COMUNE DI MONTEROTONDO Provincia di Roma

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI MONTEROTONDO Provincia di Roma"

Transcript

1 COMUNE DI MONTEROTONDO Provincia di Roma AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA RISERVATA A DIPENDENTI APPARTENENTI ALLE CATEGORIE PROTETTE AI SENSI DELL ART. 1 DELLA LEGGE 68/99 DI ENTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE SOGGETTI A LIMITAZIONI NELLA SPESA DI PERSONALE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI: N. 1 POSTO DI CAT. C PROFILO ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO APPARTENENTE ALLE CATEGORIE PROTETTE AI SENSI DELL ART. 1 LEGGE 68/99, SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI E GOVERNMENT, POLITICHE INNOVATIVE, URP. IL SEGRETARIO E DIRETTORE Vista la deliberazione della G.C. del Comune di Monterotondo n. 139 in data 21/05/2013, avente ad oggetto: Integrazione Programmazione Triennale Fabbisogno del Personale 2012/2014- Piano occupazionale 2013, nella quale, nell ambito delle nuove acquisizioni di personale a tempo indeterminato, è stato deliberato, subordinatamente all esito negativo della procedura di mobilità ex art. 34 bis del D.Lgs. 165/2001 l esperimento di una procedura di mobilità volontaria ex art. 30 del D.Lgs. 165/2001, per la copertura di un posto a tempo indeterminato di Istruttore Amministrativo, appartenente alla categorie protette ai sensi dell art. 1 della legge 68/99, da destinare alla Segreteria e Direzione Generale - Servizio Sistemi Informativi, e- government, Politiche Innovative, URP riservata a personale appartenente alle categorie protette ai sensi dell art.1 della legge 68/99 di enti della pubblica amministrazione soggetti a limitazioni nella spesa di personale; Dato atto che anche per il posto in oggetto occorre dare corso a tutte le procedure necessarie alla copertura a tempo indeterminato dello stesso, nel rispetto delle condizioni poste dagli artt. 34 bis, 30 e 35 del D.L.gs n. 165/2001, nel preciso ordine cronologico imposto dai suddetti articoli. Visto in particolare l art. 30 del D.lgs. n. 165/2001 e s.m.i. che disciplina il passaggio diretto tra Amministrazioni diverse; Visto il regolamento per la disciplina della mobilità esterna ed interna del personale, approvato con la deliberazione della Giunta comunale n. 389 del , regolante la disciplina delle modalità di assunzione all impiego; Vista la propria determinazione n.2298 del 11/11/2013 ; Accertata la copertura finanziaria per l assunzione in oggetto. RENDE NOTO Che è indetta una procedura per reperimento tramite mobilità volontaria di n. 1 (una) UNITA DI PERSONALE APPARTENENTE ALLA CATEGORIA C A TEMPO INDETERMINATO, PROFILO ISTRUTTORE AMMNINISTRATIVO da assegnare alla SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI E GOVERNMENT, POLITICHE INNOVATIVE, URP DEL COMUNE DI MONTEROTONDO, RISERVATO A PERSONALE APPARTENENTE ALLE

2 CATEGORIE PROTETTE AI SENSI DELLA LEGGE 68/99A DI ENTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE SOGGETTI A LIMITAZIONI NELLA SPESA DI PERSONALE. Attuale sede di lavoro prevista: COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE presso il SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI E GOVERNMENT, POLITICHE INNOVATIVE, URP. SEDE PIAZZA G. MARCONI, 4 Monterotondo (RM). Art. 1- Requisiti - appartenere alle categorie protette ai sensi dell art. 1 della legge 68/99; - essere dipendente a tempo indeterminato presso le Pubbliche Amministrazioni di cui all art. 1, comma 2, D.Lgs. n.165/2001 e s.m.i., soggette a limitazioni nella spesa di personale (amministrazioni dello Stato, le Aziende ed amministrazioni dello Stato, le aziende ed amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo, tutte le Agenzie, le Regioni, le Province, i Comuni, le Università, le Camere di Commercio, tutti gli enti pubblici non economici nazionali, compresi gli enti di ricerca) con inquadramento corrispondente al profilo Professionale di Istruttore Amministrativo categoria giuridica C del comparto Regioni Enti Locali e aver superato il periodo di prova; - Essere in possesso del possesso del diploma di Scuola Media Superiore di durata quinquennale; Se il titolo di studio è stato conseguito all estero il candidato deve specificare di essere in possesso della dichiarazione, rilasciata dall Autorità competente, che tale titolo è riconosciuto equipollente al titolo di studio richiesto nel presente bando - Essere in possesso del nulla osta, non sottoposto ad alcuna condizione o riserva, rilasciato dall Organo competente dell Amministrazione di appartenenza, al trasferimento in mobilità presso il Comune di Monterotondo all esito positivo dell avviso in esame; - Non avere istanze pendenti o pregresse per il riconoscimento di causa di servizio e/o equo indennizzo; - Non avere pendenti cause di lavoro o comunque connesse alla categoria giuridica, alla posizione economica e/o al profilo professionale e/o alle mansioni ricoperte; - Non avere procedimenti disciplinari e/o penali in corso e non avere procedimenti penali e/o disciplinari conclusi con esito sfavorevole e, quindi, con l applicazione della sanzione o la condanna. - Godimento dei diritti civili e politici - Idoneità fisica all impiego. Tutti i predetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel bando di selezione per la presentazione della domanda di ammissione, dichiarate dai candidati nelle forme previste dal D.P.R. 28/12/2000, n. 445 e s.m.i. e verificati ai sensi dell art. 71 del medesimo decreto. E facoltà per l Amministrazione sottoporre gli idonei alla visita medica nel rispetto della vigente normativa; 2

3 Art. 3 - Domanda di partecipazione La domanda di partecipazione alla selezione pubblica, redatta in carta semplice ed in conformità alle prescrizioni dell avviso pubblico, deve pervenire secondo le seguenti modalità purché l autore sia identificato ai sensi dell art. 65 D.Lgs. 7 marzo 2005, n. 82( Codice dell Amministrazione digitale): 1. all Ufficio Protocollo del Comune, sito nel comune di Monterotondo, in Piazza G. Marconi n. 4, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione dell avviso all Albo Pretorio on-line del Comune (accessibile attraverso internet URL: ), quindi entro il termine perentorio del 13/12/2013. Nel caso di consegna diretta della domanda all'ufficio Protocollo farà fede la data apposta dall'ufficio medesimo sulla domanda; 2. a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento all indirizzo Comune di Monterotondo Piazza G. Marconi, Monterotondo, da pervenire entro 30 giorni dalla data di pubblicazione dell avviso all Albo Pretorio on-line del Comune (accessibile attraverso internet URL: ), quindi entro il termine perentorio del 13/12/ Le domande possono essere presentate anche in via telematica all indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) esclusivamente attraverso la casella di Comunicazione Elettronica Certificata tra Pubblica Amministrazione e Cittadini (CEC-PAC) ovvero attraverso la casella di posta elettronica certificata del candidato, entro lo stesso termine perentorio del 13/12/2013, con l indicazione dell oggetto del concorso. Nel caso in cui le domande vengono presentate tramite posta elettronica certificata del candidato (PEC), essa per essere considerata valida, dovrà essere anche firmata digitalmente, come previsto dalla normativa vigente. L Amministrazione, considerata l urgenza di procedere alla formulazione della graduatoria di cui al presente bando, non promuove regolarizzazioni documentali, né consente regolarizzazioni documentali tardive successivamente al termine di scadenza per la presentazione delle domande di ammissione alla selezione di cui al presente avviso. L Amministrazione si riserva la facoltà di prorogare e di riaprire, con provvedimento motivato, il termine di scadenza del bando nonché di revocare, per motivi di pubblico interesse, il bando stesso. La domanda deve in ogni caso pervenire, a pena di esclusione, al Comune di Monterotondo, in uno dei modi indicati, entro le ore 12:00 del 13/12/2013 Il termine suddetto indica non la data ultima di spedizione ma la data in cui la domanda deve essere in possesso dell Amministrazione comunale di Monterotondo. Sulla busta dovrà essere riportata la dicitura Domanda per la mobilità esterna per il bando di N. 1 POSTO DI CAT. C ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO appartenente alle categorie protette ai sensi dell art. 1 della legge 68/99 SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI E- GOVERNMENT, POLITICHE INNOVATIVE, URP. L Amministrazione non assume alcuna responsabilità in caso di dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del domicilio o del recapito da parte del candidato o da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di domicilio o del recapito indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o per fatti comunque imputabili a terzi, al caso fortuito o a forza maggiore. La domanda dovrà essere accompagnata dal curriculum professionale redatto in base al modello europeo debitamente sottoscritto. In particolare, dovranno essere contenuti: dati relativi all amministrazione presso cui prestano servizio; la categoria e la posizione economica di inquadramento e il profilo professionale; mansioni concretamente svolte nell ente di appartenenza l anzianità di servizio con la specificazione dei servizi prestati presso la Pubblica Amministrazione e le posizioni di lavoro coperte; 3

4 enti presso cui hanno prestato servizio e motivo dell eventuale cessazione del rapporto Eventuali ulteriori titoli di studio o abilitazioni professionali; le abilità di utilizzo dei principali software di office automation; la conoscenza della lingua straniera; i giudizi valutativi riportati negli ultimi tre anni, nell Amministrazione di appartenenza; eventuale esistenza di procedimenti disciplinari in corso o chiusi nell ultimo biennio; tutte le informazioni che l interessato ritenga utili specificare nel proprio interesse. La domanda deve contenere altresì le motivazioni della richiesta di trasferimento. Le dichiarazioni rese e sottoscritte nella domanda e nell allegato curriculum dovranno essere rese nella forma di dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi degli artt. 43 e 46 citato D.P.R. 445/2000 e di dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà ai sensi degli artt. 47 e 38 citato DPR. In conformità alla vigente normativa, il candidato dovrà allegare alla domanda e al curriculum fotocopia di un documento di identità valido. L Amministrazione si riserva di controllare la veridicità delle dichiarazioni rese dai candidati ai sensi degli art. 71 D.P.R. 445/2000, anche successivamente all eventuale immissione in servizio: nel caso in cui dagli accertamenti emerga la non veridicità delle dichiarazioni rese, l autore, a prescindere dai profili di carattere penale, perderà, in qualsiasi tempo, il beneficio acquisito in base alla dichiarazione non veritiera e l Amministrazione si riserva di risolvere, senza preavviso, il contratto eventualmente già stipulato. Il candidato dovrà allegare alla propria domanda la dichiarazione di nulla osta dell Ente di appartenenza ad autorizzare la cessione del contratto di lavoro nel caso in cui il dipendente risulti vincitore della prova selettiva indetta per la copertura del posto in oggetto tramite mobilità esterna. La mancata presentazione di tale documento, unitamente alla domanda di partecipazione, costituisce motivo di esclusione dalla selezione. Coloro che abbiano presentato domanda di mobilità verso questo Comune prima della pubblicazione del presente avviso, sono tenuti, se ancora interessati, a ripresentarla corredata dalle dichiarazioni e dalla documentazione richiesta. Ai sensi e per gli effetti della Legge 125/1991 e del D.Lgs. 165/2001, l Amministrazione comunale garantisce piena e pari opportunità tra uomini e donne per l accesso alla procedura di mobilità e per il trattamento sul lavoro. La domanda di ammissione non fa sorgere a favore dei candidati alcun diritto all assunzione presso il Comune di Monterotondo: pertanto l Amministrazione comunale si riserva, anche a seguito del colloquio di cui all art. 4, la facoltà di modificare, prorogare, sospendere o revocare il presente avviso. Saranno escluse le domande: - inoltrate con modalità diverse da quelle previste; - mancanza di requisiti di partecipazione richiesti; - presentate oltre la scadenza prevista; - priva di sottoscrizione o priva dell indicazione del nome, cognome, residenza o domicilio del concorrente ovvero della procedura di mobilità a cui si intende partecipare; - mancanza del nulla osta dell Ente di appartenenza. Art. 4- Procedura di selezione La presente procedura non determina diritto al posto né deve concludersi con l assunzione dei partecipanti; Per l individuazione della figura più idonea rispetto al posto che si intende ricoprire, la commissione, composta secondo quanto previsto dall art. 34 del vigente regolamento per l accesso all impiego procederà ad effettuare una apposita selezione tra gli aspiranti che abbiano fatto domanda e siano in possesso delle qualifiche e profili corrispondenti al posto da ricoprire. La selezione comparative delle domande avviene formulando una graduatoria ad esclusivo uso interno, che terrà conto. 4

5 - delle attitudini e capacità dei richiedenti da accertare tramite colloquio in riferimento alle mansioni da ricoprire ; - del curriculum presentato ; e, in subordine, - della necessità di trasferimento del nucleo familiare; - di eventuali situazioni familiari di handicap; - della distanza tra il comune di residenza e il luogo di lavoro. La commissione, in esito alla procedura di valutazione, ha la facoltà di dichiarare che nessun candidato risulta idoneo alla copertura del posto in questione. Nel caso in cui nessuno degli interessati abbia ottenuto l idoneità ai sensi del comma precedente non si procederà a nessuna assunzione e il Dirigente del settore preposto alla gestione del personale potrà procedere ad indizione di concorso pubblico per la copertura dei posti. La comunicazione del giorno ed ora in cui avverrà il colloquio sarà effettuata tramite pubblicazione sul sito istituzionale del Comune di Monterotondo sezione gare e concorsi; L assenza del candidato al colloquio sarà considerata rinuncia alla procedura di mobilità. Art. 5- Avvio mobilità Al termine dei colloqui, fatto salvo quanto previsto nel precedente articolo, individuato il candidato idoneo per i quali attivare la procedura di mobilità sulla base delle valutazioni espresse. La procedura, finalizzata alla scelta dei soggetti per i quali attivare la mobilità, terminerà entro 90 giorni dalla pubblicazione del presente avviso. Il candidato posizionato in modo utile nella graduatoria di cui al precedente articolo dovrà assumere servizio entro il termine indicato nella comunicazione del Comune di Monterotondo e comunque entro il termine non superiore a 60, giorni dalla recezione di detta comunicazione, nel rispetto di quanto indicato nel nulla osta di assenso alla cessione di contratto di lavoro subordinato già allegato alla domanda di partecipazione alla selezione. Qualora la data di decorrenza della mobilità sia comunque superiore a 60 giorni dalla data di recezione della richiesta, il Comune riserva la facoltà di scorrere la graduatoria. Il Comune prima dell immissione in servizio, provvede a sottoporre i candidati individuati a seguito delle procedure di mobilità a visita medica preventiva ai sensi dell art. 41 comma 2del D.lgs 81/2008. La graduatoria dei soggetti ritenuti idonei per il posto da ricoprire non comporta nessun diritto in capo agli stessi per la copertura di fabbisogni, anche per altri settori, che si rendessero necessari successivamente.e tuttavia facoltà del Comune di ricorrere a tale graduatoria per la copertura di ulteriori fabbisogni di pari categoria ed equivalente profilo che si rendessero vacanti nel limite massimo di tre anni dalla sua formazione. Art. 6: Trattamento dei dati personali e pari opportunità tra uomini e donne Ai sensi dell art. 13, comma 1 del D.Lgs. 196/2003 i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso il settore Risorse Umane del Comune di Monterotondo per la finalità di gestione della presente selezione e saranno trattati anche successivamente all eventuale instaurazione del rapporto di lavoro per le finalità inerenti alla gestione del rapporto medesimo. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l esclusione dalla selezione. Ai sensi e per gli effetti di cui all art. 7, comma 1 del D.Lgs. 165/2001, è garantita la pari opportunità tra uomini e donne per l accesso alla procedura di mobilità e per il trattamento sul lavoro. 5

6 Art.7- Responsabilità del procedimento E individuato quale responsabile del procedimento ai sensi della legge 241/90 e s.m.i il IL Segretario e Direttore Generale del comune in qualità di Dirigente ad interim del Dipartimento Affari Generali Dr. Mauro Di Rocco. Il presente avviso è consultabile sul sito internet del Comune di Monterotondo, comune nonché reso disponibile presso l Urp e l Ufficio del Personale. Tutte le comunicazioni relative al presente bando verranno rese pubbliche attraverso pubblicazione all Albo pretorio on linee e sul sito istituzionale del comune sezione gare e concorsi. Le comunicazioni rese in tali forme hanno a tutti gli effetti valore di notifica e comunicazione, ai sensi e per gli effetti della legge 241/1990 e ss.mm.ii. Per informazioni è possibile contattare l Ufficio Personale tel. 06/ /230. L Amministrazione non può fornire indicazioni relative all eventuale equipollenza dei titoli di studio. Eventuali problematiche e/o rilievi sul contenuto del presente bando, qualora pervengano formalmente saranno valutate dall Amministrazione successivamente alla data di scadenza del presente bando. Monterotondo, 14/11/2013 F.to IL SEGRETARIO E DIRETTORE GENERALE DIRIGENTE AD INTERIM DEL DIPARTIMENTO AFFARI GENERALI RESPONSABILE DEL SERVIZIO RISORSE UMANE Dr. Mauro Di Rocco 6

7 ALLEGATO: SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DELLA DOMANDA ( Da redigersi su carta semplice, possibilmente dattiloscritta o utilizzando il presente modulo) N. 1 POSTO DI CATEGORIA C ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE SERVIZI SISTEMI INFORMATIVI E-GOVERNMENT, POLTICHE INNOVATIVE, URP PROCEDURA DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL d.lgs. 165/2001 e ss.mm.ii. l.. sottoscritt Nome. Cognome (le donne coniugate dovranno indicare solo il cognome da nubile) Al Dirigente Del Dipartimento Affari Generali Servizio Risorse Umane Piazza G. Marconi, n Monterotondo ( Roma) Chiede Di essere ammess a partecipare alla procedura di mobilità esterna propedeutica all eventuale assunzione di 1 unità di Categoria C ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO appartenente alle categorie protette ai sensi dell art. 1 della legge 68/99, da destinarsi alla SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE - SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI E.GOVERNMENT, POLITICHE INNOVATIVE, URP, ai sensi dell art. 30 del D.Lgs. 165/ 2001 e ss.mm.ii. A tal fine, preso atto dell avviso pubblico, DICHIARA Sotto la propria personale responsabilità, ai sensi degli artt. 46 e 47 D.P.R. 445/2000 e consapevole delle sanzioni penali di cui all art. 76 del decreto citato, quanto segue: di essere nat.. a.., provincia Stato. Il C.F... Di risiedere nel comune di..., Via. CAP., provincia., tel/ cellulare.. Indirizzo mail Indirizzo posta elettronica certificata. 7

8 Indirizzo di recapito delle comunicazioni se diverso dalla residenza Di essere in possesso dei seguenti requisiti: - Di appartenere alle categorie delle persone disabili previste dall art. 1, legge 68/1999 ed essere stato assunto presso la seguente P.A., ai sensi della medesima L.68/1999, art.1 - Di essere dipendente a tempo pieno e indeterminato presso la seguente P.A... appartenente al comparto.. e di essere attualmente inquadrato nella categoria ( corrispondente al posto messo a bando) profilo Professionale ( corrispondente al posto messo a bando) corrispondente al profilo di ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO categoria giuridica C (categoria protetta ai sensi dell art. 1 della legge 68/99) del comparto Regioni Enti Locali. - Di aver superato il periodo di prova; - Di avere la seguente anzianità di servizio (specificare i servizi prestati presso la Pubblica Amministrazione e le posizioni di lavoro coperte) Il Godimento dei diritti civili e politici; - Di possedere il seguente diploma di Scuola Secondaria Superiore di durata quinquennale conseguito presso..,.. nell anno scolastico. - Di eventuale anche diploma di laurea, conseguito nell anno accademico, presso, - Di possedere eventuali titoli di abilitazione professionale - Di svolgere nell attuale ente di appartenenza le seguenti mansioni:... 8

9 .. - Di aver prestato servizio nel profilo di..presso i seguenti enti : e motivo dell eventuale cessazione del rapporto - Di possedere le abilità di utilizzo dei principali software di office automation - Di conoscere la seguente lingua straniera.. Dichiara altresì : Che i giudizi valutativi riportati nell ultimo triennio nell Amministrazione di appartenenza sono i seguenti. L eventuale esistenza di procedimenti disciplinari in corso o chiusi nell ultimo biennio Gli eventuali percorsi formativi e di aggiornamento professionali, i titoli di abilitazione professionale.... Tutte le informazioni che l interessato ritenga utili specificare nel proprio interesse... Di aver inoltrato domanda di trasferimento per le seguenti motivazioni.. Di non aver mai riportato condanne penali che impediscano la costituzione di rapporti di lavoro con la P.A.; Di accettare incondizionatamente tutte le norme contenute nel bando; 9

10 Di autorizzare il comune di Monterotondo al trattamento dei dati personali forniti dai candidati che saranno raccolti presso il Servizio Risorse Umane del Comune di Monterotondo per la finalità di gestione della presente selezione ai sensi del D.Lgs. 196/2003 Di avere necessità dei seguenti ausili per il sostenimento del colloquio orale, ai sensi dell art. 20 della legge 104/1992. Dichiara inoltre: ( BARRARE LA CASELLA CHE INTERESSA) ( ) Di avere idoneità psico-fisica e attitudinale al posto da ricoprire Ovvero ( ) Di appartenere alla seguente categoria protetta Si allegano: * Curriculum datato e sottoscritto e redatto ai sensi degli artt. 46 e 47 D.P.R. 445/2000 e consapevole delle sanzioni penali di cui all art. 76, del decreto citato; * Copia del documento di riconoscimento in corso di validità; * Atto di nulla osta al trasferimento rilasciato dall ente di appartenenza ( la mancata presentazione costituisce unitamente alla domanda è motivo di esclusione).., lì. Firma 10

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI Comune di PISTOIA SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI PER LA EVENTUALE COPERTURA DI N. 5 POSTI DI APPLICATO AMMINISTRATIVO CAT. B1 A TEMPO PIENO E INDETERMINATO

Dettagli

COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888

COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888 COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888 Approvato con determinazione del Responsabile del Personale n. 4 (Reg. Gen. 77) del 01/04/2015 Tel. 0121

Dettagli

Comune di Scafati Provincia di Salerno

Comune di Scafati Provincia di Salerno Comune di Scafati Provincia di Salerno Croce al Valore Militare e Medaglia d Oro alla Resistenza Avviso di mobilità volontaria esterna ai sensi dell art. 30 del D.lgs 165/2001, per la copertura di n. 2

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA P.A. PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO DI N. 1 POSTO CAT. D1 PROFILO ISTRUTTORE AREA TECNICA IL RESPONSABILE DEL SETTORE Visto l art.

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO PROVINCIA DI LIVORNO Avviso di selezione per mobilità volontaria ex art. 30 D.Lgs 165/2001 per la copertura, con contratto a tempo pieno, di n. 2 posti di categoria B, profilo professionale Amministrativo,

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLANZA CAP. 21053 PROVINCIA DI VARESE 0331-526.111

CITTÀ DI CASTELLANZA CAP. 21053 PROVINCIA DI VARESE 0331-526.111 CITTÀ DI CASTELLANZA CAP. 21053 PROVINCIA DI VARESE 0331-526.111 C.F. 00252280128 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA TRA ENTI SOGGETTI AI VINCOLI ASSUNZIONALI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE -

Dettagli

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e

Dettagli

1 di 5 20/07/2011 8.38

1 di 5 20/07/2011 8.38 1 di 5 20/07/2011 8.38 Oggetto: POSTA CERTIFICATA: Trasmissione bando mobilità volontaria agente Polizia Locale Mittente: "Per conto di: comune.morimondo@pec.regione.lombardia.it"

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA Comune di Pisa AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA (ART. 30 D.LGS. 165/2001) PER LA COPERTURA DI4 POSTI DI CATEGORIA C, PROFILO PROFESSIONALE AGENTE POLIZIA MUNICIPALE - CCNL REGIONI AUTONOMIE LOCALI IL DIRIGENTE

Dettagli

Comune di Mentana Provincia di Roma SETTORE 4 SERVIZI GENERALI SERVIZIO RISORSE UMANE. ALLEGATO alla determinazione N.87/SSGG/2015 Mentana, 02/10/2015

Comune di Mentana Provincia di Roma SETTORE 4 SERVIZI GENERALI SERVIZIO RISORSE UMANE. ALLEGATO alla determinazione N.87/SSGG/2015 Mentana, 02/10/2015 SETTORE 4 SERVIZI GENERALI SERVIZIO RISORSE UMANE ALLEGATO alla determinazione N.87/SSGG/2015 Mentana, 02/10/2015 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE (MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA),AI

Dettagli

(Provincia di Potenza) Settore Finanziario Contabile IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO CONTABILE

(Provincia di Potenza) Settore Finanziario Contabile IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO CONTABILE () Settore Finanziario Contabile IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO CONTABILE Vista La delibera di Giunta Comunale n. 58 del 23.09.2011, con la quale l Amministrazione Comunale ha approvato la nuova

Dettagli

COMUNE DI LAVENA PONTE TRESA Provincia di Varese - BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30, commi 1 e 2 bis del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.

COMUNE DI LAVENA PONTE TRESA Provincia di Varese - BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30, commi 1 e 2 bis del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. COMUNE DI LAVENA PONTE TRESA Provincia di Varese - BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30, commi 1 e 2 bis del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. PER LA COPERTURA DI N. 1. POSTO, A TEMPO PIENO ED

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro N. U0095921 P.G. III.1/F0006-15 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESPERTO SERVIZI

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per la copertura di un posto di categoria C, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Assistente servizi amministrativi e di supporto riservato esclusivamente ai

Dettagli

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale Prot. n. 16720/2015 Eraclea 21.08.2015 AVVISO PUBBLICO PER PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE TRA AMMINISTRAZIONI DIVERSE EX ART.30, D.LGS. N.165/2001 (MOBILITA ESTERNA) RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE

Dettagli

Comune di Bovolone. Provincia di Verona

Comune di Bovolone. Provincia di Verona AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA A TEMPO PIENO NEL PROFILO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CAT. C APPARTENENTE ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI ALL ART. 1 LEGGE 68/1999 Il Responsabile del Servizio

Dettagli

C O M U N E D I N U R A M I N I S P R O V I N C I A D I C A G L I A R I Piazza Municipio, 1 070/8010077 070/8010061/79

C O M U N E D I N U R A M I N I S P R O V I N C I A D I C A G L I A R I Piazza Municipio, 1 070/8010077 070/8010061/79 C O M U N E D I N U R A M I N I S P R O V I N C I A D I C A G L I A R I Piazza Municipio, 1 070/8010077 070/8010061/79 AVVISO di Selezione per mobilità esterna per la copertura di un posto di Istruttore

Dettagli

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA Prot. n. 8041 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO, CATEGORIA GIURIDICA C A TEMPO PIENO E INDETERMINATO PRESSO L AREA SERVIZI TECNICI URBANISTICA,

Dettagli

Comune di Loano. Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it

Comune di Loano. Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it Comune di Loano ( Provincia di Savona) Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ex art. 30 D.Lgs. 165/2001 Per la copertura a tempo pieno

Dettagli

IL COMUNE DI MONTORSO VICENTINO

IL COMUNE DI MONTORSO VICENTINO COMUNE DI MONTORSO VICENTINO PROVINCIA DI VICENZA Piazza Malenza, n. 39 36050 MONTORSO VICENTINO C.F. 81000420240 P.IVA 00199830241 Telefono 0444/685402 fax 0444/484057 e-mail: segreteria@comune.montorsovicentino.vi.it

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t<

;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t< VÉÅâÇx w gtâü tçéät ;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t< 2 SETTORE AREA ECONOMICO - FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI DEL PERSONALE AVVISO DI PROCEDURA OBBLIGATORIA DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO

Dettagli

ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA

ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ASL DELLA PROVINCIA DI LODI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA In esecuzione della deliberazione n. 265 del 09.09.2015 è indetto ai sensi dell art. 30 comma 2-bis del D.Lgs n. 165/2001 e s.m.i. avviso

Dettagli

Comune di Loano. Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it

Comune di Loano. Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it Comune di Loano ( Provincia di Savona) Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ex art. 30 D.Lgs. 165/2001 Per la copertura a tempo pieno

Dettagli

COMUNE DI SUVERETO Provincia di Livorno

COMUNE DI SUVERETO Provincia di Livorno COMUNE DI SUVERETO Provincia di Livorno AREA AMMINISTRATIVA CONTABILE Servizio Personale Tel. 0565 829923 Fax 0565 828201 E-mail: suvereto@comune.suvereto.li.it AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA PER LA COPERTURA

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197. Staff Generale - Personale

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197. Staff Generale - Personale COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 Staff Generale - Personale Determinazione n. 620 del 06/05/2014 Oggetto: AVVISO DI MOBILITA' VOLONTARIA ESTERNA PER

Dettagli

IL SEGRETARIO COMUNALE, RESPONSABILE DEL SETTORE I RENDE NOTO

IL SEGRETARIO COMUNALE, RESPONSABILE DEL SETTORE I RENDE NOTO BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA PER FORMAZIONE GRADUATORA CANDIDATI IDONEI A RICOPRIRE N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO, CATEGORIA C, TEMPO PIENO ED INDETERMINATO. RISERVATO AGLI APPARTENENTI ALLE

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI

AREA AFFARI GENERALI AREA AFFARI GENERALI BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 D.LGS 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE CONTABILE CAT. C SETTORE FINANZIARIO. IL SEGRETARIO

Dettagli

Questa Pubblica Amministrazione garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne ai sensi della legge n. 125 del 10/04/1991.

Questa Pubblica Amministrazione garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne ai sensi della legge n. 125 del 10/04/1991. AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO INDETERMINATO CAT. C ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE, DA ASSEGNARE AL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO, AI SENSI DELL

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE IL SEGRETARIO COMUNALE RENDE NOTO che l Amministrazione comunale di Mazzano intende

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA EX ART. 30 COMMA 2 BIS DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001, PER LA COPERTURA DEL POSTO DI PROFESSIONISTA TECNICO, CATEGORIA GIURIDICA D3, A TEMPO INDETERMINATO E PARZIALE

Dettagli

IL RESPONSABILE AREA AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE AREA AFFARI GENERALI Prot. 16149 del 21.11.2014 COMUNE DI ROSSANO VENETO Piazza Marconi 4-36028 ROSSANO VENETO (Vicenza) tel. 0424-547125-110- C.F. 00261630248 e-mail: personale@comune.rossano.vi.it * * * * * * * * * * * UFFICIO

Dettagli

0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015

0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015 COMUNE DI VOLVERA 10040 - Provincia di TORINO 0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA, TRAMITE PASSAGGIO DIRETTO

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI ESECUTORE SCOLASTICO SPECIALIZZATO CON FUNZIONI DI CUOCO - CATEGORIA B1 A PART-TIME E A TEMPO INDETERMINATO AI SENSI DELL ART. 30 DEL

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI Servizio Amministrazione del Personale

CITTÀ DI MONCALIERI Servizio Amministrazione del Personale CITTÀ DI MONCALIERI Servizio Amministrazione del Personale AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D. LGS 165/2001 PER UN POSTO A TEMPO PIENO NEL PROFILO DI ASSISTENTE AMMINISTRATIVO

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA SETTORE RISORSE UMANE Ufficio Assunzioni

COMUNE DI BRESCIA SETTORE RISORSE UMANE Ufficio Assunzioni COMUNE DI BRESCIA SETTORE RISORSE UMANE Ufficio Assunzioni ESPERIMENTO PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI ISTRUTTORE TECNICO

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI DI CUI ALL ART. 1 COMMA 2 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N. 1

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino Servizio Personale

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino Servizio Personale AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 165/2001 E S.M.I. PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO GEOMETRA CATEGORIA C IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA ESTERNA PER L EVENTUALE COPERTURA DI N. 1 POSTO DI TECNICO SPECIALIZZATO ADDETTO AL VERDE - CAT. B3, CON RISERVA IN VIA ESCLUSIVA ALLE CATEGORIE PROTETTE AI SENSI DELL ART.

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N.1 AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C POSIZIONE

Dettagli

SCADENZA ore 12 del giorno 14 gennaio 2016

SCADENZA ore 12 del giorno 14 gennaio 2016 SCADENZA ore 12 del giorno 14 gennaio 2016 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA COMPARTIMENTALE E INTERCOMPARTIMENTALE EX ART. 30 D.LGS. 165/2001 RISERVATA ESCLUSIVAMENTE ALLE PERSONE DISABILI DI CUI ALL ART.

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI) COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS PROVINCIA CI SASSARI COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI) (C.A.P. 07010 TEL. 079/5851421 FAX 079/5851441) AVVISO DI ESPERIMENTO MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA,

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA (art. 30 d.lgs. n. 165/2001), PER LA COPERTURA DI UN POSTO, A TEMPO PIENO, DI "COLLABORATORE AMMINISTRATIVO" - CATEGORIA B DEL NUOVO ORDINAMENTO PROFESSIONALE, ACCESSO

Dettagli

2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti. 2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti

2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti. 2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti In esecuzione della deliberazione del 06.08.2015, n. 324, del Direttore Generale dell ARES 118 viene indetto il seguente Avviso di MOBILITA REGIONALE per titoli e colloquio, ai sensi e per gli effetti

Dettagli

COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo)

COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo) COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo) SETTORE 1 AFFARI GENERALI AVVISO DI MOBILITA ESTERNA MEDIANTE SELEZIONE PER COLLOQUIO E VALUTAZIONE DEL CURRICULUM PER L ASSUNZIONE DI UNA CATEGORIA C PROFILO

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA. TEL. 051-6818722-6461255 FAX 051-825024 E-MAIL personale@terredacqua.net

UNIONE TERRED ACQUA. TEL. 051-6818722-6461255 FAX 051-825024 E-MAIL personale@terredacqua.net SERVIZIO PERSONALE TEL. 051-6818722-6461255 FAX 051-825024 E-MAIL personale@terredacqua.net SCADENZA 13/02/2014 OGGETTO: AVVISO DI RICERCA DI PERSONALE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO

Dettagli

CITTA DI GARLASCO Provincia di Pavia

CITTA DI GARLASCO Provincia di Pavia CITTA DI GARLASCO Provincia di Pavia AVVISO DI MOBILITÀ PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO PART-TIME 30 ORE SETTIMANALI DI N. 1 ISTRUTTORE DIRETTIVO - ASSISTENTE SOCIALE Cat. Giuridica D1 (ai sensi

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO DI N 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CAT. C - AREA DI ATTIVITA : SETTORE TECNICO UFFICIO AMBIENTE RISERVATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

(Approvato con determinazione del Segretario Generale n. 169 del 15/05/2013) DATA DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: 10/06/2013

(Approvato con determinazione del Segretario Generale n. 169 del 15/05/2013) DATA DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: 10/06/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30.03.2001 N. 165, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI CATEGORIA B -POSIZIONE ECONOMICA B1 O B2- A TEMPO PIENO E INDETERMINATO, PROFILO

Dettagli

COMUNE DI RUVO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARI AREA PIANIFICAZIONE E RISORSE Servizio Promozione e Sviluppo Risorse Umane

COMUNE DI RUVO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARI AREA PIANIFICAZIONE E RISORSE Servizio Promozione e Sviluppo Risorse Umane COMUNE DI RUVO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARI AREA PIANIFICAZIONE E RISORSE Servizio Promozione e Sviluppo Risorse Umane AVVISO PUBBLICO PER LA COPERTURA, A TEMPO INDETERMINATO E PIENO, MEDIANTE MOBILITA

Dettagli

IL DIRIGENTE. Visti gli artt. 22 e 23 del Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi, approvato con D.G. n. 41 del 31.03.2010 e s.m.i.

IL DIRIGENTE. Visti gli artt. 22 e 23 del Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi, approvato con D.G. n. 41 del 31.03.2010 e s.m.i. COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO ( Provincia di Livorno ) Settore Risorse e Controllo Unità Organizzativa Gestione del Personale AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER CURRICULUM E PROVA ATTITUDINALE PER LA COPERTURA

Dettagli

Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR)

Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Avviso pubblico esplorativo per la raccolta di curricula per eventuale trasferimento mediante mobilità volontaria esterna ai sensi dell'art. 30 D.lgs. 165/2001 s.m.i.

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI !"#$!" #"% AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER PROCEDURA DI MOBILITÀ VOLONTARIA, AI SENSI DELL ART. 30, DEL D. LGS. N. 165/2001 E S.M.I., PER LA COPERTURA DI POSTI DI TECNICO AMMINISTRATIVO CONTABILE - CAT.

Dettagli

COMUNE DI SOSPIROLO Provincia di Belluno

COMUNE DI SOSPIROLO Provincia di Belluno COMUNE DI SOSPIROLO Provincia di Belluno Prot. 8961 VIII- 3.1/2013 Sospirolo. 11.12.2013 AVVISO DI MOBILITÀ ACQUISIZIONE DI CONTRATTO DI LAVORO PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO INDETERMINATO DI CUOCO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE per la copertura di un posto a tempo indeterminato e ad orario parziale di 20 ore settimanali di Operatore di Servizi Generali,

Dettagli

Azienda Ospedaliera della Valtellina e della Valchiavenna

Azienda Ospedaliera della Valtellina e della Valchiavenna INDIZIONE AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA REGIONALE ED INTERREGIONALE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO AREA DI PSICOLOGIA

Dettagli

IL RESPONSABILE GESTIONE RISORSE UMANE

IL RESPONSABILE GESTIONE RISORSE UMANE AVVISO DI MOBILITA MEDIANTE CESSIONE DEL CONTRATTO DI LAVORO PER LA COPERTURA DEL POSTO VACANTE DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE (CAT. C - CCNL Comparto Regioni Autonomie locali) IL RESPONSABILE

Dettagli

IL DIRIGENTE SETTORE POLITICHE FINANZIARIE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE SETTORE POLITICHE FINANZIARIE RENDE NOTO AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N. DUE POSTI DI AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE CATEGORIA C, - MEDIANTE PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE APPARTENENTE

Dettagli

Comune di Monte Compatri

Comune di Monte Compatri AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ARTICOLO 30 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CATEGORIA C PRESSO L UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI FORTE DEI MARMI

COMUNE DI FORTE DEI MARMI COMUNE DI FORTE DEI MARMI P R O V I N C I A D I L U C C A PIAZZA DANTE, 1-55042 FORTE DEI MARMI - C.F. e P.I. 00138080460 TEL. 05842801 - FAX 0584280247 Allegato A) alla determinazione del Dirigente Servizi

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria. REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA

COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria. REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Oggetto del regolamento TITOLO II MOBILITA ESTERNA Articolo 2 Le assunzioni tramite

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi.

COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi. COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi.it PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA DEL PERSONALE DI RUOLO

Dettagli

COMUNE DI ADELFIA (Prov. di Bari) Via Vitt. Veneto, 122 Tel. 080-4598211 fax 080-4598264 affarigenerali.adelfia@pec.rupar.puglia.

COMUNE DI ADELFIA (Prov. di Bari) Via Vitt. Veneto, 122 Tel. 080-4598211 fax 080-4598264 affarigenerali.adelfia@pec.rupar.puglia. COMUNE DI ADELFIA (Prov. di Bari) Via Vitt. Veneto, 122 Tel. 080-4598211 fax 080-4598264 affarigenerali.adelfia@pec.rupar.puglia.it www.comune.adelfia.gov.it AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI

Dettagli

COMUNE DI RUBIERA Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI RUBIERA Provincia di Reggio Emilia prot. 0015612/1.6.5 (da citare nella risposta) Rubiera, 13 ottobre 2015 BANDO DI MOBILITÀ PER PERSONALE A TEMPO PIENO NEL PROFILO PROFESSIONALE DI ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO CAT. D1 APPARTENENTE ALLE

Dettagli

Città di Tortolì Provincia dell Ogliastra

Città di Tortolì Provincia dell Ogliastra Città di Tortolì Provincia dell Ogliastra 08048 Via G. Garibaldi n. 1 0782600700 0782623049 e mail: segreteria.personale@comuneditortoli.it Servizio Segreteria, Affari Generali e Personale Ufficio Personale

Dettagli

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 26 del 12/03/2012)

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 26 del 12/03/2012) AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30.03.2001 N. 165 (e successive modificazioni ed integrazioni) PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI CATEGORIA D (ingresso D1) profilo

Dettagli

SCADENZA: 15/10/2013

SCADENZA: 15/10/2013 COMUNE DI CALTRANO (VI) ISTITUZIONE CASA DI RIPOSO DI CALTRANO Via Roma n. 45 36030 Caltrano (VI) c.f. 84000910244 p.i. 00541820247 n. tel. 0445/390057 fax n. 0445/395931 e-mail casariposo@comune.caltrano.vi.it

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità)

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) E' indetta, ai sensi dell'articolo 30 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i., una procedura di mobilità

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA Servizio Risorse Umane AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA REGIONALE E INTERREGIONALE, TRA AZIENDE ED ENTI DEL COMPARTO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

C O M U N E D I C O P P A R O

C O M U N E D I C O P P A R O C O M U N E D I C O P P A R O Provincia di Ferrara Protocollo e data della PEC AVVISO PER MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA AI SENSI ART. 30 D.LGS. 165/2001 PER LA CATEGORIA GIURIDICA D1 PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

Comune di Fornovo San Giovanni

Comune di Fornovo San Giovanni Comune di Fornovo San Giovanni Provincia di Bergamo AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO - Categoria D Area Amministrativa Demografica SI RENDE NOTO CHE ai

Dettagli

Comune di Morrovalle Provincia di Macerata

Comune di Morrovalle Provincia di Macerata SETTORE SEGRETERIA AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART.30 DEL D.LGS. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N.1 POSTO DI ISTRUTTORE DI RAGIONERIA - CATEGORIA C1. IL RESPONSABILE

Dettagli

SERVIZIO DEL PERSONALE

SERVIZIO DEL PERSONALE AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA VOLONTARIA PER ISTRUTTORE DIRETTIVO BIBLIOTECARIO CAT. D. INIZ. D1 PART-TIME 66,67% PRESSO IL COMUNE DI BARBERINO VAL D ELSA. IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA - Visto

Dettagli

BANDO DI MOBILITA DA ALTRA AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE, CAT. D1 IL SEGRETARIO COMUNALE

BANDO DI MOBILITA DA ALTRA AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE, CAT. D1 IL SEGRETARIO COMUNALE BANDO DI MOBILITA DA ALTRA AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE, CAT. D1 IL SEGRETARIO COMUNALE Visto il decreto legislativo del 30 marzo 2001 n. 165 recante

Dettagli

CITTA' DI MOGLIANO VENETO AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA

CITTA' DI MOGLIANO VENETO AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA CITTA' DI MOGLIANO VENETO P.zza Caduti n. 8 - C.A.P. 31021 Provincia di Treviso Codice Fiscale 00565860269 - Partita Iva 00476370267 Tel. 041 59 30 111 - Fax 041 59 30 299 Servizio Amministrazione del

Dettagli

Prot. PG/2015/40684 Rovigo, 16.07.2015 AVVISO DI MOBILITA

Prot. PG/2015/40684 Rovigo, 16.07.2015 AVVISO DI MOBILITA Comune di Rovigo Settore Risorse Umane Prot. PG/2015/40684 Rovigo, 16.07.2015 AVVISO DI MOBILITA per la copertura di n. 1 posto di Esecutore Amministrativo/Applicato - a tempo pieno ed indeterminato categoria

Dettagli

In esecuzione della determinazione del Direttore Generale n. 854 del 18.11. 2013; SI RENDE NOTO CHE

In esecuzione della determinazione del Direttore Generale n. 854 del 18.11. 2013; SI RENDE NOTO CHE Avviso di selezione n. 4/2013 C I T T A' D I C O L L E G N O AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D. LGS. 165/2001 E S.M.I., " RISERVATO AI SENSI DELLA LEGGE 68/99 ESCLUSIVAMENTE A PERSONE

Dettagli

Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso

Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso Via R Via Roma n. 75 31010 Godega di Sant Urbano tel. Uff. rag. 0438 433003 p.i. 01843490267 c.f. 82001250263 www.comunegodega.tv.it Prot. n. 3862 del

Dettagli

C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308

C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308 C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308 Prot. n. 7469 AVVISO DI SELEZIONE PER MOBILITA ESTERNA NELL AMBITO DEL COMPARTO UNICO

Dettagli

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 140 DEL 27 NOVEMBRE 2012)

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 140 DEL 27 NOVEMBRE 2012) AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30.03.2001 N. 165 RISERVATO ESCLUSIVAMENTE A PERSONALE DISABILE DI CUI ALL'ART. 1 DELLA LEGGE 68/1999, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO

Dettagli

Città di Cologno Monzese

Città di Cologno Monzese Città di Cologno Monzese Area: Settore: AFFARI GENERALI ORGANIZZAZIONE GESTIONE PERSONALE AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA RICERCA DI PERSONALE CON PROFILO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE. IL DIRIGENTE AREA

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO ISTITUTO NAZIONALE TUMORI - AVIANO

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO ISTITUTO NAZIONALE TUMORI - AVIANO CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO ISTITUTO NAZIONALE TUMORI - AVIANO ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO DI DIRITTO PUBBLICO (D.I. 31/07/90) Via Franco Gallini, 2-33081 AVIANO Italia PEC:

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

PROVINCIA DI TARANTO

PROVINCIA DI TARANTO PROVINCIA DI TARANTO Codice Fiscale 80004930733 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO CAPO UFFICIO STAMPA

Dettagli

L AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

L AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI SPECIALISTA TECNICO DELLE INFRASTRUTTURE (TERMOTECNICO) CAT. D1. L AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTEGNATO Provincia di Brescia

COMUNE DI CASTEGNATO Provincia di Brescia COMUNE DI CASTEGNATO Provincia di Brescia Via Pietro Trebeschi, 8 25045 CASTEGNATO (BS) Tel. 030/2146811 Fax: 030/2140319 Cod. fiscale e P.IVA 00841500176 www.comunecastegnato.org AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA

Dettagli

Comune di Bovisio Masciago

Comune di Bovisio Masciago Il presente avviso di mobilità sarà pubblicato sul sito internet: www.comune.bovisiomasciago.mb.it per almeno 30 giorni consecutivi, ai sensi dell art. 30 comma 1bbis del D.Lgs. 165-2001. AVVISO DI MOBILITA

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÁ DI MAZARA DEL VALLO IL DIRIGENTE DEL 2 SETTORE

Repubblica Italiana CITTÁ DI MAZARA DEL VALLO IL DIRIGENTE DEL 2 SETTORE Repubblica Italiana CITTÁ DI MAZARA DEL VALLO AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA, AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 E SS. MM. E II., PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI ISTRUTTORE

Dettagli

COMUNE DI GRADISCA D ISONZO Provincia di Gorizia

COMUNE DI GRADISCA D ISONZO Provincia di Gorizia COMUNE DI GRADISCA D ISONZO Provincia di Gorizia AVVISO DI SELEZIONE PER MOBILITA ESTERNA NELL AMBITO DEL COMPARTO UNICO DEL PUBBLICO IMPIEGO REGIONALE E LOCALE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA PER LA COPERTURA

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera Vista la determinazione dirigenziale n. 7 del 12/01/2015 ; visto l art. 30 del D.Lgs.165/01; è indetto AVVISO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI

Dettagli

AVVISO DI MOBILITÀ EX ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001, ART. 1 L. 190/2014 E D.L. N. 78/2015

AVVISO DI MOBILITÀ EX ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001, ART. 1 L. 190/2014 E D.L. N. 78/2015 AVVISO DI MOBILITÀ EX ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001, ART. 1 L. 190/2014 E D.L. N. 78/2015 riservato esclusivamente al personale di ruolo degli Enti di Area Vasta dichiarato in soprannumero nel rispetto

Dettagli

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano AVVISO DI DI MOBILITA ESTERNA ai sensi dell art 30 Dlgs. 165/2001 N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO tempo pieno ed indeterminato. settore Trasporti- Viabilità- servizi

Dettagli

Comune di Momo Provincia di Novara

Comune di Momo Provincia di Novara BANDO ESPERIMENTO PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DEL POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CAT. D/1 (CAT. INIZIALE D/1 - D/3) RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO RAGIONERIA E TRIBUTI - ANNO

Dettagli

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO Via Pessina, 6-22100 Como In attuazione della deliberazione del Direttore Generale n. del è indetto CONCORSO PUBBLICO, per titoli ed esami,

Dettagli