Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 3 del 17/07/2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 3 del 17/07/2014"

Transcript

1 Delegazione Provinciale di Bergamo Via M. Gleno 2/L - Casa dello Sport Bergamo Tel Fax Sito Internet: E.Mail: Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 3 del 17/07/ Comunicazioni FIGC Rinuncia al campionato Naz. Femminile s.b in favore del Regionale Fem. s. C 14/ Comunicato Ufficiale n. 1 e n. 2 Settore Giovanile e Scolastico stagione 2014/ Comunicazioni della L.N.D Comunicazioni del Comitato Regionale Lombardia Consiglio Direttivo Segreteria Servizio di Consulenza Assicurativa Allenatori dilettanti avviso importante Costi Assicurativi per la Stagione Sportiva 2014/ Società INATTIVA Stagione Sportiva Uso campi In Erba Artificiale Compilazione ORGANIGRAMMA Accordi di svincolo ART.108- stagione sportiva 2014/ Dirigenti ammessi nel recinto di gioco assicurazione e tesseramento Memorandum per omologazione campi sportivi di calcio a Campi in deroga Rinuncia ai campionati di competenza Riepilogo Disciplinare Aggiornato Registrazione al Registro CONI Consegna MODULISTICA per ISCRIZIONI Chiusura uffici C.R.L Orari Uffici Comitato Regionale Lombardia Distinta di presentazione tesseramenti /trasferimenti LND Distinta di presentazione tesseramenti giocatori SGS e dirigenti SGS e LND Elenco Svincolati 14/15 Art. 32 (per decadenza) e Art. 107 (da parte di Società) Comunicazioni per l attività del Settore Giovanile Scolastico del C.R.L Attività S.G.S. di competenza L.N.D Fasce d età attività categorie giovanili stagione 2014/2015 di competenza L.N.D Riunione società partecipanti categorie professionistiche Attività di Base (S.G.S.) Comunicazioni della Delegazione Provinciale di Bergamo DISTINTE DI PRESENTAZIONE TESSERAMENTI TRASFERIMENTI LND DISTINTE DI PRESENTAZIONE TESSERAMENTI SGS DIRIGENTI SGS E LND Notizie su Attività Agonistica / 3

2 7. Delibere della Commissione Disciplinare Territoriale Rettifiche Legenda... Errore. Il segnalibro non è definito. Legenda Simboli Giustizia Sportiva Comunicazioni FIGC 1.1 Rinuncia al campionato di Nazionale Femminile serie B in favore del campionato Regionale Femminile serie C stagione sportiva 2014/2015 Si rende noto che la F.I.G.C. ritenendo giustificata l istanza, ha autorizzato la società A.S.D. FEMMINILE VILLA VALLE di Villa D Almè (BG), cat. Nazionale Femminile serie B, a disputare durante la stagione sportiva 2014/2015, il campionato Regionale Femminile serie C conservando l anzianità di affiliazione (02/07/2012) ed il numero di matricola (935599), nonché il mantenimento del vincolo delle calciatrici tesserate. 1.2 Comunicato Ufficiale n. 1 e n. 2 Settore Giovanile e Scolastico stagione sportiva 2014/2015 Si comunica che nel sito del Comitato Regionale Lombardia nella sezione news è possibile visionare i comunicati ufficiale n. 1 e n. 2 del Settore Giovanile e scolastico. 2.Comunicazioni della L.N.D. Nessuna Comunicazione 3.Comunicazioni del Comitato Regionale Lombardia 3.1 Consiglio Direttivo 3.2 Segreteria Servizio di Consulenza Assicurativa Si comunica che da giovedì 30 Luglio fino a giovedì 21 Agosto 2014 p.v. il Servizio di Consulenza Assicurativa sarà sospeso, riprenderà regolarmente giovedì 28 Agosto Allenatori dilettanti avviso importante Le società dovranno trasmettere le richieste di tesseramento direttamente al Settore Tecnico della F.I.G.C.(Via Gabriele D Annunzio, Firenze tel ) Si ricorda, nuovamente, alle società che gli accordi economici formalizzati fra le Società e gli Allenatori, debbono essere depositati o inviati all Associazione Italiana Allenatori Calcio (A.I.A.C.) presso il C.R.L. Via Pitteri 95/ Milano, unicamente se riguardano la conduzione tecnica della prima squadra. Il deposito della suddetta documentazione dovrà essere effettuato, a cura dell Allenatore interessato, entro il termine di giorni 20 dalla sottoscrizione. Il deposito dovrà essere accompagnato dalla copia della richiesta di tesseramento inviata al Settore tecnico (Copia per Comitato) che la Società deve rilasciare al tecnico interessato. Nell ipotesi di assenza di qualsiasi forma di riconoscimento economico fra le Società e l Allenatore, dovrà essere depositata apposita dichiarazione di gratuità della conduzione tecnica sottoscritta da entrambe le parti. Il deposito della suddetta documentazione dovrà essere effettuato, a cura della Società o dell Allenatore interessato, entro il termine di giorni 20 dalla sottoscrizione e dovrà essere accompagnato dalla relativa richiesta di tesseramento del tecnico; l A.I.A.C avrà cura esclusivamente, previa verifica, del deposito dell accordo economico o dichiarazione. Per tutti gli 93 / 3

3 Allenatori tesserati con funzioni diverse da quelle relative alla conduzione della prima squadra, non è obbligatorio il deposito dell accordo economico o della dichiarazione, ferme restando l obbligatorietà della loro sottoscrizione e la validità dei contenuti degli stessi in caso di controversia; le relative richieste di tesseramento dovranno essere inviate direttamente al Settore Tecnico Costi Assicurativi per la Stagione Sportiva 2014/2015 Nel rammentare che il premio assicurativo, la tassa tesseramento e le spese di gestione anche per la stagione sportiva 2014/2015, incideranno in maniera rilevante sul bilancio di ogni singola società, il C.R. Lombardia (al quale, in argomento, è demandata esclusivamente la funzione di incasso dalle società e di rimessa alla L.N.D. dei relativi importi), senza voler minimamente intervenire in un campo di autonoma determinazione delle società ad esso affiliate, ma esclusivamente a salvaguardia dei loro interessi economici, sottolinea all attenzione delle società medesime di valutare l opportunità di svincolare i calciatori, eventualmente ritenuti in sovrannumero. Al fine dello sgravio dei costi, sempre ferma restando l assoluta autonomia delle società, si ritiene doveroso richiamare l attenzione sull esigenza che venga utilizzato già il primo periodo degli svincoli (da lunedì 1 luglio a martedì 16 luglio 2014 ore 19.00) Società INATTIVA Stagione Sportiva A.S.D. GIOVANILE PEDRENGOSCANZO Uso campi In Erba Artificiale E autorizzato lo svolgimento dell attività ufficiale dilettantistica e giovanile di calcio su campi in erba artificiale regolarmente omologati. Tutte le realizzazioni in erba artificiale comprese eventualmente anche quelle per l attività di calcio a cinque - devono avere necessariamente la preventiva omologazione e certificazione da parte della Lega Nazionale Dilettanti in base alla normativa all uopo emanata dalla Lega stessa. Ai fini della partecipazione ai Campionati di rispettiva competenza della stagione sportiva 2014/2015, non saranno accettate le domande di ammissione da parte di Società che non provvedano al versamento, all atto dell'iscrizione al Campionato, delle somme determinate a titolo di diritti di riomologazione degli impianti in erba artificiale. Alle Società che gestiscono campi in erba artificiale esclusivamente per lo svolgimento delle attività agonistiche indette dalla L.N.D. e che, pertanto, non traggono risorse economiche dalla locazione degli impianti ad altre Società e/o soggetti terzi, la Lega Nazionale Dilettanti riconosce un contributo pari al 50% delle spese per la riomologazione dei suddetti impianti, a patto che il bonifico a favore della L.N.D. SERVIZI sia effettuato dalla Società sportiva e non dall Amministrazione Comunale e/o altri Enti Compilazione ORGANIGRAMMA Si avvisano tutte le società che, da questa Stagione Sportiva, nella compilazione dell organigramma una volta data la conferma del dirigente e prodotta la stampa tale dirigente non sarà più né modificabile né cancellabile, se non dopo l avvenuta ratifica da parte del C.R.L. Per tutti i dirigenti ratificati, sempre da questa stagione, sarà possibile effettuare variazioni di incarico e delega alla firma direttamente dall area riservata, con conseguente deposito della variazione con le consuete modalità Accordi di svincolo ART.108- stagione sportiva 2014/15 Si ricorda alle Società che a partire dalla Stagione Sportiva 2013/2014 è necessario utilizzare ESCLUSIVAMENTE la procedura on-line anche per la compilazione dei moduli relativi alla sottoscrizione degli accordi di svincolo tra Società e calciatori ai sensi dell Art. 108 delle N.O.I.F. Gli accordi di svincolo non realizzati attraverso la 94 / 3

4 predisposta procedura on-line saranno restituiti agli interessati per la regolarizzazione con la procedura on-line Dirigenti ammessi nel recinto di gioco assicurazione e tesseramento Il relativo importo, che deve necessariamente tenere conto dei costi addebitati in via preventiva della copertura assicurativa obbligatoria dei tesserati, è determinato dalla L.N.D. In base al Decreto attuativo delle Assicurazioni obbligatorie degli sportivi dilettanti del 3 Novembre 2010, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 296 del 20 Dicembre 2010, le Società sono tenute a corrispondere un premio di 7,50 per ciascun Dirigente ufficiale, al quale è riconosciuta la tutela assicurativa uguale a quella prevista nella polizza infortuni dei calciatori. Sono considerati Dirigenti ufficiali i tesserati ammessi nel recinto di giuoco e iscritti in apposita tessera di riconoscimento valida per la Stagione Sportiva 2014/2015 o possessori di una tessera identificativa della F.I.G.C./L.N.D. valida per la Stagione Sportiva 2014/2015, segnatamente: a) Dirigenti indicati come accompagnatori ufficiali; b) Dirigenti indicati come addetti agli ufficiali di gara; c) Dirigenti che svolgono mansioni di assistenti di parte; d) Operatore sanitario ausiliario designato dal medico sociale(massaggiatore); e) Dirigenti ammessi nel recinto di gioco al posto dell Allenatore, laddove previsto. Ciascuna società dovrà indicare, all atto dell iscrizione ai campionati di competenza, provvedendo all aggiornamento nel corso della stagione sportiva, la lista dei nominativi dei propri dirigenti ufficiali. I dirigenti che non saranno indicati nella suddetta categoria rientreranno nel regime assicurativo fino ad ora in vigore e NON potranno avere accesso al recinto di giuoco. Si invitano le Società, al fine del contenimento dei costi, a richiedere l apposita tessera di riconoscimento esclusivamente per i dirigenti che accederanno al recinto di giuoco Memorandum per omologazione campi sportivi di calcio a 11 Prima dell inizio della nuova stagione sportiva 2014/2015 è opportuno che tutte le società facciano un controllo delle misure minime essenziali affinché un campo sportivo sia idoneo per lo svolgimento di gare ufficiali, organizzate da questo Comitato, e che le stesse siano conformi alle misure riportate nell ultimo verbale di omologazione dello stesso, inviato in copia. La copia di detto verbale deve essere obbligatoriamente affisso nello spogliatoio dell arbitro e restarvi fino all emissione di un nuovo verbale. Nell ipotesi che nel periodo successivo alla data del verbale siano stati eseguiti lavori o siano state apportate delle modifiche all impianto sportivo è obbligatorio richiedere un nuovo sopralluogo tecnico per una nuova omologazione. Le misure minime richieste dall art. 31 delle norme della LND sono: Misure e caratteristiche del terreno di gioco: - Campionato di Eccellenza: misure minime mt. 60x100. E ammessa una tolleranza non superiore al 4%, sia per la larghezza che per la lunghezza, delle misure minime regolamentari. - Campionato di Promozione: misure minime mt. 60x100. E ammessa una tolleranza non superiore al 4%, sia per la larghezza che per la lunghezza, delle misure minime regolamentari. Per motivi di carattere eccezionale adeguatamente motivati, sulla base di deroga concessa dal Presidente della L.N.D. per la durata di una Stagione Sportiva, è consentita l applicazione di una tolleranza non superiore al 6%, sia per la larghezza che per la lunghezza, delle misure regolamentari. 95 / 3

5 - Campionato di 1ª categoria misure minime mt. 50x100. Per i terreni di giuoco delle squadre di 1ª categoria è ammessa una tolleranza non superiore al 4%, sia per la larghezza che per la lunghezza, delle misure regolamentari. Per motivi di carattere eccezionale adeguatamente motivati, sulla base di deroga concessa dal Presidente della L.N.D. per la durata di una Stagione Sportiva, è consentita l applicazione di una tolleranza non superiore al 6%, sia per la larghezza che per la lunghezza, delle misure regolamentari. - Campionato di 2ª categoria Campionato Regionale Juniores Under 18 : misure minime mt. 50x100. Per i terreni di giuoco delle squadre di 2ª categoria e del Campionato Regionale Juniores Under 18 è ammessa una tolleranza non superiore al 6%, sia per la larghezza che per la lunghezza, delle misure minime regolamentari. - Campionato di 3ª categoria, 3ª categoria Under 21, Juniores Provinciale Under 18, 3ªcategoria- Under 18 e Attività Amatori: misure minime mt. 45x90. E ammessa una tolleranza non superiore al 6%, sia per la larghezza che per la lunghezza, delle misure minime regolamentari. a) Spogliatoi Gli spogliatoi devono essere ubicati all'interno del recinto di giuoco e separati per ciascuna delle due squadre e per l'arbitro. Gli spogliatoi dei campi di giuoco delle squadre che partecipano ai Campionati di Calcio Femminile, di 2ª categoria, di 3ª categoria, di 3ª categoria Under 21,Juniores Under 18, di 3ª categoria Under 18, ed all Attività Amatori possono essere ubicati anche all'esterno del recinto di giuoco. Gli spogliatoi devono essere, in ogni caso decorosi, convenientemente attrezzati ed adeguatamente protetti. b) Recinzioni II recinto di giuoco deve essere obbligatoriamente protetto da una rete metallica di altezza non inferiore a mt. 2,20 o da altro sistema idoneo. Tra le linee perimetrali del campo di giuoco ed il pubblico, od ostacolo fisso (muri, pali, reti, fossati, alberi, ecc.) deve risultare una distanza minima di mt. 1,50 (campo per destinazione). c) Per l'attività svolta nell'ambito del Dipartimento Calcio Femminile: a) Terreni di giuoco - Campionati Nazionali: misure minime mt. 60x100. E ammessa una tolleranza non superiore al 4%, sia per la larghezza che per la lunghezza, delle misure regolamentari. - Campionati Regionali: misure minime mt. 45x90. E ammessa una tolleranza non superiore al 6%, sia per la larghezza che per la lunghezza, delle misure regolamentari. Le linee del rettangolo devono avere larghezza compresa tra 10/12 cm., così come tutte le altre linee; Le bandierine d angolo, (bastone in plastica) devono avere una altezza fuori terra di minimo metri 1,50 e la pezza, possibilmente gialla, delle dimensioni di cm. 45x45. d) Porte di giuoco La sezione dei pali delle porte è compresa tra cm 10 e 12 la luce netta delle porte, in ogni punto, deve essere di m. 7,32 x 2,44 Si rappresenta che il Fiduciario Regionale dei Campi Sportivi, Arensi Gianluca, è a disposizione per eventuali chiarimenti o sopralluoghi. (Telefono Comitato Regionale ) Campi in deroga Le società che intendono disputare le gare interne di uno o più Campionati di Lega Nazionale Dilettanti su campo insito in comune diverso da quello della sede sociale dovranno comunque allegare alle domande di iscrizione lettera di richiesta su carta 96 / 3

6 intestata a firma del Legale Rappresentante riportante le motivazioni per cui la Società propone l istanza di che trattasi Rinuncia ai campionati di competenza Le Società che intendono rinunciare al Campionato di competenza ed intendono iscriversi ad un Campionato di categoria inferiore dovranno presentare richiesta scritta e motivata al Comitato Regionale, il quale provvederà a trasmetterla alla Segreteria della F.I.G.C. per il tramite della Lega Nazionale Dilettanti con proprio parere di merito; al momento in cui la Società richiedente riceverà comunicazione da parte del Comitato Regionale potrà effettuare l iscrizione al Campionato a cui desidera partecipare. Si precisa che nella fattispecie la richiesta di iscrizione verrà ratificata esclusivamente al momento in cui perverrà l autorizzazione della Presidenza Federale Riepilogo Disciplinare Aggiornato Si ricorda che la Lega Nazionale Dilettanti, nell area dedicata all attività agonistica del proprio sito web, ha messo a disposizione delle Società le quali potranno collegarsi mediante la propria password; il riepilogo disciplinare aggiornato dei propri tesserati, contenente le informazioni elaborate sulla base dei Comunicati Ufficiali relativi alle decisioni degli Organi di Giustizia Sportiva Registrazione al Registro CONI Per tutte le società nuove affiliate F.I.G.C. e quelle che non hanno mai provveduto a registrarsi al registro CONI, verrà inviata automaticamente dopo l iscrizione presso il C.R.L., una mail dal CONI che indicherà le modalità e le tempistiche per l iscrizione al registro in oggetto. Dopo la registrazione on-line sul sito del CONI, si ricorda alle società che dovranno stampare la dichiarazione sostitutiva, firmarla e spedirla all indirizzo presente sulla medesima, allegando la fotocopia della carda di identità del presidente (senza tale passaggio l iscrizione al registro CONI non sarà ratificata). Per tutte le società già registrate al CONI si ricorda che dopo l iscrizione ai campionati c/o il C.R.L., dovranno riconfermare la propria registrazione con le credenziali in loro possesso sull apposito sito CONI Consegna MODULISTICA per ISCRIZIONI Si comunica alle Società che la MODULISTICA delle iscrizione deve essere consegnata in 3 COPIE nel seguente ordine: 1. RIEPILOGO COSTI 2. CAMPIONATI 3. ORGANIGRAMMA 4. DELEGATI ALLA FIRMA 5. PRESIDENTE 6. AUTOCERTIFICAZIONE 7. DIRITTI di IMMAGINE 8. DATI SOCIETA SI RICORDA CHE I FOGLI DEI CAMPI DEVONO ESSERE OBBLIGATORIAMENTE FIRMATI E TIMBRATI DAL TITOLARE DEGLI IMPIANTI (SINDACO DEL COMUNE, PRESIDENTE DI ALTRA SOCIETA O PRESIDENTE DELLA SOCIETA STESSA SE IN POSSESSO DI CONVENZIONE). SENZA TIMBRO E FIRMA NON SARANNO RITIRATE LE ISCRIZIONI. 97 / 3

7 Chiusura uffici C.R.L. Si rende noto che gli uffici del C.R.L. rimarranno chiusi per ferie da: Da lunedì 4 a giovedì 14 agosto 2014 Il comitato riaprirà lunedì 18 agosto 2014 VENERDI 1 AGOSTO IL COMITATO REGIONALE CHIUDERA ALLE ORE Orari Uffici Comitato Regionale Lombardia Si comunica che da lunedì 28 luglio p.v. gli uffici del Comitato Regionale Lombardia torneranno agli abituali orari di apertura: LUNEDI DALLE ORE 9.00 ALLE ORE DAL MARTEDI AL VENERDI DALLE ORE 9.00 ALLE ORE ORARIO CONTINUATO Distinta di presentazione tesseramenti /trasferimenti LND Si ricorda alle società di allegare una sola distinta di presentazione tesseramenti/trasferimenti LND ed una sola copia delle pratiche relative ai tesseramenti o trasferimenti medesimi da timbrare onde evitare possibili errori (non occorrono copie degli stessi), se portate c/o l ufficio tesseramenti le copie non verranno timbrate Distinta di presentazione tesseramenti giocatori SGS e dirigenti SGS e LND Si chiede alle società di prestare la massima attenzione alla compilazione delle distinte calciatori SGS e dirigenti SGS e LND in quanto dalla corrente stagione non è più possibile modificare le stesse una volta compilate e stampate. Pertanto le pratiche che risulteranno nella distinta di presentazione dovranno essere per forza consegnate. Nel caso ci si accorga di un eventuale errore d inserimento di una pratica in distinta è necessario contattare la Delegazione competente per chiedere la cancellazione della pratica inserita per errore. Qualora le pratiche non corrispondessero alla distinta di presentazione, le stesse non saranno accettate e restituite per intero Elenco Tesserati Svincolati S.S. 2014/2015 Art. 32 (per decadenza) e Art. 107 (da parte di Società) Si allegano al presente comunicato gli elenchi dei tesserati svincolati: art. 32 per decadenza art. 32 per decadenza respinti art. 107 da parte di società 98 / 3

8 4.Comunicazioni per l attività del Settore Giovanile Scolastico del C.R.L. 4.1 Attività S.G.S. di competenza L.N.D Fasce d età attività categorie giovanili stagione 2014/2015 di competenza L.N.D. Di seguito si pubblica fasce di età per attività di settore giovanile: CATEGORIA ETÀ di RIFERIMENTO ALLIEVI nati dal 1/1/1998 in poi e che comunque abbiano compiuto il 14 anno di età ALLIEVI FASCIA B nati dal 1/1/1999 in poi e che comunque abbiano compiuto il 14 anno di età GIOVANISSIMI nati dal 1/1/2000 in poi e che comunque abbiano compiuto il 12 anno di età GIOVANISSIMI FASCIA B nati dal 1/1/2001 in poi e che comunque abbiano compiuto il 12 anno di età GIOVANI CALCIATRICI ALLIEVE nate dal 1/1/1998 in poi e che comunque abbiano compiuto il 14 anno di età GIOVANI GIOVANISSIME CALCIATRICI nate dal 1/1/2000 in poi e che comunque abbiano compiuto il 12 anno di età Riunione società partecipanti categorie professionistiche Giovedì 24 luglio p.v. alle ore presso il Comitato Regionale Lombardia, via R. Pitteri 95/2, Milano, si terrà una riunione riguardante l organizzazione dei campionati della stagione sportiva 2014/2015. Le Società Professionistiche che avranno perfezionato l iscrizione ai campionati a carattere regionale sono invitate a presenziare alla suddetta riunione vista l importanza dell argomento all o.d.g. (richieste partecipazione campionati CRL di società fuori regione). 4.2 Attività di Base (S.G.S.) Nessuna comunicazione 99 / 3

9 5. Comunicazioni della Delegazione Provinciale di Bergamo NOVITA DISTINTE DI PRESENTAZIONE TESSERAMENTI TRASFERIMENTI LND Si ricorda alle società di allegare una sola distinta di presentazione tesseramenti/trasferimenti LND ed una sola copia delle pratiche relative ai tesseramenti o trasferimenti medesimi da timbrare onde evitare possibili errori (non occorrono copie degli stessi), se portate c/o l ufficio tesseramenti le copie non verranno timbrate. NOVITA DISTINTE DI PRESENTAZIONE TESSERAMENTI SGS DIRIGENTI SGS E LND Si chiede alle società di prestare la massima attenzione alla compilazione delle distinte calciatori SGS e dirigenti SGS e LND in quanto dalla corrente stagione non è più possibile modificare le stesse una volta compilate e stampate. Pertanto le pratiche che risulteranno nella distinta di presentazione dovranno essere per forza consegnate. Nel caso ci si accorga di un eventuale errore d inserimento di una pratica in distinta è necessario contattare la Delegazione competente per chiedere la cancellazione della pratica inserita per errore. QUALORA LE PRATICHE NON CORRISPONDESSERO ALLA DISTINTA DI PRESENTAZIONE, LE STESSE NON SARANNO ACCETTATE E RESTITUITE PER INTERO. DATE INIZIO CAMPIONATI DATE INIZIO CAMPIONATI ECCELLENZA 7 Settembre PROMOZIONE 7 Settembre 1-2 CATEGORIA 7 Settembre 3 CATEGORIA 21 Settembre JUNIORES REGIONALE 13 Settembre JUNIORES 20 Settembre ALLIEVI - GIOV REGIONALE 14 Settembre ALLIEVI - GIOVANISSIMI 21 Settembre ESORDIENTI - PULCINI 20 Settembre 100 / 3

10 SI RACCOMANDA ALLE SOCIETA DI PORTARSI AVANTI CON I TESSERAMENTI E NON ASPETTARE GLI ULTIMI GIORNI PRIMA DELL INIZIO DEI CAMPIONATI NOVITA GUIDA ISCRIZIONI TESSERAMENTI ORARI ISCRIZIONI STAGIONE 2014/2015 GLI UFFICI DELLA DELEGAZIONE DI BERGAMO RESTERANNO APERTI PER LE ISCRIZIONI ALLA STAGIONE 2014/2015 CON IL SEGUENTE ORARIO: DA LUNEDI A VENERDI DALLE ORE ALLE ORE MARTEDI E VENERDI MATTINA DALLE ORE 9.30 ALLE ORE NELLE GIORNATE DI LUNEDI 14/07/14 E 21/07/14 APERTURA MATTINO E POMERIGGIO PERIODI ISCRIZIONI STAGIONE 2014/ CATEGORIA DAL 7 AL 18 LUGLIO 3 CATEGORIA JUNIORES ALLIEVI GIOVANISSIMI PROVINCIALI DAL 7 AL 21 LUGLIO ATTIVITA DI BASE (ESORDIENTI PULCINI PICCOLI AMICI) DAL 7 AL 25 LUGLIO e DAL 25 AL 29 AGOSTO 101 / 3

11 La modulistica delle iscrizioni deve essere consegnata dalla Società in TRE COPIE con timbri e firme TUTTE IN ORIGINALE. PRESENTARE LE ISCRIZIONI NEL SEGUENTE ORDINE: 1. RIEPILOGO COSTI 2. CAMPIONATI 3. ORGANIGRAMMA 4. DELEGATI ALLA FIRMA 5. PRESIDENTE 6. AUTOCERTIFICAZIONE 7. DIRITTI di IMMAGINE 8. DATI SOCIETA SI RICORDA CHE I FOGLI DEI CAMPI DEVONO ESSERE OBBLIGATORIAMENTE FIRMATI E TIMBRATI DAL TITOLARE DEGLI IMPIANTI (SINDACO DEL COMUNE, PRESIDENTE DI ALTRA SOCIETA O PRESIDENTE DELLA SOCIETA STESSA SE IN POSSESSO DI CONVENZIONE). SENZA TIMBRO E FIRMA NON SARANNO RITIRATE LE ISCRIZIONI. Controllare: che tutta la modulistica sia compilata correttamente e che riporti timbro della Società e firma del Presidente in originale. che nell organigramma e nei delegati alla firma sia apposta la firma accanto ad ogni nominativo inserito. (N.B. nel foglio relativo all organigramma non devono essere presenti nominativi dimissionari) che nel modulo del campo siano apposti timbro e firma dell ente proprietario del campo, o nel caso la società abbia una convenzione con il comune per la gestione del campo siano riportati timbro e firma del presidente della Società. che nella modulistica non siano state inserite correzioni manuali di nessun genere. COMPILAZIONE ORGANIGRAMMA Si avvisano tutte le società che, da questa Stagione Sportiva, nella compilazione dell organigramma una volta data la conferma del dirigente e prodotta la stampa tale dirigente non sarà più né modificabile né cancellabile, se non dopo l avvenuta ratifica da parte del C.R.L. Per tutti i dirigenti ratificati, sempre da questa stagione, sarà possibile effettuare variazioni di incarico e delega alla firma direttamente dall area riservata, con conseguente deposito della variazione con le modalità descritte sotto. VARIAZIONI ORGANIGRAMMA Si avvisano tutte le società che, da questa Stagione Sportiva, per quanto riguarda la compilazione DELLE SUCCESSIVE VARIAZIONI ALL ORGANIGRAMMA INIZIALE depositato alle iscrizioni (VARIAZIONI ORGANIGRAMMA) si dovrà seguire la seguente procedura: 1. Stampare e FIRMARE IN ORIGINALE scheda Variazione Organigramma IN DUE COPIE 2. PRODURRE VERBALE ASSEMBLEA con delibera inserimento nuovi dirigenti IN DUE COPIE (da allegare dietro al modulo di variazione) 102 / 3

12 3. DEPOSITARE ALLA DELEGAZIONE DI BERGAMO LE DUE COPIE PER LA RATIFICA (modulo variazione organigramma + verbale assemblea) NON INVIARE AL CRL ALCUN MODULO DI VARIAZIONE LA DELEGAZIONE DI BERGAMO PROVVEDERA AD INVIARE AL CRL LA DOCUMENTAZIONE DEPOSITATA DOPO IL RELATIVO CONTROLLO. LIMITE DI ETA STAGIONE Allegato al Comunicato Ufficiale n.1 della Delegazione di Bergamo I LIMITI DI ETA per la stagione 2014/2015 TESSERAMENTI TRASFERIMENTI - SVINCOLI 2014/2015 Allegato al Comunicato Ufficiale n.1 della Delegazione di Bergamo il regolamento per i tesseramenti, trasferimenti e svincoli per la stagione 2014/2015 TESSERAMENTI STRANIERI DA INVIARE A MILANO E ROMA Allegato al Comunicato Ufficiale n.1 della Delegazione di Bergamo I TESSERAMENTI STRANIERI DA INVIARE A MILANO E A ROMA per la stagione 2014/2015 ALLENATORI DILETTANTI AVVISO IMPORTANTE Le società dovranno trasmettere le richieste di tesseramento direttamente al Settore Tecnico della F.I.G.C.(Via Gabriele D Annunzio, Firenze tel ) Si ricorda, nuovamente, alle società che gli accordi economici formalizzati fra le Società e gli Allenatori, debbono essere depositati o inviati all Associazione Italiana Allenatori Calcio (A.I.A.C.) presso il C.R.L. Via Pitteri 95/ Milano, unicamente se riguardano la conduzione tecnica della prima squadra. Il deposito della suddetta documentazione dovrà essere effettuato, a cura dell Allenatore interessato, entro il termine di giorni 20 dalla sottoscrizione. Il deposito dovrà essere accompagnato dalla copia della richiesta di tesseramento inviata al Settore tecnico (Copia per Comitato) che la Società deve rilasciare al tecnico interessato. Nell ipotesi di assenza di qualsiasi forma di riconoscimento economico fra le Società e l Allenatore, dovrà essere depositata apposita dichiarazione di gratuità della conduzione tecnica sottoscritta da entrambe le parti. Il deposito della suddetta documentazione dovrà essere effettuato, a cura della Società o dell Allenatore interessato, entro il termine di giorni 20 dalla sottoscrizione e dovrà essere accompagnato dalla relativa richiesta di tesseramento del tecnico; l A.I.A.C avrà cura esclusivamente, previa verifica, del deposito dell accordo economico o dichiarazione. Per tutti gli Allenatori tesserati con funzioni diverse da quelle relative alla conduzione della prima squadra, non è obbligatorio il deposito dell accordo economico o della dichiarazione, ferme restando l obbligatorietà della loro richieste di tesseramento dovranno essere inviate direttamente al Settore Tecnico. 103 / 3

13 Delegazione Provinciale di Bergamo Via M. Gleno 2/L - Casa dello Sport Bergamo Tel Fax Sito Internet: E.Mail: CATEGORIE - Provinciali STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 J1 JUNIORES 1996/ FUORI QUOTA 1994/1995 SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO A1 ALLIEVI 1998/1999 B1 ALLIEVI FASCIA B 1999 G1 GIOVANISSIMI 2000/2001 GIOVANISSIMI FASCIA H1 B 2001 L1 ESORDIENTI A D1 ESORDIENTI A P1 PULCINI A R1 PULCINI A Q1 PULCINI MISTI 2004/05/06 S1 PULCINI A PICCOLI AMICI 2007 (5 anni compiuti- 8 non compiuti) N.B. Salvo variazioni dettate dal CRL. 104 / 3

14 GUIDA TESSERAMENTI CORRETTEZZA DEI DATI IMPORTANTE: LA FOTO TESSERA, QUANDO NECESSARIA, VA RITAGLIATA E INCOLLATA DENTRO L APPOSITO SPAZIO. GRAFFETTARE ALLA PRATICA DI TESSERAMENTO I DOCUMENTI PREVISTI (indicati nei DOCUMENTI NECESSARI ). ORDINARE LE RICHIESTE DI TESSERAMENTO NELLA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO. NON ALLEGARE MAI PRATICHE NON PRESENTI IN DISTINTA DI TESSERAMENTO!!! - Le Firme, soprattutto del Presidente della Società, devono essere eseguite per esteso. - NON SONO AMESSE NESSUN TIPO di AUTOCERTIFICAZIONI o DICHIARAZIONI.(Ad esclusione della dichiarazione di assenza genitore) - I Certificati Anagrafici vanno prodotti in Esenzione di Bollo-art. 8 bis tabella all.b al DPR 642/72. - Si informa che tutti i Certificati rilasciati da Enti hanno validità sei mesi dalla data di rilascio. PRIMO TESSERAMENTO In caso di primo Tesseramento si dovrà porre attenzione a digitare i dati anagrafici come da Certificato contestuale Residenza e Stato di Famiglia. Il Codice Fiscale non deve essere calcolato da Internet, ma quello originale (tessera sanitaria). Se si tessera un giocatore straniero è obbligo accertarne l esatta Cittadinanza da ricavare dal Certificato di Cittadinanza o dal Certificato Contestuale/Cumulativo Residenza e Stato di Famiglia se riportato o da copia della Carta d Identità. RINNOVI In caso di Rinnovo Tesseramento il Sistema LND presenta i dati anagrafici del giocatore già compilati. Si consiglia di controllare fin dal primo accesso la corrispondenza di detti dati (Nome, Cognome, Data di Nascita, Cittadinanza ecc.), ed in caso si riscontrassero incongruenze o errori si CONSIGLIA di NON PROCEDERE CON LA STAMPA DEFINITIVA della Pratica di Tesseramento ma bensì contattare l Ufficio Tesseramenti Comitato Regionale Lombardia/Delegazione di Bergamo al seguente indirizzo mail: - per le opportune rettifiche, inviando richiesta, accompagnata da documentazione dalla quale si evince la modifica da apporre, successivamente a variazione/modifica effettuata si potrà procedere regolarmente alla stampa definitiva della Pratica di Tesseramento e successivamente consegnarla alla Delegazione. PRATICHE CON ERRORI Le pratiche di tesseramento INCOMPLETE/ERRATE che vengono consegnate alla Delegazione Provinciale di Bergamo SARANNO RESTITUITE E NON TRATTENUTE IN NESSUN CASO. SI PREGA DI CONTROLLARE CHE LA DOCUMENTAZIONE SIA ESATTA PER EVITARE SPIACEVOLI DISAGI 105 / 3

15 Per opportuna conoscenza si riportano le informazioni della Delegazione di Bergamo sottolineando, ancora una volta, i nuovi indirizzi di posta elettronica e gli orari di apertura degli uffici della Delegazione Delegazione di Bergamo Via M. Gleno 2/L - Casa dello Sport Bergamo Tel Fax Sito Internet: E.Mail Delegazione: Impiegato Mirco Regonesi: Martedì e Venerdì Dal Lunedi al Venerdì Notizie su Attività Agonistica Nessuna comunicazione 7. Delibere della Commissione Disciplinare Territoriale Nessuna comunicazione 8. Rettifiche Nessuna comunicazione 9. Legenda Legenda Simboli Giustizia Sportiva A B D F G H I K M P R U W Y NON DISPUTATA PER MANCANZA ARBITRO SOSPESA PRIMO TEMPO ATTESA DECISIONI ORGANI DISCIPLINRI NON DISPUTATA PER AVVERSE CONDIZIONI ATMOSFERICHE RIPETIZIONE GARA PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE RECUPERO D UFFICIO SOSPESA SECONDO TEMPO RECUPERO PROGRAMMATO NON DISPUTATA PER IMPRATICABILITA' CAMPO POSTICIPO RAPPORTO NON PERVENUTO SOSPESA PER INFORTUNIO D.G. GARA RINVIATA RISULTATI RAPPORTI NON PERVENUTI IL SEGRETARIO IL DELEGATO FLORIANO RUGGERI CARLO VALENTI PUBBLICATO ED AFFISSO ALL ALBO DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI BERGAMO IL 17 Luglio / 3

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 192/A Il Consiglio Federale Viste le modifiche all art. 31 del Regolamento della Lega

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 27/A Il Consiglio Federale - Viste le modifiche all art. 31 del Regolamento della Lega

Dettagli

Settore per l Attività Giovanile e Scolastica

Settore per l Attività Giovanile e Scolastica Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE CAMPANIA via Strettola Sant Anna alle Paludi, 115 80142 Napoli Tel. (081) 2449030Fax (081) 2449021 Sito Internet: www.figc-campania-sgs.it

Dettagli

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PAVIA

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PAVIA FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE DI PAVIA Via Tasso 44/46-27100 PAVIA Tel. 0382/539153 0382/532218 Fax 0382/29480 Internet: http://www.lnd.it e-mail: del.pavia@lnd.it Stagione

Dettagli

REGGIO EMILIA STAGIONE SPORTIVA 2011/2012

REGGIO EMILIA STAGIONE SPORTIVA 2011/2012 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE REGGIO EMILIA C.U. nr. 02 Pagina 1 Via Premuda, 42 - C.P. 135 42123 Reggio Emilia S1 Tel. 0522.305.946 Fax 0522.301.294 e-mail: info@figcreggioemilia.it

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 44 del 25/06/2015

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 44 del 25/06/2015 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VARESE V.le Ippodromo, 59 21100 VARESE Tel. 0332 235544 Fax. 0332 237131 Sito internet: www.lnd.it Email: del.varese@lnd.it indirizzo E-mail per il settore giovanile: del.varese@lnd.it

Dettagli

L attività della categoria Giovanissimi costituisce il primo momento di verifica del processo di apprendimento tecnico-formativo.

L attività della categoria Giovanissimi costituisce il primo momento di verifica del processo di apprendimento tecnico-formativo. 2) ATTIVITÀ GIOVANILE AGONISTICA L attività giovanile è ad indirizzo competitivo e si configura principalmente attraverso i risultati delle gare ed il comportamento disciplinare in campo e fuori di Atleti,

Dettagli

COMITATO REGIONALE VENETO

COMITATO REGIONALE VENETO Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE VENETO VIA DELLA PILA 1 30175 MARGHERA (VE) CENTRALINO: 041 25.24.111 FAX: 041 25.24.120 041 25.24.140 Indirizzo Internet:

Dettagli

DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI ROSSANO

DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI ROSSANO 1-1 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI DELEGAZIONE DISTRETTUALE DI ROSSANO VIALE S. ANGELO, 233 87068 - ROSSANO TEL.. 0983 514197- FAX. 0983 291717 Indirizzo Internet: http://www.lnd.it/index.php?page=pub_homeprov&p=407

Dettagli

ATTIVITÀ UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI di COMPETENZA del COMITATO REGIONALE LOMBARDIA

ATTIVITÀ UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI di COMPETENZA del COMITATO REGIONALE LOMBARDIA ATTIVITÀ UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI di COMPETENZA del COMITATO REGIONALE LOMBARDIA La Lega Nazionale Dilettanti - in attuazione delle disposizioni di cui all'art. 49, punto 1, lett. c),

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 8 del 01/08/2014

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 8 del 01/08/2014 COMITATO REGIONALE LOMBARDIA Via RICCARDO PITTERI n 95/2 20134 MILANO Tel. 02.21722.899 Sito Internet: www.lnd.it Segreteria e Programmazione Gare: Tel. 02.21722.202-204 - Fax 02.21722.233 - E.mail: affarigeneralicrl@lnd.it

Dettagli

PRATICHE TESSERAMENTO STRANIERI DA INVIARE A MILANO

PRATICHE TESSERAMENTO STRANIERI DA INVIARE A MILANO PRATICHE TESSERAMENTO STRANIERI DA INVIARE A MILANO PRATICHE TESSERAMENTO DA INVIARE A MILANO PRIMO TESSERAMENTO DI ATLETI STRANIERI MINORENNI LND MAI TESSERATI ESTERO E MAI TESSERATI IN ITALIA Calciatori

Dettagli

COMUNICAZIONE ALLE SOCIETA INVIO DOCUMENTAZIONE

COMUNICAZIONE ALLE SOCIETA INVIO DOCUMENTAZIONE COMUNICAZIONE ALLE SOCIETA LE LISTE DI SVINCOLO PER RINUNCIA (EX ART.107 N.O.I.F.) PRODOTTE ON LINE DALLA SOCIETA, PER AVERE VALIDITA DEVONO ESSERE RESE DEFINITIVE, STAMPATE, FIRMATE DAL LEGALE RAPPRESENTANTE

Dettagli

C.U. 9. STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 COMUNICATO UFFICIALE N 9 del 10 Settembre 2014

C.U. 9. STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 COMUNICATO UFFICIALE N 9 del 10 Settembre 2014 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Comitato Regionale Sardegna 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE DELEGAZIONE

Dettagli

Calciatori o calciatrici (extracomunitari) e (comunitari) MAI TESSERATI ALL ESTERO / Primo tesseramento in Italia nella stagione sportiva 2012/2013

Calciatori o calciatrici (extracomunitari) e (comunitari) MAI TESSERATI ALL ESTERO / Primo tesseramento in Italia nella stagione sportiva 2012/2013 PRATICHE TESSERAMENTO DA INVIARE A MILANO PRIMO TESSERAMENTO DI ATLETI STRANIERI MINORENNI LND MAI TESSERATI ESTERO E MAI TESSERATI IN ITALIA Calciatori o calciatrici (extracomunitari) e (comunitari) MAI

Dettagli

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 12 del 3 Ottobre 2013

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 12 del 3 Ottobre 2013 . FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CAMPANIA DELEGAZIONE PROVINCIALE BENEVENTO Via Antonio Rivellini, ingresso 5 Palazzo CONI 82100 Benevento Tel. 0824 364109

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 04 DEL 22/07/2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 04 DEL 22/07/2015 Delegazione Provinciale di Gorizia ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 2 del 10 luglio 2014

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 2 del 10 luglio 2014 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI MONZA Via Ugolini 11 20052 MONZA Tel. 039 2326135 Fax 039 2304666 Email: del.monza@postalnd.it Sito della Delegazione di Monza all interno del Comitato Regionale Lombardia: http://www.lnd.it

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 COMUNICATO UFFICIALE N 7 DEL 03/08/2015 CIRCOLARE N 1 ATTIVITÀ AGONISTICA A) Campionato

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE P I A C E N Z A

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE P I A C E N Z A FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE P I A C E N Z A Via Poggi, 1 29122 Piacenza Tel. 0523.756.419 Fax 0523.756.445 e-mail: info@figcpiacenza.it web: www.figcpiacenza.it : segreteria@figcpiacenza.it

Dettagli

Si indicano di seguito le operazioni iniziali per accedere all area agonistica:

Si indicano di seguito le operazioni iniziali per accedere all area agonistica: ISCRIZIONI ON-LINE S.S. 2013/2014 - (Campionati Dilettantistici e Settore Giovanile). La Lega Nazionale Dilettanti, nell'ambito del portale web (https://iscrizioni.lnd.it/ ), ha predisposto una procedura

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 A tutte le Società di Monza Brianza Loro sedi Agrate Brianza, 22-12-2014 Prot. 211/CPG e p.c. C.R. Lombardia FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 2 MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI

FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI 1 FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI Via Borgo Adda, 78 26900 Lodi Tel. 0371-420868 Fax 0371-424603 E-Mail Info: del.lodi@lnd.it E-Mail Delegato: e.ampisio@lnd.it Stagione

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 4 del 10/07/2014

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 4 del 10/07/2014 COMITATO REGIONALE LOMBARDIA Via RICCARDO PITTERI n 95/2 20134 MILANO Tel. 02.21722.899 Sito Internet: www.lnd.it Segreteria e Programmazione Gare: Tel. 02.21722.202-204 - Fax 02.21722.233 - E.mail: affarigeneralicrl@lnd.it

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 001

Comunicato Ufficiale N. 001 1 Stagione Sportiva 2010/2011 Comunicato Ufficiale N. 001 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 1.1 SITO INTERNET Si segnala che

Dettagli

PROCEDURA ON-LINE 2012/2013 TESSERAMENTI ANNUALI ATTIVITA' GIOVANILE (ALLIEVI-GIOVANISSIMI-ESORDIENTI-PULCINI)

PROCEDURA ON-LINE 2012/2013 TESSERAMENTI ANNUALI ATTIVITA' GIOVANILE (ALLIEVI-GIOVANISSIMI-ESORDIENTI-PULCINI) Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE ABRUZZO Sede: Via Francesco Savini 25 67100 L Aquila (AQ) Tel.:0862/42841 (centralino) - Fax 0862/ 4284203 Sito Internet:

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 Stagione Sportiva 2014-2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 Stagione Sportiva 2014-2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 1 Stagione Sportiva 2014-2015 I) ATTIVITA UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI La Lega Nazionale Dilettanti - in attuazione delle disposizioni di cui all art. 49, punto 1,

Dettagli

Trasferimento di calciatori giovani dilettanti e non professionisti tra società partecipanti ai Campionati organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti

Trasferimento di calciatori giovani dilettanti e non professionisti tra società partecipanti ai Campionati organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE VENETO DIVISIONE CALCIO A CINQUE VIA DELLA PILA 1-30175 MARGHERA (VE) CENTRALINO: 041 25.24.111 - DIVIS.CALCIO A 5: 041 25.24.114

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti

Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE CAMPANIA via Strettola Sant Anna alle Paludi, 115 80142 Napoli Tel. (081) 5537216 Fax (081) 5544470 282234 Sito Internet:

Dettagli

NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ GIOVANILI 1. AFFILIAZIONI

NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ GIOVANILI 1. AFFILIAZIONI NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ GIOVANILI 1. AFFILIAZIONI Per ottenere l affiliazione alla F.I.G.C. le società debbono inoltrare al Presidente Federale apposita domanda, sottoscritta dal

Dettagli

PRIMO TESSERAMENTO DI CALCIATORI STRANIERI MAGGIORENNI

PRIMO TESSERAMENTO DI CALCIATORI STRANIERI MAGGIORENNI VADEMECUM TESSERAMENTO STRANIERI PRIMO TESSERAMENTO DI CALCIATORI STRANIERI MAGGIORENNI Di seguito si ritiene opportuno ricordare nuovamente quanto previsto dalla vigente normativa in ordine alla sottoscrizione,

Dettagli

Stagione Sportiva 2012/2013. Comunicato Ufficiale N. 001

Stagione Sportiva 2012/2013. Comunicato Ufficiale N. 001 Stagione Sportiva 2012/2013 Comunicato Ufficiale N. 001 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 1.1 SITO INTERNET Si segnala che l

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 3 del 17 luglio 2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 3 del 17 luglio 2015 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI MONZA Via Ugolini 11 20052 MONZA Tel. 039 2326135 Fax 039 2304666 Email: del.monza@postalnd.it Sito della Delegazione di Monza all interno del Comitato Regionale Lombardia: http://www.lnd.it

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 5 C5 del 02/08/2012

Comunicato Ufficiale N 5 C5 del 02/08/2012 - CRL 5 C5/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI DISPOSIZIONI PER ILTESSERAMENTO S.G.S. (Allievi Giovanissimi Esordienti Pulcini Piccoli Amici) STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 INFORMAZIONI GENERALI Firme Le pratiche consegnate dalla Società devono riportare

Dettagli

COMITATO REGIONALE LIGURIA CAMPIONATO NAZIONALE MASTER MASCHILE E FEMMINILE 2011/2012

COMITATO REGIONALE LIGURIA CAMPIONATO NAZIONALE MASTER MASCHILE E FEMMINILE 2011/2012 E-mail: liguria@federvolley.it http://www.volleyliguria.net CAMPIONATO NAZIONALE MASTER MASCHILE E FEMMINILE 2011/2012 1. INDIZIONE Il C. R. Liguria indice e la COGR organizza la Fase Regionale del Campionato

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 191/A TERMINI E MODALITA' STABILITI DALLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI PER L'INVIO DELLE

Dettagli

DOAR 2010-2011 SERIE C REG. D B/F. Anno Sportivo 2010/2011. Serie C Regionale

DOAR 2010-2011 SERIE C REG. D B/F. Anno Sportivo 2010/2011. Serie C Regionale DOAR 2010-2011 SERIE C REG. D B/F UNDER nei campionati seniores regionali maschili Anno Sportivo 2010/2011 Serie C Regionale Serie D Minimo 3 Under 3 nati 1990 e seguenti Minimo 3 Under 3 nati 1990 e seguenti

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016. Comunicato Ufficiale N. 001

Stagione Sportiva 2015/2016. Comunicato Ufficiale N. 001 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 001 COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 1.1 SITO INTERNET Si segnala che l indirizzo

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 2 Luglio 2014

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 2 Luglio 2014 C.O.N.I F.I.G.C. DELEGAZIONE PROVINCIALE DI BELLUNO 32100 Belluno Via Feltre, 244 Tel. 0437 26880 Fax 0437 941916 e-mail : belluno@figc.it Stagione Sportiva 2014/2015 COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 2 Luglio

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 005 /bis del 07/08/2010

Comunicato Ufficiale N 005 /bis del 07/08/2010 - cu 005 / 132 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611

Dettagli

GUIDA AL TESSERAMENTO LND ON LINE

GUIDA AL TESSERAMENTO LND ON LINE GUIDA AL TESSERAMENTO LND ON LINE Al tesseramento dei calciatori dilettanti si accede utilizzando l area società. Dopo aver inserito utente e password si presenta la seguente schermata da dove si può scegliere

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245 - Nella riunione del 27 aprile 2012 ha deliberato: COMUNICATO UFFICIALE N. 151/A Il Consiglio Federale TERMINI

Dettagli

2. Quote per la partecipazione ai campionati ed alle altre manifestazioni organizzate dal Comitato Regionale Lazio

2. Quote per la partecipazione ai campionati ed alle altre manifestazioni organizzate dal Comitato Regionale Lazio - 273/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

REGGIO EMILIA STAGIONE SPORTIVA 2015/2016

REGGIO EMILIA STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO DELEGAZIONE PROVINCIALE REGGIO EMILIA Via Ferruccio Ferrari, 2 42124 Reggio Emilia Tel. 0522.305.946 Fax 0522.301.294 e-mail: info@figcreggioemilia.it web: www.figcreggioemilia.it

Dettagli

(normativa F.I.F.A. in vigore dal 01 agosto 2011 con circolare numero 1273)

(normativa F.I.F.A. in vigore dal 01 agosto 2011 con circolare numero 1273) Alla fine di ogni mese, le società che hanno fatto richiesta dovranno inoltrare all Ufficio Tornei del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC tramite i Comitati Regionali competenti nel territorio un

Dettagli

PERIODI TESSERAMENTI 2014/2015

PERIODI TESSERAMENTI 2014/2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 169/A PERIODI TESSERAMENTI 2014/2015 TERMINI E MODALITA' STABILITI DALLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI PER L'INVIO DELLE LISTE DI SVINCOLO, PER LE VARIAZIONI DI TESSERAMENTO E PER I

Dettagli

Circuito regionale Aquagol 2014

Circuito regionale Aquagol 2014 Federazione Italiana Nuoto EDIZIONE 2014 SETTORE PROPAGANDA nati 2003-2004-2005 e seguenti (m/f) Circuito regionale Aquagol 2014 Definizione di categoria: il Circuito Aquagol viene svolto dal all interno

Dettagli

CHAMPIONS LEAGUE. Torneo di calcio a 7 I) REGOLAMENTO GENERALE

CHAMPIONS LEAGUE. Torneo di calcio a 7 I) REGOLAMENTO GENERALE C.U.S. FOGGIA A.S.D. Via Napoli, 109 71122 Foggia CHAMPIONS LEAGUE Torneo di calcio a 7 I) REGOLAMENTO GENERALE Articolo 1 Iscrizioni. Il Campionato Champions League 2015 è aperto a tutti (universitari

Dettagli

TESSERAMENTI E TRASFERIMENTI

TESSERAMENTI E TRASFERIMENTI TESSERAMENTI E TRASFERIMENTI TERMINI E MODALITA STABILITI DALLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI PER L INVIO DELLE LISTE DI SVINCOLO, PER LE VARIAZIONI DI TESSERAMENTO E PER I TRASFERIMENTI FRA SOCIETA DEL SETTORE

Dettagli

1. MODALITÀ DI TESSERAMENTO DEI CALCIATORI DILETTANTI E DI SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ON-LINE

1. MODALITÀ DI TESSERAMENTO DEI CALCIATORI DILETTANTI E DI SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ON-LINE Via A. Volta, 3-10122 TORINO - C.P. 1317 Tel. 011/5654611 (r.a.) - Fax 011/5654674 E.mail: piemontevaosta@postalnd.it Internet: www.lnd.it NUMERO COMUNICATO 80 DATA COMUNICATO 29/06/2012 STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 3 del 30/07/2013

Comunicato Ufficiale N 3 del 30/07/2013 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Comitato Regionale Marche Via Schiavoni, snc - 60131 ANCONA CENTRALINO: 071 285601 - FAX: 071 28560403 sito internet: www.lnd.it e-mail: crlnd.marche01@figc.it

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N.183 TERMINI E MODALITA' STABILITI DALLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI PER L'INVIO DELLE

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti

Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Viale Alcide De Gasperi, 42 40132 BOLOGNA Tel. 051/31.43.880 Fax 051/31.43.881-900 Sito Web: www.figc-dilettanti-er.it

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Stagione Sportiva 2014/2015 (da redigere su carta intestata della Società organizzatrice)

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 2 del 21 LUGLIO 2011

Comunicato Ufficiale n. 2 del 21 LUGLIO 2011 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE SALERNO via San Leonardo 120 Loc. Migliaro 84131Salerno Segreteria 089-338657 L.N.D Tel. (089) 332951 - Fax (089) 331556

Dettagli

INTRODUZIONE PRIMA AFFILIAZIONE

INTRODUZIONE PRIMA AFFILIAZIONE INTRODUZIONE La presente Guida all affiliazione e al tesseramento 2014 ha lo scopo di guidare gli affiliati e i tesserati alla corretta compilazione della modulistica richiesta per l anno sportivo 2014.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 95/A TERMINI E MODALITA' STABILITI DALLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI PER L'INVIO DELLE

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale Stagione Sportiva 2013/2014 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

Oggetto: Norme amministrative e organizzative stagione agonistica 2005/2006.

Oggetto: Norme amministrative e organizzative stagione agonistica 2005/2006. Roma, 22 giugno 2005 A Tutte le società dei Campionati Nazionali Ai Comitati Regionali FIPAV Ai Comitati Provinciali FIPAV Alle Leghe Nazionali Pallavolo TRASMISSIONE VIA FAX ed E-MAIL Oggetto: Norme amministrative

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 292 del 4/06/2015

Comunicato Ufficiale n. 292 del 4/06/2015 COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO BOLZANO AUTONOMES LANDESKOMITEE BOZEN Via Buozzi Strasse 9/b 39100 BOLZANO/BOZEN Tel. 0471 261753 Fax. 0471 262577 E-mail: combolzano@lnd.it Internet: www.figcbz.it - www.lnd.it

Dettagli

1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.

1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. C.U.n 2 3 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE di SASSARI VIA MONTEGRAPPA N 49-07100 SASSARI Tel: 079 21.16.037 079 21.16.392 FAX: 079 21.16.067 Indirizzi

Dettagli

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795

VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo Internet: www.crcalabria.it

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 2 Luglio 2014. Delegazione Provinciale di Venezia

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 2 Luglio 2014. Delegazione Provinciale di Venezia C.O.N.I. F.I.G.C DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VENEZIA VIA DELLA PILA 1 30175 MARGHERA (VE) CENTRALINO: 041 25.24.153 FAX: 041 25.24.150 Indirizzo Internet: www.figcvenetocalcio.it e-mail: venezia@figc.it

Dettagli

Si allega al presente comunicato: - il quadro riepilogativo delle attività ufficiali della stagione sportiva 2015/2016 (allegato n.

Si allega al presente comunicato: - il quadro riepilogativo delle attività ufficiali della stagione sportiva 2015/2016 (allegato n. 1.2 Scuole di Calcio Le Scuole di Calcio e di Calcio a 5, vengono riconosciute dalla F.I.G.C. che ne cura il controllo e il coordinamento per il tramite del Settore Giovanile e Scolastico sulla base dei

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO DEI FOTOGRAFI ALLE COMPETIZIONI UFFICIALI DELLA LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B PER LA STAGIONE SPORTIVA 2012/2013

REGOLAMENTO PER L ACCESSO DEI FOTOGRAFI ALLE COMPETIZIONI UFFICIALI DELLA LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B PER LA STAGIONE SPORTIVA 2012/2013 REGOLAMENTO PER L ACCESSO DEI FOTOGRAFI ALLE COMPETIZIONI UFFICIALI DELLA LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B PER LA STAGIONE SPORTIVA 2012/2013 1 1) Il Regolamento per l accesso dei fotografi alle competizioni

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12 A tutte le Società di MonzaBrianza Loro sedi Agrate B.za 14-07-2011 Prot. 2/CPG e p.c. C.R. Lombardo FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12 1. MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

Stagione Sportiva 2012/2013 COMUNICATO UFFICIALE n. 2 del 12 luglio 2012 CHIUSURA DEGLI UFFICI AL PUBBLICO

Stagione Sportiva 2012/2013 COMUNICATO UFFICIALE n. 2 del 12 luglio 2012 CHIUSURA DEGLI UFFICI AL PUBBLICO Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile Scolastico DELEGAZIONE PROVINCIALE CASERTA VIA TESCIONE, 75 PARCO COMER 81100 CASERTA TEL. 0823/322040 0823/357900 FAX 0823/323804

Dettagli

46 C.I.S. SERIE PROMOZIONE ABRUZZO REGOLAMENTO GENERALE ATTUATIVO 2014

46 C.I.S. SERIE PROMOZIONE ABRUZZO REGOLAMENTO GENERALE ATTUATIVO 2014 CONI FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA COMITATO ABRUZZO 46 C.I.S. SERIE PROMOZIONE ABRUZZO REGOLAMENTO GENERALE ATTUATIVO 2014 DECLARATORIA La serie Promozione del Campionato Italiano a Squadre si svolge

Dettagli

Comunicato Ufficiale n.2 del 14 Ottobre 2010

Comunicato Ufficiale n.2 del 14 Ottobre 2010 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE AVELLINO Via Carlo Del Balzo, 81 83100 Avellino Stagione Sportiva 20010/2011 Tel. (0825) 31087 Fax (0825) 780011 Sito

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI

FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI 1 FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO CALCIO Delegazione Provinciale di LODI Via Borgo Adda, 78 26900 Lodi Tel. 0371-420868 Fax 0371-424603 E-Mail Info: del.lodi@lnd.it E-Mail Delegato: e.ampisio@lnd.it Stagione

Dettagli

REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2015 2016

REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2015 2016 REGOLAMENTO SUPERCOPPA 2015 2016 Rappresentanza, Iscrizioni, Doveri e Obblighi. Articolo 1 Rappresentanza 1.01 La Divisione Calcio a Cinque organizza la Supercoppa stagione Sportiva 2015/2016, riservata

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 001

Comunicato Ufficiale N. 001 Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N. 001 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 3.1.1 SITO INTERNET Si segnala che

Dettagli

SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE Matera, 13 Ottobre 2015 Prot. 7349 Alle Società Affiliate della Provincia di Matera Alle Scuole Elementari e Medie inferiori Affiliate Al Comune di Policoro Al CR CONI di Basilicata Al CR Fipav di Basilicata

Dettagli

Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Trapani 23-26 maggio 2013.

Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Trapani 23-26 maggio 2013. Roma, 01.03.2013 Prot.n. 217 Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS dei Comitati Provinciali AICS ------------------- Loro Sedi Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio

Dettagli

CALCIO A 11 CALCIO A 5. Geretti (over 40) Over 50 Over 40

CALCIO A 11 CALCIO A 5. Geretti (over 40) Over 50 Over 40 Lega Calcio Friuli Collinare COMUNICATO UFFICIALE 1 del 18 giugno 2015 STAGIONE 2015/2016 MANIIFESTAZIIONII CALCIO A 11 CALCIO A 5 Friuli Collinare Friuli Collinare Geretti (over 40) Amatori Over 50 Over

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245 COMUNICATO UFFICIALE N. 56/A Il Presidente Federale ritenuta la necessità di determinare gli oneri finanziari

Dettagli

Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Riccione 5-6-7-8 giugno 2014.

Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Riccione 5-6-7-8 giugno 2014. Roma, 06.03.2014 Prot.n.176 Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS dei Comitati Provinciali AICS ------------------- Loro Sedi Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio

Dettagli

Alle Compagnie. Ai Comitati Regionali. Loro Sedi. Rif.: 032/2011. Milano, 4 ottobre 2011. Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2012.

Alle Compagnie. Ai Comitati Regionali. Loro Sedi. Rif.: 032/2011. Milano, 4 ottobre 2011. Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2012. Alle Compagnie Ai Comitati Regionali Loro Sedi Rif.: 032/2011 Milano, 4 ottobre 2011. Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2012. Gentile Presidente, Il 15 novembre p.v. scadrà il termine utile per il rinnovo

Dettagli

ATTIVITA. MINIVOLLEY 2 LIVELLO 4vs4

ATTIVITA. MINIVOLLEY 2 LIVELLO 4vs4 FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Comitato Provinciale di Lecco c/o CONI CASA DELLO SPORT Via allo Zucco 6-23900 Lecco tel 0341/251587 - fax 0341/258436 e-mail: lecco@federvolley.it sito internet: www.lecco.federvolley.it

Dettagli

TESSERAMENTO E IMPIEGO DI ATLETI EXTRA-COMUNITARI: PRIORITA E PROCEDURE

TESSERAMENTO E IMPIEGO DI ATLETI EXTRA-COMUNITARI: PRIORITA E PROCEDURE CIRCOLARE FIH N. 5 - (Anno Sportivo 2014/2015) Settore Tesseramento Protocollo n : 2344, Roma, 17 giugno 2014 Oggetto: Tesseramento atleti extracomunitari Destinatari: Società/Organi Territoriali - per

Dettagli

ANNO SPORTIVO 2015-2016

ANNO SPORTIVO 2015-2016 Roma, 6 luglio 2015 COMUNICATO UFFICIALE N 3 ANNO SPORTIVO 2015-2016 CAMPIONATI NAZIONALI HOCKEY SU PRATO A COMPOSIZIONE NUMERICA ILLIMITATA CV/cc - prot. n. 2963 FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY Viale Tiziano,

Dettagli

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

TESSERAMENTO STRANIERI TESSERAMENTI DA INVIARE DIRETTAMENTE A F.I.G.C. UFFICIO TESSERAMENTO CENTRALE VIA PO,36 00198 ROMA

TESSERAMENTO STRANIERI TESSERAMENTI DA INVIARE DIRETTAMENTE A F.I.G.C. UFFICIO TESSERAMENTO CENTRALE VIA PO,36 00198 ROMA TESSERAMENTO STRANIERI TESSERAMENTI DA INVIARE DIRETTAMENTE A F.I.G.C. UFFICIO TESSERAMENTO CENTRALE VIA PO,36 00198 ROMA VADEMECUM PER IL TESSERAMENTO DI ATLETI ESTERI SOLO MAGGIORENNI PRIMO TESSERAMENTO

Dettagli

L attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale.

L attività delle categorie di Base ha carattere eminentemente promozionale, ludico e didattico ed è organizzata su base strettamente locale. In queste affermazioni, riportate peraltro su un documento-video ufficiale, si richiama l attenzione circa i modelli educativi a cui si devono riferire tutte le attività promosse, organizzate e praticate

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO REGOLA 5 DECISIONI UFFICIALI FIGC

REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO REGOLA 5 DECISIONI UFFICIALI FIGC REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO ALL. D) REGOLA 5 Persone ammesse nel recinto di gioco 1) Per le gare organizzate dalla LNP, dalla Lega PRO e dalla Lega Nazionale Dilettanti in ambito nazionale sono ammessi

Dettagli

Prot. n. 208.15 Roma, 14 ottobre 2015. Loro Sedi. Oggetto: Scadenze, disposizioni e quote federali per l attività 2016.

Prot. n. 208.15 Roma, 14 ottobre 2015. Loro Sedi. Oggetto: Scadenze, disposizioni e quote federali per l attività 2016. Prot. n. 208.15 Roma, 14 ottobre 2015 Alle Società affiliate alla FIPT Agli Organismi periferici della FIPT Loro Sedi Oggetto: Scadenze, disposizioni e quote federali per l attività 2016. Si porta a conoscenza

Dettagli

Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015. COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015

Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015. COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015 Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015 COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015 COMUNICAZIONE DELLA DELEGAZIONE DI PALERMO Segreteria VARIAZIONI Si ricorda

Dettagli

TESSERAMENTO CALCIATORI ITALIANI (esclusi Piccoli Amici)

TESSERAMENTO CALCIATORI ITALIANI (esclusi Piccoli Amici) DISPOSIZIONI PER ILTESSERAMENTO S.G.S. (Allievi Giovanissimi Esordienti Pulcini Piccoli Amici) STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 FIRME Le pratiche consegnate dalla Società devono riportare la firma del calciatore,

Dettagli

Delegazione Provinciale Di Novara S.S. 2015/2016 NUMERO COMUNICATO 1 DATA COMUNICATO 02/07/2015 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 SOMMARIO

Delegazione Provinciale Di Novara S.S. 2015/2016 NUMERO COMUNICATO 1 DATA COMUNICATO 02/07/2015 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 SOMMARIO Sede in Via Santo Stefano n. 4 28100 NOVARA Casella Postale Novara Succursale 1 28100 - NOVARA Tel.0321/627753 0321/390817 Fax 0321/625712 Internet:w w w. l n d. i t email:comnovara@lnd.it NUMERO COMUNICATO

Dettagli

ANNO 2014 MODALITÀ OPERATIVE PER IL RINNOVO DEI COLORI E DELLE PATENTI

ANNO 2014 MODALITÀ OPERATIVE PER IL RINNOVO DEI COLORI E DELLE PATENTI Alle Società di Corse Alle Associazioni di Categoria Loro Sedi AREA GALOPPO ANNO 2014 MODALITÀ OPERATIVE PER IL RINNOVO DEI COLORI E DELLE PATENTI Con la presente si comunicano gli adempimenti e le modalità

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico \ Lega Nazionale Dilettanti Emilia Romagna 2011-12

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico \ Lega Nazionale Dilettanti Emilia Romagna 2011-12 Allegato F FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico \ Lega Nazionale Dilettanti Emilia Romagna 2011-12 Regolamenti per Tornei a carattere Regionale e Provinciale Attività di Base

Dettagli

ANNO 2011 O STAGIONE SPORTIVA 2010/2011

ANNO 2011 O STAGIONE SPORTIVA 2010/2011 SCADENZA PERENTORIA 31 GENNAIO 2012 DOMANDA ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTO PER L'ATTIVITA ORDINARIA E CONTINUATIVA E LA PROMOZIONE DELLO SPORT AI SENSI DELLA L.R. N 17 DEL 17 MAGGIO 1999 ANNO 2011 O STAGIONE

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE COSENZA

COMITATO PROVINCIALE COSENZA COMITATO PROVINCIALE COSENZA 02 settembre 2015 1 MOVIMENTO SPORTIVO POPOLARE ITALIA Comitato Provinciale Cosenza Lega Calcio Cosenza 1^ Traversa Kennedy, 4 87037 RENDE (CS) Tel. e fax 0984 446750 e-mail:

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Settore Tecnico CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione Stagione Sportiva 2011/2012 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando contiene le norme di ammissione

Dettagli

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI Federazione Italiana Gioco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico DELEGAZIONE PROVINCIALE DI RIMINI VIA POMPOSA, 43/a 47924 RIMINI TEL. 0541 793011 FAX: 0541 791776 sito internet:

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale n. 3 del 16 Luglio 2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale n. 3 del 16 Luglio 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE SALERNO via San Leonardo, 120 Loc. Migliaro 84131 Salerno Tel. (089) 332951 - Fax (089) 331556 Sito: www.figc-sa.it

Dettagli