INFORMAZIONI TECNICHE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INFORMAZIONI TECNICHE"

Transcript

1 INFORMAZIONI TECNICHE 003/01/TEC 09 ottobre 01 OGGETTO: BERETTA ECOMIX Egregi Collaboratori, Vi informiamo che a breve verrà commercializzata la caldaia a bassa emissione di Nox, denominata ECOMIX, nelle versioni 24 e 28 kw. Di seguito riportiamo la specifica tecnica relativa alla taratura ed alla trasformazione gas della caldaia, evidenziando in grassetto i punti a cui porre particolare attenzione. Vi consigliamo, in fase di prima accensione e successivamente ad ogni intervento di manutenzione, di controllare l esatto posizionamento degli elettrodi di accensione/rilevazione e di ionizzazione, secondo i disegni riportati di seguito. A breve vi verranno inviati gli esplosi ricambi relativi a questo modello; vogliate comunque nel frattempo prendere buona nota dei componenti indispensabili non installati su altri modelli, di cui Vi consigliamo di ordinare una scorta minima: R R R R R R R R R Gradite distinti saluti Scheda Gestione Scambiatore Primario 24 kw Scambiatore Primario 28 kw Elettrodo di Accensione / Rilevazione Elettrodo di Ionizzazione Apparecchiatura di accensione / ionizzazione Trasformatore di accensione Kit trasformazione MTN Kit trasformazione GPL Alberto Gazza Responsabile Assistenza Rete Italia All.: Specifica tecnica (n pag. 4)

2 PROCEDURA DI TARATURA GAS N.B. LA CALDAIA ESCE DI FABBRICA GIÀ REGOLATA. LA PROCEDURA DEVE ESSERE SEGUITA IN CASO DI INTERVENTO DI SOSTITUZIONE (VALVOLA GAS E/O SCHEDA) O TRASFORMAZIONE GAS Dopo aver sostituito il componente (scheda valvola del gas) e aver ripristinato le preesistenti connessioni elettriche procedere come segue: 1. Verificare che la pressione a monte sia di 37 mbar per il GPL e almeno 12 mbar per il G Taratura del massimo meccanico riscaldamento e sanitario per gas naturale e gas liquido (MTN - GPL) 2.1. Avvitare con una chiave a forchetta CH10 (o apposito strumento) la vite del massimo sul modulatore fino ad arrivare in battuta senza sforzare nel movimento, successivamente svitare la vite del minimo meccanico lentamente e completamente ed accendere la caldaia Portare la caldaia in condizione di massimo sanitario con selettore su estate, potenziometro regolazione sanitario al massimo, rubinetto sanitario completamente aperto e aspettare circa 2 minuti, affinché l elettrodo di controllo combustione ottimizzi il sistema (N.B. verificare che la portata di acqua sia uguale o maggiore ai 10/12 l/min) Svitare la vite del massimo fino ad impostare la pressione agli ugelli come da tabella Multigas (vedi oltre). Se la pressione massima dovesse essere inferiore al valore riportato in tabella (tolleranza massima consentita: MASSIMO MECCANICO 15%), svitare la vite di regolazione del massimo sino a che il canotto cominci a lavorare, a questo punto lasciare trascorrere alcuni minuti prima di avvitare ulteriormente tale vite di 1,5 giri per il metano e di 1/4 di giro per il GPL. Questo per far si che se la caldaia dovesse essere alimentata con gas avente potere calorifico più basso abbia comunque la possibilità di intervenire aumentando opportunamente la pressione agli ugelli Prima di passare alla taratura del minimo lasciare funzionare la caldaia al massimo per almeno due minuti. 3. Taratura del minimo sanitario per caldaie a gas naturale (MTN) (in presenza di fiamma, terminata la taratura del massimo sanitario) 3.1. Controllare che la vite del minimo sia completamente svitata Inserire il jumper JP9; 3.3. Premere il pulsante S1 presente sulla scheda vicino al trimmer PT1 (il secondo led rosso nelle sue vicinanze si accende con luce fissa); 3.4. Ruotare completamente in senso antiorario il trimmer stesso; 3.5. Avvitare la vite del minimo meccanico fino a che la pressione letta aumenti leggermente il suo valore; in pratica si tratta di andare a far lavorare la vite del minimo sul nucleo del modulatore Staccare un filo del modulatore e svitare lentamente la vite del minimo fino al valore di pressione riportato in tabella (con le opportune tolleranze) per il minimo sanitario Ricollegare il filo del modulatore, attendere la stabilizzazione della pressione e svitare la vite del minimo di ¼ di giro Passare alla taratura del minimo elettrico riscaldamento elettrico (paragrafo 5) 4. Taratura del minimo sanitario meccanico per gas liquido (GPL) - (in presenza di fiamma, terminata la taratura del massimo sanitario)

3 4.1. Avvitare la vite del minimo fino a farla sporgere di circa 3 mm dal dado di regolazione del massimo 4.2. Inserire il jumper JP9; 4.3. Premere il pulsante S1 presente sulla scheda vicino al trimmer PT1 (il secondo led rosso nelle sue vicinanze si accende con luce fissa); 4.4. Ruotare completamente in senso antiorario il trimmer stesso; 4.5. Avvitare la vite del minimo meccanico fino a che la pressione letta aumenti leggermente il suo valore; in pratica si tratta di andare a far lavorare la vite del minimo sul nucleo del modulatore Staccare un filo del modulatore e svitare lentamente la vite del minimo fino al valore di pressione riportato in tabella (con le opportune tolleranze) per il minimo sanitario Ricollegare il filo del modulatore, attendere la stabilizzazione della pressione e svitare la vite del minimo di ¼ di giro Passare alla taratura del minimo riscaldamento elettrico (paragrafo 5) 5. Taratura del minimo riscaldamento elettrico per caldaie a gas naturale e a gas liquido (MTN GPL) 5.1. Ruotare in senso orario il trimmer PT1 sopra detto fino a raggiungere pressione agli ugelli pari a quanto riportato nella corrispondente tabella (con le opportune tolleranze); 5.2. Premere il pulsante S1 presente sulla scheda vicino al trimmer (il led rosso di cui sopra si spegne); Togliere il jumper JP9; ISTRUZIONI PER CAMBIO GAS (DA MTN A GPL) Smontare il bruciatore; Utilizzando una chiave a tubo del 7 sostituire gli ugelli, prendendo le precauzioni necessarie atte ad evitare la caduta degli stessi o delle guarnizioni in rame tra la camera di combustione e la cassa aria; Rimontare il bruciatore; E opportuno, dopo ogni smontaggio del bruciatore, verificare tramite uno spessimetro e visivamente il corretto posizionamento delle candele come segue: IONO: altezza dalla testa del bruciatore: 6 mm (± 0,5 mm); posizione indicata in figura; ACCENSIONE: altezza dalla testa del bruciatore: 3 mm (± 0,5 mm); posizione indicata in figura. Inserire o togliere il jumper JP8 tenendo presente che per funzionamento a MTN il jumper JP8 va inserito, per funzionamento a GPL va rimosso. Con valvola di serie non c è bisogno di taratura del massimo in quanto la valvola è già tarata in fabbrica per MTN e GPL. Per eventuale verifica utilizzare le istruzioni di sostituzione della valvola (paragrafo 2) Per la taratura del minimo sanitario meccanico fare riferimento ai relativi paragrafi: Paragrafo 3 per il MTN Paragrafo 4 per il GPL Per la taratura del minimo elettrico fare riferimento al paragrafo 5.

4 Elettrodo iono Elettrodo accensione PARTICOLARE DELLA SCHEDA MC13 LED 2 PULSANTE S1 TRIMMER PT1

5 Nota: il gas di alimentazione può avere più o meno potere calorifico. In funzione di queste possibili differenze, le pressioni risultanti possono variare perché il sistema di ionizzazione regola la pressione del gas in modo automatico per trovare la corretta portata termica.

INFORMAZIONE TECNICA

INFORMAZIONE TECNICA INFORMAZIONE TECNICA 001/09/tec 07 luglio 09 OGGETTO: FONTE -CIAO J MYNUTE J Carissimi Collaboratori, da alcuni giorni vengono commercializzati la nuova gamma di scaldabagni FONTE e a breve saranno in

Dettagli

INFORMATIVA TECNICA TEC del Oggetto: Nuova Gamma Caldaie a Condensazione. Ciao Green: Egregi CAT,

INFORMATIVA TECNICA TEC del Oggetto: Nuova Gamma Caldaie a Condensazione. Ciao Green: Egregi CAT, INFORMATIVA TECNICA 002-12-TEC del 15.10.2012 Oggetto: Nuova Gamma Caldaie a Condensazione Egregi CAT, in merito all oggetto, Vi comunico che a breve verrà commercializzata una nuova caldaia a condensazione

Dettagli

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS 3.4.3 5.2005 a gas - camera aperta accensione automatica tramite dinamo Acquasprint Dinamo è lo scaldabagno a camera aperta con accensione automatica che, mediante una microturbina,

Dettagli

DOMINA F 30 E CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE PER SANITARIO E RISCALDAMENTO

DOMINA F 30 E CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE PER SANITARIO E RISCALDAMENTO DOMINA F 30 E CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, PER SANITARIO E RISCALDAMENTO ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE cod. 34320/2 ediz. 03/2004 Appr. nr. B99.06 A - CE 0461 AU 0433 1.

Dettagli

Istruzioni per l installatore

Istruzioni per l installatore ISTRUZIONI PER LA TRASFORMAZIONE QUESTO MANUALE COSTITUISCE PARTE INTEGRANTE DELL APPARECCHIO. OCCORRE CONSERVARLO INTEGRO E A PORTATA DI MANO PER TUTTO IL CICLO DI VITA DEL PRODOTTO. L'INSTALLAZIONE DOVRÀ

Dettagli

810 ELETTROSIT. По вопросам приобретения продукции сайт тел. +7 (499)

810 ELETTROSIT. По вопросам приобретения продукции сайт  тел. +7 (499) SIT Group 810 ELETTROSIT CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS COMANDO A PULSANTI TUTTE LE REGOLAZIONI ACCESSIBILI DALL ALTO DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE PIN 63AN7060/3

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO ISOFAST C 28 E, ISOFAST F 30 E H-MOD, ISOFAST C 32 E, ISOFAST F 32 E H-MOD, ISOFAST C 35 E, ISOFAST F 35 E H-MOD

MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO ISOFAST C 28 E, ISOFAST F 30 E H-MOD, ISOFAST C 32 E, ISOFAST F 32 E H-MOD, ISOFAST C 35 E, ISOFAST F 35 E H-MOD fast Indice MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO ISOFAST C 28 E, ISOFAST F 0 E H-MOD, ISOFAST C 2 E, ISOFAST F 2 E H-MOD, ISOFAST C E, ISOFAST F E H-MOD IInstruzioni d uso 2 Presentazione UTENTE La garanzia

Dettagli

Devyl. 13-17 D ie FF 13-17 Polar. Scaldabagni istantanei a camera stagna

Devyl. 13-17 D ie FF 13-17 Polar. Scaldabagni istantanei a camera stagna Scaldabagni istantanei a camera stagna 13-17 D ie FF 13-17 Polar Invito al benessere DEVYL, scaldabagno a gas di tipo istantaneo con combustione in camera stagna a flusso forzato, è dotato di modulazione

Dettagli

820 NOVA mv ALIMENTAZIONE TRAMITE TERMOPILA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO

820 NOVA mv ALIMENTAZIONE TRAMITE TERMOPILA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO SIT Group 820 NOVA mv CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS ALIMENTAZIONE TRAMITE TERMOPILA DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE

Dettagli

NOVA REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS: A GRADINI (824 NOVA) - CONTINUA (825 NOVA) DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA

NOVA REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS: A GRADINI (824 NOVA) - CONTINUA (825 NOVA) DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA SIT Group 824-825 NOVA CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS: A GRADINI (824 NOVA) - CONTINUA (825 NOVA) DISPOSITIVO TERMOELETTRICO DI SICUREZZA ELETTROVALVOLA DI INTERCETTAZIONE

Dettagli

Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP Kit regolatore di pressione TUNAP Kit accessori GPL

Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP Kit regolatore di pressione TUNAP Kit accessori GPL Pulizia Sistema GPL con micrologic PREMIUM 136 Pulitore rail e iniettori GPL TUNAP 138 00 Kit regolatore di pressione TUNAP 138 60 Kit accessori GPL Introduzione Il sistema TUNAP consente di utilizzare

Dettagli

ECONCEPT 25 C CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE PER SANITARIO E RISCALDAMENTO

ECONCEPT 25 C CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE PER SANITARIO E RISCALDAMENTO CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, PER SANITARIO E RISCALDAMENTO ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE cod. 3544555/0 ediz. 11/2003 1. ISTRUZIONI D USO 1.1 Presentazione Gentile Cliente,

Dettagli

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS. Acquaspeed E - SE. Minimo Ingombro

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS. Acquaspeed E - SE. Minimo Ingombro SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS Acquaspeed E - SE Minimo Ingombro Lo scaldabagno compatto dalle grandi prestazioni I plus Acquaspeed è sicuro gli scaldabagni Acquaspeed sono dotati di controllo di fiamma

Dettagli

DUA 24. LIB 0301C - 4 a edizione - 07/98 INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE

DUA 24. LIB 0301C - 4 a edizione - 07/98 INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE DUA LIB 00C - a edizione - 0/ INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE E DIMENSIONI. - CARATTERISTICHE TECNICHE La caldaia DUA è un gruppo termico funzionante a gas con bruciatore atmosferico

Dettagli

610 AC3 MANOPOLA DI COMANDO (SPENTO, PILOTA, ACCESO) MANOPOLA DI SELEZIONE DELLA TEMPERATURA TERMOSTATO DI REGOLAZIONE TUTTO O NIENTE

610 AC3 MANOPOLA DI COMANDO (SPENTO, PILOTA, ACCESO) MANOPOLA DI SELEZIONE DELLA TEMPERATURA TERMOSTATO DI REGOLAZIONE TUTTO O NIENTE SIT Group 610 AC3 CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS MANOPOLA DI COMANDO (SPENTO, PILOTA, ACCESO) MANOPOLA DI SELEZIONE DELLA TEMPERATURA TERMOSTATO DI REGOLAZIONE TUTTO O NIENTE DISPOSITIVO TERMOELETTRICO

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli ERMETICA 23 MI. Edizione 1 datata 1 Dicembre 1998

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli ERMETICA 23 MI. Edizione 1 datata 1 Dicembre 1998 ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli ERMETICA 3 MI Edizione 1 datata 1 Dicembre 1998 3 63 6 61 60 9 8 1 3 4 6 7 8 4 7 66 64 68 6 67 69 1 301 30 303 304 306 301 30 9 69 0 99 98 94 7 6 11 1 13 14 1 16

Dettagli

Istruzioni per la manutenzione

Istruzioni per la manutenzione Istruzioni per la manutenzione Caldaie murali a condensazione CGB-35 CGB-50 Caldaia solo riscaldamento Caldaia solo riscaldamento CGB-K40-35 Caldaia riscaldamento e produzione acqua calda Wolf GmbH Postfach

Dettagli

Acquafun Acquasprint Iono. Scaldabagni istantanei a gas. Residenziale caldo. Acquafun - Acquasprint Iono

Acquafun Acquasprint Iono. Scaldabagni istantanei a gas. Residenziale caldo. Acquafun - Acquasprint Iono 06/2014 Residenziale caldo Acquafun - Acquasprint Iono 27009023 - rev. 0 Acquafun Acquasprint Iono Camera aperta Accensione automatica tramite batteria (1,5 V) Versioni da 11, 14 e 17 litri/min www.riello.it

Dettagli

Mini-Mini per esterno. Scaldabagni istantanei a gas. Residenziale caldo. - a gas metano e GPL - camera stagna - accensione elettronica. www.riello.

Mini-Mini per esterno. Scaldabagni istantanei a gas. Residenziale caldo. - a gas metano e GPL - camera stagna - accensione elettronica. www.riello. 11/2013 Residenziale caldo 27007176 - rev. 0 Mini-Mini per esterno Scaldabagni istantanei a gas - a gas metano e GPL - camera stagna - accensione elettronica www.riello.it RESIDENZIALE CALDO Scaldabagni

Dettagli

Scaldabagni. istantanei a camera stagna. Devyl D ie FF Devyl Polar 13-17

Scaldabagni. istantanei a camera stagna. Devyl D ie FF Devyl Polar 13-17 Scaldabagni istantanei a camera stagna Devyl 13-17 D ie FF Devyl Polar 13-17 Invito al benessere DEVYL, scaldabagno a gas di tipo istantaneo con combustione in camera stagna a flusso forzato, è dotato

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 9

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 9 Basamento Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato Dati tecnici 4 Descrizione e installazione Aspirazione aria e scarico fumi Accessori 9 1 Novella R.A.I. Guida al capitolato Novella R.A.I. caldaia

Dettagli

LUCILLA FABIOLA ISIDORA ISIDORA TURBO

LUCILLA FABIOLA ISIDORA ISIDORA TURBO Libretto Istruzioni e consigli per : INSTALLAZIONE ACCENSIONE REGOLAZIONE FUNZIONAMENTO MANUNTENZIONE STUFE A GAS CAT II2H 3+ (Tipo B11 BS) LUCILLA FABIOLA ISIDORA ISIDORA TURBO Con valvola termostatica

Dettagli

KIT TRASFORMAZIONE A GAS G30-G31 (Novella 55-64-71 RAI)

KIT TRASFORMAZIONE A GAS G30-G31 (Novella 55-64-71 RAI) KIT TRASFORMAZIONE A GAS G30-G31 (Novella 55-6-71 RAI) Questa istruzione è parte integrante del libretto dell apparecchio sul quale viene installato il KIT. A tale libretto si rimanda per le AVVERTENZE

Dettagli

Acquafun Acquasprint Iono. Scaldabagni istantanei a gas. Residenziale caldo

Acquafun Acquasprint Iono. Scaldabagni istantanei a gas. Residenziale caldo 07/2015 Acquafun - Acquasprint Iono 27009023 - rev. 1 Residenziale caldo Acquafun Acquasprint Iono Camera aperta Accensione automatica tramite batteria (1,5 V) Versioni da 11, 14 e 17 litri/min www.riello.it

Dettagli

Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO

Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO CARATTERISTICHE TECNICHE: Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO -PRESSIONE DI COLLAUDO 5 BAR LIMITI DI IMPIEGO SECONDO LA NORMA EUROPEA EN 11080 PRESSIONE DINAMICA MIN =0.5 BAR PRESSIONE STATICA

Dettagli

Beretta presenta Ciao Green, importante novità nel segmento delle caldaie murali a condensazione.

Beretta presenta Ciao Green, importante novità nel segmento delle caldaie murali a condensazione. Ciao Green Beretta presenta Ciao Green, importante novità nel segmento delle caldaie murali a condensazione. Scambiatore condensante in alluminio Rendimento HHHH secondo Direttiva Europea CEE 92/42 Classe

Dettagli

NIKE Maior CARATTERISTICHE. Cod. S.0005 Rev. 000/ Caldaia pensile a camera aperta e tiraggio naturale (apparecchio tipo B 11BS

NIKE Maior CARATTERISTICHE. Cod. S.0005 Rev. 000/ Caldaia pensile a camera aperta e tiraggio naturale (apparecchio tipo B 11BS Nike Maior è la serie di caldaie pensili per riscaldamento ambiente e produzione di acqua calda sanitaria istantanea a tiraggio naturale. L'intera serie si caratterizza per il moderno design, che fornisce

Dettagli

PROFESSIONAL. Stiro Casa Professional

PROFESSIONAL. Stiro Casa Professional 7 8 11 9 1 2 12 3 4 6 5 10 PROFESSIONAL 1) Tappo brevettato di sicurezza 2) Interruttore caldaia 3) Cavo d alimentazione 4) Tappetino poggiaferro 5) Manopola regolazione temperatura ferro 6) Impugnatura

Dettagli

IDRABAGNO. Scaldabagni istantanei a gas camera aperta e camera stagna. IDRABAGNO

IDRABAGNO. Scaldabagni istantanei a gas camera aperta e camera stagna. IDRABAGNO SCALDABAGNI ISTANTANEI Scaldabagni istantanei a gas camera aperta e camera stagna. Idrabagno: per ogni esigenza La linea di scaldabagni Idrabagno è stata progettata da Beretta per rispondere a tutti i

Dettagli

Sun M Bruciatori di gas

Sun M Bruciatori di gas Sun M Bruciatori di gas > COMPATTEZZA, FUNZIONALITÀ E BASSE EMISSIONI SUN M è un bruciatore a gas, la cui elevata compattezza e disegno originali lo rendono adatto all impiego sulla maggior parte delle

Dettagli

Fonte. Scaldabagni. Scaldabagni istantanei a camera aperta. Residenziale

Fonte. Scaldabagni. Scaldabagni istantanei a camera aperta. Residenziale Scaldabagni istantanei a camera aperta Scaldabagni Residenziale Fonte: grande comfort in dimensioni compatte Dall esperienza e dalla ricerca tecnologica di Beretta nasce la nuova linea di scaldabagni Fonte,

Dettagli

PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA

PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA Dopo aver tolto l imballaggio assicurarsi dell integrità dell apparecchio. In caso di dubbio non utilizzare l apparecchio e rivolgersi al centro

Dettagli

Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano

Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano Come passare da liquidi a polveri: Atomizzatore Fuxtec Manuale d uso in italiano 1) Togliere i dadi di bloccaggio laterali del serbatoio e smontare il serbatoio (vedi punto successivo in Fig.2 ). Rimuovere

Dettagli

Vela. Caldaia murale a gas combinata istantanea a basse emissioni inquinanti C

Vela. Caldaia murale a gas combinata istantanea a basse emissioni inquinanti C IT Vela ECO Compact Caldaia murale a gas combinata istantanea a basse emissioni inquinanti C 186-01 Caldaia murale a gas combinata istantanea a basso NOx Vela ECO Compact il nuovo calore di casa tua Basso

Dettagli

Sostituzione dello scambiatore di calore con sistema idraulico

Sostituzione dello scambiatore di calore con sistema idraulico Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione dello scambiatore di calore con sistema idraulico per Vitodens 200-W, tipo B2HA, da 125 a 150 kw Avvertenze sulla sicurezza

Dettagli

Prestige Solo 24-32 - 50-75 - 120 Prestige Excellence 24-32

Prestige Solo 24-32 - 50-75 - 120 Prestige Excellence 24-32 ISTRUZIONI PER IL TECNICO : MCBA-5 Prestige - - 50-75 - 120 Prestige - ENGLISH excellence in hot water IT 1 ENGLISH Display MCBA 5 PARAMETRI AVANZATI DELLA CENTRALINA MCBA Descrizione dei paramatri Impostazione

Dettagli

Aura IN. Accessori a richiesta. Certificazione. Come ordinare Aura IN?

Aura IN. Accessori a richiesta. Certificazione. Come ordinare Aura IN? Aura IN Caldaie a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatte per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria. Funzionamento a "tiraggio forzato tipo B23". Sistema antigelo

Dettagli

NOVA D MC DESCRIZIONE PER CAPITOLATO DIMENSIONI E DIMA

NOVA D MC DESCRIZIONE PER CAPITOLATO DIMENSIONI E DIMA DESCRIZIONE PER CAPITOLATO Generatore termico progettato per essere installato all interno o all esterno in luogo parzialmente protetto fino a -5 C (fino a -15 C con l aggiunta del kit resistenze elettriche).

Dettagli

13-17 D ie FF / Scaldabagni istantanei a camera stagna

13-17 D ie FF / Scaldabagni istantanei a camera stagna devyl / DEVYL POLAR 13-17 D ie FF / 13-17 Scaldabagni istantanei a camera stagna INVITO AL BENESSERE 13-17 D ie FF Scaldabagno a camera stagna e tiraggio forzato con controllo di fiamma a ionizzazione

Dettagli

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI Bitherm è la caldaia a gas a terra che unisce i vantaggi del corpo in ghisa alla presenza di un bollitore ad accumulo da 80 litri. MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI Vers. 26/80-35/80 CE IONO (tipo

Dettagli

Sicurezza. Istruzioni d uso Trasformazione di valvola elettromagnetica. per VG , VR , VAS 6 8 e MB 7 PERICOLO.

Sicurezza. Istruzioni d uso Trasformazione di valvola elettromagnetica. per VG , VR , VAS 6 8 e MB 7 PERICOLO. 0 Elster GmbH Edition 0. Traduzione dal tedesco I 0 D GB F NL I E DK S N P GR TR CZ PL RUS H www.docuthek.com Istruzioni d uso Trasformazione di valvola elettromagnetica senza smorzatore in valvola elettromagnetica

Dettagli

Format 25/60-30/60. caldaie murali in rame combinate ad accumulo a tiraggio naturale (tipo B) e camera stagna (tipo C)

Format 25/60-30/60. caldaie murali in rame combinate ad accumulo a tiraggio naturale (tipo B) e camera stagna (tipo C) Format é la soluzione ideale per doppi servizi o prelievi contemporanei, potendo avvalersi dell accumulo iniziale e della produzione di acqua calda sanitaria in servizio continuo. MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI

Dettagli

MADE IN ITALY SISTEMA A CONDENSAZIONE. Portata ,00 MEC MIX C 20/45 ASSIALE a condensazione 19,80 34,90

MADE IN ITALY SISTEMA A CONDENSAZIONE. Portata ,00 MEC MIX C 20/45 ASSIALE a condensazione 19,80 34,90 mod. MEC MIX C ASSIALE Caratteristiche tecniche e costruttive Il mantello di copertura è realizzato in lamiera di acciaio verniciata a polveri epossidiche, a garanzia di lunga durata nel tempo. Nella parte

Dettagli

DEMINERALIZZATORI D ACQUA SERIE M

DEMINERALIZZATORI D ACQUA SERIE M DEMINERALIZZATORI D ACQUA SERIE M Il modo più semplice e pratico per ottenere acqua demineralizzata di alta qualità a costi ridotti. Gli apparecchi di questa serie sono semplici da usare, di minimo ingombro,

Dettagli

INFORMAZIONI TECNICHE

INFORMAZIONI TECNICHE INFORMAZIONI TECNICHE 002/07/TEC 12 febbraio 07 OGGETTO: EXCLUSIVE BOILER GREEN 30 BSI Egregi Collaboratori, a fine febbraio verrà commercializzata la nuova caldaia a condensazione Exclusive Boiler Green

Dettagli

Catalogo pezzi di ricambio IT 04/2006

Catalogo pezzi di ricambio IT 04/2006 Catalogo pezzi di ricambio 0020023202.03 IT 04/2006 Caldaie murali atmoblock pro / turboblock pro atmoblock pro VMW 240/3-3M VMW 240/3-3M B turboblock pro VMW 242/4-3M VMW 242/4-3M B Indice Panoramica

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli MICROGENUS 23 MI. Edizione 1 datata 1 Ottobre 1999

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli MICROGENUS 23 MI. Edizione 1 datata 1 Ottobre 1999 ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli MICROGENUS 23 MI Edizione 1 datata 1 Ottobre 1 52 51 304 1 2 3 4 53 5 6 7 8 10 5 10 56 54 57 55 58 5 60 57 3 2 0 1 8 88 301 302 303 87 50 4 48 47 46 61 11 12 13 15

Dettagli

Modulo per circuito solare STS 50

Modulo per circuito solare STS 50 Solare Termico Sistemi Modulo per circuito solare STS 50 Descrizione Il modulo solare STS 50 serve al collegamento di un impianto di collettori solari fino a 50 m² a un accumulo. Con scambiatori di calore

Dettagli

Indice. Presentazione della caldaia MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO ISOFAST CONDENS F 30 E

Indice. Presentazione della caldaia MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO ISOFAST CONDENS F 30 E MANUALE DI INSTALLAZIONE E D USO ISOFAST CONDENS F 30 E Indice IInstruzioni d uso 2 Presentazione 3 UTENTE La garanzia 4-6 La manutenzione 7 La regolazione della vostra installazione 8-17 Gli accesori

Dettagli

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI È la caldaia a gas che rientra negli studi CQP Combustion Quality Project che SIME ha lanciato al fine di introdurre la qualità della combustione tra i vincoli di progetto. MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI

Dettagli

ML04-XJ-EVO1 Riduttore di Pressione Iniezione GPL MANUALE DI REVISIONE

ML04-XJ-EVO1 Riduttore di Pressione Iniezione GPL MANUALE DI REVISIONE ML04-XJ-EVO1 Riduttore di Pressione Iniezione GPL IT MANUALE DI REVISIONE MRV001it Rel00 Copyright Emmegas 04/07/2011 1 / 22 NOTE MRV001it Rel00 Copyright Emmegas 04/07/2011 2 / 22 I. ATTREZZI NECESSARI

Dettagli

Funzionamento generale

Funzionamento generale ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE MODULO LED D EMERGENZA XISTEMLED Funzionamento generale Il modulo funziona a tensione di rete da 230V e, quando è collegato, carica il pacco batterie interna in dotazione

Dettagli

indice pag. Scaldabagni a gas ondéa HYDROSMART COMPACT 167 con controllo elettronico della temperatura

indice pag. Scaldabagni a gas ondéa HYDROSMART COMPACT 167 con controllo elettronico della temperatura indice pag. ondéa HYDROSMART COMPACT 167 con controllo elettronico della temperatura ondéa LC PVH 171 modulante e accensione automatica alimentata a batteria ondéa LC PV 175 modulante con accensione piezoelettrica

Dettagli

Indice Indice Pagina 1 Dati dell'impianto 1.1 Dati dell'impianto

Indice Indice Pagina 1 Dati dell'impianto 1.1 Dati dell'impianto Indice Indice Pagina 1 Dati dell'impianto 1.1 Dati dell'impianto.............................................................................................................. ă 3 1.2 Operazioni di manutenzione

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE DOMESTICHE Modello MAYA

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE DOMESTICHE Modello MAYA ESPLOSO RICAMBI CALDAIE DOMESTICHE Modello R8202594-04IT - Edizione 04-07/04/2005 Caldaie Domestiche 205406807021 31 24 CF B/P 05/02... 205406807031 31 24 CF NAT 05/02... 205406807027 31 24 FF B/P 04/02...

Dettagli

DISPOSITIVO MULTIFUNZIONALE GAS/ARIA 1:1 PER APPARECCHI DI COMBUSTIONE A GAS

DISPOSITIVO MULTIFUNZIONALE GAS/ARIA 1:1 PER APPARECCHI DI COMBUSTIONE A GAS SIT Group SIT 848 SIGMA DISPOSITIVO MULTIFUNZIONALE GAS/ARIA 1:1 PER APPARECCHI DI COMBUSTIONE A GAS 9955440 129 Il contenuto è soggetto a modifiche senza preavviso Campo di applicazione Apparecchi domestici

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli MICROGENUS 23 MFFI MICROGENUS 27 MFFI Edizione 5 datata 18 Marzo 2004 Si aggiunge all'edizione 4 66 65 64 63 62 61 60 5 58 1 55 57 56 305 304 305 2 3 67 4 5 6 7 8

Dettagli

Piani GAS Piattaforma LUCE e Piani FTGH 2011

Piani GAS Piattaforma LUCE e Piani FTGH 2011 Piani GAS Piattaforma LUCE e Piani FTGH 2011 Evento Ca Maiano, Novembre 2011 Presenter Francesco Nieli Nuova Componentistica Piano LUCE Fare Rubinetto: clic per modificare gli stili del testo dello schema

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. SE 20/24 MCSI

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. SE 20/24 MCSI ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. SE 20/24 MCSI E d i z i o n e 1 d a t a t a G E N N A I O 1 9 9 4 49 48 47 46 45 44 43 348 347 42 1 346 50 53 2 3 4 55 51 52 56 55 54 58 349 345 343 344 342 341

Dettagli

Cucine e forni a gas. Consigli utili per la conversione ad un altro tipo di gas

Cucine e forni a gas. Consigli utili per la conversione ad un altro tipo di gas Cucine e forni a gas Consigli utili per la conversione ad un altro tipo di gas ESSE-N / A.S. Settembre 2004 Classificazione dei gas 1 a classe: gas di città, oggi utilizzati molto di rado Gruppo a 2 a

Dettagli

Format DGT 25/55-30/55

Format DGT 25/55-30/55 Format DGT 25/55-30/55 è la soluzione ideale per doppi servizi o prelievi contemporanei, potendo avvalersi dell accumulo iniziale e della produzione di acqua calda sanitaria in servizio continuo. E dotata

Dettagli

Controlli e Diagnostica V651 & V652

Controlli e Diagnostica V651 & V652 FAEP 2000 srl file: 0032.wpd, Rev. 04 del 23 luglio 2005 pag. 1 Controlli e Diagnostica V651 & V652 1 Condizioni di alimentazione dell aria a monte della macchina: Verificare che il compressore a monte

Dettagli

DYNO. ErP 2015 Ready. Serie. Scaldabagni istantanei a gas. 11Lt/min 14Lt/min 17Lt/min

DYNO. ErP 2015 Ready. Serie. Scaldabagni istantanei a gas. 11Lt/min 14Lt/min 17Lt/min Serie DYNO Scaldabagni istantanei a gas 11Lt/min 14Lt/min 17Lt/min ErP 2015 Ready I vantaggi degli scaldabagni istantanei ITALTHERM Punti di forza: 1 Massimo comfort Per coprire tutti i fabbisogni, Italtherm

Dettagli

Bruciatori di gas - Linea domestica

Bruciatori di gas - Linea domestica - inea domestica Em-E Bruciatori monostadio. Adatti per caldaie pressurizzate. Funzionanti con gas metano o P (per i mod. Em 6-E - Em 26-E occorre kit di trasformazione). Rampa gas con stabilizzatore,

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI SCALDACQUA A GAS ISTANTANEI Modello. SENSEO e CUENOD. R8202516-03IT - Edizione 03-27/05/2005

ESPLOSO RICAMBI SCALDACQUA A GAS ISTANTANEI Modello. SENSEO e CUENOD. R8202516-03IT - Edizione 03-27/05/2005 CUENOD ESPLOSO RICAMBI SCALDACQUA A GAS ISTANTANEI Modello R8202516-03IT - Edizione 03-27/05/2005 Scaldacqua Elettrici ad Accumulo Scaldacqua Elettrici Istantanei Scaldacqua a Gas Istantanei 105402620021

Dettagli

In buona compagnia SELECTA SELECTA IN CALDAIE MURALI PER ESTERNI / INCASSO

In buona compagnia SELECTA SELECTA IN CALDAIE MURALI PER ESTERNI / INCASSO In buona compagnia SELECTA SELECTA IN CALDAIE MURALI PER ESTERNI / INCASSO SELECTA 24-28 MFFI CALDAIA MURALE PER ESTERNI PER ESTERNI DIMENSIONI EXTRA RIDOTTE SAVING CIRCOLATORE MAGGIORATO (28 MFFI) SCAMBIATORE

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13 1 Paros Guida al capitolato Paros C.S.I. caldaia murale

Dettagli

COLIBRÌ SMART C-CR-CA

COLIBRÌ SMART C-CR-CA Caldaie murali a gas SERIE COLIBRÌ SMART C-CR-CA SERIE COLIBRÌ SMART C-CR-CA CARATTERISTICHE PRINCIPALI Possibilità di regolazione della temperatura mediante potenziometro. Dispositivo sicurezza evacuazione

Dettagli

FUTURIA N 50/IT (M) (cod. 00916490)

FUTURIA N 50/IT (M) (cod. 00916490) FUTURIA N 50/IT (M) (cod. 00916490) Caldaie a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatta per il riscaldamento. Scambiatore lamellare in alluminio ad elevatissimo scambio termico. Bruciatore

Dettagli

W R AM 1 E S...

W R AM 1 E S... Istruzioni d installazione e modalità d uso Scaldabagno istantaneo a gas ad accensione elettronica, camera stagna e tiraggio forzato WR 250-5 AM1..E.. WR 325-5 AM1..E.. 6 720 605 967 PT 2000.01 Per la

Dettagli

Kit di trasformazione per ecoblock plus, ecoblock pro e ecotec plus. Istruzioni per la conversione. Istruzioni per la conversione

Kit di trasformazione per ecoblock plus, ecoblock pro e ecotec plus. Istruzioni per la conversione. Istruzioni per la conversione Istruzioni per la conversione Per il tecnico qualificato Istruzioni per la conversione Kit di trasformazione per ecoblock plus, ecoblock pro e ecotec plus da metano a gas liquido IT Editore/produttore

Dettagli

Manuale utente per il modello

Manuale utente per il modello Manuale utente per il modello S 14 Scaldabagno a gas CE 0694 Documentazione Tecnica RADIANT BRUCIATORI S.p.A. Montelabbate (PU) ITALY S 14 - RAD - ITA - MAN.UT - 1209.1 - MIR7VD6FLC ITALIANO ISTRUZIONI

Dettagli

Catalogo pezzi di ricambio

Catalogo pezzi di ricambio Catalogo pezzi di ricambio lug-10 Caldaie da incasso turboinwall VMW IT 242-5 I turboinwall VMW IT 302-5 I Documento valido per gli apparecchi costruiti dalla settimana: turboinwall VMW IT 242-5 I dalla

Dettagli

Murelle 25/55 OF ErP. caldaie murali in rame combinate ad accumulo a tiraggio naturale (tipo B) MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

Murelle 25/55 OF ErP. caldaie murali in rame combinate ad accumulo a tiraggio naturale (tipo B) MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI Murelle 25/55 OF ErP é la soluzione ideale per doppi servizi o prelievi contemporanei, potendo avvalersi dell accumulo iniziale e della produzione di acqua calda sanitaria in servizio continuo. MISURE

Dettagli

8 719 002 435 0 / 8 719 002 436 0 / 8 719 002 437 0

8 719 002 435 0 / 8 719 002 436 0 / 8 719 002 437 0 Kit di trasformazione gas 8 719 002 435 0 / 8 719 002 436 0 / 8 719 002 437 0 1 Metano/ Aria Propanata 2 GPL 6720608742-00.1RA 1 Ugelli 2 Guarnizione 6 720 608 746 (2007.05) RA Indice Indice 1 Avvertenze

Dettagli

DIP SWITCH 1-4 LED 2 LED 1. SW1 pulsante di programmazione SEQUENZA DI PROGRAMMAZIONE MODALITÀ FUNZIONAMENTO SCHEDA

DIP SWITCH 1-4 LED 2 LED 1. SW1 pulsante di programmazione SEQUENZA DI PROGRAMMAZIONE MODALITÀ FUNZIONAMENTO SCHEDA MODALITÀ FUNZIONAMENTO SCHEDA SWITCH 1-4 LED 2 LED 1 SW1 pulsante di programmazione Nota: questo è il modo in cui si vedono i con la morsettiera posizionata in alto. Quando il piccolo interruttore bianco

Dettagli

Pictor Dual. Innovazione Affidabilità Sicurezza Facilità d uso e di manutenzione Qualità Alti rendimenti. Caldaie murali a gas

Pictor Dual. Innovazione Affidabilità Sicurezza Facilità d uso e di manutenzione Qualità Alti rendimenti. Caldaie murali a gas Caldaie murali a gas Pictor Dual Innovazione Affidabilità Sicurezza Facilità d uso e di manutenzione Qualità Alti rendimenti Le caldaie PICTOR DUAL LINE, nelle versioni CTFS e RTFS, godono della classificazione

Dettagli

Smontaggio. 3 Togliere la gomma di protezione dei cavi. 4 Svitare la vite (3) e dividere l interruttore interno in 3 parti ((4), (5) e (6)).

Smontaggio. 3 Togliere la gomma di protezione dei cavi. 4 Svitare la vite (3) e dividere l interruttore interno in 3 parti ((4), (5) e (6)). 0 0 Utensili particolari Punte Torx con foro guida centrale 0 necessari Disco d estrazione 0 Punte Torx TX0 00 Cacciavite TX0 00 Importante! Prima di iniziare una qualunque operazione di manutenzione,

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO

Manuale d installazione TARTARINI AUTO Manuale d installazione TARTARINI AUTO FIAT GRANDE PUNTO 1.400cc 8v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

Service Information 13800_127_SI_

Service Information 13800_127_SI_ Pulizia sistema diesel con micrologic PREMIUM 127 pulitore iniettori diesel TUNAP 13800 Kit regolatore di pressione TUNAP 13850 Kit accessori diesel TUNAP 13859 Pompa elettrica Introduzione Il sistema

Dettagli

Guida alla taratura combustioni Green. Prima edizione Febbraio 2016

Guida alla taratura combustioni Green. Prima edizione Febbraio 2016 Guida alla taratura combustioni Green Prima edizione Febbraio 2016 SOMMARIO Guida alla taratura combustioni Green del 02.16 INTRODUZIONE... 4 ATTREZZATURA... 5 ELENCO ATTREZZATURA NECESSARIA... 5 ATTREZZATURA

Dettagli

SUN M. Bruciatori di gas bistadio progressivi e modulanti. Dimensioni e attacchi SUN M20 - M30 SUN M50 - M70 DESCRIZIONE PER CAPITOLATO SUN M50

SUN M. Bruciatori di gas bistadio progressivi e modulanti. Dimensioni e attacchi SUN M20 - M30 SUN M50 - M70 DESCRIZIONE PER CAPITOLATO SUN M50 SUN M Bruciatori di gas bistadio progressivi e modulanti Dimensioni e attacchi SUN M20 - M30 SUN M50 - M70 DESCRIZIONE PER CAPITOLATO SUN M20 e potenza variabile da 85 kw a 271 kw. Possibilità di conversione

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli GENUS 27 BI. Edizione 1 datata 1 Febbraio 1998

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli GENUS 27 BI. Edizione 1 datata 1 Febbraio 1998 ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli GENUS BI Edizione 1 datata 1 Febbraio 199 1 63 62 61 60 2 3 64 65 65 4 5 6 7 72 73 4 71 66 70 101 102 69 67 11 6 301 302 303 304 307 306 305 59 9 10 11 12 13 14 15

Dettagli

3.4 RENDAMAX R600 - R3600. RENDAMAX 600 kw. RENDAMAX 3600 SB kw

3.4 RENDAMAX R600 - R3600. RENDAMAX 600 kw. RENDAMAX 3600 SB kw 3.4 RENDAMAX R600 - R3600 RENDAMAX 600 kw Dir. Rend. 92/42/CEE 3.4-2 Descrizione del prodotto 3.4-3 Codici prodotto e prezzi 3.4-4 Proposte di sistema RENDAMAX 3.4-10 Accessori 3.4-14 Funzionalità regolazioni

Dettagli

ixincondens 25C/IT (M) (cod. 00916360)

ixincondens 25C/IT (M) (cod. 00916360) ixincondens 25C/IT (M) (cod. 00916360) Caldaie a condensazione a camera stagna ad altissimo rendimento adatte per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria. Corpo caldaia lamellare in alluminio

Dettagli

Per il vostro comfort, per la vostra sicurezza, la nostra qualità, il nostro servizio.

Per il vostro comfort, per la vostra sicurezza, la nostra qualità, il nostro servizio. La vostra sicurezza e la f unzionalità dei nostri componenti è il nostro più grande impegno Sicurèzza, gas, in caso di mancanza del gas la valvola di sicurezza blocca la caldaia Sicurèzza caldaia, in caso

Dettagli

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI Brava ONE OF ErP è la caldaia a bassa temperatura di ultima generazione per il riscaldamento e la produzione sanitaria dalle dimensioni estremamente compatte. Il controllo retroattivo della combustione

Dettagli

EOLO Maior CARATTERISTICHE. Cod. S.0004 Rev. 000/1999-10

EOLO Maior CARATTERISTICHE. Cod. S.0004 Rev. 000/1999-10 1 Caldaia pensile a camera stagna e tiraggio forzato (apparecchio tipo C 12 /C 32 /C 42 /C 52 ) da 21.000, 24.000 e 27.000 kcal/h, ad alto rendimento e circolazione forzata. E' disponibile nelle versioni

Dettagli

Full. L Amore per il Clima! Stufe Convettive a Gas. Scambiatori di calore in acciaio inox. Il calore in più sempre, dove e quando serve

Full. L Amore per il Clima! Stufe Convettive a Gas. Scambiatori di calore in acciaio inox. Il calore in più sempre, dove e quando serve Full Stufe Convettive a Gas Scambiatori di calore in acciaio inox Il calore in più sempre, dove e quando serve L Amore per il Clima! Full: stufe convettive a gas Full, l eccellenza delle stufe convettive

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli ES 23 MI ES 27 MI ES 23 RI ES 27 RI

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli ES 23 MI ES 27 MI ES 23 RI ES 27 RI ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI Modelli ES 23 MI ES 27 MI ES 23 RI ES 27 RI Edizione 1 datata 1 Settembre 17 2 58 57 56 55 5 53 52 1 2 3 5 61 62 60 8 301 302 301 5 6 7 8 10 11 12 63 6 6 65 87 86 66 71 70

Dettagli

Scaldabagno istantaneo a gas, a tiraggio forzato, con camera stagna

Scaldabagno istantaneo a gas, a tiraggio forzato, con camera stagna Istruzioni di installazione e modalità d uso Scaldabagno istantaneo a gas, a tiraggio forzato, con camera stagna WR 250-3 AM..E.. WR 325-3 AM..E.. - Consegnare queste istruzioni all utente. - L installazione

Dettagli

sky c Scaldacqua murale a gas, tiraggio naturale camera aperta DESCRIZIONE PER CAPITOLATO

sky c Scaldacqua murale a gas, tiraggio naturale camera aperta DESCRIZIONE PER CAPITOLATO sky c Scaldacqua murale a gas, tiraggio naturale camera aperta Dimensioni SKY C DESCRIZIONE PER CPITOLTO Scaldacqua a gas conforme alle direttive ErP (2009/125/CE) per la progettazione eco-compatibile

Dettagli

MICROJET Scaldabagni a gas

MICROJET Scaldabagni a gas MICROJET Scaldabagni a gas scaldabagno MICROJET Lo scaldabagno istantaneo Hermann con la nuova linea di scaldabagni MICROJET con display digitale è in grado di offrire comfort, affidabilità e sicurezza

Dettagli

Sensore da soffitto con infrarosso passivo

Sensore da soffitto con infrarosso passivo Sensore da soffitto con infrarosso passivo Descrizione Dispositivo di controllo e comando, alimentato da Bus SCS, dotato di due differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di gestire

Dettagli

Flores Dual. Caldaie murali a gas combinate AFFIDABILITÁ SICUREZZA FACILITÁ D USO E MANUTENZIONE QUALITÁ INNOVAZIONE ALTI RENDIMENTI

Flores Dual. Caldaie murali a gas combinate AFFIDABILITÁ SICUREZZA FACILITÁ D USO E MANUTENZIONE QUALITÁ INNOVAZIONE ALTI RENDIMENTI C 085-06 Caldaie murali a gas combinate Flores Dual AFFIDABILITÁ SICUREZZA FACILITÁ D USO E MANUTENZIONE QUALITÁ INNOVAZIONE ALTI RENDIMENTI La caldaia FLORES DUAL, nella versione CTFS, gode della classificazione

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi (modelli C.S.I.

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi (modelli C.S.I. Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi (modelli C.S.I.) 10 Accessori 13 1 Mynute S Guida al capitolato Mynute

Dettagli

A +++ A ++ A + A PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA PORTATA TERMICA ALTRE PREDISPOSIZIONI E ACCESSORI

A +++ A ++ A + A PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA PORTATA TERMICA ALTRE PREDISPOSIZIONI E ACCESSORI 192 serie TM SCALDABAGNO MURALE A ELETTRONICO PER INTERNO A +++ A ++ A + A B C D E F G A BRUCIATORE INOX PREMIX GARANZIA 5 ANNI SCAMBIATORE INOX AL TITANIO GARANZIA 5 ANNI PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA

Dettagli

NIKE Superior 1 CARATTERISTICHE. Pensili istantanee

NIKE Superior 1 CARATTERISTICHE. Pensili istantanee Pensili istantanee NIKE Superior è la serie di caldaie pensili a tiraggio naturale completa del sistema "Aqua Celeris, che riduce drasticamente i tempi di attesa dell erogazione di acqua calda. Il sistema

Dettagli

BISTADIO PLUS DI PRODOTTO. monostadio - bistadio

BISTADIO PLUS DI PRODOTTO. monostadio - bistadio BISTADIO 1.3.5 2.2008 monostadio - bistadio Bruciatori di gas monostadio o bistadio. Utilizzano gli stessi componenti disegnati per la serie Gulliver e si distinguono, oltre che per le ridotte dimensioni,

Dettagli

ZEUS 1 CARATTERISTICHE. Pensili con boiler

ZEUS 1 CARATTERISTICHE. Pensili con boiler 1 CARATTERISTICHE Pensili con boiler Caldaia pensile compatta, ZEUS Maior @ unisce i vantaggi del bollitore in acciaio inox AISI 316 L da 60 litri, alla camera stagna con espulsione forzata dei fumi. La

Dettagli