Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n VICENZA DELIBERAZIONE. n del

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n VICENZA DELIBERAZIONE. n del"

Transcript

1 Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n VICENZA DELIBERAZIONE n del O G G E T T O Procedura negoziata per il servizio di manutenzione e riparazione dei veicoli costituenti il parco automezzi di proprietà dell'azienda ULSS n.8: proroga e indizione. Proponente: UOC Provveditorato, Economato e Gestione della Logistica Anno Proposta: 2018 Numero Proposta:

2 Il Direttore dell U.O.C. Provveditorato, Economato e Gestione della Logistica riferisce che: Premesso che: - a seguito della Legge Regionale n. 19, del 25 ottobre 2016 Istituzione dell ente di governance della sanità regionale veneta denominato Azienda per il governo della sanità della Regione del Veneto Azienda Zero. Disposizioni per la individuazione dei nuovi ambiti territoriali delle Aziende ULSS, l ULSS n. 6 Vicenza ha modificato la propria denominazione in Azienda ULSS n. 8 Berica, mantenendo la propria sede legale a Vicenza e incorporando la soppressa ULSS n. 5 Ovest Vicentino a decorrere dal 1 Gennaio 2017; - con Deliberazione del Direttore Generale n. 79/2018 è stato approvato l atto aziendale di questa Azienda ULSS 8 Berica, successivamente integrato con le Deliberazioni del Direttore Generale nn. 465/2018 e 1102/2018, che disciplina e definisce il modello organizzativo e le relative linee strategiche generali; Considerato che è in scadenza il contratto relativo al servizio di manutenzione e riparazione dei veicoli costituenti il parco automezzi di proprietà dell'azienda ULSS n.8 Distretto Est (ex Azienda ULSS n.6 Vicenza, ad esclusione dei mezzi afferenti all Ospedale ed al Distretto di Noventa Vicentina per i quali esiste autonomo contratto per motivazioni di natura logistica e per ragioni di economicità e convenienza) suddiviso in due lotti (LOTTO 1 CIG: B67 LOTTO 2 CIG: C3A) e affidato con Deliberazione del Direttore Generale n. 481/2016 alla ditta Rasotto Group Srl con sede legale in Dueville (VI); Evidenziata la necessità, al fine di garantire il servizio in parola senza soluzione di continuità, di procedere con una nuova gara per un periodo presunto di 12 mesi, stante la futura dismissione degli automezzi di proprietà di questa Azienda ULSS che saranno ritenuti non più necessari all'ordinaria attività dell'ente oppure obsoleti e/o non funzionanti; Precisato che, vista l imminente scadenza del contratto in essere, è opportuno prorogare tecnicamente, a tutto il 31/12/2018, la scadenza del medesimo per il tempo strettamente necessario per l espletamento della nuova gara fatta salva la facoltà di recesso anticipato dello stesso dal momento dell aggiudicazione efficace della gara de quo ; Vista la disponibilità della sopracitata ditta Rasotto Group Srl alla proroga contrattuale del servizio in parola alle stesse condizioni contrattuali, acquisita con nota agli atti della Scrivente UOC; Precisato altresì che per il Distretto Ovest di questa Azienda ULSS 8 Berica in ordine al servizio in parola, esiste autonomo contratto per motivazioni di natura logistica e per ragioni di economicità e convenienza, tutt ora in corso di esecuzione. Per quanto riguarda gli aspetti procedurali relativi alla summenzionata procedura di gara, si precisa che: - sarà previamente espletata un indagine di mercato, pubblicata sul sito Intenet di questa Azienda ULSS, in conformità alle Linee Guida Anac n. 4 che, relativamente ai contratti di servizi di importo ricompreso fra ,00 e la soglia comunitaria, prevedono che l affidamento mediante procedura negoziata, ai sensi dell art. 36 comma 2) lett. b) del D.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., avvenga con consultazione, ove esistenti, di almeno cinque operatori economici, individuati sulla base di indagini di mercato, nel rispetto di un criterio di rotazione degli inviti; 2

3 - ai sensi dell art 95 comma 4. lettera b) del D.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. che recita: per i servizi e le forniture con caratteristiche standardizzate o le cui condizioni sono definite dal mercato - il criterio di aggiudicazione individuato è quello del minor prezzo ; - ai sensi dell art. 51 del D.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii, la gara sarà suddivisa in due lotti funzionali, riservandosi la facoltà di aggiudicare anche in presenza di una sola offerta valida, sempre che sia ritenuta congrua e conveniente; Appurato che l importo presunto del servizio di manutenzione e riparazione dei veicoli costituenti il parco automezzi di proprietà dell'azienda ULSS n.8 Distretto Est (ex Azienda ULSS n.6 Vicenza, ad esclusione dei mezzi afferenti all Ospedale ed al Distretto di Noventa Vicentina è stimato in Euro ,00 (Iva esclusa) così suddiviso: LOTTO 1: Servizio di manutenzione del parco automezzi per n. 128 autoveicoli ed autocarri per Euro ,00; LOTTO 2: Servizio di manutenzione del parco automezzi per n. 14 ambulanze o veicoli trasformati in mezzi di soccorso avanzato per Euro ,00; Valutato che attualmente non risultano in essere Convenzioni in Consip e in MEPA, né sono state attivate procedure di gara da parte della competente Centrale Acquisti Regionale CRAV Azienda Zero per servizi comparabili a quelli in argomento, non trovando applicazione pertanto quanto disposto dal Legge n. 296/2006 "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2007)"; Tutto ciò premesso, con il presente provvedimento si propone di: 1. espletare un indagine di mercato sul sito Internet Aziendale, in conformità alle Linee Guida Anac n. 4 e all art. 36 comma 2) lett. b) del D.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii, al fine di individuare la platea degli operatori economici in grado di provvedere alla fornitura del servizio in argomento; 2. indire successiva procedura negoziata, ai sensi dell art. 36, comma 2, lett. b) del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., per l affidamento del servizio di manutenzione e riparazione dei veicoli costituenti il parco automezzi di proprietà dell'azienda ULSS n.8 Distretto Est (ex Azienda ULSS n.6 Vicenza, ad esclusione dei mezzi afferenti all Ospedale ed al Distretto di Noventa Vicentina per un importo complessivo a base d asta pari a ,00 (IVA esclusa) così dettagliata: LOTTO 1: Servizio di manutenzione del parco automezzi per n. 128 autoveicoli ed autocarri per Euro ,00; LOTTO 2: Servizio di manutenzione del parco automezzi per n. 14 ambulanze o veicoli trasformati in mezzi di soccorso avanzato per Euro ,00; 3. prorogare tecnicamente, a tutto il 31/12/2018, la scadenza del contratto con la ditta Rasotto Group Srl con sede legale in Dueville (VI), di cui alla Deliberazione del Direttore Generale n. 481/2016 per il tempo strettamente necessario per l espletamento della nuova gara fatta salva la facoltà di recesso anticipato dello stesso dal momento dell aggiudicazione efficace della gara de quo. 3

4 4. imputare l importo di spesa per la proroga tecnica pari ad Euro ,00 (Iva esclusa) a carico del Conto CDEL 16PR467E00 del Bilancio sanitario anno 2018; 5. riservare nel quadro economico dei costi, ai sensi dell art. 113 del D.Lgs. 50/2016, una quota pari al 2% della base d asta per gli incentivi per funzioni tecniche relative alla presente procedura di gara, che potrà essere distribuita tra il personale che svolgerà le funzioni sulla base dell adottando regolamento; 6. aggiudicare l affidamento del suddetto servizio mediante il criterio del minor prezzo ai sensi dell art. 95, comma 4. lettera b) del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.; 7. dare atto che saranno invitati tutti gli operatori economici che, a seguito di indagine di mercato, avranno presentato manifestazione di interesse e risulteranno in possesso dei requisiti richiesti; 8. riservarsi la facoltà di non procedere all aggiudicazione della suddetta procedura negoziata e di prevedere la clausola di recesso anticipato del contratto, in caso di adesione a convenzione, avente ad oggetto l affidamento di servizi similari, stipulata dalla competente Centrale Acquisti Regionale CRAV Azienda Zero o da Consip Spa; 9. procedere con la nomina del Responsabile Unico del Procedimento (RUP), ai sensi dell art. 31 del D.Lgs. n. 50/2016 riservando al provvedimento di aggiudicazione la nomina del Direttore dell esecuzione del contratto, per l Azienda ULSS n. 8; Il medesimo Direttore ha attestato l avvenuta regolare istruttoria della pratica anche in relazione alla sua compatibilità con la vigente legislazione regionale e statale in materia. I Direttori Amministrativo, Sanitario e dei Servizi Socio-Sanitari hanno espresso il parere favorevole per quanto di rispettiva competenza. Sulla base di quanto sopra IL DIRETTORE GENERALE DELIBERA 1) di espletare un indagine di mercato sul sito Internet Aziendale, in conformità alle Linee Guida Anac n. 4 e all art. 36 comma 2) lett. b) del D.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii, al fine di individuare la platea degli operatori economici in grado di provvedere alla fornitura del servizio di manutenzione e riparazione dei veicoli costituenti il parco automezzi di proprietà dell'azienda ULSS n.8 Distretto Est (ex Azienda ULSS n.6 Vicenza, ad esclusione dei mezzi afferenti all Ospedale ed al Distretto di Noventa Vicentina); 2) di indire successiva procedura negoziata, ai sensi dell art. 36, comma 2, lett. b) del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. per l affidamento del servizio in parola per un importo complessivo a base d asta pari a ,00 (IVA inclusa) così dettagliata: LOTTO 1: Servizio di manutenzione del parco automezzi per n. 128 autoveicoli ed autocarri per Euro ,00; 4

5 LOTTO 2: Servizio di manutenzione del parco automezzi per n. 14 ambulanze o veicoli trasformati in mezzi di soccorso avanzato per Euro ,00; 3) di prorogare tecnicamente, a tutto il 31/12/2018, la scadenza del contratto con la ditta Rasotto Group Srl con sede legale in Dueville (VI), di cui alla Deliberazione del Direttore Generale n. 481/2016 per il tempo strettamente necessario per l espletamento della nuova gara fatta salva la facoltà di recesso anticipato dello stesso dal momento dell aggiudicazione efficace della gara de quo ; 4) di imputare l importo di spesa per la proroga tecnica pari ad Euro ,00 (Iva inclusa) a carico del Conto CDEL 18PR467E00 del Bilancio sanitario anno 2018; 5) di riservare nel quadro economico dei costi, ai sensi dell art. 113 del D.Lgs. 50/2016, una quota pari al 2% della base d asta per gli incentivi per funzioni tecniche relative alla presente procedura di gara, che potrà essere distribuita tra il personale che svolgerà le funzioni sulla base dell adottando regolamento; 6) di aggiudicare l affidamento del suddetto servizio mediante il criterio del minor prezzo ai sensi dell art. 95, comma 4. lettera b) del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.; 7) di dare atto che saranno invitati tutti gli operatori economici che, a seguito di indagine di mercato, avranno presentato manifestazione di interesse e risulteranno in possesso dei requisiti richiesti; 8) di riservarsi la facoltà di non procedere all aggiudicazione della suddetta procedura negoziata e di prevedere la clausola di recesso anticipato del contratto, in caso di adesione a convenzione, avente ad oggetto l affidamento di servizi similari, stipulata dalla competente Centrale Acquisti Regionale CRAV Azienda Zero o da Consip Spa; 9) di nominare, ai sensi dell articolo dell art. 31 D. Lgs. 50/2016, il Dott. Stefano Affolati, dirigente dell U.O.C. Provveditorato, Economato e Gestione della Logistica dell AULSS 8 Berica, quale responsabile del procedimento di affidamento; 10) di riservare a successivo provvedimento la nomina del Direttore dell esecuzione del contratto; 11) di prescrivere che il presente atto venga pubblicato all Albo on-line dell Azienda. ***** 5

6 Parere favorevole, per quanto di competenza: Il Direttore Amministrativo (App.to Dr. Tiziano Zenere) Il Direttore Sanitario (App.to Dr.ssa Simona Aurelia Bellometti) Il Direttore dei Servizi Socio-Sanitari (App.to Dr. Salvatore Barra) IL DIRETTORE GENERALE (F.to digitalmente Giovanni Pavesi) Il presente atto è eseguibile dalla data di adozione. Il presente atto è proposto per la pubblicazione in data all Albo on-line dell Azienda con le seguenti modalità: Oggetto e contenuto Copia del presente atto viene inviato in data al Collegio Sindacale (ex art. 10, comma 5, L.R , n. 56). IL RESPONSABILE PER LA GESTIONE ATTI DELL UOC AFFARI GENERALI 6