CORSO REGIONALE DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI MINIVOLLEY 2015 / 2016

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO REGIONALE DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI MINIVOLLEY 2015 / 2016"

Transcript

1 Il Centro Qualificazione Regionale Settore Scuola e Minivolley, in collaborazione con i CQP Provinciali di Como e Varese indice CORSO REGIONALE DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI MINIVOLLEY 2015 / 2016 Che si svolgerà in 4 moduli 1 - Sabato 05 Dicembre 2015 ; 2 - Sabato 12 Dicembre Sabato 16 Gennaio 2016 ; 4 - Sabato 23 Gennaio 2016 dalle ore 09,00 alle ore 13,00 Presso la Palestra Comunale Via Verdi a UGGIATE TREVANO (CO)

2 CORSO REGIONALE DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI MINIVOLLEY PREMESSA: Il Comitato Regionale, in collaborazione con i Comitati Provinciali della Lombardia, promuove un progetto di qualificazione rivolto al settore scuola e minivolley, con l intento di offrire risposte concrete alle esigenze delle realtà di base. Si cerca così di fornire nuovi strumenti per innalzare sempre più il livello di preparazione degli istruttori del settore e coadiuvare anche in questo modo l attività dei Comitati Provinciali. Diversi sono gli ambiti interessati dal progetto nel suo complesso, tra questi spicca il nuovo percorso formativo dedicato a coloro che operano nell ambito del minivolley, ai quali fino ad ora non era richiesto nessun tipo di formazione specifica. La Consulta dei Presidenti Provinciali della Lombardia, dando seguito a quanto già inserito nel Progetto Regionale Minivolley ed avviato nella scorsa stagione, ha deliberato che, dalla stagione sportiva 2016/17, ogni società che svolge attività di minivolley debba cercare di qualificare sempre più il proprio staff, facendo in modo che al proprio interno vi sia almeno una figura in possesso della qualifica regionale di Istruttore di Minivolley. Il percorso formativo in questione avrà inizio con un primo corso base al quale faranno seguito aggiornamenti specifici annuali dedicati. Il Corso sarà tenuto dalla Prof.ssa IRENE RANALLETTI Docente Nazionale. Questo Corso sarà organizzato in collaborazione tra i Comitati Provinciali di COMO e di VARESE. DESTINATARI: Gli operatori sportivi Gli operatori del Minivolley non in possesso di qualifica di allenatore FIPAV Gli Allievi Allenatori, gli Allenatori di Primo, Secondo e Terzo Grado I docenti di Educazione Fisica I docenti della Scuola Primaria e/o secondaria interessati OBIETTIVI: Fornire strumenti metodologici adatti alla fascia d età Fissare alcuni punti imprescindibili relativi ai contenuti della proposta Definire alcune linee guida sulla conduzione e la gestione del Minivolley Accompagnare gli istruttori in un percorso d acquisizione di competenze rivolte all insegnamento del minivolley, partendo dalla palla rilanciata per arrivare al gioco più evoluto dell Under 12

3 PERIODO E LUOGO DI SVOLGIMENTO: Il corso organizzato in collaborazione dal CP Como e dal CP VARESE si terrà dalle ore alle ore 13.00: Sabato 05 e Sabato 12 Dicembre 2015 Palestra Comunale Via Verdi UGGIATE TREVANO (CO) Sabato 16 e Sabato 23 Gennaio 2016 Palestra Comunale Via Verdi UGGIATE TREVANO (CO) ARGOMENTI TRATTATI la figura dell ALLENATORE-EDUCATORE: elazione e gestione del gruppo e dei singoli elementi che lo costituiscono relazione e gestione dei rapporti con i genitori conduzione e l organizzazione della lezione programmazione e periodizzazione del lavoro e delle varie attività principi di METODOLOGIA dell insegnamento relativi a questa specifica fascia d età PRIMA E DURANTE IL VOLLEY, strategie di sviluppo delle coordinazioni e degli schemi motori di base: giochi didattici percorsi, circuiti e staffette i modelli di prestazione: palleggio bagher servizio ecc. le progressioni didattiche utili per la costruzione dei modelli di prestazione gli esercizi: forma, organizzazione e sequenza della proposta come si arriva a giocare a: palla rilanciata minivolley (1 e 2 livello) Under 12 MATERIALE DIDATTICO Elenco del materiale didattico che verrà consegnato ad ogni corsista iscritto: SILLABARIO MOTORIO (in formato pdf) 1 PALLONE di minivolley MIKASA 1 CARTELLETTA MIKASA 1 MAGLIETTA con la scritta ISTRUTTORE MINIVOLLEY SLIDE RIASSUNTIVE DEL CORSO

4 DOCUMENTI NECESSARI E QUOTA DI PARTECIPAZIONE AL CORSO: Per la partecipazione al corso occorre produrre alla mail indicata, entro e non oltre Giovedì 3 Dicembre 2015 Modulo di iscrizione debitamente compilato in tutte le sue parti e firmato Attestazione di avvenuto pagamento della quota di iscrizione pari ad 20,00 (venti) Fotocopia del Documento di Identità Norma per Allievi Allenatori e Allenatori di Primo Grado delle Province di Como e Varese Solo per ALLIEVI ALLENATORI e ALLENATORI di PRIMO GRADO inseriti nei quadri dei rispettivi Comitati provinciali, che parteciperanno a tutte le lezioni è possibile fare specifica richiesta di riconoscimento del corso equivalente a 2 moduli di aggiornamento annuale obbligatorio. In tal caso i documenti da presentare sono: Modulo di iscrizione debitamente compilato in tutte le sue parti e firmato Attestazione di avvenuto pagamento della quota di iscrizione pari ad 20,00 (venti) Fotocopia del Documento di Identità specifica richiesta di riconoscimento copia del pagamento di ulteriori 80,00 (Ottanta) -totale versamenti 100,00 ; ( 20,00 iscrizione + 80,00 per i 2 moduli aggiornamento) L importo é da versare ai rispettivi CP di appartenenza. CP COMO Bonifico bancario intestato a F.I.P.A.V. - Federazione Italiana Pallavolo - Comitato Provinciale di Como IBAN IT63P Oppure Bollettino postale su CCP. N intestato a : F.I.P.A.V. - Federazione Italiana Pallavolo - Comitato Provinciale di Como SPECIFICANDO LA CAUSALE: CORSO ISTRUTTORE REGIONALE MINIVOLLEY CP VARESE Bonifico bancario intestato a : F.I.P.A.V. - Federazione Italiana Pallavolo - Comitato Provinciale di VARESE BANCA PROSSIMA MILANO IBAN IT42 G Oppure Bollettino postale su C.C. N intestato a F.I.P.A.V. - Federazione Italiana Pallavolo - Comitato Provinciale di VARESE SPECIFICANDO LA CAUSALE: CORSO ISTRUTTORE REGIONALE MINIVOLLEY La contabile bancaria (o bollettino postale), più il modulo di iscrizione e tutti i documenti richiesti, dovranno essere inviati via all indirizzo : Eventuali rinunce non daranno luogo a rimborsi della quota di iscrizione versata. Entro e non oltre Giovedì 3 dicembre 2015 OGNI ALLENATORE/ISTRUTTORE DI COMO E VARESE DOVRA FARE RIFERIMENTO AL PROPRIO CP DI APPARTENENZA SIA PER L ISCRIZIONE CHE PER IL VERSAMENTO

5 QUALIFICA Al termine del corso, ai partecipanti che avranno frequentato almeno l 80% delle ore di lezione verrà rilasciata l attestazione di Istruttore Regionale di Minivolley. La qualifica avrà VALIDITA ANNUALE e verrà rinnovata dal C.R. che provvederà ad organizzare in collaborazione con i CP diversi corsi di aggiornamento ai quali saranno invitati a partecipare tutti coloro che hanno già ottenuto la qualifica regionale di istruttore di minivolley. N.B. L Abilitazione è a carattere Regionale, pertanto è valida solo nella Regione Lombardia. Per la pratica di attività di Minivolley in qualità di Istruttore sarà necessario essere tesserati come allenatori, dirigenti o atleti. Como-Varese 08 Novembre 2015 F.I.P.A.V. COMITATO PROVINCIALE DI VARESE Presidente Alberto BONOMI F.I.P.A.V. COMITATO PROVINCIALE DI COMO Presidente Plinio LUNARDI

6 MODULO DI ISCRIZIONE CORSO REGIONALE DI FORMAZIONE ISTRUTTORE MINIVOLLEY RUOLO ATLETA N TESSERAMENTO DIRIGENTE TECNICO IL/LA SOTTOSCRITTO/A COGNOME NOME NATO/A A IL RESIDENTE IN VIA A CAP CODICE FISCALE TELEFONO-CELL SOCIETA DI APPARTENENZA CODICE Nome Società SQUADRA/E ALLENATA/E (INDICARE CATEGORIA) Il presente modulo deve essere compilato in ogni sua parte, firmato e consegnato al proprio Comitato di appartenenza entro e non oltre Giovedì 3 Dicembre 2015 il VERSAMENTO DELLA QUOTA DI ISCRIZIONE 20,00 (solo corso) oppure il VERSAMENTO DELLA QUOTA D ISCRIZIONE (corso +2 moduli di aggiornamento) PER I SOLI Allievi Allenatori e Allenatori di Primo Grado delle Province di Como e Varese COPIA DELLA CARTA D IDENTITÀ Data Firma Corso in 4 moduli : 1 -Sabato 05/12/2015 ; 2 -Sabato 12/12/2015 ; 3 -Sabato 16/01/2016 ; 4 -Sabato 23/01/2016 dalle ore 09,00 alle ore 13,00 - Presso la Palestra Comunale Via Verdi a UGGIATE TREVANO (CO)

versione WEB il Comunicato Ufficiale del CP FIPAV di Como è affisso all albo della sede

versione WEB il Comunicato Ufficiale del CP FIPAV di Como è affisso all albo della sede FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO ------------------------------------------------ Comitato Provinciale di COMO Tel. 031570495 Fax. 031570743 Viale Masia, 42 COMO www.fipav.como.it versione WEB il Comunicato

Dettagli

versione WEB il Comunicato Ufficiale del CP FIPAV di Como è affisso all albo della sede

versione WEB il Comunicato Ufficiale del CP FIPAV di Como è affisso all albo della sede FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO ------------------------------------------------ Comitato Provinciale di COMO Tel. 031570495 Fax. 031570743 Viale Masia, 42 COMO www.fipav.como.it versione WEB il Comunicato

Dettagli

TITOLO I APPARTENENZA AGLI ORGANICI TECNICI GIOVANILI FIB E RELATIVI ELENCHI

TITOLO I APPARTENENZA AGLI ORGANICI TECNICI GIOVANILI FIB E RELATIVI ELENCHI REGOLAMENTO QUADRI TECNICI GIOVANILI 1 TITOLO I APPARTENENZA AGLI ORGANICI TECNICI GIOVANILI FIB E RELATIVI ELENCHI ARTICOLO 1 APPARTENENZA AGLI ORGANICI TECNICI DELL AREA SCUOLA FIB E DELL AREA GIOVANILE

Dettagli

INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE 2013/2014

INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE 2013/2014 INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE 2013/2014 I Centri di Qualificazione Provinciale, in collaborazione con il Centro di Qualificazione Regionale e le Commissioni Provinciali

Dettagli

CORSO PER ISTRUTTORE DI BODY BUILDING & FITNESS PRIMO LIVELLO REGIONE MARCHE. Fermo, 23-24 Gennaio e 6-7 Febbraio 2016

CORSO PER ISTRUTTORE DI BODY BUILDING & FITNESS PRIMO LIVELLO REGIONE MARCHE. Fermo, 23-24 Gennaio e 6-7 Febbraio 2016 CORSO PER ISTRUTTORE DI BODY BUILDING & FITNESS PRIMO LIVELLO REGIONE MARCHE Fermo, 23-24 Gennaio e 6-7 Febbraio 2016 In attuazione del Piano Nazionale di Formazione, il Comitato indice ed organizza il

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE

STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE Novembre 2015 Il Comitato Provinciale di Padova indice per la stagione sportiva 2015 / 2016 il Corso per

Dettagli

2 CORSO REGIONALE DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI del SETTORE MINIVOLLEY

2 CORSO REGIONALE DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI del SETTORE MINIVOLLEY FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO ------------------------------------------------ Comitato Provinciale di COMO Tel. 031570495 Fax. 031570743 Viale Masia, 42 COMO www.fipav.como.it versione WEB il Comunicato

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER MAESTRO DI BEACH VOLLEY BANDO DI AMMISSIONE

CORSO NAZIONALE PER MAESTRO DI BEACH VOLLEY BANDO DI AMMISSIONE BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando contiene le norme di ammissione ed il programma didattico del Corso per Maestro di Beach Volley. 1. Finalità Il Corso si propone l obiettivo di: Verificare le capacità

Dettagli

Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D.

Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D. Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D. Organo Tecnico della CONFSPORT ITALIA A.S.D. CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI DI NUOTO SINCRONIZZATO STAGIONE 2015/ Data Orario Materia Luogo di Lezione Sab

Dettagli

BVS VOLLEY ROVIGO CARTA DEI SERVIZI SCUOLE FEDERALI DI PALLAVOLO FIPAV

BVS VOLLEY ROVIGO CARTA DEI SERVIZI SCUOLE FEDERALI DI PALLAVOLO FIPAV BVS VOLLEY ROVIGO CARTA DEI SERVIZI SCUOLE FEDERALI DI PALLAVOLO FIPAV PRESENTAZIONE La carta dei servizi è un documento che nasce dalla volontà della Federazione Italiana Pallavolo, Settore Scuola e Promozione,

Dettagli

PROGETTO F 4 (FOGGIA) APPROFONDIMENTO PRATICO sul CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA MOTORIE IN ETA EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO

PROGETTO F 4 (FOGGIA) APPROFONDIMENTO PRATICO sul CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA MOTORIE IN ETA EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO PROGETTO F 4 (FOGGIA) APPROFONDIMENTO PRATICO sul CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA MOTORIE IN ETA EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO Enti proponenti: Soggetti organizzatori: Scuola Regionale dello Sport

Dettagli

DIREZIONE TECNICA REGIONALE

DIREZIONE TECNICA REGIONALE DIREZIONE TECNICA REGIONALE Via dei Salesiani, 2-95128 CATANIA Tel. 095 500592 - fax 095 443591 Web: www.pgsicilia.it E Mail:pgs@pgsicilia.it COMUNICATO UFFICIALE N 3 Stagione Sportiva 2014/2015 del 16

Dettagli

L intervento della FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO nel mondo della SCUOLA PRIMARIA

L intervento della FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO nel mondo della SCUOLA PRIMARIA L intervento della FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO nel mondo della SCUOLA PRIMARIA La fascia di età della Scuola Primaria rappresenta un periodo fondamentale nella costruzione del patrimonio motorio nei

Dettagli

Come si diventa PROMOTER di Badminton Linee Guida organizzazione Corsi aggiornato a giugno 2014

Come si diventa PROMOTER di Badminton Linee Guida organizzazione Corsi aggiornato a giugno 2014 Come si diventa PROMOTER di Badminton Linee Guida organizzazione Corsi aggiornato a giugno 2014 Ogni Comitato/Delegato Regionale e Provinciale territorialmente competente, in accordo con l Ufficio Formazione

Dettagli

AFFILIAZIONE E TESSERAMENTO 2013 NORME GENERALI SPECIFICHE

AFFILIAZIONE E TESSERAMENTO 2013 NORME GENERALI SPECIFICHE AFFILIAZIONEETESSERAMENTO2013 NORMEGENERALI Dal1 ottobre2012sonoaperteleaffiliazioni,leriaffiliazionieditesseramentiallafiktaperl'anno2013. PeraffiliarsiallaFIKTA,leAssociazioniSportiveDilettantistiche(A.S.D.)interessatenondevonoaverefinalità

Dettagli

Progetto F-1. Foggia e BAT CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA' MOTORIE IN ETA' EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO

Progetto F-1. Foggia e BAT CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA' MOTORIE IN ETA' EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO Progetto F-1 Foggia e BAT CORSO DI FORMAZIONE SULLE ATTIVITA' MOTORIE IN ETA' EVOLUTIVA IN AMBITO SCOLASTICO FINALITA L obiettivo principale del Corso è di connettere gli aspetti che concorrono alla crescita

Dettagli

Corso di Formazione Speaker Sportivo

Corso di Formazione Speaker Sportivo FEDERAZIONE ITALIANA TRIATHLON SETTORE ISTRUZIONE TECNICA Corso di Formazione Speaker Sportivo PALAZZO CONI Via Piranesi, 46 MILANO Sabato 15 febbraio, Sabato 1 marzo, Domenica 16 marzo 1 La FITRI organizza,

Dettagli

COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE

COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941-721948 e-mail: direttoretecnico@pgsmessina.it - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE

Dettagli

A tutte le società interessate Loro sedi. Prot. Nr. 210/2015. COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 28 affisso all albo il 28 dicembre 2015

A tutte le società interessate Loro sedi. Prot. Nr. 210/2015. COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 28 affisso all albo il 28 dicembre 2015 A tutte le società interessate Loro sedi Prot. Nr. 210/2015 COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 28 affisso all albo il 28 dicembre 2015 Varese, 28 dicembre 2015 Oggetto: INDIZIONE TORNEI PRIMAVERILI

Dettagli

Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria a.s. 2008-2009

Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria a.s. 2008-2009 Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria a.s. 2008-2009 1,2,3 Minivolley! IL PROGETTO Il progetto 1,2,3 minivolley si propone di incrementare la pratica delle attività motorie

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIONAMENTO TECNICI SPORTIVI FITeT

CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIONAMENTO TECNICI SPORTIVI FITeT CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIONAMENTO TECNICI SPORTIVI FITeT CORSO DI ABILITAZIONE PER IL TECNICO SPORTIVO DI SECONDO LIVELLO QUALIFICA ALLENATORE FITeT Premessa Bando di Selezione La Federazione Italiana

Dettagli

REQUISITI PER PARTECIPARE AL CORSO

REQUISITI PER PARTECIPARE AL CORSO OBIIEETTIIVII DEELL CORSSO Il corso di formazione per aspirante istruttore societario e istruttore societario, organizzato dal Centro Studi della Confsport Italia A.S.D., E=SC², propone di approfondire

Dettagli

SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE Matera, 13 Ottobre 2015 Prot. 7349 Alle Società Affiliate della Provincia di Matera Alle Scuole Elementari e Medie inferiori Affiliate Al Comune di Policoro Al CR CONI di Basilicata Al CR Fipav di Basilicata

Dettagli

CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE Formatore per Macchine ed Attrezzature Valido come aggiornamento RSPP e ASPP per tutti i macrosettori ATECO

CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE Formatore per Macchine ed Attrezzature Valido come aggiornamento RSPP e ASPP per tutti i macrosettori ATECO CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE Valido come aggiornamento RSPP e ASPP per tutti i macrosettori ATECO OBIETTIVO Il corso ha l obiettivo di definire la figura del (Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012)

Dettagli

Master di II livello Diritto e Processo Tributario

Master di II livello Diritto e Processo Tributario Master di II livello Diritto e Processo Tributario (MA-117) (1500 ore - 60 CFU) Anno Accademico 2012/2013 1 Titolo DIRITTO E PROCESSO TRIBUTARIO Direttore Prof.ssa Livia Salvini (Professore Ordinario di

Dettagli

CORSO PER ISTRUTTORE DI PERSONAL TRAINER PRIMO LIVELLO. Mira, Venezia 7/8 Novembre e 14/15 Novembre 2015

CORSO PER ISTRUTTORE DI PERSONAL TRAINER PRIMO LIVELLO. Mira, Venezia 7/8 Novembre e 14/15 Novembre 2015 CORSO PER ISTRUTTORE DI PERSONAL TRAINER PRIMO LIVELLO Mira, Venezia 7/8 Novembre e 14/15 Novembre 2015 In attuazione del Piano Nazionale di Formazione, il Comitato Provinciale A.S.C. Venezia, indice ed

Dettagli

Corsi di Formazione per Dirigenti di Società e Associazioni Sportive

Corsi di Formazione per Dirigenti di Società e Associazioni Sportive FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO SETTORE SIRi Comunicato Ufficiale N. 49/2015 Roma, 5 novembre 2015 Corsi di Formazione per Dirigenti di Società e Associazioni Sportive La Federazione, in stretta

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI SPORTIVI

CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI SPORTIVI 6Maggio2014 FITET /04/2014 Corso Nazionale di aggiornamento e formazione Tecnici Sportivi FITeT. Di abilitazione alla qualifica di secondo livello Allenatore FITeT CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO

Dettagli

14 CORSO NAZIONALE CONI PER TECNICI DI IV LIVELLO EUROPEO. Anno 2014 BANDO DI AMMISSIONE

14 CORSO NAZIONALE CONI PER TECNICI DI IV LIVELLO EUROPEO. Anno 2014 BANDO DI AMMISSIONE 14 CORSO NAZIONALE CONI PER TECNICI DI IV LIVELLO EUROPEO Anno 2014 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando espone le caratteristiche fondamentali e le norme di ammissione al 14 Corso Nazionale CONI per

Dettagli

ATTIVITA DI AVVIAMENTO ALLO SPORT CIP. C.A.S.P. - Centri Avviamento Sport Paralimpico ANNO SPORTIVO 2010/2011

ATTIVITA DI AVVIAMENTO ALLO SPORT CIP. C.A.S.P. - Centri Avviamento Sport Paralimpico ANNO SPORTIVO 2010/2011 ATTIVITA DI AVVIAMENTO ALLO SPORT CIP Il Comitato Italiano Paralimpico continuerà, anche in futuro, ad avere una competenza diretta su tutta l attività di avviamento allo sport. La gestione delle attività

Dettagli

Master di II livello Diritto e Processo Tributario

Master di II livello Diritto e Processo Tributario Master di II livello Diritto e Processo Tributario (MAF-16) (1500 ore - 60 CFU) Anno Accademico 2012/2013 1 Titolo DIRITTO E PROCESSO TRIBUTARIO Direttore Prof.ssa Livia Salvini (Professore Ordinario di

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI PALLAVOLO GIOVANILE

MANIFESTAZIONE DI PALLAVOLO GIOVANILE F.I.P.A.V.- Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale di COMO Viale Masia, 42 22100 COMO - Tel. 031.570495 - Fax 031.570743 Web: como.federvolley.it mail: como@federvolley.it UN LAGO DI VOLLEY

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore)

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore) CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore) OBIETTIVO Gli obiettivi della formazione puntano sull importanza di lavorare non solo sulla struttura o i contenuti

Dettagli

CORSO SPECIALE DI DIFFERENZIAZIONE DIDATTICA MONTESSORI PER INSEGNANTI DI SCUOLA DELL INFANZIA CHIARAVALLE 2011/2012

CORSO SPECIALE DI DIFFERENZIAZIONE DIDATTICA MONTESSORI PER INSEGNANTI DI SCUOLA DELL INFANZIA CHIARAVALLE 2011/2012 CORSO SPECIALE DI DIFFERENZIAZIONE DIDATTICA MONTESSORI PER INSEGNANTI DI SCUOLA DELL INFANZIA CHIARAVALLE 2011/2012 Io sottoscritto/a : D O M A N D A D I A M M I S S I O N E COGNOME... NOME... nato/a...il...

Dettagli

REGOLAMENTO Settore Giovanile, Minibasket e Scuola (SGMS) COSTITUZIONE, SCOPI E COMPITI

REGOLAMENTO Settore Giovanile, Minibasket e Scuola (SGMS) COSTITUZIONE, SCOPI E COMPITI REGOLAMENTO Settore Giovanile, Minibasket e Scuola (SGMS) COSTITUZIONE, SCOPI E COMPITI Art. 1 FUNZIONI E SEDE 1. Il Settore Giovanile Minibasket e Scuola (SGMS) costituisce un organismo tecnico di settore

Dettagli

UDINESE TRAINING SCHOOL

UDINESE TRAINING SCHOOL L nasce come la scuola di preparazione tecnica di Udinese Calcio; pensata per creare allenatori giovani, altamente qualificati e specializzati nell insegnare nel Settore Giovanile. La formazione dell allenatore

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO Da questa Stagione 2015/2016 tutte le Società di ogni Serie e Categoria e tutti i Tecnici di ogni ruolo e grado, saranno obbligati all utilizzo

Dettagli

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010 Il coordinamento UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti), organizza campionati di pallavolo che vanno dai campionati giovanili (a partire dall Under 12) ai campionati Seniores. Come fiore all occhiello

Dettagli

Sede. Date. Requisiti. Quota Iscrizione

Sede. Date. Requisiti. Quota Iscrizione Palestra SAVASANA SPORTING CLUB Via delle Porte Nuove, 23 Firenze Sede Date 10-11 / 24-25 Gennaio 2015 Orario 10.00/13.30 14.30/18.00 In caso d impossibilità a partecipare alle lezioni in un determinato

Dettagli

Campionato Nazionale Beach Volley U 19 M/F Indizione Fase Regionale

Campionato Nazionale Beach Volley U 19 M/F Indizione Fase Regionale CU N 72 del 10 giugno 2008 Campionato Nazionale Beach Volley U 19 M/F Indizione Fase Regionale Art. 1 Indizione del campionato Il Comitato Regionale Fipav della Lombardia, in collaborazione con le società

Dettagli

Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale Insegnare e comunicare con le superfici interattive (LIM e Tablet) e l'ebook

Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale Insegnare e comunicare con le superfici interattive (LIM e Tablet) e l'ebook Insegnare e comunicare con le superfici interattive (LIM e Tablet) e l'ebook Dipartimento di Scienze dell Educazione e dei Processi Culturali e Formativi Università degli Studi di Firenze a.a. 2011/2012

Dettagli

Lega nazionale ciclismo Uisp REGOLAMENTO DI FORMAZIONE

Lega nazionale ciclismo Uisp REGOLAMENTO DI FORMAZIONE Lega nazionale ciclismo Uisp REGOLAMENTO DI FORMAZIONE approvato dal Consiglio nazionale di lega il 28 aprile 2008 Art. 1 Ai sensi e per gli effetti degli articoli specifici dello Statuto dell UISP, è

Dettagli

FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI TRENTO

FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI TRENTO Comunicazione email Rif. QT/PS/1-2012 A TUTTE LE SOCIETÀ DELLA DELEGAZIONE DI TRENTO - FGI A TUTTI I TESSERATI DELLA DELEGAZIONE DI TRENTO - FGI e, per quanto di competenza: Al DIRETTORE TECNICO REGIONALE

Dettagli

Comitato Pavese Anaci Servizi SEDE PROVINCIALE DI PAVIA Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari DOMANDA DI ISCRIZIONE AL CORSO PROPEDEUTICO ANNO 2016 Il sottoscritto/a della Società

Dettagli

PRESENTAZIONE del PROGRAMMA 8 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ALLENATORI DI SETTORE GIOVANILE Mercoledì, 25 gennaio 2012. Contenuti:

PRESENTAZIONE del PROGRAMMA 8 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ALLENATORI DI SETTORE GIOVANILE Mercoledì, 25 gennaio 2012. Contenuti: F.C.Internazionale Milano S.p.A. Settore Giovanile PRESENTAZIONE del PROGRAMMA 8 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ALLENATORI DI SETTORE GIOVANILE Mercoledì, 25 gennaio 2012 - obiettivi del corso Contenuti: -

Dettagli

I Edizione GIORNALISMO AMBIENTALE

I Edizione GIORNALISMO AMBIENTALE Corso di perfezionamento anno accademico 2015 2016 I Edizione GIORNALISMO AMBIENTALE direzione: massimiliano pontillo Comitato scientifico: alfonso Cauteruccio - presidente Greenaccord; Gennaro iasevoli

Dettagli

Torneo Lanterna Volley Pallavolo giovanile Genova 27-28 Dicembre Categoria Under 13 femminile

Torneo Lanterna Volley Pallavolo giovanile Genova 27-28 Dicembre Categoria Under 13 femminile IN COLLABORAZIONE CON AACV LANTERNA VOLLEY E A.S.D.POLCEVERA FITNESS E SPORT NUOVA LOCATION... NUOVE PALESTRE... VI ASPETTA UNA NUOVA GRANDE EDIZIONE Torneo Lanterna Volley Pallavolo giovanile Genova 27-28

Dettagli

Diritto dell Unione Europea e delle migrazioni

Diritto dell Unione Europea e delle migrazioni Master biennale di II livello Diritto dell Unione Europea e delle migrazioni (In sigla PLMA08) (1500 ore - 60 CFU) Anno Accademico 2013/2014 2014/2015 1 Titolo DIRITTO DELL UNIONE EUROPEA E DELLLE MIGRAZIONI

Dettagli

in qualità di legale rappresentante dell ente denominato

in qualità di legale rappresentante dell ente denominato Dichiarazione di fine prova gratuita del progetto 3 2 1 Sport! Edizione 2014, di conto corrente dedicato e connessa dichiarazione sostitutiva, sia di certificazione che di atto notorio (resa ai sensi degli

Dettagli

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE ITALIANA FORMATORI VENETO

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE ITALIANA FORMATORI VENETO UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE ITALIANA FORMATORI VENETO BANDO AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO in Tecnologie Didattiche

Dettagli

INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE RIAFFILIAZIONE

INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE RIAFFILIAZIONE INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE RIAFFILIAZIONE Ogni PGS ha ricevuto dal Comitato Regionale il proprio NOME UTENTE e la propria PASSWORD, necessari

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO E possibile effettuare tutti i versamenti dovuti alla FIPAV Nazionale (tutti quelli che hanno la causale

Dettagli

Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE. DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV

Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE. DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info

Dettagli

WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale WKLF REGOLAMENTO SOCIALE. WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale Pagina 1 di 5

WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale WKLF REGOLAMENTO SOCIALE. WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale Pagina 1 di 5 WKLF REGOLAMENTO SOCIALE WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale Pagina 1 di 5 Sommario 1. ADESIONE...3 1.1 AMMISSIONE A SOCIO...3 1.2 TESSERAMENTO...3 1.3 ATLETI MINORI...3 1.4 PASSAPORTO E TESSERA...3

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA ARCIERI TIRO DI CAMPAGNA

FEDERAZIONE ITALIANA ARCIERI TIRO DI CAMPAGNA FEDERAZIONE ITALIANA ARCIERI TIRO DI CAMPAGNA Via Gianluigi Banfi 6-20142 Milano - Tel. +39 02.89.30.55.89 - Fax +39 02.89.30.21.06 - Partita IVA: 08888610154 e-mail gestionale: segreteria@fiarc.it - e-mail

Dettagli

Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore.

Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore. Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore. Presentazione 6 ottobre 2011, Roma Questo corso intende approfondire,

Dettagli

Corso Alta Formazione

Corso Alta Formazione Associazione Spazio Iris Corso Alta Formazione La Ctu e la Ctp sulla valutazione del danno psichico V edizione Milano - 18 Giugno 2016 Roma - 25 Giugno 2016 OBIETTIVIFORMATIVI Il corso di alta formazione

Dettagli

Didattica e Formazione Prot. n 10405 /PZ/al Roma, 21 dicembre 2012

Didattica e Formazione Prot. n 10405 /PZ/al Roma, 21 dicembre 2012 Didattica e Formazione Prot. n 10405 /PZ/al Roma, 21 dicembre 2012 Alle Sezioni Provinciali Conv. F.I.P.S.A.S. Ai Comitati Regionali F.I.P.S.A.S. Ai Presidenti dei Comitati di Settore FIPSAS =LORO INDIRIZZI

Dettagli

Corso di approfondimento per tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale

Corso di approfondimento per tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di approfondimento per tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di Approfondimento Formazione Permanente Centro d Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia 1-2

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE E NORMATIVA ITALIANA

CORSO DI FORMAZIONE SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE E NORMATIVA ITALIANA CORSO DI FORMAZIONE SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE E NORMATIVA ITALIANA AUDITOR/LEAD AUDITOR DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA 1 OBIETTIVI DEL CORSO Il corso ha l obiettivo di formare

Dettagli

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 03) Pagina 1 di 8 Presentazione Sempre più in Italia

Dettagli

Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria

Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria Progetto della Federazione Italiana Pallavolo per la Scuola Primaria a.s. 2007-2008 1,2,3 Minivolley! IL PROGETTO Il progetto 1,2,3 minivolley si propone di incrementare la pratica delle attività motorie

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI DI NUOTO

CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI DI NUOTO FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO ALTO ADIGE PIAZZA VERDI 14 39100 BOLZANO Tel: 0471-97550 Fax: 0471-30400 E-mail: cpaltoadige@federnuoto.it http://www.finbolzano.it CORSO DI FORMAZIONE

Dettagli

2016 STAGE OBBLIGATORIO SETTORE JUDO A.S.C. QUADRI TECNICI DELLA REGIONE LAZIO Roma 31 Gennaio 2016

2016 STAGE OBBLIGATORIO SETTORE JUDO A.S.C. QUADRI TECNICI DELLA REGIONE LAZIO Roma 31 Gennaio 2016 2016 STAGE OBBLIGATORIO SETTORE JUDO A.S.C. QUADRI TECNICI DELLA REGIONE LAZIO Roma 31 Gennaio 2016 1. DESTINATARI A.S.C., in collaborazione con la Scuola dello Sport del C.O.N.I. Lazio, indice ed organizza,

Dettagli

Percorso di aggiornamento Tecnico Sportivo per Istruttori Giovanili

Percorso di aggiornamento Tecnico Sportivo per Istruttori Giovanili in collaborazione con PROGETTO 2011 Percorso di aggiornamento Tecnico Sportivo per Istruttori Giovanili SOMMARIO Introduzione 1) Oggetto dell iniziativa 2) Durata del progetto 3) Ammissibilità e modalità

Dettagli

CORSO AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI SICUREZZA CANTIERI

CORSO AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI SICUREZZA CANTIERI CORSO AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI SICUREZZA CANTIERI Collegio Periti Industriali Province Ascoli Piceno e Fermo MARTEDI 12 APRILE 2016 VIA SANT ALESSANDRO, 3 - FERMO PRESENTAZIONE Corso di aggiornamento

Dettagli

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE ITALIANA FORMATORI VENETO

UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE ITALIANA FORMATORI VENETO UNIVERSITA CA FOSCARI VENEZIA CENTRO INTERATENEO PER LA RICERCA DIDATTICA E LA FORMAZIONE AVANZATA ASSOCIAZIONE ITALIANA FORMATORI VENETO BANDO AMMISSIONE AL CORSO ALTA FORMAZIONE (6 CFU) LABORATORIO (AUTO)VALUTAZIONE

Dettagli

SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE E NORMATIVA ITALIANA

SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE E NORMATIVA ITALIANA CORSO INTEGRATO SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE E NORMATIVA ITALIANA Edizione 2014 AUDITOR/LEAD AUDITOR DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA 1 OBIETTIVI DEL CORSO Il corso ha l obiettivo

Dettagli

La quota di partecipazione al corso è pari a 1.800 (esente IVA) per ogni partecipante ed è comprensiva del materiale didattico di supporto.

La quota di partecipazione al corso è pari a 1.800 (esente IVA) per ogni partecipante ed è comprensiva del materiale didattico di supporto. Assessorato della Salute Dipartimento Regionale Attività Sanitarie ed Osservatorio Epidemiologico Allegato B CONDIZIONI GENERALI Il corso di riqualificazione in OSS Operatore Socio Sanitario (Regione Siciliana

Dettagli

Corso di management dello sport di 1^ livello.

Corso di management dello sport di 1^ livello. Corso di management dello sport di 1^ livello. Obiettivi : Il corso è mirato a mettere in grado il dirigente sportivo di operare in modo efficace grazie all acquisizione di un adeguato sistema di competenze

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DI UNA MANIFESTAZIONE SPORTIVA SCOLASTICA

ORGANIZZAZIONE DI UNA MANIFESTAZIONE SPORTIVA SCOLASTICA TORNEO DI MINIVOLLEY per le classi prime delle scuole secondarie di 1 grado ANNO SCOLASTICO 2011-2012 PRESENTAZIONE I Giochi Sportivi Studenteschi di PALLAVOLO della scuola secondaria di 1 grado prevedono

Dettagli

ALBO degli. edizione anno 2010

ALBO degli. edizione anno 2010 ALBO degli Istruttori di Guida REGOLAMENTO edizione anno 2010 Approvato dal Consiglio Federale n.10 del 24 settembre 2010 con delibera n.234 e successive integrazioni operate dal Consiglio Federale n.

Dettagli

INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE STAGIONE 2013/2014 RINNOVO DEI TESSERAMENTI

INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE STAGIONE 2013/2014 RINNOVO DEI TESSERAMENTI INFORMAZIONI SISTEMA ON-LINE PER LA RIAFFILIAZIONE I TESSERAMENTI E LA PRIMA AFFILIAZIONE STAGIONE 2013/2014 Ogni PGS, ha ricevuto dal Comitato Regionale il proprio NOME UTENTE e la propria PASSWORD, necessari

Dettagli

Docente: Anna Bortoluzzi Lead Auditor, Specialista di materiali, Tecnologo

Docente: Anna Bortoluzzi Lead Auditor, Specialista di materiali, Tecnologo auditor / lead auditor di sistemi di gestione uni en iso 22000 packaging auditor / lead auditor di standard di prodotto e gmp nel packaging alimentare. Corso organizzato da e promosso in collaborazione

Dettagli

UISP. Lega Calcio. Regolamento Nazionale della Formazione

UISP. Lega Calcio. Regolamento Nazionale della Formazione UISP Lega Calcio Regolamento Nazionale della Formazione UISP Lega Calcio - Regolamento Nazionale della Formazione. Art. 1 (Principi Generali) La Lega Calcio istituisce il Regolamento Nazionale della Formazione

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI 2015-2016

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI 2015-2016 DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI 2015-2016 AFFILIAZIONE - RIAFFILIAZIONE - TESSERAMENTO Il Consiglio Federale, nella riunione tenutasi in data 28 maggio 2015, ha deliberato, ai sensi dell art. 27.3,

Dettagli

Corso di Perfezionamento in Didattica delle Lingue Moderne Indirizzo: apprendimento in LS (CLIL) A.A. 2009-2010

Corso di Perfezionamento in Didattica delle Lingue Moderne Indirizzo: apprendimento in LS (CLIL) A.A. 2009-2010 Corso di Perfezionamento in Didattica delle Lingue Moderne Indirizzo: apprendimento in LS (CLIL) A.A. 2009-2010 Dipartimento di Scienze del Linguaggio Università Ca Foscari di Venezia L indirizzo CLIL

Dettagli

Master biennale di II livello Diritto e Processo Tributario

Master biennale di II livello Diritto e Processo Tributario Master biennale di II livello Diritto e Processo Tributario (MAF-46 I edizione) (1500 ore - 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 2015/2016 1 Titolo DIRITTO E PROCESSO TRIBUTARIO Direttore Prof.ssa Livia Salvini

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO E possibile effettuare tutti i versamenti dovuti alla FIPAV Nazionale (tutti quelli che hanno la causale

Dettagli

TABELLA DI VALUTAZIONE DEI PROGETTI.

TABELLA DI VALUTAZIONE DEI PROGETTI. TABELLA DI VALUTAZIONE DEI PROGETTI. INDICAZIONE DEI PUNTEGGI DA ASSEGNARE ALLE SINGOLE VOCI RIPORTATE ALL INTERNO DEL QUADRO RIFERITO A CIASCUNA TIPOLOGIA DI PROGETTO SPORTIVO E ALLA RELAZIONE COLLEGATA.

Dettagli

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Scherma F.I.S.

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Scherma F.I.S. Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Scherma F.I.S. Protocollo d intesa tra il COMITATO ITALIANO PARALIMPICO e la FEDERAZIONE ITALIANA SCHERMA Il Comitato

Dettagli

Il CRU - COMITATO REGIONALE UMBRO della FSI. La SCUOLA DELLO SPORT REGIONALE del CONI UMBRIA

Il CRU - COMITATO REGIONALE UMBRO della FSI. La SCUOLA DELLO SPORT REGIONALE del CONI UMBRIA Il CRU - COMITATO REGIONALE UMBRO della FSI in collaborazione con La SCUOLA DELLO SPORT REGIONALE del UMBRIA e con l autorizzazione della Federazione Scacchistica Italiana - Commissione Formazione/SNAQ

Dettagli

Corso di Formazione UISP 2009 per Insegnanti di Danza a indirizzo Classico, Jazz e Moderno/Contemporaneo

Corso di Formazione UISP 2009 per Insegnanti di Danza a indirizzo Classico, Jazz e Moderno/Contemporaneo Lega Danza Corso di Formazione 2009 per Insegnanti di Danza a Classico, Jazz e Moderno/Contemporaneo Coordinatore: Liliana Candotti DURATA E FREQUENZA Lezioni teorico-pratiche e tirocinio conoscitivo/applicativo.

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA ISCRITTI PART TIME. CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016

SCHEDA INFORMATIVA ISCRITTI PART TIME. CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016 SCHEDA INFORMATIVA ISCRITTI PART TIME CORSO DI OSTEOPATIA part TIME Anno Formativo 2015/2016 COME ISCRIVERSI: Entro il 15 Settembre 2015 è necessario effettuare la richiesta di iscrizione on-line dal proprio

Dettagli

FORMAZIONE QUADRI TECNICI ALLENATORI NUOVO ORDINAMENTO

FORMAZIONE QUADRI TECNICI ALLENATORI NUOVO ORDINAMENTO Sommario INTRODUZIONE FORMAZIONE QUADRI TECNICI ALLENATORI NUOVO ORDINAMENTO COME ERA IL VECCHIO ORDINAMENTO COME SARÀ IL NUOVO ORDINAMENTO LE NOVITÀ RIGUARDANTI IL GRADO SEI UN ALLIEVO ALLENATORE? (In

Dettagli

II STAGE DI AGGIORNAMENTO ISTRUTTORI FIPSAS 2010

II STAGE DI AGGIORNAMENTO ISTRUTTORI FIPSAS 2010 Z II STAGE DI AGGIORNAMENTO ISTRUTTORI FIPSAS 2010 CONI - Scuola dello Sport Largo Giulio Onesti, 1 00197 Roma Roma, 2 novembre 2010 Benvenuto e presentazione dello stage Claudio Barchesi - Andrea Trasarti

Dettagli

REGOLAMENTO APPLICATIVO PROGETTO BLSD CRI

REGOLAMENTO APPLICATIVO PROGETTO BLSD CRI REGOLAMENTO APPLICATIVO PROGETTO BLSD CRI Il progetto BLSD CRI si pone come finalità la diffusione della cultura della rianimazione cardiopolmonare e delle competenze necessarie ad intervenire su persone

Dettagli

INFORMAZIONI UTILI PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE CHE INTENDONO INOLTRARE RICHIESTA DI CONTRIBUTO AL DIPARTIMENTO DELLA

INFORMAZIONI UTILI PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE CHE INTENDONO INOLTRARE RICHIESTA DI CONTRIBUTO AL DIPARTIMENTO DELLA INFORMAZIONI UTILI PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE CHE INTENDONO INOLTRARE RICHIESTA DI CONTRIBUTO AL DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE CONTRIBUTI Il Dipartimento può concedere

Dettagli

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare T I T O L O D E L C O R S O Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare D U R A T A : 16 ORE D A T A : 02-03 Dicembre 2015 S E D

Dettagli

FIGC - Comitato Provinciale Piacenza Settore Attività di Base - Scuole di Calcio

FIGC - Comitato Provinciale Piacenza Settore Attività di Base - Scuole di Calcio FIGC - Comitato Provinciale Piacenza Settore Attività di Base - Scuole di Calcio OGGETTO: Elenco documenti da produrre e requisiti necessari al riconoscimento della Scuola di Calcio. La presente cartella

Dettagli

1. MODALITA DI SVOLGIMENTO

1. MODALITA DI SVOLGIMENTO Alla c.a. - SOCIETA FIPAV - ATLETI FIPAV Agrate Brianza, 25 Maggio 2015 Prot. 313/BV Oggetto: indizione torneo Sand Volley 4x4 Maschile & Femminile. Il Comitato Provinciale di Monza Brianza indice ed organizza

Dettagli

LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI

LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI Master universitario di I livello in LA FUNZIONE DOCENTE NELLA SCUOLA CHE CAMBIA: METODOLOGIA, DOCIMOLOGIA E STRUMENTI STATISTICI (MA01) Presentazione a.a. 2012-2013 II EDIZIONE Il Centro Servizi Territoriali

Dettagli

CORSO ABILITANTI PER AGENTI D AFFARI IN MEDIAZIONE SETTORE MERCI - PATROCINATO DALLA CCIAA DI MILANO E RICONOSCIUTO DALLA REGIONE LOMBARDIA

CORSO ABILITANTI PER AGENTI D AFFARI IN MEDIAZIONE SETTORE MERCI - PATROCINATO DALLA CCIAA DI MILANO E RICONOSCIUTO DALLA REGIONE LOMBARDIA CORSO ABILITANTI PER AGENTI D AFFARI IN MEDIAZIONE SETTORE MERCI - PATROCINATO DALLA CCIAA DI MILANO E RICONOSCIUTO DALLA REGIONE LOMBARDIA DOMANDA DI ISCRIZIONE IL SOTTOSCRITTO Cognome Nome nato a prov.

Dettagli

Il modulo di specializzazione prevede un percorso formativo di 33 ore di aula e seminari

Il modulo di specializzazione prevede un percorso formativo di 33 ore di aula e seminari Centro Studi e Ricerche per la Mediazione Scolastica e Familiare ad Orientamento Sistemico e per il Counselling Sistemico-Relazionale P.IVA 02554170122 C.F. 91029450128 - Sede legale: via Canazza, 48 LEGNANO

Dettagli

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803 - email formazione@istitutoramazzini.com

Dettagli

Settore Tecnico Regolamento Scuole di Motociclismo della Federazione Motociclistica Italiana

Settore Tecnico Regolamento Scuole di Motociclismo della Federazione Motociclistica Italiana Regolamento Scuole di Motociclismo della Federazione Motociclistica Italiana Approvato dal Consiglio Federale n. 17 del 22-23 giugno 2012 con deliberazione n.519. Art.1 Definizione e classificazione delle

Dettagli

COMUNICO PER MOTIVARE

COMUNICO PER MOTIVARE COMUNICO PER MOTIVARE Motivare allo studio e promuovere l autoefficacia degli studenti attraverso una comunicazione efficace Corso di Alta Formazione Facoltà di Psicologia SPAEE - Servizio di Psicologia

Dettagli

anno sportivo 2011-2012

anno sportivo 2011-2012 GUIDA AL TESSERAMENTO ON-LINE anno sportivo 2011-2012 www.badmintonitalia.it Guida al Tesseramento on-line per l anno sportivo 2010-2011 Il servizio di tesseramento on-line lanciato dalla FIBa per la stagione

Dettagli

MASTER di II Livello LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA: DIDATTICA, INCLUSIVITA' E VALUTAZIONE

MASTER di II Livello LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA: DIDATTICA, INCLUSIVITA' E VALUTAZIONE MASTER di II Livello LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA: DIDATTICA, 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA465 Pagina 1/5 Titolo LA FUNZIONE DOCENTE E IL PIANO

Dettagli

Federazione Ginnastica d'italia

Federazione Ginnastica d'italia Federazione Ginnastica d'italia Regolamento Quadri Tecnici (approvato dalla Giunta Nazionale del C.O.N.I. il 1 marzo 2011) Premessa Il Regolamento dei Quadri Tecnici ha lo scopo di dettare una normativa

Dettagli