Trasporti e Viabilità in Liguria: itinerari alternativi e trasporti sostitutivi. Incontro Regione Liguria Comuni Liguri 24 Agosto 2018

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Trasporti e Viabilità in Liguria: itinerari alternativi e trasporti sostitutivi. Incontro Regione Liguria Comuni Liguri 24 Agosto 2018"

Transcript

1 Trasporti e Viabilità in Liguria: itinerari alternativi e trasporti sostitutivi Incontro Regione Liguria Comuni Liguri 24 Agosto 2018

2 Trasporti e Viabilità in Liguria: itinerari alternativi e trasporti sostitutivi A seguito dell emergenza Ponte Morandi del 14 Agosto 2018, l assessorato ai Trasporti e al Turismo di Regione Liguria ha avviato un tavolo di lavoro con le società dei trasporti (RFI, FS, AMT, ATP, TPL, RT), i Comuni Liguri e le associazioni di categoria per definire e attuare gli interventi prioritari relativi alla viabilità e ai trasporti straordinari. E stato individuato l obiettivo prioritario di favorire l utilizzo del trasporto pubblico per: - garantire la percorrenza nell attraversamento di Genova con mezzi pubblici ferro/gomma; - garantire la mobilità quotidiana ai pendolari in arrivo e in uscita da Genova; - sgomberare il traffico merci; - Sgomberare maceria ponte, tramite le seguenti azioni, negoziate e concordate con le società di trasporti: - potenziamento flotta treni (+ 46 treni supplementari nella tratta Voltri Nervi); - potenziamento frequenza treni nella tratta Savona Sestri Levante, con fermate a Cogoleto ed Arenzano (orari invernali con frequenza ogni 20 minuti infrasettimanale e 30 minuti fine settimana/festivo); - realizzazione parcheggi di interscambio: Savona, Voltri, Pra; - accordo Regione TPL RT per navette bus dal centro dei Comuni di Imperia, Diano Marina e Andora alle rispettive stazioni FS. Già stanziata una prima tranche di 2 milioni di euro da Regione Liguria alle società di trasporti

3 TRASPORTO SU FERRO TRENI Potenziamento della tratta Savona Sestri Levante con parcheggio di interscambio alla stazione di Savona e treni per Genova ogni mezz ora, a partire dall 8 settembre. Linea Savona Sestri Levante Dal week end dell 8 settembre sarà attivato il servizio Savona Sestri Levante come in settimana (1 treno ogni 30 minuti); con tale implementazione da Voltri a Nervi, nelle giornate pre-festive ci saranno 3 treni all ora, nelle giornate festive 2 treni all ora (raddoppio dell offerta anche nella tratta Voltri Nervi con tutte le fermate) Linea Genova Voltri Genova Nervi Potenziamento del servizio di trasporto ferroviario in ambito metropolitano, già attivo dal 15 agosto scorso fino al 2 settembre; da 3 settembre tale servizio verrà esteso fino a Genova Nervi.

4 TRASPORTO SU FERRO TRENI Linea Genova Acqui terme Dal 24 agosto il servizio si svolge in questo modo: in modalità ferroviaria da Acqui Terme a Campoligure; da Campoligure servizio sostitutivo su bus fino a Genova Pra, via autostrada; da Genova Pra interscambio con servizio ferroviario urbano (frequenza 15 min) per raggiungere il centro genovese. Tale servizio sarà svolto in questa modalità fino alla riattivazione della linea ferroviaria interessata dal crollo. Linea Arquata Genova Brignole Dal 27 agosto, terminate le lavorazioni di Rfi per il potenziamento infrastrutturale del Terzo Valico (lavori su Bivio Fegino), riattivazione totale del servizio ferroviario (con percorso via galleria Granarolo), raggiungendo direttamente la stazione di Genova Principe, saltando le fermate di Genova Rivarolo e Genova Sampierdarena (interessate dal crollo del Ponte Morandi). Dal 3 settembre attivazione del servizio ferroviario Genova Rivarolo Busalla (con cadenza oraria e secondo l orario standard). Tali servizi saranno svolti in questa modalità fino alla riattivazione della linea ferroviaria interessata dal crollo.

5 Schema nodo ferroviario Genova Presentato il 30 Agosto

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30 Mappa Itinerari Alternativi Viabilità Autostrade

31 TRASPORTO SU GOMMA AUTOSTRADE Le tratte gratuite autostradali sono: 1) Genova Ovest - Genova Bolzaneto 2) Genova Prà - Genova Aeroporto 3) Genova Prà - Genova Pegli 4) Genova Pegli - Genova Aeroporto. 5) Genova Est Genova Ovest 6) Genova Est - Genova Bolzaneto A10 Genova-Savona tratto chiuso tra bivio A7 Milano Genova e Genova Aeroporto Sulla A10 Genova-Savona chiuso il tratto compreso tra l'allacciamento con la A7 Milano-Genova e Genova Aeroporto in entrambe le direzioni. Coloro che provengono da Milano e sono diretti al porto di Genova o Livorno possono percorrere la A7 Milano-Genova in direzione del capoluogo ligure e uscire a Genova Ovest per il porto o proseguire lungo la A12 per Livorno. Da Ventimiglia-Savona l'aeroporto di Genova è raggiungibile percorrendo la A10 e utilizzando l'uscita di Genova Aeroporto. Chi proviene invece dalla A12 Genova-Livorno può uscire a Genova Ovest lungo la A7 e procedere lungo la viabilità ordinaria.

32 Percorsi alternativi autostradali di lunga percorrenza: Corridoio tirrenico Chi da Ventimiglia-Savona è diretto verso Livorno può utilizzare la A26 Genova Voltri-Gravellona Toce e, tramite la D26 Diramazione Predosa-Bettole, percorrere la A7 Milano-Genova in direzione Genova tramite cui raggiungere la A12 in direzione di Livorno. Percorso inverso per chi da Livorno è diretto a Savona-Ventimiglia. Aeroporto di Genova Chi proviene da Milano ed è diretto all'aeroporto di Genova, può percorrere la A7 Milano-Genova e, tramite la diramazione Predosa-Bettole, proseguire in A26 in direzione Genova, per raggiungere l'uscita di Genova Aeroporto tramite la A10.

33 Percorsi alternativi autostradali di lunga percorrenza: Porto di Genova A chi da Frejus o Monte Bianco è diretto al porto di Genova si consiglia di raggiungere la A26 Genova Voltri- Gravellona Toce in direzione di Genova e, tramite la Diramazione Predosa-Bettole, percorrere la A7 Milano-Genova in direzione del capoluogo ligure per poi uscire a Genova Ovest. Dal Frejus o Monte Bianco verso il corridoio tirrenico si consiglia di percorrere la A21 Torino-Piacenza-Brescia, proseguire in A1 Milano-Napoli verso sud per poi percorrere la A15 Parma-La Spezia. Nodo di Bologna Chi da Ventimiglia-Savona è diretto verso il nodo di Bologna può utilizzare la A6 Torino-Savona da cui raggiungere la A21 Torino-Piacenza-Brescia per poi proseguire lungo la A1 Milano-Napoli in direzione di Bologna Corridoi Nord Ovest-Nord Est Da Ventimiglia o Savona tramite la A10 percorrere la A6 in direzione di Torino da cui proseguire per A21 o A4 a seconda delle destinazioni.

34 AUTOSTRADA DEI FIORI Percorsi consigliati TRAFFICO IN USCITA DALLA FRANCIA E DALLA RETE STRADALE NORD-OVEST D ITALIA, DIRETTO VERSO IL CORRIDOIO TIRRENICO: A10 fino all interconnessione con la A26 e, successivamente, uscire e percorrere interamente la diramazione autostradale D26 Predosa Bettole fino all interconnessione con la A7; da qui proseguire in direzione sud fino all interconnessione con la A12 (o, in alternativa, per le lunghe percorrenze, A10 fino interconnessione con A26 per poi proseguire in A21 A1 A15 interconnessione con A12); TRAFFICO IN USCITA DALLA FRANCIA E DIRETTO VERSO IL CORRIDOIO ADRIATICO:A10 fino interconnessione con A6 e, successivamente, A6 A21 A1 A14 (o, in alternativa, A10 fino all interconnessione con la A26 A21 A1 A14).

35 AUTOSTRADA DEI FIORI TRAFFICO DA VENTIMIGLIA E DIRETTO VERSO MILANO E VERSO LE LOCALITA INTERCETTATE DALLA A4 TO-MI O DALLA A21 TO-PC: A10 fino interconnessione con A6 e, successivamente, A6/A4 o A21 a seconda della destinazione. TRAFFICO DIRETTO ALL AEROPORTO DI GENOVA: Per chi proviene dal confine di Stato di Ventimiglia può utilizzare l uscita autostradale della A10 Genova Aeroporto. PER IL TRAFFICO DIRETTO AL PORTO DI GENOVA: Per chi proviene dal confine di Stato di Ventimiglia A10 fino all interconnessione con la A26, percorrere la A26 in direzione nord fino all interconnessione con la D26 Diramazione Predosa- Bettole, percorrerla fino all interconnessione con la A7, entrare in A7 direzione sud fino alla barriera autostradale di Genova Ovest.

36 Primi aggiornamenti Viabilità ed itinerari alternativi post crollo Ponte Morandi di Genova

37 TRASPORTO VIA MARE NAVEBUS PEGLI-PORTO ANTICO Dal 23 agosto potenziamento del 75% del servizio esistente, con 14 corse giornaliere nei feriali. Partenze dal lunedì al venerdì: - dal Molo Archetti, Pegli: dal Porto Antico: Partenze sabato e festivi: - dal Molo Archetti, Pegli: dal Porto Antico: 14-15,