S.P.Q.R. COMUNE DI ROMA SOVRAINTENDENZA COMUNALE U.O. EDILIZIA MONUMENTALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "S.P.Q.R. COMUNE DI ROMA SOVRAINTENDENZA COMUNALE U.O. EDILIZIA MONUMENTALE"

Transcript

1 S.P.Q.R. COMUNE DI ROMA SOVRAINTENDENZA COMUNALE U.O. EDILIZIA MONUMENTALE Avviso per l affidamento di incarichi professionale per prestazioni di servizi di ingegneria ed architettura di singolo importo inferiore a Euro , Si rende noto che questa Unità Organizzativa intende individuare ai sensi dell art. 91 comma 2 del D.Lgs. 163/2006 professionisti esterni all Amministrazione Comunale cui affidare con separato e successivo provvedimento il seguente incarico di progettazione di prevenzione incendi ai fini del rilascio del C.P.I.: PROGETTO PREVENZIONE INCENDI PER RILASCIO C.P.I. N. TITOLO OPERA 1 Progetto Prevenzione incendi per rilascio C.P.I. Edificio Uffici: Ragioneria Generale, Protomoteca, Avvocatura, Uffici Postali, compreso rilievo e restituzione grafica ecc. Isolato compreso tra Via del Campidoglio Via Monte Tarpeo Via Tempio di Giove Scalinata del Vignola Superfici di massima attività 90 Edifici pregevoli per Arte e Storia IMP. ONNICOMPRENSIVO (ONORARIO E SPESE) SOGGETTO A RIBASSO 7.809, ,13 RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Ing. Silvio De Bellis TEMPI GIORNI PRESUNTI SOGGETTI AFFIDATARI Possono presentare domanda per l affidamento i soggetti di cui all art. 90 comma 1 lettera d), f), g), h), ovvero i soggetti aventi sede in altri stati membri dell Unione Europea che producono la documentazione attestante il possesso dei requisiti richiesti del presente avviso, secondo le normative vigenti nel paese di appartenenza. 3. PRINCIPIO DELLA PARITA DI TRATTAMENTO Nel rispetto del principio di Parità di Trattamento non saranno conferiti incarichi a soggetti che siano stati affidatari di incarichi da parte dell Amministrazione Comunale negli ultimi 6 mesi. Se il soggetto intende partecipare alla selezione di più incarichi, potrà farlo indicando, a pena di esclusione, l ordine di preferenza nel caso risultasse vincitore in più di una selezione 4. FORMA GIURIDICA DEI RAGGRUPPAMENTI a) Indipendentemente dalla forma giuridica prescelta, il servizio deve far capo ad uno o più professionisti iscritti negli appositi Albi professionali, personalmente responsabili e nominativamente indicati già in sede di richiesta, con la specificazione delle rispettive qualificazioni professionali; b) Deve essere indicato il referente unico nei rapporti con l amministrazione incaricato dell integrazione delle varie prestazioni specialistiche; c) In caso di raggruppamento, a pena di esclusione, è necessaria la presenza di un professionista abilitato all esercizio della professione da meno di 5 anni (ai sensi dell art. 51 del d.p.r. 554/99); 1

2 d) I Professori universitari che svolgono attività a tempo pieno, pena l esclusione, dovranno produrre apposita autorizzazione preventiva allo svolgimento dell incarico da presentare in sede di partecipazione; e) Non è ammessa la contemporanea partecipazione alla procedura di un singolo professionista in più di un associazione temporanea o di partecipare singolarmente e quale componente di una associazione temporanea a pena di esclusione di entrambi i concorrenti; f) Non è parimenti ammessa la contestuale partecipazione alla procedura di un singolo professionista e, sotto qualsiasi forma, di una società di professionisti o di ingegneria delle quali il professionista è amministratore, socio, dipendente o collaboratore continuativo o direttore tecnico, a pena di esclusione di entrambi i concorrenti. 5. MODALITA DI FINANZIAMENTO L incarico è finanziato con fondi dell Avvocatura Comunale. 6. IMPORTO PRESUNTO DEI SERVIZI IN AFFIDAMENTO a. L ammontare del corrispettivo posto a base d asta è stato determinato con riferimento al D.M. 4 aprile 2001 ribassato del 20% ai sensi dell art. 4 della L. 155/89; b. La liquidazione dei compensi professionali avverrà con le modalità previste nel disciplinare di incarico in funzione delle prestazioni effettivamente svolte. 7. FORME DI PUBBLICITA Il presente avviso è reso noto con le seguenti modalità di pubblicità: Pubblicazione all Albo Pretorio; Pubblicazione sul sito internet del Comune di Roma; Pubblicazione sul sito del Ministero LL.PP. e pubblicazione nel sito Autorità di Vigilanza LL.PP; L esito dell aggiudicazione sarà comunicato con le medesime forme di pubblicità. 8. DISCIPLINARE DI INCARICO I rapporti contrattuali con i professionisti che risulteranno destinati degli incarichi saranno disciplinati dalle disposizioni del presente avviso, nonché dallo Schema di Disciplinare di Incarico allegato, che potrà essere soggetto ad ulteriore modifica e/o integrazione da parte del Responsabile del Procedimento. Il Disciplinare dovrà essere sottoscritto dal professionista individuato prima di procedere all esecuzione dell incarico assegnato. 9. GARANZIE E COPERTURE ASSICURATIVE I professionisti risultati destinatari degli incarichi dovranno versare un deposito cauzionale (pari al 5% dell importo della parcella) mediante polizza fideiussoria, fidejussione bancaria o in contanti presso la Tesoreria Comunale. 10. REQUISITI MINIMI DI ACCESSO CRITERI DI SELEZIONE Possono accedere all istruttoria finalizzata all affidamento del servizio soltanto i candidati che soddisfino i seguenti requisiti tecnici economici: a. Iscrizione Albo Professionale Ingegneri o Architetti; b. Possesso dei requisiti previsti all art. 10 del D.Lgs 494/96 e s. m. e i. per gli incarichi di Coordinatore per la Sicurezza; c. Fatturato globale dell ultimo quinquennio per servizi di Ingegneria ed Architettura similari all incarico per il quale si concorre per un importo non inferiore a 3 volte quello dei lavori di affidamento; 2

3 d. Espletamento nell ultimo quinquennio di almeno due servizi di Ingegneria ed Architettura similari a quello di affidamento ciascuno di almeno pari importo. In relazione ai requisiti minimi si precisa quanto segue: Relativamente ai requisiti a) e b) La sussistenza dei requisiti verrà dichiarata dal candidato nella domanda di partecipazione, e nel caso di affidamento con presentazione di apposita certificazione; Relativamente al requisito c) La sussistenza del requisito verrà dichiarata dal candidato nella domanda di partecipazione evidenziata nel curriculum e nel caso di affidamento dovrà essere presentata la relativa documentazione fiscale; Relativamente al requisito d) La sussistenza del requisito verrà dichiarata dal candidato nel curriculum ed in caso di affidamento mediante presentazione della certificazione di buona esecuzione dei servizi dichiarati. I servizi svolti in associazione temporanea o comunque in forma congiunta sono riconosciuti nella misura percentuale indicata nel certificato di buona esecuzione del servizio in cui sono riportate le prestazioni effettuate da ciascun componente del raggruppamento. Nel caso di raggruppamenti temporanei, relativamente ai requisiti c) e d): i requisiti possono essere posseduti cumulativamente dai richiedenti l affidamento. Relativamente al requisito incarichi similari si intendono incarichi di Direzione Lavori, Coordinamento Sicurezza in esecuzione e Progettazioni di Prevenzione Incendi eseguiti su edifici vincolati ai sensi del D.L. vo 42/2004, con progetti approvati dai Comandi dei VV.F. in Italia od Enti similari in Europa. 11. CRITERI PER L AGGIUDICAZIONE L aggiudicazione avrà luogo a favore dell offerta economicamente più vantaggiosa valutata in base ai seguenti elementi: a. Riduzione del prezzo offerto per la prestazione fino a punti 30; b. Merito tecnico valutato in base alla presentazione della documentazione indicata al punto 13 relativa a due lavori similari eseguiti su edifici vincolati ai sensi del D.Lgs. 42/2004 fino a punti 40; c. Caratteristiche della metodologia prestazionale ed organizzativa che verrà attuata per il servizio da svolgere fino a punti 30; 12. VALUTAZIONE PER L ASSEGNAZIONE DEI PUNTEGGI I fattori principali sono i seguenti: VOCE DI VALUTAZIONE PESO PONDERALE a Ribasso percentuale (%) nell importo della parcella 30 b Merito Tecnico 40 c Metodologica Organizzativa 30 Per la voce a) la Commissione di gara assegnerà il punteggio a ciascun concorrente applicando la seguente formula: Punteggio concorrente A = P X % di ribasso concorrente A con P= 30 % ribasso più alto della migliore offerta Per le voci b) e c) si userà il metodo aggregativo compensatore di cui all allegato B del D.P.R La Commissione di gara assegnerà a ciascun concorrente un voto da zero a dieci con possibilità di graduazione per decimi di punto (es. 7.00/7,10/7,20 ecc...) ed applicando la seguente formula: punteggio del concorrente A = P X VA Vmax dove P è il peso ponderale della voce considerata: 3

4 VA = il voto decimale che la Commissione assegna al concorrente A determinato come media aritmetica del punteggio che viene assegnato dai singoli membri della Commissione; Vmax = il punteggio massimo assegnato dalla Commissione tra i vari concorrenti per quella voce. 13. MODALITA DI PARTECIPAZIONE I soggetti interessati dovranno far pervenire un plico sigillato contenente la documentazione richiesta, a mano presso il Protocollo della Sovraintendenza BB.CC. Edilizia Monumentale Via Petroselli n Roma III piano, o mediante servizio postale (a pena di esclusione) entro e non oltre le ore del 5 giugno 2008 Il plico dovrà recare all esterno, oltre all intestazione del mittente con il relativo indirizzo, la seguente dicitura: Avviso per l affidamento di incarichi professionali per prestazioni di Servizi di Ingegneria ed Architettura di singolo importo inferiore a Euro ,00, incarico relativo a ( x.) non aprire. Il plico dovrà contenere a pena di esclusione 3 buste a loro volta chiuse e sigillate. Busta A Documentazione contenente: a) Domanda in carta semplice con cui il concorrete richiede la partecipazione al concorso. In caso di RTP la domanda dovrà essere firmata da tutti i componenti dello stesso. Nella domanda dovrà essere Dichiarato: 1 Dichiarazione di iscrizione all Albo Professionale e la data di iscrizione; 2 Indicazione della preferenza se si partecipa a più selezioni; 3 Fatturato globale di cui al punto 10c); 4 Dichiarazione che l essersi collocato primo in graduatoria non costituisce titolo automatico per l affidamento dell incarico; 5 Abilitazione al ruolo di Coordinatore della Sicurezza (solo per incarichi di Coordinamento); 6 Il nominativo del soggetto, in possesso delle competenze richieste, che assumerà la responsabilità con firma degli elaborati; b) Curriculum professionale in carta semplice redatto e sottoscritto su ogni pagina sotto la personale responsabilità del candidato in base al modello allegato (All. C) su un massimo di due cartelle formato A4. In caso di raggruppamento il curriculum dovrà ugualmente essere predisposto in un massimo di due cartelle formato A4 e firmato da ogni componente del raggruppamento. Nel curriculum dovranno essere dichiarati i requisiti: Evidenziare l importo del fatturato globale di cui al punto 10C); Almeno 2 servizi di Ingegneria ed Architettura per progettazione di prevenzione incendi punto 10 d); c) Eventualmente ll autorizzazione di cui al punto 4 d) del presente bando; d) Dichiarazione sottoscritta da tutti i soggetti che costituiranno il raggruppamento contenente (pena esclusione); L impegno che in caso di aggiudicazione gli stessi confermeranno nelle forme stabilite dal D.lgs 163/2006 mandato collettivo speciale con rappresentanza ad uno di essi, qualificato quale soggetto mandatario; Busta B Documenti Tecnici Per la valutazione dei criteri di aggiudicazione: 11 b) merito tecnico e 11 c) metodologia ed organizzazione per l esecuzione dell incarico; a) In relazione al merito tecnico 11 b) n. 2 schede formato A3 di due incarichi similari svolti recanti per ciascuna scheda, l indicazione del titolo dell opera (da cui deve evincersi la sua tipologia) dell importo dei lavori, delle prestazioni effettuate, dei soggetti che l hanno svolte, data di inizio e fine delle prestazioni, corrispettivi delle prestazioni, il committente ed il destinatario del servizio di affidamento cin i relativi recapiti telefonici; b) In relazione alla metodologica ed organizzativa 11C), Relazione tecnica redatta max in 3 cartelle formato A4 ed 1 cartella formato A3 per eventuali illustrazioni contenenti le caratteristiche metodologiche ed organizzative che il concorrente intende attivare nell espletamento della prestazione con riferimento alle caratteristiche particolari dell edificio alle problematiche comuni alla sicurezza, alle fasi temporali della prestazione, all organizzazione del lavoro, alle relazioni con gli uffici comunali ed altri uffici per eventuali autorizzazioni, alla strumentazione tecnica utilizzata, al numero di visite 4

5 settimanali per quanto riguarda gli incarichi di Direzione Lavori e Coordinamento Sicurezza in esecuzione; Busta C Offerta Economica contenente: a) La ragione sociale del concorrente; b) L oggetto dell affidamento del servizio; c) L indicazione dell importo della parcella ribassato con anche l indicazione del ribasso percentuale unico sul corrispettivo, espresso in cifre ed in lettere; L offerta dovrà essere sottoscritta dal legale rappresentante ed in caso di raggruppamento da tutti i componenti. Nel caso di discordanza tra l indicazione in cifre e lettere sarà ritenuta valida l indicazione più vantaggiosa per l Amministrazione. 14. ALTRE INFORMAZIONI Le informazioni di carattere tecnico potranno essere richieste ai vari Responsabili dei Procedimenti. Le informazioni di carattere amministrativo ai Signori: Sig. Antonio Cappellacci Tel ; Sig.ra Emanuela Pividori Tel ; Sig.ra Giovanna Busacca Tel ; Sig.ra Daniela Lucentini Tel

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO I.T.I.S. M.M. MILANO POLISTENA (RC) AVVISO ESPLORATIVO PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE (Prestazioni di importo inferiore a 100.000,00 ai sensi

Dettagli

COMUNE DI DUGENTA Provincia di Benevento Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: utc@comune.dugenta.bn.

COMUNE DI DUGENTA Provincia di Benevento Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: utc@comune.dugenta.bn. COMUNE DI DUGENTA Provincia di Benevento Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: utc@comune.dugenta.bn.it Prot. 3319 Del 15/06/2010 AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI

Dettagli

COMUNE DI ORTA DI ATELLA ( Caserta ) Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici

COMUNE DI ORTA DI ATELLA ( Caserta ) Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici COMUNE DI ORTA DI ATELLA ( Caserta ) Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI PROGETTAZIONE PRELIMINARE DI UN COMPLESSO SCOLASTICO COSTITUITO DA 15 AULE

Dettagli

SCHEMA AVVISO PUBBLICO

SCHEMA AVVISO PUBBLICO SCHEMA AVVISO PUBBLICO FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI CUI AFFIDARE INCARICHI DI TECNICI DI CUI AGLI ARTT. 90 E 91 E SERVIZI DI CUI ALL ALL. IIA CATEGORIA 12 DEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI

Dettagli

INDAGINE DI MERCATO ex art. 267, comma 7, D.P.R. 207/2010

INDAGINE DI MERCATO ex art. 267, comma 7, D.P.R. 207/2010 INDAGINE DI MERCATO ex art. 267, comma 7, D.P.R. 207/2010 Per la selezione di concorrenti cui affidare l incarico professionale per la redazione del progetto definitivo, del progetto esecutivo, della direzione

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA Il

Dettagli

C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O

C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O III Settore Lavori Pubblici I Ripartizione Lavori Pubblici Lettera d invito AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI IMPORTO INFERIORE A

Dettagli

CITTA DI MONTEGROTTO TERME

CITTA DI MONTEGROTTO TERME Allegato 2) alla determinazione dei Servizi Sociali n.... del... CITTA DI MONTEGROTTO TERME PROVINCIA DI PADOVA Servizi Sociali BANDO DI GARA DI PUBBLICO INCANTO RELATIVO ALL APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

SELEZIONE DI SOGGETTI QUALIFICATI PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 AVVISO PUBBLICO

SELEZIONE DI SOGGETTI QUALIFICATI PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 AVVISO PUBBLICO SELEZIONE DI SOGGETTI QUALIFICATI PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 In esecuzione della determina dirigenziale n. 18 del 23 gennaio 2006 ai sensi

Dettagli

COMUNE DI PALERMO SETTORE CITTÀ STORICA

COMUNE DI PALERMO SETTORE CITTÀ STORICA COMUNE DI PALERMO SETTORE CITTÀ STORICA U.O. Progettazione e d.l. Beni Artistici Monumentali Immobili Vincolati Via Foro Umberto I, 14 tel 091/7406802/ 6829 - fax 091/7406888 e-mail: settorecentrostorico@cert.comune.palermo.it

Dettagli

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE ALL. A AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI PULIZIA E FACCHINAGGIO PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA E PER LA FORESTERIA MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Dettagli

1 AMMINISTRAZIONE CONFERENTE L INCARICO

1 AMMINISTRAZIONE CONFERENTE L INCARICO PROT. N 10500 DEL 22.08.2011 AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AUDIT ENERGETICO VOLTO A VALUTARE LO STATO DI CONSERVAZIONE E IL GRADO DI EFFICIENZA DEGLI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA Provincia di Roma

COMUNE DI ARICCIA Provincia di Roma Piazza S. Nicola s.n.c.- 00040 Ariccia Tel. 06934851 - Fax 0693485358 Prot. n. 26224 BANDO DI GARA PER LICITAZIONE PRIVATA PER L'AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA, COMPRENSIVA DELL

Dettagli

PROGETTO BIKE SHARING E BIKE SAVING IMPORTO COMPLESSIVO DI PROGETTO 536.328,00

PROGETTO BIKE SHARING E BIKE SAVING IMPORTO COMPLESSIVO DI PROGETTO 536.328,00 AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI DA INVITARE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA E COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE

Dettagli

Oggetto: BANDO DI GARA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP), IL RUP

Oggetto: BANDO DI GARA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP), IL RUP REGIONE SICILIANA COMUNE DI MARINEO Oggetto: BANDO DI GARA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP), AI SENSI DEL D.LGS. 81/2008 - Cantiere di Servizi

Dettagli

OGGETTO DELLA PRESTAZIONE : PROGETTAZIONE DIREZIONE LAVORI COORDINATORE PER LA SICUREZZA COLLAUDO

OGGETTO DELLA PRESTAZIONE : PROGETTAZIONE DIREZIONE LAVORI COORDINATORE PER LA SICUREZZA COLLAUDO PROVINCIA DI FROSINONE ccp n. 13197033 P.zza A. Gramsci,13-03100 Frosinone cod. fisc. 01 633 570 609 tel.07752191 Web: www.provincia.fr.it Settore Servizio Ufficio EDILIZIA SCOLASTICA Tecnico AVVISO PUBBLICO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO TEMPORANEO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ALL INTERNO DI SIENA CASA SPA. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Dettagli

Comune di Cremona LAVORI DI BITUMATURA STRADE 2 LOTTO MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Comune di Cremona LAVORI DI BITUMATURA STRADE 2 LOTTO MANUTENZIONE STRAORDINARIA Comune di Cremona LAVORI DI BITUMATURA STRADE 2 LOTTO MANUTENZIONE STRAORDINARIA DISCIPLINARE DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO (NORME INTEGRATIVE AL BANDO) 1. MODALITA DI PRESENTAZIONE E CRITERI DI AMMISSIBILITA

Dettagli

Avviso pubblico. Il Dirigente del Settore Pubblica Istruzione, Sport, Teatro, Edilizia Scolastica, Impiantistica Sportiva, Datore di Lavoro

Avviso pubblico. Il Dirigente del Settore Pubblica Istruzione, Sport, Teatro, Edilizia Scolastica, Impiantistica Sportiva, Datore di Lavoro Brindisi, 04.12.2012 Avviso pubblico Il Dirigente del Settore Pubblica Istruzione, Sport, Teatro, Edilizia Scolastica, Impiantistica Sportiva, Datore di Lavoro Visto il Regolamento per il conferimento

Dettagli

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO Appalto per la fornitura di cancelleria, oggettistica per ufficio e carta per fotocopie e buste. DISCIPLINARE DI GARA Il presente disciplinare di gara, che costituisce

Dettagli

Azienda Speciale della Camera di Commercio PromImperia Via T. Schiva n. 29 18100 Imperia www.promimperia.it

Azienda Speciale della Camera di Commercio PromImperia Via T. Schiva n. 29 18100 Imperia www.promimperia.it Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ALBO DI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA DI SERVIZI RELATIVI ALLA PROGETTAZIONE E ANIMAZIONE DI PROGETTUALITA FINANZIATE CON FONDI EUROPEI

Dettagli

Centro di Riferimento Oncologico di Aviano Via Pedemontana Occidentale, 12 33081 AVIANO PN

Centro di Riferimento Oncologico di Aviano Via Pedemontana Occidentale, 12 33081 AVIANO PN Centro di Riferimento Oncologico di Aviano Via Pedemontana Occidentale, 12 33081 AVIANO PN AVVISO DI SELEZIONE PER AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE (di importo inferiore a 100.000 euro) Oggetto: Avviso

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLE ATTIVITA DI PROMOZIONE, COMUNICAZIONE, MARKETING AD UN ESPERTO DI MARKETING E COMUNICAZIONE. IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO

Dettagli

COMUNE DI SASSARI Sistemi informativi, Statistica e Protezione Civile

COMUNE DI SASSARI Sistemi informativi, Statistica e Protezione Civile COMUNE DI SASSARI Sistemi informativi, Statistica e Protezione Civile A V V I S O P U B B L I C O Affidamento incarico di Responsabile esterno del Servizio di Prevenzione e Protezione di cui al D.Lgs.vo.

Dettagli

CONFERIMENTO DELL INCARICO ESTERNO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE

CONFERIMENTO DELL INCARICO ESTERNO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO ESTERNO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE, PER L ESPLETAMENTO DEGLI ADEMPIMENTI PREVISTI DAL D.LGS. N 81/2008. Il Direttore

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI L'AQUILA SETTORE LAVORI PUBBLICI - EDILIZIA ED IMPIANTI

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI L'AQUILA SETTORE LAVORI PUBBLICI - EDILIZIA ED IMPIANTI AVVIISO PUBBLIICO per l affidamento dell incarico professionale per la redazione di perizia avente oggetto la verifica statica delle strutture formanti il solaio di copertura dell Aula Magna del Liceo

Dettagli

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PON Ambienti per l Apprendimento I.P.S.S.C.T.S.P. N. De Filippis di Vibo Valentia MIUR Dipartimento per la Programmazione Direzione Affari Generali Ufficio

Dettagli

Comune di Catania D I R E T T O R E. Premesso che:

Comune di Catania D I R E T T O R E. Premesso che: Comune di Catania Oggetto: Avviso pubblico per manifestazione di interesse per il conferimento di incarico di Verifiche di vulnerabilità sismica e progettazione definitiva per il Miglioramento strutturale

Dettagli

MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia. Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA. Procedura Aperta

MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia. Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA. Procedura Aperta MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA Procedura Aperta PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E DI-

Dettagli

AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI ESPERTO QUALIFICATO PER LA SORVEGLIANZA FISICA DELLE RADIAZIONI IONIZZANTI

AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI ESPERTO QUALIFICATO PER LA SORVEGLIANZA FISICA DELLE RADIAZIONI IONIZZANTI AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI ESPERTO QUALIFICATO PER LA SORVEGLIANZA FISICA DELLE RADIAZIONI IONIZZANTI L Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente di Basilicata (A.R.P.A.B.) indice

Dettagli

COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo

COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo Bando di gara per l affidamento del servizio di tesoreria comunale per il periodo dal 01.04.2015 al 31.03.2020 Codice CIG X86134217E L Ente Appaltante COMUNE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA P.zza dell Ateneo Nuovo, 1-20126, Milano Tel. 02/6448.1 - Fax 02/6448.6105 e-mail: protocollo@unimib.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA P.zza dell Ateneo Nuovo, 1-20126, Milano Tel. 02/6448.1 - Fax 02/6448.6105 e-mail: protocollo@unimib. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA P.zza dell Ateneo Nuovo, 1-20126, Milano Tel. 02/6448.1 - Fax 02/6448.6105 e-mail: protocollo@unimib.it AVVISO PUBBLICO Per la FORMAZIONE DI ELENCHI DI PROFESSIONISTI

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) COMUNE DI CINISELLO BALSAMO Piazza Confalonieri, 3, 20092 Cinisello Balsamo Provincia di Milano tel. 02/660231 fax 02/66023445 C.F. 01971350150- P.I. 00727780965 Settore V Lavori Pubblici, Arredo Urbano

Dettagli

COMUNE DI DUGENTA. Provincia di Benevento. Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: dugenta@tin.it

COMUNE DI DUGENTA. Provincia di Benevento. Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: dugenta@tin.it COMUNE DI DUGENTA Provincia di Benevento Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: dugenta@tin.it Prot. 1614 del 25/03/2010 OGGETTO: Avviso per la costituzione di elenchi

Dettagli

Allegato 1. Data di pubblicazione dell Avviso sul web: / / Data di scadenza della selezione : / /

Allegato 1. Data di pubblicazione dell Avviso sul web: / / Data di scadenza della selezione : / / Data di pubblicazione dell Avviso sul web: / / Data di scadenza della selezione : / / Allegato 1 AVVISO DI SELEZIONE Autorizzato con D.R./Delibera C.d.A. n. del Visto il Regolamento per il conferimento

Dettagli

90 91 163/2006 1. OGGETTO DELL AVVISO

90 91 163/2006 1. OGGETTO DELL AVVISO Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA RIAPERTURA DEI TERMINI PER ISCRIVERSI ALL ELENCO DI PROFESSIONISTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI PROGETTAZIONE E ALTRI SERVIZI CONNESSI DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00

Dettagli

COMUNE DI PORNASSIO PROVINCIA DI IMPERIA

COMUNE DI PORNASSIO PROVINCIA DI IMPERIA Allegato A) OGGETTO: Al Comune di Pornassio Via Roma n 28 18024 PORNASSIO (IM) ADOZIONE DI NUOVO PIANO URBANISTICO COMUNALE (P.U.C.) E REGOLAMENTO EDILIZIO COMUNALE Il/ La sotoscrito/a: nome e cognome

Dettagli

Il Responsabile del Procedimento

Il Responsabile del Procedimento AVVISO PUBBLICO di procedura comparativa per conferimento incarico di domiciliazione avanti il Tribunale di Roma nel procedimento di ingiunzione nei confronti del Ministero della Giustizia e successive

Dettagli

CITTA DI MONTEIASI Provincia di Taranto

CITTA DI MONTEIASI Provincia di Taranto CITTA DI MONTEIASI Provincia di Taranto Prot. 3374 UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI (Tel. 099/5908960 fax: 099/5901183) AVVISO PUBBLICO Formazione elenco di professionisti per l affidamento di incarichi

Dettagli

COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI TEL (0371) 97004 FAX (0371) 97191

COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI TEL (0371) 97004 FAX (0371) 97191 COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI TEL (0371) 97004 FAX (0371) 97191 AVVISO PER LA CONCESSIONE IN GESTIONE DELL IMPIANTO SPORTIVO Il Responsabile Ai sensi della D.Lgs. n. 163/2006; APPROVA

Dettagli

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o Via IV Novembre, 12 C.A.P. 12083 - Tel.0174/244481-2 - Fax.0174/244730 e-mail: comune@comune.frabosa-sottana.cn.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CENTRO SOCIALE POLIFUNZIONALE IN FAVORE DI PERSONE DIVERSAMENTE ABILI DI ETA COMPRESA TRA I 18-65 ANNI

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CENTRO SOCIALE POLIFUNZIONALE IN FAVORE DI PERSONE DIVERSAMENTE ABILI DI ETA COMPRESA TRA I 18-65 ANNI COMUNE DI MUGNANO DEL CARDINALE (Provincia di Avellino) AMBITO TERRITORIALE A6 ISTITUZIONE SOCIALE BAIANESE VALLO di LAURO Organismo di gestione del Piano di zona sociale L.n. 328/00 Prot. n. 2576 del

Dettagli

Articolo 1 PROCEDURA DI GARA

Articolo 1 PROCEDURA DI GARA DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI STABILI SEDE DEGLI UFFICI DEL CONSIGLIO REGIONALE IN TRIESTE LOTTO UNICO PERIODO TRE ANNI Articolo 1 PROCEDURA DI GARA L aggiudicazione

Dettagli

Comune di Firenze. Direzione SICUREZZA SOCIALE Servizio Cimiteri

Comune di Firenze. Direzione SICUREZZA SOCIALE Servizio Cimiteri 1 Comune di Firenze Direzione SICUREZZA SOCIALE Servizio Cimiteri PROCEDURA APERTA PER: Affidamento della concessione del servizio di gestione e manutenzione impianto di distribuzione energia elettrica

Dettagli

COMUNE DI MANIAGO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DELLE VALLI DELLE DOLOMITI FRIULANE

COMUNE DI MANIAGO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DELLE VALLI DELLE DOLOMITI FRIULANE Prot. 17959 Maniago, 01.07.2015 AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO per l individuazione dei soggetti da invitare alla procedura negoziata per l affidamento dei lavori di RIQUALIFICAZIONE E COMPLETAMENTO

Dettagli

LICEO STATALE "M. L. King" E-mail agpm02000q@istruzione.it - sito web www.mlking.gov.it

LICEO STATALE M. L. King E-mail agpm02000q@istruzione.it - sito web www.mlking.gov.it Prot.n.55/A40 Favara 07/01/2015 LICEO STATALE "M. L. King" E-mail agpm02000q@istruzione.it - sito web www.mlking.gov.it Viale Pietro Nenni, 136 - FAVARA (AG) Tel./fax 0922 32516 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

Dettagli

CITTA' DI CINISELLO BALSAMO P.zza Confalonieri, 6. 20092 Cinisello Balsamo (MI) Tel.02/660231 Fax 02/66011464

CITTA' DI CINISELLO BALSAMO P.zza Confalonieri, 6. 20092 Cinisello Balsamo (MI) Tel.02/660231 Fax 02/66011464 CITTA' DI CINISELLO BALSAMO P.zza Confalonieri, 6 20092 Cinisello Balsamo (MI) Tel.02/660231 Fax 02/66011464 E indetta licitazione privata per il conferimento, ai sensi dell art.17 della Legge 109/94 e

Dettagli

Città di Portici Provincia di Napoli Struttura Urbanistica, Edilizia Privata, Patrimonio

Città di Portici Provincia di Napoli Struttura Urbanistica, Edilizia Privata, Patrimonio Allegato A Città di Portici Provincia di Napoli Struttura Urbanistica, Edilizia Privata, Patrimonio AVVISO DI SELEZIONE DI PROFESSIONISTI, PER INVITO ALLA PROCEDURA NEGOZIATA RELATIVA ALL ESPLETAMENTO

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO PUBBLICO

AVVISO ESPLORATIVO PUBBLICO C O M U N E D I P A L M A C A M P A N I A P R O V I N C I A D I N A P O L I Via Municipio, 74 tel. 081/8207447 - fax 081/8246065 Ufficio Tecnico - Settore V Mail: utcprotezionecivile@comune.palmacampania.na.it

Dettagli

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI ED ECONOMICHE - SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA (N. 29/2015)

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO TEMPORANEO DELL INCARICO DI ASSISTENTE IN AFFIANCAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ADEMPIMENTI AZIENDALI IN MATERIA DI IGIENE E SICUREZZA

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio: offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell art. 83 del decreto

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA Ente appaltante: Comune di Donori, Piazza Italia n. 11, 09040 DONORI Responsabile

Dettagli

A.R.N.A.S. GARIBALDI CATANIA SETTORE TECNICO PATRIMONIALE AVVISO PUBBLICO

A.R.N.A.S. GARIBALDI CATANIA SETTORE TECNICO PATRIMONIALE AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO per la costituzione dell albo dei collaudatori per l affidamento degli incarichi di collaudo, il cui importo stimato sia inferiore ad 100.000,00 (I.V.A. esclusa), degli interventi aventi

Dettagli

Oggetto dell incarico Le prestazioni richieste

Oggetto dell incarico Le prestazioni richieste Avviso pubblico per il conferimento di Responsabile del servizio di prevenzione e protezione ad un professionista esterno in possesso dei requisiti di cui all art.8 bis del D. lgs. 626/94 come introdotto

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 In esecuzione delle deliberazioni di Giunta Comunale n. n. 148 del 17 settembre 2014

Dettagli

COMUNE DI MUGGIA PROVINCIA DI TRIESTE Servizio Lavori Pubblici Prot. n. Da citare sempre nella risposta

COMUNE DI MUGGIA PROVINCIA DI TRIESTE Servizio Lavori Pubblici Prot. n. Da citare sempre nella risposta COMUNE DI MUGGIA PROVINCIA DI TRIESTE Servizio Lavori Pubblici Prot. n. Da citare sempre nella risposta MUGGIA 2/3/2006 Oggetto: Lavori di straordinaria manutenzione della casa di Riposo di Salita Ubaldini

Dettagli

STAZIONE APPALTANTE Società Entrate Pisa -S.E.Pi. S.p.A.- Piazza dei Facchini n. 16-56125 Pisa

STAZIONE APPALTANTE Società Entrate Pisa -S.E.Pi. S.p.A.- Piazza dei Facchini n. 16-56125 Pisa Avviso pubblico per l affidamento di Incarico per servizi professionali in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/2008 nonché in materia di sicurezza e protezione dei

Dettagli

SI RENDE NOTO AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

SI RENDE NOTO AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DELLE IMPRESE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE Alessandro Volta

LICEO SCIENTIFICO STATALE Alessandro Volta LICEO SCIENTIFICO STATALE Alessandro Volta Via Juvarra n. 14 10122 TORINO Tel. 011/544126-7 Fax 011/5617143 Cod. Fisc. 80091160012 Cod. Mecc. TOPS020006 E-mail: volta.torino@tiscali.it Sito web: www.liceovoltatorino.it

Dettagli

BANDO DI GARA Progetto ENTER

BANDO DI GARA Progetto ENTER Municipio Roma 6 U.O.S.E.C.S. BANDO DI GARA Progetto ENTER ALLEGATO A A. Premessa Il Municipio Roma 6 intende esperire una procedura aperta per affidare il progetto ENTER inserito nel Piano Regolatore

Dettagli

COMUNE DI RIMINI DIREZIONE UNITA PROGETTI SPECIALI

COMUNE DI RIMINI DIREZIONE UNITA PROGETTI SPECIALI COMUNE DI RIMINI DIREZIONE UNITA PROGETTI SPECIALI AVVISO PUBBLICO AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA PER LA DIREZIONE LAVORI ACUSTICA DI IMPORTO INFERIORE AI 100.000,00 EURO PROCEDURA

Dettagli

ParmaInfanzia S.p.A.

ParmaInfanzia S.p.A. Sede Legale: via Tonale n. 6, 43100 Parma - Tel. 0521/709511; Sede Amministrativa: via Colorno n. 63, 43100 Parma; Tel. 0521/600611, Fax 0521/606260; Bando di gara mediante Pubblico Incanto per la gestione

Dettagli

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI Medaglia d Argento al Merito Civile Cod. Fisc. 00827390725 SEZIONE LAVORI PUBBLICI Prot. N. 11307 lì, 22.10.2013 P.O. FERS 2007-2013, Asse III, Linea 3.4,

Dettagli

Comune di Catania Direzione Manutenzioni e Servizi Tecnici Servizi Cimiteriali Demolizione Opere Abusive

Comune di Catania Direzione Manutenzioni e Servizi Tecnici Servizi Cimiteriali Demolizione Opere Abusive Comune di Catania Direzione Manutenzioni e Servizi Tecnici Servizi Cimiteriali Demolizione Opere Abusive Oggetto: Avviso pubblico per manifestazione di interesse per il conferimento dell incarico di progettazione

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

BANDO di GARA per pubblico incanto

BANDO di GARA per pubblico incanto BANDO di GARA per pubblico incanto Per l affidamento del servizio di Ristorazione Scolastica presso le Scuole Materne del Comune di MONTE SANT ANGELO 1. OGGETTO: SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Il Comune

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER LA FORMAZIONE DI DISTINTE GRADUATORIE DI INCARICATI DI PRESTAZIONE D OPERA OCCASIONALE DA COLLOCARE ALL INTERNO DEI CENTRI ESTIVI RICREATIVI ORGANIZZATI DAL

Dettagli

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif.

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. GUUE: 2012-155687 L Azienda Servizi Gaggiano s.r.l. (di seguito Asga) con sede

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO

AVVISO ESPLORATIVO PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO AVVISO ESPLORATIVO PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DEI LAVORI DI "INTERVENTO DI

Dettagli

COMUNE DI TAGGIA PROVINCIA DI IMPERIA

COMUNE DI TAGGIA PROVINCIA DI IMPERIA Prot. 7684 del 01/04/2014 COMUNE DI TAGGIA PROVINCIA DI IMPERIA Via San Francesco n. 441 - CAP 18011 Tel. 0184/476222 - Fax 0184/477200 http:www.taggia.it e-mail: info@comune.taggia.im.it SERVIZIO LAVORI

Dettagli

Bando n. 2/2015 del 3 febbraio 2015. Il Preside

Bando n. 2/2015 del 3 febbraio 2015. Il Preside Bando n. 2/2015 del 3 febbraio 2015 Avviso pubblico di selezione per il conferimento di incarichi di collaborazione coordinata e continuativa da attivare per le esigenze della Facoltà di Scienze Matematiche,

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO Per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata, previa gara informale, per l affidamento della FORNITURA DI CARBURANTE PER IL PARCO MEZZI DELLA SOCIETÀ

Dettagli

COMUNE DI SANT ARPINO. A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici

COMUNE DI SANT ARPINO. A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici COMUNE DI SANT ARPINO ( P R O V I N C I A D I C A S E R T A ) A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici Prot. N 6991 del 28 settembre 2015 AVVISO ESPLORATIVO per la ricerca di manifestazioni di interesse

Dettagli

COMUNE DI LORETO. (Provincia di Ancona) Settore III. Loreto, 30/05/2014

COMUNE DI LORETO. (Provincia di Ancona) Settore III. Loreto, 30/05/2014 COMUNE DI LORETO (Provincia di Ancona) Settore III Loreto, 30/05/2014 AVVISO PUBBLICO BANDO PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DELLA PALESTRA COMUNALE SITA IN VIA BERSAGLIERI D ITALIA Articolo

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture

Ministero delle Infrastrutture Ministero delle Infrastrutture DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE STATALI, L EDILIZIA E LA REGOLAZIONE DEI LAVORI PUBBLICI Direzione generale per la regolazione dei lavori pubblici CIRCOLARE N. 24734 Del

Dettagli

Azienda Ospedaliera Universitaria Seconda Università degli Studi di Napoli Via Costantinopoli, n. 104 80138 - NAPOLI BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

Azienda Ospedaliera Universitaria Seconda Università degli Studi di Napoli Via Costantinopoli, n. 104 80138 - NAPOLI BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Azienda Ospedaliera Universitaria Seconda Università degli Studi di Napoli Via Costantinopoli, n. 104 80138 - NAPOLI BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA 1. ENTE APPALTANTE: - Azienda Ospedaliera Universitaria

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA Protocollo n. 0017640/2013 Spinea, lì 13/06/2013 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER L'ACCATASTAMENTO E IL FRAZIONAMENTO DI ALCUNI IMMOBILI DI PROPRIETÀ

Dettagli

COMUNE DI MARSICONUOVO Area Tecnica Ufficio Opere Pubbliche

COMUNE DI MARSICONUOVO Area Tecnica Ufficio Opere Pubbliche COMUNE DI MARSICONUOVO Area Tecnica Ufficio Opere Pubbliche Via Municipio, 1-85052 Marsico Nuovo Tel. 0975 345111 Fax 0975 345211 Sito web: www.comune.marsiconuovo.pz.it e-mail: comunemarsiconuovo@rete.basilicata.it

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Oristano

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Oristano Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Oristano BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CONCORSO DI PROGETTAZIONE PER LA REALIZZAZIONE DI UN CENTRO SERVIZI ALLE IMPRESE 1 - Ente appaltante

Dettagli

- ing. o arch. Capo gruppo del gruppo di progettazione e incaricato all integrazione delle varie figure specialistiche;

- ing. o arch. Capo gruppo del gruppo di progettazione e incaricato all integrazione delle varie figure specialistiche; DOMANDA N. 19 Il disciplinare di gara a pag. 11 cita I concorrenti che non possiedono adeguata qualificazione per prestazione di progettazione e costruzione devono incaricare o associare per la redazione

Dettagli

NORME DI QUALIFICAZIONE 2013

NORME DI QUALIFICAZIONE 2013 SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER FORNITURE DI GAS NATURALE NORME DI QUALIFICAZIONE 2013 Premessa: Brescia Trasporti S.p.A. intende istituire un proprio sistema di qualificazione al fine di selezionare operatori

Dettagli

CITTÀ DI RAGUSA AVVISO PUBBLICO

CITTÀ DI RAGUSA AVVISO PUBBLICO CITTÀ DI RAGUSA Prot.n. 1252 del 12.01.2015 AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE D INTERESSE A PARTECIPARE A PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI HACCP PER I SEI ASILI NIDO COMUNALI. CIG Z9F125B1FB

Dettagli

CITTÀ DI CARBONIA. PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS Ufficio Appalti & Contratti MANIFESTAZIONE DI INTERESSE N. 3 DI 6 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

CITTÀ DI CARBONIA. PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS Ufficio Appalti & Contratti MANIFESTAZIONE DI INTERESSE N. 3 DI 6 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO CITTÀ DI CARBONIA PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS Ufficio Appalti & Contratti MANIFESTAZIONE DI INTERESSE N. 3 DI 6 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO FINALIZZATO ALL INDAGINE DI MERCATO PER L ACQUISIZIONE DI

Dettagli

SETTORE AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE Responsabile Unico del Procedimento: dott. Daniele Carletti 011/4992324 011/4992398 AVVISO ESPLORATIVO

SETTORE AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE Responsabile Unico del Procedimento: dott. Daniele Carletti 011/4992324 011/4992398 AVVISO ESPLORATIVO SETTORE AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE Responsabile Unico del Procedimento: dott. Daniele Carletti 011/4992324 011/4992398 Prot. n. (in originale) Venaria Reale, 29.06.2015 AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO PROT. 16378 DEL 06-12-2011 COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA

Dettagli

AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO

AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO Per la FORMAZIONE DI ELENCHI DI PROFESSIONISTI QUALIFICATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI IMPORTO

Dettagli

PREFETTURA DI TREVISO UFFICIO TERRITORIALE DEL. Bando di gara per l affidamento del servizio pulizia presso Caserme

PREFETTURA DI TREVISO UFFICIO TERRITORIALE DEL. Bando di gara per l affidamento del servizio pulizia presso Caserme PREFETTURA DI TREVISO UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO Bando di gara per l affidamento del servizio pulizia presso Caserme ed Uffici dell Arma dei Carabinieri di Treviso e provincia. Procedura ristretta.

Dettagli

Regione Molise DIREZIONE GENERALE I Servizio Beni Demaniali e Patrimoniali

Regione Molise DIREZIONE GENERALE I Servizio Beni Demaniali e Patrimoniali BANDO DI GARA APPALTO INTEGRATO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 1) Denominazione e indirizzo ufficiale dell amministrazione aggiudicatrice: Regione Molise Direzione Generale I Via Genova, 11

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. lorde

AVVISO DI SELEZIONE. lorde AVVISO DI SELEZIONE La Comunità Montana bandisce una selezione per titoli e curricula per assistenti bagnanti con i quali stipulare contratti di prestazione occasionale di lavoro autonomo per l anno 2012.

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura di n. 10 contatori automatizzati

Dettagli

Settore: - LAVORI PUBBLICI PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - URBANISTICA AVVISO PUBBLICO

Settore: - LAVORI PUBBLICI PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - URBANISTICA AVVISO PUBBLICO PUBBLICATO ALL ALBO PRETORIO DAL 16/12/2015 AL 30/12/2015 COMUNE DI ORROLI Via Cesare Battisti, 25 08030 Orroli (CA) Codice Fiscale: 00161690912 - Partita IVA 00161690912 Centralino: 0782 847006 - Fax:

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA -Data di pubblicazione dell'avviso sul web 29/07/2015 -Data di scadenza della Selezione: 13/08/2015 AVVISO DI SELEZIONE Autorizzato con D.R. n. 2026 del 27/07/2015 Visto il Regolamento per il conferimento

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO

AVVISO PUBBLICO BANDO CITTA DI LURATE CACCIVIO Provincia di Como Via XX Settembre 16-22075 LURATE CACCIVIO (CO) - Tel. 031/49.43.1/Fax 031/39.07.61 www.comune.luratecaccivio.co.it E-mail:lavoripubblici@comune.luratecaccivio.co.it

Dettagli

R.A.V. RACCORDO AUTOSTRADALE. VALLE D AOSTA S.p.A.

R.A.V. RACCORDO AUTOSTRADALE. VALLE D AOSTA S.p.A. R.A.V. RACCORDO AUTOSTRADALE VALLE D AOSTA S.p.A. BANDO DI GARA 1. STAZIONE APPALTANTE: DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: R.A.V. RACCORDO AUTOSTRADALE VALLE D AOSTA

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA GESTIONE DELL IMPIANTO SPORTIVO: PALESTRA ANNESSA ALLA SCUOLA L.DA VINCI In esecuzione della Delibera di Giunta n.

BANDO DI GARA PER LA GESTIONE DELL IMPIANTO SPORTIVO: PALESTRA ANNESSA ALLA SCUOLA L.DA VINCI In esecuzione della Delibera di Giunta n. BANDO DI GARA PER LA GESTIONE DELL IMPIANTO SPORTIVO: PALESTRA ANNESSA ALLA SCUOLA L.DA VINCI In esecuzione della Delibera di Giunta n.151-2013 e Determinazione del Responsabile del Settore 2 n97/2013

Dettagli

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3)

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3) 89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877 DISCIPLINARE DI GARA INFORMALE Procedura per l individuazione di una ditta cui affidare il

Dettagli