Passeggiandoinbicicletta.it

Advertisement


Advertisement
Documenti analoghi
MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova

Itinerario n Dal lago di Bolsena a Tuscania lungo il fiume Marta

BE-01 Il Naviglio di Bereguardo

PV-01 La Lomellina tra Pavia e Vigevano

AD01 - L'Adda e il naviglio di Paderno

VA-01 Il Sentiero Valtellina - I tappa

Ciclabile I laghi di Mantova

PADOVA - Centro Sportivo CUS: SABATO 21 SETTEMBRE 2013

SV02 - La ciclovia dei Parchi

strada sterrata S. Girolamo canale diversivo del Mincio Soave Marengo Pozzolo

TI-01 Il Parco del Ticino

PV-04 Lomellina, tra il Po e la pianura

MI-02 Tra Mincio e Po

La Via Francigena. Tappa LA02 Da Bolsena a Montefiascone

La Via Francigena. Tappa TO11 Da Monteriggioni a Siena

La Via Francigena. Tappa TO04 Da Avenza a Pietrasanta

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo

Tappa TO02 Da Pontremoli ad Aulla

Itinerario n La Via Francigena, da Bolsena a Viterbo

1 Partenza: Bolzano, Piazza Walther

Mantova. Percorso: Lo stradario del lavoro. Alla ricerca degli antichi mestieri

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA".

Itinerario n La Valnerina fra Arrone e la Cascata delle Marmore

Itinerario n Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana

TREKKING E MOUNTAIN BIKE

PO-04 La ciclovia sinistra Po

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione U.L.E. Genova

32 Lega Open CSI di Basket Indirizzi Palestre Serie A2 2006/2007

Arezzo. TERRA D AREZZO - parla di te la storia

Mantova e dintorni. Equipaggio: Daniela, Stefano e Arturo ( piccolo cane bolognese) Da lunedi' 1 a domenica 7 giugno 2015

Come raggiungere ANIMA UNIVERSALE in Piemonte

Azzerare il contachilometri

Le Vie Francigene del Sud

ASSOC. DILETTANTISTICA PALLACANESTRO FEMMINILE CADELFA PADOVA

MU-01 La Muzza tra Cassano e Lodi

Porte di accesso e percorsi di collegamento

DAI GONZAGA AGLI ESTENSI PASSANDO PER IL PO 5 GIORNI/4 NOTTI

La Via Francigena. Tappa TO09 Da Gambassi a S. Gimignano

Proseguendo lungo Corso Umberto I si arriva al Teatro Sociale di Mantova, costruito tra il

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo)

Itinerario n Fra Rocca Calascio e Campo Imperatore

l eredita dei canossa da ferrara asuzzra 5 giorni /4 notti

Il programma escursionistico del 2012 ha inizio lungo i sentieri del "Cammino di S.Carlo"

La Ciclabile Adriatica

INDIRIZZO: ASSOCIAZIONE CULTURALE FORZA VITALE - Regione Castignolio 6/A Netro (BI)

Percorso nr 01 a piedi di Km 10 di Noceto (cartina Noceto per Tutti)

Itinerario 13. Orgia, Itinerari del Museo del Bosco: La passeggiata del Conte, Il fiume, il Romitorio, le carbonaie

GARDA MARE. 8 giorni/7 notti

Sabato 02 Domenica 03 Aprile 2011

Percorso Sardegna Centrale

ITINERARIO UNESCO LOMBARDIA/EMILIA ROMAGNA

La Via Francigena. Tappa LA06 Da Sutri a Campagnano

Massa. SAPER D ITALIA - Le nostre radici all ombra del tricolore

CICLOPISTA DELL ARNO: DA FIRENZE (Ponte all Indiano) ALLE SIGNE

PERCORSO DIFFICILE - N. 2 VERSO PRATO DELLA VALLE - CENTRO CITTÀ - RIVIERE

1 Vernuer Kalmtal Matatz Ulfas I. Obere Obisellalm. Gita nella valle alta e solitaria alla malga pittoresca al lago. percorso

BASE HOTEL TO STAY Via Rialto 24 Noventa di Piave (VE) tel

BS-02 La ciclovia della Valtenesi

Corso di formazione. Accompagnatori cicloturistici. Antenore Vicari

Rio Storto - Tratto 2 - Laghetti - Confluenza

Come raggiungere la sede del LEAP

COME RAGGIUNGERE LE STRUTTURE ALBERGHIERE ARRIVANDO A NAPOLI

Da Brescia a Paratico Km.30

Associazione di Volontariato SI PUÒ FARE onlus PROGETTO PIEDIBUS

DESCRIZIONE PERCORSO Lago Maggiore International Trail (Km 52,6 D /D )

Trek Valgrisenche. Percorso "soft"

FL-01. Sulle orme dei pellegrini in Lomellina. PROVINCIA DI PAVIA Assessorato al Turismo e Attività Termali

ISTRUZIONI STRADALI INDIRIZZI:

Da sasso a eremo di San Valentino

Percorso Zona Orientale

MN09 - L'anello di Ostiglia

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno

Domenica 2 ottobre 2011 ciclopedalata Pavia-San Donato M.se

GIORNATA PRATICA PER UTILIZZO MATERIALE X-LITE

C.A.I. PONTE S. PIETRO

Pavia. A spasso per la PAVIA Risorgimentale: Un percorso tra le sue testimonianze

Vi ASPETTIAMO NUMEROSI!!!

Cultural Association Travelers

ERG VIA MATTEOTTI, 730 1,155 1,028 SI 2 MN ASOLA AGIP BRESCIA, 26 1,199 1,046 SI 1,179 1,026

Club Alpino Italiano. Monte Rotondo dal Santuario di Macereto. Monti Sibillini. Ussita m 15 km. 5 h (senza soste)

La notte è ormai prossima e, a metà percorso, occorre accendere le luci.

A.S.D. SOLIGHETTO Via Papa Lucani, PIEVE DI SOLIGO TREVISO

Passegginando a Trieste con i bebè

LA SELVA Giardino del Belvedere -

Passeggiandoinbicicletta.it

SPORT E RELAX IN BICI

SPOTTING A FIUMICINO. Copyrights 2009 Roma Spotters Club - Associazione Culturale - CF

Villa Peyron e le botteghe della pietra (Itinerario 1 ANPIL Montececeri)

Percorso Ciclabile di Interesse Regionale

0 0 Dal ponte di Lavagna imbocchiamo la strada Provinciale 181 per Comazzo

Istituto comprensivo scolastico "Quintino di Vona Tito Speri // scuola media - classe 3 H CRESPI D'ADDA

OG03 - La ciclovia del fiume Oglio - III tappa

Come Raggiungerci. 1 In Aereo 2 In Treno 3 In Automobile 4 Info Utili

SULLA STRADA DEGLI ANTICHI ROMANI: LA VIA CLAUDIA AUGUSTA

Speciale Trentino: Un attraversata d'altri tempi; dal Passo Grostè al lago Tovel - Eos Foto di ML 014 g

Lago Maggiore da Arona a Locarno La riva sinistra del lago. Dal 8 al 15 Settembre 2014

PERCORSI NATURALISTICI INTEGRATI ALL'INTERNO DEI COMUNI ADERENTI AL "PROGETTO INTEGRATO D'AREA RURALE DEL

LO03 - L'Anello del Lambro

SCHEDA INFORMATIVA : TREKKING, MOUNTAIN-BIKE E YOGA A POZZI MONACI

Bergamo e la Val Seriana

Advertisement
Transcript:

Passeggiandoinbicicletta.it Percorso ad anello da Mantova a San Benedetto Po, su pista ciclabile e lungo gli argini del Mincio e del Po. Partendo da Mantova, un ampio giro nella pianura Padana e sugli argini del Mincio fino a Governolo dove il Mincio sfocia nel Po. Attraversato il Po si raggiunge San Benedetto Po e poi si ritorna a Mantova, percorrendo le vie del centro della Città. 1 roadbook descrizione Km. P Partenza dal parcheggio (gratuito) dell'anconetta sul Lago di Mezzo. Raggiungere l'argine del lungolago in Vicolo Maestro (all'altezza del circolo nautico) e girare a destra verso sud. 0,40 0,40 2 Proseguire per circa 1 km (la strada è inizialmente asfaltata e poi sterrata) sino a Strada Diga Masetti. Attraversare la strada ed entrare nei giardinetti (che sono sulla destra della strada). In fondo ai giardinetti attraversare il sottopasso per giungere al Bosco Virgiliano e tenere la destra. 1,10 1,50 3 4 5 6 Proseguire attraverso il parco, su Strada Bosco Virgiliano fino a giungere in Via Parma. Girare a sinistra senza attraversare e poi subito a sinistra in Via Learco Guerra. Arrivati a fianco del circuito di motocross, tenere la sinistra e dopo 500 metri la strada sembra finire suddividendosi in tre: prendere lo stretto sentiero in terra battuta sulla sinistra, scendendo sul lungolago. Questa zona può essere soggetta ad allagamenti che impediscono di proseguire per questa strada. In tal caso l'alternativa da seguire è: ritornare all'inizio di Via Learco Guerra, girare a sinistra in Via Parma eseguire la pista ciclabile che corre prima sulla sua destra e poi sulla sinistra, alla terza rotonda, a Cerese, si gira a sinistra per la via Romana (direzione Bagnolo S.Vito/ingresso autostrada Mantova Sud) dove inizia un altro tratto di ciclabile sino a Pietole. A Pietole, alla rotonda, girare a sinistra in Via Parma. Arrivati ad Andes, all'incrocio, girare a destra dove poco dopo inizia la nuova ciclabile che permette di ricongiungersi all'itinerario. 0,90 2,40 0,50 2,90 Tornati all'itinerario originario, scendere sul lungo lago 7 costeggiando il forte (sulla destra) per 600 metri per poi 1,10 4,00 risalire sull'argine sterrato del Mincio, tenendo la sinistra. -

roadbook descrizione Km. 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 Proseguire per altri 600 metri sullo sterrato e al bivio girare a destra, in Via Parma, attraversando così l'abitato di Andes. All'incrocio attraversare dritti (da destra si ricongiunge l'itinerario alternativo da Cerese) dove comincia la nuova ciclabile asfaltata di oltre 6 km fino a Bagnolo S.Vito, passando prima a fianco al paese di S. Biagio e poi sotto l'autostrada. Arrivati a Bagnolo S.Vito, costeggiare l'abitato, sempre su ciclabile (sull'argine di un canale) e al ponte girare a sinistra in Via Roma. Passare davanti alla Chiesa e continuare dritti in Via Cavour. Attraversare il canale e proseguire sull'argine verso sinistra. Seguire la strada che gira a destra abbandonando il canale e poi immettersi verso sinistra in un'altra strada che attraversa un altro canale. Girare subito sull'argine verso sinistra e all'idrovora della Bonifica Sud Mantovana, salire l'argine del Mincio girando a destra. Proseguire per 5 km sullo sterrato e poi per altri 2,5 km sull'asfalto (attraversare dritti la Statale) sino a Governolo, dove si attraversa il ponte di ferro sul Mincio (osservare la conca di sollevamento, che consente di superare il dislivello tra Mincio e Po ) girare poi a Dx in Via Veneto. Attraversare il paese e raggiungere l'argine sinistro del Mincio sul quale si gira a sinistra. Continuare dritti superando una chiusa (seguire la seconda strada bianca che si incontra sulla destra, dopo la chiusa, girare e poi scendere a piedi fino alla riva del Po per osservare l'unione del Mincio con il Po). Tornare indietro fino a Governolo, riattraversare il Mincio sul ponte di ferro e continuare dritti in Via Molinara fino a Correggio Micheli. Attraversare il piccolo paese e girare a destra sull'argine del Po. Poco dopo passare sotto il ponte sul Po e girare a destra facendo un ampio giro per salire sul grande ponte che attraversa il Po (attenzione strada trafficata). 1,60 5,60 0,10 5,70 6,70 12,40 0,90 13,30 1,70 15,00 8,20 23,20 3,60 26,80 4,40 31,20 0,70 31,90 3,10 35,00

roadbook descrizione Km. 18 19 20 21 22 Subito dopo il ponte scendere verso destra e poi girare ancora a destra, passando sotto il ponte. Poco dopo, in prossimità di Bardelle, scendere dall'argine girando a destra su Strada Comunale Bardelle. Continuare dritti verso San Benedetto Po e prima del centro, al bivio, tenere la sinistra sulla ciclabile di Strada Ronchetti. Continuare sempre dritti, costeggiando la zona industriale ed entrare a San Benedetto Po su Via Ronchi, sempre su pista ciclabile. Attraversare dritti una serie di incroci e poi girare a destra in Via Leopardi dirigendosi verso il famoso Complesso Monastico di Polirone. Uscire passando (a piedi) sotto un arco e poi girare a destra in Via Ferri. Attraversare la strada e salire sull'argine girando a destra. 0,90 35,90 1,50 37,40 1,50 38,90 2,10 41,00 0,30 41,30 Subito prima del ponte sul fiume Po, girare a destra salendo 23 fino alla strada che porta al ponte e girare a sinistra 5,50 46,80 attraversando il Po. 24 25 26 Attraversato il ponte, seguire la strada che gira a sinistra e poi all'incrocio, girare ancora a sinistra fino a raggiungere l'argine del Po, sul quale si gira a destra in Via Argine Po. Continuare sull'argine (i primi 3 km sono sterrati) risalendo il Po per 5 km fino alla rampa che scende a S.Giacomo Po. Oltrepassare di poco la rampa e sull'argine si possono vedere i luoghi (segnalati) in cui Ermanno Olmi ha girato nel 2007 il film "Centochiodi". Volendo si può scendere per 200 metri fino alla balera del film. Tornare indietro fin sull'argine e scendere la rampa che entra a S.Giacomo Po. Attraversare S.Giacomo Po e proseguire in Via Priore, poi Via A. De Gasperi, fino a Bagnolo S.Vito. All'ingresso del paese, girare a sinistra sulla SP e subito a destra in Via Roma e attraversare tutto il paese fino ad un ponte su un canale. Attraversare il ponte e girare a sinistra sull'argine. 2,20 49,00 5,00 54,00 3,20 57,20

27 28 roadbook descrizione Km. Continuare sempre lungo la ciclabile (è la stessa fatta all'andata) che per lunghi tratti costeggia il fiume, fino all'abitato di Andes dove finisce la ciclabile. Attraversare dritti l'incrocio e al successivo girare a sinistra sul lungolago del Mincio. Continuare in mezzo al Parco del Mincio sul sentiero fatto all'andata ed arrivati in Via Learco Guerra, continuare fino ad immettersi in Via Parma. Girare a destra e all'incrocio andare dritti. 7,90 65,10 2,10 67,20 29 30 Prima dello stadio, girare a sinistra e percorrere il bel Viale Te, fino ad arrivare davanti a Palazzo Te. Fare il giro del palazzo fino ad arrivare davanti all'entrata. Girare a destra lungo il Viale che affianca il bel prato dei giardini. Attraversare Via Isonzo. Percorrere Piazzale Vittorio Veneto, attraversare Via Risorgimento e percorrere Largo 24 Maggio. 1,20 68,40 0,60 69,00 Arrivati in fondo (sulla destra la Chiesa di San Sebastiano 31 e sulla sinistra la Casa del Mantegna) girare a destra a fianco della chiesa e subito a sinistra in Via N. Sauro. 0,10 69,10 32 33 34 35 Continuare in Via N. Sauro, poi Via Mazzini fino a Piazza S. Domenico. Girare a sinistra e subito a destra in Via Roma. Continuare dritti attraversando Piazza Mantegna con la Chiesa di Sant'Andrea e poi tenere la destra entrando a Piazza delle Erbe (entrando nella Piazza, notare sulla destra la Casa del mercante del 1455, poi il Palazzo della Ragione con la torre dell'orologio e la Rotonda di San Lorenzo. Attraversare piazza delle Erbe e poi continuare dritti in Via Broletto con relativa Piazzetta e poi ancora dritti fino a Piazza Sordello con a destra il Palazzo Ducale ed in fondo il Duomo. Continuare ancora dritti in Via San Giorgio arrivando in riva al Lago con a destra in Castello di San Giorgio. Tenere la destra e fare il giro del Castello e poi attraversare la strada e prendere il Lungolago dei Gonzaga, scendendo in riva al lago. 0,70 69,80 0,40 70,20 0,20 70,40 0,60 71,00

36 37 roadbook descrizione Km. P Seguire il lungolago finché si ricongiunge alla strada che gira a destra presso un porticciolo. Girare a sinistra in Via Trieste attraversando il Rio e poi girare subito a sinistra in Via Cardone. In fondo a Via Cardone girare a destra dove si trova il parcheggio di partenza. 1,10 72,10 0,30 72,40 TOTALE KM. 75,0