prof. ing. Vincenzo Sapienza

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "prof. ing. Vincenzo Sapienza"

Transcript

1 Ingegneria Edile-Architettura Architettura Tecnica I e Laboratorio L ACCIAIO proprietà e lavorazione dell acciaio per l edilizia prof. ing. Vincenzo Sapienza

2 LA COMPOSIZIONE DELL ACCIAIO ACCIAIO: LEGA OTTENUTA DALLA FUSIONE DI MINERALI DI FERRO, CARBONIO ED ALTRI ELEMENTI ACCOMPAGNATORI E DI LEGA. Fe + C + P + S + N + Mn + Si + Cr + Ni + Mo accompagnatori elementi di lega Esempio: acciaio inossidabile Fe + Cr (12%) PRINCIPALI PROPRIETÀ modellabilità, tenacità, durezza, saldabilità riciclabilità.

3 CLASSIFICAZIONE DEI TIPI DI ACCIAIO

4 ELASTICITÀ E PLASTICITÀ DELL ACCIAIO DUTTILITÀ DELL ACCIAIO

5 LE LAVORAZIONI DELL ACCIAIO PROCEDIMENTI TERMICI Tempra Ricottura Rinvenimento Bonifica Procedimento di tornitura. Procedimento di fresatura per spianare secondo la norma. Procedimenti di lavorazione a caldo (ricalcatua, stiratura, appiattimento, stampaggio fucinatura, laminazione). Laminazione a passo di pellegrino per la produzione di tubi.

6 PRODOTTI PER L EDILIZIA Barre per calcestruzzo ad armatura lenta Barre di armatura: filanti e staffe

7

8 Ex Decreto Ministeriale 9 gennaio 1996 ACCIAIO DOLCE barre tonde lisce denominazione Tensione rottura tensione snervamento allungamento a rottura Fe B 22 k 335 N/mm N/mm 2 24 % Fe B 32 k 490 N/mm N/mm 2 23 % ACCIAIO DURO barre nervate ad aderenza migliorata denominazione tensione rottura tensione snervamento allungamento a rottura Fe B 38 k 450 N/mm N/mm 2 14 % Fe B 44 k 540 N/mm N/mm 2 12 % NON PIÙ UTILIZZATI

9 denominazione Ex Decreto Ministeriale 14 settembre 2005 tensione rottura tensione snervamento BC 450 C 540 N/mm N/mm % BC 450 A 540 N/mm N/mm % allungamento a rottura di comune utilizzo ALTRI PRODOTTI SIDERURGICI DA CEMENTO ARMATO ORDINARIO tondini in acciaio non legato, zincato e inox barre rotoli reti elettrosaldati tralicci elettrosaldati Tra A e C varia la duttilità (allungamento a rottura): in zona sismica si utilizza il tipo C; per le reti elettrosaldate e le staffe si impiega il tipo A;

10 PRODOTTI PER L EDILIZIA Fili, trecce e trefoli per il calcestruzzo precompresso trecce trefoli

11 PRODOTTI PER L EDILIZIA Profilati a caldo o carpenteria pesante Serie INP Serie IPE

12 IPE HE (HEA, HEB, HEM) H max =600mm

13 L T

14 TABELLE DELLE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE E MECCANICHE dei profilati a caldo

15 TABELLE DELLE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE E MECCANICHE dei profilati a caldo

16 TABELLE DELLE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE E MECCANICHE dei profilati a caldo

17 TABELLE DELLE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE E MECCANICHE dei profilati a caldo

18 TABELLE DELLE CARATTERISTICHE GEOMETRICHE E MECCANICHE dei Profilati a freddo

19 PROFILI COMPOSTI

20 SEZIONI IN COMPOSIZIONE SALDATA

21 PRODOTTI PER L EDILIZIA: Profilati a freddo Gamma Profilati a freddo: L; Angolari, U; Omega simmetrici; C simmetrici; C ad ali rinforzate; Arcareccio a gole rientrate; Guide inferiori per portoni; Monorotaie; Porta pannelli; Porta telai; Fermavetro a scatto; Echantignole; Speciali; Pali in acciaio per vigneti.

22 PRODOTTI PER L EDILIZIA Profili ferro-finestra

23 PRODOTTI PER L EDILIZIA Lamiere laminate a caldo (s > 3 mm) Lamiere forate lamiere bugnate

24 PRODOTTI PER L EDILIZIA Lamiere laminate a freddo (s < 3 mm) Lamiere grecate Lamiere ondulate

25 PRODOTTI PER L EDILIZIA Pannelli sandwich Per chiusure verticali Per chiusure orizzontali

26 Valori nominali (o caratteristici). I valori di progetto (allo stato limite ultimo) sono amplificati, rispetto a questi

27 PROTEZIONE DALLA CORROSIONE Isolamento di una lega tra due diversi metalli per evitare la corrosione per contatto (DIN 55928). CORROSIONE ATMOSFERICA: FINITURE Serie dei metalli, in base al potenziale elettrochimico. zincatura a caldo zincatura a freddo RIVESTIMENTO DUPLEX

28 PROTEZIONE DAL FUOCO: 1. Guaine, 2. Rivestimenti 3. Rivestimenti isolanti, 4. Schermature, 5. Riempimento ad acqua. Linee idealizzate di tensione-dilatazione collegate alla temperatura. Suddivisione delle classi del materiale da costruzione.

29 TRATTAMENTI INTUMESCENTI RIVESTIMENTI pitture intumescenti Intonaci intumescenti

30 RIVESTIMENTI

31 ALTRE LEGHE METALLICHE UTILIZZATE IN EDILIZIA L ALLUMINIO IL RAME L OTTONE IL PIOMBO

32 Bibliografia capitolo capitolo 4.6.1

INDICE I DATI E LE INDICAZIONI TECNICHE CITATE, HANNO VALORE INDICATIVO E NON IMPEGNATIVO

INDICE I DATI E LE INDICAZIONI TECNICHE CITATE, HANNO VALORE INDICATIVO E NON IMPEGNATIVO INDICE ACCIAIO DI USO GENERALE DA COSTRUZIONE pag. 4 LAMINATI A CALDO TONDI E QUADRI 6 FERRI A U 7 PIATTI - LARGHI PIATTI 8 ANGOLARI A LATI UGUALI - SPIGOLI TONDI 10 ELLE LATI DISUGUALI SPIGOLI TONDI 12

Dettagli

Indice. Piatti - larghi piatti Angolari a spigoli tondi Elle Ferro a T Tondi Quadri Profilati ad U. Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Pag. 6 Pag. 7 Pag. 7 Pag.

Indice. Piatti - larghi piatti Angolari a spigoli tondi Elle Ferro a T Tondi Quadri Profilati ad U. Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Pag. 6 Pag. 7 Pag. 7 Pag. Indice LAMINATI MERCANTILI Piatti - larghi piatti Angolari a spigoli tondi Elle Ferro a T Tondi Quadri Profilati ad U Profilati UNP Travi INP Travi IPE HEA - HE - HEM Schema taglio travi Lamiere da treno

Dettagli

TUBI TUBI CARPENTERIA

TUBI TUBI CARPENTERIA TUBI TUBI CARPENTERIA 41 TUBI TUBI MOBILIO TUBI - Tubi carpenteria - Tubi mobilio - Tubi quadri - Tubi rettangolari - Tubi per serramenti - Tubi per portoni - Tubi per mancorrenti - Tubi a sezioni varie

Dettagli

PROVE DI QUALIFICAZIONE PER GLI ACCIAI DA CARPENTERIA

PROVE DI QUALIFICAZIONE PER GLI ACCIAI DA CARPENTERIA CORSO DI SPERIMENTAZIONE, COLLAUDO E CONTROLLO DELLE COSTRUZIONI Facoltà di Architettura Università degli Studi di Napoli Federico II PROVE DI QUALIFICAZIONE PER GLI ACCIAI DA CARPENTERIA Prof. Ing. R.

Dettagli

Acciai per strutture metalliche e composte

Acciai per strutture metalliche e composte Tecnica delle Costruzioni Prof. Giovanni Plizzari Dipartimento di Ingegneria Civile, Architettura, Ambiente e Territorio Università di Brescia G. Plizzari Acciai per strutture metalliche e composte 2/30

Dettagli

L ACCIAIO. Costruzione delle Opere di Architettura A Prof. Arch. Alessandro Claudi de Saint Mihiel

L ACCIAIO. Costruzione delle Opere di Architettura A Prof. Arch. Alessandro Claudi de Saint Mihiel Università degli Studi di Napoli Federico II _Dipartimento di Architettura Corso di Laurea Magistrale in Architettura 5UE_A.A.2015/2016 L ACCIAIO Costruzione delle Opere di Architettura A Prof. Arch. Alessandro

Dettagli

SINTESI. CONTROLLI di ACCETTAZIONE in CANTIERE - OBBLIGHI DEL DIRETTORE DEI LAVORI -

SINTESI. CONTROLLI di ACCETTAZIONE in CANTIERE - OBBLIGHI DEL DIRETTORE DEI LAVORI - SINTESI CONTROLLI di ACCETTAZIONE in CANTIERE - OBBLIGHI DEL DIRETTORE DEI LAVORI - MATERIALI E PRODOTTI PER USO STRUTTURALE [Estratto da Cap.11 del D.M. 14.01.2008] MATERIALI I Materiali e Prodotti per

Dettagli

SUD FERRO s.r.l. PRODOTTI SIDERURGICI PRONTUARIO PESI PRODOTTI SIDERURGICI. 6 a Edizione

SUD FERRO s.r.l. PRODOTTI SIDERURGICI PRONTUARIO PESI PRODOTTI SIDERURGICI. 6 a Edizione SUD FERRO s.r.l. PRODOTTI SIDERURGICI PRONTUARIO PESI PRODOTTI SIDERURGICI 6 a Edizione Via Filippo Pecoraino, 3 90124 Palermo Tel. 091474960-091474349 - Fax 0916213868 www.sudferro.it info@sudferro.it

Dettagli

catalogo GeNeRAle prodotti

catalogo GeNeRAle prodotti catalogo generale prodotti Rossi Siderurgica a Vicenza vuol dire Ferro. L azienda, dal 1960, commercializza prodotti siderurgici, dalle (nere, zincate, decapate e forate) ai tubi quadri e rettangolari,

Dettagli

Indice. Pag. 3 Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Pag. 6 Pag. 7 Pag. 7 Pag. 8

Indice. Pag. 3 Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Pag. 6 Pag. 7 Pag. 7 Pag. 8 Indice LAMINATI piatti - larghi piatti angolari a spigoli tondi Elle Ferro a T tondi quadri profilati ad U profilati UNP travi INP travi NP travi IPE HEA - HEM - HE A//M HE A//M lamiere da treno lamiere

Dettagli

Prontuario Prodotti Siderurgici

Prontuario Prodotti Siderurgici INDICE Normative di Riferimento Laminati Mercantili Quadri Tondi Piatti Angolari a lati uguali e spigoli tondi Angolari a lati uguali e spigoli tondi serie alleggerita Angolari a lati disuguali e spigoli

Dettagli

Tipi di acciai da costruzione. Argomenti trattati. Acciai di qualità. Acciai di base. Acciai per uso strutturale:

Tipi di acciai da costruzione. Argomenti trattati. Acciai di qualità. Acciai di base. Acciai per uso strutturale: Argomenti trattati Acciai per uso strutturale: Tipologie di acciai utilizzati in edilizia Processi produttivi Caratterizzazione degli acciai da costruzione Controlli di accettazione in cantiere Tipi di

Dettagli

INDICE. INTRODUZIONE... p INQUADRAMENTO NORMATIVO Normativa italiana Normativa europea... 4

INDICE. INTRODUZIONE... p INQUADRAMENTO NORMATIVO Normativa italiana Normativa europea... 4 III INDICE INTRODUZIONE... p. 1 1. INQUADRAMENTO NORMATIVO... 3 1.1. Normativa italiana... 3 1.2. Normativa europea... 4 2. IL CEMENTO ARMATO... 6 2.1. Calcestruzzo... 7 2.1.1. Resistenza a compressione...

Dettagli

OTTONE CARATTERISTICHE TECNICHE E FISICHE TABELLE DIMENSIONALI E PESI

OTTONE CARATTERISTICHE TECNICHE E FISICHE TABELLE DIMENSIONALI E PESI OTTONE CARATTERISTICHE TECNICHE E FISICHE TABELLE DIMENSIONALI E PESI N.B: I pesi indicati sono stati calcolati su base teorica, possono quindi subire variazioni in base alle tolleranze dimensionali delle

Dettagli

Argomenti trattati. Tipi di acciai da costruzione

Argomenti trattati. Tipi di acciai da costruzione Argomenti trattati Acciai per uso strutturale: Tipologie di acciai utilizzati in edilizia Processi produttivi Caratterizzazione degli acciai da costruzione Controlli di accettazione in cantiere Tipi di

Dettagli

LABORATORIO DI MECCANICA ACCIAIO PER CEMENTO ARMATO E CEMENTO ARMATO PRECOMPRESSO. Descrizione completa

LABORATORIO DI MECCANICA ACCIAIO PER CEMENTO ARMATO E CEMENTO ARMATO PRECOMPRESSO. Descrizione completa LABORATORIO DI MECCANICA ACCIAIO PER CEMENTO ARMATO E CEMENTO ARMATO PRECOMPRESSO Prova di trazione su terna di barre, rotoli e fili in acciaio per calcestruzzo armato e calcestruzzo armato caratteristiche

Dettagli

PRONTUARIO PESI E MISURE

PRONTUARIO PESI E MISURE PRONTUARIO PESI E MISURE 4 3 2 1 1 2 3 4 Idrotermosanitari Prodotti siderurgici Edilizia e ferramenta Arredo Bagni PRESENTAZIONE 1952 2012 60 ANNI DIVISIONE PRODOTTI SIDERURGICI Carboni SPA, presente sul

Dettagli

RASSEGNA SULLE TECNOLOGIE MECCANICHE

RASSEGNA SULLE TECNOLOGIE MECCANICHE RASSEGNA SULLE TECNOLOGIE MECCANICHE a fronte di una premessa sulle caratteristiche del settore meccanico, questo documento è finalizzato ad informazione delle relative tecnologie. Il termine informazione

Dettagli

ANNI DIVISIONE PRODOTTI SIDERURGICI

ANNI DIVISIONE PRODOTTI SIDERURGICI 1952 2012 60 ANNI DIVISIONE PRODOTTI SIDERURGICI Carboni SPA, presente sul mercato dal 1952, si presenta come una delle più importanti realtà coerciali a livello regionale. La sede centrale di Correggio

Dettagli

CATALOGO ACCIAI INOSSIDABILI

CATALOGO ACCIAI INOSSIDABILI CATALOGO ACCIAI INOSSIDABILI AISI 304, 304PS/DDQ, 304L, 303, 309/310, 321, 316, 409, 430 F1, 2D, 2B, BA, SATINATURA, SCOTCH BRITE, LUCIDATURA MECCANICA, PROTEZIONI Il presente catalogo è stato approntato

Dettagli

Profili laminati di alta qualità

Profili laminati di alta qualità L'acciaio antiusura Profili laminati di alta qualità STEEL FOR LIFE WARRANTY ESTRONG è un acciaio legato a basso contenuto di Carbonio e con elevati tenori di Boro, Molibdeno e Nichel, tali da ottimizzare

Dettagli

TRAVI E LAMINATI MERCANTILI

TRAVI E LAMINATI MERCANTILI TRAVI E LAMINATI MERCANTILI Fondazione Promozione Acciaio Prodotti lunghi laminati a caldo: le travi ed i laminati mercantili La norma UNI EN 10079 definisce i prodotti in acciaio classificandoli secondo

Dettagli

FERRO FERRO GALLIANI SRL

FERRO FERRO GALLIANI SRL FERRO FERRO GALLIANI SRL FERROTUBILAMIERE ACCIAIOINOX ATTREZZATUREPROFESSIONALI CONSUMABILI ILLUMINAZIONEALED Prontuario pesi teorici Prodotti certi cati SUD www.ferrogalliani.it INDICE TUBI TUBOLARI

Dettagli

Acciaio per cemento armato ordinario

Acciaio per cemento armato ordinario ordinario 2 Tipi di prodotti L acciaio può essere lavorato per ottenere 1. barre 4 Tipi di prodotti barre 2. rotoli Tali elementi rientrano nella categoria degli acciai deformati a freddo in quanto impiegati

Dettagli

BRUNO SRL FORNITURE TECNICHE INDUSTRIALI E PRODOTTI SIDERURGICI

BRUNO SRL FORNITURE TECNICHE INDUSTRIALI E PRODOTTI SIDERURGICI 1 2 PRONTUARIO PESI TEORICI LAMINATI TUBOLARI PROFILATI TRAVI LAMIERE PANNELLI LAMIERE GRECATE TUBI MECCANICI LAMIERA FORATA TRAFILATI TONDI TONDI TORNITI CORRIMANO MEZZOTONDO ROTAIE LAMIERE INOX E SATINATE

Dettagli

MATERIALI IMPIEGATI E RESISTENZE DI CALCOLO

MATERIALI IMPIEGATI E RESISTENZE DI CALCOLO MATERIALI IMPIEGATI E RESISTENZE DI CALCOLO PREMESSA La presente relazione individua la qualità e le caratteristiche meccaniche dei materiali da impiegare nelle opere strutturali relative al progetto esecutivo

Dettagli

TONDO per c.a. IN BARRE.

TONDO per c.a. IN BARRE. TONDO per c.a. IN BARRE. Acciaio per cemento armato laminato a caldo. Norme di riferimento: D.M. 14.09.2005 (norme tecniche per le costruzioni). UNI 6407 DIN 488 BS 4449 ASTM A 615 IS 739 ed altre corrispondenti.

Dettagli

ALLUNGAMENTI e STRIZIONE. A: σ = F/S o (Carico unitario) N/mm 2 B: ε = (ΔL/Lo)x100 (Allungamento percentuale) adimensionale %

ALLUNGAMENTI e STRIZIONE. A: σ = F/S o (Carico unitario) N/mm 2 B: ε = (ΔL/Lo)x100 (Allungamento percentuale) adimensionale % ALLUNGAMENTI e STRIZIONE A: σ = F/S o (Carico unitario) N/mm 2 B: ε = (ΔL/Lo)x100 (Allungamento percentuale) adimensionale % 14: A Allungamento percentuale dopo la rottura A = (L u L o )x100/l o 16: A

Dettagli

Barre Tonde Pelate. Stabilimenti: Italia, Malegno (BS)

Barre Tonde Pelate. Stabilimenti: Italia, Malegno (BS) pag. 1 di 9 Viale Certosa, 249-20151 Milano Tel: +39 02 30 700 - Fax: +39 02 38000 346 - Mail: commerciale.riva@rivagroup.com Stabilimenti: Italia, Malegno (BS) pag. 2 di 9 Gamma di Produzione ACCIAI DA

Dettagli

f yd = f yk ; s 0, 7 f yk calcestruzzo armato. Le caratteristiche degli acciai, conformi con le Norme Tecniche, vengono presentate più avanti.

f yd = f yk ; s 0, 7 f yk calcestruzzo armato. Le caratteristiche degli acciai, conformi con le Norme Tecniche, vengono presentate più avanti. Acciaio per cemento armato ordinario. Le barre di armatura sono caratterizzate dal diametro della barra tonda equipesante, calcolato nell ipotesi che il peso specifico dell acciaio sia 7850 kg/m 3. Secondo

Dettagli

COMMERCIO PRODOTTI SIDERURGICI www.vanoliferro.it. VANOLI-catalogo-ferro-201505.indd 1

COMMERCIO PRODOTTI SIDERURGICI www.vanoliferro.it. VANOLI-catalogo-ferro-201505.indd 1 COMMERCIO PRODOTTI SIDERURGICI www.vanoliferro.it VANOLI-catalogo-ferro-201505.indd 1 13/07/15 14:19 Vanoli Ferro spa è una società certificata ISO 9001 VANOLI-catalogo-ferro-201505.indd 2 13/07/15 14:19

Dettagli

Acciai Inossidabili. Acciai Speciali. Acciai Automatici. Alluminio

Acciai Inossidabili. Acciai Speciali. Acciai Automatici. Alluminio Acciai Inossidabili Acciai Speciali Acciai Automatici Alluminio La società La Consortium spa nasce nel 1988 con sede a Soave. Inizialmente dedicatasi alla vendita del filo per vigneti, dal 1995 inizia

Dettagli

Indice. Capitolo 4 Elementi sulla struttura cristallina Introduzione Reticoli cristallini Indici di Miller...

Indice. Capitolo 4 Elementi sulla struttura cristallina Introduzione Reticoli cristallini Indici di Miller... Capitolo 1 Tensioni e deformazioni... 1 1.1 Concetto di tensione.... 1 1.2 Relazioni tra le componenti della tensione agente su un piano... 4 1.3 Tensioni e direzioni principali... 6 1.4 Stato piano di

Dettagli

DESIGNAZIONE DEGLI ACCIAI

DESIGNAZIONE DEGLI ACCIAI DESIGNAZIONE DEGLI ACCIAI criteri alle microstrutture ottenibili alla composizione chimica alle applicazioni alle caratteristiche (ad es. la resistenza meccanica) al tipo di prodotto al tipo di processo

Dettagli

II-NORMATIVE. Maggiori informazioni sono reperibili sul sito web di Fondazione Promozione Acciaio:

II-NORMATIVE. Maggiori informazioni sono reperibili sul sito web di Fondazione Promozione Acciaio: II-NORMATIVE 1-Norme tecniche per le Costruzioni DM 14/09/2005 e DM 14/01/2008 Di seguito vengono elencati i principali capitoli delle NTC relativi all acciaio per le costruzioni (Testo come G.U. n. 29

Dettagli

MATERIALI METALLICI. Piombo ( Pb ) Nichel ( Ni ) al carbonio o comuni

MATERIALI METALLICI. Piombo ( Pb ) Nichel ( Ni ) al carbonio o comuni MATERIALI METALLICI Sono i materiali costituiti da metalli e loro leghe, ricavati dalla lavorazione di minerali attraverso dei processi metallurgici. Sono caratterizzati da una struttura chimica cristallina

Dettagli

ELERON. SPE 485 Sezionatore per esterno MT isolato in aria

ELERON. SPE 485 Sezionatore per esterno MT isolato in aria Pag.1 di 8 Pag.2 di 8 GENERALITÁ Il sezionatore tripolare per esterno è progettato per essere impiegato nelle reti di distribuzione in aree rurali o suburbane con tensioni fino a 24 kv ed utilizzato per

Dettagli

Profili laminati di alta qualità

Profili laminati di alta qualità L'acciaio antiusura Profili laminati di alta qualità ESTRONG è un acciaio legato a basso contenuto di Carbonio e con elevati tenori di Boro, Molibdeno e Nichel, tali da ottimizzare le caratteristiche meccaniche

Dettagli

PRINCIPALI LAVORAZIONI MECCANICHE

PRINCIPALI LAVORAZIONI MECCANICHE di Tecnologia Meccanica PRINCIPALI LAVORAZIONI MECCANICHE A cura dei proff. Morotti Giovanni e Santoriello Sergio GENERALITA Si intende per lavorazione meccanica una operazione eseguita manualmente o facendo

Dettagli

PRONTUARIO DIMENSIONI E PESI TEORICI

PRONTUARIO DIMENSIONI E PESI TEORICI PRONTUARIO DIMENSIONI E PESI TEORICI Laminati a caldo Profilati aperti Tubolari Travi Lamiere Pannelli coibentati Grate e recinzioni Pannelli rete Reti, paletti ed accessori Lastre in policarbonato Ferro

Dettagli

Direzione Generale Unità produttive e distributive Unità distributive Cremona Bolzano Milano Milano Pordenone Torino Monza Treviso Piacenza Varese

Direzione Generale Unità produttive e distributive Unità distributive Cremona Bolzano Milano Milano Pordenone Torino Monza Treviso Piacenza Varese Stainless Cocktail Inossidabili. Innovativi. Acciai inossidabili alterno-innovativi Mix d eccellenza per qualità e convenienza Quattro acciai inossidabili creati con un sapiente cocktail metallurgico,

Dettagli

Direzione Generale Unità produttive e distributive Unità distributive Cremona Bolzano Milano Milano Pordenone Torino Monza Treviso Piacenza Varese

Direzione Generale Unità produttive e distributive Unità distributive Cremona Bolzano Milano Milano Pordenone Torino Monza Treviso Piacenza Varese Stainless Cocktail Inossidabili. Innovativi. Mix d eccellenza per qualità e convenienza Acciai inossidabili alterno-innovativi Quattro acciai inossidabili creati con un sapiente cocktail metallurgico,

Dettagli

Cap MATERIE PRIME E PRODOTTI SIDERURGICI Rilevazione mensile : 1/31 dicembre 2003

Cap MATERIE PRIME E PRODOTTI SIDERURGICI Rilevazione mensile : 1/31 dicembre 2003 Cap. 16 - MATERIE PRIME E PRODOTTI SIDERURGICI Rilevazione mensile : 1/31 dicembre 2003 Materie prime e prodotti siderurgici di acciaio (1) Specificazioni Rottami 01 partite omogenee di elementi di demolizione

Dettagli

Tecnologia dei Materiali e Chimica Applicata Soluzione Esercitazione IV Prof. Dott. Bernhard Elsener

Tecnologia dei Materiali e Chimica Applicata Soluzione Esercitazione IV Prof. Dott. Bernhard Elsener Tecnologia dei Materiali e Chimica Applicata Soluzione Esercitazione IV ESERCIZIO 4.1 E dato il diagramma di stato del sistema Pb-Sn (figura 1). Figura 1 Diagramma di stato Pb-Sn 1. Determinare le fasi

Dettagli

Barre Tonde Rettificate da Trafilato

Barre Tonde Rettificate da Trafilato pag. 1 di 9 Viale Certosa, 249-20151 Milano Tel: +39 02 30 700 - Fax: +39 02 38000 346 - Mail: commerciale.riva@rivagroup.com Stabilimenti: Italia, Malegno (BS) pag. 2 di 9 Gamma di Produzione ACCIAI DA

Dettagli

COMUNE DI TARANTO. RT09 Relazione sui materiali della scuola "U. De Carolis" - Taranto.

COMUNE DI TARANTO. RT09 Relazione sui materiali della scuola U. De Carolis - Taranto. INDICE 1 INTRODUZIONE... 2 1.1 Premessa... 2 1.2 Profilati... 2 1.3 Viti... 3 1.4 Dadi... 3 1.5 Saldature... 3 1.6 Calcestruzzo... 3 1.7 Acciaio per cemento armato... 4 PAGINA 1 di 5 1 INTRODUZIONE 1.1

Dettagli

10/12/2017 I METALLI. Classificazione dei metalli. I metalli allo stato puro e le leghe

10/12/2017 I METALLI. Classificazione dei metalli. I metalli allo stato puro e le leghe I METALLI 09/10/17 Classificazione dei metalli 2 Leggeri: magnesio (Mg), alluminio (Al), titanio (Ti) hanno buona resistenza meccanica e sono molto leggeri. Ferrosi: il ferro (Fe) è il metallo più usato

Dettagli

Ordine Ingegneri Monza Brianza novembre 2008 ASSOCIAZIONE TECNICA PER LA PROMOZIONE DEGLI ACCIAI SISMICI PER CEMENTO ARMATO.

Ordine Ingegneri Monza Brianza novembre 2008 ASSOCIAZIONE TECNICA PER LA PROMOZIONE DEGLI ACCIAI SISMICI PER CEMENTO ARMATO. Ordine Ingegneri Monza Brianza novembre 2008 ASSOCIAZIONE TECNICA PER LA PROMOZIONE DEGLI ACCIAI SISMICI PER CEMENTO ARMATO www.assosismic.it Partner in Componente della L acciaio per c.a. nel nuovo D.M.

Dettagli

CATEGORIE DI PRODOTTI AMMESSI ALLA MANIFESTAZIONE

CATEGORIE DI PRODOTTI AMMESSI ALLA MANIFESTAZIONE CATEGORIE DI PRODOTTI AMMESSI ALLA MANIFESTAZIONE A) Produttori, distributori, trader, centri di servizio, agenti e rappresentanti di case estere, gruppi d acquisto e utilizzatori dei seguenti prodotti:

Dettagli

ACCIAIO INOSSIDABILE

ACCIAIO INOSSIDABILE ACCIAIO INOSSIDABILE Gli Acciai inox o acciai inossidabili sono leghe a base di ferro che uniscono alle proprietà meccaniche tipiche degli acciai caratteristiche peculiari di resistenza alla corrosione.

Dettagli

a) determinare le fasi presenti, la loro quantità (percentuale) e la loro composizione in una lega Pb30% - Sn a 300, 200 e 184, 180 e 20 C.

a) determinare le fasi presenti, la loro quantità (percentuale) e la loro composizione in una lega Pb30% - Sn a 300, 200 e 184, 180 e 20 C. ESERCIZIO 1 E dato il diagramma di stato del sistema Pb-Sn (figura). a) determinare le fasi presenti, la loro quantità (percentuale) e la loro composizione in una lega Pb30% - Sn a 300, 200 e 184, 180

Dettagli

Tecnologia dei Materiali e Chimica Applicata Soluzione Esercitazione IV Prof. Dott. Bernhard Elsener

Tecnologia dei Materiali e Chimica Applicata Soluzione Esercitazione IV Prof. Dott. Bernhard Elsener Tecnologia dei Materiali e Chimica Applicata Soluzione Esercitazione IV ESERCIZIO 4.1 E dato il diagramma di stato del sistema Pb-Sn (figura 1). Figura 1 Diagramma di stato Pb-Sn 1. Determinare le fasi

Dettagli

Direzione e Depositi:

Direzione e Depositi: ETROLCHIMICA Sede Legale e Uffici: Via P. Rondoni,1 20146 Milano Tel. 0039 02 42 41 421 Fax 0039 02 47 71 93 72 E-mail: venditemilano@sicamtubi.com Direzione e Depositi: Via Marziana, 21 27020 Parona Lomellina

Dettagli

Alluminio, pezzi di nastro mediorigido, lucido 0,1 x 250 x 400 2,20 Alluminio, pezzi di nastro mediorigido, lucido 0,2 x 250 x 400 3,20

Alluminio, pezzi di nastro mediorigido, lucido 0,1 x 250 x 400 2,20 Alluminio, pezzi di nastro mediorigido, lucido 0,2 x 250 x 400 3,20 valido dal 01/01/2017 ALLUMINIO Alluminio, lastre mediorigido, lucido 0,3 x 250 x 250 2,25 Alluminio, lastre mediorigido, lucido 0,3 x 250 x 500 4,35 Alluminio, lastre mediorigido, lucido 0,5 x 250 x 250

Dettagli

Vergella. Stabilimenti: Italia, Verona (VR)

Vergella. Stabilimenti: Italia, Verona (VR) pag. 1 di 8 Viale Certosa, 249-20151 Milano Tel: +39 02 30 700 - Fax: +39 02 38009 508 - Mail: commerciale.vergella@rivagroup.com Stabilimenti: Italia, Verona (VR) pag. 2 di 8 Gamma di produzione VERGELLA

Dettagli

Laurea specialistica in Ingegneria Civile. Tesi di laurea. Instabilità in compressione di profili sottili in acciaio formati a freddo

Laurea specialistica in Ingegneria Civile. Tesi di laurea. Instabilità in compressione di profili sottili in acciaio formati a freddo UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTÀ DI INGEGNERIA Laurea specialistica in Ingegneria Civile Indirizzo Strutture Anno accademico 2008/2009 Tesi di laurea Instabilità in compressione di profili sottili

Dettagli

LE NOVITA DELLE NORME TECNICHE PER L ACCIAIO

LE NOVITA DELLE NORME TECNICHE PER L ACCIAIO LE NOVITA DELLE NORME TECNICHE PER L ACCIAIO C. Urbano pag. 1 di 33 NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI - 2008 CIRCOLARE ESPLICATIVA - 2009 APPENDICI NAZIONALI AGLI EUROCODICI -??? C. Urbano pag. 2 di 33

Dettagli

Corso di Laurea in Ingegneria Edile

Corso di Laurea in Ingegneria Edile Dip. di Ingegneria Chimica, dei Materiali e della Produzione Industriale Università Federico II di Napoli Corso di Laurea in Ingegneria Edile Corso di Tecnologia dei Materiali e Chimica Applicata (Prof.

Dettagli

Secco Sistemi è un marchio italiano leader nella produzione di sistemi per serramenti e facciate in acciaio zincato, acciaio inox, acciaio corten e

Secco Sistemi è un marchio italiano leader nella produzione di sistemi per serramenti e facciate in acciaio zincato, acciaio inox, acciaio corten e Secco Sistemi è un marchio italiano leader nella produzione di sistemi per serramenti e facciate in acciaio zincato, acciaio inox, acciaio corten e ottone. Ogni anno, 2 milioni di metri lineari di barre

Dettagli

Allegato: listino 2014 Laboratorio Prove Materiali Pagina 1 di 9

Allegato: listino 2014 Laboratorio Prove Materiali Pagina 1 di 9 Allegato: listino 2014 Laboratorio Prove Materiali Pagina 1 di 9 01 Leganti idraulici 01.001 Prove fisiche 01.001.01. Prova di indeformabilità Stabilità di volume (Le Chatelier) x 1 30,00 22 UNI EN 1963

Dettagli

LAMINATI A CALDO PER IMBUTITURA O PIEGAMENTO A FREDDO

LAMINATI A CALDO PER IMBUTITURA O PIEGAMENTO A FREDDO Lamiere LAMINATI A CALDO PER IMBUTITURA O PIEGAMENTO A FREDDO IMPIEGHI ) DD (Fe P) Acciaio adatto per operazioni di piega o profilatura. Non è consigliabile nei casi in cui sia necessario un elevato grado

Dettagli

BASATI SULLA GERARCHIA DELLE RESISTENZE. Footer Text

BASATI SULLA GERARCHIA DELLE RESISTENZE. Footer Text ARGOMENTI: MATERIALI E PRODOTTI DA COSTRUZIONE TIPOLOGIE STRUTTURALI E DETTAGLI COSTRUTTIVI AZIONI SULLE COSTRUZIONI RISPOSTA SISMICA E CRITERI DI PROGETTAZIONE BASATI SULLA GERARCHIA DELLE RESISTENZE

Dettagli

Art. SRT1000 Triangolo con inclinazione a 30 o angolazioni diverse ipot adatto per il posizionamento di moduli in orizzontale.

Art. SRT1000 Triangolo con inclinazione a 30 o angolazioni diverse ipot adatto per il posizionamento di moduli in orizzontale. Triangoli inclinati a 30 zincati a caldo dopo lavorazione o in alluminio. Art. SRT1000 Triangolo con inclinazione a 30 o angolazioni diverse ipot. 1000 adatto per il posizionamento di moduli in orizzontale.

Dettagli

Proprietà dell ACCIAIO

Proprietà dell ACCIAIO ACCIAIO Massa volumica: 7870 kg/m 3 Punto di fusione: 1300 C 1500 C Resistenza a trazione: 400 800 N/mm 2 Resistenza a compressione: 200 3500 N/mm 2 Durezza Brinnell: 250 270 HBS Colore: Grigio chiaro

Dettagli

56 Aa Primavera Si ringraziano i Soci di Fondazione Promozione Acciaio per la collaborazione durante la stesura degli articoli tecnici.

56 Aa Primavera Si ringraziano i Soci di Fondazione Promozione Acciaio per la collaborazione durante la stesura degli articoli tecnici. RUBRICA TECNICA Obiettivo della rubrica tecnica è quello di fornire interessanti approfondimenti tematici, trattati dai nostri esperti, su come creare architettura nel rispetto della nuova normativa, ottenendo

Dettagli

1. PRODOTTI PIANI / lamiere

1. PRODOTTI PIANI / lamiere Prodotti Siderurgici 1. PRODOTTI PIANI / lamiere Le lamiere per l edilizia Le lamiere per l edilizia Lamiere a caldo La lamiera è un prodotto piano laminato a caldo, fornito in fogli allo stato grezzo

Dettagli

Forniture di alta qualità tecnica e. consulenza sull impiego delle leghe. La S.r.l. si è col tempo. zione delle sue forniture per l industria

Forniture di alta qualità tecnica e. consulenza sull impiego delle leghe. La S.r.l. si è col tempo. zione delle sue forniture per l industria B R O N Z O La S.r.l. si è col tempo zione delle sue forniture per l industria meccanica in genere. Nata come fornitore specializzato di bussole, pattini e ingranaggi anche di grandi dimensioni, ha fatto

Dettagli

TUBI RETTANGOLARI S B

TUBI RETTANGOLARI S B tubolari TUBI RETTANGOLARI A S B Dimensioni Spessori 2 2,5 4 5 6 20x10 0,59 0,74 - - 20x 0,71 0,89 - - 25x10 0,71 0,89 - - 25x 0,8 1,05 1,25 1,42 - - 25x20 0,94 1,21 1,44 1,65 - - 0x10 0,8 1,05 - - 0x

Dettagli

Lezione 3 acciaio Prof. Maria Chiara Torricelli Università di Firenze

Lezione 3 acciaio Prof. Maria Chiara Torricelli Università di Firenze Temec Acciaio Lezione: L acciaio da costruzione prodotti profili laminati a caldo profili laminati a freddo Lezione 3 acciaio Prof. Maria Chiara Torricelli Università di Firenze 25/11/2015 prof. M.C.Torricelli

Dettagli

Prof. Ing. Felice Carlo Ponzo. PDF Lezioni sul sito: www2.unibas.it/ponzo

Prof. Ing. Felice Carlo Ponzo. PDF Lezioni sul sito: www2.unibas.it/ponzo PDF Lezioni sul sito: www2.unibas.it/ponzo IL MATERIALE: Forme e Tipi Lamierini Lamiere sottili Lamiere medie Lamiere spesse Lamiere: (< 1 mm) (1 4 mm) (4 50 mm) ( > 50 mm) Profilati laminati a caldo:

Dettagli

PALI in C.A.P. e LAMIERA ZINCATA

PALI in C.A.P. e LAMIERA ZINCATA PALI in C.A.P. e LAMIERA ZINCATA s.r.l. PALI IN CEMENTO ARMATO PRECOMPRESSO - STRUTTURA VERTICALE PALI IN CEMENTO ARMATO PRECOMPRESSO - STRUTTURA VERTICALE INTRoDUZIoNE PALI IN C.A.P. oggi la moderna agricoltura

Dettagli

IMATERIALI METALLICI NON FERROSI. Le principali proprietà meccaniche, dopo un trattamento termico di ricottura a 650 [ C], sono le seguenti:

IMATERIALI METALLICI NON FERROSI. Le principali proprietà meccaniche, dopo un trattamento termico di ricottura a 650 [ C], sono le seguenti: IMATERIALI METALLICI NON FERROSI Rame e sue leghe Le principali proprietà meccaniche, dopo un trattamento termico di ricottura a 650 [ C], sono le seguenti: - R = 250 [N/mm 2 ] - A = 30 % - K = 80 [J/cm

Dettagli

Generale. Indice. Indice Generale. Silmasistem by Centrometal. Le realizzazioni 1-4

Generale. Indice. Indice Generale. Silmasistem by Centrometal. Le realizzazioni 1-4 Indice Generale Silmasistem Le realizzazioni 1-4 I profili TecnoDec Caratteristiche di fornitura 5 Impieghi 6 Sistemi di applicazione 6 - Solai di copertura a Sandwich Parallelo 6 - Solai di copertura

Dettagli

Materiale: Acciai inossidabili, metallo leggero rame, acciaio fuso. Acciai rapidi per utensili, acciai legati per utensili, ottone, bronzo, ghisa

Materiale: Acciai inossidabili, metallo leggero rame, acciaio fuso. Acciai rapidi per utensili, acciai legati per utensili, ottone, bronzo, ghisa Tabella di selezione per la divisione della dentatura delle lame per seghe circolari in HSS e a segmenti Materiale: Acciai inossidabili, metallo leggero rame, acciaio fuso Acciai rapidi per utensili, acciai

Dettagli

AVVERTENZA Questo è un prontuario dei pesi e non un catalogo. I valori contenuti nelle tabelle del presente prontuario sono da considerarsi puramente

AVVERTENZA Questo è un prontuario dei pesi e non un catalogo. I valori contenuti nelle tabelle del presente prontuario sono da considerarsi puramente PRONTUARIO DEI PESI TEORICI AVVERTENZA I valori contenuti nelle tabelle del presente prontuario sono da considerarsi puramente indicativi e non vincolanti. Si lascia 1 Indice Prontuario Normative sugli

Dettagli

Indice. Introduzione VII. Indice

Indice. Introduzione VII. Indice VII Introduzione 1 4 6 8 10 Capitolo 1 - L edificio come sistema 1.1 Esigenze, requisiti, prestazioni 1.2 Sistema ambientale e sistema tecnologico 1.3 La scomposizione dell edificio in subsistemi 1.4 Tecniche

Dettagli

Guida pratica. Spianatura alla fiamma.

Guida pratica. Spianatura alla fiamma. Guida pratica. Spianatura alla fiamma. Indice: 1. Procedimento 2. Corretta esecuzione 3. Tipi di riscaldamento 4. Equipaggiamento 5. Ausili meccanici 6. Regole di lavoro 1. Procedimento Per la spianatura

Dettagli

Coils decapati, laminati a freddo, zincati

Coils decapati, laminati a freddo, zincati Coils decapati, laminati a freddo, zincati we give shape to steel Marcegaglia è il gruppo industriale leader mondiale nella trasformazione dell acciaio con 5 milioni di tonnellate lavorate ogni anno. Dalla

Dettagli

Catalogo Elettrodi DESCRIZIONE ELETTRODI RUTILI E BASICI PER ACCIAI NON LEGATI E DEBOLMENTE LEGATI.

Catalogo Elettrodi DESCRIZIONE ELETTRODI RUTILI E BASICI PER ACCIAI NON LEGATI E DEBOLMENTE LEGATI. Catalogo Elettrodi TIPO 30 S 49 DESCRIZIONE ELETTRODI RUTILI E BASICI PER ACCIAI NON LEGATI E DEBOLMENTE LEGATI. Elettrodo rutil-cellulosico universale. Tutte posizioni. Indicato per verticale discendente

Dettagli

QUALITÀ ED ESPERIENZA SU MISURA

QUALITÀ ED ESPERIENZA SU MISURA QUALITÀ ED ESPERIENZA SU MISURA ESPERIENZA Gli oltre cent anni di esperienza nel settore delle lamiere forate e delle tele metalliche ci ha permesso di specializzarci nelle produzioni speciali a misura

Dettagli

Università degli Studi Guglielmo Marconi

Università degli Studi Guglielmo Marconi Materiali impiegati nelle costruzioni Materiali da costruzione: Argomenti Conglomerato cementizio o calcestruzzo Acciaio (per carpenterie metalliche, per cemento armato e cemento armato precompresso) Alluminio

Dettagli

Pipitone Mirko 4DE Serramenti ed elementi oscuranti

Pipitone Mirko 4DE Serramenti ed elementi oscuranti Pipitone Mirko 4DE Serramenti ed elementi oscuranti Il vetro Con il termine vetro si intende in particolare il vetro siliceo, viene prodotto mediante il veloce raffreddamento del materiale fuso. In forma

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Acciaio UNI EN 10083/1:2 C45. Materiale di base: 5/100 sul Ø ± 1/100. Riporto di Cromo: ± 2 um

Caratteristiche tecniche. Acciaio UNI EN 10083/1:2 C45. Materiale di base: 5/100 sul Ø ± 1/100. Riporto di Cromo: ± 2 um Barre cromate tipo "LUS" in acciaio al carbonio rettificate e cromate dure ad alto grado di precisione e finitura per la costruzione di steli per cilindri idraulici e pneumatici. Barre in acciaio al carbonio

Dettagli

STRUTTURA PREFABBRICATA

STRUTTURA PREFABBRICATA STRUTTURA PREFABBRICATA Fornitura e posa in opera di pilastri laterali in c.a.v. prefabbricati, adeguatamente armati, compresa la fornitura e assistenza alla posa di centratori di base. Sezione 60x60 e

Dettagli

20142 MILANO - Via Barona, 21 (int) Tel r.a. - Fax

20142 MILANO - Via Barona, 21 (int) Tel r.a. - Fax 20142 MILANO - Via Barona, 21 (int) Tel. 02 89159301 r.a. - Fax 02 89158847 Prodotti siderurgici DIMENSIONI PESI QUALITÀ NORME angolari a spigoli DIMENSIONI mm. PESO kg./m. DIMENSIONI mm. arrotondati 90

Dettagli

FERRO E SUE LEGHE. Il Ferro (Fe) è un metallo: Duttile Malleabile Magnetizzabile Facilmente ossidabile

FERRO E SUE LEGHE. Il Ferro (Fe) è un metallo: Duttile Malleabile Magnetizzabile Facilmente ossidabile FERRO E SUE LEGHE Il Ferro (Fe) è un metallo: Duttile Malleabile Magnetizzabile Facilmente ossidabile E' uno degli elementi più abbondanti della superficie terrestre. Si utilizza fin dalla preistoria.

Dettagli

RT - Relazioni. Adeguamento Ex-Compattatore - Relazione sui materiali

RT - Relazioni. Adeguamento Ex-Compattatore - Relazione sui materiali Elaborato Livello Tipo / S tipo RT - Relazioni ETQ-022317 Sistema / Edificio / Argomento EMR - Edificio immagazzinamento rifiuti solidi radioattivi Rev. Data 13/11/2012 Centrale / Impianto: GR - Sito di

Dettagli

VERNICIATURA A POLVERE (Relatore Sig. Montesano Pulverit) VERNICIATURA A LIQUIDO (Relatore Sig. Robberstad Basf)

VERNICIATURA A POLVERE (Relatore Sig. Montesano Pulverit) VERNICIATURA A LIQUIDO (Relatore Sig. Robberstad Basf) I PRODOTTI OTEFAL L ALLUMINIO NUDO (Relatore Sig. Laurita) VERNICIATURA A POLVERE (Relatore Sig. Montesano Pulverit) VERNICIATURA A LIQUIDO (Relatore Sig. Robberstad Basf) L ANODIZZATO (Relatore Sig. Paolo

Dettagli

4 L acciaio per le barre di armatura

4 L acciaio per le barre di armatura 4 L acciaio per le barre di armatura Il materiale 1/2 L acciaio utilizzato nelle costruzioni in calcestruzzo armato è una lega di ferro e carbonio prodotta in forma di barre, di rotoli o di reti elettrosaldate.

Dettagli

RONDELLE CONICHE CONTACT

RONDELLE CONICHE CONTACT RONDELLE CONICHE CONTACT I RONDELLE CONICHE CONTACT Descrizione Rondella conica ad azione elastica che presenta sulla superficie a contatto con il sottotesta della vite una corona circolare zigrinata anti-svitamento.

Dettagli

Sistema di chiusura con apertura centrale. Disponibile anche con micro di sicurezza incorporato. Porta scorrevole con apertura a comando pneumatico.

Sistema di chiusura con apertura centrale. Disponibile anche con micro di sicurezza incorporato. Porta scorrevole con apertura a comando pneumatico. Porta scorrevole ad apertura centrale con ante contrapposte. Il sistema consente di aprire simultaneamente le ante agendo su una sola anta. Il sistema può essere motorizzato. Sistema di chiusura con apertura

Dettagli

BRASILE. Quadro generale Brasile: prodotti strategici per l'import dell'italia (valori in milioni di euro) var % Quota 2013* tcma 09-13

BRASILE. Quadro generale Brasile: prodotti strategici per l'import dell'italia (valori in milioni di euro) var % Quota 2013* tcma 09-13 BRASILE Quadro generale Brasile: prodotti strategici per l'import dell'italia (valori in milioni di euro) 2009 2010 2011 2012 2013 var % 12-13 Quota 2013* tcma 09-13 Prodotti Prodotti Agro-alimentari Caffè

Dettagli

CALCESTRUZZO... Errore. Il segnalibro non è definito. ACCIAIO PER ARMATURE C.A... 3 INDICAZIONI GENERALI... 4 TENSIONI DI PROGETTO (SLU)...

CALCESTRUZZO... Errore. Il segnalibro non è definito. ACCIAIO PER ARMATURE C.A... 3 INDICAZIONI GENERALI... 4 TENSIONI DI PROGETTO (SLU)... CALCESTRUZZO... Errore. Il segnalibro non è definito. ACCIAIO PER ARMATURE C.A.... 3 INDICAZIONI GENERALI... 4 TENSIONI DI PROGETTO (SLU)...6 1/7 RELAZIONE SUI MATERIALI (ai sensi dell'art. 65 del D.P.R.

Dettagli

Problemi ad alta temperatura: Creep (scorrimento viscoso a caldo) Ossidazione

Problemi ad alta temperatura: Creep (scorrimento viscoso a caldo) Ossidazione Problemi ad alta temperatura: Creep (scorrimento viscoso a caldo) Ossidazione Acciai al carbonio Possono essere impiegati fino a 450 C C 0.20% Mn 1.6% Si tra 0.15 e 0.50% S e P 0.040% Per combattere invecchiamento

Dettagli

... Printed by Italsoft S.r.l. -

... Printed by Italsoft S.r.l. - ........... Committente: Ente Foreste della Sardegna Oggetto dei lavori: Fornitura e posa in opera di capannone prefabbricato in località S. Cosimo, Comune di Lanusei. Progettista: ING. DANIEL PIRAS COMPUTO

Dettagli

LA RESISTENZA DEI MATERIALI

LA RESISTENZA DEI MATERIALI Sussidi didattici per il corso di PROGETTAZIONE, COSTRUZIONI E IMPIANTI Prof. Ing. Francesco Zanghì LA RESISTENZA DEI MATERIALI AGGIORNAMENTO 23/09/2013 Richiami LEGAME ELASTICO-LINEARE Un materiale si

Dettagli

scuola secondaria di primo grado istituto gianelli Tecnologia prof. diego guardavaccaro i metalli u.d. 03

scuola secondaria di primo grado istituto gianelli Tecnologia prof. diego guardavaccaro i metalli u.d. 03 scuola secondaria di primo grado istituto gianelli Tecnologia prof. diego guardavaccaro i metalli u.d. 03 11 i metalli minerale del ferro e altoforno Il ferro è il metallo più abbondante all'interno della

Dettagli

in mano di Corrado Colombo

in mano di Corrado Colombo 18 Aa Autunno 2010 Il progetto chiavi in mano di Corrado Colombo Nel comune di Salorno, sulla strada statale che collega Bolzano a Trento, la società Alpetrans ha deciso di realizzare con la formula chiavi

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Cura e Qualità del territorio Settore Edilizia e Patrimonio

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Cura e Qualità del territorio Settore Edilizia e Patrimonio COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Cura e Qualità del territorio Settore Edilizia e Patrimonio CENTRO PASTI LAZZARETTO VIA TERRACINI - VIA ALBERTO MANZI Dati Catastali: FOGLIO 41 - MAPPALI VARI Codice Intervento:

Dettagli

struttura interna composizione chimica meccaniche e tecnologiche

struttura interna composizione chimica meccaniche e tecnologiche Un trattamento termico è un insieme di operazioni fatte su un materiale solido per modificarne la struttura interna, la composizione chimica e le proprietà meccaniche e tecnologiche E composto da: 1. Fase

Dettagli