DONNE ALLO SPECCHIO. logo MSD logo GSK. Presidenti del Congresso. Segreterie

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DONNE ALLO SPECCHIO. logo MSD logo GSK. Presidenti del Congresso. Segreterie"

Transcript

1 Collegi Ostetriche Regione Emilia Romagna Segreterie Provider ECM (ID N. 2586), Iscrizioni, Ospitalità Relatori, Informazioni alberghiere MEDIACOM CONGRESSI SRL UNIPERSONALE Via Brescia, Casinalbo (MO) Tel Fax Rapporti con gli sponsor, logistica D.B.srl Viale A. Corassori Modena cell fax logo MSD logo GSK DONNE ALLO SPECCHIO Congresso Regionale Modena, Marzo 2012 Centro Famiglia di Nazareth Presidenti del Congresso Ezio Bergamini Segretario Regionale AOGOI Giovanni Fattorini Presidente AGITE Dila Parma Presidente Coordinamento Ostetriche Regione Emilia Romagna Maria Grazia Bonesi Presidente MGform In collaborazione con tutti i loghi del volantino + AIO + SMIC + AIDM (loghi allegati) + LOGO CONAD LECLERC affiancato a CONAD stessa dimensione

2 RISPETTARE L ORDINE DEI PATROCINI Patrocini richiesti LOGO Comune di Modena VEDI VALENT LOGO ORDINE DEI MEDICI VEDI VALENT FEDERAZIONE NAZIONALE COLLEGI OSTETRICHE REGIONE EMILIA ROMAGNA Ostetrici Club Italiano Anestesisti LOGO S.I.DI.P. in arrivo Il congresso Donne allo specchio, congresso regionale dell AOGOI, AGITE, SIGITE, AIO, SMIC, Coordinamento Regionale dei Collegi delle Ostetriche, in collaborazione con la SIMG, la scuola di formazione dei Medici di Medicina Generale, la SIMP, l Ordine dei Farmacisti della Provincia di Modena, vuole essere un momento di aggiornamento culturale oltre che ormai tradizionale momento di incontro per i tanti e diversi professionisti che lavorano nel settore Materno/infantile. Il giovedì vengono organizzati corsi precongressuali dedicati all ecografia office per specialisti in ginecologia e ostetricia e per ostetriche, corsi di cardiotocografia, di uro ginecologia, di emergenze ostetriche con simulazione di casi e procedure. L inaugurazione viene seguita da un dibattito, aperto al pubblico, sulla violenza sessuale con proiezione di filmati sull argomento. Il venerdì viene dedicato alla ginecologia: vengono affrontati i tanti temi di interesse ginecologico, dalla sterilizzazione maschile e femminile, all aborto farmacologico, dalla contraccezione alla menopausa (con particolare riguardo alla Sindrome metabolica), dalla chirurgia mini invasiva all oncologia, dalla speciale connessione tra flebologia e ginecologia alle sindromi dolorose femminili, dalle infezioni recidivanti alle comorbilità associate. Uno speciale spazio sarà poi dedicato al Diritto del lavoro con le nuove disposizioni in tema di previdenza. I lavori di venerdì si chiudono con una tavola rotonda aperta al pubblico sul tema della sessualità oltre i 50 anni, con la presentazione del prof. R. Forleo e la proiezione di filmati dedicati all argomento. Il sabato è la giornata dell ostetricia: dal percorso nascita di tipo organizzativo alla gestione delle patologie ostetriche. Importanti spazi vengono dedicati alle Istituzioni sulle Politiche di sostegno alla maternità e genitorialità e sulla bioetica e diritto con l incontro tra magistrati e politici. In questa sessione viene affrontato il tema della responsabilità medica e di struttura. Il problema del sangue cordonale, la raccolta e l utilizzo, la gestione ed il diritto all autoconservazione verranno affrontati nella mattinata del sabato. I Pediatri si confrontano su temi di ginecologia pediatrica e sul problema delle vaccinazioni, le ostetriche affrontano i problemi medico-legali legati al loro nuovo ruolo professionale. Una tavola rotonda dal titolo appositamente provocatorio viene dedicata al dolore in travaglio: condizione necessaria?. Ezio Bergamini, Dila Parma, Giovanni Fattorini Giovedì 29 Marzo 2012 Corsi pre congressuali Corso di ecografia clinica: screening del I trimestre e screening ginecologico prechirurgico Aula AUDITORIUM Crediti ECM: 8 Programma pag.: Corso di simulazione nella gestione delle emergenze ostetriche Aula MAGNA Crediti ECM: 8,7 Programma pag.: Corso di ecografia per ostetriche Aula SAN GIOVANNI Crediti ECM: 8 Programma pag.: Corso di uro ginecologia Aula CAVANI Crediti ECM: 4,4 Programma pag.: Corso CTG Aula CAVANI Crediti ECM: 4 Programma pag.: Inaugurazione del Congresso Aula AUDITORIUM Aperta al pubblico Saluto delle Autorità La violenza di genere e sessuale Presentazione, proiezione di filmati, discussione Coordina S. Borsari Brindisi di benvenuto

3 Venerdì 30 marzo 2012 Aula AUDITORIUM - Mattino Sessione A.G.I.Te logo La sterilizzazione volontaria Presidente G. Fattorini Moderatori: C. Carani, M.D. Vezzani, C. Sarti Introduzione S.M. Viglino Sterilizzazione volontaria, aspetti normativi e giuridici: a che punto siamo? M. Puiatti Una riflessione etica L. Canavacci Le tecniche a disposizione nell uomo S. De Stefani La sterilizzazione per via isteroscopica L. Aguzzoli Discussione Discussant: G. Fattorini Coffe break IVG farmacologica ed intercezione post coitale Presidente C. Melega Moderatori: G. Battagliarin, C. Crescini, M. Toschi L aborto farmacologico in Europa ed in Italia M. Parachini Stato di attuazione della 194/78 nella Regione ER tra ospedale e territorio S. Borsari L IVG farmacologica in Ospedale: la practice in ER G. Scagliarini Aborto farmacologico: metodiche a confronto S. Vecchi La contraccezione d emergenza C. Melega Discussione Discussant: G. Guerzoni Packet lunch Venerdì 30 marzo 2012 Aula CAVANI - Mattino Sessione S.M.I.C - logo Presidente E. Arisi La contraccezione ormonale oggi, tra novità e vecchi problemi Moderatori: M. Turci, M.R. Carino, C. D. Ermio La contraccezione ormonale nella pratica quotidiana, tra miti, dubbi ed esami (lettura magistrale) E. Arisi La pillola contraccettiva come terapia conservativa dei fibromi P. Picco Pillola contraccettiva come terapia del dolore mestruale M. Orlandella Le peculiarità della nuova pillola naturale A. Cagnacci La pillola non pillola: nuove vie di somministrazione A. Cagnacci E.P.: follow up e gestione degli effetti collaterali M.D. Vezzani Discussione e messaggio take to home Discussant E. Arisi Coffe break Sessione S.I.G.I.T.E - logo Presidente C. Donati Sarti Menopausa e sindrome metabolica: comprendere e gestire il rischio clinico Moderatori: C. Donati Sarti, M. Mincigrucci, P. Masi Inquadramento clinico Sindrome metabolica: differenze di genere F. Fiorillo Sindrome metabolica e rischio cardiovascolare S. Maffei Sindrome metabolica e rischio oncogeno P. Penacchioni Strategie preventive e terapeutiche Pazienti a rischio: quale approccio diagnostico, quale follow up G. Bonaccorsi L educazione alimentare e motoria nella prevenzione dell aumento di peso in premenopausa N.C. Battistini Ruolo degli ipoglicemizzanti e dell inositolo nella prevenzione del soprappeso V. Miselli HRT: criteri di scelta terapeutica nella paziente sintomatica con sovrappeso/obesità in menopausa A. Cagnacci Discussione Discussant M.S. Padula Packet lunch

4 Venerdì 30 Marzo 2012 Aula MAGNA Mattino Sessione Oncologia Presidente V. Trojano Moderatori: M. Abrate, P.F. De Iaco, P. Vadalà I tumori ginecologici eredofamiliari (lezione magistrale) V. Trojano Prevenzione primaria del cervico carcinoma: quale futuro P. Cristiani Trattamento laparoscopico del carcinoma dell utero A.M. Perrone Port site metastasis nei tumori ginecologici: prevenzione e trattamento S. Palomba Presentazione linea guida regionale del carcinoma ovarico G. Comerci Proposte di percorsi diagnostico-terapeutici in rete nei tumori ginecologici V.D. Mandato Perplessità e problemi del MMG all interno della rete M.G. Bonesi Discussione Discussant: F. Boselli Coffe break Sessione Diritto del lavoro Nuove disposizioni in tema di previdenza Il sistema previdenziale di categoria e la riforma delle pensioni Tavola rotonda D. Sarti, G. Sarti Discussione Sessione Ostetricia La linea guida taglio cesareo, una scelta appropriata e consapevole Presidente: P. Accorsi Moderatori: D. Viviani, M.C. Galassi, P. Borgognoni, F. Facchinetti La prima parte: le informazioni per una scelta informata M. Lenzi La seconda parte: l appropriatezza delle indicazioni V. Basevi, S. Donati Discussione Discussant: V. Basevi 1300 Packet lunch Venerdì 30 Marzo 2012 Aula AUDITORIUM - Pomeriggio Sessione Fondazione Alessandra Graziottin - logo Presidente A. Graziottin Il ginecologo e le sindromi dolorose mestruali Moderatori: M.A. Giamberardino, A. Graziottin Fisiopatologia della mestruazione, infiammazione e comorbilità associate (Lezione magistrale ) A. Graziottin Semeiologia del dolore pelvico M.A. Giamberardino Sindrome premestruale: inquadramento e prospettive terapeutiche F. Fruzzetti Strategie terapeutiche nelle patologie mestruali E. Arisi Casi clinici Discussione Discussant A. Graziottin Candida recidivante e comorbilità associate Moderatori: A. Graziottin, F. Murina Infezioni da Candida: fattori predisponenti, precipitanti e di mantenimento A. Graziottin Protocolli di terapia nella Candidiasi recidivante e nella vestibolite vulvare F. Murina Casi clinici su stili di vita, farmaci e modulazione di ecosistemi A. Graziottin, F Murina Cistiti recidivanti: diagnosi e terapia D. Grassi Discussione Discussant A. Graziottin Cena sociale Venerdì 30 Marzo Auditorium La sessualità oltre i 50 Coordina: R. Forleo Presentazione del problema Proiezione di filmati Discussione

5 Venerdì 30 Marzo 2012 Aula CAVANI - Pomeriggio Sessione SEGI logo La chirurgia mini-invasiva Presidente P. Casadio Moderatori: G. Crovini, C. Bertellini, G. Gubbini Miomectomia resettoscopica, indicazioni, limiti, tecniche chirurgiche a confronto M. Stefanetti Infertilità e laparoscopia: diagnosi e chirurgia conservativa A.M Perrone Applicazioni avanzate dell isteroscopia diagnostico-operativa e della laparoscopia in Oncologia Ginecologica S. Solfrini Thick Endometriosis: dalla diagnosi clinica al trattamento chirurgico laparoscopico M. Mabrouk Shaving nel trattamento dell endometriosi profonda retto-sigmoidea: una reale alternativa? G. Nucera La radiologia interventistica: l embolizzazione ed altre tecniche F. Colombo Discussione Discussant G. Formelli Moderatori: R. De Gesu, M. Salieri Flebologia e Ginecologia Presidente: P. Zamboni Aspetti clinici, correlazioni anatomiche delle varici vulvari e di origine pelvica R. Delfrate Terapia mini invasiva ed eco guidata delle varici vulvari e di origine pelvica L. Tessari Rischio trombotico nella contraccezione orale e nella terapia sostitutiva D. Gemmati Quale calza elastica e come prescriverla nella pratica ginecologica ed ostetrica A.M. Malagoni Discussione Discussant P. Zamboni Venerdì 30 Marzo Auditorium La sessualità oltre i 50 Coordina: R. Forleo Presentazione del problema Proiezione di filmati Discussione Venerdì 30 Marzo 2012 Aula MAGNA - Pomeriggio Sessione Topics in uroginecologia Presidenti: N.A. Giulini, P. Farnelli Moderatori: G. Bianchi, G. Gandolfi Colleoni, R. Contin La chirurgia vaginale in uro ginecologia D. De Paoli To Mesh or not to MESH L. Spreafico Il counselling in uro-ginecologia P. Farnelli La sessualità nelle donne operate per descensus pelvico L. Ricci La chirurgia mini invasiva in uro-ginecologia C. Bertellini Rilevazione delle problematiche del pavimento pelvico nell Ambulatorio del MMG M.R. Carino Discussione Discussant: G. Ferrari Moderatori: C. Ruozi, G. Lesi, G. Dagradi Medicina non convenzionale Presidente L.B. Cerami Le medicine non convenzionali nei percorsi di salute delle donna: strategie di integrazione della Regione Emilia Romagna G. Lesi, C. Ruozi Studio regionale giù la testa V. Chiesa, I. Buzzega Il progetto multiregionale sulla fitosorveglianza nelle gravide G. Dante, F. Facchinetti Dal concepimento alla menopausa, l ostetrica floriterapeuta A. Giugliano Aromaterapia in travaglio M. Carfagna Discussione Discussant: L.B.Cerami Venerdì 30 Marzo Auditorium La sessualità oltre i 50 Coordina: R. Forleo Presentazione del problema Proiezione di filmati Discussione

6 Sabato 31 Marzo 2012 Aula AUDITORIUM - Mattino Percorso Nascita Presidente A. Patella Un progetto di gestione integrata Ospedale - Territorio Moderatori: D. Viviani, A. Guarnieri, R. Gallani Presentazione del Progetto: La gestione integrata nel Percorso Nascita P. Salvini Assistenza alla gravida a basso rischio: Il piano di cura, Day Service AUSL M. Toscani, R. Vessichelli Assistenza alla gravidanza ad alto rischio: il percorso clinico-organizzativo interaziendale Day- Service Azienda Ospedaliera D. Viviani Il ruolo dei MMG nel Percorso Nascita R. Gallani La scelta del parto attraverso il percorso Territorio-Ospedale S. Borsari Discussione Discussant: A. Messori Coffe break Sessione Istituzionale Tavola rotonda: Politiche di sostegno alla maternità e genitorialità Coordinatore C. Melega Moderatori: F. Maletti, R. Piva, G. Caroli Introduzione C. Lusenti Determinanti sociali ed opportunità di innovazione per i programmi e le politiche per la Salute: il contesto europeo (lezione magistrale ) E. Ziglio Le politiche nazionali G.B. Ascone Le politiche regionali Regione Emilia Romagna T. Marzocchi Le diseguaglianze: un fattore di rischio in gravidanza E. Perrone Discussione Discussant: F. Nicolini Packet lunch Sessione Comunicazioni libere Moderatore: A. Careccia Sabato 31 Marzo 2012 Aula Cavani - Mattino LE SUCCESSIVE DUE SESSIONI SONO ACCREDITATE SOLO PER PEDIATRI E PLS ISCRITTI PREVISTI N. 100 CREDITI ECM N. 4 Sessione Ginecologia Pediatrica logo FIMP foto EVA Presidente A. Ballestrazzi Moderatori: S. Venturoli, L. Iughetti, A.D. Turchetto La patologia vulvare G. Tridenti Le patologie dolorose addominali P.L. Ceccarelli Le disfunzioni ormonali L. Iughetti Adolescente e contraccezione M.L. Matteo Adolescente e MST B. Guerra Prevenzione della Sindrome metabolica B. Predieri Discussione Discussant: G. Lalinga Coffe break Sessione Vaccinazioni Tavola rotonda - Presidente N. Lugli Moderatori: G. Sighinolfi, L. Laudizi, D. Bertani Storia ed evoluzione dei vaccini:importante arma di prevenzione primaria. R. Cagarelli Le vaccinazioni tra infondati timori e concrete realtà: risultati raggiunti in ER M.G. Pascucci Percorso di sensibilizzazione alla prevenzione: il ruolo del pediatra di libera scelta R. Cionini Percorso di sensibilizzazione alla prevenzione: il ruolo dell assistente sanitario L. Moschella Percorso di sensibilizzazione alla prevenzione: il ruolo dell ostetrica S. Guerra Discussione Discussant: M.G. Catellani Packet lunch Assemblea Regionale logo AOGOI (Votazione per rinnovo cariche sociali)

7 Sabato 31 Marzo 2012 Aula MAGNA - Mattino Sessione Sangue cordonale Presidente A. Chiantera Stato dell arte (lezione magistrale) P. Pagliaro Prospettive future sull'impiego terapeutico delle cellule staminali mesenchimali ed ematopoietiche O. Parolini Conservazione pubblica e privata del sangue cordonale A. Chiantera La coppia tra diritto ed eticità M.C. Macrì Discussione Discussant S. Grossi Coffee break Sessione Ostetrica La gestione del parto Presidente N. Rizzo Moderatori: G. Masellis, S. Zucchini, D. Parma La sorveglianza di mortalità e morbosità materne D. Spettoli La gravidanza oltre il termine S. Iarlori La gravidanza pre termine G. Simonazzi La P.R.O.M M. Falcieri La gravidanza gemellare G. Comitini La parto analgesia M.G. Lucchi Il parto nella precesarizzata E. Petrella, F. Facchinetti Il parto dopo miomectomia G. Ghirardini Discussione Discussant: G. Scagliarini Packet lunch Sabato 31 Marzo 2012 Aula AUDITORIUM - Pomeriggio Sessione Bioetica e diritto Presidente C. Flamigni Moderatori: G.B. La Sala, E. Bergamini, C. Melega Bioetica nella PMA tra libertà di scelta ed obiezione di coscienza (lezione magistrale) C. Flamigni Magistratura e medici: rapporto conflittuale? G. Petragnani Gelosi Responsabilità medica e consenso informato B. Grazzini Responsabilità di struttura e gestione del rischio A. Minarini Malasanità : è sempre vero? I. Marino Discussione Discussant: C. Bulletti Sessione: Miscellanea ostetrica Presidente E. Esposito Moderatori: E. Carossino, L. Pittini, N. Bini La gravidanza dopo PMA: gravidanza a rischio? A. Gallinelli Flussimetria doppler e gravidanze a rischio: indicazioni S. Fieni Il polimorfismo genetico e l importanza dell assunzione dell acido folico in gravidanza e le relative patologie H. Mehmeti Emoglobinopatie e gravidanza L. Sgarbi Epidemia di induzioni: presente e futuro L. Pittini Diabete e gravidanza: il punto su un panorama complesso G. Regnani Fattori predittivi di successo del parto vaginale dopo cesareo M. Falcieri Discussione Discussant E. Esposito Questinario ECM, Chiusura dei lavori, Consegna Attestati

8 Sabato 31 Marzo 2012 Aula CAVANI - Pomeriggio Sessione Ostetrica La placenta accreta Presidente G. Battagliarin Moderatori: G. Ghirardini, A. Ventura, E. Carossino Taglio e accreto. Il tocco per la placentazione iatrogena G. Battagliarin La placentazione e le sue anomalie F. Barbisan Epidemiologia della placenta accreta e fattori di rischio G. Gamberini Diagnosi ecografica di accrezione placentare T. Ghi Il ruolo della RMN M. Sintini La gestione clinica E. De Ambrosi Tecniche Chirurgiche M. Stefanetti Discussione Discussant : M. Abrate Sessione Farmaceutica Farmaci ed integratori Presidente V. Misley Moderatore: V. D Orsi, M. Di Pietro, M. Donato, Sabato 31 Marzo 2012 Aula MAGNA - Pomeriggio Moderatori: D. Parma, D. Pungetti Sessione ostetrica Dolore in travaglio: una condizione necessaria? Presidente M.G.Frigo Tavola rotonda Relatori: P. Banovaz, M. Falcieri, G. Girotti, D.M. Pignatti Sessione logo AIO logo FNCO con sottotitolo Il problema medico-legale nella professione ostetrica Presidenti D. Parma, A. Marchi Moderatori: G. Turazza, M. Zuffrano, S. Vaccari Revisione Consenso Informato e modulistica cartella ostetrica nel percorso gravidanza e parto S. Guerra Revisione Consenso Informato e modulistica cartella ostetrica nel percorso gravidanza e parto M.G. Succi La documentazione di competenza dell ostetrica nel contesto della cartella clinica come indicatore di qualità R. Cappadona Analisi clinico forense e giurisprudenziale circa la valutazione del rischio nelle valutazioni e scelte assistenziali inclusa la diagnosi del battito cardiaco fetale A. Marchi Tavola rotonda Moderatore: C. Pavesi Relatori: A. De Palma, G. Petragnani Gelosi Farmacovigilanza sugli integratori C. Ajolfi Integratori in gravidanza D. Bertelli Omocisteina, acido folico e rischi di patologie I. Algeri Omega 3 e gravidanza R. Bracaglia Dolore pelvico: nuove strategie terapeutiche E. Barbieri Integratori e cistiti ricorrenti P. Carunchio Discussione Discussant: C. Piancone Questinario ECM, Chiusura dei lavori, Consegna Attestati Questinario ECM, Chiusura dei lavori, Consegna Attestati

9 Giovedì 29 Marzo 2012 Corso di Ecografia clinica: screening del I trimestre e screening ginecologico Aula AUDITORIUM prechirurgico in collaborazione con LOGO S.I.DI.P Registrazione dei partecipanti Presentazione del Corso L.F. Orsini Screening del I trimestre Le tecniche Moderatori: G. Ghirardini, L.F. Orsini I test di screening delle aneuploidie cromosomiche: una visione d insieme M.C. Galassi Le tecniche biochimiche per il test combinato del primo trimestre E. Racalbuto La misurazione della plica nucale: aspetti tecnici C. Verrotti di Pianella I marker ecografici aggiuntivi nello screening delle anomalie cromosomiche T. Ghi Il test combinato nelle gravidanze gemellari L. Brondelli Discussione Coffee break Screening del I trimestre Il management Moderatori: V. Mazza, A. Ventura Il counseling per il test combinato C. Debbi Il test combinato del primo trimestre: interpretazione e gestione del referto A. Visentin, M. Segata Plica nucale ispessita e cariotipo normale: cosa fare? C. Banzi 12.20: Il morfologico del I trimestre: mito o realtà? S. Sansavini Discussione Packet lunch Screening ginecologico prechirurgico Moderatori: P.F. De Iaco, D. Pungetti La chirurgia endoscopica dei miomi. Cosa chiede il chirurgo all ecografista G. Crovini Cosa può dire l ecografista al chirurgo S. Zucchini La chirurgia isteroscopia delle malformazioni uterine Cosa chiede il chirurgo all ecografista P. Casadio Cosa può dire l ecografista al chirurgo E. Guadalupi La chirurgia dell endometriosi Cosa chiede il chirurgo all ecografista C. Alboni Cosa può dire l ecografista al chirurgo R. Fratto La chirurgia delle neoplasie ovariche Cosa chiede il chirurgo all ecografista M. Abrate Cosa può dire l ecografista al chirurgo F. Rosati Presentazione di casi clinici Questionario ECM Chiusura del Corso, consegna Attestati

10 Giovedì 29 Marzo 2012 Aula CAVANI Mattino CORSO DI URO GINECOLOGIA ELEMENTI TEORICI E PRATICI DI URO GINECOLOGIA ESERCITAZIONI PRATICHE SU MANICHINO CON MATERIALE PROTESICO AMS Presentazione del Corso La Teoria Presidente del Corso P. Farnelli Docenti e tutor: P. Farnelli, G. Verocchi, G. Todarello Elementi di anatomia Elementi di fisiologia, clinica diagnostica Principi di terapia chirurgia della Incontinenza urinaria e dei difetti del pavimento pelvico Coffe break La Pratica Esercitazioni pratiche su materiale protesico AMS Discussione Questionario ECM Chiusura del Corso, consegna Attestati Giovedì 29 Marzo 2012 Aula CAVANI Pomeriggio CORSO DI CARDIOTOCOGRAFIA Presidente del Corso: H. Valensise Docenti: H. Valensise, B. Vasapollo Programma Il Valore della cardiotocografia in gravidanza secondo l evidence based medicine. Parametri di lettura del cardiotocogramma. Fisiopatologia della sofferenza fetale in gravidanza ed in travaglio di parto Presentazione di casi clinici reali con interesse alla identificazione corretta dei parametri cardiotocografici Cardiotocografia in gravidanza:basi cliniche del NST,OCT, Nipple test. La cardiotocografia computerizzata. Cardiotocografia in travaglio di parto:test di ingresso e linee guida. Ruolo dell ostetrica nella lettura del CTG in gravidanza ed in travaglio di parto. Limiti ed aspetti medico legali alla luce della nuova legislazione Casi clinici reali con problematiche relative alla condotta assistenziale in gravidanza e in travaglio di parto Questionario di verifica dell apprendimento Chiusura del Corso, consegna Attestati

11 Giovedì 29 Marzo 2012 Aula MAGNA Mattino CORSO DI SIMULAZIONE NELLA GESTIONE DELLE EMERGENZE OSTETRICHE I a Sessione Parte teorica Direttori del Corso G. Battagliarin, G. Scagliarini Programma scientifico Presentazione e finalità del Corso G. Battagliarin La gestione della crisi (CRM) G. Scagliarini L applicazione della ventosa ostetrica G. Battagliarin Il parto podalico G. Scagliarini L emorragia post partum G. Battagliarin L assistenza al neonato asfittico F. Sandri Lo schock emorragico G.M. Pedrazzi La gestione dell emergenza: chi fa cosa G. Battagliarin Giovedì 29 Marzo 2012 Aula MAGNA Pomeriggio II a Sessione Parte pratica La sala parto: familiarizzazione con ambiente e strumentario C. Ghedina, M. Lucchesi Lunch Scenari di simulazione dalla sala parto G. Battagliarin, A. Visentin, M.A. Calderara, G.M. Pedrazzi, F. Sandri, G. Scagliarini Applicazione di ventosa ostetrica Assistenza al parto podalico Emorragia post partum Debriefing collegiale sui casi esposti nella Sala Convegni dell Ospedale Questionario ECM, chiusura lavori e consegna attestati.

12 Giovedì 29 Marzo Aula SAN GIOVANNI - Mattino Giovedì 29 Marzo Aula SAN GIOVANNI - Pomeriggio Corso di Ecografia per Ostetriche Coordinatore E. Esposito Registrazione Presentazione del Corso E. Esposito Prima parte Moderatori: E.Esposito, S.Tedioli Esercitazioni pratiche Tutor: E. Sgarbi, S. Gilioli, N. Telleri, V. Giuliani, S. Tedioli Questionario ECM Chiusura del Corso, Consegna Attestati L ostetrica nella diagnostica ecografica nelle gravidanze a basso rischio N. Telleri Tecniche ecografiche, apparecchiature ed anatomia ecografica dell embrione e del feto M. Pati Diagnosi e presentazione, placenta e liquido amniotico I. Algeri Biometria, datazione della gravidanza e morfologia fetale V. Giuliani Discussione Discussant: D. Parma Coffee break Seconda parte Moderatori: V. Giuliani, S. Tedioli Ecografia nella gravidanza a termine e post-termine G. Ternelli Interpretazione del reperto/referto ecografico ostetrico S. Gilioli Ecografia nella gravidanza a rischio e nel travaglio M. Bergamaschi Ostetrica nell ambulatorio della gravidanza e di supporto alla diagnosi invasiva E. Sgarbi Discussione Discussant P. Accorsi Discussione e chiusura della parte teorica del corso E. Esposito Packet lunch

13 Comitato Scientifico Abrate Martino (RE) Accorsi Paolo (CARPI, MO) Arisi Emilio (CARPI, MO) Battagliarin Giusepppe (RN) Bergamini Ezio (SCANDIANO, RE) Bonesi Maria Grazia (MO) Relatori e Moderatori (Corsi e Congresso) ABRATE MARTINO (RE) ACCORSI PAOLO (CARPI, MO) AGUZZOLI LORENZO (RE) AJOLFI CHIARA (MO) ALBONI CARLO (SASSUOLO, MO) ALGERI IVANA (SASSUOLO, MO) ARISI EMILIO (CARPI, MO) ASCONE GIOVAN BATTISTA (RM) BALLESTRAZZI ALESSANDRO (BO) BANZI CRISTINA (RA) BARBIERI ELISA (SCANDIANO, RE) BARBISAN FRANCESCA (RN) BASEVI VITTORIO (MO) BATTAGLIARIN GIUSEPPE (RN) BATTISTINI NINO CARLO (MO) BERGAMASCHI MAURIZIO (PAVULLO, MO) BERGAMINI EZIO (SCANDIANO, RE) BERTANI DANIELA (RE) BERTELLI DAVIDE (MO) BERTELLINI CELESTINO (FC) BIANCHI GIAMPAOLO (MO) BINI NORMA (RE) BONACCORSI GLORIA (FE) BANOVAZ PAOLA (MESTRE, VE) BONESI MARIA GRAZIA (MO) BORGOGNONI PATRIZIA (RE) BORSARI SILVANA (MO) BOSELLI FAUSTO (MO) BRACAGLIA ROBERTA (RN) BRONDELLI LORENA (BO) BULLETTI CARLO (CATTOLICA, RN) BUZZEGA INES (MO) CAGARELLI ROBERTO (MO) CAGNACCI ANGELO (MO) CALDERARA MARIA ADELAIDE (BO) CANAVACCI LAURA (FI) Borsari Silvana (MO) Casadio Paolo (BO) Esposito Enzo (LUGO, RA) Farnelli Patrizio (RN) Fattorini Giovanni (BO) Frigo Maria Grazia (RM) Graziottin Alessandra (MI) Giulini Nunzio Antonio (RICCIONE, RN) CAPPADONA ROSARIA (FE) CARANI CESARE (BAGGIOVARA, MO) CARECCIA ANGELO (SASSUOLO, MO) CARINO MARIA ROSARIA (MO) CARFAGNA MARINA (CESENA, FC) CAROLI GIUSEPPE (MO) CAROSSINO EMANUELA (CARPI, MO) CARUNCHIO PAOLA (SCANDIANO, RE) CASADIO PAOLO (BO) CATELLANI MARIA GRAZIA (MO) CECCARELLI PIER LUCA (MO) CERAMI LILLO BRUNO (SCANDIANO, RE) CHIANTERA ANTONIO (NA) CHIESA VALENTINA (MO) CIONINI ROBERTO (MO) COLOMBO FRANCO (PC) COMERCI GIUSEPPE (RA) COMITINI GIUSEPPINA (RE) CONTIN RENZO (ALBENGA, SV) CRESCINI CLAUDIO (BG) CRISTIANI PAOLO (BO) CROVINI GIUSEPPE (FIDENZA, PR) DAGRADI GIUSEPPINA (FIORENZUOLA D'ARDA, PC) DANTE GIULIA (MO) DE AMBROSI ELENA (RN) DEBBI CORRADO (RE) DE GESU ROBERTO (MO) DE IACO PIERANDREA FRANCESCO (BO) DELFRATE ROBERTO (CR) DE PALMA ALESSANDRA (BO) DE PAOLI DANIELA (CESENA. FC) DE STEFANI STEFANO (MO) DI PIETRO MARGHERITA (MO) DONATI SERENA (RM) DONATI SARTI COSTANTE (PG) DONATO MASSIMO (CENTO, FE) D'ORSI VALENTINA (FORMIGINE, MO) Iughetti Lorenzo (MO) La Sala Giovanni Battista (RE) Lugli Nadia (MO) Marchi Antonella (SI) Masi Patrizia (BO) Melega Corrado (BO) ERMIO CARMELINA DONATELLA (LAMEZIA TERME, CZ) ESPOSITO ENZO (LUGO, RA) FACCHINETTI FABIO (MO) FALCIERI MARCELLA (BENTIVOGLIO, BO) FARNELLI PATRIZIO (RN) FATTORINI GIOVANNI (BO) FERRARI GIOVANNI (MO) FIENI STEFANIA (CARPI, MO) FIORILLO FRANCESCA (NA) FLAMIGNI CARLO (BO) FORLEO ROMANO (RM) FORMELLI GUIDO (BENTIVOGLIO, BO) FRATTO ROSITA (BO) FRIGO MARIA GRAZIA (RM) FRUZZETTI FRANCA (PI) GALASSI MARIA CRISTINA (MIRANDOLA, MO) GALLANI ROBERTO (PR) GALLINELLI ANDREA (CARPI, MO) GAMBERINI GERALDINA (RN) GANDOLFI COLLEONI GIULIO (IMOLA, BO) GEMMATI DONATO (FE) GHEDINA CRISTINA (BO) GHI TULLIO (BO) GHIRARDINI GIUSEPPE (SASSUOLO, MO) GIAMBERARDINO MARIA ADELE (CH) GILIOLI SONIA (CARPI, MO) GIROTTI PATRIZIA (BENTIVOGLIO, BO) GIUGLIANO ANNA (RM) GIULIANI VANIA (RA) GIULINI NUNZIO ANTONIO (RICCIONE, RN) GRASSI DANIELE (MO) GRAZIOTTIN ALESSANDRA (MI) GRAZZINI BARBARA (CASALECCHIO DI RENO, BO) GROSSI STEFANO (RM) Misley Vincenzo Orsini Luigi Filippo Parma Dila Pungetti Daniele Scagliarini Giorgio Viviani Daniela Zamboni Paolo GUADALUPI ELEONORA (BO) GUARNIERI ANGELA (PR) GUBBINI GIAMPIETRO (BO) GUERRA BRUNELLA (BO) GUERRA SILVIA (MO) GUERZONI GIULIANO (LAGOSANTO, FE) IARLORI SABRINA (BO) IUGHETTI LORENZO (MO) LALINGA GIUSEPPE (MO) LA SALA GIOVANNI BATTISTA (RE) LAUDIZI LORENZO (MO) LENZI MARINELLA (BO) LESI GRAZIA (BO) LUCCHESI MILENA (BO) LUCCHI MARIA GRAZIA (MO) LUGLI NADIA (MO) LUSENTI CARLO (BO) MABROUK MOHAMED? (SASSUOLO, MO) MACRI' MC (RM) MAFFEI SILVIA (PI) MALAGONI ANNA MARIA (FE) MALETTI FRANCESCA (MO) MANDATO VINCENZO DARIO (RE) MARCHI ANTONELLA (SI) MARINO IGNAZIO (RM) MARZOCCHI TERESA (BO) MASELLIS GIUSEPPE (MO) MASI PATRIZIA (BO) MATTEO MARIA LUCIA (CARPI, MO) MAZZA VINCENZO (MO) MEHMETI HILDA (SCANDIANO, RE) MELEGA CORRADO (BO) MESSORI ANTONELLA?(RE) MINARINI ANDREA (BO) MINCIGRUCCI MILENA (PG) MISELLI VALERIO (SCANDIANO, RE) MISLEY VINCENZO (VIGNOLA, MO) MOSCHELLA LAURA (BO)

14 MURINA FILIPPO (MI) NICOLINI FAUSTO (RE) NUCERA GIUSEPPE (RE) ORLANDELLA MAURIZIO (MI) ORSINI LUIGI FILIPPO (BO) PADULA MARIA STELLA (MO) PAGLIARO PASQUALEPAOLO (BO) PALOMBA STEFANO (CZ) PARACHINI MIRELLA (RM) PARMA DILA (BO) PAROLINI ORNELLA (BS) PASCUCCI MARIA GRAZIA (BO) PATELLA ALFREDO (FE) PATI MARIANGELA (CARPI, MO) PAVESI CRISTIANA (PC) PEDRAZZI GIAN MATTEO (RN) PENACCHIONI PAOLA (BO) PERRONE ANNA MYRIAM (BO) PERRONE ENRICA (MO) PETRAGNANI GELOSI GIANLUCA (MO) PETRELLA ELISABETTA (MO) PIANCONE CATALDO (MO) PICCO PAOLA (MO) PIGNATTI DAINA MARGHERITA (MO) PITTINI LILIANA (FE) PIVA ROBERTO (BO) PREDIERI BARBARA (MO) PUIATTI MARIO (PN) PUNGETTI DANIELE (CESENA, FC) RACALBUTO ERICA (MO) REGNANI GIORGIA (SASSUOLO, MO) RICCI LUISA (MONTECCHIO, RE) RIZZO NICOLA (BO) ROSATI FEDERICA (RN) RUOZI CORRADO (BO) SALIERI MAURO (LUGO, RA) SALVINI PAOLA (PR) SANDRI FABRIZIO (BO) SANSAVINI SILVIA (BO) SARTI CLAUDIA? (BO) SARTI DANIELA (MO) SARTI GAIA (MO) SCAGLIARINI GIORGIO (BO) SEGATA MARIA (BO) SGARBI ELSA (MIRANDOLA, MO) SGARBI LAURA (MIRANDOLA, MO) SIGHINOLFI GIULIO (MO) SIMONAZZI GIULIANA (BO) SINTINI MICHELE (RN) SOLFRINI SERENA? (BO) SPETTOLI DANIELA (MO) SPREAFICO LORENZO (MONTECCHIO, RE) STEFANETTI MARCO (RN) SUCCI MARIA GRAZIA (MO) TEDIOLI SANDRA (RA) TELLERI NICOLETTA (CARPI, MO) TERNELLI GILIANA (CARPI, MO) TESSARI LORENZO (PESCHIERA DEL GARDA, VR ) TODARELLO GIOVANNA (RN)? TOSCANI MARILENA (PR) TOSCHI MARINA (PG) TRIDENTI GABRIELE (RE) TROJANO VITO (BA) TURAZZA GIANNA (FE) TURCHETTO ANTONELLA DEBORA (VE) TURCI MARCO (MO) VACCARI SILVIA (MO) VADALA' PASQUALE (RC) VALENSISE HERBERT (RM) VASAPOLLO BARBARA (RM) VECCHI STEFANIA (MO) VENTURA ALESSANDRO (GUASTALLA, RE) VENTUROLI STEFANO (BO) VEROCCHI GIANLUCA (RN) VERROTTI DI PIANELLA CARLA (PR) VESSICHELLI RITA (PR) VEZZANI MARIA DIRCE (CARPI, MO) VIGLINO SANDRO MASSIMO (GE) VISENTIN ANTONELLA (BO) VIVIANI DANIELA (PR) ZAMBONI PAOLO (FE) ZIGLIO ERIO (VE) ZUCCHINI STEFANO (IMOLA, BO) ZUFFRANO MICHELA

15 Informazioni generali - CONGRESSO Comunicazioni libere È possibile presentare comunicazioni libere su argomenti trattati nel Congresso. Coloro che vogliono presentare un proprio lavoro scientifico possono inviarlo alla Segreteria Organizzativa, esclusivamente per , entro il 18/03/2012. Il Comitato Scientifico valuterà e comunicherà l accettazione. Chi presenta la Comunicazione deve essere regolarmente iscritto al Congresso. E.C.M. (Educazione Continua in Medicina) Mediacom Congressi srl unipersonale ha ottenuto l accreditamento provvisorio come Provider, con numero identificativo Il Provider ha assegnato al CONGRESSO n. 9 Crediti Formativi per le professioni di: - Medico chirurgo, specializzazioni in: anestesia; ginecologia ed ostetricia; pediatria; PLS; MMG; urologia; endocrinologia. - Ostetrica. Per avere diritto ai crediti è indispensabile: 1. partecipazione all intero programma formativo, documentata dalle firme di presenza; 2. compilazione della Scheda Anagrafica, della Scheda di valutazione e del Questionario di valutazione. Quota di iscrizione La quota di iscrizione è: - 100,00 + IVA 21% = 121,00 per medici Soci AOGOI, AGITE, SEGI; - 150,00 + IVA 21% = 181,50 per medici non Soci; - 80,00 + IVA 21% = 96,80 per Ostetriche non della Regione Emilia Romagna; - Gratuita per: medici specializzandi; studenti in Medicina e in Ostetricia; MMG; Farmacisti; PLS; Pediatri; Ostetriche della Regione Emilia Romagna iscritte dai Collegi dell Emilia Romagna e dall AIO. Comprende: Testi e/o diapositive delle relazioni potranno essere scaricati dal sito dopo la chiusura del Convegno; Attestato di frequenza; Attestato ECM; Coffee break; Packet lunch Informazioni generali CORSI Corso di ecografia clinica: screening del I trimestre e screening ginecologico prechirurgico Partecipanti n.: 80 Crediti ECM per la professione di medico chirurgo, specialista in: - ginecologia e ostetricia; - radiologia; - MMG Quota di iscrizione 60,00 + IVA 21% = 72,60 Corso di simulazione nella gestione delle emergenze ostetriche Partecipanti n.: 40 Crediti ECM per le professioni di: - medico chirurgo specialista in ginecologia e ostetricia, pediatria, PLS, anestesia; - ostetrica / o Quota di iscrizione 60,00 + IVA 21% = 72,60 Corso di ecografia per ostetriche Partecipanti n.: 80 Crediti ECM per la professione di ostetrica / o Quota di iscrizione 60,00 + IVA 21% = 72,60 Corso di uro ginecologia Partecipanti n.: 40 Crediti ECM per la professione di medico chirurgo, specialista in: - ginecologia e ostetricia; - urologia; - MMG Quota di iscrizione 30,00 + IVA 21% = 36,30 Corso CTG Partecipanti n.: 80 Crediti ECM per le professioni di: - medico chirurgo specialista in ginecologia e ostetricia; - ostetrica / o Quota di iscrizione 30,00 + IVA 21% = 36,30 Partecipanti: Il numero di partecipanti previsto è di 600. Cena sociale: Il costo della cena sociale è di 80,00 fino ad esaurimento posti.

16 Modalità di iscrizione (Corsi e Congresso) Le iscrizioni devono essere inviate entro il 18/03/2012. Non sarà restituita la quota di iscrizione per cancellazioni pervenute dopo il 01/03/2012. Modalità di iscrizione Compilare la scheda di iscrizione allegata. Effettuare il pagamento con assegno o bonifico bancario: - Assegno non trasferibile intestato a Mediacom Congressi srl unipersonale. Inviare la scheda compilata e l assegno a mezzo raccomandata a: Mediacom Congressi srl, Via Brescia, Casinalbo (MO). - Bonifico Bancario intestato a Mediacom Congressi srl unipersonale presso BPER Dip. Casinalbo (MO) - ABI 5387 CAB C/C IBAN: IT 35 G Inviare la scheda compilata e la contabile del bonifico al fax nr Modalità di iscrizione on line: Collegarsi al sito Modalità di pagamento della quota di iscrizione da parte di Ente Pubblico (A.S.L.) Se la quota di iscrizione viene corrisposta dalla A.S.L., alla Scheda di Iscrizione deve essere allegata la richiesta della A.S.L. con l autorizzazione alla emissione della Fattura senza IVA. Il saldo dell iscrizione deve pervenire prima dell inizio del Corso. In caso contrario verrà richiesto il pagamento al partecipante TAVOLA SINOTTICA CORSI Data AUDITORIUM CAVANI MAGNA SAN GIOVANNI Ecografia per Ginecologi Uroginecologia CTG CONGRESSO Simulazione gestione emergenze ostetriche Ecografia per Ostetriche Data AUDITORIUM CAVANI MAGNA Inaugurazione La violenza di genere e sessuale Brindisi di benvenuto La sterilizzazione volontaria IVG farmacologica ed intercezione post coitale Il ginecologo e le sindromi dolorose mestruali Candida recidivante e comorbilità associate La contraccezione ormonale oggi, tra novità e vecchi problemi Menopausa e sindrome metabolica: comprendere e gestire il rischio clinico La chirurgia mini-invasiva Flebologia e Ginecologia Oncologia Diritto del lavoro La linea guida taglio cesareo, una scelta appropriata e consapevole Topics in uroginecologia Medicina non convenzionale Sede Centro Congressi Famiglia di Nazareth - Strada Formigina, 319 Modena Come raggiungere il Centro: In auto dal casello di Modena nord: Inizialmente seguire le indicazioni per Sassuolo, Abetone. Uscire alla 17B della Tangenziale sud Quasimodo, nella direzione MODENA CENTRO- GIARDINI. Proseguire fino alla SECONDA ROTATORIA (nei pressi dell'hotel Raffaello) e prendere a sinistra, Strada Formigina. Percorsi circa 100 metri, a destra l'ingresso del Centro FAMIGLIA DI NAZARETH, numero 319, appunto, di Strada Formigina. In auto da qualsiasi altra provenienza: Portarsi all'incrocio di Via Giardini con Viale Amendola. Immettersi nella Tangenziale (ideale proseguimento di Viale Amendola), superare un semaforo e alla rotatoria andare a destra in Strada Formigina. Dopo circa 100 metri, sempre a destra, l'ingresso del Centro FAMIGLIA DI NAZARETH. In bus: Bus n. 1. In direzione "Villaggio Zeta", ultima fermata in Strada Formigina, prima della rotatoria. E' quasi di fronte all'ingresso del Centro FAMIGLIA DI NAZARETH Sessualità oltre i Percorso nascita Politiche di sostegno alla maternità e genitorialità Comunicazioni libere Bioetica e diritto Miscellanea ostetrica Ginecologia pediatrica Vaccinazioni Assemblea AOGOI Placenta accreta Farmaci e integratori Sangue cordonale Gestione del parto Dolore in travaglio: una condizione necessaria? Il problema medico-legale nella professione ostetrica Questionario ECM, Chiusura dei lavori, Consegna Attestati

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Il 6 e 7 novembre 2014 INFFU organizza a Roma il I corso nazionale di Igiene Urbana: STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Accreditato ECM dall Istituto Zooprofilattico

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi spesso non è

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15 Si terrà il 29 e 30 giugno 2015, presso la Sala Magna di Palazzo Chiaramonte Steri, il convegno dal titolo La Rete diabetologica pediatrica in Sicilia. Novità Organizzative e assistenziali: le nuove lineee

Dettagli

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA Si terrà a Catania dal 30 Maggio all 1 Giugno 2013 un importante evento a livello nazionale che tratterà la tematica del neonato

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE corso di aggiornamento GESTIONE DELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA CRONICA STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare Direttore scientifico: 18 aprile 2015 Sala Rosangelo Mazzarino (CL) edizione 1 PROGRAMMA

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Lunedì 24 Novembre 2014

Lunedì 24 Novembre 2014 DIREZIONE SCIENTIFICA Ministero della Salute Commissione Nazionale Formazione Continua SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Sanità Futura Formazione srl 2 4 / 2 5 N o v e m b r e 2 0 1 4 Pa l a z z o d e i c o n g

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Gustav Klimt, 1905) CONSULTORIO FAMILIARE RIETI Responsabile: Dr. Attilio Mozzetti ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Immagini tratte dal web e utilizzate per finalità istituzionali)

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er. Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co Tipo d. Incl. Po Posto Tip o Ris sto Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO AZIENDALI ANZIVINO MARILENA 07/12/1968 FG 30,00 0,00 CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE 2013 GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE IDENTIFICAZIONE DI PAZIENTI AD ALTO RISCHIO DI CARDIOTOSSICITA RADIOINDOTTA (RIHD) A cura di: Monica Anselmino (coordinatrice) Alessandro Bonzano Mario

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Castrazione e sterilizzazione

Castrazione e sterilizzazione Centro veterinario alla Ressiga Castrazione e sterilizzazione Indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali ed alternative Dr. Roberto Mossi, medico veterinario 2 Castrazione e sterilizzazione Castrazione

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale MONZA BRIANZA, 6-7 Maggio 2011 Devero Hotel Società Italiana di Medicina Generale 1 11 Congresso Regionale PRESIDENTI DEL CONGRESSO Claudio Cricelli e Aurelio Sessa PRESIDENTE ONORARIO Ovidio Brignoli

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause

Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause Si parla di "sterilità" quando dopo un anno di rapporti sessuali regolari non è ancora intervenuta una gravidanza. Le cause di una mancanza di figli non

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO Generalità (per informazioni specifiche sui singoli corsi (date, sedi,) consultare il sito del provider

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Ble Consulting srl id. 363 BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO - 119072 Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Dr. Gandolini Giorgio Medici chirurghi 8,8 crediti

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - AD USO INTERNO - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - AD USO INTERNO - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

DIETE E PIANI ALIMENTARI: ELABORAZIONE E GESTIONE Roma, 19-22 novembre 2015

DIETE E PIANI ALIMENTARI: ELABORAZIONE E GESTIONE Roma, 19-22 novembre 2015 BRAIN HEALTH CENTRE CENTRO STUDI E RICERCHE CLINICHE NEUROPSICOFISIOLOGICHE Anagrafe Nazionale delle Ricerche (D.P.R. 11/7/1980 n.382-artt.63 e 64) n.55643fru Organizzatore di Attività Formativa Sede legale:

Dettagli

LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche

LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche LAPAROSCOPIA IN GINECOLOGIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche Dott. PAOLO CRISTOFORONI Medico Chirurgo Nato a Genova il 06/02/1965. Laurea con lode in Medicina e Chirurgia presso l

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014 Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014 Tipo Posto Cod. Tipo Posto Posto Cognome Nome Punteggio COMUNE AN 1 VICARI

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica Altri Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico IRCCS (area di ricerca oncologica) presenti sul territorio nazionale, suddivisi per area geografica Gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere

Dettagli

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F 1 DSGA CARIDI MASSIMO 24 16 40 DD 1 CIRCOLO MODENA 2 DSGA LERA GIORGIO FRANCESCO 24 24 IC SAN CESARIO S/P 3 DSGA PETRUZZO ANTONIETTA 24 24 IC FERRARI

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : RAVENNA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : RAVENNA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus -ijp ASLLanusei Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6 Organigramma DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus DIREZIONE SANITARIA Direttore: dott. Maria Valentina Marras DIREZIONE AMMINISTRATIVA

Dettagli

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011 PROGRAMMA DEL CORSO: L'OCCHIO VEDE CIO' CHE L'OCCHIO CONOSCE: DAL NORMALE AL PATOLOGICO NELL'APPARATO LOCOMOTORE - APPLICAZIONE CLINICA DELLA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI DOCENTE : Dott. Nicola Gandolfo RESPONSABILE

Dettagli

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO Rif. Organizzatore 8568-10035201 IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

Dettagli

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi ISIPSÉ Istituto di Specializzazione Scuola di Psicoterapia in Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale presenta il convegno internazionale Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC.

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC. 1 A016 NUCIFORA LAURA 24/06/1962 205,00 ITG JUVARA SIRACUSA 1 A018 LASAGNA GIORGIO 11/09/1956 DOP 200,00 LIC.ART. NOTO 2 A018 GULINO MARIA TERESA 06/08/1961 DOP 118,00 LIC.ART. LENTINI 3 A018 INTERLANDI

Dettagli

ECMO SIMULATION COURSE Come gestire l insufficienza cardio respiratoria in età neonatale e pediatrica con l utilizzo della circolazione extracorporea

ECMO SIMULATION COURSE Come gestire l insufficienza cardio respiratoria in età neonatale e pediatrica con l utilizzo della circolazione extracorporea ECMO SIMULATION COURSE Come gestire l insufficienza cardio respiratoria in età neonatale e pediatrica con l utilizzo della circolazione extracorporea Segreteria Organizzativa: Ufficio Organizzazione Eventi

Dettagli

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag. 5 2. Gestione pratica ECM (Educazione

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it

Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it Committente: Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/262.30.1 - fax: 039/2140074 brianzacque@legalmail.it www.bianzacque.it Viale E. Fermi, 105 20900 Monza tel: 039/212251 - fax: 039/2109334 http//www.alsispa.it

Dettagli

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013)

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013) Municipio Roma V (ex VI e VII) Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

Ente: ALBANO SANT'ALESSANDRO Sede: 35975 ALBANO SAN ALESSANDRO Posti richiesti: 1. Cognome Nome Esito

Ente: ALBANO SANT'ALESSANDRO Sede: 35975 ALBANO SAN ALESSANDRO Posti richiesti: 1. Cognome Nome Esito ========================================================== Progetto: BERGAMO E IL SUO TERRITORIO: UN ANNO DI SERVIZIO CIVILE NELL'AREA CULTURALE 2012 Codice progetto: R03NZ0050413100748NR03 ==========================================================

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico

Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico Il valore dell analisi prenatale non invasiva (non-invasive prenatal testing, NIPT). Un supplemento per il flipbook del consulente genetico Le NIPT utilizzano DNA libero. Campione di sangue materno DNA

Dettagli

Lo screening cervicale.

Lo screening cervicale. Lo screening cervicale. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione)

Dettagli

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014)

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio Stampa (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Caschera Finanzio AMMESSO De Ritis Gianni AMMESSO Degl'Innocenti

Dettagli

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE A.S. 2013-14 ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE SCUOLA INFANZIA COLLE INNAMORATI Doc. curricolari Sostegno IRC Sezione A Cattelan Cristina Ranieri Paola (antimer.)

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel.

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel. Denominazione Anna Lapini - Povere glie dalle Sacre Stimmate Il Gignoro - C.S.D. Diaconia Valdese orentina L. F. Orvieto - Suore Passioniste Paolo VI - glie della carità di San Vincenzo de Paoli Santa

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

E SE MI CHIAMANO... DOPO IL PAP TEST?

E SE MI CHIAMANO... DOPO IL PAP TEST? E SE MI CHIAMANO... DOPO IL PAP TEST? Informazioni sui percorsi di approfondimento diagnostico e di cura PROGRAMMA REGIONALE PER LA PREVENZIONE DEI TUMORI FEMMINILI Coordinamento editoriale e di redazione:

Dettagli