Regione Umbria Giunta Regionale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regione Umbria Giunta Regionale"

Transcript

1 Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE SALUTE, COESIONE SOCIALE E SOCIETA' DELLA CONOSCENZA DETERMINAZIONE DIRETTORIALE N DEL 24/02/2012 OGGETTO: "Progetto Mattone Internazionale" - Costituzione Gruppo di lavoro Regione/Aziende Sanitarie e Ospedaliere regionali. Il Direttore: Emilio Duca

2 Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, 165 e sue successive modifiche ed integrazioni; Vista la legge regionale 1 febbraio 2005, n. 2 e i successivi regolamenti di organizzazione, attuativi della stessa; Vista la legge 7 agosto 1990, n. 241 e sue successive modifiche ed integrazioni; Vista la legge regionale 9 agosto 1991, n. 21; Visto il Regolamento interno di questa Giunta; Premesso che: la Regione Umbria, in continuità con l esperienza compiuta nell ambito dei precedenti 15 Mattoni per rispondere all esigenza condivisa di portare la sanità delle Regioni in Europa e l Europa del SSN, ha aderito alla proposta del progetto Mattone Internazionale, sotto la regia del Ministero della Salute e con il coordinamento della Regione del Veneto, affiancata dalla Regione Toscana, con l individuazione per gli aspetti tecnico-gestionali di uno Staff di esperti scelti nell ambito dell Azienda ULSS n. 10 Veneto Orientale e l Azienda UO Meyer ; Il Progetto Mattone Internazionale nasce nei Sistemi Sanitari delle Regioni italiane, nel quadro di una collaborazione sinergica con il Sistema Paese; prevede la realizzazione di attività formative e informative dedicate alle strutture ministeriali competenti, alle Regioni italiane, alle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, nonché ad altri stakeholder coinvolti negli ambiti sanitari, al fine di promuovere la divulgazione sul territorio nazionale delle politiche comunitarie e delle possibilità di accesso ai programmi europei per la salute, la ricerca, l innovazione e la cooperazione internazionale. E prevista l attivazione di specifici meccanismi per l incentivazione e la partecipazione qualificata di tutti i destinatari alle politiche di salute in ambito europeo ed internazionale. Preso atto che gli obiettivi contemplati dal Progetto Mattone Internazionale prevedono di: promuovere la divulgazione sul territorio nazionale delle politiche comunitarie in ambito sanitario; promuovere la divulgazione sul territorio nazionale delle possibilità di accesso ai programmi europei per la ricerca e l innovazione; diffondere le opportunità derivanti dalla progettazione nel settore della cooperazione decentrata e delle emergenze sanitarie; promuovere il coinvolgimento attivo delle Regioni italiane nel dibattito sanitario internazionale; favorire la partecipazione dell Italia e delle Regioni italiane al processo decisionale dell UE in materia di sanità e di ricerca medica ; favorire la partecipazione delle Regioni italiane all attuazione delle politiche di salute dell OMS e delle altre Agenzie internazionali; favorire e rendere competitiva la partecipazione delle Regioni italiane, delle Aziende Sanitarie e delle Aziende Ospedaliere ai finanziamenti Europei ed internazionali in ambito sanitario. I risultati attesi dalle attività del Mattone consistono in: superamento della parcellizzazione della progettazione europea; input coordinati e condivisi; miglior impegno di risorse; evidenza di un sistema Italia di fronte ai partner internazionali; crescita di una classe dirigente giovane e competente; networking. Dato atto che per tali finalità e, su richiesta del coordinamento della Commissione Salute, la Direzione regionale alla Salute, coesione sociale e società della conoscenza ha segue atto n del 24/02/2012 1

3 provveduto ad individuare quali referenti regionali per il Mattone Internazionale la Dott. ssa Paola Casucci - Responsabile del Servizio Sistema informativo e mobilità sanitaria (nota prot. n del 5 agosto 2011) e la Dott. ssa Francesca Armellini Responsabile della Sezione Raccordo per le attività trasversali della Direzione (nota prot. n del 28 novembre 2011); nell ambito delle attività del Progetto Mattone Internazionale, la Regione Umbria ha curato, in collaborazione con lo Staff del Mattone, la organizzazione di una giornata informativa dal titolo l Europa e la salute: opportunità e prospettive, svoltasi a Perugia il 24 gennaio u.s., con l obiettivo di presentare le opportunità offerte dal Progetto stesso a tutte le Regioni e Aziende Sanitarie ed approfondire i temi legati alla call 2012 del programma di finanziamento Eu Salute pubblica; Considerato che al suddetto evento hanno partecipato, con propri rappresentanti, tutte le Aziende USL e Ospedaliere della Regione; Ritenuto opportuno costituire un Gruppo di lavoro misto Regione/Aziende Sanitarie e Ospedaliere regionali per la partecipazione ed il coordinamento delle attività connesse al Progetto Mattone Internazionale. Vista la nota della Dott. ssa Paola Casucci ai Direttori Generali delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere regionali (prot. n del ) con la quale si chiedeva l individuazione di referenti per le attività connesse al progetto Mattone Internazionale; Considerato altresì opportuno che per la parte regionale le due referenti siano supportate dalla collaborazione della dipendente Kathryn Mary Mahan - Servizio Programmazione socio-sanitaria dell assistenza di base e ospedaliera di questa Direzione che, per l esperienza maturata nelle attività dei network europei ed internazionali e per il supporto linguistico di madrelingua, rappresenta un qualificato sostegno per l attività di che trattasi; Considerato che le Aziende Sanitarie e Ospedaliere hanno provveduto, con proprie comunicazioni, ad indicare i nominativi dei propri referenti aziendali per il progetto di che trattasi, come di seguito elencato: - Dr. Silvio Pasqui Direttore Sanitario della Azienda USL n. 1 - Dr. Franco Cocchi Responsabile Formazione del Personale e Sviluppo Risorse della Azienda USL n. 2; - Dr. Sandro Fratini Direttore Generale della Azienda USL n. 3; - Dr.ssa Enrica Ricci Servizio Programmazione, controllo tecnico, gestione e - Dr.ssa Paola Petrini Servizio Programmazione, controllo tecnico, gestione e - Dr. Ermete Gallo Direzione Medico Ospedaliera del P.O. di Orvieto - Azienda USL n. 4; - Dr.ssa Sonia Bacci Servizio Epidemiologia, Biostatisica e Promozione della Salute della Azienda USL n. 4; - Dott.ssa Anna Tei Servizio Formazione, Qualità e URP dell Azienda Ospedaliera di Perugia; - Dott. Andrea Lorenzoni Dirigente Ufficio affari generali e legali dell Azienda Ospedaliera di Terni. Vista la legge regionale 28 febbraio 2000, n. 13; Vista la DGR. 7 dicembre 2005, n che ha attivato la contabilità analitica ex art. 94 e 97 della LR n. 13/2000; Vista la LR n. 16 recante: Autorizzazione all esercizio provvisorio del bilancio di previsione per l anno 2012 ; Considerato che con la sottoscrizione del presente atto se ne attesta la legittimità; segue atto n del 24/02/2012 2

4 Il Direttore D E T E R M I N A 1. di costituire per la partecipazione ed il coordinamento delle attività connesse al Progetto Mattone Internazionale un Gruppo di lavoro misto Regione/Aziende Sanitarie e Ospedaliere regionali; 2. di prendere atto delle comunicazioni inviate dalle Aziende Sanitarie e Aziende Ospedaliere regionali, con le quali sono stati indicati dai Direttori delle Aziende stesse i referenti aziendali riportati in premessa; 3. di stabilire che il Gruppo di lavoro di cui al precedente punto 1) sia costituito secondo quanto di seguito riportato: per la Regione Umbria: - Dott. ssa Paola Casucci, Responsabile del Servizio Sistema informativo e mobilità sanitaria ; Dott. ssa Francesca Armellini Responsabile della Sezione Raccordo per le attività trasversali della Direzione ; Sig. ra Kathryn Mary Mahan - Servizio Programmazione socio-sanitaria dell assistenza di base e ospedaliera; Per le Aziende Sanitarie e Aziende Ospedaliere regionali: - Dr. Silvio Pasqui Direttore Sanitario della Azienda USL n. 1 - Dr. Franco Cocchi Responsabile Formazione del Personale e Sviluppo Risorse della Azienda USL n. 2; - Dr. Sandro Fratini Direttore Generale della Azienda USL n. 3; - Dr.ssa Enrica Ricci Servizio Programmazione, controllo tecnico, gestione e - Dr.ssa Paola Petrini Servizio Programmazione, controllo tecnico, gestione e - Dr. Ermete Gallo Direzione Medico Ospedaliera del P.O. di Orvieto - Azienda USL n. 4; - Dr.ssa Sonia Bacci Servizio Epidemiologia, Biostatisica e Promozione della Salute della Azienda USL n. 4; - Dott.ssa Anna Tei Servizio Formazione, Qualità e URP dell Azienda Ospedaliera di Perugia; - Dott. Andrea Lorenzoni Dirigente Ufficio affari generali e legali dell Azienda Ospedaliera di Terni. 4. di dare atto che la costituzione del Gruppo di lavoro di che trattasi non comporta oneri a carico dell amministrazione regionale; 5. di dichiarare che l'atto è immediatamente efficace. Perugia lì 09/02/2012 L'Istruttore - Maria Latini Perugia lì 20/02/2012 Si attesta la regolarità tecnica e amministrativa Il Responsabile del procedimento Marcello Catanelli Perugia lì 24/02/2012 Il Direttore Emilio Duca segue atto n del 24/02/2012 3

5 segue atto n del 24/02/2012 4

6 segue atto n del 24/02/2012 5

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE SANITA' E SERVIZI SOCIALI Servizio Affari generali e amministrativi, personale del sistema sanitario regionale, formazione degli operatori e strategie

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale

Regione Umbria. Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE SALUTE, WELFARE. ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE Servizio Politiche di sviluppo delle risorse umane del S.S.R., semplificazione in materia sanitaria e

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE SANITA' E SERVIZI SOCIALI

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE SANITA' E SERVIZI SOCIALI Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE SANITA' E SERVIZI SOCIALI Servizio Affari generali e amministrativi, personale del Sistema sanitario regionale, formazione degli operatori DETERMINAZIONE

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA' DELL'UMBRIA Servizio Rapporti internazionali e cooperazione DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 10783 DEL 19/12/2014

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 57

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 57 72 DIREZIONE REGIONALE RISORSA UMBRIA. FEDERALISMO, RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI - SERVI- ZIO VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE CULTURALI E SPORTIVE - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 11 dicembre 2013, n. 9664.

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale COD. PRATICA: 2016-002-9505 Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Provveditorato, gare e contratti

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE AMBIENTE, TERRITORIO E INFRASTRUTTURE DETERMINAZIONE DIRETTORIALE

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE AMBIENTE, TERRITORIO E INFRASTRUTTURE DETERMINAZIONE DIRETTORIALE Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE AMBIENTE, TERRITORIO E INFRASTRUTTURE DETERMINAZIONE DIRETTORIALE N. 10492 DEL 19/11/2009 OGGETTO: Invio telematico delle pratiche edilizie di cui all

Dettagli

Dr. C. Bramezza Dr.ssa M.J. Caldes

Dr. C. Bramezza Dr.ssa M.J. Caldes 2010 2015 Portare la sanità delle Regioni in Europa e nel Mondo, altresì l Europa e il Mondo nei Sistemi Sanitari delle Regioni italiane, nel quadro di una collaborazione sinergica con il Sistema Paese

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 19/12/2016

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 19/12/2016 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1539 SEDUTA DEL 19/12/2016 OGGETTO: Approvazione dello schema di Protocollo d intesa Regione Umbria - Università degli Studi di Perugia

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE SALUTE, COESIONE SOCIALE Servizio Politiche di sviluppo delle risorse umane del S.S.R., semplificazione in materia sanitaria e patrimonio delle Aziende

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE ATTIVITA' PRODUTTIVE. LAVORO, FORMAZIONE E ISTRUZIONE Servizio Innovazione, ICT ed infrastrutture per le imprese DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 4358

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione é stata pubblicata nei modi di legge dal 31/03/2016 Varese, 31/03/2016 IL FUNZIONARIO DELEGATO (F.TO

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSA UMBRIA. FEDERALISMO, RISORSE FINANZIARIE, UMANE E STRUMENTALI Servizio Caccia e pesca DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 6114 DEL 24/08/2011 OGGETTO:

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Bilancio e finanza DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 3959

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 746 DEL 28/05/2015

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 746 DEL 28/05/2015 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 746 DEL 28/05/2015 OGGETTO: Piano Regionale della Prevenzione 2014/2018 - Parte 2 I progetti: approvazione PRESENZE Marini Catiuscia

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N DEL 29/10/2015

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N DEL 29/10/2015 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1261 DEL 29/10/2015 OGGETTO: Protocollo d'intesa Criteri per l attuazione delle procedure di trasferimento del personale delle categorie

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Provveditorato, gare e contratti e gestione partecipate

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA' DELL'UMBRIA Servizio Politiche attive del lavoro

Regione Umbria. Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA' DELL'UMBRIA Servizio Politiche attive del lavoro Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA' DELL'UMBRIA Servizio Politiche attive del lavoro DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1559 DEL 29/02/2016 OGGETTO:

Dettagli

La Regione Umbria e i rapporti internazionali per la salute

La Regione Umbria e i rapporti internazionali per la salute Dott. Emilio Duca Direttore regionale Salute, Coesione sociale e Società della conoscenza Progetto Mattone Internazionale L Europa e la Salute: opportunità e prospettive Perugia, 24 gennaio 2012 Modifica

Dettagli

CONVENZIONE CON LA FONDAZIONE ANT ITALIA ONLUS PER IL SERVIZIO DI OSPEDALIZZAZIONE DOMICILIARE CURE PALLIATIVE ONCOLOGICHE ANNO 2014.

CONVENZIONE CON LA FONDAZIONE ANT ITALIA ONLUS PER IL SERVIZIO DI OSPEDALIZZAZIONE DOMICILIARE CURE PALLIATIVE ONCOLOGICHE ANNO 2014. DELIBERAZIONE N. DEL OGGETTO: CONVENZIONE CON LA FONDAZIONE ANT ITALIA ONLUS PER IL SERVIZIO DI OSPEDALIZZAZIONE DOMICILIARE CURE PALLIATIVE ONCOLOGICHE ANNO 2014. L anno 2014, giorno e mese sopraindicati,

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE VENETO AZIENDA SANITARIA - U.L.S.S. N. 22 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 182 DEL 30/04/2009

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE VENETO AZIENDA SANITARIA - U.L.S.S. N. 22 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 182 DEL 30/04/2009 SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE VENETO AZIENDA SANITARIA - U.L.S.S. N. 22 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 182 DEL 30/04/2009 O G G E T T O PROGETTO REGIONALE NON LASCIAMOCI CON L AMARO IN

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSA UMBRIA. FEDERALISMO, RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI Servizio Sistemi naturalistici e zootecnia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 11272 DEL 30/12/2014

Dettagli

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA Anno 2016 N. 669 Data 23/03/2016 OGGETTO: PROVVEDIMENTI URGENTI IN MERITO ALLE NECESSITA' DI COSTITUZIONE DI RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO NEL PROFILO DI COLLABORATORE

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 405 DEL 09/05/2016

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 405 DEL 09/05/2016 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 405 DEL 09/05/2016 OGGETTO: Adozione del modello organizzativo Aziendale per l'attuazione

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA

PROTOCOLLO D INTESA TRA PROTOCOLLO D INTESA TRA Direzione generale per interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l istruzione e per l innovazione digitale del Ministero dell istruzione,

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA' DELL'UMBRIA Servizio Istruzione, università e ricerca DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2727 DEL 29/04/2015

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSA UMBRIA. FEDERALISMO, RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI Servizio Sistemi naturalistici e zootecnia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 5261 DEL 23/07/2015

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione é stata pubblicata nei modi di legge dal 18/08/2016 Varese, 18/08/2016 IL FUNZIONARIO DELEGATO F.to Dott.ssa

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Provveditorato, gare e contratti e gestione partecipate

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra la

PROTOCOLLO D INTESA. tra la PROTOCOLLO D INTESA tra la Direzione generale per interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l istruzione e per l innovazione digitale del Ministero dell istruzione,

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Provveditorato, gare e contratti e gestione partecipate

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE SUI PROGRAMMI DI FINANZIAMENTO EUROPEI

CORSO DI FORMAZIONE SUI PROGRAMMI DI FINANZIAMENTO EUROPEI CORSO DI FORMAZIONE SUI PROGRAMMI DI FINANZIAMENTO EUROPEI Accesso ai fondi comunitari per enti che operano nell ambito della salute mentale Il progetto Mattone Internazionale Il progetto Mattone Internazionale,

Dettagli

01/09/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 70. Regione Lazio

01/09/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 70. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE PROGRAM. ECONOMICA, BILANCIO, DEMANIO E PATRIMONIO Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 12 agosto 2016, n. G09444 Approvazione convenzione a titolo gratuito, tra la Regione

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Provveditorato, gare e contratti e gestione partecipate

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. DEL OGGETTO: COLLABORAZIONE CON IL CENTRO SERVIZI HEALTH TELEMATIC NETWORK DI BRESCIA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO TELESORVEGLIANZA DOMICILIARE SANITARIA PER PAZIENTI CON BRONCOPNEUMOPATIA

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del N. 769 del Reg. Decreti del 22/12/2014 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Convenzione

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 667 DEL 11/06/2014

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 667 DEL 11/06/2014 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 667 DEL 11/06/2014 OGGETTO: Progetto In vitro. Approvazione Linee guida per i Gruppi locali di progetto e costituzione Cabina di

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 40

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 40 126 DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITÀ DELL UMBRIA - SERVIZIO POLITICHE DELLA CASA E RIQUALIFICAZIONE URBANA - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 5 agosto 2015, n. 5660. D.G.R. n.

Dettagli

N. 293 del 28/09/2011

N. 293 del 28/09/2011 Pagina n. 1 DELIBERAZIONE del DIRETTORE GENERALE assunta ai sensi dell art. 36 della L.R.T. 24/02/2005 n. 40 N. 293 del 28/09/2011 Struttura Organizzativa proponente: DIRETTORE DEI SERVIZI SOCIALI Responsabile

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Provveditorato, gare e contratti e gestione partecipate

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione é stata pubblicata nei modi di legge dal 27.03.2017 Varese, 27.03.2017 IL FUNZIONARIO DELEGATO (dott.

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Numero del provvedimento Data del provvedimento

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Provveditorato, gare e contratti e gestione partecipate

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N _199 DEL 05/04/2017 STRUTTURA/AREA PROPONENTE: FUNZIONE DI COORDINAMENTO AZIENDALE

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 159 / 2017 del 24/05/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 159 / 2017 del 24/05/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 159 / 2017 del 24/05/2017 Oggetto: AVVIAMENTO A SELEZIONE EX ART. 16 LEGGE N. 56/87 PER L ASSUNZIONE A ESAMINATRICE. OGGETTO: AVVIAMENTO A SELEZIONE EX ART. 16 LEGGE N.

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del N. 52 del Reg. Decreti del 24/02/2015 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Concorso

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Provveditorato, gare e contratti e gestione partecipate

Dettagli

DELIBERAZIONE del DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE del DIRETTORE GENERALE Modello B-copia Deliberazione N. 251 del 17/05/2013 ASSEGNAZIONE DELIBERAZIONE del DIRETTORE GENERALE Il Direttore Generale di questa Azienda U.L.S.S. n. 10, Dott. Carlo Bramezza, nominato con D.P.G.R.V.

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione é stata pubblicata nei modi di legge dal 31.01.2017_ Varese, 31.01.2017_ IL FUNZIONARIO DELEGATO (dott.

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSA UMBRIA. FEDERALISMO, RISORSE FINANZIARIE, UMANE E STRUMENTALI Servizio Turismo DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 5212 DEL 15/07/2011 OGGETTO: Bando

Dettagli

DECRETO n. 476 del 25/11/2016

DECRETO n. 476 del 25/11/2016 Agenzia di Tutela della Salute di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030,3838233 www.ats-brescia.it informa@ats-brescia.it posta certificata: protocollo@pec.ats-brescia.it

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Provveditorato, gare e contratti e gestione partecipate

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Provveditorato, gare e contratti e gestione partecipate

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale

Regione Umbria. Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE SALUTE, WELFARE. ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE Servizio Politiche di sviluppo delle risorse umane del S.S.R., semplificazione in materia sanitaria e

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione é stata pubblicata nei modi di legge dal _31/03/2016 Varese, 31/03/2016 IL FUNZIONARIO DELEGATO (F.TO

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 101 DEL 15/05/2013

DELIBERAZIONE N. 101 DEL 15/05/2013 DELIBERAZIONE N. 101 DEL 15/05/2013 Il Direttore Generale, nella sede dell Azienda Unità Sanitaria Locale di Bologna Via Castiglione, 29 nella data sopra indicata, alla presenza del Direttore Amministrativo

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 199 DEL 03/03/2014

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 199 DEL 03/03/2014 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 199 DEL 03/03/2014 OGGETTO: Approvazione Linee Guida per la sperimentazione ed autorizzazione di Nuove tipologie di strutture residenziali

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Provveditorato, gare e contratti e gestione partecipate

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITÀ DELL UMBRIA

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITÀ DELL UMBRIA Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITÀ DELL UMBRIA Servizio Politiche attive del lavoro DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 963 DEL 21/02/2011 OGGETTO:

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 04/12/2017

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 04/12/2017 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1457 SEDUTA DEL 04/12/2017 OGGETTO: Approvazione dello schema di Protocollo per la prevenzione e il contrasto delle discriminazioni

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 328 del 22.06.2017 (Tit. di class. 01/06/03) Oggetto: SERVIZI ASSICURATIVI RCT/O RC PATRIMONIALE INFORTUNI KASKO RCA/ARD

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N DEL 15/12/2014

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N DEL 15/12/2014 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1692 DEL 15/12/2014 OGGETTO: Proroga del termine per la conferma dello stato di disoccupazione previsto dagli Indirizzi per l attuazione

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 821 del 20/07/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 821 del 20/07/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 821 del 20/07/2016 OGGETTO: DGRT 1059/2013 e successive modifiche " Tariffario delle prestazioni dei Dipartimenti

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 274 del 22/05/2014 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 525 DEL 16/05/2012

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 525 DEL 16/05/2012 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 525 DEL 16/05/2012 OGGETTO: Utilizzo dell ossigeno ozono terapia nel trattamento delle protusioni ed ernie discali PRESENZE Marini

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. MIUR Ministero dell Istruzione Università e Ricerca. AVIS Associazione Volontari Italiani del Sangue

PROTOCOLLO D INTESA. MIUR Ministero dell Istruzione Università e Ricerca. AVIS Associazione Volontari Italiani del Sangue PROTOCOLLO D INTESA MIUR Ministero dell Istruzione Università e Ricerca AVIS Associazione Volontari Italiani del Sangue VISTA la Legge quadro sul Volontariato 11 agosto 1991, n.266 ed in particolare l

Dettagli

DEL DIRETTORE GENERALE

DEL DIRETTORE GENERALE N. 52 del Reg. Deliberazioni del 25/01/2017 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Fernando Antonio Compostella - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 195 del

Dettagli

AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA

AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA UOC TECNICO PATRIMONIALE DETERMINAZIONE N. 61 DEL 23.02.2017 (Tit. di classif. 01.06.04) OGGETTO : DETERMINAZIONI IN ORDINE AI CONTRATTI DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE

Dettagli

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 13/11/2017

Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N SEDUTA DEL 13/11/2017 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1321 SEDUTA DEL 13/11/2017 OGGETTO: Approvazione schema di accordo di collaborazione tra la Regione Umbria, l'università degli Studi

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 751 DEL 06/09/2017. Il Direttore Generale, Dott. Enrico Desideri. su proposta della struttura aziendale

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 751 DEL 06/09/2017. Il Direttore Generale, Dott. Enrico Desideri. su proposta della struttura aziendale DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 751 DEL 06/09/2017 Il Direttore Generale, Dott. Enrico Desideri su proposta della struttura aziendale STAFF DIREZIONE SANITARIA adotta la seguente deliberazione:

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 166 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 166 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 166 del 16-3-2016 O G G E T T O Dott. Possamai Sandro, collaboratore amministrativo professionale, cat. D, e dott.ssa

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N.20170000495 DEL 16/02/2017 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: linea progettuale 18 - Azione 18.11 Piano Nazionale Prevenzione Edilizia. approvazione

Dettagli

Oggetto: Proroga contratto individuale di lavoro a n. 3 Operatori Socio Sanitari cat. BS IL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1

Oggetto: Proroga contratto individuale di lavoro a n. 3 Operatori Socio Sanitari cat. BS IL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 1 DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 302/AV1 DEL 12/03/2018 Oggetto: Proroga contratto individuale di lavoro a n. 3 Operatori Socio Sanitari cat. BS IL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 -.

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 33 DELIBERAZIONE 4 agosto 2008, n. 624

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 33 DELIBERAZIONE 4 agosto 2008, n. 624 100 13.8.2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 33 DELIBERAZIONE 4 agosto 2008, n. 624 Legge regionale 41/2005. Protocollo d intesa fra Regione Toscana e Centro Nazionale per il Volontariato.

Dettagli

Legge Regionale Toscana 28 dicembre 2005, n. 73

Legge Regionale Toscana 28 dicembre 2005, n. 73 Legge Regionale Toscana 28 dicembre 2005, n. 73 Norme per la promozione e lo sviluppo del sistema cooperativo della Toscana 04/01/2006 Bollettino Ufficiale della Regione Toscana - N. 1 Art. 1 (Principi

Dettagli

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST. Sede: Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST. Sede: Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST Sede: 24047 Treviglio - P.le Ospedale n. C.F. - P.I. n.04445068 Verbale di Deliberazione del Direttore Generale n 207 del 9-0-207 Responsabile del

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AUSL DELLA ROMAGNA

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AUSL DELLA ROMAGNA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AUSL DELLA ROMAGNA Anno 2015 N. 907 Data 10/12/2015 OGGETTO: AVVISO INTERNO FINALIZZATO ALL'ATTRIBUZIONE DEGLI INCARICHI DIRIGENZIALI DI RESPONSABILITA' DI STRUTTURA

Dettagli

Regione Emilia Romagna Azienda Unita Sanitaria Locale di IMOLA. del 29 DICEMBRE 2011

Regione Emilia Romagna Azienda Unita Sanitaria Locale di IMOLA. del 29 DICEMBRE 2011 Regione Emilia Romagna Azienda Unita Sanitaria Locale di IMOLA DELIBERAZIONE N.172 del 29 DICEMBRE 2011 Il Direttore Generale, nella sede dell Azienda Unita Sanitaria Locale di Imola Via Amendola, 2 nella

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione é stata pubblicata nei modi di legge dal _22.09.2016_ Varese, 22.09.2016 IL FUNZIONARIO DELEGATO F.to

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione é stata pubblicata nei modi di legge dal 09.03.2017 Varese, 09.03.2017 IL FUNZIONARIO DELEGATO Dott.

Dettagli

D E C R E T O D E L D I R E T T O R E G E N E R A L E

D E C R E T O D E L D I R E T T O R E G E N E R A L E Regione del Veneto AZIENDA ULSS n. 19 Piazza degli Etruschi, 9 45011 Adria (RO) - Tel. 0426/940111 e-mail: direzione.generale@ulss19adria.veneto.it ------------------------ D E C R E T O D E L D I R E

Dettagli

POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT POLITICHE MIGRATORIE E INTEGRAZIONE SOCIALE DETERMINAZIONE

POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT POLITICHE MIGRATORIE E INTEGRAZIONE SOCIALE DETERMINAZIONE REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT POLITICHE MIGRATORIE E INTEGRAZIONE SOCIALE DETERMINAZIONE N. G01751 del 18/02/2014 Proposta n. 2062 del 11/02/2014

Dettagli

tra la Regione Toscana e l Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Deliberazione GR 996 del 10 novembre 2014

tra la Regione Toscana e l Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Deliberazione GR 996 del 10 novembre 2014 ADOZIONE SCUOLA Percorso per l attuazione l del Protocollo d Intesa d tra la Regione Toscana e l Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Deliberazione GR 996 del 10 novembre 2014 LE FINALITA Promuovere

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N DEL 10/10/2011

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N DEL 10/10/2011 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1141 DEL 10/10/2011 OGGETTO: Prodotti senza glutine ai soggetti affetti da celiachia: ampliamento delle modalità di erogazione. PRESENZE

Dettagli

DECRETO N Del 24/03/2017

DECRETO N Del 24/03/2017 DECRETO N. 3299 Del 24/03/2017 Identificativo Atto n. 202 DIREZIONE GENERALE SVILUPPO ECONOMICO Oggetto REVOCA DEL DECRETO N. 2451 DEL 8 MARZO 2017 AVENTE AD OGGETTO APPROVAZIONE DEL BANDO "FINANZA & E-COMMERCE"

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 483/AV1 DEL 17/04/2018

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 483/AV1 DEL 17/04/2018 1 DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 483/AV1 DEL 17/04/2018 Oggetto: Presa d atto della valutazione positiva del Collegio Tecnico per applicazione Art. 5 CCNL Dirigenza Medica e Veterinaria

Dettagli

SETTORE SISTEMA REGIONALE DELLA FORMAZIONE. PROGRAMMAZIONE IEFP, APPRENDISTATO E TIROCINI

SETTORE SISTEMA REGIONALE DELLA FORMAZIONE. PROGRAMMAZIONE IEFP, APPRENDISTATO E TIROCINI REGIONE TOSCANA DIREZIONE ISTRUZIONE E FORMAZIONE SETTORE SISTEMA REGIONALE DELLA FORMAZIONE. PROGRAMMAZIONE IEFP, APPRENDISTATO E TIROCINI Responsabile di settore: GRONDONI GABRIELE Decreto soggetto a

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n del 30/12/2014. Oggetto: Piano di attività biennale per la gestione del rischio clinico,

Delibera del Direttore Generale n del 30/12/2014. Oggetto: Piano di attività biennale per la gestione del rischio clinico, Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST. Sede: Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST. Sede: Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n ORIGINALE AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST Sede: 24047 Treviglio - P.le Ospedale n. C.F. - P.I. n.04445068 Verbale di Deliberazione del Direttore Generale n 593 del 05-06-207 Responsabile

Dettagli

DECRETO n. 191 del 31/03/2017

DECRETO n. 191 del 31/03/2017 Agenzia di Tutela della Salute di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.ats-brescia.it - informa@ats-brescia.it Posta certificata: protocollo@pec.ats-brescia.it

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE GOVERNO DEL TERRITORIO E PAESAGGIO. PROTEZIONE CIVILE. INFRASTRUTTURE E MOBILITA' Servizio Organizzazione e sviluppo del sistema di protezione civile

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. FORMAZIONE

IL COORDINATORE UNICO S.C. FORMAZIONE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0001603 del 23/09/2016 - Atti U.O. S.C. Formazione Oggetto: PAGAMENTO COMPENSI DOCENTI INTERNI - CORSI ELETTIVI A.A 2015/2016 CORSO DI LAUREA

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio , n. 18 D.G.R. Lazio , n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio , n. 18 D.G.R. Lazio , n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE numero data Oggetto: Attuazione

Dettagli

LA GIUNTA REGIONALE. La l.r. 7 dicembre 2006 n. 41 Riordino del Servizio Sanitario Regionale e s.m.e i.;

LA GIUNTA REGIONALE. La l.r. 7 dicembre 2006 n. 41 Riordino del Servizio Sanitario Regionale e s.m.e i.; O GGETTO : Recepim. Intesa Stato/Regioni 29.4.2010 sul documento "Sistema CUP - Linee guida naz.li" e dell'intesa Stato/Regioni 28.10.2010 "Piano naz.- di governo delle liste di attesa 2010-21012". Adoz.del

Dettagli