SEMPLIFICARE LA COMPLESSITÀ

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SEMPLIFICARE LA COMPLESSITÀ"

Transcript

1 S. I. G. OS. Società Italiana Geriatri Ospedalieri DICIASSETTESIMO CONGRESSO NAZIONALE SEMPLIFICARE LA COMPLESSITÀ Rimini Maggio 2005 Programma Preliminare Sede del Congresso Palazzo del Turismo - Riccione

2 Società Italiana Geriatri Ospedalieri CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente Stefano Maria Zuccaro (Roma) Past-President Massimo Palleschi (Roma) Vice Presidenti Luigi G. Grezzana (Verona) Sergio Semeraro (Bologna) Consiglieri Carlo Bonacci (Cosenza) Giuseppe Galetti (Monza) Giovanni Garzya (Lecce) Adriano Guala (Biella) Walter Lutri (Siracusa) Filippo Nico (Roma) Vincenzo Pedone (Bologna) Mario Rubegni (Siena) Domenico Sabatini (San Benedetto del T.) Alfredo Zanatta (Legnago) Segretario Tesoriere Maurizio Platania (Catania) Revisori Silvio Costantini (Rimini) Luigi Di Cioccio (Cassino) SEZIONI REGIONALI Abruzzo Carlo D Angelo (Penne) Appulo-Lucana Massimo Zanasi (Foggia) Calabria Bruno Mazzei (Cosenza) Campania Piermatteo Efrem (Solofra) Emilia Romagna Enzo Pescerelli (Bologna) Friuli-Venezia Giulia Giuliano Ceschia (Trieste) Lazio Massimo Palleschi (Roma) Liguria Antonello Colameo (Sarzana) Lombardia Giuseppe Galetti (Monza) Marche Mario Sfrappini (S. Benedetto del T.) Piemonte e Val d Aosta Aldo Biolcati (Novara) Provincia Autonoma di Trento Paolo Faes (Rovereto) Sardegna Antonio Nieddu (Sassari) Sicilia Michele Pagano (Palermo) Veneto Gianfranco Conati (Belluno) Patologie cardiovascolari dell anziano COORDINATORE: FINI Massimo COMITATO DI COORDINAMENTO: Fimognari Filippo Marci Massimo Scuteri Angelo Vetta Francesco GRUPPI DI STUDIO S.I.G.Os. Epidemiologia geriatrica COORDINATORE: PALLESCHI Lorenzo COMITATO DI COORDINAMENTO: De Alfieri Walter Leonetti Luparini Riccardo Salani Bernardo Zaffiro Adriano Geriatria oncologica COORDINATORE: GIANNI Walter COMITATO DI COORDINAMENTO: Conati Gianfranco Fratino Lucia Madaio Raffaele A. Pietropaolo Maria Sito internet E.mail:

3 Presidente del Congresso Silvio Costantini Segreteria Scientifica Giuseppe Bianchini Stefano De Carolis Vincenzo Pedone Beatrice Pula Marco Rossi Antonella Santullo Elisabetta Silingardi U.O. di Geriatria, Ospedale Infermi, AUSL Rimini Via Settembrini, Rimini Tel E.mail: Segreteria Organizzativa CONGRESS LINE Via Cremona, Roma Tel Fax E.mail:

4 Giovedì 12 Maggio 8.30 Saluto delle Autorità 9.30 Saluto del Presidente della S.I.G.Os. Zuccaro S.M. (Roma) LETTURA MAGISTRALE Presiede: Masperi P. (Rimini) Break SEMPLIFICARE LA COMPLESSITÀ Costantini S. (Rimini)

5 Giovedì 12 Maggio TAVOLA ROTONDA L ANZIANO FRAGILE E COMPLESSO Moderatori: Grezzana L.G. (Verona), Palleschi M. (Roma) Le basi biologiche della fragilità e della complessità Cucinotta D. (Bologna) L anziano fragile e complesso: l esplosione demografica Golini A. (Roma) La valutazione multidimensionale dell anziano fragile e complesso Pula B. (Rimini) Discussants: Rubegni M. (Siena), Ettorre E. (Roma) LETTURA MAGISTRALE Presiede: Parenti M. (Rimini) RISK MANAGEMENT DELL'ANZIANO COMPLESSO Nardi R. (Bazzano - BO) Colazione di lavoro

6 Giovedì 12 Maggio TAVOLA ROTONDA DALL ERRORE A RICONOSCERE... (Failure to recognize) (Parte I) Moderatori: Ravaglia G. (Bologna), Pagano M. (Palermo) Le tipiche presentazioni atipiche Salsi A. (Bologna) Piani Diagnostici-Terapeutici: i limiti EBM Berti F. (Roma) La complessità iatrogena Corsonello A. (Cosenza) La iatrogenesi gestionale dell anziano complesso Branca S. (Catania) Discussants: Motta M. (Catania), Faes P. (Rovereto - TN) Break

7 Giovedì 12 Maggio LETTURA MAGISTRALE Presiede: Motta L. (Catania) DALLA REAZIONE INFIAMMATORIA SISTEMICA (S.I.R.) ALLO SCOMPENSO MULTISISTEMICO (M.O.F.) Mussi C. (Modena) TAVOLA ROTONDA...ALL IMPOSSIBILITÀ A RIFIORIRE (Failure to thrive) (Parte II) Moderatori: Cester A. (Dolo - VE), Putignano S. (Napoli) Invertire il failure to thrive Palleschi L. (Roma) La terapia evoluzionaria: Disease modifiying drugs and anti aging therapy Ronzoni S. (Roma) Riabilitazione task oriented e comorbidità Marcato A. (Reggio Emilia) La RSA a breve termine nel percorso di rivitalizzazione Silingardi E. (Rimini) Discussants: Conati G. (Belluno), Laguzzi E. (Alessandria)

8 Venerdì 13 Maggio 9.00 I SESSIONE - S.I.G.Os.-A.N.M.C.O. L ANZIANO CARDIOPATICO COMPLESSO Moderatori: Bonacci C. (Cosenza), Di Pasquale G. (Bologna) Discussants: La specificità del governo geriatrico Pedone V. (Bologna) Lo scompenso cardiaco e fibrillazione atriale: strategie farmacologiche ed interventistiche Sinagra G. (Trieste) Le sindromi coronariche nell anziano complesso: le scelte farmacologiche specifiche Vetta F. (Monterotondo - RM) Le sindromi coronariche acute: le strategie interventistiche Piovaccari G. (Rimini) Voci T.D. (Torino), Scardi S. (Trieste) Break LETTURA MAGISTRALE Presiede: Maugeri D. (Catania) VANTAGGI E LIMITI DELLA RIDUZIONE PRESSORIA NELL ANZIANO CON IPERTENSIONE ARTERIOSA SISTOLICA Perna G.P. (Ancona)

9 Venerdì 13 Maggio RELAZIONI DEI COORDINATORI DEI GRUPPI DI STUDIO S.I.G.Os. Moderatori: Sabatini D. (S. Benedetto del Tronto), Lutri W. (Siracusa) Epidemiologia Geriatrica Salani B. (Firenze), De Alfieri W. (Casteldelpiano - GR) Cardiologia Geriatrica Fini M. (Roma) Geriatria oncologica Gianni W. (Roma) LETTURA MAGISTRALE Presiede: Nico F. (Roma) DALLA VULNERABILITÀ D ORGANO ALL ANZIANO VULNERABILE Marigliano V. (Roma) Colazione di lavoro

10 Venerdì 13 Maggio LETTURA MAGISTRALE Presiede: Cavazzuti F. (Bologna) LA GERIATRIA ETICA: CONSENSO, PARI OPPORTUNITÀ ED AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO Castiglione V. (Bologna) II SESSIONE - S.I.G.Os. - A.I.P.O. L ANZIANO PNEUMOPATICO COMPLESSO Moderatori: D Angelo C. (Penne - PE), Moretti A.M. (Bari) I tanti volti della BPCO nell anziano Schiavina M. (Bologna) Strategie interventistiche nell'anziano oncopneumologico Lazzari Agli L. (Rimini) Insufficienza respiratoria e demenza Tramaglino L. (Roma) Pulmonary Cachexia Syndrome Di Monte A. (Rimini) Discussants: Galetti G. (Monza), Canessa P.A. (La Spezia) Break

11 Venerdì 13 Maggio III SESSIONE IL PROBLEMA NUTRIZIONALE: GLI INTERVENTI IMPROROGABILI Moderatori: Garzya G. (Lecce), Colameo A. (Sarzana - SP) Malnutrizione: lo starting point Benati G. (Forlì) Il disagio masticatorio Baldoni M., Papagna R. (Monza) Presbifagia e disfagia Farneti D. (Rimini) L ossessione evacuativa Dal Santo P. (Vicenza) Discussants: Franchi F. (Piacenza), Sfrappini M. (San Benedetto del Tronto) ASSEMBLEA DEI SOCI

12 Sabato 14 Maggio 8.30 IV SESSIONE GERIATRIA COGNITIVA (IL MOSAICO GERIATRICO DELLE DEMENZE) Moderatori: Platania M. (Catania), Savini Porro G. (Milano) L invecchiamento cerebrale nella donna Semeraro S. (Bologna) Deterioramento cognitivo: la precocità diagnostica Lamenza F. (Rossano Scalo - CS) New trend nella terapia della demenza Nieddu A. (Sassari) Psicoriabilitazione: alternativa sostenibile? De Vreese L. (Modena) L I care del demente severo Lunardelli M.L. (Parma) Dal MCI al mutismo acinetico: la continuità integrata De Carolis S. (Rimini) Discussants: Zanatta A. (Legnago - VR), Manor M. (Roma) Break

13 Sabato 14 Maggio TAVOLA ROTONDA SEMPLIFICARE LA COMPLESSITÀ (I MODELLI DI CONTINUITÀ INTEGRATA) Moderatori: Cotroneo A.M. (Torino), Zoli M. (Bologna) Dipartimento Transmurale di Geriatria Anzivino F. (Ferrara) Il Dipartimento Transmurale di Cassino Di Cioccio L. (Cassino - FR) L esperienza dipartimentale di Biella Guala A. (Biella) Modello integrato di Sondrio Manca M.C. (Sondrio) La continuità integrata a Rimini Fioritti A. (Rimini) Discussants: Caserta F. (Napoli), Ferrari A. (Reggio Emilia) Chiusura del Congresso

14 Giovedì 12 Maggio AULA B MINI CORSO BPCO NELL ANZIANO RIACUTIZZAZIONI E ANTIBIOTICOTERAPIA: STRATEGIE PREVENTIVE Moderatori: Fimognari F. (Colleferro - RM), Pescerelli E. (Bologna) Relatore: Tupputi E. (Andria - BA) SESSIONE TEORICA Lo specialista illustrerà in modo interattivo le flow chart diagnostico terapeutico e gestionali con l ottica della prevenzione Fattori di rischio nella riacutizzazione della BPCO, strategie preventive Patologie polmonari croniche: antibioticoterapia. Quando e perché? Ruolo delle resistenze batteriche nell evoluzione della patologia polmonare cronica SESSIONE PRATICA Presentazione e discussione di casi clinici Lavoro a piccoli gruppi: diagnosi/terapia mirata e/o ragionata Caso interattivo in seduta plenaria Role-Playing

15 Venerdì 13 Maggio 9.00 NURSING GERIATRICO: SEZIONE DI APPROFONDIMENTO IL GOVERNO INFERMIERISTICO PER L ANZIANO CON: Moderatori: Pesaresi M.G. (Rimini), Santullo A. (Rimini) Saluto introduttivo del Presidente del Congresso Costantini S. (Rimini) L assistenza basata sulla valutazione Di Giulio P. (Torino) Dolore Raffaeli W., Ricci G. (Rimini) Delirium Papa P. (Rimini) Rischio di contenzione Tanzi C. (Rimini) Break Disabilità e decubiti Guidi C. (Rimini) Incontinenze Bevilacqua I. (Udine) AULA B MINICOMUNICAZIONI: NURSING IN PROGRESS Pelati C. (Ferrara) ed allievi Master Infermieristica Geriatrica (Bologna) Prevenzione delle cadute Fratturato di collo di femore Anziano con BPCO in O 2 terapia

16 Venerdì 13 Maggio AULA B MINI CORSO L ANZIANO IPERTESO COMPLESSO Moderatori: Rusconi L. (Riccione), Ceschia G. (Trieste) Problemi diagnostici nell iperteso complesso Magnolfi S.U. (Prato) Dall ipertensione arteriosa allo scompenso cardiaco Scuteri A. (Roma) Ipertensione e stroke Ierardi B.A. (Potenza) La problematica nefrovascolare Romano M. (Catania) Quale terapia? Germanò G. (Roma) Discussione casi clinici Marci M. (Subiaco - RM) Domande Finali (Questionario)

17 Venerdì 13 Maggio AULA B MINI CORSO L ANZIANO ANEMICO COMPLESSO Moderatori: Mazzei B. (Cosenza), Repetto L. (Roma) Anemia nell anziano: aspetti epidemiologici Madaio R.A. (Roma) Anemia nell anziano: una comorbidità spesso trascurata Gianni W. (Roma) Anemia nel paziente anziano oncologico: prevalenza ed interventi terapeutici Repetto L. (Roma) Incontro con l esperto Repetto L. (Roma) Case report solving Domande finali (Questionario)

18 Comunicazioni AULA B GIOVEDÌ 12 MAGGIO 13.00/14.30 Moderatori: Bianchini G. (Rimini), Masina M. (Bentivoglio -BO) VENERDÌ 13 MAGGIO 13.00/14.30 Moderatori: Biolcati A. (Novara), Piermatteo E. (Solofra - AV) SABATO 14 MAGGIO 9.30/11.00 Moderatori: Cirillo G. (Forlì), Cornia M. (Riccione)

19 Relatori e Moderatori ANZIVINO F. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Azienda Ospedaliera Universitaria, Ferrara BALDONI M. Professore Straordinario di Clinica Odontoiatrica, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Monza, Università degli Studi di Milano-Bicocca BENATI G. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale G.B. Morgagni-L. Pierantoni, Vecchiezzano, Forlì BERTI F. Dirigente Medico di I Livello, Responsabile del Servizio Infermieristico Geriatrico, Ospedale S. Camillo, Roma BEVILACQUA I. Caposala, Servizio di Diagnosi e Riabilitazione Perineale, Istituto di Medicina Fisica e Riabilitazione, Udine BIANCHINI G. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Infermi, Rimini BIOLCATI A. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Maggiore della Carità, Novara BONACCI C. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Civile Dell'Annunziata, Cosenza BRANCA S. Direttore, Struttura Complessa di Geriatria e Lungo Degenza Post-Acuzie, Az. USL3, Catania CANESSA P.A. Direttore, Unità Operativa di Pneumologia, Ospedale di Sarzana, La Spezia CASERTA F. Specialista Geriatra, Dipartimento Assistenza Anziani, ASL Napoli 1, Napoli Responsabile Scientifico AGE (Associazione Geriatri Extraospedalieri), Napoli CASTIGLIONE V. Presidente Sezione Lavoro della Corte d Appello di Bologna CAVAZZUTI F. Direttore f.r., Unità Operativa di Geriatria, Policlinico S. Orsola-Malpighi, Bologna CESCHIA G. Dirigente Medico di I Livello, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Maggiore, Trieste CESTER A. Direttore, Dipartimento AULSS 13, Mirano e dell Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Civile, Dolo (VE) CIRILLO G. Direttore f.f., Unità Operativa di Medicina Geriatrica, Ospedale G.B. Morgagni-L. Pierantoni, Vecchiezzano, Forlì COLAMEO A. Dirigente, Nucleo Operativo Anziani, Sarzana (SP) CONATI G. Direttore, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Civile, Belluno CORNIA M. Direttore, Unità Operativa di Medicina Interna, Ospedale Ceccarini, Riccione, AUSL Rimini CORSONELLO A. Dirigente Medico di I Livello, I.N.R.C.A., Cosenza COSTANTINI S. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Infermi, Rimini

20 Relatori e Moderatori COTRONEO A.M. Dirigente Medico di I Livello, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Maria Vittoria, Torino CUCINOTTA D. Direttore, Dipartimento di Medicina Interna e Malattie dell Invecchiamento, Policlinico S. Orsola-Malpighi, Bologna D ANGELO C. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Civile, Penne (PE) DAL SANTO P. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Civile, Vicenza DE ALFIERI W. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Azienda USL 9 Grosseto, Presidio Ospedaliero, Casteldelpiano (GR) DE CAROLIS S. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Civile Infermi, Rimini DE VREESE L. Responsabile Medico del Nucleo Specialistico per le Demenze e del Centro Diurno Specifico per le Demenze, R.S.A. IX Gennaio, Modena DI CIOCCIO L. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Civile, Cassino (FR) DI GIULIO P. Professore Associato, Dipartimento di Sanità Pubblica, Università degli Studi, Torino DI MONTE A. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Infermi, Rimini DI PASQUALE G. Direttore, Unità Operativa di Cardiologia, Ospedale Maggiore, Bologna Presidente Nazionale ANMCO ETTORRE E. Dottore di Ricerca in Scienze Geriatriche, Responsabile del Centro UVA, Dipartimento Scienze dell Invecchiamento, Policlinico Umberto I, Roma FAES P. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Civile, Rovereto (TN) FARNETI D. Dirigente Medico, Unità Operativa di Otorinolaringoiatria, Ospedale Infermi, Rimini FERRARI A. Direttore, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Civile, Reggio Emilia FIMOGNARI F. Dirigente Medico, Responsabile Ambulatorio Fisiopatologia Respiratoria, Unità Operativa di Medicina Interna, Colleferro (RM) FINI M. Direttore, Dipartimento ed Unità Operativa di Geriatria, Ospedale S. Raffaele, Roma FIORITTI A. Direttore Sanitario, Azienda USL, Rimini FRANCHI F. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Civile, Piacenza GALETTI G. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale S. Gerardo, Monza GARZYA G. Dirigente Medico di II Livello f.r., Divisione di Geriatria, Ospedale Civile, Lecce

21 Relatori e Moderatori GERMANÒ G. Docente di Medicina Interna, Università degli Studi La Sapienza, Roma GIANNI W. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, I.N.R.C.A., Roma GOLINI A. Professore Ordinario di Demografia, Università degli Studi La Sapienza, Roma GREZZANA L.G. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Maggiore, Borgo Trento, Verona GUALA A. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Civile, Biella GUIDI C. Infermiera Professionale, Unità Operativa Postacuti, Ospedale A. Franchini, Santarcangelo, Rimini IERARDI B.A. Direttore, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale S. Carlo, Potenza LAGUZZI E. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Civile, Alessandria LAMENZA F. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Civile di Rossano Scalo (CS) LAZZARI AGLI L. Direttore, Unità Operativa di Pneumologia di Rimini, Ospedale Ceccarini, Riccione LUNARDELLI M.L. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Dipartimento Geriatrico e Riabilitativo, Ospedale Stuard, Parma LUTRI W. Responsabile, Unità Operativa Semplice di Geriatria, Ospedale Civile, Siracusa MADAIO R.A. Oncologo, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Israelitico, Roma MAGNOLFI S.U. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Civile, Prato MANCA M.C. Direttore Sanitario, ASL, Sondrio MANOR M. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Israelitico, Roma MARCATO A. Dirigente Fisiatra, Unità Operativa Recupero e Rieducazione Funzionale, Arcispedale Santa Maria Nuova, Reggio Emilia MARCI M. Direttore f.f., Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale A. Angelucci, Subiaco (RM) MARIGLIANO V. Professore Ordinario, Direttore Dipartimento di Scienze dell Invecchiamento, Università degli Studi La Sapienza, Roma MASINA M. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Civile, Bentivoglio (BO) MASPERI P. Direttore Sanitario, Presidio Ospedaliero, Rimini MAUGERI D. Direttore, Cattedra di Gerontologia e Geriatria, Università degli Studi, Catania

22 Relatori e Moderatori MAZZEI B. Dirigente Medico, Responsabile UVA, Unità Operativa di Geriatria, I.N.R.C.A., Cosenza MORETTI A.M. Direttore, Struttura Complessa di Pneumologia, Ospedale San Paolo, Bari Presidente Nazionale AIPO MOTTA L. Direttore f.r., Cattedra di Gerontologia e Geriatria, Università degli Studi, Catania MOTTA M. Ricercatore Confermato, Reparto di Geriatria, Università degli Studi, Catania MUSSI C. Centro di Valutazione Geriatrica, Cattedra di Geriatria, Università degli Studi, Modena- Reggio Emilia NARDI R. Direttore, Unità Operativa di Medicina Interna, Ospedale Civile, Bazzano (BO) NICO F. Dirigente Medico di II Livello f.r., Divisione di Geriatria, Ospedale Nuovo Regina Margherita, Roma NIEDDU A. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Policlinico Sassarese, Sassari PAGANO M. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria e Lungodegenza, Ospedale Villa Sofia, Palermo PALLESCHI L. Dirigente Medico di I Livello, I Divisione di Medicina per l Urgenza, Complesso Ospedaliero San Giovanni-Addolorata, Roma PALLESCHI M. Dirigente Medico di II Livello f.r., Divisione di Geriatria, Azienda Ospedaliera San Giovanni-Addolorata, Roma - Past President S.I.G.Os. PAPA P. Infermiera Professionale, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Infermi, Rimini PAPAGNA R. Professore a contratto, Corso di Laurea in Igiene Dentale, Clinica Odontoiatrica, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Monza PARENTI M. Direttore, Unità Operativa di Medicina II, Ospedale Infermi, AUSL, Rimini PEDONE V. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Maggiore, Bologna PELATI C. DDSI., Azienda USL, Ferrara PERNA G.P. Dirigente Medico, Unità Operativa di Cardiologia, Ospedale Umberto I, Torrette (AN) PESARESI M.G. Coordinatore, Corso di Laurea in Infermieristica, Polo Scientifico Didattico di Rimini, Università degli Studi di Bologna PESCERELLI E. Dirigente Medico di II livello f.r., Divisione di Geriatria, Ospedale Civile, USL 25, Bentivoglio (BO) PIERMATTEO E. Responsabile, Day Hospital Geriatrico, Ospedale Agostino Landolfi, Solofra, ASL AV2

23 Relatori e Moderatori PIOVACCARI G. Direttore, Dipartimento delle Malattie Cardiovascolari, AUSL, Rimini PLATANIA M. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, Presidio Ospedaliero Garibaldi, Catania PULA B. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Infermi, Rimini PUTIGNANO S. Specialista Geriatra, ASL Napoli 1 Distretto 50, Napoli Presidente AGE (Associazione Geriatri Extraospedalieri), Napoli RAFFAELI W. Direttore, Unità Operativa di Terapia Antalgica e Cure palliative, Ospedale Infermi, Rimini RAVAGLIA G. Professore Associato Confermato, Direttore Scuola di Specializzazione in Geriatria, Università degli Studi, Bologna REPETTO L. Direttore, Unità Operativa Oncologica, I.N.R.C.A. di Roma RICCI G. Coordinatore, Unità Operativa di Terapia Antalgica e Cure palliative, Ospedale Infermi, Rimini ROMANO M. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Presidio Ospedaliero Garibaldi, Catania RONZONI S. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Israelitico, Roma RUBEGNI M. Dirigente Medico di II Livello f.r., Divisione di Geriatria, Ospedale Le Scotte, Siena RUSCONI L. Direttore, Unità Operativa di Cardiologia, Ospedale Ceccarini, Riccione, AUSL Rimini SABATINI D. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Civile, San Benedetto del T. (AP) SALANI B. Dirigente Medico, Unità Operativa di Geriatria, Day Hospital, Azienda Ospedaliera Universitaria Careggi, Firenze SALSI A. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Policlinico S. Orsola-Malpighi, Bologna SANTULLO A. Direttore, Direzione Assistenziale, AUSL, Rimini SAVINI PORRO G. Presidente, Federazione Alzheimer Italia, Milano SCARDI S. Direttore, Centro Cardiovascolare, Azienda Sanitaria Triestina, Trieste SCHIAVINA M. Professore a contratto, Scuole di Specializzazione, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi, Bologna SCUTERI A. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, I.N.R.C.A., Roma SEMERARO S. Dirigente Medico II Livello f.r., Divisione di Geriatria, Policlinico S. Orsola Malpighi, Bologna Vice Presidente S.I.G.Os.

24 Relatori e Moderatori SFRAPPINI M. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Civile, S. Benedetto del T. (AP) SILINGARDI E. Dirigente Geriatra, Unità Operativa di Geriatria, Ospedale Infermi, Rimini SINAGRA G. Direttore, Struttura Complessa di Cardiologia, Ospedali Riuniti, Trieste TANZI C. Infermiera Professionale, RSA, AUSL, Rimini TRAMAGLINO L. Sezione di Broncopneumologia, Ospedale Israelitico, Roma TUPPUTI E. Dirigente Medico, Responsabile Ufficio Formazione ECM, AUSL Ba1, Andria (BA) VETTA F. Dirigente Medico, Responsabile Centro Ipertensione, Ospedale S.S. Gonfalone, Monterotondo (RM) VOCI T.D. Cardiologo, ASL 4, Torino - Presidente Nazionale ACSA-ONLUS ZANATTA A. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Civile, Legnago (VR) ZOLI M. Direttore, Unità Operativa di Medicina Interna, Policlinico S. Orsola-Malpighi, Bologna ZUCCARO S.M. Direttore, Unità Operativa Complessa di Geriatria, Ospedale Israelitico, Roma Presidente Nazionale S.I.G.Os.

25 INFORMAZIONI GENERALI Sede del Congresso RIMINI, MAGGIO 2005 SEDE DEL CONGRESSO: RICCIONE PALAZZO DEL TURISMO Segreteria La segreteria sarà in funzione presso la Sede del Congresso dalle ore 8.00 di Giovedì 12 Maggio 2005, per tutta la durata del Congresso. Iscrizione Entro il 13/02/2005 Soci S.I.G.Os. GRATUITA Il Socio deve essere in regola con la quota sociale. Non Soci E 200,00 IVA inclusa Specializzandi E 70,00 IVA inclusa Infermieri E 40,00 IVA inclusa Oltre il 13/02/2005 Non Soci E 240,00 IVA inclusa Specializzandi E 100,00 IVA inclusa Infermieri E 50,00 IVA inclusa L'iscrizione dà diritto: alla partecipazione ai lavori scientifici al kit congressuale Iscrizione Mini Corso (Minimo 20 Partecipanti) Cad. E 60,00 IVA inclusa Colazione di lavoro 12/5 13/5 cad. E 25,00 Cena sociale E 70,00 ECM Il Congresso è stato inserito nel Programma Nazionale di Educazione Medica Permanente del Ministero della Salute e sono stati chiesti i relativi crediti. L attestato ECM verrà rilasciato, dunque, nel rispetto delle procedure ministeriali e la consegna, ove accreditato, avverrà a chiusura del Congresso o sarà inoltrata tramite servizio postale.

26 INFORMAZIONI GENERALI Partecipazione Si può accedere all area congressuale, all area espositiva e alle sedute scientifiche, solo se si è in possesso di una regolare iscrizione. Il badge è un documento non cedibile e va esibito al personale di controllo. È l unico documento valido per ritirare l attestato di partecipazione. Per ragioni di sicurezza e di regolamento i badges devono essere sempre indossati durante il Congresso e gli avvenimenti serali. In caso di smarrimento, sarà consegnato un nuovo badge previo pagamento di E15,00; la stessa somma sarà addebitata qualora il badge non venga consegnato alla Segreteria a fine Congresso o alla partenza del partecipante. Modalità di iscrizione Per aver diritto all iscrizione è necessario inviare la scheda di iscrizione, debitamente riempita in ogni sua parte, a: CONGRESS LINE Via Cremona, Roma entro il 13/02/05. In caso di annullamento, comunicato alla Segreteria Organizzativa entro il 15/04/05, la quota versata sarà restituita con una decurtazione del 50%. Gli annullamenti comunicati dopo tale data non daranno diritto ad alcun rimborso. Il pagamento può essere effettuato tramite: assegno bancario o circolare allegato alla scheda di iscrizione a mezzo bonifico bancario sul c/c n intestato a CONGRESS LINE c/o Banca dell Umbria - Sede (Roma) - Via Ferdinando di Savoia, 6 - CIN C - CAB ABI 06235, inserendo obbligatoriamente come causale il Congresso a cui si riferisce ed inviando copia della contabile bancaria attestante l avvenuto pagamento tramite fax al n unitamente alla scheda di registrazione. American Express (no VISA) Comunicazioni Coloro che desiderano presentare una comunicazione sulle tematiche del Congresso, lo potranno fare sotto forma di comunicazione orale. L abstract della comunicazione, dattiloscritto sugli appositi moduli allegati e registrato su disco Word per Macintosh o Word per Windows, dovrà pervenire, tramite posta o e.mail, alla Segreteria Organizzativa entro e non oltre il 30/03/05.

27 INFORMAZIONI GENERALI Attestati di partecipazione A tutti i partecipanti regolarmente iscritti che faranno richiesta alla Segreteria verrà rilasciato un attestato per i giorni di effettiva frequenza al Congresso. L attestato ECM verrà rilasciato nel rispetto delle procedure ministeriali. Diapositive È possibile esclusivamente la videoproiezione. Ogni sala sarà provvista di un Personal Computer per la presentazione dei lavori. Non è assolutamente consentito l utilizzo del proprio PC. I relativi files, preparati con il programma Power Point per Windows su CD o floppy disk, dovranno essere consegnati all apposito ufficio proiezioni un ora prima dell inizio della Sessione. Esposizione Tecnico-Scientifica Durante il Congresso verrà allestita un esposizione tecnico-scientifica che sarà ufficialmente aperta alle ore 8.00 di Giovedì 12 Maggio Sistemazione Alberghiera Coloro che desiderano prenotare l albergo sono pregati di riempire l acclusa scheda di prenotazione alberghiera ed inviarla, unitamente al pagamento dell effettiva permanenza e ad E 15,00 per diritti di agenzia, alla CONGRESS LINE, Via Cremona Roma, Tel , Fax La CONGRESS LINE provvederà a dare direttamente conferma agli interessati della prenotazione effettuata. La scheda deve essere inviata entro il 13/04/05, trascorso tale termine non si assicura l assegnazione dell albergo se non per categoria. Verranno prese in considerazione soltanto le schede accompagnate dal relativo deposito. In caso di annullamento entro e non oltre il giorno 13/04/05 la somma versata verrà restituita con una decurtazione del 20%. Gli annullamenti comunicati dopo tale data non daranno diritto ad alcun rimborso. In nessun caso verrà rimborsato il diritto di agenzia pari a E 15,00 (IVA esclusa) versato per camera come spese di prenotazione. L assegnazione delle camere verrà fatta rispettando l ordine cronologico di arrivo delle richieste. In caso di esaurimento delle camere singole verranno assegnate camere doppie uso singolo.

28 INFORMAZIONI GENERALI CATEGORIE HOTEL Doppia uso singolo Doppia Singola 132,00 170,00 75,00 105,00 80,00 130,00 78,00 136,00 78,00 130,00 I prezzi si intendono per camera, prima colazione e tasse incluse. Le tariffe, aggiornate al 1 Novembre 2004, sono suscettibili di variazioni a seconda delle tabelle approvate dall EPT. Note La Segreteria Scientifica ed Organizzativa si riserva il diritto di apportare al programma tutte le variazioni ritenute necessarie per ragioni scientifiche e/o tecniche.

29 COME SI ARRIVA In Auto: Autostrada A14 Milano-Bari, uscita Riccione In Aereo: Aeroporto internazionale di Rimini-San Marino In Treno: Stazione di Riccione

30 NOTE

31 NOTE

32 Segreteria Organizzativa CONGRESS LINE Via Cremona, Roma Tel Fax E.mail: CONGRESS LINE C.E.S.I.

XVI CONGRESSO NAZIONALE INTENSIVITÀ IN GERIATRIA. Primo Annuncio. Società Italiana Geriatri Ospedalieri. www.sigos.it www.congressline.

XVI CONGRESSO NAZIONALE INTENSIVITÀ IN GERIATRIA. Primo Annuncio. Società Italiana Geriatri Ospedalieri. www.sigos.it www.congressline. www.sigos.it www.congressline.net S. I. G. OS. Società Italiana Geriatri Ospedalieri XVI CONGRESSO NAZIONALE INTENSIVITÀ IN GERIATRIA Primo Annuncio DEADLINE DEADLINE ABSTRACT ABSTRACT 15 15 FEBBRAIO FEBBRAIO

Dettagli

CUORE & CERVELLO 2008

CUORE & CERVELLO 2008 A.C.S.A. ONLUS ASSOCIAZIONE INTERREGIONALE CARDIOLOGI E SPECIALISTI MEDICI AMBULATORIALI Corso di Formazione per Infermieri CUORE & CERVELLO 2008 V Edizione Nursing Presidente del Corso: T.D. Voci Direttori

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO IN PNEUMO CARDIOLOGIA

CORSO DI AGGIORNAMENTO IN PNEUMO CARDIOLOGIA ACCP CAPITOLO ITALIANO CORSO DI AGGIORNAMENTO IN PNEUMO CARDIOLOGIA Responsabili Scientifici Fabio G. Vassallo, MD, FCCP Enzo Barducci, MD SALA DELLA TORRE FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI GORIZIA Gorizia

Dettagli

PNEUMOLOGIA 2014 Milano, 5-7 giugno 2014 Centro Congressi Palazzo delle Stelline

PNEUMOLOGIA 2014 Milano, 5-7 giugno 2014 Centro Congressi Palazzo delle Stelline PNEUMOLOGIA 2014 Milano, 5-7 giugno 2014 Centro Congressi Palazzo delle Stelline PRESIDENTE DEL CONGRESSO Sergio Harari Unità Operativa di Pneumologia e UTIR Servizio di Emodinamica e Fisiopatologia Respiratoria

Dettagli

S O C I E TÀ ITA L IANA DI GERIAT R IA O S P E DALE E TERRITORIO R O MA 15-17 MAGGIO 2014 C R O W N E P L AZA H O T E L

S O C I E TÀ ITA L IANA DI GERIAT R IA O S P E DALE E TERRITORIO R O MA 15-17 MAGGIO 2014 C R O W N E P L AZA H O T E L S O C I E TÀ ITA L IANA DI GERIAT R IA O S P E DALE E TERRITORIO R O MA 15-17 MAGGIO 2014 C R O W N E P L AZA H O T E L Società Italiana di Geriatria Ospedale e Te r r i t o r i o CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente

Dettagli

Il senso di un percorso. 20 settembre 2012. Hotel & Congressi Via Altura 11/bis, Bologna

Il senso di un percorso. 20 settembre 2012. Hotel & Congressi Via Altura 11/bis, Bologna 20 settembre 2012 Relais Bellaria Hotel & Congressi Via Altura 11/bis, Bologna Il senso di un percorso dalle esperienze in corso alle nuove prospettive dell Assistenza Territoriale per il malato cronico

Dettagli

con il patrocinio di Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Reggio Emilia HUB& SPOKE

con il patrocinio di Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Reggio Emilia HUB& SPOKE con il patrocinio di Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Reggio Emilia Cla s sic Ho tel HUB& SPOKE bre 201 lia i m E o i g g Re 4 Be cem st We ste rn 4 di FACU Romualdo Belardinelli, Ancona

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

PRESENTAZIONE. ECM Evento accreditato ECM per le categorie MEDICO CHIRURGO* e INFERMIERE. Crediti assegnati 10,5.

PRESENTAZIONE. ECM Evento accreditato ECM per le categorie MEDICO CHIRURGO* e INFERMIERE. Crediti assegnati 10,5. PRESENTAZIONE I percorsi diagnostico terapeutici nell ambito delle patologie cardiovascolari sono soggetti a continua evoluzione in funzione di nuove disponibilità tecnologiche e di nuove possibilità terapeutiche

Dettagli

LE TERAPIE ANTICOAGULANTI:

LE TERAPIE ANTICOAGULANTI: CONVEGNO LE TERAPIE ANTICOAGULANTI: Dallo stato dell arte alla pratica clinica attraverso l autorità regolatoria Cremona, venerdì 14 marzo 2014 Azienda Istituti Ospitalieri Aula Magna La recente introduzione

Dettagli

Storia della costituzione della nostra Società

Storia della costituzione della nostra Società Storia della costituzione della nostra Società L idea di costituire un Associazione che riunisse i Geriatri Ospedalieri, nacque quasi all improvviso, a Perugia, nel 1985, in occasione di un assemblea molto

Dettagli

Presidenti Enrico M. Clini e Leonardo M. Fabbri. Riabilitazione nel paziente con obesità grave

Presidenti Enrico M. Clini e Leonardo M. Fabbri. Riabilitazione nel paziente con obesità grave Presidenti Enrico M. Clini e Leonardo M. Fabbri Comitato Scientifico Maria Teresa Nobile Renata Menozzi Enrico M. Clini Segreteria Scientifica Daniela Lugli Manuela Nobile Francesco Prato Fondazione e

Dettagli

CORSO TEORICO PRATICO IN PNEUMO CARDIOLOGIA

CORSO TEORICO PRATICO IN PNEUMO CARDIOLOGIA CORSO TEORICO PRATICO IN PNEUMO CARDIOLOGIA Responsabili Scientifici Mauro Carone, MD, FCCP Rocco Lagioia, MD Venerdì, 20 novembre 2015 HOTEL VILLA ROMANAZZI CARDUCCI VIA G. CAPRUZZI, 326 BARI Responsabili

Dettagli

Venerdì, 23 novembre 2012 I SESSIONE 11.30 COFFEE BREAK 8.30 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI SALA CABRINI 9.00 9.30 09.30 13.30 PRESENTAZIONE DEL CONGRESSO

Venerdì, 23 novembre 2012 I SESSIONE 11.30 COFFEE BREAK 8.30 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI SALA CABRINI 9.00 9.30 09.30 13.30 PRESENTAZIONE DEL CONGRESSO Venerdì, 23 novembre 2012 8.30 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI SALA CABRINI 9.00 9.30 PRESENTAZIONE DEL CONGRESSO Dr. Giovanni Cannavò Presidente dell Associazione M. Gioia. Medico Legale, Pisa I SESSIONE 09.30

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

3 Master in Neuro-Oncologia

3 Master in Neuro-Oncologia [ Corso Residenziale ] 3 Master in Neuro-Oncologia 7-9 maggio 2009 Direttori Carmine Carapella Andrea Pace 1 di 7 [ Programma preliminare] Giovedì 7 maggio I Sessione - Glioblastoma Multiforme ore 9.00

Dettagli

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005 SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa Stage Advanced Educational Stage in Hypertension progetto di formazione biennale 2004-2005 BRESCIA, 3-7 maggio 2004 Si ringrazia Pfizerper il fattivo supporto

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

Primo annuncio. 4 Maggio 2007. Auditorium Francesco Nobile Ospedale Villa Pineta Pavullo nel Frignano, Modena

Primo annuncio. 4 Maggio 2007. Auditorium Francesco Nobile Ospedale Villa Pineta Pavullo nel Frignano, Modena Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Fondazione e Ospedale Villa Pineta 4 Maggio 2007 Disfunzione Muscolare e Allenamento in Riabilitazione Auditorium Francesco Nobile Ospedale Villa Pineta

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

29 Congresso Nazionale

29 Congresso Nazionale SOCIETÀ ITALIANA DI GERIATRIA OSPEDALE E TERRITORIO - S.I.G.O.T. 29 Congresso Nazionale Innovazione farmacologica, organizzativa e tecnologica a sostegno della qualità della vita della persona che invecchia

Dettagli

SCOMPENSO CARDIACO. Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo. Bologna, 30 novembre 2015. convegno 6 CREDITI FORMATIVI

SCOMPENSO CARDIACO. Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo. Bologna, 30 novembre 2015. convegno 6 CREDITI FORMATIVI Sezione di Management della Sanità & Sezione di Cardiologia convegno SCOMPENSO CARDIACO Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo, 30 novembre 2015 6 CREDITI FORMATIVI Con il

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

28 Gennaio 2011 Royal Hotel Carlton

28 Gennaio 2011 Royal Hotel Carlton XII FADOI Bologna 28 Gennaio 2011 Royal Hotel Carlton XII FADOI Mattino 8.30 Registrazione partecipanti 8.50 Saluto Carlo Nozzoli, Presidente nazionale FADOI 9.00 Saluto Annunziata Zuccone, Presidente

Dettagli

Diabete tipo 1 e 2. Malattie diverse con lo stesso nome: P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1.

Diabete tipo 1 e 2. Malattie diverse con lo stesso nome: P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1. S a l a E s t e n s e P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1 Malattie diverse con lo stesso nome: patrocini Ideatrice del progetto: Federazione Diabete e.r. presentazione

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia

Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia Ente_Stuttura istituto per la curezza Sociale (RSM) Repubblica San Forlì Marino Casa di Cura LA QUIETE srl Capezzano

Dettagli

L ECCELLENZA SANITARIA NEL PASSATO E NEL FUTURO... COME CAMBIERÀ L ASSISTENZA...

L ECCELLENZA SANITARIA NEL PASSATO E NEL FUTURO... COME CAMBIERÀ L ASSISTENZA... Società Italiana di Geriatria Ospedale e Territorio - S.I.G.O.T. Convegno Interregionale Marche, Lazio, Abruzzo e Molise L ECCELLENZA SANITARIA NEL PASSATO E NEL FUTURO... COME CAMBIERÀ L ASSISTENZA...

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE Dichiarazione resa ai sensi dell'art. 46 D.P.R 28 dicembre 2000, n.445, consapevole che in caso di dichiarazione mendace sarà punito ai sensi dell'art. 76 cod.

Dettagli

CardioPRevent@riab.it LECCE, 23/24 OTTOBRE 2015 TORRE DEL PARCO

CardioPRevent@riab.it LECCE, 23/24 OTTOBRE 2015 TORRE DEL PARCO CardioPRevent@riab.it LECCE, 23/24 OTTOBRE 2015 TORRE DEL PARCO WWW.ARISTEA.COM/CARDIOPREVENT PROGRAMMA PRELIMINARE CONSIGLIO DIRETTIVO E SEGRETERIE PROGRAMMA - VENERDÌ 23 OTTOBRE 2015 CONSIGLIO DIRETTIVO

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

Nella tabella sono riportati i vari tipi di struttura come descritti dalle relative delibere Regionali.

Nella tabella sono riportati i vari tipi di struttura come descritti dalle relative delibere Regionali. Elenco residi Nella tabella sono riportati i vari tipi di struttura come descritti dalle relative delibere Regionali. - legenda: = residio CA= Centro Assistenziale CC= Centro Correlato CIR= Centri Interregionali

Dettagli

Direzione Infermieristica

Direzione Infermieristica Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI Andrea TODISCO (Italia) 02 914337.1 06 3015.8219 andrea.todisco@centrocliniconemo.it www.linkedin.com/profile/view?id=85746072&trk=hb_tab_pro_top Data di nascita

Dettagli

LE CURE ALLA PERSONA CON MALATTIA INFETTIVA: COME GOVERNARE LA COMPLESSITA. XIII Congresso Nazionale AIMI

LE CURE ALLA PERSONA CON MALATTIA INFETTIVA: COME GOVERNARE LA COMPLESSITA. XIII Congresso Nazionale AIMI Associazione Infermieri Malattie Infettive XIII Congresso Nazionale AIMI Forum AIMI- SIMIT INFERMIERI E MEDICI A CONFRONTO LE CURE ALLA PERSONA CON MALATTIA INFETTIVA: COME GOVERNARE LA COMPLESSITA Bologna,

Dettagli

LA PRESA IN CARICO DEGLI ESORDI PRECOCI IN PSICHIATRIA TRA SERVIZI PER L ETÀ EVOLUTIVA E SERVIZI PER L ADULTO

LA PRESA IN CARICO DEGLI ESORDI PRECOCI IN PSICHIATRIA TRA SERVIZI PER L ETÀ EVOLUTIVA E SERVIZI PER L ADULTO PSIVE Società Italiana di Psichiatria Sezione Veneta seminario del GRUPPO GIOVANI PSICHIATRI Sezione del Veneto della Società Italiana di Psichiatria LA PRESA IN CARICO DEGLI ESORDI PRECOCI IN PSICHIATRIA

Dettagli

INCONTRI DI GERIATRIA 2006 CASA SOLLIEVO DELLA SOFFERENZA

INCONTRI DI GERIATRIA 2006 CASA SOLLIEVO DELLA SOFFERENZA Società Italiana di Gerontologia e Geriatria con il patrocinio Società Italiana di Gerontologia e Geriatria, SIGG European Union Geriatric Medicine Society, EUGMS INCONTRI DI GERIATRIA 2006 a CASA SOLLIEVO

Dettagli

GASTROENTEROLOGIA PEDIATRICA

GASTROENTEROLOGIA PEDIATRICA Network Training System corso di formazione in GASTROENTEROLOGIA PEDIATRICA Roma, 15 novembre 2014 Centro Congressi Roma Eventi Piazza di Spagna IL CORSO Le patologie gastrointestinali nel paziente pediatrico

Dettagli

Tipo di azienda o settore Ospedale divisione di Medicina Interna Clinica Medica Tipo di impiego Medico

Tipo di azienda o settore Ospedale divisione di Medicina Interna Clinica Medica Tipo di impiego Medico F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FOTO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail MAURO ZENO Nazionalità Italiana Data di nascita 29/09/1950 ESPERIENZA LAVORATIVA Da anno 1977 al

Dettagli

Tratto da Albero di more (Van Gogh)

Tratto da Albero di more (Van Gogh) Tratto da Albero di more (Van Gogh) Cari Amici e Colleghi, siamo ormai giunti alla XXII edizione del nostro Congresso Nazionale per il quale è stata scelta la sede di Rimini, favorita dalla sua posizione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Giuseppe Marmo marmogiuseppe@tiscali.it Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

Posizione Organizzativa - Dipartimento dei Servizi

Posizione Organizzativa - Dipartimento dei Servizi INFORMAZIONI PERSONALI Nome Andronico Pasquale Data di nascita 15/04/1975 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Coordinatore infermieristico titolare di posizione organizzativa

Dettagli

Faculty. Germano Bettoncelli Responsabile Area Pneumologica SIMG (Società Italiana di Medicina Generale)

Faculty. Germano Bettoncelli Responsabile Area Pneumologica SIMG (Società Italiana di Medicina Generale) Patrocini Istituto Superiore di Sanità Assessorato alle Politiche Sociali e per la Famiglia della Provincia di Roma A.I.A. - Associazione Italiana di Aerobiologia A.I.F.I. - Regione Lazio - Associazione

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI Con il Patrocinio di: LE ARTRITI E LA PSORIASI Convegno promosso da AISpA Onlus - Bologna Presidente: Do. Giuseppe Oranges Sabato 1 Giugno 2013 Hotel Don Carlo - San Marco Argentano (CS) Presidente del

Dettagli

Il dolore Neuropatico:

Il dolore Neuropatico: Il dolore Neuropatico: dalla fisiopatologia alla terapia Gubbio Park Hotel ai Cappuccini 30/31 ottobre 2009 Segreteria Organizzativa: meeting solutions Via San Martino, 25 - Ancona tel 071 55165 - Fax

Dettagli

Apertura all Europa. Seminario Nazionale delle Scuole di Specializzazione e dei Dottorati di Ricerca in Chirurgia Generale e Specialistica

Apertura all Europa. Seminario Nazionale delle Scuole di Specializzazione e dei Dottorati di Ricerca in Chirurgia Generale e Specialistica Seminario Nazionale delle Scuole di Specializzazione e dei Dottorati di Ricerca in Chirurgia Generale e Specialistica Apertura all Europa Università degli Studi di Udine Cippo tre confini Villach / 20,

Dettagli

PRESENTAZIONE. DIRETTORE DEL CORSO Zoran Olivari UOC Cardiologia - Ospedale Ca Foncello, Treviso tel. 0422 322767 e-mail: segcardiotv@ulss.tv.

PRESENTAZIONE. DIRETTORE DEL CORSO Zoran Olivari UOC Cardiologia - Ospedale Ca Foncello, Treviso tel. 0422 322767 e-mail: segcardiotv@ulss.tv. PRESENTAZIONE I percorsi diagnostico terapeutici nell ambito delle patologie cardiovascolari sono soggetti a continua evoluzione in funzione di nuove disponibilità tecnologiche e di nuove possibilità terapeutiche

Dettagli

CONGRESSO NAZIONALE 15 CORSO INFERMIERI. Bologna 26-29 Novembre 2014 PRIMO ANNUNCIO. Società Italiana di Gerontologia e Geriatria

CONGRESSO NAZIONALE 15 CORSO INFERMIERI. Bologna 26-29 Novembre 2014 PRIMO ANNUNCIO. Società Italiana di Gerontologia e Geriatria CONGRESSO NAZIONALE 15 CORSO INFERMIERI PRIMO ANNUNCIO Bologna 27-28 Novembre 2014 COMITATO SCIENTIFICO DEL 59 Coordinatore: MARCO ZOLI (Bologna) GIUSEPPE BELLELLI (Monza) LIGIA J. DOMINGUEZ (Palermo)

Dettagli

11 Corso Nazionale in Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery

11 Corso Nazionale in Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery 11 Corso Nazionale in Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery Con il patrocinio di Educazione Continua in Medicina Evento n. 2059-14527 IPASVI 11, 3 crediti per medici e infermieri L EVOLUZIONE DELL AGGIORNAMENTO

Dettagli

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005

SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa. Stage. Advanced Educational Stage in Hypertension. progetto di formazione biennale 2004-2005 SIIA Società Italiana Ipertensione Arteriosa Stage Advanced Educational Stage in Hypertension progetto di formazione biennale 2004-2005 PISA, 23-25 maggio 2005 Si ringrazia Pfizerper il fattivo supporto

Dettagli

Disturbi respiratori nel sonno

Disturbi respiratori nel sonno CORSO AVANZATO UP TO DATE IN nel sonno Ospedale G.B. Morgagni - L. Pierantoni UP TO DATE IN nel sonno 27-28 Gennaio 2012 I disturbi respiratori nel sonno ( DRS ) ed in particolare la sua forma più diffusa,

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

Pio Albergo Trivulzio Istituto C. Golgi (Abbiategrasso) Istituto Auxologico Italiano

Pio Albergo Trivulzio Istituto C. Golgi (Abbiategrasso) Istituto Auxologico Italiano AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Allegato 3 COD. ID 3281 La sottoscritta chiede di essere ammessa a partecipare alla selezione pubblica per titoli ed esami, per il conferimento

Dettagli

C A R T A D E I S E R V I Z I

C A R T A D E I S E R V I Z I Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA UNITA` LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 13 C A R T A D E I S E R V I Z I U n i t à O p e r a t i v a d i G e r i a t r i a Presidio Ospedaliero di Dolo Complesso

Dettagli

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Telefono Verde Malattie Rare dell Istituto Superiore di Sanità o consultare il motore

Dettagli

Roma 4-5 Ottobre 2013 4 Ottobre - Aula Rettorato dell Università di Roma Sapienza 5 Ottobre CNR - Roma Piazzale Aldo Moro

Roma 4-5 Ottobre 2013 4 Ottobre - Aula Rettorato dell Università di Roma Sapienza 5 Ottobre CNR - Roma Piazzale Aldo Moro Convegno Nazionale L'integrazione terapeutica con i farmaci target in oncologia Presidenti: Guido Francini - Silverio Tomao Roma 4-5 Ottobre 2013 4 Ottobre - Aula Rettorato dell Università di Roma Sapienza

Dettagli

XXXIII Congresso NSoSOT IV Congresso OTODI Sardegna I TRAUMI DELLE ARTICOLAZIONI MAGGIORI E I LORO ESITI

XXXIII Congresso NSoSOT IV Congresso OTODI Sardegna I TRAUMI DELLE ARTICOLAZIONI MAGGIORI E I LORO ESITI Evento accreditato OTODI XXXIII Congresso NSoSOT IV Congresso OTODI Sardegna I TRAUMI DELLE ARTICOLAZIONI MAGGIORI E I LORO ESITI Presidente Dott. Sebastiano Cudoni TEATRO DEL CARMINE - EX CONVENTO DEGLI

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

INFORMAZIONI SCIENTIFICHE

INFORMAZIONI SCIENTIFICHE CARDIONURSING ANMCO 2004 Siamo pronti al nostro nuovo annuale appuntamento con gli Infermieri e i Fisioterapisti delle Cardiologie ospedaliere italiane. Dal punto di vista organizzativo, abbiamo mantenuto

Dettagli

percorsi diagnostici e terapeutici da evitare nella gestione delle aritmie presidente del congresso Dr. Luigi Mancini

percorsi diagnostici e terapeutici da evitare nella gestione delle aritmie presidente del congresso Dr. Luigi Mancini Ospedale M. Sarcone Ospedale S. PAolo BAri CUORE MATTO percorsi diagnostici e terapeutici da evitare nella gestione delle aritmie MATTO presidente del congresso Dr. Luigi Mancini, 13-14 Gennaio 2012 Hotel

Dettagli

Disturbi respiratori nel sonno

Disturbi respiratori nel sonno IV CORSO AVANZATO UP TO DATE IN Disturbi respiratori nel sonno Cose nuove e cose aggiornate Patrocinio richiesto Forlì, 14-15 Settembre 2015 UP TO DATE IN Disturbi respiratori nel sonno Cose nuove e cose

Dettagli

1 CONGRESSO SIOLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE IN ODONTOIATRIA Riccione, 5-6 ottobre 2007. Hotel Nautico Via Lungomare della Libertà, 19

1 CONGRESSO SIOLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE IN ODONTOIATRIA Riccione, 5-6 ottobre 2007. Hotel Nautico Via Lungomare della Libertà, 19 1 CONGRESSO RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE IN ODONTOIATRIA Riccione, 5-6 ottobre 2007 Hotel Nautico Via Lungomare della Libertà, 19 10 crediti ECM VENERDI 5 OTTOBRE 9,00 APERTURA DEL CONGRESSO: SALUTI Dott.

Dettagli

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44 LA CLASSIFICA REGIONALE Il confronto tra reddito disponibile e i sette indicatori di consumo nel 2008 Posizione REGIONI Reddito disponibile (euro procapite) Consumi alimentari (euro) Consumo energia elettrica

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

Bari, 9-11 Giugno 2011 Hotel Palace. Workshop nazionale. La medicina e la salute di genere

Bari, 9-11 Giugno 2011 Hotel Palace. Workshop nazionale. La medicina e la salute di genere Hotel Palace Workshop nazionale La medicina e la salute di genere Presidente A.M. Moretti (Bari) Vice-Presidenti V. Fogliani (Milazzo - ME) G. Nicoletti (Catania) Comitato Scientifico N. Costantino (Bari)

Dettagli

informazioni generali - SIA 2003 SEGRETERIA SCIENTIFICA Dott. Emilio Abello, Dott. Marco Guelfi Clinica Montallegro Via Monte Zovetto, 28-16145 Genova

informazioni generali - SIA 2003 SEGRETERIA SCIENTIFICA Dott. Emilio Abello, Dott. Marco Guelfi Clinica Montallegro Via Monte Zovetto, 28-16145 Genova SEGRETERIA SCIENTIFICA Dott. Emilio Abello, Dott. Marco Guelfi Clinica Montallegro Via Monte Zovetto, 28-16145 Genova Tel. 010. 35311 Fax 010. 3531397 e-mail: genova2003@kataweb.it SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Dettagli

AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA

AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA Il meglio è nel tuo territorio Regione Abruzzo-ASL Teramo P.O. Giuseppe Mazzini U.O.C. DI NEFROLOGIA E DIALISI Direttore: Goffredo Del Rosso AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA XV Incontro Teramo, 20-21

Dettagli

TABAGISMO. Grado. Grand Hotel Astoria. XI Congresso Nazionale Società Italiana di Tabaccologia. patologie e riduzione del rischio

TABAGISMO. Grado. Grand Hotel Astoria. XI Congresso Nazionale Società Italiana di Tabaccologia. patologie e riduzione del rischio XI Congresso Nazionale Società Italiana di Tabaccologia Grado Grand Hotel Astoria TABAGISMO patologie e riduzione del rischio con il patrocinio di: Comune di Grado SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E PROVIDER ECM

Dettagli

L esercizio come Medicina 2-3 Aprile 2011 Merano (Bz) Kurhaus

L esercizio come Medicina 2-3 Aprile 2011 Merano (Bz) Kurhaus benessere Merano benessere Merano CONVEGNO L esercizio come Medicina 2-3 Aprile 2011 Merano (Bz) Kurhaus L esercizio come Medicina Dr. Stefano Respizzi Dipartimento di Riabilitazione e Rieducazione Funzionale

Dettagli

CORSO AMCLI NUOVI SCENARI NELLA DIAGNOSTICA BOLOGNA 8 E 9 MAGGIO 2009 DELLE MALATTIE DA INFEZIONE. in collaborazione con

CORSO AMCLI NUOVI SCENARI NELLA DIAGNOSTICA BOLOGNA 8 E 9 MAGGIO 2009 DELLE MALATTIE DA INFEZIONE. in collaborazione con CORSO AMCLI NUOVI SCENARI NELLA DIAGNOSTICA DELLE MALATTIE DA INFEZIONE BOLOGNA 8 E 9 MAGGIO 2009 AULA CHIANTORE, POLICLINICO S.ORSOLA-MALPIGHI, BOLOGNA in collaborazione con INTRODUZIONE AL CORSO I cambiamenti

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

Marco Masina. Sanitario

Marco Masina. Sanitario INFORMAZIONI PERSONALI Marco Masina 051 6644394 marco.masina@ausl.bo.it Sesso Maschile Data di nascita 18/06/1957 Nazionalità Italiana POSIZIONE RICOPERTA TITOLO DI STUDIO DICHIARAZIONI PERSONALI Direttore

Dettagli

DIMISSIONI PROTETTE E ASSISTENZA DOMICILIARE. MARIA IMMACOLATA COZZOLINO GERIATRA DIRETTORE DISTRETTO RMF1 mariai.cozzolino@aslrmf.

DIMISSIONI PROTETTE E ASSISTENZA DOMICILIARE. MARIA IMMACOLATA COZZOLINO GERIATRA DIRETTORE DISTRETTO RMF1 mariai.cozzolino@aslrmf. DIMISSIONI PROTETTE E ASSISTENZA DOMICILIARE MARIA IMMACOLATA COZZOLINO GERIATRA DIRETTORE DISTRETTO RMF1 mariai.cozzolino@aslrmf.it Popolazione anziana Distretto RMF1 Dati 2000 65-74 75-84 >85 M 3397

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI G. D ANNUNZIO CHIETI - PESCARA. DIPARTIMENTO di SCIENZE SPERIMENTALI e CLINICHE

UNIVERSITA DEGLI STUDI G. D ANNUNZIO CHIETI - PESCARA. DIPARTIMENTO di SCIENZE SPERIMENTALI e CLINICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI G. D ANNUNZIO CHIETI - PESCARA DIPARTIMENTO di SCIENZE SPERIMENTALI e CLINICHE UNITA di NUTRIZIONE UMANA e CLINICA CORSO di STUDIO in DIETISTICA SCUOLA di SPECIALIZZAZIONE in SCIENZA

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

1 a FACOLTÀ di MEDICINA e CHIRURGIA DIPARTIMENTO CUORE e GROSSI VASI A. Reale AZIENDA POLICLINICO UMBERTO I

1 a FACOLTÀ di MEDICINA e CHIRURGIA DIPARTIMENTO CUORE e GROSSI VASI A. Reale AZIENDA POLICLINICO UMBERTO I SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 1 a FACOLTÀ di MEDICINA e CHIRURGIA DIPARTIMENTO CUORE e GROSSI VASI A. Reale AZIENDA POLICLINICO UMBERTO I Con il patrocinio di: Comune di Roma Presidenza del Consiglio Regionale

Dettagli

Relazioni a Congressi/Convegni Pubblicate

Relazioni a Congressi/Convegni Pubblicate Relazioni a Congressi/Convegni Pubblicate 1. L azione dell Assistente Sanitaria per l indagine nella convivenza del malato. I Convegno delle Assistenti Sanitarie dei Consorzi Provinciali Antitubercolari,

Dettagli

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria.

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria. Lombardia 7 Veneto Piemonte 6 3 Emilia Romagna Liguria 4 Toscana 3 7 Umbria Friuli V. Giulia Marche 3 Abruzzo Lazio 4 7 Molise 64 I.T.S. 3 Sardegna 3 Basilicata Calabria 4 Sicilia 5 Gli ITS in Abruzzo

Dettagli

Presidente Antonio Raviele. Venice, October 7-10, 2007 PROGRAMMA INFERMIERISTICO WWW.VENICEARRHYTHMIAS.ORG

Presidente Antonio Raviele. Venice, October 7-10, 2007 PROGRAMMA INFERMIERISTICO WWW.VENICEARRHYTHMIAS.ORG Presidente Antonio Raviele 2007 Venice, October 7-10, 2007 PROGRAMMA INFERMIERISTICO 6-7 Ottobre 2007 WWW.VENICEARRHYTHMIAS.ORG 2007 Sede del Congresso Fondazione Giorgio Cini Isola San Giorgio Maggiore

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

Emilia Romagna: Ecco gli ospedali al top dove curarsi Le indicazioni e le graduatorie offerte dal portale Dove e come mi curo per la Regione.

Emilia Romagna: Ecco gli ospedali al top dove curarsi Le indicazioni e le graduatorie offerte dal portale Dove e come mi curo per la Regione. Emilia Romagna: Ecco gli ospedali al top dove curarsi Le indicazioni e le graduatorie offerte dal portale Dove e come mi curo per la Regione. Da oggi per diversi importanti problemi di salute i cittadini

Dettagli

l Igienista verso le nuove esigenze di salute PREVENZIONE E SANITÀ PUBBLICA AL SERVIZIO DEL PAESE

l Igienista verso le nuove esigenze di salute PREVENZIONE E SANITÀ PUBBLICA AL SERVIZIO DEL PAESE Congresso Nazionale PREVENZIONE E SANITÀ PUBBLICA AL SERVIZIO DEL PAESE l Igienista verso le nuove esigenze di salute Forte Village Resort Santa Margherita di Pula, Cagliari PROGRAMMA PRELIMINARE MERCOLEDÌ

Dettagli

CONSIGLIO DIRETTIVO A.L.O.T.O. 2013/2015

CONSIGLIO DIRETTIVO A.L.O.T.O. 2013/2015 Cari Colleghi, il tema prescelto per il 52 Congresso A.L.O.T.O. e che ci onoriamo di presiedere è Le fratture di collo femore negli over 65. 5 anni del progetto nel Lazio, tema non solo di stringente attualità,

Dettagli

Società Italiana di Medicina Generale. 3-4 Aprile 2009 - Hotel Oliveto, Desenzano del Garda (Bs) Programma Definitivo

Società Italiana di Medicina Generale. 3-4 Aprile 2009 - Hotel Oliveto, Desenzano del Garda (Bs) Programma Definitivo Società Italiana di Medicina Generale 3-4 Aprile 2009 - Hotel Oliveto, Desenzano del Garda (Bs) Programma Definitivo PRESIDENTI DEL CONGRESSO Claudio Cricelli e Aurelio Sessa PRESIDENTE ONORARIO Ovidio

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FIMOGNARI FILIPPO LUCA Indirizzo VIA CARLO CATTANEO, 7 87100 COSENZA Telefono 339-7543439 Fax 0984-681521

Dettagli

Vecchi e nuovi bersagli della terapia anti-diabetica

Vecchi e nuovi bersagli della terapia anti-diabetica Vecchi e nuovi bersagli della terapia anti-diabetica Monza Sabato, 9 Maggio 2015 Hotel de la Ville Con il Patrocinio di: Il corso è promosso da CONSIGLIO DIRETTIVO AMD Lombardia Presidente Antonino Cimino

Dettagli

Società Italiana di Diabetologia. Primo annuncio. Forum Nazionale di Operatori e Professioni. Riccione, 20-23 ottobre 2013 Palazzo dei Congressi

Società Italiana di Diabetologia. Primo annuncio. Forum Nazionale di Operatori e Professioni. Riccione, 20-23 ottobre 2013 Palazzo dei Congressi Società Italiana di Diabetologia Primo annuncio, Palazzo dei Congressi LA SOCIETÀ ITALIANA DI DIABETOLOGIA PROGRAMMA SCIENTIFICO Presidente Stefano DEL PRATO (Pisa) Presidente Eletto Enzo BONORA (Verona)

Dettagli

Piede vascolare: riorganizzazione dei percorsi diagnostico-terapeutici nell ASL di Bologna e confronti con altre esperienze

Piede vascolare: riorganizzazione dei percorsi diagnostico-terapeutici nell ASL di Bologna e confronti con altre esperienze Piede vascolare: riorganizzazione dei percorsi diagnostico-terapeutici nell ASL di Bologna e confronti con altre esperienze Con il Patrocinio: Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare Collegio

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

DALL INVECCHIAMENTO ALLA DEMENZA : L ANZIANO NEL TERZO MILLENNIO

DALL INVECCHIAMENTO ALLA DEMENZA : L ANZIANO NEL TERZO MILLENNIO M.W.I.A. A.I.D.M. Medical Women s International Association Associazione Italiana Donne Medico 1 convegno regionale A.I.D.M. Umbria DALL INVECCHIAMENTO ALLA DEMENZA : L ANZIANO NEL TERZO MILLENNIO Terni

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

IV Congresso Nazionale Federazione Italiana Tecnici di Laboratorio Biomedico

IV Congresso Nazionale Federazione Italiana Tecnici di Laboratorio Biomedico IV Congresso Nazionale Federazione Italiana Tecnici di Laboratorio Biomedico L evoluzione delle Professioni Sanitarie nello scenario di riorganizzazione dei servizi di Medicina di Laboratorio 26-28 Giugno

Dettagli

DISTRIBUTORI RCS ABRUZZO. per tutte le province:

DISTRIBUTORI RCS ABRUZZO. per tutte le province: DISTRIBUTORI RCS ABRUZZO Bookservice s.r.l. Gross Ancona Via Albertini 36 60131 Ancona Tel: 071 2861810 Fax: 071 2861642 Email: bookserv@tin.it BASILICATA per la provincia di: Matera CE.DI. Puglia S.S.

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955. Cognome e Nome

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955. Cognome e Nome INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955 Qualifica Collaboratore Professionale Sanitario Esperto Infermiere esperto Ds 2 Amministrazione Incarico attuale In servizio

Dettagli

XXX CONGRESSO NAZIONALE. Medicina di Genere: realtà e prospettive BARI, 12 13 MARZO 2010 SHERATON NICOLAUS HOTEL

XXX CONGRESSO NAZIONALE. Medicina di Genere: realtà e prospettive BARI, 12 13 MARZO 2010 SHERATON NICOLAUS HOTEL Medicina di Genere: realtà e prospettive BARI, 12 13 MARZO 2010 SHERATON NICOLAUS HOTEL Comitato Scientifico Segreteria Organizzativa Presidente Nazionale Dott.ssa Ornella Cappelli - Sez. di Bari Dott.ssa

Dettagli

Corso Educazionale GITMO

Corso Educazionale GITMO Università degli Studi di Cagliari GITMO GRUPPO ITALIANO TRAPIANTO MIDOLLO OSSEO ASL TTO AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CAGLIARI Corso Educazionale GITMO La GvHD cronica e le complicanze tardive del trapianto

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE DI ZENNARO ISABELLA AGGIORNATO AL 2 MARZO 2015 TITOLI CULTURALI GENERALI

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE DI ZENNARO ISABELLA AGGIORNATO AL 2 MARZO 2015 TITOLI CULTURALI GENERALI 1 CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE DI ZENNARO ISABELLA AGGIORNATO AL 2 MARZO 2015 TITOLI CULTURALI GENERALI Diploma di Maturità Tecnica (1988) Istituto Tecnico Margherita di Savoia di Roma TITOLI PROFESSIONALI

Dettagli