L acqua potabile nei comuni di Bollate e Baranzate

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L acqua potabile nei comuni di Bollate e Baranzate"

Transcript

1 L acqua potabile nei comuni di Bollate e Baranzate Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto che serve i comuni di Bollate e di Baranzate, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del 2013, le cui risultanze vengono pubblicate e commentate. Le valutazioni fanno riferimento agli standard di qualità fissati dalla normativa vigente in materia di acque destinate al consumo umano, il D.Lgs.31/2001. Tali standard, è il caso di ricordarlo, sono gli stessi per tutti i paesi dell Unione Europea, valgono quindi anche per l acquedotto di Bollate senza deroghe di sorta, e sono stati fissati sulla base delle più aggiornate informazioni tossicologiche fornite da organismi internazionalmente riconosciuti. Il sistema di controllo Il sistema di controllo adottato dall U.O.S. Controllo e Sicurezza Acque Potabili del Dipartimento di Prevenzione dell ASL Provincia di Milano 1 è strutturato in modo da garantire la tempestiva individuazione di eventuali situazioni di rischio. Si basa su un accurata scelta della rete di punti di controllo e delle frequenze di prelievo dei campioni, ed è del tutto indipendente dai controlli che il gestore dell acquedotto è tenuto ad effettuare a sua volta. La rete di monitoraggio è costituita da due categorie di punti di controllo, i fondamentali e gli integrativi. I primi sono quelli collocati in corrispondenza dell immissione nell acquedotto dell acqua emunta dai pozzi dopo il trattamento di potabilizzazione o dopo la miscelazione con acqua proveniente da altri pozzi (dove vi è trattamento o miscelazione, ovviamente) e quelli situati all uscita di serbatoi e torri piezometriche; i secondi sono quelli collocati a monte degli impianti di potabilizzazione e dei punti di miscelazione, quando l acqua emunta dai pozzi non viene direttamente immessa nella rete di distribuzione, ma viene prima sottoposta a trattamento di potabilizzazione o a miscelazione con acqua proveniente da altri pozzi. Altri punti di controllo classificati come occasionali sono ubicati lungo la rete di distribuzione e non vengono utilizzati se non in situazioni particolari, poiché sono poco significativi. Questo perché il controllo sull acqua all immissione garantisce meglio del controllo in rete l individuazione di eventuali situazioni critiche: le cause di non potabilità vanno infatti quasi sempre ricercate all origine, nella contaminazione della falda acquifera e/o nell inefficienza degli impianti di trattamento, mentre raramente in fase di distribuzione si determinano reali situazioni di rischio igienico sanitario. Il piano di monitoraggio prevede cinque/sei controlli/anno ai punti fondamentali e due/tre a quelli integrativi, una frequenza maggiore di quella prevista dal D.Lgs.31/2001, e adeguata alla tempestiva individuazione di eventuali situazioni di rischio. Ulteriori controlli sono previsti per la verifica di talune particolari risultanze analitiche non conformi agli standard di potabilità ed eventualmente dell efficacia delle misure adottate dal gestore dell acquedotto. I risultati dei controlli Nelle tabelle che seguono viene fornito il quadro completo delle risultanze delle analisi effettuate sui campioni prelevati nel corso del 2013 ai punti che costituiscono la rete di controllo dell acquedotto di Bollate. Nota alle tabelle. Sotto al nome del parametro è indicata l unità di misura con la quale vengono espressi i dati, e, se previsto, il limite massimo consentito nelle acque potabili. I nomi di parametro troppo lunghi per la larghezza della colonna sono stati sostituiti da sigle. Una legenda in calce alla tabella fornisce la corrispondenza tra sigla e nome del parametro. Il simbolo (i) accanto al nome del parametro, nella legenda, sta ad indicare che il parametro è classificato come indicatore. Per i parametri indicatori è ammesso il superamento del limite se a giudizio dell organo di controllo (l ASL) non vi sono rischi per la salute. Il simbolo (x) accanto al nome del parametro, nella legenda, sta ad indicare che il limite di concentrazione indicato è quello fissato dal D.P.R.236/1988, la normativa precedente l attuale D.Lgs.31/2001, che non ha stabilito un limite per il parametro in questione. L acqua potabile nel Comune di Bollate; ed.2014

2 Tabella 1 - Acquedotto di Bollate. Parametri microbiologici E.coli Enterococchi Coli totali C.b.36 C.b.22 P.aer 0 ufc/100ml 0 ufc/100ml 0 ufc/100ml 10 ufc/ml 100 ufc/ml 0 ufc/100ml 027RM06 A. da Bollate miscelata 1/2 trattata 23/01/ /05/ /09/ RM08 Attimo miscelata 159/160 30/01/ /05/ /10/ RM01 Caracciolo miscelata 3/10 30/01/ /05/ /10/ t Ferraris trattata 23/01/ /04/ /05/ /09/ RM05 Garbiera miscelata 101/102 30/01/ /05/ /10/ RM04 Mentana miscelata 9/100 23/01/ /05/ /09/ t Repubblica trattata 23/01/ /05/ RM02 Trento miscelata 5/6 23/01/ /05/ /09/ RM03 Verdi miscelata 7/8 30/01/ /05/ /10/ RCABol Casa Acqua Bollate, Parco M.L.King 17/04/ /05/ Legenda: Coli totali: Coliformi totali (i); C.b.36 : Carica batterica a 36 (x); C.b.22 : Carica batterica a 22 (i); P.aer: Pseudomonas aeruginosa Tabella 2 - Acquedotto di Bollate. Parametri fisici e composti azotati Cond µs/cm -1 ph Ammonio 0,5 mg/l Nitriti 0,5 mg/l 027RM07 A. da Bollate miscelata 1/2 grezza 23/01/ ,9 35 <0,01-18/09/ <0,01 - L acqua potabile nel Comune di Bollate; ed

3 Cond µs/cm -1 ph Ammonio 0,5 mg/l Nitriti 0,5 mg/l 027RM06 A. da Bollate miscelata 1/2 trattata 23/01/ ,8 34 <0,01-17/04/ ,7 16 <0,01-22/05/ ,6 34 <0,01 <0,03 24/07/ ,7 26 <0,01-18/09/ ,9 24 <0,01-27/11/ <0, g Attimo col.1 sup. grezza 30/01/ ,9 27 <0,01-01/10/ ,7 23 <0, g Attimo col.2 prof. grezza 30/01/ <5 <0,01-01/10/ ,9 <5 <0,01-027RM08 Attimo miscelata 159/160 30/01/ ,8 15 <0,01-17/04/ ,7 <5 0,01-29/05/ ,8 32 <0,01 <0,03 24/07/ ,7 13 <0,01-01/10/ ,7 11 <0,01-27/11/ ,6 12 0, g Caracciolo 1 grezza 30/01/ ,5 29 <0,01-01/10/ ,4 23 <0, g Caracciolo 2 grezza 30/01/ <5 <0,01-01/10/ ,9 <5 <0,01-027RM01 Caracciolo miscelata 3/10 30/01/ ,8 6 <0,01-17/04/ ,3 <5 <0,01-29/05/ ,6 38 <0,01 <0,03 24/07/ ,5 8 <0,01-01/10/ ,4 <5 <0,01-27/11/ ,6 10 <0, g Ferraris grezza 23/01/ ,8 33 <0,01-18/09/ ,8 24 <0, t Ferraris trattata 23/01/ ,6 33 <0,01-17/04/ ,6 15 <0,01-22/05/ ,6 32 <0,01 0,09 24/07/ ,5 25 <0,01-18/09/ ,7 23 <0,01-27/11/ ,7 27 0, g Garbiera 1 grezza 30/01/ ,8 28 <0,01-01/10/ ,3 23 <0, g Garbiera 2 grezza 30/01/ ,8 23 <0,01-01/10/ ,5 18 <0,01-027RM05 Garbiera miscelata 101/102 30/01/ ,7 26 <0,01-17/04/ ,5 13 <0,01-29/05/ ,6 19 <0,01 <0,03 24/07/ ,5 23 <0,01-01/10/ ,5 19 <0,01-27/11/ ,7 25 <0, g Mentana 1 grezza 23/01/ ,9 33 <0,01-18/09/ ,9 19 <0, g Mentana 2 grezza 23/01/ ,2 30 <0,01-18/09/ <0,01-027RM04 Mentana miscelata 9/100 23/01/ ,4 31 <0,01-17/04/ ,2 12 <0,01-22/05/ ,2 29 <0,01 <0,03 24/07/ ,2 20 <0,01-18/09/ ,4 17 <0,01-27/11/ ,4 20 <0, g Repubblica grezza 23/01/ ,9 34 <0, t Repubblica trattata 23/01/ ,9 35 <0,01-17/04/ ,5 16 <0,01-22/05/ ,5 24 <0,01 <0,03 24/07/ ,6 25 <0,01-27/11/ ,8 27 <0, g Trento 1 grezza 23/01/ <0,01-18/09/ ,5 27 <0, g Trento 2 grezza 23/01/ ,5 33 <0,01-18/09/ ,6 22 <0,01 - L acqua potabile nel Comune di Bollate; ed

4 Cond µs/cm -1 ph Ammonio 0,5 mg/l Nitriti 0,5 mg/l 027RM02 Trento miscelata 5/6 23/01/ ,6 29 <0,01-17/04/ ,5 10 <0,01-22/05/ ,4 26 <0,01 0,28 24/07/ ,4 23 <0,01-18/09/ ,5 25 <0,01-27/11/ ,7 20 <0, g Verdi 1 grezza 30/01/ ,9 38 <0,01-01/10/ ,7 32 <0, g Verdi 2 grezza 30/01/ <0,01-01/10/ ,7 24 <0,01-027RM03 Verdi miscelata 7/8 30/01/ ,8 37 <0,01-17/04/ ,6 23 <0,01-29/05/ ,6 28 <0,01 <0,03 24/07/ ,6 34 <0,01-01/10/ ,6 31 <0,01-27/11/ ,8 35 0,08-027RCABol Casa Acqua Bollate, Parco M.L.King 17/04/ ,9 <5 0,01 - Legenda: Cond.: Conduttività (i); ph (i); Ammoniaca (i) Tabella 3 - Acquedotto di Bollate. Composti organoalogenati: trialometani Brodiclo Bromof Cloroformio Dibro Somma trm 027RM07 A. da Bollate miscelata 1/2 grezza 23/01/2013 <0,5 <0,5 2,3 <0,5 2 18/09/2013 <0,5 <0,5 3,3 <0, RM06 A. da Bollate miscelata 1/2 trattata 23/01/2013 <0,5 <0,5 2,6 <0,5 3 22/05/2013 <0,5 <0,5 2,3 <0,5 2 18/09/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 < g Attimo col.1 sup. grezza 30/01/2013 <0,5 <0,5 4,4 <0,5 4 01/10/2013 <0,5 <0,5 6,8 <0, g Attimo col.2 prof. grezza 30/01/2013 <0,5 <0,5 2,3 <0,5 2 01/10/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <1 027RM08 Attimo miscelata 159/160 30/01/2013 <0,5 <0,5 2,3 <0,5 2 29/05/2013 <0,5 <0,5 2,1 <0,5 2 01/10/2013 <0,5 <0,5 3,7 <0, g Caracciolo 1 grezza 30/01/2013 <0,5 <0,5 25,4 <0, /10/2013 <0,5 <0,5 0,7 <0, g Caracciolo 2 grezza 30/01/2013 <0,5 <0,5 1,5 <0,5 1 01/10/2013 <0,5 <0,5 0,7 <0, RM01 Caracciolo miscelata 3/10 30/01/2013 <0,5 <0,5 0,5 <0,5 <1 29/05/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <1 01/10/2013 <0,5 <0,5 1,1 <0, g Ferraris grezza 23/01/2013 <0,5 <0,5 2,9 <0,5 3 18/09/2013 <0,5 <0,5 3,2 <0, t Ferraris trattata 23/01/2013 <0,5 <0,5 3,3 <0,5 3 22/05/2013 <0,5 <0,5 1,6 <0,5 2 18/09/2013 <0,5 <0,5 2,6 <0, g Garbiera 1 grezza 30/01/2013 <0,5 <0,5 1,7 <0,5 2 01/10/2013 <0,5 <0,5 3,1 <0, g Garbiera 2 grezza 30/01/2013 <0,5 <0,5 2,1 <0,5 2 01/10/2013 <0,5 <0,5 1,9 <0, RM05 Garbiera miscelata 101/102 30/01/2013 <0,5 <0,5 0,9 <0,5 <1 29/05/2013 <0,5 <0,5 1 <0,5 1 01/10/2013 <0,5 <0,5 1,6 <0, g Mentana 1 grezza 23/01/2013 <0,5 <0,5 10,8 <0, /09/2013 <0,5 <0,5 14,6 <0, g Mentana 2 grezza 23/01/2013 <0,5 <0,5 2,3 <0,5 2 18/09/2013 <0,5 <0,5 0,6 <0, RM04 Mentana miscelata 9/100 23/01/2013 <0,5 <0,5 0,6 <0,5 <1 22/05/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <1 18/09/2013 <0,5 <0,5 0,8 <0, g Repubblica grezza 23/01/2013 <0,5 <0,5 0,7 <0,5 < t Repubblica trattata 23/01/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <1 22/05/2013 <0,5 <0,5 1,5 <0, g Trento 1 grezza 23/01/2013 <0,5 <0,5 4,8 <0,5 5 18/09/2013 <0,5 <0,5 8,6 <0,5 9 L acqua potabile nel Comune di Bollate; ed

5 Brodiclo Bromof Cloroformio Dibro Somma trm g Trento 2 grezza 23/01/2013 <0,5 <0,5 16,8 <0, /09/2013 <0,5 <0,5 13,1 <0, RM02 Trento miscelata 5/6 23/01/2013 <0,5 <0,5 3,7 <0,5 4 22/05/2013 <0,5 <0,5 2,3 <0,5 2 18/09/2013 <0,5 <0,5 2,1 <0, g Verdi 1 grezza 30/01/2013 <0,5 <0,5 4 <0,5 4 01/10/2013 <0,5 <0,5 6,6 <0, g Verdi 2 grezza 30/01/2013 <0,5 <0,5 3,1 <0,5 3 01/10/2013 <0,5 <0,5 2,9 <0, RM03 Verdi miscelata 7/8 30/01/2013 <0,5 <0,5 3,5 <0,5 3 29/05/2013 <0,5 <0,5 4,1 <0,5 4 01/10/2013 <0,5 <0,5 4,5 <0,5 4 Legenda: Brodiclo: Bromodiclorometano; Bromof: Bromoformio ( o Tribromometano); Dibro: Dibromoclorometano Tabella 4 - Acquedotto di Bollate. Altri composti organoalogenati (1) Triclet Tetraclet Somma TT Freon 113 Tcfmet CarTet 027RM07 A. da Bollate miscelata 1/2 grezza 23/01/ ,2 7 <0,5 <0,5 <0,5 18/09/2013 7,9 2,1 10 <0,5 <0,5 <0,5 027RM06 A. da Bollate miscelata 1/2 trattata 23/01/2013 3,5 <0,5 4 <0,5 <0,5 <0,5 22/05/ <0,5 4 <0,5 <0,5 <0,5 18/09/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0, g Attimo col.1 sup. grezza 30/01/2013 3, ,3 0,9 1,9 01/10/2013 4,3 6,6 11 1,4 <0,5 <0, g Attimo col.2 prof. grezza 30/01/2013 0,9 0,7 2 <0,5 <0,5 <0,5 01/10/2013 0,6 0,5 1 <0,5 <0,5 <0,5 027RM08 Attimo miscelata 159/160 30/01/2013 0,9 0,7 2 <0,5 <0,5 <0,5 29/05/2013 1,3 1 2 <0,5 <0,5 <0,5 01/10/2013 2,9 2,3 5 0,8 <0,5 <0, g Caracciolo 1 grezza 30/01/2013 7,1 4,2 11 <0,5 0,9 2 01/10/2013 1,2 0,6 2 <0,5 <0,5 <0, g Caracciolo 2 grezza 30/01/2013 2,6 2,4 5 <0,5 <0,5 <0,5 01/10/2013 1,3 0,6 2 <0,5 <0,5 <0,5 027RM01 Caracciolo miscelata 3/10 30/01/2013 0,5 <0,5 1 <0,5 <0,5 <0,5 29/05/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 01/10/2013 0,9 <0,5 1 <0,5 <0,5 <0, g Ferraris grezza 23/01/ ,6 34,4 47 <0, /09/ , <0,5 <0,5 0, t Ferraris trattata 23/01/2013 <0,5 <0,5 1 <0,5 <0,5 <0,5 22/05/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 18/09/2013 <0,5 <0,5 1 <0,5 <0,5 <0, g Garbiera 1 grezza 30/01/2013 3,1 3,1 6 <0,5 1 <0,5 01/10/2013 2,1 4,3 6 <0,5 <0,5 <0, g Garbiera 2 grezza 30/01/2013 3,3 3 6 <0,5 0,9 <0,5 01/10/2013 3,1 2,6 6 <0,5 <0,5 <0,5 027RM05 Garbiera miscelata 101/102 30/01/ ,5 3 <0,5 <0,5 <0,5 29/05/ ,9 2 <0,5 <0,5 <0,5 01/10/2013 1,8 1,6 3 <0,5 <0,5 <0, g Mentana 1 grezza 23/01/ ,7 43,1 85 <0, /09/ ,3 53,5 98 <0,5 <0,5 <0, g Mentana 2 grezza 23/01/2013 4,5 5,7 10 <0,5 0,9 1,9 18/09/2013 1,3 2,2 4 <0,5 <0,5 <0,5 027RM04 Mentana miscelata 9/100 23/01/2013 <0,5 <0,5 1 <0,5 <0,5 <0,5 22/05/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 18/09/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0, g Repubblica grezza 23/01/2013 0,5 0,5 1 <0,5 <0,5 <0, t Repubblica trattata 23/01/2013 <0,5 <0,5 1 <0,5 <0,5 <0,5 22/05/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0, g Trento 1 grezza 23/01/ ,6 52,1 64 <0, /09/ ,1 77,4 106 <0,5 <0,5 <0, g Trento 2 grezza 23/01/ ,9 67 <0,5 1,1 2 18/09/ ,7 72,2 108 <0,5 <0,5 0,6 027RM02 Trento miscelata 5/6 23/01/2013 0,8 <0,5 1 <0,5 <0,5 <0,5 22/05/2013 0,5 <0,5 1 <0,5 <0,5 <0,5 18/09/2013 1,1 <0,5 1 <0,5 <0,5 <0, g Verdi 1 grezza 30/01/2013 4,3 6, ,9 1,9 01/10/2013 8,2 19,2 27 <0,5 <0,5 <0,5 L acqua potabile nel Comune di Bollate; ed

6 Triclet Tetraclet Somma TT Freon 113 Tcfmet CarTet g Verdi 2 grezza 30/01/2013 5,5 5,8 11 <0,5 0,9 1,9 01/10/ ,6 12,3 25 <0,5 <0,5 <0,5 027RM03 Verdi miscelata 7/8 30/01/2013 3,2 0,5 4 <0,5 <0,5 <0,5 29/05/2013 5,9 0,7 7 <0,5 <0,5 <0,5 01/10/2013 3,2 <0,5 3 <0,5 <0,5 <0,5 Legenda: Triclet: Tricloroetilene; Tetraclet: Tetracloroetilene; Somma TT: somma tricloroetilene+tetracloroetilene; Freon 113: (x); Tcfmet: Triclorofluorometano o Freon11 (x); CarTet: Carbonio tetracloruro (x) Tabella 5 - Acquedotto di Bollate. Altri composti organoalogenati (2) Cl2eta 3 µg/l Tricleta Cl4ac Cl4et VDC Tet RM07 A. da Bollate miscelata 1/2 grezza 23/01/2013-0,6 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 18/09/2013 <0,5 0,8 <0,5 <0,5 0,8 <0,5 027RM06 A. da Bollate miscelata 1/2 trattata 23/01/2013-0,7 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 22/05/2013-0,6 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 18/09/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0, g Attimo col.1 sup. grezza 30/01/2013-1,8 <0,5 <0,5 0,9 <0,5 01/10/2013 <0,5 0,7 <0,5 <0,5 0,7 <0, g Attimo col.2 prof. grezza 30/01/ <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 01/10/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 027RM08 Attimo miscelata 159/160 30/01/ <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 29/05/ <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 01/10/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0, g Caracciolo 1 grezza 30/01/2013-1,7 <0,5 <0,5 0,8 <0,5 01/10/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0, g Caracciolo 2 grezza 30/01/ <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 01/10/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 027RM01 Caracciolo miscelata 3/10 30/01/ <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 29/05/ <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 01/10/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0, g Ferraris grezza 23/01/ <0,5 <0,5 9,8 <0,5 18/09/2013 <0,5 5,4 <0,5 <0,5 13,9 <0, t Ferraris trattata 23/01/2013-4,2 <0,5 <0,5 4,2 <0,5 22/05/2013-2,1 <0,5 <0,5 2 <0,5 18/09/2013 <0,5 3,4 <0,5 <0,5 3,7 <0, g Garbiera 1 grezza 30/01/2013-1,7 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 01/10/2013 <0,5 0,6 <0,5 <0,5 0,5 <0, g Garbiera 2 grezza 30/01/2013-1,7 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 01/10/2013 <0,5 0,5 <0,5 <0,5 0,5 <0,5 027RM05 Garbiera miscelata 101/102 30/01/ <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 29/05/ <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 01/10/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0, g Mentana 1 grezza 23/01/ <0,5 <0,5 21 <0,5 18/09/2013 0,7 11,6 <0,5 <0,5 28,3 <0, g Mentana 2 grezza 23/01/2013-2,3 <0,5 <0,5 2,7 <0,5 18/09/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 0,6 <0,5 027RM04 Mentana miscelata 9/100 23/01/ <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 22/05/ <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 18/09/2013 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0, g Repubblica grezza 23/01/ <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0, t Repubblica trattata 23/01/ <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 22/05/ <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0, g Trento 1 grezza 23/01/2013-4,9 <0,5 <0,5 9,2 <0,5 18/09/2013 <0,5 7 <0,5 <0,5 14,7 <0, g Trento 2 grezza 23/01/2013-3,6 <0,5 <0,5 6,2 <0,5 18/09/2013 <0,5 6,4 <0,5 <0,5 13,3 <0,5 027RM02 Trento miscelata 5/6 23/01/2013-2,3 <0,5 <0,5 2,5 <0,5 22/05/ <0,5 <0,5 1 <0,5 18/09/2013 <0,5 1,8 <0,5 <0,5 2 <0, g Verdi 1 grezza 30/01/ <0,5 <0,5 1,2 <0,5 01/10/2013 <0,5 1,2 <0,5 <0,5 1,5 <0, g Verdi 2 grezza 30/01/2013-2,3 <0,5 <0,5 1,8 <0,5 01/10/2013 <0,5 1,9 <0,5 <0,5 3,2 <0,5 L acqua potabile nel Comune di Bollate; ed

7 Cl2eta 3 µg/l Tricleta Cl4ac Cl4et VDC Tet RM03 Verdi miscelata 7/8 30/01/2013-1,2 <0,5 <0,5 1,2 <0,5 29/05/2013-1,5 <0,5 <0,5 <0,5 <0,5 01/10/2013 <0,5 1 <0,5 <0,5 1,4 <0,5 Legenda: Cl2eta: 1,2 Dicloroetano; Tricleta: 1,1,1 Tricloroetano o Metilcloroformio (x); Cl4ac: 1,1,2,2 Tetracloroetano (x); Cl4et: 1,1,1,2 Tetracloroetano (x); VDC: 1,1 Dicloroetilene (x); Tet 112: 1,1,2 Tricloroetano (x) Tabella 6 - Acquedotto di Bollate. Durezza e altri parametri Durezza 50 F Cloruri 2 Ossidab. 5 mg/l Res.secco 1500 mg/l 027RM06 A. da Bollate miscelata 1/2 trattata 22/05/ <25 <0, RM08 Attimo miscelata 159/160 29/05/ <25 <0, RM01 Caracciolo miscelata 3/10 29/05/ <25 <0, t Ferraris trattata 22/05/ <25 <0, RM05 Garbiera miscelata 101/102 29/05/ <25 <0, RM04 Mentana miscelata 9/100 22/05/ <25 <0, t Repubblica trattata 22/05/ <25 <0, RM02 Trento miscelata 5/6 22/05/ <25 <0, RM03 Verdi miscelata 7/8 29/05/ <0,4 308 Legenda: Durezza (i); Magnesio (x); Cloruri (i); Ossidab.: Ossidabilità (i); Res.secco (i) Tabella 7 - Acquedotto di Bollate. Cromo e altri parametri Cromo Ferro 200 µg/l Manganese Alluminio 200 µg/l Sodio 200 mg/l Solfati 2 027RM06 A. da Bollate miscelata 1/2 trattata 22/05/2013 <5 <50 <5 <20 <20 <25 027RM08 Attimo miscelata 159/160 29/05/ <50 <5 40 <20 <25 027RM01 Caracciolo miscelata 3/10 29/05/2013 <5 <50 <5 <20 <20 < t Ferraris trattata 22/05/2013 <5 <50 <5 <20 <20 <25 027RM05 Garbiera miscelata 101/102 29/05/ <50 <5 40 <20 <25 027RM04 Mentana miscelata 9/100 22/05/2013 <5 <50 <5 <20 <20 < t Repubblica trattata 22/05/ <50 <5 <20 <20 <25 027RM02 Trento miscelata 5/6 22/05/ <50 <5 <20 <20 <25 027RM03 Verdi miscelata 7/8 29/05/ <50 <5 <20 <20 <25 Legenda: Ferro (i); Manganese (i); Alluminio (i); Sodio (i); Solfati (i) Tabella 8 - Acquedotto di Bollate. Cadmio e altri metalli Cadmio 5 µg/l Piombo Nichel 20 µg/l Rame 1 mg/l Selenio Vanadio 027RM06 A. da Bollate miscelata 1/2 trattata 22/05/2013 <0,5 <4 <2 <0,05 <5 <5 027RM08 Attimo miscelata 159/160 29/05/2013 <0,5 <4 <2 <0,05 <5 <5 027RM01 Caracciolo miscelata 3/10 29/05/2013 <0,5 <4 <2 <0,05 <5 < t Ferraris trattata 22/05/2013 <0,5 <4 <2 <0,05 <5 <5 027RM05 Garbiera miscelata 101/102 29/05/2013 <0,5 <4 <2 <0,05 <5 <5 027RM04 Mentana miscelata 9/100 22/05/2013 <0,5 <4 <2 <0,05 <5 < t Repubblica trattata 22/05/2013 <0,5 <4 <2 <0,05 <5 <5 027RM02 Trento miscelata 5/6 22/05/2013 <0,5 <4 <2 <0,05 <5 <5 027RM03 Verdi miscelata 7/8 29/05/2013 <0,5 <4 <2 <0,05 <5 <5 Tabella 9 - Acquedotto di Bollate. Antiparassitari (1) Antipar 0,5 µg/l Atrazina DEA DIA Bromacile Alachlor 027RM08 Attimo miscelata 159/160 24/07/2013 <0,05 <0,02 <0,02 <0,02 <0,05 <0,02 Legenda: Antipar: Antiparassitari totali; DEA: Desetilatrazina; DIA: Desisopropilatrazina; Tabella 10 - Acquedotto di Bollate. Antiparassitari (2) Ametrina PMT Propazina Simazina Terbutilaz Deseterbaz 027RM08 Attimo miscelata 159/160 24/07/2013 <0,02 <0,02 <0,02 <0,02 <0,02 <0,02 Legenda: Terbutilaz: Terbutilazina; Deseterbaz: Desetilterbutilazina; PMT: Pentametiltetrazolo (1,5) L acqua potabile nel Comune di Bollate; ed

8 Tabella 11 - Acquedotto di Bollate. Antiparassitari (3) DCBA Metolachlor Molinate M-Mt_TD Prometrina TCEP* 027RM08 Attimo miscelata 159/160 24/07/2013 <0,02 <0,02 <0,02 <0,02 <0,02 <0,02 Legenda: DCBA: 2,6 diclorobenzamide; PMT: 1,5 pentametiltetrazolo; TCEP: tris (2 cloroetil) fosfato * il TCEP non è un composto ascrivibile alla famiglia degli antiparassitari: il fatto che sia stato inserito in questa tabella è dovuto unicamente al fatto che viene determinato all analisi insieme agli antiparassitari Tabella 12 - Acquedotto di Bollate. Medie annue Triclet Tetraclet Cloroformio Cromo 027RM07 A. da Bollate miscelata 1/2 grezza <1 < RM06 A. da Bollate miscelata 1/2 trattata <1 < < < <1 < < < < < < <1 2 < g Attimo col.1 sup. grezza <1 <1 <1 < g Attimo col.2 prof. grezza <1 <1 < <1 <1 < <1 <1 < <1 <1 < <1 <1 < <1 <1 < <1 <1 < <1 <1 < <5 <1 < RM08 Attimo miscelata 159/ <1 < <1 < < < < < g Caracciolo 1 grezza < < L acqua potabile nel Comune di Bollate; ed

9 Triclet Tetraclet Cloroformio Cromo g Caracciolo 2 grezza < <1 <1 < <1 <1 < < < RM01 Caracciolo miscelata 3/ <1 < <1 < <1 <1 12 < <1 <1 15 < <1 <1 18 < <1 <1 17 < <1 <1 5 < <1 <1 2 < <1 <1 <1 < <1 <1 <1 < g Ferraris grezza t Ferraris trattata <1 <1 < <1 < <1 < <1 < <1 <1 < <1 < <1 <1 < <1 < <1 < <1 <1 2 < g Garbiera 1 grezza < g Garbiera 2 grezza L acqua potabile nel Comune di Bollate; ed

10 Triclet Tetraclet Cloroformio Cromo 027RM05 Garbiera miscelata 101/ < < < g Mentana 1 grezza g Mentana 2 grezza < < < < <1 <1 < RM04 Mentana miscelata 9/ <1 < <1 < <1 < <1 < <1 <1 <1 < <1 < < <1 < <1 < <1 <1 <1 < g Repubblica grezza <1 <1 < t Repubblica trattata <1 < < <1 < < <1 < < < <1 < < <1 <1 <1 29 L acqua potabile nel Comune di Bollate; ed

11 Triclet Tetraclet Cloroformio Cromo g Trento 1 grezza g Trento 2 grezza RM02 Trento miscelata 5/ <1 < <1 < <1 < <1 < <1 <1 10 < < <1 < <1 < < <1 < g Verdi 1 grezza g Verdi 2 grezza RM03 Verdi miscelata 7/ < < < <1 < < < < < < < Legenda: Triclet: Tricloroetilene; Tetraclet: Tetracloroetilene L acqua potabile nel Comune di Bollate; ed

12 Conclusioni L acquedotto, interconnesso con quello di Paderno Dugnano, serve i comuni di Baranzate e di Bollate e alcune utenze di Cormano e Novate Milanese. E alimentato da quindici pozzi, di cui uno a doppia colonna. Tutta l acqua, ad eccezione di quella proveniente dal pozzo Caracciolo 2 e dalla colonna profonda del pozzo Attimo, viene trattata prima di essere immessa in rete, considerato che presenta composti organo alogenati in concentrazioni superiori al limite consentito dalla legge. I controlli effettuati nel corso del 2013 hanno confermato la presenza in falda dei suddetti inquinanti, e in particolare di tricloroetilene e tetracloroetilene, ma hanno altresì confermato l efficacia dei filtri a carboni attivi grazie ai quali l acqua immessa in rete rispetta gli standard di potabilità fissati dal D.Lgs.31/01. Anche relativamente ai parametri microbiologici le concentrazioni sono sempre risultate al di sotto dei limiti stabiliti dall Unione Europea per le acque destinate al consumo umano. Da rilevare, in alcuni casi, una concentrazione dei nitrati molto bassa, addirittura inferiore al livello di sensibilità del metodo analitico, e in apparente contraddizione con le serie analitiche storiche: il dato dovrà quindi essere ulteriormente verificato prima di poter affermare che si tratta di un reale miglioramento, piuttosto che di un possibile errore analitico. U.O.S. Controlli e Sicurezza Acque Potabili dr. Antonio Bertolini - dr.ssa Laura Maria Mariani L acqua potabile nel Comune di Bollate; ed

L acqua potabile nel comune di Bollate e Baranzate

L acqua potabile nel comune di Bollate e Baranzate L acqua potabile nel comune di Bollate e Baranzate Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Bollate, quale risulta dai controlli effettuati nel

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Cornaredo

L acqua potabile nel comune di Cornaredo L acqua potabile nel comune di Cornaredo Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Cornaredo, quale risulta dai controlli effettuati nel corso

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Bareggio

L acqua potabile nel comune di Bareggio L acqua potabile nel comune di Bareggio Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Bareggio, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Boffalora Sopra Ticino

L acqua potabile nel comune di Boffalora Sopra Ticino L acqua potabile nel comune di Boffalora Sopra Ticino Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Boffalora Sopra Ticino, quale risulta dai controlli

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Sedriano

L acqua potabile nel comune di Sedriano L acqua potabile nel comune di Sedriano Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Sedriano, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Cesano Boscone

L acqua potabile nel comune di Cesano Boscone L acqua potabile nel comune di Cesano Boscone Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Cesano Boscone, quale risulta dai controlli effettuati

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Senago

L acqua potabile nel comune di Senago L acqua potabile nel comune di Senago Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Senago, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del 2012,

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Magnago

L acqua potabile nel comune di Magnago L acqua potabile nel comune di Magnago Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Magnago, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Vittuone

L acqua potabile nel comune di Vittuone L acqua potabile nel comune di Vittuone Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Vittuone, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Arluno

L acqua potabile nel comune di Arluno L acqua potabile nel comune di Arluno Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Arluno, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del 2010,

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Corbetta

L acqua potabile nel comune di Corbetta L acqua potabile nel comune di Corbetta Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Corbetta, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Rho

L acqua potabile nel comune di Rho L acqua potabile nel comune di Rho Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Rho, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del 2012, le

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Robecco sul Naviglio

L acqua potabile nel comune di Robecco sul Naviglio L acqua potabile nel comune di Robecco sul Naviglio Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Robecco sul Naviglio, quale risulta dai controlli

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Sedriano

L acqua potabile nel comune di Sedriano L acqua potabile nel comune di Sedriano Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Sedriano, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Sedriano

L acqua potabile nel comune di Sedriano L acqua potabile nel comune di Sedriano Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Sedriano, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Magnago

L acqua potabile nel comune di Magnago L acqua potabile nel comune di Magnago Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Magnago, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Marcallo con Casone

L acqua potabile nel comune di Marcallo con Casone L acqua potabile nel comune di Marcallo con Casone Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Marcallo con Casone, quale risulta dai controlli

Dettagli

Allegato 4 Riepilogo anno 2010 delle analisi effettuate sulle acque di falda (ASL Provincia di Milano 1 U.O.C. Igiene degli alimenti e della

Allegato 4 Riepilogo anno 2010 delle analisi effettuate sulle acque di falda (ASL Provincia di Milano 1 U.O.C. Igiene degli alimenti e della Allegato 4 Riepilogo anno 2010 delle analisi effettuate sulle acque di falda (ASL Provincia di Milano 1 U.O.C. Igiene degli alimenti e della Nutrizione Ufficio Centrale Acque Potabili) L acqua potabile

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Marcallo con Casone

L acqua potabile nel comune di Marcallo con Casone L acqua potabile nel comune di Marcallo con Casone Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Marcallo con Casone, quale risulta dai controlli

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Gaggiano

L acqua potabile nel comune di Gaggiano L acqua potabile nel comune di Gaggiano Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Gaggiano, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Pogliano Milanese

L acqua potabile nel comune di Pogliano Milanese L acqua potabile nel comune di Pogliano Milanese Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Pogliano Milanese, quale risulta dai controlli effettuati

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Robecco sul Naviglio

L acqua potabile nel comune di Robecco sul Naviglio L acqua potabile nel comune di Robecco sul Naviglio Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Robecco sul Naviglio, quale risulta dai controlli

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Paderno Dugnano

L acqua potabile nel comune di Paderno Dugnano L acqua potabile nel comune di Paderno Dugnano Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Paderno Dugnano, quale risulta dai controlli effettuati

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Cesano Boscone

L acqua potabile nel comune di Cesano Boscone L acqua potabile nel comune di Cesano Boscone Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Cesano Boscone, quale risulta dai controlli effettuati

Dettagli

L acqua potabile nel comune di San Vittore Olona

L acqua potabile nel comune di San Vittore Olona L acqua potabile nel comune di San Vittore Olona Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di San Vittore Olona, quale risulta dai controlli effettuati

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Bollate e Baranzate

L acqua potabile nel comune di Bollate e Baranzate L acqua potabile nel comune di Bollate e Baranzate Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Bollate, quale risulta dai controlli effettuati nel

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Pogliano Milanese

L acqua potabile nel comune di Pogliano Milanese L acqua potabile nel comune di Pogliano Milanese Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Pogliano Milanese, quale risulta dai controlli effettuati

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Vanzago

L acqua potabile nel comune di Vanzago L acqua potabile nel comune di Vanzago Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Vanzago, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Magnago

L acqua potabile nel comune di Magnago L acqua potabile nel comune di Magnago Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Magnago, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Villa Cortese

L acqua potabile nel comune di Villa Cortese L acqua potabile nel comune di Villa Cortese Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Villa Cortese, quale risulta dai controlli effettuati nel

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Cerro Maggiore

L acqua potabile nel comune di Cerro Maggiore L acqua potabile nel comune di Cerro Maggiore Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Cerro Maggiore, quale risulta dai controlli effettuati

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Magnago

L acqua potabile nel comune di Magnago L acqua potabile nel comune di Magnago Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Magnago, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Legnano

L acqua potabile nel comune di Legnano L acqua potabile nel comune di Legnano Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Legnano, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Magenta

L acqua potabile nel comune di Magenta L acqua potabile nel comune di Magenta Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Magenta, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Buccinasco

L acqua potabile nel comune di Buccinasco L acqua potabile nel comune di Buccinasco Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Buccinasco, quale risulta dai controlli effettuati nel corso

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Magenta

L acqua potabile nel comune di Magenta L acqua potabile nel comune di Magenta Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Magenta, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Parabiago

L acqua potabile nel comune di Parabiago L acqua potabile nel comune di Parabiago Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Parabiago, quale risulta dai controlli effettuati nel corso

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Corbetta

L acqua potabile nel comune di Corbetta L acqua potabile nel comune di Corbetta Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Corbetta, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Bollate e Baranzate

L acqua potabile nel comune di Bollate e Baranzate L acqua potabile nel comune di Bollate e Baranzate Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Bollate, quale risulta dai controlli effettuati nel

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Villa Cortese

L acqua potabile nel comune di Villa Cortese L acqua potabile nel comune di Villa Cortese Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Villa Cortese, quale risulta dai controlli effettuati nel

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Assago

L acqua potabile nel comune di Assago L acqua potabile nel comune di Assago Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Assago, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del 211,

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Arluno

L acqua potabile nel comune di Arluno L acqua potabile nel comune di Arluno Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Arluno, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del 2014,

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Canegrate

L acqua potabile nel comune di Canegrate L acqua potabile nel comune di Canegrate Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Canegrate, quale risulta dai controlli effettuati nel corso

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Legnano

L acqua potabile nel comune di Legnano L acqua potabile nel comune di Legnano Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Legnano, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Cesano Boscone

L acqua potabile nel comune di Cesano Boscone L acqua potabile nel comune di Cesano Boscone Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Cesano Boscone, quale risulta dai controlli effettuati

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Novate Milanese

L acqua potabile nel comune di Novate Milanese L acqua potabile nel comune di Novate Milanese Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Novate Milanese, quale risulta dai controlli effettuati

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Rescaldina

L acqua potabile nel comune di Rescaldina L acqua potabile nel comune di Rescaldina Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Rescaldina, quale risulta dai controlli effettuati nel corso

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Corbetta

L acqua potabile nel comune di Corbetta L acqua potabile nel comune di Corbetta Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Corbetta, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Nerviano

L acqua potabile nel comune di Nerviano L acqua potabile nel comune di Nerviano Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Nerviano, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di San Giorgio su Legnano

L acqua potabile nel comune di San Giorgio su Legnano L acqua potabile nel comune di San Giorgio su Legnano Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di San Giorgio su Legnano, quale risulta dai controlli

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Canegrate

L acqua potabile nel comune di Canegrate L acqua potabile nel comune di Canegrate Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Canegrate, quale risulta dai controlli effettuati nel corso

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Magenta

L acqua potabile nel comune di Magenta L acqua potabile nel comune di Magenta Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Magenta, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Vanzago

L acqua potabile nel comune di Vanzago L acqua potabile nel comune di Vanzago Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Vanzago, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Novate Milanese

L acqua potabile nel comune di Novate Milanese L acqua potabile nel comune di Novate Milanese Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Novate Milanese, quale risulta dai controlli effettuati

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Rescaldina

L acqua potabile nel comune di Rescaldina L acqua potabile nel comune di Rescaldina Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Rescaldina, quale risulta dai controlli effettuati nel corso

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Paderno Dugnano

L acqua potabile nel comune di Paderno Dugnano COMUNE DI PADERNO DUGNANO (c_g220) - Codice AOO: pa-duao1 - Reg. nr.0064146/2017 del 03/11/2017Cat.6 Clas.8 Sott L acqua potabile nel comune di Paderno Dugnano Introduzione Scopo di questa relazione è

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Morimondo

L acqua potabile nel comune di Morimondo L acqua potabile nel comune di Morimondo Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Morimondo, quale risulta dai controlli effettuati nel corso

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Canegrate

L acqua potabile nel comune di Canegrate L acqua potabile nel comune di Canegrate Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Canegrate, quale risulta dai controlli effettuati nel corso

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Legnano

L acqua potabile nel comune di Legnano L acqua potabile nel comune di Legnano Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Legnano, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Arese

L acqua potabile nel comune di Arese L acqua potabile nel comune di Arese Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Arese, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del 2015,

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Abbiategrasso

L acqua potabile nel comune di Abbiategrasso L acqua potabile nel comune di Abbiategrasso Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Abbiategrasso, quale risulta dai controlli effettuati nel

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Novate Milanese

L acqua potabile nel comune di Novate Milanese L acqua potabile nel comune di Novate Milanese Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Novate Milanese, quale risulta dai controlli effettuati

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Garbagnate Milanese

L acqua potabile nel comune di Garbagnate Milanese L acqua potabile nel comune di Garbagnate Milanese Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Garbagnate Milanese, quale risulta dai controlli

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Parabiago

L acqua potabile nel comune di Parabiago L acqua potabile nel comune di Parabiago Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Parabiago, quale risulta dai controlli effettuati nel corso

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Cesano Boscone

L acqua potabile nel comune di Cesano Boscone L acqua potabile nel comune di Cesano Boscone Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Cesano Boscone, quale risulta dai controlli effettuati

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Legnano

L acqua potabile nel comune di Legnano L acqua potabile nel comune di Legnano Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Legnano, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Cerro Maggiore

L acqua potabile nel comune di Cerro Maggiore L acqua potabile nel comune di Cerro Maggiore Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Cerro Maggiore, quale risulta dai controlli effettuati

Dettagli

L acqua potabile nel comune di Cuggiono

L acqua potabile nel comune di Cuggiono L acqua potabile nel comune di Cuggiono Introduzione Scopo di questa relazione è descrivere la qualità dell acqua fornita dall acquedotto di Cuggiono, quale risulta dai controlli effettuati nel corso del

Dettagli

Acqua destinata al consumo umano - Campionamento istantaneo

Acqua destinata al consumo umano - Campionamento istantaneo Data di emissione: 3/1/218 Codice campione: Data accettazione: 18/1/218 Data prelievo: 18/1/218 Luogo e punto di prelievo: Prelevatore: 18GS7155 Comune di Angera - pozzo Zinesco 2 Cliente Ditta: ALFA S.r.l.

Dettagli

LABORATORI GIUSTO 19GS Analisi - Consulenza - Formazione - Medicina - Sanità sede legale ed amministrativa: Oderzo (TV)

LABORATORI GIUSTO 19GS Analisi - Consulenza - Formazione - Medicina - Sanità   sede legale ed amministrativa: Oderzo (TV) Data di emissione: 3/7/219 Codice campione: Data accettazione: /7/219 Data prelievo: /7/219 Luogo e punto di prelievo: Prelevatore: 19GS5221 Comune Taino - P.zza Pajetta, n 5 - Municipio, rete rubinetto

Dettagli

Acqua destinata al consumo umano - Campionamento istantaneo

Acqua destinata al consumo umano - Campionamento istantaneo Data di emissione: 31/7/218 Codice campione: Data accettazione: 19/7/218 Data prelievo: 19/7/218 8.3 Luogo e punto di prelievo: Prelevatore: 18GS524 Comune di Golasecca - Cimitero Cliente Ditta: ALFA S.r.l.

Dettagli

LABORATORI GIUSTO 16LA Analisi - Consulenza - Formazione - Medicina - Sanità sede legale ed amministrativa: Oderzo (TV)

LABORATORI GIUSTO 16LA Analisi - Consulenza - Formazione - Medicina - Sanità   sede legale ed amministrativa: Oderzo (TV) Data di emissione: 4/1/217 1 di 5 Codice campione: Data accettazione: 29/12/216 Data prelievo: 29/12/216 Luogo e punto di prelievo: Prelevatore: casetta dell' acqua IN, via Pirandello ns. tecnico (metodo:

Dettagli

Acqua destinata al consumo umano - Campionamento istantaneo

Acqua destinata al consumo umano - Campionamento istantaneo Data di emissione: 24/7/218 Codice campione: Data accettazione: 12/7/218 Data prelievo: 12/7/218 9.3 Luogo e punto di prelievo: Prelevatore: 18GS4944 Comune di Comabbio - Municipio Cliente Ditta: ALFA

Dettagli

Acqua destinata al consumo umano - Campionamento istantaneo

Acqua destinata al consumo umano - Campionamento istantaneo Data di emissione: 23/7/218 Codice campione: Data accettazione: 11/7/218 Data prelievo: 11/7/218 1. Luogo e punto di prelievo: Prelevatore: 18GS483 Comune di Angera - Bacino Capronno Cliente Ditta: ALFA

Dettagli

Acqua destinata al consumo umano - Campionamento istantaneo

Acqua destinata al consumo umano - Campionamento istantaneo Data di emissione: 23/7/218 Codice campione: Data accettazione: 11/7/218 Data prelievo: 11/7/218 12.15 Luogo e punto di prelievo: Prelevatore: 18GS4795 Comune di Besozzo - Cimitero di Bogno via S. Michele

Dettagli

Multiservizi S.p.A. Laboratorio Analisi

Multiservizi S.p.A. Laboratorio Analisi Pagina 1 di 8 Via Artigianato 9 Ancona 71/2893445 Punto di Prelievo : MMSR 1 Foce di Committente: C.I.I.P. Verifica A Richiesto da : CIIP Geom. Belardinelli Parametri Indicatori Colore (s.pt/co) mg/l Torbidita'

Dettagli

"$ & "$!% %!" ' ( ) ' * ' +, # + + $-&.+!/0120

$ & $!% %! ' ( ) ' * ' +, # + + $-&.+!/0120 !"!#"$!"# $! "$ "$ & "$!% %!" ' ( ) ' * ' +, # + + $-&.+!/0120 "+!%3&3220./0 * ) ) 45 "%"& #' &%"&() #' *&%"& & + %"&,&,-./ &&) #' +"" " 6%6 &%,,"",0) ' &%-%,1"&%-"&%""&+-%&2()34()! 56 ""% -,,%,--"&( #78/.#

Dettagli

NORMATIVA ACQUE 2008

NORMATIVA ACQUE 2008 NORMATIVA ACQUE 2008 ACQUE POTABILI 1. CLASSIFICAZIONE La normativa vigente definisce le acque destinate al consumo umano come le acque trattate o non trattate, destinate ad uso potabile, per la preparazione

Dettagli

ALLEGATO 03 BIS. (Sostituisce l Allegato 03) Schede Pozzi

ALLEGATO 03 BIS. (Sostituisce l Allegato 03) Schede Pozzi ALLEGATO 03 BIS (Sostituisce l Allegato 03) Schede Pozzi Scheda pozzo 015157002 1 - Dati identificativi n di riferimento e/o Denominazione 015157002 / pozzo 2 Località Via Manzoni Serbatoio II Comune Novate

Dettagli

Rapporto di prova

Rapporto di prova Luogo di prelievo: Campione 5 Via Sant'Antonio Data prelievo: 22/06/17 Data accettazione: 22/06/17 Data inizio prove: 22/06/17 Data fine prove: 17/07/17 Data rapp. di prova: 18/07/17 Tipologia analisi:

Dettagli

COMUNE DI CAPRIANO CONTROLLI INTERNI

COMUNE DI CAPRIANO CONTROLLI INTERNI COMUNE DI CAPRIANO Volume d'acqua fatturato alle utenze m 3 322.911 Lunghezza complessiva della rete (trasporto e stribuzione) m 30.829 Abitanti residenti 4.674 CONTROLLI INTERNI 2015 A2A CICLO IDRICO

Dettagli

Rapporto di prova N 5129 del 23/11/2015

Rapporto di prova N 5129 del 23/11/2015 Via F.lli Bandiera, 24 20831 Seregno lab.brianzacque@legalmail.it tel. 0362 23 23 14 Codice di accettazione campione: Rapporto di prova N 5129 del 23/11/2015 POT87865SOVICO Oggetto sottoposto a prova:

Dettagli

COMUNE DI BORGOSATOLLO

COMUNE DI BORGOSATOLLO COMUNE DI BORGOSATOLLO Volume d'acqua fatturato alle utenze m 3 560.835 Lunghezza complessiva della rete (trasporto e stribuzione) m 40.244 Abitanti residenti 9.249 CONTROLLI INTERNI 2014 A2A CICLO IDRICO

Dettagli

Fonti approvvigionamento (controllo verifica) Bargnanina 10/02/2015 Fenili Belasi 10/02/2015 Colore Pt-Co incolore incolore Torbità NTU 6,7 < 0,4 ph u

Fonti approvvigionamento (controllo verifica) Bargnanina 10/02/2015 Fenili Belasi 10/02/2015 Colore Pt-Co incolore incolore Torbità NTU 6,7 < 0,4 ph u COMUNE DI CAPRIANO DEL COLLE CONTROLLI INTERNI Gennaio - Giugno 2015 A2A CICLO IDRICO - Laboratorio Chimico 1/20 Fonti approvvigionamento (controllo verifica) Bargnanina 10/02/2015 Fenili Belasi 10/02/2015

Dettagli

COMUNE DI CAPRIANO CONTROLLI INTERNI. A2A CICLO IDRICO - Laboratorio Chimico

COMUNE DI CAPRIANO CONTROLLI INTERNI. A2A CICLO IDRICO - Laboratorio Chimico COMUNE DI CAPRIANO CONTROLLI INTERNI 2016 A2A CICLO IDRICO - Laboratorio Chimico Fonti approvvigionamento (controllo verifica) Pozzo Bargnanina 15/06/2016 Pozzo Fenili Belasi 13/07/2016 Colore Pt-Co incolore

Dettagli

Rapporto di Prova N. 832/2

Rapporto di Prova N. 832/2 Acquedotto: Manufatto: Categoria Merceologica: Prodotto dichiarato: VOMANO Campo pozzi Centrale Vomano 1 ACQUE POTABILI Acqua di pozzo Codice: PNT3 Descrizione Campione: Pozzo n. 5 Proc. Campionamento:

Dettagli

Acque destinate al consumo umano Comune di Piombino. Valori puntuali e statistiche di base

Acque destinate al consumo umano Comune di Piombino. Valori puntuali e statistiche di base Acque destinate al consumo umano Comune di Piombino. Valori puntuali e statistiche di base Periodo di osservazione: 2017 luglio 2018 Tabella 1 Tabella 2 Tabella 3 Tabella 4 Disinfettante residuo Sodio

Dettagli

OUTLET FACTORY STORE Monitoraggio Ambientale

OUTLET FACTORY STORE Monitoraggio Ambientale PROVINCIA DI VENEZIA COMUNE DI NOVENTA DI PIAVE OUTLET FACTORY STORE Monitoraggio Ambientale MONITORAGGIO POST OPERA 8^ CAMPAGNA GENNAIO 206 Componente Acque Superficiali Committente BMG Noventa Srl Via

Dettagli

COMUNE DI CASTENEDOLO

COMUNE DI CASTENEDOLO COMUNE DI CASTENEDOLO Volume d'acqua fatturato alle utenze m 3 1.491.460 Lunghezza complessiva della rete (trasporto e stribuzione) m 77.953 Abitanti residenti 11.411 CONTROLLI INTERNI 2014 A2A CICLO IDRICO

Dettagli

CERNUSCO SUL NAVIGLIO

CERNUSCO SUL NAVIGLIO CERNUSCO SUL NAVIGLIO "La situazione idrica nella nostra città" Gennaio 2013 Calori A., Barilli L. AMIACQUE ACQUE POTABILI NORMATIVA VIGENTE Dal 25 dicembre 2003 é in vigore il D.Lgs. 31 del 2 febbraio

Dettagli

batteri coliformi 0 UFC/100 ml <4 <4 <4 <4 <4 <4 <4 escherichia coli 0 UFC/100 ml <4 <4 <4 <4 <4 <4 <4 enterococchi 0 UFC/100 ml <4 <4 <4 <4 <4 <4 <4

batteri coliformi 0 UFC/100 ml <4 <4 <4 <4 <4 <4 <4 escherichia coli 0 UFC/100 ml <4 <4 <4 <4 <4 <4 <4 enterococchi 0 UFC/100 ml <4 <4 <4 <4 <4 <4 <4 Prelievo del 16 febbraio 009 pozzo Castel Cerreto pozzo Geromina Calvenzano pozzo pozzo 1 Bellini 1 1 Terni Terni pozzo ph 6,5-9,5 7,55 7,46 7,50 7,60 7,50 7,50 7,5 colore accettabile accettabile accettabile

Dettagli

LABORATORI GIUSTO. Analisi - Consulenza - Formazione - Medicina - Sanità sede legale ed amministrativa: Oderzo (TV)

LABORATORI GIUSTO. Analisi - Consulenza - Formazione - Medicina - Sanità   sede legale ed amministrativa: Oderzo (TV) RAPPORTO DI PROVA N 17GS89 Data di emissione: 24/3/217 Codice campione: 17GS89 Data accettazione: 13/3/217 Data prelievo: 13/3/217 9. Ditta: ALFA S.r.l. Via: Piazza Libertà, n 1 Città: 211 Varese (VA)

Dettagli

UniAcque S.p.A. Via Suardi n Bergamo Tel Fax Rapporto di prova n 7344 del 29/07/2014

UniAcque S.p.A. Via Suardi n Bergamo Tel Fax Rapporto di prova n 7344 del 29/07/2014 Rapporto di prova n 7344 del 29/07/2014 Richiedente : UNIACQUE SpA via Malpaga, 22 24050 Ghisalba N richiesta : Controllo gestionale Prelevato da : PESENTI MONICA il : 03/06/2014 Procedura n. 420.0006

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA PREZZI UNITARI

ALLEGATO 3 OFFERTA PREZZI UNITARI rifiuti liquidi ph Unità di ph rifiuti liquidi Temperatura C rifiuti liquidi Colore rifiuti liquidi Odore rifiuti liquidi Materiali grossolani rifiuti liquidi Solidi sospesi totali (a 105 C) mg/l rifiuti

Dettagli

Rapporto di prova n : 14LA38107 del 28/10/2014 Campione n : 14LA38107

Rapporto di prova n : 14LA38107 del 28/10/2014 Campione n : 14LA38107 Doc. 5..1/01 rev 6 del 27/01/2012 Firenze, 28//2014 Rapporto di prova n : 14LA387 del 28//2014 Campione n : 14LA387 Dati relativi al campione Descrizione: Acque destinate al consumo umano Data e ora ricezione:

Dettagli

Rapporto di prova N 3998 del 10/10/2016

Rapporto di prova N 3998 del 10/10/2016 Via F.lli Bandiera, 24 2831 Seregno lab.brianzacque@legalmail.it tel. 362 23 23 14 Codice di accettazione campione: Rapporto di prova N 3998 del 1/1/216 POT16_21153LIMBIATE Oggetto sottoposto a prova:

Dettagli