AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA"

Transcript

1 COMUNE DI SANT EGIDIO ALLA VIBRATA (Provincia di Teramo) Tel. 0861/ Fax 0861/ Part. IVA: AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE ORIGINALE Numero 14 del 19/01/2012 Reg. generale n.18 Oggetto: ONERI DI DIFESA A CARICO DELL ENTE - IMPEGNO E LIQUIDAZIONE IL DIRIGENTE DELL'AREA Vista la Deliberazione della G.C. n.163 del 17/10/2002, esecutiva, con la quale veniva approvato il vigente Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi; Visto il vigente Regolamento di contabilità; Visto il Decreto del Sindaco con il quale sono stati nominati i Responsabili di Area; Visto il D. L.vo n.267 del 18 agosto 2000 "Testo Unico delle Leggi sull'ordinamento degli Enti Locali"; Vista la L. n.241/1990 sul procedimento amministrativo;

2 PREMESSO che: - con nota prot. n del il Dott. Andrea Luzi, in qualità di Dirigente dell Area di questo Comune, comunicava di essere stato sottoposto in data , presso la Stazione dei Carabinieri di Sant Egidio alla Vibrata (TE), alla identificazione di persona sottoposta ad indagini, nonché di aver proceduto nella stessa circostanza alla elezione di domicilio per le notificazioni ed alla nomina del difensore, nello specifico l Avv. Alberto Luzi del Foro di Ascoli Piceno, ai sensi degli artt.349, 66, 161 e 97 c.p.p., a seguito di denuncia querela sporta dal Dott. Sante Sebastiani, anch egli dipendente del Comune di Sant Egidio alla Vibrata, ed iscritta con proc. pen. n.2944/10 R.G.n.r./Mod. 21 pendente presso la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo; - con nota del , acclarata al prot. dell Ente al n in data , il citato Avv. Alberto Luzi comunicava che il Dott. Andrea Luzi era stato assolto dal reato di cui all art.328 c.p. contestatogli, con la formula più ampia perché il fatto non sussiste a seguito della sentenza n.125/2011 del GIP del Tribunale di Teramo, peraltro con la medesima nota inviata. Inoltre lo stesso legale chiedeva con la citata nota la liquidazione delle relative spese legali allegando nota spese nonché parere di congruità dell Ordine Forense di Ascoli Piceno e la fattura n.13 del di 2.463,90; - con nota prot. n del ricevuta in data dalla Corte dei Conti Sezione Regionale di Controllo per l Abruzzo - il Sindaco chiedeva alla stessa Corte dei Conti Sezione Regionale di Controllo per l Abruzzo un parere in merito alla suddetta richiesta di liquidazione; - con nota prot. n del il Segretario Comunale comunicava all Avv. Alberto Luzi che nell eventualità in cui la Corte dei Conti Sezione Regionale di Controllo per l Abruzzo non avesse provveduto a dare risposta alla citata nota prot. n del entro e non oltre 60 gg. dal ricevimento della documentazione l Ente avrebbe provveduto comunque alla liquidazione delle suddette spese legali; VISTI: - l art.67 D.P.R n.268 che ha stabilito che L ente, anche a tutela dei propri diritti ed interessi, ove si verifichi l apertura di un procedimento di responsabilità civile o penale nei confronti di un suo dipendente per fatti o atti direttamente connessi all espletamento del servizio e all adempimento dei compiti d ufficio, assumerà a proprio carico, a condizione che non sussista conflitto di interessi, ogni onere di difesa sin dall apertura del procedimento, facendo assistere il dipendente da un legale di comune gradimento ; - l art.12, comma 1, del C.C.N.L. Regioni ed Autonomie Locali dell Area Dirigenza che ha stabilito che l Ente - qualora si verifichi l apertura di un procedimento di responsabilità civile o penale nei confronti di un suo Dirigente per fatti o atti direttamente connessi all espletamento delle funzioni attribuite e all adempimento dei compiti d ufficio - deve assumere a proprio carico ogni onere di difesa sin dall apertura del procedimento; - il parere Ministero dell Interno, prot. n F del , che ha stabilito che le statuizioni contenute nel predetto art.12 obbligano l Ente ad assumere a proprio carico ogni onere di difesa sin dalla apertura di un procedimento di responsabilità civile o penale aperto nei confronti di un proprio Dirigente ; - il parere n.2/2006 con il quale la Corte dei Conti, Sezione del Controllo per la Regione Autonoma della Sardegna, ha precisato che La giurisprudenza prevalente della Corte dei Conti ammette a tale fine (rimborso delle spese legali n.d.r.) l assoluzione perché il fatto non sussiste ; - 2 -

3 - la sentenza n.514/2010/par della Corte dei Conti, Sezione Regionale di Controllo per la Lombardia, la quale ha stabilito che l opportunità, se non la necessità, che la parcella delle spese, da produrre a corredo dell istanza di rimborso oltre alla fattura debitamente quietanzata dal professionista, rechi il parere di congruità dell Ordine Forense ; - l art.6 del Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni, approvato con Decreto del Ministro per la Funzione Pubblica , il quale stabilisce che Il dipendente si astiene dal partecipare all adozione di decisioni o ad attività che possano coinvolgere interessi propri ovvero: di suoi parenti entro il quarto grado o conviventi; di individui od organizzazioni con cui egli stesso o il coniuge abbia causa pendente o grave inimicizia o rapporti di credito o debito; di individui od organizzazioni di cui egli sia tutore, curatore, procuratore o agente; di enti, associazioni anche non riconosciute, comitati, società o stabilimenti di cui egli sia amministratore o gerente o dirigente. Il dipendente si astiene in ogni altro caso in cui esistano gravi ragioni di convenienza. Sull astensione decide il dirigente dell ufficio ; VERIFICATI e valutati: - l esistenza di esigenze di tutela di interessi e diritti facenti capo al Comune, - la stretta inerenza del procedimento penale a fatti verificatisi nell esercizio ed a causa della funzione esercitata dal dipendente in questione, - l assenza di conflitto di interessi tra gli atti compiuti dal dipendente sottoposto a procedimento penale, conclusosi con il proscioglimento, e l Ente, - la conclusione del procedimento con una sentenza definitiva di assoluzione con formula piena; VISTA la fattura n.13 del di 2.463,90, acclarata al ns. prot. al n in data , che si allega al presente atto e né costituisce parte integrante e sostanziale; DATO ATTO che la presente spesa non risulta suscettibile di pagamento in dodicesimi e che, pertanto, conformemente all art.163 c.1 del D. L.vo n.267/2000 T.U.E.L. è possibile procedere alla spesa anche in regime di esercizio provvisorio; RITENUTO pertanto necessario impegnare la somma di 2.463,90 al Titolo I Funzione 01 Servizio 02 Intervento 03 (cap.138 Spese per liti, arbitraggi, consulenze, etc. ) nonché liquidare l importo complessivo di 2.463,90 a favore dell Avv. Alberto Luzi per i motivi di cui sopra; VISTO il D. L.vo n.267/2000; DETERMINA - di considerare la premessa quale parte integrante e sostanziale del presente atto costituendone motivazione ai sensi dell art.3 della L. 07/08/1990 n.241 e successive modificazioni ed integrazioni; - di impegnare la somma di 2.463,90 al Titolo I Funzione 01 Servizio 02 Intervento 03 (cap.138 Spese per liti, arbitraggi, consulenze, etc. ) del bilancio corrente esercizio finanziario a favore dell Avv. Alberto Luzi per i motivi meglio dettagliati in premessa; - di liquidare, in favore dell Avv. Alberto Luzi del Foro di Ascoli Piceno - con studio in Ascoli Piceno, via E.P. Mazzoni n.14 - la somma di 2.463,90 di cui alla fattura n.13 del , per i motivi meglio dettagliati in premessa; - di imputare la spesa al Titolo I Funzione 01 Servizio 02 Intervento 03 (cap.138 Spese per liti, arbitraggi, consulenze, etc. ) del bilancio corrente esercizio finanziario

4 La presente determinazione, ai sensi dell art.151, comma 4, del T.U.E.L. approvato con D. Lgs. 18/08/2000 n.267, diverrà esecutiva con l apposizione del visto di regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria, da parte del Responsabile del Settore Economico-Finanziario. Per il Dirigente dell Area (Dott. Tommaso Angelini) - 4 -

5 La presente Determinazione viene trasmessa al Servizio Bilancio, Programmazione Finanziaria, Tributi, Risorse Umane in data 19/01/2012. Per il Dirigente dell'area (Dott. Tommaso Angelini) Vista la determinazione di che trattasi, si esprime parere contabile FAVOREVOLE e si attesta che: [ ] L'adozione del presente atto non comporta alcuna spesa a carico del Bilancio comunale. [ ] Per la spesa derivante dal presente atto esiste la relativa copertura finanziaria e ne è stata eseguita la registrazione sul Bilancio del corrente esercizio finanziario al cap.. Impegno n. del. Liquidazione n. del. Il Dirigente dell'area (Dott. Andrea Luzi) CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Prot. n. Copia della presente determinazione viene pubblicata mediante affissione all Albo Pretorio del Comune in data odierna per rimanervi quindici giorni consecutivi. Il Messo Comunale Copia della presente determinazione viene trasmessa: [ ] all Assessore competente; [ ] al Segretario Comunale; [ ] al Responsabile del Servizio competente. Il Responsabile del procedimento - 5 -

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 96 DEL 14 SETTEMBRE 2015 O G G E T T O

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 96 DEL 14 SETTEMBRE 2015 O G G E T T O DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 96 DEL 14 SETTEMBRE 2015 O G G E T T O SENTENZA DI ASSOLUZIONE CORTE APPELLO - 1^ SEZIONE PENALE RIMBORSO SPESE LEGALI ATTO DI INDIRIZZO. L anno duemilaquindici il

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO DELIBERAZIONE N 22 COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Procedimento penale a carico di due dipendenti comunali. Legali di comune gradimento

Dettagli

AREA TECNICA-AMBIENTE-TERRITORIO. SERVIZIO: Lavori Pubblici

AREA TECNICA-AMBIENTE-TERRITORIO. SERVIZIO: Lavori Pubblici COMUNE DI SANT EGIDIO ALLA VIBRATA (Provincia di Teramo) Tel. 0861/846511 Fax 0861/840203 Part. IVA:00196900674 e-mail:info@comune.santegidioallavibrata.te.it AREA TECNICA-AMBIENTE-TERRITORIO SERVIZIO:

Dettagli

AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA

AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA COMUNE DI SANT EGIDIO ALLA VIBRATA (Provincia di Teramo) Tel. 0861/846511 Fax 0861/840203 Part. IVA: 00196900674 e-mail: info@comune.santegidioallavibrata.te.it AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA SERVIZIO:

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

Provincia di Ferrara. SETTORE II Affari Generali, Pubblica Istruzione, Personale, Contenzioso e Assicurazioni Servizio Personale

Provincia di Ferrara. SETTORE II Affari Generali, Pubblica Istruzione, Personale, Contenzioso e Assicurazioni Servizio Personale SETTORE II Affari Generali, Pubblica Istruzione, Personale, Contenzioso e Assicurazioni Servizio Personale REGISTRO DELLE DETERMINE E ATTI ASSIMILATI DETERMINAZIONE N. 3243 DEL 23/12/2014 OGGETTO: PROCEDIMENTO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRI DEL BENACO Provincia di Verona Viale F.lli Lavanda, 3 - Cap. 37010 0456205888 - fax 0456205800 P.IVA 00661030239 sito internet: www.comune.torridelbenaco.vr.it e-mail: comune@torridelbenaco.vr.it

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini VERBALE APPROVATO E SOTTOSCRITTO Comune di Cattolica Provincia di Rimini IL SINDACO Piero Cecchini IL SEGRETARIO COMUNALE Giuseppina Massara VERBALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 15/01/2014

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 183 DEL 08-04-2014

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 183 DEL 08-04-2014 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 183 DEL 08-04-2014 OGGETTO: CAUSA INFINITO CORTE DI ASSISE DI APPELLO MILANO / SEZIONE SECONDA REG.GEN.APP. N. 30/13 - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA (P. 833/07

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali CONFERIMENTO INCARICO LEGALE ALL'AVVOCATO ANDREA MALTONI PER LA PROMOZIONE DI RICORSO AL T.A.R.

Dettagli

Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi

Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 del 01/04/2014 OGGETTO: Nomina difensore di fiducia del Sindaco. Atto di gradimento. L anno 2014

Dettagli

Comunità Montana Medio Agri

Comunità Montana Medio Agri Originale Copia Comunità Montana Medio Agri IN LIQUIDAZIONE via Leonardo da Vinci - 85037 San Brancato di Sant Arcangelo (PZ) tel. 0973-611561 fax 0975 611189 Determinazione del Commissario Liquidatore

Dettagli

OGGETTO Patrocinio legale nei confronti del dipendente comunale matricola n. 10 nell'ambito del procedimento penale n. 736/2011.

OGGETTO Patrocinio legale nei confronti del dipendente comunale matricola n. 10 nell'ambito del procedimento penale n. 736/2011. PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 8 0 Del 17 Giugno 2013 OGGETTO Patrocinio legale nei confronti del dipendente comunale matricola n. 10 nell'ambito del procedimento

Dettagli

COMUNE DI RIETI. Ufficio Contenzioso. DETERMINAZIONE n. 445 del 09/04/2015 IL DIRIGENTE UFFICIO CONTENZIOSO

COMUNE DI RIETI. Ufficio Contenzioso. DETERMINAZIONE n. 445 del 09/04/2015 IL DIRIGENTE UFFICIO CONTENZIOSO COMUNE DI RIETI Ufficio Contenzioso DETERMINAZIONE n. 445 del 09/04/2015 OGGETTO: Carapacchio Anna / Comune di Rieti, giudizio avanti al Tribunale di Rieti sez. Lavoro n.r.g. 89/2012. Nomina consulente

Dettagli

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta COPIA. DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 186 del 30.12.2013

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta COPIA. DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 186 del 30.12.2013 COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 186 del 30.12.2013 Oggetto: Rimborso spese legali per procedimento penale Provvedimenti. Ambito di Settore: Amm.vo

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 862 Registro Generale DEL 10/07/2013 N. 436 Registro del Settore DEL 04/07/2013 Oggetto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 213 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 43 DEL 09/03/2015 OGGETTO: OGGETTO: PAGAMENTO SALDO DECRETO INGIUNTIVO TELECOM SPA DERIVANTE DA: LAVORI

Dettagli

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 175 DEL 29/06/2015 SERVIZIO TERRITORIO E AMBIENTE ECOLOGIA E AMBIENTE - EDILIZIA PRIVATA

Dettagli

- Affari generali. DETERMINAZIONE N. 266/895 del 02/10/2015. Oggetto: RIMBORSO SPESE LEGALI. Settore: Sett. 8 - Personale e Organizzazione

- Affari generali. DETERMINAZIONE N. 266/895 del 02/10/2015. Oggetto: RIMBORSO SPESE LEGALI. Settore: Sett. 8 - Personale e Organizzazione Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 266/895 del 02/10/2015 Settore: Sett. 8 - Personale e Organizzazione - Affari generali Ufficio: Affari Generali Oggetto: RIMBORSO

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 69 DEL 27/03/2014 OGGETTO: ACQUISTO CARTA

Dettagli

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 80 DEL 21 NOVEMBRE 2013 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ANNO 2013 Assegnazione risorse finanziarie. L anno duemilatredici

Dettagli

P R O V I N C I A D I C A G L I A R I. PROPOSTA DI DELIBERAZIONE n. 0041104260002 CONSIGLIO PROVINCIALE

P R O V I N C I A D I C A G L I A R I. PROPOSTA DI DELIBERAZIONE n. 0041104260002 CONSIGLIO PROVINCIALE Allegato alla deliberazione del C.P. n del P R O V I N C I A D I C A G L I A R I PROPOSTA DI DELIBERAZIONE n. 0041104260002 CONSIGLIO PROVINCIALE Proponente Settore Segreteria Generale Ufficio Legale OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO EDILIZIA PRIVATA N. 94 DEL 03 OTTOBRE 2014 OGGETTO: ATTIVITÀ GIUDIZIALE NELLE PROCEDURE ESECUTIVE PER RECUPERO CREDITI DERIVANTI DA SENTENZA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 79 DEL 7 LUGLIO 2010

DETERMINAZIONE N. 79 DEL 7 LUGLIO 2010 COMUNE DI LONGI Provincia di Messina AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N. 79 DEL 7 LUGLIO 2010 SERVIZIO GESTIONE DEL PERSONALE LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO GESTIONE DEL PERSONALE Galati Maria Longi, 07

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1303 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1303 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1303 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/12/2014 OGGETTO: TRASFERIMENTO DELLA U.O.C. FISCALITÀ LOCALE

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Impegno spesa per aggiornamenti software dell'area Economico - Finanziario. - DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini IL PRESIDENTE Piero Cecchini VERBALE APPROVATO E SOTTOSCRITTO IL SEGRETARIO GENERALE dott.ssa Mara Minardi Copia della presente deliberazione nr. 105 del 05/08/2015 è pubblicata, ai sensi dell'art. 124

Dettagli

AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA

AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA COMUNE DI SANT EGIDIO ALLA VIBRATA (Provincia di Teramo) Tel. 0861/846511 Fax 0861/840203 Part. IVA: 00196900674 e-mail: info@comune.santegidioallavibrata.te.it AREA ECONOMICO-AMMINISTRATIVA SERVIZIO:

Dettagli

COMUNE DI CAMPOSANO. Provincia di Napoli REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI LEGALI

COMUNE DI CAMPOSANO. Provincia di Napoli REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI LEGALI COMUNE DI CAMPOSANO Provincia di Napoli REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCARICHI LEGALI ART.1 Il presente Regolamento disciplina gli incarichi conferiti per l espletamento di attività di assistenza

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 100 del 21/08/2014 Oggetto: RICORSO SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE - SEZIONE TRIBUTARIAEUROPLASTICA SNC C/ COMUNE DI SPINEA

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 01

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 01 COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 01 0104 - Gestione del Personale, relazioni sindacali, supporto nucleo valutazione, controllo di Gestione Registro di Servizio: 32 del 02/07/2012 OGGETTO: RINNOVO

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SD. SD01 - Affari Generali e Presidenza del Consiglio Registro di Servizio: 5 del 31/08/2012

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SD. SD01 - Affari Generali e Presidenza del Consiglio Registro di Servizio: 5 del 31/08/2012 COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SD SD01 - Affari Generali e Presidenza del Consiglio Registro di Servizio: 5 del 31/08/2012 OGGETTO: Funzionamento macchina affrancatrice postale. Impegno di spesa

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05. 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 12 del 11/03/2015

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05. 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 12 del 11/03/2015 COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 12 del 11/03/2015 OGGETTO: Rinnovo contratto assistenza software Concilia-Metropolis vers. Windows in uso

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO RIMBORSO SPESE LEGALI SOSTENUTE DAL DOTT. P.F. PROCEDIMENTO PENALE N. 2331/10 R.G. GIP TRIBUNALE DI VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO RIMBORSO SPESE LEGALI SOSTENUTE DAL DOTT. P.F. PROCEDIMENTO PENALE N. 2331/10 R.G. GIP TRIBUNALE DI VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N : 957 DEL : 24/09/2012 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. AFFARI LEGALI OGGETTO : SILVIA BOCCOLINI L'estensore RIMBORSO SPESE LEGALI

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 199 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 316 in data 08/10/2014 OGGETTO: Gita anziani in località Umbria 2014. Liquidazione

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio Demografici DETERMINA N 192 DATA 17/09/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER IL SEPPELLIMENTO DELLA

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO

MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO Provincia di Agrigento DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 63 DEL 22/10/2015 OGGETTO : SENTENZA DI ASSOLUZIONE NEL PROCEDIMENTO PENALE RGNR N. 3272/12 ED RGGP

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA Provincia di Bergamo Via Roma, 44 24060 Tavernola Bergamasca Tel. 035/931004-932612 Fax 035/932611 Codice Fiscale e Partita IVA: 00547770164 N. 8 SERVIZIO COMPETENTE: SGT/5

Dettagli

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara)

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) SETTORE AFFARI GENERALI, SEGRETERIA E SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO SEGRETERIA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 53/11 DEL 14-03-2012 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE n. DLCC/2014/40

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE n. DLCC/2014/40 COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE n. DLCC/2014/40 O G G E T T O Riconoscimento debito fuori bilancio per la liquidazione delle

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 173 DEL 29/05/2013 OGGETTO: LAVORI ADEGUAMENTO IMPIANTI ALLE NORME DI SICUREZZA, SISTEMAZIONI

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Impegno spesa per servizio di assistenza area finanziaria periodo aprile - giugno 2016 - Centro Servizi

Dettagli

LAVORI PUBBLICI, SERVIZI TECNICI, AMBIENTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 355 DEL 31/10/2008

LAVORI PUBBLICI, SERVIZI TECNICI, AMBIENTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 355 DEL 31/10/2008 Comune di Castelleone Provincia di Cremona SETTORE LAVORI PUBBLICI, SERVIZI TECNICI, AMBIENTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 355 DEL 31/10/2008 Oggetto: LAVORI DI RIPRISTINO E MESSA IN

Dettagli

CITTA DI MATINO P R O V I N C I A D I L E C C E. Nr. 232 registro deliberazioni Seduta del 13/07/2011

CITTA DI MATINO P R O V I N C I A D I L E C C E. Nr. 232 registro deliberazioni Seduta del 13/07/2011 CITTA DI MATINO P R O V I N C I A D I L E C C E Nr. 232 registro deliberazioni Seduta del 13/07/2011 COPIA di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Tribunale di Lecce - Comune di Matino c/ CARLUCCIO

Dettagli

n. 055 del 17/02/2016

n. 055 del 17/02/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA TECNICA ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO n. 055 del 17/02/2016 REG. GEN. N. 240 DEL 26/02/2016 Oggetto: Liquidazione Telecom Italia S.p.A pagamento

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 515 DEL 15/12/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 5 - AREA POLIZIA LOCALE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 644 Registro Generale N. 41 Registro del Servizio DEL 18-12-2015 OGGETTO: IMPEGNO

Dettagli

Città di Molfetta SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO

Città di Molfetta SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Città di Molfetta SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ISCRITTA AL N. 25 DEL REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI IN DATA 30/03/2012 Progressivo Generale n. 502 OGGETTO: Acquisto nuova unità

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 197 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 15 DEL 04/03/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 197 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 15 DEL 04/03/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 197 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 15 DEL 04/03/2015 OGGETTO: ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CONSULTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 04. 0400 - IV DIREZIONE Registro di Servizio: 13 del 18/06/2012

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 04. 0400 - IV DIREZIONE Registro di Servizio: 13 del 18/06/2012 COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 04 0400 - IV DIREZIONE Registro di Servizio: 13 del 18/06/2012 OGGETTO: Impegno di spesa e liquidazione fattura telecom per fornitura servizio al Cimitero Comunale

Dettagli

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli)

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) COPIA SETTORE II C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 314 del 02.10.2014 OGGETTO: Approvazione prospetto compensi avvocati fiduciari nonché importo limite

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 09/04/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 09/04/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINA Atto n.ro 143 del 09/04/2015 - Pagina 1 di 5 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 143 del 09/04/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05. 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 23 del 08/04/2015 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA:

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05. 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 23 del 08/04/2015 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 23 del 08/04/2015 OGGETTO: Impegno spesa cure animali d`affezione- A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: Alla

Dettagli

Comune di Gemmano (RN)

Comune di Gemmano (RN) Comune di Gemmano (RN) C.F.82005670409 P.IVA 01188110405 PIAZZA ROMA N. 1-47855 GEMMANO (RN) P.E.C.: comune.gemmano@legalmail,it 0541 85.40.60 / 85.40.80 0541 85.40.12 Deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 261 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 455 in data 30/11/2015 OGGETTO: (F. 2) Nicola Zuddas srl - Affidamento e

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Amministrat-Contabile/ Tecnica. AREA: 1 /C Responsabile: Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N.

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Amministrat-Contabile/ Tecnica. AREA: 1 /C Responsabile: Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N. COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 1 /C Responsabile: Amministrat-Contabile/ Tecnica Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N. 60 in data 19/03/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per giornata

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 177 DEL 09/05/2014 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 171 del 07/04/2015 registro generale N. 48 del 10/04/2015 registro del

Dettagli

COPIA SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE. Registro di Settore N. 46 del 22/04/2014

COPIA SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE. Registro di Settore N. 46 del 22/04/2014 COPIA SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Registro di Settore N. 46 del 22/04/2014 OGGETTO : IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE RATA PREMIO ANNUO POLIZZA RCT/O 2014/07/6090601

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 94 del 06/05/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO ADESIONE ALLA PROPOSTA DI PROGETTAZIONE CON ANCI LOMBARDIA PER L AVVIO DEI VOLONTARI

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali SERVIZIO DI CUSTODIA E MANTENIMENTO DI CANI RANDAGI IN CANILE RIFUGIO ANNO 2015. PROVVEDIMENTI

Dettagli

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 179 del 02/03/2016 AREA AMMINISTRATIVA Numero 1041 del 02/03/2016 OGGETTO Cantiere Occupazione "Interventi Urgenti

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 133 OGGETTO: Contratto di Tesoreria modifica delle condizioni ai sensi dell art. 35 D.L. n. 1 del 24/01/2012

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1284 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 138 DEL 09/11/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1284 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 138 DEL 09/11/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1284 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 138 DEL 09/11/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO A/R MOLFETTA-ROMA

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 538 Registro Generale DEL 08/05/2015 N. 263 Registro del Settore DEL 21/04/2015 Oggetto

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 546 Registro Generale DEL 30/04/2013 N. 294 Registro del Settore DEL 18/04/2013

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo

COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo COPIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE N. 24 DEL 11.03.2015 OGGETTO: INCARICO ALLA DITTA MONTELLO SPA PER IL SERVIZIO DI SMALTIMENTO DEI RIFIUTI ORGANICI

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.36/ 4 DEL 31/01/2013 OGGETTO: ACQUISIZIONE SERVIZI ASSICURATIVI - POLIZZE RCT/O E INCENDIO - PER IL PERIODO DAL 31.01.2013

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 297 del 06/05/2013 N. registro di area 28 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 06/05/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore ECONOMICO

Dettagli

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE POLIZIA MUNICIPALE E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 62 DEL 14/04/2014 OGGETTO: FORNITURA MATERIALE DI CANCELLERIA

Dettagli

Provincia di Forlì-Cesena. SETTORE: Amministrativo SERVIZIO: Contratti NR. SETTORE: 08 D E T E R M I N A

Provincia di Forlì-Cesena. SETTORE: Amministrativo SERVIZIO: Contratti NR. SETTORE: 08 D E T E R M I N A COMUNE DI SARSINA Provincia di Forlì-Cesena SETTORE: Amministrativo SERVIZIO: Contratti NR. SETTORE: 08 D E T E R M I N A Numero 184 Data 15/04/2008 Prot. n. 5737 Reg. A.P. 482 Oggetto: Conferimento al

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015 COPIA Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 829 del 30.05.2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare della Polizia Locale

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 135 DEL 06/04/2016 OGGETTO: RDO SUL MERCATO ELETTRONICO. AFFIDAMENTO DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1448 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 306 DEL 09/12/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1448 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 306 DEL 09/12/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1448 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 306 DEL 09/12/2015 OGGETTO: ART. 80 DEL D.LGS N. 267/2000 RIMBORSO ONERI ALLA BANCA

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05. 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 50 del 09/09/2015 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA:

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05. 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 50 del 09/09/2015 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 50 del 09/09/2015 OGGETTO: Ricarica cellulari di servizio A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: Alla presente

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 213 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 50 DEL 08/03/2016 OGGETTO: ASSENSO AL SUBENTRO CONTRATTUALE DELLA DITTA D.E.S.I SRL DA MILANO ALLA

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 30 in data 11/03/2014 Prot. N. 4218 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE A. P. DAL 13-04-2005 AL 28-04-2005 REG. GEN. N. 78 Data 12-04-2005 PRATICA N. DBGP - 139-2005 PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: Nomina avvocato Michele Ambrosio per la costituzione

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N. 33 del 08/05/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 4 - LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 169 Registro Generale N. 50 Registro del Servizio DEL 23-04-2014

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 156 DEL 23 SETTEMBRE 2010

DETERMINAZIONE N. 156 DEL 23 SETTEMBRE 2010 COMUNE DI LONGI Provincia di Messina AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N. 156 DEL 23 SETTEMBRE 2010 Servizio Sport Turismo e Manifestazioni Timbro dell UffIcio LA RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Maria Galati

Dettagli

Provincia di Palermo DETERMINAZIONE DEL CAPO DEL SETTORE 5 - TECNICO- MANUTENTIVO

Provincia di Palermo DETERMINAZIONE DEL CAPO DEL SETTORE 5 - TECNICO- MANUTENTIVO Liquidazione acconto sull onorario all Avv. Fabio Marino per conferimento incarico per la riscossione dei crediti insoluti del servizio acquedotto. Atto numero 100 del 18-10-2012 Tipo di Atto: DETERMINA

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE COPIA Determinazione n. 426 del 24/06/2013 N. registro di area 139 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE Assunta nel giorno 24/06/2013 dal Segretario Comunale, dott. Salvatore Alletto, in assenza

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 47 DEL 20/11/2014

DETERMINAZIONE NUMERO 47 DEL 20/11/2014 ORIGINALE SETTORE Sicurezza Sociale, Scuola, Cultura, Promozione Territorio, Turismo, Sport,Tempo Libero Servizio Cultura, Promozione Territorio, Turismo, Sport e Tempo Libero DETERMINAZIONE NUMERO 47

Dettagli

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816 COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816 COPIA di DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 997 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 64 DEL 04/09/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 997 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 64 DEL 04/09/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 997 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 64 DEL 04/09/2015 OGGETTO: NUOVO CONTO DI CREDITO N.30025854-008

Dettagli

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa SETTORE 3 - POLITICHE DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI Determinazione n 145 del 26/06/2014 OGGETTO: ABBONAMENTO PER SERVIZIO DI MANUTENZIONE AD IMPIANTI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 OGGETTO: FORNITURA DI N.50 ORE DI FORMAZIONE ON

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 700 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 162 DEL 16/06/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E PAGAMENTO DEL PREVENTIVO PER L ATTIVAZIONE DELLA NUOVA

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 4 - LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 317 Registro Generale N. 116 Registro del Servizio DEL 07-08-2014

Dettagli

IL RESPONSABILE SETTORE 4 AREA LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO - AMBIENTE

IL RESPONSABILE SETTORE 4 AREA LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO - AMBIENTE COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 4 - AREA LAVORI PUBBLICI - PATRIMONIO - AMBIENTE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 62 Registro Generale N. 19 Registro del Servizio DEL

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico I. R. C. C.S. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) C. R. O. B. 85028 Rionero in Vulture (PZ) Via Padre Pio, 1 P.

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05. 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 31 del 15/04/2014

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05. 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 31 del 15/04/2014 COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 31 del 15/04/2014 OGGETTO: Ricarica cellulari di servizio degli operatori della Polizia Municipale. CIG:

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** ORIGINALE Pubblicata sul sito istituzionale il 01/02/2012 - N. 123 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 5 SETTORE - ASSETTO DEL TERRITORIO

Dettagli

COMUNE DI FERNO Provincia di Varese

COMUNE DI FERNO Provincia di Varese COMUNE DI FERNO ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Rag. Emanuela Bertoni - Affari Generali e Segreteria Numero 0171 del 26/05/2009 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER NOMINA PROCURATORE-DIFENSORE

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 20 del 27/02/2013 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: VERTENZA GIUDIZIARIA COMUNE DI PALOMONTE (SA) - BANCA DELLA CAMPANIA. PROVVEDIMENTI.-

Dettagli

Provincia di Bari ORIGINALE

Provincia di Bari ORIGINALE C i t t à di M o l f e t t a Provincia di Bari U.A. Servizi Informatici N _561 di Generale Determinazione Dirigenziale ORIGINALE Iscritta al n 5 del Registro Determinazioni in data _28/04/2010 _ Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1240 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 131 DEL 30/10/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1240 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 131 DEL 30/10/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1240 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 131 DEL 30/10/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE 15.000,00 IN FAVORE BANCA

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.137 del 13/02/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 4 - COMMERCIO, PUBBLICA ISTRUZIONE E SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N.17 del 13/02/2015 DEL

Dettagli