N U C I F O R A F A B I O L A

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "N U C I F O R A F A B I O L A"

Transcript

1 N U C I F O R A F A B I O L A C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo FABIOLA NUCIFORA Via G. Aiana, Elmas (CA) Telefono / Nazionalità Italiana Luogo e data di nascita Siracusa - 30 aprile 1974 Codice Fiscale NCFFBL74D70I754W ISTRUZIONE E FORMAZIONE Tipologia attività Principali mansioni Data Da luglio 2010 giugno 2013 Percorso di stage Master and Back percorsi di rientro finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna presso il Centro di Competenze sui Trasporti CentraLabs scarl di durata triennale. Attività di amministrazione, supporto alla progettazione di rilevanza nazionale ed europea, promozione e marketing nel settore trasportistico e portuale. Tipologia attività Principali mansioni Data Dal 26 settembre 2007 al 25 marzo 2008 Borsa di stage, percorso Post Lauream In Time 36 rilasciata dall Università degli Studi di Cagliari realizzato presso l Autorità Portuale di Cagliari nel settore del Marketing e dello Promozione del porto. Supporto al marketing e promozione; progettazione e conduzione dell indagine di mercato nel settore delle crociere; programmazione e realizzazione attività di promozione del porto turistico di Cagliari. Tipologia di attività Pagina 1 - Curriculum vitae di Data Dal 6 ottobre 2006 al 5 aprile 2007 Borsa di formazione, percorso Post Lauream In Time 36 rilasciata dall Università degli Studi di Cagliari realizzato presso Enaip (Ente

2 Principali mansioni ACLI di Istruzione Professionale) sede: Londra (Regno Unito). Project management nel settore dell immigrazione ed emigrazione, e della formazione professionale; organizzazione eventi di divulgazione dei risultati dei progetti; organizzazione ed realizzazione corsi di formazione. Data Principali materie ed abilità professionali oggetto dello studio Aprile 2006 Laurea in Economia e Commercio v.o. conseguita presso la facoltà di Economia dell Università degli Studi di Cagliari con la votazione di 108/110. Argomento della tesi: La misurazione della Responsabilità Sociale delle Imprese: il Metodo Rainbowscore. Economia Aziendale, Economia e gestione delle imprese pubbliche e private, Economia e gestione degli investimenti pubblici, Economia dei trasporti, Marketing e Statistica, Progettazione europea. Data Qualifica conseguita Luglio 1994 Diploma in Ragioneria Perito Commerciale, conseguito presso l Istituto Tecnico Commerciale P.Martini di Cagliari con votazione 54/60. ESPERIENZA LAVORATIVA Data Dal 9 febbraio 2010 in corso CentraLabs scarl- Centro di Competenza della Sardegna sui Trasporti soci di maggioranza Università di Cagliari Università di Sassari Responsabile amministrazione, promozione e supporto alla progettazione delle seguenti iniziative di ricerca ed attività: e Pagina 2 - Curriculum vitae di a) Ricerche e servizi attinenti i porti e la portualità: - Supporto all attività di ricerca dal titolo: Implementazione di un simulatore ed elaborazione delle curve di prestazione degli operatori di gru portainer, in funzione degli indici di affaticamento e di stress lavoro-correlato, per una riduzione del rischio di incidenti/infortuni in ambito portuale, finanziato attraverso i fondi della Regione Sardegna L.R. 7/2007. Durata: 12 mesi (marzo marzo 2014). Committente: Dipartimento di Ingegneria Civile, Architettura ed Ambientale Università degli Studi di Cagliari. Oggetto attività: Rilievi e test al simulatore di gru portainer per la realizzazione delle curve di affaticamento

3 su operatori di gru portainer dei terminal di Livorno e Gioia Tauro. Principali attività svolte: formulazione offerta economica, organizzazione dei test, gestione amministrativa e rapporti con le società terminaliste portuali e con l Università di Cagliari, rendicontazione economica dell attività. - Supporto all attività di ricerca dal titolo: Sviluppo e fattibilità di un innovativo apparato di controllo attivo dell oscillazione del carico nelle gru portuali, finanziato attraverso i fondi della Regione Sardegna L.R. 7/2007. Durata: oltre 12 mesi (maggio in corso). Committente: Dipartimento di Ingegneria Civile, Architettura ed Ambientale Università degli Studi di Cagliari. Oggetto attività: Test di prestazione della postazione del simulatore di gru portainer realizzato dagli operatori della società terminalista Contship Italia con sede presso il porto industriale di Cagliari. Principali attività svolte: formulazione offerta economica, organizzazione operativa e gestione dei test della ricerca per gli aspetti relativi al simulatore, gestione amministrativa, coordinamento con i partner della ricerca quali l Università La Sapienza, il dipartimento DIEE dell Università di Cagliari, e la CICT spa. - Supporto all attività di ricerca dal titolo: Ottimizzazione della gestione del gate di un terminal merci attraverso la definizione di nuove modalità di invio delle informazioni e delle comunicazioni con gli operatori di trasporto, finanziato attraverso i fondi della Regione Sardegna L.R. 7/2007. Durata: 2 mesi (luglio settembre 2013). Committente: Dipartimento di Ingegneria Civile, Architettura ed Ambientale Università degli Studi di Cagliari. Oggetto attività: formulazione offerta economica, supporto allo sviluppo di test in laboratorio e lungo strada relativi all'analisi per l ottimizzazione del gate portuale di un terminal merci. Principali attività svolte: gestione amministrativa, coordinamento il committente. - Supporto scientifico all attività di ricerca industriale nel settore della Logistica nei Sistemi di Trasporto svolta dalla CICT Porto industriale di Cagliari S.p.A. Durata: 30 mesi (giugno dicembre 2012). Committente: C.I.C.T. Porto Industriale Cagliari S.p.A. Pagina 3 - Curriculum vitae di

4 Oggetto attività: promozione e sviluppo di programmi di ricerca sulla logistica portuale, scambio di informazioni tra ricercatori ed operatori del settore; sviluppo di tematiche, procedure e modelli gestionali finalizzati ad accrescere la competitività e la sicurezza delle attività dei terminal container attraverso l impiego di personale, attrezzature e competenze in capo a CentraLabs. Principali attività svolte: stesura della convenzione, gestione amministrative delle attività in convenzione; organizzazione delle attività promozionali quali la partecipazione alla fiera SIL Barcellona 2010 in collaborazione con l Autorità Portuale di Cagliari, alla Festa della Marineria a La Spezia (2011) in collaborazione con l AP di Cagliari, entrambe con la presenza del simulatore di gru portainer Chameleon in dotazione al CentraLabs, al SIL Barcellona 2011, al Salone internazionale SITL Europe di Parigi (2010 e 2012), al Salone biennale Transport Logistics di Monaco di Baviera (2011). - Supporto scientifico all attività di ricerca dal titolo: MED PORTS - Development of clusters in port logistics services of the Mediterranean Basin, finanziato nel quadro del programma Invest in Med da MED-Alliance. Durata: 4 mesi (giugno ottobre 2010). Committente: Centro Servizi Promozionali per le Imprese della Camera di Commercio Cagliari. Oggetto attività: supporto all elaborazione di un Piano di Azione che definisca lo sviluppo di cluster di PMI operanti nel settore della logistica portuale nelle aree portuali di Tunis-Rades (Tunisia), Port Said (Egitto) e Tangier (Marocco); realizzazione del Corso di Formazione e partecipazione attività ai BtoB e ai Work shop. Principali attività svolte: gestione amministrativa delle attività, rapporti con il committente e partecipazione ai BtoB e ai Workshop. - Supporto scientifico all attività di ricerca dal titolo: SLIMCar Soluzione integrata a supporto del processo di transhipment delle auto all interno del Meta-Progetto SLIMPort (Sicurezza, Logistica ed InterModalità Portuale) programma di finanziamento Industria 2015 (capofila Elsag Datamat). Durata: 6 mesi (giugno 2011 dicembre 2011). Committente: tsc Consulting srl. Oggetto attività: realizzazione di attività di ricerca applicata relative alla gestione ottimizzata di un piazzale portuale, ed ottimizzazione e monitoraggio in tempo reale delle operazioni. Pagina 4 - Curriculum vitae di

5 Principali attività svolte: gestione amministrativa del progetto di ricerca, rapporti con il committente e con l AP di Cagliari e le società operanti all interno dell area portuale. - Supporto all attività di ricerca industriale dal titolo: Human Dynamic Crane Interface Project per le simulazioni delle fasi lavorative portuali di movimentazione dei containers. Durata: 4 anni (giugno in corso). Committente: Società Officina Meccanica R. Brieda & Figlio snc. Oggetto attività: supporto allo sviluppo della ricerca industriale attraverso la messa a disposizione del personale altamente qualificato ed il sofisticato sistema di simulazione opportunamente modificato per accogliere il posto di comando per gru portuali ed equipaggiato con strumentazione medica investigativa (ecocardiografo, elettromiografo) e di analisi (torsiometro, accelerometro e fonometro). Principali attività svolte: gestione amministrativa, coordinamento con il committente e con personale tecnico. b) Ricerche e servizi attinenti il settore dei trasporti in genere: - Progetto Centro di Competenza Innovazione Trasporti MIT PON Misura II.3 Centri di Competenza Tecnologica per le regioni dell Obiettivo 1 Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna Ricerca Scientifica, Sviluppo Tecnologico, Alta Formazione finanziato dal MUR Ministero dell Università e della Ricerca. Durata: oltre 5 anni (giugno 2010 in corso). Ente finanziatore: Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca PON Oggetto dell attività: creazione di un Centro Regionale di Competenza sui Trasporti con la finalità di fornire servizi ad alto contenuto scientifico per le PMI. Principali attività svolte: gestione amministrative dell attività per l avvio del centro di competenza della Sardegna; rendicontazione economica delle attività svolte; rapporti con la sede nazionale del Centro di Competenza MIT presso l Università di Messina, e con gli altri partner delle regioni ex obiettivo 1; partecipazione alle Assemblee dei soci del Centro di Competenza MIT. - Progetto dal titolo: SiStrAM - Sicurezza Stradale Analisi e Monitoraggio per la realizzazione di interventi a favore della sicurezza stradale (3 Pagina 5 - Curriculum vitae di

6 Programma di Attuazione del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale. Durata: oltre 24 mesi (giugno 2010 in corso). Ente committente: Provincia del Medio Campidano Principali attività svolte: gestione amministrative dell attività di realizzazione per l avvio dell osservatorio sulla sicurezza stradale, rendicontazioni economiche periodiche e rapporti con l Ente committente. - Progetto dal titolo: TeTris: servizi professionali di consulenza per ricerca e realizzazione di dimostratori della ricerca TETRis Servizi innovativi Open Source su TETRA. Progetto PON Durata: 24 mesi (gennaio 2012 dicembre 2013). Soggetto committente: tsc Consulting srl Principali attività svolte: offerta economica, gestione amministrativa dell attività dell incarico, rendicontazione economica delle attività svolte; rapporti con il committente. - Attività di supporto al progetto dal titolo: VISS: attività preliminare per la realizzazione del centro di monitoraggio della sicurezza stradale - fornitura e gestione di strumenti per l attivazione dell osservatorio sulla sicurezza - caso studio S.P. 17. Durata: 12mesi (agosto 2012 agosto 2013). Soggetto committente: Centro di competenza ICT Sardegna. Principali attività svolte: gestione amministrativa dell attività dell incarico, rendicontazione economica delle attività svolte; rapporti con il committente. - Supporto per l attività di ricerca di base dal titolo: Sviluppo di un modello organizzativo e di governance di City Logistics finanziato attraverso i fondi della Regione Sardegna L.R. 7/2007. Durata: 8 mesi (maggio 2013 gennaio 2014). Soggetto committente: DICAAR Università degli Studi di Cagliari. Principali attività svolte: formulazione offerta economica, gestione amministrativa dell attività dell incarico, rendicontazione economica delle attività svolte; rapporti con il committente. - Supporto alle attività di realizzazione del Piano Urbano del Traffico del Comune di Siniscola (NU). Durata: 12 mesi (aprile 2012 marzo 2013). Soggetto committente: DICAAR Università degli Studi di Cagliari. Pagina 6 - Curriculum vitae di

7 Principali attività svolte: formulazione offerta economica, gestione amministrativa dell attività dell incarico, rendicontazione economica delle attività svolte; rapporti con il committente. - Incarico per il supporto al Progetto dal titolo: OSCARfornitura e gestione di strumenti per l attivazione dell osservatorio sulla sicurezza stradale del Comune di Monserrato. Durata: 4 mesi (giugno 2013 ottobre 2013). Ente finanziatore: Comune di Monserrato (CA). Principali attività svolte: formulazione offerta economica, partecipazione alla seduta pubblica per la valutazione dell offerta economica, gestione amministrativa dell attività dell incarico, rendicontazione economica delle attività svolte; rapporti con il partner capofila (Omingis srl) e con il committente Comune di Monserrato. - Incarico per il supporto al Progetto BE&SAVE, relativo alle attività sulla parte SAVE Tecnologie e modelli operativi per la riduzione degli Scarti Alimentari e il trattamento e la Valorizzazione della frazione Edibile del rifiuto solido urbano finalizzati alla gestione sostenibile della filiera alimentare urbana. Committente: MIT scarl - Meridionale Innovazione Trasporti Centro di Competenza Nazionale sui Trasporti. Durata: 6 mesi (aprile 2014 ottobre 2014). Principali attività svolte: gestione amministrative dell attività di ricerca, rapporti con il committente. Data Dal 31 gennaio 2008 al 01 febbraio 2010 M.I.T. Soc.Cons. a r.l. Meridionale Innovazione Trasporti Progetto Centri di Competenza di innovazione tecnologica - PON Esperta in moduli formativi e supporto all amministrazione del Centro di Competenza sui Trasporti - Nodo Sardegna CentraLabs scarl Data Dal 9 aprile 2008 al 31 dicembre 2008 Autorità Portuale di Cagliari Rapporto di collaborazione per lo sviluppo e la promozione del porto turistico di Cagliari; Pagina 7 - Curriculum vitae di

8 Conduzione dell indagine conoscitiva (in n. due edizioni) sulla soddisfazione dei passeggeri croceristi relativa ai servizi attrattivi di Cagliari e dintorni e di First Welcome e del Porto cagliaritano. Ideazione di un Marchio di Qualità per la promozione del traffico croceristico. Creazione di un tavolo istituzionale per la programmazione di servizi per i croceristi. Data Dal 1 maggio al 31 luglio 2007 Enaip - Ente ACLI di Istruzione Professionale; sede: Londra (Regno Unito). Realizzazione di due progetti di formazione in ambito sociale, riferiti alle politiche di immigrazione ed emigrazione, finanziati dall istituto inglese Heritage Lottery Fund. Project management del progetto di Storia Orale Memories from Emilia Romagna and Sicily ; analisi del contesto sociale e realizzazione progetto dal titolo Italians in Wales ; coordinamento staff operativo; organizzazione eventi e presentazioni lavori al pubblico. Data Da novembre 2006 a febbraio 2007 Enaip - Ente ACLI di Istruzione Professionale - sede: Londra (Regno Unito). Esperienza di insegnamento della lingua italiana presso due College inglesi e presso i circoli ACLI sul territorio. Organizzazione e conduzione delle lezioni di italiano per stranieri. Data Da aprile a luglio 2006 CAF - Centro Assistenza Fiscale - di Acli Service Sardegna Consulente fiscale Data Da settembre 2004 a settembre 2005 ACLI Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani - terzo settore Progetto ministeriale denominato PRO.PE.TI.DI, nell ambito dei programmi di assistenza e di integrazione sociale previsti dall articolo 18 del T.U. disposizioni concernenti le norme sulle condizioni dello straniero, D.Lgs 286/98, per conto delle Acli Provinciali di Cagliari. Data Da gennaio 2003 a dicembre 2003 IARES - Istituto Acli Ricerche e Sviluppo Ricerche su tematiche socio-economiche europee e locali Pagina 8 - Curriculum vitae di

9 Collaborazione alla ricerca e organizzazione convegno dal titolo La sociale delle imprese e lo sviluppo sostenibile, tenutosi a dicembre 2003 presso la Facoltà di Economia dell Università degli Studi di Cagliari. Data Dal 01/01/2001 al 30/11/2002 Consorzio SIS Sviluppo Impresa Sociale, costituito dall Università degli Studi di Sassari, Enaip Sardegna, Acli della Sardegna Attività di consulenza per le imprese non profit e organizzazione corsi di formazione per le imprese sociali Organizzazioni di seminari e corsi tematici, consulenza sulle tematiche di impresa sociale Data Dal 01/01/2001 al 30/11/2002 Acli Provinciali di Cagliari Amministrazione e contabilità Gestione amministrativa della sede e dei progetti realizzati; attività di prima contabilità Data Dal 1999 al 2001 Sardinia COCS, con sede in Cagliari Attività di hostess congressuale Preparazione materiale divulgativo, accoglienza utenza e supporto organizzativo CONOSCENZE LINGUISTICHE PRIMA LINGUA Italiano ALTRE LINGUE INGLESE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale Pagina 9 - Curriculum vitae di Attestato rilasciato dal Centro Linguistico d Ateneo di Cagliari con punteggio 27/30, Livello B2 - luglio 2008; Certificato Cambridge Esol - rilasciato dalla Cambridge University, nel luglio 2007 Attestato rilasciato dal Centro Linguistico d Ateneo di Cagliari con punteggio 27/30, Livello B2 - luglio 2008; Certificato Cambridge Esol - rilasciato dalla Cambridge University, nel luglio 2007

10 Attestato rilasciato dal Centro Linguistico d Ateneo di Cagliari con punteggio 27/30, Livello B2 -luglio 2008; Certificato Cambridge Esol - rilasciato dalla Cambridge University, nel gennaio 2007 SPAGNOLO Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale CAPACITA E COMPETENZE INFORMATICHE Sistemi operativi Microsoft: livello ottimo Sistemi operativi Macintosh: livello ottimo Pacchetto Office: livello buono Internet Explorer: livello ottimo ATTIVITÀ SOCIO- CULTURALI Data Tipo attività Da dicembre 2012 in corso Segretaria Organizzativa delle ACLI Provinciali di Cagliari Data Tipo attività Da marzo 2004 in corso Responsabile Comunicazione e Servizio Civile Nazionale ACLI Provinciali di Cagliari e Staff Nazionale Da aprile 2012 in corso Responsabile Regionale Coordinamento Donne delle ACLI Nazionali Componente Presidenza Regionale ACLI della Sardegna Componente Consiglio Regionale ACLI della Sardegna Data Dal 2004 al 2006 Tipo attività Compente comitato di redazione del periodico Crescere- creare nuovi scenari regionali, bimensile in uscita a livello locale Data Da aprile 2002 ad aprile 2006 Tipo attività Componente del Senato Accademico dell Università degli Studi di Cagliari in qualità di Rappresentante degli Studenti Data Dal 2001 al 2011 Tipo attività Presidente Circolo ACLI Elmas Pagina 10 - Curriculum vitae di

11 Data Dal 1994 al 2005 Tipo attività Segretaria Provinciale dei GIOVANI delle ACLI della Provincia di Cagliari e componente direttivo GIOVANI delle ACLI Nazionale con delega alla formazione Data Dal 1994 al 1999 Tipo attività Componente associazione teatrale mimo-lirica Compagnia Stabile dei Mimi di Cagliari CAPACITA E COMPETENZE PERSONALI CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Negli anni ho sviluppato una buona capacità di lavorare per obiettivi. Le tipologie di esperienze lavorative effettuate mi hanno permesso di accrescere la propensione al lavoro in team, sicuramente influenzate da una impostazione caratteriale che mi ha permesso, altresì, di sviluppare una buona capacità di adattamento, flessibilità, determinazione e orientamento al raggiungimento di obiettivi. Prediligo esperienze lavorative svolte in ambienti interdisciplinari e multiculturali sostenute da motivazione e da relazioni umane e/o professionali di eccellenza. Entro facilmente in relazione con persone anche di diversa nazionalità, cultura e genere. Ho sviluppato una discreta capacità di interpretazione e adattamento della comunicazione in relazione alle diverse sensibilità personali, religiose e culturali grazie alla mia esperienza nel campo delle attività legate alle politiche giovanili e universitarie, alle competenze sviluppate attraverso il progetto ministeriale rivolto al sostegno degli immigrati extra-comunitari e all esperienza lavorativa all estero durante la quale sono entrata in contatto con persone provenienti da diversi Paesi. In base a queste esperienze lavorative e umane penso di aver sviluppato una buona capacità di lavorare in squadra, con spirito di collaborazione e di cor per il raggiungimento degli obiettivi aziendali. Le esperienza in campo associativo e del volontariato, che svolgo dal 1994, oltre a quelle nel campo della formazione, mi hanno permesso di accrescere una discreta capacità di lavorare in gruppo e di coordinamento, anche di gruppi numerosi, e di organizzazione delle mansioni in base alle peculiarità dei singoli componenti. La sottoscritta è a conoscenza che, ai sensi dell art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dal D.l..n.. 196/2003. Cagliari, 02/09/2014 Fabiola Nucifora Pagina 11 - Curriculum vitae di

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di Statistici junior BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento IDMS, Sistema Informativo dell indice di Deprivazione Multipla

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato

Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato Avviso pubblico per la selezione per titoli e colloqui per l assunzione di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato IL DIRETTORE GENERALE Premesso che: Puglia Sviluppo S.p.A. è

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA SEDE LEGALE CASTELLO N. 77 SEDE AMMINISTRATIVA SAN POLO N. 2123 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

Porta uno SMILE nella tua città

Porta uno SMILE nella tua città Co-Finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale MED SMart green Innovative urban Logistics for Energy efficient Newsletter 3 Siamo lieti di presentare la terza newsletter del progetto SMILE SMILE

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Sviluppare le competenze per far crescere la competitività delle imprese e l occupazione nel Sud

Sviluppare le competenze per far crescere la competitività delle imprese e l occupazione nel Sud capitale umano, formato a misura dei fabbisogni delle imprese possa contribuire alla crescita delle imprese stesse e diventare così un reale fattore di sviluppo per il Mezzogiorno. Occorre, infatti, integrare

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

SOGGETTI AMMISSIBILI E CARATTERISTICHE DEI PROGETTI

SOGGETTI AMMISSIBILI E CARATTERISTICHE DEI PROGETTI BANDO SVILUPPO DI RETI LUNGHE PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE DELLE FILIERE TECNOLOGICHE CAMPANE - FAQ Frequent Asked Question : Azioni di sistema per l internazionalizzazione della filiera tecnologica

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Informatore/trice

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Ing. Gaetano Trotta Responsabile Unico di Progetto Nata nel 1978, è una Società di Ingegneria

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE FUNZIONI STRUMENTALI AL P.O.F.

CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE FUNZIONI STRUMENTALI AL P.O.F. ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Giovanni Caboto GAETA CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE FUNZIONI STRUMENTALI AL P.O.F. A.S. 2013-2014 1. Richiesta per accedere alle Funzioni strumentali al P.O.F.

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO

SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO Presentazione del corso Istituzionale Il broker marittimo: la figura professionale Lo Shipbroker, in italiano mediatore marittimo, è colui che media fra il proprietario

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli