FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS"

Transcript

1 FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS Stadio Olimpico - Curva Nord Ingresso 44 Scala G Roma BANDO D ESAME PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO DEGLI AGENTI DEGLI ATLETI FIT Anno 2011 La Federazione Italiana Tennis indice, per l anno 2011, l esame per l iscrizione nell elenco degli Agenti degli atleti FIT. L esame si svolgerà presso la Scuola dello Sport del CONI o presso altra sede designata dalla FIT nel mese di febbraio 2011 secondo il calendario degli esami che sarà tempestivamente comunicato agli interessati. 1. QUALIFICA DI AGENTE DEGLI ATLETI FIT Viene indetto il seguente bando d esame per il conferimento/conseguimento della qualifica di Agente degli atleti FIT. La qualifica di Agente degli atleti FIT è attribuita alla persona fisica che, in forza di un incarico a titolo oneroso conferitogli dall atleta in conformità al Regolamento, cura e promuove gli interessi ed i rapporti giuridici economici legati all attività sportiva dell atleta (ad esclusione di quelli intercorrenti tra l atleta e la FIT), prestando opera di consulenza a favore dello stesso nelle trattative dirette alla stipula di accordi, nonché assistendolo nell attività diretta alla definizione, alla durata, al compenso e ad ogni altra pattuizione di contratti di prestazione sportiva. L Agente assiste l atleta in costanza di rapporto per tutto il periodo della sua durata, curando, altresì, le trattative per eventuali rinnovi di contratto. Il candidato giudicato idoneo sarà iscritto nell elenco tenuto presso la Segreteria generale della Federazione Italiana Tennis e conseguirà la qualifica di Agente degli Atleti FIT. 2. REQUISITI PER L ISCRIZIONE/AMMISSIONE La domanda d iscrizione all elenco degli agenti potrà essere presentata dai candidati che alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda stessa: a) abbiano compiuto il 21 anno di età e siano tesserati FIT (per la prima iscrizione, in alternativa, si impegnino a tesserarsi in caso di accoglimento della domanda);

2 b) siano in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado o titolo equipollente; c) abbiano esercitato, negli anni 2008, 2009 o 2010, l attività di agente di atleti che, in costanza di tale rapporto e di tesseramento con la FIT, siano stati classificati nelle prime 150 posizioni mondiali ATP o WTA. d) abbiano il pieno godimento dei diritti civili e non siano stati dichiarati interdetti, inabilitati, falliti; e) non abbiano riportato condanne penali passate in giudicato per reati non colposi a pene detentive superiori ad un anno ovvero a pene che comportino l interdizione dai pubblici uffici superiori ad un anno; f) non abbiano riportato nell ultimo decennio, salva riabilitazione, squalifiche o inibizioni sportive definitive complessivamente superiori ad un anno da parte delle Federazioni sportive nazionali, delle Discipline sportive associate e degli Enti di promozione sportiva del Coni o di organismi sportivi internazionali riconosciuti; g) non abbiano subito sanzioni di sospensione dall attività sportiva a seguito di utilizzo di sostanze o di metodi che alterano le naturali prestazioni fisiche nelle attività sportive né di avere in qualsiasi modo favorito in altri l uso di sostanze dopanti o comunque proibite ai sensi della disciplina antidoping; h) non abbiano in corso procedimenti disciplinari; i) non siano in una delle posizioni di incompatibilità previste dall art. 2, comma 5 del Regolamento degli Agenti: abbiano, o abbiano avuto nei ventiquattro mesi anteriori alla presentazione della domanda, rapporti lavorativi, a qualsiasi titolo, centrale o periferico, con la FIT ; ricoprano cariche o incarichi federali e sociali ; j) siano residenti in Italia o abbiano in Italia una sede ed una stabile struttura organizzativa dedicata all attività che intendano svolgere, in regola con la normativa fiscale italiana; k) non abbiano sottoscritto con alcun atleta eventuali accordi che non siano stati approvati dal Consiglio Federale; La Federazione si riserva, comunque, la possibilità di invitare a partecipare all esame, anche in assenza del requisito di cui alla lettera c), soggetti che si siano distinti per particolari meriti sportivi o professionali. I suelencati requisiti possono essere attestati mediante autocertificazione, come da modello allegato (All. 1), ai sensi del D.P.R. n. 445/2000. E in ogni caso riservata alla

3 Segreteria generale la facoltà di richiedere idonea documentazione delle circostanze attestate e di effettuare controlli sulla veridicità delle dichiarazioni presentate; qualora esse non risultino veritiere, la domanda deve essere respinta o l iscrizione già accordata deve essere revocata. Spetta inoltre alla Segreteria generale, fatte le opportune verifiche in relazione alle procedure ed alla regolamentazione previste in quei paesi, la facoltà di iscrivere di diritto nell elenco degli Agenti degli atleti FIT chi, facendone richiesta, sia già in possesso della licenza di Agente rilasciata da una Federazione della Comunità Europea, previo versamento della tassa d iscrizione prevista per l anno Agli atleti è vietato avvalersi dell opera di una persona non iscritta nell Elenco. L atleta può altresì farsi assistere dal genitore, dal fratello o dal coniuge. Di tali circostanze deve essere fatta espressa menzione negli accordi conclusi che abbiano ad oggetto direttamente o indirettamente la prestazione sportiva dell atleta. I candidati portatori di handicap dovranno specificare, ai sensi dell art. 20 della Legge 5 febbraio 1992, n. 104, l ausilio necessario in relazione al proprio status, nonché segnalare l eventuale necessità di tempi aggiuntivi. A tal fine, la domanda dovrà essere corredata da apposita certificazione rilasciata da competente struttura sanitaria dalla quale dovranno risultare in maniera specifica gli ausili necessari (tempi aggiuntivi e strumenti ausiliari per lo svolgimento della prova d esame, in relazione alla prova da sostenere ed al tipo di handicap). 3. PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA MODALITA E TERMINE La domanda di ammissione, da redigere in carta libera, come da modello allegato (All. 1) pubblicato sul sito internet della F.I.T. ( dovrà pervenire, corredata di tutti i documenti previsti, alla Federazione Italiana Tennis Segreteria generale Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G Roma, entro e non oltre il 18 gennaio Nella domanda di ammissione il candidato dovrà dichiarare il domicilio e l indirizzo presso il quale inoltrare le comunicazioni inerenti l iscrizione all elenco degli agenti. Al ricevimento della domanda la Segreteria generale ne accusa ricevuta specificandone la data.

4 La Federazione Italiana Tennis non assume alcuna responsabilità per casi di dispersione di comunicazioni dovuta a inesatta o incompleta indicazione del recapito da parte del candidato o a mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici comunque imputabili a terzi, a caso fortuito o forza maggiore, né per la mancata restituzione dell avviso di ricevimento, nel caso di spedizione per mezzo di raccomandata. Saranno dichiarate inammissibili le domande non firmate o incomplete, e quelle pervenute oltre i termini fissati per qualsiasi causa, anche di forza maggiore. La Segreteria generale comunica l esclusione dalla prova di idoneità dei candidati che non siano in possesso dei requisiti previsti al punto 2 o che non abbiano presentato la documentazione prevista al successivo punto 4 del presente bando. Avverso il provvedimento di esclusione dalla prova d idoneità e d inammissibilità della domanda è ammesso reclamo alla Corte d appello federale. Nel caso in cui la Corte d appello federale rigetti il reclamo, l interessato non può ripresentare alla FIT domanda di ammissione alla prova di idoneità se non trascorsi due anni dal provvedimento di esclusione. A seguito del ricevimento delle domande complete, nei termini fissati dalla Federazione, verrà pubblicato nel sito internet della Federazione ( l elenco degli ammessi alla prova d esame specificandone la data, il luogo e l orario. Sono a carico del candidato le eventuali spese di viaggio, vitto e alloggio sostenute per la partecipazione all esame. 4. PRESENTAZIONE DEI DOCUMENTI Per essere ammessi alla prova d esame i candidati, pena l esclusione, dovranno allegare alla domanda i seguenti documenti: a) fotocopia della carta di identità o di altro documento attestante la data di nascita; b) originale della fideiussione bancaria per euro ,00 (euro ventimila/00) stipulata secondo le modalità richieste dall art. 2, comma 4, del Regolamento per l esercizio dell attività di agente degli atleti (All. 4). c) fotocopia del bollettino postale relativo al pagamento della tassa annuale d iscrizione all elenco per l anno d) curriculum personale (All. 2); e) l informativa in materia di protezione dei dati personali (All. 3), debitamente sottoscritta.

5 5. PROVA D ESAME PER L ISCRIZIONE ALL ELENCO FINALITA, ARGOMENTI E PROCEDURA L esame per l iscrizione nell elenco degli Agenti degli atleti FIT dovrà permettere: di valutare l attitudine del candidato ad esercitare l attività di agente degli atleti FIT, assicurandosi che possieda le conoscenze giuridiche utili all esercizio dell attività stessa, con specifico riguardo a quelle di natura societaria - del lavoro, fiscale, contrattuale ed assicurativa; di verificare la conoscenza da parte del candidato della normativa federale nazionale ed internazionale del tennis, del beach tennis e del paddle. L esame, riservato ai candidati ammessi, consisterà in due distinte prove: una scritta e una orale. Costituiranno oggetto delle due prove le materie/gli argomenti di seguito elencate: a) familiarità con: normativa civilistica (Libro I Titolo I (diritto di immagine); Libro IV Titoli I-II (contrattualistica); Libro V Titolo V (società di capitali) del Cod. Civ.); D.Lgs. n. 17 gennaio 2003 nn. 5 e 6 e D. Lgs. N.37/2004; b) familiarità con normative fiscali, Testo Unico Imposte Dirette, D.P.R n.917; Capo V Redditi di lavoro autonomo artt. 53 e 54, Capo VI Redditi d impresa artt. dal 55 al 57 e successive integrazioni e modificazioni; c) familiarità con l Imposta sul Valore Aggiunto D.P.R n.633, Titolo I artt. dal n. 1 al n.7, Titolo II dal n.21 al n.28; d) la legge n. 280 del 17 ottobre 2003 quale conversione, con modificazioni, del D.L. n. 220 del 19 agosto profili di diritto amministrativo dello sport - Giustizia Sportiva ; e) la legge n. 376 del 14 dicembre 2000 il reato di doping; g) familiarità con i regolamenti correnti della FIT (specialmente lo Statuto, Il Regolamento Organico, il Regolamento Tecnico Sportivo, il Regolamento di Giustizia, il Regolamento per l esercizio dell attività di agente degli atleti F.I.T.); h) norme sportive antidoping Documento tecnico attuativo del Programma mondiale antidoping WADA (scaricabile dal sito i) 2010 Mens Circuit Rule Book e successive modificazioni (scaricabile dal sito

6 l) 2010 Womens Circuit Rule Book e successive modificazioni (scaricabile dal sito m) 2010 ATP World Tour Rulebook (scaricabile dal sito n) Sony Ericsson WTA Tour Rules (scaricabile dal sito La prova scritta sarà costituita da 20 domande, con la formula delle risposte multiple, inserite in appositi questionari. Il tempo concesso ai candidati per lo svolgimento della prova scritta sarà massimo di un ora. I questionari compilati, con il nome, il cognome e sottoscrizione del candidato, saranno riconsegnati alla Commissione non appena terminati o ritirati al momento della scadenza del tempo messo a disposizione. Il candidato dovrà segnare la risposta ritenuta esatta tra quelle proposte sull apposito modulo. Prima dell inizio della prova scritta d esame i candidati saranno informati sul punteggio minimo necessario per l ammissione alla prova orale. Ai fini della valutazione finale della prova scritta, il punteggio ottenuto in base a quest ultima sarà sommato a quello ottenuto nella prova orale. I risultati della prova d esame saranno pubblicati sul sito 6. COMMISSIONE ESAMINATRICE La selezione sarà operata da un apposita Commissione esaminatrice, nominata dal Consiglio Federale e competente per l espletamento della prova d esame. La suddetta Commissione sarà formata da almeno tre componenti, di cui uno con funzioni di Presidente ed un altro con funzioni di Vice-Presidente che dovranno essere scelti tra persone in possesso di provata esperienza giuridico-sportiva. La Commissione si riunirà preventivamente, su convocazione del Presidente per la predisposizione della prova d esame. Il questionario predisposto dalla Commissione sarà custodito dalla Segreteria generale.

7 La Commissione si insedierà nel luogo della prova di esame e, con l ausilio di un Segretario, che sarà nominato dalla Commissione stessa, darà inizio all appello dei candidati ammessi alla prova e alla identificazione degli stessi. Prima dell inizio della prova d esame sarà cura della Commissione stessa informare i candidati sul numero minimo di punti da raggiungere per l ammissione alla prova orale. Non appena terminato l appello, saranno consegnati ai candidati presenti i questionari in busta chiusa, busta che potrà essere aperta solo dopo che il Presidente della Commissione avrà dato inizio alla prova d esame. Al termine della prova d esame la Commissione provvederà alla verifica dei questionari e darà, subito dopo, comunicazione del risultato della prova scritta. Al termine delle prove dovrà essere redatto il verbale d esame che, unitamente ai questionari sottoscritti dai membri della Commissione, dovrà essere immediatamente trasmesso alla Segreteria generale della FIT a cura del segretario della Commissione per la pubblicazione dei nominativi dei candidati risultati idonei. Il giudizio della Commissione è insindacabile. 7. ISCRIZIONE NELL ELENCO DEGLI AGENTI Il candidato risultato idoneo alle suelencate prove sarà inserito nell elenco degli Agenti degli atleti FIT. L elenco finale così redatto, dovrà essere approvato con delibera del Consiglio Federale; nel sito internet della Federazione ( sarà pubblicato avviso relativo alla sua avvenuta approvazione. L elenco così approvato sarà tenuto dalla Segreteria Generale, che ne curerà l aggiornamento e la pubblicità. Ai fini della permanenza nell elenco, l agente deve annualmente presentare domanda ai sensi dell articolo 2 del Regolamento per l esercizio dell attività di agente degli atleti, nonché, se non già tesserato, tesserarsi alla FIT anche con tessera speciale. IL SEGRETARIO IL PRESIDENTE PUBBLICATO IN ROMA IL 4 GENNAIO 2011 IL SEGRETARIO IL PRESIDENTE

8 ALL. 1 DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI AGENTE DEGLI ATLETI F.I.T. Anno 2011 (*) Indicare l indirizzo presso il quale si desidera ricevere la corrispondenza Il/la sottoscritto/a Cognome Nome Nato/a a Prov. Il Residente a Prov. Cap. (*) Via N. Tel. Cellulare Professione dall anno chiede di essere ammesso/a.. a sostenere l esame per il conseguimento della qualifica di Agente degli Atleti F.I.T. A tal fine rilascia la seguente DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (art. 2 legge , n. 15, modificato dall art. 3, comma 10, della legge , n. 127) (D.P.R. 20 OTTOBRE 1998, N. 403) Il/la sottoscritto/a, valendosi della facoltà concessa dalla normativa in intestazione, sotto la propria e personale responsabilità e consapevole delle sanzioni penali cui può incorrere in caso di dichiarazione mendace ai sensi dell art. 26 della legge 4 Gennaio 1968, n. 15: di aver compiuto il 21 anno di età; di essere in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado o titolo equipollente; di avere il godimento dei diritti civili e non siano stati dichiarati interdetti, inabilitati, falliti; di non aver riportato condanne penali passate in giudicato per reati non colposi a pene detentive superiori ad un anno ovvero a pene che comportino l interdizione dai pubblici uffici superiori ad un anno; di non aver riportato nell ultimo decennio, salva riabilitazione, squalifiche o inibizioni sportive definitive complessivamente superiori ad un anno da parte delle Federazioni sportive nazionali, delle Discipline sportive associate e degli Enti di promozione sportiva del Coni o di organismi sportivi internazionali riconosciuti;

9 di non aver subito sanzioni di sospensione dall attività sportiva a seguito di utilizzo di sostanze o di metodi che alterano le naturali prestazioni fisiche nelle attività sportive né di avere in qualsiasi modo favorito in altri l uso di sostanze dopanti o comunque proibite ai sensi della disciplina antidoping; di non essere in una delle posizioni di incompatibilità previste dall art. 2, comma 5 del Regolamento degli Agenti: a) di non avere, o non avere avuto nei ventiquattro mesi anteriori alla presentazione della domanda, rapporti lavorativi, a qualsiasi titolo, centrale o periferico, con la FIT; b) di non ricoprire cariche o incarichi federali e sociali; di essere residente in Italia o di avere in Italia una sede ed una stabile struttura organizzativa dedicata all attività che intende svolgere, in regola con la normativa fiscale italiana; di non aver in corso procedimenti disciplinari; di non aver sottoscritto con alcun atleta eventuali accordi che non siano stati approvati dal Consiglio Federale; Il/la sottoscritto/a allega alla presente: 1. fotocopia della carta di identità o di altro documento attestante la data di nascita; 2. curriculum personale (All. 2); 3. fotocopia del bollettino postale relativo al pagamento della quota d iscrizione all elenco di appartenenza per l anno 2011; Il sottoscritto chiede che ogni eventuale comunicazione gli sia inviata al seguente indirizzo: VIA N CAP. Il sottoscritto autorizza la Federazione Italiana Tennis al trattamento dei propri dati personali, ai sensi del D. lgs 196/2003. In Fede Data.. Firma

10 ALL. 2 CURRICULUM DI... cognome e nome (nel compilare il curriculum fare riferimento ai titoli valutabili contenuti nella tabella allegata al Bando e riportarli nei punti ad essi riferiti) 1. FORMAZIONE (1) (riportare nelle righe sottostanti il/i titolo/i di studio) INCARICO DI DOCENTE O DI RELATORE (2) PUBBLICAZIONI GIOCATORI SOTTO CONTRATTO NEGLI ANNI 2008, 2009 O (1) per la valutazione dei titoli dichiarati è necessario produrre la fotocopia del documento attestante il titolo di studio posseduto, con dichiarazione di conformità all'originale; (2) l'attività svolta deve essere certificata riportando i periodi in cui è stata prestata; gli incarichi di docente e/o di relatore devono essere certificati dall Ente organizzatore Firma

11 ALL. 3 INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 13 DEL D.LGS. 196/2003 Ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. N. 196 del 30 giugno 2003 (nel prosieguo Codice Privacy ), ed in relazione ai dati personali forniti alla Federazione Italiana Tennis (nel prosieguo FIT), sue componenti, settori e organi, sia centrali che periferici, mediante la compilazione della relativa modulistica federale e la produzione di documenti in occasione, in ragione o nel corso dell attività svolta nell ambito della FIT (nel prosieguo direttamente i Dati ), la informiamo di quanto segue: 1. Finalità del trattamento Il trattamento dei Dati e nella specie la loro raccolta, registrazione, conservazione, consultazione, comunicazione, trasferimento e/o diffusione è diretto e limitato all espletamento da parte della FIT e, per quanto di competenza, nella veste di autonomi titolari, del CONI, delle organizzazioni internazionali cui la FIT aderisca dei compiti istituzionali ad essa demandati dalla legge statale nonché dalle norme e dai regolamenti sportivi inerenti l organizzazione e la gestione dell attività tennistica in Italia (cc.dd. Carte Federali ), che l interessato dichiara di conoscere, tra i quali, a titolo meramente esemplificativo le norme relative a: a. il tesseramento e l affiliazione di atleti, tecnici, arbitri e circoli, i rapporti tra tali soggetti; b. l organizzazione di attività finalizzate alla promozione, alla diffusione ed al miglioramento della tecnica, della tattica e dei valori dello sport tra i tesserati e gli affiliati; c. l organizzazione dei campionati, delle rappresentative nazionali, del settore tecnico, del settore arbitrale; d. ogni altra attribuzione demandata agli enti sopra menzionati dalle Carte Federali e da ogni legge o regolamento inerente il settore sportivo-tennistico. 2. Modalità di trattamento Il trattamento dei Dati è: a. realizzato per mezzo delle operazioni o complessi di operazioni indicate nell art. 4 del Codice Privacy; b. posto in essere sia con mezzi manuali che con l ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati;

12 c. svolto direttamente dall organizzazione del titolare, o dai soggetti di cui al punto 1. che precede nella qualità di autonomi titolari, anche per mezzo dei propri dipendenti e/o collaboratori all uopo preposti nella qualità di incaricati al trattamento; d. solo a fronte del consenso dell interessato, e con le modalità indicate, i dati dell iscritto nell elenco degli agenti verranno pubblicati sul sito internet istituzionale della FIT. 3. Natura del conferimento dei Dati Il conferimento dei Dati e il relativo consenso al loro trattamento di cui alle lett..a. d. del precedente punto 2. è strettamente necessario per l espletamento dei compiti di cui al punto 1. che precede da parte dei soggetti ivi indicati, ed è pertanto obbligatorio. 4. Conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere - Il mancato conferimento dei Dati e/o del consenso indicato come obbligatorio al precedente punto 3. renderà impossibile per l interessato svolgere la propria attività in seno alla FIT. 5. Comunicazione dei Dati I Dati potranno essere comunicati ai soggetti indicati al punto 1 che precede perché gli stessi, nella qualità di autonomi titolari, diano corso al trattamento dei Dati per le finalità indicate al medesimo punto 1. I Dati potranno altresì essere comunicati agli organi di informazione ai fini di e nei limiti strettamente necessari per l esercizio del diritto di cronaca. 6. Diffusione dei Dati I Dati potranno essere soggetti a diffusione esclusivamente per il perseguimento delle finalità di cui al punto 1. a mezzo di Comunicati Ufficiali che potranno essere diffusi anche per mezzo di reti informatiche e/o telematiche attraverso il sito internet della FIT o degli altri soggetti di cui al punto 1., e/o per l adempimento di ulteriori obblighi di pubblicità prescritti dalle Carte Federali. Solo in presenza del consenso dell interessato, inoltre, i medesimi dati potranno essere pubblicati all interno della versione elettronica dell elenco degli Agenti, presso il sito della FIT. Ulteriore diffusione dei Dati potrà avvenire a mezzo comunicato stampa da parte del medesimo titolare del trattamento ai soli fini e nei limiti dell esercizio del diritto di cronaca. 7. Trasferimento dei Dati all estero I Dati potranno essere trasferiti verso paesi dell Unione Europea o verso Paesi terzi rispetto all Unione Europea per i fini di cui al punto 1. e nei limiti e nel rispetto di quanto previsto dagli articoli da 42 a 45 del Codice Privacy. 8. Diritto dell interessato La informiamo dei diritti che potrà esercitare con riferimento al trattamento dei Dati ai sensi dell art. 7 del Codice Privacy:

13 L interessato ha diritto di ottenere la conferma dell esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intellegibile. L interessato ha diritto di ottenere l indicazione: a) dell origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. L interessato ha diritto di ottenere: a) l aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l integrazione dei Dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. L interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. 9. Titolare del trattamento e soggetti responsabili Titolare del trattamento è la Federazione Italiana Tennis, associazione riconosciuta di diritto privato con sede a Roma (00194) - Stadio Olimpico - Curva Nord Ingresso 44 Scala G. Per esercitare i diritti di cui al precedente punto 8. l interessato potrà rivolgersi al titolare ovvero, in caso esso sia stato

14 designato in relazione alla specifica operazione di trattamento di interesse, ad uno dei responsabili del trattamento, i cui nominativi sono indicati nel sito internet della FIT all indirizzo Data. Firma

15 ALL. 4 FIDEJUSSIONE Premesso: E obbligatorio per l Agente stipulare una Fidejussione bancaria in favore della Federazione Italiana Tennis. Qui di seguito vi riportiamo un FACSIMILE di FIDEJUSSIONE BANCARIA che Vi potrà essere utile per la stipula dello stessa. Che la FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS ha indetto una prova d esame per il conferimento della qualifica di Agente degli Atleti FIT, come da comunicato ufficiale del.. Che a garanzia della copertura del risarcimento dei danni e dell osservanza di tutti gli impegni assunti, anche a livello disciplinare, ai fini del regolare svolgimento dell attività prevista dal relativo Regolamento è richiesta la costituzione di una fideiussione di ,00 (euro venitmila/00). Tutto ciò premesso, la sottoscritta Banca dichiara di costituirsi, come effettivamente con la presente si costituisce, fideiussore solidale nell interesse del Sig... residente a..via P.IVA, a favore di codesta spettabile Federazione sino alla concorrenza di ,00 (euro ventimila/00), corrispondente all ammontare di detto deposito cauzionale, agli effetti e per l esatto adempimento delle obbligazioni assunte dalla.. in dipendenza dello svolgimento dell attività esercitata in qualità di Agente degli atleti FIT. Resta inteso che la sottoscritta Banca si impegna sin d ora a versarvi, a semplice richiesta scritta a mezzo lettera raccomandata a.r., rimossa sin d ora ogni eccezione e nonostante qualsiasi contestazione da parte del debitore principale, l importo che ci indicherete come dovutovi, beninteso sino alla concorrenza massimo di ,00 (euro venitmila/00). Con tale fideiussione la sottoscritta Banca resta e costituisce con formale rinuncia ai benefici della preventiva escussione di cui all art C.C., volendo ed intendendo restare obbligata in solido con la.. sino al.., trascorsi sessanta giorni da tale richiesta di pagamento nella forma di cui sopra, essa si intenderà nulla e priva di efficacia ad ogni effetto.

16 FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS Stadio Olimpico - Curva Nord Ingresso 44 Scala G Roma BANDO D ESAME PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO DEGLI AGENTI DEGLI ATLETI FIT Anno 2011 La Federazione Italiana Tennis indice, per l anno 2011, l esame per l iscrizione nell elenco degli Agenti degli atleti FIT. L esame si svolgerà presso la Scuola dello Sport del CONI o presso altra sede designata dalla FIT nel mese di febbraio 2011 secondo il calendario degli esami che sarà tempestivamente comunicato agli interessati. 1. QUALIFICA DI AGENTE DEGLI ATLETI FIT Viene indetto il seguente bando d esame per il conferimento/conseguimento della qualifica di Agente degli atleti FIT. La qualifica di Agente degli atleti FIT è attribuita alla persona fisica che, in forza di un incarico a titolo oneroso conferitogli dall atleta in conformità al Regolamento, cura e promuove gli interessi ed i rapporti giuridici economici legati all attività sportiva dell atleta (ad esclusione di quelli intercorrenti tra l atleta e la FIT), prestando opera di consulenza a favore dello stesso nelle trattative dirette alla stipula di accordi, nonché assistendolo nell attività diretta alla definizione, alla durata, al compenso e ad ogni altra pattuizione di contratti di prestazione sportiva. L Agente assiste l atleta in costanza di rapporto per tutto il periodo della sua durata, curando, altresì, le trattative per eventuali rinnovi di contratto. Il candidato giudicato idoneo sarà iscritto nell elenco tenuto presso la Segreteria generale della Federazione Italiana Tennis e conseguirà la qualifica di Agente degli Atleti FIT. 2. REQUISITI PER L ISCRIZIONE/AMMISSIONE La domanda d iscrizione all elenco degli agenti potrà essere presentata dai candidati che alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda stessa: a) abbiano compiuto il 21 anno di età e siano tesserati FIT (per la prima iscrizione, in alternativa, si impegnino a tesserarsi in caso di accoglimento della domanda);

17 b) siano in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado o titolo equipollente; c) abbiano esercitato, negli anni 2008, 2009 o 2010, l attività di agente di atleti che, in costanza di tale rapporto e di tesseramento con la FIT, siano stati classificati nelle prime 150 posizioni mondiali ATP o WTA. d) abbiano il pieno godimento dei diritti civili e non siano stati dichiarati interdetti, inabilitati, falliti; e) non abbiano riportato condanne penali passate in giudicato per reati non colposi a pene detentive superiori ad un anno ovvero a pene che comportino l interdizione dai pubblici uffici superiori ad un anno; f) non abbiano riportato nell ultimo decennio, salva riabilitazione, squalifiche o inibizioni sportive definitive complessivamente superiori ad un anno da parte delle Federazioni sportive nazionali, delle Discipline sportive associate e degli Enti di promozione sportiva del Coni o di organismi sportivi internazionali riconosciuti; g) non abbiano subito sanzioni di sospensione dall attività sportiva a seguito di utilizzo di sostanze o di metodi che alterano le naturali prestazioni fisiche nelle attività sportive né di avere in qualsiasi modo favorito in altri l uso di sostanze dopanti o comunque proibite ai sensi della disciplina antidoping; h) non abbiano in corso procedimenti disciplinari; i) non siano in una delle posizioni di incompatibilità previste dall art. 2, comma 5 del Regolamento degli Agenti: abbiano, o abbiano avuto nei ventiquattro mesi anteriori alla presentazione della domanda, rapporti lavorativi, a qualsiasi titolo, centrale o periferico, con la FIT ; ricoprano cariche o incarichi federali e sociali ; j) siano residenti in Italia o abbiano in Italia una sede ed una stabile struttura organizzativa dedicata all attività che intendano svolgere, in regola con la normativa fiscale italiana; k) non abbiano sottoscritto con alcun atleta eventuali accordi che non siano stati approvati dal Consiglio Federale; La Federazione si riserva, comunque, la possibilità di invitare a partecipare all esame, anche in assenza del requisito di cui alla lettera c), soggetti che si siano distinti per particolari meriti sportivi o professionali. I suelencati requisiti possono essere attestati mediante autocertificazione, come da modello allegato (All. 1), ai sensi del D.P.R. n. 445/2000. E in ogni caso riservata alla

18 Segreteria generale la facoltà di richiedere idonea documentazione delle circostanze attestate e di effettuare controlli sulla veridicità delle dichiarazioni presentate; qualora esse non risultino veritiere, la domanda deve essere respinta o l iscrizione già accordata deve essere revocata. Spetta inoltre alla Segreteria generale, fatte le opportune verifiche in relazione alle procedure ed alla regolamentazione previste in quei paesi, la facoltà di iscrivere di diritto nell elenco degli Agenti degli atleti FIT chi, facendone richiesta, sia già in possesso della licenza di Agente rilasciata da una Federazione della Comunità Europea, previo versamento della tassa d iscrizione prevista per l anno Agli atleti è vietato avvalersi dell opera di una persona non iscritta nell Elenco. L atleta può altresì farsi assistere dal genitore, dal fratello o dal coniuge. Di tali circostanze deve essere fatta espressa menzione negli accordi conclusi che abbiano ad oggetto direttamente o indirettamente la prestazione sportiva dell atleta. I candidati portatori di handicap dovranno specificare, ai sensi dell art. 20 della Legge 5 febbraio 1992, n. 104, l ausilio necessario in relazione al proprio status, nonché segnalare l eventuale necessità di tempi aggiuntivi. A tal fine, la domanda dovrà essere corredata da apposita certificazione rilasciata da competente struttura sanitaria dalla quale dovranno risultare in maniera specifica gli ausili necessari (tempi aggiuntivi e strumenti ausiliari per lo svolgimento della prova d esame, in relazione alla prova da sostenere ed al tipo di handicap). 3. PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA MODALITA E TERMINE La domanda di ammissione, da redigere in carta libera, come da modello allegato (All. 1) pubblicato sul sito internet della F.I.T. ( dovrà pervenire, corredata di tutti i documenti previsti, alla Federazione Italiana Tennis Segreteria generale Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G Roma, entro e non oltre il 18 gennaio Nella domanda di ammissione il candidato dovrà dichiarare il domicilio e l indirizzo presso il quale inoltrare le comunicazioni inerenti l iscrizione all elenco degli agenti. Al ricevimento della domanda la Segreteria generale ne accusa ricevuta specificandone la data.

19 La Federazione Italiana Tennis non assume alcuna responsabilità per casi di dispersione di comunicazioni dovuta a inesatta o incompleta indicazione del recapito da parte del candidato o a mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici comunque imputabili a terzi, a caso fortuito o forza maggiore, né per la mancata restituzione dell avviso di ricevimento, nel caso di spedizione per mezzo di raccomandata. Saranno dichiarate inammissibili le domande non firmate o incomplete, e quelle pervenute oltre i termini fissati per qualsiasi causa, anche di forza maggiore. La Segreteria generale comunica l esclusione dalla prova di idoneità dei candidati che non siano in possesso dei requisiti previsti al punto 2 o che non abbiano presentato la documentazione prevista al successivo punto 4 del presente bando. Avverso il provvedimento di esclusione dalla prova d idoneità e d inammissibilità della domanda è ammesso reclamo alla Corte d appello federale. Nel caso in cui la Corte d appello federale rigetti il reclamo, l interessato non può ripresentare alla FIT domanda di ammissione alla prova di idoneità se non trascorsi due anni dal provvedimento di esclusione. A seguito del ricevimento delle domande complete, nei termini fissati dalla Federazione, verrà pubblicato nel sito internet della Federazione ( l elenco degli ammessi alla prova d esame specificandone la data, il luogo e l orario. Sono a carico del candidato le eventuali spese di viaggio, vitto e alloggio sostenute per la partecipazione all esame. 4. PRESENTAZIONE DEI DOCUMENTI Per essere ammessi alla prova d esame i candidati, pena l esclusione, dovranno allegare alla domanda i seguenti documenti: a) fotocopia della carta di identità o di altro documento attestante la data di nascita; b) originale della fideiussione bancaria per euro ,00 (euro ventimila/00) stipulata secondo le modalità richieste dall art. 2, comma 4, del Regolamento per l esercizio dell attività di agente degli atleti (All. 4). c) fotocopia del bollettino postale relativo al pagamento della tassa annuale d iscrizione all elenco per l anno d) curriculum personale (All. 2); e) l informativa in materia di protezione dei dati personali (All. 3), debitamente sottoscritta.

20 5. PROVA D ESAME PER L ISCRIZIONE ALL ELENCO FINALITA, ARGOMENTI E PROCEDURA L esame per l iscrizione nell elenco degli Agenti degli atleti FIT dovrà permettere: di valutare l attitudine del candidato ad esercitare l attività di agente degli atleti FIT, assicurandosi che possieda le conoscenze giuridiche utili all esercizio dell attività stessa, con specifico riguardo a quelle di natura societaria - del lavoro, fiscale, contrattuale ed assicurativa; di verificare la conoscenza da parte del candidato della normativa federale nazionale ed internazionale del tennis, del beach tennis e del paddle. L esame, riservato ai candidati ammessi, consisterà in due distinte prove: una scritta e una orale. Costituiranno oggetto delle due prove le materie/gli argomenti di seguito elencate: a) familiarità con: normativa civilistica (Libro I Titolo I (diritto di immagine); Libro IV Titoli I-II (contrattualistica); Libro V Titolo V (società di capitali) del Cod. Civ.); D.Lgs. n. 17 gennaio 2003 nn. 5 e 6 e D. Lgs. N.37/2004; b) familiarità con normative fiscali, Testo Unico Imposte Dirette, D.P.R n.917; Capo V Redditi di lavoro autonomo artt. 53 e 54, Capo VI Redditi d impresa artt. dal 55 al 57 e successive integrazioni e modificazioni; c) familiarità con l Imposta sul Valore Aggiunto D.P.R n.633, Titolo I artt. dal n. 1 al n.7, Titolo II dal n.21 al n.28; d) la legge n. 280 del 17 ottobre 2003 quale conversione, con modificazioni, del D.L. n. 220 del 19 agosto profili di diritto amministrativo dello sport - Giustizia Sportiva ; e) la legge n. 376 del 14 dicembre 2000 il reato di doping; g) familiarità con i regolamenti correnti della FIT (specialmente lo Statuto, Il Regolamento Organico, il Regolamento Tecnico Sportivo, il Regolamento di Giustizia, il Regolamento per l esercizio dell attività di agente degli atleti F.I.T.); h) norme sportive antidoping Documento tecnico attuativo del Programma mondiale antidoping WADA (scaricabile dal sito i) 2010 Mens Circuit Rule Book e successive modificazioni (scaricabile dal sito

21 l) 2010 Womens Circuit Rule Book e successive modificazioni (scaricabile dal sito m) 2010 ATP World Tour Rulebook (scaricabile dal sito n) Sony Ericsson WTA Tour Rules (scaricabile dal sito La prova scritta sarà costituita da 20 domande, con la formula delle risposte multiple, inserite in appositi questionari. Il tempo concesso ai candidati per lo svolgimento della prova scritta sarà massimo di un ora. I questionari compilati, con il nome, il cognome e sottoscrizione del candidato, saranno riconsegnati alla Commissione non appena terminati o ritirati al momento della scadenza del tempo messo a disposizione. Il candidato dovrà segnare la risposta ritenuta esatta tra quelle proposte sull apposito modulo. Prima dell inizio della prova scritta d esame i candidati saranno informati sul punteggio minimo necessario per l ammissione alla prova orale. Ai fini della valutazione finale della prova scritta, il punteggio ottenuto in base a quest ultima sarà sommato a quello ottenuto nella prova orale. I risultati della prova d esame saranno pubblicati sul sito 6. COMMISSIONE ESAMINATRICE La selezione sarà operata da un apposita Commissione esaminatrice, nominata dal Consiglio Federale e competente per l espletamento della prova d esame. La suddetta Commissione sarà formata da almeno tre componenti, di cui uno con funzioni di Presidente ed un altro con funzioni di Vice-Presidente che dovranno essere scelti tra persone in possesso di provata esperienza giuridico-sportiva. La Commissione si riunirà preventivamente, su convocazione del Presidente per la predisposizione della prova d esame. Il questionario predisposto dalla Commissione sarà custodito dalla Segreteria generale.

22 La Commissione si insedierà nel luogo della prova di esame e, con l ausilio di un Segretario, che sarà nominato dalla Commissione stessa, darà inizio all appello dei candidati ammessi alla prova e alla identificazione degli stessi. Prima dell inizio della prova d esame sarà cura della Commissione stessa informare i candidati sul numero minimo di punti da raggiungere per l ammissione alla prova orale. Non appena terminato l appello, saranno consegnati ai candidati presenti i questionari in busta chiusa, busta che potrà essere aperta solo dopo che il Presidente della Commissione avrà dato inizio alla prova d esame. Al termine della prova d esame la Commissione provvederà alla verifica dei questionari e darà, subito dopo, comunicazione del risultato della prova scritta. Al termine delle prove dovrà essere redatto il verbale d esame che, unitamente ai questionari sottoscritti dai membri della Commissione, dovrà essere immediatamente trasmesso alla Segreteria generale della FIT a cura del segretario della Commissione per la pubblicazione dei nominativi dei candidati risultati idonei. Il giudizio della Commissione è insindacabile. 7. ISCRIZIONE NELL ELENCO DEGLI AGENTI Il candidato risultato idoneo alle suelencate prove sarà inserito nell elenco degli Agenti degli atleti FIT. L elenco finale così redatto, dovrà essere approvato con delibera del Consiglio Federale; nel sito internet della Federazione ( sarà pubblicato avviso relativo alla sua avvenuta approvazione. L elenco così approvato sarà tenuto dalla Segreteria Generale, che ne curerà l aggiornamento e la pubblicità. Ai fini della permanenza nell elenco, l agente deve annualmente presentare domanda ai sensi dell articolo 2 del Regolamento per l esercizio dell attività di agente degli atleti, nonché, se non già tesserato, tesserarsi alla FIT anche con tessera speciale. IL SEGRETARIO IL PRESIDENTE PUBBLICATO IN ROMA IL 4 GENNAIO 2011 IL SEGRETARIO IL PRESIDENTE

23 ALL. 1 DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI AGENTE DEGLI ATLETI F.I.T. Anno 2011 (*) Indicare l indirizzo presso il quale si desidera ricevere la corrispondenza Il/la sottoscritto/a Cognome Nome Nato/a a Prov. Il Residente a Prov. Cap. (*) Via N. Tel. Cellulare Professione dall anno chiede di essere ammesso/a.. a sostenere l esame per il conseguimento della qualifica di Agente degli Atleti F.I.T. A tal fine rilascia la seguente DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (art. 2 legge , n. 15, modificato dall art. 3, comma 10, della legge , n. 127) (D.P.R. 20 OTTOBRE 1998, N. 403) Il/la sottoscritto/a, valendosi della facoltà concessa dalla normativa in intestazione, sotto la propria e personale responsabilità e consapevole delle sanzioni penali cui può incorrere in caso di dichiarazione mendace ai sensi dell art. 26 della legge 4 Gennaio 1968, n. 15: di aver compiuto il 21 anno di età; di essere in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado o titolo equipollente; di avere il godimento dei diritti civili e non siano stati dichiarati interdetti, inabilitati, falliti; di non aver riportato condanne penali passate in giudicato per reati non colposi a pene detentive superiori ad un anno ovvero a pene che comportino l interdizione dai pubblici uffici superiori ad un anno; di non aver riportato nell ultimo decennio, salva riabilitazione, squalifiche o inibizioni sportive definitive complessivamente superiori ad un anno da parte delle Federazioni sportive nazionali, delle Discipline sportive associate e degli Enti di promozione sportiva del Coni o di organismi sportivi internazionali riconosciuti;

24 di non aver subito sanzioni di sospensione dall attività sportiva a seguito di utilizzo di sostanze o di metodi che alterano le naturali prestazioni fisiche nelle attività sportive né di avere in qualsiasi modo favorito in altri l uso di sostanze dopanti o comunque proibite ai sensi della disciplina antidoping; di non essere in una delle posizioni di incompatibilità previste dall art. 2, comma 5 del Regolamento degli Agenti: a) di non avere, o non avere avuto nei ventiquattro mesi anteriori alla presentazione della domanda, rapporti lavorativi, a qualsiasi titolo, centrale o periferico, con la FIT; b) di non ricoprire cariche o incarichi federali e sociali; di essere residente in Italia o di avere in Italia una sede ed una stabile struttura organizzativa dedicata all attività che intende svolgere, in regola con la normativa fiscale italiana; di non aver in corso procedimenti disciplinari; di non aver sottoscritto con alcun atleta eventuali accordi che non siano stati approvati dal Consiglio Federale; Il/la sottoscritto/a allega alla presente: 1. fotocopia della carta di identità o di altro documento attestante la data di nascita; 2. curriculum personale (All. 2); 3. fotocopia del bollettino postale relativo al pagamento della quota d iscrizione all elenco di appartenenza per l anno 2011; Il sottoscritto chiede che ogni eventuale comunicazione gli sia inviata al seguente indirizzo: VIA N CAP. Il sottoscritto autorizza la Federazione Italiana Tennis al trattamento dei propri dati personali, ai sensi del D. lgs 196/2003. In Fede Data.. Firma

25 ALL. 2 CURRICULUM DI... cognome e nome (nel compilare il curriculum fare riferimento ai titoli valutabili contenuti nella tabella allegata al Bando e riportarli nei punti ad essi riferiti) 1. FORMAZIONE (1) (riportare nelle righe sottostanti il/i titolo/i di studio) INCARICO DI DOCENTE O DI RELATORE (2) PUBBLICAZIONI GIOCATORI SOTTO CONTRATTO NEGLI ANNI 2008, 2009 O (1) per la valutazione dei titoli dichiarati è necessario produrre la fotocopia del documento attestante il titolo di studio posseduto, con dichiarazione di conformità all'originale; (2) l'attività svolta deve essere certificata riportando i periodi in cui è stata prestata; gli incarichi di docente e/o di relatore devono essere certificati dall Ente organizzatore Firma

26 ALL. 3 INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 13 DEL D.LGS. 196/2003 Ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. N. 196 del 30 giugno 2003 (nel prosieguo Codice Privacy ), ed in relazione ai dati personali forniti alla Federazione Italiana Tennis (nel prosieguo FIT), sue componenti, settori e organi, sia centrali che periferici, mediante la compilazione della relativa modulistica federale e la produzione di documenti in occasione, in ragione o nel corso dell attività svolta nell ambito della FIT (nel prosieguo direttamente i Dati ), la informiamo di quanto segue: 1. Finalità del trattamento Il trattamento dei Dati e nella specie la loro raccolta, registrazione, conservazione, consultazione, comunicazione, trasferimento e/o diffusione è diretto e limitato all espletamento da parte della FIT e, per quanto di competenza, nella veste di autonomi titolari, del CONI, delle organizzazioni internazionali cui la FIT aderisca dei compiti istituzionali ad essa demandati dalla legge statale nonché dalle norme e dai regolamenti sportivi inerenti l organizzazione e la gestione dell attività tennistica in Italia (cc.dd. Carte Federali ), che l interessato dichiara di conoscere, tra i quali, a titolo meramente esemplificativo le norme relative a: a. il tesseramento e l affiliazione di atleti, tecnici, arbitri e circoli, i rapporti tra tali soggetti; b. l organizzazione di attività finalizzate alla promozione, alla diffusione ed al miglioramento della tecnica, della tattica e dei valori dello sport tra i tesserati e gli affiliati; c. l organizzazione dei campionati, delle rappresentative nazionali, del settore tecnico, del settore arbitrale; d. ogni altra attribuzione demandata agli enti sopra menzionati dalle Carte Federali e da ogni legge o regolamento inerente il settore sportivo-tennistico. 2. Modalità di trattamento Il trattamento dei Dati è: a. realizzato per mezzo delle operazioni o complessi di operazioni indicate nell art. 4 del Codice Privacy; b. posto in essere sia con mezzi manuali che con l ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati;

27 c. svolto direttamente dall organizzazione del titolare, o dai soggetti di cui al punto 1. che precede nella qualità di autonomi titolari, anche per mezzo dei propri dipendenti e/o collaboratori all uopo preposti nella qualità di incaricati al trattamento; d. solo a fronte del consenso dell interessato, e con le modalità indicate, i dati dell iscritto nell elenco degli agenti verranno pubblicati sul sito internet istituzionale della FIT. 3. Natura del conferimento dei Dati Il conferimento dei Dati e il relativo consenso al loro trattamento di cui alle lett..a. d. del precedente punto 2. è strettamente necessario per l espletamento dei compiti di cui al punto 1. che precede da parte dei soggetti ivi indicati, ed è pertanto obbligatorio. 4. Conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere - Il mancato conferimento dei Dati e/o del consenso indicato come obbligatorio al precedente punto 3. renderà impossibile per l interessato svolgere la propria attività in seno alla FIT. 5. Comunicazione dei Dati I Dati potranno essere comunicati ai soggetti indicati al punto 1 che precede perché gli stessi, nella qualità di autonomi titolari, diano corso al trattamento dei Dati per le finalità indicate al medesimo punto 1. I Dati potranno altresì essere comunicati agli organi di informazione ai fini di e nei limiti strettamente necessari per l esercizio del diritto di cronaca. 6. Diffusione dei Dati I Dati potranno essere soggetti a diffusione esclusivamente per il perseguimento delle finalità di cui al punto 1. a mezzo di Comunicati Ufficiali che potranno essere diffusi anche per mezzo di reti informatiche e/o telematiche attraverso il sito internet della FIT o degli altri soggetti di cui al punto 1., e/o per l adempimento di ulteriori obblighi di pubblicità prescritti dalle Carte Federali. Solo in presenza del consenso dell interessato, inoltre, i medesimi dati potranno essere pubblicati all interno della versione elettronica dell elenco degli Agenti, presso il sito della FIT. Ulteriore diffusione dei Dati potrà avvenire a mezzo comunicato stampa da parte del medesimo titolare del trattamento ai soli fini e nei limiti dell esercizio del diritto di cronaca. 7. Trasferimento dei Dati all estero I Dati potranno essere trasferiti verso paesi dell Unione Europea o verso Paesi terzi rispetto all Unione Europea per i fini di cui al punto 1. e nei limiti e nel rispetto di quanto previsto dagli articoli da 42 a 45 del Codice Privacy. 8. Diritto dell interessato La informiamo dei diritti che potrà esercitare con riferimento al trattamento dei Dati ai sensi dell art. 7 del Codice Privacy:

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER PREPARATORE FISICO DI 1 GRADO Anno 2015 La Federazione Italiana Tennis

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSI DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO Dl FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 2 GRADO Anno 2016 La Federazione Italiana Tennis indice un

Dettagli

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013.

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013. AVVISO Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi professionali per il progetto Disturbi specifici dell apprendimento SEZIONE A N. 1 incarico di 574 ore a consulente psicologo

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER PREPARATORE MENTALE DI 1 GRADO PER IL TENNIS Anno 2016 La Federazione Italiana

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

ALLEGATO A. Oggetto: Domanda di ammissione al Corso Base - Uefa B indetto con Comunicato Ufficiale del Settore Tecnico n 22

ALLEGATO A. Oggetto: Domanda di ammissione al Corso Base - Uefa B indetto con Comunicato Ufficiale del Settore Tecnico n 22 ALLEGATO A Foto Tessera spillare lungo il bordo Spett.le COMITATO REGIONALE CAMPANIA L.N.D. - F.I.G.C. CORSO BASE Uefa B Strettola S.Anna alle Paludi, 115 80142 NAPOLI NA Oggetto: Domanda di ammissione

Dettagli

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano AVVISO DI DI MOBILITA ESTERNA ai sensi dell art 30 Dlgs. 165/2001 N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO tempo pieno ed indeterminato. settore Trasporti- Viabilità- servizi

Dettagli

TERMINE DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

TERMINE DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: Contrà S. Pietro, 60 36100 Vicenza Tel. 0444/218.811 Fax 0444/218.810 Vicenza, 19.11.2015 Prot. n. 6468 AVVISO PUBBLICO per la formazione di un elenco di professionisti per la sottoscrizione di CONTRATTI

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione Bando per la partecipazione alla prova d esame di idoneità per il conseguimento dell abilitazione all esercizio dell attività professionale di Direttore tecnico di agenzia di viaggio e turismo - anno 2012.

Dettagli

1 di 5 20/07/2011 8.38

1 di 5 20/07/2011 8.38 1 di 5 20/07/2011 8.38 Oggetto: POSTA CERTIFICATA: Trasmissione bando mobilità volontaria agente Polizia Locale Mittente: "Per conto di: comune.morimondo@pec.regione.lombardia.it"

Dettagli

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO Articolo 1 - Caratteristiche e finalità Lo Studio Lipani & Partners (di seguito, per brevità, solo Studio)

Dettagli

1. REQUISITI GENERALI PER L AMMISSIONE

1. REQUISITI GENERALI PER L AMMISSIONE 4 Avviso di selezione per mobilità volontaria ex art. 30 D.Lgs. 165/2001 per la copertura, con contratto a tempo pieno ed indeterminato, di un posto di categoria B3 profilo professionale Collaboratore

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. B DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015)

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. B DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Marca da bollo 16,00 MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. B DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Al Presidente dell Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana Via

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. A DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015)

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. A DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Marca da bollo 16,00 MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. A DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Al Presidente dell Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana Via

Dettagli

IL COMUNE DI MONTORSO VICENTINO

IL COMUNE DI MONTORSO VICENTINO COMUNE DI MONTORSO VICENTINO PROVINCIA DI VICENZA Piazza Malenza, n. 39 36050 MONTORSO VICENTINO C.F. 81000420240 P.IVA 00199830241 Telefono 0444/685402 fax 0444/484057 e-mail: segreteria@comune.montorsovicentino.vi.it

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO DI N 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CAT. C - AREA DI ATTIVITA : SETTORE TECNICO UFFICIO AMBIENTE RISERVATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001

AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001 AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001 PUBBLICATO IN DATA: 10/08/2015 Ente incaricato delle

Dettagli

PUBBLICA. REQUISITI PER L AMMISSIONE AGLI ESAMI Art. 1

PUBBLICA. REQUISITI PER L AMMISSIONE AGLI ESAMI Art. 1 Ufficio Attività Produttive AVVISO PUBBLICO per il conseguimento delle abilitazioni all esercizio delle professioni di Guida turistica e Accompagnatore turistico da parte dei soggetti in possesso dei requisiti

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI Servizio Amministrazione del Personale

CITTÀ DI MONCALIERI Servizio Amministrazione del Personale CITTÀ DI MONCALIERI Servizio Amministrazione del Personale AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D. LGS 165/2001 PER UN POSTO A TEMPO PIENO NEL PROFILO DI ASSISTENTE AMMINISTRATIVO

Dettagli

PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Trasporti e Attività Produttive

PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Trasporti e Attività Produttive PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Trasporti e Attività Produttive BANDO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE ALL ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L ACCESSO ALLA

Dettagli

DECRETO N. 28 del 27.12.2012

DECRETO N. 28 del 27.12.2012 DECRETO N. 28 del 27.12.2012 Oggetto: Concorso per esami per l accertamento dei requisiti di qualificazione professionale ai fini dell esercizio dell attività di Direttore tecnico di agenzia di viaggio

Dettagli

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A VALENZA DIPARTIMENTALE DI ONCOLOGIA DESTINATARI: Conferimento dell incarico

Dettagli

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI ED ECONOMICHE - SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA (N. 29/2015)

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO Il Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi VISTA la L. 18 febbraio 1989,

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE IL SEGRETARIO COMUNALE RENDE NOTO che l Amministrazione comunale di Mazzano intende

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO Prot. 15/05349-01 Scadenza 13/07/2015 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO IL DIRETTORE

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2011

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2011 BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI presso CUDAM UNIVERSITÀ DI TRENTO ANNO 2011 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 18 febbraio 2011 ore 9.30 Informazioni:

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria La Noveservizi S.r.l., ai sensi dell Art.18, comma 2, della legge 133/2008

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA Prot. n. 8041 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO, CATEGORIA GIURIDICA C A TEMPO PIENO E INDETERMINATO PRESSO L AREA SERVIZI TECNICI URBANISTICA,

Dettagli

Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori

Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori IN CARTA LIBERA Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori Oggetto: Domanda per la selezione dei soggetti interessati ad accedere all'intervento

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C AREA ORGANIZZAZIONE Gestione del Personale Tel. 0332 275275/276 - Fax 0332 429035 personale@comune.malnate.va.it Il Responsabile: Antonella Pietri AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-11/10/11/2 ISTR_TECN_GEOM AL COMUNE DI TRIESTE

Dettagli

AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE

AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE Il CRA API Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia agraria Unità di Ricerca di Apicoltura e Bachicoltura

Dettagli

SCADENZA: 15/10/2013

SCADENZA: 15/10/2013 COMUNE DI CALTRANO (VI) ISTITUZIONE CASA DI RIPOSO DI CALTRANO Via Roma n. 45 36030 Caltrano (VI) c.f. 84000910244 p.i. 00541820247 n. tel. 0445/390057 fax n. 0445/395931 e-mail casariposo@comune.caltrano.vi.it

Dettagli

87660544 intestato all'odcec Torre Annunziata

87660544 intestato all'odcec Torre Annunziata ALL. 1.1 C1 ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI TORRE ANNUNZIATA (Circoscrizione del Tribunale di Torre Annunziata) DOCUMENTI DA PRODURRE PER L ISCRIZIONE ALL ALBO LE DOMANDE

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010 ID 2004949 DD. 18.11.2010 BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO presso Dipartimento di Economia ANNO 2010 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 16 dicembre

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. nato a ( ) il residente a ( ) in Via n recapito telefonico con studio. professionale in ( ) in Via n.

Il/la sottoscritto/a. nato a ( ) il residente a ( ) in Via n recapito telefonico con studio. professionale in ( ) in Via n. DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE (in bollo) AL SIG. PRESIDENTE DEL COLLEGIO PROV.LE GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DI R I E T I Il/la sottoscritto/a (cognome) (nome) nato a ( ) il residente a

Dettagli

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A SCADENZA: 16/07/2009 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A BANDO DI AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 534 del 19/05/2009 è

Dettagli

Corsi per Aspiranti Istruttori di Scuola Calcio privi di Qualifica Federale, operanti nelle Scuole di Calcio (Corsi CONI-FIGC)

Corsi per Aspiranti Istruttori di Scuola Calcio privi di Qualifica Federale, operanti nelle Scuole di Calcio (Corsi CONI-FIGC) Corsi per Aspiranti Istruttori di Scuola Calcio privi di Qualifica Federale, operanti nelle Scuole di Calcio (Corsi CONI-FIGC) Iscrizione Corso per Istruttore di Scuola Calcio che si svolgerà a Napoli

Dettagli

0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015

0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015 COMUNE DI VOLVERA 10040 - Provincia di TORINO 0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA, TRAMITE PASSAGGIO DIRETTO

Dettagli

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI Comune di PISTOIA SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI PER LA EVENTUALE COPERTURA DI N. 5 POSTI DI APPLICATO AMMINISTRATIVO CAT. B1 A TEMPO PIENO E INDETERMINATO

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. nato a ( ) il. residente a ( ) in Via n. recapito telefonico n. telefonino indirizzo e-mail CHIEDE

Il/la sottoscritto/a. nato a ( ) il. residente a ( ) in Via n. recapito telefonico n. telefonino indirizzo e-mail CHIEDE DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE PER TRASFERIMENTO (in bollo) AL SIG. PRESIDENTE DEL COLLEGIO PROV.LE GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DI R I E T I Il/la sottoscritto/a (cognome) (nome) nato a

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

IL COMITATO URBAN EMANA. il seguente avviso atto ad individuare N. 1 collaboratore/collaboratrice con il profilo di ESPERTO DI COMUNICAZIONE.

IL COMITATO URBAN EMANA. il seguente avviso atto ad individuare N. 1 collaboratore/collaboratrice con il profilo di ESPERTO DI COMUNICAZIONE. Avviso di ricerca di un collaboratore/una collaboratrice con il ruolo di esperto di comunicazione in programmi complessi di rigenerazione urbana presso il Comitato Urban. IL COMITATO URBAN VISTO il Verbale

Dettagli

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI Compilare il modulo di denuncia responsabilità civile contro terzi in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione Bando per la partecipazione all esame d idoneità per il conseguimento dell abilitazione all esercizio della attività professionale di Guida turistica - anno 2012. Art. 1 prova d esame d idoneità Art. 2

Dettagli

Scheda di adesione SCHEDA N.

Scheda di adesione SCHEDA N. Scheda di adesione SCHEDA N. OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA ai sensi dell articolo 102 e 106, comma 1 del D.Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 avente ad oggetto n. 43.604.610 azioni ordinarie A.S.

Dettagli

IL DIRETTORE RENDE NOTO

IL DIRETTORE RENDE NOTO SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER ASSUNZIONI A TEMPO PIENO, PERIODO DETERMINATO CHE DOVESSERO RENDERSI NECESSARIE A PARTIRE DAL 09 GIUGNO 2014 (PER SOSTITUZIONI

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI UFFICIO TRASPORTI

PROVINCIA DI BRINDISI UFFICIO TRASPORTI Approvato con determinazione dirigenziale n. 1162 del 27 giugno 2012 PROVINCIA DI BRINDISI UFFICIO TRASPORTI D.Lgs. 395/2000 REGOLAMENTO CE N. 1071/2009 - BANDO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Dettagli

L Intermediario Depositario

L Intermediario Depositario Scheda di Richiesta n. OBBLIGO DI ACQUISTO Ai sensi dell articolo 108, comma 2, del D. Lgs. n. 58/98, come successivamente modificato avente per oggetto massime n. 6.126.378 azioni ordinarie di Ergo Previdenza

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA SETTORE RISORSE UMANE Ufficio Assunzioni

COMUNE DI BRESCIA SETTORE RISORSE UMANE Ufficio Assunzioni COMUNE DI BRESCIA SETTORE RISORSE UMANE Ufficio Assunzioni ESPERIMENTO PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI ISTRUTTORE TECNICO

Dettagli

Corsi per Aspiranti Istruttori di Scuola Calcio privi di Qualifica Federale, operanti nelle Scuole di Calcio (Corsi CONI-FIGC)

Corsi per Aspiranti Istruttori di Scuola Calcio privi di Qualifica Federale, operanti nelle Scuole di Calcio (Corsi CONI-FIGC) Corsi per Aspiranti Istruttori di Scuola Calcio privi di Qualifica Federale, operanti nelle Scuole di Calcio (Corsi CONI-FIGC) Iscrizione Corso per Istruttore di Scuola Calcio che si svolgerà a Roma, presso

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2012

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2012 BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI presso CUDAM UNIVERSITÀ DI TRENTO ANNO 2012 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 5 marzo 2012 ore 12.30 Informazioni: Lorena

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE DI 530 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità)

BANDO PER LA SELEZIONE DI 530 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità) ALLEGATO H) BANDO PER LA SELEZIONE DI 530 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità) È indetto un bando per la selezione di 530 giovani, da avviare al servizio civile

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE DOMANDA DI ISCRIZIONE Il sottoscritto/a nato/a il / / 19 a residente a in Via Codice Fiscale E-mail Tel. Cell. Documento Tipo N. Ril. Scad. CHIEDE Di essere iscritto all associazione Professionisti Associati

Dettagli

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica Bando di Selezione Per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione n. per assistente alla segreteria d'ufficio nell'ambito della convenzione

Dettagli

BANDO D ESAME PER L ANNO 2011 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA.

BANDO D ESAME PER L ANNO 2011 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA. BANDO D ESAME PER L ANNO 2011 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA. Il Direttore del Settore Turismo in esecuzione della Legge Regionale n 15 del 16

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità)

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) E' indetta, ai sensi dell'articolo 30 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i., una procedura di mobilità

Dettagli

ZONA VALDERA Provincia di Pisa

ZONA VALDERA Provincia di Pisa AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO A TEMPO INDETERMINATO A TEMPO PIENO DI CATEGORIA GIURIDICA B3, PROFILO PROFESSIONALE OPERATORE PER LA COMUNICAZIONE E L ORIENTAMENTO COLLABORATORE

Dettagli

SECONDA SESSIONE D ESAME ANNO 2014

SECONDA SESSIONE D ESAME ANNO 2014 Servizio Protezione Civile, Trasporti e Mobilità Corso Matteotti, 3 23900 Lecco, Italia Telefono 0341.295426 0341.295454 Fax 0341.295333 Pec: provincia.lecco@lc.legalmail.camcom.it BANDO PER L AMMISSIONE

Dettagli

Al termine della prima selezione tutti i candidati saranno informati dalla Segreteria sull esito della prova.

Al termine della prima selezione tutti i candidati saranno informati dalla Segreteria sull esito della prova. INVIO DELLA DOMANDA La domanda, completa di allegati, dovrà essere inviata a mezzo posta entro e non oltre giovedì 3 settembre 2015 al seguente indirizzo: TEATRO STABILE DI TORINO Corso per Attori Via

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N.1 AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C POSIZIONE

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione Bando per la partecipazione all esame d idoneità per il conseguimento dell abilitazione all esercizio dell attività professionale di Accompagnatore turistico - anno 2011. Art. 1 prova d esame d idoneità

Dettagli

Università degli Studi di Napoli FEDERICO II Facoltà di Architettura Dipartimento di Costruzioni e Metodi Matematici in Architettura

Università degli Studi di Napoli FEDERICO II Facoltà di Architettura Dipartimento di Costruzioni e Metodi Matematici in Architettura BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO IN MODELLAZIONE PER L ARCHITETTURA ED IL DESIGN INDUSTRIALE CON 3D STUDIO MAX E DI MODELLAZIONE CAD CON RHINOCEROS ANNO ACCADEMICO 2007/2008 PROROGA SCADENZA

Dettagli

*** CRA - Comunicazioni Generali Prot. N. 0027967 del 17/06/2015 ***

*** CRA - Comunicazioni Generali Prot. N. 0027967 del 17/06/2015 *** *** CRA - Comunicazioni Generali Prot. N. 0027967 del 17/06/2015 *** CRA-API UNITÀ DI RICERCA DI APICOLTURA E BACHICOLTURA AVVISO n 11_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE OCCASIONALE

Dettagli

Allegato A) Al Comune di MONTIGNOSO Servizio STAFF1: Gestione delle risorse umane Via fondaccio,11 54038 MOntignoso

Allegato A) Al Comune di MONTIGNOSO Servizio STAFF1: Gestione delle risorse umane Via fondaccio,11 54038 MOntignoso Allegato A) Al Comune di MONTIGNOSO Servizio STAFF1: Gestione delle risorse umane Via fondaccio,11 54038 MOntignoso Manifestazione di interesse alla nomina a componente dell Organismo Indipendente di Valutazione

Dettagli

Spett. Intermediario Incaricato

Spett. Intermediario Incaricato Scheda di Adesione n. OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO VOLONTARIA TOTALITARIA ai sensi dell articolo 102 e 106, comma 4, del D. Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 ( Offerta ) promossa da VEI Capital S.p.A. ( Offerente

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a prov. il residente in c.a.p via Tel. c.f. Cellulare indirizzo e-mail obbligatorio) pec Titolo di Studio.

Il/La sottoscritto/a nato/a a prov. il residente in c.a.p via Tel. c.f. Cellulare indirizzo e-mail obbligatorio) pec Titolo di Studio. DOMANDA DA REDIGERE IN CARTA LEGALE O RESA LEGALE (16,00) Al Consiglio Provinciale dei Consulenti del Lavoro della Provincia di Sassari Via Milano 7 07100 Sassari (SS) Il/La sottoscritto/a nato/a a prov.

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera Vista la determinazione dirigenziale n. 7 del 12/01/2015 ; visto l art. 30 del D.Lgs.165/01; è indetto AVVISO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

COMUNE DI LAVENA PONTE TRESA Provincia di Varese - BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30, commi 1 e 2 bis del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.

COMUNE DI LAVENA PONTE TRESA Provincia di Varese - BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30, commi 1 e 2 bis del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. COMUNE DI LAVENA PONTE TRESA Provincia di Varese - BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30, commi 1 e 2 bis del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. PER LA COPERTURA DI N. 1. POSTO, A TEMPO PIENO ED

Dettagli

C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569

C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569 C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA, (EX

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE DI 1992 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità)

BANDO PER LA SELEZIONE DI 1992 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità) ALLEGATO E) BANDO PER LA SELEZIONE DI 1992 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità) È indetto un bando per la selezione di 2034 giovani da avviare al servizio

Dettagli

Residente a/con sede legale in Via n C.A.P.:

Residente a/con sede legale in Via n C.A.P.: Scheda di Adesione n. SCHEDA DI ADESIONE ALL OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA TOTALITARIA ai sensi degli articoli 102 e 106, comma 1, del D. Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58, come successivamente modificato,

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 245/A Il Consiglio Federale Ritenuta la necessità di modificare il Regolamento dell

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI

AREA AFFARI GENERALI AREA AFFARI GENERALI BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 D.LGS 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE CONTABILE CAT. C SETTORE FINANZIARIO. IL SEGRETARIO

Dettagli

Il sottoscritto (nome e cognome) nato a prov il. residente a in via n. telefono cellulare. e-mail

Il sottoscritto (nome e cognome) nato a prov il. residente a in via n. telefono cellulare. e-mail (su carta intestata dell associazione dei consumatori) AL COMUNE DI CORREGGIO CORSO MAZZINI, 33 42015 CORREGGIO (RE) correggio@cert.provincia.re.it Oggetto: Domanda di partecipazione all Avviso pubblico

Dettagli

Spett. Intermediario Incaricato

Spett. Intermediario Incaricato Scheda di Adesione n. OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA ai sensi degli articoli 102, 106 e 109 del D. Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 ( Offerta ) promossa da LEM S.P.A. ( Offerente ) su massime n.

Dettagli

Copia per l Intermediario Incaricato del Coordinamento della Raccolta delle Adesioni

Copia per l Intermediario Incaricato del Coordinamento della Raccolta delle Adesioni SCHEDA DI ADESIONE Copia per l Intermediario Incaricato del Coordinamento della Raccolta delle Adesioni SCHEDA N. OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA TOTALITARIA ai sensi degli articoli 102, 106,

Dettagli

CIRPU Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari Avellino

CIRPU Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari Avellino AVVISO PUBBLICO di SELEZIONE per DOCENTI CORSO DI PREPARAZIONE PER I TEST DI AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA ad accesso programmato SEDE: Bagnoli Irpino (AV) IL PRESIDENTE VISTO lo Statuto del Consorzio

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95598 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Procedura selettiva, ai sensi degli artt. 9 e 11 della Legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. lorde

AVVISO DI SELEZIONE. lorde AVVISO DI SELEZIONE La Comunità Montana bandisce una selezione per titoli e curricula per assistenti bagnanti con i quali stipulare contratti di prestazione occasionale di lavoro autonomo per l anno 2012.

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO

CLUB ALPINO ITALIANO CLUB ALPINO ITALIANO Bando di mobilità esterna volontaria per l assunzione di n. 2 profili amministrativi nella categoria B2 (ex VI qualifica funzionale) a tempo indeterminato e pieno. Area Amministrativa

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e

Dettagli

Comune di Morrovalle Provincia di Macerata

Comune di Morrovalle Provincia di Macerata SETTORE SEGRETERIA AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART.30 DEL D.LGS. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N.1 POSTO DI ISTRUTTORE DI RAGIONERIA - CATEGORIA C1. IL RESPONSABILE

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER ELETTRICISTI

BANDO DI SELEZIONE PER ELETTRICISTI BANDO DI SELEZIONE PER ELETTRICISTI La Fondazione lirico sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari indice una Selezione pubblica per esami, preordinata alla costituzione di una graduatoria di idonei da cui

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1)

CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1) CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1) Il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Verona nella

Dettagli

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N.

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Sede, data Prot. N. Mod.ad6-it COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Spett.le Organismo di Mediazione Soluzione ImMediata s.r.l. Via Teatro Greco, 76 95124 Catania Cod.Fisc., residente in

Dettagli

VENERABILE CONFRATERNITA DI MISERICORDIA VIA VOLTELLA, 115-53048 SINALUNGA UFFICI - TEL. /FAX 0577/630367

VENERABILE CONFRATERNITA DI MISERICORDIA VIA VOLTELLA, 115-53048 SINALUNGA UFFICI - TEL. /FAX 0577/630367 VENERABILE CONFRATERNITA DI MISERICORDIA VIA VOLTELLA, 115-53048 SINALUNGA UFFICI - TEL. /FAX 0577/630367 SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER INTEGRARE IL PERSONALE DIPENDENTE NELL ATTIVITA SANITARIA-SOCIALE

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE A

SCHEDA DI ADESIONE A SCHEDA DI ADESIONE A ALL OFFERTA PUBBLICA DI ACQUISTO OBBLIGATORIA TOTALITARIA ai sensi degli articoli 106, comma 1-bis, e 109 del D.Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 (l Offerta Obbligatoria ) promossa da Marco

Dettagli

Fondazione Venezia Servizi alla Persona - ONLUS

Fondazione Venezia Servizi alla Persona - ONLUS AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI PERSONALE CON MANSIONE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO La Fondazione Venezia Servizi alla Persona ONLUS (di seguito denominata Fondazione), riconosciuta la personalità

Dettagli

ABRUZZO SVILUPPO SPA AVVISO PUBBLICO

ABRUZZO SVILUPPO SPA AVVISO PUBBLICO ABRUZZO SVILUPPO SPA Sede Legale e Amministrativa: Piazza Ettore Troilo, 27 65127 Pescara Tel + 39 085.67078 - Fax + 39 085.68556-7992231 E-mail: info@abruzzosviluppo.it - Sito web: www.abruzzosviluppo.it

Dettagli

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1 COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA Il responsabile dell Area Servizi Sociali rende noto che questo Comune intende procedere all appalto del servizio in oggetto:

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL MASTER DEGREE IN TRANSPORT SYSTEMS ENGINEERING

Dettagli