Indice. 1. L inquinamento acustico Prestazioni CA169C...5

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice. 1. L inquinamento acustico Prestazioni CA169C...5"

Transcript

1

2 Indice 1. L inquinamento acustico Prestazioni CA169C Caratteristiche tecniche Caratteristiche sezione fonometro Caratteristiche sezione elaborazione Caratteristiche sezione radio Caratteristiche meccaniche...6 2

3 1 L inquinamento acustico L inquinamento acustico è causato da un eccessiva esposizione a suoni e rumori di elevata intensità. Questo può avvenire in città e in ambienti naturali. In particolare la Legge n. 447/1995 art. 2 fornisce la definizione di inquinamento acustico: L introduzione di rumore nell ambiente abitativo o nell ambiente esterno tale da provocare fastidio o disturbo al riposo e alle attività umane, pericolo per la salute umana, deterioramento degli ecosistemi, dei beni materiali, dei monumenti, dell ambiente abitativo o dell ambiente esterno o tale da interferire con le normali funzioni degli ambienti stessi. Il DPCM 14 novembre 1997 Determinazione dei valori limite delle sorgenti sonore definisce i limiti ammissibili (in funzione di zone territoriali ed orari di riferimento) della pressione sonora ponderata A. Il corpus normativo sopra richiamato rende evidente l attenzione che gli Amministratori pubblici devono porre al tema della salute e del benessere delle comunità cittadine, in questo caso specifico declinato nell ambito della lotta all inquinamento acustico. Normalmente sono gli stessi cittadini che segnalano all Amministrazione Comunale (o alle forze dell ordine competenti) situazioni di disturbo alla quiete. Al verificarsi di queste situazioni, l Amministrazione agisce attraverso una campagna di misure in genere commissionate (a pagamento) ed effettuate dall ARPA competente per il territorio. Tali misure sono usualmente svolte allo scopo di raccogliere evidenze di eventuali infrazioni e sono incentrate all ambito investigativo oggetto della segnalazione dell infrazione, quindi limitate nel tempo (durata delle misure) e dei luoghi da controllare. Al contrario, in genere le Amministrazioni Comunali non effettuano attività di monitoraggio su larga scala, allo scopo di mappare la situazione acustica del territorio comunale e prevenire e/o correggere immediatamente eventuali infrazioni. Questo perché i dispositivi di controllo e misura sono costosi ed il loro impiego in aree territoriali ampie e per periodi di tempo prolungato è impossibile per la maggior parte delle Amministrazioni Comunali. Ed invece il poter monitorare in tempo reale, senza limitazioni temporali ed in aree estese del territorio comunale, la presenza di inquinamento acustico offrirebbe all Amministrazione uno strumento efficace ed efficiente di tutela e presidio della quiete pubblica e quindi del benessere della cittadinanza. Quanto sopra con l obiettivo di poter anche pianificare efficacemente interventi strutturali di riduzione dell inquinamento acustico (ad esempio richiedendo l installazione di barriere anti-rumore) e di contrasto al fenomeno dei disturbi ripetuti e dolosi della quiete pubblica. 3

4 La soluzione può quindi consistere nell adozione di misuratori di pressione sonora equivalente (del tipo fonometri ): dal basso costo; disseminati sul territorio municipale; in grado di effettuare, automaticamente e senza l intervento di un operatore, misurazioni sui livelli di pressione sonora dell ambiente ad essi circostante; interconnessi in una rete di comunicazione che comprende un Centro di Controllo; atti ad inviare in tempo reale al Centro di Controllo segnalazioni di allarme circa l eventuale infrazione; in grado di memorizzare informazioni e di offrire una base dati storico-statistica che permetta all Amministrazione pubblica di tenere sotto controllo il territorio e predisporre eventuali azioni correttive e preventive. A raggiungere tali obiettivi contribuisce CA169C che è un misuratore automatico di pressione sonora ponderata (fonometro) con modulo di trasmissione dati in radiofrequenza a 169 MHz. 4

5 2 Prestazioni CA169C Misurazione automatica, senza intervento di operatore, della pressione sonora ponderata. Generazione automatica di una segnalazione di allarme (mail o SMS) qualora venga rilevato un valore di pressione sonora equivalente (Leq) superiore ai valori massimi fissati dalle disposizioni di legge. Questa informazione all Amministratore pubblico (ovvero all esercente il controllo sulla quiete pubblica) permette di attivarsi in tempo reale per effettuare verifiche ispettive di primo livello. Memorizzazione dei valori di pressione sonora equivalente (Leq) fissati dalle disposizioni legislative. Tali dati vengono usati come base di confronto per i valori rilevati dal microfono del misuratore. Riprogrammazione, modifica e/o aggiornamento in aria dei valori di pressione sonora equivalente (Leq) di riferimento memorizzati nell unità centrale. Registrazione e memorizzazione nell Unità Centrale di tutti i valori di pressione sonora equivalente (Leq) registrati durante un determinato arco temporale (programmabile). Trasmissione (automatica o a richiesta) dei dati registrati e memorizzati. Questa base dati offre all Amministrazione pubblica uno strumento efficace ed efficiente di tutela e presidio della quiete pubblica e quindi del benessere della cittadinanza. Inoltre si raggiunge anche l obiettivo di poter anche pianificare efficacemente interventi strutturali di riduzione dell inquinamento acustico (ad esempio richiedendo l installazione di barriere anti-rumore) e di contrasto al fenomeno dei disturbi ripetuti e dolosi della quiete pubblica. 5

6 3 Caratteristiche tecniche Alimentazione: Opzionale: batteria alimentazione con pannello fotovoltaico 3.1 Caratteristiche sezione fonometro: Acquisizione dati con microfono digitale in tecnologia MEMS (Micro Electrical Mechanical Systems) Sensibilità: -26 dbfs. Massimo valore misurabile: 120 dbspl. Rapporto Segnale Rumore: 63 db. Intervallo dinamico: 89dB. Gamma di frequenze: 20Hz 20kHz. Uscita: PDM. Interfaccia di comunicazione MEMS DSP realizzata attraverso codec PDM I2S Ingresso PDM, con rapporto di sovra-campionamento 64x. Uscita I2S o TDM, formato 20 bit PCM con frequenza di campionamento pari a 44.1kHz. 3.2 Caratteristiche sezione elaborazione: DSP (Digital Signal Processor) frequenza di clock: Periferiche: da 50 a 100 MHz. DMA controller, I2S, UART, I2C, RTC. 3.3 Caratteristiche sezione radio: Protocollo radio: CEI EN , CEI EN (Wireless M-Bus) Banda di frequenza: 169MHz Modulazioni minime: GMSK/GFSK/4GFSK Data rate: fino a 19200bit/s Max RF output power: sino a 500mW (+27dBm) Sensibilità ricevitore minima: -117dBm Data transmission: bidirezionale 3.4 Caratteristiche meccaniche: Contenitore in tecnopolimero GW PLAST 75 Dimensioni contenitore: Ingombro totale, compresa antenna: Fissaggio: 89x42x129 mm 89x42x219mm mediante staffe o fascette 6

7 7

8 8

NHT-3D ANALIZZATORE PER SEGNALI COMPLESSI

NHT-3D ANALIZZATORE PER SEGNALI COMPLESSI ANALIZZATORE PER SEGNALI COMPLESSI CARATTERISTICHE PRINCIPALI: Misure selettive di induzione magnetica e di campo elettrico con qualsiasi fattore di forma. Banda passante o 0Hz - 400 KHz in modalità selettiva

Dettagli

A.2.9 P D009_00IC - Report rilievi acustici.doc

A.2.9 P D009_00IC - Report rilievi acustici.doc A.2.9 P502 00 D009_00IC - Report rilievi acustici.doc INDICE 1 DESCRIZIONE DELL ATTIVITA... 3 2 STRUMENTAZIONE UTILIZZATA... 6 3 DEFINIZIONI... 8 4 ANALISI DELLA RUMOROSITA ESISTENTE... 10 5 DATI SULL

Dettagli

Modulo di Tecnica del controllo ambientale

Modulo di Tecnica del controllo ambientale Modulo di Tecnica del controllo ambientale Misure acustiche Ing. Agostino Viola Università degli Studi di Cassino Facoltà di ingegneria DiMSAT - Dipartimento di Meccanica, Strutture, Ambiente e Territorio

Dettagli

TRP 03. Sensore di Pressione wireless. Specifiche Tecniche. Sensore con transponder integrato

TRP 03. Sensore di Pressione wireless. Specifiche Tecniche. Sensore con transponder integrato Sensore di Pressione wireless TRP 03 Sensore con transponder integrato 1. Misurazione della pressione. 2. Misurazione della tensione di alimentazione. 3. Misurazione della temperatura interna (opzionale).

Dettagli

Inquinamento acustico

Inquinamento acustico Programma Regionale I.N.F.E.A. Informazione Formazione ed Educazione Ambientale PROGETTO GEO Sensibilizzazione alla sostenibilità ambientale Inquinamento acustico Dott.ssa Barbara Bracci Controllo Agenti

Dettagli

velum wls DATASHEET Rilevatore di Movimento Doppia Tecnologia a Tenda per esterno con antimascheramento Wireless 868 Mhz Bi-Direzionale KSI5402010.

velum wls DATASHEET Rilevatore di Movimento Doppia Tecnologia a Tenda per esterno con antimascheramento Wireless 868 Mhz Bi-Direzionale KSI5402010. velum wls Rilevatore di Movimento Doppia Tecnologia a Tenda per esterno con antimascheramento Wireless 868 Mhz Bi-Direzionale KSI540200.303 CARATTERISTICHE PRINCIPALI I I rilevatori di movimento velum

Dettagli

Esposizione professionale (industria, artigianato)

Esposizione professionale (industria, artigianato) Definizioni SUONO: vibrazione che si propaga nell aria sotto forma di onde che l orecchio umano riesce a rilevare RUMORE: qualsiasi suono indesiderabile che provoca una sensazione sgradevole e fastidiosa

Dettagli

SPECIFICHE RADIO A.1 INTRODUZIONE

SPECIFICHE RADIO A.1 INTRODUZIONE SPECIFICHE RADIO A.1 INTRODUZIONE Il ricetrasmettitore Bluetooth TM opera nella banda ISM a 2.4 GHz. Le seguenti specifiche definiscono i requisiti che devono soddisfare i ricetrasmettitori Bluetooth TM

Dettagli

Modulo Inquinamento Acustico

Modulo Inquinamento Acustico Modulo Inquinamento Acustico Il modulo Inquinamento Acustico viene utilizzato per misure ed analisi in conformità alla Legge quadro n.447/1995 e successive modificazioni. Il programma valuta il disturbo

Dettagli

Monitoraggio in continuo con misura in banda larga di campo elettromagnetico a radiofrequenze e microonde

Monitoraggio in continuo con misura in banda larga di campo elettromagnetico a radiofrequenze e microonde DIPARTIMENTO TEMATICO RADIAZIONI Struttura Semplice Radiazioni Non Ionizzanti Monitoraggio in continuo con misura in banda larga di campo elettromagnetico a radiofrequenze e microonde Relazione Tecnica

Dettagli

SERIE D5 WIRELESS SYSTEM

SERIE D5 WIRELESS SYSTEM La serie D5 comprende una gamma di apparati radio in frequenze libere sia VHF che UHF che si differenziano per la tipologia di interfacce e che comunicano tra di loro direttamente o tramite ripetitori.

Dettagli

NMRONDOAS1-NMATX3-NMATX2S

NMRONDOAS1-NMATX3-NMATX2S NMRONDOAS1-NMATX3-NMATX2S SIRENA AUTOALIMENTATA VIA RADIO, BIDIREZIONALE, A PILE ALCALINE Descrizione generale Scheda ricetrasmittente in grado di comandare fino a 8 sirene radio con possibilità di ricevere

Dettagli

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO NEW Gestione illuminazione pubblica da remoto e La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO per controllare i consumi

Dettagli

Sede operativa: Via Ferraiolo SALERNO Codice Fiscale - Partita IVA: Tel Fax

Sede operativa: Via Ferraiolo SALERNO Codice Fiscale - Partita IVA: Tel Fax RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in banda larga effettuate nella città di SALERNO nel seguente sito: SRB TIM via dei Greci, 96 1 SOMMARIO INTRODUZIONE 3 NORMATIVA VIGENTE 4 MISURE

Dettagli

MULTI-LINK. Interfaccia Lan/Gprs

MULTI-LINK. Interfaccia Lan/Gprs MULTI-LINK Interfaccia Lan/Gprs MULTI-LINK: interfaccia Lan/Gprs Multi-Link è un dispositivo multivettore ad 8 ingressi - 8 uscite espandibile a 32 In/Out con schede opzionali BT-EX8/2, collegabile a qualsiasi

Dettagli

Strumentazione di misura dei livelli di esposizione

Strumentazione di misura dei livelli di esposizione Modulo A.1: Organizzazione sanitaria (Formazione di base) Strumentazione di misura dei livelli di esposizione Ente Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma E-mail: settimio.pavoncello@pec.ording.roma.it

Dettagli

REV Ago HD 2020 ITALIANO

REV Ago HD 2020 ITALIANO REV. 1.0 27 Ago. 2007 HD 2020 ITALIANO INTRODUZIONE Il generatore di livello sonoro HD 2020 è una sorgente sonora portatile alimentata a batteria, adatta alla calibrazione di fonometri (portatili e da

Dettagli

Prot. n. Ivrea, lì. Sig. SINDACO del Comune di TRECATE Piazza Cavour, TRECATE (NO)

Prot. n. Ivrea, lì. Sig. SINDACO del Comune di TRECATE Piazza Cavour, TRECATE (NO) Prot. n. Ivrea, lì. Al p.c. p.c. Sig. SINDACO del Comune di TRECATE Piazza Cavour, 24 28069 TRECATE (NO) Dott.ssa Daniela Righetti ARPA Piemonte Dipartimento di Novara Viale Roma, 7/E 28100 NOVARA Arch.

Dettagli

L INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO: aspetti tecnici, normativa e attività di controllo dell ARPAM

L INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO: aspetti tecnici, normativa e attività di controllo dell ARPAM L INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO: aspetti tecnici, normativa e attività di controllo dell ARPAM Mirti Lombardi Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale delle Marche Servizio Radiazioni/Rumore Dipartimento

Dettagli

Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati

Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati L unità di ricezione dati da antenne remote permette di raccogliere i dati letti da tali antenne. È possibile collegare fino 16 antenne poste ad una distanza

Dettagli

MX MX 9504 SISTEMA DXT UNITÀ MASTER CON AMPLIFICATORI INTEGRATI DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI APPLICAZIONI OPZIONI FORNITE

MX MX 9504 SISTEMA DXT UNITÀ MASTER CON AMPLIFICATORI INTEGRATI DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI APPLICAZIONI OPZIONI FORNITE SISTEMA DXT 9000 - UNITÀ MASTER CON AMPLIFICATORI INTEGRATI DESCRIZIONE MX 9502 e MX 9504 sono unità centrali con ingressi ed uscite audio, un riproduttore di messaggi preregistrati, funzioni di controllo

Dettagli

NHT 3D ANALIZZATORE PER SEGNALI COMPLESSI EMF

NHT 3D ANALIZZATORE PER SEGNALI COMPLESSI EMF NHT 3D ANALIZZATORE PER SEGNALI COMPLESSI EMF > Misure selettive di induzione magnetica e di campo elettrico con qualsiasi fattore di forma. > Banda passante DC - 40 GHz. > Analisi nel dominio del tempo

Dettagli

- Oggetto misure: campo elettrico generato dagli impianti di telefonia mobile ubicati a Marina di Ravenna.

- Oggetto misure: campo elettrico generato dagli impianti di telefonia mobile ubicati a Marina di Ravenna. Report campagne di misura CEM per il sito: viale delle Nazioni, 133 Marina di Ravenna balcone 2 p. - terrazzo 3 p. - balcone 3 p. Comune: Ravenna - Periodo: 2003; 2004; 2007 1. PARAMETRI IDENTIFICATIVI

Dettagli

CALENDARIO TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA AMBIENTALE REGIONE ABRUZZO PROVINCIA DE L AQUILA

CALENDARIO TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA AMBIENTALE REGIONE ABRUZZO PROVINCIA DE L AQUILA CALENDARIO TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA AMBIENTALE REGIONE ABRUZZO PROVINCIA DE L AQUILA AI SENSI LEGGE REGIONALE DELL ABRUZZO N. 23 DEL 17 LUGLIO 2007 E DELIBERA 1.244 DEL 10 DICEMBRE 2008 Seguendo

Dettagli

UN CONCENTRATO DI SICUREZZA ALLA PORTATA DI TUTTI T

UN CONCENTRATO DI SICUREZZA ALLA PORTATA DI TUTTI T UN CONCENTRATO DI SICUREZZA ALLA PORTATA DI TUTTI T Esclusivo sistema Wireless 868 Mhz bidirezionale a ricerca automatica del canale (AFS -Automatic Frequency Skip) Centrale via radio 16 zone ideale per

Dettagli

Monitoraggio dei campi elettromagnetici generati da impianti radio base per telefonia cellulare

Monitoraggio dei campi elettromagnetici generati da impianti radio base per telefonia cellulare ARPAV AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO DIPARTIMENTO PROVINCIALE DI PADOVA Monitoraggio dei campi elettromagnetici generati da impianti radio base per telefonia

Dettagli

DWT-B01. Trasmettitore da cintura per microfono wireless digitale. Presentazione

DWT-B01. Trasmettitore da cintura per microfono wireless digitale. Presentazione DWT-B01 Trasmettitore da cintura per microfono wireless digitale Presentazione Sony presenta il nuovo sistema radiomicrofonico completamente digitale per prestazioni audio avanzate: la combinazione perfetta

Dettagli

Report campagne di misura CEM per il sito: via Canale Molini, 1 cortile - Comune: Solarolo - Periodo: 2003;

Report campagne di misura CEM per il sito: via Canale Molini, 1 cortile - Comune: Solarolo - Periodo: 2003; Report campagne di misura CEM per il sito: via Canale Molini, 1 cortile - Comune: Solarolo - Periodo: 2003; 2005-2008 1. PARAMETRI IDENTIFICATIVI DELLA CAMPAGNA DI MISURA - Luogo dei rilievi: Abitazione

Dettagli

Controllo dell irrigazione senza fili

Controllo dell irrigazione senza fili Introduzione Oggi è possibile sostituire il comando delle valvole di irrigazione effettuato via cavo con un comando via radio ottenendo una serie indiscutibile di vantaggi: È molto improbabile il verificarsi

Dettagli

Acquisizione Dati. Introduzione

Acquisizione Dati. Introduzione UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Chimica e dei Materiali Corso di Sperimentazione sulle Macchine Acquisizione Dati Introduzione Introduzione In campo scientifico

Dettagli

CATALOGO 2017 SISTEMI DI VIDEOSORVEGLIANZA

CATALOGO 2017 SISTEMI DI VIDEOSORVEGLIANZA CATALOGO 2017 SISTEMI DI VIDEOSORVEGLIANZA INDICE TELECAMERE WIFI SERIE WF Pagina 3 KIT VIDEOSORVEGLIANZA SERIE KIT04 Pagina 13 2 TELECAMERE WIFI 720P 1MP 1080P 2 MP SERIE WF 3 TELECAMERA WIFI SERIE WF

Dettagli

WIRELESS WIRELESS CONDITION MONITORING SISTEMI DI PESATURA INGEGNERIA CIVILE GEOLOGIA

WIRELESS WIRELESS CONDITION MONITORING SISTEMI DI PESATURA INGEGNERIA CIVILE GEOLOGIA WIRELESS I sistemi WIRELESS consentono di gestire i sensori senza la necessità di utilizzare cavi, con conseguente minor tempo per l installazione e minor invasività del sistema sulla struttura sotto esame.

Dettagli

La misura del rumore negli ambienti di lavoro

La misura del rumore negli ambienti di lavoro La misura del rumore negli ambienti di lavoro G. Giovinco Università degli Studi di Cassino Dipartimento di Meccanica, Strutture, Ambiente e Territorio (Di.M.S.A.T.) Via G. Di Biasio 43 03043 Cassino (FR)

Dettagli

Hub adattatore USB a seriale 2 porte, con interfaccia COM e possibilità di montaggio a parete

Hub adattatore USB a seriale 2 porte, con interfaccia COM e possibilità di montaggio a parete Hub adattatore USB a seriale 2 porte, con interfaccia COM e possibilità di montaggio a parete Product ID: ICUSB2322X L'adattatore professionale USB seriale a 2 porte ICUSB2322X di StarTech.com consente

Dettagli

RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in banda larga effettuate nella città di SALERNO nel seguente sito:

RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in banda larga effettuate nella città di SALERNO nel seguente sito: RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in banda larga effettuate nella città di SALERNO nel seguente sito: Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini Plesso Fuorni, Viale di Tramontana

Dettagli

Case della salute e ambulatori: automazione wireless

Case della salute e ambulatori: automazione wireless Case della salute e ambulatori: automazione wireless L esigenza La decentralizzazione delle strutture sanitarie ha portato alla nascita delle case della salute, gestite dalle Aziende Sanitarie, e di ambulatori

Dettagli

N. 7 Fonometri integratori di precisione in classe 1 (un canale) N. 2 Fonometri integratori di precisione in classe 1 (due canali)

N. 7 Fonometri integratori di precisione in classe 1 (un canale) N. 2 Fonometri integratori di precisione in classe 1 (due canali) La strumentazione di Acustica e Vibrazioni del Servizio Agenti Fisici, utilizzata durante le attività di misurazione in campo o per le attività di studio e di ricerca, è composta dai seguenti strumenti:

Dettagli

NHT 3D ANALIZZATORE PER SEGNALI COMPLESSI EMF

NHT 3D ANALIZZATORE PER SEGNALI COMPLESSI EMF NHT 3D ANALIZZATORE PER SEGNALI COMPLESSI EMF > Misure selettive di induzione magnetica e di campo elettrico con qualsiasi fattore di forma. > Banda passante DC - 40 GHz. > Analisi nel dominio del tempo

Dettagli

Antonio Triglia. Strumenti e misurazioni dei Campi Elettromagnetici

Antonio Triglia. Strumenti e misurazioni dei Campi Elettromagnetici ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA FONDAZIONE DELL ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA CONVEGNO INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO Aspetti normativi e tecnici Sala Riunioni - Ordine

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Fonometro Digitale. Modello

Manuale d Istruzioni. Fonometro Digitale. Modello Manuale d Istruzioni Fonometro Digitale Modello 0770 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Fonometro Digitale Extech 0770. Il 0770 misura e visualizza i livelli della pressione sonora in

Dettagli

Scuola elementare Scuola elementare Medaglie D Oro Medaglie D Oro

Scuola elementare Scuola elementare Medaglie D Oro Medaglie D Oro RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in banda larga effettuate nella città di SALERNO nel seguente sito: Scuola materna S. Demetrio, Via Dalmazia Scuola elementare Scuola elementare

Dettagli

Icom IC-7200 RICETRASMETTITORE HF/50MHz

Icom IC-7200 RICETRASMETTITORE HF/50MHz Icom IC-7200 RICETRASMETTITORE HF/50MHz DSP in media frequenza L IC-7200 impiega l ultima tecnologia disponibile nel circuito DSP in media frequenza, nonostante sia un apparato di classe media le sue funzionalità

Dettagli

MCQ Data Aquisition Board. Preliminary Datasheet

MCQ Data Aquisition Board. Preliminary Datasheet MCQ Data Aquisition Board Preliminary Datasheet Technical Data Sheet Caratteristiche: Risoluzione: Massima 24-bit Numero di canali: 8 Frequenza di campionamento: da 50 Hz a 2 KHz programmabile per canale.

Dettagli

CIDIMM s.r.l. Via C.B. Cavour 7/P.za Diaz Monza (MB)

CIDIMM s.r.l. Via C.B. Cavour 7/P.za Diaz Monza (MB) 1 PROBLEMATICHE DI ACUSTICA 2 Il Comfort Acustico Effetti sulla salute Il suono diventa fastidioso quando è forte, quando presenta delle frequenze elevate, quando è impulsivo o si ripete ciclicamente nel

Dettagli

NHT 3D ANALIZZATORE PER SEGNALI COMPLESSI EMF

NHT 3D ANALIZZATORE PER SEGNALI COMPLESSI EMF NHT 3D ANALIZZATORE PER SEGNALI COMPLESSI EMF > Misure selettive di induzione magnetica e di campo elettrico con qualsiasi fattore di forma. > Banda passante DC - 40 GHz. > Analisi nel dominio del tempo

Dettagli

Definizione. Sorgenti. Misure. Effetti sulla salute. Normative. Link. 11/05/12 G.Ragnoni 1

Definizione. Sorgenti. Misure. Effetti sulla salute. Normative. Link. 11/05/12 G.Ragnoni 1 Definizione Sorgenti Misure Effetti sulla salute Normative Link 11/05/12 G.Ragnoni 1 E l alterazione del campo magnetico naturale che si effettua su una determinata parte di territorio. E legato alla generazione

Dettagli

ANALIZZATORE WIFI LNB WIDEBAND

ANALIZZATORE WIFI LNB WIDEBAND Un nuovo standard per i Misuratori di Campo ANALIZZATORE TV, SATELLITE, CAVO & WIFI RANGER Neo Lite OPERATIvITA SEMPLIFIcATA hevc h.265 ANALIZZATORE WIFI LNB WIDEBAND Interfaccia utente ibrida (touch +

Dettagli

Strumenti per la misura continua di polvere, portata, mercurio nel processo e nelle emissioni

Strumenti per la misura continua di polvere, portata, mercurio nel processo e nelle emissioni Strumenti per la misura continua di polvere, portata, mercurio nel processo e nelle emissioni Misura in situ delle polveri Strumenti trasmissometrici Strumenti per zone antideflagranti Strumenti diffrattometrici

Dettagli

macchine Direttiva macchine 2006/42/CE ISO 3741 e 3743 ambiente di lavoro D.Lgs. 81/2008 UNI 9432/2008 ambiente di vita Legge Quadro 447/1995 D.M.

macchine Direttiva macchine 2006/42/CE ISO 3741 e 3743 ambiente di lavoro D.Lgs. 81/2008 UNI 9432/2008 ambiente di vita Legge Quadro 447/1995 D.M. macchine Direttiva macchine 2006/42/CE ISO 3741 e 3743 ambiente di lavoro D.Lgs. 81/2008 UNI 9432/2008 ambiente di vita Legge Quadro 447/1995 D.M. 16/3/1998 edilizia Classificazione acustica immobili -

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI. Vista la legge 26 ottobre 1995, n. 447, recante «Legge quadro sull'inquinamento acustico»;

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI. Vista la legge 26 ottobre 1995, n. 447, recante «Legge quadro sull'inquinamento acustico»; D.P.C.M. 14 novembre 1997 (1). Determinazione dei valori limite delle sorgenti sonore. (1) Pubblicato nella Gazz. Uff. 1 dicembre 1997, n. 280. IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Vista la legge 26

Dettagli

P Tester per la resistenza di terra P 3301D.

P Tester per la resistenza di terra P 3301D. Tester per la resistenza di terra P 3301D P 3301 2 tester in 1: CT, PE Corrente di prova programmabile fino a max. 30 AAC Gestito tramite microprocessore Sequenza dei test in automatico Interfaccia per

Dettagli

SIMATIC NET: Wireless

SIMATIC NET: Wireless Industry Automation USO ESTERNO Nr. 2014/5.1/13 Data: 18.06.14 SIMATIC NET: Wireless Rilascio nuovi Scalance W con standard 802.11n Con la presente si comunica che, con effetto immediato, la gamma di componenti

Dettagli

Strumentazione per la misura a banda stretta del campo elettromagnetico. Laura Vallone

Strumentazione per la misura a banda stretta del campo elettromagnetico. Laura Vallone Strumentazione per la misura a banda stretta del campo elettromagnetico Laura Vallone Strumentazione a banda stretta Un misuratore di campo EM a banda stretta si compone di varie parti: o Sistema di ricezione

Dettagli

INQUINAMENTO ACUSTICO

INQUINAMENTO ACUSTICO Corso universitario di perfezionamento ed aggiornamento professionale su RUOLO E FUNZIONI DEGLI ENTI LOCALI NELLA TUTELA DELL AMBIENTE INQUINAMENTO ACUSTICO Vittorio Giampietro Viterbo, 23 Marzo 2007 I

Dettagli

Misuratore di forza digitale modello FGV-5XY con uscita USB - Campo di misura: 20 N

Misuratore di forza digitale modello FGV-5XY con uscita USB - Campo di misura: 20 N 1 Misuratore di forza digitale modello FGV-5XY con uscita USB - Campo di misura: 20 N 2 Frequenza di campionamento 1000 Hz, cattura i valori di picco compresi quelli che si verificano negli intervalli

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 14 novembre 1997.

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 14 novembre 1997. Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 14/11/1997 Determinazione dei valori limite delle sorgenti sonore. Doc. 497A14NO.900 di Origine Nazionale emanato/a da : Presidente del Consiglio dei

Dettagli

XTR SE 2,4 Manuale d uso

XTR SE 2,4 Manuale d uso Descrizione generale Modulo ricetrasmettitore sulla banda ISM 2.4GHz per la gestione della costa wireless. Il modulo è configurabile in modalità master (parte mobile dell automazione) o slave (parte fissa

Dettagli

KS 407. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 300 ma senza carichi. Memoria Programma

KS 407. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 300 ma senza carichi. Memoria Programma KS 407 Terminale operatore con PLC integrato - LCD grafico 240x128 - Protocollo di comunicazione CAN Open Master - Programmazione a contatti tramite linguaggio ladder - Porta USB slave - Touch Screen Alimentazione

Dettagli

N. 5 Misuratori in Banda Larga per il rilevamento del campo elettrico e magnetico

N. 5 Misuratori in Banda Larga per il rilevamento del campo elettrico e magnetico La strumentazione del Servizio Agenti Fisici utilizzata per le attività di misurazione dei campi elettromagnetici o per le attività di studio e di ricerca è composta dai seguenti strumenti: N. 1 Misuratore

Dettagli

RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in banda larga effettuate nella città di Portici nel seguente sito:

RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in banda larga effettuate nella città di Portici nel seguente sito: RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in banda larga effettuate nella città di Portici nel seguente sito: Istituto Comprensivo 1 Don Bosco-Melloni - Plesso Don Bosco, Via Roma 32 1 SOMMARIO

Dettagli

Rappresentazione digitale del suono

Rappresentazione digitale del suono Rappresentazione digitale del suono Rappresentazione del suono Trasmettere a distanza, tempo e spazio Registrazione, riproduzione, elaborazione segnale Consumer e professional flessibilità, velocità costi

Dettagli

RDG-003. Varco RFID. Specifiche Tecniche. Lettore per Varco RFID

RDG-003. Varco RFID. Specifiche Tecniche. Lettore per Varco RFID Varco RFID RDG 003 Lettore per Varco RFID Può gestire contemporaneamente 4 antenne RFID per rendere più ampia la zona di controllo. Caratteristiche: Algoritmo anti-collisione di alta efficienza per l identificazione

Dettagli

Ricerca Tonali ed Impulsi

Ricerca Tonali ed Impulsi Ricerca Tonali ed Impulsi Viene utilizzata per le valutazioni di inquinamento acustico e del disturbo arrecato alla popolazione da parte di sorgenti specifiche di rumore in conformità al D.M. del 16/03/1998.

Dettagli

Tutta la strumentazione per il tuo laboratorio

Tutta la strumentazione per il tuo laboratorio Tutta la strumentazione per il tuo laboratorio 6 Ulteriori informazioni, datasheet e acquisti on-line: www.futurashop.it Oscilloscopi Generatori di e segnale generatori e oscilloscopi di segnale 7 Esclusiva

Dettagli

Ricevitore Supervisionato RX-24

Ricevitore Supervisionato RX-24 Ricevitore Supervisionato RX-24 Dati tecnici Gestione a microprocessore 24 Sensori memorizzabili 8 Uscite allarme uno per canale 8 Canali con 3 sensori per ogni canale 10 Telecomandi programmabili 1 Uscita

Dettagli

TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA REGIONE MARCHE D.G.R.

TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA REGIONE MARCHE D.G.R. TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA REGIONE MARCHE D.G.R. n 168/ME/AMB del 02/02/98 (BUR n 17 del 20/02/98) ACUSTICA AMBIENTALE Valutazione previsionale di impatto acustico (ante operam - calcoli previsionali)

Dettagli

Teoria e pratica I formati sonori

Teoria e pratica I formati sonori ACQUISIZIONE ED ELABORAZIONE DEI SUONI Teoria e pratica I formati sonori L. De Panfilis - G. Manuppella La digitalizzazione La digitalizzazione di oggetti legati a fenomeni di tipo analogico, avviene attraverso

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE MISURE SU TUBO IN PLASTICA

SPECIFICHE TECNICHE MISURE SU TUBO IN PLASTICA SPECIFICHE TECNICHE MISURE SU TUBO IN PLASTICA DESCRIZIONE DEL SISTEMA La produzione di oggetti trasparenti in varie forme e dimensioni riveste un ruolo fondamentale in funzione delle applicazioni del

Dettagli

Si raccomanda di leggere attentamente il presente manuale e di conservarlo per futuri riferimenti.

Si raccomanda di leggere attentamente il presente manuale e di conservarlo per futuri riferimenti. MANUALE ISTRUZIONI Rev. 22/04/2010 RIPETITORE DI SEGNALI 2,4GHz - 4810120 Si raccomanda di leggere attentamente il presente manuale e di conservarlo per futuri riferimenti. Indice dei contenuti Introduzione

Dettagli

DELL ESPOSIZIONE AL RUMORE DETERMINATO DAL TRAFFICO AEREO PRESSO L ABITATO DI CIAMPINO

DELL ESPOSIZIONE AL RUMORE DETERMINATO DAL TRAFFICO AEREO PRESSO L ABITATO DI CIAMPINO VALUTAZIONE DELL ESPOSIZIONE AL RUMORE DETERMINATO DAL TRAFFICO AEREO PRESSO L ABITATO DI CIAMPINO DECRETO LEGGE N 277 del 15 AGOSTO 1991 Pubblicato sulla G.U. n 200 del 27 agosto 1991 Patrizio Damiano

Dettagli

Prot. n. Ivrea, lì. Comune di Trecate Piazza Cavour, Trecate (NO) Scuola Elementare G. Rodari Via Cassano, Trecate (NO)

Prot. n. Ivrea, lì. Comune di Trecate Piazza Cavour, Trecate (NO) Scuola Elementare G. Rodari Via Cassano, Trecate (NO) Prot. n. Ivrea, lì. A Comune di Trecate Piazza Cavour, 24 28069 Trecate (NO) Scuola Elementare G. Rodari Via Cassano, 8 28069 Trecate (NO) e, p.c. ARPA Piemonte SC11 Dipartimento di Novara Viale Roma,

Dettagli

SKY LIGHT MONITORING SYSTEM

SKY LIGHT MONITORING SYSTEM SKY LIGHT MONITORING SYSTEM Sistema wireless per il monitoraggio del traffico Nabla Quadro srl Via G. Peroni 106 00131 Roma, Italy Tel. 0691511242 www.nablaquadro.it infomail@nablaquadro.it GIUGNO 2016

Dettagli

DWR-R02D. Ricevitore digitale wireless. Presentazione

DWR-R02D. Ricevitore digitale wireless. Presentazione DWR-R02D Ricevitore digitale wireless Presentazione Ricevitore installabile a rack con ampia larghezza di banda DWR-R02D è un ricevitore portatile a due canali installabile a rack (1U). Grazie all'appartenenza

Dettagli

Prof. Ing. Francesco Canestrari

Prof. Ing. Francesco Canestrari Diartimento ICEA Sezione Infrastrutture Università Politecnica delle Marche IL FENOMENO SONORO COMPRESSIONI RAREFAZIONI FENOMENO SONORO MEZZO ELASTICO + SORGENTE SONORA Trasmissione d energia, attraverso

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA PER L AMBIENTE ED IL TERRITORIO. Corso di Acustica Ambientale. (6 crediti)

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA PER L AMBIENTE ED IL TERRITORIO. Corso di Acustica Ambientale. (6 crediti) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA PER L AMBIENTE ED IL TERRITORIO I ANNO II SEMESTRE Corso di Acustica Ambientale (6 crediti) Obiettivi i del corso Rumore in ambiente esterno Rumore in ambiente

Dettagli

Il programma DL5Ambiente

Il programma DL5Ambiente Il programma DL5Ambiente DL5Ambiente è il programma di analisi del rumore ambientale. Le funzioni disponibili sono: visualizzazione grafica di profili FAST, SLOW ed IMPULSE calcolo del Leq su intervalli

Dettagli

SDRx_TRX Transceiver SDR con il DDS AD9912. Giuliano Carmignani, I0CG

SDRx_TRX Transceiver SDR con il DDS AD9912. Giuliano Carmignani, I0CG SDRx_TRX Transceiver SDR con il DDS AD9912 Giuliano Carmignani, I0CG Un po di storia sui DDS: Il DDS AD9912 della Analog Devices rappresenta lo stato dell arte nella purezza spettrale ottenibile da questa

Dettagli

UTX-B03HR. Trasmettitore da cintura UWP-D. Presentazione

UTX-B03HR. Trasmettitore da cintura UWP-D. Presentazione UTX-B03HR Trasmettitore da cintura UWP-D Presentazione Elaborazione digitale per audio di qualità in produzioni ENG / EFP Il trasmettitore UTX-B03HR da cintura fa parte di un sistema audio UWP-D completo

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Relazione

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Relazione Oggetto: Disegno di legge concernente Norme in materia di inquinamento acustico Relazione Il presente disegno di legge recepisce i contenuti della legge quadro dello Stato in materia di antinquinamento

Dettagli

c) Misurazione del livello continuo equivalente di pressione sonora ponderata A relativo al tempo di valutazione:

c) Misurazione del livello continuo equivalente di pressione sonora ponderata A relativo al tempo di valutazione: DEFINIZIONI ALLEGAO D NORME ECNICHE DI MISURA E DI SRUMENAZIONE (articolo 4) a) Livello di pressione sonora: esprime il valore della pressione quadratica acustica di un fenomeno sonoro mediante la scala

Dettagli

RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in bassa frequenza effettuate nella città di SALERNO nel seguente sito:

RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in bassa frequenza effettuate nella città di SALERNO nel seguente sito: RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in bassa frequenza effettuate nella città di SALERNO nel seguente sito: Top Consulting - Via Giulio Pastore, 32 1 SOMMARIO INTRODUZIONE 3 NORMATIVA

Dettagli

PROVA ESEGUITA DA: Ing. Roberto Grasso Uff. Consulenza Tecnica INDEX spa CLIENTE:

PROVA ESEGUITA DA: Ing. Roberto Grasso Uff. Consulenza Tecnica INDEX spa CLIENTE: Ufficio Consulenza Tecnica RAPPORTO DI PROVA DATA DEL RILIEVO FONOMETRICO: 14 Marzo 2012 OGGETTO: Collaudo solaio San Giuseppe di Cassola PD PROVA ESEGUITA DA: Ing. Roberto Grasso Uff. Consulenza Tecnica

Dettagli

AUTOCLAVI FUNZIONE DI ESSICCAMENTO AUTOMATICA

AUTOCLAVI FUNZIONE DI ESSICCAMENTO AUTOMATICA AUTOCLAVI FUNZIONE DI ESSICCAMENTO AUTOMATICA Capacità: 60L/85L/110L CARATTERISTICHE PRINCIPALI Diametro della camera di sterilizzazione: la spessa camera di sterilizzazione del diametro di 40cm offre

Dettagli

Analisi campo Elettromagnetico ai sensi del DPCM 8/7/03 Verifica strumentale dell esposizione ai campi elettromagnetici nel Comune di Perego

Analisi campo Elettromagnetico ai sensi del DPCM 8/7/03 Verifica strumentale dell esposizione ai campi elettromagnetici nel Comune di Perego Controllo ambientale integrato I N T E G R A S. R. L. Via Lecco, 5/E - 22036 Erba (CO) - ITALY Tel: +39-031 3338884 Fax: +39-031 3334934 P.I. 02608090136 N CCIAA 269444 Sistema di Qualità Certificato secondo

Dettagli

RETE REGIONALE MONITORAGGIO CAMPI ELETTROMAGNETICI - MODENA. Report Campagna di misura Via Giardini, 396 Modena 18 Dic Mar 2007

RETE REGIONALE MONITORAGGIO CAMPI ELETTROMAGNETICI - MODENA. Report Campagna di misura Via Giardini, 396 Modena 18 Dic Mar 2007 Report Campagna di misura Via Giardini, 9 Modena 8 Dic Mar Le principali sorgenti di campo elettromagnetico ad alta frequenza presenti in questo sito e le relative distanze dal punto di misura, sono di

Dettagli

KS 405. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 200mA senza carichi. Memoria Programma Memoria Pagine

KS 405. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 200mA senza carichi. Memoria Programma Memoria Pagine KS 405 Terminale operatore con PLC integrato - Tastiera personalizzabile - Elevata velocita' di esecuzione (5msec. tempo di ciclo standard) - Programmazione a contatti tramite linguaggio ladder - Funzioni

Dettagli

Scuola elementare Scuola elementare Medaglie D Oro Medaglie D Oro

Scuola elementare Scuola elementare Medaglie D Oro Medaglie D Oro RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in banda larga effettuate nella città di SALERNO nel seguente sito: Scuola Medaglie D Oro - Via Paolo Vocca, 12 Scuola elementare Scuola elementare

Dettagli

Rappresentazione digitale del suono

Rappresentazione digitale del suono Rappresentazione digitale del suono Perché rappresentazione del suono Trasmettere a distanza nel tempo e nello spazio un suono Registrazione e riproduzione per tutti Elaborazione del segnale audio per

Dettagli

MISURA DI CAMPO ELETTROMAGNETICO DELLA STAZIONE RADIO BASE PER TELECOMUNICAZIONI CELLULARI GSM DCS UMTS

MISURA DI CAMPO ELETTROMAGNETICO DELLA STAZIONE RADIO BASE PER TELECOMUNICAZIONI CELLULARI GSM DCS UMTS MISURA DI CAMPO ELETTROMAGNETICO DELLA STAZIONE RADIO BASE PER TELECOMUNICAZIONI CELLULARI GSM DCS UMTS Nome Sito: Codice Sito: Indirizzo: JESOLO PAESE BIS VE236 c/o sede Municipio Via S. Antonio Città

Dettagli

RPT-868 RIPETITORE RADIO MULTICANALE AUTOMATICO

RPT-868 RIPETITORE RADIO MULTICANALE AUTOMATICO RPT-868 RIPETITORE RADIO MULTICANALE AUTOMATICO INTRODUZIONE Il modulo ripetitore Combivox RPT-868 consente di estendere la portata di un sistema radio Combivox, in banda 868MHz, basato sui ricevitori

Dettagli

TSP 240. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 500 ma senza carichi. Memoria Programma

TSP 240. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 500 ma senza carichi. Memoria Programma TSP 240 Terminale operatore con PLC integrato - LCD grafico 240x320 - Protocollo di comunicazione CAN Open Master - Programmazione a contatti tramite linguaggio ladder - Porta USB master e USB slave -

Dettagli

MOTOTRBO SISTEMA RADIO DIGITALE PROFESSIONALE

MOTOTRBO SISTEMA RADIO DIGITALE PROFESSIONALE MOTOTRBO SISTEMA RADIO DIGITALE PROFESSIONALE MOTOTRBO DP 3400 / DP 3401 / DP 3600 / DP 3601 RADIO PORTATILI DIGITALI PROFESSIONALI MOTOTRBO - SISTEMA RADIO DIGITALE PROFESSIONALE. IL FUTURO DELLE RADIO

Dettagli

RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in BANDA LARGA effettuate nella città di ERCOLANO (NA)

RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in BANDA LARGA effettuate nella città di ERCOLANO (NA) RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in BANDA LARGA effettuate nella città di ERCOLANO (NA) 1 SOMMARIO INTRODUZIONE 3 NORMATIVA VIGENTE 4 ELENCO STAZIONI RADIO BASE PRESENTI SUL TERRITORIO

Dettagli

Rfid. Rfid: Radio Frequency Identification, è una tecnologia per l identificazione automatica di oggetti, ma anche di animali e persone.

Rfid. Rfid: Radio Frequency Identification, è una tecnologia per l identificazione automatica di oggetti, ma anche di animali e persone. Soluzioni RFID Rfid Rfid: Radio Frequency Identification, è una tecnologia per l identificazione automatica di oggetti, ma anche di animali e persone. Reader Antenna Calcolatore Transponder Transponder

Dettagli

KN-MICW310 KN-MICW CANALI. Sistema microfonico senza fili in banda UHF MANUALE ITALIANO.

KN-MICW310 KN-MICW CANALI. Sistema microfonico senza fili in banda UHF MANUALE ITALIANO. KN-MICW30 KN-MICW320 50 CANALI Sistema microfonico senza fili in banda UHF MANUALE www.konigelektronic.info ITALIANO 0336 DESCRIZIONE DEL RICEVITORE: INTRODUZIONE: Questo sistema microfonico senza fili

Dettagli

Misuratore di forza digitale modello FGV-1XY con uscita USB / Campo di misura: 5 N

Misuratore di forza digitale modello FGV-1XY con uscita USB / Campo di misura: 5 N 1 / 7 Misuratore di forza digitale modello FGV-1XY con uscita USB / Campo di misura: 5 N 2 / 7 Frequenza di campionamento 1000 Hz, cattura i valori di picco compresi quelli che si verificano negli intervalli

Dettagli

LS1501. MISURATORE DI DISTANZA LASER CLASSE 1 (eye safe) USCITA ANALOGICA E SOGLIE DI ALLARMI PROGRAMMABILI RS232 - RS422 - Profibus DP - SSI

LS1501. MISURATORE DI DISTANZA LASER CLASSE 1 (eye safe) USCITA ANALOGICA E SOGLIE DI ALLARMI PROGRAMMABILI RS232 - RS422 - Profibus DP - SSI MISURATORE DI DISTANZA LASER CLASSE 1 (eye safe) USCITA ANALOGICA E SOGLIE DI ALLARMI PROGRAMMABILI RS232 - RS422 - Profibus DP - SSI http://www.fae.it/cms/ls1501 Il telemetro laser LS1501 misura distanza

Dettagli

ECOTIME CONSULENZA AMBIENTALE

ECOTIME CONSULENZA AMBIENTALE DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 14 NOVEMBRE 1997 LIMITI MASSIMI DI ESPOSIZIONE AL RUMORE NEGLI AMBIENTI ABITATIVI ED IN AMBIENTE ESTERNO ECOTIME CONSULENZA AMBIENTALE DR. DEL REGNO GIUSEPPE

Dettagli

Valutazione della rumorosità generata dall Aeroporto Galileo Galilei di Pisa

Valutazione della rumorosità generata dall Aeroporto Galileo Galilei di Pisa Valutazione della rumorosità generata dall Aeroporto Galileo Galilei di Pisa Quadrimestre febbraio - maggio 2017 RICHIEDENTE: TOSCANA AEROPORTI TIPOLOGIA DI INSEDIAMENTO: Aeroporto Militare e Civile Il

Dettagli