Nuova tecnologia solare Beretta

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nuova tecnologia solare Beretta"

Transcript

1 Nuova tecnologia solare Beretta Risparmio, energia e ambiente Detrazioni fiscali del 55% Nei casi contemplati dalla normativa. 1

2 Beretta Clima: i professionisti del solare Beretta Clima, specializzata nella produzione di caldaie a gas da oltre quarant anni, con 2 unità produttive con oltre mq di superficie, 10 linee di produzione e oltre caldaie prodotte all anno, è entrata nel mondo dei sistemi solari da protagonista, aprendo due nuove linee di produzione una dedicata ai collettori solari e una dedicata ai bollitori solari a doppia serpentina. I prodotti progettati e industrializzati all interno dei suoi stabilimenti sono all avanguardia per quanto riguarda le soluzioni tecniche adottate. La Missione di Beretta Clima Beretta Clima. Da oltre quarant anni è sinonimo di innovazione e progresso nelle tecnologie e nei sistemi per il riscaldamento residenziale. Un azienda alla quale sta a cuore il comfort all interno delle nostre case e soprattutto il benessere del nostro pianeta che le accoglie tutte. Certificazione di qualità Il costante presidio della qualità degli stabilimenti Beretta Clima è stato suggellato sin dalle sue origini dal conseguimento della certificazione ISO 9000 (oggi ISO vision 2000). THE INTERNATIONAL CERTIFICATION NETWORK Certificazione Solar Keymark I nuovi collettori solari sviluppati da Beretta Clima sono certificati con il marchio Solar Keymark. La prestigiosa certificazione conseguita dai collettori, attesta la rispondenza in fatto di qualità e affidabilità, agli standard europei. Consulenza Pre-vendita ai progettisti Beretta Clima offre al progettista un servizio di consulenza sui sistemi solari, mettendo a disposizione un valido strumento per ricevere informazioni di carattere tecnico progettuale. Inoltre, esiste un servizio di prevendita con tecnici specializzati che, grazie alla loro esperienza ed all ampiezza di gamma del catalogo solare, sono a disposizione per consigliare il progettista nella scelta dei prodotti più idonei alla realizzazione degli impianti solari più complessi. Assistenza Tecnica I centri assistenza autorizzati Beretta Clima oltre a una verifica iniziale del sistema solare che attesta il corretto funzionamento del prodotto, garantiscono tempestività negli interventi e ricambi originali nel periodo di garanzia. Tecnici specializzati offrono un servizio intergrativo di manutenzione allo scopo di mantenere nel tempo l efficienza degli impianti. E possibile inoltre accedere, su richiesta, ad una serie di servizi che tutelano l impianto solare oltre la normale durata garanzia di prodotto. Garanzia 5 anni* * Beretta Clima estende la garanzia di pannelli solari, bollitori e accumuli inerziali fino a 5 anni. Accessori, componenti elettrici ed elettronici sono garantiti due anni. 2

3 3

4 Risparmio energetico e rispetto per l ambiente. Beretta Clima offre diversi sistemi per catturare l energia gratuita del sole, con pacchetti completi e pronti all installazione, consentendo un notevole risparmio sulla bolletta del gas e soprattutto rispettando l ambiente. Risparmi fino al 70% sul fabbisogno energetico di acqua calda sanitaria. Risparmiare sui costi energetici di produzione di acqua calda sanitaria è possibile! La soluzione ideale è il Sistema Solare Beretta, un impianto semplice che offre il massimo comfort sanitario e riduce la bolletta del gas. I Sistemi Solari Beretta, integrandosi con l impianto esistente, possono dare notevoli vantaggi in termini di risparmio energetico: in una abitazione è possibile risparmiare fi no al 70% dei costi energetici per la produzione di acqua calda sanitaria. Grazie ai bollitori dei Sistemi Solari Beretta, anche in presenza di più rubinetti aperti contemporaneamente, viene garantita la disponibilità di grandi quantità d acqua calda nel periodo estivo. Anche la lavastoviglie e lavatrice, se compatibili, possono essere alimentate con l acqua riscaldata dall energia solare riducendo così non solo la bolletta del gas ma anche quella elettrica. Risparmi energia rispettando l ambiente. Con i Sistemi Solari Beretta, oltre a risparmiare, si riduce l inquinamento dell ambiente diminuendo le emissioni di CO 2 in ambiente e contribuendo al rispetto del protocollo di Kyoto. I Sistemi Solari Beretta godono di elevati standard di qualità fornendo la massima resa con costi minimi di gestione e di manutenzione. 4

5 L energia solare Radiazione solare globale (kwh/m²) Il Sole è la principale fonte energetica per il nostro pianeta, la sua radiazione ha permesso la creazione dell atmosfera e della vita sulla terra. Per millenni il sole ha fornito l energia immagazzinata dagli idrocarburi (gas naturale, petrolio, carbone...) che noi oggi utilizziamo per scaldarci. Oggi tuttavia, il ritmo di richiesta di energia non è compatibile con la disponibilità naturale dell ecosistema Terra - atmosfera - risorse. L unico provvedimento concreto, subito attuabile, è cercare di spostarsi nel più breve tempo possibile verso le energie oggi defi nite alternative. L energia solare è l energia rinnovabile più a portata di mano e oggi, con le tecnologie messe a disposizione da Beretta Clima, è possibile captare e utilizzare in tempo reale questa enorme ed inesauribile sorgente di energia. Oggi con Beretta Clima è possibile risparmiare utilizzando collettori solari effi cienti senza rinunciare a nulla. Il Sole irradia energia nello spazio con una potenza di emissione enorme, che arriva ai confi ni della nostra atmosfera con un fl usso pari a 1353 W/mq. Utilizzando la mappa di irradiazione solare annua possiamo notare che in Italia sulla fascia con 1200 kwh/m 2 / anno, quindi al nord, occorrono solo 2,8 mq di superfi cie per scaldare un bollitore da 200 litri di acqua, da 15 C a 55 C in un ora. 5

6 Sistemi Solari Beretta. Beretta offre due diverse soluzioni per la produzione di acqua calda sanitaria: 1. Il sistema a circolazione naturale, che è privo di apparecchiature elettriche e di controllo, basa il proprio funzionamento sul fenomeno naturale della circolazione dell acqua calda; 2. Il sistema a circolazione forzata che, con l ausilio di circolatore, termostati e centraline, è in grado di gestire situazioni impiantistiche più complesse. Il sistema a circolazione forzata, a sua volta si divide in sistemi solari per uso domestico e sistemi solari per uso centralizzato. Sistemi a circolazione naturale per uso domestico. Sono sistemi monoblocco a circuito chiuso, che funzionano senza necessità di circolatori o componenti elettronici. Sono costituiti da uno o due collettori solari piani da esporre ai raggi del sole, e da un bollitore isolato da disporre al di sopra dei collettori (fig.1). All interno del sistema un fluido termovettore di acqua e glicole scaldandosi sale per convezione verso l accumulo di acqua sanitaria e cede il calore catturato dal sole. I sistemi a circolazione naturale sono molto facili da installare e non richiedono interventi di manutenzione, essendo privi di organi meccanici in movimento. Nei giorni particolarmente freddi, come quelli invernali, c è la possibilità di integrare il calore fornito dal sole eventualmente con il contributo proveniente da una caldaia o da una resistenza elettrica. fig.1 Sistemi a circolazione naturale 6

7 Sistemi a circolazione forzata per uso domestico Sono sistemi nei quali il bollitore, è posto, per necessità, in un luogo differente e distante dai pannelli solari. È il caso ad esempio dei bollitori, alloggiati nei sottotetti o nei locali caldaia, aventi capacità da 150 a 500 litri o dei piccoli accumuli inerziali combinati, detti anche tank in tank. Il fl uido del circuito solare, costituito da acqua e glicole è movimentato, solo in caso di effettivo bisogno, da un circolatore azionato a sua volta da una centralina elettronica. La centralina solare confronta costantemente le temperature dei collettori solari e dell acqua stoccata nel serbatoio ad accumulo, comandando l accensione del circolatore. Nei giorni particolarmente freddi, come quelli invernali, c è la possibilità di integrare il calore fornito dal sole eventualmente con il contributo proveniente da una caldaia o da una resistenza elettrica. fi g.2 Sistemi a circolazione forzata (Collettore piano) fi g.3 Sistemi a circolazione forzata (Collettore ad incasso) Sistemi a circolazione forzata per uso centralizzato Sono sistemi simili a quelli per uso domestico, si differenziano soprattutto per quello che riguarda, la capienza dei bollitori, ed il numero di collettori che sono associati. Il fl uido del circuito solare è movimentato, solo in caso di effettivo bisogno, da un circolatore azionato a sua volta da una centralina elettronica. La centralina solare confronta costantemente le temperature dei collettori solari e dell acqua stoccata nel serbatoio ad accumulo, comandando l accensione del circolatore. Nei giorni particolarmente freddi, come quelli invernali, c è la possibilità di integrare il calore fornito dal sole con il contributo proveniente da una caldaia. Nei sistemi con accumulo inerziale occorre utilizzare dei moduli di scambio termico per trasferire l energia dai collettori agli accumuli e dagli accumuli alle utenze sanitarie. fi g.4 Sistemi a circolazione forzata centralizzata (Collettore piano ed accumulo inerziale) 7

8 Nuovo collettore solare per circolazione forzata SC-F25/1 Beretta Clima, forte dell esperienza acquisita in questi anni sul solare, propone un prodotto nuovo, all avanguardia e di elevatissima qualità. Il collettore solare per circolazione forzata SC- F25/1, ha una superficie lorda di circa 2,5 mq, presenta due attacchi con raccordo saldato ed è prodotto negli stabilimenti Beretta Clima. Il collettore grazie all isolamento in lana di roccia di 40 mm (50Kg/m 3 ) e ad una superficie captante con finitura altamente selettiva effettuata tramite un trattamento sottovuoto denominato TiNOX offre un rendimento elevato anche in condizioni atmosferiche particolarmente rigide. La piastra captante, saldata ad ultrasuoni, appoggia su 12 tubi di rame attraverso cui scorre il fluido termovettore che assorbe il calore per rilasciarlo ad un bollitore o un accumulo inerziale che completano l impianto. I tubi di rame si innestano in un collettore superiore ed uno inferiore. Il collettore superiore è strozzato al centro, quello inferiore è tappato ai lati. Il fluido entrando nella prima metà del collettore superiore, si muove attraverso i tubi di rame sottostanti per raggiungere il collettore inferiore e da questo risalire, verso la seconda metà del collettore superiore. Nell attraversamento il fluido termovettore asporta il calore captato della superficie selettiva. Il collettore è coperto da un vetro temperato tipo SemiSand a basso contenuto di ossido di ferro con alto coefficiente di trasmissione della radiazione solare che limita le perdite per irraggiamento verso l esterno, creando all interno una sorta di effetto serra. La sigillatura tra vetro e collettore è garantita da una guarnizione in EPDM, che provvede ad una tenuta durevole nel tempo Vetro 3,2 mm. Fissaggio 1" 2046 Collettore Ø 22 mm. 8

9 1 Curva di rendimento ,8 0,6 0,4 0,2 Perdita di carcio (mbar) ,02 0,04 0,06 0,08 0,1 0,12 Unità di misura asse orizzontale = Tm ( m 2 K/W) Portata ( kg/h) Il risultato finale, visibile nel rendimento e nella qualità dei materiali, è un collettore che consente la massima flessibilità ed efficienza, che si integra su tetti inclinati o piani ed è in grado di garantire prestazioni elevate anche quando non trova la sua collocazione esattamente in direzione sud. I materiali di prima qualità utilizzati nella produzione dei collettori SC F25/1, evitano il fenomeno di Outgassing cioè il formarsi di macchie all interno del collettore, quando sottoposto per lungo tempo all esposizione solare e ad elevate temperature. Le nuove dimensioni consentono il trasporto e lo stoccaggio in verticale. L innovativo sistema di staffaggio permette di disporre in serie fino a sei collettori, utilizzando kit specifici per il tetto piano o per il tetto inclinato. Il collettore solare SC-F25/1 ha conseguito la certificazione la EN ed ha il marchio di qualità Solar Keymark. DESCRIZIONE COLLETTORE PIANO SC - F25/1 u.d.m. Superficie complessiva 2,43 m 2 Superficie di apertura 2,20 m 2 Superficie effettiva assorbitore 2,15 m 2 Collegamenti (M) - (F) 1 - Peso a vuoto 40 kg Contenuto liquido 1,6 l Portata consigliata per m 2 di pannello 30 l/h Tipo di vetro-spessore vetro di sicurezza con superficie antiriflesso -3,2 mm Assorbimento 95 % Emissioni 5 % Pressione massima ammessa 10 bar Temperatura di stagnazione 204 C Massimo numero di pannelli collegabili in serie 6 n 9

10 Nuovo sistema a circolazione naturale N-Sol Sistema N-SOL 150/1 Sistema N-SOL 200/1 Sistema N-SOL 300/2 I nuovi sistemi a circolazione naturale N-Sol sono composti da collettori e bollitori interamente progettati e industrializzati da Beretta Clima. La gamma dei sistemi a circolazione naturale è formata da tre prodotti che si differenziano per il numero di collettori e per al capienza del bollitore. L offerta è completa di tutti gli accessori normalmente usati per il montaggio: collettori, bollitore, raccordi e glicole. I pacchetti con bollitore da 150 l, 200 l e 300 l possono essere utilizzati per un installazione su tetto piano oppure su tetto inclinato acquistando gli appositi kit staffe. In totale si avranno a disposizione quattro kit accessori per gestire le casistiche più comuni. Il collettore utilizzato per la circolazione naturale è un pannello solare della dimensione di circa 2 mq. Il collettore è composto da una superficie captante black painted chiusa da un vetro solare temperato trasparente a basso contenuto di ossido di ferro, con alto coefficiente di trasmissione dell energia. Il collettore è sigillato con guarnizione in EPDM che garantisce la tenuta nel tempo anche in presenza di fenomeni di dilatazione termica. I bollitori, appositamente progettati per la circolazione naturale, sono accumuli sanitari ad intercapedine con trattamento di vetrificazione, presenza dell anodo di magnesio per evitare i fenomeni di corrosione naturale e possibilità di inserire una resistenza elettrica da 1,5 kw. Il collettori solari per la circolazione naturale sono collettori a quattro uscite ed hanno conseguito la certificazione la EN ed il marchio di qualità Solar Keymark. Sistema composto da: Collettori piani SC-N20 Bollitore ad intercapedine Glicole Raccordi collettori Kit accessori: Staffe per tetto piano e inclinato Resistenza elettrica 1,5 KW Supporto aggiuntivo per staffe NUMERO PERSONE MODELLO NUMERO COLLETTORI CAPACITÀ BOLLITORE litri 1-3 persone N - SOL 150/ persone N - SOL 200/ persone N - SOL 300/

11 Nuovi bollitori Idra DS FI Idra DS 200 FI Idra DS 300 FI Idra DS 430 FI Idra DS 550 FI Beretta risponde alle necessità di avere prodotti completi pre-assemblati introducendo nella propria gamma i nuovi bollitori Idra DS FI (Full-Integrated) equipaggiati di gruppo idraulico mandata e ritorno e centralina solare Sun B. I bollitori Idra DS FI, progettati e costruiti da Beretta Clima, affiancano i bollitori a doppia serpentina tradizionali, e sono pensati per semplificare al massimo le applicazioni solari e ridurre notevolmente le tempistiche di installazione. I bollitori Idra DS FI sono equipaggiati di centralina solare per la gestione di due circuiti e di gruppo idraulico direttamente montati in fabbrica. Design compatto, risparmio di tempo e di spazio sono le caratteristiche vincenti della nuova gamma Idra DS FI. La protezione interna è garantita dalla doppia vetrificazione effettuata con procedimento Glasling Bayer a norma DIN 4753 e anodo al magnesio anticorrosione mentre l isolamento da 50 mm è privo di clorofluorocarburi (CFC) e idroclorofluorocarburi (HCFC). La struttura in acciaio offre resistenza alla pressione fino a 10 bar e la massima temperatura consentita è di 95 C. La serpentina a superficie maggiorata per il circuito solare è disposta nella parte inferiore, e garantisce lo scambio termico anche in presenza di basse temperature dei collettori solari. Per l integrazione della caldaia è prevista un apposita serpentina collocata nella parte superiore in grado di assorbire le potenze elevate dei generatori di calore. DESCRIZIONE IDRA DS 200 FI IDRA DS 300 FI IDRA DS 430 FI IDRA DS 550 FI u.d.m. Tipo bollitore Vetrificato Disposizione bollitore Verticale Disposizione scambiatori Verticali Capacità bollitore l Diametro bollitore con isolamento mm Diametro bollitore senza isolamento mm Altezza con isolamento mm Spessore isolamento 50 mm Contenuto acqua serpentino inferiore 5,7 9,3 11,0 12,8 l Contenuto acqua serpentino inferiore 4,1 5,5 7,1 8,0 l Superficie di scambio serpentino inferiore 0,94 1,53 1,80 2,10 m 2 Superficie di scambio serpentino superiore 0,68 0,91 1,17 1,31 m 2 Potenza assorbita (*) serp. inferiore 29,5 46, kw Potenza assorbita (*) serp. superiore 20,7 30,6 36,5 43 kw Produzione di acqua calda sanitaria (*) - serp. inf l/h Produzione di acqua calda sanitaria (*) - serp. sup l/h (*) Con Δt = 35 C e temperatura primario = 80 C Prestazioni ottenute con circolatore di carico regolato a 3000 l/h ed utilizzando generatori di adeguata potenzialità. 11

12 Bollitore doppia serpentina IDRA DS Idra DS 200 Idra DS 300 Idra DS 430 Idra DS 550 Idra DS 750 Idra DS 1000 La vasta gamma di bollitori Beretta si adatta ad ogni esigenza partendo dai singoli appartamenti per arrivare a villette. I bollitori doppia serpentina IDRA DS hanno protezione interna garantita da doppia vetrificazione effettuata con procedimento Glasling Bayer a norma DIN 4753 e anodo al magnesio anticorrosione. L isolamento termico non contiene clorofluorocarburi (CFC) e idroclorofluorocarburi (HCFC). La struttura in acciaio offre resistenza alla pressione fino a 10 bar e la massima temperatura consentita è di 95 C. La serpentina a superficie maggiorata per il circuito solare è disposta nella parte inferiore, e garantisce lo scambio termico anche in presenza di basse temperature dei collettori solari. Per l integrazione della caldaia è prevista un apposita serpentina collocata nella parte superiore in grado di assorbire le potenze elevate dei generatori di calore. DESCRIZIONE IDRA DS 200 IDRA DS 300 IDRA DS 430 IDRA DS 550 IDRA DS 750 IDRA DS 1000 Tipo bollitore Disposizione bollitore Disposizione scambiatori Capacità bollitore Diametro bollitore con isolamento Diametro bollitore senza isolamento Altezza con isolamento Spessore isolamento Diametro/lunghezza primo anodo di magnesio Diametro/lunghezza secondo anodo di magnesio Diametro flangia Diametro/lunghezza pozzetti porta sonde Manicotto per resistenza elettrica (non fornita) Contenuto acqua serpentino inferiore Contenuto acqua serpentino superiore Superficie di scambio serpentino inferiore Superficie di scambio serpentino superiore Potenza assorbita (*) serp. inferiore Potenza assorbita (*) serp. superiore Produzione di acqua caldaia sanitaria (*) - serp. inf. Produzione di acqua caldaia sanitaria (*) - serp. sup. Pressione massima di esercizio bollitore Pressione massima di esercizio serpentini Temperatura massima di esercizio Peso netto con isolamento ,7 4,1 0,94 0,68 29,5 20, Verificato Verticale Verticali /450 33/520 33/450-33/ /75 7/ /2 F 9,3 5,5 1,53 0,91 46,6 30, ,0 7,1 1,80 1, , ,8 8,0 2,10 1, ,0 10,2 2, ,0 10,2 3, I mm mm mm mm mm mm mm mm ø I I m 2 m 2 kw kw l/h l/h bar bar C kg (*) Con Δt = 35 C e temperatura primario = 80 C Prestazioni ottenute con circolatore di carico regolato a 3000 l/h ed utilizzando generatori di adeguata potenzialità. 12

13 Bollitore doppia serpentina IDRA DS ad elevata capacità Idra DS 1500 Idra DS 2000 Idra DS 3000 La vasta gamma di bollitori Beretta ad elevata capacità è idonea alle esigenze di impianti di grossa taglia tipici di condomini. I bollitori doppia serpentina hanno protezione interna garantita da teflonatura e doppio anodo al magnesio anticorrosione. L isolamento termico non contiene clorofluorocarburi (CFC) e idroclorofluorocarburi (HCFC). La struttura in acciaio offre resistenza alla pressione fino a 6 bar e la massima temperatura consentita è di 70 C. La serpentina a superficie maggiorata per il circuito solare è disposta nella parte inferiore, e garantisce lo scambio termico anche in presenza di basse temperature dei collettori solari. Per l integrazione della caldaia è prevista un apposita serpentina collocata nella parte superiore in grado di assorbire le potenze elevate dei generatori di calore. DESCRIZIONE IDRA DS 1500 IDRA DS 2000 IDRA DS 3000 u.d.m. Tipo bollitore Teflonato Teflonato Teflonato Disposizione bollitore Verticale Verticale Verticale Disposizione scambiatori Verticali Verticali Verticali Capacità bollitore l Diametro esterno mm Altezza mm Spessore isolamento mm Primo anodo di magnesio 32x700 32x700 32x700 ø x mm Secondo anodo di magnesio 32x700 32x700 32x700 ø x mm Diametro flangia mm Diametro pozzetti porta sonde mm Contenuto acqua serpentino inferiore 24,00 36,70 39,70 l Contenuto acqua serpentino superiore 12,80 22,00 23,80 l Superficie di scambio serpentino inferiore 3,4 4,5 5,0 m 2 Superficie di scambio serpentino superiore 1,8 2,8 3,0 m 2 Potenza assorbita (*) serp. inferiore kw Potenza assorbita (*) serp. superiore kw Produzione acqua calda sanitaria (*) - serp. inf l/h Produzione acqua calda sanitaria (*) - serp. sup l/h Pressione massima di esercizio bollitore bar Pressione massima di esercizio serpentini bar Temperatura massima di esercizio C Peso netto kg 13

14 I collettori Beretta SC-F25/1 Collettori piani Superficie assorbitore in rame altamente selettiva Isolamento in lana di roccia (40 mm) Assorbimento collettore: 95% Raccordi di collegamento tra collettori, saldati Temperatura di stagnazione collettore: 204 C Possibilità di abbinare fino a 6 collettori in serie Pannello solare garantito 5 anni Pannello solare conforme alla UNI SCI-25 Collettori ad incasso Superficie assorbitore in rame altamente selettiva Isolamento in lana di roccia (40 mm) Assorbimento collettore: 95% Temperatura di stagnazione collettore: 193 C Possibilità di abbinare fino a 6 collettori in serie Pannello solare garantito 5 anni Pannello solare conforme alla UNI SCO-25 Collettori orizzontali Superficie assorbitore in rame altamente selettiva Isolamento in lana di roccia (55 mm) Assorbimento collettore: 95% Temperatura di stagnazione collettore: 206 C Possibilità di abbinare fino a 6 collettori in serie Pannello solare garantito 5 anni Pannello solare conforme alla UNI SC-V Collettori sottovuoto Elevato rendimento grazie all isolamento termico sottovuoto Superficie assorbitore in rame altamente selettiva Assorbimento collettore: 95% Temperatura di stagnazione collettore: 270 C Possibilità di abbinare fino a 6 collettori in serie Pannello solare garantito 5 anni Pannello solare conforme alla UNI

15 Nuove centraline Sun B e Sun C Le nuove centraline solari Sun nascono per gestire e monitorare gli impianti solari per la produzione di acqua calda sanitaria e riscaldamento. Hanno un layout altamente tecnologico e offrono una serie di funzioni per gestire gli impianti solari ottimizzando da un lato l energia captata dal sole e dall altro trasferendo il calore in maniera più adeguata nelle fasi in cui la radiazione solare è scarsa. La centralina Sun B gestisce due circuiti differenziali e una chiamata calore, la centralina Sun C gestisce quattro circuiti differenziali e 2 chiamate calore. Nuovi Gruppi Idraulici Di dimensioni molto compatte, i nuovi gruppi idraulici nascono dall esperienza di Beretta nel settore del solare termico. I gruppi idraulici consentono di alloggiare le centraline solari Sun B e Sun C e sono corredati di circolatore solare da 4,5 m, 6,5 m o 11 m di prevalenza, a seconda del modello. I gruppi idraulici sono formati da un gruppo di sicurezza composto da valvola di sicurezza, manometro e attacco al vaso di espansione, e sono completi del sistema di carico-scarico e lavaggio impianto. Sono disponibili in due versioni: solo ritorno e mandata-ritorno con degasatore in mandata; entrambe le versioni sono state studiate per installazioni a muro o in applicazioni con bollitore. Moduli Solari STS Il modulo Solare STS è un prodotto che viene utilizzato per realizzare lo scambio termico tra i collettori solari e gli accumuli inerziali privi di serpentino. Beretta Clima propone il modulo STS 50, idoneo per 50 mq di collettori. I moduli solari sono equipaggiati di centralina, circolatore, scambiatore a piastre che consentono di gestire lo scambio termico tra circuito solare e accumulo inerziale. Moduli ACS Il modulo di preparazione di acqua calda sanitaria ACS è un prodotto che viene utilizzato per realizzare lo scambio termico tra gli accumuli inerziali e l acqua sanitaria che verrà di conseguenza riscaldata. Beretta propone il modulo ACS 35 idoneo per produrre 35 litri al minuto di acqua calda sanitaria istantanea. I moduli ACS sono equipaggiati di centralina, circolatore, scambiatore a piastre che consentono di gestire lo scambio termico tra accumulo inerziale e circuito sanitario. 15

16 Sistemi Solari Beretta, adatti per tutte le installazioni FK-SOL Sistemi a circolazione forzata con collettori piani e bollitori. Sistema composto da: Kit accessori: Collettori piani SC-F25/1 Bollitore IDRA DS FI (con gruppo idraulico e centralina solare montati*) Vaso d espansione solare con staffe e raccordo per installazione** Glicole Valvola miscelatrice termostatica Staffe per tetto piano o inclinato NUMERO PERSONE MODELLO NUMERO COLLETTORI CAPACITÀ BOLLITORE litri 1-3 persone F - SOL mono serpentina 2-4 persone FK - SOL doppia serpentina 4-6 persone FK - SOL doppia serpentina 6-8 persone FK - SOL doppia serpentina 8-10 persone FK - SOL doppia serpentina FK-SOL INCASSO Sistemi a circolazione forzata con collettori ad incasso e bollitori. Sistema composto da: Kit accessori: Collettori da incasso SCI-25 Bollitore IDRA DS FI (con gruppo idraulico e centralina solare montati*) Vaso d espansione solare con staffe e raccordo per installazione** Glicole Valvola miscelatrice termostatica Converse per installazione a tetto su fila singola e su fila doppia NUMERO PERSONE MODELLO NUMERO COLLETTORI CAPACITÀ BOLLITORE litri 1-3 persone F - SOL 150/1 incasso mono serpentina 2-4 persone FK - SOL 200/1 incasso doppia serpentina 4-6 persone FK - SOL 300/2 incasso mono serpentina 6-8 persone FK - SOL 400/3 incasso doppia serpentina 8-10 persone FK - SOL 500/4 incasso doppia serpentina * Escluso IDRA DS 150 ** Fino a 24 litri 16

17 Le soluzioni impiantistiche dei Sistemi Solari Beretta. Beretta Clima oltre ai tradizionali schemi di abbinamento tra caldaie a condensazione e sistemi solari, offre oggi attraverso Meteo Green HM un nuovo modo di concepire l impianto. A - SCHEMA TRADIZIONALE Schema di un circuito a circolazione forzata con bollitore a doppia serpentina e con l integrazione di una caldaia solo riscaldamento a condensazione. A B B - SCHEMA CON METEO GREEN HM Schema di un circuito a cicolazione forzata con bollitore mono serpentina e con l integrazione di una caldaia a condensazione combinata Meteo Green Solare. Con Meteo Green HM, doppio risparmio! La caldaia Meteo Green HM nell innovativo schema proposto da Beretta si attiva solo nel caso l utenza richieda l acqua calda sanitaria, pertanto il bollitore sarà riscaldato solo dal circuito solare. Grazie alla potenza minima di soli 3,5 kw Meteo Green HM consente una stabilità di temperatura nell erogazione dell acqua calda sanitaria, fuori dal comune! Questa caratteristica è particolarmente pregiata con temperature d ingresso dell acqua sanitaria intermedie, esattamente il caso di un bollitore con acqua preriscaldata dal circuito solare nel periodo primaverile. Meteo Green HM diversamente dalle normali caldaie combinate elimina il pendolamento caratteristico, in presenza di acqua preriscaldata, ma non sufficientemente calda. La potenza massima di 21 kw garantisce, nei casi di acqua d ingresso fredda, un comfort elevato. I collettori per la circolazione forzata. Beretta, offre nel caso di Sistemi Solari a circolazione forzata, differenti tipi di collettori: piani, ad incasso (fig.2 e 3) e sottovuoto. I collettori piani sono dotati di assorbitore in rame altamente selettivo, vetri bassi emissivi e isolamento in lana di roccia. I collettori sottovuoto sono caratterizzati, oltre che dall assorbitore altamente selettivo, anche dall isolamento termico sottovuoto, che è in assoluto il più efficace. Sono idonei nelle zone particolarmente fredde e ventose ed offrono anche in inverno una resa elevata. Beretta dispone di un catalogo completo per ogni tipo di applicazione e ha realizzato Kit idonei alle situazioni più frequenti. 17

18 Schemi d impianto Sistema Solare per produzione di ACS centralizzata con integrazione caldaia e accumulo inerziale T ACS AFS Schema di principio puramente indicativo 02 - Vaso di espansione 03 - Valvola miscelatrice termostatica 04 - Carico impianto con disconnettore 05 - Valvola di sicurezza 06 - Accumulo inerziale STOR 07 - Scambiatore ACS 35 LEGENDA 08 - Modulo solare STS Collettore solare SC-F Degasatore manuale 11 - Modulo termico Power Plus 13 - Pompa di circolo 17 - Pompa riscaldamento 18 - Pompa carico accumulo 19 - Sonda collettore 20 - Sonda bollitore 24 - Impianto bassa temperatura ACS - Acqua calda sanitaria AFS - Acqua fredda sanitaria LEGENDA 02 Vaso di espansione 03 Valvola miscelatrice termostatica 04 Carico impianto con disconnettore 05 Valvola di sicurezza 06 Accumulo inerziale STOR 07 Scambiatore ACS Modulo solare STS Collettore solare SC-F25 10 Degasatore manuale 11 Modulo termico Power Plus 13 Pompa di circolo 17 Pompa riscaldamento 18 Pomp carico accumulo 19 Sonda collettore 20 Sonda bollitore 24 Impianto bassa temperatura ACS Acqua calda sanitaria AFS Acqua fredda sanitaria 19

19 /10 l GARANZIA 5 ANNI * * Pannelli solari, bollitori e accumuli sono garantiti 5 anni. Accessori, componenti elettrici ed elettronici sono garantiti 2 anni. Servizio Clienti * Sede commerciale: Via Risorgimento, 23 A Lecco Beretta si riserva di variare le caratteristiche e i dati riportati nel presente fascicolo in qualunque momento e senza preavviso, nell intento di migliorare i prodotti. Questo fascicolo pertanto non può essere considerato contratto nei confronti di terzi. * Costo della chiamata da telefono fisso: 0,15 euro/ min. IVA inclusa, da lunedì a venerdì dalle alle 18.30, sabato dalle alle Negli altri orari e nei giorni festivi il costo è di 0,06 euro./min. IVA inclusa. Da cellulare il costo è legato all Operatore utilizzato. 20

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Sistema solare termico

Sistema solare termico Sistema solare termico 1 VELUX Collettori solari VELUX. Quello che cerchi. Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Sempre più

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

INOX SOL 200 TOP Pacchetto solare con 1 Collettore Piano CP4 XL e Unità Bollitore INOXSTOR da 200 litri

INOX SOL 200 TOP Pacchetto solare con 1 Collettore Piano CP4 XL e Unità Bollitore INOXSTOR da 200 litri INOX SOL 200 TOP Pacchetto solare con 1 Collettore Piano CP4 XL e Unità Bollitore INOXSTOR da 200 litri 1 Pacchetto Solare INOX SOL 200 TOP (cod. 3.022124) 1 Collettore Piano + boiler INOX 200 litri +

Dettagli

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie Gruppo termico murale a gas a premiscelazione Serie GENIO Tecnic Serie GENIO TECNIC Caratteristiche principali Quali evoluzione subirà il riscaldamento per rispondere alle esigenze di case e utenti sempre

Dettagli

DOMESTIC SOL 550 TOP Pacchetto solare combinato con 4 Collettori Piani CP4 XL e Unità Bollitore da 550 litri

DOMESTIC SOL 550 TOP Pacchetto solare combinato con 4 Collettori Piani CP4 XL e Unità Bollitore da 550 litri DOMESTIC SOL 550 TOP Pacchetto solare combinato con 4 Collettori Piani CP4 XL e Unità Bollitore da 550 litri 1 Pacchetto Solare DOMESTIC SOL 550 TOP (cod. 3.022131) 4 Collettori Piani + bollitore combinato

Dettagli

Diamo importanza all affidabilità Paradigma è: Solare Bollitori / Accumuli inerziali gma Biomassa Termoregolazioni GARANZIA adi ANNI Solare

Diamo importanza all affidabilità Paradigma è: Solare Bollitori / Accumuli inerziali gma Biomassa Termoregolazioni GARANZIA adi ANNI Solare I prodotti Paradigma Paradigma Italia: l azienda ecologicamente conseguente Paradigma Italia nasce nel 1998 dall esperienza e affidabilità della casa madre tedesca, azienda leader nella distribuzione di

Dettagli

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione Valvola di scarico termico con reintegro incorporato serie 544 R EGI STERED BS EN ISO 9001:2000 Cert. n FM 21654 UNI EN ISO 9001:2000 Cert. n 0003 CALEFFI 01058/09 sostituisce dp 01058/07 Funzione La valvola

Dettagli

Serie. Genio Tecnic. Moduli termici a premiscelazione a condensazione. Emissioni di NOx in classe V

Serie. Genio Tecnic. Moduli termici a premiscelazione a condensazione. Emissioni di NOx in classe V Serie Genio Tecnic Moduli termici a premiscelazione a condensazione Emissioni di NOx in classe V Serie Genio tecnic Vantaggi Sicurezza Generatore totalmente stagno rispetto all ambiente. Progressiva riduzione

Dettagli

LE FONTI ENERGETICHE.

LE FONTI ENERGETICHE. LE FONTI ENERGETICHE. Il problema La maggior parte dell'energia delle fonti non rinnovabili è costituita dai combustibili fossili quali carbone, petrolio e gas naturale che ricoprono l'80% del fabbisogno

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici RISCALDATORI DI ACQUA IBRIDI LOGITEX LX AC, LX AC/M, LX AC/M+K Gamma di modelli invenzione brevettata Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici Catalogo dei prodotti Riscaldatore dell acqua Logitex

Dettagli

Opere di ristrutturazione edilizia e risanamento conservativo - variante essenziale relative all'immobile sito in via Millelire n 10/c - Milano

Opere di ristrutturazione edilizia e risanamento conservativo - variante essenziale relative all'immobile sito in via Millelire n 10/c - Milano Comune di MILANO Provincia di MILANO Regione LOMBARDIA RELAZIONE TECNICA Rispondenza alle prescrizioni in materia di contenimento del consumo energetico Deliberazione Giunta Regionale 22 dicembre 2008

Dettagli

Cos è una. pompa di calore?

Cos è una. pompa di calore? Cos è una pompa di calore? !? La pompa di calore aria/acqua La pompa di calore (PDC) aria-acqua è una macchina in grado di trasferire energia termica (calore) dall aria esterna all acqua dell impianto

Dettagli

Collettori solari termici

Collettori solari termici Collettori solari termici 1 VELUX Collettori solari. Quello che cerchi. massima durabilità, facile installazione Estetica e integrazione A fferenza degli altri collettori solari termici presenti sul mercato,

Dettagli

Solare Pannelli solari termici

Solare Pannelli solari termici Solare Pannelli solari termici Il Sole: fonte inesauribile... e gratuita Il sole, fonte energetica primaria e origine di tutti gli elementi naturali, fonte indiscussa dell energia pulita, libera, eterna,

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

I PANNELLI SOLARI AUTOCOSTRUITI LA PROGETTAZIONE DELL IMPIANTO

I PANNELLI SOLARI AUTOCOSTRUITI LA PROGETTAZIONE DELL IMPIANTO ACQUA CALDA DAL S LE LA PROGETTAZIONE DELL IMPIANTO MANUALE N 1 A cura dell Ing. Natale Sartori KOSMÒS scarl Versione 1 del 28 febbraio 2004 KOSMÒS scarl Via Feldi, 7 38030 Roverè della Luna (TN) Tel.

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE

INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE Pagina. M 1 Cronotermostati M 3 Termostati.. M 4 Centraline climatiche M 4 Orologi M 6 Accessori abbinabili a centraline Climatiche e termoregolatori M 7 M 01

Dettagli

SPECIALE TECNICO. Soluzioni per una casa a basso consumo energetico. A cura di Roberto Salustri

SPECIALE TECNICO. Soluzioni per una casa a basso consumo energetico. A cura di Roberto Salustri SPECIALE TECNICO Soluzioni per una casa a basso consumo energetico A cura di Roberto Salustri NOVEMBRE 2014 QUALENERGIA.IT SPECIALE TECNICO / NOV 2014 ABSTRACT Soluzioni per una casa a basso consumo energetico

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

VICTRIX Superior kw VICTRIX Superior kw Plus

VICTRIX Superior kw VICTRIX Superior kw Plus Pensili a condensazione VICTRIX Superior kw è la caldaia pensile istantanea a camera stagna con potenzialità di 26 kw e 32 kw che, grazie alla tecnologia della condensazione, si caratterizza per l'elevato

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA Un impianto solare fotovoltaico consente di trasformare l energia solare in energia elettrica. Non va confuso con un impianto solare termico, che è sostanzialmente

Dettagli

Scheda Tecnica. Piramide Condensing K 28 S 130. Caldaie condensing. Basamento eco condensing. Rendimento SOL K 21 S 200. Dir.

Scheda Tecnica. Piramide Condensing K 28 S 130. Caldaie condensing. Basamento eco condensing. Rendimento SOL K 21 S 200. Dir. Caldaie condensing Basamento eco condensing Scheda Tecnica Rendimento Dir. 92/42/CEE Piramide Condensing K 28 S 130 SOL K 21 S 200 Piramide Condensing K 28 S 130 Piramide Condensing SOL K 21 S 200 Ogni

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

Anno XVIII - Supplemento al numero 44-21 luglio 2006 Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 46/2004) art. 1, comma 2, DCB Roma

Anno XVIII - Supplemento al numero 44-21 luglio 2006 Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 46/2004) art. 1, comma 2, DCB Roma Anno XVIII - Supplemento al numero 44-21 luglio 2006 Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 46/2004) art. 1, comma 2, DCB Roma Energia dal sole Pannelli solari e sistemi fotovoltaici

Dettagli

L AUDIT ENERGETICO DEGLI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERGETICO

L AUDIT ENERGETICO DEGLI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERGETICO COMUNE DI CANZO COMUNE DI CASTELMARTE COMUNE DI EUPILIO COMUNE DI LONONE AL SERINO COMUNE DI PROSERPIO COMUNE DI PUSIANO L AUDIT ENERETICO DELI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERETICO Una politica energetica

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Il Ministro dell Economia e delle Finanze. Il Ministro dello Sviluppo Economico. di concerto con

Il Ministro dell Economia e delle Finanze. Il Ministro dello Sviluppo Economico. di concerto con Il Ministro dell Economia e delle Finanze di concerto con Il Ministro dello Sviluppo Economico Visto l articolo 1 della legge 27 dicembre 2006, n. 296, recante legge finanziaria per il 2007 (di seguito:

Dettagli

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale dell edificio. Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale e parapetti Legenda

Dettagli

>> Investimento redditizio >> Fino al 70% di risparmio energetico >> Rispetto dell ambiente

>> Investimento redditizio >> Fino al 70% di risparmio energetico >> Rispetto dell ambiente SOLARE BIOMASSA POMPE DI CALORE CONDENSAZIONE Alezio POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA EASYLIFE Facilità di utilizzo: da oggi è possibile! >> Investimento redditizio >> Fino al 70% di risparmio energetico >>

Dettagli

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA IT Sistema a soffitto Il rivoluzionario sistema a soffitto Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA Il rivoluzionario sistema a soffitto Resa certificata Adduzione inserita nella

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO (PARTE 1) FOCUS TECNICO Gli impianti di riscaldamento sono spesso soggetti a inconvenienti quali depositi e incrostazioni, perdita di efficienza nello

Dettagli

ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI

ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI PRODOTTO: POI ENERGIA/CSE 2015 - IMPIANTO SOLARE TERMICO ACS PER UFFICI PRODOTTO: POI ENERGIA/CSE 2015 - IMPIANTO

Dettagli

Progettista(i) degli impianti termici e dell isolamento termico dell'edificio

Progettista(i) degli impianti termici e dell isolamento termico dell'edificio ALLEGATO E (Allegato I, comma 15) RELAZIONE TECNICA DI CUI ALL'ARTICOLO 28 DELLA LEGGE 9 GENNAIO 1991, N. 10, ATTESTANTE LA RISPONDENZA ALLE PRESCRIZIONI IN MATERIA DI CONTENIMENTO DEL CONSUMO ENERGETICO

Dettagli

LIBRETTO DI CENTRALE

LIBRETTO DI CENTRALE 1 LIBRETTO DI CENTRALE OBBLIGATORIO PER GLI IMPIANTI TERMICI CON POTENZA TERMICA DEL FOCOLARE NOMINALE SUPERIORE O UGUALE A 35 kw (ART. 11, COMMA 9, DPR 26 AGOSTO 1993, N 412) Conforme al modello pubblicato

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

Il lavoro effettuato dalla pompa di calore non produce calore, ma lo muove

Il lavoro effettuato dalla pompa di calore non produce calore, ma lo muove La pompa di calore Definizioni La pompa di calore è una macchina in grado di trasferire energia da una sorgente a temperatura più bassa ad un utilizzatore a temperatura più alta, tramite la fornitura di

Dettagli

Impianti di climatizzazione

Impianti di climatizzazione Corso di IPIANTI TECNICI per l EDILIZIAl Impianti di climatizzazione Prof. Paolo ZAZZINI Dipartimento INGEO Università G. D Annunzio Pescara www.lft.unich.it IPIANTI DI CLIATIZZAZIONE Impianti di climatizzazione

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

SERBATOI A SINGOLA PARETE

SERBATOI A SINGOLA PARETE SERBATOIO DA INTERRO: serbatoi cilindrici ad asse orizzontale, a singola o doppia parete per il deposito nel sottosuolo di liquidi infiammabili e non. Costruiti con lamiere in acciaio al carbonio tipo

Dettagli

/ * " 6 7 -" 1< " *,Ê ½, /, "6, /, Ê, 9Ê -" 1/ " - ÜÜÜ Ìi «V Ì

/ *  6 7 - 1<  *,Ê ½, /, 6, /, Ê, 9Ê - 1/  - ÜÜÜ Ìi «V Ì LA TRASMISSIONE DEL CALORE GENERALITÀ 16a Allorché si abbiano due corpi a differenti temperature, la temperatura del corpo più caldo diminuisce, mentre la temperatura di quello più freddo aumenta. La progressiva

Dettagli

ZEUS Superior kw 1 CARATTERISTICHE. Pensili con boiler

ZEUS Superior kw 1 CARATTERISTICHE. Pensili con boiler 1 CARATTERISTICHE ZEUS Superior kw Pensili con boiler Nuova gamma di caldaie pensili a camera stagna e tiraggio forzato con bollitore in acciaio inox da 60 litri disponibili in tre versioni con potenza

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

Bollitore multifunzione Disgiuntori idraulici

Bollitore multifunzione Disgiuntori idraulici L evoluzione del recupero ecupero energetico Bollitore multifunzione Disgiuntori idraulici Energia solare Bollitore multifunzione EMISOLAR Il recupero energetico da fonti alternative secondo EMIFLEX Consapevoli

Dettagli

IL RADIATORE LINEE GUIDA edizione 2009

IL RADIATORE LINEE GUIDA edizione 2009 IL RADIATORE LINEE GUIDA edizione 2009 TIPOLOGIE E COMPLEMENTI DEI RADIATORI p a g. 4 IL RADIATORE TESI p a g. 7 Volume m 3 21,6 x Watt 50 = Watt 1080 LE TIPOLOGIE DI IMPIANTO p a g. 1 0 LA BASSA TEMPERATURA

Dettagli

L EFFICIENZA ENERGETICA NELLE NUOVE COSTRUZIONI

L EFFICIENZA ENERGETICA NELLE NUOVE COSTRUZIONI LA GUIDA DEL CONSUMATORE L EFFICIENZA ENERGETICA NELLE NUOVE COSTRUZIONI Testi: Pieraldo Isolani Hanno collaborato i componenti del Gruppo di Lavoro Internazionale Riccardo Comini - ADICONSUM Italia Dario

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata

Università di Roma Tor Vergata Università di Roma Tor Vergata Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria Industriale Corso di: TERMOTECNICA 1 IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE Ing. G. Bovesecchi gianluigi.bovesecchi@gmail.com 06-7259-7127

Dettagli

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SOLARE AEROVOLTAICO L energia fronte-retro www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SISTEMA BREVETTATO IL PUNTO DI RIFERIMENTO PER IL RISPARMIO ENERGETICO E IL COMFORT TERMICO Effetto fronte-retro Recupero

Dettagli

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche:

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche: OGGETTO: Egregi, a breve verrà commercializzata una nuova gamma di caldaie a condensazione, chiamata Paros Green, che andranno a integrare il catalogo listino attualmente in vigore. Viene fornita in tre

Dettagli

Riscaldare con il calore naturale

Riscaldare con il calore naturale Riscaldare con il calore naturale 2/3 Pompe di calore: riscaldare e raffrescare con il calore naturale L obiettivo di questo documento è fornire una panoramica completa sulle possibilità di riscaldare

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico La riparazione dell asfalto ha fatto strada. Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw Serie BRIO Approfittate dei vantaggi BALMA Fin dal 1950, BALMA offre il giusto mix di flessibilità ed esperienza per il mercato industriale, professionale e hobbistico

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche tradizionali. Il principo dell uso è di deviare energie

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Corso di energetica degli edifici. Impianti per il riscaldamento ambientale. Impianti di climatizzazione

Corso di energetica degli edifici. Impianti per il riscaldamento ambientale. Impianti di climatizzazione Corso di energetica degli edifici 1 Impianti di climatizzazione 2 Obiettivo di un impianto di climatizzazione destinato agli usi civili è quello di mantenere e realizzare, nel corso di tutto l anno ed

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

PAGLIARDINIASSOCIATI. SistemaVMF. Sistema Integrato VMF Tutta l idronica ai tuoi comandi

PAGLIARDINIASSOCIATI. SistemaVMF. Sistema Integrato VMF Tutta l idronica ai tuoi comandi PAGLIARDINIASSOCIATI * SistemaVMF Sistema Integrato VMF Tutta l idronica ai tuoi comandi Sommario VMF. Sistema Variable Multi Flow...3 Componenti principali del sistema VMF...5 Ventilconvettori con nuovi

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

Il sistema più avanzato per un'esatta misurazione del calore

Il sistema più avanzato per un'esatta misurazione del calore Il sistema più avanzato per un'esatta misurazione del calore sensonic II Contatori di calore 2 Indice sensonic II Tecnologia innovativa orientata al futuro 4 Scelta del contatore versione orizzontale 6

Dettagli

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio «La questione non è ciò che guardate, bensì ciò che vedete.» Henry David Thoreau, scrittore e filosofo statunitense Noi mettiamo in discussione l'esistente. Voi usufruite

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Centrale Generativa e Energie alternative Pianta ergonomica dei componenti

Centrale Generativa e Energie alternative Pianta ergonomica dei componenti Soluzione 3 Dimensioni Nuova Sala Termica Cortina 30 ottobre 2013 agg. 12 Novembre 2013 agg. 18 Novembre 2013 Comune di Cortina d'ampezzo Provincia di Belluno 1,50 0,80 Pompa di Calore Aermec ANLI 021H

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale I Leader nella Tecnologia dell'agitazione Agitatori ad Entrata Laterale Soluzione completa per Agitatori Laterali Lightnin e' leader mondiale nel campo dell'agitazione. Plenty e' il leader di mercato per

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

I testi sono così divisi: HOME. PRODUZIONE DI ENERGIA VERDE o Energia eolica o Energia fotovoltaica o Energia a biomassa

I testi sono così divisi: HOME. PRODUZIONE DI ENERGIA VERDE o Energia eolica o Energia fotovoltaica o Energia a biomassa Testi informativi sugli interventi e gli incentivi statali in materia di eco-efficienza industriale per la pubblicazione sul sito web di Unioncamere Campania. I testi sono così divisi: HOME EFFICIENTAMENTO

Dettagli

IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici. Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti

IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici. Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti gli utilizzi tecnici dell acqua in un edificio ACQUA FREDDA SANITARIA

Dettagli

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità.

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. 1200 W Riscaldamento elettrico 1 model Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. Applicazioni ELIR offre un riscaldamento

Dettagli

Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa

Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa Misura di portata Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa Scheda tecnica WIKA FL 10.05 FloTec Applicazioni Produzione di petrolio e raffinazione Trattamento

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

EOLO Superior kw 1 CARATTERISTICHE. Pensili istantanee

EOLO Superior kw 1 CARATTERISTICHE. Pensili istantanee Pensili istantanee EOLO Superior kw è la caldaia pensile istantanea a camera stagna e tiraggio forzato omologata per il funzionamento sia all'interno che all'esterno in luoghi parzialmente protetti; per

Dettagli

- Seminario tecnico -

- Seminario tecnico - Con il contributo di Presentano: - Seminario tecnico - prevenzione delle cadute dall alto con dispositivi di ancoraggio «linee vita» Orario: dalle 16,00 alle 18,00 presso GENIOMECCANICA SA, Via Essagra

Dettagli

EV40 CENTRALINA DI REGOLAZIONE DIFFERENZIALE PER IMPIANTI A PANNELLI SOLARI TERMICI

EV40 CENTRALINA DI REGOLAZIONE DIFFERENZIALE PER IMPIANTI A PANNELLI SOLARI TERMICI Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel.:02956821 Fax:0295307006 e-mail: info@fantinicosmi.it suppoto tecnico: supportotecnico@fantinicosmi.it EV40 CENTRALINA DI REGOLAZIONE

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

fotovoltaico chiavi in mano

fotovoltaico chiavi in mano chiavi in mano 1 Tetto a falda - silicio monocristallino ad altissima efficienza / disponibile da 1 a 20KWp I moduli fotovoltaici più efficienti al mondo (19,5%) ed inverters di stringa SUNPOWER garantiti

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

Tecnologia della fermentazione

Tecnologia della fermentazione Effettivo riscaldamento del fermentatore BIOFLEX - BRUGG: tubo flessibile inox per fermentazione dalla famiglia NIROFLEX. Il sistema a pacchetto per aumentare l efficienza dei fermentatori BIOFLEX- tubazione

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministro dello Sviluppo Economico ERETO 11 marzo 2008 coordinato con ecreto 26 gennaio 2010 (modifiche in rosso, in vigore dal 14 marzo 2010; attenzione: le modifiche sono riportate al solo scopo di facilitare la lettura del decreto; in

Dettagli

Le pompe di calore II

Le pompe di calore II Le pompe di calore II G.L. Morini Laboratorio di Termotecnica Dipartimento di Ingegneria Energetica, Nucleare e del Controllo Ambientale Viale Risorgimento 2, 40136 Bologna COP medio effettivo: SCOP COP

Dettagli

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 Quando la climatizzazione si fa arte Mai come a casa propria ci si occupa del comfort con tanta passione, l estetica

Dettagli

Risparmio ed efficienza energetica negli edifici GUIDA PRATICA PER I CONSUMATORI. Test noi consumatori

Risparmio ed efficienza energetica negli edifici GUIDA PRATICA PER I CONSUMATORI. Test noi consumatori Test noi consumatori Test noi consumatori - Periodico settimanale di informazione e studi su consumi,servizi, ambiente - anno XXIII n. 6 del 4 febbraio 2011 - sped. in abb. post. DL 353/2003 ( conv. in

Dettagli

LA NORMA LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL LIBRETTO D IMPIANTO LA REGOLA

LA NORMA LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL LIBRETTO D IMPIANTO LA REGOLA LA NORMA LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL LIBRETTO D IMPIANTO LA REGOLA 2004 INDICE Libretto di impianto pag. 3 Scheda 1 4 Scheda 2 5 Scheda 3 6 Scheda 4 7 Scheda 5 9 Scheda 6 10 Scheda 7 11 Scheda

Dettagli

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Se progettate di rinnovare o costruire un nuovo bagno, una cucina o un

Dettagli

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO L innovativo sistema per la ristrutturazione delle pareti dall interno LEADER MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO Costi energetici elevati e livello di comfort basso: un problema in crescita La maggior

Dettagli