PROVINCIA DI MILANO Area Qualità dell'ambiente ed Energie Settore Qualità dell'aria, Rumore ed Energia AVVISO PUBBLICO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI MILANO Area Qualità dell'ambiente ed Energie Settore Qualità dell'aria, Rumore ed Energia AVVISO PUBBLICO"

Transcript

1 PROVINCIA DI MILANO Area Qualità dell'ambiente ed Energie Settore Qualità dell'aria, Rumore ed Energia atti n /2014/9.10/2014/14 AVVISO PUBBLICO La Provincia di Milano intende costituire n. 3 elenchi per il conferimento di incarichi individuali di assistenti di progetto nell ambito del Progetto Europeo Energy Efficiency Milan Covenat of Mayors 1) FINALITA' E OBIETTIVI La Provincia di Milano ha siglato il 10 Febbraio 2009 un protocollo con la Commissione (DG- TREN) per supportare l iniziativa denominata Patto dei Sindaci con l impegno di coinvolgere le città e i cittadini rispetto agli obiettivi di politica energetica sostenibile in attuazione del cosiddetto Pacchetto al 2020 (20% di riduzione di combustibili fossili, 20% di energia da fonti rinnovabili e 20% di riduzione delle emissioni di CO2). La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) ha approvato il 17 Luglio 2009 l erogazione di un prestito per un importo di 65 Milioni di Euro per coprire il 75% dei costi di riqualificazione degli edifici pubblici dei Comuni aderenti al Patto dei Sindaci, da concedere a Società di Servizi Energetici (ESCOs), a seguito di gare di appalto da effettuarsi sotto il controllo della BEI. Per l assistenza alla realizzazione degli investimenti, la Commissione Europea ha attivato un programma di Assistenza Tecnica denominato Elena (European Local Energy Assistance) gestito dalla BEI e destinato a co-finanziare la predisposizione della documentazione necessaria all implementazione del progetto pilota, tra cui: definizione dei criteri di selezione delle Esco, assessment finale delle diagnosi energetiche, stesura di Capitolati e Bandi di gara, definizione del sistema di valutazione delle offerte, partecipazione alle commissioni di selezione, monitoraggio dei risultati, auditing finanziario, disseminazione dei risultati. Con Deliberazione di Giunta n. 379 del 7 Settembre 2010, è stato approvato il contratto con la BEI per l assistenza tecnica al progetto Energy Efficiency Milan Convenant of Mayors a valere sul programma Elena; Evidenziato che il 26 Ottobre 2010 è stato siglato tra la BEI e la Provincia di Milano il contratto triennale per l assistenza tecnica al programma di investimenti e che tale contratto prevede l acquisizione di risorse aggiuntive rispetto al personale della Provincia di Milano in qualità di Assistenti di Progetto. Precisato che il contratto tra la BEI e la Provincia di Milano è stato prorogato dal 20 ottobre 2013 al 30 settembre 2014; Il progetto europeo nel quale i candidati saranno inseriti concerne la realizzazione di interventi di riqualificazione edilizia e impiantistica su un parco di circa 300 edifici pubblici, principalmente 1

2 scuole, di proprietà dei Comuni della Provincia di Milano e del Comune di Milano. La struttura per l implementazione del programma prevede un Management Board (MB), responsabile di tutte le attività, un Gruppo di Supporto Tecnico (GST), un Comitato dei Comuni (CC), un Advisor legale amministrativo esterno, un Gruppo Tecnico esterno (GT), un Gruppo esterno di monitoraggio e auditing (GMA). Il tutto sotto la supervisione e la guida di uno Steering Committee composto da Provincia di Milano e Banca Europea per gli Investimenti (BEI). Gli Assistenti di Progetto supportano la definizione di tutte le fasi del progetto e verranno inseriti nel G.S.T. (Gruppo di Supporto Tecnico). Specificato che l Allegato 1 del predetto contratto prevede personale aggiuntivo di assistenza da acquisire da parte della Provincia di Milano per supportare lo sviluppo progettuale e agevolare la preparazione, l'implementazione e il finanziamento del programma di investimento. In particolare le attività di assistenza consistono nel valutare le esigenze di risparmio finale, redigere la documentazione necessaria per le gare di appalto, organizzare e coordinare le procedure per l'aggiudicazione degli appalti per lavori pubblici, servizi e forniture pubbliche alle ESCo (Energy Services Companies) concessionarie, seguire e supervisionare i lavori, monitorare e verificare i risultati, divulgare l'esperienza acquisita. Per ogni figura di assistente di progetto e' previsto nell'ambito del progetto approvato, un costo lordo mensile massimo rendicontabile alla BEI di 3.000,00 euro al mese, ivi inclusi gli oneri fiscali, previdenziali e assistenziali. La durata degli incarichi, che saranno svolti senza vincolo di subordinazione e con contratti di collaborazione coordinata e continuativa a progetto, non potrà eccedere il termine di realizzazione e conclusione del Progetto Energy Efficiency Milan Covenat of Mayors e sono indicativamente quantificabili nel corrente anno in mesi 6. I profili professionali di Assistente di Progetto che si potranno rendere necessari sono: A) n. 1 Ingegnere/architetto assistente di progetto, B) n. 1 Contabile assistente di progetto; C) n. 1 Addetto alla comunicazione assistente di progetto; 2) REQUISITI RICHIESTI 2.1 Requisiti generali per la presentazione delle candidature per tutti i profili Le/i candidate/i devono possedere i seguenti requisiti: Requisiti generali: possesso della cittadinanza italiana o di un altro degli stati membri dell'unione Europea; godimento dei diritti civili e politici; non possono accedere coloro che siano esclusi dall'elettorato politico attivo e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una pubblica amministrazione ovvero coloro che siano stati dichiarati decaduti dall'impiego; assenze di condanne penali che, salvo riabilitazione, possano impedire l'instaurazione e/o il mantenimento dei contratti con la pubblica amministrazione; non aver concluso contratti di lavoro subordinato o autonomo e comunque di non avere attribuito incarichi ad ex dipendenti della Provincia di Milano che hanno esercitato funzioni autoritative o negoziali per conto di pubbliche amministrazioni nei loro confronti nel triennio successivo alla cessazione del rapporto. 2

3 2.2 Assistenti di Progetto e requisiti specifici richiesti POSIZIONE A) N. 1 Assistente di progetto in materia di riqualificazione energetica di edifici/impianti La posizione verrà inserita nel Gruppo di Supporto Tecnico (GST) con compiti di supporto al Management Board (MB) per la valutazione delle offerte, il controllo dei lavori, le campagne di monitoraggio dei risultati. Requisiti specifici richiesti (da documentare nel C.V.): Laurea in Ingegneria/Architettura secondo il vecchio ordinamento o specialistica/magistrale secondo il nuovo ordinamento; Ottima conoscenza scritta e parlata della lingua inglese; Buona conoscenza dell integrazione tra involucro edilizio e controllo ambientale, in particolare nel campo dell edilizia a basso consumo di energia con impiego di impiantistica anche non tradizionale; Buona conoscenza delle tecnologie per la promozione dell efficienza energetica e del risparmio nel settore edilizio, in particolare nell ambito residenziale e scolastico; Buona conoscenza delle tecnologie, dei costi e delle problematiche concernenti la riqualificazione energetica dei sistemi edificio/impianti nonché dell integrazione delle fonti energetiche rinnovabile nei manufatti edilizi; Conoscenza delle tecniche di auditing energetico degli edifici e degli impianti, delle tecniche e degli aspetti economici riguardanti la riqualificazione energetica dei sistemi edificio-impianti; Esperienza pluriennale in posizioni di lavoro analoghe concernenti progetti di riqualificazione energetica di sistemi edificio-impianti e management di progetti europei nell ambito del risparmio energetico e l uso delle fonti rinnovabili in edilizia; Specializzazione (Master in secondo livello e PhD) in indirizzo tecnologico energetico (requisito preferenziale). Il candidato riporta direttamente al responsabile del MB lo stato delle attività del GT, ne identifica le criticità e propone le correzioni necessarie. Partecipa, se richiesto, alle sedute del MB in carico del coordinamento generale del programma, e ne trasmette le direttive al GT anche in funzione degli input forniti dall Advisor esterno. Il candidato cura inoltre la redazione dei verbali sullo stato di avanzamento delle attività del GT e ove richiesto ne cura le versioni in lingua inglese da trasmettere alla BEI. Durante le fasi di gara il candidato fornisce, se richiesta, assistenza tecnica in merito agli aspetti energetici delle proposte pervenute; Nella fase realizzativa il candidato dovrà curare il reporting sia in lingua italiana sia in lingua inglese sullo stato di avanzamento della realizzazione delle opere, individuandone le difformità rispetto i progetti approvati, le criticità e riportando al responsabile del MB. Durante le fasi di monitoraggio ed auditing infine, il candidato collabora con il GMA nella realizzazione delle attività di monitoraggio e auditing e nella stesura dei relativi rapporti in lingua inglese da sottoporre alla BEI. Nella fase realizzativa: organizza e supporta la formazione per i tecnici comunali nella gestione dei progetti approvati; 3

4 organizza e supporta il monitoraggio e il coordinamento della gestione dei contratti operativi tra i singoli Comuni e le ESCo concessionarie; provvede alla raccolta e alla sistematizzazione dei rapporti di monitoraggio degli edifici, l analisi dei risultati, la predisposizione di report da sottoporre alle autorità competenti (Provincia di Milano, Commissione europea, Banca Europea per gli Investimenti). POSIZIONE B) N.1 Assistente di progetto in materia di contabilità e auditing finanziario Il candidato verrà inserito nel Gruppo di Supporto Tecnico (GST) con compiti di supporto al Management Board (MB) per la valutazione costi/benefici delle ipotesi di intervento prefigurate nelle diagnosi energetiche, l individuazione dei requisiti prestazionali da richiedere in sede di gara, la valutazione delle offerte, la negoziazione dei contratti con le ESCo vincenti, la tenuta della contabilità di tutto il programma. Requisiti specifici richiesti (da documentare nel C.V.): Laurea in Economia e Commercio secondo il vecchio ordinamento o specialistica/magistrale secondo il nuovo ordinamento; Ottima conoscenza scritta e parlata della lingua inglese; Ottima conoscenza dei progetti Europei e della normativa nazionale e comunitaria in materia di contabilità finanziaria; Competenze ed esperienza in finanza agevolata e bandi di finanziamento comunitari; Competenze ed esperienza in certificazione di spese effettuate nell ambito di progetti europei finanziati da programmi comunitari; Esperienza pluriennale in posizioni di lavoro analoghe concernenti il management di progetti europei, la gestione e la rendicontazione dei contratti. Il candidato avrà la responsabilità del controllo delle attività del Gruppo esterno di Monitoraggio e Auditing (GMA) a cui verrà affidato la campagna di monitoraggio dei risultati e l auditing finanziario delle opere. Il candidato riporta direttamente al responsabile del MB lo stato delle attività del GMA, ne identifica le criticità e propone le correzioni necessarie. Partecipa, se richiesto, alle sedute del MB in carico del coordinamento generale del programma, e ne trasmette le direttive al GMA anche in funzione degli input forniti dal GT esterno e dall Advisor esterno. Il candidato cura inoltre la redazione dei verbali sullo stato di avanzamento delle attività del programma e ove richiesto ne cura le versioni in lingua inglese da trasmettere alla BEI. Durante le fasi di gara il candidato fornisce assistenza, se richiesta, in merito agli aspetti economici, per la valutazione delle proposte pervenute; Nella fase realizzativa il candidato effettua il controllo della spesa in conformità alla normativa nazionale, comunitaria e specifica del progetto individuandone le difformità rispetto i progetti approvati, le criticità e riportando al responsabile del MB; curerà il reporting sia in lingua italiana sia in lingua inglese sullo stato di avanzamento della realizzazione delle opere da trasmettere alla BEI, supporta la formazione per i tecnici comunali nella gestione del progetto. 4

5 POSIZIONE C) N. 1 Assistente di progetto addetto alla Comunicazione. Il candidato verrà inserito nel Gruppo di Supporto Tecnico (GST) con compiti di supporto al Management Board (MB) per la tenuta e il coordinamento delle attività e dei rapporti con i Comuni (n. 48 amministrazioni comunali coinvolte) che partecipano al programma e delle attività di comunicazione,informazione,formazione, reporting e monitoraggio attività. Requisiti specifici richiesti (da documentare nel C.V.): Laurea in Scienze Politiche o in materie Umanistiche secondo il vecchio ordinamento o specialistica/magistrale secondo il nuovo ordinamento; Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata; Buona conoscenza delle normative che regolano le attività delle Amministrazioni pubbliche e in particolare del funzionamento delle Amministrazioni comunali; Ottima conoscenza delle tecniche e delle metodiche di comunicazione, informazione, reportistica,attività di networking; Esperienza pluriennale in posizioni di lavoro concernenti attività analoghe nella gestione di Progetti Europei finanziati da programmi comunitari. Il candidato avrà la responsabilità del controllo delle attività del Comitato dei Comuni (CC) a cui è affidato la determinazione delle modalità di partecipazione al programma di riqualificazione dei singoli Comuni, ne cura il calendario delle riunioni, le convocazioni e la verbalizzazione delle sedute. In particolare il candidato dovrà verificare la rispondenza degli atti di competenza comunale e la loro tempistica al programma di intervento. Il candidato riporta direttamente al responsabile del MB lo stato delle attività del CC, ne identifica le criticità e propone le correzioni necessarie. Partecipa, se richiesto, alle sedute del MB responsabile del coordinamento generale del programma, e ne trasmette le indicazioni al CC anche in funzione degli input forniti dall Advisor esterno, dal GT esterno e dal GMA esterno. Il candidato attua i programmi di comunicazione stabiliti ai vari livelli e cura inoltre la redazione di report periodici sullo stato di avanzamento delle attività del programma e ove richiesto ne cura le versioni in lingua inglese da trasmettere alla BEI. Durante le fasi di gara il candidato fornisce assistenza in merito agli aspetti legati alle comunicazioni istituzionali. Nella fase realizzativa il candidato dovrà curare il reporting sia in lingua italiana sia in lingua inglese sullo stato di avanzamento della realizzazione delle opere, in collaborazione con i colleghi Assistenti di progetto, e sarà responsabile della redazione delle comunicazioni istituzionali e ai media. Durante le fasi di monitoraggio ed auditing, il candidato collabora con il CC e con le singole Amministrazioni comunali nella redazione di documenti divulgativi, informazione alla cittadinanza e alle scuole e nella stesura dei relativi rapporti in lingua inglese da sottoporre alla BEI. Il candidato dovrà: organizzare e gestire attività di formazione per gli amministratori e i tecnici comunali per la gestione dei progetti; organizzare e gestire attività di monitoraggio e di coordinamento dei contratti operativi tra i singoli Comuni e le ESCo concessionarie; 5

6 raccogliere e sistematizzare i rapporti di monitoraggio e le attività di gestione dei contratti dei comuni e con le Società ESCo. 2.3 Possesso dei requisiti I requisiti di cui ai punti 2.1 e 2.2 devono essere posseduti alla data di pubblicazione del presente avviso sul sito internet della Provincia di Milano La mancanza anche di uno solo dei requisiti generali o dei requisiti specifici obbligatori e la mancata presentazione del curriculum vitae, redatto in conformità al vigente modello europeo e debitamente sottoscritto, renderanno nulla la richiesta di inserimento nell'elenco. 3) TERMINI DI PRESENTAZIONE E MODALITÀ DI INVIO DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE. Le interessate/i dovranno presentare richiesta di inserimento negli elenchi dichiarando la propria disponibilità, senza che ciò costituisca alcun vincolo per la Provincia di Milano. La domanda, redatta in carta semplice e sottoscritta in base al modello allegato al presente avviso, dovrà essere corredata, a pena di esclusione, dal curriculum vitae redatto in conformità al vigente modello europeo e debitamente sottoscritto, che attesti il possesso dei requisiti richiesti, e della copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità. Le domande dovranno essere presentate in busta chiusa sulla quale dovrà essere riportata la seguente dicitura: Domanda di inserimento negli elenchi per il conferimento di incarichi individuali di collaboratore a progetto come Assistente nell'ambito del Progetto Europeo Energy Efficiency Milan Covenant of Mayors, attraverso una delle seguenti modalità: a) presentazione a mano presso: - Protocollo Generale della Provincia di Milano Sede di Via Vivaio, Milano (orario: dal lunedì al giovedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 14,00 alle ore 16,00; venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00). Verrà rilasciata una ricevuta dell'avvenuta presentazione; b) tramite (PEC) posta elettronica certificata personale, se i documenti allegati sono sottoscritti mediante firma digitale ed inoltrata al seguente indirizzo di posta elettronica certificata Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore del 22 aprile La Provincia di Milano non si assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito postale da parte della/del richiedente oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell'indirizzo indicato nella domanda né per eventuali disguidi postali, telegrafici o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o di forza maggiore. Tutti i dati personali trasmessi dai candidati con l istanza di partecipazione alla selezione, ai sensi del D.Lgs. 196 del 30 giugno 2003 s.m.i., saranno trattati esclusivamente per le finalità di gestione della procedura di selezione e degli eventuali procedimenti di affidamento d incarico. Non verranno prese in considerazione e saranno escluse le domande: - prevenute dopo i termini previsti dall Avviso; - incomplete, non debitamente sottoscritte e/o mancanti delle informazioni richieste. 6

7 4) VALUTAZIONE DELLE CANDIDATURE Con il presente avviso non è posta in essere alcuna procedura concorsuale e non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito. L'istanza di partecipazione ha il solo scopo di richiedere l'inserimento nei costituendi elenchi di Assistenti di Progetto e di manifestare la disponibilità all'assunzione di eventuali incarichi individuali mediante contratti di collaborazione coordinata e continuativa a progetto, nonché l'accettazione delle condizioni del presente avviso. Per l'individuazione delle professionalità sarà effettuata un'analisi comparativa dei curricula con riguardo al titolo di studio, alle competenze professionali maturate e alle esperienze indicate nel curriculum; sulla base delle risultanze dell'analisi comparativa potrà eventualmente seguire colloquio anche per la verifica dell'effettivo possesso dei requisiti dichiarati e di eventuali cause di incompatibilità. I candidati le cui domande siano pervenute entro i termini previsti e che siano in possesso dei requisiti indicati nel presente avviso, saranno inseriti in appositi elenchi formalizzati con disposizione del Direttore del Settore Qualità dell'aria, Rumore ed Energia che saranno poi pubblicati sul sito internet della Provincia di Milano Gli elenchi saranno validi fino al 31/12/ ) MODALITÀ DI AFFIDAMENTO DELL'INCARICO L'inserimento negli elenchi non fa sorgere, in capo all'amministrazione, alcun obbligo alla contrattualizzazione e/o inquadramento dei soggetti ricompresi negli elenchi. La Provincia di Milano Settore Qualità dell'aria, Rumore ed Energia - prenderà in considerazione i curricula dei candidati inseriti negli elenchi per un'analisi comparativa, senza essere in alcun modo vincolata a procedere agli affidamenti degli incarichi individuali di cui sopra. L'incarico verrà eventualmente conferito con successivo disciplinare d'incarico/contratto che stabilirà modalità e termini della collaborazione. Per ulteriori informazioni è possibile contattare: Settore Qualità dell'aria, Rumore ed Energia, C.so di P.ta Vittoria, Milano Tel. 02/ Ai sensi e per gli effetti dell'art. 6 della Legge n. 241/90 s.m.i. il Responsabile del procedimento è il Direttore del Settore Qualità dell'aria, Rumore ed Energia, Arch. Giovanni Roberto Parma. Il Direttore Settore Qualità dell'aria, Rumore ed Energia (Arch. Giovanni Roberto Parma ) Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del T.U. 445/2000 e del D.Lgs. 82/2005 e rispettive norme collegate Milano, 3 aprile

DIREZIONE SETTORE CENTRO ASSISTENZA MINORI E FAMIGLIA

DIREZIONE SETTORE CENTRO ASSISTENZA MINORI E FAMIGLIA DIREZIONE SETTORE CENTRO ASSISTENZA MINORI E FAMIGLIA AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI: PSICOLOGO, MEDICO PEDIATRA, PEDAGOGISTA PER IL SETTORE CENTRO ASSISTENZA MINORI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI REGGIO NELL EMILIA CONSIGLIERA REGIONALE DI PARITA EMILIA-ROMAGNA CONSIGLIERA PROVINCIALE DI PARITA DI REGGIO

Dettagli

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo Prot. 158/14D Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo 1. Premessa In esecuzione della deliberazione

Dettagli

CONSORZIO PER L INTEGRAZIONE E L INCLUSIONE SOCIALE DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI MAGLIE <<<<>>>>

CONSORZIO PER L INTEGRAZIONE E L INCLUSIONE SOCIALE DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI MAGLIE <<<<>>>> Comune Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Maglie Bagnolo del Cannole Castrignano Corigliano Cursi Giurdignano Melpignano Muro

Dettagli

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione n. 356 del 14/11/2013, del Direttore Generale di Sardegna Ricerche).

AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione n. 356 del 14/11/2013, del Direttore Generale di Sardegna Ricerche). AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione n. 356 del 14/11/2013, del Direttore Generale di Sardegna Ricerche). Procedura comparativa pubblica per titoli ed esami per l affidamento di 1 incarico di

Dettagli

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO

REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO REGIONE CAMPANIA Azienda Sanitaria Locale Caserta Partita I.V.A. : 03519500619. Via Unità Italiana, 28 81100 CASERTA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli

È BANDITA. Articolo 1 -REQUISITI PER LA COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO

È BANDITA. Articolo 1 -REQUISITI PER LA COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO Avviso di Selezione pubblica per titoli e colloquio finalizzata alla formazione di una graduatoria per l assunzione n 4 impiegati d ordine presso l Ufficio di Informazioni Turistico della Città di Alghero,

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITÀ DI CONTROLLO PARTECIPAZIONI SOCIETARIE SISTEMA INFORMATIVO PREMESSO che la Provincia di Imperia intende

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli

OGGETTO E A R E E D I I N T E R E S S E DELLE ATTIVITA'

OGGETTO E A R E E D I I N T E R E S S E DELLE ATTIVITA' AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI A SUPPORTO DEL SETTORE FONDI COMUNITARI E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E DELLE ALTRE STUTTURE COMUNALI PER ATTIVITA FINANZIATE DA RISORSE EUROPEE,

Dettagli

SEUS SICILIA EMERGENZA-URGENZA SANITARIA

SEUS SICILIA EMERGENZA-URGENZA SANITARIA SEUS SICILIA EMERGENZA-URGENZA SANITARIA SCpA Sede Legale: via Villagrazia, n 46 90124 Palermo Registro delle Imprese di Palermo Codice Fiscale e Partita Iva. 05871320825 CRITERI PER LA COSTITUZIONE DI

Dettagli

SEUS SICILIA EMERGENZA-URGENZA SANITARIA

SEUS SICILIA EMERGENZA-URGENZA SANITARIA 1 SEUS SICILIA EMERGENZA-URGENZA SANITARIA SCpA Sede Legale: via Villagrazia, n 46 90124 Palermo Registro delle Imprese di Palermo Codice Fiscale e Partita Iva. 05871320825 CRITERI PER LA COSTITUZIONE

Dettagli

COMUNE DI BRINDISI SETTORE SVILUPPO RISORSE UMANE

COMUNE DI BRINDISI SETTORE SVILUPPO RISORSE UMANE COMUNE DI BRINDISI SETTORE SVILUPPO RISORSE UMANE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA COSTITUZIONE DI RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO CON DIRIGENTI EX ART. 110, COMMI 1 e 2, D.LGS N.267/ 2000 E

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A SVOLGERE PRESTAZIONI DI SERVIZIO PROFESSIONALE A FAVORE DI A.T.M. S.R.L.

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A SVOLGERE PRESTAZIONI DI SERVIZIO PROFESSIONALE A FAVORE DI A.T.M. S.R.L. AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A SVOLGERE PRESTAZIONI DI SERVIZIO PROFESSIONALE A FAVORE DI A.T.M. S.R.L. L Azienda Tortonese Multiservizi S.r.l. promuove la raccolta di manifestazioni

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA

PROVINCIA DI COSENZA PROVINCIA DI COSENZA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTE SETTORE RELAZIONI INTERISTITUZIONALI ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA AGLI ENTI LOCALI -

Dettagli

IL DIRETTORE AREA RISORSE UMANE ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE AREA RISORSE UMANE ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE AVVISO PUBBLICO, PER LA COPERTURA DELLA POSIZIONE DIRIGENZIALE IN STAFF AL SETTORE PRESIDENZA E RELAZIONI ISTITUZIONALI DI DIRIGENTE PIANO STRATEGICO DI SVILUPPO DEL SISTEMA INFORMATIVO DELLA PROVINCIA

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli

Il SEGRETARIO GENERALE

Il SEGRETARIO GENERALE Bologna, 1 Marzo 2013 Prot. n. 35/13 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO AVENTE AD OGGETTO LA DEFINIZIONE DI UNA PROPOSTA DI LINEE GUIDA PER L ADEGUAMENTO ALLE REGOLE DI CONTABILITA

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

Requisiti per presentazione delle candidature :

Requisiti per presentazione delle candidature : SETTORE CULTURA TURISMO MODA ECCELLENZE AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI CANDIDATURE PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI DOCENTI DA UTILIZZARE COME MEMBRI DELLE COMMISSIONI GUDICATRICI D'ESAME DI

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. (Approvato con Determinazione n. 678 del 13 luglio 2015 del Direttore Generale di Sardegna Ricerche)

AVVISO PUBBLICO. (Approvato con Determinazione n. 678 del 13 luglio 2015 del Direttore Generale di Sardegna Ricerche) AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione n. 678 del 13 luglio 2015 del Direttore Generale di Sardegna Ricerche) Procedura comparativa pubblica per titoli ed esami per l affidamento di due incarichi

Dettagli

CONVENZIONE EX ART. 30 DEL D. LGS. 18 AGOSTO 2000, N. 267

CONVENZIONE EX ART. 30 DEL D. LGS. 18 AGOSTO 2000, N. 267 CONVENZIONE EX ART. 30 DEL D. LGS. 18 AGOSTO 2000, N. 267 L'anno 2014, il giorno [ ] del mese di [ ] Tra La Provincia di Padova, C.F. [ ], con sede in Padova, Via., n, rappresentata da [ ], nato il [ ],

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA AVVISO PUBBLICO PER L'ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA DI MOBILITA' ESTERNA VOLONTARIA PER TITOLI E COLLOQUIO ATTITUDINALE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO, A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO, IN CATEGORIA GIURIDICA

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assegnazione di un Contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa a Progetto di N 1 posizione di Project Manager Junior per l implementazione del Progetto Magazzini

Dettagli

È INDETTA. Articolo 1 - REQUISITI PER LA COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO

È INDETTA. Articolo 1 - REQUISITI PER LA COSTITUZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO/PROVA PRATICA FINALIZZATA ALLA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE DI TECNICO AUDIO VIDEO PER L AUDITORIUM DEL COMUNE DI ARZACHENA, GESTITO

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763

CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763 CONSERVATORIO DI MUSICA ANTONIO VIVALDI Via Parma, 1-15100 Alessandria Tel. 0131 250299 fax 0131 326763 PROCEDURA DI SELEZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA

Dettagli

Cod. 30_10 AVVISO DI PROCEDURA DI SELEZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI MEDICO COMPETENTE DI CUI AL D.LGS 81/08

Cod. 30_10 AVVISO DI PROCEDURA DI SELEZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI MEDICO COMPETENTE DI CUI AL D.LGS 81/08 Cod. 30_10 AVVISO DI PROCEDURA DI SELEZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI MEDICO COMPETENTE DI CUI AL D.LGS 81/08 Si rende noto che è indetta una procedura comparativa per il conferimento

Dettagli

Società di Sviluppo Locale

Società di Sviluppo Locale Società di Sviluppo Locale BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA per titoli, prova scritta e colloquio, finalizzata alla formazione di una graduatoria per l assunzione di una figura amministrativa da impiegare con

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assegnazione di un Contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa a Progetto di N 1 posizione di Project Manager Junior nell Ar ea Project Management La Noveservizi

Dettagli

Visto il D.Lgs. n. 267/2000; SI RENDE NOTO

Visto il D.Lgs. n. 267/2000; SI RENDE NOTO REGIONE PIEMONTE BU31 06/08/2015 I.P.A.B. Soggiorno Borsalino Centro Servizi Polifunzionali per la Terza Eta' - Alessandria Avviso di mobilita' esterna (art. 30 del d.lgs. 165/2001) per la copertura di

Dettagli

SETTORE RISORSE E CONTROLLO Unità organizzativa Gestione del personale

SETTORE RISORSE E CONTROLLO Unità organizzativa Gestione del personale RISORSE E CONTROLLO SELEZIONE PUBBLICA PER CURRICULA E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI DIRIGENTE - A TEMPO DETERMINATO - RISORSE E CONTROLLO =========================================================================

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI RICERCA

AVVISO PUBBLICO DI RICERCA SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE Ufficio Connettività, Telefonia e Sistemi di Supporto Tecnico AVVISO E DIINTERESSE AVVISO PUBBLICO DI RICERCA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO ESTERNO PER LO SVILUPPO DI

Dettagli

RP 01/14 AVVISO DI SELEZIONE PER ADDETTO AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE

RP 01/14 AVVISO DI SELEZIONE PER ADDETTO AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE RP 01/14 AVVISO DI SELEZIONE PER ADDETTO AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Addetto/a all amministrazione

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE DI BASE, NEUROSCIENZE ED ORGANI DI SENSO

DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE DI BASE, NEUROSCIENZE ED ORGANI DI SENSO DECRETO DIRETTORIALE N. 52 DEL 05.06.2013 SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTA DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

PROVINCIA DI TARANTO

PROVINCIA DI TARANTO PROVINCIA DI TARANTO Codice Fiscale 80004930733 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO CAPO UFFICIO STAMPA

Dettagli

Centro Regionale Information Communication Technology

Centro Regionale Information Communication Technology Prot. n. 849 del 11/05/2015 CeRICT scrl Centro Regionale Information Communication Technology Selezione, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 contratto di collaborazione a progetto per attività

Dettagli

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Comune di Padova COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Via Fra Paolo Sarpi, 2 35138 PADOVA tel. 0498205300 - mail segreteria.sit@comune.padova.it - PEC servizi.informatici@comune.padova.legalmail.it

Dettagli

AVVISO DI MOBILITÀ EX ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001, ART. 1 L. 190/2014 E D.L. N. 78/2015

AVVISO DI MOBILITÀ EX ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001, ART. 1 L. 190/2014 E D.L. N. 78/2015 AVVISO DI MOBILITÀ EX ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001, ART. 1 L. 190/2014 E D.L. N. 78/2015 riservato esclusivamente al personale di ruolo degli Enti di Area Vasta dichiarato in soprannumero nel rispetto

Dettagli

PROVINCIA di POTENZA. SETTORE Lavoro, Formazione, Politiche Sociali, Politiche Comunitarie e Giovanili, Internazionalizzazione PMI

PROVINCIA di POTENZA. SETTORE Lavoro, Formazione, Politiche Sociali, Politiche Comunitarie e Giovanili, Internazionalizzazione PMI PROVINCIA di POTENZA SETTORE Lavoro, Formazione, Politiche Sociali, Politiche Comunitarie e Giovanili, Internazionalizzazione PMI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE FINALIZZATA AL CONFERIMENTO DI N. 3 INCARICHI

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari Decreto Direttoriale n. 51 del 20.06.2011 SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTA DEL

Dettagli

N. 23879 VII/1 29.09.2015 REP: 542-DDIP. Pubblicato in data 29.09.2015. Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche

N. 23879 VII/1 29.09.2015 REP: 542-DDIP. Pubblicato in data 29.09.2015. Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche Protocollo Data N. 23879 VII/1 29.09.2015 REP: 542-DDIP Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche Pubblicato in data 29.09.2015 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

La presentazione della candidatura da parte degli aspiranti ha valenza di piena accettazione di tutte le condizioni riportate nel presente avviso.

La presentazione della candidatura da parte degli aspiranti ha valenza di piena accettazione di tutte le condizioni riportate nel presente avviso. AVVISO PUBBLICO PER L ACQUISIZIONE DI CANDIDATURE DA VALUTARSI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE PROFESSIONALE ESTERNA A TEMPO DETERMINATO, O A PROGETTO, PER L ATTUAZIONE DI PROGRAMMI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE AZIENDA USL 10 FIRENZE Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 FIRENZE AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 13 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA A PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO

Dettagli

GAL GOLFO DI CASTELLAMMARE

GAL GOLFO DI CASTELLAMMARE Programma di Sviluppo Rurale Regione Sicilia 2007-2013 Reg. CE 1698/2005 Asse 4 - Attuazione dell approccio Leader AVVISO PUBBLICO per l affidamento dell incarico di CAPO STRUTTURA TECNICA per l attuazione

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Specialista in Comunicazione e Relazioni Esterne Profilo professionale Specialista in Comunicazione Cat. D1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

Enti Pubblici IPAB Istituti Riuniti di Assistenza Sociale Roma Capitale

Enti Pubblici IPAB Istituti Riuniti di Assistenza Sociale Roma Capitale Enti Pubblici IPAB Istituti Riuniti di Assistenza Sociale Roma Capitale Avviso 25 maggio 2015, n. 33/2015 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L'ASSUNZIONE

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica

Dettagli

Palazzo Gerini Via M. Buonarroti,10-50122 Firenze C.F. 80030350484 Tel. +39 055 2380301 fax +39 0552380330 www.indire.it

Palazzo Gerini Via M. Buonarroti,10-50122 Firenze C.F. 80030350484 Tel. +39 055 2380301 fax +39 0552380330 www.indire.it Firenze, 11 Marzo 2011 Decreto n. 86 AVVISO DI SELEZIONE OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA PER N. 1 POSTO PER INCARICO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE PER ATTIVITÀ DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLA GESTIONE DELLE

Dettagli

CITTA DI LAMEZIA TERME

CITTA DI LAMEZIA TERME CITTA DI LAMEZIA TERME Avviso pubblico per n. 1 contratto di collaborazione a progetto inerente le attività di controllo, rendicontazione, aggiornamento e gestione della banca dati, per i progetti Due

Dettagli

Comune di Isola del Liri

Comune di Isola del Liri SERVIZIO 1 - SEGRETERIA DEL SINDACO U.R.P. AFFARI GENERALI E PERSONALE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO, AI SENSI DELL ART. 110, COMMA 1, DEL D. LGS. 267/2000, DI N. 1

Dettagli

DIPARTIMENTO DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE E CULTURE MODERNE. Data pubblicazione bando: 15/07/15 Data scadenza bando: 31/07/15

DIPARTIMENTO DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE E CULTURE MODERNE. Data pubblicazione bando: 15/07/15 Data scadenza bando: 31/07/15 PROTOCOLLO n 109 del 15 LUGLIO 2015 Data pubblicazione bando: 15/07/15 Data scadenza bando: 31/07/15 Cod. 12/15 BANDO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DELL' ART. 104 DEL REGOLAMENTO DI ATENEO PER

Dettagli

Fondo Europeo per l Integrazione di cittadini di paesi terzi AVVISO PUBLICO

Fondo Europeo per l Integrazione di cittadini di paesi terzi AVVISO PUBLICO AVVISO PUBLICO BANDO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI ESPERTI ESTERNI ALL AMMINISTRAZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI TUTORAGGIO NEI CORSI DI LINGUA ITALIANA L2 A STRANIERI ORGANIZZATI NELL'AMBITO

Dettagli

Atti prov.li n. 11949/2009/9.2/2009/66 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA IL DIRETTORE DEL PROGETTO AMBIENTE, PARCHI E AGRICOLTURA

Atti prov.li n. 11949/2009/9.2/2009/66 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA IL DIRETTORE DEL PROGETTO AMBIENTE, PARCHI E AGRICOLTURA Atti prov.li n. 11949/2009/9.2/2009/66 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA IL DIRETTORE DEL PROGETTO AMBIENTE, PARCHI E AGRICOLTURA Vista la propria disposizione dirigenziale R.G.n 754/2009 del 30.11.2009

Dettagli

CITTA di CAMPAGNA. UFFICIO COMUNALE di CENSIMENTO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER RILEVATORI COMUNALI

CITTA di CAMPAGNA. UFFICIO COMUNALE di CENSIMENTO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER RILEVATORI COMUNALI CITTA di CAMPAGNA ( Provincia di Salerno ) Medaglia d Oro al Merito Civile 21 novembre 2005 per l opera di ricostruzione post sisma 23.11.1980 25 settembre 2006 per l aiuto umanitario prestato agli Ebrei

Dettagli

DISTRETTO SOCIO-SANITARIO 49

DISTRETTO SOCIO-SANITARIO 49 (All. A) DISTRETTO SOCIO-SANITARIO 49 Carlentini Lentini Francofonte A.S.P. Siracusa Capofila ****************** AVVISO PUBBLICO SELEZIONE TRAMITE PROCEDURA COMPARATIVA PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO

Dettagli

Prot. n. 4391/C9c Napoli, 09/12/13 BANDO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI PROGETTISTA E COLLAUDATORE IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 4391/C9c Napoli, 09/12/13 BANDO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI PROGETTISTA E COLLAUDATORE IL DIRIGENTE SCOLASTICO Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE PER L EDUCAZIONE DEGLI ADULTI C. PAVESE VIA D. FONTANA, 176-80131 NAPOLI TEL./FAX 0815457087 C.F. 80089730636

Dettagli

ART. 1- OGGETTO Il Comune di Monterotondo (di seguito: Comune) intende conferire, con contratto di collaborazione

ART. 1- OGGETTO Il Comune di Monterotondo (di seguito: Comune) intende conferire, con contratto di collaborazione Allegato: A BANDO DI SELEZIONE COMPARATIVA DEI CURRICULA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN COORDINATORE GENERALE (PROJECT MANAGER) PER IL PROGETTO P.L.U.S. ECOQUARTIERE SCALO - DALLA MEMORIA AL FUTURO: STORIA,

Dettagli

Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2 06121 PERUGIA Tel. 075.5761 http://www.consiglio.regione.umbria.it

Palazzo Cesaroni Piazza Italia, 2 06121 PERUGIA Tel. 075.5761 http://www.consiglio.regione.umbria.it Avviso pubblico di valutazione comparativa per il conferimento di n. 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa a supporto del Servizio Comitato regionale per le comunicazioni per le attività

Dettagli

Prot.n. 4237/A22 Reggio Calabria, 22/08/2014

Prot.n. 4237/A22 Reggio Calabria, 22/08/2014 Fondo Sociale Europeo Istituto Comprensivo Telesio Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO B. TELESIO Via Modena S. Sperato, n. 1-89133 Reggio Calabria Codice Meccanografico: RCIC84200V

Dettagli

COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena

COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena UFFICIO DI STATISTICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI AI FINI DELLA COSTITUZIONE DELL ALBO DEI RILEVATORI PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE

Dettagli

Bologna, 6 novembre 2012

Bologna, 6 novembre 2012 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE BESTA ISTITUTO COMPRENSIVO N. 10 Viale Aldo Moro, 31 40127 Bologna Tel. 051/364967-051/374673 Fax 051/361168 email:

Dettagli

SETTORE RISORSE E CONTROLLO Unità organizzativa Gestione del personale

SETTORE RISORSE E CONTROLLO Unità organizzativa Gestione del personale SETTORE RISORSE E CONTROLLO Unità organizzativa Gestione del personale SELEZIONE PUBBLICA PER CURRICULA E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI DIRIGENTE - A TEMPO DETERMINATO - SETTORE RISORSE

Dettagli

ARTICOLO 1 OGGETTO DEGLI INCARICHI E PROFILO RICHIESTO

ARTICOLO 1 OGGETTO DEGLI INCARICHI E PROFILO RICHIESTO AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI IN COMUNICAZIONE PER IL SUPPORTO ALLA UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL SANNIO NELLE ATTIVITA DELL UFFICIO STAMPA E DELLA COMUNICAZIONE

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale

Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale Rif: CoCoDicea 10/15 PUBBLICA SELEZIONE PER LA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, INTESA A SELEZIONARE UN SOGGETTO DISPONIBILE A STIPULARE PRESSO IL DICEA UN CONTRATTO DI DIRITTO

Dettagli

Comune di Monte Compatri

Comune di Monte Compatri AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ARTICOLO 30 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CATEGORIA C PRESSO L UFFICIO

Dettagli

Città di Cologno Monzese

Città di Cologno Monzese Città di Cologno Monzese Area: Settore: AFFARI GENERALI ORGANIZZAZIONE GESTIONE PERSONALE AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA RICERCA DI PERSONALE CON PROFILO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE. IL DIRIGENTE AREA

Dettagli

Università degli Studi di Bari

Università degli Studi di Bari Decreto Rettorale n. 7122 Selezione pubblica per titoli e colloquio, per il reclutamento di n. 1 consulente esterno con contratto di lavoro autonomo per le esigenze del Progetto Arianna ed in particolare

Dettagli

Città delle Zolfare Provincia di Caltanissetta

Città delle Zolfare Provincia di Caltanissetta Allegato A Città delle Zolfare Provincia di Caltanissetta AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL REPERIMENTO DELLA FIGURA PROFESSIONALE DI "ASSISTENTE SOCIALE" MEDIANTE INCARICO TEMPORANEO A LIBERO PROFESSIONISTA

Dettagli

IL DIRIGENTE SETTORE POLITICHE FINANZIARIE. Visto l art. 30, del d.lgs. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni;

IL DIRIGENTE SETTORE POLITICHE FINANZIARIE. Visto l art. 30, del d.lgs. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni; AVVISO PUBBLICO PER RICERCA DI PERSONALE, MEDIANTE MOBILITÀ VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 D.LGS. N. 165/2001, RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA PROVINCE E CITTÀ METROPOLITANE

Dettagli

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU)

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) REGIONE TOSCANA AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO LIBERO PROFESSIONALE A T. D. PER L'ACQUISIZIONE DI PRESTAZIONI

Dettagli

SALERNO 20/01/2015. Prot. n.

SALERNO 20/01/2015. Prot. n. Prot. n. SALERNO 20/01/2015 Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N 1 ASSISTENTE EDUCATIVO PER INTERVENTI DI AUTONOMIA PERSONALE E N.1 PER LA COMUNICAZIONE PECS. DIRETTI AGLI ALUNNI DIVERSAMENTE

Dettagli

Prot. n 69/A16 Polistena, 08.01.2014

Prot. n 69/A16 Polistena, 08.01.2014 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE Michele Maria MILANO Via dello Sport, 25 89024 POLISTENA (RC) TEL.: 0966.931047 FAX: 0966.940790 C.F.: 82000860807 C.M.: RCTF030008 www.itispolistena.it rctf030008@istruzione.it

Dettagli

Enti Pubblici AGENZIE REGIONALI ARPALAZIO

Enti Pubblici AGENZIE REGIONALI ARPALAZIO Enti Pubblici AGENZIE REGIONALI ARPALAZIO Avviso Bando di avviso pubblico - codice avviso : 02. In esecuzione della deliberazione n. 159 del 13/11/2015, che qui intende integralmente riprodotta è indetto

Dettagli

E M A N A Avviso pubblico per la selezione ed il reclutamento di n 1 Assistente Educativo, per interventi di assistenza specialistico educativa ed il

E M A N A Avviso pubblico per la selezione ed il reclutamento di n 1 Assistente Educativo, per interventi di assistenza specialistico educativa ed il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO PROFESSIONALE ALBERGHIERO TURISTICO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPTALITA ALBERGHIERA Sede: Via De Gasperi Villa San Giovanni 89018

Dettagli

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA SEDE LEGALE CASTELLO N. 77 SEDE AMMINISTRATIVA SAN POLO N. 2123 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Premessa

AVVISO PUBBLICO. Premessa AVVISO PUBBLICO PER L ACQUISIZIONE DI CANDIDATURE DA VALUTARSI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE PROFESSIONALE ESTERNA A PROGETTO, PER L ATTUAZIONE DI PROGRAMMI OPERATIVI REGIONALI, NAZIONALI,

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino Servizio Personale

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino Servizio Personale AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 165/2001 E S.M.I. PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO GEOMETRA CATEGORIA C IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW

BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW BANDO DI SELEZIONE DOCENTE per la copertura di incarico sul progetto FP4BATIW Art. 1 Oggetto del bando Innova BIC Srl, Società di interesse generale con sede in Messina, soggetta al controllo analogo congiunto

Dettagli

LA DIRIGENTE SCOLASTICA

LA DIRIGENTE SCOLASTICA Prot. N. 5658/C14 A Tutti gli interessanti All ALBO d Istituto Al sito: www.icbastia1.it OGGETTO: Bando per il conferimento di responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione dell Istituto Comprensivo

Dettagli

ART. 1 OGGETTO DEL BANDO E COMPETENZE RICHIESTE

ART. 1 OGGETTO DEL BANDO E COMPETENZE RICHIESTE AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione n. 114, del 7 maggio 2012, del Direttore Generale di Sardegna Ricerche). Procedura comparativa pubblica per titoli ed esami per l affidamento di n. 1 incarico

Dettagli

BANDO PER IL RECLUTAMENTO ESPERTO ESTERNO PROGETTISTA PER LA REALIZZAZIONE O ADEGUAMENTO DI RETE LAN/WLAN IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO PER IL RECLUTAMENTO ESPERTO ESTERNO PROGETTISTA PER LA REALIZZAZIONE O ADEGUAMENTO DI RETE LAN/WLAN IL DIRIGENTE SCOLASTICO Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Angela POTENZA Il Dirigente Scolastico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Prof.ssa Angela POTENZA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE M.BUONARROTI RIPA

Dettagli

Città di Lecce. Settore Servizi Demografici e Statistica AVVISO DI SELEZIONE PER I DIPENDENTI COMUNALI

Città di Lecce. Settore Servizi Demografici e Statistica AVVISO DI SELEZIONE PER I DIPENDENTI COMUNALI AVVISO DI SELEZIONE PER I DIPENDENTI COMUNALI REQUISITI E MODALITA' PER PARTECIPARE ALLA SELEZIONE PER IL REPERIMENTO DI N. 80 RILEVATORI PER IL XV CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI

Dettagli

FONDAZIONE BARUMINI SISTEMA CULTURA BARUMINI

FONDAZIONE BARUMINI SISTEMA CULTURA BARUMINI FONDAZIONE BARUMINI SISTEMA CULTURA BARUMINI REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE DIPENDENTE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E COLLABORAZIONI (adottato ai sensi dell'art. 18,

Dettagli

DECRETO N.961-2008 DOGRU PTA / Prot. n. 31488 VII/1 DEL 05/12/2008

DECRETO N.961-2008 DOGRU PTA / Prot. n. 31488 VII/1 DEL 05/12/2008 DECRETO N.961-2008 DOGRU PTA / Prot. n. 31488 VII/1 DEL 05/12/2008 BANDO PER LA COPERTURA DI N. 3 POSTI A TEMPO INDETERMINATO DI CAT. C AREA AMMINISTRATIVA, RUOLO DI ADDETTO AI PROGETTI DI FINANZIAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MARRADI PROVINCIA DI FIRENZE

COMUNE DI MARRADI PROVINCIA DI FIRENZE COMUNE DI MARRADI PROVINCIA DI FIRENZE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PER IL SERVIZIO DI INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI MARRADI. VISTE le seguenti

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A Prov. di Reggio Cal.

C O M U N E D I P O L I S T E N A Prov. di Reggio Cal. C O M U N E D I P O L I S T E N A Prov. di Reggio Cal. Ripartizione AA.GG. - segreteria - ser. soc. - P.I. - CULTURA ============ AVVISO PUBBLICO PER L' AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI (SHORT LIST) DI CANDIDATI

Dettagli

PSR MARCHE 2007-2013 (Reg. CE 1698/05) ASSE IV APPROCCIO LEADER. G.A.L. MONTEFELTRO SVILUPPO S. c. a r. l. Via Manzoni n.

PSR MARCHE 2007-2013 (Reg. CE 1698/05) ASSE IV APPROCCIO LEADER. G.A.L. MONTEFELTRO SVILUPPO S. c. a r. l. Via Manzoni n. FEASR REGIONE MARCHE PSR MARCHE 2007-2013 (Reg. CE 1698/05) ASSE IV APPROCCIO LEADER G.A.L. MONTEFELTRO SVILUPPO S. c. a r. l. Via Manzoni n. 25 Urbania (PU) MISURA 4.3.1. GESTIONE DEL GAL ED ACQUISIZIONE

Dettagli

L AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

L AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI SPECIALISTA AMMINISTRATIVO E DI SUPPORTO (COMUNICAZIONE E MARKETING PUBBLICO) CAT. D1. L AREA RISORSE

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE NA 23 Comune Capofila Nola

AMBITO TERRITORIALE NA 23 Comune Capofila Nola AMBITO TERRITORIALE NA 23 Comune Capofila Nola Avviso pubblico per la formazione di una short list di esperti idonei a cui conferire incarichi di collaborazione per le attività connesse all attuazione

Dettagli

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI Comune di PISTOIA SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI PER LA EVENTUALE COPERTURA DI N. 5 POSTI DI APPLICATO AMMINISTRATIVO CAT. B1 A TEMPO PIENO E INDETERMINATO

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

RP 02/14 AVVISO DI SELEZIONE PER UN ADDETTO ALL AMMINISTRAZIONE

RP 02/14 AVVISO DI SELEZIONE PER UN ADDETTO ALL AMMINISTRAZIONE RP 02/14 AVVISO DI SELEZIONE PER UN ADDETTO ALL AMMINISTRAZIONE Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Addetto/a all amministrazione

Dettagli

Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl

Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl Prot. n. 401 del 24/03/2014 Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl Selezione per titoli e colloquio, per il conferimento di un incarico di prestazione occasionale per attività

Dettagli