combinatore telefonico GSM + PSTN combinatore telefonico GSM

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "combinatore telefonico GSM + PSTN combinatore telefonico GSM"

Transcript

1 w w w. p r o t e x i t a l i a. i t combinatore telefonico GSM + PSTN & combinatore telefonico GSM manuale Skorpion Dual Com (articolo SKRDCM) & manuale Skorpion Gsm (articolo SKRGSM) aggiornato il 1 marzo 2008 PROTEX Italia Via Ravenna 15/A Modugno (BA) - Tel fax

2 PREMESSA Il presente manuale è utilizzato sia per la versione DUAL COM (gsm+pstn) che per la versione GSM (solo gsm). E ovvio che tutte le funzioni relative all utilizzo della linea telefonica filare pstn sono utilizzabili solo sul combinatore SKORPION DUAL COM. Il combinatore telefonico è un dispositivo in grado di inviare un messaggio di allarme su linea telefonica commutata o tramite il sistema GSM integrato fino ad un massimo di 14 numeri su telefoni fissi o cellulari. (sette numeri per ogni canale) In caso di allarme il combinatore prima di effettuare una chiamata verifica la presenza della linea telefonica, verifica anche che sia libera e invia la chiamata; se invece la linea è assente, occupata, o comunque non idonea per la chiamata l apparecchio commuta su linea cellulare, e invia le chiamate tramite gestore GSM. (il Gestore dipende dalla SIM che si inserirà nel modulo GSM). Tutte le programmazioni che si effettueranno sul combinatore vengono gestite da una memoria non volatile in modo da conservare i dati anche in mancanza di alimentazione. IMPORTANTE: Nel caso sia presente un filtro ISDN (solitamente NT1 Plus), bisogna verificare che le impostazioni della stessa siano tali da non pregiudicare il funzionamento del combinatore. In dettaglio : 1. La tensione dell uscita analogica deve essere compresa tra i 35 e i 48 volt. 2. Impostare il tono di linea generato dalla borchia su ALTO (vedere istruzioni della borchia) 3. Verificare che i toni di linea siano presenti appena si alza la cornetta e non arrivino dopo 2/3 secondi 4. Verificare che nel caso venisse a mancare la linea digitale di ingresso, la Borchia non continui ad auto-generare i toni di linea cosi da ingannare il combinatore. Nel caso non si disponga delle istruzioni della Borchia e non si possa quindi impostarla nel modo dovuto si consiglia di non collegare affatto la linea telefonica al combinatore e farlo lavorare solo in modalità GSM. inoltre: se si digita il codice per la verifica del livello di segnale gsm, ricordarsi che facendolo una seconda volta si spegne il modulo e non si legge alcun segnale; rifarlo e lasciar spegnere il display autonomamente dopo la visualizzazione del segnale (ci si rende cont del funzionamento componendo il numero della sim inserita, da un altro apparecchio telefonico!) Tenere anche presente che dopo un ciclo di allarme la tastiera resta bloccata per circa 1 minuto. N.B. Per un corretto funzionamento del modulo g.s.m. inserire una batteria da 12V 1,3Ah NOTA : L installazione di questa apparecchiatura deve essere effettuata a regola d arte, in accordo con le norme vigenti. Questa apparecchiatura è conforme alle seguenti norme: Bassa Tensione : EN / A4/1997 Emissioni: EN /1992 Immunità: EN / A1/1999 Antifurto: CEI 79/2 Ed Terminale di comunicazione: TBR 21-1/1998 PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 2

3 1 RICERCA MIGLIOR GESTORE Sugli apparecchi prodotti a partire da Gennaio 2008, è stata implementata la nuova funzione per il rilevamento del miglior segnale GSM disponibile nel punto prescelto per l installazione. Agire come segue: - Non inserire nessuna SIM nel combinatore - Alimentare il combinatore tenendo premuto il tasto 1 - Sul display appare la scritta MIGLIOR GESTORE - Dopo qualche minuto il display visualizza sulla riga superiore il nome del gestore e sulla seconda linea la quantità di segnale ricevuto (il valore è espresso in db e indica per valori da -20 a -50 un segnale ottimo; per valori da -51 a -65 un segnale buono; da -66 a -85 un segnale discreto; da -86 a -107 il segnale risulterà scarso). - Si consiglia di utilizzare il gestore proposto dal combinatore. N.B. Se il segnale è indicato come scarso, provare a riposizionare l antenna e ripetere l operazione da capo. Si consiglia di non utilizzare l apparecchiatura con segnali scarsi. Trovare una posizione migliore per ricevere un segnale con intensità maggiore. Ricordare che questo apparecchio gestisce la richiesta di credito residuo solo per il gestori TIM e VODAFONE; per WIND il funzionamento è comunque garantito ma senza la fornitura del credito residuo. Per ritornare al funzionamento normale togliere l alimentazione, inserire la SIM e seguire le procedure di installazione IMPORTANTE TASTO DI CONFERMA (INVIO) = # TASTO AVANTI = A TASTO INDIETRO = B USCITA = * PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 3

4 1. Schema generale Morsettiera Principale Descrizione Polarità - Negativo Alim. + Positivo Alim. 12/13,8 VCC C1 Ingresso canale 1 Positivo a mancare NC C2 Ingresso canale 2 Positivo a mancare NC BK Blocco chiamate Comando Positivo NA AM Guasto Linea Uscita open collector 12 V max 100 ma Morsettiera Linea telefonica Descrizione GND Terra Linea Telefonica LINE Linea Telefonica Ai Telefoni interni TEL Ai Telefoni Interni Morsettiera Teleattivazioni ( 4 POLI ) Descrizione U1 Uscita open collector 12V Max 100mA U2 Uscita open collector 12V Max 100mA R1 Ingresso risposta U1 R2 Ingresso risposta U2 DESCRIZIONE MORSETTI Morsettiera principale : - + ) Ingresso alimentazione scheda 12/13,8 Vcc, assorbimento a riposo senza modulo GSM 15 ma, con modulo 35 ma. C1 ) Ingresso attivazione canale 1; in allarme con positivo a mancare, tempo di ritardo 500mS C2 ) Ingresso attivazione canale 2; in allarme con positivo a mancare, tempo di ritardo 500mS BK ) Ingresso di blocco chiamate. Applicando una tensione positiva su questo morsetto si fa un Reset del combinatore e si interrompono le chiamate in corso (sospende anche la procedura di invio credito residuo). AM ) Uscita manomissione linea telefonica o mancanza di campo GSM. I Max 100 ma a 12 VCC Morsettiera teleattivazioni : U1 ) Uscita open collector 12V 100 ma (collegare il carico fra +12V e U1); si attiva o si disattiva digitando il tasto N.1 da un telefono a toni, in teleattivazione. Abbinato al messaggio N 6 U2 ) Uscita open collector 12V 100 ma (collegare il carico fra +12V e U2); si attiva o si disattiva digitando il tasto N.2 da un telefono a toni, in teleattivazione. Abbinato al messaggio N 7 R1 ) Ingresso risposta all attivazione o disattivazione dell uscita U1. Se su questo ingresso è presente un positivo gli viene abbinato il messaggio numero 8 ( es. inserito ); se viene lasciato libero gli viene abbinato il messaggio numero 9 ( es. disinserito ) R2 ) Ingresso risposta all attivazione o disattivazione dell uscita U2. Se su questo ingresso è presente un positivo gli viene abbinato il messaggio numero 8 ( es. inserito ), se viene lasciato libero gli viene abbinato il messaggio numero 9 ( es. disinserito ) PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 4

5 2 INSTALLAZIONE Nell effettuare l installazione fisica del combinatore occorre tener presente alcuni semplici aspetti: il più ovvio è che nel luogo dove si installa l apparecchio deve esserci copertura GSM. Per verificare la quantità di segnale presente, il combinatore prevede una procedura per attivare questa funzione (vedi funzioni speciali 5.5), visualizzando per un periodo di un minuto sul display l intensità di campo presente. Istallare sempre il combinatore il piu vicino possibile all entrata della linea telefonica PSTN, ed evitare di collegare il combinatore a valle di centralini telefonici ( nel caso si installi a valle di un centralino telefonico non sarà piu possibile utilizzare le teleattivazioni su line PSTN ) 3 FUNZIONAMENTO Il combinatore attiva le chiamate per mancanza di positivo ai morsetti C1 e C2 con un ritardo di 500 ms, per cui la linea deve rimanere aperta per il tempo descritto. Dopo l attivazione del canale, il comportamento del combinatore sarà il seguente: Invia un sms ai numeri inseriti nel canale CH N. 3 (VIGILANZA 1 e VIGILANZA 2) Si connette alla linea telefonica esterna PSTN. verifica la presenza di toni di linea, se libera visualizza e compone il primo numero telefonico programmato, se invece risulta occupata, assente o comunque non idonea, commuta su linea GSM. Se il numero è selezionato come prioritario lo chiama comunque su linea GSM qualunque sia la linea scelta il comportamento sarà: compone il numero programmato sul canale attivato, 1. se l utente è occupato o non raggiungibile passa al numero successivo 2. se l utente è libero, l apparecchio effettua 8 squilli, se si risponde entro questo tempo il combinatore dopo aver verificato l effettiva risposta vocale, invia il messaggio, se non vi è risposta passa al numero successivo. 3. se l utente risponde non verrà più chiamato. Invia il messaggio (1 +2 o 1 +3 ) per il tempo programmato, dopo il quale è possibile bloccare il combinatore inviando il codice di blocco* corretto; termina la sequenza delle chiamate. N.B. Il codice di blocco va digitato dopo aver ascoltato il beep. completa l invio delle chiamate a tutti i numeri programmati (se non viene bloccato!) richiama solo gli utenti che non hanno risposto nel ciclo precedente effettuando 10 tentativi di chiamata. Agli utenti con numeri GSM non raggiunti, viene inviato un messaggio SMS con linea GSM del tipo ALLARME CANALE 1 o 2 Termina il ciclo di chiamate Memorizza l evento Se utilizzata la linea GSM per effettuare le chiamate e se utilizzata una carta ricaricabile, richiede il credito residuo e lo invia al numero del supervisore in formato SMS Si riporta in condizione di riposo * Il codice di blocco è lo stesso che si usa per entrare in programmazione PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 5

6 Menù di programmazione Questo paragrafo ha lo scopo di fornire le procedure principali per l immissione e la modifica dei parametri di funzionamento. Codice di accesso base: CONFERMA Ad ogni pressione il display visualizza degli asterischi. Digitato il codice corretto sarete in programmazione. Display visualizza Per scorrere nel menù utilizzare il tasto AVANTI oppure INDIETRO. 4 PROGRAMMAZIONE Il display ora mostra la seguente dicitura: 00/00 01/09/2002 Digitando AVANTI possiamo scorrere nel menù. PROGRAM N. TEL Di nuovo AVANTI e otteniamo : PROGRAM VOICE Di nuovo AVANTI e otteniamo: CODICE Di nuovo AVANTI e otteniamo : MESSAGE REPLAY Di nuovo AVANTI e otteniamo : N. RING Di nuovo AVANTI e otteniamo : OUT P.P. IMP. Di nuovo AVANTI e si torna alla dicitura iniziale PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 6

7 4.1 Programmazione Numeri di Telefono Il combinatore ha 2 canali di segnalazione in fonia ai quali possono essere associati fino a 7 numeri di telefono ciascuno. Nel caso in cui si ci sia la necessita, per problemi di sicurezza, di inviare un numero telefonico sempre su linea GSM digitare la lettera A prima del numero di telefono (il display mostrerà il simbolo *). La procedura di programmazione è mostrata di seguito. Digitando INV possiamo entrare nel menù. PROGRAM N. TEL Digitando AVANTI o INDIETRO possiamo visualizzare i canali disponibili. (Da 1 a 3). Scelto il canale premere il tasto CONFERMA. Digitando nuovamente CONFERMA entriamo nella procedura di Inserimento/modifica dei numeri telefonici; lampeggia il cursore in caso di assenza di numero; se è presente già un numero, premere C per cancellarlo, premere CONFERMA per far apparire il cursore ed inserire il nuovo numero. Digitando CONFERMA salviamo i dati inseriti. PROGRAM N. TEL CH N. 1 CH N. 1 POS Utilizzando i tasti AVANTI e INDIETRO di scorrimento possiamo spostarci nelle altre posizioni. ( Da 1 a 7 ) CH N. 1 POS Stessa procedura per l inserimento degli altri numeri telefonici nelle altre posizioni del canale 1 e per il canale 2 (CH N.2) Arrivati al canale CH N. 3, digitare CONFERMA: PROGRAM N. TEL CH N. 3 SERVER GSM nel quale impostare il numero della compagnia telefonica della sim utilizzata, per ricevere il credito residuo: per TIM inserire A4916 (visualizza *4916) per VODAFONE inserire 404 SUPERVISORE CRED in questa posizione inserire il numero di cellulare al quale sarà inviato l sms del credito residuo VIGILANZA 1 inserire il numero di cellulare sul quale si vuole ricevere il solo sms relativo al canale in allarme SERVER SGM SUPERVISORE CRED VIGILANZA 1 PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 7

8 VIGILANZA 2 inserire il numero di cellulare sul quale si vuole ricevere il solo sms relativo al canale in allarme VIGILANZA Registrazione Messaggi di Allarme Il combinatore dispone di una memoria non volatile sulla quale è possibile incidere 2 messaggi di segnalazione da 2 sec. ciascuno e di un messaggio comune da 11 sec. Il combinatore assocerà il messaggio comune al messaggio relativo al canale attivato. (es: in allarme l ingresso C2, la riproduzione sarà 1+3). Un microfono su scheda provvederà a trasferire la voce sulla memoria. Sono presenti inoltre altri messaggi relativi alla funzione di teleattivazione delle uscite; inoltre un messaggio è dedicato alla risposta delle teleattivazione. Qui di seguito è mostrata una tabella di programmazione. In questa modalità è possibile registrare i messaggi. PROGRAM VOICE Per entrare premere il tasto CONFERMA. PROGRAM VOICE REC. = 1 PLAY = 2 Premendo 1 sarà possibile registrare i vari messaggi, premendo 2 sarà possibile ascoltarli. La visualizzazione successiva supponendo che si vogliano incidere i messaggi sarà la seguente: Per scorrere nei vari messaggi utilizzare i tasti AVANTI oppure INDIETRO (Da 1 a 9) REC MESS. N. 1 Premendo CONFERMA sarà possibile registrare il messaggio selezionato. N.B. Vi ricordiamo che per le registrazioni vengono rispettate le seguenti modalità di accoppiamento: Numero del messaggio Messaggi di esempio Tempo di registrazione 1 Messaggio comune nome e indirizzo utente (11 secondi) 2 Messaggio allarme canale 1 Es. FURTO ( 2 secondi) 3 Messaggio allarme canale 2 Es. INCENDIO ( 2 secondi) 4* Messaggio di benvenuto DIGITARE CODICE ( 2 secondi ) 5* Messaggio ingresso attivazioni ATTESA COMANDI ( 2 secondi ) 6* Messaggio dedicato attivazione U1 Es. ANTIFURTO ( 2 secondi) 7* Messaggio dedicato attivazione U2 Es. CALDAIA ( 2 secondi) 8* Messaggio conferma Es. ATTIVATO (+12V; R1-R2) ( 2 secondi) 9* Messaggio conferma Es. DISATTIVATO (0V;R1-R2) ( 2 secondi) * I messaggi contrassegnati con * sono in riferimento alle due teleattivazioni. PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 8

9 4.3 Programmazione Codice In programmazione CODICE è possibile modificare il codice di fabbrica Il codice può essere composto da 1 a 7 cifre numeriche, seguito dal tasto CONFERMA per confermare. Si ricorda che il codice di accesso digitato sulla tastiera dell apparecchio permette: il blocco delle chiamate se in allarme di entrare nella programmazione se è in stand-by di accendere e testare il modulo GSM di accedere alla visualizzazione della memoria eventi Quando il display mostra la dicitura CODICE, procedere come segue. Per entrare premere il tasto CONFERMA. Il display mostra il codice in uso. Inserire il nuovo codice numerico. CODICE CODICE Premere il tasto CONFERMA per confermare; se si sbaglia, digitare CONFERMA e digitare nuovamente la numerazione corretta. Per uscire premere USCITA. PROGRAM N.TEL 4.4 Ripetizione Messaggi di allarme Per entrare premere il tasto CONFERMA. MESSAGE REPLAY Inserire il numero di volte che si vuole riprodurre il messaggio al telefono durante l allarme. (Valori validi da 1 a 9) MESSAGE REPLAY 2 Premere il tasto CONFERMA per confermare. Per uscire premere il tasto USCITA. MESSAGE REPLAY PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 9

10 4.5 Impostazione Squilli di Risposta ( Solo per linea PSTN) Per entrare premere il tasto CONFERMA. N. RING. Il display visualizza il numero di squilli prima di rispondere su linea PSTN. I valori validi sono da 0 a 9. N.RING. 1 Si noti che : - Se si digita 0 viene disattivata la risposta alle teleattivazioni su linea PSTN. - Se si digita 1 si attiva la funzione di salto di segreteria telefonica*. Digitare CONFERMA per confermare ed uscire dalla procedura con il tasto USCITA. * La procedura di salto segreteria consente la connessione dall esterno direttamente sul combinatore telefonico, eliminando l inconveniente che altri apparati rispondano in automatico (p.es. segreterie telefoniche, fax, modem) prima del combinatore. Il tempo di attesa richiamata è fisso ed pari a 20 secondi. Nota: questa funzione è utile solo se si utilizza la funzione di Teleattivazione. La procedura non è valida per le chiamate entranti su linea GSM in quanto dirette sul combinatore. La modalità di risposta in questo caso è al primo squillo entrante. 4.6 Impostazione funzionamento uscite OUT1 e OUT2 Quando il display visualizza : OUT P.P. IMP. Premendo CONFERMA otteniamo : OUT1 = 1 P.P. = 1 IMP. = 2 Il display mostra l impostazione dell uscita OUT1 (se è 1 funzionerà in modalità passo/passo, se è 2 funzionerà in modalità impulsiva). Digitare i tasti 1 o 2 per effettuare la scelta, seguiti da CONFERMA. Con i tasti A e B si alterna la visualizzazione fra l uscita OUT1 e l uscita OUT2. Terminare con CONFERMA e USCITA PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 10

11 4.7 impostazione Data e Ora In questa modalità è possibile aggiornare la data e l ora del combinatore. Questa procedura è importante per la visualizzazione della memoria eventi. Per impostare la data e l ora procedere come di seguito. Il display ora mostra la seguente dicitura: Digitare il tasto CONFERMA per modificare Il tasto AVANTI consente la modifica del dato. L ordine di visualizzazione è il seguente: ora-minuti, giorno-mese-anno Ad ogni valore corretto immesso, premendo il tasto CONFERMA, il cursore avanza al dato successivo. Alla fine, sempre con il tasto CONFERMA, potremo salvare la nuova impostazione e uscire automaticamente dalla programmazione; il combinatore è pronto al funzionamento. N.B. In ogni caso, in programmazione, se si preme il tasto USCITA si esce automaticamente. 5 PROCEDURE ESECUTIVE 5.1 Procedure di allarme Il combinatore in condizione di riposo si presenta con display visualizzante il logo di fabbrica e le periferiche collegate. Un cambiamento di stato su uno dei 2 ingressi determinerà la partenza della procedura, pertanto il display comincerà a visualizzare il canale attivato e la linea utilizzata per la chiamata dei numeri. I tentativi di chiamata su ogni singolo numero sono 10 salvo acquisizione della chiamata stessa da parte dell utente ricevente. Nel caso in cui non siano presenti ne linea telefonica, ne modulo GSM, questo attiverà l uscita di segnalazione del guasto linea per 3 sec. ed il display mostrerà una dicitura LINE FAULT. La procedura se non andata a buon fine verrà archiviata nella memoria eventi. NOTA: se si alimenta l apparecchio utilizzando i soli cavi della batteria, il comando sugli ingressi non avrà alcun effetto. Alimentare il combinatore tramite la morsettiere. PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 11

12 5.2 Procedure di blocco chiamate Per annullare una sequenza di allarme è possibile procedere in tre modi diversi. Il primo è quello in locale di digitare direttamente sul combinatore il codice di riconoscimento seguito da CONFERMA. Il secondo è quello in remoto di digitare il codice direttamente sul telefono dove viene ricevuto il messaggio di allarme. In questo caso il codice sarà seguito dal tasto cancelletto (# ). N.B. Nella disattivazione remota il codice di stop deve essere sempre dato dopo l ascolto del messaggio e del beep con una sequenza di digitazione lenta (es. digitare 1, aspetta mezzo secondo, digiti 2 e cosi di seguito). Esempio : Si riceve una chiamata di allarme, si risponde al telefono, si ascolta il messaggio generale ( con un tempo massimo di ritardo di 4 sec. ), poi il messaggio relativo al canale in allarme, piccola pausa, poi il beep, a questo punto si può digitare il codice di stop da remoto (se non è stato modificato è quello di fabbrica #). Se il codice è corretto il combinatore riaggancia la linea e termina la sequenza di chiamate. Il terzo è quello di fornire una tensione positiva all ingresso BK, lo stop delle chiamate è immediato (viene anche sospesa la richiesta del credito residuo). N.B. Se la tensione positiva permane sull ingresso di blocco il combinatore comunque funziona in maniera regolare, per ripetere il blocco bisogna togliere il comando e ridarlo. 5.3 Attivazione e disattivazione delle uscite Le uscite U1 e U2 consentono il controllo a distanza di uno o due apparecchi ( ES. Accensione luci, caldaia ecc.) con relativa conferma di avvenuta operazione (vedi paragrafo 5.4) sia in accensione che spegnimento. Due canali sono disponibili sulla scheda; lo stato di funzionamento di tali canali è dato dalla variazione della tensione ai capi degli stessi. Un avviso in fonia può essere associato ai singoli canali (vedi paragrafo 4.2) Limite di utilizzo per il carico sull uscita è pari a 100mA. 5.4 Telegestione La procedura di telegestione prevede la possibilità di pilotare 2 uscite. La procedura di accesso è mostrata qui di seguito ed è valida anche per il GSM: 1- Chiamare il numero di telefono al quale è collegato il combinatore. 2- Attendere il messaggio di risposta del combinatore ( messaggio N4 della lista ) 3- Attendere il beep. 4- Digitare il codice di accesso del combinatore ( es e # se non personalizzato) 5- Attendere il secondo tono di conferma del codice e il messaggio N5 della lista. 6- Procedere digitando tasto 1 o tasto 2(*) (1 per l uscita U1, 2 per l uscita U2) 7- Attendere il messaggio di conferma al comando dato. 8- Se non viene premuto nessun tasto viene inviato il messaggio N.5 (es. attesa comando ) 9- Digitando il tasto 3 si legge lo stato di entrambe le uscite (apparati prodotti da sett. 05) 10- Chiudere la comunicazione tenendo premuto il tasto 9 per alcuni secondi. (*) E la pressione del tasto che determina la variazione dell uscita. Es. la pressione del tasto 1 farà commutare l uscita U1 con conferma della riproduzione dei messaggi n.6 e n.8 (se collegati o se l uscita si è attivata) oppure n.9 se l uscita si è disattivata.. La seconda pressione del tasto 1 inverte l operazione. Importante: la pressione dei tasti va fatta sempre dopo l ascolto dei messaggi, cioè nei periodi di pausa. PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 12

13 5.5 Uso del Modulo GSM Per quanto riguarda l accensione del modulo la procedura è descritta di seguito. 1- Connettere il modulo GSM 2- Inserire la SIM priva del codice PIN ( consigliamo di utilizzare gestori di comunicazione mobile TIM o VODAFONE OMNITEL ) 3- Alimentare il Combinatore 4- Digitare il codice e USCITA ( se non modificato ) 5- Il combinatore inizierà una procedura di accensione e ricerca campo evidenziata dalla dalla scritta sul display GSM MODE. Se il modulo viene riconosciuto dal ponte del gestore scheda e registrato il display evidenzierà una sorta di scala che testimonia la qualità del segnale in ingresso. 6- La sequenza di ricerca del segnale durerà per circa 2 minuti ed il valore che il display evidenzierà deve essere superiore alle 3 tacche per essere sicuri che il campo di segnale sia sufficientemente alto. In caso contrario posizionare l apparecchiatura in una posizione più adeguata. 7- Per terminare la procedura digitare il tasto CONFERMA o attendere l uscita automatica dalla ricerca campo. Funzione 123 e USCITA Accende il modulo e rileva il segnale di rete ; la durata complessiva è di due minuti Scala valori: da 1 a 3 tacche - segnale scarso. da 4 a 7 tacche - segnale medio. da 8 a 14 tacche - segnale buono. Nessuna tacca indica assenza del segnale o Sim protetta. Attenzione: Se il codice di accesso alla programmazione viene sostituito cambia anche il codice accensione modulo. PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 13

14 5.6 Visualizzazione eventi Il combinatore dispone di una memoria eventi sulla quale è possibile visualizzare dell allarme: DATA e ORA, modo di trasmissione PSTN o GSM, canale di trasmissione CH1 o CH2 e POSIZIONE NUMERO telefonico che ha effettuato il blocco delle chiamate da remoto con relativa ora e data. Per entrare digitare il tasto il codice e la lettera A. (Visualizza ultimo allarme) ALLARM CH N(01,02) ORA DATA Premere il tasto AVANTI. (Visualizza modo di trasmissione GSM o PSTN) ALLARM (GSM/PSTN) ORA DATA Premere il tasto AVANTI. (Visualizza la posizione del numero di telefono memorizzato che ha effettuato il blocco da remoto e l ora e la data in cui è stato bloccato). N.TEL POS 1-7 ORA DATA Per visualizzare gli eventi precedenti premere il tasto INDIETRO e procedere come sopra per vedere le modalità dell evento. N.B. Nella fase di visualizzazione eventi premendo il tasto CANCELLA si eliminano dalla memoria tutti gli eventi memorizzati. PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 14

15 6 GUASTI E ANOMALIE Caso 1 - Il combinatore non parte al momento dell allarme 1- Controllare che ci siano dei numeri programmati sul canale prescelto. 2- Controllare che ci sia la linea telefonica. 3- Accertarsi della corretta impostazione della polarità. 4- Controllare il valore della tensione di alimentazione. 5- Accertarsi della corretta impostazione della selezione su linea.( Dtmf / Decadica) Caso 2 - Il combinatore non riproduce i messaggi 1- Controllare che siano stati registrati i vari messaggi. 2- Controllare che il connettore dell altoparlante sia correttamente inserito. Caso 3 - Il combinatore non entra in programmazione Verificare codice di accesso. Caso 4 - Se si dimentica il codice di accesso Alimentare il combinatore e tenere premuto il tasto CONFERMA. ( Reset Codice ed Ora) Caso 5 - Il combinatore non riconosce la linea pstn 1- Verificare se è una borchia ISDN (se borchia attenersi alle istruzioni) 2- Controllare che ci sia la linea telefonica. 3- Controllare le connessioni sui morsetti. Caso 6 - Compare la dicitura LINE FAULT sul display 1- Non sono presenti linee telefoniche (GSM o PSTN). 2- Il combinatore ha ricevuto un allarme ma non ha trovato nessuna linea disponibile. N.B. Nella disattivazione remota il codice di stop deve essere sempre dato dopo l ascolto del messaggio e dopo il beep con una sequenza di digitazione lenta ( es. digitare 1, aspetta mezzo secondo, digiti 2 e cosi di seguito). PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 15

16 7 CARATTERISTICHE TECNICHE Alimentazione 13,8 VCC. Gestione automatica della linea telefonica Telecom/GSM (solo per vers. Dual Com) Modulo GSM dual band GPRS professionale Due ingressi di allarme Nove messaggi differenti Possibilità di blocco a distanza della chiamate Tre differenti possibilità di blocco (da morsetto, da tastiera,da remoto.) Sensibilità degli ingressi 500 ms Sette numeri telefonici memorizzabili per ogni canale di allarme ( su richiesta espandibile a 16 ) Un numero telefonico dedicato al gestore della linea GSM Un numero telefonico dedicato al supervisore dell impianto di allarme Due numeri di telefono sui quali ricevere il solo sms relativo al canale in allarme Invio in automatico ad ogni ciclo di allarme del credito residuo SIM con SMS Invio in automatico della scadenza carta Sim con SMS Possibilità di scegliere dei numeri prioritari da chiamare prima su linea GSM (solo vers. Dual Com) Riconoscimento della chiamata a buon fine 10 tentativi di chiamata per i numeri non raggiunti Invio SMS ai numeri GSM se non raggiunti Due uscite per teleattivazioni Due ingressi per risposta alla teleattivazione 6 messaggi abbinati alla teleattivazione Riconoscimento dei segnali provenienti dalla linea PSTN (libero- occupato) (solo vers. Dual Com) Riconoscimento dei toni di linea internazionali della linea PSTN (solo vers. Dual Com) Salto segreteria per le chiamate in entrata su line PSTN (solo vers. Dual Com) Auto-accensione e auto ripristino del modulo GSM Memoria eventi per allarme e disattivazione da remoto Visualizzazione tramite display a cristalli liquidi 16X2 Protezione sulla linea PSTN tramite scaricatori a gas + trisil (solo vers. Dual Com) Temperatura di lavoro da + 5 a +50 Alloggiamento per batteria da 12 V 2.2 Ah Dimensioni 180 x 227 x 63 PROTEX Italia manuale Skorpion Dual Com & Gsm (articoli SKRDCM & SKRGSM) 16

combinatore telefonico GSM + PSTN combinatore telefonico GSM

combinatore telefonico GSM + PSTN combinatore telefonico GSM www.protexitalia.it combinatore telefonico GSM + PSTN & combinatore telefonico GSM manuale Skorpion Dual Com (articolo SKRDCM) & manuale Skorpion Gsm (articolo SKRGSM) versione 30 luglio 2008 PROTEX Italia

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

Comvox Istruzione per l'installazione e la programmazione

Comvox Istruzione per l'installazione e la programmazione Comvox Istruzione per l'installazione e la programmazione 1. Schema generale Modulo GSM Lato inserimento Sim telefonica 1 2 3 4 5 6 7 8 9 0 Area predisposta per inserimento scheda per linea telefonica

Dettagli

TF/16/2 SR 09.16/2 COMBINATORE TELEFONICO GSM

TF/16/2 SR 09.16/2 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE ISTALLAZIONE TF/16/2 SR 09.16/2 COMBINATORE TELEFONICO GSM ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE E CONSERVARLO PER SUCCESSIVE CONSULTAZIONI PREMESSA Il combinatore telefonico TF/16/2

Dettagli

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom Art. 1461 CELL - GSM Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom 2 Art. 1461 CELL - GSM Presentazione CELL - GSM Il combinatore telefonico è un dispositivo in grado di inviare l'allarme

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality GSM Plus Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM 4 canali vocali o sms programmabili 1 teleattivazioni con riconoscimento ID 1 risposta a tele attivazioni Invio sms settimanale di esistenza in vita Menù

Dettagli

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale.

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. NORME DI SICUREZZA PER L UTILIZZO: ATTENZIONE: NON EFFETTUARE

Dettagli

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Combinatore telefonico su linea GSM 2 SOMMARIO 10 Introduzione 4 20 Procedura di programmazione4 21 GESTIONE USCITE4 22 PROGRAMMA5 221 - NUMERI DI TELEFONO5

Dettagli

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMPOSITORE GSM - DIALER Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri

Dettagli

MANUALE UTENTE IST0549V2.0

MANUALE UTENTE IST0549V2.0 NOVA AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 SINT STAR MANUALE UTENTE IST0549V2.0-1 - Sommario 4 Generale 5 Cancellazione visualizzazioni sul display 6 Variazione data ed ora 7 Memoria Eventi 8

Dettagli

CT 05. Memorie Allarmi. Combinatore Telefonico Manuale Utente APPROV. PTT : IT/96/TS/016. Memoria Allarme. Tel. 1: No Risp. Tel. 2: No Risp.

CT 05. Memorie Allarmi. Combinatore Telefonico Manuale Utente APPROV. PTT : IT/96/TS/016. Memoria Allarme. Tel. 1: No Risp. Tel. 2: No Risp. Memorie Allarmi Ad allarme avvenuto lampeggia la spia luminosa rossa ALARM. Premendo sulla tastiera il tasto si accende una delle 2 spie luminose gialle che identificano il canale in allarme e il display

Dettagli

SECURCOMB PSTN. Combinatore telefonico via filo

SECURCOMB PSTN. Combinatore telefonico via filo SECURCOMB PSTN Combinatore telefonico via filo COMPLIMENTI PER L'ACQUISTO DI QUESTO PRODOTTO SECURCOMB è totalmente gestito dal menù vocale e quindi il suo utilizzo è molto semplice ed intuitivo. Si consiglia

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione marzo 2008 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Schema generale.. Descrizione morsetti. Programmazione

Dettagli

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMBINATORE GSM - DIALER Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri apparecchi.

Dettagli

Combinatore Telefonico

Combinatore Telefonico Combinatore Telefonico GSM 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Invio sms settimanale di esistenza in vita Menù vocale per guida alla programmazione EC Declaration

Dettagli

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE SOMMARIO 1.0 Introduzione 4 2.0 Procedura di programmazione 4 2.1 GESTIONE USCITE 4 2.2 PROGRAMMA 5 2.2.1 - NUMERI DITELEFONO 5 2.2.2 - CICLI DI CHIAMATA 6 2.2.3 - RIPETIZIONE MESSAGGIO 6 2.2.4 - ASCOLTO

Dettagli

GSM Action MANUALE D USO. Cod. 23717 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality. 2 canali vocali 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni

GSM Action MANUALE D USO. Cod. 23717 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality. 2 canali vocali 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni GSM Action Cod. 23717 Combinatore Telefonico GSM 2 canali vocali 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Italian Quality MANUALE D USO SCHEMA GENERALE Morsettiere Serigrafia Descrizione Polarità

Dettagli

SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.1) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Vi ringraziamo per aver scelto il nostro

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

Combinatore telefonico

Combinatore telefonico SISTEMA ANTINTRUSIONE Manuale utente Combinatore telefonico Microfono 16877 INDICE COMBINATORE TELEFONICO Indice 1. CARATTERISTICHE TECNICHE... 3 2. PROGRAMMAZIONE... 4 3. COMANDI PARTICOLARI... 6 4.

Dettagli

COM ID. Comunicatore telefonico Contact-ID. Manuale installazione ed uso. versione 1.0

COM ID. Comunicatore telefonico Contact-ID. Manuale installazione ed uso. versione 1.0 COM ID Comunicatore telefonico Contact-ID Manuale installazione ed uso versione 1.0 Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle direttive R&TTE (Unione Europea) SCHEDA ELETTRICA LED3 Errore

Dettagli

MANUALE PRATICO D'USO NORME D' INSTALLAZIONE

MANUALE PRATICO D'USO NORME D' INSTALLAZIONE MANUALE PRATICO D'USO NORME D' INSTALLAZIONE TM80P Display numerico Tastiera tasti Canale di funzionamento per antifurto e in abbinamento a radiocomando per telesoccorso (rapine,malori,etc...) 8 numeri

Dettagli

NEW. rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi. VER.040603 rev 2. . Art.

NEW. rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi. VER.040603 rev 2. . Art. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi rev 2. Art. 1589 VER.040603 rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO NEW MADE IN ITALY Questa apparecchiatura è stata sviluppata secondo i

Dettagli

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Indice Indice Introduzione 4 Panoramica del telefono 5 Gestione delle chiamate 8 Effettuare una chiamata 8 Rispondere a una chiamata 8 Concludere una chiamata 8

Dettagli

G S M C O M M A N D E R Duo S

G S M C O M M A N D E R Duo S Il GSM Commander Duo S permette, di attivare indipendentemente o contemporaneamente due contatti elettrici, Contatto1 (C1) e Contatto2 (C2), attraverso una chiamata telefonica a costo zero al numero della

Dettagli

SECURCOMB-PSTN COMBINATORE TELEFONICO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE

SECURCOMB-PSTN COMBINATORE TELEFONICO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE SECURCOMB-PSTN COMBINATORE TELEFONICO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE GRAZIE PER L ACQUISTO DI QUESTO PRODOTTO! SECURCOMB E TOTALMENTE GUIDATO DAL MENU VOCALE, ED E QUINDI MOLTO SEMPLICE IL SUO UTILIZZO.

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM INDICE Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la sicurezza... 2 Inserimento della SIM (operazione da eseguire con spento)...

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

Combinatore Telefonico GSMTOUCH Guida Veloce

Combinatore Telefonico GSMTOUCH Guida Veloce Combinatore Telefonico GSMTOUCH GSMTOUCH_QG_r1 Guida Veloce GSMTOUCH Quick Guide 2 Combinatore Telefonico GSMTOUCH Cia Sicurezza Sgn : 100% Ber : 0 Introduzione Questa guida veloce riporta le impostazioni

Dettagli

VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0 .0)

VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0 .0) VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0.0) Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente

Dettagli

Ricevitore Supervisionato RX-24 Dati tecnici

Ricevitore Supervisionato RX-24 Dati tecnici Ricevitore Supervisionato RX-24 Dati tecnici Gestione a microprocessore 24 sensori memorizzabili 8 uscite allarme uno per canale 8 canali con 3 sensori per ogni canale 10 telecomandi programmabili 1 uscita

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 5 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 5 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led 1 giallo : se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326)

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Vista D insieme.. Visualizzazione

Dettagli

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 MANUALE TECNICO PANDA 4 Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 La Sima dichiara che questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali delle direttive 1999/5/CE 89/336/CEE

Dettagli

Centrale LINK8G RX. Manuale utente

Centrale LINK8G RX. Manuale utente Centrale LINK8G RX Manuale utente La centrale LINK8 può visualizzare su richiesta, una serie di videate che forniscono informazioni di stato e di diagnosi che riguardano il funzionamento della centrale.

Dettagli

Come si usano i modem GSM

Come si usano i modem GSM Come si usano i modem GSM Le schede in questione sono dei modem GSM dual Band montati su una board aggiuntiva. I moduli GSM sono dei Siemens o dei Wavecom.Il modulo GSM è un completo cellulare in versione

Dettagli

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno per vari

Dettagli

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER COMBINATORE GSM - DIALER Combinatore telefonico GSM con funzione combinatore telefonico a linea fissa.dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature. Invia chiamate vocali

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM Grazie per aver acquistato il W60. Con questo dispositivo Dual SIM potrete facilmente effettuare telefonate, mandare e ricevere SMS, con una copertura di rete

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE 1/6 MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE Per prima cosa si ringrazia per aver scelto ImmobiPhone e per aver dato fiducia al suo autore. Il presente documento istruisce l'utilizzatore sull'uso del programma

Dettagli

DX202GSM Modulo 2in 2out

DX202GSM Modulo 2in 2out security Made in Italy EMC/2006/95/CE Lead free Pb RoHS compliant RAEE DX202GSM Modulo 2in 2out Funzionamento programmabile separatamente in bistabile e monostabile Attivazione delle uscite mediante gli

Dettagli

Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8. 60044 Fabriano AN. Tel 0732 251820. Powered by Sistemico

Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8. 60044 Fabriano AN. Tel 0732 251820. Powered by Sistemico 2014 Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8 Powered by Sistemico 60044 Fabriano AN Tel 0732 251820 INDICE INDICE 2 Istallazione della APP... 3 Per Android... 3 Per IOS 4 Avvio APP... 5 Collegamento elettrocardiografo

Dettagli

Curtarolo (Padova) MANUALE DELL UTENTE IST0326V1/3

Curtarolo (Padova) MANUALE DELL UTENTE IST0326V1/3 FC.+9C # #!,* '!+ Curtarolo (Padova)?>?B!! *"# MANUALE DELL UTENTE IST0V/ Accensione totale (ON) veloce (QUICK ARM)... Accensione parziale (HOME) veloce (QUICK ARM)... Accensione parziale (AREA) veloce

Dettagli

Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO

Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO Guida per terminali ANDROID Release 1.1 1 Sommario 1 INTRODUZIONE... 3 2 INSTALLAZIONE DELL APP... 4 3 AVVIO DELL APP... 6 4 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 7 4.1 SERVIZIO

Dettagli

POLYCOM VVX500. Guida rapida

POLYCOM VVX500. Guida rapida POLYCOM VVX500 Guida rapida Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

CTF-20/B COMMUTATORE AUTOMATICO FAX - TELEFONO

CTF-20/B COMMUTATORE AUTOMATICO FAX - TELEFONO CTF-20/B COMMUTATORE AUTOMATICO FAX - TELEFONO Installazione ed Uso 7IS-80037 V 2.0 09.12.96 INTRODUZIONE.2 MODALITÀ DI INSTALLAZIONE 2 MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO.3 MODALITÀ AUTOMATICA:....3 MODALITÀ TELEFONO:.

Dettagli

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528 MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CAF528 è una centrale di semplice utilizzo da parte dell utente il quale può attivare l impianto in modo totale o parziale per mezzo dei PROGRAMMI

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 303

Guida rapida Cisco SPA 303 Giugno 2011 Guida rapida Cisco SPA 303 www.vodafone.it numero breve 42323, gratuito da cellulare Vodafone numero verde 800-227755, dalle 8.00 alle 24.00 Questo materiale è stato realizzato con carta riciclata

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

Panasonic. Centrali KX-TDA 15/30 NE Ver.2.x Programmazione e prestazioni Scheda KX-TDA3192 (SVM) (Funzionamento Caselle Vocali)

Panasonic. Centrali KX-TDA 15/30 NE Ver.2.x Programmazione e prestazioni Scheda KX-TDA3192 (SVM) (Funzionamento Caselle Vocali) Panasonic Centrali KX-TDA 15/30 NE Ver.2.x Programmazione e prestazioni Scheda KX-TDA3192 (SVM) (Funzionamento Caselle Vocali) Centrali Telefoniche KX-TDA 15/30 (Ver.2.x) Informazione Tecnica N 028 Panasonic

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE ifish64gsm Cod. 25735 CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. 868 MHz MANUALE D USO CARATTERISTICHE TECNICHE - Trasmettitore ibrido con filtro SAW 868 MHz. - Alimentazione con batteria al litio da 3,6 V 1Ah con

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la

Dettagli

Nota tecnica applicativa nr. 8802

Nota tecnica applicativa nr. 8802 Nota tecnica applicativa nr. 8802 Argomento: combinatore telefonico per centrali Advisor Master Scopo Lo scopo di questo documento è di fornire maggiori informazioni riguardanti la configurazione e l utilizzo

Dettagli

Servizio Fonia Cloud PBX

Servizio Fonia Cloud PBX Servizio Fonia Cloud PBX Manuale utente Telefono VoIP Polycom SoundStation IP5000/IP6000 e servizi offerti dalla piattaforma Cloud PBX Acantho Revisioni del documento Revisione Autore Data Descrizione

Dettagli

Guida Rapida. Vodafone MiniStation

Guida Rapida. Vodafone MiniStation Guida Rapida Vodafone MiniStation Nella scatola trovi: 1 Alimentatore per il collegamento elettrico 1 Vodafone MiniStation 5 2 Cavi telefonici per collegare i tuoi apparecchi fax e pos alla MiniStation

Dettagli

La segreteria che c'è ma non si vede.

La segreteria che c'è ma non si vede. Edizione giugno 2003-06/03 GUIDA ALL'USO vizi servizi s servizi servizi servizi s ervizi servizi servizi servizi serviz izi servizi servizi servizi servizi servizi servi ervizi servizi servizi servizi

Dettagli

Istruzioni per l uso Yealink T20

Istruzioni per l uso Yealink T20 Istruzioni per l uso Yealink T20 1. Note generali... 2 2. Viva voce... 2 2.1. Attivare il viva voce durante la selezione... 2 2.2. Passare al viva voce durante una chiamata... 2 3. Messa in attesa (funzione

Dettagli

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox srl Unipersonale Via Suor Marcella Arosio, 15-70019

Dettagli

GESCO MOBILE per ANDROID

GESCO MOBILE per ANDROID GESCO MOBILE per ANDROID APPLICAZIONE PER LA GESTIONE DEI DISPOSITIVI GSM GESCO aggiornamenti su www.gesco.it GUIDA ALL USO Vi ringraziamo per aver scelto la qualità dei prodotti GESCO. Scopo di questa

Dettagli

Invio SMS. DM Board ICS Invio SMS

Invio SMS. DM Board ICS Invio SMS Invio SMS In questo programma proveremo ad inviare un SMS ad ogni pressione di uno dei 2 tasti della DM Board ICS. Per prima cosa creiamo un nuovo progetto premendo sul pulsante (Create new project): dove

Dettagli

Convertitore di linea

Convertitore di linea Convertitore di linea PSTN-GSM. Manuale Installatore Versione 1.1 Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione... 3 2.1. Alimentazione.... 3 2.2. Linea telefonica analogica.... 4 2.3. Led di stato....

Dettagli

CALEFFI www.caleffi.com

CALEFFI www.caleffi.com CALEFFI www.caleffi.com 18020.01 Termostato sonda ambiente con orologio digitale e selettore codice 151002 Descrizione e funzione Termostato sonda ambiente con selettore a tre posizioni ed orologio digitale

Dettagli

SE-WIN Combinatore Telefonico GSM

SE-WIN Combinatore Telefonico GSM SE-WIN Combinatore Telefonico GSM 4 canali vocali o sms programmabili 1 teleattivazioni con riconoscimento ID 2 risposte a tele attivazioni Invio sms settimanale di esistenza in vita Menù vocale per guida

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

Combinatore telefonico monocanale

Combinatore telefonico monocanale ITALIANO Combinatore telefonico monocanale MANUALE PER L'UTENTE Combinatore telefonico monocanale - Manuale per l'utente Indice Capitolo Introduzione. Descrizione del combinatore.... Caratteristiche funzionali....

Dettagli

TF/03 SR 09.03 TF/04 SR 09.04

TF/03 SR 09.03 TF/04 SR 09.04 S E R A I DIVISIONE SICUREZZA Divisione Sicurezza MANUALE DI ISTALLAZIONE TF/03 SR 09.03 TF/04 SR 09.04 COMBINATORE TELEFONICO (solo scheda) COMBINATORE TELEFONICO (con contenitore metallico) 02 20 021006

Dettagli

Euroset 5005 2 ANNI DI GARANZIA. Assistenza Siemens. Interfaccia. Dimensioni e pesi. Caratteristiche tecniche. Identificazione EAN. Colori disponibili

Euroset 5005 2 ANNI DI GARANZIA. Assistenza Siemens. Interfaccia. Dimensioni e pesi. Caratteristiche tecniche. Identificazione EAN. Colori disponibili Euroset 5005 Interfaccia Per installazione su linea analogica sia pubblica che privata (PABX) Dimensioni e pesi Telefono Dimensioni: 202 x 167,5 x 80,1 mm Peso: Kg. 0,4665 Confezione completa: Dimensioni

Dettagli

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 SERVIZIO TELEFONICO INTEGRATO D'ATENEO luglio 2010 Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 Sommario Schema...3 Funzionalità di base del telefono...4 Effettuare una chiamata...4 Rispondere...4 Terminare

Dettagli

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano AMICO RADIO Manuale istruzioni - Italiano 1 DESCRIZIONE AMICO RADIO 2 1 4 Foro per laccetto Tasto di chiamata 7 Torcia LED 8 10 13 16 Tasto di accensione, FINE chiamata Blocca tastiera Tasti del volume

Dettagli

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit XRGSM2_APGSM2

Dettagli

Guida Compilazione Piani di Studio on-line

Guida Compilazione Piani di Studio on-line Guida Compilazione Piani di Studio on-line SIA (Sistemi Informativi d Ateneo) Visualizzazione e presentazione piani di studio ordinamento 509 e 270 Università della Calabria (Unità organizzativa complessa-

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

ALBANO ELETTRONICA PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA. www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.it AE/GSM 4

ALBANO ELETTRONICA PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA. www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.it AE/GSM 4 ALBANO ELETTRONICA PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.it COMBINATORE

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

MANUALE PER L UTENTE. Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando. Ver. 1.0 ACCENTA CEN800. MANUALE UTENTE Centrale ACCENTA8

MANUALE PER L UTENTE. Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando. Ver. 1.0 ACCENTA CEN800. MANUALE UTENTE Centrale ACCENTA8 MANUALE PER L UTENTE ACCENTA CEN800 Ver. 1.0 Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando SICURIT Alarmitalia Spa Via Gadames 91 - MILANO (Italy) Tel. 02 38070.1 (ISDN) - Fax 02

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

ITALIANO ITALIANO. Sommario. Pagina. Manuale istruzioni STGSM16A. Pag. 2

ITALIANO ITALIANO. Sommario. Pagina. Manuale istruzioni STGSM16A. Pag. 2 0.0. Caratteristiche tecniche Sommario Pagina.0. escrizione...3 2.0. Installazione... 3.0. Collegamenti...5.0. ccensione...6 5.0....6 5.. Principali voci del menù...7 5.2. numeri telefonici per messaggi

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

MODULO APRIPORTA CON TASTIERA A CODICE SU

MODULO APRIPORTA CON TASTIERA A CODICE SU SEZIONE 2B MODULO APRIPORTA CON TASTIERA A CODICE SU Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. Manuale Tecnico SISTEMI APRIPORTA sez.2b 1 SISTEMI APRIPORTA MODULO APRIPORTA CON

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE COMPLEMENTARE DEL COMUNICATORE GSM 230 V DIAG53AAX

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE COMPLEMENTARE DEL COMUNICATORE GSM 230 V DIAG53AAX MANUALE DI PROGRAMMAZIONE COMPLEMENTARE DEL COMUNICATORE GSM 230 V DIAG53AAX Sommario 1. Programmazione... 3 2. Verifica dei parametri... 4 3. dei parametri... 5 4. del codice d accesso... 6 5. Consultazione

Dettagli

Istruzioni utente Yeastar Mypbx One e Standard Plus

Istruzioni utente Yeastar Mypbx One e Standard Plus Istruzioni utente Yeastar Mypbx One e Standard Plus CHIAMATA INTERNA Comporre numero di interno alzare la cornetta o tasto viva voce,e attendere la risposta. CHIAMATA ESTERNA Comporre 0 per accedere alla

Dettagli

Manuale istruzioni. 01931 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA

Manuale istruzioni. 01931 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA Manuale istruzioni 093 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA RADIOCLIMA Indice. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Installazione 2 4. Collegamenti 3 5. Comandi e segnalazioni del comunicatore

Dettagli

Manuale d installazione e programmazione

Manuale d installazione e programmazione Combinatore telefonico per linea urbana e rete GSM Combivox GSM III Combivox 2003 Manuale d installazione e programmazione RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware. Prestige

Procedura aggiornamento firmware. Prestige Procedura aggiornamento firmware Prestige Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice...

Dettagli

MOD.452-01-SMS_1.1 2010-11 www.electrum.it pag. 1

MOD.452-01-SMS_1.1 2010-11 www.electrum.it pag. 1 Manuale utilizzo della MPP Multi Presa Professionale SMS Inserire la SIM all interno della MPP SMS Nota 1: queste operazioni devono essere eseguite con il cavo d alimentazione staccato dalla presa di corrente

Dettagli

EAGLE EYE 1 EG-1. Pag. 1

EAGLE EYE 1 EG-1. Pag. 1 EAGLE EYE 1 EG-1 Pag. 1 1.0 Installazione e configurazione dell!eg-1 - Inserire la carta SIM, con funzioni di MMS abilitate e senza codice PIN - Posizionare l!eg-1 in una posizione idonea, dove vi s i

Dettagli

Accedendo a questo menu, è possibile effettuare l aggiornamento dei programmi contenuti nella memory card in due diversi modi: CONNESSIONE PC:

Accedendo a questo menu, è possibile effettuare l aggiornamento dei programmi contenuti nella memory card in due diversi modi: CONNESSIONE PC: AGGIORNAMENTI 25 Le rimanenti voci: AGGIORNAMENTO BIOS, RIPRI- STINO STRUMENTO e DISATTIVAZIONE STRUMENTO, riguardano funzioni riservate al servizio di assistenza tecnica e non devono essere utilizzate

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 504G

Guida rapida Cisco SPA 504G Guida rapida Cisco SPA 504G Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

Informa 500 INFORMA 500 (cod. HEINFO5) e INFORMA 500/75 (cod. HEINFO7) con display retroilluminato (senza viva voce)

Informa 500 INFORMA 500 (cod. HEINFO5) e INFORMA 500/75 (cod. HEINFO7) con display retroilluminato (senza viva voce) Combinatore telefonico multifunzione a sintesi vocale Informa 500 INFORMA 500 (cod. HEINFO5) e INFORMA 500/75 (cod. HEINFO7) con display retroilluminato (senza viva voce) INFORMA 500E (cod. HEINF5E) e

Dettagli

ALBANO ELETTRONICA S.p.A. PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA AE/GSM 2

ALBANO ELETTRONICA S.p.A. PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA AE/GSM 2 PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 AE/GSM 2 COMBINATORE TELEFONICO GSM DUE CANALI CON FUNZIONE DI RISPONDITORE

Dettagli

AVS ELECTRONICS. LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE

AVS ELECTRONICS. LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE AVS ELECTRONICS www.avselectronics.com AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE IST0418V3/1-1 - Sommario 4 Accensione rapida 4 Spegnimento rapido 5 Accensione

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450

Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 SERVIZIO TELEFONICO INTEGRATO D'ATENEO luglio 2010 Manuale d'uso del telefono Polycom IP450 Sommario SCHEMA... 3 FUNZIONALITÀ DI BASE DEL TELEFONO... 4 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 4 RISPONDERE... 4 TERMINARE

Dettagli