Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti"

Transcript

1 1. Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Via Alcide De Gasperi, BOLOGNA (BO) Tel Fax: sito internet: dilettanti-er.it er.it dilettanti-er.it er.it Stagione Sportiva / Comunicato Ufficiale N 25 del 21/12/2011 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 1. COMU OMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. (nessuna comunicazione) 2. F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. L.N.D. Si allega al presente C.U. (di cui costituisce parte integrante) la Circolare n. 26 della L.N.D. che riporta la Circolare n dell Ufficio Studi Tributari COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE 3.1. Comunicazioni del Consiglio Direttivo (nessuna comunicazione) 3.2. Comunicazione della Segreteria IL CRER LND SETTORE GIOVANILE AUGURA A TUTTI VOI BUONE FESTE!!!

2 186 REVOCA CARTA ASSICURATIVA PICCOLI AMICI Matr. Calciatore Data di nascita Società Paganelli Luca Virtus Faenza DEROGA RAGAZZE CALCIATRICI Si autorizza la calciatrice GIORGI ILARIA, nata il 23/02/1999, a partecipare al Torneo Esordienti nella Stagione Sportiva 2011/2012 con la Società CG ASD PROMOSPORT (Roma, 15/12/2011 Prot ) Si autorizza la calciatrice PIERSANTI GESSAROL LAURA, nata il 28/04/1999, a partecipare al Torneo Esordienti nella Stagione Sportiva 2011/2012 con la Società CG ASD PROMOSPORT (Roma, 15/12/2011 Prot ) Si autorizza la calciatrice RODRIGUEZ LAURA, nata il 09/03/1999, a partecipare al Torneo Esordienti nella Stagione Sportiva 2011/2012 con la Società CG ASD PROMOSPORT (Roma, 15/12/2011 Prot ) SOCIETA INATTIVE Matr ASD Arancioni Giovani Falchetti TORNEI REGIONALI AUTORIZZATI NOME TORNEO CATEGORIA SOC. ORGANIZ.CE DEL. PROV. PERIODO DATA AUTORIZZAZIONE Mem. Bruno Tugnoli Pulcini Esordienti Basca 2002 BO

3 Risultati Pervenuti in Ritardo GIRONE A 13/A GOTICO GARIBALDINA MONTEBELLO 3-1 GIRONE C 13/A SOLIERESE MARANELLO SPORTIVA 0-1 GIRONE D 13/A CREVALCORE A.S.D. VIGARANESE X MARTIRI /A PROGRESSO SPAL 1907 S.P.A. 1-3 GIRONE A 13/A FIORENZUOLA 1922 SSARL.D. FIDENZA S.R.L. 2-4 GIRONE C 13/A ATLETIC CITTA DEI RAGAZZI PROGRESSO /A VIRTUS PAVULLESE MALBA MOLINELLA Gare NON disputate o NON terminate normalmente RAPPORTI NON PERVENUTI GIRONE B 13/A CASTELLARANO POVIGLIESE A.S.D Risultati delle Giornate di Campionato GIRONE A 18/12/11 12/A COLORNO AUDACE 1-5 GIRONE B 18/12/11 13/A CASTELLARANO SPORTING 1-1 CAMPIONATO GIOVANISSIMI SIMI CALCIO A 5 REGIONALI MASCHILE GIRONE A 14/12/11 4/A REAL CASALECCHIO 2009 YOUNG LINE CALCIO A /12/11 4/A BOLOGNA F.C S.P.A. PRO MARINA CALCIO A NEW TEAM FERRARA S.R.L. F.C.G. FLORIA

4 4. 4. GIUSTIZIA SPORTIVA 188 Il Giudice Sportivo, assistito dal rappresentante dell A.I.A., FRANCESCO GHERARDI, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano: PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. GARE DEL 8/12/2011 SQUALIFICA PER UNA GARA MAIORCA ANDREA FINI RICCARDO (MONTEBELLO) (SPAL 1907 S.P.A.) AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr MOCCIA ANTONIO (MARANELLO SPORTIVA) GARE DEL 18/12/2011 SQUALIFICA PER TRE GARE FRASCI BIAGIO (COLORNO) espulso per aver calciato un avversario non a distanza di gioco, alla notifica del provvedimento offendeva l' arbitro. PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. GARE DEL 8/12/2011 A CARICO DIRIGENTI INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA FINO AL 28/12/2011 CASELLI MASSIMILIANO Per proteste nei confronti del direttore di gara. SQUALIFICA PER UNA GARA MUOLLO AMEDEO (FIDENZA S.R.L.) A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER DUE GARE MINELLI LUCA A fine gara rivolgeva frasi irriguardose nei confronti dell'arbitro AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr MERCATI GABRIELE PARENTI MATTEO (SPORTING)

5 DELIBERE DELLA COMMISSIONE DISCIPLINARE SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO-Camp.Prov.Allievi 71 RECLAMO PROPOSTO DA A.S.D. SALSOMAGGIORE CALCIO Avverso squalifica per 5 giornate del calc. ZALAFFI ALESSANDRO delibera del G.S. del C.P. di Parma contenuta nel C.U.n. 22 del gara SALSOMAGGIORE MONTANARA del L A.S.D. SALSOMAGGIORE CALCIO ricorre avverso il sopra indicato provvedimento facendo presente che il calc. ZALAFFI ha reagito in modo inopportuno ad una pesante provocazione ricevuta da due giocatori avversari. Dopo aver subito un fallo da dietro da un avversario che, inoltre, gli calpestava un ginocchio mentre era ancora a terra, il calc. ZALAFFI spintonava l avversario ed un compagno di questi, un ragazzo di colore, interveniva offendendolo, al che lo stesso calc. ZALAFFI ha risposto nel modo inopportuno indicato dall arbitro sul referto. Non vuole assolutamente giustificare il comportamento del proprio tesserato, ma chiede una riduzione della sanzione. La Commissione, - visti gli atti ufficiali; - atteso che dal dettagliato referto di gara, si rileva che il calc. ZALAFFI rivolgeva ad un giocatore avversario epiteti di discriminazione razziale, - visti gli artt. 11 e 19 del C.G.S., d e l i b e r a - di respingere il ricorso, confermando la squalifica per 5 giornate del calc. ZALAFFI ALESSANDRO Dispone per l'addebito della tassa, non versata ALLEGATI Si pubblica in allegato : PROGETTO SCUOLE CALCIO QUALIFICATE Società : ATLETIC CDR CIRCOLARE N. 26 DELLA L.N.D. UFFICIO STUDI TRIBUTARI Pubblicato in BOLOGNA ed affisso all albo del C.R.E.R. il 21/12/2011. Il Segretario (Fiorella Lambertini) Il Presidente (Maurizio Minetti)

6 1. Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Via Alcide De Gasperi, BOLOGNA (BO) Tel Fax: sito internet: dilettanti-er.it er.it dilettanti-er.it er.it Stagione Sportiva / Comunicato Ufficiale N 25 del 21/12/2011 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 1. COMU OMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. (nessuna comunicazione) 2. F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. L.N.D. Si allega al presente C.U. (di cui costituisce parte integrante) la Circolare n. 26 della L.N.D. che riporta la Circolare n dell Ufficio Studi Tributari COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE 3.1. Comunicazioni del Consiglio Direttivo (nessuna comunicazione) 3.2. Comunicazione della Segreteria IL CRER LND SETTORE GIOVANILE AUGURA A TUTTI VOI BUONE FESTE!!!

7 186 REVOCA CARTA ASSICURATIVA PICCOLI AMICI Matr. Calciatore Data di nascita Società Paganelli Luca Virtus Faenza DEROGA RAGAZZE CALCIATRICI Si autorizza la calciatrice GIORGI ILARIA, nata il 23/02/1999, a partecipare al Torneo Esordienti nella Stagione Sportiva 2011/2012 con la Società CG ASD PROMOSPORT (Roma, 15/12/2011 Prot ) Si autorizza la calciatrice PIERSANTI GESSAROL LAURA, nata il 28/04/1999, a partecipare al Torneo Esordienti nella Stagione Sportiva 2011/2012 con la Società CG ASD PROMOSPORT (Roma, 15/12/2011 Prot ) Si autorizza la calciatrice RODRIGUEZ LAURA, nata il 09/03/1999, a partecipare al Torneo Esordienti nella Stagione Sportiva 2011/2012 con la Società CG ASD PROMOSPORT (Roma, 15/12/2011 Prot ) SOCIETA INATTIVE Matr ASD Arancioni Giovani Falchetti TORNEI REGIONALI AUTORIZZATI NOME TORNEO CATEGORIA SOC. ORGANIZ.CE DEL. PROV. PERIODO DATA AUTORIZZAZIONE Mem. Bruno Tugnoli Pulcini Esordienti Basca 2002 BO

8 Risultati Pervenuti in Ritardo GIRONE A 13/A GOTICO GARIBALDINA MONTEBELLO 3-1 GIRONE C 13/A SOLIERESE MARANELLO SPORTIVA 0-1 GIRONE D 13/A CREVALCORE A.S.D. VIGARANESE X MARTIRI /A PROGRESSO SPAL 1907 S.P.A. 1-3 GIRONE A 13/A FIORENZUOLA 1922 SSARL.D. FIDENZA S.R.L. 2-4 GIRONE C 13/A ATLETIC CITTA DEI RAGAZZI PROGRESSO /A VIRTUS PAVULLESE MALBA MOLINELLA Gare NON disputate o NON terminate normalmente RAPPORTI NON PERVENUTI GIRONE B 13/A CASTELLARANO POVIGLIESE A.S.D Risultati delle Giornate di Campionato GIRONE A 18/12/11 12/A COLORNO AUDACE 1-5 GIRONE B 18/12/11 13/A CASTELLARANO SPORTING 1-1 CAMPIONATO GIOVANISSIMI SIMI CALCIO A 5 REGIONALI MASCHILE GIRONE A 14/12/11 4/A REAL CASALECCHIO 2009 YOUNG LINE CALCIO A /12/11 4/A BOLOGNA F.C S.P.A. PRO MARINA CALCIO A NEW TEAM FERRARA S.R.L. F.C.G. FLORIA

9 4. 4. GIUSTIZIA SPORTIVA 188 Il Giudice Sportivo, assistito dal rappresentante dell A.I.A., FRANCESCO GHERARDI, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano: PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. GARE DEL 8/12/2011 SQUALIFICA PER UNA GARA MAIORCA ANDREA FINI RICCARDO (MONTEBELLO) (SPAL 1907 S.P.A.) AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr MOCCIA ANTONIO (MARANELLO SPORTIVA) GARE DEL 18/12/2011 SQUALIFICA PER TRE GARE FRASCI BIAGIO (COLORNO) espulso per aver calciato un avversario non a distanza di gioco, alla notifica del provvedimento offendeva l' arbitro. PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. GARE DEL 8/12/2011 A CARICO DIRIGENTI INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA FINO AL 28/12/2011 CASELLI MASSIMILIANO Per proteste nei confronti del direttore di gara. SQUALIFICA PER UNA GARA MUOLLO AMEDEO (FIDENZA S.R.L.) A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER DUE GARE MINELLI LUCA A fine gara rivolgeva frasi irriguardose nei confronti dell'arbitro AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr MERCATI GABRIELE PARENTI MATTEO (SPORTING)

10 DELIBERE DELLA COMMISSIONE DISCIPLINARE SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO-Camp.Prov.Allievi 71 RECLAMO PROPOSTO DA A.S.D. SALSOMAGGIORE CALCIO Avverso squalifica per 5 giornate del calc. ZALAFFI ALESSANDRO delibera del G.S. del C.P. di Parma contenuta nel C.U.n. 22 del gara SALSOMAGGIORE MONTANARA del L A.S.D. SALSOMAGGIORE CALCIO ricorre avverso il sopra indicato provvedimento facendo presente che il calc. ZALAFFI ha reagito in modo inopportuno ad una pesante provocazione ricevuta da due giocatori avversari. Dopo aver subito un fallo da dietro da un avversario che, inoltre, gli calpestava un ginocchio mentre era ancora a terra, il calc. ZALAFFI spintonava l avversario ed un compagno di questi, un ragazzo di colore, interveniva offendendolo, al che lo stesso calc. ZALAFFI ha risposto nel modo inopportuno indicato dall arbitro sul referto. Non vuole assolutamente giustificare il comportamento del proprio tesserato, ma chiede una riduzione della sanzione. La Commissione, - visti gli atti ufficiali; - atteso che dal dettagliato referto di gara, si rileva che il calc. ZALAFFI rivolgeva ad un giocatore avversario epiteti di discriminazione razziale, - visti gli artt. 11 e 19 del C.G.S., d e l i b e r a - di respingere il ricorso, confermando la squalifica per 5 giornate del calc. ZALAFFI ALESSANDRO Dispone per l'addebito della tassa, non versata ALLEGATI Si pubblica in allegato : PROGETTO SCUOLE CALCIO QUALIFICATE Società : ATLETIC CDR CIRCOLARE N. 26 DELLA L.N.D. UFFICIO STUDI TRIBUTARI Pubblicato in BOLOGNA ed affisso all albo del C.R.E.R. il 21/12/2011. Il Segretario (Fiorella Lambertini) Il Presidente (Maurizio Minetti)