CURRICULUM VlTAE. Cinzia Giorgetta. Specializzazione di Psicologia Cognitiva (SPC)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VlTAE. Cinzia Giorgetta. Specializzazione di Psicologia Cognitiva (SPC)"

Transcript

1 fl33 CURRICULUM VlTAE Cinzia Giorgetta INFORMAZIONI PERSONALI; Data di nascita: 4 Agosto 1978 Luogo di nascita: Termoli (CB) Residenza: Domicilio: Cittadinanza: Italiana Telefono: FORMAZIONE 2008 Specializzazione di Psicologia Cognitiva (SPC) Corso di Formazione in Psicoterapia Cognitivo - Comportamentale, Grosseto * Corso quadriennale riconosciuto ai fini dell'abilitazione all'esercizio dell'attività psicoterapeutica ed equiparato a specializzazione universitaria. * Titolo di Psicoterapeuta conseguito il 18/02/2008 con votazione 29/ Dottorato di Ricerca in Psicologia Cognitiva, Psicofisiologia e Personalità (XIX ciclo), con borsa di studio Facoltà di Psicologia, Università "La Sapienza", Roma Titolo di Dottore di Ricerca conseguito il 22/01/2007 Tesi: Factors Affecting thè Decision Making: Theoretical andmethodological Implications ofthe Emotional Processes Tutor: Prof. Fabio Ferlazzo; Co-Tutor: Prof.ssa Francesca D'Olimpio; External Co- Tutor: Prof. Marcel Zeelenberg

2 CV CINZIA GIORGETTA Abilitazione alla professione di Psicologo (Esame di Stato) Laurea in Psicologia (110/110 e lode), Indirizzo: Sviluppo ed Educazione Facoltà di Scienze della Formazione, Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo" Tesi sperimentale dal titolo: "II perfezionismo e l'errore Umano: uno studio empirico" Tutor: Prof.ssa Francesca D'Olimpio 1997 Diploma di Maturità Scientifica Liceo Scientifico Statale "R. Mattioli", Vasto ALTRI CORSI 2010 (10-12 Maggio) 2010 (26-29 Aprile) 2009 (22 Giugno-02 Luglio) 2007 (7 Novembre) 2007 (10-12 Maggio) 2006 (29 Settembre) 2006 (16-22 Luglio) 2006 (20 Gennaio) 2005 (Giugno-Luglio) 2005 (Luglio) 2004 (31 Maggio) corso SPM sulle analisi EEG-MEG presso "Functional Imaging London (FIL) Institute" (UK) corso SPM su modelli di analisi fmri, SINAPSE, presso "center for cognitive and neural systems, University of Edimburg" (UK) Summer school in "Psychological Economics and Economie Psychology", presso l'università di Trento. Seminario su Decision Making (Rotterdam University) Convegno su "Disturbo di Personalità e Relazione Terapeutica" (Scuola di Psicoterapia Cognitiva, sede di Roma). Simposio in "Psychology and Economics" (Tilburg University) Scuola estiva di metodologia dell'associazione Italiana di Psicologia (AIP) Modelli e Metodi di Analisi per le Variabili Categoriali (Prof.ssa S. Mannarini), Centro Residenziale Universitario di Bertinoro (FC) - Università di Bologna Workshop su "Strategie Terapeutiche nella Depressione: Farmaci e Psicoterapie" (Scuola di Psicoterapia Cognitiva, sede di Grosseto). Laboratorio di analisi dei dati (Dr. Fabio Presaghi, Università di Roma "La Sapienza") Corso su Analisi Fattoriale ( Prof. Fabio Ferlazzo, Università di Roma "La Sapienza") Seminario della sezione di Neuroscienze (Dipartimento di Psicologia, Università di Roma "La Sapienza")

3 CV CINZIA GIORGETTA - 3 Mar 2003-Mar 2004 Tirocinio Post-Laurea per l'abilitazione alla professione di Psicologo * I SEMESTRE: Dipartimento di Psicologia, Facoltà di Psicologia, Università di Roma "La Sapienza" e reparto di "Dietologia" dell'ospedale "Bambin Gesù" di Roma (Supervisore: Prof.ssa Francesca D'Olimpio) * II SEMESTRE: Dipartimento di Psicologia, Facoltà di Psicologia, II Università di Napoli (Supervisore: Prof.ssa Olimpia Matarazzo) ATTIVITÀ' SCIENTIFICA L'attività scientifica è prevalentemente fecalizzata nell'ambito della Neuroeconomia con l'obiettivo di indagare la relazione fra emozioni e presa di decisione e quali siano le componenti neurali ad esse connesse. Inoltre, l'attività scientifica è fecalizzata sui meccanismi neuro-cognitivi dei disturbi psicopatologici. In particolare, la ricerca relativa a quest'ultimo ambito, è fecalizzata ad indagare il ruolo dei fattori cognitivi ed emozionali nella presa di decisione in popolazioni cllniche, con particolare interesse per i pazienti affetti da disturbo d'ansia e da gioco d'azzardo patologico. Inoltre, l'attività di ricerca è rivolta anche all'indagine del ruolo delle emozioni di rammarico e disappunto nella presa di decisione e del ruolo del ragionamento pre- e controfattuale nella relazione fra rammarico e decisioni. Questi argomenti vengono indagati utilizzando la Teoria dei Giochi e metodologie diverse come MEG, fmri, Eye-Tracker, test neuropsicologici. Gli studi vengono condotti su popolazioni sia normali che cliniche, ovvero psichiatriche e neurologiche. L'attività di ricerca è altresì rivolta ad indagare le interazioni dei fattori cognitivi implicati nei processi attentivi e bias comportamentali implicati nella presa di decisione e fra attenzione e percezione. Specificamente, le principali linee di ricerca perseguite riguardano: Correlati neurali delle emozioni in contesti di scelta individuali: studi con la MEG. L'indagine è volta alla comprensione di quali siano le componenti cognitive e i correlati neurali, in particolare, del rammarico, emozione fondamentale nella presa di decisione. A tal fine è stato condotto, ad esempio, uno studio con l'utilizzo della magnetoencefalografia (MEG) in cui i soggetti erano sottoposti al gioco economico del Gambling Task. I risultati hanno mostrato che il cervello elabora l'emozione del rammarico molto velocemente, owero fra i 190 e i 305 msec., dopo aver visto i risultati dell'opzione scelta. Inoltre sembra esistere una specializzazione emisferica in funzione delle componenti cognitive che influenzano l'esperienza del rammarico. La parte frontale sinistra del cervello è sensibile alla componente di responsabilità legata al rammarico, mentre, la parte frontale destra, a quella di confronto fra il risultato ottenuto e il risultato che si sarebbe potuto ottenere con una scelta diversa. ("Waves of regret: A MEG study on emotion and Decision Making"; Giorgetta, Grecucci, Bonini, Coricelli, Demarchi, Braun, Sanfey, Neuropsychologia, under review) Emozioni e decisioni in contesti sociali: studi fmri. L'indagine è volta ad indagare in ruolo delle emozioni in contesti di scelta sociale. In particolare si indaga il modo in cui la regolazione delle proprie

4 CV CINZIA GIORGETTA - 4 emozioni influenzi le scelte, attraverso il gioco economico dell'ultimatum game, e quali sono le aree cerebrali implicate in questa relazione, attraverso l'utilizzo della risonanza magnetica. I risultati hanno mostrato che la regolazione delle proprie emozioni influenza fortemente le scelte che si fanno e che le aree cerebrali implicate sono, in particolare, il giro frontale inferiore e medio, la corteccia prefrontale laterale, il giro cingolato e l'insula posteriore. ("Reappraising thè Ultimatum: an fmri Study of Emotion Regulation and Decision Making", Grecucci, Giorgetta, van Wout, Bonini, Sanfey - Cerebral Cortex, 2012). Emozioni e presa di decisione: studi condotti su pazienti con disturbi psichiatrici. Gli studi sono volti ad indagare in che modo popolazioni cliniche e non cliniche differiscano nella presa di decisione, sia in contesti di scelta individuale (tramite il Gambling task) che sociale (tramite l'ultimatum game). I risultati ad oggi hanno mostrato che i pazienti, con disturbi di ansia, tendono a fare scelte meno rischiose rispetto al gruppo dei normali, nel gambling task, e a rifiutare di meno le offerte inique, nell'ultimatum game. Inoltre, i pazienti mostrano emozioni negative meno intense rispetto al gruppo dei normali, relativamente sia al risultato negativo ottenuto dall'opzione scelta e sia al fatto di aver ricevuto un'offerta svantaggiosa per loro. Questi risultati mostrano quindi come l'essere pessimisti nel valutare gli eventi attuali e futuri nonché particolarmente sensibili agli stimoli negativi, influenzi le emozioni e i comportamenti di scelta. ("Reduced risk-taking behaviour as a trait feature of Anxiety", Giorgetta, Grecucci, Zuanon, Perini, Balestrieri, Bonini, Sanfey, Brambilla - Emotion, in press; "Anxious Ultimatums. How anxiety disorders affect socio-economie behavior", Grecucci, Giorgetta, Brambilla, Zuanon, Perini, Balestrieri, Bonini, Sanfey - Emotion and Cognition, under review). Un'altra linea di ricerca è invece rivolta allo studio dei pazienti con dipendenza da gioco d'azzardo. L'obiettivo è quello di indagare i bias cognitivi che ne influenzano le scelte e la dipendenza compulsiva dal gioco. Questi studi sono condotti presso la Società Italiana di Intervento sulle Patologie Compulsive (S.I.I.Pa.C.) di Bolzano (in collaborazione con il Direttore del centro, dott. Cesare Guerreschi). Emozioni e presa di decisione: studi condotti su pazienti neurologici. Come con i pazienti psichiatrici, gli studi sono volti ad indagare le emozioni e i comportamenti di scelta in contesti sia individuali che sociali in pazienti con danni neurologici. Particolare attenzione è rivolta ai pazienti con tumore all'insula, area fondamentale nella relazione fra emozioni e decisione. Questi studi sono condotti presso l'ospedale di Udine, sezione di Psichiatria (in collaborazione con il dott. Paolo Brambilla). Inoltre... Accanto alle principali linee di ricerca, l'attività scientifica riguarda anche progetti volti ad indagare: come la relazione fra rammarico - responsabilità - pensiero pre - e contro fattuale influenza le scelte rischiose (es., Giorgetta & D'Olimpio, 2005; Giorgetta, 2007); quale sia la differenza fra rammarico e disappunto, altra emozione molto importante nella presa di decisione (Giorgetta, D'Olimpio & Zeelenberg, 2006; Giorgetta, Ferlazzo, D'Olimpio, Zeelenberg, 2007; "Cultural variation in thè role of responsibility in regret and disappointment: The Italian case", Giorgetta, Zeelenberg, Ferlazzo, D'Olimpio - Journal of Economie Psychology, 2012); quale sia la relazione del rammarico con altri fattori di personalità, coping,

5 CV CINZIA GIORGETTA - 5 well-being (collaborazione con Dr. A. Laudadio, Dipartimento di Psicologia, Università di Roma "La Sapienza"; es. Laudadio, Giorgetta et al., 2007) Processi cognitivi implicati nell'attenzione: L'attività di ricerca è inoltre orientata ad indagare l'interazione fra i meccanismi cognitivi implicati nell'attenzione spaziale e i bias comportamentali (quali loss aversion, mental accounting) nei compiti di investimento, attraverso la registrazione dei movimenti oculari (usando l'eye-tracker) durante lo svolgimento di tali compiti (collaborazione con Dr. T. Shavit, dipartimento di "Management and Economics", e con Dr. Y.Shani,, School of Management, Ben-Gurion University, Israele) (Shavit, Giorgetta, Shani, Ferlazzo, 2010). Inoltre l'attività di ricerca è orientata ad indagare l'interazione fra meccanismi attentivi e percettivi, tramite l'utilizzo, in particolare, del paradigma di Posner (collaborazione con il prof Fabio Ferlazzo dell'università La Sapienza di Roma). ATTIVITÀ PROFESSIONALI Apr 2011-ad oggi: Mag 2009-Apr 2011: Ricerca Assegno di ricerca per attività di ricerca in Neuroeconomia presso il Dipartimento di Scienze della Cognizione e della Formazione, Università di Trento, "Neural Decision Science Laboratory" (Responsabile scientifico: prof. Alan Sanfey) Ricerca Borsa di studio per attività di ricerca in Neuroeconomia presso il Dipartimento di Scienze della Cognizione e della Formazione, Università di Trento, "Neural Decision Science Laboratory" (Responsabile scientifico: prof. Alan Sanfey) Mar 2003-Apr 2009: Ricerca Attività di ricerca in Psicologia Cognitiva all'università di Roma "La Sapienza", Dipartimento di Psicologia, Laboratorio di Ergonomia Cognitiva (Responsabile scientifico: prof. Fabio Ferlazzo) Giù 2007 Die 2008: Apr 2007-Dic 2007: Volontario Attività di volontariato presso il Centro di Salute Mentale - CSM (Asl RM B) Ricerca Contratto di ricerca nel progetto: "Plasticità compito-dipendente "degli effetti di percezione categoriale" (Responsabile scientifico: Prof.ssa Gabriella Antonucci), Università di Roma "La Sapienza", Dipartimento di Psicologia. Set 2005-Nov 2005: Volontario Attività di volontariato presso il Centro di Salute Mentale - CSM (Asl RM E) Lug 2001-Dic 2001: Lavoro part-time Organizzazione e catalogazione di libri della Biblioteca Fondazione Carlo e Marisa Bo, Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"

6 CV CINZIA GIORGETTA - 6 ATTIVITÀ' DI RICERCA ALL'ESTERO Nov 2005-Ott 2006 Ott 2001-Lug 2002 Visiting Scholar presso il laboratorio di "Emotion and Decision Making", dipartimento di "Economie and Social Psychology", Tilburg University (NL), (Responsabile scientifico: Prof. Marcel Zeelenberg) Studente Erasmus presso la "University of Wales Swansea" (UK) ATTIVITÀ' DIDATTICA Supervisore di Tirocinanti per l'abilitazione alla Professione di Psicologo (dal 2005 ad oggi). Supervisore di Tesi di Laurea Specialistica (dal 2004 ad oggi). Supervisore di Tesi di Laurea Triennale (dal 2003 ad oggi). Psicologia del Pensiero. Lezioni didattiche "II Ruolo delle Emozioni nella Presa di Decisione", Corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva, Facoltà di Scienze Cognitive, DISCOF, Università di Trento, 30 Novembre-01 Dicembre 2010 e 15,16 Novembre Titolare del corso: Prof. Nicolao Bonini. Seminario "Economie and emotional decision making: from normality to psychopathology", intervento dal titolo "Individuai decision making: from normality to psychopathology", presso il Dipartimento di Patologia e Medicina Sperimentale e Cllnica, Sezione di Psichiatria, Università di Udine, 15 Marzo Metodi e tecniche di analisi dei dati e Laboratorio. Esercitazione didattica, Corso di Laurea in Psicologia dei Processi Cognitivi, Facoltà di Psicologia, Seconda Università degli Studi Napoli, Febbraio- Aprile Titolare del corso: prof.ssa Francesca D'Olimpio. ISCRIZIONI A SOCIETÀ SCIENTIFICHE E ORDINI PROFESSIONALI 2008 PRESENTE Iscritta all'albo Nazionale degli Psicologi come Psicoterapeuta PRESENTE Membro della EADM (European Association for Decision Making) PRESENTE Iscritta all'albo Nazionale degli Psicologi come Psicologo PREMI. RICONOSCIMENTI E BORSE DI STUDIO 28 Gen 2011 POSTER SELEZIONATO PER LA PRESENTAZIONE ORALE, International Workshop on Cognitive Neuropsychology, Brixen. Set YOUNG SCHOLAR PRIZE, premio ricevuto alla conferenza LabSi su "Neuroscience and Decision Making", Collegio S. Chiara, Università di Siena.

7 CV CINZIA GIORGETTA - 7 Mag oggi Borsa di Studio in ambito Ricerca presso la Facoltà di Scienze Cognitive, Dip. di Scienze della Cognizione e della Formazione. Università degli Studi di Trento Borsa di Studio Europea (Regione Molise) per attività professionali e ricerca. Nov 2005-Ott 2006 Nov 2003-Nov 2006 Ott 2001-Giu 2002 Ott 2001-Giu 2002 Borsa di Studio dell'università di Roma "La Sapienza" per il periodo trascorso come visiting scholar presso la Tilburg University (NL). Borsa di Studio dell'università di Roma "La Sapienza" per l'intera durata del corso di dottorato di ricerca. Borsa di Studio E.R.S.U. (Ente Regionale degli Studi di Urbino) per il periodo di studi presso la "University of Wales" Swansea (UK). Borsa di Studio ERASMUS per il periodo di studi presso la "University of Wales" Swansea (UK) Borsa di Studio E.R.S.U. (Ente Regionale degli Studi di Urbino) per il corso di Laurea in Psicologia, presso l'università degli studi di Urbino "Carlo Bo". COMPETENZE ACQUISITE (INFORMATICHE E STATISTICHE) Esperienza nell'utilizzo del Software Statistical Parametric Mapping (SPM) per l'analisi di dati fmri e MEG. Esperienza nell'utilizzo del linguaggio di programmazione MatLAB per l'analisi dei dati e in particolare dati MEG e fmri e la visualizzazione grafica dei dati. Esperienza nell'acquisizione ed analisi dati di Movimenti Oculari (Eye-Tfacker) Conoscenza approfondita di Software per image processing (Photoshop, JASC Software, Paint) e di Software per la gestione di esperimenti in psicologia quali e-prime, SuperLab e National Instruments LabView. Esperienza di programmazione, prevalentemente orientata allo sviluppo di software per la gestione di esperimenti in psicologia, attraverso linguaggi grafici (LabView graphical programming language) Conoscenze ed esperienza nell'uso di programmi statistici (SPSS, STATISTICA, BMDP) e nelle analisi dei dati univariate e multivariate (in particolare Anova, Analisi Fattoriale, Regressioni Multiple, Analisi LogLineari, Regressione non Lineare, Analisi Discriminanti) Esperienza in Microsoft Operating Systems, Microsoft Office. COMPETENZE LINGUISTICHE INGLESE: Conoscenza ottima, esami universitari, corsi privati di lingua, Erasmus in UK (Ott Giugno 2002), periodo di dottorato (visiting scholar) in Olanda (Nov Ott. 2006).

8 CV CINZIA GIORGETTA - 8 FRANCESE: Conoscenza buona (studio 8 anni), vari viaggi all'estero. PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE Giorgetta, C., Grecucci, A., Bonini IN., Coricelli G., Demarchi G., Braun C., Sanfey A. G. (Neuropsychologia, under Review). Waves of regret: A MEG Study of emotion and decision-making. Grecucci, A., Giorgetta, C., Brambilla, P., Zuanon, S., Perini, L., Balestrieri, M., Bonini, IN., Sanfey, A. (Emotion and Cognition, under review). Anxious Ultimatums. How anxiety disorders affect socioeconomic behavior. Giorgetta, C., Grecucci, A., Zuanon, S., Perini, L., Balestrieri, M., Bonini, IN., Sanfey, A., Brambilla, P. (in press). Reduced risk-taking behaviour as a trait feature of Anxiety. Emotion. Grecucci, A., Giorgetta, C., van Wout, M., Bonini, IN., Sanfey, A. (2012). Reappraising thè Ultimatum: an fmri Study of Emotion Regulation and Decision Making. Cerebral Cortex, Giorgetta, C., Zeelenberg, M., Ferlazzo, F., D'Olimpio, F. (2012). Cultural Variation in thè Role of Responsibility in Regret and Disappointment: The Italian case. Journal of Economie Psychology, 33, Shavit, T., Giorgetta, C., Shani, Y., Ferlazzo, F. Using an eye tracker to examine behavioral biases in investment tasks: An experimental study. Journal of Behavioral Finance, 11, D'Alessio, M., Laudadio, A., Giorgetta, C. (2010). Cosa succederà se mi lascio andare? Tendenza al Regret e Personalità. Counseling, 3 (1), Laudadio, A., Conti, M., Giorgetta, C., (2008). Coping e Tendenza al regret. GIPO - Giornale Italiano di Psicologia dell'orientamento. 9.1, Laudadio, A., Amendola, M., Giorgetta, C., Lolli, C. (2007). Il peso del rammarico nei processi decisionali degli adolescenti: L'importanza delle scelte passate. Quaderni di Orientamento, XVI, 31, Laudadio, A., Giorgetta, C., Amendola, M., Baumgartner, M. (2007). Validazione di uno strumento per la misurazione della tendenza a provare regret negli adolescenti. Ricerche di Psicologia, 3, Giorgetta, C., Terenzi, M., Tatta, M., D'Olimpio, F., Di Nocera, F. (2006). Proneness to make mistakes predict Absent-Mindedness, but not road accidents. Proceeding of thè National Conference - SIE - Milano. PUBBLICAZIONI IN PREPARAZIONE Giorgetta, C., Grecucci, A., Bonini, IN., Sanfey, A. (in preparazione). How Expectation and their violations affect Decision Making. Giorgetta, C., Grecucci, A., Bonini, N., Sanfey, A. (in preparazione). The neural basis of Expectation and their violations in Decision Making: an fmri study.

9 cp CV CINZIA GIORGETTA - 9 Giorgetta, C., Zeelenberg, M., D'Olimpio, F., Ferlazzo, F. (in preparazione). Role of regret on choosing among multiple safer and riskier options. Giorgetta, C., Ferlazzo, F. (in preparazione). Effetti dello spazio percepito sull'attenzione spaziale. ATTI DI CONGRESSI Giorgetta, C., Grecucci, A., Bonini, N., Braun, C., Demarchi, G., Brambilla, P., Sanfey, A. G. Emotions and Risky Decision Making: evidence from neuroimaging and neuropsychiatry. XXIII Research Conference on Subjective Probability, Utility, and Decision Making (SPUDM 23). Agosto 21-25, Kingston Upon Thames, UK. Grecucci, A., Giorgetta, C., van't Wout, M., Bonini, N., Brambilla, P., Sanfey, A. G. Emotional Regulation and Dysregulation in social Decision Making: Insight from fmri and abnormal populations. XXIII Research Conference on Subjective Probability, Utility, and Decision Making (SPUDM 23) Agosto 2011, Kingston Upon Thames, UK. Giorgetta, C., Grecucci, A., Zuanon, S., Perini, L, Balestrieri, M., Bonini, N., Sanfey, A., Brambilla, P. Emotions and Individuai Decision Making: Insight from Anxiety patients. Florence workshop on behavioural and experimental economics (BEEUU3) Aprile 2011, Firenze. Grecucci, A., Giorgetta, C., Zuanon, S., Perini, L., Brambilla, P., Bonini, N., Sanfey, A. Anxiety makes unfairness go away. How anxiety disorders affect socio-economie behavior. Florence workshop on behavioural and experimental economics (BEELAB) Aprile 2011, Firenze. Giorgetta, C., Grecucci, A., Bonini, N., Coricelli, G., Demarchi, G., Braun, C, Sanfey, A. G. (2011). Emotions in Decision Making: a MEG study on Regret. International Workshop on Cognitive Neuropsychology, Gennaio, Bressanone. Grecucci, A., Giorgetta, C., van't Wout, M., Bonini, N., Sanfey, A. G. (2010). Retracting thè Ultimatum. An fmri study of regulated decision making. International Workshop on Cognitive Neuropsychology, Gennaio, Bressanone. Giorgetta, C., Grecucci, A., Bonini, N., Coricelli, G., Demarchi, G., Braun, C., Sanfey, A. G. (2010). Waves of regret: A MEG Study of emotion and decision-making. LabSi Conference on "Neuroscience and Decision Making", September 20-21, University of Siena. Grecucci, A., Giorgetta, C., van't Wout, M., Bonini, N., Sanfey, A. G. (2010). Emotional regulation in social decision-making: behavioral and neural evidence. LabSi Conference on "Neuroscience and Decision Making", September 20-21, University of Siena. Shavit, T., Giorgetta, C., Shani, Y., Ferlazzo, F. (2009). Using eye-tracker to examine investor's behavioral biases. 22th Research Conference on Subjective Probability, Utility, and Decision Making (SPUDM 22) - Rovereto, August Giorgetta, C., Conti, C. (2008). Psicoterapia cognitiva breve e simulazioni mentali prima del verificarsi dell'evento temuto: studio iniziale. Atti del XIV Congresso Nazionale SITCC Ottobre, Cagliari.

10 CV CINZIA GIORGETTA - 10 Conti, C., Gìorgetta, C., Tenore, C. (2008). Psicoterapia cognitiva breve e pensiero controfattuale: uno studio iniziale. Atti del XIV Congresso Nazionale SITCC Ottobre, Cagliari. Pes, M., Conti, C., Serrani, F. M., Giorgetta, C., Gangemi, A., Mancini, F. (2008). L'influenza delle emozioni sulla costruzione di modelli mentali in pazienti agorafobie!' e depressi: una verifica sperimentale. Atti del XIV Congresso Nazionale SITCC Ottobre, Cagliari. Conti, C., Giorgetta, C., Gangemi, A., Mancini, F. (2008). Safety behaviour-as-input. Atti del XIV Congresso Nazionale SITCC Ottobre, Cagliari. Mancuso, S., Conti, M., D'Alessio, A., Giorgetta, C. (2008). Tendenza al Regret: tra coping e personalità. Atti del X Congresso Nazionale - Orientamento alla scelta: Ricerche, Formazione, Applicazioni - Firenze. Giorgetta, C., Ferlazzo, F., D'Olimpio, F., Zeelenberg, M. (2007). Regret e Disappointment nella presa di decisione: II ruolo della responsabilità. Atti del XIII Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale - Associazione Italiana di Psicologia Settembre, Como. Lolli, L., Laudadio, A., Giorgetta, C., Conti, M. (2007). "Tendency to feel Regret: Validazione di uno strumento per la misurazione della tendenza a provare regret per adolescenti" - XXI Congresso nazionale della sezione di Psicologia dello Sviluppo - Associazione Italiana di Psicologia - Bergamo. Laudadio, A., Giorgetta, C., Amendola, M., Baumgartner, M. (2006). "Tendenza al rimpianto e al ragionamento controfattuale: una scala di misurazione". Atti del Vili Congresso Nazionale - Orientamento alla scelta: ricerche, formazione, applicazioni - Padova. Giorgetta, C., Terenzi, M., Tatta, M., D'Olimpio, F., Di Nocera, F. (2006). La Propensione all'errore Predice l'absent-mindedness, ma non gli Incidenti Stradali. Atti del Congresso Nazionale SIE Febbraio, Milano. Giorgetta, C., D'Olimpio, F. (2005). Il ruolo della responsabilità' nella relazione tra ragionamento pre- e contro- fattuale, decisione e rammarico. Atti del XI Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale - Associazione Italiana di Psicologia Settembre, Cagliari. Giorgetta, C., Cirillo, S., Di Nocera, F., D'Olimpio, F. (2004) Fiducia nella propria prestazione ed errore: un'indagine sperimentale. Atti del X Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale - Associazione Italiana di Psicologia Settembre, Sciacca. Posters Giorgetta, C., Grecucci, A., Bonini N., Coricelli G., Demarchi G., Braun C., Sanfey A. G. (2010). "Waves of Regret: A MEG study of Emotion and Decision Making". Social and affective Neuroscience, October 28-3 Ith, Chicago (USA) Grecucci, A., Giorgetta, C., van't Wout, M., Bonini, N., Sanfey, A. G. (2010). Emotional regulation in social decision-making: behavioral and neural evidence. Social and affective Neuroscience, October 28-31th, Chicago (USA)

11 CV CINZIA GIORGETTA - 11 Giorgetta, C., D'Olimpio, F., Ferlazzo, F., Zeelenberg, M. (2007). Functional rote of regret on choosing among Safer and Riskier Options. XXI Research Conference on Subjective Probability, Utility, and Decision Making (SPUDM 21). August 19-22, Warsaw. Giorgetta, C., D'Olimpio, F., Zeelenberg, M. (2006). Delusione e Rammarico: conseguenze delle attribuzioni di Responsabilità sulla scelta. Atti del XII Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale - Associazione Italiana di Psicologia Settembre, Rovereto. D'Olimpio, F., Giorgetta, C., Ferlazzo, F. (2006). Azioni e Omissioni: come il rammarico influenza le scelte. Atti del XII Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale - Associazione Italiana di Psicologia Settembre, Rovereto. Cirillo, S., Giorgetta, C., Leone, L., D'Olimpio, F. (2005). Dimensioni del perfezionismo, disagio psicologico e tratti di personalità. Atti del XI Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale - Associazione Italiana di Psicologia Settembre, Cagliari. Cirillo, S., Auciello, N., Santoro, R., Giorgetta, C., D'Olimpio, F. (2005). Aspetti perfezionistici in età preadolescenziale come predittori di condotte disfunzionali. Atti del Congresso Nazionale della sezione di Psicologia dello Sviluppo - Cagliari. Ferlazzo, F., Giorgetta, C. (2005). Effetti dello spazio percepito sull'attenzione spaziale. Atti del XI Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale - Associazione Italiana di Psicologia Settembre, Cagliari. Giorgetta, C., D'Olimpio, F. (2005). Decision Making and Regret: does responsibility lead people to choose risky or safe options? XIV Conference of thè European Society of Cognitive Psychology (ESCoP). August 31st - September 3rd, Leiden, The Netherlands. D'Olimpio, F., Giorgetta, C., Di Nocera, F., Ferlazzo, F. (2004). Struttura fattoriale del Multidimensional Perfectionism Scale. Atti del IX Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale - Associazione Italiana di Psicologia Settembre, Sciacca. Giorgetta, C., D'Olimpio, F. (2003). Come reagiscono i perfezionisti di fronte a compiti nuovi, incerti e difficili? Atti del IX Congresso Nazionale della Sezione di Psicologia Sperimentale - Associazione Italiana di Psicologia Settembre, Bari. Autorizzo al trattamento dei dati personali sopraesposti ai sensi della legge 675/96. Lì 21 Maggio 2012 Firma:

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Attenzione e Funzioni Esecutive Definizione Psicologica, Basi Neurali, Valutazione neuropsicologica

Attenzione e Funzioni Esecutive Definizione Psicologica, Basi Neurali, Valutazione neuropsicologica Attenzione e Funzioni Esecutive Definizione Psicologica, Basi Neurali, Valutazione neuropsicologica Cosimo Urgesi Università di Udine e IRCCS E. Medea L attenzione Sottende un ampia classe di processi

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Modificazioni dello spazio affettivo nel ciclo di vita

Modificazioni dello spazio affettivo nel ciclo di vita Modificazioni dello spazio affettivo nel ciclo di vita di Francesca Battisti Come gestiamo le nostre emozioni? Assistiamo ad esse passivamente o le ignoriamo? Le incoraggiamo o le sopprimiamo? Ogni cultura

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Scienze della Mediazione Interlinguistica e Interculturale Classe L-12 Mediazione Linguistica

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Indice. Giuseppe Galli Presentazione... 1

Indice. Giuseppe Galli Presentazione... 1 Indice Presentazione... 1 Livelli di realtà... 5 1. Realtà fisica e realtà fenomenica... 5 2. Annullamento dell identità numerica tra oggetto fisico e oggetto fenomenico... 8 3. Individualità degli oggetti

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

L'Associazione Psionlus di Roma, provider formativo Ministero Salute per l'educazione Continua in Medicina (ECM), Ente formativo non profit già

L'Associazione Psionlus di Roma, provider formativo Ministero Salute per l'educazione Continua in Medicina (ECM), Ente formativo non profit già MASTER BIENNALE ECM NEUROSCIENZE PER LA CLINICA ESPERTA DELLE DISABILITA' COGNITIVE ASSOCIAZIONE PSIONLUS ROMA ANNO 2012-2014 L'Associazione Psionlus di Roma, provider formativo Ministero Salute per l'educazione

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia Indice Presentazione dell edizione originale Presentazione dell edizione italiana Prefazione Ringraziamenti Panoramica sulla diffusione del Metodo INTERMED La griglia INTERMED pediatrica per la valutazione

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

LABORATORIO di RICERCA BIBLIOGRAFICA SUI TEST

LABORATORIO di RICERCA BIBLIOGRAFICA SUI TEST LABORATORIO di RICERCA BIBLIOGRAFICA SUI TEST emanuela.canepa@unipd.it Biblioteca di psicologia Fabio Metelli Università degli Studi di Padova Materiale didattico: guida corso Casella della biblioteca

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

Funzioni esecutive e difficoltà di apprendimento

Funzioni esecutive e difficoltà di apprendimento Funzioni esecutive e difficoltà di apprendimento Cesare Cornoldi Università di Padova Funzioni esecutive Le cosiddette funzioni esecutive si riferiscono a processi in cui la mente controlla se stessa Non

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Facoltà di Psicologia Master Universitario di secondo livello Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione Sedi di Milano e Brescia Master

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

Psicopatologia della DI, QdC, QdV

Psicopatologia della DI, QdC, QdV La psicopatologia nella disabilità intellettiva Dr. Luigi Croce psichiatra, docente all Università Cattolica di Brescia Ravenna 09/03/2012 Luigi Croce Università Cattolica Brescia croce.luigi@tin.it Disabilità,

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto.

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto. BANDO DI SELEZIONE N.. 27/2014 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 ASSEGNO DI RICERCA POST-DOT TTORATO SCADENZAA BANDO: ore o 12.00 del 29 settembre 2014 DOMANDA DI AMMISSIONE Al Direttore del CIMeCC IL/LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

UNIVERSITA DI PISA FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA ANNO ACCADEMICO 2004-2005 TESI DI LAUREA

UNIVERSITA DI PISA FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA ANNO ACCADEMICO 2004-2005 TESI DI LAUREA UNIVERSITA DI PISA FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA ANNO ACCADEMICO 2004-2005 TESI DI LAUREA SVILUPPO DI METODI DECONVOLUTIVI PER L INDIVIDUAZIONE DI SORGENTI INDIPENDENTI

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

PREMESSA QUADRO NORMATIVO

PREMESSA QUADRO NORMATIVO RACCORDI TRA I PERCORSI DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI E I PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE: L ACCORDO IN SEDE DI CONFERENZA UNIFICATA DEL 16 DICEMBRE 2010 PREMESSA Il 16 dicembre scorso

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

Ministero dell Università e della Ricerca

Ministero dell Università e della Ricerca Statuto dei diritti e dei doveri degli Studenti Universitari In attuazione dell art. 34 della Costituzione della Repubblica Italiana, che sancisce il diritto per tutti i capaci e meritevoli, anche se privi

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INTRODUZIONE L Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia e l Ufficio Scolastico Regionale, firmatari di un Protocollo d Intesa stipulato

Dettagli

LEGGE 8 ottobre 2010, n. 170. Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico. (10G0192)

LEGGE 8 ottobre 2010, n. 170. Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico. (10G0192) Gazzetta Ufficiale N. 244 del 18 Ottobre 2010 LEGGE 8 ottobre 2010, n. 170 Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico. (10G0192) La Camera dei deputati ed il Senato

Dettagli

si riunisce telematicamente il giorno 13 maggio 2015 alle ore 17.30 per la stesura della relazione finale.

si riunisce telematicamente il giorno 13 maggio 2015 alle ore 17.30 per la stesura della relazione finale. PROCEDUM VALUTATIVA DI CHIAMATA RISERVATA PER I.A COPERTUM DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ORDINARIO AI SENSI DELL',ART. 24 CO. 6 DEL -A LEGGE N.240l2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/G1, SETTORE SCIENTIFICO

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività:

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività: Insieme si può Arcigay Pistoia La Fenice dopo le varie attività svolte sul territorio pistoiese e zone limitrofe, ha valutato l opportunità di realizzare un progetto con la collaborazione di personale

Dettagli

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA UFFICIO FORMAZIONE E ECM IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA Mod. -0701-08 a Rev. 02 Del 10/07/2011 LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: STRATEGIE E STRUMENTI LOW ED HIGH TECH PER LA COMUNICAZIONE,

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto.

TTORATO. Il Dichiarante. Cognome nubile) Nome nato/a a il (2) provincia ( Codice fiscale residente a. Provincia (1) C.A.P. e-mail. L addetto. BANDO DI SELEZIONE N.. 35/2014 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 ASSEGNO DI RICERCA POST-DOT TTORATO SCADENZA BANDO: ore 12.000 del 15 gennaio 2015 DOMANDA DI AMMISSIONE Al Direttore del CIMeCC IL/LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance Note e istruzioni per i test di ingresso ai Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche (DEAMS) a.a. 2013/2014 Gli insegnamenti relativi ai Corsi di Laurea

Dettagli

Come si diventa insegnanti

Come si diventa insegnanti Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico Provinciale di Padova Area della comunicazione e web Come si diventa insegnanti Il reclutamento del personale

Dettagli

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI La Scheda Unica Annuale (SUA) è lo strumento di programmazione dei Corsi di Laurea e attraverso il quale l ANVUR farà le proprie valutazioni sull accreditamento (iniziale e periodico)

Dettagli

Progetto di collaborazione Scuola Elementare di Piangipane con JAJO Sport Associazione Dilettantistica 2014-2015

Progetto di collaborazione Scuola Elementare di Piangipane con JAJO Sport Associazione Dilettantistica 2014-2015 Con la collaborazione di: EDUCAZIONE ATTRAVERSO IL MOVIMENTO Le abilità di movimento sono conquiste tangibili che contribuiscono alla formazione di un immagine di sé positiva. Progetto di collaborazione

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di Statistici junior BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento IDMS, Sistema Informativo dell indice di Deprivazione Multipla

Dettagli

studio dei titolari di protezione internazionale

studio dei titolari di protezione internazionale Il riconoscimento dei titoli di studio dei titolari di protezione internazionale IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO LA NORMATIVA L art 170 del RD 1592 del 3/ 31/08/33 /33di approvazione del Testo Unico

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile Quante volte l anno si svolgono gli esami di Stato? Sono previste due sessioni d esame

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Grazia D Onofrio 1, Daniele Sancarlo 1, Francesco Paris 1, Leandro Cascavilla 1, Giulia Paroni 1,

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Presidio di Qualità Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Introduzione Al fine di uniformare e facilitare la compilazione delle schede SUA-CdS, il Presidio ha ritenuto utile pubblicare queste note

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO XX EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO Diventa manager del sociale IN BREVE DESTINATARI neo-laureati in lauree triennali, specialistiche

Dettagli

Codice etico dell AIP

Codice etico dell AIP Codice etico dell AIP Premessa Questo Codice fa parte integrante del Regolamento dell'aip e si propone di regolamentare gli aspetti etici dell'attività di ricerca e di insegnamento della psicologia. Le

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli