48 Borse di Studio Master Deadline: 30 ottobre 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "48 Borse di Studio Master Deadline: 30 ottobre 2015"

Transcript

1 48 Borse di Studio Master Deadline: 30 ottobre 2015 IED Istituto Europeo di Design invita i giovani creativi a trasformare le loro idee in progetti sul tema TECH YOUR FUTURE! Design & Technology, Technology & Design. In palio 48 Borse di Studio a copertura del 50% della retta di dei Master in Design, Moda, Visual Communication, Management e Comunicazione organizzati nelle sedi IED a Milano, Roma, Torino, Firenze, Venezia e Madrid. Con TECH YOUR FUTURE! IED vuole intercettare le macrotendenze che definiscono gli scenari futuri del design, alimentando negli aspiranti designer lo sviluppo del dialogo tra discipline e contesti diversi: da quello economico a quello sociale, dall estetico al tecnologico. Per partecipare al concorso è richiesto lo sviluppo di un concept di progetto che, all interno del proprio campo d interesse specifico, rispetti le indicazioni date nei singoli brief dettagliati nel regolamento. Si consiglia di strutturare il progetto in due fasi: la prima di ricerca, la seconda di sviluppo del concept. La ricerca è necessaria per individuare soluzioni tecnologiche in corso di sviluppo o già mature ma senza applicazioni pratiche diffuse. Il risultato di questa fase dovrà aiutare a definire materiali, processi, strumenti disponibili per essere utilizzati in un progetto di design; di ciascuno di questi dovrà essere chiaro il motivo della scelta (il vantaggio competitivo, la componente innovativa, il possibile impatto sociale o ambientale). La seconda fase richiede lo sviluppo del progetto all interno dell area tematica d interesse di ciascun candidato: Design, Moda, Visual Communication, Management e Comunicazione. Le innovazioni individuate nella prima fase dovranno trovare la propria applicazione pratica, garantendo il massimo impatto possibile in termini di miglioramento della sostenibilità ambientale e sociale del sistema in cui vengono calate. I progetti vincitori saranno quelli capaci di risultare allo stesso tempo: 1 - fortemente innovativi 2 - desiderabili socialmente 3 - sostenibili ambientalmente ed economicamente 4 - realizzabili a 5 anni da oggi Il termine ultimo per inviare il progetto è il 30 ottobre Leggi attentamente il regolamento, scegli il Master di tuo interesse e registrati subito.

2 AREA DESIGN AREA MODA BRIEF D1 Master in Interior Design (inglese) - IED Milano Master in Interior Design for Luxury Living (inglese) - IED Roma Master in Smart Buildings and Sustainable Design (inglese) - IED Torino Progetta uno spazio, un allestimento, un negozio, un ufficio, una struttura architettonica. Studia, analizza e proponi soluzioni tecnologiche disponibili sul mercato che contribuiscano al risparmio del consumo energetico e, contemporaneamente, influiscano positivamente sulla qualità della vita. BRIEF D2 Master di I livello in Design (inglese) - IED Milano Master di I livello in Design (italiano) - IED Roma Master in Universal Design (italiano) - IED Venezia Master in European Design Labs (inglese) - IED Madrid Master in Product Design Labs (inglese) - IED Madrid Progetta un prodotto/servizio teso a semplificare la vita degli utenti nelle loro pratiche quotidiane. Incorpora un elemento tecnologico affidando all utente la facoltà di controllo diretto o indiretto della prestazione del prodotto/servizio. Definisci lo scenario d uso ed esplicita il vantaggio percepito dall utente. BRIEF D3 Master in Transportation Design (inglese) - IED Torino Master di I livello in Car Interior Design and User Experience (inglese) - IED Torino Inserisci nel progetto di un automobile, bicicletta, treno o altro veicolo di locomozione un elemento tecnologico che ne aumenti la sicurezza. Analizza e studia soluzioni tecnologiche che facilitino la connessione tra persone e al tempo stesso contribuiscano al risparmio energetico. Usa la tecnologia per migliorare l interazione tra il conducente (o il passeggero) e il veicolo stesso. BRIEF M1 Master in Fashion Design (inglese) - IED Milano Master in Jewellery Design (inglese) - IED Roma Progetta un gioiello, un abito o un accessorio che racchiudano una componente tecnologica. Definisci il vantaggio funzionale o simbolico derivante dall introduzione di tecnologia indossabile nel guardaroba dell utente, e illustra lo scenario d uso considerando le implicazioni sul mercato di riferimento e sui comportamenti dell utente. BRIEF M2 Master di I livello in Fashion Design Management (inglese) - IED Milano Master di I livello in Fashion Design Management (italiano) - IED Roma Progetta un innovazione nella filiera produttiva utilizzando come driver un elemento tecnologico disponibile sul mercato. Descrivi il modo in cui la nuova tecnologia potrebbe intervenire sui processi di gestione del Sistema Moda e quali vantaggi - ambientali, economici, sociali - deriverebbero dalla sua introduzione. BRIEF M3 Master in Fashion Communication and Styling (inglese) - IED Milano Usa il tema Design e Tecnologia come ispirazione per un editoriale di moda, uno styling, un video o una campagna virale incentrati sul mondo della moda, usando il potere dei nuovi mezzi di comunicazione. BRIEF M4 Master in Luxury Marketing Management (inglese) - IED Roma Master in Comunicazione e Marketing per la Moda (italiano) - IED Roma Master in Fashion Business (inglese) - IED Firenze Master in Fashion Marketing (inglese) - IED Milano Quanto e come influisce la tecnologia sul comportamento dei consumatori? Pensa a una strategia per acquisire nuovi clienti. Puoi applicare questa strategia a un brand noto, al tuo brand o puoi proporre la tua idea di business per il settore Fashion.

3 AREA VISUAL COMMUNICATION BRIEF VC1 Master in Animation Design (inglese) - IED Milano Master in International Media and Entertainment (inglese) - IED Roma Master in Graphic Design (inglese) - IED Firenze European Master of Fine Arts Photography (inglese) - IED Madrid Master of Communication Design Labs (inglese) - IED Madrid (English) L accettazione della tecnologia passa anche attraverso il modo in cui questa viene comunicata. Progetta una campagna di comunicazione incentrata su Design e Tecnologia nella quale la tecnologia sia allo stesso tempo il tema primario della campagna e un elemento utilizzato nella realizzazione della campagna, la quale potrà essere resa più efficace attraverso l uso di interazione fisica o digitale, l uso di canali digitali, sistemi di profilazione dell utente e gamification. AREA MANAGEMENT AND COMMUNI- CATION BRIEF MC1 Master in Brand Management and Communication (inglese) - IED Milano Master in Brand Management and Communication (italiano) - IED Roma Master in Digital Marketing and Advertising (italiano) IED Roma Individua e seleziona un brand a forte carattere tecnologico e sviluppa una campagna di comunicazione evidenziando nuovi usi creativi dei loro principali prodotti / servizi. BRIEF MC2 Master of Strategic Design Labs (inglese) - IED Madrid Progetta una strategia di design, un innovativo piano d azione che contribuisca alla diffusione della tecnologia dandone accesso al maggior numero di persone possibile connettendo persone, aziende e governi in una relazione vantaggiosa per ambo le parti. BRIEF MC2 Master in Arts Management (inglese) - IED Firenze/IED Roma Master in Business Administration for Arts and Cultural Events (inglese) - IED Venezia Sviluppa una campagna di comunicazione usando la tecnologia per promuovere un evento artistico. Trova nuovi modi per promuovere il patrimonio artistico del tuo Paese di provenienza e renderlo accessibile a tutti.

4 COME PARTECIPARE Leggi attentamente il regolamento e il brief del Master al quale sei interessato Registrati sul sito fornendo i tuoi dati personali, il tuo CV e una lettera di motivazione. Una volta registrato, potrai accedere anche successivamente nella tua Area Personale per completare l invio dei materiali richiesti Carica il tuo progetto, comprensivo di titolo, descrizione e immagine rappresentativa entro e non oltre il 30 ottobre Entra nella tua area riservata e inizia aggiornando le tue informazioni personali e caricando il materiale che hai preparato per la partecipazione al concorso MATERIALI RICHIESTI Il progetto deve essere coerente con il brief e dovrà essere completo di titolo, descrizione e immagine rappresentativa. Puoi inviare fino a 5 immagini, fotografie, scansioni o disegni rappresentanti il concept. Le immagini digitali devono essere fornite in formato Jpeg 72dpi con min. 600 pixel di larghezza, ottimizzate per il Web (dimensione massima totale delle immagini 2Mb). Puoi indicare anche un link a un file audio/video già pubblicato on line, così come puoi caricare un allegato in formato.doc,.pdf,.ppt o.keynote (dimensione massima totale dei file 2Mb). CRITERI DI SELEZIONE Le borse di studio saranno assegnate - a prescindere dal Master di designazione sulla base della qualità del progetto. La valutazione avverrà a insindacabile giudizio della Giuria. IED si riserva la facoltà di non assegnare una o più borse di studio nel caso in cui i progetti ricevuti, a insindacabile giudizio di IED medesimo, non siano ritenuti idonei rispetto al brief. Ogni sede potrà decidere di convocare i candidati al concorso per un colloquio di selezione. DEADLINE Il termine ultimo per inviare il proprio progetto è il 30 ottobre I vincitori saranno annunciati sul sito e i risultati saranno comunicati tramite posta elettronica a partire dal 15 novembre PREMI Le borse di studio saranno assegnate sui master erogati dalle seguenti sedi nelle seguenti modalità: IED Milano: 14 borse di studio a copertura del 50% della retta di IED Roma: 11 borse di studio a copertura del 50% della retta di IED Torino: 5 borse di studio a copertura del 50% della retta di IED Firenze: 4 borse di studio a copertura del 50% della retta di IED Venezia: 3 borse di studio a copertura del 50% della retta di IED Cagliari: 1 borsa di studio a copertura del 50% della retta di IED Madrid: 10 borse di studio a copertura del 50% della retta di.

5 TERMINI E CONDIZIONI 1. PREMESSA 1.1 L Istituto Europeo di Design S.p.A. intende favorire l incontro fra giovani creativi attraverso l attivazione e la promozione di specifici concorsi di merito nell ambito del design, della moda, della comunicazione visiva e del management delle imprese creative. 1.2 Nell ambito di tale iniziativa IED promuove il concorso Tech your Future! Design & Technology, Technology & Design attraverso i siti e i canali social di IED. 1.3 L obiettivo del concorso è di assegnare un massimo di n. 48 borse di studio a copertura parziale della retta di dei corsi di Master di IED per l anno accademico Il concorso di merito Tech your Future! Design & Technology, Technology & Design (il Concorso ) è disciplinato dal presente Regolamento e si svolgerà, attraverso le fasi di seguito descritte, a decorrere dal 3 agosto 2015 data di pubblicazione del Regolamento medesimo, sino al 30 ottobre Verrà pubblicata sul sito ied.it la graduatoria dei vincitori entro e non oltre il 15 novembre REQUISITI DI PARTECIPAZIONE E SCADENZE 2.1 La partecipazione al Concorso è subordinata alla registrazione al sito borsedistudio.com/concorsi e all accettazione del presente Regolamento. 2.2 La partecipazione è riservata esclusivamente ai Candidati in possesso dei seguenti requisiti: - essere in possesso di un diploma di Laurea (anche triennale) o titolo equiparato (diploma triennale di scuole a livello universitario) o avere maturato esperienze professionali equivalenti nell area disciplinare del corso. Sono ammessi anche i laureandi purché conseguano il diploma entro la data di tesi del Master; - conoscere la lingua di erogazione del corso. 2.3 II dipendenti e i collaboratori di IED non potranno partecipare al Concorso. 2.4 Fornendo i dati personali richiesti nello specifico form di registrazione, il Candidato è consapevole delle sanzioni penali nel caso di dichiarazioni mendaci ed è tenuto a fornire dati precisi, completi, corretti e veritieri. 2.5 Il trattamento di tali dati avverrà secondo le modalità di cui all allegata informativa ai sensi del D.Lgs 196/03. Nessuno dei dati richiesti per la registrazione può essere considerato sensibile ai sensi del citato decreto. 2.6 Il Candidato è informato del fatto che la conoscenza di Username e Password da parte di terzi consentirebbe a questi ultimi l accesso alla sua sezione personale a suo nome. Il Candidato è pertanto tenuto a conservare la password nella massima riservatezza e con la massima diligenza. 2.7 Il Candidato sarà ritenuto responsabile di qualsiasi danno e conseguenza pregiudizievole arrecati a IED in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra. 3. CONCORSO E CONTRIBUTI CREATIVI ( CONCEPT ) DEL CANDIDATO 3.1. Ogni Candidato registrato può partecipare al Concorso compilando in ogni sua parte la domanda di partecipazione e, previa accettazione del presente Regolamento, caricando sulla pagina Area Personale, entro e non oltre le ore del 30 ottobre 2015, i propri contributi creativi ( Concept ) costituiti da immagini e video, corredati da un testo di presentazione, nel rispetto delle caratteristiche e dei formati elettronici di cui al successivo art. 4 e dell oggetto del Concorso indicati nel Tema del Concorso contenuti nel presente Regolamento. 3.2 Ogni Candidato può partecipare in una sola delle categorie del Concorso e con un solo Concept. 3.3 Con la partecipazione al Concorso e, comunque, con l invio dei Concept il Candidato accetta integralmente il contenuto del presente Regolamento. 3.4 Il Candidato garantisce che i Concept inviati al Sito sono il risultato del suo lavoro personale e, consapevole delle sanzioni penali nel caso di dichiarazioni mendaci, garantisce anche che i Concept: - sono stati realizzati esclusivamente per la partecipazione al Concorso Tech your Future! Design e Tecnologia. Tecnologia e Design e non sono stati presentati per la partecipazione ad altri concorsi; - sono frutto esclusivo del suo ingegno, e non di contraffazione e/o plagio; - non sono contrari a norme di legge, all ordine pubblico e al buon costume; - non violano alcun diritto, registrato o meno, di proprietà intellettuale e/o industriale di terzi, quale, a titolo esemplificativo e non esaustivo, diritti d autore, marchi, brevetti, disegni ornamentali e modelli di utilità; - non violano alcun diritto di terzi derivante dalla legge, da contratti, da usi e consuetudini; - sono stati realizzati ottenendo tutte le necessarie e specifiche autorizzazioni e/o liberatorie da parte di tutti i soggetti a vario titolo coinvolti nella realizzazione dei Concept medesimi. 3.5 Il Candidato si assume ogni responsabilità in ordine a contenuto, liceità, natura, qualità e veridicità dei Concept, con espresso esonero di IED e dei suoi aventi causa da ogni onere di accertamento e/o controllo al riguardo. 3.6 È pertanto espressamente esclusa ogni responsabilità di IED e dei suoi aventi causa per qualsiasi Concept pubblicato sul Sito. Il Candidato terrà indenne e manleverà IED e i suoi aventi causa da ogni e qualsiasi pretesa di indennizzo e/o risarcimento danni vantato e preteso da terzi in conseguenza della pubblicazione dei Concepts. 3.7 Il Candidato si impegna a manlevare sostanzialmente e processualmente IED e i suoi aventi causa, tenendoli indenne da ogni perdita, danno, responsabilità, costo o spese, incluse anche le spese legali, derivanti da ogni violazione dei precedenti punti del presente articolo. 4. CARATTERISTICHE E FORMATI DEI CONCEPT 4.1 Per poter partecipare al Concorso il Candidato deve compilare il form di registrazione in tutte le sue parti indicando la città di erogazione del Master e il corso Master per cui partecipa per la borsa di studio. 4.2 Il Candidato deve inviare in un unico file da 1 a un massimo di 5 immagini, fotografie, scansioni o disegni rappresentanti il Concept, indicare il titolo del Concept e spiegare l idea alla base

6 dello stesso in dieci righe di testo (dimensione massima totale del file 2 Mb). 4.3 Il Candidato può indicare un link ad un fi le video precedentemente pubblicato su Youtube.com o Vimeo. com, così come caricare un allegato in formato.doc,.pdf,.ppt, o.key. (dimensione massima totale del file 2 Mb). 5 DOCUMENTI RICHIESTI Per procedere alla verifica dell idoneità al Master scelto, ai partecipanti sarà richiesto: - Curriculum Vitae aggiornato, - Lettera di motivazione nella lingua di erogazione del corso - Piano di studi con relativi esami sostenuti e votazioni conseguite, - Copia della Carta d Identità, - Certificato che attesti la conoscenza della lingua di erogazione del corso (in alternativa è possibile sostenere un colloquio di lingua via skype), - Portfolio (se previsto nei requisiti del master scelto), - Progetto come descritto nel brief. 6. BORSE DI STUDIO 6.1 IED mette in palio n. 48 Borse di studio a copertura parziale del 50% della retta di del corso scelto. I vincitori delle borse di studio pagheranno la tassa di iscrizione più la metà della retta di. 6.2 La Borsa di studio coprirà esclusivamente la retta di, secondo quanto sopra esposto. La tassa di iscrizione, le spese di alloggio e tutti gli altri costi saranno a carico dei vincitori. Qui di seguito l elenco dei corsi di master per i quali è attivo il concorso: DESIGN Interior Design - Milano (Inglese) Interior Design for Luxury Living - Roma (Inglese) Smart Buildings and Sustainable Design - Torino (Inglese) Master di I livello in Design - Milano (Inglese) Master di I livello in Design - Roma (Italiano) Master in Universal Design - Venezia (Italiano) European Design Labs - Madrid (Inglese) Product Design Labs - Madrid (Inglese) Transportation Design - Torino (Inglese) Master di I livello in Car Interior Design and User Interface - Torino (Inglese) MODA Fashion Design - Milano (Inglese) Jewelry Design - Roma (Inglese) Master di I livello in Fashion Design Management - Milano (Inglese) Master di I livello in Fashion Design Management - Roma (Italiano) Fashion Communication and Styling - Milano (Inglese) Comunicazione e Marketing per la Moda - Roma (Italiano) Luxury Marketing Management - Roma (Inglese) Fashion Marketing - Milano (Inglese) Fashion Business - Firenze (Inglese) VISUAL COMMUNICATION Animation Design - Milano (Inglese) International Media and Entertainment - Roma (Inglese) Graphic Design - Firenze (Inglese) European Master of Fine Arts Photography - Madrid (Inglese) Communication Design Labs - Madrid (Inglese) 7. DESTINAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO Le borse di studio saranno assegnate sui master erogati dalle seguenti sedi nelle seguenti modalità: IED Milano: 14 borse di studio a copertura del 50% della retta di IED Roma: 11 borse di studio a copertura del 50% della retta di IED Torino: 5 borse di studio a copertura del 50% della retta di IED Firenze: 4 borse di studio a copertura del 50% della retta di IED Venezia: 3 borse di studio a copertura del 50% della retta di IED Cagliari: 1 borsa di studio a copertura del 50% della retta di IED Madrid: 10 borse di studio a copertura del 50% della retta di. Le borse di studio saranno assegnate - a prescindere dal master di designazione sulla base della qualità del progetto. La valutazione avverrà a insindacabile giudizio della Giuria. IED si riserva la facoltà di non assegnare una o più borse di studio nel caso i progetti ricevuti, a insindacabile giudizio di IED medesimo, non siano ritenuti idonei rispetto al brief. MANAGEMENT E COMUNICAZIONE Brand Management and Communication - Milano (Inglese) Brand Management and Communication - Roma (Italiano) Digital Marketing and Advertising - Roma (Italiano) Strategic Design Labs - Madrid (Inglese) Arts Management - Firenze/Roma (Inglese) Business Administration for Arts and Cultural Events - Venezia (Inglese) 8. PUBBLICAZIONE, SELEZIONE DEI VINCITORI E GIURIA 8.1 I Concept ricevuti potranno essere pubblicati sui siti IED o sui social network IED previa preselezione volta a verificare il rispetto del Regolamento. 8.2 La valutazione dei Concept sarà effettuata da una Giuria composta da direttori e docenti delle scuole di Design, Moda, Visual Communication, Management e Comunicazione. 8.3 La valutazione avverrà a insindacabile giudizio della Giuria. 8.4 La Giuria si riserva la possibilità di contattare gli autori del progetto per fissare un colloquio. 8.5 I vincitori saranno avvisati a mezzo posta elettronica dal personale di IED. I vincitori dovranno inviare formale accettazione a mezzo posta elettronica all indirizzo da cui riceveranno la comunicazione, entro 3 giorni dall avviso. Qualora il vincitore non provveda in tal senso, la borsa di studio sarà considerata automaticamente rifiutata e la Giuria, a proprio insindacabile giudizio, avrà la facoltà di assegnarla a un altro Candidato.

7 Dal momento dell accettazione, il vincitore avrà 15 giorni di tempo per presentare la domanda di ammissione al corso per il quale gli è stata attribuita la borsa di studio e pagare la tassa di iscrizione, seguendo la relativa procedura di iscrizione. 9. DOCUMENTI RICHIESTI IN CASO DI SELEZIONE In caso di selezione del Concept da parte della Giuria, prima di effettuare il colloquio di ammissione al corso, il Candidato deve completare la registrazione su admission.ied.it/it/home in tutte le sue parti obbligatorie. 10. CONDIZIONI E TERMINI GENERALI DI PARTECIPAZIONE 10.1 Per poter essere pubblicati i Concept dovranno essere presentati nel rispetto di quanto indicato nei precedenti articoli del presente Regolamento allegando la domanda di partecipazione I Concept privi della domanda di partecipazione non potranno essere accettati. La domanda di partecipazione deve essere compilata in ogni sua parte indicando nome completo, data di nascita, contatti, paese di origine, studi precedenti, corso scelto e città ove sarà svolto, modalità attraverso le quali si è conosciuto IED. Le domande di partecipazione incomplete non sono valide Non potranno essere accettati i Concepts incompleti, che non rispettino i requisiti richiesti, privi degli elementi indicati nei precedenti articoli, contenenti dati non corretti o illeggibili, o inviati dopo le ore del 30 ottobre Il Candidato non potrà più modificare o cambiare il Concept dopo averlo inviato IED declina ogni responsabilità qualora si verifichino fatti e/o eventi, a IED medesimo non imputabili, che compromettano l invio dei progetti, come ad esempio perdite o ritardi dovuti al malfunzionamento di dispositivi elettronici. 11. PROPRIETÀ E DIRITTI RELATIVI AI CONCEPT 11.1 I diritti di proprietà intellettuale sui Concepts appartengono sempre all autore Il Candidato, con la sua partecipazione al Concorso, rinunciando a qualsivoglia compenso, indennizzo e/o rimborso, e indipendentemente dall assegnazione o meno di un premio, concede gratuitamente e definitivamente a IED il diritto di utilizzare il Concept inviato a fini promozionali e divulgativi del Sito e delle attività di IED, ferma restando l indicazione dell ideatore del Concept. 12. ESCLUSIONE DI GARANZIE 12.1 IED non afferma né garantisce che il Sito e le relative funzionalità siano senza errori, soddisfino particolari standard del Candidato o sue richieste o bisogni IED non dichiara né garantisce che l uso del Sito e delle relative funzionalità sia ininterrotto, tempestivo, sicuro o privo di errori, né che le informazioni e i contenuti presenti sul Sito siano corretti, veritieri e/o affidabili In nessun caso IED potrà essere ritenuto responsabile nei confronti del Candidato e/o di terzi per qualunque danno consequenziale, incidentale, indiretto o di qualunque natura, prevedibile o meno, derivati dall uso o dall impossibilità d uso del Sito IED non sarà inoltre responsabile per inesattezze o ritardate prestazioni dovute a cause di forza maggiore IED non è responsabile per un uso improprio del Sito e non garantisce né autorizza l utilizzo dello stesso nelle applicazioni ove possa causare danni a persone o cose Il Candidato si impegna e si obbliga a tenere indenne IED per ogni e qualsiasi conseguenza dovesse derivare dall utilizzazione illecita, indebita o contra legem del Sito Conseguentemente, il Candidato si dichiara responsabile in modo esclusivo verso IED e i terzi per quanto possa costituire comportamento o fatto sanzionabile ex lege nell ambito dell utilizzazione del Sito. 13. OBBLIGHI DEL CANDIDATO 13.1 Il Candidato si obbliga a: - non divulgare, direttamente o indirettamente, e non cedere a terzi password e/o login e/o comunque chiavi di accesso; - non riprodurre, duplicare, copiare, distribuire, in tutto o in parte, per fini commerciali o meno, il Sito, i Concepts e il Contenuto IED ivi pubblicati sia in forma stampata che in forma leggibile dall elaboratore; - non commettere alcuna azione che possa compromettere la sicurezza e l integrità del sito IED È fatto espresso divieto al Candidato di: - fornire materiale che sia protetto da diritto d autore, a meno che il Candidato sia titolare di tale diritto o disponga dell autorizzazione del titolare dello stesso; - fornire materiale che riveli segreti industriali, a meno che il Candidato sia titolare di tali segreti o disponga dell autorizzazione del titolare degli stessi; - fornire materiale che violi diritti di proprietà intellettuale o che leda la privacy altrui o diritti relativi a contratti di pubblicità; - fornire o in altro modo trasmettere materiale illecito o comunque contrario all ordine pubblico o al buon costume; - fornire, inserire e/o pubblicare materiale sessualmente esplicito; - fornire, inserire, pubblicare o in altro modo trasmettere o diffondere materiale promozionale, junk mail, spam o qualsiasi forma di sollecitazione non autorizzati o non richiesti; - falsificare la propria identità; - fornire o in altro modo trasmettere qualsivoglia materiale contenente virus e, comunque, codici, file o programmi creati per interrompere, distruggere, danneggiare o limitare il funzionamento dei software, degli hardware, dei siti o degli impianti di telecomunicazione di IED o di terzi Ogni accertata violazione degli obblighi di cui al presente articolo consentirà a IED di risolvere il presente accordo e di rimuovere il Candidato e i suoi Concepts e Commenti dal Sito, fermo restando il diritto di IED e/o di terzi al risarcimento del danno. 14. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE 14.1 Per tutte le controversie (anche non contrattuali) che dovessero insorgere nell interpretazione e nell esecuzione del presente Regolamento e, comunque, per tutte le controversie connesse e/o derivanti dall uso del Sito sarà applicabile esclusivamente la Legge italiana Per tutte le controversie (anche non contrattuali) che dovessero insorgere in relazione all uso e all accesso al Sito, nonché in relazione al presente Regolamento, comprese quelle inerenti alla validità, interpretazione, esecuzione e risoluzione delle stesse, sarà esclusivamente competente il Foro di Milano.

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO SOGGETTO PROMOTORE Società R.T.I. SpA, con sede legale a Roma, Largo del Nazareno 8 e con sede amministrativa in Cologno Monzese (MI) viale Europa

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 Regolamento 1) PREMESSA Oltre le Mura di Roma è un concorso di fotografia dedicato alle periferie di Roma organizzato dai Global Shapers (www.globalshapersrome.org),

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014

UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014 CONCORSO FOTOGRAFICO NAZIONALE UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014 Progetto Donna & Artigianato REGOLAMENTO ART. 1 OBIETTIVO DEL CONCORSO La Commissione Pari Opportunità della Regione Abruzzo, in collaborazione

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster)

PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster) PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster) A. REQUISITI D AMMISSIONE GENERALI 1. REQUISITI DI AMMISSIONE STABILITI

Dettagli

+ CON. Il bando. Finalità. Destinatari

+ CON. Il bando. Finalità. Destinatari + CON Il bando AMNU e STET promuovono un bando rivolto alle scuole di ogni ordine e grado del territorio dell Alta Valsugana e Bersntol. Il bando sollecita l attivazione di progetti finalizzati al risparmio

Dettagli

L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015

L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015 L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015 Regolamento per l'istituzione di borse di studio Art. 1 - Scopi e destinatari

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize

Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE I TERMINI DEL PRESENTE BANDO. PARTECIPANDO, LEI PRESTA IL CONSENSO A ESSERE VINCOLATO AI TERMINI E ALLE CONDIZIONI DESCRITTE

Dettagli

Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE

Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE Il bando relativo all iniziativa URSA AWARD: Best project for a better tomorrow si modifica e integra come segue: 1) la partecipazione viene prorogata fino

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Codice di Comportamento Genesi Uno Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Caro Collaboratore, vorrei sollecitare la tua attenzione sulle linee guida ed i valori di integrità e trasparenza che

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

UNA CANZONE IN CUI CREDERE 2015 Premio FriulAdria

UNA CANZONE IN CUI CREDERE 2015 Premio FriulAdria Radio Vigiova presenta UNA CANZONE IN CUI CREDERE 2015 Premio FriulAdria 3 edizione Contest Musicale Festival Biblico - REGOLAMENTO - ART.1_PARTECIPANTI UNA CANZONE IN CUI CREDERE 2015 è un contest musicale

Dettagli

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI 1 OGGETTO DEL PREMIO l Amministrazione Comunale di Pregnana Milanese Assessorato alla Cultura istituisce un premio annuale di laurea intitolato alla memoria

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

L acquisizione di candidature riguarderà i seguenti ambiti di interesse, costituenti Sezioni dell Albo:

L acquisizione di candidature riguarderà i seguenti ambiti di interesse, costituenti Sezioni dell Albo: Avviso pubblico per l istituzione di un Albo di esperti da impegnare nelle attività di realizzazione di programmi e progetti di studio, ricerca e consulenza. Art. 1 Premessa E indetto Avviso Pubblico per

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini con cui Next.it s.r.l. (di seguito Next.it ), con sede legale in Via

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Informatore/trice

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di Statistici junior BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento IDMS, Sistema Informativo dell indice di Deprivazione Multipla

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Art. 1. (Indizione concorso)

Art. 1. (Indizione concorso) Allegato 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto TeCIP n. 66 del 10/02/2015 Concorso per l attribuzione di due Borse di studio per attività di ricerca della durata di 12 mesi ciascuna presso l Istituto

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Condizioni per l utilizzo dei contenuti

Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni generali Le presenti disposizioni regolano l uso del servizio del sito web di Internet (di seguito, la "Pagina Web" o il Sito Web ) che CIGNA Life Insurance

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 AREA:

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

Termini e condizioni d utilizzo. Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info

Termini e condizioni d utilizzo. Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info 1. Regole Generali e definizioni Termini e condizioni d utilizzo Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info Utilizzando i servizi connessi al sito www.tg24.info(qui di seguito indicate come

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

SUNDAY POETS. Destinatari del premio

SUNDAY POETS. Destinatari del premio SUNDAY POETS Destinatari del premio I destinatari del Premio sono i lettori de La Stampa (quotidiano, sito e app) senza limiti di residenza o nazionalità. Il Premio è un talent contest dedicato a poeti

Dettagli

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE 1 aprile 2014 1 PREMESSA Il Consorzio camerale per il credito e la finanza, in accordo con Unioncamere Lombardia, intende individuare professionalità da

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO LiveCode Srls Via S. Spaventa, 27-80142 Napoli P.IVA: 07696691216 Legale rappresentante: Valerio Granato - C.F. GRNVLR76C07F839F PREMESSO CHE a) LiveCode Srls con sede

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO 1. Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa CIRCOLARE N. 13/E Direzione Centrale Accertamento Roma, 11 marzo 2011 OGGETTO : Attività di controllo in relazione al divieto di compensazione, in presenza di ruoli scaduti, di cui all articolo 31, comma

Dettagli

Regolamento. SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001.

Regolamento. SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001. Regolamento SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001. CARO PAPA e CARA MAMMA DURATA Dal 3 Marzo 2015 al 19 Marzo 2015 e dal

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini di fornitura del servizio al Cliente

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 Informazioni generali Legge 22 aprile 1941, n. 633 più volte modificata modifiche disorganiche farraginosa in corso di revisione integrale (presentata bozza il 18.12.2007)

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di I livello in International Management - MIEX Sede di Bologna codice: 8367 Anno Accademico 2014-2015 Scadenza bando: 14 luglio 2014 ore 13,00

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato

Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato IL DIRETTORE GENERALE Premesso che: Puglia Sviluppo S.p.A. è

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

SE MI LASCI NON CRESCI

SE MI LASCI NON CRESCI F.S.E. Fai Scuola con l'europa Evento di lancio del nuovo POR FSE 2014-2020 REGOLAMENTO CONCORSO VIDEO SE MI LASCI NON CRESCI RIVOLTO AGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI II GRADO Regolamento del

Dettagli

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA ALLEGATO 2 TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI DELLA TERZA FASCIA DELLE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO DELLE SCUOLE ED ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO, APPROVATA CON D.M 27

Dettagli

Gruppo PRADA. Codice etico

Gruppo PRADA. Codice etico Gruppo PRADA Codice etico Indice Introduzione 2 1. Ambito di applicazione e destinatari 3 2. Principi etici 3 2.1 Applicazione dei Principi etici: obblighi dei Destinatari 4 2.2 Valore della persona e

Dettagli

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: C-Zone S.r.l., via Eustachi 12, 20129, Milano, Italia.

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: C-Zone S.r.l., via Eustachi 12, 20129, Milano, Italia. PANDORA CONCORSO DONNE X IL DOMANI REGOLAMENTO NESSUN ACQUISTO O PAGAMENTO DI ALCUN GENERE È NECESSARIO PER PARTECIPARE O VINCERE. UN EVENTUALE ACQUISTO O PAGAMENTO NON AUMENTERÀ LE VOSTRE POSSIBILITÀ

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari Decreto Direttoriale n. 51 del 20.06.2011 SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTA DEL

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 -- selezioni nazionali per il Sziget Festival 2015 di Budapest (HU) e per l Home Festival 2015 di Treviso -- La selezione denominata SZIGET

Dettagli

La privacy a scuola DAI TABLET ALLA PAGELLA ELETTRONICA. LE REGOLE DA RICORDARE

La privacy a scuola DAI TABLET ALLA PAGELLA ELETTRONICA. LE REGOLE DA RICORDARE La privacy DAI TABLET ALLA PAGELLA ELETTRONICA. LE REGOLE DA RICORDARE Temi in classe Non lede la privacy l insegnante che assegna ai propri alunni lo svolgimento di temi in classe riguardanti il loro

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

PREMIO STOR-AGE. Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO

PREMIO STOR-AGE. Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO PREMIO STOR-AGE Concorso di idee innovative per lo storage energetico REGOLAMENTO Art. 1 Oggetto e finalità Il premio STOR-AGE è un iniziativa volta a supportare lo sviluppo di progetti imprenditoriali

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli