATO A Comune di Seriate Provincia di Bg DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) OGGETTO: Opere di manutenzione straordinaria edificio scolastico

Dettagli

CALCOLO INCIDENZA MANODOPERA

CALCOLO INCIDENZA MANODOPERA CALCOLO INCIDENZA MANODOPERA PROGETTO DI ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI ALLE NORME DI IGIENE E SICUREZZA DEI LUOGHI DI LAVORO DEL LICEO SCIENTIFICO ARCHIMEDE DI ACIREALE Importo lordo lavori: 321.768,98 Totale

Dettagli

RELAZIONE GENERALE Premessa

RELAZIONE GENERALE Premessa RELAZIONE GENERALE Premessa La presente relazione tecnica, relativa alla redazione del Progetto Definitivo- Esecutivo del 1 Lotto, riguarda i lavori sull immobile sito in Cepagatti, foglio 24 particella

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Popoli Provincia di Pescara DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO:

Dettagli

PREMESSA: SITUAZIONE ATTUALE: Attualmente l edificio ospita le seguenti attività:

PREMESSA: SITUAZIONE ATTUALE: Attualmente l edificio ospita le seguenti attività: PREMESSA: Il progetto di cui alla presente relazione riguarda i lavori di ristrutturazione, riqualificazione e adeguamento alle norme del Poliambulatorio e dell Ambulatorio di Continuità Assistenziale

Dettagli

COMPUTO METRICO RELATIVO A LAVORI INTERNI DI RISTRUTTURAZIONE BAGNI NEI LOCALI DELLA SEDE CROCE ROSSA ITALIANA SITA IN PALERMO, VIA NENNI 75

COMPUTO METRICO RELATIVO A LAVORI INTERNI DI RISTRUTTURAZIONE BAGNI NEI LOCALI DELLA SEDE CROCE ROSSA ITALIANA SITA IN PALERMO, VIA NENNI 75 COMPUTO METRICO RELATIVO A LAVORI INTERNI DI RISTRUTTURAZIONE BAGNI NEI LOCALI DELLA SEDE CROCE ROSSA ITALIANA SITA IN PALERMO, VIA NENNI 75 COMMITTENTE: CROCE ROSSA ITALIANA VIA P. NENNI 75 PALERMO. PALERMO,

Dettagli

PRESIDIO OSPEDALIERO DI FAENZA, BLOCCO O19, GIA PALAZZINA TRASFUZIONALE, PIANO TERRA _ INSTALLAZIONE DIAGNOSTICA RADIOLOGICA PRONTO SOCCORSO

PRESIDIO OSPEDALIERO DI FAENZA, BLOCCO O19, GIA PALAZZINA TRASFUZIONALE, PIANO TERRA _ INSTALLAZIONE DIAGNOSTICA RADIOLOGICA PRONTO SOCCORSO Area Dipartimentale Risorse Strutturali e Tecnologiche Struttura Complessa Progettazione e Sviluppo Edilizio direttore: Arch. Enrico Sabatini PRESIDIO OSPEDALIERO DI FAENZA, BLOCCO O19, GIA PALAZZINA TRASFUZIONALE,

Dettagli

MANUTENZIONE STRAORDINARIA SCUOLE ELEMENTARI E CENTRO ALICE ANNO 2014 II STRALCIO

MANUTENZIONE STRAORDINARIA SCUOLE ELEMENTARI E CENTRO ALICE ANNO 2014 II STRALCIO PROGETTO MANUTENZIONE STRAORDINARIA SCUOLE ELEMENTARI E CENTRO ALICE ANNO 2014 II STRALCIO PRELIMINARE DEFINITIVO EECUTIVO x x RESPONSABILE UNICO PROCEDIMENTO ARCH. ANTONELLA MANTARRO PROGETTISTA E D.L.

Dettagli

Allestimento di cantiere

Allestimento di cantiere Allestimento di cantiere Allestimento di Impianto di cantiere a norma con le normative vigenti in materia di sicurezza Opere provvisorie per erogazione acqua, energia elettrica Realizzazione di Recinzione

Dettagli

MIUR. Comune di Floresta FESR Sicilia Regione Siciliana

MIUR. Comune di Floresta FESR Sicilia Regione Siciliana MIUR Comune di Floresta FESR Sicilia 2007 - Regione Siciliana Comune di Floresta Ufficio Tecnico Pag. 1 COSTI SICUREZZA INCLUSI 120 21.1.17 Rimozione di infissi interni od esterni di ogni specie, inclusi

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di CAMPOBASSO Provincia di CB DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO:

Dettagli

Prezzo Unitario. N. ordine. Dimensioni parti simili lunghezza larghezza altezza totale. Importo

Prezzo Unitario. N. ordine. Dimensioni parti simili lunghezza larghezza altezza totale. Importo Chiusura piano pilotis 1 3 Rimozione di pavimenti mq 340,00 350,00 12,00 4 200,00 2 2 Demolizione di massi, massetto continuo in calcestruzzo o malta cementizia mq 380,00 15,50 5 890,00 2b maggiorazione

Dettagli

Oggetto: COMPUTO METRICO di MAX relativo ai lavori di ristrutturazione da eseguirsi presso appartamento in Via Secondo Cremonesi n 30 in Lodi (LO).

Oggetto: COMPUTO METRICO di MAX relativo ai lavori di ristrutturazione da eseguirsi presso appartamento in Via Secondo Cremonesi n 30 in Lodi (LO). Gent. Alberto Bignamini ed Elisabetta Corsini Via Ugo La Malfa Lodi - LO Oggetto: COMPUTO METRICO di MAX relativo ai lavori di ristrutturazione da eseguirsi presso appartamento in Via Secondo Cremonesi

Dettagli

Piano di Sicurezza e Coordinamento

Piano di Sicurezza e Coordinamento Scuola Materna ed Elementare Asilo Nido "S. Maria a Coverciano" via Salvi Cristiani, via Ferdinando Martini, Firenze DEMOLIZIONE e RICOSTRUZIONE per ADEGUAMENTO, AMPLIAMENTO e REALIZZAZIONE AUDITORIUM

Dettagli

LEGENDA: G=giornaliera; S=settimanale; Q=quindicinale; M=mensile; TM=trimestrale; SM=semestrale; A=annuale.

LEGENDA: G=giornaliera; S=settimanale; Q=quindicinale; M=mensile; TM=trimestrale; SM=semestrale; A=annuale. LOTTO 3 - ALLEGATO B/3 chede Interventi e Frequenze Attività a Canone LEGENDA: G=giornaliera; =settimanale; Q=quindicinale; M=mensile; =trimestrale; M=semestrale; A=annuale. Uffici Reparti operativi e

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI CHIETI

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI CHIETI 1 AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI CHIETI SETTORE N.5 EDILIZIA, DIFESA DEL SUOLO E PROTEZIONE CIVILE, SICUREZZA SUL LAVORO E SERVIZI TECNICI TERRITORIALI LAVORI DI: MESSA IN SICUREZZA ANTINCENDIO PER OTTENIMENTO

Dettagli

CRONOPROGRAMMA COMPLESSIVO SINGOLI INTERVENTI

CRONOPROGRAMMA COMPLESSIVO SINGOLI INTERVENTI CRONOPROGRAMMA COMPLESSIVO mese 1 mese 2 mese 3 mese 4 mese 5 mese 6 mese 7 mese 8 mese 9 mese 10mese 11mese 12mese 13mese 14mese 15mese 16mese 17mese 18mese 19mese 20 Via Corte d Appello 16 Via Del Carmine

Dettagli

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH.

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. SIMONE MALGARISE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - PRIMO STRALCIO C - DIC.

Dettagli

Caratteristiche del prodotto in offerta Gamma Advance. Uffici Uniacque S.p.A. con sede a Ghisalba

Caratteristiche del prodotto in offerta Gamma Advance. Uffici Uniacque S.p.A. con sede a Ghisalba Oggetto Caratteristiche del prodotto in offerta Gamma Advance Uffici Uniacque S.p.A. con sede a Ghisalba Tipologia struttura Serie 6000 Destinazione d uso Tipologia dell offerta Uffici Noleggio 1. Aspetti

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO di MASSIMA

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO di MASSIMA Comune di Tesero Provincia di Trento pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO di MASSIMA OGGETTO: COMMITTENTE: PROGETTO PRELIMINARE delle opere di completamento del 2^ STRALCIO (impiantistica) e del 3^STRALCIO

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Selargius Provincia di CA DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 00 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 8 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 06) OGGETTO: Lavori

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Roma Municipio XI LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA SU VELETTE PIANO ULTIMO INTERNI 13 E 15 -VIA ASCARI 281- FABB.

COMPUTO METRICO. Comune di Roma Municipio XI LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA SU VELETTE PIANO ULTIMO INTERNI 13 E 15 -VIA ASCARI 281- FABB. Comune di Roma Municipio XI pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA SU VELETTE PIANO ULTIMO INTERNI 13 E 15 -VIA ASCARI 281- FABB.29 COMMITTENTE: CONDOMINIO ACQUARIO -VIA ASCARI

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO. Opere di completamento relative alla realizzazione edificio civile abitazione 1 stralcio in San Marcello (AN), Via C.

PROGETTO ESECUTIVO. Opere di completamento relative alla realizzazione edificio civile abitazione 1 stralcio in San Marcello (AN), Via C. via De Gasperi 4/b - Poggio San Marcello (AN) via Ancona, 15- Jesi - (AN) c. f. LBN GRG 65P04 A271L part. I.V.A. 01408060422 Tel/Fax 0731/57248 - cell. 333/4438971; e-mail: studiolibanori@alice.it; pec:

Dettagli

A R I P O R T A R E 2 892,57

A R I P O R T A R E 2 892,57 Pagina Nr. 1 LAVORI EDILI - PIANO SEMINTERRATO 1 2 3 4 D.01.340.1 D.01.340.2 D.01.350.3 D.01.370.1 Realizzazione di taglio di murature in calcestruzzo armato. a) onere di chiamata apertura vano tra deposito

Dettagli

CITTÀ DI PIOSSASCO CITTA METROPOLITANA DI TORINO

CITTÀ DI PIOSSASCO CITTA METROPOLITANA DI TORINO CITTÀ DI PIOSSASCO CITTA METROPOLITANA DI TORINO SERVIZI ALLA CITTA LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONE E GESTIONE PATRIMONIO PROGETTO RIGUARDANTE LA RISTRUTTURAZIONE EDILE ED IMPIANTISTICA DEI LOCALI COMUNALI

Dettagli

QUALITÀ E STATO DI CONSERVAZIONE

QUALITÀ E STATO DI CONSERVAZIONE Elenco delle caratteristiche di qualità di cui all articolo 51 della l.r. 12 novembre 2014 n. 32 Testo unico in materia di strutture turistico ricettive e norme in materia di imprese turistiche e all articolo

Dettagli

CRONOPROGRAMMA LAVORI previsto dal comma 1 lettera h) dell'articolo 33 del D.P.R. 207 del 5 ottobre 2010

CRONOPROGRAMMA LAVORI previsto dal comma 1 lettera h) dell'articolo 33 del D.P.R. 207 del 5 ottobre 2010 CRONOPROGRAMMA LAVORI previsto dal comma 1 lettera h) dell'articolo 33 del D.P.R. 207 del 5 ottobre 2010 OGGETTO DEI LAVORI: RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO DEI LOCALI ADIBITI A SCUOLA

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di PALERMO Provincia Palermo Oggetto : Stazione appaltante : LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI

Dettagli

1 di 9 Computo metrico estimativo

1 di 9 Computo metrico estimativo 1) LINEE IN PARTENZA DAI QUADRI ELETTRICI 1.01 1.02 1.03 Fornitura e posa cavo multipolare, tipo FROR 450/750V di sezione 3G1,5mmq. di rame flessibile Pirelli isolato in PVC speciale di qualità T12 con

Dettagli

PROGETTAZIONE DEI LAVORI NECESSARI PER LA REALIZZAZIONE DI UN LABORATORIO C.Q.R.C. (controllo qualità e rischio chimico)

PROGETTAZIONE DEI LAVORI NECESSARI PER LA REALIZZAZIONE DI UN LABORATORIO C.Q.R.C. (controllo qualità e rischio chimico) PROGETTAZIONE DEI LAVORI NECESSARI PER LA REALIZZAZIONE DI UN LABORATORIO C.Q.R.C. (controllo qualità e rischio chimico) RELAZIONE TECNICA GENERALE Palermo lì (Ing. Ferdinando Di Giorgi) 1 di 6 1 DESCRIZIONE

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Montemaggiore al Metauro Provincia di PU DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

Dettagli

OPERE DI RIQUALIFICAZIONE DELL EDIFICIO PUBBLICO CASA PROTETTA

OPERE DI RIQUALIFICAZIONE DELL EDIFICIO PUBBLICO CASA PROTETTA OPERE DI RIQUALIFICAZIONE DELL EDIFICIO PUBBLICO CASA PROTETTA INTRODUZIONE RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA Gli interventi che si prevede di eseguire sono stati definiti a seguito dei sopralluoghi eseguiti

Dettagli

SO.GE.M.I. S.p.A. MERCATO ITTICO DI MILANO

SO.GE.M.I. S.p.A. MERCATO ITTICO DI MILANO SO.GE.M.I. S.p.A. MERCATO ITTICO DI MILANO COMPUTO METRICO REV 01 MERCATO ITTICO PROGETTAZIONE ESECUTIVA, COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE/ESECUZIONE PER LA CHIUSURA CON PANNELLI

Dettagli

COMPUTO METRICO E CAPITOLATO. per i lavori da eseguirsi nell appartamento sito in via BRAINA n. 8 - Bologna

COMPUTO METRICO E CAPITOLATO. per i lavori da eseguirsi nell appartamento sito in via BRAINA n. 8 - Bologna COMPUTO METRICO E CAPITOLATO per i lavori da eseguirsi nell appartamento sito in via BRAINA n. 8 - Bologna Committenti Sig. ZANCOLICH MASSIMO Impresa STUDIO METOR Geom. Tordini via Pasubio n 112/b Bologna

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO Pag. 1 di 5 LAVORAZIONI EDILI Allestimento cantiere, messa in sicurezza area di cantiere e protezione zone di passaggio a mezzo teli nylon e/o cartoni e pulizia

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Quartu Sant'Elena Provincia di CA DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO:

Dettagli

Analisi Prezzi. MANODOPERA Operaio specializzato (euro 25,30) h 5 126,50 Operaio comune (euro 21,21) h 5 106,05

Analisi Prezzi. MANODOPERA Operaio specializzato (euro 25,30) h 5 126,50 Operaio comune (euro 21,21) h 5 106,05 ANALISI AP 1 Fornitura e posa in opera di impianto fotovoltaico composto da moduli in silicio monocristallino con struttura in alluminio resistente alla torsione, telaio in vetro), cavi, supporti per i

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I A

C O M U N E D I C E R V I A C O M U N E D I C E R V I A INTERVENTO DI MANUTENZIONE ALLOGGIO DEI SALINARI 1 TECNICO-ILLUSTRATIVA DESCRIZIONE DELL INTERVENTO Le opere in oggetto riguardano un intervento di manutenzione di un alloggio

Dettagli

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia PROGRAMMA INTERVENTI PALESTRA BENNATI LAVORI IMPIANTI TECNOLOGICI E MESSA A NORMA SERVIZI IGIENICI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DESCRIZIONE 1 INTERVENTO RIQUALIFICAZIONI

Dettagli

RESIDENZA ASSISI ROOMS BUSINESS PLAN

RESIDENZA ASSISI ROOMS BUSINESS PLAN RESIDENZA ASSISI ROOMS BUSINESS PLAN 6 camere superior RESIDENZA ASSISI ROOMS - 6 camere superior TIPO UNITA / PER GIORNO Singola e Doppia uso singola 55 Doppia 75 GIORNI ANNO 365 NUMERO CAMERE 6 CAMERE

Dettagli

PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE

PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE 2007-2014 PROGETTO ESECUTIVO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEI FABBRICATI DI E.R.P. CONTRADDISTINTI DAGLI IBU 00162-00079

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Il progetto si prefigge la realizzazione dei seguenti spazi e dei seguenti interventi:

RELAZIONE TECNICA. Il progetto si prefigge la realizzazione dei seguenti spazi e dei seguenti interventi: Pagina 2 di 4 RELAZIONE TECNICA PREMESSA Con la riorganizzazione di alcune attività e la realizzazione di nuovi fabbricati da parte dell Azienda Ospedaliera di Parma si è reso libero il fabbricato in precedenza

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Molfetta Provincia di Bari DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO:

Dettagli

PLESSO SCOLASTICO VIA LAZIO

PLESSO SCOLASTICO VIA LAZIO COMUNE DI ARDEA Provincia di Roma Interventi di manutenzione straordinaria da realizzarsi sugli edifici dei plessi scolastici comunali ubicati nel territorio del Comune di Ardea PROGETTO ESECUTIVO PLESSO

Dettagli

DEFINIZIONE DEGLI ONERI RELATIVI ALLA INSTALLAZIONE DELLE APPARECCHIATURE OGGETTO DELLA FORNITURA ED ALLA PRESENTAZIONE DEL RELATIVO PROGETTO

DEFINIZIONE DEGLI ONERI RELATIVI ALLA INSTALLAZIONE DELLE APPARECCHIATURE OGGETTO DELLA FORNITURA ED ALLA PRESENTAZIONE DEL RELATIVO PROGETTO Allegato L: PRESCRIZIONI RELATIVE ALLA INSTALLAZIONE DEFINIZIONE DEGLI ONERI RELATIVI ALLA INSTALLAZIONE DELLE APPARECCHIATURE OGGETTO DELLA FORNITURA ED ALLA PRESENTAZIONE DEL RELATIVO PROGETTO PRESCRIZIONI

Dettagli