AUTORI Cristina Albanesi Gianfranco Altomare Giorgio Annessi Paolo Barachini Emilio Francesco Berti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AUTORI Cristina Albanesi Gianfranco Altomare Giorgio Annessi Paolo Barachini Emilio Francesco Berti"

Transcript

1 AUTORI A Cristina Albanesi È una ricercatrice biologa con una posizione permanente (Dirigente I livello) presso il Laboratorio di Immunologia Sperimentale dell Istituto Dermopatico dell Immacolata (IDI)-IRCCS di Roma. Si è laureata in Scienze Biologiche presso l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, dove ha anche svolto il Dottorato di Ricerca e un programma di Post-dottorato. Dal 1995, lavora all IDI dove è responsabile di una serie di programmi di ricerca focalizzati sulla comprensione dei meccanismi molecolari e cellulari coinvolti in patologia cutanee immuno-mediate. È socia effettiva di alcune società scientifiche nazionali e internazionali, è membro del comitato editoriale o scientifico di riviste scientifiche e serve da revisore per numerose riviste scientifiche nazionali e internazionali di dermatologia e bio-medicina. È autrice o co-autrice di 47 articoli originali, 15 reviews, 14 capitoli di libri e 119 abstract per congressi. Gianfranco Altomare Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1974 dopo aver frequentato la II Clinica Dermatologica di Milano diretta dal Prof. Piero Caccialanza. Ha percorso tutta la carriera universitaria a Milano prima come Assistente poi come Professore Associato (1984) e infine come Ordinario (2001). Attualmente dirige il reparto di Dermatologia, da lui fondato, presso l Istituto IRCCS Galeazzi di Milano. Membro dei più importanti Board Scientifici per la ricerca e la terapia della Psoriasi, è autore di più di 300 pubblicazioni su riviste internazionali e nazionali. Giorgio Annessi Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1987 e ha conseguito la specializzazione in Dermatolo gia e Venereologia nel 1990 presso l Università degli Studi di Modena. Nel 1992 è Dermopathology Fellow presso il Dipartimento di Dermopatologia della New York University (NYU) e nel 1995 ot tiene il titolo di Dottore di Ricerca in Immunologia. Attualmente è dirigente medico di I livello presso il Servizio di dermatologia e dermapatologia dell Istituto Dermopatico dell Immacolata, IRCCS di Roma. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche che pren dono in esame principalmente lo studio clinico-patologico delle malattie cutanee. Paolo Barachini Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1968 presso l Università degli Studi di Pisa. È specialista in Dermatologia e Venereologia; Chirurgia Plastica e Ricostruttiva. Direttore della Clinica Dermatologica dell Università di Pisa dal Direttore del Centro Grandi Ustioni dell Università di Pisa dal 1996 al Svolge attività didattica nella Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia, nei corsi di Laurea in: Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Podologia, Professioni Sanitarie della Riabilitazione, Ostetricia. È autore di circa 120 pubblicazioni scientifiche e capitoli di libri. Emilio Francesco Berti Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976 presso l Università degli Studi di Milano, si è specializ zato in Dermatologia e Venereologia nel 1979 presso l Università degli Studi di Milano.

2 XVI Autori È stato Do cente presso la Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia dell Università degli Stu di di Milano dal 1980 al Nel 1981/82 è stato Professore a Contratto di Immunoelettromicro scopia in Dermatologia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Sas sari e dal 1982 al 1985 Professore a Contratto con l insegnamento di Immunopatologia Cutanea pres so la Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia dell Università degli Studi di Mi lano. Ha trascorso brevi periodi di studio presso le Cliniche Dermatologiche di Amsterdam (1979) e di Vienna (1982) e presso la Sezione di Immunologia diretta dal Prof. Janossy presso il Royal Free Hospital (Londra 1985). Dal 1977 è stato responsabile delle indagini diagnostiche immunologiche-immunoistochimiche e successivamente molecolari dell Istituto di Scienze Dermatologiche e del Centro di Immunopato logia Cutanea dell Università degli Studi di Milano e dell Ospedale Maggiore Policlinico-IRCCS. È Professore Ordinario di Dermatologia presso l Università degli Studi di Milano-Bicocca e responsabile del corso di Dermatologia presso la stessa università. Costantemente impegnato nell attività di ricerca, ha partecipato a ricerche applicate in oncologia (CNR), ricerche correnti e finalizzate (IRCCS), ricerche della Regione Lombardia e dell Istituto Su periore di Sanità (AIDS, HHV8). Esperto dell impiego in immunoistochimica degli anticorpi mono clonali, ha partecipato a tutti i workshop sugli antigeni di differenziazione linfocitaria (HLDA) (Bo ston 1984, Oxford 1986, Vienna 1989, Boston 1992, Kobe 1996). Ha pubblicato circa 600 lavori e partecipato in qualità di relatore esperto di clinica, dermatopatolo gia, immunopatologia e biologia molecolare ai principali convegni e congressi italiani e internazio nali sulle patologie autoimmuni e linfoproliferative. Nel 1987 (Berlino), nel 1992 (New York) e nel 1997 (Sidney) è stato Chairman al Congresso Mondiale di Dermatologia sui temi di immunoelettro microscopia, linfomi primitivi della cute e istiocitopatie. Socio della SIDEV (Società Italiana di Der matologia e Venereologia), della ESDR (Società Europea di Ricerca Dermatologica) e della EAHP (European Association for Haematopathology), è membro del Comitato Scientifico dell EORTC sui Linfomi Cutanei; del GILC (Gruppo Italiano Linfomi Cutanei); dell APAI (Associazione Patologie Autoimmuni Italiana); dei Gruppi SIDEV di Immunopatologia e di Ricerca in Dermatologia e in fine del Direttivo del GILS (Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia). Francesca Maria Bosisio Si è laureata in Medicina e Chirurgia nel Dal 2010 è specializzanda in Anatomia Patologica presso la Scuola di Specializzazione aggregata tra Università degli studi di Milano, Milano-Bicocca e Brescia. Il campo di interesse prevalente è la dermatopatologia. Davide Brunelli Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1990, ha conseguito la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l Università degli Studi di Bologna nel È Medico Dirigente presso la Divisione Dermatologica dell Ospedale M. Bufalini di Cesena. Si occupa di laser chirurgia dermatologica e coordina l attività clinica di degenza della U.O. di Dermatologia operante soprattutto nell ambito della oncologia cutanea. È autore di pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali e relatore a congressi e corsi di aggiornamento medico-scientifico in particolare per quanto riguarda la terapia laser in dermatologia. Ha contribuito alla realizzazione iconografica di monografie e volumi di divulgazione medico scientifica. È membro del board scientifico della rivista Hi.tec Dermo. Giuliano Cainelli Si è laureato in Medicina e Chirurgia con lode nel 1995 presso l Università degli Studi di Milano e ha conseguito presso lo stesso Ateneo le Specializzazione in Dermatologia e Venereologia nel Nel 2005 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze Dermatologiche presso l Università degli Studi di Bologna. Nel 2006 ha conseguito il Master Universitario in Chirurgia Estetica presso l Università degli Studi di Milano. Già Responsabile della Dermatologia Chirurgica della Cattedra e Servizio di Dermatologia presso l Istituto IRCCS Galeazzi di Milano dal 2003 al 2010, svolge attualmente la sua attività professionale in qualità di Responsabile della Sezione di Dermatochirurgia e Laser chirurgia presso l Istituto Dermatologico Europeo di Milano.

3 Autori XVII Tullio Cainelli Già Professore Ordinario di Dermatologia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Milano-Bicocca. In passato si è occupato in modo particolare di dermatologia allergologica e professionale, alopecia areata e porfiria cutanea tarda; attualmente la sua attività di ricerca riguarda i nevi melanocitici, il melanoma e gli studi epidemiolo gici in dermatologia. È membro fondatore del Gruppo Italiano Ricerca Dermatiti da Contatto e Am bientali (GIRDCA); della Forza Operativa Nazionale sul Melanoma Cutaneo; del Gruppo Italiano Polidisciplinare per il Melanoma Cutaneo, di cui ha ricoperto l incarico di Segretario Nazionale; del Gruppo Italiano Studi Epidemiologici in Dermatologia (GISED), emanazione della Società Italiana di Dermatologia e Venereologia. Ha fondato e dirige la rivista Incontri Dermatologici. È autore di numerose pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali e di capitoli in monografie dermatologiche. Pier Giacomo Calzavara-Pinton Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Milano nel 1980 e si è specializzato in Dermatologia e Venereologia nel 1983 presso la Clinica Dermatologica dello stesso Ateneo. Nel 1984 è stato nominato Assistente Ospedaliero, nel 1994 Aiuto con responsabilità di Direzione dell Unità di Fotobiologia e Fototerapia. Dal 2002 Primario della Divisione Dermatologica dell Azienda Spedali Civili di Brescia e dal 2004 ha associato l incarico di Direttore della Clinica Dermatologica, Università di Brescia. Nel 1992 e 1993 ha frequentato il Centro di Fototerapia presso la Clinica Dermatologica dell Università di Vienna. I principali campi di ricerca clinica e investigativa sono la fototerapia, la fotochemioterapia, la terapia fotodinamica, le patologie del tessuto connettivo e i sistemi di diagnostica strumentale in vivo che utilizzano radiazioni elettromagnetiche non-ionizzanti. Partecipa a studi clinici e sperimentali per lo sviluppo di tecniche di fototerapia e fotochemioterapia, di fotosensibilizzanti di seconda generazione per la terapia fotodinamica e di microscopia confocale in vivo. Giuseppe Emilio Cannata Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Genova nel Presso il medesimo Ateneo ha conseguito le specializzazioni in Clinica Dermosifilopatica nel 1980, in Leprologia e Dermatologia Tropicale nel 1984 e in Allergologia nel È stato Assistente in Dermatologia presso l Ospedale San Carlo di Genova dal 1982 al 1988 e Assistente in Dermatologia presso l Ospedale di Albenga (SV) dal 1988 al Dal 1992 è Direttore U.O.C. di Dermatologia dell Ospedale Civile di Imperia. Dal 2004 è Professore a Contratto presso la Scuola di Specializzazione in Dermosifilopatia dell Università degli Studi di Genova. È membro dell ADOI (Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiana), della Socità Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST), dell AAD (American Academy of Dermatology), della BAD (British Association of Dermatology), e dell ENS (European Nail Society). Ha pubblicato 60 lavori di dermatologia clinica e 7 capitoli di libri di testo di dermatologia. Paolo Carli Ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Dermatologiche dell Università di Firenze, è stato Pre sidente dell Associazione Italiana Diagnostica Non Invasiva in Dermatologia e membro del Consiglio Direttivo del Gruppo Italiano Polidisciplinare sul Melanoma. Ha contribuito significativamente alla ricerca clinico-epidemiologica sul melanoma cutaneo in Italia con studi sui fattori di rischio, sulle strategie per la diagnosi precoce, sulle possibilità e limiti dell utilizzo della dermatoscopia nella diagnosi non invasiva dei tumori cutanei. Autore di circa 90 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali (di cui più di 50 sull argomento melanoma cutaneo). Andrea Cavani Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Modena nel 1988 e ha conseguito il diploma di Specializzazione in Dermatologia e Allergologia professionale presso la stessa Università nel 1991 e, nel 1995 il Dottorato di Ricerca in Immunodermatologia. Dal 1993 al

4 XVIII Autori 1995 ha lavorato presso il Dermatology Branch al National Cancer Institute, Bethesda, MD, USA, come Research Fellow in Immunodermatology. Dal 1995 al 2099 è stato assistente medico presso il Laboratorio di Immunologia dell IDI-IRCCS di Roma, e dal 2010 è Direttore del Laboratorio di Immunologia Sperimentale nello stesso Istituto, dove svolge una attività di ricerca condott a principalmente nel campo delle patologie immunomediate della cute. Giovambattista De Aloe Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel marzo 1992 presso l Università degli Studi di Reggio Calabria. Nel 1996 ha conseguito il Diploma di specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l Università degli Studi di Siena. Nel 1997 ha conseguito, presso lo stesso Ateneo, la specializzazione in Dermatologia a indirizzo cosmetologico. Nel 2001 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Dermatologia Sperimentale presso l Università degli Studi Federico II di Napoli. Dall anno 2003 al 2008 ha stipulato Contratto di prestazione d opera con l Azienda Ospedaliera Senese. Ha pubblicato 142 lavori scientifici, dei quali 58 a stampa, 5 capitoli di libro, 1 atto di congresso in extenso, 2 capitoli di trattato e 77 abstract. Valentina Dini È specialista in Dermatologia e Venereologia e Dottore di Ricerca presso l Università degli Studi di Pisa. Michele Fimiani Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel novembre 1972 presso l Università degli Studi di Siena. Nello stesso Ateneo ha conseguito il diploma di specializzazione nelle seguenti discipline: Clinica Dermosifilopatica nel 1975, Medicina Legale e delle Assicurazioni nel 1980, Radioterapia oncologica nel A partire dal 1980 è stato nominato Ricercatore universitario. Nel gennaio 1982 ha conseguito l idoneità a Primario di Dermatologia. È stato nominato, a seguito di concorso nazionale, Professore Associato di Clinica Dermosifilopatica II a decorrere dal 1988, e assegnato all insegnamento di Venereologia a decorrere dal Dal 2004 è Professore Ordinario di Dermatologia e Venereologia presso l Università degli Studi di Siena. Dal 2002 è Direttore della Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia. Dal 2003 è Direttore dell Unità Operativa Complessa di Dermatologia dell Azienda Ospedaliera-Universitaria Senese. La sua attività scientifica è documentata da circa 370 pubblicazioni edite, di cui 172 pubblicate su riviste internazionali, 14 atti di congresso in extenso, 18 capitoli di libro e 7 capitoli di trattato. Cristina Fiorentini Laureata in Medicina e Chirurgia nel 1996, ha conseguito la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l Università degli Studi di Bologna nel Dal 2002 al 2003 ha ricoperto l incarico di Medico Dirigente presso il Centro Grandi Ustionati dell Ospedale M. Bufalini di Cesena. Attualmente è Medico Dirigente presso l U.O. di Dermatologia - Ospedale Infermi - Azienda USL di Rimini. Si occupa di dermochirurgia e svolge attività ambulatoriale di diagnosi e prevenzione del melanoma maligno mediante l impiego di videodermatoscopia in epiluminescenza. Daniele Gambini Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Milano nel 1997 e ha conseguito la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso il medesimo Ateneo nel Nel 2006 ha conseguito il titolo di Dottore in Scienze Dermatologiche presso l Università di Bologna. Dal 2006 è Dirigente Medico presso l Unità Strutturale Complessa di Dermatologia degli Ospedali Riuniti di Bergamo, dove è responsabile dell ambulatorio dei linfomi cutanei; si occupa inoltre di chirurgia dermatologica, patologie cutanee autoimmuni e allergologia dermatologica. Autore di circa 60 articoli su riviste scientifiche e di oltre 100 comunicazioni e relazioni a Congressi. Alberto Giannetti Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1963 presso l Università degli Studi di Pavia. La sua carriera clinico-scientifica si è svolta presso la Clinica Dermatologica dell Università degli Studi

5 Autori XIX di Pavia, il Dipartimento di Immunologia e Dermatologia dell Università di Amsterdam e presso numerosi Atenei europei e statunitensi. Dal 1981 al 1986 è stato Primario della Divisione di Dermatologia dell Ospedale S. Anna di Como. È Professore Emerito di Dermatologia e dal 1986 è Direttore della Clinica Dermatologica e della Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia dell Università degli Studi di Modena. Nel 1984 ha ricoperto l incarico di Presidente dell European Society for Dermatological Research. È stato Direttore Scientifico dell IRCCS-IDI (Istituto Dermopatico dell Immacolata) di Roma dal 1994 al 1997 e dell IRCCS San Gallicano di Roma dal 1998 al È stato Presidente della Socità Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST) dal 2003 al 2007 e Presidente dell European Dermatologic Forum dal 2004 al Dal 2006 al 2008 è stato Presidente dell European Academy Dermatology and Venereology (EADV). Dal 2011 è stato nominato Professore Emerito di Dermatologia presso l Università degli Studi di Modena. È membro di numerose Società Internazionali di Dermatologia e Immunologia. È autore di oltre 600 pubblicazioni scientifiche, di 5 libri ed è l editor del Trattato Italiano di Dermatologia in 6 volumi. Gli interessi clinico-scientifici prevalenti risiedono nell ambito dell immunologia, dell allergologia dermatologica, della dermatologia pediatrica e della neurobiologia della cute. Luca Giannetti Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l Università degli Studi di Pavia nel 1993, nel 2000 diviene Ricercatore Universitario e nel 2005 Professore Associato. Titolare della cattedra di Odontoiatria infantile, è responsabile del Servizio di Traumatologia dento-alveolare e di Chirurgia orale presso la Clinica odontoiatrica. I suoi studi sono sempre stati rivolti alle patologie e al trattamento dei tessuti orali, finalizzando gli sforzi sulla rigenerazione dei tessuti ossei in seguito a interventi di chirurgia orale, oncologica del distretto cervico-facciale e traumi dei mascellari. Esiti di questi studi clinici sono stati partecipazioni come relatore a convegni specifici sulla rigenerazione ossea, di pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali e di un testo atlante Lesioni neoplastiche della mucosa orale. Giampiero Girolomoni È Direttore della Clinica Dermatologica e della Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia dell Università degli Studi di Verona. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università di Modena, dove ha anche conseguito la specializzazione in Dermatologia e Venereologia. È stato research fellow e visiting instructor presso il Dipartimento di Dermatologia dell Università del Texas a Dallas, assistente presso la Clinica Dermatologica dell Università degli Studi di Modena, Direttore del Laboratorio di Immunologia, Primario della II Divisione di Dermatologia e Direttore del Dipartimento di Dermatologia Clinica dell Istituto Dermopatico dell Immacolata di Roma. È presidente dell European Dermatology Forum e president elect della Socità Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST). I principali interessi scientifici riguardano la fisiopatologia delle reazioni immunitarie cellulo-mediate della cute, immunofarmacologia delle malattie infiammatorie croniche della cute. Dermatologia clinica: malattie cutanee nell immunodepresso, reazioni cutanee da farmaci, manifestazioni cutanee delle malattie interne, complicanze cardio-metaboliche delle malattie infiammatorie croniche. Co-autore di 230 articoli originali, 110 reviews, 70 capitoli di libri o monografie, 640 abstracts per congressi, e co-autore o co-editore di 5 libri. IF globale > 1020; H-index: 47 (Scopus), 52 (PP). Gianlorenzo Imberti Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Milano nel 1980, e ha conseguito la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l Università sempre presso lo stesso Ateneo nel novembre È Dirigente medico dell USC Dermatologia dell A.O. Ospedali Riuniti di Bergamo. È autore di un centinaio di articoli su riviste scientifiche nazionali e internazionali. L area di specifico interesse risiede nell oncologia dermatologica, in particolare il melanoma.

6 XX Autori Christian Landi Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1997 e ha conseguito la specializzazione in Dermatologia e Venereologia nel 2001 presso l Università degli Studi di Bologna. Attualmente è Dirigente medico presso l U.O. di Dermatologia Ospedale Infermi Azienda USL di Rimini, ove svolge attività di prevenzione e diagnosi precoce del melanoma maligno mediante l impiego di videodermatoscopia in epiluminescenza e si occupa di dermochirurgia. Giorgio Landi Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1958 presso l Università degli Studi di Perugia. È specialista in Dermatologia e Venereologia, in Chirurgia Plastica Ricostruttiva e in Radiologia e Terapia Fisica. Assistente dal 1959 al 1966 della Clinica Dermatologica di Perugia e dal 1966 al 1969 della Clinica Dermatologica di Ferrara; dal 1969 al 2001 è stato Primario della Divisione di Dermatologia e del Centro Grandi Ustionati dell Ospedale M. Bufalini di Cesena. Libero Docente in Clinica Der mosifilopatica dal 1964 e Docente presso le Scuole di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia di Bologna e Ferrara, è autore di oltre 150 pubblicazioni scientifiche su riviste e trattati di terapia dermatologica medica e chirurgica, di oncologia cutanea, di clinica e terapia delle ustioni. Paolo Lisi Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1968 presso l Università degli Studi di Perugia, è specialista in Dermatologia e Venereologia dal 1971, è Professore ordinario di Malattie cutanee e veneree dal Ha diretto la Clinica Dermatologica di Terni dal 1987 al 1991, in seguito la Sezione di Dermatologia allergologica e ambientale del Dipartimento di Specialità medico chirurgiche dell Università di Perugia fino al 2002 e attualmente quella di Dermatologia clinica, allergologica e venereologica; dal 1998 è Direttore della Scuola di specializzazione in Dermatologia e Venereologia dell Università di Perugia. Per anni ha coordinato l attività del Gruppo Italiano Ricerca Dermatiti da Contatto e Ambientali (GIRDCA), è stato presidente della Sezione toscoumbra della Società Italiana di Dermatologia e Venereologia nel biennio , della Società Italiana di Dermatologia Allergologica Professionale e Ambientale (SIDAPA) e del Collegio dei Professori di Dermatologia e venereologia dal 2002 al 2005, attualmente è tesoriere della SIDAPA. È membro di numerose Società scientifiche nazionali e internazionali di Dermatologia. Dal 1992 è Direttore della rivista Annali italiani di Dermatologia allergologica clinica e sperimentale. Ha al suo attivo oltre 240 pubblicazioni, è autore di numerosi capitoli di libri, ha presentato oltre 500 comunicazioni a congressi nazionali e internazionali. Temi prevalenti di ricerca sono quelli inerenti le cellule di Langerhans, i rapporti cutediabete, la dermatologia allergologica, le reazioni avverse a farmaci e la dermatologia ambientale. Andrea Gustavo Locatelli Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1998 presso l Università degli Studi di Milano, ha conseguito la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso lo stesso ateneo nel Ha collaborato con il Centro di Genodermatosi condotto dal dott. G.L. Tadini presso la Clinica Dermatologica del Policlinico di Milano dal 2002 al Attualmente è Medico ospedaliero con funzioni di Dirigente di I livello presso l Unità Strutturale Complessa di Dermatologia degli Ospedali Riuniti di Bergamo, ove è responsabile del servizio di Fototerapia. Infine è membro del ADOI dove partecipa al gruppo di Dermatologia Pediatrica. Marcella Malmusi Si è laureata in Medicina e Chirurgia nel 1992 e ha conseguito la specializzazione in Dermatologia e Venereologia nel 1996 presso l Università degli Studi di Modena. I suoi interessi scientifici riguardano principalmente la dermatopatologia. Andrea Marchesi Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2009 presso l Università degli Studi di Milano-Bicocca, in formazione specialistica in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica, dal 2010 presso l Università degli Studi di Genova. Dal 2009 collabora alle attività clinico-assistenziali, chirurgiche e scienti-

7 Autori XXI fiche dell U.O. di Chirurgia Plastica Ricostruttiva dell I.R.C.C.S. Policlinico San Donato. Svolge attività di ricerca in ambito di studio della patologia congenita melanocitaria cutanea e sulle tecniche di espansione tissutale. Membro dell Associazione Lombarda di Dermatologia e Venereologia (ALDeV). Autore di 45 articoli scientifici su riviste nazionali ed internazionali. Lorenzo Marchesi Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1971 presso l Università degli Studi di Milano e ha conseguito la specializzazione in Dermatologia e Venereologia nel 1977 presso il medesimo Ateneo. Dal 1989 è Professore a Contratto presso la Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia dell Università degli Studi di Milano e dal 2001 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Milano-Bicocca per il Corso di Dermatologia. Direttore dell U.O. Dermatologica dell A.O. Ospedali Riuniti di Bergamo, membro della Società Italiana di Der matologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST); co-fondatore e redattore della rivista Incontri Dermatologici, è autore di libri, capitoli di libri e di circa 290 articoli su riviste scientifiche nazionali e internazionali. Matteo Marchesi Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2006 presso l Università degli Studi di Milano-Bicocca e specializzato in Medicina Legale e delle Assicurazioni nel 2011 presso l Università degli Studi di Milano. Dal 2007 Cultore della materia presso le Facoltà di Medicina e Chirurgia e di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Milano-Bicocca per il Corso di Medicina Legale. Svolge attività di ricerca in ambito di studio della cute a finalità tanatologiche. Consulente tecnico per il Tribunale di Milano, in materia penale e civile e fiduciario di Compagnie Assicurative. Membro della Società Lombarda di Medicina Legale e delle Assicurazioni (SLMLA) e dell Associazione Lombarda di Dermatologia e Venereologia (ALDeV). Redattore della rivista Archivio di Medicina Legale e delle Assicurazioni, autore di 50 articoli scientifici. Stefania Miglietta Si è laureata in Medicina e Chirurgia nel 1999 presso l Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia; si è specializzata nel 2003 presso lo stesso Ateneo. Nel 2007 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Scienze Allergologiche. Ha lavorato presso la Clinica Dermatologica di Modena fino al Ha pubblicato 21 articoli e 11 capitoli inseriti in volumi. Alfredo Rebora Già Professore Ordinario di Dermatologia presso l Università degli Studi di Genova e Direttore della Clinica Dermatologica per 22 anni, è ora Professore Emerito del medesimo Ateneo. La sua formazione si è svolta presso l Università di Genova e la Pennsylvania University. È stato Presidente della Società Italiana di Dermatologia e Venereologia (SIDEV) e coordinatore della Federazione delle Società Italiane di Dermatologia e Venereologia, è stato socio dell American Academy of Dermatology e della European Academy of Dermatology and Venereology. membro onorario della Deutsche Dermatologische Gesellschaft. PubMed cita al momento 452 pubblicazioni, che riguardano prevalentemente malattie autoimmuni, l invecchiamento cutaneo e le alopecie. Alberto Reseghetti Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Milano nel 1980 e ha conseguito la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso lo stesso Ateneo nel È dirigente medico dell USC Dermatologia dell A.O. Ospedali Riuniti di Bergamo. È autore o coautore di un centinaio di articoli su riviste scientifiche nazionali e internazionali. Si è occupato e si occupa in particolare di fotodermatologia e psoriasi. Marco Romanelli Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1987 presso l Università degli Studi di Pisa. È specialista in Dermatologia e Venereologia. Ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Dermatologia

8 XXII Autori Sperimentale presso l Università Federico II di Napoli nel Docente nella Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia dell Università di Pisa. Ricercatore confermato presso il Dipartimento di Chirurgia dell Università di Pisa. Responsabile del Servizio Ferite Difficili dell Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana. Dal 1998 è Adjunct Associate Professor presso il Dipartimento di Dermatologia dell Università di Miami. La sua attività scientifica riguarda principalmente la riparazione tissutale, l ingegneria tissutale, il monitoraggio non invasivo con tecniche digitalizzate delle ulcere cutanee. Pietro Rubegni Si è Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Siena con voti 110/110 e lode nel luglio Vincitore di borsa di studio conferita dall Università degli Studi di Siena per gli anni 1991, 1992 e 1993 finalizzata a indagini in immunodermatologia e Micologia Medica. Specializzato in Dermatologia e Venereologia con voti 70/70 e lode nel mese di ottobre dell anno Specializzato in Dermatologia e Venereologia Indirizzo Dermatologia Cosmetologica con voti 70/70 e lode nel mese di ottobre dell anno Medico Interno presso la Clinica Dermatologica della Università degli Studi di Siena negli anni e Contratti di ricerca presso la Clinica Dermatologica dell Università degli Studi di Siena negli anni 1995, 1996 e 1997 per ricerche da effettuare nel campo dei linfomi cutanei a cellule T e della prevenzione del melanoma. Dal 1995 titolare di numerosi insegnamenti presso l Università degli Studi di Siena e presso la Azienda Ospedaliera Senese. Nominato nel 1998 Ricercatore universitario presso l Istituto di Scienze Dermatologiche dell Università degli Studi di Siena ed equiparato, nel 1999, al personale ospedaliero con qualifica di Dirigente Medico nel ruolo unico nell Unità Operativa di Dermatologia. Conferma del ruolo di Ricercatore universitario presso l Istituto di Scienze Dermatologiche dell Università degli Studi di Siena nel Nel novembre 2004, idoneità al ruolo di Professore Associato dopo partecipazione alla procedura di valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Professore Universitario di ruolo fascia degli Associati per il settore scientifico-disciplinare MED/35 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Nel marzo 2005 chiamato dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Siena a ricoprire un ruolo di Professore Associato presso il Dipartimento di Medicina Clinica e Scienze Immunologiche - Sezione di Dermatologia. Past President della Associazione Italiana Diagnostica Non Invasiva Dermatologica (AIDNID) e membro delle seguenti Società Scientifiche: Società Italiana di Dermatologia e Venereologia (SIDEV), European Academy of Dermatology and Venereology (EADV), American Society of Photochemistry and Photobiology (ASPP), The Society for Investigative Dermatology (SID).È inoltre revisore delle riviste Dermatologiche: Melanoma Research e Journal of European Academy of Dermatology and Venereology, Dermatology, British Journal of Dermatology, Archive of Dermatology e di Progetti di Ricerca presentati in altri paesi europei. L attività di ricerca svolta a tutt oggi è compendiata complessivamente da n 150 lavori in extenso, di cui la maggior parte su riviste internazionali con I.F. (114 lavori indicizzati su PubMed, di cui la maggior parte sul melanoma), 10 capitoli di libro e 243 abstracts relativi a comunicazioni a Congressi e Convegni nazionali ed internazionali dove ha partecipato, nella grande maggioranza dei casi, in qualità di relatore. Alcune delle relazioni sono state premiate o scelte per la loro qualità scientifica e originalità. Inoltre ha fatto parte, anche in qualità di responsabile scientifico, di numerosi progetti di ricerca. Camilla Salvini Laureata in Medicina e Chirurgia nel 2002, ha conseguito la specializzazione in Dermatologia e Venereologia nel 2006 presso l Università degli Studi di Firenze. È professore a contratto presso il Corso di Laurea in Ostetricia dell Università degli Studi di Firenze. Attualmente è dirigente medico presso U.O. di Dermatologia dell ospedale di Prato, ove si occupa prevalentemente di dermooncologia (attività di diagnosi precoce del melanoma cutaneo mediante dermatoscopia e dermochirurgia). È membro del comitato di coordinamento del GIPMe (Gruppo Italiano Polidisciplinare sul Melanoma). È autrice di 27 pubblicazioni su riviste internazionali e di 6 capitoli in monografie dermatologiche.

9 Autori XXIII Paolo Sena Ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia nel 1987 presso l Università degli Studi di Milano e la specializzazione in Dermatologia e Venereologia nel 1990 presso lo stesso Ateneo. Attualmente è Dirigente Medico presso l Unità Strutturale Complessa di Dermatologia dell Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti di Bergamo, ove è responsabile delle attività di Chirurgia dermatologica; si occupa inoltre di Oncologia dermatologica e di Dermatopatologia. Membro della Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST) e del Comitato di Redazione della rivista Incontri Dermatologici. Autore di oltre 60 articoli su riviste scientifiche, di capitoli di libri e di oltre 80 comunicazioni e relazioni a Congressi nazionali e internazionali. Dario Tomasini Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1986 con una tesi sperimentale sull espressione degli antigeni di attivazione nei linfociti T primitivi cutanei, ha conseguito la specializzazione in Dermatologia e Venereologia nel Diploma in Dermatopatologia UEMS-ICDP nel Medico ospedaliero con funzioni di responsabile di Struttura Semplice Dipartimentale di Dermatologia, Azienda Ospedaliera di Busto Arsizio. Dal 1986 si occupa attivamente di ricerca dermatologica, incentrando i suoi interessi su patologie virali in pazienti HIV+, su quadri dermatologici associati a patologie internistiche, immunopatologia cutanea e patologie tumorali di origine ematologica a prevalente coinvolgimento cutaneo. Rossano Valsecchi Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1973 presso l Università degli Studi di Pavia. Ha conseguito nel 1976 la specialità in Dermatologia e Venereologia presso l Università degli Studi di Parma e, nel 1981, la specialità in Allergologia e Immunologia Clinica presso l Università degli Studi di Firenze. Idoneità primariale nel Dal 1974 al 1984 è stato Assistente ospedaliero presso la Divisione di Dermatologia degli Ospedali Riuniti di Bergamo; dal 1985 è Aiuto presso la stessa struttura, sede universitaria della Clinica Dermatologica dell Università degli Studi di Milano- Bicocca. È socio fondatore e attualmente membro del Comitato Scientifico del Gruppo Italiano di Ricerca sulle Dermatiti da Contatto e Ambientali (GIRDCA), attualmente SIDAPA. Ha pubblicato circa 250 lavori di dermatologia e allergo-immunologia, la maggior parte delle quali su riviste internazionali. È fra gli editor del volume Orticaria-Angioedema (Brescia, ISED, 1991) e autore di numerosi capitoli di volumi dedicati alla dermatologia allergologica. Autore di oltre 130 relazioni a vari congressi nazionali e internazionali. Giovanna Zambruno Si è laureata in Medicina e Chirurgia nel 1982 presso l Università degli Studi di Pavia, dove ha conseguito nel 1985 la specializzazione in Dermatologia e Venereologia. Negli anni ha lavorato presso la Clinica Dermatologica dell Università Claude Bernard e il Laboratorio di Ricerca Dermatologica e Immunologica (INSERM U 209) di Lione, in qualità di Assistente straniero. Dal 1986 ha collaborato prima in qualità di Assistente poi di Aiuto ospedaliero presso la Clinica Dermatologica dell Università degli Studi di Modena; dal 1995 è Direttore del Laboratorio di Biologia Mo lecolare e Cellulare dell Istituto Dermopatico dell Immacolata di Roma. Dal 1996 al 2001 è stata membro del Comitato Di rettivo e, nel 2001, presidente della European Society for Dermatological Research. Dal 1986 al 2008 è stata coeditrice dell European Journal of Dermatology e dal 1998 editore associato del Journal of Investigative Dermatology. La sua attività di ricerca ha riguardato principalmente la fisiopatologia del maggiore costituente cellulare dell epidermide, il cheratinocita, e, in particolare, l identificazione e l analisi funzionale dei geni responsabili di alcune genodermatosi e lo studio dei meccanismi di at tivazione dei cheratinociti durante la riparazione delle ferite.

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia Pag. 1 di 6 Rev Data Redatto e elaborato Approvato Firma 0 04/03/2011 Coord.Infermieristico M.Renovi Dirigente Medico Resp. Dr. A. Stefanelli Direttore U.O.C. Medicina Generale Dott.ssa P. Lambelet Direttore

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30 TRATTAMENTI 1 Accesso e custodia C/C DH 2 Accesso e custodia dati pazienti informatizzati 3 Accesso e custodia faldoni cartacei referti 4 Agenda prenotazione esami interni 5 Agenda prenotazione visite

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus -ijp ASLLanusei Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6 Organigramma DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus DIREZIONE SANITARIA Direttore: dott. Maria Valentina Marras DIREZIONE AMMINISTRATIVA

Dettagli

Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti

Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti Linee guida per la compilazione della SUA-RD da parte di docenti, ricercatori, dottorandi e assegnisti Versione 1.1 2 dicembre 2014 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Cosa devono fare docenti, ricercatori,

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva.

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Mario Saia CIO: Normativa Italiana Circolare Ministeriale 52/1985 Lotta contro

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica Altri Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico IRCCS (area di ricerca oncologica) presenti sul territorio nazionale, suddivisi per area geografica Gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Facoltà di Psicologia Master Universitario di secondo livello Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione Sedi di Milano e Brescia Master

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/201. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari

Dettagli

Stato giuridico del personale delle Unità sanitarie locali

Stato giuridico del personale delle Unità sanitarie locali Testo aggiornato al 15 dicembre 2005 Decreto del Presidente della Repubblica 20 dicembre 1979, n. 761 Gazzetta Ufficiale 15 febbraio 1980, n. 45, S. O. Stato giuridico del personale delle Unità sanitarie

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

DRG e SDO. Prof. Mistretta

DRG e SDO. Prof. Mistretta DRG e SDO Prof. Mistretta Il sistema è stato creato dal Prof. Fetter dell'università Yale ed introdotto dalla Medicare nel 1983; oggi è diffuso anche in Italia. Il sistema DRG viene applicato a tutte le

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi Allegato al Decreto del Direttore Generale n. 53.. del 04/02/14 REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 15 SEPTIES DEL D.LGS. 502/92 AREA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA E AREA DIRIGENZA

Dettagli

La Terapia Farmacologica delle Malattie Infiammatorie Immuno-Mediate: dai Trattamenti Convenzionali ai Farmaci Biotecnologici

La Terapia Farmacologica delle Malattie Infiammatorie Immuno-Mediate: dai Trattamenti Convenzionali ai Farmaci Biotecnologici La Terapia Farmacologica delle Malattie Infiammatorie Immuno-Mediate: Presidenti Corrado Blandizzi Università di Pisa Pier Luigi Canonico Università del Piemonte Orientale BOLOGNA ROYAL HOTEL CARLTON 5-6-7

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi normative e aspetti generali 2. Parte I: obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

STATUTO DELLA S.I.A.

STATUTO DELLA S.I.A. STATUTO DELLA S.I.A. Art. 1 È costituita a tempo indeterminato una Associazione sotto la denominazione Società Italiana di Agopuntura S.I.A. Art. 2 La Società Italiana di Agopuntura ha lo scopo di dare

Dettagli

DISPOSIZIONI IN ORDINE ALLA COSTITUZIONE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE DI MEDICINA TRASFUSIONALE

DISPOSIZIONI IN ORDINE ALLA COSTITUZIONE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE DI MEDICINA TRASFUSIONALE Deliberazione n. 529 del 13/05/2004. DISPOSIZIONI IN ORDINE ALLA COSTITUZIONE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE DI MEDICINA TRASFUSIONALE PREMESSE La legge regionale 28 marzo 1995, n. 28, istituiva il servizio

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS)

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS) CANTONE TICINO DIPARTIMENTO DELLA SANITÀ E DELLA SOCIALITÀ Istituto delle assicurazioni sociali TEL: 0041 / (0)91 821 92 92 FAX: 0041 / (0)91 821 93 99 DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

Il Servizio sanitario regionale dell Emilia-Romagna e il nuovo welfare

Il Servizio sanitario regionale dell Emilia-Romagna e il nuovo welfare STRUTTURE, SPESA, ATTIVITÀ Il Servizio sanitario regionale dell Emilia-Romagna e il nuovo welfare PROGRAMMI LE STRUTTURE, LA SPESA, LE ATTIVITÀ AL 31.12.2008 I PROGRAMMI, I MODELLI ORGANIZZATIVI MODELLI

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/1. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

dell epidermide. Compare soprattutto tra i 30 e i 60 anni, con una leggera prevalenza nelle donne, dove è spesso localizzato agli arti inferiori,

dell epidermide. Compare soprattutto tra i 30 e i 60 anni, con una leggera prevalenza nelle donne, dove è spesso localizzato agli arti inferiori, melanoma Il melanoma è il tumore che nasce dai melanociti, cellule responsabili della colorazione della pelle e che si trovano nello strato più profondo 2 dell epidermide. Compare soprattutto tra i 30

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 2/. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari Decreto Direttoriale n. 51 del 20.06.2011 SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTA DEL

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Breve Introduzione Questo è un documento di lavoro per la composizione delle schede SUA-RD 2011, 2012 e 2013. In questa prima sezione vengono rapidamente ricapitolate

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

Elenco provvidenze nuova mutualità

Elenco provvidenze nuova mutualità Elenco provvidenze nuova mutualità Tipologia sussidio Importo erogato Periodicità del sussidio Documentazione da allegare Ricovero 15,00 al giorno (per massimo 20 giorni all anno) Ogni anno Certificato

Dettagli

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 SUA-RD Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 Finalità della presentazione Questa presentazione ha lo scopo di esaminare le modalità di compilazione della

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente Cari Associati, abbiamo da poco celebrato a Napoli il ventennale del Congresso Fismad, appuntamento scientifico riconosciuto

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

Lo screening cervicale.

Lo screening cervicale. Lo screening cervicale. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione)

Dettagli