DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA"

Transcript

1 Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Amministrativa - U.O. 1 - Affari Generali, Contratti, Amministrazione del Patrimonio DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Nr. 658 del OGGETTO: Assunzione impegno di spesa per fornitura di corone e fiori per feste nazionali, solennità civili e per rappresentanza - Anni CIG ZCF1C92E76 IL RESPONSABILE Premesso che annualmente l Amministrazione comunale dispone in merito a feste nazionali e solennità civili, nonché per spese di rappresentanza costituite da omaggi floreali; Ritenuto procedere ad una richiesta di fornitura di corone e fiori per feste nazionali, solennità civili e per rappresentanza per il triennio 2017/2019, in un ottica di semplificazione ed economicità tenuto conto che le ricorrenze sono fisse ed annualmente celebrate dall Amministrazione comunale; Atteso che la normativa in materia di acquisizione di beni e servizi prevede, pena la nullità del contratto: - l obbligo per gli enti locali di avvalersi delle convenzioni Consip ovvero di utilizzarne i parametri qualità/prezzo come limiti massimi per l acquisizioni in via autonoma (art. 26, co. 3 L. 488/1999 e art.1 co. 499 Legge n. 296/2006); - l obbligo per gli Enti locali di fare ricorso al MePa (Mercato elettronico della Pubblica amministrazione), ovvero ad altri mercati elettronici istituiti, ai sensi dell art. 328 del DPR 207/2010 per gli acquisti di beni e servizi sotto la soglia comunitaria (art. 1 comma 450 della L. 296/2006, come modificato dall art. 7 co. 2 del D.L. 52/2012, convertito in Legge n. 94/2012); Tali obblighi vengono meno qualora si verifichi l impossibilità di ricorrere alle suddette procedura, anche nei casi di assenza di specifico metaprodotto richiesto; Verificato in tal senso che non esistono convenzioni Consip attive, né specifici metaprodotti sul portale MePA; Visti gli articoli 37, comma 3 lettera r), e 38 del regolamento comunale per la disciplina dei contratti, e l art. 36 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. che consente l affidamento diretto di forniture o servizi di importo inferiore ad ,00 purché adeguatamente motivati; Ritenuto di procedere ad affidamento diretto in considerazione dell importo della fornitura e della necessità di coniugare i principi di libera concorrenza, non discriminazione, trasparenza e correttezza con i principi di efficacia, economicità, tempestività e proporzionalità di cui all art. 30 del D.Lgs. n.

2 50/2016; Evidenziato che l affidatario è stato individuato a seguito di previa indagine di mercato agli atti, con cui si sono acquisiti ufficiosamente tre preventivi di fiorerie locali, delle quali una ha dichiarato di non poter garantire la fornitura, mentre delle altre due il prezzo praticato dall affidataria, a fronte delle medesime dettagliate condizioni, è il più basso; Dato atto che viene rispettato il principio di rotazione ex art. 36 c. 1 D. Lgs. 50/2016, non essendo stato coinvolto nella indagine di mercato il precedente fornitore; Evidenziato che la ditta Fioreria Donna di fiori di Snaidero Serena di Tarcento ha confermato con nota del prot del la seguente offerta (prezzi IVA 10% esclusa): n. 1 corona di alloro anno ,00, anno ,00, anno ,00 n. 1 mazzo grande di fiori anno ,00, anno ,00, anno ,00 n. 1 mazzo piccolo di fiori anno ,00, anno ,00, anno ,00; Ritenuta congrua la predetta offerta, in considerazione dei prezzi di mercato, sondati con l indagine sopra citata; Ritenuto, in ragione degli attuali usi, di assumere impegno di spesa a favore della ditta di 1.363,00 + IVA per l anno 2017, 1.363,00 + IVA per l anno 2018 e 1.454,00 + IVA per l anno 2019 per feste nazionali e solennità civili e di 100,00 annui + IVA per gli anni 2017, 2018 e 2019 per forniture in occasioni di rappresentanza; Visto l art. 4 del regolamento per le spese di rappresentanza; Viste le autocertificazioni presentato dall offerente e la documentazione confermativa (DURC, certificato CCIAA, certificato casellario giudiziale), che risulta regolare; Vista la legge , n. 136 relativa alla tracciabilità dei pagamenti; Visti gli articoli 192 del d. lgs , n. 267, 3 e 38, comma 3, del vigente regolamento per la disciplina dei contratti ai sensi dei quali si dispone che il servizio è soggetto alle condizioni contrattuali di cui all allegato foglio patti e condizioni; Richiamata la deliberazione del Consiglio comunale n. 35 del 30/06/2016 di approvazione del bilancio di previsione 2016/2018; Visto il provvedimento del Sindaco del 18/05/2015, n. 69 prot /1-8, di nomina degli incaricati di posizione organizzativa e dei relativi sostituti per il periodo dal 18/05/2015 e fino al successivo conferimento ai sensi dell articolo 13 del Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi; Richiamata la deliberazione della Giunta comunale n. 124 del 06/09/2016 di assegnazione delle risorse agli incaricati di posizione organizzativa in sede di approvazione del Piano Esecutivo di Gestione Integrato ; Dato atto che, con la sottoscrizione del presente atto, si attesta contestualmente la regolarità e correttezza dell azione amministrativa e, pertanto, si esprime parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica dello stesso ai sensi di quanto previsto dall art. 147 bis del D.Lgs. 267/2000: DETERMINA

3 di affidare alla ditta Donna di fiori di Snaidero, la fornitura di corone e fiori per le motivazioni di cui in premessa, per il periodo 2017, 2018, 2019 per le seguenti spese unitarie IVA esclusa: n. 1 corona di alloro anno ,00, anno ,00, anno ,00 n. 1 mazzo grande di fiori anno ,00, anno ,00, anno ,00 n. 1 mazzo piccolo di fiori anno ,00, anno ,00, anno ,00; di richiamare integralmente le clausole del Foglio patti e condizioni allegato alla presente determinazione il quale, unitamente all offerta, è stato sottoscritto dall affidataria; di imputare complessivi euro 1609,30 (iva compresa) per l anno 2017, euro 1609,30 (iva compresa) per l anno 2018, euro 1709,40 (iva compresa) per l anno 2019 sui capitoli di seguito elencati: Eserc EPF E/S Suba Cap Art Descrizione Importo Soggetto Codice di Rif Note S 12 1 SPESE DI RAPPRESENTANZA 110,00 Donna di fiori di Snaidero S 12 2 FESTE NAZIONALI E SOLENNITA CIVILI S 12 1 SPESE DI RAPPRESENTANZA S 12 2 FESTE NAZIONALI E SOLENNITA CIVILI S 12 1 SPESE DI RAPPRESENTANZA S 12 2 FESTE NAZIONALI E SOLENNITA CIVILI 1.499,30 Donna di fiori di Snaidero 110,00 Donna di fiori di Snaidero 1.499,30 Donna di fiori di Snaidero 110,00 Donna di fiori di Snaidero 1.599,40 Donna di fiori di Snaidero Di approvare il cronoprogramma di spesa, sulla base delle norme e dei principi contabili di cui al D.Lgs n 118/2011 e s.m.i.(armonizzazione dei sistemi contabili), come segue:

4 SPESA - CAPITOLO Anno di competenza Anno imputazione (obbligazione giuridicamente Perfezionata) (servizio reso o bene consegnato) cap. 12/1 110, cap. 12/1 110, cap. 12/ , cap. 12/ , cap. 12/1 110, cap. 12/1 110, cap. 12/ , cap. 12/ , cap. 12/1 110, cap. 12/1 110, cap. 12/ , cap. 12/ ,40 Totale 4.928,00 Totale 4.928,00 di trasmettere il presente provvedimento al Responsabile del Servizio Finanziario ai sensi e per gli effetti di cui all art. 151 comma 4 del D.Lgs. 267/2000 e ss.mm.ii. Proposta n. 731 del 16/12/2016 ISTRUTTORE Dott.- Bruno Bonetti 19 dicembre 2016 IL RESPONSABILE DELL AREA - Walter Musina

5 Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 N.RO DETERMINA DATA PROPOSTA DA DATA ESECUTIVITA Area Amministrativa - U.O. 1 - Affari Generali, Contratti, Amministrazione del Patrimonio 19/12/2016 OGGETTO: Assunzione impegno di spesa per fornitura di corone e fiori per feste nazionali, solennità civili e per rappresentanza - Anni CIG ZCF1C92E76 Ai sensi dell art. 151, comma 4 del D. Lgs. 267 del , si appone il visto di regolarità contabile e l attestazione della copertura finanziaria. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Rag. Lorenzo Foschia Riferimento pratica finanziaria : 2016/1615 Città di Tarcento Determina n. 658 del

6 Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 N.RO DETERMINA DATA PROPOSTA DA DATA ESECUTIVITA Area Amministrativa - U.O. 1 - Affari Generali, Contratti, Amministrazione del Patrimonio 19/12/2016 OGGETTO: Assunzione impegno di spesa per fornitura di corone e fiori per feste nazionali, solennità civili e per rappresentanza - Anni CIG ZCF1C92E76 CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto impiegato responsabile certifica che copia della presente determinazione viene pubblicata all Albo Pretorio on line il 20/12/2016 e vi rimarrà per 15 (quindici) giorni consecutivi, fino al 04/01/2017, ai sensi dei commi 15e 19 della legge regionale 11 dicembre 2003, n. 21, e s.m.i. Della presente determinazione è data comunicazione in data odierna ai Capigruppo consiliari (Art. 1, comma 16 della legge regionale del 11 dicembre 2003, n. 21) Addì 20/12/2016 L IMPIEGATO RESPONSABILE Elena Ermacora E' Copia conforme all'originale firmato digitalmente.

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 332 del

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 332 del COPIA Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Amministrativa - U.O. 2 - Pubblica Istruzione, Attività Culturali DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL

Dettagli

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 119 del

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 119 del Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 76 Area Economica - U.O. - Finanziaria, Personale e Sistema Informatico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Nr. del 07.04.207 OGGETTO: CIG: Z45DF6CB

Dettagli

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 114 del IL RESPONSABILE

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 114 del IL RESPONSABILE Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Tecnica - U.O. 1 - Lavori Pubblici, Manutenzione Patrimonio Comunale, Protezione Civile, Ufficio Espropriazioni

Dettagli

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4. Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.2 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Nr. 525 del 21.10.2016

Dettagli

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4. Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.2 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Nr. 60 del 24.02.2017

Dettagli

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 50 del

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 50 del Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Economica - U.O. 1 - Finanziaria, Personale e Sistema Informatico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA

Dettagli

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4. Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.2 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Nr. 99 del 23.03.2017

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015 OGGETTO: ACQUISTO N. 1 FOTOCOPIATRICE DIGITALE MULTIFUNZIONE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Via Arengo della Slavia, n.1 33049 SAN PIETRO AL NATISONE (UD) Determinazione nr. 196 del 09/07/2014 Servizio Innovazione e Sviluppo OGGETTO: Art. 183, c. 1 del D.Lgs.

Dettagli

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4. Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 176 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.2 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Nr. 688 del 2.12.2016

Dettagli

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 459 del

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 459 del Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Tecnica - U.O. 1 - Lavori Pubblici, Manutenzione Patrimonio Comunale, Protezione Civile, Ufficio Espropriazioni

Dettagli

Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA

Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA Comune di Diano San Pietro PROVINCIA DI IMPERIA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N 1 DEL 09/01/2017 OGGETTO: Determina a contrattare per l acquisizione di kit di firma digitale

Dettagli

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 671 del

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 671 del Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Economica - U.O. 1 - Finanziaria, Personale e Sistema Informatico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 562 del 30/06/2016 Nr. 290 del 30/06/2016 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi al Cittadino e Affari Generali Servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 181 DEL

DETERMINAZIONE N. 181 DEL DETERMINAZIONE N. 181 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio completo di elaborazione cedolino e modello TFR del personale dipendente e assimilato dell Ente per il periodo dal 01.01.2016

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 160 Data 31/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA ARCA SINTEL DELLA FORNITURA DI LIBRI PER LE BIBLIOTECHE DI

Dettagli

AREA SERVIZI INTERNI

AREA SERVIZI INTERNI COMUNE DI SAN GIORGIO DELLA RICHINVELDA PROVINCIA DI PORDENONE DETERMINAZIONE NR. 125 DEL 24/05/2017 AREA SERVIZI INTERNI CITTADINANZA. AFFIDAMENTO ALLA DITTA MOBILE SOLUTION S.R.L CON SEDE A MILANO. CIG

Dettagli

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 571 del

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 571 del Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 176 Area Tecnica - U.O. 1 - Lavori Pubblici, Manutenzione Patrimonio Comunale, Protezione Civile, Ufficio Espropriazioni

Dettagli

COMUNE DI MEDEA PROVINCIA DI GORIZIA AREA AFFARI GENERALI

COMUNE DI MEDEA PROVINCIA DI GORIZIA AREA AFFARI GENERALI COMUNE DI MEDEA PROVINCIA DI GORIZIA Determinazione n. 191 del 30/10/2013 AREA AFFARI GENERALI IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Richiamato il T.U.E.L approvato con D.Lgs 18/08/2000, n. 267 e lo Statuto Comunale;

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 290 DEL 21/11/2013 OGGETTO: Macoratti di Macoratti Italo s.n.c. - Affidamento incarico fornitura utensili da lavoro ad uso degli operatori esterni AREA TECNICA VISTO il Decreto Legislativo

Dettagli

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4. Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.2 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Nr. 227 del 13.06.2017

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 194 DEL 04/09/2013 VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali ; VISTA la Legge regionale n. 1 del 9 gennaio 2006,

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N.

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. 11 Data di registrazione 17/05/2017 OGGETTO: Determina a contrarre, impegno di spesa e liquidazione

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione del Funzionario Responsabile n. 1196 del 15/10/2015 Proposta di Determinazione del Funzionario Responsabile n. 84 del 13/10/2015 11.4 SERVIZIO - MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI POCENIA PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI POCENIA PROVINCIA DI UDINE AREA SERVIZIO Servizio Personale Istruttore: Piervittoria Napolitano IL RESPONSABILE DI P.O. VISTO il decreto del Sindaco del Comune di Pocenia n. 3 dd. 16/03/2015 con il quale la sottoscritta è stata

Dettagli

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 317 DEL SERVIZIO DEMOGRAFICI E SERVIZI ALLA PERSONA PUBBLICA ISTRUZIONE REGISTRO DI SETTORE

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Determinazione nr. 276 Del 19/09/2014 Area Vigilanza, Demografica, Socio assistenziale, Attività Produttive OGGETTO: PROROGA AFFIDAMENTO SERVIZI SOCIO EDUCATIVO, CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE E CENTRO

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 815 del 28/10/2015 Nr. 430 del 28/10/2015 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi al Cittadino e Affari Generali Servizio

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Determinazione nr. 57 Del 02/03/2017 Area Legale, Amministrativa, Economico Finanziaria e Cultura OGGETTO: VIAGGI DI ISTRUZIONE PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL'OBBLIGO E DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA - A.

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 704 del 24/10/2013 N. registro di area 224 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 309 del

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 309 del Città di Tarcento Area Tecnica - U.O. 1 - Lavori Pubblici, Manutenzione Patrimonio Comunale, Protezione Civile, Ufficio Espropriazioni DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Nr. 309 del 07.08.2017 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE COMUNE DI PAVIA DI UDINE PROVINCIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 47 del 12/06/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA FINANZIARIA OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA SERVIZIO SOSTITUTIVO MENSA AL PERSONALE DIPENDENTE

Dettagli

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 255 del 06/07/2016

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 255 del 06/07/2016 COPIA CITTA' DI CALIMERA (Provincia di Lecce) Tel.: 0832/870111 Fax 0832/872266 1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE: nr.

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Socio Culturale Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 142 DEL 29/06/2016 OGGETTO: Affidamento fornitura di n. 2 sedie

Dettagli

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO

UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO N 255 30/09/2016 REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI 2016 * * * COPIA * * * UNIONE COMUNI MARMILLA Viale Rinascita, 19 09020 Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 95

Dettagli

Comune di Brugnera Provincia di Pordenone

Comune di Brugnera Provincia di Pordenone Comune di Brugnera Provincia di Pordenone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Area Tecnica DETERMINA N. 660 DEL 2/10/2015 PROPOSTA N. DET-69-2015 Oggetto: Centro di costo: servizio di manutenzione estintori,

Dettagli

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone SIMEVIGNUDA SPA con sede a Verona. Importo. 5.917,43 IVA compresa. CIG. X161532A70 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Richiamata la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 99 del 30.11.2006 di approvazione della

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 74 Proposta n. 770 del 24/07/2014 Determina generale num.

Dettagli

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone Proposta nr. 9 del 09/11/2017 Determinazione nr. 144 del 15/11/2017 CULTURA - POLITICHE GIOVANILI - ASSOCIAZIONISMO OGGETTO: Progetto Giovani Acquisti materiali

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 70 del 27/10/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA FINANZIARIA IL RESPONSABILE DI P.O. RICHIAMATO il provvedimento sindacale del 27.05.2014 prot. n. 7512, con il quale il sottoscritto è stato

Dettagli

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580 COMUNE DI TELTI Via Kennedy n 2 07020 Telti (SS) Tel. 0789/43007-43074 - Fax 0789/43580 www.comune.telti.ot.it ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Registro Generale numero 705 data 22-11-2016

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580 COMUNE DI TELTI Via Kennedy n 2 07020 Telti (SS) Tel. 0789/43007-43074 - Fax 0789/43580 www.comune.telti.ot.it ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Registro Generale numero 716 data 24-11-2016

Dettagli

COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE

COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 231 DEL 10/08/2016 Impegno n. 892/2016 Oggetto: Acquisto di n. 2 Kit

Dettagli

COMUNE DI PEROSA ARGENTINA CITTA METROPOLITANA DI TORINO

COMUNE DI PEROSA ARGENTINA CITTA METROPOLITANA DI TORINO Segreteria ed Attività Amministrative Generali COMUNE DI PEROSA ARGENTINA CITTA METROPOLITANA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n. 563 del 30/11/2017 Assunzione impegno di spesa per

Dettagli

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Richiamata la deliberazione giuntale n. 91 del 05.06.2014 con la quale la Giunta Comunale dava mandato al Sindaco per la presentazione di una domanda di partecipazione del

Dettagli

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 399 del

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 399 del COPIA Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Amministrativa - U.O. 2 - Pubblica Istruzione, Attività Culturali DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL

Dettagli

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA C O P I A REP. GENERALE N. 81 DEL 08/04/2015 SETTORE SEGRETERIA E AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 29 DEL 08/04/2015 OGGETTO: ELEZIONI REGIONALI DEL 31/05/2015

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Determinazione nr. 273 Del 16/09/2014 Area Tecnica e Tecnico Manutentiva Ufficio Tecnico Conservazione Patrimonio OGGETTO: CIG Z0A10A75E8 - AFFIDAMENTO INCARICO ALLA DITTA L.P.A. S.R.L. DI PRATA DI PORDENONE

Dettagli

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4. COPIA Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.2 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Nr. 209 del 29.05.2015

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Determinazione nr. 357 del 30/10/2015 Servizio Innovazione e Sviluppo OGGETTO: Affidamento prestazioni professionali per gestione amministrativa impianti fotovoltaici installati su immobili di proprietà

Dettagli

Provincia di Salerno PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ESERCIZIO ANNO 2015 ATTO DI IMPEGNO / LIQUIDAZIONE DI SPESA AMMINISTRATIVA LEGALE.

Provincia di Salerno PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ESERCIZIO ANNO 2015 ATTO DI IMPEGNO / LIQUIDAZIONE DI SPESA AMMINISTRATIVA LEGALE. COMUNE DI Provincia di Salerno Originale/copia ROCCAPIEMONTE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ESERCIZIO ANNO 2015 ATTO DI IMPEGNO / LIQUIDAZIONE DI SPESA AREA AMMINISTRATIVA LEGALE SERVIZIO CED- URP -TRASPARENZA

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 114 DEL 24/10/2013 Settore: AREA AMMINISTRATIVA Servizio: OGGETTO RICORRENZA DEL 2 E 4 NOVEMBRE 2013: IMPEGNO DI SPESA CON LA DITTA "LA

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Acquisto di sedie per gli uffici e servizi tecnici Approvazione, impegno e liquidazione spesa.

Cώrα Mαrtάnα. Acquisto di sedie per gli uffici e servizi tecnici Approvazione, impegno e liquidazione spesa. Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 430 REG. SETTORE N. 159 Data di registrazione 23/08/2017 OGGETTO: Acquisto di sedie per gli uffici e servizi tecnici

Dettagli

di Argenta n. 185 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 185 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 185 del 10-06-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: Cig: Z9B1A3AA7B - Acquisto buste intestate - Impegno contabile SETTORE

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 131 del 04/03/2016 Reg. n.71 del 01/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI ANAGRAFE Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 59 del 30/10/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA DEMOGRAFICA E SOCIALE SERVIZIO SOCIO-ASSISTENZIALE Il Responsabile del Procedimento RICHIAMATO l atto di nomina della P.O. dell area demografica

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 178 DEL 09/02/2015 OGGETTO: INIDZIONE PROCEDURA ME.PA. PER FORNITURA BLOCCHETTI RICEVUTE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Via Arengo della Slavia, n.1 33049 SAN PIETRO AL NATISONE (UD) Determinazione nr. 498 del 19/12/2014 Servizio Innovazione e Sviluppo OGGETTO: Art. 183 comma 1 del

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 148 DEL 09/12/2014 Settore: AREA AMMINISTRATIVA Servizio: OGGETTO NUOVO APPLICATIVO INFORMATICO PER GESTIONE PROTOCOLLO, ALBO PRETORIO

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 172 del 22/03/2016 Reg. n.29 del 22/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1449 del 05/12/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE UFFICIO TECNICO

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 138 Data 19/11/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA MEPA DELLA FORNITURA ABBIGLIAMENTO ANTINFORTUNISTICA PER CANTONIERI

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 574 del 22/07/2015 Nr. 106 del 22/07/2015 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Tecnica Programmazione Gestione Territorio Area

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone ghkjf Gestione Ambientale Verificata n IT-00039 Determinazione nr. 355 Del 21/09/2017 Area Tecnica e Tecnico Manutentiva Ufficio Tecnico Conservazione

Dettagli

SETTORE POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE . SETTORE POLIZIA MUNICIPALE. Num. Prop. 779 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 80 DEL 02/05/2017 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Determina di affido e assunzione di impegno di spesa per la fornitura

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 52 DEL

DETERMINAZIONE N. 52 DEL DETERMINAZIONE N. 52 DEL 19.04.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia della fornitura di n. 6 nuove apparecchiature informatiche tramite mercato elettronico Affidamento alla ditta BARBALARGA S.R.L. Impegno

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 887 del 20/07/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 19 del 09/07/2016 3.2 SERVIZIO - COMANDO POLIZIA MUNICIPALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 1 - AREA AMMINISTRAZIONE GENERALE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 668 Registro Generale N. 267 Registro del Servizio DEL 24-12-2015

Dettagli

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO Registro Generale nr. 588 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Servizi Interni N. 51 DEL 24-10-2013 Ufficio: > SERVIZI INTERNI > POSIZIONE ORGANIZZATIVA Oggetto: 02.Affidamento a Poste Italiane del servizio

Dettagli

di Argenta n. 195 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 195 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 195 del 15-06-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: CIG: Z6D1A4BC61 - Acquisto scatole d archivio - Affidamento tramite Me.Pa.

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 114 del 12-09-2016 Reg.

Dettagli

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena ORIGINALE DETERMINAZIONE N 132 DEL 04/04/2016 Oggetto : ACQUISTO CERTIFICATO DI SICUREZZA PER ATTIVAZIONE PROCEDURA ASSENSO DONAZIONE ORGANI IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia del Sud Sardegna

COMUNE DI DONORI Provincia del Sud Sardegna COMUNE DI DONORI Provincia del Sud Sardegna Determinazione n. 123 del 16-06-2017 - Copia 123 - Oggetto: DETERMINA A CONRARRE PER LA FORNITURA TESTI SCOLASTICI IN FAVORE DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto il contratto del 01/04/2016, registrato all Agenzia delle Entrate di Maniago il 19/04/2016 al n. 000513 serie 3T stipulato con la Ditta Webformat srl avente sede a Spilimbergo,

Dettagli

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena COPIA DETERMINAZIONE N 196 DEL 06/05/2016 Oggetto : ACQUISTO PRODOTTI DI CANCELLERIA E CARTUCCE PER STAMPANTI PER ASILO NIDO ANNO 2016 IL RESPONSABILE DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI GENERALI - C.E.D. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2636 del 30/12/2015 Determina n. 1977

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 147 DEL

DETERMINAZIONE N. 147 DEL DETERMINAZIONE N. 147 DEL 28.10.2016 OGGETTO: Acquisizione tramite Convenzione Consip del servizio sostitutivo di mensa mediante fornitura di buoni pasto Affidamento diretto alla ditta Repas Lunch coupon

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Via Arengo della Slavia, n.1 33049 SAN PIETRO AL NATISONE (UD) Determinazione nr. 224 del 24/07/2014 Servizio Innovazione e Sviluppo OGGETTO: "Realizzazione in Comune

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE COMUNE DI PAVIA DI UDINE PROVINCIA DI UDINE DETERMINAZIONE N. 237 del 05/11/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO OGGETTO: Determinazione a contrarre ed affidamento incarico

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Determinazione nr. 245 Del 08/08/2014 Area Legale, Amministrativa, Economico Finanziaria e Cultura OGGETTO: L.R. 9/3/1988 N. 10 ART. 28 - INTERVENTI PER L'ASSISTENZA SCOLASTICA E DIRITTO ALLO STUDIO. IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena Provincia di Forlì - Cesena ORIGINALE DETERMINAZIONE N 341 DEL 31/08/2016 Oggetto : ASSISTENZA TECNICA FOTOCOPIATRICI INFOTEC ANNO 2016. CIG: ZF117F9231 - INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA IL RESPONSABILE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 564 DEL 28/10/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Servizi cimiteriali. Rimborso per rinuncia a concessioni

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1092 DEL 24/09/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1092 DEL 24/09/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 1092 DEL 24/09/2015 OGGETTO: ACQUISTO LAVASTOVIGLIE PROFESSIONALE PER MENSA SCOLASTICA

Dettagli

Determinazione del dirigente Numero 423 del 03/05/2016

Determinazione del dirigente Numero 423 del 03/05/2016 Determinazione del dirigente Numero 423 del 03/05/2016 Oggetto : 03 FORNITURA DI CONTENITORI PER ARCHIVIO. EMISSIONE DI ODA NEL MEPA DI CONSIP. IMPEGNO DI SPESA Proponente : SERVIZIO AMMINISTRATIVO ATE

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE REGISTRO DELLE DETERMINE DELL'AREA MANUTENZIONE, AMBIENTE E SUAP

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE REGISTRO DELLE DETERMINE DELL'AREA MANUTENZIONE, AMBIENTE E SUAP COPIA COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE REGISTRO DELLE DETERMINE DELL'AREA MANUTENZIONE, AMBIENTE E SUAP DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG.GEN.LE. N. 273 DEL 11/05/2017

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 26 Proposta n. 454 del 22/04/2014 Determina generale num.

Dettagli

COMUNE DI SABBIONETA

COMUNE DI SABBIONETA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n. 236 / 2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REVISIONE DELL'AUTOVELOX 104- C2 IN DOTAZIONE ALL'UFFICIO DI POLIZIA LOCALE ALLA DITTA SODI SCIENTIFICA SRL DI CALENZANO

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 80 del 27-06-2016 Reg.

Dettagli

INCARICO PER REALIZZAZIONE TARGHE TOPONOMASTICHE E INFORMATIVE IN CERAMICA. Il Responsabile del SERVIZIO TECNICO, adotta la seguente determinazione :

INCARICO PER REALIZZAZIONE TARGHE TOPONOMASTICHE E INFORMATIVE IN CERAMICA. Il Responsabile del SERVIZIO TECNICO, adotta la seguente determinazione : COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO PROVINCIA DI TORINO REGIONE PIEMONTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZIO TECNICO N. 72 DEL 28/09/2015 OGGETTO: INCARICO PER REALIZZAZIONE TARGHE TOPONOMASTICHE E INFORMATIVE

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 643 DEL 23/06/2017

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 643 DEL 23/06/2017 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 643 DEL 23/06/2017 OGGETTO: REVISIONE E TARATURA PER MISURATORE DI VELOCITA' VELOMATIC

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 24 Proposta n. 451 del 22/04/2014 Determina generale num.

Dettagli

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia N. 237 Reg. Gen. COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TERRITORIO ED AMBIENTE N. 86 del 25-09 09-2015 Responsabile del Servizio : ING. DAVIDE ZOCCARATO

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE Comune di Montemurro PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE Numero Generale 356 del 09/09/2016 Numero Area 229 del 06/09/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 84 DEL

DETERMINAZIONE N. 84 DEL DETERMINAZIONE N. 84 DEL 08.06.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia della fornitura di n. 1 switch, n. 1 access point e n. 2 ripetitori wireless per l efficientamento della rete informatica interna e

Dettagli